Comunicazioni e congressi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comunicazioni e congressi"

Transcript

1 Comunicazioni e congressi P. Masiello, A. Panza, G. Di Benedetto: La rivascolarizzazione miocardica con laser a CO2 XVIII Congresso Nazionale Societa' Italiana di Chirurgia Cardiaca e Vascolare Roma, 11/ G. Di Benedetto, A. Panza, P. Masiello. La chirurgia dell infarto acuto L Infarto miocardico oggi Paestum 12/ P. Masiello, E. Coscioni, A. Panza, G. Mastrogiovanni G. Di Benedetto: La rivascolarizzazione transmiocardica con laser (TMR). X Congresso Nazionale Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi. Capri, Italia, Aprile P. Masiello, A. Panza, A. Di Virgilio, R. Leone, S. Iesu, G. Di Benedetto: Minimally invasive sternotomy for valve surgery 47th International Congress of the European Society for Cardiovascular Surgery Paris, 11/98 5. A. Panza: La rivascolarizazione transmiocardica con laser a CO2 III Convegno Interregionale Potenza, 11/ E. Coscioni, P. Masiello, A. Panza, G. Mastrogiovanni, S. Iesu, G. Di Benedetto: Rivascolarizzazione miocardica a cuore battente: nostra esperienza. XXXII Congresso Nazionale di Cardiologia dell Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri. Firenze, 5/ P. Masiello, E. Coscioni, A. Panza, F. Triumbari, G. Di Benedetto: Surgical results of aortic replacements via partial upper sternotomy: comparison with median sternotomy. 26th World Congress of the international Society for cardiovascular Surgery. Cancoon, Mexico, 9/ E. Coscioni, A. Panza, P. Masiello, G. Mastrogiovanni, S. Iesu, G. Di Benedetto: Coronary artery bypass on beating heart: four year experience. 26th World Congress of the international Society for Cardiovascular Surgery. Cancoon, Mexico, 9/2001 1

2 A. Panza, P. Masiello, F. Itri, E. Coscioni, G. Mastrogiovanni, S. Iesu, G. Di Benedetto: Preliminary experience with the reimplantation technique in aortic valve sparing operation. First International Videoconference on ascending, arch and descending aorta. Cagliari, 5/ E. Coscioni, A. Panza, P. Masiello, G. Mastrogiovanni, S. Iesu, G. Di Benedetto: Aortic valve-sparing operation for annuloaortic ectasia using the new Valsalva Graft. 2nd Symposium on Aortic and Mitral Reconstructive Surgery. Brussels, Belgio 6/ A. Panza, P. Masiello, S. Iesu, G.L. Carbone, E. Bossone, G. Di Benedetto: Valvular Heart Surgery in Octogenarians XXI Congresso Nazionale Societa Italiana di Chirurgia Cardiaca Roma 11/ A. Panza, P. Masiello, F. itri, R. Leone, G. Mastrogiovanni, S. Iesu, G. Di Benedetto: Preliminary experience with the reimplantation technique in aortic valve sparing operation XXI Congresso Nazionale Societa Italiana di Chirurgia Cardiaca, Roma 11/ P. Masiello, A. Panza, G. Bassi, E. Concioni, F. itri, G. Mastrogiovanni, G. Di Benedetto: Mid and long term follow-up in 73 patients operated for acute aortic dissection: one center experience XXI Congresso Nazionale Societa Italiana di Chirurgia Cardiaca A. Panza. Quali raccomandazioni per il medico di medicina generale per il paziente sottoposto a rivascolarizzazione chirurgica? I Corso di Aggiornamento, Società Nazionale Di Aggiornamento Medico Interdisciplinare A. (Evento Formativo ECM) Salerno 6/ Panza A., Masiello P., Itri F., Leone R., Mastrogiovanni G., Iesu S., Di Benedetto G: The reimplantation technique in aortic valve sparing operation 52nd International Congress European Society Cardiovascular Surgery Instanbul, Turkey 11/ A. Panza, G. Di Benedetto, E. Bossone, A. Frigiola, S. Cirri, A. Mazza, F. Tarantino, P. Masiello, R. Leone, F. itri, A. Distante: Risultati a breve e lungo termine della chirurgia valvolare in octuagenari XXXV Congresso Nazionale ANMCO Firenze 5/2004 2

3 17. R. Leone, P. Masiello, G. Mastrogiovanni, F. itri, A. Panza, G. Di Benedetto: L ecocardiografia perioperatoria nell aortic valve sparing operation XXXV Congresso Nazionale ANMCO Firenze 5/ E. Bossone, A. Frigiola, G. Di Benedetto, S. Cirri, A. Panza, A. Ballotta, P. Righini, G. L. Carbone, J. Fang, A. Distante, K. A. Eagle, R. H. Mehta: Valve Surgery in Octogenarians: In-Hospital and Long-Term Outcomes 53rd Annual Meeting of the American College of Cardiology New Orleans 3/ A. Panza: Terapia chirurgica dello scompenso cardiaco II Corso di Aggiornamento, Societa Nazionale Di Aggiornamento Medico Interdisciplinare (Evento Formativo ECM) Salerno 6/ A. Panza, G. Di Benedetto, E. Bossone, A. Frigiola, P. Masiello, S. Iesu, S. Cirri, A. Distante: Valve surgery in octogenarians:definition of the risk factors 53nd International Congress European Society Cardiovascular Surgery Liubljana, Slovenia 6/ A. Panza, G. Di Benedetto, E. Bossone, A. Frigiola, P. Masiello, S. Iesu, S. Cirri, A. Distante: Valve surgery in patients 80 years and over: who is at increased risk? 3rd European Association Cardiotoracic Surgery Joint Meeting Leipzig Germany 9/ A. Panza: Il Trattamento possible della disfunzione ventricolare sinistra postischemica: farmaci, pacing biventricolare, cabg, ricostruzione ventricolare: tutto a tutti? Evento Formativo ANMCO Salerno 9/ A. Panza: La chirurgia coronarica Nuovi profili delle sindromi coronariche acute: dalla fisiopatologia al trattamento Evento Formativo ANMCO Salerno 9/ A. Panza, E. Bossone, A. Distante, S. Iesu, G. Di Benedetto, A. Frigiola, S. Cirri, P. Masiello: Multicenter study on valve surgery in octogenarians: risk factor stratification XXII Congresso Nazionale Societa Italiana di Chirurgia Cardiaca Bologna 11/ P. Masiello, G. Mastrogiovanni, A. Panza, E. Coscioni, R. Leone, G. Bottigliero, S. Iesu, G. Di Benedetto: Surgical treatment of valve endocarditis: eleven years experience XXII Congresso Nazionale Societa Italiana di Chirurgia Cardiaca Bologna 11/ A. Panza, P. Masiello, F. Itri, R. Leone, G. Mastogiovanni, E. Concioni, S. Iesu, G. Di Benedetto, M. Bottigliero: Reimplantation technique in aortic valve sparing operation: four year experience XXII Congresso Nazionale Societa Italiana di Chirurgia Cardiaca Bologna 11/ A. Panza: La chirurgia aortica: indicazioni e timing operatorio Il trattamento dell aneurisma dell aorta ascendente. I Seminari del Dipartimento Cuore (Evento Formativo ECM) Salerno 11/2004 3

4 A. Panza, S. Gelsomino, F. Itri, P. Masiello, G. Mastrogiovanni, R. Leone, D. Triggiani, C. terlizzi, G. Di Benedetto: Surgical repair of postinfarction ventricular septal defect: positive impact of the infarct exclusion technique. 15th World Congress of the World Society of the Cardio-Thoracic Surgeons Vilnius, Lithuania 6/ A. Panza, M. Mastrogiovanni, P. Masiello, R. Leone, F. Itri, E. Coscioni, G. Bottigliero, S. Iesu, S. Gelsomino, G. Di Benedetto: Surgical treatment of valve endocarditis: 11-year experience. 15th World Congress of the World Society of the Cardio-Thoracic Surgeons Vilnius, Lithuania 6/ A. Panza: Quali raccomandazioni per il medico di medicina generale per il paziente sottoposto a rivascolarizzazione chirurgica? III Corso di Aggiornamento, Societa Nazionale Di Aggiornamento Medico Interdisciplinare, Evento Formativo Salerno 6/ A. Panza: Il trattamento chirurgico della cardiopatia ischemica I Seminari del Dipartimento Cuore (evento formativo) Salerno 7/ A. Panza. L ultraottantenne in Cardiochirurgia VIII Corso Nazionale di Aggiornamento in Medicina Cardiovascolare Paestum 10/ G. Di Benedetto, A. Panza, E. Coscioni, S. Iesu, V. Villari: Trattamento ibrido dell aneurisma dell arco: endoprotesi e bypass dei tronchi sovraortici (Video). International Symposium on the Surgery of the Thoracic Aorta Bologna 11/ B. C. Sun, A. Panza, J Crestanello, J. Sirak, C. Sai-Sudhakar: Off-pump implantation of long term ventricular assist device (Video). XXIII Congresso Società Italiana di Chirurgia Cardiaca Roma 12/ J. A. Crestanello, N. Nathan, A. Panza, K. Bickle, S. Raman, C. B. Sai-Sudhakar, J. Sirak, B. Sun: Mitral valve annuloplasty reverse remodel the left ventricle in ischemic cardiomyopathy: early results. XXIII Congresso Societa Italiana di Chirurgia Cardiaca Roma 12/ A. Panza, T. Attisano: L assistenza ventricolare sinistra: l approccio chirurgico. Congresso Regionale Campania ANMCO 2007 Napoli 5/ P. Masiello, R. Leone, A. Panza, A. Alfano, E. Concioni, G. Mastrogiovanni, S. Iesu, G. Di Benedetto: Aortic valve reimplantation: results in 72 consecutive patients with mid-term follow-up. XXXVIII Congresso Nazionale ANMCO Firenze 5/2007 4

5 38. A. Panza: Le urgenze in Cardiochirurgia Simposio sulle Urgenze Cardiologiche (evento formativo ECM) Cava dei Tirreni 6/ A. Panza, G. Di Benedetto: Il reimpianto della valvola aortica nel trattamento degli aneurismi dell aorta ascendente (Video). A no-prostetic Approach to the Aortic Valve Modena 10/ A. Panza, A. Alfano, L. Tedesco, O. Priante, G. Di Benedetto: Timing chirurgico dell insufficienza mitralica Work in Progress 2007 (evento formativo ECM) Salerno 10/ A. Panza, P. Masiello, A. Alfano, L. Tedesco, O. Priante, R. Citro, S. Iesu, E. Bossone, G. Di Benedetto: La dissezione aortica acuta di tipo A: dati clinici e risultati a breve e lungo tempo 68 Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia Roma 12/ A. Panza, P. Masiello, A. Alfano, L. Tedesco, O. Priante, G. Langella, G. Mastrogiovanni, E. Bossone, E. Fiore, G. Di Benedetto: Type A aortic dissection: the Salerno Province experience. 18th World Congress of the World Society of Cardiothoracic Surgeons Kos, Grecia, 4/ A. Panza, P. Masiello, A. Alfano, L. Tedesco, O. Priante, R. Citro, E. Bossone, G. Di Benedetto: La chirurgia della dissezione aortica: Risultati a breve e lungo termine in 140 casi consecutivi XXXIX Congresso Nazionale dell Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri, Firenze 4/ A. Panza. Il trapianto di cuore: a chi, come e quando si esegue. La riabilitazione del paziente con trapianto di cuore. Salerno 10/ G. Di Benedetto. Cardiochirurgia ed elettrostimolazione: una collaborazione poco nota 50 anni di Cardiostimolazione nel mondo Salerno 25 Ottobre P. Masiello, A. Longobardi, A. Panza, A. Alfano, R. Leone, G. Di Benedetto. Aortic valve reimplantation: a single center experience. XXIV Congresso Società Italiana di Chirurgia Cardiaca Roma 11/ A. Panza, P. Masiello, A. Longobardi, A. Alfano, L. Tedesco, O. Priante, R. Leone, G. Mastrogiovanni, E. Fiore, G. Di Benedetto. Surgical ventricular restoration in anterior post-infarction ventricular dilatation: early and long term results. XXIV Congresso Società Italiana di Chirurgia Cardiaca Roma 11/ G. Mastrogiovanni, A. Longobardi, P. Masiello, A. Panza, E. Coscioni, D. Triggiani, O. Priante, F. Cafarelli, S. Iesu, G. Di Benedetto. Surgical treatment of infective endocarditis: fifteen years experience. XXIV Congresso Società Italiana di Chirurgia Cardiaca Roma 11/2008 5

6 49. A. Panza: Le emergenze cardiochirurgiche Simposio: Verso l UTIC Applicazioni delle linee guida nel quotidiano (evento formativo), Cava dei Tirreni 21/11/ A. Panza: Il raccordo tra Cardiologia e Cardiochirurgia Simposio: Verso l UTIC Applicazioni delle linee guida nel quotidiano (evento formativo), Cava dei Tirreni 9/12/ A. Panza, P. Masiello, A. Longobardi, T. Attisano, E. Fiore, G. Mastrogiovanni, S. Iesu, G. Di Benedetto. Surgical ventricolare restoration improves ten-year survival in patients with anterior infarction congestive heart failure 58th European Society for Cardiovascular Surgery Varsavia, Polonia 4/ G. Di Benedetto. Insufficienza mitralica funzionale: CRT o Chirurgia? Quando, come e perché. X Congresso Nazionale ARCA Sorrento (Na), Maggio R. Leone, A. Panza, R. Citro, P. Masiello, G. Di Benedetto. Embolia polmonare e minaccia di embolia arteriosa paradossa per trombo migrante attraverso forame ovale pervio 40 Congresso Nazionale di Cardiologia dell dell Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri Firenze 6/ A. Panza, P. Masiello, A. Longobardi, T Attisano, E. Fiore, R. Leone, S. Iesu, F. Itri, G. Di Benedetto. Early and late outcome of left ventricular restoration surgery in patients with ischemic cardiomyopathy 40 Congresso Nazionale di Cardiologia dell dell Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri Firenze 6/ A. Panza. La Sindrome Acuta dell aorta Le malattie cardiovascolari: Formazione, Ricerca (Evento formativo ECM) Lauro (Av) 29/6/ A. Panza, R. Leone, A. Longobardi, P. Masiello,, A. Alfano, G. Mastrogiovanni, F. Cafarelli, S. Iesu, G. Di Benedetto. Eight-year experience in aortic valve sparing reimplantation for aortic root aneurysms European Society of Cardiology 2009 Barcellona, Spagna 8/ A. Panza. Processo all angioplastica multivaso: L accusa 12 Corso Nazionale di Aggiornamento in Medicina Cardiovascolare (Evento formativo ECM) Paestum, 10/ P. Masiello, A. Panza, G. Mastrogiovanni, A. Longobardi, R. Leone, M. Colombino, M. Bottigliero, A. Alfano, L. Tedesco, S. Iesu, G. Di Benedetto Fifteen years experience in surgical treatment of infective endocarditis: one hundred patients 19th World Congress World Society of Cardio-Thoracic Surgeons Buenos Aires, Argentina 4-6 Novembre

7 59. P. Masiello, A. Panza, A. Longobardi, A. Alfano, D. Triggiani, G. Del Negro, F. Cafarelli, C. D Auria, S. Iesu, G. Di Benedetto. Preliminary experience with a new ascending aorta graft. 19th World Congress World Society of Cardio-Thoracic Surgeons Buenos Aires, Argentina 4-6 Novembre A. Panza, P. Masiello, O. Priante, A. Longobardi, F. Itri, E. Coscioni, G. Mastrogiovanni, E. Fiore, S. Iesu, G. Di Benedetto. Emergency on-pump beating-heart coronary artery bypass for acute heart failure after acute myocardial infarction: a successful surgical strategy 19th World Congress World Society of Cardio-Thoracic Surgeons Buenos Aires, Argentina 4-6 Novembre A. Panza. Malattia del tronco comune: strategie a confronto. Il punto di vista del cardiochirurgo. 17 Congresso Regionale di Cardiologia (Evento formativo ECM) Napoli, 19 Novembre G. Di Benedetto. Il trattamento chirurgico del sanguinamento in cardiochirurgia: principi fondamentali Vi Edizione dei Seminari di Chirurgia e Medicina Cardiovascolare della Magna Grecia. Catanzaro, 23 Novembre A. Panza, A. Longobardi, R. Leone, P. Masiello, A. Alfano, L. Tedesco, O. Priante, F. Itri, G. Mastrogiovanni, S. Iesu, G. Di Benedetto. Aortic valve sparing reimplantation for aortic valve regurgitation secondary to aortic root aneurysms: a won dynamic tree-dimensional surgical challenge 70 Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia Roma Dicembre G. Di Benedetto. Nuovi orizzonti terapeutici: La chirurgia delle insufficienze cardiache. Heart failure: from bench to the bed side Amalfi (Sa), 7 Aprile A. Panza. La chirurgia cardiaca dello scompenso cardiaco Workshop - Scompenso Cardiaco: verso un percorso diagnostico terapeutico condiviso (Evento formativo ECM) Salerno 9/10 Aprile A. Panza, S. Iesu, P. Masiello, O. Priante, L. Tedesco, A. Longobardi, G. Mastrogiovanni, F. Itri, R. leone, A. Alfano, E. Fiore, G. Di Benedetto. Early results of posterior mitral valve annuloplasty with two sized Gore-Tex tubes. 59th European Society of Cardiovascular Surgery Izmir, Turchia Aprile F. Rosapepe, P. Masiello, S. Iesu, F. Cafarelli, A. Panza, G. Del Negro, G. Mastrogiovanni, G. Di Benedetto. The tangential K-graft for off pump multiple arterial revascularization. Results and followup 59th European Society of Cardiovascular Surgery Izmir, Turchia Aprile A. Panza, P. Masiello, O. Priante, A. Longobardi, L. Tedesco, R. Leone, F. Itri, F. Cafarelli, S. Iesu, G. Di Benedetto. Single center experience in the surgical treatment of acute heart failure secondary to acute coronary syndrome. 41 Congresso 7

8 Nazionale di Cardiologia dell dell Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri Firenze Maggio G. Di Benedetto. La terapia chirurgica dello scompenso avanzato 41 Congresso Nazionale di Cardiologia dell dell Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri Firenze Maggio S. Iesu. The benefit of early valve replacement in asymptomatic patients with severe aortic stenosis Aortic and mitral valve replacement: State of the art in the current era Salerno, 18 Giugno G. Di Benedetto. Aortic and Mitral Replacement: State of the Art in the Current Era Aortic and mitral valve replacement: State of the art in the current era Salerno, 18 Giugno S. Iesu. Processo all angioplastica del tronco comune Il Cuore Oggi e Domani 2010 Paestum, 7-8 Ottobre G. Di Benedetto. Il trattamento chirurgico dell endocardite infettiva Il Cuore Oggi e Domani 2010 Paestum, 7-8 Ottobre G. Di Benedetto, A. Panza. La chirurgia dello scompenso cardiaco avanzato Work in Progress 2010: Prevenzione delle Malattie Cardiovascolari (Evento formativo ECM) Salerno, Ottobre S. Iesu. Sindrome aortica acuta: il dilemma diagnostico VII Congresso Regionale SIMEU Nola (Na) Ottobre A. Panza, S. Iesu, P. Masiello, O. Priante, L. Tedesco, F. Itri, A. Longobardi, G. Mastrogiovanni, G. Di Benedetto Giuseppe. Incomplete mitral annuloplasty with selfmade single-sized PTFE band in degenerative mitral regurgitation: Rationale and early results. XXV Congresso Nazionale Società Italiana di Cardiochirurgia Roma, 6-9 Novembre A. Panza, R. Leone, A. Alfano, P. Masiello, M. Colombino, M. Bottigliero, F. Cafarelli, G. Del Negro, S. Iesu, G. Di Benedetto. Efficacy of coronary graft transittime flow measurement in the diagnosis of subclavian artery stenosis. XXV Congresso Nazionale Società Italiana di Cardiochirurgia Roma, 6-9 Novembre A. Panza, P. Masiello, S. Iesu, A. Longobardi, O. Priante, A. Alfano, L. Tedesco, G. Mastrogiovanni, F. Cafarelli, G. Di Benedetto. Effectiveness of the assist/do not arrest surgical revascularization strategy in acute myocardial infarction complicated by severe heart failure. XXV Congresso Nazionale Società Italiana di Cardiochirurgia Roma, 6-9 Novembre P. Masiello, A. Panza, A. Longobardi, G. Mastrogiovanni, F. Cafarelli, M. Colombino, D. Triggiani, A. Alfano, G. Di Benedetto. Cannulation of the intrathoracic 8

9 right subclavian artery with a side graft for aortic surgery. XXV Congresso Nazionale Società Italiana di Cardiochirurgia Roma, 6-9 Novembre A. Panza, O. Priante, L. Tedesco, A. Longobardi, P. Masiello, D. Triggiani, E. Coscioni, C. Terlizzi, S. Iesu, G. Di Benedetto. Appropriate anticoagulation management during Off-Pump Coronary Artery Bypass Graft Surgery: A prospective randomized study. XXV Congresso Nazionale Società Italiana di Cardiochirurgia Roma, 6-9 Novembre G. Di Benedetto. Prospettive chirurgiche nel trattamento dello scompenso cardiaco. Giornate aritmologiche: lo scompenso cardiaco Salerno 13 Novembre A. Panza. Focus sullo STICH Congresso ANMCO Campania Napoli Novembre G. Di Benedetto. Nuovi orientamenti nella chirurgia riparativa mitralica Congresso ANMCO Campania Napoli Novembre A. Panza. Trattamento delle sindromi aortiche acute Congresso ANMCO Campania Napoli Novembre A. Panza, S. Iesu, P. Masiello, O. Priante, A. Longobardi, F. Itri, R. Leone, G. Mastrogiovanni1, R. Citro, G. Di Benedetto. Anuloplastica riduttiva con un mini-band monodimensionale in PTFE nell insufficienza mitralica ischemica: una tecnica semplice, economica ed efficace. 41 Congresso Nazionale di Cardiologia dell dell Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri Firenze Maggio A. Panza, R. Citro, L. Tedesco, A. Longobardi, P. Masiello, R. Leone, M. Mirra, A. Battimelli, S. Iesu, E. Bossone, G. Di Benedetto. Variabili demografiche e cliniche associate a mortalità precoce a 30 giorni in pazienti con sindromi acute dell aorta di tipo A: l esperienza di 17 anni a Salerno. 41 Congresso Nazionale di Cardiologia dell dell Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri Firenze Maggio G. Di Benedetto. Rivascolarizzazione miocardica: i nuovi paradigmi dopo Stoccolma. Il parere del cardiochirurgo. 41 Congresso Nazionale di Cardiologia dell dell Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri Firenze Maggio A. Panza, S. Iesu, P. Masiello, O. Priante, G. Mastrogiovanni, F. Itri, R. Leone, G. Di Benedetto. A reliable effective and economic mitral annuloplasty for ischemic mitral 9

10 regurgitation using a self-made and single-sized PTFE band. 60th European Society of Cardiovascular Surgery Mosca, Russia Maggio A. Panza, S. Iesu, P. Masiello, A. Longobardi, F. Cafarelli, G. Di Benedetto. Intrathoracic subclavian artery cannulation for aortic arch surgery 60th European Society of Cardiovascular Surgery Mosca, Russia Maggio G. Di Benedetto. Il ruolo del cardiochirurgo nelle sindromi coronariche acute. Mediterranean School in Cardiovascular Research. Sindromi coronariche acute: in medio stat virtus. Lauro (Av), 7 8 Giugno A. Panza, P. Masiello, O. Priante, A. Longobardi, C. Terlizzi, L. Tedesco, A. Alfano, S. Iesu, G. Di Benedetto. Can Heparin Dose in Peripheral Vascular Intervention Be Used in Off-pump Coronary Artery Bypass Graft Surgery? 21st World Congress of The World Society of Cardio-Thoracic Surgeons, Berlino, Germania12 15 Giugno A. Panza, L. Tedesco, A. Alfano, A. Longobardi, P. Masiello, R. Citro, S. Iesu, E. Bossone, G. Di Benedetto. Predictors of Operative Mortality in Acute Aortic Syndromes. 21 st World Congress of The World Society of Cardio-Thoracic Surgeons Berlino, Germania12 15 Giugno A. Panza. Problematiche cardiochirurgiche dello Stemi. XIX Congresso ANMCO Campania Napoli, Giugno P. Masiello, A. Panza, E. Coscioni, G. Mastrogiovanni, A. Longobardi, F. Itri, A. Alfano, S. Iesu, G. Di Benedetto. Mid-term Results In David Operation With A Valsalva Graft And Predictive Mechanisms Of Recurrent Aortic Regurgitation Sixth Biannual Meeting in valve disease Barcellona, Spagna Giugno R. Leone. Endocardite dopo intervento di Bentall: deiscenza di sutura chirurgica e formazione di pseudoaneurisma IV Congresso Interregionale SIEC Salerno, 9 Settembre G. Di Benedetto. La chirurgia delle sindromi aortiche acute: il passato, presente e futuro IV Congresso Interregionale SIEC Salerno, 9 Settembre F. Itri. Dispnea ingravescente in un giovane uomo: siamo in grado di guardare oltre la diagnosi più ovvia? IV Congresso Interregionale SIEC Salerno, 9 Settembre A. Panza. Processo all impianto percutaneo di valvola aortica. Il Cuore Oggi e Domani 2011 Paestum, 6-7 Ottobre G. Di Benedetto. Cardiopatia Ischemica e Cardiochirurgia. Il Cuore Oggi e Domani 2011 Paestum, 6-7 Ottobre

11 100. G. Mastrogiovanni. La stenosi aortica dell anziano. Work in Progress 2011 Salerno, 20 Ottobre S. Iesu. Prosthetic heart valves: what is new First International Meeting of the Mediterranean School in Cardiovascular Sciences Vietri sul Mare, Ottobre G. Di Benedetto. The Heart Tower University of Salerno First International Meeting of the Mediterranean School in Cardiovascular Sciences Vietri sul Mare, Ottobre A. Panza. International Registry of Acute Aortic Dissection First International Meeting of the Mediterranean School in Cardiovascular Sciences Vietri sul Mare, Ottobre G. Di Benedetto. La cardiochirurgia nella gestione delle complicanze post IMA. Salerno Cuore 2011 Salerno, 16 Dicembre S. Iesu. Trattamento dell ischemia residua: opzioni chirurgiche GISE Campania 2012 Napoli, 14 Aprile A. Panza, S. Iesu, M. Miele, A. Villano, P. Masiello. G. Mastrogiovanni, R. Leone, F. Itri, G. Di Benedetto. Atrioventricular valve annuloplasty using a band of size chosen according to pathology rather than valve dimension 61th European Society of Cardiovascular Surgery Dubrovnik, Crazia Aprile A. Panza, S. Iesu, A. Longobardi, M. Miele, A. Villano, P. Masiello. F. Cafarelli, A. Alfano, G. Di Benedetto. Routine cannulation of the intra-thoracic right subclavian artery for repair of type A acute aortic syndromes: an original, safe and effective arterial access site 61th European Society of Cardiovascular Surgery Dubrovnik, Crazia Aprile G. Di Benedetto. Forum sulla Dissezione aortica: Il punto di vista del cardiochirurgo XX Meeting ANMCo Campania Avellino, 4-5 Maggio 109. A. Panza. Forum sulla riparazione mitralica percutanea: Il punto di vista del cardiochirurgo XX Meeting ANMCo Campania Avellino, 4-5 Maggio 110 A. Panza, S. Iesu, P. Masiello, A. Longobardi, A. Alfano, M. Miele, G. Mastrogiovanni, R. Leone, A. Villano, G. Di Benedetto. Anuloplastica per la correzione 11

12 dell'insufficienza delle valvole atrioventricolari: proposta di un band monodimensionale. 43 Congresso Nazionale di Cardiologia dell dell Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri Firenze 30 Maggio 2 Giugno A. Panza, L. Tedesco, A. Alfano, A. Longobardi, P. Masiello, E. De Ruberto, R. Citro, S. Iesu, E. Bossone, G. Di Benedetto. Independent predictors of operative mortality in acute aortic syndromes. European Society of Cardiology 2012 Monaco, Germania Agosto

Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura

Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura Lo spessore medio-intimale come marker di rischio cardiovascolare. Qual è il suo significato clinico e come si misura Michele Liscio Riassunto L ecocolordoppler dei vasi sovraortici (TSA) rappresenta un

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O

INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE CHE DEVE SOTTOPORSI A: SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DA SFORZO O CON STRESS FARMACOLOGICO Per la diagnosi e il trattamento delle seguenti patologie è indicato effettuare una scintigrafia

Dettagli

ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE

ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE ANEURISMA AORTA TORACICA ASCENDENTE Definizione Dilatazione segmentaria o diffusa dell aorta toracica ascendente, avente un diametro eccedente di almeno il 50% rispetto a quello normale. Cause L esatta

Dettagli

ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA

ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA IL COLESTEROLO BENVENUTI NEL PROGRAMMA DI RIDUZIONE DEL COLESTEROLO The Low Down Cholesterol DELL American Heart Association ADOTTATO DALLA DIVISIONE DI CARDIOLOGIA DELL UNIVERSITA MAGNA GRAECIA www.unicz.it/cardio

Dettagli

LA CORONAROGRAFIA DOPO TROMBOLISI. FACCIAMO IL PUNTO DOPO GLI STUDI ASSENT E TRANSFER AMI

LA CORONAROGRAFIA DOPO TROMBOLISI. FACCIAMO IL PUNTO DOPO GLI STUDI ASSENT E TRANSFER AMI Rel. 01/2009 13-02-2009 13:30 Pagina 1 LA CORONAROGRAFIA DOPO TROMBOLISI. FACCIAMO IL PUNTO DOPO GLI STUDI ASSENT E TRANSFER AMI F. Orso, B. Del Taglia *, A.P. Maggioni* Dipartimento di Area Critica Medico

Dettagli

Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore

Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore Terapia con pompa da contropulsazione Per aiutare il tuo cuore Per pazienti con determinate condizioni cardiache, l impiego di una pompa

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Insufficienza mitralica

Insufficienza mitralica Insufficienza mitralica Cause di insufficienza mitralica Acute Trauma Disfunzione o rottura di muscolo papillare Malfunzionamento della protesi valvolare Endocardite infettiva Febbre reumatica acuta Degenerazione

Dettagli

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo

TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo TEA vs STENT : il parere del neurochirurgo Pasquale Caiazzo U.O. di Neurochirurgia Ospedale S. Maria di Loreto Nuovo ASL Napoli 1 Direttore: dr. M. de Bellis XLIX Congresso Nazionale SNO Palermo 13 16

Dettagli

Le cardiopatie congenite La sindrome di Eisenmenger Cardiopatie congenite non cianotiche

Le cardiopatie congenite La sindrome di Eisenmenger Cardiopatie congenite non cianotiche Le cardiopatie congenite La sindrome di Eisenmenger Cardiopatie congenite non cianotiche difetti del setto interatriale difetti del setto interventricolare pervietà del dotto arterioso stenosi aortica

Dettagli

DIFETTO INTERVENTRICOLARE

DIFETTO INTERVENTRICOLARE DIFETTO INTERVENTRICOLARE Divisione di Cardiologia Pediatrica Cattedra di Cardiologia Seconda Università di Napoli A.O. Monaldi Epidemiologia 20% di tutte le CC Perimembranoso: 80% Muscolare: 5-20% Inlet:

Dettagli

1. La rivascolarizzazione miocardica ibrida, esperienza clinica iniziale. 2. Rivascolarizzazione miocardica mini-invasiva: risultati a medio termine

1. La rivascolarizzazione miocardica ibrida, esperienza clinica iniziale. 2. Rivascolarizzazione miocardica mini-invasiva: risultati a medio termine 1. La rivascolarizzazione miocardica ibrida, esperienza clinica iniziale Francesco Nicolini; Giorgio Franciosi; Enrico Citterio; Eric Manasse; Daniela Gastaldi; Alessandro Eusebio; Angelo Bandera; Roberto

Dettagli

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE

CARDIOPATIA CRONICA. edizione 1 DELLA ISCHEMICA. STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare. corso di aggiornamento GESTIONE corso di aggiornamento GESTIONE DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA CRONICA STABILE 10 cose da fare 10 cose da non fare Direttore scientifico: 18 aprile 2015 Sala Rosangelo Mazzarino (CL) edizione 1 PROGRAMMA

Dettagli

I DIA si classificano in base alla sede che occupa il difetto formativo nel setto interatriale:

I DIA si classificano in base alla sede che occupa il difetto formativo nel setto interatriale: DIFETTI SETTALI Classificazione dei difetti settali: I DIA si classificano in base alla sede che occupa il difetto formativo nel setto interatriale: DIA tipo Ostium Secundum, il più comune, con deficit

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) LO CONTE Maurizio Viale Tigli, 20, I, 83031, Ariano Irpino - (AV) Telefono(i) +390825871118 / +390825824605 Mobile +39335415735

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE

GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE 2013 GRUPPO DI LAVORO VALUTAZIONE CARDIOVASCOLARE IDENTIFICAZIONE DI PAZIENTI AD ALTO RISCHIO DI CARDIOTOSSICITA RADIOINDOTTA (RIHD) A cura di: Monica Anselmino (coordinatrice) Alessandro Bonzano Mario

Dettagli

CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE

CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE Lega Friulana per il Cuore CHE COS E L IPERTENSIONE ARTERIOSA E COME SI PUO CURARE Materiale predisposto dal dott. Diego Vanuzzo, Centro di Prevenzione Cardiovascolare, Udine a nome del Comitato Tecnico-Scientifico

Dettagli

Valutazione delle tecnologie emergenti

Valutazione delle tecnologie emergenti Dott Tom Jefferson Consulente Sez. Innovazione, Sperimentazione e Sviluppo Valutazione delle tecnologie emergenti Dispositivi Impiantabili: revisioni legislative" - Roma, 7 novembre 2013 L Agenzia Ente

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA Che cos è la degenerazione maculare? La degenerazione maculare è una malattia che interessa la regione centrale della retina (macula), deputata alla visione distinta necessaria per la lettura, la guida

Dettagli

L ospedale a misura di paziente: perché innovare, come innovare e, soprattutto, per arrivare dove?

L ospedale a misura di paziente: perché innovare, come innovare e, soprattutto, per arrivare dove? L ospedale a misura di paziente: perché innovare, come innovare e, soprattutto, per arrivare dove? Anna Prenestini SDA Bocconi Area Public Policy and Management 09 ottobre 2012 1 Un futuro da scrivere

Dettagli

PROTOCOLLO DI STUDIO MEDIANTE TEST ALLA FLECAINIDE NELLA SINDROME DI BRUGADA

PROTOCOLLO DI STUDIO MEDIANTE TEST ALLA FLECAINIDE NELLA SINDROME DI BRUGADA PROTOCOLLO DI STUDIO MEDIANTE TEST ALLA FLECAINIDE NELLA SINDROME DI BRUGADA 2 La SINDROME DI BRUGADA è una malattia generalmente ereditaria, a trasmissione autosomica dominante, che coinvolge esclusivamente

Dettagli

LEVOSIMENDAN NELL INSUFFICIENZA CARDIACA ACUTA

LEVOSIMENDAN NELL INSUFFICIENZA CARDIACA ACUTA LEVSIMEDA ELL ISUFFIIEZA ARDIAA AUTA 30 marzo 2015 16:30 18:30 ardiocentro Ticino - Sala Zwick PRGRAMMA IL SIMPSI SARÀ AREDITAT 2 REDITI DA: SGAR - SSAR SIETÀ SVIZZERA DI AESTESIA E RIAIMAZIE SGI-SSMI

Dettagli

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo Malattia Renale Cronica Stadiazione Stadio Descrizione VFG (ml/min/1.73

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONTU DOMENICO Data di nascita 26-03-1956 Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale DIRETTORE SISP AMBITO FOSSANO-SALUZZO SAVIGLIANO Numero telefonico ufficio

Dettagli

LA PERSONA CON INFEZIONE DA HIV IN ITALIA

LA PERSONA CON INFEZIONE DA HIV IN ITALIA AIDS e sindromi correlate Presentazione al XXII Congresso Nazionale di POpolazione Sieropositiva ITaliana LA PERSONA CON INFEZIONE DA HIV IN ITALIA Abitudini e stili di vita del paziente immigrato Survey

Dettagli

DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine

DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine VITAMINA D: SINTESI, METABOLISMO E CARENZA Il 40-50% della

Dettagli

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia Indice Presentazione dell edizione originale Presentazione dell edizione italiana Prefazione Ringraziamenti Panoramica sulla diffusione del Metodo INTERMED La griglia INTERMED pediatrica per la valutazione

Dettagli

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE Acromioplastica a cielo aperto Lesione della cuffia dei rotatori Sutura della cuffia dei rotatori

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

Informazioni dal Servizio Farmaceutico Territoriale

Informazioni dal Servizio Farmaceutico Territoriale Informazioni dal Servizio Farmaceutico Territoriale Periodico di informazione per Medici & Farmacisti Anno XIII, N 2 Aprile 2013 A cura del DIP IP.. INTERAZIENDALEI ASSISTENZA FARMACEUTICA Via Berchet,

Dettagli

Un pacemaker per ogni cuore

Un pacemaker per ogni cuore ABC dell ECG: Elettrocardiografia pratica Verona 13 maggio 2006 Un pacemaker per ogni cuore Eraldo Occhetta NOVARA Ogni cuore ha il suo pacemaker Nodo A-V Branche sx e dx Sistema di conduzione ed ECG di

Dettagli

MAL AT T IE C ARDIOV AS C OL ARI

MAL AT T IE C ARDIOV AS C OL ARI Corsi di Laurea delle Professioni sanitarie C o rs o d i L a u re a in In fe rm ie ris tic a Università degli Studi di Torino Facoltà di Medicina e Chirurgia PROG E T T O DI AP P RE N DIME N T O IN AMB

Dettagli

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO Generalità (per informazioni specifiche sui singoli corsi (date, sedi,) consultare il sito del provider

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE

LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE SOMMARIO pag.4 Sintesi della normativa pag.6 LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: disposizioni per

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III

DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III Ministero della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III RAZIONALE Scopo di queste Raccomandazioni

Dettagli

Consensus Conference Il percorso assistenziale del paziente con scompenso cardiaco

Consensus Conference Il percorso assistenziale del paziente con scompenso cardiaco Consensus Conference Il percorso assistenziale del paziente con scompenso cardiaco (G Ital Cardiol 2006; 7 (6): 387-432) 2006 CEPI Srl Per la corrispondenza: Dr. Andrea Di Lenarda S.C. di Cardiologia Università

Dettagli

SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE

SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE SINOSSI PROTOCOLLO STUDIO OSSERVAZIONALE Studio prospettico, non interventistico, di coorte, sul rischio di tromboembolismo venoso (TEV) in pazienti sottoposti a un nuovo trattamento chemioterapico per

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

giac Volume 13 Numero 2 Giugno 2010

giac Volume 13 Numero 2 Giugno 2010 Linee guida AIAC 2010 per la gestione e il trattamento della FIBRILLAZIONE ATRIALE Antonio Raviele (Chairman) 1 Marcello Disertori (Chairman) 2 Paolo Alboni 3 Emanuele Bertaglia 4 Gianluca Botto 5 Michele

Dettagli

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 Il processo infermieristico espresso con un linguaggio comune: sviluppo delle competenze professionali attraverso la capacità di formulare diagnosi infermieristiche

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

Emergenze emorragiche in corso di terapia anticoagulante: quale gestione?

Emergenze emorragiche in corso di terapia anticoagulante: quale gestione? Società Medico Chirurgica di Ferrara FIBRILLAZIONE ATRIALE E TROMBOSI VENOSA PROFONDA ASPETTI FISIOPATOLOGICI, CLINICI E TERAPEUTICI Emergenze emorragiche in corso di terapia anticoagulante: quale gestione?

Dettagli

XIV Riunione AIRTUM Sabaudia 21-23 Aprile 2010

XIV Riunione AIRTUM Sabaudia 21-23 Aprile 2010 CORRELAZIONE TRA PATOLOGIA CARDIOVASCOLARE E TRATTAMENTO RADIANTE POSTOPERATORIO DOPO CHIRURGIA CONSERVATIVA NELLE NEOPLASIE MAMMARIE IN STADIO INIZIALE ANTONELLA FONTANA U. O. C. di Radioterapia Ospedale

Dettagli

b) dati di base: dati elementari utilizzati in forma aggregata per la costruzione degli indicatori. Comprendono dati correnti già parte dei vigenti

b) dati di base: dati elementari utilizzati in forma aggregata per la costruzione degli indicatori. Comprendono dati correnti già parte dei vigenti D.M. 12-12-2001 Sistema di garanzie per il monitoraggio dell'assistenza sanitaria. Pubblicato nella Gazz. Uff. 9 febbraio 2002, n. 34, S.O. IL MINISTRO DELLA SALUTE di concerto con IL MINISTRO DELL'ECONOMIA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO?

CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? CHE COS È LO SCOMPENSO CARDIACO? Il cuore è un organo che ha la funzione di pompare il sangue nell organismo. La parte destra del cuore pompa il sangue ai polmoni, dove viene depurato dall anidride carbonica

Dettagli

ORGANIZZAZIONE SANITARIA E CERTIFICAZIONI MEDICHE D'IDONEITÀ P E R IL CONSEGUIMENTO DELLE LICENZE E DEGLI ATTESTATI AERONAUTICI

ORGANIZZAZIONE SANITARIA E CERTIFICAZIONI MEDICHE D'IDONEITÀ P E R IL CONSEGUIMENTO DELLE LICENZE E DEGLI ATTESTATI AERONAUTICI ORGANIZZAZIONE SANITARIA E CERTIFICAZIONI MEDICHE D'IDONEITÀ P E R IL CONSEGUIMENTO DELLE LICENZE E DEGLI ATTESTATI AERONAUTICI Edizione n. 2 del 24 febbraio 2014 Edizione 2 Pagina 26 di 43 SEZIONE V CERTIFICAZIONI

Dettagli

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA

INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA INTERVENTO DI ARTROPROTESI D ANCA Particolare dell incisione chirurgica Componenti di protesi d anca 2 Immagine di atrosi dell anca Sostituzione mediante artroprotesi La protesizzazione dell anca (PTA)

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

Linee Guida di terapia antitrombotica nel paziente anziano

Linee Guida di terapia antitrombotica nel paziente anziano Gig_7-419-477 CN 11-01-2002 17:01 Pagina 419 GIORN GERONTOL 2000; 48: 419-433 LINEE GUIDA Linee Guida di terapia antitrombotica nel paziente anziano Antithrombotic strategies in the elderly A.M. CERBONE,

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Il Doppler tissutale pulsato illustrato ad uno specializzando in cardiologia

Il Doppler tissutale pulsato illustrato ad uno specializzando in cardiologia Il Doppler tissutale pulsato illustrato ad uno specializzando in cardiologia Maurizio Galderisi, Stefano Nistri, Gerardo Ansalone, Frank Lloyd Dini, Giovanni Di Salvo, Sabina Gallina, Donato Mele, Roberta

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

COS E LA BRONCOSCOPIA

COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA COS E LA BRONCOSCOPIA La broncoscopia è un esame con cui è possibile osservare direttamente le vie aeree, cioè laringe, trachea e bronchi, attraverso uno strumento, detto fibrobroncoscopio,

Dettagli

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE D r. C a r l o D e s c o v i c h U.O.C. Governo Clinico Staff Direzione Aziendale AUSL Bologna Bologna 26 Maggio 2010 INDICATORE

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ. Prevalenza e incidenza delle complicanze del diabete: studio DAI

ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ. Prevalenza e incidenza delle complicanze del diabete: studio DAI ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Prevalenza e incidenza delle complicanze del diabete: studio DAI Flavia Lombardo (a), Stefania Spila Alegiani (a), Marina Maggini (a), Roberto Raschetti (a), Angelo Avogaro

Dettagli

INSUFFICIENZA CARDIACA CONGESTIZIA. L unica associazione di Benazepril & Spironolattone

INSUFFICIENZA CARDIACA CONGESTIZIA. L unica associazione di Benazepril & Spironolattone INSUFFICIENZA CARDIACA CONGESTIZIA L unica associazione di Benazepril & Spironolattone Angiotensina II e Aldosterone: 2 fattori chiave Durante la progressione dell insufficienza cardiaca, una riduzione

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Farmaci anticoagulanti. Dott. Antonello Di Paolo Divisione di Farmacologia e Chemioterapia Dipartimento di Medicina Interna

Farmaci anticoagulanti. Dott. Antonello Di Paolo Divisione di Farmacologia e Chemioterapia Dipartimento di Medicina Interna Farmaci anticoagulanti Dott. Antonello Di Paolo Divisione di Farmacologia e Chemioterapia Dipartimento di Medicina Interna Emostasi Emostasi Adesione e attivazione delle piastrine Formazione della fibrina

Dettagli

ANESTESIA NEUROASSIALE, ANTICOAGULANTI ED ANTIAGGREGANTI

ANESTESIA NEUROASSIALE, ANTICOAGULANTI ED ANTIAGGREGANTI Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione Direttore Dr. Agostino Dossena Crema, lì 06/03/2013 ANESTESIA NEUROASSIALE, ANTICOAGULANTI ED ANTIAGGREGANTI Il presente documento contiene le indicazioni principali

Dettagli

Indicazioni per la certificazione

Indicazioni per la certificazione Il nuovo modello per la certificazione delle cause di morte: peculiarità e indicazioni per una corretta certificazione Indicazioni per la certificazione Stefano Brocco Coordinamento del Sistema Epidemiologico

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 62,39 S.O. OCULISTICA 83,23 U.O. S.O. CHIRURGIE 64,58 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 76,74 U.O. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/201. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari

Dettagli

RISCHIO CARDIOVASCOLARE

RISCHIO CARDIOVASCOLARE AZIENDA SANITARIA LOCALE LANCIANO VASTO - CHIETI CORSO DI AGGIORNAMENTO AZIENDALE PER MEDICI DI MEDICINA GENERALE ANNO 2013 RISCHIO CARDIOVASCOLARE A cura di Docente MMG: dr.ssa Stefania Plessi Docente

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani

CARTA DEI SERVIZI. Il Direttore Sanitario Dr.ssa Renata Vaiani CARTA DEI SERVIZI Questa Carta dei Servizi ha lo scopo di illustrare brevemente il nostro Poliambulatorio per aiutare i cittadini a conoscerci, a rendere comprensibili ed accessibili i nostri servizi,

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

Lo scompenso cardiaco nel Veneto

Lo scompenso cardiaco nel Veneto Lo scompenso cardiaco nel Veneto A cura del Coordinamento del SER Febbraio 2010 Questo rapporto è stato redatto dal Coordinamento del Sistema Epidemiologico Regionale Hanno contribuito alla sua stesura

Dettagli

Il trattamento. endovascolare degli. aneurismi dell'aorta. addominale. Informazioni per il paziente A A A E N D O P R O S T H E S I S

Il trattamento. endovascolare degli. aneurismi dell'aorta. addominale. Informazioni per il paziente A A A E N D O P R O S T H E S I S Il trattamento endovascolare degli aneurismi dell'aorta addominale Informazioni per il paziente A A A E N D O P R O S T H E S I S Indice Introduzione 1 Che cos'è un aneurisma dell aorta addominale (AAA)?

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA. Approccio razionale dal territorio al PS

INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA. Approccio razionale dal territorio al PS INSUFFICIENZA RESPIRATORIA ACUTA Approccio razionale dal territorio al PS Dr. Giorgio Bonari 118 LIVORNO LA RESPIRAZIONE CO2 O2 LA RESPIRAZIONE 1) Pervietà delle vie aeree 2) Ventilazione 3) Scambio Alveolare

Dettagli

Terapia a lungo termine con i bisfosfonati

Terapia a lungo termine con i bisfosfonati Raffaella Michieli 1, Antonella Toselli 2 1 Responsabile Area Salute Donna SIMG; 2 Area Osteomioarticolare SIMG Focus on Terapia a lungo termine con i bisfosfonati L osteoporosi è un difetto sistemico

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 83,22 U.O. S.O. CHIRURGIE 80,29 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 79,44 U.O. ALLERGOLOGIA 95,51 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 0/1. Pag. 1 di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I.

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI 75,36 U.O. S.O. CHIRURGIE 83,52 U.O. AFFARI GENERALI E SEGRET. 78,20 U.O. ALLERGOLOGIA 90,00 U.O. A.L.P.I. MOSCATI Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso Az. Osp. S.G. Moscati - Avellino nel mese 2/. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge,

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

IL TRATTAMENTO ODONTOIATRICO DEL PAZIENTE CON PATOLOGIA CARDIOVASCOLARE

IL TRATTAMENTO ODONTOIATRICO DEL PAZIENTE CON PATOLOGIA CARDIOVASCOLARE I.P. FABRIZIO MONTAGNA IL TRATTAMENTO ODONTOIATRICO DEL PAZIENTE CON PATOLOGIA CARDIOVASCOLARE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DENTISTI ITALIANI Edizioni Promoass FABRIZIO MONTAGNA IL TRATTAMENTO ODONTOIATRICO

Dettagli

Ministero, della Salute

Ministero, della Salute Ministero, della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III MORTE O GRAVE DANNO CONSEGUENTI

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

ECMO SIMULATION COURSE Come gestire l insufficienza cardio respiratoria in età neonatale e pediatrica con l utilizzo della circolazione extracorporea

ECMO SIMULATION COURSE Come gestire l insufficienza cardio respiratoria in età neonatale e pediatrica con l utilizzo della circolazione extracorporea ECMO SIMULATION COURSE Come gestire l insufficienza cardio respiratoria in età neonatale e pediatrica con l utilizzo della circolazione extracorporea Segreteria Organizzativa: Ufficio Organizzazione Eventi

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

Anno 2014. Anno 2014 Individuati nel sub obiettivo. Anno 2015. Individuati nel sub obiettivo. Anno 2014 Numero operatori della Struttura partecipanti

Anno 2014. Anno 2014 Individuati nel sub obiettivo. Anno 2015. Individuati nel sub obiettivo. Anno 2014 Numero operatori della Struttura partecipanti A.S.L. TO4 Piano della performance ed obiettivi - S.C. Affari Generali Direttore: Dott.ssa Carla CIAMPORCERO FOR Sviluppare le attività di formazione su appropriatez prescrittiva farmaci e prestazioni

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Novara. La defibrillazione precoce

Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Novara. La defibrillazione precoce La defibrillazione precoce L'American Heart Association ha stimato che più di una persona ogni mille, in particolare tra i 45 e i 65 anni muore di morte improvvisa. La Morte Cardiaca Improvvisa (MCI) è

Dettagli

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Grazia D Onofrio 1, Daniele Sancarlo 1, Francesco Paris 1, Leandro Cascavilla 1, Giulia Paroni 1,

Dettagli