CITTA DI COSSATO Provincia di Biella Settore Area Amministrativa e Servizi Finanziari

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTA DI COSSATO Provincia di Biella Settore Area Amministrativa e Servizi Finanziari"

Transcript

1 Ufficio Gestione Economico Finanziaria e Controllo di Gestione Prot. nr. Cossato, lì VIA FAX Spett.le Oggetto: Lettera di invito alla Procedura di Cottimo Fiduciario, ai sensi dell'art. 125 del Decreto Legislativo 23 marzo 2006, n. 163 per l'affidamento di copertura assicurativa Libro Matricola RCA. Premessa Visto il vigente Regolamento comunale per i lavori, le forniture ed i servizi in economia il quale prevede, ai sensi dell Articolo 8 comma 1 lettera e), per i servizi assicurativi, la possibilità di procedere in economia, mediante il sistema del cottimo fiduciario. Visto altresì l art. 125 del D.Lgs 163/2006 che disciplina il sistema delle procedure di effettuazione delle spese per l acquisizione in economia di beni e servizi di importo inferiore alla soglia comunitaria. In relazione a ciò, il Comune di Cossato invita Codesta Società a presentare offerta, secondo le norme indicate nel presente invito, alla procedura negoziata a Cottimo Fiduciario, la cui indizione è stata formalizzata con determinazione nr La presente procedura ed i rapporti contrattuali derivanti dall'aggiudicazione della stessa sono regolati: dalla presente Lettera di Invito, costituente Lex Specialis dal D. Lgs. 163/2006 Codice degli Appalti Pubblici, dal Regolamento Comunale per i lavori, le forniture ed i servizi in economia; dal DPR 384/2001, in quanto compatibile con il D. Lgs. 163/06, e per quanto non previsto dal Codice Civile. Il Responsabile del Procedimento ai sensi dell art. 10 comma 8 del D.Lgs. 163/2006 è la Dott.ssa Piera Bori - Responsabile degli Uffici Gestione Economico Finanziaria del Comune di Cossato. L offerta dovrà essere predisposta nel rispetto delle condizioni stabilite nella presente Lettera di invito e nel Capitolato di polizza Libro Matricola RCA. Tale capitolato, le statistiche sinistri ed eventuali altre informazioni di carattere amministrativo potranno essere richiesti via mail al seguente indirizzo: oppure telefonicamente al Servizio Gestione Economico Finanziaria alla Dott.ssa Bori Tel. 015/ oppure Dott. Forgiarini Tel. 015/ (dal Lunedì al Giovedì 8,30 12,30 14,00 16,30 Venerdì 8,30 14,00). 1

2 Eventuali chiarimenti di carattere tecnico dovranno invece essere richiesti ai seguenti riferimenti: - Biverbroker S.r.l. Tel Fax Il contratto avrà durata di tre anni con inizio dalle ore del e scadenza alle ore del con facoltà di recesso annuale da ambo le parti, con preavviso di tre mesi a partire dal Le polizze non saranno tacitamente rinnovabili alla scadenza, che interverrà senza bisogno di disdetta da entrambe le parti. L importo annuo presunto, da considerarsi semplice costo presuntivo e non costituente base d asta, al lordo delle imposte sulle assicurazioni, è pari a ,00. È ammessa la presentazione d'offerte in Coassicurazione tra le Imprese invitate ai sensi dell'articolo 1911 del Codice Civile, e in A.T.I. tra le Imprese invitate ai sensi dell art. 37 del D.Lgs 163/2006. Le Compagnie che presentino offerta in Raggruppamento non potranno, pena l'esclusione, formulare offerte in forma singola od in altri Raggruppamenti. In caso di Coassicurazione dovrà essere prodotta delega dei Coassicuratori deleganti al Coassicuratore delegatario a presentare offerta, valida anche in sede di negoziazione, con precisazione delle quote di ritenzione del rischio. L Ente è assistito dall ATI Marsh S.p.A. - Biverbroker S.r.l., con sede operativa a Biella - Via Gramsci 12/F, Broker incaricato ai sensi del D.Lgs 209/2005, in forza e con le modalità di cui alla determinazione n del 29/12/2008. La remunerazione del Broker è a carico delle Compagnie aggiudicatarie nella misura, in percentuale sul premio imponibile, pari al 6% Tale remunerazione è parte dell aliquota riconosciuta dalla Compagnia alla propria rete di vendita diretta e non potrà quindi, in ogni caso, rappresentare un costo aggiuntivo per l Amministrazione aggiudicatrice. Formulazione dell'offerta L'offerta, firmata dal Legale Rappresentante o da procuratore munito dei poteri necessari, dovrà essere formulata, in lingua italiana ed in bollo, sull'apposito modulo predisposto per la quotazione, allegato al Capitolato. ATTENZIONE: Non sono ammesse modifiche al Capitolato di Polizza. Forma oggetto del presente appalto la polizza: Libro Matricola RCA. Si precisa che le offerte dovranno prevedere quota di ritenzione del rischio pari al 100% e potranno essere presentate: singolarmente; in coassicurazione, ai sensi dell art del codice civile; in Associazione Temporanea di Imprese, ai sensi dell art. 37 del D.Lgs. 163/2006. Si precisa fin d'ora che le Compagnie offerenti che prevedono ritenzioni inferiori al 40% non saranno considerabili Delegatarie/Capogruppo dei contratti. 2

3 Modalità di consegna dell'offerta L'offerta dovrà pervenire al seguente recapito: Comune di Cossato Ufficio Protocollo Piazza Angiono, Cossato (BI) entro le ore del 6 DICEMBRE 2012 a mezzo del servizio postale o altro vettore. Il recapito entro i termini previsti è ad esclusivo rischio del mittente e oltre il detto termine non resta valida alcun'altra offerta, anche se sostitutiva od aggiuntiva ad offerta precedente. Saranno escluse dalla gara le offerte non pervenute nei termini indicati. L'offerta, unitamente alla documentazione richiesta, dovrà pervenire in plico chiuso e controfirmato sui lembi di chiusura e recante all'esterno il nominativo dell'impresa offerente e la seguente dicitura "Offerta - Servizi assicurativi Polizza Libro matricola RCA" Il plico dovrà contenere, due buste ugualmente chiuse e controfirmate sui lembi di chiusura, contrassegnate dalle lettere A) e B) e riportanti le seguenti diciture: Busta A) Documenti Busta B) Offerta Economica NON sono ammesse varianti al Capitolato Speciale. L offerta non costituisce vincolo alcuno per il Comune di Cossato che potrà anche non procedere all aggiudicazione, mentre per l offerente è da considerarsi come proposta contrattuale irrevocabile, immediatamente vincolante. Contenuto delle buste Busta A) Documenti 1. L Impresa offerente dovrà produrre una dichiarazione sottoscritta dal legale rappresentante o da procuratore fornito dei poteri necessari, in carta libera, con allegata una fotocopia di un documento d identità del dichiarante, ai sensi del DPR 445/2000 e smi, nella quale dovrà essere indicato quanto segue: - denominazione sociale e sede della Compagnia; - nominativo del procuratore che sottoscrive l offerta con indicazione degli estremi dell'atto di conferimento dei poteri per impegnare la Compagnia; - inesistenza delle situazioni di esclusione dalla partecipazione alle gare di cui all art. 38 del D.Lgs. 163/2006 e smi; - che l Impresa non è commissariata né soggetta a misure di amministrazione controllata; - presa di conoscenza di tutte le circostanze generali e particolari che possono influire sulla determinazione del premio e delle condizioni di copertura - autorizzazione all'esercizio delle assicurazioni nel settore oggetto di trattativa; - iscrizione nel Registro Unico delle Imprese della competente Camera di Commercio con le seguenti indicazioni: numero di iscrizione, denominazione sociale, sede legale ed oggetto dell'attività, indicazione del legale rappresentante, codice fiscale e partita I.V.A. 3

4 - ottemperanza alla disposizione di cui all art. 17 della L. 68/ di farsi carico e di rispettare tutti gli obblighi inerenti la tracciabilità dei flussi finanziari in base alla Legge n. 136/ In caso di Coassicurazione tra le Imprese invitate, delega conferita al Coassicuratore Delegatario dalla quale risulti l'impegno degli Assicuratori a riconoscere valide ed efficaci le offerte presentate dal Coassicuratore Delegatario. 3. L'impegno dell'impresa Delegataria/Mandataria a fornire,con cadenza annuale, un'informativa circa la quantificazione dei sinistri denunciati corredata dai seguenti dati: - numero del sinistro - data di accadimento - tipologia di avvenimento - importo pagato - importo riservato - importo in franchigia - data del pagamento o della chiusura senza seguito. Nel caso di Coassicurazione o Raggruppamento: - ogni Impresa dovrà presentare la documentazione di cui al punto 1 - ogni Coassicuratrice Delegante dovrà presentare la documentazione di cui al punto 2 - la sola Impresa Delegataria/Mandataria dovrà presentare la documentazione di cui al punto L'impresa offerente dovrà produrre, compilandolo in ogni parte, il modulo allegato al capitolato relativo ai dati per la richiesta del Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC), ovvero un DURC in corso di validità. Busta B) offerta economica Tale busta, chiusa e sigillata, dovrà contenere la Scheda d offerta integralmente compilata e formulata conformemente al modulo allegato al capitolato, redatta in competente bollo e in lingua italiana, e sottoscritta dal legale rappresentante, pena l esclusione. Le offerte dovranno essere presentate con una quota di ritenzione del 100%. In caso di partecipazione in Associazione Temporanea di Impresa: - l'offerta economica congiunta dovrà riportare l'impegno, in caso d'aggiudicazione, a conformarsi alla disciplina posta dall'art. 37 del D.Lgs. 163/2006 e successive modifiche; - ogni partecipante dovrà presentare la documentazione di cui al punto sopra. Tutte le Imprese raggruppate devono sottoscrivere congiuntamente l'offerta, salva la possibilità di conferire specifica procura ad un'impresa capogruppo, nel qual caso deve essere presentata copia autentica del mandato. Criterio di aggiudicazione La gara sarà aggiudicata secondo il criterio del prezzo più basso, ai sensi dell'articolo 82 del D.Lgs. 163/2006. Risulterà aggiudicatario il concorrente che indicherà l importo più basso in corrispondenza della voce PREMIO LORDO ANNUO RCA nel modulo Scheda di offerta economica. In caso di offerte uguali si procederà per sorteggio. Dichiarazioni di carattere generale - L Amministrazione ha la facoltà di non procedere all'aggiudicazione. 4

5 - L Amministrazione ha la facoltà di procedere all'aggiudicazione anche qualora pervenga o rimanga valida o accettabile una sola offerta, sempre che la stessa rientri nella disponibilità prevista al precedente punto. - Saranno escluse dalla gara le offerte non pervenute nei termini indicati, anche se sostitutive e/o aggiuntive di offerte precedenti. - Le offerte saranno considerate nulle se condizionate oppure espresse in modo indeterminato. - La mancata osservanza delle modalità richieste per la compilazione e la presentazione delle offerte e la mancata trasmissione anche di uno solo dei documenti specificatamente indicati comporterà l'esclusione dalla gara, salva la facoltà di completamento e chiarimento prevista dall'art. 46 del D. Lgs. 163/2006 e successive modifiche. - Il codice identificativo della gara (C.I.G.) è: ZA4071D498 Trattamento dei dati personali Ai sensi del comma 1 dell art. 13 del D.Lgs 196/2003, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso l Ufficio Gestione Economico Finanziaria del Comune di Cossato, per le finalità di gestione dell aggiudicazione dell appalto e saranno trattati dallo stesso ufficio anche successivamente all aggiudicazione dell appalto per le finalità di gestione del contratto. Il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio, pena l esclusione, ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione alla gara. Le informazioni richieste potranno essere comunicate alle Amministrazioni Pubbliche direttamente interessate allo svolgimento della gara o alla gestione del contratto, oppure ai soggetti titolari per legge del diritto di visione e rilascio copie dei documenti amministrativi comunali secondo le modalità previste dal vigente regolamento comunale in materia. L interessato gode dei diritti di cui all art. 7 del D.Lgs 196/2003, incluso il diritto di accesso ai dati che lo riguardano, nonché di diritti complementari, tra cui quello di far rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge, nonché il diritto di opporsi al loro trattamento per motivi illegittimi. Tutti i diritti potranno essere fatti valere nei confronti del Comune di Cossato, titolare del trattamento. Il titolare si avvale per il trattamento di collaboratori opportunamente istruiti e resi edotti dei vincoli imposti dal D.Lgs 196/2003. Distinti saluti. IL RESPONSABILE Ufficio Gestione Economico Finanziaria, Economato e Provveditorato Entrate Patrimoniali, Tributarie e Fiscali Dott.ssa Piera BORI 5

Prot. N 24105 Legnago, 10 agosto 2011 Raccomandata a.r.

Prot. N 24105 Legnago, 10 agosto 2011 Raccomandata a.r. CITTÀ DI LEGNAGO Ufficio Provveditorato Tel. 0442-634950-694961 Email: ufficiopatrimonio@comune.legnago.vr.it Prot. N 24105 Legnago, 10 agosto 2011 Raccomandata a.r. OGGETTO: Invito alla procedura negoziata,

Dettagli

COMUNE DI SPILIMBERGO P.tta Tiepolo, 1 33097 SPILIMBERGO C.F. P.I. 00207290933 Tel. 0427591231 Fax 0427591112

COMUNE DI SPILIMBERGO P.tta Tiepolo, 1 33097 SPILIMBERGO C.F. P.I. 00207290933 Tel. 0427591231 Fax 0427591112 COMUNE DI SPILIMBERGO P.tta Tiepolo, 1 33097 SPILIMBERGO C.F. P.I. 00207290933 Tel. 0427591231 Fax 0427591112 AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA DURATA DI ANNI 2 (due) DECORRENTI DALLE ORE 24

Dettagli

COMUNE DI TORTOLI. 2. LUOGO DI ESECUZIONE DEL SERVIZIO: Comune di Tortolì

COMUNE DI TORTOLI. 2. LUOGO DI ESECUZIONE DEL SERVIZIO: Comune di Tortolì COMUNE DI TORTOLI BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Prot. n. 11525 del 03.06.2009 1. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Tortolì - Via Garibaldi - 08048 Tortolì (OG) Tel. 0782/600700 Telefax 0782/623049.

Dettagli

RESIDENZA RIVIERA DEL BRENTA

RESIDENZA RIVIERA DEL BRENTA RESIDENZA RIVIERA DEL BRENTA Centro di Soggiorno per Anziani DOLO (VE) 30031 DOLO (VE) Via Garibaldi 73 Tel. (041) 410192 410039 Fax (041) 412016 (A/AssLetInv) Codice Fiscale 82004730279 Partita Iva 00900180274

Dettagli

=======================

======================= COMUNE DI SANTADI Provincia di Carbonia-Iglesias Piazza Marconi, 1 C.A.P. 09010 TEL 078194201 FAX 0781941000 e-mail areatecnica@comune.santadi.ci.it Prot. 4705 Spett.le Compagnia Assicuratrice =======================

Dettagli

Oggetto: Lettera di invito a procedura negoziata per l affidamento di servizi assicurativi.

Oggetto: Lettera di invito a procedura negoziata per l affidamento di servizi assicurativi. Spett.le Compagnia di assicurazione Trasmissione via PEC Saronno, 23/10/2013 Prot. 2316 Oggetto: Lettera di invito a procedura negoziata per l affidamento di servizi assicurativi. La Saronno Servizi Spa

Dettagli

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari Settore Economico Finanziario Prot. N.... Data... RACCOMANDATA A.R. Anticipata a mezzo fax Spett.le Impresa......... OGGETTO: Richiesta di preventivo - offerta

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI SPA Servizi assicurativi relativi ai beni ed alle attività istituzionali della GESTIONE TRASPORTI METROPOLITANI SPA inerenti: Lotto Unico ) RCA Libro Matricola DISCIPLINARE

Dettagli

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari COD. CIG 0511238EED BANDO DI GARA OGGETTO: gara per l affidamento delle polizze di assicurazione RCA/ARD LIBRO MATRICOLA e INFORTUNI per n 3 anni Periodo 2010/2013.

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Allegato alla determinazione n. del Prot. Del Alla Ditta Via/Piazza OGGETTO: Invito a procedura negoziata, cottimo fiduciario, per l affidamento dei servizi assicurativi relativi ai seguenti rischi: copertura

Dettagli

COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE Provincia di Pistoia

COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE Provincia di Pistoia COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE Provincia di Pistoia AREA 1 SERVIZI AMMINISTRATIVI UFFICIO SEGRETERIA Indirizzo: Via Pietro Leopoldo 10-24 Telefoni: centralino 0573/621220 51028 San Marcello.se (PT) Segretario

Dettagli

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA

BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA COMUNE DI CORSICO Provincia di Milano BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: COMUNE DI CORSICO (Prov. Di

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano. Spett.le

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano. Spett.le COMUNE DI CISLIANO Provincia di Milano Settore Finanziario PROT. 6057 del 07/11/2013 Spett.le Cisliano, 7 novembre 2013 OGGETTO: Invito a partecipare alla procedura di cottimo fiduciario per l'affidamento

Dettagli

DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA

DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA Il presente documento contiene ulteriori disposizioni che regolano la Procedura Aperta ai sensi dell'art. 55, comma 5, del D.Lgs 163/2006, per l'affidamento

Dettagli

a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro

a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro viale magna grecia - tel. 0961 / 781467-781472 -781475 fax. 0961/781478 Prot. n. 5925 del 12.10.2010 OGGETTO: Gara Con Procedura Aperta

Dettagli

Prot. N. 5228/C38 Torino, 12/09/2013

Prot. N. 5228/C38 Torino, 12/09/2013 Prot. N. 5228/C38 Torino, 12/09/2013 OGGETTO: PROCEDURA SELETTIVA, AI SENSI DELL ART.125 COMMI 9-11 DEL D. LGS 163/2006, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO DEL LICEO STATALE REGINA MARGHERITA

Dettagli

COMUNE DI MONSERRATO

COMUNE DI MONSERRATO COMUNE DI MONSERRATO Provincia di Cagliari Settore Economico Finanziario DISCIPLINARE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA E PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE Allegato A al bando di gara 1) Ente Aggiudicatore:

Dettagli

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari. Settore Economico Finanziario COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari Settore Economico Finanziario Prot. N. Data 18 novembre 2014 RACCOMANDATA A.R. Anticipata a mezzo fax Spett.le Impresa......... OGGETTO: Richiesta di preventivo

Dettagli

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D Saronno, 07 luglio 2014 Prot. 1666 / 2014 OGGETTO: Invito alla procedura negoziata per la messa in sicurezza definitiva del pozzo dismesso Amendola e trasformazione in piezometro del pozzo ad uso potabile

Dettagli

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo e-mail: info@amapspa.it; indirizzo internet: www.amapspa.it;

Dettagli

COMUNE DI CAORSO (Provincia di Piacenza) DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA IN ECONOMIA SOTTO SOGLIA EX ART. 125 D.LGS. 163/2006

COMUNE DI CAORSO (Provincia di Piacenza) DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA IN ECONOMIA SOTTO SOGLIA EX ART. 125 D.LGS. 163/2006 DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA IN ECONOMIA SOTTO SOGLIA EX ART. 125 D.LGS. 163/2006 1) Disciplina dell appalto 2) Ente aggiudicatore, luogo della prestazione e durata 3) Oggetto della gara d appalto 4)

Dettagli

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari Via Sassari n. 12 P. IVA C.F. 01423040920 SERVIZIO ECONOMATO. Prot. N. 13025 Del 25/11/2013 Spett.le..

COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari Via Sassari n. 12 P. IVA C.F. 01423040920 SERVIZIO ECONOMATO. Prot. N. 13025 Del 25/11/2013 Spett.le.. COMUNE DI SAN SPERATE Provincia di Cagliari Via Sassari n. 12 P. IVA C.F. 01423040920 SERVIZIO ECONOMATO Prot. N. 13025 Del 25/11/2013 Spett.le.. DISCIPLINARE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA E PER LA PRESENTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Prot. Del Spett.le Ditta OGGETTO: Invito a procedura negoziata per l affidamento in appalto del servizio di copertura assicurativa del rischio di responsabilità civile verso terzi (R.C.T.) e prestatori

Dettagli

LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE. Prot. n. Data

LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE. Prot. n. Data LETTERA D INVITO SPETT.LE ASSICURAZIONE Prot. n. Data Oggetto: Procedura di cottimo fiduciario per l affidamento in economia di servizi assicurativi : Polizza ALL RISK Polizza RC PATRIMONIALE - Polizza

Dettagli

CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019

CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019 CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019 LOTTO 1 CIG. 634030378C Responsabilità civile terzi Responsabilità civile verso prestatori d opera

Dettagli

a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro

a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro a.m.c. s.p.a. azienda per la mobilità della città di - catanzaro viale magna grecia - tel. 0961 / 781467-781472 -781475 fax. 0961/781478 Prot. n. 6852 del 29.12.2009 OGGETTO: Gara Europea Con Procedura

Dettagli

Prot. n. 3222/A30 Minervino Murge, 8 ottobre 2014

Prot. n. 3222/A30 Minervino Murge, 8 ottobre 2014 Prot. n. 3222/A30 Minervino Murge, 8 ottobre 2014 Spett.le ALL ALBO ISTITUTO COMPRENSIVO OGGETTO: PROCEDURA SELETTIVA, AI SENSI DELL ART.122 DEL D. LGS 163/2006, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO

Dettagli

OGGETTO: INVITO A PARTECIPARE A GARA PER LA STIPULA DELLE SEGUENTI POLIZZE DI ASSICURAZIONE:

OGGETTO: INVITO A PARTECIPARE A GARA PER LA STIPULA DELLE SEGUENTI POLIZZE DI ASSICURAZIONE: Area Servizi Generali e Patrimonio/Servizio acquisti/lt/eg Vedi Elenco allegato OGGETTO: INVITO A PARTECIPARE A GARA PER LA STIPULA DELLE SEGUENTI POLIZZE DI ASSICURAZIONE: 1. Polizza Incendio Extended

Dettagli

Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 024/PA CUP G96I14000020002 CIG:5903211D0

Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 024/PA CUP G96I14000020002 CIG:5903211D0 REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARINEO Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 024/PA CUP G96I14000020002 CIG:5903211D0 DISCIPLINARE DI GARA Art.

Dettagli

Codice CIG_ ZB916E1DCF_

Codice CIG_ ZB916E1DCF_ Istituto Istruzione Secondaria Superiore Telefono 0999746312 Fax 0999748523 e-mail: tais04100v@istruzione.it Sito: www.delprete.gov.it PEC: tais 4100v@pec.istruzione.it C.F.: 90235700730 Cod. Meccanografico:

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI AVVISO DI PUBBLICO INCANTO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA DELLA TUTELA GIUDIZIARIA DI AMMINISTRATORI COMUNALI, SEGRETARIO GENERALE, DIRIGENTI E DIPENDENTI. LA RESPONSABILE SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

Dettagli

COMUNE DI PORTOGRUARO. Bando di gara con procedura aperta per l appalto del servizio quadriennale di brokeraggio assicurativo.

COMUNE DI PORTOGRUARO. Bando di gara con procedura aperta per l appalto del servizio quadriennale di brokeraggio assicurativo. Prot. 0010775 COMUNE DI PORTOGRUARO Bando di gara con procedura aperta per l appalto del servizio quadriennale di brokeraggio assicurativo.- CIG 0283379BBC Ente Appaltante : Comune di Portogruaro - Piazza

Dettagli

Federazione Italiana Pallacanestro

Federazione Italiana Pallacanestro Federazione Italiana Pallacanestro DISCIPLINARE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA E LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE (procedura negoziata per l affidamento della polizza Infortuni Tesserati F.I.P.) ART. 1

Dettagli

OGGETTO: LETTERA DI INVITO A PRESENTARE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI

OGGETTO: LETTERA DI INVITO A PRESENTARE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI Torino, 18 febbraio 2015 Spett.le società OGGETTO: LETTERA DI INVITO A PRESENTARE OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ASSICURATIVI Polizza per la Responsabilità Civile di Amministratori e Responsabilità

Dettagli

Prot. n. 3872 /c27/d Selargius 18/06/2014

Prot. n. 3872 /c27/d Selargius 18/06/2014 Prot. n. 3872 /c27/d Selargius 18/06/2014 Alle COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE Invitate a partecipare Inviata mezzo RACCOMANDATA OGGETTO: PROCEDURA SELETTIVA, AI SENSI DELL ART.125 COMMI 9-11 DEL D. LGS 163/2006,

Dettagli

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. AMMINISTRAZIONE APPALTANTE COMUNE di GALATINA Corso Umberto I, 40 73013 Galatina (LE) Tel. 0836/633111 Fax 0836/561543, ogni

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA A1993/08-3 DISCIPLINARE DI GARA Allegato B) Alla determina n. del OGGETTO: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato. Art. 1 Procedura semplificata ai sensi degli

Dettagli

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via. Pievaiola, 207/B-3, Località San Sisto, 06132 Perugia (PG) - Italia - Tel.

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via. Pievaiola, 207/B-3, Località San Sisto, 06132 Perugia (PG) - Italia - Tel. AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE AMBIENTALE DELL UMBRIA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ARPA Umbria Via Pievaiola, 207/B-3,

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA E PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE Allegato A CIG GENERALE 3487506CFB

DISCIPLINARE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA E PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE Allegato A CIG GENERALE 3487506CFB Comune di MONSERRATO Comunu de PAULI Settore Economico Finanziario DISCIPLINARE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA E PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE Allegato A CIG GENERALE 3487506CFB 1) Ente Aggiudicatore:

Dettagli

VISTO l avviso di trattativa privata pubblicato sulla G.U.R.I. n del -,

VISTO l avviso di trattativa privata pubblicato sulla G.U.R.I. n del -, Potenza, Prot. n / 71AL Denominazione e Indirizzo completo del concorrente raccomandata A/R n. Oggetto: TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX CENTRO ORTOFRUTTICOLO CO.META DI BERNALDA,

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA

PROVINCIA DELL AQUILA PROVINCIA DELL AQUILA BANDO PROVINCIA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO,

Dettagli

Città di Fossano Dipartimento Finanze

Città di Fossano Dipartimento Finanze Città di Fossano Dipartimento Finanze DISCIPLINARE DI GARA CIG 08385823C1 STAZIONE APPALTANTE: Comune di Fossano, Via Roma 91-12045 Fossano (CN) nella persona del Dirigente del dipartimento Finanze, Dott.

Dettagli

Provincia dell Aquila

Provincia dell Aquila Provincia dell Aquila B A N D O DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RCT RCO L Amministrazione Provinciale dell Aquila Via S. Agostino

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura di n. 10 contatori automatizzati

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RESPONSABILITA CIVILE TERZI E OPERAI DELLA SOCIETA CONSAC GESTIONI IDRICHE S.P.A.

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RESPONSABILITA CIVILE TERZI E OPERAI DELLA SOCIETA CONSAC GESTIONI IDRICHE S.P.A. DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RESPONSABILITA CIVILE TERZI E OPERAI DELLA SOCIETA CONSAC GESTIONI IDRICHE S.P.A. ART. 1 OGGETTO, VALORE E DURATA DELL APPALTO La CONSAC

Dettagli

AZIENDA REGIONALE FORESTE DEMANIALI PALERMO

AZIENDA REGIONALE FORESTE DEMANIALI PALERMO AZIENDA REGIONALE FORESTE DEMANIALI PALERMO INDIZIONE GARA MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DI RESPONSABILITA CIVILE TERZI E PRESTATORI D OPERA. Premessa e Motivazione

Dettagli

Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le. Mail. Raccomandata A.R.

Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le. Mail. Raccomandata A.R. Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le Mail Raccomandata A.R. OGGETTO: Invito per l'affidamento dei servizi di noleggio di n. 8 Stampanti Multifunzione SCANNER/COPIA/STAMPA - Procedimento in economia a mezzo

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura biennale di gas speciali e azoto liquido

Dettagli

AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZE RCT/O, ALL RISKS.

AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZE RCT/O, ALL RISKS. AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZE RCT/O, ALL RISKS. L Azienda Servizi Integrati S.p.A., con sede in San Donà di Piave (VE), Via N. Sauro, 21 Tel. 0421/481111,

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A DISCIPLINARE PROVINCIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA RCT/RCO E RC PATRIMONIALE AMMINISTRATORI DELLA PROVINCIA DELL AQUUILA LOTTO UNICO ART.

Dettagli

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO):

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO): Codice G.I.G. ZAF1679E33 LETTERA INVITO PER PROCEDURA NEGOZIATA ( COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART.125 D.LGS N.163/2006 e s.m.i.) PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI Periodo

Dettagli

1. RG GENERALE CIG:Z660E028EA 2. INFORTUNI CIG:ZB40E02959 3. KASKO CIG:Z560E02981 4. RC VEICOLI CIG:Z2960E02A16

1. RG GENERALE CIG:Z660E028EA 2. INFORTUNI CIG:ZB40E02959 3. KASKO CIG:Z560E02981 4. RC VEICOLI CIG:Z2960E02A16 BANDO DI GARA 1. Ente appaltante: Comune di Garessio - Sede Legale: Piazza Carrara 137 12075 Garessio CN; Posta Elettronica Certificata (PEC): garessio@cert.ruparpiemonte.it - c.f. 00351910047 2. Descrizione

Dettagli

U.O. Protocollo dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie Viale dell Università n. 10 35020 Legnaro (PD).

U.O. Protocollo dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie Viale dell Università n. 10 35020 Legnaro (PD). Spett.le Ditta Oggetto: invito a gara a evidenza pubblica a mezzo procedura ristretta, per l affidamento del servizio di noleggio e di lavaggio, dei capi di vestiario da lavoro del personale che opera

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

COMUNE DI PITEGLIO Provincia di Pistoia Via Casanuova 16 51020 Piteglio (PT) C.F. e P.I. 00140720475

COMUNE DI PITEGLIO Provincia di Pistoia Via Casanuova 16 51020 Piteglio (PT) C.F. e P.I. 00140720475 COMUNE DI PITEGLIO Provincia di Pistoia Via Casanuova 16 51020 Piteglio (PT) C.F. e P.I. 00140720475 Protocollo n. Fondiaria Sai divisione fondiaria Via Buozzi 18 51100 PISTOIA Oggetto: Invito alla procedura

Dettagli

ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA

ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA L Ente-Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli intende esperire pubblica gara a norma dell art. 6 lett. a) del d.lgs

Dettagli

Azienda Regionale Veneto Agricoltura Viale dell Università, 14 35020 Legnaro (PD)

Azienda Regionale Veneto Agricoltura Viale dell Università, 14 35020 Legnaro (PD) DISCIPLINARE DI GARA Veneto Agricoltura, Azienda Regionale per il settori Agricolo Forestale ed Agroalimentare, in esecuzione della DAU n. 423 del 10.09.2009, indice procedura aperta, ai sensi dell art.

Dettagli

GARA SERVIZI ASSICURATIVI- LOTTO 1, LOTTO 2 E LOTTO 3 RIF. 428/2008 DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA

GARA SERVIZI ASSICURATIVI- LOTTO 1, LOTTO 2 E LOTTO 3 RIF. 428/2008 DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA GARA SERVIZI ASSICURATIVI- LOTTO 1, LOTTO 2 E LOTTO 3 RIF. 428/2008 DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA Il presente documento contiene ulteriori disposizioni che regolano la Procedura Aperta ai

Dettagli

Città di Casorate Primo

Città di Casorate Primo Prot. n. 1937 Casorate Primo lì, 16/02/2010 All. > A: LETTERA D INVITO OGGETTO: Procedura negoziata senza pubblicazione di bando ai sensi dell art. 57 c. 6 del D.Lgs 12.4.2006 n. 163 e s.m.i. per

Dettagli

COMUNE DI CASORATE PRIMO

COMUNE DI CASORATE PRIMO RACCOMANDATA A.R. N. 15111 di Prot. Casorate Primo lì 28 novembre 2008 Spett. le Determinazione Servizio Finanziario n. 56 del 26/11/2008 Oggetto: Invito alla Procedura Negoziata l affidamento delle coperture

Dettagli

COMUNE DI LOGRATO Provincia di Brescia

COMUNE DI LOGRATO Provincia di Brescia CAPITOLATO D ONERI PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LE COPERTURE ASSICURATIVE DEL COMUNE DI LOGRATO Art. 1) OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto la stipulazione dei contratti assicurativi

Dettagli

COMUNE DI CORSICO PROVINCIA DI MILANO BANDO DI GARA

COMUNE DI CORSICO PROVINCIA DI MILANO BANDO DI GARA ALLEGATO A COMUNE DI CORSICO PROVINCIA DI MILANO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLE POLIZZE ASSICURATIVE: INCENDIO ELETTRONICA FURTO TUTELA LEGALE RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE RESPONSABILITA CIVILE

Dettagli

DI COPERTURA ASSICURATIVA A VANTAGGIO DELLA CAMERA DI COMMERCIO I.A.A. DI MANTOVA PER

DI COPERTURA ASSICURATIVA A VANTAGGIO DELLA CAMERA DI COMMERCIO I.A.A. DI MANTOVA PER AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DEl SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA A VANTAGGIO DELLA CAMERA DI COMMERCIO I.A.A. DI MANTOVA PER IL BIENNIO 2015/2016. La Camera di commercio i.a.a. indice una procedura

Dettagli

Lotto Descrizione Codice CIG Importo stimato dell appalto per ciascun lotto e per l intero periodo Lotto 1 Rct /rco 596088778F. 90.

Lotto Descrizione Codice CIG Importo stimato dell appalto per ciascun lotto e per l intero periodo Lotto 1 Rct /rco 596088778F. 90. Prot. n. 19906/201 Malo, 15 Ottobre 201 SPETTABILE SOCIETA ASSICURATRICE OGGETTO: Invito a procedura in economia per affidamento servizi assicurativi In esecuzione della determinazione n. 533 del 1 ottobre

Dettagli

SERUSO S.p.A. DISCIPLINARE DISCIPLINARE

SERUSO S.p.A. DISCIPLINARE DISCIPLINARE I PROCEDURA APERTA PER LAVORI DI DA 480 kw CON CARATTERISTICHE INNOVATIVE Stabilimento di Via Piave, 89 Verderio Inferiore (LC) CIG 5057142598 PREMESSA La scrivente Seruso SpA, in ottemperanza alla delibera

Dettagli

SETTORE SVILUPPO ORGANIZZATIVO E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONTRATTI, APPALTI E SERVIZI PUBBLICI LOCALI

SETTORE SVILUPPO ORGANIZZATIVO E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONTRATTI, APPALTI E SERVIZI PUBBLICI LOCALI Pagina 1 di 9 COMUNE DI DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità SETTORE SVILUPPO ORGANIZZATIVO E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONTRATTI, APPALTI E SERVIZI PUBBLICI LOCALI DISCIPLINARE PER LA PARTECIPAZIONE

Dettagli

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali alberto.vanelli@regione.piemonte.it LETTERA D INVITO: PROCEDURA PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA DI NUOVA CALDAIA COMPLETA DI BRUCIATORE,

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Napoli Sociale S.p.A. di seguito più semplicemente Azienda, ha indetto gara, a mezzo procedura aperta ai sensi del D.lgs.

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI AOSTA Area Nr.2 Servizi Finanziari - Ufficio Ragioneria PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO COPERTURA ASSICURATIVA RC-AUTO PER IL COMUNE DI AOSTA PERIODO 01/01/2011-31/12/2012 DISCIPLINARE DI GARA

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 In esecuzione delle deliberazioni di Giunta Comunale n. n. 148 del 17 settembre 2014

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI BANDO DI GARA PER STIPULA DELLA CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Codice C.I.G. n Z3F155B8AD Prot.n.3339 Siderno, 13 luglio 2015 AGLI ISTITUTI DI CREDITO: BANCA

Dettagli

COMUNE DI CENTO (Provincia di Ferrara)

COMUNE DI CENTO (Provincia di Ferrara) DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA 1) Disciplina dell appalto 2) Ente aggiudicatore, luogo della prestazione e durata 3) Oggetto della gara d appalto 4) Modalità di partecipazione dell offerta 5) Criteri

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

*,î:h;,3y: Spett,le Ditta

*,î:h;,3y: Spett,le Ditta *,î:h;,3y: di'alba e Bra e-mail : aslcn2@legalmail.it - www. aslcn2.it s.o.c. servtzttecntcl Direttore; Ferruccio BIANCO Responsabile dell'istruttoria: Marita GERBINO Recapiti a cui rivolgersi: / personalmente:

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO PER CITTADINI DELLA TERZA ETA - 2014

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO PER CITTADINI DELLA TERZA ETA - 2014 Casa COMUNE di FRANCOLISE provincia di Caserta Tel. 0823 881330 - Fax 0823 877049 - C.F. 83001080619 All. a Det. AA. n. 101 del 21.08.2014 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MEDICINA VETERINARIA CAMPUS DI VALENZANO

DIPARTIMENTO DI MEDICINA VETERINARIA CAMPUS DI VALENZANO prot. Bari, 1 DIPARTIMENTO DI MEDICINA VETERINARIA CAMPUS DI VALENZANO RACCOMANDATA A.R. Capitolo: Fondi Scuola di Specializzazione in Malattie Infettive, Profilassi e Polizia Veterinaria CIG: ZB90E2FA5C

Dettagli

Prot.n. 3325/B.15 Alle Società Assicurative A tutti gli interessati Sito web dell Istituto Agli atti

Prot.n. 3325/B.15 Alle Società Assicurative A tutti gli interessati Sito web dell Istituto Agli atti ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO MUSICALE STATALE Via Corridoni, 34/36-20122 Milano TEL 02/88440320-1-4 - FAX 02/88440328 e.mail: MIIC8DE001@istruzione.it - PEC : MIIC8DE001@PEC.ISTRUZIONE.IT - C.F. 80124970155

Dettagli

ASSICURAZIONE DELLA. Servizio Sanitario REGIONE SARDEGNA

ASSICURAZIONE DELLA. Servizio Sanitario REGIONE SARDEGNA DISCI PLINARE AMMINISTRATIVO ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILI TÀ CIVI LE VERSO TERZI E VERSO I P RESTATORI DI LAVORO Timbro e Firma: 1 INDICE Art. 1 Oggetto pag. 3 Art. 2 Requisiti di partecipazione pag.

Dettagli

Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd)

Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd) Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd) Oggetto: Lettera di invito a presentare l offerta per l affidamento del servizio

Dettagli

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più PROVINCIA DI PISTOIA Piazza S. Leone n. 1, Pistoia Tel. 0573/374249, Fax 0573/374543: DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER PROVVISTA DI FONDI TRIENNIO 2006/2008 PER IL FINANZIAMENTO DI OPERE PUBBLICHE

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A DISCIPLINARE PROVINCIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO, INCENDIO,

Dettagli

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Via Somalia, n. 2 21013 Gallarate (VA) 0331/781326-0331/797155 Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Oggetto: Lettera di invito per la procedura alla stipula della Convenzione per la gestione del

Dettagli

BANDO Dl GARA CON PROCEDURA APERTA

BANDO Dl GARA CON PROCEDURA APERTA BANDO Dl GARA CON PROCEDURA APERTA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DEI LOTTI: 1) INFORTUNI 2) KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE 3) LIBRO MATRICOLA RC AUTO DECORRENZA DELLA COPERTURA

Dettagli

CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) tel. 02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi.

CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) tel. 02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi. CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) tel. 02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi.it 1. E indetta asta pubblica secondo il criterio dell offerta economicamente

Dettagli

Pagina 1 di 5. DIREZIONE GENERALE Unità Organizzativa a Progetto per la gestione delle attività negoziali nell ambito del PON e dei Progetti Regionali

Pagina 1 di 5. DIREZIONE GENERALE Unità Organizzativa a Progetto per la gestione delle attività negoziali nell ambito del PON e dei Progetti Regionali P.O.N. Ricerca & Competitività 2007-2013 per le Regioni della Convergenza. PONa3_00053 finanziamento a valere sull Asse I - Sostegno ai mutamenti strutturali. Obiettivo operativo 4.1.1.4 Potenziamento

Dettagli

Alle Imprese Interessate

Alle Imprese Interessate Protocollo n. 26667/X.4 del 22/10/2015 Il Direttore Dott. Costantino Quartucci Area Affari Tecnici e Negoziali Dott.ssa Elisabetta Basile Settore Logistica, Servizi Generali e Protocollo Dott. Massimiliano

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA Ente appaltante: Comune di Donori, Piazza Italia n. 11, 09040 DONORI Responsabile

Dettagli

Prot. 3350/C14 Luogo e data. Spett.le WIENER STÄDTISCHE VERSICHERUNG AG AGENZIA AMBIENTESCUOLA SRL Via Petrella, 6 20124 MILANO

Prot. 3350/C14 Luogo e data. Spett.le WIENER STÄDTISCHE VERSICHERUNG AG AGENZIA AMBIENTESCUOLA SRL Via Petrella, 6 20124 MILANO Prot. 3350/C14 Luogo e data Inviata a mezzo mail certificata: commerciale@pecambientescuola.it X XXXXXXXXXX Spett.le WIENER STÄDTISCHE VERSICHERUNG AG AGENZIA AMBIENTESCUOLA SRL Via Petrella, 6 20124 MILANO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CATANOSO DE GASPERI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CATANOSO DE GASPERI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CATANOSO DE GASPERI Centro Territoriale Permanente per l Istruzione e la Formazione in Età Adulta Via Reggio Campi II Tronco, 164-89126 REGGIO CALABRIA C. F. 92081380807 Tel.

Dettagli

SPETT. COMPAGNIA ASSICURAZIONE. Raccomandata a.r. uno

SPETT. COMPAGNIA ASSICURAZIONE. Raccomandata a.r. uno SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO CONTRATTI Tel. 090 225512 SPETT. COMPAGNIA ASSICURAZIONE Raccomandata a.r. uno OGGETTO: Invito a procedura di cottimo fiduciario per affidamento del servizio di copertura

Dettagli

ART. 1 OGGETTO, VALORE E DURATA DELL APPALTO

ART. 1 OGGETTO, VALORE E DURATA DELL APPALTO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO LIBRO MATRICOLA AUTO ED INFORTUNI CONDUCENTI DELLA SOCIETA CONSAC GESTIONI IDRICHE S.P.A. ART. 1 OGGETTO, VALORE E DURATA DELL APPALTO La

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA Quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 C. I.G. Z0116DAB81 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA Quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 C. I.G. Z0116DAB81 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 7364/C14 Reggio Calabria, 09/11/2015 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI CASSA Quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 C. I.G. Z0116DAB81 IL DIRIGENTE SCOLASTICO PRESO ATTO

Dettagli

C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA

C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA C O M U N E D I M O S C U F O - PROVINCIA DI PESCARA Cap 65010 - Piazza Umberto I n. 9 www.comunedimoscufo.it protocollo.moscufo@pec.pescarainnova.it Tel. (085) 979131/979101 Fax (085) 979485 C.F. 80014150686

Dettagli

OGGETTO: PROCEDURA APERTA POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VERSO I TERZI E VERSO I PRESTATORI DI LAVORO

OGGETTO: PROCEDURA APERTA POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VERSO I TERZI E VERSO I PRESTATORI DI LAVORO Allegato G Offerta tecnica Spett.le COMUNE DI PORDENONE Servizio Centrale Unica di Committenza C.so V. Emanuele II, 64 33170 - PORDENONE OGGETTO: PROCEDURA APERTA POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE VERSO I

Dettagli

Comune di Todi Piazza del Popolo 29/30 06059 Todi ( PG ) Tel. +39075/89561 - Fax +39 075/8943862

Comune di Todi Piazza del Popolo 29/30 06059 Todi ( PG ) Tel. +39075/89561 - Fax +39 075/8943862 Comune di Todi Piazza del Popolo 29/30 06059 Todi ( PG ) Tel. +39075/89561 - Fax +39 075/8943862 C.F.: 00316740547/ P.IVA: 00316740547 OGGETTO: Avviso di procedura mediante COTTIMO FIDUCIARIO ai sensi

Dettagli

BANDO DI GARA. MCA / II - Area Negoziale

BANDO DI GARA. MCA / II - Area Negoziale BANDO DI GARA Questa amministrazione indice una gara con il sistema del pubblico incanto ai sensi dell art. 9 del Decreto Legislativo 17/03/1995 n.157, degli artt. 73 e 76 del R.D. 23/05/1924 n. 827 e

Dettagli

Prot. n. 6434/D4 Torino, 09/11/2015

Prot. n. 6434/D4 Torino, 09/11/2015 Prot. n. 6434/D4 Torino, 09/11/2015 CASSA DI RISPARMIO DI ASTI SPA (C.R. ASTI) Via Nizza, 162-10126 Torino BANCA CARIGE ITALIA SPA Via Genova, 112/B - 10126 Torino BANCA DEL PIEMONTE SPA Via Nizza, 166-10126

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA

MINISTERO DELLA DIFESA MINISTERO DELLA DIFESA Direzione Generale di Commissariato e dei Servizi Generali II Reparto - IV Divisione Piazza della Marina, 4 00196 Roma www.commiservizi.difesa.it e-mail: commiservizi@commiservizi.difesa.it

Dettagli

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Via G. Strambio, 9 22030 Eupilio C.F.: 00571510130 BANDO INTEGRALE DI GARA Tel. 031 655 623 Fax 031 657 445 ufficiotecnico@comune.eupilio.co.it Procedura aperta: appalto

Dettagli