Classificazione Materiale da Impronta in Silicone per Addizione Idrocompatibile Quadrifunzionale Tipo 3 : Consistenza bassa viscosità.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Classificazione Materiale da Impronta in Silicone per Addizione Idrocompatibile Quadrifunzionale Tipo 3 : Consistenza bassa viscosità."

Transcript

1 Istruzioni per l uso del materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Fast Set (presa rapida) Smart Wetting con il sistema di estrusione in dispenser e cartuccia Classificazione Materiale da Impronta in Silicone per Addizione Idrocompatibile Quadrifunzionale Tipo 3 : Consistenza bassa viscosità. COMPOSIZIONE E DESCRIZIONE Il materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Fast Set (presa rapida) Smart Wetting è un silicone per addizione idrocompatibile quadrifunzionale, con una Consistenza bassa viscosità. Questo materiale è un materiale elastomerico con ottime caratteristiche di idrocompatibilità, stabilità dimensionale, resistenza alla lacerazione e resistenza alla deformazione permanente. Il materiale da impronta Aquasil Ultra LV ( Bassa Viscosità) Fast Set (presa rapida) con Smart Wetting migliora sia la bagnabilità sulla superficie del dente che la riproduzione fedele dei dettagli sul modello. Il materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Fast Set (presa rapida) viene estruso da una cartuccia. Il materiale soddisfa i requisiti ISO 4823 per materiali da impronta elastomerici ad uso odontoiatrico. Attenzione: Ad esclusivo uso odontoiatrico. INDICAZIONI PER L USO Il materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Fast Set (presa rapida) è indicato per : La tecnica di impronta a doppia miscelazione per emiarcata con i materiali da impronta, Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosità) Fast Set (presa rapida), Aquasil Ultra Monophase (Monofase) Fast Set (presa rapida) oppure con Aquasil Putty Soft con la tecnica Putty/Wash. Ognuna di queste combinazioni può anche essere usata nella riproduzione dei modelli. 23

2 Classificazione ISO 4823 Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità): Tipo 3 : Consistenza bassa viscosità Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) : Tipo 3: Consistenza bassa viscosità Aquasil Ultra Monophase (Monofase): Tipo 2: Consistenza media viscosità Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosità) : Tipo 2: Consistenza media viscosità Tempo di lavorazione * 1:15 1:45 % Recupero dalla deformazione > 98.0% % Deformazione sotto compressione Aquasil Ultra XLV ( Extra Bassa Viscosità): 4-5 Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità): 3-4 Aquasil Ultra Monophase (Monofase) : 3-4 Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosità) : 2-3 Riproduzione dei dettagli < 20 micron Cambiamento dimensionale lineare < 0,50% Tempo di presa (Tempo di rimozione dal cavo orale) 3:00 dall inizio della miscelazione Rapporto di miscela in volume 1 parte del materiale base con 1 parte del catalizzatore * Strumenti Ta AR-1000 Reometro Oscillante Dati registrati CONTROINDICAZIONI Non utilizzare il materiale da impronta Aquasil Ultra LV ( Bassa Viscosità) Fast Set (presa veloce) per ribasatura provvisoria. Non utilizzare in combinazione con un materiale polietere, un polisolfuro o un silicone per condensazione. AVVERTENZE 1. Evitare l esposizione prolungata o ripetuta della pelle e degli occhi ai materiali da impronta Aquasil Ultra. Questo può causare irritazioni e possibili danni alla cornea. Può provocare irritazioni o altre reazioni allergiche in persone predisposte. Nel caso di contatto con gli occhi e la pelle : Lavare gli occhi con molta acqua corrente per 15 secoondi e consultare il medico. Lavare la pelle con molta acqua corrente per 15 secondi, poi lavare con acqua e sapone in caso di contatto con il prodotto. Lavare i tessuti orali con molta acqua. Consultare il medico se la irritazione persiste. PRECAUZIONI 1. Questo prodotto è inteso per essere usato solo come è stato specificamente delineato nella sezione Istruzioni per l uso. Qualsiasi uso di questo prodotto che non è conforme alle già elencate istruzioni è declinato alla sola discrezione del dentista e alla sua esclusiva responsabilità. 2. Il materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Fast Set (presa rapida) non dovrebbe essere mischiato, o usato in combinazione con vinilpolisilossani di altri produttori. 24

3 3. I materiali da impronta Aquasil Ultra Fast Set (presa rapida) non dovrebbero essere mischiati con i materiali da impronta Aquasil Ultra Regular Set (presa normale). 4. Non contaminare i fili di retrazione con i guanti in lattice contenenti zolfo. Maneggiare i fili con pinzette. Non toccare il dente preparato con i guanti. 5. In caso di trattatamento della preparazione con acqua ossigenata, sciacquare con molta acqua prima di prendere l impronta. 6. Variazioni nelle quantità relative del materiale di base e del catalizzatore nè aumentano nè riducono significativamente il tempo di lavorazione ed il tempo di presa. Il funzionamento ottimale richiede un rapporto di 1:1. 7. Condizioni e durata di conservazione : Conservare ed utilizzare i materiali da impronta Aquasil Ultra a una temperatura fra C (50-75 F) con una umidità relativa di 50% ± 20%. Non usarlo dopo la data di scadenza. La temperatura può incidere sul tempo di lavorazione. Vedere istruzioni dettagliate. REAZIONI AVVERSE 1. L esposizione prolungata degli occhi all adesivo per portaimpronte o al materiale da impronta può causare danni alla cornea. (Vedere sezione Avvertenze). 2. In persone particolarmente sensibili può causare dermatite allergica e altre reazioni allergiche. (Vedere sezione Avvertenze e Precauzioni). 3. Con l esposizione diretta degli occhi possono essere causati arrossamenti, lacerazioni e offuscamento della vista. Nel caso d ingestione dell adesivo questo può suscitare vomito, nausea, diarrea e irritazione della bocca, della gola e dello stomaco. L esposizione diretta all adesivo può causare irritazione della pelle e con l esposizione prolungata il disseccamento. (Vedere sezione Avvertenze e Precauzioni). ISTRUZIONI DETTAGLIATE Istruzioni per il dispenser Alzare la levetta e tirare indietro fino in fondo la cremagliera. Per caricare la cartuccia 1. Aprire il blocco cartuccia alzando l arresto superiore. 2. Orientare e inserire la cartuccia con l intaglio a forma di V verso il basso. 3. Chiudere l arresto superiore per bloccare la cartuccia nel dispenser. 4. Togliere il tappo della cartuccia girandolo di 90 gradi in senso antiorario. Il tappo della cartuccia può essere riposizionato sulla cartuccia dopo l uso iniziale oppure il puntale di miscelazione può essere lasciato in posizione come un tappo fino alla volta successiva. 5. Estrudere una piccola quantità di materiale base e catalizzatore prima di inserire il puntale di miscelazione per assicurare un flusso uniforme dalla cartuccia. Usare una pressione moderata. Assicurarsi che non ci siano occlusioni. Nel caso pulire con uno strumento. Rimuovere dalla cartuccia il materiale in eccesso. 6. Inserire il puntale di miscelazione sulla cartuccia allineando l intaglio a V posto sul bordo colorato del puntale di miscelazione con l intaglio a V sulla flangia della cartuccia. Se il puntale di miscelazione non si posiziona facilmente, assicurarsi di allineare correttamente la parte interna del puntale di 25

4 miscelazione. Il puntale di miscelazione deve poter ruotare. I due fori devono essere allineati con l estremità a forma di V che si trova alll esterno del bordo colorato del puntale per facilitare l inserimento. 7. Quando l intaglio a V sul bordo colorato del puntale di miscelazione è allineato con l intaglio a V sulla flangia della cartuccia girare il puntale di miscelazione di 90 gradi in senso orario per bloccare in posizione il puntale sulla cartuccia. Operazione di estrusione 1. Premere la leva del dispenser usando una pressione moderata ed uniforme per iniziare a miscelare il materiale. Il materiale smette di fluire quando la leva viene rilasciata. 2. Il materiale da impronta automiscelato, Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Fast Set può essere estruso direttamente in bocca con gli appositi beccucci forniti. Il beccuccio intraorale si inserisce sull estremità del puntale di miscelazione per iniettare direttamente in bocca con il dispenser. OPPURE Si può estrudere direttamente il materiale in una siringa intraorale posizionando il puntale di miscelazione nella parte posteriore della siringa. Per l uso successivo, togliere il puntale di miscelazione usato e premere la leva del dispenser per estrudere il materiale dai due fori della cartuccia. Pulire l estremità della cartuccia. Installare un nuovo puntale di miscelazione e ruotare un quarto di giro per bloccarla in posizione. Per togliere la cartuccia, alzare la levetta e tirare la cremagliera nella direzione opposta. Eliminare la cartuccia usata. Tecnica con un portaimpronte rigido o con la tecnica Dual Arch Nota Tecnica : Si consiglia l aiuto di un assistente per ottenere contemporaneamente il siringamento intraorale e il caricamento del portaimpronte. 1. Scegliere e/o preparare un portaimpronte idoneo per emiarcata in metallo, un portaimpronte rigido per emiarcata monouso o un portaimpronte individuale per emiarcata. 2. Dare una leggera pennellata di adesivo per portaimpronte (Silfix Tray Adhesive) sul portaimpronte e lasciarlo asciugare all aria cinque minuti. L adesivo dovrebbe essere usato anche con portaimpronte perforati. 3. Nel caso di detriti o sangue, pulire la zona con uno spruzzo di acqua ed aria. 4. Eliminare l eccesso d acqua tramite aspirazione. Non disidratare il dente. 5. Retroriempire la siringa da impronta con il materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Fast Set oppure fissare un beccuccio intraorale sull estremità del puntale di miscelazione per siringare direttamente in bocca. Per siringare simultaneamente il materiale in bocca e caricare il portaimpronte, ci vuole un assistente accanto alla poltrona. 6a. Distribuire nel portaimpronta il materiale da impronta Aquasil Ultra Fast Set. Non stratificare il materiale o metterlo in file. Questo metodo assicura un incorporazione minima di aria. 6b. Si consiglia di siringare simultaneamente completamente intorno ai margini della preparazione, assicurandosi di mantenere il puntale immerso nel materiale da impronta. Iniettare il materiale all interno a qualsiasi anotomia esistente e continuare a iniettare intorno all unità di preparazione finchè sia completamente ricoperta con il materiale siringabile. Non soffiare 26

5 con aria. Le caratteristiche idrocompatibili del materiale da impronta Aquasil Ultra migliorano l addattamento al dente permettendo una migliore bagnabilità. 7. Posizionare il portaimpronte riempito. Mantenere in posizione l impronta fino alla presa del materiale. (NOTA : Il materiale indurisce più velocemente in bocca che sul banco di lavoro). Controllare l impronta nella bocca (non sul banco di lavoro) per vedere se è dura, resiliente e non collosa prima di togliere. Il tempo minimo per togliere è 3 minuti dall inizio della miscelazione. A 22 C (72 F) i materiali da impronta Aquasil Ultra Fast Set hanno un tempo minimo di lavorazione di 1 minuto 15 secondi e un tempo minimo per togliere di 3 minuti dall inizio della miscelazione. Variazioni nella temperatura sopra indicata hanno un effetto sul tempo di lavorazione e sul tempo di presa. Le temperature più alte riducono il tempo di lavorazione e le temperature più basse l aumentano. 8. Togliere l impronta tirando piano per rompere il sigillo, poi estrarre lungo l asse del dente. Sciacquare l impronta con acqua fredda e asciugarla. Non conservare l impronta sotto la luce diretta del sole. Se l impronta deve essere spedita, usare l imballo adatto per evitare distorsioni. ISTRUZIONI PER PULIRE IL DISPENSER Il dispenser può essere pulito lavandolo con acqua calda e sapone o detersivo. I dispenser o i puntali usati, se lasciati in posizione per la conservazione, esposti a spruzzo o spray dei fluidi del corpo o che sono stati toccati da mani contaminte o tessuti orali, dovrebbero essere disinfettati con un disinfettante usato negli ospedali. L ipoclorito di sodio (5,25%), alcool isopropilico e quaternario doppio o sinergizzato sono i disinfettanti approvati. Le soluzioni disinfettanti a base d acqua sono preferite. Alcuni agenti a base di fenolico e prodotti a base di iodoforo possono macchiare la superficie. Gli agenti che contengono i solventi organici tipo alcool possono sciogliere il dispenser e la cremagliera di plastica. Per ottenere i migliori risultati bisogna seguire bene le istruzioni del produttore del disinfettante. Nota Tecnica : Il materiale da impronta Aquasil Ultra non indurito può essere pulito dai vestiti usando un solvente per lavaggio a secco. DISINFEZIONE L impronta deve essere disinfettata con un disinfettante usato negli ospedali. Gli iodofori, l ipoclorito di sodio (5,25%), l anidride biossidio di cloruro, e quaternario doppio o sinergizzato sono i disinfettanti approvati. Per disinfettare il materiale in vinilpolisilossano bagnare usando lo spruzzo o immergere l impronta in qualsiasi disinfettante da ospedale consigliato tranne il glutaraldeide neutro, per il tempo di contatto consigliato dal produttore del disinfettante per ottenere i migliori risultati. Le soluzioni disinfettanti a base d acqua sono preferite. COLATURA ED ELETTROPLACCATURA L impronta deve essere rimossa dal disinfettante, risciacquata con acqua ed esposta all aria per almeno lo stesso tempo che era stata esposta alla soluzione disinfettante prima della colatura. L impronta può essere colata fino a quattordici giorni dalla presa. Il materiale è compatibile con una vasta gamma di gessi. Le impronte possono essere placcate con argento e rame. 27

6 NUMERO DI LOTTO E DATA DI SCADENZA 1. Non usare oltre la data di scadenza. 2. I seguenti numeri devono sempre essere citati in ogni corrispondenza che richiedesse l identificazione del prodotto: Il numero di codice del prodotto Il numero del lotto sulla cartuccia La data di scadenza 28

7 Istruzioni per l uso del materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Regular Set (presa normale) Smart Wetting con il sistema di estrusione in dispenser e cartuccia Classificazione Materiale da Impronta in Silicone per Addizione Idrocompatibile Quadrifunzionale Tipo 3: Consistenza bassa viscosità. COMPOSIZIONE E DESCRIZIONE Il materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Regular Set (presa normale) Smart Wetting è un silicone per addizione idrocompatibile quadrifunzionale, con una consistenza bassa viscosità. Questo materiale è un materiale elastomerico con ottime caratteristiche di idrocompatibilità, stabilità dimensionale, resistenza alla lacerazione e resistenza alla deformazione permanente. Il materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Regular Set (presa normale) con Smart Wetting migliora sia la bagnabilità sulla superficie del dente che la riproduzione fedele dei dettagli sul modello. Il materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Regular Set (presa normale) viene estruso da una cartuccia. Il materiale soddisfa i requisiti ISO 4823 per materiali da impronta elastomerici ad uso odontoiatrico. Attenzione: Ad esclusivo uso odontoiatrico. INDICAZIONI PER L USO Il materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Regular Set (presa normale) è indicato per: Tutte le tecniche d impronta nelle quali l operatore desideri una bassa viscosità. La tecnica di impronta a doppia miscelazione ad arcata intera con i materiali da impronta Aquasil Ultra Monophase (Monofase) Regular Set (presa normale), Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosità) Regular Set (presa normale) o Aquasil Putty Soft. La tecnica di impronta a doppia miscelazione per emiarcata con i materiali da impronta Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosità) Regular Set (presa normale), Aquasil Ultra Monophase (Monofase) Regular Set (presa normale) o Aquasil Putty Soft. Ognuna di queste combinazioni può anche essere usata nella riproduzione dei modelli. 25

8 Classificazione ISO 4823 Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità): Tipo 3 : Consistenza bassa viscosità Aquasil Ultra LV (Bassa viscosità) : Tipo 3: Consistenza bassa viscosità Aquasil Ultra Monophase (Monofase): Tipo 2: Consistenza media viscosità Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosità): Tipo 2: Consistenza media viscosità Tempo di lavorazione * 2:15-2:45 % Recupero dalla deformazione > 98.0% % Deformazione sotto compressione Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità): 4-5 Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità): 3-4 Aquasil Ultra Monophase (Monofase) : 3-4 Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosità) : 2-3 Riproduzione dei dettagli < 20 micron Cambiamento dimensionale lineare < 0,50% Tempo di presa (Tempo di rimozione dal cavo orale) 5:00 dall inizio della miscelazione Rapporto di miscela in volume 1 parte del materiale base con 1 parte del catalizzatore * Strumenti Ta AR-1000 Reometro Oscillante Dati registrati CONTROINDICAZIONI Non utilizzare il materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Regular Set (presa normale) per ribasatura provvisoria. Non utilizzare in combinazione con un materiale polietere, un polisolfuro o un silicone per condensazione. AVVERTENZE 1. Evitare l esposizione prolungata o ripetuta della pelle e degli occhi ai materiali da impronta Aquasil Ultra. Questo può causare irritazioni e possibili danni alla cornea. Può provocare irritazioni o altre reazioni allergiche in persone predisposte. Nel caso di contatto con gli occhi e la pelle: Lavare gli occhi con molta acqua corrente per 15 secondi e consultare il medico. Lavare la pelle con molta acqua corrente per 15 secondi, poi lavare con acqua e sapone in caso di contatto con il prodotto. Lavare i tessuti orali con molta acqua. Consultare il medico se la irritazione persiste. PRECAUZIONI 1. Questo prodotto è inteso per essere usato solo come è stato specificamente delineato nella sezione Istruzioni per l uso. Qualsiasi uso di questo prodotto che non è conforme alle già elencate istruzioni è declinato alla sola discrezione del dentista e alla sua esclusiva responsabilità. 2. Il materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Regular Set (presa normale) non dovrebbe essere mischiato, o usato in combinazione con vinilpolisilossani di altri produttori. 26

9 3. I materiali da impronta Aquasil Ultra Regular Set (presa normale) non dovrebbero essere mischiati con i materiali da impronta Aquasil Ultra Fast Set (presa rapida). 4. Non contaminare i fili di retrazione con i guanti in lattice contenenti zolfo. Maneggiare i fili con pinzette. Non toccare il dente preparato con i guanti. 5. In caso di trattatamento della preparazione con acqua ossigenata, sciacquare con molta acqua prima di prendere l impronta. 6. Variazioni nelle quantità relative del materiale di base e del catalizzatore nè aumentano nè riducono significativamente il tempo di lavorazione ed il tempo di presa. Il funzionamento ottimale richiede un rapporto di 1:1. 7.Condizioni e durata di conservazione: Conservare ed utilizzare i materiali da impronta Aquasil Ultra a una temperatura fra C (50-75 F) con una umidità relativa di 50% ± 20%. Non usarlo dopo la data di scadenza. La temperatura può incidere sul tempo di lavorazione. Vedere istruzioni dettagliate. REAZIONI AVVERSE 1. L esposizione prolungata degli occhi all adesivo per portaimpronte o al materiale da impronta può causare danni alla cornea. (Vedere sezione Avvertenze). 2. In persone particolarmente sensibili può causare dermatite allergica e altre reazioni allergiche. (Vedere sezione Avvertenze e Precauzioni). 3.Con l esposizione diretta degli occhi possono essere causati arrossamenti, lacerazioni e offuscamento della vista. Nel caso d ingestione dell adesivo questo può suscitare vomito, nausea, diarrea e irritazione della bocca, della gola e dello stomaco. L esposizione diretta all adesivo può causare irritazione della pelle e con l esposizione prolungata il disseccamento. (Vedere sezione Avvertenze e Precauzioni). ISTRUZIONI DETTAGLIATE Istruzioni per il dispenser Alzare la levetta e tirare indietro fino in fondo la cremagliera. Per caricare la cartuccia 1. Aprire il blocco cartuccia alzando l arresto superiore. 2. Orientare e inserire la cartuccia con l intaglio a forma di V verso il basso. 3. Chiudere l arresto superiore per bloccare la cartuccia nel dispenser. 4. Togliere il tappo della cartuccia girandolo di 90 gradi in senso antiorario. Il tappo della cartuccia può essere riposizionato sulla cartuccia dopo l uso iniziale oppure il puntale di miscelazione può essere lasciato in posizione come un tappo fino alla volta successiva. 5. Estrudere una piccola quantità di materiale base e catalizzatore prima di inserire il puntale di miscelazione per assicurare un flusso uniforme dalla cartuccia. Usare una pressione moderata. Assicurarsi che non ci siano occlusioni. Nel caso pulire con uno strumento. Rimuovere dalla cartuccia il materiale in eccesso. 6. Inserire il puntale di miscelazione sulla cartuccia allineando l intaglio a V posto sul bordo colorato del puntale di miscelazione con l intaglio a V sulla flangia della cartuccia. Se il puntale di miscelazione non si posiziona facilmente, assicurarsi di allineare correttamente la parte interna del puntale di miscelazione. Il puntale di miscelazione deve poter ruotare. I due fori devono essere allineati con 27

10 l estremità a forma di V che si trova alll esterno del bordo colorato del puntale per facilitare l inserimento. 7. Quando l intaglio a V sul bordo colorato del puntale di miscelazione è allineato con l intaglio a V sulla flangia della cartuccia girare il puntale di miscelazione di 90 gradi in senso orario per bloccare in posizione il puntale sulla cartuccia. Operazione di estrusione 1. Premere la leva del dispenser usando una pressione moderata ed uniforme per iniziare a miscelare il materiale. Il materiale smette di fluire quando la leva viene rilasciata. 2. Il materiale da impronta automiscelato, Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Regular Set può essere estruso direttamente in bocca con gli appositi beccucci forniti. Il beccuccio intraorale si inserisce sull estremità del puntale di miscelazione per iniettare direttamente in bocca con il dispenser. OPPURE Si può estrudere direttamente il materiale in una siringa intraorale posizionando il puntale di miscelazione nella parte posteriore della siringa. Per l uso successivo, togliere il puntale di miscelazione usato e premere la leva del dispenser per estrudere il materiale dai due fori della cartuccia. Pulire l estremità della cartuccia. Installare un nuovo puntale di miscelazione e ruotare un quarto di giro per bloccarla in posizione. Per togliere la cartuccia, alzare la levetta e tirare la cremagliera nella direzione opposta. Eliminare la cartuccia usata. Tecnica con un portaimpronte rigido o con la tecnica Dual Arch 1. Scegliere e/o preparare un portaimpronte idoneo per emiarcata in metallo, un portaimpronte rigido per emiarcata monouso o un portaimpronte individuale per emiarcata. Usare portaimpronte rigidi di dimensione sufficiente per fornire almeno 2-3 mm di spessore del materiale da impronta. 2. Dare una leggera pennellata di adesivo per portaimpronte (Silfix Tray Adhesive) sul portaimpronte e lasciarlo asciugare all aria cinque minuti. L adesivo dovrebbe essere usato anche con portaimpronte perforati. 3. Nel caso di detriti o sangue, pulire la zona con uno spruzzo di acqua ed aria. 4. Eliminare l eccesso d acqua tramite aspirazione. Non disidratare il dente. 5. Retroriempire la siringa da impronta con il materiale da impronta Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) Regular Set oppure fissare un beccuccio intraorale sull estremità del puntale di miscelazione per siringare direttamente in bocca. Si consiglia di usare due dispenser, uno per il materiale da siringare e l altro per il caricamento del portaimpronte. Per siringare simultaneamente il materiale in bocca e caricare il portaimpronte, ci vuole un assistente accanto alla poltrona. 6a. Distribuire nel portaimpronta il materiale da impronta Aquasil Ultra Regular Set o Aquasil Putty Soft. Non stratificare il materiale o metterlo in file. Questo metodo assicura un incorporazione minima di aria. 6b. Si consiglia di siringare simultaneamente completamente intorno ai margini della preparazione, assicurandosi di mantenere il puntale immerso nel materiale da impronta. Iniettare il materiale all interno a qualsiasi anotomia esistente e continuare a iniettare intorno all unità di preparazione finchè sia completamente ricoperta con il materiale siringabile. Non soffiare 28

11 con aria. Le caratteristiche idrocompatibili del materiale da impronta Aquasil Ultra migliorano l addattamento al dente permettendo una migliore bagnabilità. 7. Posizionare il portaimpronte riempito. Mantenere in posizione l impronta fino alla presa del materiale. (NOTA: Il materiale indurisce più velocemente in bocca che sul banco di lavoro). Controllare l impronta nella bocca (non sul banco di lavoro) per vedere se è dura, resiliente e non collosa prima di togliere. Il tempo minimo per togliere è 5 minuti dall inizio della miscelazione. A 22 C (72 F) i materiali da impronta Aquasil Ultra Regular Set hanno un tempo minimo di lavorazione di 2 minuti 15 secondi e un tempo minimo per togliere di 5 minuti dall inizio della miscelazione. Variazioni nella temperatura sopra indicata hanno un effetto sul tempo di lavorazione e sul tempo di presa. Le temperature più alte riducono il tempo di lavorazione e le temperature più basse l aumentano. 8. Togliere l impronta tirando piano per rompere il sigillo, poi estrarre lungo l asse del dente. Sciacquare l impronta con acqua fredda e asciugarla. Non conservare l impronta sotto la luce diretta del sole. Se l impronta deve essere spedita, usare l imballo adatto per evitare distorsioni. ISTRUZIONI PER PULIRE IL DISPENSER Il dispenser può essere pulito lavandolo con acqua calda e sapone o detersivo. I dispenser o i puntali usati, se lasciati in posizione per la conservazione, esposti a spruzzo o spray dei fluidi del corpo o che sono stati toccati da mani contaminte o tessuti orali, dovrebbero essere disinfettati con un disinfettante usato negli ospedali. L ipoclorito di sodio (5,25%), alcool isopropilico e quaternario doppio o sinergizzato sono i disinfettanti approvati. Le soluzioni disinfettanti a base d acqua sono preferite. Alcuni agenti a base di fenolico e prodotti a base di iodoforo possono macchiare la superficie. Gli agenti che contengono i solventi organici tipo alcool possono sciogliere il dispenser e la cremagliera di plastica. Per ottenere i migliori risultati bisogna seguire bene le istruzioni del produttore del disinfettante. Nota Tecnica: Il materiale da impronta Aquasil Ultra non indurito può essere pulito dai vestiti usando un solvente per lavaggio a secco. DISINFEZIONE L impronta deve essere disinfettata con un disinfettante usato negli ospedali. Gli iodofori, l ipoclorito di sodio (5,25%), l anidride biossidio di cloruro, e quaternario doppio o sinergizzato sono i disinfettanti approvati. Per disinfettare il materiale in vinilpolisilossano bagnare usando lo spruzzo o immergere l impronta in qualsiasi disinfettante da ospedale consigliato tranne il glutaraldeide neutro, per il tempo di contatto consigliato dal produttore del disinfettante per ottenere i migliori risultati. Le soluzioni disinfettanti a base d acqua sono preferite. COLATURA ED ELETTROPLACCATURA L impronta deve essere rimossa dal disinfettante, risciacquata con acqua ed esposta all aria per almeno lo stesso tempo che era stata esposta alla soluzione disinfettante prima della colatura. L impronta può essere colata fino a quattordici giorni dalla presa. Il materiale è compatibile con una vasta gamma di gessi. Le impronte possono essere placcate con argento e rame. 29

12 NUMERO DI LOTTO E DATA DI SCADENZA 1. Non usare oltre la data di scadenza. 2. I seguenti numeri devono sempre essere citati in ogni corrispondenza che richiedesse l identificazione del prodotto: Il numero di codice del prodotto Il numero del lotto sulla cartuccia La data di scadenza 30

13 Istruzioni per l uso del materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Fast Set (presa rapida) Smart Wetting con il sistema di estrusione in dispenser e cartuccia Classificazione Materiale da Impronta in Silicone per Addizione Idrocompatibile Quadrifunzionale Tipo 3: Consistenza bassa viscosità. COMPOSIZIONE E DESCRIZIONE Il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Fast Set (presa rapida) Smart Wetting è un silicone per addizione idrocompatibile quadrifunzionale, con una consistenza bassa viscosità. Questo materiale è un materiale elastomerico con ottime caratteristiche di idrocompatibilità, stabilità dimensionale, resistenza alla lacerazione e resistenza alla deformazione permanente. Il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Fast Set (presa rapida) con Smart Wetting migliora sia la bagnabilità sulla superficie del dente che la riproduzione fedele dei dettagli sul modello.il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Fast Set (presa rapida) viene estruso da una cartuccia. Il materiale soddisfa i requisiti ISO 4823 per materiali da impronta elastomerici ad uso odontoiatrico. Attenzione: Ad esclusivo uso odontoiatrico. INDICAZIONI PER L USO Il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Fast Set (presa rapida) è indicato per: La tecnica di impronta a doppia miscelazione per emiarcata con i materiali da impronta Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosità) Fast Set (presa rapida), Aquasil Ultra Monophase (Monofase) Fast Set (presa rapida) oppure con Aquasil Putty Soft utilizzato con la tecnica putty/wash. Ognuna di queste combinazioni può anche essere usata nella riproduzione dei modelli. 24

14 Classificazione ISO 4823 Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità): Tipo 3 : Consistenza bassa viscosità Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità) : Tipo 3: Consistenza bassa viscosità Aquasil Ultra Monophase (Monofase): Tipo 2: Consistenza media viscosità Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosità): Tipo 2: Consistenza media viscosità Tempo di lavorazione * 1:15-1:45 % Recupero dalla deformazione > 98.0% % Deformazione sotto compressione Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità): 4-5 Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità): 3-4 Aquasil Ultra Monophase (Monofase) : 3-4 Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosità) : 2-3 Riproduzione dei dettagli < 20 micron Cambiamento dimensionale lineare < 0,50% Tempo di presa (Tempo di rimozione dal cavo orale) 3:00 dall inizio della miscelazione Rapporto di miscela in volume 1 parte del materiale base con 1 parte del catalizzatore * Strumenti Ta AR-1000 Reometro Oscillante Dati registrati CONTROINDICAZIONI Non utilizzare il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Fast Set (presa veloce) per ribasatura provvisoria. Non utilizzare in combinazione con un materiale polietere, un polisolfuro o un silicone per condensazione. AVVERTENZE 1. Evitare l esposizione prolungata o ripetuta della pelle e degli occhi ai materiali da impronta Aquasil Ultra. Questo può causare irritazioni e possibili danni alla cornea. Può provocare irritazioni o altre reazioni allergiche in persone predisposte. Nel caso di contatto con gli occhi e la pelle: Lavare gli occhi con molta acqua corrente per 15 secondi e consultare il medico. Lavare la pelle con molta acqua corrente per 15 secondi, poi lavare con acqua e sapone in caso di contatto con il prodotto. Lavare i tessuti orali con molta acqua. Consultare il medico se la irritazione persiste. PRECAUZIONI 1. Questo prodotto è inteso per essere usato solo come è stato specificamente delineato nella sezione Istruzioni per l uso. Qualsiasi uso di questo prodotto che non è conforme alle già elencate istruzioni è declinato alla sola discrezione del dentista e alla sua esclusiva responsabilità. 2. Il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Fast Set (presa veloce) non dovrebbe essere mischiato, o usato in combinazione con vinilpolisilossani di altri produttori. 25

15 3. I materiali da impronta Aquasil Ultra Fast Set (presa veloce) non dovrebbero essere mischiati con i materiali da impronta Aquasil Ultra Regular Set (presa normale). 4. Non contaminare i fili di retrazione con i guanti in lattice contenenti zolfo. Maneggiare i fili con pinzette. Non toccare il dente preparato con i guanti. 5. In caso di trattatamento della preparazione con acqua ossigenata, sciacquare con molta acqua prima di prendere l impronta. 6. Variazioni nelle quantità relative del materiale di base e del catalizzatore nè aumentano nè riducono significativamente il tempo di lavorazione ed il tempo di presa. Il funzionamento ottimale richiede un rapporto di 1:1. 7. Condizioni e durata di conservazione: Conservare ed utilizzare i materiali da impronta Aquasil Ultra a una temperatura fra C (50-75 F) con una umidità relativa di 50% ± 20%. Non usarlo dopo la data di scadenza. La temperatura può incidere sul tempo di lavorazione. Vedere istruzioni dettagliate. REAZIONI AVVERSE 1. L esposizione prolungata degli occhi all adesivo per portaimpronte o al materiale da impronta può causare danni alla cornea. (Vedere sezione Avvertenze). 2. In persone particolarmente sensibili può causare dermatite allergica e altre reazioni allergiche. (Vedere sezione Avvertenze e Precauzioni). 3. Con l esposizione diretta degli occhi possono essere causati arrossamenti, lacerazioni e offuscamento della vista. Nel caso d ingestione dell adesivo questo può suscitare vomito, nausea, diarrea e irritazione della bocca, della gola e dello stomaco. L esposizione diretta all adesivo può causare irritazione della pelle e con l esposizione prolungata il disseccamento. (Vedere sezione Avvertenze e Precauzioni). ISTRUZIONI DETTAGLIATE Istruzioni per il dispenser Alzare la levetta e tirare indietro fino in fondo la cremagliera. Per caricare la cartuccia 1. Aprire il blocco cartuccia alzando l arresto superiore. 2. Orientare e inserire la cartuccia con l intaglio a forma di V verso il basso. 3. Chiudere l arresto superiore per bloccare la cartuccia nel dispenser. 4. Togliere il tappo della cartuccia girandolo di 90 gradi in senso antiorario. Il tappo della cartuccia può essere riposizionato sulla cartuccia dopo l uso iniziale oppure il puntale di miscelazione può essere lasciato in posizione come un tappo fino alla volta successiva. 5. Estrudere una piccola quantità di materiale base e catalizzatore prima di inserire il puntale di miscelazione per assicurare un flusso uniforme dalla cartuccia. Usare una pressione moderata. Assicurarsi che non ci siano occlusioni. Nel caso pulire con uno strumento. Rimuovere dalla cartuccia il materiale in eccesso. 6. Inserire il puntale di miscelazione sulla cartuccia allineando l intaglio a V posto sul bordo colorato del puntale di miscelazione con l intaglio a V sulla flangia della cartuccia. Se il puntale di miscelazione non si posiziona facilmente, assicurarsi di allineare correttamente la parte interna del puntale di miscelazione. Il puntale di miscelazione deve poter ruotare. I due fori devono essere allineati con 26

16 l estremità a forma di V che si trova alll esterno del bordo colorato del puntale per facilitare l inserimento. 7. Quando l intaglio a V sul bordo colorato del puntale di miscelazione è allineato con l intaglio a V sulla flangia della cartuccia girare il puntale di miscelazione di 90 gradi in senso orario per bloccare in posizione il puntale sulla cartuccia. Operazione di estrusione 1. Premere la leva del dispenser usando una pressione moderata ed uniforme per iniziare a miscelare il materiale. Il materiale smette di fluire quando la leva viene rilasciata. 2. Il materiale da impronta automiscelato, Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Fast Set può essere estruso direttamente in bocca con gli appositi beccucci forniti. Il beccuccio intraorale si inserisce sull estremità del puntale di miscelazione per iniettare direttamente in bocca con il dispenser. OPPURE Si può estrudere direttamente il materiale in una siringa intraorale posizionando il puntale di miscelazione nella parte posteriore della siringa. Per l uso successivo, togliere il puntale di miscelazione usato e premere la leva del dispenser per estrudere il materiale dai due fori della cartuccia. Pulire l estremità della cartuccia. Installare un nuovo puntale di miscelazione e ruotare un quarto di giro per bloccarla in posizione. Per togliere la cartuccia, alzare la levetta e tirare la cremagliera nella direzione opposta. Eliminare la cartuccia usata. Tecnica con un portaimpronte rigido o con la tecnica Dual Arch Nota Tecnica: Si consiglia l aiuto di un assistente per ottenere contemporaneamente il siringamento intraorale e il caricamento del portaimpronte. 1. Scegliere e/o preparare un portaimpronte idoneo per emiarcata in metallo, un portaimpronte rigido per emiarcata monouso o un portaimpronte individuale per emiarcata. Usare portaimpronte rigidi di dimensione sufficiente per fornire almeno 2-3 mm di spessore del materiale da impronta. 2. Dare una leggera pennellata di adesivo per portaimpronte (Silfix Tray Adhesive) sul portaimpronte e lasciarlo asciugare all aria cinque minuti. L adesivo dovrebbe essere usato anche con portaimpronte perforati. 3. Nel caso di detriti o sangue, pulire la zona con uno spruzzo di acqua ed aria. 4. Eliminare l eccesso d acqua tramite aspirazione. Non disidratare il dente. 5. Retroriempire la siringa da impronta con il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Fast Set oppure fissare un beccuccio intraorale sull estremità del puntale di miscelazione per siringare direttamente in bocca. Per siringare simultaneamente il materiale in bocca e caricare il portaimpronte, ci vuole un assistente accanto alla poltrona. 6a. Distribuire nel portaimpronta il materiale da impronta Aquasil Ultra Fast Set. Non stratificare il materiale o metterlo in file. Questo metodo assicura un incorporazione minima di aria. 6b. Si consiglia di siringare simultaneamente completamente intorno ai margini della preparazione, assicurandosi di mantenere il puntale immerso nel materiale da impronta. Iniettare il materiale all interno a qualsiasi anotomia esistente e continuare a iniettare intorno all unità di preparazione finchè sia completamente ricoperta con il materiale siringabile. Non soffiare 27

17 con aria. Le caratteristiche idrocompatibili del materiale da impronta Aquasil Ultra migliorano l addattamento al dente permettendo una migliore bagnabilità. 7. Posizionare il portaimpronte riempito. Mantenere in posizione l impronta fino alla presa del materiale. (NOTA: Il materiale indurisce più velocemente in bocca che sul banco di lavoro). Controllare l impronta nella bocca (non sul banco di lavoro) per vedere se è dura, resiliente e non collosa prima di togliere. Il tempo minimo per togliere è 3 minuti dall inizio della miscelazione. A 22 C (72 F) i materiali da impronta Aquasil Ultra Fast Set hanno un tempo minimo di lavorazione di 1 minuto 15 secondi e un tempo minimo per togliere di 3 minuti dall inizio della miscelazione. Variazioni nella temperatura sopra indicata hanno un effetto sul tempo di lavorazione e sul tempo di presa. Le temperature più alte riducono il tempo di lavorazione e le temperature più basse l aumentano. 8. Togliere l impronta tirando piano per rompere il sigillo, poi estrarre lungo l asse del dente. Sciacquare l impronta con acqua fredda e asciugarla. Non conservare l impronta sotto la luce diretta del sole. Se l impronta deve essere spedita, usare l imballo adatto per evitare distorsioni. ISTRUZIONI PER PULIRE IL DISPENSER Il dispenser può essere pulito lavandolo con acqua calda e sapone o detersivo. I dispenser o i puntali usati, se lasciati in posizione per la conservazione, esposti a spruzzo o spray dei fluidi del corpo o che sono stati toccati da mani contaminte o tessuti orali, dovrebbero essere disinfettati con un disinfettante usato negli ospedali. L ipoclorito di sodio (5,25%), alcool isopropilico e quaternario doppio o sinergizzato sono i disinfettanti approvati. Le soluzioni disinfettanti a base d acqua sono preferite. Alcuni agenti a base di fenolico e prodotti a base di iodoforo possono macchiare la superficie. Gli agenti che contengono i solventi organici tipo alcool possono sciogliere il dispenser e la cremagliera di plastica. Per ottenere i migliori risultati bisogna seguire bene le istruzioni del produttore del disinfettante. Nota Tecnica: Il materiale da impronta Aquasil Ultra non indurito può essere pulito dai vestiti usando un solvente per lavaggio a secco. DISINFEZIONE L impronta deve essere disinfettata con un disinfettante usato negli ospedali. Gli iodofori, l ipoclorito di sodio (5,25%), l anidride biossidio di cloruro, e quaternario doppio o sinergizzato sono i disinfettanti approvati. Per disinfettare il materiale in vinilpolisilossano bagnare usando lo spruzzo o immergere l impronta in qualsiasi disinfettante da ospedale consigliato tranne il glutaraldeide neutro, per il tempo di contatto consigliato dal produttore del disinfettante per ottenere i migliori risultati. Le soluzioni disinfettanti a base d acqua sono preferite. COLATURA ED ELETTROPLACCATURA L impronta deve essere rimossa dal disinfettante, risciacquata con acqua ed esposta all aria per almeno lo stesso tempo che era stata esposta alla soluzione disinfettante prima della colatura. L impronta può essere colata fino a quattordici giorni dalla presa. Il materiale è compatibile con una vasta gamma di gessi. Le impronte possono essere placcate con argento e rame. 28

18 NUMERO DI LOTTO E DATA DI SCADENZA 1. Non usare oltre la data di scadenza. 2. I seguenti numeri devono sempre essere citati in ogni corrispondenza che richiedesse l identificazione del prodotto: Il numero di codice del prodotto Il numero del lotto sulla cartuccia La data di scadenza 29

19 Istruzioni per l uso del materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Regular Set (presa normale) Smart Wetting con il sistema di estrusione in dispenser e cartuccia Classificazione Materiale da Impronta in Silicone per Addizione Idrocompatibile Quadrifunzionale Tipo 3 : Consistenza bassa viscosità. COMPOSIZIONE E DESCRIZIONE Il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Regular Set (presa normale) Smart Wetting è un silicone per addizione idrocompatibile quadrifunzionale, con una consistenza bassa viscosità. Questo materiale è un materiale elastomerico con ottime caratteristiche di idrocompatibilità, stabilità dimensionale, resistenza alla lacerazione e resistenza alla deformazione permanente. Il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Regular Set (presa normale) con Smart Wetting migliora sia la bagnabilità sulla superficie del dente che la riproduzione fedele dei dettagli sul modello.il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Regular Set (presa rapida) viene estruso da una cartuccia. Il materiale soddisfa i requisiti ISO 4823 per materiali da impronta elastomerici ad uso odontoiatrico. Attenzione: Ad esclusivo uso odontoiatrico. INDICAZIONI PER L USO Il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Regular Set (presa normale) è indicato per : Tutte le tecniche d impronta nelle quali l operatore desideri una bassa viscosità La tecnica di impronta a doppia miscelazione ad arcata intera con i materiali da impronta Aquasil Ultra Monophase (Monofase) Regular Set (presa normale), Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosità ) Regular Set (presa normale) o Aquasil Putty Soft. La tecnica di impronta a doppia miscelazione per emiarcata con i materiali da impronta Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosità) Regular Set (presa normale), Aquasil Ultra Monophase (Monofase) Regular Set (presa normale) o Aquasil Putty Soft. Ognuna di queste combinazioni può anche essere usata nella riproduzione dei modelli. 25

20 Classificazione ISO 4823 Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità): Tipo 3 : Consistenza bassa viscosità Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità): Tipo 3: Consistenza bassa viscosità Aquasil Ultra Monophase (Monofase): Tipo 2: Consistenza media viscosità Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosià): Tipo 2: Consistenza media viscosità Tempo di lavorazione * 2:15 2:45 % Recupero dalla deformazione > 98.0% % Deformazione sotto compressione Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità): 4-5 Aquasil Ultra LV (Bassa Viscosità): 3-4 Aquasil Ultra Monophase (Monofase): 3-4 Aquasil Ultra Heavy (Alta Viscosità): 2-3 Riproduzione dei dettagli < 20 micron Cambiamento dimensionale lineare < 0,50% Tempo di presa (Tempo di rimozione dal cavo orale) 5:00 dall inizio della miscelazione Rapporto di miscela in volume 1 parte del materiale base con 1 parte del catalizzatore * Strumenti Ta AR-1000 Reometro Oscillante Data registrati CONTROINDICAZIONI Non utilizzare il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Regular Set (presa normale) per ribasatura provvisoria. Non utilizzare in combinazione con un materiale polietere, un polisolfuro o un silicone per condensazione. AVVERTENZE 1. Evitare l esposizione prolungata o ripetuta della pelle e degli occhi ai materiali da impronta Aquasil Ultra. Questo può causare irritazioni e possibili danni alla cornea. Può provocare irritazioni o altre reazioni allergiche in persone predisposte. Nel caso di contatto con gli occhi e la pelle: Lavare gli occhi con molta acqua corrente per 15 secondi e consultare il medico. Lavare la pelle con molta acqua corrente per 15 secondi, poi lavare con acqua e sapone in caso di contatto con il prodotto. Lavare i tessuti orali con molta acqua. Consultare il medico se la irritazione persiste. PRECAUZIONI 1. Questo prodotto è inteso per essere usato solo come è stato specificamente delineato nella sezione Istruzioni per l uso. Qualsiasi uso di questo prodotto che non è conforme alle già elencate istruzioni è declinato alla sola discrezione del dentista e alla sua esclusiva responsabilità. 2. Il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Regular Set (presa normale) non dovrebbe essere mischiato, o usato in combinazione con vinilpolisilossani di altri produttori. 26

21 3. I materiali da impronta Aquasil Ultra Regular Set (presa normale) non dovrebbero essere mischiati con i materiali da impronta Aquasil Ultra Fast Set (presa rapida). 4. Non contaminare i fili di retrazione con i guanti in lattice contenenti zolfo. Maneggiare i fili con pinzette. Non toccare il dente preparato con i guanti. 5. In caso di trattatamento della preparazione con acqua ossigenata, sciacquare con molta acqua prima di prendere l impronta. 6. Variazioni nelle quantità relative del materiale di base e del catalizzatore nè aumentano nè riducono significativamente il tempo di lavorazione ed il tempo di presa. Il funzionamento ottimale richiede un rapporto di 1:1. 7. Condizioni e durata di conservazione : Conservare ed utilizzare i materiali da impronta Aquasil Ultra a una temperatura fra C (50-75 F) con una umidità relativa di 50% ± 20%. Non usarlo dopo la data di scadenza. La temperatura può incidere sul tempo di lavorazione. Vedere istruzioni dettagliate. REAZIONI AVVERSE 1. L esposizione prolungata degli occhi all adesivo per portaimpronte o al materiale da impronta può causare danni alla cornea. (Vedere sezione Avvertenze). 2. In persone particolarmente sensibili può causare dermatite allergica e altre reazioni allergiche. (Vedere sezione Avvertenze e Precauzioni). 3. Con l esposizione diretta degli occhi possono essere causati arrossamenti, lacerazioni e offuscamento della vista. Nel caso d ingestione dell adesivo questo può suscitare vomito, nausea, diarrea e irritazione della bocca, della gola e dello stomaco. L esposizione diretta all adesivo può causare irritazione della pelle e con l esposizione prolungata il disseccamento. (Vedere sezione Avvertenze e Precauzioni). ISTRUZIONI DETTAGLIATE Istruzioni per il dispenser Alzare la levetta e tirare indietro fino in fondo la cremagliera. Per caricare la cartuccia 1. Aprire il blocco cartuccia alzando l arresto superiore. 2. Orientare e inserire la cartuccia con l intaglio a forma di V verso il basso. 3. Chiudere l arresto superiore per bloccare la cartuccia nel dispenser. 4. Togliere il tappo della cartuccia girandolo di 90 gradi in senso antiorario. Il tappo della cartuccia può essere riposizionato sulla cartuccia dopo l uso iniziale oppure il puntale di miscelazione può essere lasciato in posizione come un tappo fino alla volta successiva. 5. Estrudere una piccola quantità di materiale base e catalizzatore prima di inserire il puntale di miscelazione per assicurare un flusso uniforme dalla cartuccia. Usare una pressione moderata. Assicurarsi che non ci siano occlusioni. Nel caso pulire con uno strumento. Rimuovere dalla cartuccia il materiale in eccesso. 6. Inserire il puntale di miscelazione sulla cartuccia allineando l intaglio a V posto sul bordo colorato del puntale di miscelazione con l intaglio a V sulla flangia della cartuccia. Se il puntale di miscelazione non si posiziona facilmente, assicurarsi di allineare correttamente la parte interna del puntale di 27

22 miscelazione. Il puntale di miscelazione deve poter ruotare. I due fori devono essere allineati con l estremità a forma di V che si trova alll esterno del bordo colorato del puntale per facilitare l inserimento. 7. Quando l intaglio a V sul bordo colorato del puntale di miscelazione è allineato con l intaglio a V sulla flangia della cartuccia girare il puntale di miscelazione di 90 gradi in senso orario per bloccare in posizione il puntale sulla cartuccia. Operazione di estrusione 1. Premere la leva del dispenser usando una pressione moderata ed uniforme per iniziare a miscelare il materiale. Il materiale smette di fluire quando la leva viene rilasciata. 2. Il materiale da impronta automiscelato, Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Regular Set può essere estruso direttamente in bocca con gli appositi beccucci forniti. Il beccuccio intraorale si inserisce sull estremità del puntale di miscelazione per iniettare direttamente in bocca con il dispenser. OPPURE Si può estrudere direttamente il materiale in una siringa intraorale posizionando il puntale di miscelazione nella parte posteriore della siringa. Per l uso successivo, togliere il puntale di miscelazione usato e premere la leva del dispenser per estrudere il materiale dai due fori della cartuccia. Pulire l estremità della cartuccia. Installare un nuovo puntale di miscelazione e ruotare un quarto di giro per bloccarla in posizione. Per togliere la cartuccia, alzare la levetta e tirare la cremagliera nella direzione opposta. Eliminare la cartuccia usata. Tecnica con un portaimpronte rigido o con la tecnica Dual Arch 1. Scegliere e/o preparare un portaimpronte idoneo per emiarcata in metallo, un portaimpronte rigido per emiarcata monouso o un portaimpronte individuale per emiarcata. Usare portaimpronte rigidi di dimensione sufficiente per fornire almeno 2-3 mm di spessore del materiale da impronta. 2. Dare una leggera pennellata di adesivo per portaimpronte (Silfix Tray Adhesive) sul portaimpronte e lasciarlo asciugare all aria cinque minuti. L adesivo dovrebbe essere usato anche con portaimpronte perforati. 3. Nel caso di detriti o sangue, pulire la zona con uno spruzzo di acqua ed aria. 4. Eliminare l eccesso d acqua tramite aspirazione. Non disidratare il dente. 5. Retroriempire la siringa da impronta con il materiale da impronta Aquasil Ultra XLV (Extra Bassa Viscosità) Regular Set oppure fissare un beccuccio intraorale sull estremità del puntale di miscelazione per siringare direttamente in bocca. Si consiglia di usare due dispenser, uno per il materiale da siringare e l altro per il caricamento del portaimpronte. Per siringare simultaneamente il materiale in bocca e caricare il portaimpronte, ci vuole un assistente accanto alla poltrona. 6a. Distribuire nel portaimpronta il materiale da impronta Aquasil Ultra Regular Set o Aquasil Putty Soft. Non stratificare il materiale o metterlo in file. Questo metodo assicura un incorporazione minima di aria. 6b. Si consiglia di siringare simultaneamente completamente intorno ai margini della preparazione, assicurandosi di mantenere il puntale immerso nel materiale da impronta. Iniettare il materiale all interno a qualsiasi anotomia esistente e continuare a iniettare intorno 28

Assenza di carie Completamento di tutti i lavori di restauro necessari Assenza di patologie all ATM Assenza di malattie parodontali in corso

Assenza di carie Completamento di tutti i lavori di restauro necessari Assenza di patologie all ATM Assenza di malattie parodontali in corso Assenza di carie Completamento di tutti i lavori di restauro necessari Assenza di patologie all ATM Assenza di malattie parodontali in corso La presa di una buona impronta è fondamentale perché gli allineatori

Dettagli

Non avere paura dell acqua! Impregum Penta Soft Quick Impregum Penta H DuoSoft Quick Impregum L DuoSoft Quick Materiale da impronta in polietere

Non avere paura dell acqua! Impregum Penta Soft Quick Impregum Penta H DuoSoft Quick Impregum L DuoSoft Quick Materiale da impronta in polietere Non avere paura dell acqua! Impregum Penta Soft Quick Impregum Penta H DuoSoft Quick Impregum L DuoSoft Quick Materiale da impronta in polietere Impronte precise risparmiando 1/3 del tempo * Tempi di lavorazione

Dettagli

Soluzioni per impianti. Impregum. Materiale da impronta in polietere. Estrema precisione. per le impronte in implantologia

Soluzioni per impianti. Impregum. Materiale da impronta in polietere. Estrema precisione. per le impronte in implantologia Soluzioni per impianti Impregum Materiale da impronta in polietere Estrema precisione per le impronte in implantologia Impregum Penta impronte di precisione per impianti con un adattamento eccellente.

Dettagli

Polimerizzazione Duale A Rilascio di Fluoruro Idrofilo Radiopaco Autoadesivo Automordenzante sulla Dentina

Polimerizzazione Duale A Rilascio di Fluoruro Idrofilo Radiopaco Autoadesivo Automordenzante sulla Dentina PULPDENT Embrace WetBond SPEE-DEE Build-Up Polimerizzazione Duale A Rilascio di Fluoruro Idrofilo Radiopaco Autoadesivo Automordenzante sulla Dentina DESCRIZIONE DEL PRODOTTO SPEE-DEE Build-Up è un materiale

Dettagli

Un restauro perfetto inizia sempre con Aquasil Ultra

Un restauro perfetto inizia sempre con Aquasil Ultra Un restauro perfetto inizia sempre con Aquasil Ultra Protesi fissa Aquasil Ultra Monophase Aquasil Ultra XLV Protesi mobile Impronta fornita dal Dott. Mario Semenza Aquasil Ultra Monophase Presa di impronta

Dettagli

2010/2011. Branch Zhermack GmbH Deutschland Zhermapol

2010/2011. Branch Zhermack GmbH Deutschland Zhermapol Branch C A T A L O G O 2010/2011 12/2009 F211020/A Branch Branch Zhermack GmbH Deutschland Zhermapol Zhermack Inc. Öhlmühle 10 - D-49448 Marl ul. Augustöwka 14 P.O. Box 4195 Tel. +49-0 54 43 / 20 33-0

Dettagli

Soluzioni per il rilevamento delle impronte. Pentamix 3. Sistema di miscelazione automatica. Massima. velocità

Soluzioni per il rilevamento delle impronte. Pentamix 3. Sistema di miscelazione automatica. Massima. velocità Soluzioni per il rilevamento delle impronte Pentamix 3 Sistema di miscelazione automatica Massima velocità 3M ESPE Soluzioni efficaci per il rilevamento delle impronte. Innovazione Voi 3M ESPE La formula

Dettagli

Zhermack SpA Via Bovazecchino, 100-45021 Badia Polesine (RO) ITALY COUNTRY CONTACTS BRANCHES GERMANY UK AND IRELAND

Zhermack SpA Via Bovazecchino, 100-45021 Badia Polesine (RO) ITALY COUNTRY CONTACTS BRANCHES GERMANY UK AND IRELAND GERMANY C A T A L O G O 2012 F151030/B BRANCHES COUNTRY CONTACTS Zhermack GmbH Deutschland Öhlmühle 10 - D-49448 Marl Tel. +49-0 54 43 / 20 33-0 Fax +49-0 54 43 / 20 33-11 info@zhermack.de www.zhermack.com

Dettagli

Operazioni di igiene e manutenzione

Operazioni di igiene e manutenzione OPERAZIONI DI IGIENE Operazioni di igiene dei visi del manichino Laerdal Si consiglia di fornire un singolo viso del manichino a ciascuno studente per eliminare la necessità di decontaminazione tra uno

Dettagli

autoriscaldante attiva

autoriscaldante attiva Soluzioni per l'impronta Imprint 4 L evoluzione dei vinilpolisilossani * Imprint 4 presenta il tempo di indurimento intraorale più breve di tutti i materiali da impronta disponibili in commercio. Il silicone

Dettagli

Guida all utilizzo dell autoiniettore. one.click è un dispositivo medico CE 0086. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni per l uso.

Guida all utilizzo dell autoiniettore. one.click è un dispositivo medico CE 0086. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni per l uso. Guida all utilizzo dell autoiniettore one.click è un dispositivo medico CE 0086. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni per l uso. Introduzione a one.click Questa è una guida sintetica all

Dettagli

ULTRA HYDROPHILIC VPS. precisione senza compromessi

ULTRA HYDROPHILIC VPS. precisione senza compromessi ULTRA HYDROPHILIC VPS precisione senza compromessi tutto ciò che avreste sempre voluto da un materiale da impronta dentista Facile da preparare ULTRA HYDROPHILIC VPS PAZIENTE Inodore Sufficiente tempo

Dettagli

MATERIALI DA IMPRONTA

MATERIALI DA IMPRONTA s for better dentistry MATERIALI DA IMPRONTA Materiali da Impronta Alginato Fidelity 25 Riproduzione dettagliata 25 micron con maggiore quantità di alginato contenuto che rende le impronte incredibilmente

Dettagli

STUDIO DENTISTICO DOTT. GIUSEPPE ARENA Via S.Maria della Croce Di Gregorio (trav.priv. 5) C./mare del Golfo (TP) Tel. 0924 33466

STUDIO DENTISTICO DOTT. GIUSEPPE ARENA Via S.Maria della Croce Di Gregorio (trav.priv. 5) C./mare del Golfo (TP) Tel. 0924 33466 OGGETTO: REQUISITI ORGANIZZATIVI GENERALI STUDIO DENTISTICO MODALITA DI PULIZIA, LAVAGGIO, DISINFEZIONE E STERILIZZAZIONE DI TUTTI GLI STRUMENTI ED ACCESSORI OGNI PAZIENTE E DA CONSIDERARE POTENZIALMENTE

Dettagli

adozione di tutte le misure necessarie per impedire o ridurre la possibilità di contatto con il pericolo

adozione di tutte le misure necessarie per impedire o ridurre la possibilità di contatto con il pericolo PREVENZIONE PROTEZIONE individuazione ed eliminazione dei pericoli alla fonte adozione di tutte le misure necessarie per impedire o ridurre la possibilità di contatto con il pericolo 2 NORME GENERALI DI

Dettagli

Reimballaggio e spedizione di una stampante a colori Phaser 750 nella confezione originale

Reimballaggio e spedizione di una stampante a colori Phaser 750 nella confezione originale Reimballaggio e spedizione di una stampante a colori Phaser 750 nella confezione originale Prima stampa dicembre 1999 Z750-8 Copyright Tektronix, Inc. Reimballaggio della stampante Prima di iniziare Queste

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE FERRO DA STIRO A VAPORE HFX405PLUS MANUALE D ISTRUZIONE Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo come riferimento futuro, assieme al nr. di serie che trovate sulla targhetta dell apparecchio.

Dettagli

SILICONI PER ADDIZIONE p.114 ACCESSORI PER IMPRONTA E CONDIZIONATORI TISSUTALI p.124 ALGINATI p.125 PROTESI PROVVISORIE p.

SILICONI PER ADDIZIONE p.114 ACCESSORI PER IMPRONTA E CONDIZIONATORI TISSUTALI p.124 ALGINATI p.125 PROTESI PROVVISORIE p. p.114 ACCESSORI PER IMPRONTA E CONDIZIONATORI TISSUTALI p.124 ALGINATI p.125 PROTESI PROVVISORIE p.126 IMPRONTA s vous accompagne accompagne à chaque à à chaque étape étape de de la de la réalisation la

Dettagli

PRODUTTORE AUTOMATICO DI GHIACCIO A CUBETTI

PRODUTTORE AUTOMATICO DI GHIACCIO A CUBETTI PRODUTTORE AUTOMATICO DI GHIACCIO A CUBETTI MANUALE DI PULIZIA E SANITIZZAZIONE RISERVATO AL MANUTENTORE AUTORIZZATO 24847 ed. 10-2007 È vietata la riproduzione, anche solo parziale, del presente manuale.

Dettagli

Igiene orale tradizionale

Igiene orale tradizionale www. wa t er pi k. c om. hk 58 BENVENUTO Igiene orale tradizionale Complimenti, scegliendo l idropulsore dentale Waterpik Ultra siete sulla strada giusta per ottenere una migliore salute gengivale e un

Dettagli

DUO-LINK UNIVERSAL KIT

DUO-LINK UNIVERSAL KIT Bisco CE0459 DUO-LINK UNIVERSAL KIT Adhesive Cementation System Instructions for Use IT IN-198R2 Rev. 12/14 BISCO, Inc. 1100 W. Irving Park Road Schaumburg, IL 60193 U.S.A. 847-534-6000 1-800-247-3368

Dettagli

Requisiti generali. Classificazione. Tipi di impronta. Portaimpronta.

Requisiti generali. Classificazione. Tipi di impronta. Portaimpronta. Requisiti generali. Odore e sapore gradevoli Biocompatibili Facilità di impiego Cambiamento dimensionale trascurabile Elastici Resistenti Compatibilità con il gesso Costo contenuto Buona conservazione

Dettagli

Protezione delle mani e istruzioni per l uso di guanti

Protezione delle mani e istruzioni per l uso di guanti Protezione delle mani e istruzioni per l uso di guanti INTRODUZIONE I prodotti chimici possono essere usati in modo sicuro se l utilizzatore identifica tutti i pericoli possibili e prende le dovute precauzioni

Dettagli

Quando è per sempre deve essere una convivenza perfetta.

Quando è per sempre deve essere una convivenza perfetta. Dental Chemistry Specialist for over 70 years Quando è per sempre deve essere una convivenza perfetta. Silicone per Rilevare Punti di Frizione o di Pressione in Protesi Fissa e Mobile Pratico, facile,

Dettagli

CEMENTI PROVVISORI & DEFINITIVI

CEMENTI PROVVISORI & DEFINITIVI CEMENTI PROVVISORI & DEFINITIVI Cementi provvisori e definitivi La ricerca e lo sviluppo, uniti all impegno nel migliorare costantemente i prodotti hanno permesso la formulazione dei cementi provvisori

Dettagli

Primer a basso contenuto di sostanze organiche volatili

Primer a basso contenuto di sostanze organiche volatili 58012 low VOC Primer a basso contenuto di sostanze organiche volatili Applicatore primer: 3M 8605 PART NUMBER E CONFEZIONE 3M 58012 flacone 30ml DESCRIZIONE 3M 58012 low VOC è una miscela di oligomeri

Dettagli

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto.

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. Soft Top Reviver Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. 1. Assicuratevi che la capote sia asciutta e pulita

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA Data ultima revisione: 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/ PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA 1/5 K5331 Vial 2 HER2 FISH pharmdx Kit K5333 Vial 2 TOP2A FISH pharmdx Kit K5599 Vial 2 Histology FISH Accessory

Dettagli

PRECAUZIONI IMPORTANTI ATTENZIONE: PERICOLO: Per ridurre il rischio di scosse elettriche: PRECAUZIONI IMPORTANTI

PRECAUZIONI IMPORTANTI ATTENZIONE: PERICOLO: Per ridurre il rischio di scosse elettriche: PRECAUZIONI IMPORTANTI www.waterpik.com.hk 60 61 PRECAUZIONI IMPORTANTI PRECAUZIONI IMPORTANTI Nell utilizzare dispositivi elettrici, specialmente in presenza di bambini, seguire sempre le precauzioni d uso basilari illustrate

Dettagli

MANIPOLAZIONE DEL TONER

MANIPOLAZIONE DEL TONER Pagina 1 di 6 SOMMARIO Generalità... 2 Principali condizioni di rischio connesse all operazione di sostituzione del toner... 2 Scopo... 2 Riferimenti normativi... 2 Responsabilità ed aggiornamento... 2

Dettagli

Scheda informativa prodotto cosmetico ad uso professionale OSSIDANTI PER TINTURE, RIFLESSANTI E DECOLORANTI

Scheda informativa prodotto cosmetico ad uso professionale OSSIDANTI PER TINTURE, RIFLESSANTI E DECOLORANTI Allegato 3 Scheda informativa prodotto cosmetico ad uso professionale OSSIDANTI PER TINTURE, RIFLESSANTI E DECOLORANTI INFORMAZIONI GENERALI Nome commerciale: Descrizione prodotto: : soluzioni di acqua

Dettagli

SOLUZIONE VELOCE ED EFFICACE PER L'UMIDITÀ DI RISALITA.

SOLUZIONE VELOCE ED EFFICACE PER L'UMIDITÀ DI RISALITA. SYSTE M LINEE GUIDA PER L'APPLICAZIONE ELIMINARE L'UMIDITÀ DI RISALITA E RIDIPINGERE IN MENO DI 24 ORE SOLUZIONE VELOCE ED EFFICACE PER L'UMIDITÀ DI RISALITA. IMPERMEABILIZZA E RIDIPINGI IN 24 ORE Oggi

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA IN MATERIA DI SICUREZZA

SCHEDA INFORMATIVA IN MATERIA DI SICUREZZA SCHEDA INFORMATIVA IN MATERIA DI SICUREZZA (In accordo alla direttiva 91/155/CE e s.m.i.) P016 Intonaco Cementizio Fibrorinforzato 1/8 1. Identificazione del preparato e del produttore 1.1 Identificazione

Dettagli

Diamo valore alla tua creatività

Diamo valore alla tua creatività Diamo valore alla tua creatività Il silicone alimentare apre nuovi orizzonti nel campo della pasticceria. La lavorazione di cioccolato, zucchero e marzapane è oggi effettuata attraverso la creazione, in

Dettagli

Sepsi. Presenza di agenti patogeni sulla cute o su altri tessuti viventi.

Sepsi. Presenza di agenti patogeni sulla cute o su altri tessuti viventi. La Disinfezione Disinfettanti. Sostanze che combattono, con meccanismo specifico e mediante applicazione diretta, i microrganismi responsabili delle infezioni. Pulizia Rimozione meccanica dello sporco

Dettagli

FABBRICATORE DI GHIACCIO E CONTENITORE PROCEDURE DI PULIZIA ED IGIENIZZAZIONE

FABBRICATORE DI GHIACCIO E CONTENITORE PROCEDURE DI PULIZIA ED IGIENIZZAZIONE R MS1001.03 FABBRICATORE DI GHIACCIO MC 15-45 CONTENITORE B 550 FABBRICATORE DI GHIACCIO E CONTENITORE PROCEDURE DI PULIZIA ED IGIENIZZAZIONE ATTREZZI RICHIESTI 1 Cacciavite a croce medio 1 Cacciavite

Dettagli

SICUREZZA DELLA CIOTOLA IN CERAMICA Precauzioni importanti...5. Montaggio della ciotola in ceramica...6 Rimozione della ciotola in ceramica...

SICUREZZA DELLA CIOTOLA IN CERAMICA Precauzioni importanti...5. Montaggio della ciotola in ceramica...6 Rimozione della ciotola in ceramica... ISTRUZIONI PER LA CIOTOLA IN CERAMICA Sommario SICUREZZA DELLA CIOTOLA IN CERAMICA Precauzioni importanti...5 Uso della ciotola in ceramica Montaggio della ciotola in ceramica...6 Rimozione della ciotola

Dettagli

Vogliamo ringraziarla per la fiducia accordataci, preferendo un prodotto Polti.

Vogliamo ringraziarla per la fiducia accordataci, preferendo un prodotto Polti. R Gentile Cliente, Vogliamo ringraziarla per la fiducia accordataci, preferendo un prodotto Polti. Il tavolo da stiro da Lei scelto costituisce un perfetto complemento al vapore prodotto dal Suo ferro.

Dettagli

Prima di procedere all'applicazione delle lenti a contatto consigliamo sempre di:

Prima di procedere all'applicazione delle lenti a contatto consigliamo sempre di: COME INDOSSARLE... APPLICAZIONE E RIMOZIONE E MANUTENZIONE DELLE LAC Prima di procedere all'applicazione delle lenti a contatto consigliamo sempre di: Manipolare le lenti a contatto sopra una superficie

Dettagli

LA SICUREZZA IN LABORATORIO. di F. Luca

LA SICUREZZA IN LABORATORIO. di F. Luca LA SICUREZZA IN LABORATORIO di F. Luca IN LABORATORIO NORME DI COMPORTAMENTO X. NON correre. NON ingombrare con gli zaini lo spazio intorno ai banconi di lavoro o in prossimità delle uscite X. NON mangiare

Dettagli

Protocollo di pulizia per l'asilo Nido. II presente protocollo, che è parte integrante degli atti di gara, indica gli

Protocollo di pulizia per l'asilo Nido. II presente protocollo, che è parte integrante degli atti di gara, indica gli Protocollo di pulizia per l'asilo Nido II presente protocollo, che è parte integrante degli atti di gara, indica gli standard che dovranno essere rispettati al fine di assicurare l'adeguata pulizia dell'asilo

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Implacem Pagina 1 di 3 Data di revisione 5 ottobre 2006

SCHEDA DATI DI SICUREZZA Implacem Pagina 1 di 3 Data di revisione 5 ottobre 2006 Pagina 1 di 3 1. Identificazione del preparato e della società 1.1 Nome commerciale del prodotto: Pasta base 1.2 Descrizione del prodotto: Cemento per cementazioni implantari 1.3 Identificazione della

Dettagli

DURAFILL. Istruzioni per l uso

DURAFILL. Istruzioni per l uso DURAFILL VS Istruzioni per l uso DURAFILL VS Istruzioni per l uso Composito a microelementi polimerizzabile a luce visibile per otturazioni dei denti frontali DURAFILL VS è una materia sintetica per l

Dettagli

Nome commerciale: PROMASPRAY P300 Data di pubblicazione 10/11/2010 La presente versione annulla sostituisce le precedenti

Nome commerciale: PROMASPRAY P300 Data di pubblicazione 10/11/2010 La presente versione annulla sostituisce le precedenti 1. Identificazione del prodotto e della Società Nome del prodotto: PROMASPRAY P300 Impiego previsto: PROMASPRAY P300 è un intonaco applicato a spruzzo, adatto per la protezione passiva al fuoco di strutture

Dettagli

IDENTIFICAZIONE COMPONENTI

IDENTIFICAZIONE COMPONENTI Connettori ottici ST OPTICAM Codici parte: FSTSCBU, FSTMCXAQ, FSTMC5BL, FSTMC6BL, FSTMPC5BL,FSTMPC6BL Panduit Corp. 200/ ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE PN402B IDENTIFICAZIONE COMPONENTI Manutenzione del Patch

Dettagli

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA SCHEDA DI DATI DI SICUREZZA 1 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/DEL PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome del prodotto: SODIUM ACETATE Solution Nome del corredo: SOLiD(TM) FRAGMENT SEQUENCING BUFFER KIT

Dettagli

LISTINO PREZZI NUOVA LINEA MATERIALE DA IMPRONTA 1.

LISTINO PREZZI NUOVA LINEA MATERIALE DA IMPRONTA 1. LISTINO PREZZI NUOVA LINEA DISTRIBUTORE ITALIANO MATERIALE DA IMPRONTA 1. System 390 Monophase Materiale da impronta a miscelazione automatica altamente idrofilo indicato per la tecnica monofase per ponti,

Dettagli

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni 3M Italia, Gennaio 2011 Bollettino Istruzioni Applicazione pellicole su vetro Bollettino Istruzioni 3M Italia Spa Via Norberto Bobbio, 21 20096 Pioltello (MI) Fax: 02 93664033 E-mail 3mitalyamd@mmm.com

Dettagli

Fondamentali per la costruzione di qualsiasi manufatto protesico

Fondamentali per la costruzione di qualsiasi manufatto protesico per il laboratorio Fondamentali per la costruzione di qualsiasi manufatto protesico All interno del laboratorio odontotecnico i siliconi rivestono sempre di più un ruolo fondamentale per la costruzione

Dettagli

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA Eccellente adesivo per la costruzione con ottima presa iniziale e ottima resistenza finale. Ideale per un tenace incollaggio a superfici porose di qualsiasi materiale che

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

L igiene del paziente

L igiene del paziente L igiene del paziente a cura di Enzo VISSANI L igiene personale garantisce che la pelle sia mantenuta in buone condizioni e quindi possa svolgere le sue funzioni che sono: protezione del corpo protezione

Dettagli

Modalità di terminazione di connettore ottico multimodale con procedimento di incollaggio a freddo e lappatura manuale

Modalità di terminazione di connettore ottico multimodale con procedimento di incollaggio a freddo e lappatura manuale Modalità di terminazione di connettore ottico multimodale con procedimento di incollaggio a freddo e lappatura manuale Connettore ST Legenda Dust cap: cappuccio antipolvere Ferrule: ferrula Bayonet: inserimento

Dettagli

Buon Lavoro Questo apparecchio è conforme alle direttive: 97/23/CE, 2004/108/CE, 2006/42/CE

Buon Lavoro Questo apparecchio è conforme alle direttive: 97/23/CE, 2004/108/CE, 2006/42/CE PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA Dopo aver tolto l imballaggio assicurarsi dell integrità dell apparecchio. In caso di dubbio non utilizzare l apparecchio e rivolgersi al centro

Dettagli

OPUSCOLO INFORMATIVO PER L'UTENTE E PER CHI LO ASSISTE

OPUSCOLO INFORMATIVO PER L'UTENTE E PER CHI LO ASSISTE OPUSCOLO INFORMATIVO PER L'UTENTE E PER CHI LO ASSISTE GUIDA PRATICA PER LA GESTIONE DELLA PERSONA IN NUTRIZIONE ENTERALE A DOMICILIO SERVIZIO DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA DOMICILIARE AZIENDA USL 12 VERSILIA

Dettagli

Istituto Superiore di Sanità Centro Nazionale Sostanze Chimiche

Istituto Superiore di Sanità Centro Nazionale Sostanze Chimiche REGOLAMENTO (CE) N. 1272/2008 Consigli di prudenza Consigli di prudenza di carattere generale P101 P102 P103 In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l etichetta del

Dettagli

1. Prodotto / preparazione e dati del produttore

1. Prodotto / preparazione e dati del produttore 1. Prodotto / preparazione e dati del produttore Identificazione del prodotto: Nome commerciale : Produttore : Isel - Automation Tel.: 0049-6672-898-0 Am Leibolzgraben 16 Fax.: 0049-6672-898-888 36132

Dettagli

Installazione del sistema di cavi per distribuzione dati

Installazione del sistema di cavi per distribuzione dati Installazione del sistema di cavi per distribuzione dati Panoramica Il sistema di cavi per distribuzione dati rappresenta un sistema di collegamento da rack a rack ad alta densità per apparecchiature per

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE Informazioni generali Bird Free in vassoi pronti per l uso, è un formulato brevettato che contiene oli naturali ad uso alimentare per allontanare tutti gli uccelli da qualsiasi

Dettagli

INJEX - Iniezione senza ago

INJEX - Iniezione senza ago il sistema per le iniezioni senz ago INJEX - Iniezione senza ago Riempire le ampolle di INJEX dalla penna o dalla cartuccia dalle fiale con la penna Passo dopo Passo Per un iniezione senza ago il sistema

Dettagli

International Textil Education. Machinery Division. Manuale per la stampa a trasferimento termico

International Textil Education. Machinery Division. Manuale per la stampa a trasferimento termico Machinery Division Manuale per la stampa a trasferimento termico Manuale per la stampa a trasferimento termico STAMPA A TRASFERIMENTO TERMICO.....4 Principio di funzionamento.4 SRUTTURA INTERNA...5 Testina

Dettagli

POLICOLOR System. Linea integrata di resine impermeabilizzanti composta di no. 3 prodotti + fibra di vetro CAMPI D IMPIEGO LINEA PRODOTTI UTILIZZATI

POLICOLOR System. Linea integrata di resine impermeabilizzanti composta di no. 3 prodotti + fibra di vetro CAMPI D IMPIEGO LINEA PRODOTTI UTILIZZATI POLICOLOR System Linea integrata di resine impermeabilizzanti composta di no. 3 prodotti + fibra di vetro CAMPI D IMPIEGO LINEA PRODOTTI UTILIZZATI QUANDO APPLICARE CAM SYSTEM ASPETTO CARATTERISTICHE GENERALI

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA pagina 1/5 Beauty ortho B Data di stampa: 5 ottobre 2015 1. Identificazione della sostanza/miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Nome commerciale: Beauty Ortho B 1.2 Utilizzi

Dettagli

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE VASCA DA BAGNO

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE VASCA DA BAGNO LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE VASCA DA BAGNO 1.FUNZIONI ED EQUIPAGGIAMENTO TIPO MODELLO MISURE VASCA da bagno I-VNL01 170x77,5x77,5 cm I-VNL02 I-VNL03 165x88x75 cm 170x85x63 cm ISTRUZIONI

Dettagli

Kit di aggiornamento I Manuale d istruzione

Kit di aggiornamento I Manuale d istruzione Kit di aggiornamento I Manuale d istruzione SOMMARIO PRIMA DI INIZIARE... 2 NUOVE FUNZIONI... 2 UTILIZZO DELLA TAVOLETTA GRAFICA... 3 Informazioni sulla tavoletta grafica... 3 Utilizzo della tavoletta

Dettagli

ISTRUZIONE OPERATIVA. Cod. IO 03 Rev. 00 IGIENE ORALE. Data 01/01/2014 Pagina 1 di 5

ISTRUZIONE OPERATIVA. Cod. IO 03 Rev. 00 IGIENE ORALE. Data 01/01/2014 Pagina 1 di 5 INDICE ISTRUZIONE OPERATIVA Data 01/01/2014 Pagina 1 di 5 1. OBIETTIVO... 2 2. PERSONALE COINVOLTO E RESPONSABILITÀ... 2 3. FREQUENZA... 2 4. DOCUMENTI A SUPPORTO... 2 5. MATERIALE E MODALITÀ OPERATIVE...

Dettagli

IMPRESSA Z9 One Touch TFT Informazioni in breve

IMPRESSA Z9 One Touch TFT Informazioni in breve IMPRESSA Z9 One Touch TFT Informazioni in breve Il»Istruzioni per l uso IMPRESSA Z9 One Touch TFT«e il presente»impressa Z9 One Touch TFT Informazioni in breve«ha ottenuto il sigillo di approvazione da

Dettagli

POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO

POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO 1. Componenti 2. Manuale operativo Tutti i motori sono stati progettati per operate ad un voltaggio del 10% inferiore o superiore rispetto alla tensione standard. I motori

Dettagli

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie IT Manuale d uso Macinacaffè Kaffeemühle CM 80-Serie Indice Avvertenze di sicurezza... 3 Prima del primo utilizzo... 4 Apertura dell imballaggio... 4 Criteri per il collocamento dell apparecchio... 5 Impostazione

Dettagli

Manipolazione e stoccaggio

Manipolazione e stoccaggio Manipolazione e stoccaggio Conservare nella confezione originale a temperatura ambiente. Non esporre a luce solare diretta, temperature eccessive, contaminazioni e fonti d ignizione. Vita utile del prodotto

Dettagli

Balsamo-Crema Condizionante Fior di Pesco Fi

Balsamo-Crema Condizionante Fior di Pesco Fi Balsamo-Crema Condizionante Fior di Pesco Fi Prima di cominciare... I prodotti cosmetici contenenti una fase acquosa sono particolarmente sensibili alla prolificazione di funghi, muffe e batteri. Si raccomanda

Dettagli

IDENTIFICAZIONE COMPONENTI

IDENTIFICAZIONE COMPONENTI Connettori ottici SC OPTICAM Codici parte: FSCSCBU, FSCMCXAQ, FSCDMXAQ, FSCMC5BL, FSCMPC5BL, FSCDMC5BL, FSCMC6BL, FSCDMC6BL, FSCMPC6BL Panduit Corp. 2006 ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE PN394C IDENTIFICAZIONE

Dettagli

DESCALING KIT. Utilizzare esclusivamente il decalcificante Nespresso (DKB2C1)

DESCALING KIT. Utilizzare esclusivamente il decalcificante Nespresso (DKB2C1) DESCALING KIT Utilizzare esclusivamente il decalcificante Nespresso (DKB2C1) Il decalcificante può danneggiare il corpo della macchina e le superfici. Pulire immediatamente eventuali gocce di soluzione

Dettagli

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2013 Rexair LLC R15815R-0 Stampato in USA

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2013 Rexair LLC R15815R-0 Stampato in USA rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2013 Rexair LLC R15815R-0 Stampato in USA numero di assistenza clienti Nel quadro del programma di Assistenza Clienti Rexair, ciascun MiniJet riceve un numero

Dettagli

Caratteristiche del sistema di miscelazione automatica Pentamix 3 per un utilizzo ottimizzato, più pratico e comodo

Caratteristiche del sistema di miscelazione automatica Pentamix 3 per un utilizzo ottimizzato, più pratico e comodo Caratteristiche del sistema di miscelazione automatica Pentamix 3 per un utilizzo ottimizzato, più pratico e comodo Il sistema di miscelazione automatica Pentamix 3 opera ad una velocità di estrusione

Dettagli

Riparazione e Manutenzione

Riparazione e Manutenzione Riparazione e Manutenzione Ampia selezione in una singola marca. Esclusivi design duraturi. Prestazioni rapide e affidabili. Descrizione Versioni Pagina Pompe prova impianti 2 9.2 Congelatubi 2 9.3 Pompe

Dettagli

Informazioni di Sicurezza del materiale- foglio 1 Envirolyte ANK-Anolyte Neutro (91/155/EWG)

Informazioni di Sicurezza del materiale- foglio 1 Envirolyte ANK-Anolyte Neutro (91/155/EWG) Informazioni di Sicurezza del materiale- foglio 1 Envirolyte ANK-Anolyte Neutro (91/155/EWG) Sezione 1: Identificazione del Prodotto e Produttore Nome Commerciale: ANK-Anolyte Neutro Fabbricante/Fornitore:

Dettagli

Metodi di Applicazione per i Film Autoadesivi Avery Dennison emissione: 02/2015

Metodi di Applicazione per i Film Autoadesivi Avery Dennison emissione: 02/2015 Metodi di Applicazione per i Film Autoadesivi Avery Dennison emissione: 02/2015 I film autoadesivi Avery Dennison sono disponibili con una vasta gamma di caratteristiche per numerose applicazioni diverse.

Dettagli

Manuale Plastificatrice A4 Linea Classica

Manuale Plastificatrice A4 Linea Classica Manuale Plastificatrice A4 Linea Classica Descrizione: 1. Entrata busta 2. Spia pronto 3. Spia alimentazione 4. Interruttore di alimentazione 5. Uscita busta Parametro: Dimensione: 335 x 100 x 86 mm Velocità

Dettagli

SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA CALCESTRUZZI PRECONFEZIONATI MARIOTTI CALCESTRUZZI SRL

SCHEDA DEI DATI DI SICUREZZA CALCESTRUZZI PRECONFEZIONATI MARIOTTI CALCESTRUZZI SRL Pagina 1 di 9 1. INFORMAZIONI GENERALI: IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DEL PRODOTTO 1.1 IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO Conglomerato cementizio fresco, prima dell indurimento. In base alla diversa miscelazione

Dettagli

EF24-70mm f/2.8l II USM

EF24-70mm f/2.8l II USM EF24-70mm f/2.8l II USM ITA Istruzioni Vi ringraziamo per aver acquistato un prodotto Canon. L obiettivo Canon EF24-70mm f/2,8l II USM è un obiettivo zoom standard dalle elevate prestazioni, per l uso

Dettagli

SCHEDA DATI DI SICUREZZA

SCHEDA DATI DI SICUREZZA pagina 1/5 1. Identificazione della sostanza/miscela e della società/impresa 1.1 Identificatore del prodotto Nome commerciale: 1.2 Utilizzi rilevanti identificati della sostanza o miscela e utilizzi sconsigliati

Dettagli

1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA PRODUTTRICE. Polvere disperdibile per uso in bagni podali per ruminanti

1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA PRODUTTRICE. Polvere disperdibile per uso in bagni podali per ruminanti 1. IDENTIFICAZIONE DEL PREPARATO E DELLA SOCIETA PRODUTTRICE Nome Kling-on Blue Descrizione Fornitore Polvere disperdibile per uso in bagni podali per ruminanti Forum Products Ltd 41 51 Brighton Road Redhill

Dettagli

mini hair dryer LOVELY ISTRUZIONI PER L USO MACOM Art.: 221

mini hair dryer LOVELY ISTRUZIONI PER L USO MACOM Art.: 221 LOVELY mini hair dryer MACOM ISTRUZIONI PER L USO Art.: 221 Prima di utilizzare questo apparecchio leggere attentamente le istruzioni e conservarle per consultazioni future. Assicurarsi che il voltaggio

Dettagli

CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI 1.IM 300

CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI 1.IM 300 CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI.IM 300 INTRODUZIONE CON QUESTA PICCOLA MA ESAURIENTE GUIDA SI VUOLE METTERE A DISPOSIZIONE DELL UTENTE UNO STRUMENTO

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI MANUALE DI ISTRUZIONI MINI CESOIA PIEGATRICE Art. 0892 ! ATTENZIONE Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente

Dettagli

Scheda informativa prodotto cosmetico ad uso professionale LEG AME CREMA MANI 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA

Scheda informativa prodotto cosmetico ad uso professionale LEG AME CREMA MANI 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA Scheda informativa prodotto cosmetico ad uso professionale LEG AME CREMA MANI Data di compilazione: 26 febbraio 2013 1. IDENTIFICAZIONE DEL PRODOTTO E DELLA SOCIETA INFORMAZIONI GENERALI : Nome Commerciale

Dettagli

Basi opache all acqua Envirobase T4xx Diluente Envirobase T494

Basi opache all acqua Envirobase T4xx Diluente Envirobase T494 GLOBAL REFINISH SYSTEM Gennaio 2007 Scheda Tecnica ENVIROBASE HIGH PERFORMANCE PRODOTTI Basi opache all acqua Envirobase T4xx Diluente Envirobase T494 Envirobase High Performance è un sistema tintometrico

Dettagli

GRATTUGIA RICARICABILE

GRATTUGIA RICARICABILE Istruzioni per l uso GRATTUGIA RICARICABILE GRATTUGIA RICARICABILE IT pagina 1 [A] 1 2 11 3 10 4 5 6 7 8 9 I [B] [C] [D] [E] [F] [G] [H] [I] [L] II III TYPE E0401 2.4 V IT MANUALE DI ISTRUZIONI PER L USO

Dettagli

GYSLINER GYSLINER 35.02 GYSLINER 35.04 INDICE

GYSLINER GYSLINER 35.02 GYSLINER 35.04 INDICE MANUALE D ISTRUZIONI GYSLINER GYSLINER 35.02 GYSLINER 35.04 INDICE MONTAGGIO... 2 COMPOSIZIONE... 3 LEVE E BARRE PER RADDRIZZARE... 3 Scelta della barra o della leva... 3 Scelta del giusto procedimento

Dettagli

ITALIANO MOvIMeNTO di caricamento AuTOMATIcO Importante:

ITALIANO MOvIMeNTO di caricamento AuTOMATIcO Importante: ITALIANO NOTA: Vari modelli della collezione Emporio Armani Orologi sono muniti di un pulsante avvitato. Se cercate di estrarre il pulsante per fissare l ora o la data e non ci riuscite facilmente, dovrete

Dettagli

Scheda di sicurezza SALE RICRISTALLIZZATO INDUSTRIALE SENZA ANTIMPACCANTE

Scheda di sicurezza SALE RICRISTALLIZZATO INDUSTRIALE SENZA ANTIMPACCANTE Versione del 05.06.2009 Sostituisce la versione dell 01.04.2009 Pagina 1 di 5 Sezione 1: Identificazione del prodotto/della preparazione e del fornitore Descrizione del prodotto o della preparazione: Articolo:

Dettagli

+ Italiano + 1. Avvertenze di sicurezza

+ Italiano + 1. Avvertenze di sicurezza 1. Avvertenze di sicurezza Leggere attentamente le presenti avvertenze di sicurezza prima di impiegare l apparecchio. Impiegare l apparecchio di pulitura ad ultrasuoni esclusivamente per la pulitura a

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli

Spostamento della stampante

Spostamento della stampante Spostamento della stampante Spostamento della stampante 1 Per spostare la stampante, è necessario rimuovere i materiali di consumo e le opzioni collegate per evitare eventuali danni. Per rimuovere le opzioni

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA. Sezione I - Identificazione del Prodotto e del Produttore. Sezione II - Composizione/Informazione sugli ingredienti

SCHEDA DI SICUREZZA. Sezione I - Identificazione del Prodotto e del Produttore. Sezione II - Composizione/Informazione sugli ingredienti Scheda di Sicurezza per: Temp Bond Clear Base Paste Kerr Italia SpA Nome Commerciale del Prodotto: Temp Bond Clear Base Paste SCHEDA DI SICUREZZA ai sensi della Direttiva Comunitaria 91/155 Sezione I -

Dettagli

143 RMbond RMO. 144 Etch-Rite TM Kit PULPDENT SIGILLANTI. 144 Seal-Rite TM Procedure Kit PULPDENT

143 RMbond RMO. 144 Etch-Rite TM Kit PULPDENT SIGILLANTI. 144 Seal-Rite TM Procedure Kit PULPDENT Adesivi Indice COMPOSITI PER CEMENTAZIONE ATTACCHI 140 Monolok TM 2 RMO 141 Monolok TM 2 Self Etching Light Cure RMO 141 Monolok TM 2 Self Etching Dual Cure RMO 142 Adesivo per ceramica FLI RMO 142 Ortho

Dettagli

Misure di emergenza:( Art. 277-D. Lgs. 81/08 e s.m.i.)

Misure di emergenza:( Art. 277-D. Lgs. 81/08 e s.m.i.) Misure di emergenza:( Art. 277-D. Lgs. 81/08 e s.m.i.) 1) Se si verificano incidenti che possono provocare la dispersione di un agente biologico appartenente ai gruppi 2, 3 o 4, i lavoratori debbono abbandonare

Dettagli

TOASTER. Istruzioni per l uso

TOASTER. Istruzioni per l uso TOASTER Istruzioni per l uso 5 4 3 1 6 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO 1) Manopola temporizzatore 2) Tasto Stop 3) Leva di accensione 4) Bocche di caricamento 5) Pinze per toast 6) Raccoglibriciole estraibile

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione secondo l allegato I: Sodio Clorato 1.2 Nome della societá o ditta:

Dettagli