NOTE SULLA VERSIONE DI ADOBE CONNECT 9

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NOTE SULLA VERSIONE DI ADOBE CONNECT 9"

Transcript

1 NOTE SULLA VERSIONE DI ADOBE CONNECT 9 PANORAMICA... 2 DATA RILASCIO... 2 DESCRIZIONE... 2 REQUISITI DI SISTEMA... 2 INFORMAZIONI IMPORTANTI SULL'AGGIORNAMENTO... 3 NUOVO ADOBE CONNECT ADD-IN... 3 VERSIONE MINIMA DI ADOBE FLASH PLAYER PER PARTECIPARE ALLE RIUNIONI: MIGRAZIONE PER IL MODULO DEGLI EVENTI ADOBE CONNECT... 4 APPLICAZIONE DELLA LICENZA DELL'HOST CON NOME... 4 ADOBE CONNECT DESKTOP OBSOLETO... 4 INTEGRAZIONE DI ELEARNING SUITE ADOBE CONNECT PRESENCE SERVER OBSOLETO... 5 ADD-IN PER LINUX UBUNTU OBSOLETO... 5 ALTRE MODIFICHE CHIAVE AI REQUISITI DI SISTEMA... 5 AMPI SEMINARI E PIANIFICAZIONE AVANZATA... 5 PERCORSO DI AGGIORNAMENTO DI ADOBE CONNECT SERVER PER INSTALLAZIONI IN LOCALE... 5 NOVITÀ DI ADOBE ACROBAT CONNECT NUOVO MODULO DI REGISTRAZIONE DEGLI EVENTI... 6 FUNZIONALITÀ DI REPORT DEGLI EVENTI DETTAGLIATO... 9 PANNELLO PARTECIPAZIONE MAGGIORE CAPACITÀ DELLE STANZE PER I SEMINARI ESPERIENZA DI RIUNIONE MIGLIORATA MIGLIORAMENTO DELLA MODIFICA DELLE REGISTRAZIONI DELLE RIUNIONI IMPORTAZIONE SCORM INTEGRAZIONE CON ADOBE ELEARNING SUITE ADOBE CONNECT MOBILE PROBLEMI RISOLTI PROBLEMI NOTI ULTERIORI INFORMAZIONI... 22

2 Panoramica Data rilascio Adobe Connect 9 verrà rilasciato in fasi In locale. Programma di installazione di Adobe Connect 9 per installazioni utente interne (tutte le locali supportate): 17 agosto In hosting. Servizio Adobe Connect 9 in hosting da Adobe: a partire dal 17 agosto Potete controllare la pianificazione della migrazione per il vostro account qui. Servizi gestiti. Installazione cloud di Adobe Connect specifica per clienti gestita da Adobe: aggiornamento pianificato in base alle esigenze del cliente. Potete rivolgervi al rappresentante dei servizi gestiti Adobe Connect per pianificare l'aggiornamento. Descrizione Adobe Connect è una soluzione per conferenze Web leader del mercato che consente ad aziende e agenzie governative di tutto il mondo di migliorare le attività di collaborazione, webinar e elearning mediante interazioni eccezionalmente complete. Questa versione principale offre nuove e importanti capacità per affrontare le sfide di molte aziende nel tenere webinar, formazione mobile e collaborazione tra dispositivi mobili. Questo rilascio consente inoltre di risolvere una serie di problemi noti. Per una panoramica di Adobe Connect, consultate Requisiti di sistema Per i requisiti di sistema più recenti, visitate

3 Informazioni importanti sull'aggiornamento Consultate le seguenti informazioni importanti sull'aggiornamento. Nuovo Adobe Connect Add-in Versione minima di Adobe Flash Player per partecipare alle riunioni: 10.3 Migrazione per il modulo degli eventi Adobe Connect Applicazione della licenza dell'host con nome Adobe Connect Desktop obsoleto Integrazione di elearning Suite 6 Adobe Connect Presence Server obsoleto Add-in per Linux Ubuntu obsoleto Altre modifiche chiave ai requisiti di sistema Ampi seminari e pianificazione avanzata Percorso di aggiornamento di Adobe Connect Server per installazioni in locale Nuovo Adobe Connect Add-in Questo aggiornamento richiede un nuovo Adobe Connect Add-in (chiamato da qui in poi semplicemente "Add-in") per la funzionalità specifica per ospitare riunioni e relatori su Windows e Mac. Vi verrà chiesto di installare il nuovo Add-in se: Tentate di avviare o prendere parte a una riunione 9.0 per la prima volta e o Avete installato una versione precedente di Connect 9 Add-in, oppure o Avete installato Connect 8 Add-in e non Connect 9 Add-in OPPURE Richiamate la condivisione dello schermo di applicazioni o condividete file di PowerPoint (in formato PPTX) e o Non avete installato Connect 9 Add-in, oppure o Non avete installato la versione più recente di Connect 9 Add-in

4 Il nuovo Add-in è basato su una versione successiva di Flash Player (rispetto ad Adobe Connect 8 Add-in) per prestazioni migliori. Inoltre, il nuovo Add-in consentirà alla community di sviluppatori di creare contenitori che fanno riferimento a Flash Player 10. Se vi trovate in un ambiente IT bloccato, verificate che tutti gli utenti finali dispongano del nuovo Adobe Connect Add-in e di Adobe Flash Player (versione 10.3 o versioni successive). Potete eseguire il download degli Adobe Connect 9 Add-in da questa pagina oppure direttamente dai collegamenti seguenti: Add-in per Windows Add-in per Mac Poiché il nuovo Add-in coesiste con Adobe Connect 8 Add-in, può essere scaricato e installato prima dell'aggiornamento di Adobe Connect 9. Ulteriori informazioni su Add-in sono disponibili qui. Versione minima di Adobe Flash Player per partecipare alle riunioni: 10.3 Adobe Connect 9 sfrutta il progresso della tecnologia di Adobe Flash Player per un audio, un video e un'interattività migliori. La versione minima necessaria per partecipare alle riunioni è Si consiglia di utilizzare sempre la versione più recente di Flash Player, disponibile per il download da qui. Migrazione per il modulo degli eventi Adobe Connect I miglioramenti includono alcuni aggiornamenti chiave del modulo degli eventi di Adobe Connect e funzionalità di registrazione degli eventi. Le nuove funzionalità del modulo degli eventi saranno disponibili esclusivamente per i nuovi eventi creati dopo l'aggiornamento, mentre gli eventi esistenti verranno conservati. Consigliamo a tutti gli utenti del modulo degli eventi di Adobe Connect di consultare la guida alla migrazione degli eventi ad Adobe Connect 9 per acquisire dimestichezza con le nuove funzionalità di registrazione prima dell'aggiornamento. Applicazione della licenza dell'host con nome Con questo aggiornamento, verrà applicata la licenza dell'host con nome in maniera più rigida in conformità con i Termini di servizio. L'aggiornamento si applica esclusivamente a coloro che utilizzano il modello di licenza dell'host con nome e non interesserà gli utenti che utilizzano il prodotto secondo i termini di licenza (ad esempio, che non condividono le licenze e così via). Per ulteriori informazioni, consultate le domande e risposte più frequenti. Adobe Connect Desktop obsoleto Adobe Connect Desktop, l'applicazione desktop basata su AIR che ha consentito agli host delle riunioni di gestire le registrazioni e creare versioni offline, non verrà supportato per Adobe Connect 9. Il supporto continuerà per Adobe Connect 8. Lo strumento desktop di Adobe Connect è disponibile qui.

5 Integrazione di elearning Suite 6 Insieme al lancio di Adobe Connect 9 e Adobe Connect Mobile 2.0, la soluzione per utenti di elearning è stata migliorata con aggiornamenti agli strumenti di authoring e con il rilascio di Adobe Captivate 6, Adobe Presenter 8 e la prima versione di Adobe Presenter Mobile per ipad. Ora potete creare contenuti una sola volta e utilizzarli su dispositivi desktop e mobili. Adobe Connect Presence Server obsoleto Adobe Connect Presence Server ha fornito un gateway XMPP per l'interconnessione di Adobe Connect con Microsoft LCS. Ha fornito informazioni sulla presenza LCS degli invitati alla riunione all'interno della riunione di Adobe Connect. Con Microsoft Lync, potete ora fornire un'integrazione lato client in cui gli utenti possono invitare e avviare riunioni di Adobe Connect direttamente dai client Microsoft Lync e Office Communicator. Potete eseguire il download dell'add-in MOC per Adobe Connect da qui. Add-in per Linux Ubuntu obsoleto L'aggiornamento non include il supporto di Adobe Connect Add-in per gli utenti Linux Ubuntu Gli utenti che partecipano a una riunione da Ubuntu saranno in grado di farlo dal browser, mentre relatori e ospitanti della riunione non saranno in grado di avviare la condivisione dello schermo o di creare una registrazione offline. Per dettagli sulla funzionalità di Adobe Connect Add-in, consultate questa pagina. Altre modifiche chiave ai requisiti di sistema Per la versione 9 di Adobe Connect il supporto seguente è considerato obsoleto. Per i requisiti di sistema più recenti, visitate Internet Explorer 6 dai requisiti di sistema client Adobe Connect Add-in per Mac OS X 10.5 (Leopard) Oracle Solaris dai requisiti di sistema client Ampi seminari e pianificazione avanzata Con il presente aggiornamento, le stanze per seminari di Adobe Connect vi consentono di condurre ampie riunioni e webinar con un massimo di 1500 partecipanti con il servizio ospitato Adobe. Inoltre, l'aggiornamento introduce un meccanismo di pianificazione che consente di rilevare ed evitare conflitti tra più riunioni per seminari che si verificano nella stessa licenza. La pianificazione avanzata è necessaria per riunioni di seminari con 600 o più partecipanti ed è facoltativa per riunioni con meno di 600 partecipanti. Percorso di aggiornamento di Adobe Connect Server per installazioni in locale Da Adobe Connect 8.x Aggiornate ad Adobe Connect 9.0 Da Adobe Connect 7,5.x Aggiornate ad Adobe Connect , quindi ad Adobe Connect 9.0 Da Adobe Connect C7.0.x Aggiornate ad Adobe Connect , quindi ad Adobe Connect 9.0

6 Novità di Adobe Acrobat Connect 9 La nuova versione di Adobe Connect offre miglioramenti nelle seguenti aree: Una soluzione per webinar rinnovata con la suite Adobe Digital Marketing Nuove funzionalità di elearning tra cui l'importazione SCORM Esperienza di riunione migliorata su dispositivi desktop e mobili Capacità della stanza dei seminari aumentata a un massimo di 1500 partecipanti sul servizio ospitato Adobe Nuovo modulo di registrazione degli eventi Create rapidamente esperienze di partecipazione attraenti per webinar e corsi di formazione Modelli di pagine di eventi basate su HTML formattato L'interfaccia di trascinamento di facile utilizzo fornita dalla tecnologia Adobe CQ5 vi consente di creare modelli di pagine di eventi personalizzati, compresa una pagina di destinazione, una pagina relativa alle informazioni sul relatore, una pagina di registrazione e una pagina di accesso. Anche se sono incluse due modelli di pagine di eventi, i manager e gli amministratori dell'evento possono creare un numero qualsiasi di modelli con marchio personalizzati utilizzando diversi componenti di formattazione come immagini, Flash, tabelle, grafici, sequenze e altro. Gli amministratori di eventi possono controllare ulteriormente l'utilizzo del marchio creando modelli condivisi che non posso essere modificati.

7 Trigger basati su modelli I modelli HTML vi consentono di personalizzare i trigger . Con la tecnologia Adobe CQ5 (TM) potete creare modelli con un'interfaccia di trascinamento facile da utilizzare. Analogamente ai modelli di eventi, potete creare modelli condivisi o privati per consentire un migliore controllo del marchio. Oltre ai trigger standard quali inviti, promemoria, ringraziamenti o mancata partecipazione, potete creare anche trigger personalizzati per gruppi di registrazione specifici a un orario predefinito. I trigger personalizzati includono la selezione di un orario relativo a un evento, i destinatari in copia nascosta, gli indirizzi di risposta predefiniti e altro. Catalogo degli eventi Per migliorare la scoperta degli eventi, Adobe Connect 9 consente di generare automaticamente un catalogo di eventi principale in cui sono elencati tutti gli eventi pubblicati nel catalogo. Ora potete incorporare il catalogo degli eventi in tutti i siti Web utilizzando il codice per l'incorporamento generato automaticamente dal menu Impostazioni. È anche possibile creare cataloghi multipli per ciascuna cartella nella sezione degli eventi. Il catalogo fornisce una visualizzazione elenco e una visualizzazione per data che consentono di analizzare gli elenchi di eventi. Potete anche filtrare gli eventi in base ai tag ed evidenziare eventi in primo piano di una sequenza. Gli amministratori di eventi dispongono del controllo completo sul layout e sull'utilizzo del marchio nel catalogo.

8 Registrazione senza password Per consentire la registrazione facile degli eventi, potete creare eventi che non richiedono una password. I partecipanti accedono a tali eventi tramite il proprio indirizzo . Visualizzazione semplificata di eventi su richiesta La configurazione di eventi per la visualizzazione su richiesta con registrazioni, presentazioni, elearning, documenti PDF o altri contenuti supportati è caratterizzata ora da un'esperienza semplificata per i partecipanti. Quando si configura un evento per consentire l'ingresso diretto, i partecipanti possono visualizzare immediatamente il contenuto all'interno dell'evento inviando il modulo di registrazione. Non è necessario attendere un' di conferma. Ruolo di amministratore degli eventi Il nuovo ruolo dell'amministratore degli eventi fornisce un controllo migliore per applicare le linee guida sul marchio e le configurazioni degli eventi. Gli amministratori degli eventi possono creare modelli di riferimenti condivisi, tag limite nel catalogo degli eventi, creare opzioni di risposta per i trigger e assegnare ruoli di manager degli eventi agli utenti registrati.

9 Funzionalità di report degli eventi dettagliato Ottimizzate i vostri webinar e corsi di formazione con ciò che funziona Valutate l'efficienza dell'evento La funzionalità di report dettagliato sul coinvolgimento e la partecipazione dell'utente vi consente di comprendere quali parti dell'evento sono efficaci e quali necessitano di un miglioramento. Oltre al nuovo report sul coinvolgimento, sono disponibili report dettagliati sulla partecipazione degli utenti e sulle interazioni, come ad esempio domande e risposte, sondaggi, download di file, chat e aggiornamenti di stato. Valutate l'efficienza della promozione I report sulla campagna offrono una visualizzazione dettagliata delle prestazioni delle campagne eseguite per la promozione di eventi. Non solo potete valutare le prestazioni in base alle visualizzazioni di una pagina generata ma anche alla creazione di accessi e lead qualificati. Potete impostare regole di qualificazione del lead in base alle informazioni demografiche fornite dagli utenti in fase di registrazione e alle informazioni comportamentali come la durata della partecipazione. Profili dettagliati dei partecipanti e qualifica I profili dei partecipanti uniscono informazioni derivanti dalle domande di registrazione, come ad esempio nome, e così via, e informazioni comportamentali sulla partecipazione all'evento, come ad esempio risposte ai sondaggi, livelli di coinvolgimento e domande effettuate. Questi dettagli sono utili per follow-up più efficaci e per la qualificazione del lead. Potete scaricare i profili dei partecipanti come file CSV o mediante le API dei servizi Web per un'ulteriore integrazione con i sistemi di gestione del lead.

10 Integrazione con Adobe SiteCatalyst I report degli eventi sono possibili grazie alla tecnologia Adobe SiteCatalyst. I clienti Adobe SiteCatalyst possono integrare i propri dati di eventi coni dati di altri canali per un marketing a ciclo chiuso. Inoltre, i clienti possono utilizzare il set di strumenti di formattazione da Adobe SiteCatalyst per sezionare gli eventi per approfondimenti. Pannello Partecipazione Aumentate l'efficienza dei webinar e dei corsi di formazione mediante il feedback in tempo reale sulla partecipazione del pubblico Valutate la partecipazione Il nuovo pannello Partecipazione offre un'istantanea sulla partecipazione generale dei partecipanti durante lo svolgimento del seminario. Grazie a un algoritmo proprietario, Adobe Connect controlla le varie interazioni all'interno della stanza riunioni, conferenze vocali, sondaggi, domande e risposte, aggiornamenti di stato e così via per determinare il punteggio relativo alla partecipazione di un partecipante. Il punteggio sulla partecipazione aggregato per tutti i partecipanti alla riunione viene visualizzato nel pannello Partecipazione. I singoli livelli di partecipazione per ciascun partecipante sono visualizzati anche nel contenitore Partecipanti. Una variazione del punteggio relativo alla partecipazione nel tempo viene segnalato al momento per analizzare parti dell'evento che possono essere migliorate. Controllate le interazioni Il pannello Partecipazione mostra il numero di partecipanti che hanno risposto ai vari sondaggi e alle domande arretrate nel contenitore D e R. I relatori possono utilizzare le informazioni per adattare il flusso delle sessioni. Il pannello è disponibile solo nell'area Solo presentatore degli eventi dal vivo, come tutte le classi e le stanze per i seminari virtuali.

11 Maggiore capacità delle stanze per i seminari Tieni webinar coinvolgenti con un massimo di 1500 partecipanti Maggiore capacità Le stanze per i seminati di Adobe Connect vi consentono di tenere ampie riunioni e webinar. Grazie alla capacità aumentata fino a 1500 partecipanti per le stanze dei seminari sul servizio Adobe ospitato, potete tenere un'ampia gamma di riunioni, da quelle del team e di tutti i collaboratori su Adobe Connect. Le molte funzionalità di interazione, come layout a clic singolo, aree riservate per i relatori, sondaggi, domande e risposte e così via sono disponibili per garantire il corretto svolgimento delle riunioni. Pianificazione della stanza dei seminari Una novità di Adobe Connect 9 è il calendario della stanza dei seminari che vi consente di individuare facilmente fasce orarie e disponibili ed evitare conflitti con altri seminari pianificati. La visualizzazione del calendario mostra la disponibilità su tutte le licenze per seminari in uso in base alla durata pianificata per i seminari. Esperienza di riunione migliorata Collaborate in maniera più efficace con questi miglioramenti Contenitore Condivisione Gli utenti possono ora accedere con facilità alle opzioni di zoom per una visualizzazione migliore durante la condivisione dello schermo. L'opzione a schermo intero per il contenitore condivisione è disponibile anche nelle registrazioni della riunione. Inoltre, I relatori delle riunioni possono attivare la modalità a schermo intero per tutti i partecipanti all'avvio di una sessione di condivisione dello schermo. Gli ospitanti possono nascondere la barra del titolo del contenitore condivisioni per estendere l'area di visualizzazione. Questa opzione è utile per aggiungere un marchio alla stanza riunioni con immagini e loghi personalizzati. Audio Gli ospitanti possono facilmente gestire i partecipanti rumorosi disattivando l'audio dei partecipanti connessi tramite teleconferenza integrata.

12 Video Attorno al feed video dei relatori viene visualizzata una cornice evidenziata per consentire ai partecipanti di identificare i relatori con facilità. L'opzione è configurabile dagli ospitanti della riunione. Contenitore D e R I relatori delle riunioni possono inviare messaggi per selezionare i partecipanti dal contenitore D e A. Questa opzione è particolarmente utile in grandi riunioni formali. Gli ospitanti possono nascondere le comunicazioni via chat dei partecipanti nascondendo il contenitore Chat, mantenendo la possibilità di comunicare mediante il contenitore D e A. Contenitore Sondaggio La nuova opzione di sondaggio con risposta breve consente di aumentare la flessibilità nella gestione dei sondaggi. Gli ospitanti delle riunioni possono adesso visualizzare i partecipanti che non hanno ancora votato nella scheda Visualizza voti del contenitore Sondaggio.

13 Miglioramento della modifica delle registrazioni delle riunioni Trasformate le registrazioni delle riunioni in risorse condivisibili Indice personalizzato Un indice logico può migliorare in maniera significativa la registrazione e l'esperienza di visualizzazione. È ora possibile creare un indice personalizzato per le registrazioni mediante Capitoli e Segnalibri. I segnalibri fanno avanzare l'utente fino a un punto specifico di una registrazione, mentre i marcatori dei capitoli rappresentano raggruppamenti di livello superiore di alcuni segnalibri. Gli ospitanti posso aggiungere, modificare ed eliminare i nuovi segnalibri o i marcatori dei capitoli di una registrazione. Questa flessibilità consente agli ospitanti di garantire un'esperienza di visualizzazione migliore. Nascondere contenitori dalla registrazione Gli organizzatori possono nascondere i contenitori Chat, Partecipanti e D e A da una registrazione. Se il contenitore Condivisione è l'unico contenitore rimanente nella registrazione, viene visualizzato a schermo intero per migliorare l'esperienza di visualizzazione. Rendere anonimi i partecipanti Gli organizzatori possono nascondere i nomi dei partecipanti dai contenitori delle riunioni, come ad esempio i contenitori Chat, D e R e Partecipanti prima di condividere una registrazione. Questa funzionalità è utile per proteggere l'identità dei partecipanti.

14 Importazione SCORM Offrite un'ampia gamma di contenuti di elearning di Adobe Connect Un aspetto importante per tutti i programmi di elearning è la possibilità di tenere traccia delle attività degli utenti. Gli istruttori devono seguire i progressi dei propri studenti e creare report in base ai risultati dei test. Gli autori di corsi di elearning possono importare contenuti SCORM direttamente in un Adobe Connect Server per l'utilizzo in corsi di formazione forniti mediante il nostro sistema rapido di gestione della formazione. È una funzionalità molto utile se avete già investito in maniera significativa nella creazione dei contenuti formativi, poiché avrete la possibilità di utilizzare rapidamente e in maniera semplice i contenuti SCORM all'interno dei corsi di formazione e dei curricula di Adobe Connect. Un ottimo metodo per ridurre i costi di integrazione sfruttando gli investimenti sullo sviluppo dei contenuti già effettuati. Integrazione con Adobe elearning Suite 6 Utilizzate gli strumenti di authoring di Adobe elearning con Adobe Connect 9 Adobe Connect è sempre stato un metodo efficace per fornire agli utenti e agli utenti in formazione l'accesso universale a contenuti completi e accattivanti creati con gli strumenti di Adobe elearning Suite. I continui progressi di elearning Suite hanno fatto sì che la soluzione venga ora estesa alle piattaforme mobili. Pubblicate i contenuti in formato mobile di Adobe els in Adobe Connect Server, consentendo agli utenti di accedervi e utilizzarli da un'ampia gamma di dispositivi portatili tra i più comuni sul mercato.

15 Adobe Connect Mobile 2.0 Non limitatevi a partecipare alle riunioni ma ospitatele, ovunque e in qualsiasi momento Adobe Connect Mobile è già il migliore tra i client di collaborazione dal vivo per dispositivi mobili più conosciuti. Ma questa valutazione non ci ha impedito di migliorarlo ulteriormente. Adobe Connect Mobile 2.0 fornisce un'esperienza ancora più ricca per coloro che utilizzano tablet per ospitare e partecipare alle riunioni. Gli ospitanti su dispositivi mobili dispongono ora un insieme di controlli delle riunioni senza pari sul mercato, tra cui la condivisione di documenti e presentazioni da un Adobe Connect Server. Gli ospitanti possono ora modificare i layout all'interno delle riunioni, utilizzare la lavagna e creare dispositive per migliorare un punto critico. Il controllo delle registrazioni dei partecipanti e dell'audio durante la riunione sono stati estesi anche agli ospitanti mobili basati su tablet.

16 Formazione mobile su richiesta con Adobe Presenter e Adobe Captivate Create contenuti ricchi e accattivanti una sola volta e rendeteli disponibili per gli utenti mobili e desktop con un'unica pubblicazione su Adobe Connect. Pubblicate i progetti di Adobe Captivate 6 come output HTML5 e verificate che il contenuto sia compatibile con HTML5 grazie allo strumento HTML5 Tracker incluso. Rendete disponibili i contenuti dalla libreria dei contenuti di Adobe Connect come risorsa formativa generica o come corso di formazione di Adobe Connect per assegnazioni formali di utenti in formazione, comunicazioni, tracce e funzionalità di report all'interno del sistema Connect Training. I contenuti HTML5 possono essere visualizzati in tutti i browser compatibili con HTML5, compresi quelli della maggior parte dei dispositivi mobili, e sui browser desktop più popolari. Pubblicate le vostre presentazioni di Adobe Presenter 8 con audio, video incorporato e quiz di base, e rendetele disponibili pubblicandole nella libreria dei contenuti di Adobe Connect o in un corso di formazione di Adobe Connect. Le presentazioni verranno riprodotte in qualsiasi browser compatibile con Flash su computer desktop e su ipad utilizzando la nuova, gratuita app Adobe Presenter Mobile. Analogamente a Captivate, i corsi di Presenter che fanno parte di un programma di formazione di Adobe Connect possono essere assegnati agli utenti in formazione, associati a promemoria e notifiche per tali utenti e verranno tracciati per i crediti all'interno dei programmi di formazione e nei report su Adobe Connect Central. Formazione mobile in tempo reale con Adobe Connect Mobile La maggior parte della formazione mobile che avviene quotidianamente è su richiesta. Sebbene esista una soluzione efficace per fornire l'accesso alla conoscenza in base alle esigenze temporali dell'utente, le classi virtuali pianificate sono attualmente una valida opzione per estendere l'esperienza con Adobe Connect Mobile 2.0. L'utilizzo degli oggetti di formazione Adobe Captivate e Adobe Presenter non sono supportati in Adobe Connect Mobile. Per ulteriori informazioni e per le procedure ottimali sull'utilizzo dell'integrazione con elearning Suite per l'offerta formativa mobile, vistate il Learning Center (http://www.connectusers.com/learning_center/).

17 Problemi risolti Numero traccia problema Descrizione problema Risolto un problema per cui le presentazioni di Adobe Presenter condivise nel contenitore Condivisione non venivano sincronizzate per i partecipanti in ritardo di una sessione di riunione. Risolto un problema per cui il report dell'utente in formazione per il gruppo di utenti differiva dal report degli utenti di formazione per il singolo utente e per cui venivano visualizzate informazioni non corrette. Risolto un problema per cui quando più corsi lunghi vengono condivisi in una classe virtuale a volte non veniva caricato un corso. Risolto un problema per cui nei report "per utente" di un curriculum vengono visualizzati risultati inconsistenti per alcuni utenti. Risolto un problema per cui le scelte rapide da tastiera Pagina su/pagina giù non funzionano per le diapositive avanzate se una presentazione di Adobe Presenter viene condivisa nel contenitore Condivisione. Risolto un problema per cui la chiusura di una sessione di condivisione di una schermata protetta nella riunione provoca il blocco di Internet Explorer 8. Risolto un problema per cui la creazione di una nuova riunione da un modello comporta la visualizzazione della selezione del profilo audio come disabilitata. Risolto un problema per cui le riunioni rimangono bloccate alla schermata di connessione in condizioni particolari. Risolto un problema per cui le registrazioni delle riunioni non accettano il parametro "archiveoffset" dell'url della registrazione. Il parametro "archiveoffset" consente di avviare la riproduzione della registrazione da un punto temporale specifico della registrazione. Risolto un problema per cui un corso ripreso viene inizialmente impostato come "Non frequentato" anziché "Incompleto".

18 Risolti problemi per cui le registrazioni lunghe perdono la sincronizzazione quando si utilizza la barra di ricerca se contengono il cursore dell'ospitante, la lavagna in sovrapposizione o le animazioni. Risolto un problema per cui le preferenze di riunione si bloccano quando si fa clic su Riunioni > Preferenze > Audio con il VOIP disabilitato utilizzando le impostazioni di conformità e di gestione dei controlli. Risolto un problema per cui quando si utilizza il contenitore D e R la riproduzione video si interrompe. Risolto un problema per cui l'api "report-curriculum-takers" restituisce dati non corretti. Risolto un problema per cui i contenuti di Adobe Captivate 5.5 non vengono riprodotti correttamente nella stanza riunioni o nella registrazione. Risolto un problema per cui l'importazione di gruppi di utenti utilizzando un file CSV comporta la visualizzazione di un messaggio di errore anche dopo aver importato i gruppi correttamente. Risolto un problema per cui la riproduzione della registrazione a volte si blocca se il contenitore D e R p stato utilizzato durante la sessione e la stanza riunioni è stata creata utilizzando un modello riunione contenente il contenitore D e A con alcune domande a cui non è stata fornita la risposta. Risolto un problema per cui nella riproduzione della registrazione non viene visualizzato il movimento del puntatore del mouse in un contenitore Condivisione. Risolto un problema per cui lo scollegare e il ricollegare cuffie USB provoca il blocco di Adobe Connect Add-in quando si utilizza la procedura guidata della configurazione audio. Risolto un problema per cui in Flash Media Gateway viene interrotta la connessione durante la riproduzione di un contenitore VTC. Risolto un problema per cui la cancellazione dell'eco non funziona come previsto in alcuni scenari. Risolto un problema per cui la sovrapposizione del testo scompare o ricompare disallineata se si preme il pulsante di sincronizzazione più volte dopo aver ridimensionato il contenitore Condivisione.

19 Risolto un problema per cui le immagini caricate vengono sostituite dall'immagine predefinita quando si ricrea l'evento senza caricare nuovamente l'immagine Risolto un problema per cui gli utenti ospiti e registrati che non sono stati invitati o aggiunti alla stanza riunioni non vengono visualizzati nel rapporto sulla riunione , Risolto un problema per cui il testo del contenitore Nota esportato come perde alcuni elementi di formattazione, come le righe vuote, il testo tra parentesi graffe e gli elenchi puntati Risolto un problema per cui Adobe Connect Add-in si blocca in caso di più modifiche al layout e avviene durante il caricamento di un documento di PowerPoint nel contenitore Condivisione Risolto un problema per cui gli utenti che si registrano ma che non partecipano a un evento vengono contati nel rapporto sulla partecipazione media Risolto un problema per cui il nome di un evento non viene elaborato dai trigger "Approvazione evento in attesa" e "Ingresso all'evento negato" durante l'invio di un messaggio di prova Risolto un problema per cui i campi "Chiamata riunione" e "Passcode riunione" sono vuoti nel messaggio di invito all'evento Risolto un problema di registrazione di un'aula virtuale per cui in un corso il cui contenuto video è condiviso, il video non viene visualizzato nell'indice della registrazione e degli eventi Risolto un problema per cui nel rapporto "elemento utente" non vengono visualizzate correttamente gli utenti di più riunioni nel rapporto dell'evento, se nella riunione è stato condiviso più di un evento Risolto un problema per cui gli elementi evidenziati dei contenitori Chat e Condivisione vengono modificati per un ospitante se altri ospitanti o relatori condividono una lavagna Risolto un problema per cui il menu a comparsa del contenitore Partecipanti per il partecipante viene visualizzato anche dopo aver selezionato un altro contenitore.

20 Risolto un problema per cui i caratteri a doppio byte vengono filtrati nel nome del file del logo della riunione nell'opzione Personalizza riunione della scheda Amministrazione Risolto un problema per cui se si fa clic su Salva con un indirizzo non valido, il pulsante Salva non può essere abilitato dopo aver incollato un indirizzo valido nel campo ""Invia di notifica a"" Risolto un problema per cui le proporzioni del video non sono corrette durante il caricamento di un file MP4 nella libreria dei contenuti e quando si seleziona l'url per visualizzare il contenuto in una nuova scheda del browser a schermo intero Risolto un problema per cui Adobe Connect Add-in si blocca su computer MAC durante il caricamento di un file maggiore del limite supportato pari a 100 MB Risolto un problema per cui il controllo delle richieste non funziona in caso di utenti che condividono un secondo monitor e altri provano a utilizzare il controllo remoto Risolto un problema per cui il programma di installazione di Adobe Connect non aggiorna il file sip.xml sui server FMG su cui è stato appena installato. Problemi noti Per l'elenco più aggiornato dei problemi noti con Adobe Connect 9, consultate questa pagina. Numero traccia problema Descrizione problema Il browser Google Chrome 21 rende Flash Pepper (PPAPI) il componente aggiuntivo predefinito (il precedente componente aggiuntivo predefinito era NPAPI Flash), incompatibile con i componenti aggiuntivi di Adobe Connect 8 e 9. Per risolvere il problema, disabilitate il nuovo componente aggiuntivo Flash PPAPI di Chrome oppure utilizzate un altro browser supportato. Per ulteriori dettagli, consultate la seguente nota tecnica.

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

CONFERENCING & COLLABORATION

CONFERENCING & COLLABORATION USER GUIDE InterCall Unified Meeting Easy, 24/7 access to your meeting InterCall Unified Meeting ti consente di riunire le persone in modo facile e veloce ovunque esse si trovino nel mondo facendo sì che

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

PIATTAFORMA E-LEARNING SCORM 2004

PIATTAFORMA E-LEARNING SCORM 2004 Piattaforma e-learning certificata SCORM 2004 A te la scelta... DynDevice LCMS fa parte della Suite di Applicazioni Web DynDevice ECM, un prodotto Mega Italia Media. PIATTAFORMA E-LEARNING SCORM 2004 Basata

Dettagli

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo Manuale dell'utente Smart 4 turbo Alcuni servizi e applicazioni potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi. Per maggiori informazioni rivolgersi ai punti vendita. Android è un marchio di Google

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10

Le novità di QuarkXPress 10 Le novità di QuarkXPress 10 INDICE Indice Le novità di QuarkXPress 10...3 Motore grafico Xenon...4 Interfaccia utente moderna e ottimizzata...6 Potenziamento della produttività...7 Altre nuove funzionalità...10

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G 1. Il telefono 1 1.1 Rimozione del coperchio posteriore 1 1.2 Ricarica della batteria 2 1.3 Scheda SIM e scheda microsd 3 1.4 Accensione/spegnimento e modalità aereo

Dettagli

Guida alla migrazione da Windows XP a Linux

Guida alla migrazione da Windows XP a Linux 2014/04/13 20:48 1/12 Guida alla migrazione da Windows XP a Linux Guida alla migrazione da Windows XP a Linux Introduzione Il prossimo 8 aprile, Microsoft cesserà il supporto e gli aggiornamenti per Windows

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

BlackBerry Torch 9800 Smartphone

BlackBerry Torch 9800 Smartphone BlackBerry Torch 9800 Smartphone Manuale dell'utente Versione: 6.0 Per accedere ai manuali dell'utente più recenti, visitare il sito Web www.blackberry.com/docs/smartphones SWDT643442-941426-0127010155-004

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni

ADOBE PREMIERE ELEMENTS. Guida ed esercitazioni ADOBE PREMIERE ELEMENTS Guida ed esercitazioni Novità Novità di Adobe Premiere Elements 13 Adobe Premiere Elements 13 offre nuove funzioni e miglioramenti che facilitano la creazione di filmati d impatto.

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 / 33 Questo tutorial è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva

QuestBase. Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi. Guida introduttiva QuestBase Crea, gestisci, analizza questionari, test, esami e sondaggi Guida introduttiva Hai poco tempo a disposizione? Allora leggi soltanto i capitoli evidenziati in giallo, sono il tuo bignami! Stai

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN PROJECT MANAGEMENT Presentazione Obiettivo Il master Project Manager nasce con un duplice intento: fornire, a manager e imprenditori, un concreto contributo e strumenti per migliorare le capacità di gestione di progetti;

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli