Sony Alpha 900. Test MTF digitali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sony Alpha 900. Test MTF digitali"

Transcript

1 Test MTF digitali Sony Alpha 900 Risoluzione 24,61 Megapixel Dimensioni sensore 35,9 x 24 mm Fattore moltiplicativo della focale 1x Tipo sensore CMOS Sensibilità minima 100 ISO Velocità raffica 4,98 f/s Tempo di otturazione minimo 1/8000s Stabilizzazione dell sì Pulizia del sensore sì Live View no Con la Alpha 900 Sony va a scontrarsi direttamente con le reflex a pieno formato di Canon e Nikon. I suoi principali punti di forza sono la risoluzione elevatissima, il doppio processore Bionz e la stabilizzazione a sensore. Con l Alpha 900 Sony presenta la sua prima reflex digitale a pieno formato. Si tratta di un passo importante per entrare nell esclusivo settore delle fotocamere professionali, e Sony lo fa con grande impegno, dotando la sua ammiraglia della massima risoluzione attualmente disponibile su una reflex, 24,61 Mpixel. L Alpha 900 è l unica poi a poter vantare un sensore stabilizzato, in grado quindi di stabilizzare l intero parco ottiche, con un risparmio davvero considerevole. Va detto che attualmente la gamma di ottiche Sony capaci di coprire il pieno formato non è particolarmente estesa, ma bisogna considerare che esiste una totale compatibilità con i diffusissimi corredi Minolta e per di più una collaborazione molto stretta con Zeiss che sta producendo una serie di ottiche davvero strepitose per questo innesto e per questo formato. Sony ha anche dotato l Alpha 900 di un corpo professionale, di un sistema di elaborazione dei dati estremamente potente, basato su due processori Bionz, di una buona velocità di raffica, di interessanti funzioni di aiuto alla ripresa, come la navigazione rapida (Quick Navi), di un anteprima intelligente, della regolazione automatica della gamma dinamica (DRO) ed infine di microregolazione del fuoco. Manca invece il Live View. Il corpo Il corpo della fotocamera è altamente professionale, con la struttura in lega 114

2 Le differenze tra Sony Alpha 900 e Alpha 700 Processori Bionz 2 1 Dimensioni sensore 35,9 x 24 mm 23,5 x 15,6 mm Pixel totali sensore 25,72 Mpixel 13,03 Mpixel Pixel utilizzati 24,61 Mpixel 12,24 Mpixel Risoluzione massima (Raw) 6048 x x 2856 Raw compresso Sì, 60-70% No Risoluzioni Jpeg 3: x x x x 2848, 3104 x 2064, 2128 x 1424 Risoluzioni APS-C 3924 x 2656 No 2896 x x 1320 Risoluzioni Jpeg 16:9 (HDTV) 6048 x x2400, 3104x1744, 2128x x x 1704 Corpo Interamente in lega di magnesio Telaio in alluminio, corpo in lega di magnesio Sensore d impugnatura No Sì (sui modelli non europei) Raffica 4,98 f/s - 14 Raw, 23 Jpeg Extra fine 4,9 f/s - 18 Raw, 33 Jpeg Extra fine Punti di messa a fuoco ausiliari 11 Microtaratura AF Sì No Copertura mirino 100% 95% Ingrandimento mirino 0,74 x 0,9 x Chiusura dell oculare Tendina interna Tappo in plastica Flash interno No Sì Pannello LCD superiore Sì No Modalità Scene (esposizioni semplificate) No Sì Impostazioni personalizzate sulla ghiera delle 3 1 (selezionabile tra 3) modalità di esposizione Bracketing esposizione 3/5 scatti in passi di 1/3, 1/2, 2/3 o 2 EV 3/5 scatti in passi di 1/3, 1/2 o 2/3 EV Preview intelligente Sì No Ingrandimento massimo dell 19 x 13 x Stili in memoria 6 (tutti personalizzabili) 7 (3 personalizzabili) Spazio colore AbobeRGB Su tutti gli stili Su un solo stile Regolazione stile: luminosità Su tutti gli stili Sui 3 stili personalizzabili Regolazione stile: curva tonale Su tutti gli stili Sui 3 stili personalizzabili Funzioni associabili al pulsante C Battery Grip opzionale VG-C90AM VG-C70AM Dimensioni 116,9mm (A) x 156,3mm (L) x 81,9 mm (P) 104,8mm (A) x 141,7mm (L) x 79,7 mm (P) Peso 850 g 690 g di magnesio e guarnizioni a proteggere dallʼinfiltrazione di acqua o polvere. Eʼ un poʼ più voluminosa e pesante dellʼalpha 700, in quanto lʼutilizzo di un sensore a pieno formato richiede anche uno specchio, un otturatore e un mirino più grandi; questʼultimo è stato decisamente migliorato, in quanto ha una copertura di quasi il 100% dellʼ La stabilizzazione La Sony Alpha 900 è lʼunica tra le reflex Full Frame attualmente in commercio a disporre della stabilizzazione dellʼ direttamente sul sensore. Il Super SteadyShot rileva i movimenti della fotocamera, tramite una coppia di accelerometri, e quindi compensa gli spostamenti dellʼ tramite il movimento verticale ed orizzontale del sensore. Questa soluzione consente di rendere stabilizzati tutti gli obiettivi a corredo, con un grande vantaggio in termini di costi per lʼutente. Inoltre lʼassenza di gruppi ottici interni allʼobiettivo destinati alla traslazione dellʼ evita il leggero deterioramento nella qualità ottica che la soluzione tradizionale implica. Il vantaggio in termini di tempi di esposizione, secondo le specifiche Sony, varia tra 2,5 EV per le focali medio lunghe a 4 EV per le focali grandangolari: non poco dunque. Per ovviare alla mancanza di feedback sul funzionamento del sistema (non è infatti possibile vedere nel mirino lʼeffetto della stabilizzazione), Sony ha implementato una segnalazione con cinque led direttamente nel mirino che indicano lʼentità delle vibrazioni indotte dal fotografo sulla fotocamera: più led si accendono e maggiori sono le vibrazioni. 115

3 Il dorso riprende quello della A700, ma il mirino, ovviamente più grande, occupa uno spazio maggiore. Il fianco sinistro della A900 ospita tutte le connessioni ben protette da sportelli in gomma incernierati. Eliminazione della polvere Innanzitutto Sony ha rivestito la superficie del sensore di uno speciale materiale (Indium Tin Oxide) antipolvere. Inoltre lo stesso sistema di movimento del sensore utilizzato per la stabilizzazione dell, viene qui impiegato anche per far cadere la polvere eventualmente depositatasi. Per le situazioni di emergenza poi, quando risulti impossibile recarsi presso un centro assistenza, è presente una funzione che consente la pulizia manuale del sensore tramite il sollevamento dello specchio e l apertura dell otturatore. La riduzione del rumore La riduzione del rumore è un aspetto essenziale per poter raggiungere le sensibilità elevate. Come sulla Alpha 700 Sony, per limitare il rumore del sistema di lettura, ha messo il convertitore analogico digitale sullo stesso chip del sensore. Inoltre ha previsto 2 funzioni di filtraggio. La prima si applica alle pose lunghe (di durata maggiore od uguale a un secondo) e comporta l esecuzione di due esposizioni, la seconda delle quali ad otturatore chiuso rivela il rumore generato dalla fotocamera, per poi sopprimerlo. La seconda funzione, che invece si applica solo alle sensibilità più alte, 1600 ISO o più, filtra il rumore eliminando i particolari più piccoli e dotati di basso contrasto, che nella maggior parte dei casi coincidono col rumore; ovviamente c è il rischio che anche i dettagli più fini del soggetto possano 116

4 Spaccato della A900. Il sensore è un CMOS Exmor Full Frame con dimensioni 35,9x24mm; è dotato di 25,72 Mpixel di cui 24,61 Mpixel effettivamente utilizzati. essere scambiati per rumore ed eliminati per cui bisogna usare questa funzione con attenzione, scegliendo tra i tre livelli di intensità disponibili (Alta, Normale, Bassa) quello più adatto al contenuto dell. Sensore e risoluzione La Sony dispone di un sensore Full Frame CMOS Exmor da 35,9mm di base per 24mm di altezza, dotato di 25,72 Mpixel di cui 24,61 Mpixel effettivamente utilizzati; il rapporto base/altezza è 3:2 come per la pellicola 35mm. La risoluzione massima è di 6048 x 4032 pixel con 2 formati Raw 36 bit, uno senza perdita d informazione, ed uno con dimensioni inferiori del 60-70% e con una leggerissima perdita di informazione. Abbiamo poi i formati Jpeg con aspetto 3:2 (6048 x 4032, 4400 x 2936, 3024 x 2016) con aspetto 16:9 per i monitor ad alta risoluzione (6048 x 3408, 4400 x 2472, 3024 x 1704), ed infine APS- C (3924 x 2656, 2896 x 1928, 1984 x 1320). Tutti i formati Jpeg possono utilizzare 3 livelli di compressione: Extra Fine, Fine e Standard. E infine possibile registrare una foto Il sensore è stabilizzato ed è rivestito di uno strato anti-polvere Indium Tin Oxide. contemporaneamente in formato Raw (o craw) e Jpeg, ma solo con formato Large Fine. Il sensore ha una sensibilità standard di 200 ISO che può venire aumentata manualmente a passi di 1/3 EV fino a 6400 ISO. Essa può essere anche diminuita a 100 ISO, in tal caso però si ha una riduzione della latitudine di posa sulle alte luci. In alternativa, al di fuori della modalità manuale (M), la sensibilità può essere variata in completo automatismo tra 200 e 1600 ISO, lasciando maggiore libertà d azione al fotografo; è possibile limitare la gamma di variazione impostando la sensibilità minima a 400 ISO e la massima a 400 o 800 ISO. Il bilanciamento del bianco Il bilanciamento del bianco può avve- 117

5 Come ogni professionale che si rispetti, la A900 è dotata della presa PC Sync per il collegamento a flash esterni. nire sia in automatismo che tramite una serie di preset, tutti con 7 livelli di regolazione fine: per luce diurna in pieno sole o all ombra, per cielo nuvoloso, per sorgenti flash, per lampade ad incandescenza e per lampade fluorescenti. E possibile effettuare la lettura in manuale direttamente su un cartoncino grigio neutro (o in mancanza di esso su un soggetto bianco); l Alpha 900 mette a disposizione 3 memorie. E infine possibile impostare una specifica temperatura colore in gradi Kelvin, tra 2500 K e 9900 K in passi da 100 K e contemporaneamente anche un filtro di compensazione cromatica, variabile in 9 passi verso il verde od il magenta. E disponibile anche un bracketing sul bilanciamento del bianco di 3 fotogrammi, con la possibilità di selezionare 2 passi, da 10 o da 20 mired. Stili personali Rispetto all Alpha 700 abbiamo un organizzazione più intuitiva degli stili. Le memorie sono 6, una in meno, ma tutte completamente personalizzabili, ed è possibile scegliere tra i diversi pre-set: Standard, Vivid (con contrasto e saturazione accentuati), Neutral (con contrasto e saturazione ridotti), Clear (con colori chiari), Deep (con colori cupi), Light (con attenzione agli effetti La ghiera alla destra del bocchettone per la scelta del modo di messa a fuoco tra S, A, C e MF. di luce), Portrait (con attenzione alla resa degli incarnati), Landscape (adatto ai paesaggi), Sunset (per riprodurre i colori del tramonto), Night (per riprese notturne), Autumn (per rendere i colori autunnali), B/W (bianconero), Seppia. Non vi è più lo stile AbobeRGB, in quanto la selezione dello spazio colore è stata giustamente assegnata ad una voce di menù autonoma. Tutti questi stili sono personalizzabili in 7 passi per quanto riguarda contrasto, saturazione del colore (non per W/ B e Seppia), sharpening, luminosità e curva tonale (Zone matching), quest ultima in 4 passi (con la disabilitazione però del controllo del contrasto). Oltre alla curva tonale Standard (Zone matching 0) abbiamo una curva Low- Key, con un abbassamento del contrasto nelle basse luci, per mantenere dettaglio anche nelle forti sotto-esposizioni (Zone matching -1), e due Hi-Key che attenuano il contrasto sulle alte luci (Zone matching +1 e +2) evitando le bruciature dell. Dynamic Range Optimizer Questa funzione è stata progettata per migliorare in modo automatico la qualità delle immagini in presenza di situazioni di ripresa difficili, come ad esempio i controluce, nei quali sono presenti La A900 dispone di un ottimo illuminatore a luce rossa di assistenza alla messa a fuoco. Buona l ergonomia del pulsante di scatto. contemporaneamente zone fortemente sotto-esposte e sovra-esposte. In tal caso la modalità D-R (standard) consente una regolazione automatica di luminosità e contrasto, in modo comune su tutta l. Abbiamo poi una modalità D-R+ (avanzata) in cui la regolazione di luminosità, contrasto e anche colore può essere differenziata a seconda delle zone dell ; l entità di questa regolazione può essere automatica o selezionata tra 5 livelli. E anche possibile eseguire un bracketing di tre scatti con 3 diversi valori del DRO (Dynamic Range Optimizer +), regolando l entità della variazione su due livelli: basso e alto. Obiettivi La fotocamera è compatibile con tutte le ottiche Sony e Sony-Zeiss in grado di coprire il pieno formato, non quelle siglate DT, che invece coprono solo il formato APS-C. L Alpha 900 prevede comunque una modalità APS che utilizza solo la parte centrale del sensore; si tratta però di una soluzione ben poco vantaggiosa, che non sfrutta l enorme risoluzione della fotocamera. Possono invece essere utilizzate vantaggiosamente anche le vecchie ottiche Minolta AF. 118

6 Alla destra del piccolo pannello LCD di stato sulla calotta si trovano i pulsanti relativi ai parametri principali di ripresa. La ghiera rivela l impostazione professionale della macchina: oltre alle 3 memorie, alle priorità e alla modalità manuale, offre solo due programmi automatici, il panic mode Auto e il classico Program P. La slitta flash è la classica Minolta, non standard ma decisamente più sicura. L anteprima intelligente Il pulsante per il controllo della profondità di campo consente sia la tradizionale visione attraverso il mirino ottico con il diaframma chiuso, che la cosiddetta anteprima intelligente: quest ultima consiste nell esecuzione di uno scatto con le modalità di esposizione impostate, dopodiché si possono modificare i principali parametri (ad esempio tempo, diaframma, compensazione manuale, D-range, bilanciamento del bianco) e verificare l effetto prodotto su un anteprima dell. Se il risultato è convincente si può eseguire lo scatto definitivo. Mirino Il mirino a pentaprisma copre il 100% del campo inquadrato, con un ingrandimento di 0,74x (con 50mm a infinito) ed è dotato di regolazione diottrica da -3 a +1 diottrie. La protezione in gomma dell oculare può essere sostituita con lenti di correzione diottrica, con un mirino angolare, oppure con uno dotato d ingrandimento nella parte centrale. E presente un sistema a tendina per la chiusura dell oculare che blocca le infiltrazioni di luce durante le pose prolungate. Lo schermo di messa a fuoco è intercambiabile. Monitor Il monitor è ampio, 3 pollici, e dispone di un numero molto elevato di punti, ; la luminosità è regolabile in 11 passi, con l aiuto di una scala con 11 livelli di grigio. In ogni momento è possibile richiamare la regolazione della luminosità senza passare dal menù, tenendo semplicemente premuto il pulsante DISP per alcuni secondi: in questo caso però manca l ausilio della scala dei grigi. Navigazione rapida e pannello LCD Premendo il pulsante Fn (Function) si entra nella modalità Quick Navi, che consente di muoversi velocemente tra le funzioni di ripresa mostrate a monitor, con la possibilità di modificare le impostazioni. Sono previste due schermate, una più ricca di informazioni ed una sintetica ma più grande: ruotano con l orientamento della fotocamera, in modo da apparire sempre leggibili. E possibile impostare l auto-spegnimento del monitor a 5, 10, 30 o 60 secondi. Il pannellino LCD sulla calotta riporta normalmente solo i valori di tempo, diaframma, stato batteria e fotogrammi memorizzabili (in modo molto ben leggibile); in caso di modifica di un altro parametro di ripresa, vengono mostrati i dati ad esso relativi, ma non sempre l informazione è di chiara interpretazione. Il pannello è retro-illuminabile tramite un apposito pulsante. La riproduzione delle immagini Durante la fase di ripresa è possibile visualizzare l subito dopo lo scatto per un tempo pari a 2, 5 o 10 secondi, ed eventualmente eliminarla. Sia in anteprima che nella normale riproduzione sono disponibili diverse visualizzazioni: la sola fotografia, la fotografia assieme ai principali dati di scatto, la fotografia insieme ad un indice di 5 miniature, oppure una miniatura unita ai dati di scatto e agli istogrammi, sia della luminosità che RGB; in quest ultimo caso vengono evidenziate tramite lampeggio le zone sovra-esposte. E anche possibile visualizzare le immagini in gruppi da 4, 9 o 25. Ottimo l ingrandimento in riproduzione dei fotogrammi alla massima risoluzione: si può arrivare a 19x in 17 passi. Alla pressione del pulsante dedicato la fotocamera visualizza un ingrandimento intermedio di circa 9x, che può essere aumentato o diminuito utilizzando la ghiera posteriore. Molto buona poi la navigazione dell tramite il joy-stick, grazie alla presenza di un navigatore simile a quello di Photoshop, sia in piccolo nell angolo in alto a destra, sia a tutto schermo, molto pratico per selezionare velocemente l area che si desidera ingrandire. 119

7 Il mirino dispone di otturatore a tendina, per la chiusura dell oculare che blocca le infiltrazioni di luce durante le pose prolungate, e dei classici sensori di prossimità. Messa a fuoco La messa a fuoco automatica è in grado di funzionare tra 0 e +18 EV misurati a 100 ISO. I punti di messa a fuoco principali sono 9 a cui si aggiungono 10 punti supplementari; quello centrale è a croce ed è in grado di sfruttare l apertura anche di obiettivi f/2,8. Al raggiungimento della messa a fuoco, che viene accompagnata da un segnale sonoro disattivabile, il sensore attivo si illumina di rosso per un tempo impostabile dal fotografo tra 0,3 e 0,6 secondi; la funzione può anche essere disattivata. La scelta del sensore attivo può essere automatica (nel Wide Area AF) o avvenire manualmente tramite il joy-stick a 8 posizioni; il sensore centrale viene selezionato rapidamente premendo il pulsante centrale, anche quando è attiva la modalità di selezione automatica. La modalità di funzionamento dell autofocus viene impostata tramite un deviatore sul corpo della fotocamera; si può scegliere la messa a fuoco manuale, quella singola alla pressione del pulsante di scatto (AF-S), quella continua (AF-C), oppure la selezione automatica tra singola e continua (AF-A) a seconda che il soggetto risulti statico o in movimento. Quest ultima modalità può essere sostituita da menù con la funzione DMF (Direct Manual Focus) che unisce in maniera totalmente trasparente al fotografo la comodità della messa a fuoco singola alla precisione della messa a fuoco manuale: al raggiungimento della messa a fuoco, un sistema La ghiera per la regolazione diottrica del mirino. di frizioni svincola il motore AF dall obiettivo consentendo la regolazione manuale fine della messa a fuoco. E una possibilità utile soprattutto in condizioni di scarsa luminosità o su soggetti difficili. Utile poi il pulsante AF/MF, che consente un rapido scambio delle due funzioni (è anche configurabile in modo da tornare alla modalità iniziale tramite una seconda pressione). Sono possibili 2 velocità di AF, delle quali la più lenta è utile per soggetti di difficile focheggiatura, o comunque quando sia richiesta una maggior precisione. Su alcuni obiettivi è presente un pulsante che può essere utilizzato a piacere come focus-lock o per controllare la profondità di campo. E presente una sorgente in luce continua di ausilio all AF in condizioni di scarsa luminosità, con un range di funzionamento da 1 a 7 metri. Vi è poi un originale sistema che attiva la ricerca del fuoco quando viene rilevata la presenza del viso vicino all oculare: in questo modo si riducono sensibilmente i tempi di reazione del fotografo. La funzione rimane attiva anche se la fotocamera non viene impugnata, in quanto sono assenti i sensori implementati sui modelli non europei dell Alpha 700. Nella modalità Autofocus è possibile ammettere (o vietare) lo scatto in assenza di una messa a fuoco corretta. Microtaratura AF Sulla Alpha 900 è stata introdotta la taratura manuale del sistema autofocus. Alla sinistra del pannello LCD i pulsanti per l accesso alle funzioni digitali della macchina. Il sistema può memorizzare fino a 30 impostazioni per altrettanti obiettivi, con una microregolazione in +/- 20 passi. E sconsigliato l uso di questa funzione con obiettivi che non siano Sony o Minolta. Misurazione esposimetrica La lettura esposimetrica può essere di tipo valutativo con ben 40 aree disposte a nido d ape, spot o media con prevalenza al centro. E possibile la memorizzazione dei dati di esposizione tramite il pulsante AEL (AE Lock) configurandolo da menù in modo che sia attivo solo quando premuto, oppure con funzionamento toggle (una pressione per attivarlo ed una per disattivarlo). Si può anche configurare il pulsante per una lettura spot indipendentemente dal sistema di lettura prescelto. L esposimetro lavora tra 0 e 20 EV, range che si riduce a 2-20 EV in modalità spot (100 ISO f/1,4). Infine è possibile assegnare la funzione AE-Lock anche al pulsante AF/MF. Otturatore L otturatore a tendina a scorrimento verticale consente tempi da 30 secondi a 1/8000s, con la possibilità della posa B; i tempi possono essere regolati in passi da 1/3 o 1/2 EV. L autoscatto ha due modalità di funzionamento: con il ritardo di 10 secondi lo specchio viene sollevato immediatamente prima dell esposizione, mentre con il ritardo di 2 secondi lo specchio si alza subito dopo la pressione del pul- 120

8 La parte destra del dorso brulica di comandi e tasti dedicati che offrono l accesso diretto alla gran parte delle funzioni principali. Le connessioni prevedono anche l uscita video HDMI in alta definizione. La batteria è una InfoLithium NP- FM500H da 1600 mah. sante di scatto, allo scopo di ridurre al minimo le vibrazioni. Nella confezione è presente un comando a distanza ad infrarossi, tramite il quale è possibile comandare sia lo scatto immediato che quello ritardato di 2 secondi. E anche disponibile il comando a distanza via cavo opzionale RM- S1AM. Se lo si desidera si può impedire alla fotocamera di scattare in assenza della scheda di memoria o dell obiettivo. fotocamera. La compensazione manuale dell esposizione può essere regolata, a passi di 1/2 o 1/3 EV per un massimo di +/- 3 EV. Normalmente si accede a questa funzione premendo il pulsante +/- tuttavia è possibile abilitare in modo permanente una delle due ghiere. A questo scopo è anche possibile utilizzare il joy-stick, ma potrebbe crearsi qualche confusione visto che normalmente viene utilizzato per la selezione del punto AF. Il bracketing, possibile sia a scatto singolo che a raffica, consente di variare in modo automatico l esposizione per una sequenza di 3 o 5 scatti con variazioni in passi di 1/3 EV, 1/2 EV o 2/3 EV; per la sequenza di 3 scatti è anche possibile una variazione di 2 EV; l ordine di registrazione delle immagini scattate può essere modificato. Dato che è indirizzata ai fotografi evoluti l Alpha 900 è priva delle modalità d esposizione semplificate, presenti invece sull Alpha 700. Esposizione La Sony Alpha 900 dispone del Program flessibile (P), dell esposizione a priorità di diaframmi e di tempi e dell esposizione completamente manuale; quest ultima è resa agevole dalla presenza di due distinte ghiere di controllo per l impostazione dei tempi e dei diaframmi (il funzionamento delle ghiere può venire scambiato). Da menù le ghiere possono anche venire bloccate, quando l esposimetro non risulta attivo, per evitare variazioni accidentali. Abbiamo poi la modalità Auto, che funziona in modo pressoché identico a quella Program, con l aggiunta di un reset su tutte le funzioni di ripresa eventualmente impostate (ad esempio il tipo di lettura, l attivazione forzata del flash, la modalità di scatto, ecc.); si tratta di una modalità di emergenza per scattare by-passando le impostazioni di precedenti lavori, impostazioni che vengono memorizzate anche allo spegnimento della Scheda utilizzata per la prova Lexar Professional Il test della Sony Alpha 900 è stato effettuato con una CF Lexar Professional UDMA 300x. Le schede di memoria Lexar Professional UDMA 300x sono state scelte in quanto garantiscono una velocità minima di lettura/scrittura dati 45 MB al secondo; lo speed-rate comunicato da Lexar è sempre relativo alla prestazione minima fornita dalla card. Questo significa che le 300x di Lexar lavorano sempre almeno a 45 MB al secondo in modo da utilizzare appieno i processori delle fotocamere e riducendo i tempi di download. 121

9 Tra le funzioni più interessanti, la possibilità di disattivare la riduzione rumore, la regolazione fine della messa a fuoco, la possibilità di ritagliare il centro dell quando si utilizzano ottiche APS e la nuova funzione La memorizzazione delle impostazioni Le impostazioni di ripresa possono essere registrate in 3 memorie, come già sull Alpha 700. Qui però il loro uso è diventato molto più rapido in quanto ognuna di esse può essere richiamata direttamente dalla ghiera delle modalità d esposizione che dispone di 3 posizioni dedicate, invece dell unica posizione MR presente sull Alpha 700. Ripresa in modo continuo La fotocamera consente di effettuare fino a 14 esposizioni in formato Raw ad una velocità di 4,98 f/s. In formato Jpeg Extra Fine abbiamo potuto eseguire 23 fotogrammi senza rallentamenti. A risoluzioni più basse è possibile effettuare una raffica ancora più prolungata. Flash L Alpha 900 è priva del flash interno ma è in grado di comandare dei flash esterni sia tramite la slitta proprietaria, che con il contatto PC. Il tempo di sincro è 1/250s, che diventa 1/200s quando viene disattivata la funzione di stabilizzazione Super SteadyShot. La fotocamera può controllare il flash esterno in modalità ADI, che integra la lettura TTL con la misura della distanza comunicata al processore dall obiettivo, o in pre-flash TTL, che calcola l esposizione tramite un lampo emesso in automatico prima dell esposizione. Impostando la modalità Auto il flash interviene automaticamente in caso di necessità; lo si può utilizzare anche per schiarire le ombre (fill-in) o con sincronizzazione sulla seconda tendina. La compensazione manuale dell esposizione flash permette di variare l esposizione di +/-3 EV in passi da 1/3 o 1/2 EV. Anche col flash è possibile il bracketing sull esposizione (ovviamente non in modalità di scatto continuo). I flash Sony possono essere usati in modalità wireless, ovvero senza connessione via cavo e con i modelli HVL-F36AM (e HVL-F58AM, HVL- F56AM, HVL-F42AM) è possibile effettuare l High Speed Sync, cioè la sincronizzazione fino a 1/8000s. Memorizzazione delle immagini L Alpha 900 dispone di due distinti slot per schede di memoria, CompactFlash e Memory Stick Duo. Si possono utilizzare contemporaneamente due diverse schede, oppure selezionarne una sola. La fotocamera consente di memorizzare le immagini in diverse cartelle, senza però poter assegnare dei nomi personalizzati. E comunque possibile inserire nel nome la data di registrazione, una soluzione intelligente per archiviare le immagini riprese. L Alpha 900 dispone di un sensore che registra l orientamento della fotocamera per cui le immagini possono venire ruotate automaticamente a monitor, sia in fase di preview, che di riproduzione. Volendo disporre di una cancellazione rapida delle immagini, si può impostare come predefinita la cancellazione dell del relativo menu, e non l annullamento del comando. La stampa diretta E possibile registrare i comandi DPOF 1.1 per la stampa diretta delle fotografie tramite stampanti capaci di leggere le schede di memoria CompactFlash o Memory Stick. Si può anche effettuare la stampa diretta delle immagini su stampanti compatibili con gli standard PictureBridge e Print Image Matching III, quest ultimo specifico per le stampanti Epson. Alimentazione L Alpha 900 utilizza una batteria agli 122

10 Intelligent Preview che permette di scattare una polaroid della scena e di vedere gli effetti delle modifiche ai parametri di ripresa. ioni di litio InfoLithium NP-FM500H, dotata di una capacità di circa 1600 mah, che è in grado di fornire alla fotocamera precise informazioni circa il suo stato di carica. In questo modo è possibile calcolare con una buona attendibilità l autonomia residua. Per aumentare l autonomia di ripresa si può impostare l autospegnimento della fotocamera a 1, 3, 5, 10 o 30 minuti. A catalogo è anche disponibile il battery grip VG-C90AM che è alimentato con due batterie NP-FM500H e dispone della duplicazione dei comandi per l utilizzo della fotocamera in verticale. Personalizzazioni Tra le numerose personalizzazioni segnaliamo la possibilità di impostare lo scatto immediato alla pressione del pulsante, oppure subordinarlo alla corretta messa a fuoco (priorità di scatto o di fuoco). E possibile poi fare in modo che alla pressione del tasto Menu, ci si posizioni sull ultima voce visualizzata, invece che sulla prima pagina. E presente una voce di reset delle impostazioni che ripristina i valori di default e al pulsante C (custom) è possibile associare una tra 16 diverse funzioni di ripresa. Infine è possibile disabilitare le segnalazioni audio. Audio Non è possibile allegare commenti audio alle immagini. Varie L Alpha 900 può essere collegata ad un computer tramite una porta USB 2.0 ad alta velocità ed è dotata di un uscita video anche in alta definizione (connettore HDMI); quando è collegata ad un televisore è anche possibile usare il comando a distanza per controllare le funzioni di riproduzione. Si può visualizzare uno slide show delle fotografie presenti nella scheda con temporizzazione a scelta tra 1, 3, 5, 10, 30 secondi. I menù per il controllo della fotocamera sono in lingua italiana. Le dimensioni sono pari a 116,9mm (A) x 156,3mm (L) x 81,9 mm (P); il peso è di 850 grammi senza batteria. Abbiamo rilevato che il libretto di istruzioni dell Alpha 900 è un po carente nella descrizione delle funzioni, alcune delle quali sono complesse e andrebbero spiegate meglio. Software a corredo Insieme all Alpha 900 Sony ha rilasciato una nuova versione del suo software di conversione Image Data Converter SR 3.0, che dispone ora della funzione di correzione della vignettatura: si tratta di una correzione manuale, basata su 3 parametri, e non una correzione automatica basata sui dati specifici di ogni obiettivo. Il software dispone di tutte le abituali correzioni, con particolare attenzione per lo sharpening, la riduzione del rumore, il bilanciamento del bianco, la regolazione dell esposizione ed il controllo della curva tonale. Sono presenti anche i controlli per la regolazione del contrasto, della tonalità, saturazione e riproduzione del colore. E possibile salvare le impostazioni su file, in modo da poterle applicare successivamente in procedure batch su gruppi di immagini. A corredo sono forniti anche i programmi Image Data LightBox SR, tramite il quale è possibile confrontare più immagini, per selezionare gli scatti migliori, e Remote Camera Control, per controllare totalmente la fotocamera tramite un PC connesso attraverso la porta USB. 123

11 Sony Alpha 900 Misure eseguite presso il Centro Studi Progresso Fotografico IL GIUDIZIO: La velocità operativa è risultata molto buona, anche per quanto riguarda la raffica. L autonomia invece non è delle migliori con dei consumi abbastanza elevati sia in ripresa che in riproduzione. Le curve sensitometriche mostrano un leggero appiattimento sulle alte luci, per una maggiore latitudine di posa. Si discosta la sensibilità minima di 100 ISO, che presenta un andamento più lineare. La sensibilità è leggermente superiore ai valori dichiarati. La curva MTF a"-3" mostra una totale assenza di sharpening; quest'ultimo può essere impostato senza problemi fino a "0". La risoluzione è elevatissima, però per essere sfruttata a pieno necessita di una resa eccellente da parte dell'obiettivo. Sony, nelle impostazioni di base della fotocamera e del programma di conversione, applica solo un leggero filtraggio del rumore, specie alle immagini raw. E' vantaggioso incrementarlo sia per quest'ultime che per le immagini Jpeg a 6400 ISO. VELOCITÀ Giudizio Tempo di accensione: 0,79 s Ritardo nello scatto: 0,063 s Tempo tra due scatti: 0,15 s con formato Jpeg Large ExtraFine Raffica: 23 scatti a 4,98 fotogrammi/s con formato Jpeg Large ExtraFine FORMATI Le dimensioni dei file in byte dipendono dalla compressione usata e dal contenuto di dettagli del soggetto. Per i formati di uso più frequente abbiamo eseguito un ritratto a mezzobusto su sfondo uniforme, un soggetto che consente un'elevata compressione. Denominazione Pixel Byte Compr. RAW 6048x kb 2,9:1 RAWc 6048x kb 4,4:1 Jpeg Large ExtraFine 6048x kb 4,7:1 Jpeg Large Fine 6048x kb 11:1 Jpeg Large Standard 6048x kb 17:1 Jpeg Medium ExtraFine 4400x kb 4,6:1 Jpeg Medium Fine 4400x kb 8,5:1 Jpeg Medium Standard 4400x kb 15:1 Luminosità registrata AUTONOMIA Giudizio Le curve sensitometriche mostrano come reagisce il sensore al variare della quantità di luce che lo raggiunge. La quantità di luce è data dal prodotto dell' intensità (Lux) per il tempo di esposizione (s). Luminosità registrata 100 % 80 % 60 % 40 % 20 % 100 % 80 % 60 % 40 % 20 % REC (senza monitor): 594 scatti PLAY : 5 h 22 minuti CURVE SENSITOMETRICHE alle varie sensibilità ISO con contrasto 'normale' bassa Quantità di luce alta log (Lux. s) al variare del contrasto impostato con sensibilità 200 ISO bassa Quantità di luce alta log (Lux. s) SENSIBILITÀ ISO Sensibilità 100 ISO 200 ISO 400 ISO 800 ISO 1600 ISO 3200 ISO 6400 ISO Contrasto impostato sulla fotocamera contr.-3 normale contr.+3 La sensibilità è misurata secondo la norma CIPA DC-004. Essa viene valutata tenendo conto dell'esposizione necessaria a produrre un grigio medio corrispondente al 46,1% del segnale massimo di registrazione (livello di saturazione). Valore nominale Valore misurato , , , , , , ,1 124

12 Sony Alpha 900 Misure eseguite presso il Centro Studi Progresso Fotografico MTF - SHARPENING Il grafico mostra come all'aumentare dello sharpening aumenti l'mtf. Per contro uno sharpening elevato può generare artefatti e rumore. Lo sharpening è definito in italiano come maschera di contrasto o di nitidezza. 160 Impostazioni dello 140 Sharpening 120 sulla fotocamera 100 Il grafico mostra il rapporto tra il segnale e il rumore. Quanto più alta è la colonna, tanto minore è il rumore presente nell'. Rapporto segnale / disturbo normale 1 3 Trasferimento di modulazione % Linee in verticale RUMORE: SEGNALE / DISTURBO Formato Jpeg con le impostazioni standard della fotocamera 52, ,8 26,7 21,6 18,6 14,5 9, Sensibilità ISO con basso rumore con elevato rumore Viene misurata la gamma di luminosità registrabili dalla fotocamera. Il limite per le alte luci è il livello a cui si ha il segnale di registrazione massimo. Il limite per le basse luci è il livello a cui si ha segnale/disturbo = 10. Formato Jpeg con le impostazioni standard della fotocamera EV RISOLUZIONE La risoluzione è misurata con una mira a basso contrasto. Essa dipende dal numero di pixel del sensore e dalla nitidezza dell'obiettivo utilizzato. centro bordo bordo centro f/1, f/2, f/ f/5, f/ ,7 100 Linee in verticale con Minolta AF 50mm f/1.7 f/1,7 f/2,8 f/4 f/5,6 f/8 Diaframma LATITUDINE DI POSA 6,7 6 5,2 4,8 4,3 3, Sensibilità ISO tolleranza in alte luci grigio medio tolleranza in basse luci Rapporto segnale / disturbo Formato Raw con le impostazioni standard del programma di conversione con basso rumore 49, , , , , , , con elevato rumore EV Formato Raw con le impostazioni standard del programma di conversione 6, , , , , , tolleranza in alte luci grigio medio tolleranza in basse luci Sensibilità ISO * Metodologia: i dati sono misurati sul grigio medio secondo la norma ISO con la fotocamera priva dell'obiettivo, acquisendo in media 600 immagini raw valutate a 48 bit. Sensibilità ISO * Metodologia: Le misure sono effettuate secondo le norme ISO e CIPA DC

13 126 Le misure del Centro Studi Progresso Fotografico La velocità La velocità operativa è risultata molto buona, sia nella rapidità di scatto, appena 0,0625s, ovvero ampiamente inferiore al decimo di secondo, sia nell esecuzione di due scatti in sequenza senza raffica, 0,15s. Buona anche la rapidità di accensione, 0,52 secondi. Nonostante le grandi dimensioni dei file, anche la raffica appare estremamente rapida, in quanto abbiamo misurato la cadenza di 4,98 fotogrammi al secondo per ben 14 immagini Raw e 23 Jpeg alla massima qualità e risoluzione. In quest ultimo caso in realtà la raffica prosegue anche fino a 53 scatti, tuttavia con dei rallentamenti superiori al 20%; è un valore che non può essere considerato per i nostri standard di misura, ma può essere comunque utile in molte applicazioni. L autonomia L autonomia non è uno dei punti di forza di questa fotocamera. Abbiamo potuto eseguire 594 scatti, senza l utilizzo del monitor e con un tempo di accensione dell esposimetro di 15 secondi. In riproduzione abbiamo potuto lavorare per 5 ore e 22 minuti. Si tratta di prestazioni medie, anche se nella prova abbiamo utilizzato una batteria di discreta capacità. E comunque sempre possibile ricorrere al battery grip opzionale, che raddoppia l autonomia della fotocamera. Le curve sensitometriche Le curve sensitometriche mostrano un leggero appiattimento sulle alte luci, per estendere la latitudine di posa. Un comportamento differente si ha alla sensibilità minima di 100 ISO, che presenta un andamento più lineare, La Sony Alpha 900 consente d intervenire sulla forma della curva sensitometrica attraverso l impostazione Zone. La curva con Zone -1 mostra un abbassamento del contrasto dalle ombre fino al grigio medio; le altre (+1 e +2) presentano invece un aumento della sensibilità e contemporaneamente una diminuzione del contrasto sulle alte luci, che compensa maggiormente le sovra-esposizioni. Luminosità registrata 100 % 80 % 60 % 40 % 20 % e quindi raggiunge prima la saturazione. All aumentare del contrasto impostato sulla fotocamera abbiamo un suo incremento solo nei grigi medi; al contrario sulle alte luci e sulle basse diminuisce, in quanto il punto di saturazione rimane immutato. Molto diverso invece il comportamento alle impostazioni Zone -1 e +1 e +2: la prima mostra un abbassamento del contrasto dalle ombre fino al grigio medio; le Zone +1 e +2 presentano invece un aumento della sensibilità e contemporaneamente una diminuzione del contrasto sulle alte luci che compensano meglio le sovra-esposizioni. La sensibilità ISO Per tutte le impostazioni la sensibilità è leggermente superiore ai valori dichiarati. In particolare per la sensibilità 100 ISO abbiamo una sensibilità effettiva di 126,1 ISO. MTF-sharpening Le curve MTF ci mostrano il comportamento della fotocamera al variare delle impostazioni dello sharpening. Il valore più basso mostra una totale assenza di sharpening, con un buon filtraggio alle frequenze più elevate, a garanzia di una limitata presenza di artefatti. Alle altre impostazioni lo sharpening diventa via via più intenso. La risoluzione La risoluzione è elevatissima, ed i risultati si vedono chiaramente. Il Minolta 50mm f/1,7 che utilizziamo per le nostre misurazioni, pur essendo un ottimo obiettivo, è messo a dura prova da un simile sensore, e mostra qualche debolezza sui bordi e alla massima apertura. Ai diaframmi chiusi viene invece fuori tutta Curve sensitometriche al variare dell impostazione Zone con sensibilità 200 ISO bassa Quantità di luce alta log (Lux. s). Impostazione fotocamera normale Zone -1 Zone +1 Zone +2 Prezzi Sony Alpha 900: 2900 Distribuzione: Sony Italia, Via Galileo Galilei 40, Cinisello B., MI Tel: 02/ Pro e Contro Pro Pieno formato Risoluzione straordinaria Stabilizzazione dell Vasto corredo di ottiche Contro Autonomia non molto elevata Assente Live View Rumore avvertibile in Raw la incredibile risoluzione che i 24,61 Mpixel possono dare. Occorre dunque tenere presente che per sfruttare le prestazioni che l Alpha 900 riesce a fornire bisogna sempre utilizzare ottiche di altissima qualità. Il rumore e la latitudine di posa Nelle impostazioni di base della fotocamera e del programma di conversione viene applicato solo un leggero filtraggio del rumore, specie alle immagini Raw. Ne risulta che quest ultime presentano un rapporto segnale / disturbo inferiore a quello delle corrispondenti in Jpeg. Per le immagini Raw è dunque consigliabile utilizzare un maggiore filtraggio; lo stesso dicasi per la sensibilità 6400 ISO in Jpeg. Giudizio complessivo La risoluzione del sensore è eccezionale, ma per sfruttarla appieno occorre utilizzare ottiche di elevata qualità. Per altro il sistema Sony e Zeiss comprende obiettivi di altissimo livello, senza contare gli ottimi obiettivi Minolta reperibili nel mercato dell usato. Inoltre bisogna considerare le grandi dimensioni dei file prodotti, che rendono più complessa l archiviazione delle immagini; per questo motivo conviene usare schede di memoria di elevate prestazioni. Riteniamo che l Alpha 900 sia in grado di competere validamente con i suoi concorrenti più diretti, Canon Eos 5D MK II e Nikon D700 in testa, ma nelle future versioni suggeriamo di prestare una maggiore attenzione all autonomia e al Live View, che è importante per una reflex da 24,61 Mpixel, e quindi adattissima allo still-life. Sergio Namias

COMUNICATO STAMPA. Nuova Nikon D3100: la guida ideale per fotografie entusiasmanti e filmati in full HD mozzafiato

COMUNICATO STAMPA. Nuova Nikon D3100: la guida ideale per fotografie entusiasmanti e filmati in full HD mozzafiato Nuova Nikon D3100: la guida ideale per fotografie entusiasmanti e filmati in full HD mozzafiato Torino, 19 agosto 2010 Nital S.p.A. è lieta di presentare la Nikon D3100, la prima reflex digitale della

Dettagli

E-3. Specifiche. Tipo. Mirino. Sensore. Processore. Live View. Filtro

E-3. Specifiche. Tipo. Mirino. Sensore. Processore. Live View. Filtro E-3 Strumento di lavoro professionale Sistema di messa a fuoco con undici punti biassiali ad alta velocità Stabilizzatore dell'immagine integrato ad alta efficacia Elaborazione di qualità dell'immagine

Dettagli

Canon Eos 1200D: a confronto con Eos 1100D e Eos 100D

Canon Eos 1200D: a confronto con Eos 1100D e Eos 100D TEST MTF centro studi PROGRESSO FOTOGRAFICO La Eos 1200D segna un passo avanti rispetto alla Eos 1100D, ma per la scelta conviene prendere in considerazione anche la Eos 100D, che ha un prezzo non molto

Dettagli

Zoom luminosi per Full Frame: Tamron e Sony

Zoom luminosi per Full Frame: Tamron e Sony centro Test MTF studi Progresso FOTOGRAFICO Zoom luminosi per Full Frame: Tamron e Sony Il Tamron SP -mm f/. Di è nuovissimo, mentre il Sony -mm f/. SAM è un poco più datato; entrambi sono obiettivi per

Dettagli

Le funzioni innovative della Ricoh CX1

Le funzioni innovative della Ricoh CX1 Prova sul campo Le funzioni innovative della Ricoh CX1 Ricoh ha inserito nella CX1 una serie di funzioni innovative che sono di particolare interesse: dall estensione della gamma dinamica alla AF Multi

Dettagli

CORSO BASE DI FOTOGRAFIA

CORSO BASE DI FOTOGRAFIA CORSO BASE DI FOTOGRAFIA Corso base di fotografia Programma: -1 lezione: macchina fotografica www.rifredimmagine.it La macchina fotografica REFLEX Perchè scegliere la Reflex Possibilità Possibilitàdidiaccedere

Dettagli

Nex 5: la EVIL di Sony

Nex 5: la EVIL di Sony Test MTF digitali Nex 5: la EVIL di Sony Risoluzione 4, MegaPixel Dimensioni sensore 3.4 5.6 mm Fattore moltiplicativo della focale,5 x Tipo sensore CMOS Sensibilità - 8 ISO Velocità raffica,48 f/s Tempo

Dettagli

Canon Eos 50D. Test MTF digitali

Canon Eos 50D. Test MTF digitali Test MTF digitali Canon Eos 50D Risoluzione 15,1 MegaPixel Dimensioni sensore 22,3 x 14,9 mm Fattore moltiplicativo della focale 1,6x Tipo sensore CMOS Sensibilità minima 100 ISO Velocità raffica 6,24

Dettagli

X-T1. Le nuove funzioni. Versione 4.00 DIGITAL CAMERA

X-T1. Le nuove funzioni. Versione 4.00 DIGITAL CAMERA BL00004720-A02 DIGITAL CAMERA X-T1 Le nuove funzioni Versione 4.00 Alcune funzioni del prodotto possono differire da quelle descritte nel manuale a causa dell aggiornamento del firmware. Per maggiori informazioni

Dettagli

2011-2012 CORSO DI FOTOGRAFIA

2011-2012 CORSO DI FOTOGRAFIA 2011-2012 CORSO DI FOTOGRAFIA www.rifredimmagine.it ESPOSIZIONE : TEMPI E DIAFRAMMI Marco Fantechi Tempi e diaframmi L esposizione è la quantità di luce necessaria a registrare un immagine sulla pellicola

Dettagli

Nikon D3000. Test MTF digitali. La D3000 è il nuovo. modello base di. Nikon e sostituisce. la D60, dalla quale. non si discosta per le

Nikon D3000. Test MTF digitali. La D3000 è il nuovo. modello base di. Nikon e sostituisce. la D60, dalla quale. non si discosta per le Test MTF digitali Nikon D3000 Risoluzione 10,2 MegaPixel Dimensioni sensore 23,6x15,8mm Fattore moltiplicativo della focale 1,5x Sensibilità base 100-1600 ISO Sensibilità estesa 100-3200 ISO Velocità raffica

Dettagli

COMUNICATO STAMPA I AM INTERSTELLAR. Scoprite l incredibile D810A, la prima reflex Nikon per l astrofotografia

COMUNICATO STAMPA I AM INTERSTELLAR. Scoprite l incredibile D810A, la prima reflex Nikon per l astrofotografia I AM INTERSTELLAR Scoprite l incredibile D810A, la prima reflex Nikon per l astrofotografia Torino, 10 febbraio 2015 Nital S.p.A. è lieta di presentare la D810A, la prima reflex Nikon in formato FX studiata

Dettagli

Guida Tecnica Professionale

Guida Tecnica Professionale Guida Tecnica Professionale www.nital.it Sommario Uso dei menu 4 Aiuti in linea del menu Help 6 Autofocus Messa a fuoco in autofocus 7 Dietro la porta 11 Inseguimento di soggetti critici in movimento discontinuo,

Dettagli

Ricchezza di funzioni e divertimento di scatto per tutti

Ricchezza di funzioni e divertimento di scatto per tutti Milano, maggio 2009 Da Sony tre nuovi modelli α, per rendere ancora più facile la fotografia reflex digitale Ricchezza di funzioni e divertimento di scatto per tutti Tre nuove reflex digitali di facile

Dettagli

EOS 500D. Comunicazioni alla stampa. Approfondimento. Canon Consumer Imaging SEGUE COMUNICATO COMPLETO

EOS 500D. Comunicazioni alla stampa. Approfondimento. Canon Consumer Imaging SEGUE COMUNICATO COMPLETO Canon Consumer Imaging Cliccando sul pulsante verde accedi alla pagina Internet da cui è possibile scaricare le foto ad alta risoluzione EOS 500D Approfondimento SEGUE COMUNICATO COMPLETO Tecnologia CMOS

Dettagli

E-420 la più piccola al mondo la preferita dal pubblico femminile da chi fa fotografia naturalistica

E-420 la più piccola al mondo la preferita dal pubblico femminile da chi fa fotografia naturalistica Le reflex Olympus E-420 la più piccola al mondo la preferita dal pubblico femminile da chi fa fotografia naturalistica E-520 con una stabilizzazione eccellente perfetta per il viaggio E-3 la professionale

Dettagli

Fotografia Digitale: Glossario

Fotografia Digitale: Glossario GLOSSARIO BATTESIMI di BONIN GIOVANNI Fotografia Digitale: Glossario Sono numerose le sigle e i termini che si posso trovare nella fotografia digitale: ecco la spiegazione di alcuni tra i più importanti.

Dettagli

La prima fotocamera digitale a telemetro al mondo

La prima fotocamera digitale a telemetro al mondo La prima fotocamera digitale a telemetro al mondo La tua passione è la fotografia, la nostra la qualità delle immagini. Scanner, stampanti, videoproiettori: la gestione delle immagini digitali è il fulcro

Dettagli

SP 100EE. Precisa come l occhio di un aquila. Specifiche. Sensore. Monitor. Obiettivo. Caratteristiche. Zoom digitale

SP 100EE. Precisa come l occhio di un aquila. Specifiche. Sensore. Monitor. Obiettivo. Caratteristiche. Zoom digitale SP 100EE Zoom ottico supergrandangolare 50x (24-1200mm*) Tecnologia ihs 100x con zoom SuperResolution Sensore CMOS 16 Megapixel retroilluminato Mirino Dot Sight integrato Processore d'immagine TruePic

Dettagli

Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility. Caratteristiche

Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility. Caratteristiche Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility Installate la Wireless Mobile Adapter Utility sul vostro dispositivo intelligente per scaricare immagini da una fotocamera o per controllare fotocamere

Dettagli

Canon Eos 5D Mark II. Test MTF digitali

Canon Eos 5D Mark II. Test MTF digitali Test MTF digitali Risoluzione 21,1 Mpixel Dimensioni sensore 36 x 24 mm (circa) Fattore moltiplicativo focale 1x Tipo sensore CMOS Sensibilità minima ISO 50-100 Velocità raffica 3,83 f/s Tempo di otturazione

Dettagli

La gamma di videocamere ad alta definizione cresce con un nuovo modello Full HD

La gamma di videocamere ad alta definizione cresce con un nuovo modello Full HD La gamma di videocamere ad alta definizione cresce con un nuovo modello Full HD HV20 è la nuova videocamera ad alta definizione che fa della compattezza e della facilità d uso le sue carte vincenti. Dedicata

Dettagli

Un sensore a pieno formato da quasi 25 megapixel, 5 scatti al secondo e tanta qualità nella nuova professionale Nikon. di Michele Buonanni

Un sensore a pieno formato da quasi 25 megapixel, 5 scatti al secondo e tanta qualità nella nuova professionale Nikon. di Michele Buonanni 18996_INT@24-31:x 22/04/09 15:19 Pagina 24 In prova reflex Nikon D3x La nuova regina Scrivere di un apparecchio reflex della classe top non è mai semplice: ci si può far influenzare dalle prestazioni,

Dettagli

Il fianco sinistro ospita le connessioni.

Il fianco sinistro ospita le connessioni. Test MTF centro studi Progresso FOTOGRAFICO Canon Eos Risoluzione 20,2 MegaPixel Dimensioni sensore 24 3 mm Fattore moltiplicativo della focale 1 x Tipo sensore CMOS Sensibilità 100 25.00 ISO Sensibilità

Dettagli

Come è fatta una reflex

Come è fatta una reflex Come è fatta una reflex Per essere un fotografo consapevole iniziamo a conoscere e a familiarizzare con la propria attrezzatura: per migliorare le proprie capacità fotografiche bisogna sapere perché e

Dettagli

LA VIDEOCAMERA DIGITALE DI QUALITA BROADCAST

LA VIDEOCAMERA DIGITALE DI QUALITA BROADCAST LA VIDEOCAMERA DIGITALE DI QUALITA BROADCAST Canon XL1s: nata per soddisfare gli utenti più esigenti Canon è alla continua ricerca di sistemi in grado di offrire una qualità d immagine superiore. Da questa

Dettagli

Canon EOS 6D. di Michele Buonanni

Canon EOS 6D. di Michele Buonanni IN PROVA Canon EOS 6D Sensore a pieno formato con 20 megapixel, un autofocus ultra sensibile e funzioni avanzate come wifi e GPS per la amatoriale top di Canon da ponte con le reflex amatoriali di fascia

Dettagli

raffaele de marinis FOTO PANORAMICHE PIANIFICAZIONE, PRODUZIONE, POSTPRODUZIONE E PRESENTAZIONE

raffaele de marinis FOTO PANORAMICHE PIANIFICAZIONE, PRODUZIONE, POSTPRODUZIONE E PRESENTAZIONE raffaele de marinis FOTO PANORAMICHE PIANIFICAZIONE, PRODUZIONE, POSTPRODUZIONE E PRESENTAZIONE Seconda parte la: PRODUZIONE Nel precedente articolo abbiamo pianificato la panoramica, scegliendo luogo

Dettagli

Canon PowerShot G1X. Test MTF

Canon PowerShot G1X. Test MTF Test MTF centro studi Progresso FOTOGRAFICO Canon PowerShot G1X Risoluzione 14,3 MegaPixel Dimensioni sensore 18,7 x 14 mm Fattore moltiplicativo della focale 1,85 x Tipo sensore CMOS Sensibilità base

Dettagli

Test MTF digitali Nikon D700

Test MTF digitali Nikon D700 Test MTF digitali Nikon D700 Risoluzione 12,1 MegaPixel Dimensioni sensore 23,9 x 36 mm Fattore moltiplicativo della focale 1x Tipo sensore CMOS Sensibilità minima 100-200 ISO Velocità raffica 5,01 f/s

Dettagli

di Eugenio Martorelli

di Eugenio Martorelli In prova reflex Canon EOS 7D Compromesso ideale? La EOS 7D, presentata da Canon alla IFA di Berlino lo scorso settembre e lanciata sul mercato con una ben orchestrata campagna pubblicitaria, è una reflex

Dettagli

Canon HF-R 38. VIDEOCAMERE HD (Alta definizione) : Canon HF-R 38. Wi-Fi con supporto MP4Zoom avanzato 51x; CMOS Full HD Intelligent IS ottico

Canon HF-R 38. VIDEOCAMERE HD (Alta definizione) : Canon HF-R 38. Wi-Fi con supporto MP4Zoom avanzato 51x; CMOS Full HD Intelligent IS ottico Canon HF-R 38 Wi-Fi con supporto MP4Zoom avanzato 51x; CMOS Full HD Intelligent IS ottico Valutazione: Nessuna valutazione Prezzo: Prezzo Base con IVA: Prezzo di vendita: 393,22 Ammontare IVA: Fai una

Dettagli

nital.it I AM EASY FOR EVERYONE COMUNICATO STAMPA

nital.it I AM EASY FOR EVERYONE COMUNICATO STAMPA I AM EASY FOR EVERYONE COMUNICATO STAMPA STREPITOSA PER INIZIARE, FANTASTICA PER CONTINUARE: NIKON D3200 24 milioni di pixel, elevata tecnologia e massima semplicità d uso per la nuova reflex entry level

Dettagli

Prezzo e qualità: Sigma 24-70mm f/2,8 e Nikkor 35mm f/1,8

Prezzo e qualità: Sigma 24-70mm f/2,8 e Nikkor 35mm f/1,8 Test MTF Prezzo e qualità: Sigma -mm f/, e Nikkor mm f/, Con il nuovo mm f/. Nikon rinnova in chiave digitale una focale ormai storica, mentre il -mm f/, di Sigma va a competere con i concorrenti originali

Dettagli

FUJIFILM FinePix More than you imagined

FUJIFILM FinePix More than you imagined FUJIFILM FinePix More than you imagined PHOTOKINA 2008, COLONIA, GERMANIA, FUJIFILM Corporation espone, al Photokina 2008, gli ultimi modelli di fotocamere delle serie FinePix con lo slogan FUJIFILM FinePix.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Alta risoluzione e altissime sensibilità fino a ISO 51200. Innovativo meccanismo di stabilizzazione SR

COMUNICATO STAMPA. Alta risoluzione e altissime sensibilità fino a ISO 51200. Innovativo meccanismo di stabilizzazione SR Via Vittime di Piazza Fontata 52 bis 10024 Moncalieri (TO) www.fowa.it COMUNICATO STAMPA FACILISSIMA DA USARE, MA CON PRESTAZIONI AL TOP Questo modello di prezzo particolarmente competitivo vanta caratteristiche

Dettagli

Media di gusto. Si chiama D300 ed è uno. In prova reflex Nikon D300

Media di gusto. Si chiama D300 ed è uno. In prova reflex Nikon D300 In prova reflex Nikon D300 Media di gusto Si chiama D300 ed è uno degli apparecchi più attesi di questi ultimi tempi. Atteso non solo perché è la nuova reflex digitale di fascia media della Nikon ma anche

Dettagli

Corso Fotografia digitale 2008 Seconda lezione: tecnica e caratteri della ripresa analogica e digitale

Corso Fotografia digitale 2008 Seconda lezione: tecnica e caratteri della ripresa analogica e digitale Seconda lezione: tecnica e caratteri della ripresa analogica e digitale Luigi Bernardi Pavia, 17 maggio 2008 1 Schema lezione 2 1. La luce e il soggetto 2. Automatico, scene, controllo manuale di diaframma

Dettagli

B C. Wireless Mobile Utility (ios) Manuale d'uso D600, D5200 0 2 19 D3200 0 20 37. Nikon 1: V2, J3, S1 0 38 53

B C. Wireless Mobile Utility (ios) Manuale d'uso D600, D5200 0 2 19 D3200 0 20 37. Nikon 1: V2, J3, S1 0 38 53 1 Wireless Mobile Utility (ios) Manuale d'uso Installare la Wireless Mobile Utility sul proprio dispositivo ios (iphone, ipad o ipod touch) per scaricare foto da una fotocamera o per scattare foto in remoto.

Dettagli

ANTEPRIMA TEST. Nikon 3Ds Nota: i risultati del test ed i commenti sono relativi ad un apparecchio di "Pre-serie" Data: Gennaio 2010

ANTEPRIMA TEST. Nikon 3Ds Nota: i risultati del test ed i commenti sono relativi ad un apparecchio di Pre-serie Data: Gennaio 2010 ANTEPRIMA TEST Nikon 3Ds Nota: i risultati del test ed i commenti so relativi ad un apparecchio di "Pre-serie" Data: Gennaio 2010 Presentazione La nuova Nikon D3s è l evoluzione della precedente Nikon

Dettagli

Questa fotocamera digitale compatta, con CCD da 10 megapixel e zoom ottico 5x, attribuisce una notevole importanza alla portabilità

Questa fotocamera digitale compatta, con CCD da 10 megapixel e zoom ottico 5x, attribuisce una notevole importanza alla portabilità Milano, 19. Febbraio 2008 Comunicato stampa Fotocamera digitale Novità: RICOH R50 Questa fotocamera digitale compatta, con CCD da 10 megapixel e zoom ottico 5x, attribuisce una notevole importanza alla

Dettagli

Esposizione Con Una Reflex Digitale In Situazioni Di Alto Contrasto

Esposizione Con Una Reflex Digitale In Situazioni Di Alto Contrasto Esposizione Con Una Reflex Digitale In Situazioni Di Alto Contrasto Autore: Vitali Shkaruba Traduzione in italiano: Enrico De Santis Nota: prima di affrontare questo articolo sarebbe opportuno conoscere

Dettagli

Sony Alpha 6000 + 16/50 + 55/210

Sony Alpha 6000 + 16/50 + 55/210 Sony Alpha 6000 + 16/50 + 55/210 24 M.pixel Wi-Fi iso 25600 Full HD video - doppia ottica Valutazione: Nessuna valutazione Prezzo: Prezzo Base con IVA: Prezzo di vendita: 950,00 Ammontare IVA: Fai una

Dettagli

Videocamera SD con grandangolo da 33 mm e Ultra Zoom 78x SDR-S50 è una camcorder ideale per l'uso di tutti i giorni:

Videocamera SD con grandangolo da 33 mm e Ultra Zoom 78x SDR-S50 è una camcorder ideale per l'uso di tutti i giorni: Videocamera SD con grandangolo da 33 mm e Ultra Zoom 78x SDR-S50 è una camcorder ideale per l'uso di tutti i giorni: l'ottima resistenza agli urti (come supporto di memoria utilizza le SDXC/SDHC/SD Memory

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. NIKON Df: I AM PURE PHOTOGRAPHY

COMUNICATO STAMPA. NIKON Df: I AM PURE PHOTOGRAPHY NIKON Df: I AM PURE PHOTOGRAPHY Una nuova e pregiata reflex digitale Nikon dalle linee classiche, dedicata a chi ama la pura fotografia Torino, 5 novembre 2013: Nital S.p.A. è lieta di presentare la Nikon

Dettagli

Realizza video ed immagini 3D in alta definizione. VIVI IN 3D.

Realizza video ed immagini 3D in alta definizione. VIVI IN 3D. Realizza video ed immagini 3D in alta definizione. VIVI IN 3D. REGISTRA FOTO E VIDEO IN 3D. RIVEDI IN 3D. Cornice digitale 3D L innovativa tecnologia della cornice digitale FinePix REAL 3D V1 riproduce

Dettagli

Corso di Fotografia Centro Iniziative Sociali Roberto Borgheresi

Corso di Fotografia Centro Iniziative Sociali Roberto Borgheresi Corso di Fotografia Centro Iniziative Sociali Roberto Borgheresi Conoscere i tipi di fotocamere Uno dei tanti libri di fotografia che avevo letto iniziava con un detto: Povero è il falegname che accusa

Dettagli

Samsung NX200. Test MTF

Samsung NX200. Test MTF Test MTF centro studi Progresso FOTOGRAFICO Una risoluzione elevatissima, 2 Megapixel su un sensore APS-C: è il biglietto da visita della mirrorless NX2 E delle mirrorless ha anche il corpo compatto, così

Dettagli

SRG-120DU. Telecamera PTZ Full HD gestita in remoto con USB 3.0. Presentazione

SRG-120DU. Telecamera PTZ Full HD gestita in remoto con USB 3.0. Presentazione SRG-120DU Telecamera PTZ Full HD gestita in remoto con USB 3.0 Presentazione Telecamera PTZ da tavolo adatta a PC con zoom ottico 12x e High Frame Rate di 60 fps, ideale per i settori corporate, education

Dettagli

Il Flash e dintorni G.F. LA MOLE - BFI

Il Flash e dintorni G.F. LA MOLE - BFI Il Flash e dintorni G.F. LA MOLE - BFI Fonti di Luce Oltre alla luce naturale il fotografo può utilizzare nella ripresa la luce artificiale. Può utilizzare quella disponibile nella scena da riprendere

Dettagli

Olympus E-520 con sistema di stabilizzazione dell'immagine incorporato per foto straordinariamente nitide

Olympus E-520 con sistema di stabilizzazione dell'immagine incorporato per foto straordinariamente nitide COMUNICATO STAMPA Cogliete ogni opportunità Olympus E-520 con sistema di stabilizzazione dell'immagine incorporato per foto straordinariamente nitide Opera, 13 maggio 2008 Il momento perfetto giunge all'improvviso.

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT Formazione in area grafica e Motion Graphics Fotografia digitale / Fotoritocco con Adobe Photoshop/ Tecniche per il Video digitale / Video-editing con Adobe Premiere / Creare DVD in casa con Adobe Encore

Dettagli

Casio EXILIM Pro EX-F1: 60 foto al secondo Dal sito www.dpfoto.it si riporta:

Casio EXILIM Pro EX-F1: 60 foto al secondo Dal sito www.dpfoto.it si riporta: Casio EXILIM Pro EX-F1: 60 foto al secondo Casio EXILIM Pro EX-F1: 60 foto al secondo Dal sito www.dpfoto.it si riporta: Raffiche ultra veloci e video fino a 1200 fotogrammi al secondo per questa "dimostrazione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Nikon 1 V3: I AM THE MASTER OF SPEED. Velocità e prestazioni di qualità professionale in un corpo macchina compatto

COMUNICATO STAMPA. Nikon 1 V3: I AM THE MASTER OF SPEED. Velocità e prestazioni di qualità professionale in un corpo macchina compatto Nikon 1 V3: I AM THE MASTER OF SPEED Velocità e prestazioni di qualità professionale in un corpo macchina compatto Torino, 13 marzo 2014 Nital S.p.A. è lieta di presentare la nuova Nikon 1 V3, top di gamma

Dettagli

Nikon D5100. Test MTF digitali. Live View. Fattore moltiplicativo della focale 1,5x Tipo sensore. Tempo di otturazione minimo 1/4000s

Nikon D5100. Test MTF digitali. Live View. Fattore moltiplicativo della focale 1,5x Tipo sensore. Tempo di otturazione minimo 1/4000s Test MTF digitali Nikon D5 La D5 è una reflex di fascia economica, ma che monta il sensore della D7; offre quindi una elevata qualità d immagine, oltre ad una vasta gamma di funzioni capaci di incuriosire

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Una compatta digitale tuttofare che si distingue per lo zoom ottico ad elevata escursione 24X.

COMUNICATO STAMPA. Una compatta digitale tuttofare che si distingue per lo zoom ottico ad elevata escursione 24X. COMUNICATO STAMPA Una compatta digitale tuttofare che si distingue per lo zoom ottico ad elevata escursione 24X. PENTAX è lieta di annunciare la nuova compatta digitale PENTAX X70. Dotata di uno zoom ottico

Dettagli

Corso Base di Fotografia

Corso Base di Fotografia 01 OBIETTIVO e LUCE L elemento più importante di una macchina fotografica è rappresentato dall OBIETTIVO definito l occhio di ogni macchina fotografica : - è l obiettivo a permettere di vedere il soggetto

Dettagli

Sistema di ripresa con fotocamera digitale fissa Calibrazione

Sistema di ripresa con fotocamera digitale fissa Calibrazione Sistema di ripresa con fotocamera digitale fissa Calibrazione TUTORIAL CALIBRAZIONE FOTOCAMERA Sommario 1. Interfacciamento PC... 3 2. Collocamento fotocamera... 4 3. Distanza di ripresa... 5 4. Interfacciamento

Dettagli

Test MTF digitali Nikon D90

Test MTF digitali Nikon D90 Test MTF digitali Nikon D90 Risoluzione 12,3 Megapixel Dimensioni sensore 23,6x15,8 mm Fattore moltiplicativo focale 1,5x Tipo sensore CMOS Sensibilità minima ISO 100-200 Velocità raffica 4,49 f/s Tempo

Dettagli

nital.it I AM CONDENSED POWER COMUNICATO STAMPA

nital.it I AM CONDENSED POWER COMUNICATO STAMPA I AM CONDENSED POWER COMUNICATO STAMPA NIKON : I AM CONDENSED POWER La reflex DX top di gamma unisce la potenza del formato FX con l agilità di quello DX, integrando anche la nuova tecnologia proprietaria

Dettagli

per la stampa VIDEOCAMERE DVD ENTRY-LEVEL CANON: SEMPLICEMENTE POTENTI

per la stampa VIDEOCAMERE DVD ENTRY-LEVEL CANON: SEMPLICEMENTE POTENTI Informazioni per la stampa per la stampa per la stampa CLICCARE SULLE FOTO PER SCARICARLE VIDEOCAMERE DVD ENTRY-LEVEL CANON: SEMPLICEMENTE POTENTI DC230 Le tre nuove videocamere con registrazione diretta

Dettagli

Leica M Monochrom. Test MTF

Leica M Monochrom. Test MTF Test MTF centro studi Progresso FOTOGRAFICO Leica M Monochrom Dopo la prova sul campo dei tre fotografi a cui l abbiamo affidata, è la volta del test di laboratorio. Pur avendo lo stesso sensore della

Dettagli

Sony Dsc H-300. Compatte digitali : Sony Dsc H-300. 20 M.pixel zoom 35x Full HD video. Valutazione: Nessuna valutazione Prezzo: Prezzo Base con IVA:

Sony Dsc H-300. Compatte digitali : Sony Dsc H-300. 20 M.pixel zoom 35x Full HD video. Valutazione: Nessuna valutazione Prezzo: Prezzo Base con IVA: Sony Dsc H-300 20 M.pixel zoom 35x Full HD video Valutazione: Nessuna valutazione Prezzo: Prezzo Base con IVA: Prezzo di vendita: 170,00 Ammontare IVA: Fai una domanda su questo prodotto Produttore: Sony

Dettagli

Fotografia professionale alla portata di tutti con PowerShot A650 IS e A720 IS

Fotografia professionale alla portata di tutti con PowerShot A650 IS e A720 IS Fotografia professionale alla portata di tutti con PowerShot A650 IS e A720 IS Canon amplia la sua linea PowerShot serie A con due nuovi modelli ricchi di funzioni che offrono all amatore evoluto e all

Dettagli

ILCE-QX1/DSC-QX30. Utilizzo. Informazioni su questa fotocamera. Prima dell uso. Nomi delle parti. Carica del pacco batteria.

ILCE-QX1/DSC-QX30. Utilizzo. Informazioni su questa fotocamera. Prima dell uso. Nomi delle parti. Carica del pacco batteria. Fotocamera digitale con obiettivo intercambiabile/fotocamera digitale ILCE-QX1/DSC-QX30 Utilizzo Informazioni su questa fotocamera Nomi delle parti Nomi delle parti (ILCE-QX1) [1] Nomi delle parti (obiettivo

Dettagli

Nikon Full Frame con un 200mm da brivido

Nikon Full Frame con un 200mm da brivido Test MTF Nikon Full Frame con un mm da brivido Brivido per il livello delle prestazioni di questo mm f/, assolutamente sorprendenti. Insieme abbiamo provato il Nikkor -mm f/; come il precedente è per il

Dettagli

XZ1 Corpo macchina Black

XZ1 Corpo macchina Black XZ1 Corpo macchina Black Dispone di uno straordinario obiettivo digitale izuiko Complete regolazioni manuali per diaframma, tempo di posa ed altro Profondità di campo controllabile per eccezionali effetti

Dettagli

Wireless Mobile Adapter Utility (per ios) Manuale d'uso

Wireless Mobile Adapter Utility (per ios) Manuale d'uso Wireless Mobile Adapter Utility (per ios) Manuale d'uso Installare Wireless Mobile Adapter Utility sul proprio dispositivo intelligente per scaricare immagini da una fotocamera o per controllare le fotocamere

Dettagli

Canon Eos 1D Mark IV

Canon Eos 1D Mark IV Test MTF digitali Canon Eos 1D Mark IV Risoluzione 16,1 MegaPixel Dimensioni sensore 27.9 x 18.6 mm Fattore moltiplicativo della focale 1,3 x Tipo sensore CMOS Sensibilità 100-12.800 ISO Sensibilità estesa

Dettagli

you can TECNOLOGIE EOS 550D

you can TECNOLOGIE EOS 550D you can TECNOLOGIE EOS 550D 1 di 5 Sensore CMOS Canon Progettato da Canon e operando in combinazione con i processori sviluppati dalla Casa, la tecnologia CMOS Canon integra una circuitazione avanzata

Dettagli

Nikon D5200. Test MTF

Nikon D5200. Test MTF Test MTF centro studi Progresso FOTOGRAFICO D52 Risoluzione 2, MegaPixel CMOS Dimensioni sensore 23,5 x 5,6mm Fattore moltiplicativo della focale,5x Sensibilità base -6 ISO Sensibilità estesa -256 ISO

Dettagli

Toccala, amala! Comunicato stampa. Torino, 25 gennaio 2010

Toccala, amala! Comunicato stampa. Torino, 25 gennaio 2010 Comunicato stampa Toccala, amala! Torino, 25 gennaio 2010 PENTAX è lieta di annunciare la nuova fotocamera digitale compatta PENTAX Optio E90. Contraddistinta da una completa dotazione di caratteristiche

Dettagli

Photohands. Software di ritocco e stampa per Windows. Manuale di istruzioni. Versione 1.0 K862PSM8DX

Photohands. Software di ritocco e stampa per Windows. Manuale di istruzioni. Versione 1.0 K862PSM8DX I Photohands Versione 1.0 Software di ritocco e stampa per Windows Manuale di istruzioni K862PSM8DX Windows è un marchio di fabbrica di Microsoft Corporation. Altre aziende e nomi di prodotti sono marchi

Dettagli

Introduzione alla fotografia digitale

Introduzione alla fotografia digitale Introduzione alla fotografia digitale 1 La fotografia è forse la forma di espressione artistica più alla portata di tutti. Chiunque può infatti procurarsi una fotocamera, non necessariamente costosa, e

Dettagli

Canon Eos 500D. Test MTF digitali

Canon Eos 500D. Test MTF digitali Test MTF digitali Canon Eos 500D Risoluzione 15,1 MegaPixel Dimensioni sensore 22,3 x 14,9mm Fattore moltiplicativo della focale 1,6x Tipo sensore CMOS Sensibilità minima 100 ISO Velocità raffica 3,35

Dettagli

GUIDA RAPIDA. NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5

GUIDA RAPIDA. NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5 GUIDA RAPIDA NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5 9240003 Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo per

Dettagli

Accessori Expodisc per il bilanciamento del bianco

Accessori Expodisc per il bilanciamento del bianco Accessori Expodisc per il bilanciamento del bianco Nikon D80 con 12-24mm e Expodisc montato. Un Gossen Profisx con testa Proficolor che ne permetteva l utilizzo anche come termocolorimetro. Expodisc non

Dettagli

Scattare fotografie mozzafiato è semplice come inquadrare e scattare con la nuova Canon PowerShot A800

Scattare fotografie mozzafiato è semplice come inquadrare e scattare con la nuova Canon PowerShot A800 Comunicazioni alla stampa you can Scattare fotografie mozzafiato è semplice come inquadrare e scattare con la nuova Canon PowerShot A800 PowerShot A800, una compatta digitale conveniente e facile da usare,

Dettagli

Nokia N76-1. Guida all uso. 9254312 Edizione 2 IT

Nokia N76-1. Guida all uso. 9254312 Edizione 2 IT Nokia N76-1 Guida all uso 9254312 Edizione 2 IT Tasti e componenti (display esterno e pieghevole aperto) Di seguito denominato Nokia N76. 1 Tasto esterno destro 2 Tasto centrale 3 Tasto esterno sinistro

Dettagli

COMUNICATO STAMPA NIKON D5300: I AM SHARING MY VIEW

COMUNICATO STAMPA NIKON D5300: I AM SHARING MY VIEW NIKON D5300: I AM SHARING MY VIEW Ecco la prima reflex Nikon con Wi-Fi e GPS incorporati: un vero inno alla creatività ed alla condivisione Torino, 17 ottobre 2013 Nital S.p.A. è lieta di presentare la

Dettagli

Over the top MOTOPERPETUOPRESS. Fotocamera reflex Sony

Over the top MOTOPERPETUOPRESS. Fotocamera reflex Sony Eccola finalmente tra le nostre mani: stiamo parlando della più potente reflex digitale di casa Sony, che supera la risoluzione teorica della pellicola grazie ad un sensore full-frame da ben 24 megapixel.

Dettagli

LEICA D-LUX 4 Istruzioni per l aggiornamento del firmware 2.2

LEICA D-LUX 4 Istruzioni per l aggiornamento del firmware 2.2 LEICA D-LUX 4 Istruzioni per l aggiornamento del firmware 2.2 Gentile cliente, installando il firmware potrà migliorare le prestazioni della LEICA D-LUX 4 nelle aree descritte di seguito. Contenuti dell

Dettagli

DI NOTTE. Appunti di fotografia notturna

DI NOTTE. Appunti di fotografia notturna Chi siamo Collabora DI NOTTE Appunti di fotografia notturna La sensibilità Prima di tutto, quale sensibilità impostare sul sensore? Risposta: dipende. Dipende, ovviamente, dal soggetto. Se fotografiamo

Dettagli

SRG-120DH. Telecamera PTZ Full HD gestita in remoto. Presentazione

SRG-120DH. Telecamera PTZ Full HD gestita in remoto. Presentazione SRG-120DH Telecamera PTZ Full HD gestita in remoto Presentazione Telecamera PTZ a colori da tavolo con zoom ottico 12x e frame rate elevato di 60 fps, ideale per i settori corporate, education e della

Dettagli

L alta definizione. su cavo coassiale

L alta definizione. su cavo coassiale L alta definizione su cavo coassiale Sistemi di Videosorveglianza AHD Fracarro fracarro.com Tutta la qualità del digitale con la semplicità di un impianto analogico. L offerta Fracarro per la videosorveglianza

Dettagli

per la stampa CANON EOS 20Da, IL LIMITE È IL CIELO

per la stampa CANON EOS 20Da, IL LIMITE È IL CIELO Informazioni per la stampa per la stampa per la stampa CLICCARE SULLE FOTO PER SCARICARLE CANON EOS 20Da, IL LIMITE È IL CIELO Canon lancia EOS 20Da, la versione dedicata alla fotografia astronomica della

Dettagli

Light controller PRO Manuale utente Cod. 112955/112956

Light controller PRO Manuale utente Cod. 112955/112956 Centralina di controllo di luci programmabile per applicazioni RC! 2. Introduzione Light controller è una scheda elettronica per sistemi RC programmabile che controlla fino a sei canali indipendenti ed

Dettagli

Nikon D3100. Test MTF digitali

Nikon D3100. Test MTF digitali Test MTF digitali Nikon D3 Risoluzione 14,2 MegaPixel Dimensioni sensore 23,1 x 15,4 mm Fattore moltiplicativo della focale 1,5x Tipo sensore CMOS Sensibilità base -3 ISO Sensibilità estesa -12 ISO Velocità

Dettagli

Una raccolta di foto di esempio SB-900

Una raccolta di foto di esempio SB-900 Una raccolta di foto di esempio SB-900 Questo opuscolo presenta tecniche, foto di esempio e una panoramica delle funzioni di ripresa flash possibili quando si utilizza un SB-900. It Scelta dello schema

Dettagli

nital.it nital.it comunicato stampa

nital.it nital.it comunicato stampa I AM IN GLAMOUR STYLE comunicato stampa Nikon COOLPIX S3300 e S4300: che coppia! Il massimo in termini di eleganza e tecnologia. Torino, 1 febbraio 2012 Nital S.p.A. è lieta di presentare due nuovi modelli

Dettagli

COOLPIX: P520, S9500, S6500, S5200, AW110 0 75 97

COOLPIX: P520, S9500, S6500, S5200, AW110 0 75 97 1 Wireless Mobile Utility (Android) Manuale d uso Installare la Wireless Mobile Utility sul proprio dispositivo intelligente (smartphone o tablet) per scaricare foto da una fotocamera o per scattare foto

Dettagli

Sony presenta la nuova fotocamera compatta RX1R II con sensore di immagine full-frame retroilluminato da 42,4 MP

Sony presenta la nuova fotocamera compatta RX1R II con sensore di immagine full-frame retroilluminato da 42,4 MP Comunicato stampa Milano, 14 ottobre 2015 Sony presenta la nuova fotocamera compatta RX1R II con sensore di immagine full-frame retroilluminato da 42,4 MP L ultimo modello compatto premium di Sony vanta

Dettagli

Canon Eos 5D MK II: tanta risoluzione poco rumore

Canon Eos 5D MK II: tanta risoluzione poco rumore Prova sul campo Canon Eos 5D MK II: tanta risoluzione poco rumore La nuova Canon Full Frame Eos 5D Mark II rinnova ampiamente la precedente Eos 5D: sensore da 21 Mpxl, modalità video in alta definizione,

Dettagli

CORSO FOTOGRAFIA DIGITALE. a cura di Erminio Annunzi

CORSO FOTOGRAFIA DIGITALE. a cura di Erminio Annunzi CORSO FOTOGRAFIA DIGITALE a cura di Erminio Annunzi TECNICA DIGITALE BASE INTRODUZIONE FOTOGRAFARE NON VUOLE SEMPLICEMENTE DIRE RIPRODURRE LA REALTA FOTOGRAFARE SIGNIFICA RAPPRESENTARE www.sitofotografo.it

Dettagli

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente EasyPrint v4.7 Impaginatore Album Manuale Utente Lo strumento di impaginazione album consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di organizzare le immagini in maniera

Dettagli

COMUNICATO STAMPA COMPATTE

COMUNICATO STAMPA COMPATTE COMUNICATO STAMPA COMPATTE SEMPLICE ED EFFICIENTE Torino, 20 settembre 2010 PENTAX è lieta di annunciare il lancio della compatta digitale PENTAX Optio LS1000. In un corpo particolarmente compatto e leggero,

Dettagli

L ESPOSIZIONE & MAPPA DELLA REFLEX. domenica 22 marzo 15

L ESPOSIZIONE & MAPPA DELLA REFLEX. domenica 22 marzo 15 L ESPOSIZIONE & MAPPA DELLA REFLEX Parleremo di : Caratteristiche dell 0biettivo Il Diaframma e le sue funzioni L otturatore e le sue caratteristiche L esposizione La coppia tempo diaframma l esposimetro

Dettagli

Manuale utente >> INDICE

Manuale utente >> INDICE INDICE 2 INTRODUZIONE 2 Contenuto della confezione 3 PANORAMICA DELLA FOTOCAMERA 3 Vista anteriore 4 Vista posteriore 6 Ghiera delle modalità 7 Icone dello schermo LCD 10 OPERAZIONI PRELIMINARI 10 Inserimento/rimozione

Dettagli

Videocamera HD/SD su schede di memoria GY-HM650. ftp GPS. Innovazione senza compromessi. Mostrata con microfono opzionale.

Videocamera HD/SD su schede di memoria GY-HM650. ftp GPS. Innovazione senza compromessi. Mostrata con microfono opzionale. Videocamera HD/SD su schede di memoria GY-HM650 ftp GPS Innovazione senza compromessi Mostrata con microfono opzionale. Riprese Doppio Codec Obiettivo Fujinon 23x di nuova progettazione e sensori CMOS

Dettagli

Configurazione del sensore C-MOS

Configurazione del sensore C-MOS Pagina:1 Configurazione del sensore C-MOS RH-TCC1 RH-BCC1 RH-DCC1 RH-DCC2 Telecamere IP Full HD 1080p H.264 Pagina:2 Introduzione Le telecamere serie RH dispongono di numerose opzioni di funzionamento

Dettagli