DUOSTEEL 25. Canne Fumarie Doppia Parete Coibentazione 25 mm. Canne fumarie in acciaio Inox

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DUOSTEEL 25. Canne Fumarie Doppia Parete Coibentazione 25 mm. Canne fumarie in acciaio Inox"

Transcript

1 Cnne Fumrie Doppi Prete Coibentzione 25 mm Cnne fumrie in cciio Inox

2 CERTIFICAZIONI

3 Cnne fumrie Doppi Prete INDICE 1 Elemento diritto mm pg. 4 2 Elemento diritto mm pg. 4 3 Elemento dritto mm pg. 4 4 Elemento dtttore... pg. 4 5 Curv pg. 5 6 Curv pg. 5 7 Curv pg. 6 8 Elemento T 90...pg. 6 9 Elemento T pg Elemento con sportello di ispezione... pg Cmer rccolt fuliggine... pg Elemento prelievo fumi... pg Tppo scrico condens... pg Rccordo di collegmento...pg Supporto murle... pg Cppello prpioggi...pg Cppello ntivento... pg Cono terminle... pg Fsci prpioggi...pg Fldle tetto... pg Stff prete... pg Fsci per cvi tirnti... pg Fsci di bloccggio...pg. 11 Collettive Monoflusso...pg. 12 Collettive Rmificte... pg Elemento T 90 rmificto...pg Fscett di centrggio... pg Altri componenti richiest Esempio di montggio di lcuni componenti 11 1

4 Cnne Fumrie Doppi Prete CARATTERISTICHE TECNICHE Dimetri interni: d mm Mterile tubo esterno: Acciio inox AISI 304 o 316 richiest rme o cciio colorto Mterile tubo interno: Acciio inox AISI 304 o 316 Spessore mterile: 0,5 mm Sldtur: Lembi sldti test-test medinte l impiego delle più vnzte tecnologie. Distnzili in cciio Inox rmonico brevettti Senz ponte termico Condotti interni liberi d un estremità per consentire gli llungmenti dovuti lle escursioni termiche. Crtteristiche coibente Coppelle di ln di rocci vulcnic trttte con specili resine Densità 90 Kg/m 3 Spessore 25 mm Resistente ll tempertur fino 600 C Ininfimmbile clsse 0 Non igroscopio ne idrofilo Mssime ltezze sttiche di montggio e distnze tr le stffe prete mx 1,8 mt Ultimo vincolo strutturle mt 2 3 mt SEZIONI E PARTICOLARE DEL GIUNTO 4 mt mx DIREZIONE FLUSSO FUMI 2

5 Digrmm per il dimensionmento orienttivo delle cnne fumrie Tempertur entrt fumi nel cmino 190 ALTEZZA EFFICACE DEL CAMINO in m kcl/h kw Ø 130 mm cm Ø 150 mm cm Ø 180 mm cm Ø 200 mm cm Ø 250 mm cm Ø 300 mm cm Ø 350 mm cm Ø 400 mm cm Ø 450 mm cm Ø 500 mm cm Ø 600 mm cm Il dimensionmento sull bse del presente digrmm non può sostituire i clcoli di verific secondo Norme UNI Per l uso del digrmm devono essere osservte le seguenti condizioni: l lunghezz linere del rccordo cldi e cmino non deve superre un qurto dell ltezz efficce del cmino di ugule sezione e non deve mi superre 7 m. l sommtorie delle singole resistenze k deve essere ugule/mx. 2,5 Entrt nel cmino 45 k = 0,6 Entrt nel cmino 90 k = 1,0 Gomiti d segmenti 45 k = 0,3 Gomiti d segmenti 90 k = 0,6 Cono terminle k = 0,0 Cppello prpioggi k = 0,5 2,0 3

6 ELEMENTO DIRITTO DUOSTEEL 25 Cnne Fumrie Doppi Prete Per tutti i dimetri ELEMENTO ADATTATORE 4 L elemento dtttore non può sopportre crichi. Se inserito nel cmino, deve essere montto immeditmente sotto il supporto. Mx 600 Min 400 4

7 Cnne Fumrie Doppi Prete CURVA 15 5 CURVA

8 CURVA 45 7 DUOSTEEL 25 Cnne Fumrie Doppi Prete c d b e Ø b c d e f f 8 c ELEMENTO A T 90 c b b Ø b c Ø b c Esempio di instllzione con Curv 45 6

9 Cnne Fumrie Doppi Prete ELEMENTO A T c b d e Ø b c d e Esempio di instllzione con Curv 45 7

10 Cnne Fumrie Doppi Prete ELEMENTO CON SPORTELLO DI ISPEZIONE 10/ 10/b b b d c Ø b Ø b Ø b c d ELEMENTO DI RACCOLTA FULIGGINE 11/ scrico b scrico c Ø b c Ø b c Ø

11 Cnne Fumrie Doppi Prete ELEMENTO PRELIEVO FUMI 12 termometro ddo cieco TAPPO SCARICO CONDENSA Disponibile richiest, nche le plcche prelievo fumi e temperture 13 D = 450 RACCORDO DI COLLEGAMENTO 14 ø 9

12 Cnne Fumrie Doppi Prete SUPPORTO MURALE 15 ø b Ø CAPPELLO PARAPIOGGIA 16 CAPPELLO ANTIVENTO 17 CONO TERMINALE 18 FASCIA PARAPIOGGIA 19 10

13 FALDALE TETTO DA PIANO A 45 DUOSTEEL 25 Cnne Fumrie Doppi Prete 20 ø STAFFA A PARETE REGOLABILE CON PROLUNGA A RICHIESTA 21 : d mm FASCIA PER CAVI TIRANTI 22 FASCIA DI BLOCCAGGIO 23 11

14 COLLETTIVE MONOFLUSSO DUOSTEEL 25 Cnne Fumrie Doppi Prete Dimetri interni: d mm Mterile tubo esterno: Acciio inox AISI 304 o 316 A richiest rme Mterile tubo interno: Acciio inox AISI 304 o 316 Spessore mterile: 0,5 mm Sldtur: Lembi sldti test-test medinte l impiego delle più vnzte tecnologie. Cnne fumrie collettive coibentte monoflusso per cldie cmer stgn con tirggio forzto. (Apprecchi di tipo C ). Cldi COLLETTIVE RAMIFICATE Dimetri interni: d mm Mterile tubo esterno: Acciio inox AISI 304 o 316 A richiest rme Mterile tubo interno principle: Acciio inox AISI 304 o 316 Mterile tubo interno secondrio: Acciio inox AISI 304 o 316 Spessore mterile: 0,5 mm Sldtur: Lembi sldti test-test medinte l impiego delle più vnzte tecnologie. 1 Cldi 2 Esempio di montggio COMPONENTI 1 Elemento T 90 2 Rccordo collegmento cldi Cnne fumrie collettive rmificte coibentte per cldie tirggio nturle. (Apprecchi di tipo B ). ELEMENTO A T 90 RAMIFICATO 24 FASCETTA DI CENTRAGGIO 25 Ø () Ø (b) Ø() 130 (dim. interno) Ø(b) 250/300/350 (dim. esterno) 12

15 Normtive di riferimento per il dimensionmento e il montggio delle cnne fumrie Norm tecnic UNI - CIG Ottobre 1972 Impinti gs per uso domestico d rete di distribuzione. Norm tecnic UNI - CIG Ottobre 1972 Impinti gs di petrolio liqueftto per uso domestico non limentti d rete di distribuzione. Norm tecnic UNI Febbrio 1984 Impinti di riscldmento, Controllo e mnutenzione. Norm tecnic UNI - CTI Febbrio 1989 Impinti di riscldmento. Conduzione e controllo. Norm tecnic UNI - CTI Guigno 1990 Cmini. Clssificzione in bse ll resistenz tecnic di prete. Misure e prove. Norm tecnic UNI - CTI Dicembre 1990 Clcolo delle dimensioni interne dei cmini. Definizioni, procedimenti di clcolo fondmentli. Norm tecnic UNI - CIG Gennio 1992 Impinti gs per uso domestico limentti d rete di distribuzione. Progettzione, instllzione e mnutenzione. Norm tecnic UNI - CIG Giugno 1994 Genertori di clore con potenz termic nominle del focolre mggiore o ugule 4 KW limentti combustibile e/o liquido. Misurzione del rendimento di combustione. Norm tecnic UNI - CIG Giugno 1995 Impinti di combustione limentti gs con brucitori d ri soffit di portt termic nominle inferiore 35 KW. Controllo e mnutenzione. Norm tecnic UNI - CIG Giugno 1996 Cldie gs di portt nominle inferiore 35 KW. Controllo e mnutenzione. Verifiche preliminri. Norm tecnic UNI - CIG Giugno 1997 Cnne fumrie collettive rmificte per pprecchi di tipo B tirggio nturle. Progettzione e verific. Norm tecnic UNI Febbrio 2000 Impinti gs per uso domestico. Sistemi per l evcuzione dei prodotti dell combustione sserviti d pprecchi gs. Criteri di verific, risnmento, ristrutturzione ed intubmento. Norm tecnic UNI - CIG CTI - Giugno 1997 Cnne fumrie collettive e cmini tirggio nturle per pprecchi gs di tipo C con ventiltore nel circuito di combustione. Progettzione e verific. Norm tecnic UNI Mrzo 1998 Genertori di clore legn. Requisiti di instllzione. Norm tecnic UNI Mggio 1998 Impinti limentri gs combustibile per uso domestico preesistenti ll dt del 13 Mrzo Linee guid per l verific delle crtteristiche funzionli. Norm tecnic UNI - CIG Luglio 2003 Impinti gs per uso domestico sserviti d pprecchi condenszione e ffini. Criteri per l progettzione, l instllzione, l mess in servizio e l mnutenzione. Norm tecnic EN Cmini - requisiti generli. Scopo e cmpo d ppliczione: definizione dell designzione dei cmini in generle. Norm tecnic EN 1856/1 - Aprile 2004 Cmini - prescrizioni per cmini metllici. Prte 1: Prodotti per sistem cmino. Scopo cmpo d ppliczione: l norm fornisce i criteri CE di cnne fumrie metlliche. Norm tecnic EN 1856/2 - Mggio 2004 Cmini - prescrizioni per cmini metllici. Prte 2: Cnne fumrie metlliche e tubzioni di connessione. Scopo e cmpo d ppliczione: l norm fornisce i criteri per l certificzione CE di cnne fumrie metlliche. Leggi di riferimento per il dimensionmento e il montggio delle cnne fumrie Legge 6 dicembre 1971, n Norme per l sicurezz dell impiego del gs combustibile. D.M. 21 Aprile 1993 Approvzione e pubbliczione delle tbelle UNI - CIG, di cui ll legge 6 Dicembre n. 1083, recnte norme per l sicurezz dell impiego del gs combustibile (15 gruppo). UNI Legge 13 Luglio 1966, n. 615 Provvedimenti contro l inquinmento tmosferico. D.P.R. 6 Dicembre 1970, n.1391 Regolmento per l esecuzione dell legge 13 Luglio 1966, n.615. Legge 5 Mrzo 1990, n. 46 Norme per l sicurezz degli impinti. D.P.R. 6 Dicembre 1991, n. 447 Regolmento di ttuzione dell legge 5 Mrzo 1990, n.46. Legge 9 Gennio 1991, n. 10 Norme per l ttuzione del Pino energetico nzionle in mteri di uso rzionle dell energi, di risprmio energetico e sviluppo delle fonti rinnovbili di energi. D.P.R. 26 Agosto 1993, n. 412 Regolmento recnte norme per l progettzione, l instllzione, l esercizio e l mnutenzione degli impinti termici degli edifici i fini del contenimento dei consumi di energi, in ttuzione dell rt.4, comm 4, dell legge 9 Gennio 1991, n. 10. D.M. 20 Dicembre 1992 Approvzione del modello di dichirzione di conformità dell impinto ll regol d rte di cui ll rt. 7 - del regolmento d ttuzione dell legge 5 Mrzo 1990, n. 46, recnte norme per l sicurezz degli impinti. D.M. 21 Aprile 1993 Approvzione e pubbliczione delle tbelle UNI - CIG, di cui ll legge 6 Dicembre 1971, n. 1083, recnte norme per l sicurezz dell impiego del gs combustibile (15 gruppo). UNI D.M. 13 Dicembre 1993 Approvzione dei modelli tipo per l compilzione dell relzione tecnic di cui ll rt. 28 dell legge 9 Gennio 1991, n.10, ttestnte l rispondenz lle prescrizioni in mteri di contenimento del consumo energetico negli edifici. D.P.R. 21 Dicembre 1999, n. 551 Regolmento recnte modifiche l D.P.R. 412/93 in mteri di progettzione, instllzione, esercizio e mntenimento degli impinti termici degli edifici, i fini del contenimento dei consumi di energi. D.P.R. 15 Novembre 1996, n. 661 Regolmento per l ttuzione dell direttiv 90/326 CEE concernente gli pprecchi gs.

16 Afinox si riserv il diritto di modificre le specifiche tecniche senz prevviso. Le specifiche non sono vlide i fini contrttuli senz utorizzzione di Afinox. AFINOX srl Vi Toscnini, Arluno (MI) Tel: r.. Fx: e-mil: -

DUOSTEEL GD. Canne Fumarie Doppia Parete Grandi Diametri Coibentazione 50 mm. Canne fumarie in acciaio Inox

DUOSTEEL GD. Canne Fumarie Doppia Parete Grandi Diametri Coibentazione 50 mm. Canne fumarie in acciaio Inox Cnne Fumrie Doppi Prete Grndi Dimetri Coientzione 50 mm Cnne fumrie in cciio Inox Cnne fumrie Doppi Prete Grndi Dimetri INDICE 1 Elemento diritto mm 500... pg. 3 2 Elemento diritto mm 1000... pg. 3 3 Elemento

Dettagli

FLEXSTEEL. Canne Fumarie Flessibili Doppia Parete. Canne fumarie in acciaio Inox

FLEXSTEEL. Canne Fumarie Flessibili Doppia Parete. Canne fumarie in acciaio Inox Canne Fumarie Flessibili Doppia Parete Canne fumarie in acciaio Inox Canne fumarie Flessibili Doppia Parete CARATTERISTICHE TECNICHE Diametri interni: da 80 a 400 mm Materiale tubo: 2 Pareti di acciaio

Dettagli

Serie per caldaie e camini

Serie per caldaie e camini Tubo LLUMINIO estensibile e raccordi CCIIO INOX nero per stufe a pellet CCIIO 1.2 nero per stufe a pellet CCIIO 2.0 nero per stufe a legna Parete semplice CCIIO INOX per stufe a legna Doppia parete CCIIO

Dettagli

SISTEMI FUMARI NUOVA NORMATIVA EN 1856-1-2:2009

SISTEMI FUMARI NUOVA NORMATIVA EN 1856-1-2:2009 SISTEMI FUMRI NUOV NORMTIV EN 1856-1-2:2009 CTLOGO 2012 La Cordivari vanta una consolidata tradizione industriale ed è una delle più importanti realtà italiane nel settore dell idrotermosanitaria. Fondata

Dettagli

MONOSTEEL. Descrizione. Applicazioni. Istruzioni d installazione

MONOSTEEL. Descrizione. Applicazioni. Istruzioni d installazione Descrizione pplicazioni Le canne fumarie in acciaio Inox MONOSTEEL possono essere utilizzate per tutti i tipi di caldaie civili o industriali a combustione di gas, gasolio, legna, carbone. Le canne fumarie

Dettagli

Sistemi modulari a condensazione MODULO NOVAKOND

Sistemi modulari a condensazione MODULO NOVAKOND M A D E I N I TA LY Sistemi modulri condenszione MODULO NOVAKOND SoluzioniIntegrte per il riscldmento GENERATORI SISTEMI MODULARI DI ARIA A CONDENSAZIONE CALDA A PAVIMENTO Combinndo i genertori NOVAKOND

Dettagli

SISTEMI FUMARI NUOVA NORMATIVA EN 1856-1-2:2009

SISTEMI FUMARI NUOVA NORMATIVA EN 1856-1-2:2009 SISTEMI FUMRI NUOV NORMTIV EN 1856-1-2:2009 CTLOGO LISTINO 2012 La Cordivari vanta una consolidata tradizione industriale ed è una delle più importanti realtà italiane nel settore dell idrotermosanitaria.

Dettagli

Disposizioni inerenti all efficienza energetica in edilizia Regione Lombardia DGR 8745 del 22 dic 2008

Disposizioni inerenti all efficienza energetica in edilizia Regione Lombardia DGR 8745 del 22 dic 2008 Attività di di FORMAZIONE tecnici comunli Disposizioni inerenti ll efficienz energetic in edilizi Regione Lombrdi DGR 8745 del 22 dic 2008 BANDO CARIPLO Audit Energetico degli edifici comunli AUDIT AUDITEECERTIFICAZIONE

Dettagli

CANNE FUMARIE» MONOPARETE ACCIAIO INOX AISI 316L/Ti - STORM PL

CANNE FUMARIE» MONOPARETE ACCIAIO INOX AISI 316L/Ti - STORM PL 0 CANNE FUMARIE» MONOPARETE ACCIAIO INOX AISI 36L/Ti - STORM PL» DOPPIA PARETE ACCIAIO INOX» DOPPIA PARETE CON INTERCAPEDINE D ARIA» TUBI FLESSIBILI ACCIAIO INOX» SISTEMI PLASTICI PER SCARICO FUMI E CAPPE

Dettagli

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione

07 GUIDA ALLA PROGETTAZIONE. Guida alla progettazione 07 Guid ll progettzione Scelt tubzioni e giunti 2 tubi di misur [mm] Dimetro tubzioni unità esterne (A) Giunti 12Hp 1Hp 1Hp Selezionre il dimetro delle unità esterne dll seguente tbell Giunto Y tr unità

Dettagli

Attuatori pneumatici fino 700 cm 2 Tipo 3271 e Tipo 3277 per montaggio integrato del posizionatore

Attuatori pneumatici fino 700 cm 2 Tipo 3271 e Tipo 3277 per montaggio integrato del posizionatore Attutori pneumtici fino cm Tipo e Tipo per montggio integrto del posiziontore Appliczione Attutore linere per il montggio su vlvole di regolzione, soprttutto per l Serie,, e vlvol microflusso Tipo dimensione

Dettagli

Copyright by Allestimenti Palladio snc

Copyright by Allestimenti Palladio snc I principli tipi d interventi mmessi ll detrzione Irpef del 36% Ecco un elenco esemplifictivo d interventi mmissibili fruire dell detrzione Irpef. In ogni cso, deve essere verifict l conformità lle normtive

Dettagli

SERIE DOPPIA SERIE DP CANNA FUMARIA INOX DOPPIA PARETE

SERIE DOPPIA SERIE DP CANNA FUMARIA INOX DOPPIA PARETE SERIE DP CANNA FUMARIA INOX DOPPIA PARETE Le canne fumarie della serie DP rappresentano la soluzione piu avanzata per l evacuazione dei fumi di generatori di calore alimentati con qualsiasi tipo di combustibile.

Dettagli

Problemi di collegamento delle strutture in acciaio

Problemi di collegamento delle strutture in acciaio 1 Problemi di collegmento delle strutture in cciio Unioni con bulloni soggette tglio Le unioni tglio vengono generlmente utilizzte negli elementi compressi, quli esempio le unioni colonn-colonn soggette

Dettagli

Larghezza 910 mm. Grafi9 ARMADI A 3 VANI

Larghezza 910 mm. Grafi9 ARMADI A 3 VANI 9 103 Grfi 9 Lrghezz 910 L serie è crtterizzt d un lrghezz estern di 910 (892 utile interno). 6 ltezze di ingomro disponiili d 490 1840. Tutte le esecuzioni sono disponiili in due profondità: 330 e 460.

Dettagli

PROBLEMATICHE LEGATE ALL ENERGIA

PROBLEMATICHE LEGATE ALL ENERGIA Fcoltà di Architettur Ing. Luc Srto Le regole per l efficienz l energetic livello nzionle e l più recente disciplin dell Regione Lombrdi. L certificzione energetic degli edifici: stto dell rte e prospettive

Dettagli

DIMENSIONAMENTO DIMENSIONAMENTO

DIMENSIONAMENTO DIMENSIONAMENTO DIMENSIONAMENTO Il buon funzionamento di un impianto termico, è strettamente legato al corretto dimensionamento della sezione interna del condotto fumario che dovrà evacuare i fumi di combustione. In ambito

Dettagli

R30. R30 64,5-119,4 kw Dir. Rend. 92/42/CEE

R30. R30 64,5-119,4 kw Dir. Rend. 92/42/CEE 6 7 8 1 15 16 R30 64,5-119,4 kw Dir. Rend. 9/4/CEE Descrizione del prodotto Codici prodotto e prezzi Proposte di sistem RENDMX ccessori Funzionlità e regolzioni Dti Tecnici Dimensioni di ingombro e ttcchi

Dettagli

tubi corrugati in polietilene

tubi corrugati in polietilene tubi corrugti in polietilene Sistemi integrli per trsporto ed il trttmento dei fluidi tubi corrugti in polietilene istino cvidotti e drenggi PERETE INTERNA PRODOTTA CON PE ADDITIVATO PER FACIITARE O SCORRIMENTO

Dettagli

Workbook 2-35. Statica 36-49. Resistenza al fuoco 50-53. Estetica 54-55. Ecologia 56-73. Isolamento acustico 74-89. Acustica del locale 90-101

Workbook 2-35. Statica 36-49. Resistenza al fuoco 50-53. Estetica 54-55. Ecologia 56-73. Isolamento acustico 74-89. Acustica del locale 90-101 2-35 Sttic 36-49 Resistenz l fuoco 50-53 Estetic 54-55 Ecologi 56-73 Isolmento custico 74-89 Acustic del locle 90-101 Isolmento termico 102-113 Progettzione esecutiv Workook 114-121 122-127 Montggio Multifunzionle

Dettagli

Attuatori pneumatici 1400, 2800 e 2 x 2800 cm² Tipo 3271 Comando manuale Tipo 3273

Attuatori pneumatici 1400, 2800 e 2 x 2800 cm² Tipo 3271 Comando manuale Tipo 3273 Attutori pneumtici 00, 00 e x 00 cm² Tipo Comndo mnule Tipo Appliczione Attutore linere per il montggio su vlvole di regolzione Serie 0, 0 e 0 Dimensione: 00 e 00 cm² Cors: fino 0 mm Gli ttutori pneumtici

Dettagli

Serie 240 Valvola pneumatica Tipo e Tipo Valvola a via diritta Tipo 3241

Serie 240 Valvola pneumatica Tipo e Tipo Valvola a via diritta Tipo 3241 Serie 240 Vlvol pneumtic Tipo 3241-1 e Tipo 3241-7 Vlvol vi diritt Tipo 3241 Appliczione Vlvol di regolzione per l impintistic Dimetri DN 15 DN 300 Pressioni PN 10 PN 40 Temperture 196 450 C Vlvol vi diritt

Dettagli

NORMA EN 1856/1 e 1856/2 del 2009 - Marcatura

NORMA EN 1856/1 e 1856/2 del 2009 - Marcatura NORMA EN 1856/1 e 1856/2 del 29 - Marcatura Prodotti per sistema camino - Canne Fumarie metalliche La norma definisce i requisiti di prestazione per i condotti rigidi e flessibili, canali da fumo e raccordi

Dettagli

DOPPIAPARETE ESTERNO INOX Sp. 10

DOPPIAPARETE ESTERNO INOX Sp. 10 DOPPIAPARETE ESTERNO INOX Sp. 10 La serie "10DPG" è composta da due tubi. La parete interna è in acciaio inox AISI 316 L (DIN 1.4404) mentre la parete esterna è in acciaio inox AISI 304 BA (DIN 1.4301).

Dettagli

SERIE DOPPIOTEK INOX/INOX

SERIE DOPPIOTEK INOX/INOX DIVISIONE INOX La Profiltek S.r.l. garantisce sistemi a doppia parete di evacuazione dei prodotti della combustione asserviti ad ogni tipologia di impianto termico (caldaie a camera stagna, a camera aperta,

Dettagli

Dati elettrici Tensione nominale AC/DC 24 V Frequenza della tensione nominale 50/60 Hz. Nota riguardante il segnale di comando Y Impedenza 100 kω

Dati elettrici Tensione nominale AC/DC 24 V Frequenza della tensione nominale 50/60 Hz. Nota riguardante il segnale di comando Y Impedenza 100 kω Sched ecnic NV4A-SR-PC Attutore modulnte per vlvole gloo -vie e 3-vie Forz di zionmento 000 N ensione nominle AC/DC 4 V Comndo: modulnte DC (0) V...0 V Cors nominle 0 mm Dti tecnici Note di sicurezz Dti

Dettagli

Scala di sicurezza, Palazzo della Ragione, Milano

Scala di sicurezza, Palazzo della Ragione, Milano Scl di sicurezz, Plzzo dell Rgione, Milno Er importnte che l scl fosse progettt in modo d essere legger, trsprente e visivmente utonom rispetto l contesto storico. In seguito ll intervento di conservzione

Dettagli

Le canne fumarie e i sistemi di verifica strumentale con particolare cenno UNI TS 11278. German p.i. Puntscher

Le canne fumarie e i sistemi di verifica strumentale con particolare cenno UNI TS 11278. German p.i. Puntscher Le canne fumarie e i sistemi di verifica strumentale con particolare cenno UNI TS 11278 German p.i. Puntscher L importanza della canna fumaria La canna fumaria viene sempre citata nei regolamenti edilizi

Dettagli

. Rxt-90 smaltata nera

. Rxt-90 smaltata nera TERMOCUCINE SERIE Rxt/Rxtd Rxt-60 Rxt-80 Rxt-90 Bse (mm) 600 800 900 Altezz (mm) 850/860 850/860 850/860 Profondità (mm) 600 600 600 Altezz zoccolo di serie (mm) 100 100 100 Peso (Kg) 179 218 229 Pistr

Dettagli

Tecnofumi Srl KIT GAS CARATTERISTICHE TECNICO COSTRUTTIVE

Tecnofumi Srl KIT GAS CARATTERISTICHE TECNICO COSTRUTTIVE KIT GAS CARATTERISTICHE TECNICO COSTRUTTIVE Kit Gas tipo C E' un prodotto omologato dagli Enti Europei più autorevoli, leggero, di ottima resistenza meccanica, sicuro, pratico, facilmente movimentabile,

Dettagli

INDICE Listino 2013. Linea Monoparete «Tecno» Pag. 1. Linea Verniciata Nera - Inox AISI 304 Pag. 37. Linea Doppia Parete «Tecnoterm» Pag.

INDICE Listino 2013. Linea Monoparete «Tecno» Pag. 1. Linea Verniciata Nera - Inox AISI 304 Pag. 37. Linea Doppia Parete «Tecnoterm» Pag. INDICE Listino Fumisteria Linea Monoparete «Tecno» Pag. 1 Linea Verniciata Nera - Inox AISI 304 Pag. 37 Linea Doppia Parete «Tecnoterm» Pag. 41 Linea Doppia Parete esterno Rame Pag. 52 Linea Verniciata

Dettagli

Tecnofumi Srl. Testi leggi

Tecnofumi Srl. Testi leggi Testi leggi NORMA EN 1856/1e norma 1856/2 del 2003 - Marcatura CE La norma riguarda i proddotti Doppia parete ed i sistemi camino. Sintesi: la presente norma istituisce la Marcatura CE, fissando i requisiti

Dettagli

Prof. Duilio Tazzi Le Canne Fumarie. LE CANNE FUMARIE

Prof. Duilio Tazzi Le Canne Fumarie. LE CANNE FUMARIE LE CANNE FUMARIE Il camino, o canna fumaria, è il componente dell impianto termico che serve principalmente a smaltire i prodotti della combustione del generatore di calore nell atmosfera. Per tracciare

Dettagli

Omniplast Sabiana. La gamma comprende 6 diametri (60-80-110-125-160-200 mm) Canne Fumarie in PPs

Omniplast Sabiana. La gamma comprende 6 diametri (60-80-110-125-160-200 mm) Canne Fumarie in PPs Omniplast Sabiana Canne Fumarie in PPs Il sistema Omniplast Sabiana è un sistema progettato e realizzato espressamente per l evacuazione dei prodotti della combustione a bassa temperatura provenienti da

Dettagli

INCENTIVI FISCALI RISPARMIO ENERGETICO AGEVOLAZIONI FISCALI IN TERMINI DI DETRAZIONI IRPEF / IRES DEL 65%

INCENTIVI FISCALI RISPARMIO ENERGETICO AGEVOLAZIONI FISCALI IN TERMINI DI DETRAZIONI IRPEF / IRES DEL 65% INCENTIVI FISCALI RISPARMIO ENERGETICO AGEVOLAZIONI FISCALI IN TERMINI DI DETRAZIONI IRPEF / IRES DEL 65% IN COSA CONSISTE? L gevolzione consiste nel riconoscimento di detrzioni dll impost IRPEF / IRES,

Dettagli

Comunicazione costi di impianto di alcune tipologie di vigneti tipici per la Provincia Autonoma di Trento (Prezziario)

Comunicazione costi di impianto di alcune tipologie di vigneti tipici per la Provincia Autonoma di Trento (Prezziario) Bollettino Ufficile n. 27/I-II del 04/07/2017 / Amtsbltt Nr. 27/I-II vom 04/07/2017 0112 181676 Comunicti - Prte 1 - Anno 2017 Provinci Autonom di Trento COMUNICATO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO del 23 giugno

Dettagli

THISION L THISION L. ELCO Solutions

THISION L THISION L. ELCO Solutions 6 7 8 11 15 16 THISION L Descrizione del prodotto Codici prodotto e prezzi Accessori Proposte di sistem THISION L Dimensioni di ingombro e ttcchi THISION L Dti Tecnici Dir. Rend. 92/42/CEE Le illustrzioni

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DELL IMPIANTO TERMICO

RELAZIONE TECNICA DELL IMPIANTO TERMICO RELAZIONE TECNICA DELL IMPIANTO TERMICO (Allegato alla dichiarazione di conformità o all attestazione di corretta esecuzione dell impianto a gas di cui al modello I allegato alla Delibera AEEG n 40/04)

Dettagli

ANCORANTI CHIMICI EV II TASSELLO CHIMICO STRUTTURALE. Scheda tecnica rev. 1

ANCORANTI CHIMICI EV II TASSELLO CHIMICO STRUTTURALE. Scheda tecnica rev. 1 Sched tecnic rev. 1 EV II TASSELLO CHIMICO STRUTTURALE ncornte chimico d iniezione in resin epossicrilto/vinilestere bicomponente d ltissim resistenz Che cos'è È un ncornte chimico d iniezione composto

Dettagli

CIRCOLATORI D ARIA PER APPLICAZIONI AGRICOLE ED INDUSTRIALI

CIRCOLATORI D ARIA PER APPLICAZIONI AGRICOLE ED INDUSTRIALI Circolzione Versioni, supplementi e ccessori TRZ. DIRETT TRZ. CINGHI Versioni ple U leg d lluminio U leg d lluminio U leg d lluminio (Versione rccomndt per leggerezz e roustezz) TRZ. CINGHI GV cciio zincto

Dettagli

PARTE SECONDA Adempimenti D.Lgs. 311/06

PARTE SECONDA Adempimenti D.Lgs. 311/06 COMUNE DI PADOVA SETTORE EDILIZIA PRIVATA GUIDA PER L APPLICAZIONE DELLE NORME TRANSITORIE DI CUI AL D.LGS. N.192 DEL 19 AGOSTO 2005 E AL D.LGS. N.311 DEL 29 DICEMBRE 2006 PARTE SECONDA Adempimenti D.Lgs.

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE "FERMI"

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE FERMI ISTITUTO TECNICO INDUSTIALE STATALE "EMI" TEVISO GAA NAZIONALE DI MECCANICA 212 ropost di soluzione rim rov cur di Benetton rncesco (vincitore edizione 211 unzionmento: L gru bndier girevole sopr riportt

Dettagli

l agenzia in f orma LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO settembre 2010 aggiornamento

l agenzia in f orma LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO settembre 2010 aggiornamento l genzi in f orm ggiornmento settembre 2010 LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO l genzi in f orm INDICE INTRODUZIONE 5 1. L AGEVOLAZIONE PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA 6 In cos consiste

Dettagli

Serie per stufe, camini a legna, pellet

Serie per stufe, camini a legna, pellet Serie per stufe,camini a legna,pellet Tubo ALLUMINIO estensibile e raccordi ACCIAIO INOX nero per stufe a pellet ACCIAIO 1.2 nero per stufe a pellet ACCIAIO 2.0 nero per stufe a legna Parete semplice ACCIAIO

Dettagli

SICU FORMULARIO PREVENZIONE INCENDI SICUREZZA PROGETTO - MATERIALI DI ALLESTIMENTO IMPIANTO ELETTRICO ALLEGATI PROSPETTO RIEPILOGATIVO

SICU FORMULARIO PREVENZIONE INCENDI SICUREZZA PROGETTO - MATERIALI DI ALLESTIMENTO IMPIANTO ELETTRICO ALLEGATI PROSPETTO RIEPILOGATIVO D restituire 60 giorni prim dell inizio dell evento PREVENZIONE INCENDI REZZA PROGETTO - MATERIALI DI ALLESTIMENTO IMPIANTO ELETTRICO ALLEGATI DATI DA COMPILARE OBBLIGATORIAMENTE A CURA DEL PARTECIPANTE:

Dettagli

Principali norme che interessano il settore degli scarichi dei prodotti della combustione a cura Ufficio Tecnico canne fumarie ESSEBLOCK S.C.M. S.r.l.

Principali norme che interessano il settore degli scarichi dei prodotti della combustione a cura Ufficio Tecnico canne fumarie ESSEBLOCK S.C.M. S.r.l. Principali norme che interessano il settore degli scarichi dei prodotti della combustione a cura Ufficio Tecnico canne fumarie ESSEBLOCK S.C.M. S.r.l. Il seguente riepilogo, non comprende tutte le norme

Dettagli

Serie per caldaie a condensazione

Serie per caldaie a condensazione Sdoppiato condensazione PP Sdoppiato condensazione PPH Sdoppiato condensazione PVDF Coibentato aria PPs - ACCIAIO INOX Coibentato aria PPs - ARABESCATO Coibentato PPs - RAME Coassiale PP - ALLUMINIO Scheda

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO Gruppo Imr ISTRUZIONI DI MONTAGGIO collettori sul tetto Figur 1 - I collettori DB possono essere montti fcilmente con il sistem di montggio per l sovrpposizione ll fld d due persone, senz necessità di

Dettagli

87 02 FUMISTERIA STORM

87 02 FUMISTERIA STORM 02 FUMISTERIA STORM 87 02 FUMISTERIA Spessore,5 mm 88 FUMISTERIA codice descrizione confez. bar code euro SDOPPIATORE PER ASPIRAZIONE/SCARICO STORM ST02724 sdoppiatore F/F diam. 80 +!0C4HA5-abjefj! 2,6

Dettagli

Catalogo Tecnico R PANEL PIASTRE RADIANTI A BASSA TEMPERATURA CLASSE A R PANEL. Modello Scaldasalviette da ST2 a ST9 R PANEL. Modello Orizzontale

Catalogo Tecnico R PANEL PIASTRE RADIANTI A BASSA TEMPERATURA CLASSE A R PANEL. Modello Scaldasalviette da ST2 a ST9 R PANEL. Modello Orizzontale R PANEL PIASTRE RADIANTI A BASSA TEMPERATURA CLASSE A R PANEL Modello Scldslviette d ST2 ST9 R PANEL Modello Orizzontle R PANEL Modello Sottofinestr verticle d ST2 d ST9 R PANEL è intermente costruit in

Dettagli

AN PLUS SISTEMA MONOPARETE PER L EVACUAZIONE DEI FUMI IN ACCIAIO INOX AISI 316 L. Impieghi

AN PLUS SISTEMA MONOPARETE PER L EVACUAZIONE DEI FUMI IN ACCIAIO INOX AISI 316 L. Impieghi N PLUS SISTEM MONOPRETE PER L EVCUZIONE DEI FUMI IN CCIIO INOX ISI 36 L Sistema di evacuazione fumi dalle elevate caratteristiche qualitative. Innesto con giunto a bicchiere, a tenuta delle condense e

Dettagli

TABELLA DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE ANNO 2012

TABELLA DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE ANNO 2012 TABELLA DEGLI ANNO 0 criteri di ppliczione. Ai fini del clcolo degli oneri di urbnizzzione primri e secondri, i volumi sono clcolti secondo le norme degli strumenti urbnistici vigenti (rt. 7 c. 0 L.R./05).

Dettagli

Dichiarazione di Conformità con allegati obbligatori n data rilasciata dall Impresa/Ditta (ragione sociale) con sede in Via n CAP

Dichiarazione di Conformità con allegati obbligatori n data rilasciata dall Impresa/Ditta (ragione sociale) con sede in Via n CAP Distribuito d Tems Solutions - Abbdi Lrin (LC) - Tel. 041.7178 - www.et-em.com - I contenuti normtivi sono curti d e-trining - Milno - Mod. RTV29 SEZIONE 1 - DATI E INFORMAZIONI UTILI SULL IMPIANTO Rpporto

Dettagli

DICHIARAZIOME DI CONFORMITA E LIBRETTO DI ISTRUZIONI PER LA CORRETTA INSTALLAZIONE DI CAMINI METALLICI DOPPIA PARETE AIR TERMO CON O SENZA

DICHIARAZIOME DI CONFORMITA E LIBRETTO DI ISTRUZIONI PER LA CORRETTA INSTALLAZIONE DI CAMINI METALLICI DOPPIA PARETE AIR TERMO CON O SENZA DICHIARAZIOME DI CONFORMITA E LIBRETTO DI ISTRUZIONI PER LA CORRETTA INSTALLAZIONE DI CAMINI METALLICI DOPPIA PARETE AIR TERMO CON O SENZA GUARNIZIONI 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITA CAMINI REQUISITI PER

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Marcianise Provincia di Caserta. Lavori di Manutenzione Straordinaria -Parco Mazziotti Edificio B OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Marcianise Provincia di Caserta. Lavori di Manutenzione Straordinaria -Parco Mazziotti Edificio B OGGETTO: Comune di Mrcinise Provinci di Csert pg. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lvori di Mnutenzione Strordinri -Prco Mzziotti Edificio B COMMITTENTE: I.A.C.P. di Csert Dt, 01/04/2008 IL TECNICO PriMus by Guido Cinciulli

Dettagli

AZIENDA. Profilo aziendale, certificazioni, referenze. Canne fumarie in acciaio Inox

AZIENDA. Profilo aziendale, certificazioni, referenze. Canne fumarie in acciaio Inox AZIENDA Profilo aziendale, certificazioni, referenze Canne fumarie in acciaio Inox CERTIFICAZIONI Profilo aziendale Afinox Srl inizia nel 1981, anno di fondazione, la commercializzazione e la lavorazione

Dettagli

Allegati tecnici obbligatori alla dichiarazione di conformità (D.M. 37/08; Delibera AEEGSI 40/14 e successive modifiche e integrazioni)

Allegati tecnici obbligatori alla dichiarazione di conformità (D.M. 37/08; Delibera AEEGSI 40/14 e successive modifiche e integrazioni) Allegati tecnici obbligatori alla dichiarazione di conformità (D.M. 37/08; Delibera AEEGSI 40/14 e successive modifiche e integrazioni) SEZIONE 1 Quadro A: dati dell impresa installatore IMPRESA / DITTA

Dettagli

SEZIONE 1 - DATI E INFORMAZIONI UTILI SULL IMPIANTO Rapporto Tecnico di Verifica (RTV) n

SEZIONE 1 - DATI E INFORMAZIONI UTILI SULL IMPIANTO Rapporto Tecnico di Verifica (RTV) n RAPPORTO TECNICO DI VERIFICA (RTV) Per impinti limentti gs, per uso domestico, in esercizio sserviti d pprecchi di utilizzzione con singol portt termic nominle 5 kw - Conforme l prospetto A.1 dell APPENDICE

Dettagli

Pareti verticali Cappotto esterno

Pareti verticali Cappotto esterno Preti verticli Cppotto esterno L isolmento termico dei fbbricti dll esterno, comunemente detto cppotto, h vuto le sue prime ppliczioni lcuni decenni f e ncor oggi costituisce uno dei sistemi di isolmento

Dettagli

4. TERMINI, DEFINIZIONI

4. TERMINI, DEFINIZIONI PREMESSA Normalmente si defi nisce camino una componente della casa. Il sistema fumario è l insieme di tutti i sistemi per l espulsione dei fumi dall apparecchio di combustione al comignolo. Il camino

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA Rev : 10-04-12 SISTEMA LE-GA10/10 LE-GA12/10 LE-GA15/10 MONOPARETE DICHIARAZIONE DI CONFORMITA MANUALE DII MONTAGGIIO E MANUTENZIIONE Indice Introduzione..Pag. II Riferimenti normativi Pag II Caratteristiche

Dettagli

Figura 47: i ponti termici possono essere causati da discontinuità dei materiali o da discontinuità geometriche.

Figura 47: i ponti termici possono essere causati da discontinuità dei materiali o da discontinuità geometriche. Prestzioni PONTI TERMICI Normlmente il clcolo delle dispersioni termiche di un edificio viene svolto considerndo che le temperture interne ed esterne sino costnti (Regime Termico tzionrio). Questo signific

Dettagli

NORMATIVA CAMINI/CANNE FUMARIE

NORMATIVA CAMINI/CANNE FUMARIE Fonte: G.B.D. spa 30 Parametri a normadi Paolo Grisoni La definizione di alcune importanti norme europee hanno completamente ridefinito gli standard per i sistemi di scarico dei prodotti della combustione

Dettagli

RISPARMIO ENERGETICO EDIFICI

RISPARMIO ENERGETICO EDIFICI RISPARMIO ENERGETICO EDIFICI COME FACCIO A RISPARMIARE ENERGIA? COME FACCIO AD AVERE AGEVOLAZIONI? COME UTILIZZARE LE ENERGIE ALTERNATIVE? INSERTO A CURA DI CONFCONSUMATORI DELL EMILIA ROMAGNA Decreto

Dettagli

PREDISPOSIZIONI E ACCESSORI

PREDISPOSIZIONI E ACCESSORI E ACCESSORI 361 per caldaie a condensazione, atmosferiche e per bollitori 362 ACCESSORI per caldaie a condensazione, atmosferiche e per bollitori 363 ACCESSORI PER SCARICO FUMI per caldaie a condensazione

Dettagli

4.1 Caldaie a basamento a gasolio a condensazione in acciaio. STRATON 11 30 kw

4.1 Caldaie a basamento a gasolio a condensazione in acciaio. STRATON 11 30 kw 4.1 Cldie smento gsolio condenszione in cciio STRATON 11 30 kw Dir. Rend. 92/42/CEE 4.1-2 Descrizione del prodotto 4.1-3 Codici prodotto e prezzi 4.1-4 Stndrds STRATON 4.1-7 Accessori 4.1-9 Dti Tecnici

Dettagli

FG7R-0,6/1 kv FG7OR-0,6/1 kv

FG7R-0,6/1 kv FG7OR-0,6/1 kv Bss tensione - Energi, segnlmento e comndo FG7R-0,6/1 kv FG7OR-0,6/1 kv Costruzione e requisiti: CEI 20-13 IEC 60502-1 CEI UNEL 35375 CEI UNEL 35377 Non propgzione dell incendio: CEI 20-22 II Non propgzione

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO. RIQUALIFICAZIONE VIABILISTICA SEDI STRADALI DI MACHERIO E BAREGGIA (ai sensi dell art. 17 del D.P.R. 5 ottobre 2010, n.

PROGETTO ESECUTIVO. RIQUALIFICAZIONE VIABILISTICA SEDI STRADALI DI MACHERIO E BAREGGIA (ai sensi dell art. 17 del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. Comune di Mcherio Provinci di Monz e Brinz Allegto 3 PROGETTO ESECUTIVO RIQUALIFICAZIONE VIABILISTICA SEDI STRADALI DI MACHERIO E BAREGGIA (i sensi dell rt. 17 del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207) ELENCO

Dettagli

AN ISO CONDENSING. CONDOTTO MONOPARETE IN PPs RIVESTITO IN ACCIAIO INOX / RAME. Impieghi

AN ISO CONDENSING. CONDOTTO MONOPARETE IN PPs RIVESTITO IN ACCIAIO INOX / RAME. Impieghi N ISO CONDENSING CONDOTTO MONOPRETE IN PPs RIVESTITO IN CCIIO / RME Sistema di evacuazione fumi plastico isolato (10 mm aria statica) dalle elevate caratteristiche qualitative. Disponibile in diverse soluzioni:

Dettagli

Movimentazioni lineari

Movimentazioni lineari Sistemi lineri I sistemi lineri ACK sono costituiti d 2 brre d cciio sezione circolre temprte e rettificte in tollernz h e nche cromte nei dimetri. A richiest in ccioi inox. Sono montte rigide e prllele

Dettagli

Sistema RF 120 PPs. Il sistema specifico per gli impianti in condensazione con fumi fino a 120 0063-CPD- 8848. RF 120 PPs

Sistema RF 120 PPs. Il sistema specifico per gli impianti in condensazione con fumi fino a 120 0063-CPD- 8848. RF 120 PPs Sistema Progasflex R 160 - Progasflex F 160 Il sistema specifico per gli impianti in condensazione con fumi fino a 120 0063-CPD- 8848 Il condotto Schiedel L ultima evoluzione della tecnica per i fumi di

Dettagli

Sezione I : Riferimenti inerenti alla documentazione Quadro A. Dichiarazione di conformità n Impianto gas rif. n data

Sezione I : Riferimenti inerenti alla documentazione Quadro A. Dichiarazione di conformità n Impianto gas rif. n data Allegato a: Dichiarazione di Conformità (ai sensi della Legge 46/90) Attestato di corretta esecuzione impianto gas di cui al modello "B" (Del. N 40/04 dell'aeeg) Sezione I : Riferimenti inerenti alla documentazione

Dettagli

n. cod. 3501.00 PRESA PER L ANALISI DI COMBUSTIONE per tubi monoparete. - Corpo, dado e tappo in ottone OT58 cromato, guarnizioni al silicone.

n. cod. 3501.00 PRESA PER L ANALISI DI COMBUSTIONE per tubi monoparete. - Corpo, dado e tappo in ottone OT58 cromato, guarnizioni al silicone. 97 PLACCA CONTROLLO FUMI verniciata rossa Foro sonda prelievo fumi e 50 deprimometro e analizzatore PIROMETRO Cassa 65 scala 0/500 C Completo di molla Coops cod. 3501.00 3501.00 gambo cm. 10 3503.10 15

Dettagli

UNI 11071/03. Impianti a gas per uso domestico asserviti ad apparecchi a condensazione e affini.

UNI 11071/03. Impianti a gas per uso domestico asserviti ad apparecchi a condensazione e affini. Impianti a gas per uso domestico asserviti ad apparecchi a condensazione e affini. Criteri per la progettazione, l installazione, la messa in servizio e la manutenzione. Redatto da Per. Ind. Marco Martinetto

Dettagli

IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

IL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Decreto del Ministero dello sviluppo economico 11 mrzo 2008 Attuzione dell'rt. 1, comm 24, letter ), dell Legge 24/12/2007, n 244, per l definizione dei vlori limite di fbbisogno di energi primri nnuo

Dettagli

Canne fumarie. Sommario

Canne fumarie. Sommario Canne fumarie Sommario Legislazione e normativa di riferimento Esempi pratici di allacciamento Canne collettive ramificate Scarico a parete Termostato fumi Esempi di installazioni errate 1 Sommario Legislazione

Dettagli

CATALOGO SISTEMA LE GA10/10 LE GA12/10 LE GA15/10 MONOPARETE I NOX AISI 316 L

CATALOGO SISTEMA LE GA10/10 LE GA12/10 LE GA15/10 MONOPARETE I NOX AISI 316 L CATALOGO SISTEMA LE GA10/10 LE GA12/10 LE GA15/10 MONOPARETE I NOX AISI 316 L 1 Indice Introduzione..Pag. 2 Caratteristiche costruttive...pag. 3 Designazione prodotto...pag. 4 Descrizione prodotto......

Dettagli

STABILE PROGETTO CAMINO ver.2.1.0. Per.Ind. Martinetto Marco

STABILE PROGETTO CAMINO ver.2.1.0. Per.Ind. Martinetto Marco STABILE PROGETTO CAMINO ver.2.1.0. Per.Ind. Martinetto Marco Menu del giorno Il sistema camino UNI 10641:2013 UNI EN 13384-1:2008 1:2008 UNI EN 13384-2:2009 Uso software Progetto Camino Normative di riferimento

Dettagli

Il Ministro dell Economia e delle Finanze. Il Ministro dello Sviluppo Economico. di concerto con

Il Ministro dell Economia e delle Finanze. Il Ministro dello Sviluppo Economico. di concerto con Il Ministro dell Economi e delle Finnze di concerto con Il Ministro dello Sviluppo Economico Visto l rticolo 1 dell legge 27 dicembre 2006, n. 296, recnte legge finnziri per il 2007 (di seguito: legge

Dettagli

A Ftn,aEtE. PQArcQA architettura ecologica e risparmio energetico www. prooere, it info@prooere,it pag. I. Coso unifomigliare a Givoletto (TO)

A Ftn,aEtE. PQArcQA architettura ecologica e risparmio energetico www. prooere, it info@prooere,it pag. I. Coso unifomigliare a Givoletto (TO) A Ftn,EtE Edif izio ecologico ed o bosso consumo energetico Coso unifomiglire Givoletto (TO) P r ogett zione b iocf imotico ed orch ítettonico, direzíone lovori: Tng. Clemente Rebor - ProAere - Avigliono

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA Rev : 04-04-2012 DICHIARAZIONE DI CONFORMITA SISTEMI LE/GA RIV. INOX 10-10 LE/GA RIV. RAME 10-10 MANUALE DI MONTAGGIO E MANUTENZIONE Indice Introduzione..Pag. II Riferimenti normativi Pag II Caratteristiche

Dettagli

AGEVOLAZIONI FISCALI E SOSTENIBILITÀ ENERGETICA

AGEVOLAZIONI FISCALI E SOSTENIBILITÀ ENERGETICA Mrco Codzzi AGEVOLAZIONI FISCALI E SOSTENIBILITÀ ENERGETICA NUOVE COSTRUZIONI E RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE Gli interventi per l riqulificzione energetic degli edifici Procedure prtiche per le detrzioni

Dettagli

IL D.M. 16/2/2007 E LE PRESTAZIONI DI RESISTENZA AL FUOCO DEI PRODOTTI. dott. ing. Luca Ponticelli C.N.VV.F.

IL D.M. 16/2/2007 E LE PRESTAZIONI DI RESISTENZA AL FUOCO DEI PRODOTTI. dott. ing. Luca Ponticelli C.N.VV.F. IL D.M. 16/2/07 E LE PRESTZIONI DI RESISTENZ L FUOCO DEI PRODOTTI dott. ing. Luca Ponticelli C.N.VV.F. CMPO DI PPLICZIONE Classificazione prodotti per r.a.f. Il D.M. 16/2/07 si applica ai prodotti ed agli

Dettagli

STUDIO TECNICO INGEGNERIA IMPIANTISTICA

STUDIO TECNICO INGEGNERIA IMPIANTISTICA vi spromonte, 29-23900 LECCO - tel. 0341-282334 / 365570 fx c.f. - p. i.v.. vi colonn, 29-22100 COMO - tel. 031-505548 / 505410 fx 01985140134 e-mil : scilecco@tin.it - scicomo@tin.it Dt : 6 luglio 2009

Dettagli

tubazioni e cablaggio

tubazioni e cablaggio tubzioni e cblggio 70 tubzioni digitl vrible multi immgin l semplicità Mssim flessibilit' nell progettzione e relizzzione dell'impinto, grzie tubzioni che rggiungono 220 metri di lunghezz, con un distnz

Dettagli

Supplemento per sistemi di scarico fumi

Supplemento per sistemi di scarico fumi Supplemento per sistemi di scarico fumi Caldaie murali a gas a condensazione 6 720 615 740-00.1O Logamax plus GB042-14 Logamax plus GB042-22 Logamax plus GB042-22K Per i tecnici specializzati Leggere attentamente

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DELL IMPIANTO ALLA REGOLA D ARTE ( D.M. 37 DEL 22 GENNAIO 2008)

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA DELL IMPIANTO ALLA REGOLA D ARTE ( D.M. 37 DEL 22 GENNAIO 2008) Il sottoscritto titolare/legale rappresentante dell impresa (rag. sociale) Operante nel settore Con sede nel comune di: (prov. ) Via nr. P.IVA: Cod. Fisc. Tel. Fax E-mail Iscritta nel registro delle imprese

Dettagli

Macchine elettriche in corrente continua

Macchine elettriche in corrente continua cchine elettriche in corrente continu Generlità Può essere definit mcchin un dispositivo che convert energi d un form un ltr. Le mcchine elettriche in prticolre convertono energi elettric in energi meccnic

Dettagli

TABELLA DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE ANNO 2014

TABELLA DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE ANNO 2014 TABELLA DEGLI ANNO 04 criteri di ppliczione (estrtto rt. 5ter, lett. "" del Regolmento Edilizio vigente) Ai fini del clcolo degli oneri di urbnizzzione primri e secondri, i volumi sono clcolti secondo

Dettagli

D.P.R. 26 agosto 1993, n. 412 Art. 5 Comma 9 "AL TETTO"

D.P.R. 26 agosto 1993, n. 412 Art. 5 Comma 9 AL TETTO TESTO COORDINATO D.P.R. 26 agosto 1993, n. 412 - "Regolamento recante norme per la progettazione, l'installazione, l'esercizio e la manutenzione degli impianti termici degli edifici ai fini del contenimento

Dettagli

FLAT. Unità di recupero del calore RFI LITE 1 RFI LITE 2

FLAT. Unità di recupero del calore RFI LITE 1 RFI LITE 2 lindab ventilazione residenziale Unità di recupero del calore RFI LITE Descrizione FLT indoor air quality and energy saving SCHED TECNIC CTR-PH CLSSE ENERGETIC B + sonda CO D - Recuperatore di calore CTR-PH

Dettagli

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.)

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Foglio n 1 di 6 ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Intervento su impianto gas portata termica (Q n )= 34,10. kw tot Impresa/Ditta: DATI INSTALLATORE Resp. Tecnico/Titolare:

Dettagli

I&Q STUDIO TECNICO ASSOCIATO COMUNE DI SEGRATE

I&Q STUDIO TECNICO ASSOCIATO COMUNE DI SEGRATE I&Q STUDIO TECNICO ASSOCIATO COMUNE DI SEGRATE PROVINCIA DI MILANO PROGETTO DI INSTALLAZIONE CANNA FUMARIA A DOPPIA PARETE A SERVIZIO DELLA CENTRALE TERMICA PER PRODUZIONE ACS ALBERGO SITA IN VIA RIVOLTANA

Dettagli

PROGETTAZIONE E PRODUZIONE TERMINALI PER CANNE FUMARIE EN 1856-1 EN 1856-2 W W W. V A L E R I S R L. I T

PROGETTAZIONE E PRODUZIONE TERMINALI PER CANNE FUMARIE EN 1856-1 EN 1856-2 W W W. V A L E R I S R L. I T CTLOGO PROGETTZIONE E PRODUZIONE TERMINLI PER CNNE FUMRIE 201 EN 186-1 EN 186-2 W W W. V L E R I S R L. I T L'ZIEND ttestato... - La Valeri srl fu iscritta alla Camera di Commercio Industria Terminale

Dettagli

SISTEMI FUMARI ACCIAIO INOX SISTEMI FUMARI PPs

SISTEMI FUMARI ACCIAIO INOX SISTEMI FUMARI PPs DICHIRZIONE DI PRESTZIONE N CPR-DRIVE-01 1 ) CODICE IDENTIFICTIVO DEL PRODOTTO TIPO : Sistema fumario metallico EN 1856-1,EN 2)IDENTIFICZIONE DEL PRODOTTO D COSTRUZIONE: DRIVE (nome), G (codice identificativo)

Dettagli

Canne fumarie collettive in acciaio inox

Canne fumarie collettive in acciaio inox L CNN FUMRI Canne fumarie collettive in acciaio inox Le canne fumarie per il condominio Il valore della sicurezza La qualità di una canna fumaria è fondamentale, non solo per la sua durata nel tempo, ma

Dettagli

RUBINETTI D ARRESTO DA INCASSO PER IMPIANTI IDRICI

RUBINETTI D ARRESTO DA INCASSO PER IMPIANTI IDRICI RUBINETTI D ARRESTO DA INCASSO PER IMPIANTI IDRICI PRODOTTI E SISTEMI PER L IDROTERMICA WELCO-Idro Rubinetti d rresto d incsso per impinti idrici I rubinetto d'rresto è un importnte orgno d'intercettzione

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Principio di funzionamento 6 Descrizione 8 Installazione 11 Accessori 14

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Principio di funzionamento 6 Descrizione 8 Installazione 11 Accessori 14 Solare Termico Sistemi Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Principio di funzionamento 6 Descrizione 8 Installazione 11 Accessori 14 1 Solar BOX Guida al capitolato Solar Box Sistema integrato

Dettagli

La saldatura: Pregi e difetti dei collegamenti saldati:

La saldatura: Pregi e difetti dei collegamenti saldati: L sldtur: Pregi e difetti dei collegmenti sldti: Vntggi: sono di rpid esecuzione permettono strutture più leggere consentono l perfett tenut richiedono poche lvorzioni meccniche hnno un bsso costo complessivo

Dettagli

SISTEMI FUMARI ACCIAIO INOX SISTEMI FUMARI PPs

SISTEMI FUMARI ACCIAIO INOX SISTEMI FUMARI PPs DICHIRZIONE DI PRESTZIONE N CPR-ISOIR-01 1 ) CODICE IDENTIFICTIVO DEL PRODOTTO TIPO : Sistema fumario multiparete metallico EN 2)IDENTIFICZIONE DEL PRODOTTO D COSTRUZIONE: ISOIR (nome) I-IR (codice identificativo)

Dettagli