Aldo, Giovanni e Giacomo E adesso tocca a noi!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Aldo, Giovanni e Giacomo E adesso tocca a noi!"

Transcript

1 Il Punto city life n 76 anno XIII Gennaio 13 - In caso di mancato recapito inviare al CMP TORINO NORD - Mensile di Torino - Spedizione in abbonamento postale - D.L.353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 N 46) art. 1 comma 1 CNS/CBPA-NO-TORINO Foto di - Giovanni Gussoni - Photomovie n 76 anno XIII gennaio 13 OMAGGIO Aldo, Giovanni e Giacomo E adesso tocca a noi! interviste: Ron, Enrico Brignano, Nicola Pietrangeli, Corrado Barazzutti

2 Il primo esperimento di "social tv" che entra nel cuore dei giovani Seguici su: Dal 29 gennaio ogni martedì alle 21,30 In 100 minuti di diretta, il racconto senza finzioni, delle storie coinvolgenti e intense dei ragazzi di oggi. Frammenti di vita sulle baby gang, sul bullismo, sugli eccessi che riempiono un vuoto che sembra incolmabile. Uno studio televisivo senza limiti, che utilizza anche tablet e cellulari come inviati speciali nella rete dei social media alla ricerca della verità dei giovani. C è chi si è perso e chi è uscito dal tunnel. A Traguardi ci racconta come. Digitale terrestre canale 28 Sky canale 142 Più di quello che vedi

3 Il Punto City Life n 76 RIVISTA MENSILE ANNO XIII N 76. STAMPATA IN GENNAIO REG. TRIB. DI TORINO N DEL Facebook: DIRETTORE RESPONSABILE: Loredana Tursi REDAZIONE: GRAFICA: Massimiliano Prencipe EDITORE S.E.T. s.r.l. via Fattori, 3/c Torino Richiesta di Spedizione in Abbonamento: tel: fax: PUBBLICITÀ PUBLICINQUE s.r.l. Torino/ Milano/ Roma SEDE CENTRALE: via Fattori, 3/c Torino tel: fax: Per informazioni su redazionali e pubblicità telefonare allo o inviare la propria richiesta a Tipografia PUNTO WEB - w e b offset p r i n t i n g Via Variante di Cancelliera, snc Ariccia (Rm) - Ufficio: A cura di Loredana Tursi è TUTTO UNO SCHERZO Chettiridi? Ridere fa rinascere e un disegno aiuta tantissimo... soprattutto di questi tempi ne abbiamo bisogno tutti. E allora vi propongo questo libro Chettiridi? di un vignettista che ha realizzato con noi il libro per bambini, Piccoli Gusti, l illustratore Cesare Lo Monaco (César). Un cocktail di vignette illustrate umoristiche prese da fatti quotidiani per farvi sorridere un pò... Meglio scherzare per ritrovare il buon umore, anziché scontrarsi sulla dura realtà che ci attanaglia e non fa niente altro che ricordarci che siamo in crisi. Uscirne? Come? Cercando sinergie, alternative alle vecchie idee, cambiando il nostro modo di essere, mettendoci in gioco, diventando impresa di noi stessi. Si, questo gioco si chiama rischiare ma con sane e propositive idee. Ogni giorno bisogna reinventarsi e in questo numero ecco delle novità che possono aiutare a comunicare meglio il vostro business. Ho il piacere a questo proposito di segnalarvi un altro libro Mad in Italy sbarca a Torino! Quindici consigli per fare business in Italia. Nonostante l Italia. Forse, è proprio il caso di ripartire dall Italia del genio, dal know how che nasce dall artigianato e dalla tradizione, che hanno ispirato Giampiero Cito e Antonio Paolo e il loro libro. EDI TOR IALE Inserzionisti: Tv 2000 II copertina studio franceri - unipol assicurazioni PAG. 5 centro tim CROCETTA PAG. 7 stefano scanavino PAG. 9 APICI PAG. 13 ALIMENTANDO PAG. 14 FENALCA PAG. 15 chiara VIARISIO PAG. 17 container concept STORE PAG. 18 kkarchitecture PAG. 18 CUADROS PAG. 18 atria hammam PAG. 19 UPSET DESIGN PAG. 23 limone PIEMONTE PAG. 24 Mucca Pazza ristopizzagrill pag. 27 walhalla PAG. 27 MAICO APPARECCHI ACUSTICI PAG. 30 giovanni bona cliniche dentali pag. 31 m2p pasta & pizza PAG. 32 panificio BERTINO PAG. 32 il riccio ristorante pizzeria PAG. 35 iokai shiatsu ITALIA PAG. 37 ADMIRAL PAG. 39 chiaramente unghie PAG. 41 GG WEDDING & EVENT SOLUTIONS pag. 43 elmiti riscaldatori ELETTRICI PAG. 44 rosella mode III di cover SAT IV di cover Riproduzione, anche parziale, vietata senza autorizzazione scritta dell Editore. L elaborazione dei testi, anche se curata con scrupolosa attenzione, non può comportare specifiche responsabilità per eventuali involontari errori o inesattezze. Ogni articolo firmato esprime la responsabilità personale dell autore Caffè con... Ron 6 Star Enrico Brignano 8 Star Aldo, Giovanni e Giacomo 10 Reportage Informazione in Piemonte 15 Business SAT il partner per il futuro 16 Tendenze Moda A tutto stile 18 Rubrica Design 20 ArTò 22 Occhio a Torino 23 Wedding Decidete la data con Trait d union 27 Rubrica Bimbi 28 Young Style A scuola con un click 30 Silver Vivere a lungo e meglio 32 Rubrica Gusto 34 Gusto Gustosamente light 36 Technology 37 Salute La cura della pelle 38 Sport Coppa Davis 40 Tuttinforma 42 Viaggi In Baviera 45 Astrologia UN MONDO DI EVENTI OLTRE LA COMUNICAZIONE ON LINE E OFF LINE TUTTO CIò CHE VUOI SU: Per te su l appuntamento quotidiano con notizie, interviste, eventi, approfondimenti su tutto ciò che accade a Torino e in provincia. 3

4 caf fec on... A cura di Filippo Vernetti - Foto Mescal Ron il mio viaggio attraversolamusicainglese eamericana Il 2013 si apre con il nuovo album di Ron: a oltre quattro anni di distanza dall ultimo disco il cantautore torna in sala d incisione con Way Out. Nel lavoro ripropone testi che ha tradotto nel corso degli anni, canzoni scritte da alcuni tra i più interessanti songwriter emergenti americani: da Damien Rice a David Gray a Ben Howard. È un viaggio rivela nell intervista - attraverso la musica inglese e americana. L anteprima assoluta del tour parte dal Folk Club di Torino (biglietti 30 euro, per chi ha meno di 30 anni 15 euro). Ad accompagnarlo sul palco saranno Fabio Coppini al pianoforte e tastiere e Giovanna Famulari al violoncello e voce. Il 2013 inizia con il nuovo tour. Quanta voglia hai di tornare a suonare dal vivo? Suonare dal vivo è per me la condizione ideale per riuscire a sentirmi me stesso, con la musica, col canto con la gente. Non riuscirei a pensare al mio lavoro senza concerti, piccoli o grandi che siano negli stadi, piuttosto che nei club o nei teatri. Ho molta voglia di salire sul palco e poter suonare quello che ho in testa da un po di tempo sarà fantastico!. Il 26 gennaio sei al Folk Club, che rapporto hai con Torino? Torino è una città che mi ha fatto sempre sentire a un passo dall Europa, è una città bella, elegante, intelligente, è splendida Torino soprattutto in questi ultimi anni ha guadagnato ancora più fascino...ci abiterei volentieri. Per i concerti privilegerai la dimensione acustica? Questi saranno concerti che farò sia in acustico che con una band che ha suonato nel mio ultimo album, dipenderà dalla capienza dei locali. Quali musicisti ti accompagneranno in questa avventura? I musicisti che mi accompagneranno sono grandi musicisti al pianoforte ci sarà Fabio Coppini, alla batteria Elio Rivagli, al basso Roberto Gallinelli, alle chitarre Alessandro Valle, al violoncello e voce Giovanna Famulari. Io suonerò le chitarre acustiche e canterò naturalmente. Come è nata l idea di Way Out? Il mio ultimo album è un viaggio attraverso la musica inglese e americana. Quali altri progetti porterai avanti nel 2013? Il 2013 sarà all insegna del live, anche e soprattutto per promuovere questo mio nuovo disco. Il vecchio sistema dei programmi televisivi che possano aiutare a conoscere le cose che fai, non vale praticamente più, a parte qualche trasmissione che ancora dà importanza alla musica e non solo al passato. Cantare dal vivo credo sia un arte che non morirà mai, posso dire di avere ancora molto da fare e da convincere, ho ancora molta forza e molta passione. Cantare dal vivo credo sia un arte che non morirà mai, posso dire di avere ancora molto da fare e da convincere, ho ancora molta forza e molta passione 4

5 UNIPOL ASSICURAZIONI UN NUOVO ORIZZONTE DI SERENITà Unipol Assicurazioni rappresenta oggi una delle compagnie assicurative ai vertici del mercato italiano, con una raccolta premi di 5,5 miliardi di euro. Una grande realtà capace di garantire tutta l esperienza, l affidabilità ed i valori di chi da decenni lavora al meglio per la sicurezza degli italiani. YOU SOLUZIONI LA TUA MOBILITà: per la tua mobilità è la migliore compagna di viaggio che tu possa desiderare per proteggere te e il tuo mezzo di trasporto: fedele, attenta e sempre al tuo servizio. L ideale per offrire sicurezza alla tua auto, alla tua moto e a tutti i veicoli che utilizzi nella vita o anche per lavoro. Perché tutelare i mezzi di trasporto di cui disponi per la tua professione o per la tua impresa significa darle valore. E perché ogni viaggio è una parte importante del tuo viaggio. LA TUA CASA: per la tua casa fai la cosa più naturale che c è: la tieni al sicuro, in modo sicuro. Proteggendola in caso di Incendio, Furto e Rapina. E proteggendo anche i tuoi interessi, grazie alle garanzie per Responsabilità Civile e Tutela Legale. Tutto ciò che ti occorre per offrire più sicurezza al tuo ambiente familiare. Perché custodire la tua casa è custodire ciò che ami. E se sei un amministratore di condominio trovi anche una polizza dedicata alla sicurezza del tuo stabile. LA TUA PROTEZIONE: per la tua protezione è come vivere con qualcuno al tuo fianco che ti offre il sostegno migliore quando capita un imprevisto spiacevole. Qualcuno a cui puoi rivolgerti per un domani sereno, semplicemente protetto, per te e per i tuoi cari. IL TUO LAVORO: per il tuo lavoro sai di avere accanto a te un altro professionista. Uno che si cura di te e ti dà la libertà di lavorare protetto dai rischi. Con la tranquillità di una protezione su misura specifi ca per l impresa, per l azienda agricola, per gli esercizi commerciali o per i liberi professionisti e per tutt e le necessità di tutela legale nel lavoro. IL TUO RISPARMIO: per il tuo risparmio ti dà la spinta giusta per raggiungere e realizzare i tuoi sogni, offrendoti semplicemente ciò che occorre: un appoggio solido, un idea efficace e la sicurezza di trasformarla in realtà. Così dai forza ai tuoi progetti, grazie ai piani di risparmio per la sicurezza economica della tua famiglia, per mettere da parte un capitale per il futuro e decidere se vuoi ricevere una rendita; grazie alle soluzioni dedicate ai tuoi investimenti per far fruttare il tuo capitale, con garanzie specifiche per valorizzare somme piccole o ingenti. Studio Franceri S.n.c. Agente Franceri Andrea Unipol Assicurazioni S.p.A Corso Re Umberto 71, Torino Cell Tel Fax

6 AR ST 6 A cura di Filippo Vernetti Enrico Brignano ha sempre la battuta in tasca. Sul set cinematografico, a teatro o davanti alle telecamere delle Iene sa svelare il lato comico della vita. Il 1 febbraio al Palaolimpico di Torino farà tappa con Tutto suo padre... e un po sua madre, uno show che coniuga risate e occasioni per riflettere. Iniziamo dal titolo del suo spettacolo che mette in gioco il babbo e la mamma: come mai questa scelta? Tutto suo padre e un po sua madre è anche e soprattutto un omaggio alla mia famiglia e alla memoria di mio padre, scomparso la scorsa estate. E uno show nel quale cerco di rispondere alle domande senza risposta sulla vita, sulle amicizie, sui rapporti umani. Racconto i rapporti con le persone più vicine a me, gli amici veri e i miei familiari, metto in piazza le difficoltà, gli scontri, la paura di rovinarli e soprattutto di perderli, in un viaggio sempre in bilico tra comicità ed emozioni. Metto alla berlina vizi, difetti e pregi delle persone vicine senza risparmiare nessuno, ma soprattutto me stesso. Tutto suo padre e un po suo madre è uno show da record. Qual è il segreto per fare il Enrico Brignano lavitaèunoshow pieno di consensi da nord a sud dello Stivale? Forse il segreto è fare uno spettacolo senza risparmiare su nulla orchestra dal vivo, ballerini, canzoni originali, è uno show vero e proprio come non si vedeva da molto. Non so fare in altro modo, sono abituato così, e il pubblico ritorna a vedermi perché conosce la qualità e la preparazione dei miei spettacoli. La crisi almeno durante i miei show la devono dimenticare. Lei attinge ai suoi ricordi: lo vede anche come processo per conoscere meglio se stesso? Sicuramente, una sana ironia e un po di autocritica ti fanno confrontare meglio con il mondo. Con lo spettacolo ripercorre le tappe di una vita. Quali episodi del passato ha riscoperto e l hanno emozionata? Beh ad esempio raccontare la nascita di mio padre in Tunisia da genitori siciliani e il suo ritorno in Sicilia dopo pochi anni per essere trattato da extracomunitario allora come ora.. sembra scontato ma sono i corsi e ricorsi storici che quando ti toccano da vicino sembrano più veri e ti fanno riflettere. E gli italiani come sono cambiati? Quali virtù abbiamo perso e quali vizi abbiamo acquistato? I vizi degli italiani: la faciloneria, la mancanza di attenzione nei confronti dell ambiente, l aggressività a tratti smodata. Le virtu : la generosità, l ospitalità, il gusto della buona tavola e della risata. Siamo diventati un Paese per diversamente onesti? Siamo un paese di gente onesta nel quale per troppo tempo i disonesti hanno avuto in mano il potere e spesso hanno anche fatto credere che si poteva essere tutti furbi speriamo che la lezione sia servita e che ne sappiamo fare tesoro. Come definirebbe la sua comicità, io ci ho sempre trovato tanta ironia e anche un pizzico di sana cattiveria : è d accordo? Non è cattiveria, la definirei più oggettività dei fatti. Quali sono i comici che maggiormente l hanno ispirata nel suo percorso artistico? Mi piace Petrolini e come molti sanno il mio grande Maestro è stato Gigi Proietti, è lui che Leggi l intervista integrale su ha permesso che io potessi fare tutto questo e arrivare fino a qui E ovviamente è stato il mio primo grande ispiratore. Oltre al teatro lei ha fatto anche molto cinema da Le mele marce al recente Ci vediamo domani : qual è il suo rapporto con il grande schermo? L ultimo film che ho finito di girare il 3 dicembre si chiama Per sfortuna che ci sei, è un remake di una commedia francese e al mio fianco c è Ambra Angiolini e uscirà in autunno. Il teatro è ovviamente la mia passione, il contatto diretto con il pubblico premia la tua fatica tutte le sere ed è un emozione grandissima e senza prezzo. Amo molto anche il cinema e la tv, sono un uomo fortunato che con impegno ma anche con tanta fortuna è riuscito a fare un lavoro che non sembra neanche un lavoro quindi la classifica vede sempre primo il teatro ma soprattutto il poter fare il mio mestiere incontrando tanti favori. E la televisione...c è qualche progetto in ballo? Non a breve termine per ora teatro e cinema, l anno scorso con Le Iene ho fatto un bellissimo percorso in tv e ringrazio ancora Davide Parenti per avermi concesso questo onore, e quest anno preferisco dedicarmi ad altro. Una battuta su questa Italia in crisi: anche lei vede la luce in fondo al tunnel come dice Monti o pensa, come me e tanti, che siano solo i fari del treno che ci sta per venire addosso? Penso che Una risata ci salverà.casomai se ne andasse anche la luce Nel 2013 quali parole vorrebbe cancellerebbe dal vocabolario comune? Povertà, disoccupazione, sprechi di denaro pubblico, alluvioni. Quali sono i suoi prossimi programmi per il 2013? La tournée continuerà fino a marzo, e il 14 marzo uscirà nelle sale cinematografiche Ci vediamo domani una commedia diretta da Andrea Zaccariello nella quale sono il protagonista che apre un agenzia di pompe funebri in un paese di ottuagenari certo di aver fatto la sua fortuna sarà presto smentito dai fatti..

7

8 st ar A cura di Filippo Vernetti - Foto di Federico Vagliati - Photomovie Leggi l intervista integrale su 8 Aldo, Giovanni e Giacomo Il trio magico della risata ritorna a teatro con uno spettacolo fulminante già nel titolo: Ammutta muddica, datti da fare in dialetto siciliano. A dirigere Aldo, Giovanni e Giacomo (che preannunciano l uscita del prossimo film per Natale del 2014) in questo imperdibile viaggio nella comicità è il torinese Arturo Brachetti. E proprio a Torino si incontrarono per la prima volta Aldo e Giovanni. Il resto è cronaca di un successo. Chi ha scelto il titolo dello spettacolo? Giacomo Abbiamo fatto delle primarie per la scelta del titolo e ha vinto la proposta di Aldo. Ci chiediamo come abbia fatto a vincere essendo solo il 33,3% del trio Si sospettano brogli elettorali!. Come si tradurrebbe in dialetto milanese? Giovanni La traduzione esatta è Disciùlet: io e Giacomo l avevamo proposto, ma non è passato. Aldo I milanesi comunque pronunciano perfettamente Ammuta muddica. Secondo me sarà il loro prossimo mantra. Perché questo invito perentorio a darsi da fare? Non sarebbe meglio, visto il momentaccio, puntare sulla decrescita felice? Giacomo Per andare avanti e sopravvivere, bisogna affrontare i momenti di crisi con un sorriso e darsi da fare, anche se non èoradidarsidafare è facile. Giovanni Di solito vengono fuori le cose migliori quando vediamo le vacche magre. Aldo, Giovanni e Giacomo Il titolo è nato spontaneamente durante le prove. Nessuno ma proprio nessuno aveva voglia di fare: dagli autori alla regia fino ai tecnici. A un certo bel momento abbiamo dovuto prendere in mano noi la situazione e imporci: Ammutta muddica, o tutti a casa!. La regia di Ammutta Muddica è di Arturo Brachetti, quale legame vi lega con il re dei trasformisti? Giovanni È un regista visionario che ben si adatta alla nostra comicità surrealista, come la definisce lui. Giacomo La cosa fantastica di Brachetti è che qualsiasi cosa ci venga in mente, anche la più assurda, lui dice si può fare!. Aldo Con lui abbiamo già realizzato I corti, Tel chi el Telun e Anplagghed anche se è un negriero! Ci fa lavorare troppo!. Come sono nati gli sketch che compongono lo spettacolo? Giacomo I nostri sketch sono quadri di vita quotidiana che viviamo noi come chiunque altro: chi di noi non ha mai avuto a che fare con una cartella di Equitalia o non ha mai conosciuto un amico con l insana passione per i tatuaggi?. Giovanni Rimanendo coerenti al nostro stile surreale di raccontare la realtà, mostriamo le peripezie di tre sventurati che, a causa di una multa non pagata, finisco in una sorta di lager sotto gli uffici di Equitalia. Giacomo In un altro sketch, ambientato in un ospedale, ci sono tre malati con le loro curiose malattie, di cui uno pretende trattamenti di favore per il solo fatto di essere ricco e un altro che è sanissimo, ma resta in corsia a sbafo. Poi dottorini inesperti, infermiere irruenti e scansafatiche e chi più ne ha più ne metta. In scena con noi, Silvana Fallisi, bravissima attrice e moglie di Aldo. Giovanni Eh sì, siamo vittime anche noi del nepotismo!. Nello spettacolo prendete di mira alcune mode di oggi. Da quale vi siete lasciati contagiare? Giacomo In uno sketch, parliamo della moda della corsa come modo per tenersi in forma, soprattutto per persone avanti con gli anni. Infatti, è risaputo che è una passione di Giovanni. Giovanni C è anche la moda di non pagare le multe, quella è di Aldo. Aldo Ma cosa dici? Non è assolutamente vero! Vera è la passione per i tatuaggi, che mostriamo in un altro sketch. Dal 13 al 18 febbraio sarete a Torino? Sarete ospiti di Brachetti? Vi farà da guida tra i luoghi magici della città? Giovanni Torino ci ha sempre accolto con calore unico. Noi la ammiriamo per il rinascimento culturale che in Italia non ha eguali. Aldo Ma come? È la città più triste del mondo! Sono rimasto traumatizzato da quando facevo il corso di 6 mesi per entrare in Sip Scherzi a parte, siamo molto legati a Torino, è lì dove incominciò parte della storia del nostro trio. Giovanni Infatti mentre Aldo studiava, io ero a Torino a fare il servizio militare ed è proprio lì che ci siamo incontrati. Quando vi rivedremo al cinema? Giovanni Abbiamo in programma un film per Natale 2014 distribuito da Medusa Film. Cosa vi aspettate dal 2013? Giovanni Sarà un anno lavorativo intenso perché il tour di Ammutta Muddica finirà nella primavera del 2013, seguiranno le riprese degli spot e la preparazione del film. Giacomo Io, personalmente, dovrò occuparmi anche della promozione del mio libro Alto Come un vaso di gerani uscito a novembre del 2012, edito da Mondadori. Aldo Comunque ci aspettiamo anche un po di tranquillità, quella è sempre ben accetta!.

9 STEFANO SCANAVINO: CONVINCERE E VINCERE NEL LAVORO E NELLA VITA Spesso nel lavoro ci sentiamo inadeguati: poco brillanti al momento di condurre una trattativa, incapaci di convincere un cliente, per nulla incisivi nel sondare nuove opportunità di business. Sentiamo di utilizzare strumenti vecchi e ingessati. Trovare la forza di reagire, tornando a crescere professionalmente e umanamente è complesso. Una soluzione è investire su se stessi, con i corsi di Stefano Scanavino, trainer, consulente di impresa e business coach professionista, certificato da Nlp Italy Coaching School. Si scoprirà che il primo passo per vincere le sfide del mercato e della vita, inizia dal nostro modo di comunicare. Dottor Scanavino perché è cosi importante comunicare bene? Perché siamo ciò che diciamo, ogni nostra parola e gesto denotano la storia umana e professionale che abbiamo alle spalle, il carattere, l ambiente in cui siamo vissuti e ci siamo formati, il nostro modus operandi. La PNL, Programmazione Neuro- Linguistica, aiuta a migliorare i processi di comunicazione, rendendoli veramente efficaci e persuasivi. Qual è il primo step di questo processo? La consapevolezza che ognuno di noi ha delle enormi potenzialità da sfruttare. Con la PNL miglioreremo le performance lavorative, raggiungendo meglio e più in fretta gli obiettivi. Andremo a valorizzare doti nascoste, rafforzando la sicurezza in noi stessi. Significa mettersi in gioco, cambiare per migliorarsi. Perché è così difficile cambiare? Perché fa molta paura, equivale ad abbandonare sicurezze, abitudini, schemi mentali che negli anni ci siamo costruiti. Ma è un passo ineludibile quando prendiamo coscienza di mancare i traguardi preposti, relegati a mere dichiarazioni d intenti, buoni propositi scritti sulla sabbia. La prima mossa sarà chiarire quali sono i reali obiettivi e studiare un piano d azione, per raggiungerli concretamente. Alle volte si tratta di modificare dei modelli comportamentali. Faccio un esempio concreto: un responsabile acquisti di una media azienda a fine anno si accorgeva di avere fallito la mission. Lavorando con grandi imprese aveva sviluppato una specie di complesso di inferiorità. Il rapporto che si era instaurato era di sudditanza: migliorando le sue qualità di negoziazione e autostima è riuscito a riportare il dialogo su un piano paritetico, ottenendo quei vantaggi economici desiderati. Uno dei benefici della PNL è orientare le azioni secondo un approccio mentale positivo. Significa lavorare su se stessi? Sì, prendiamo il carisma: per Socrate era una sorta di illuminazione divina, secondo Max Weber solo individui con qualità eccezionali potevano averlo. Studi scientifici dimostrano che non è così: con adeguati stimoli, motivazioni e una forte determinazione chiunque può raggiungere il proprio livello di carisma e quindi di leadership. Nel suo lavoro allena le potenzialità inespresse? La PNL nasce in ambito terapeutico, poi, viene applicata nello sport e successivamente nel business. Il coaching ha proprio la finalità di allenare comportamenti eccellenti, tirando fuori potenzialità e risorse sopite. Ricollegandomi a quanto dicevo prima lo definirei un facilitatore del cambiamento : aiuta a liberarsi da schemi mentali e consuetudini limitanti, stimolando la capacità di produrre più risposte e soluzioni alle sfide che quotidianamente dobbiamo affrontare. Lavora sul presente e sul futuro, sui desideri e sui risultati. Come gestire al meglio il fattore tempo? Con una perfetta pianificazione, uno strumento operativo che consentirà di non sprecare risorse, ottimizzando ogni singolo istante. Prima di programmare una timeline è opportuno interrogare la persona sul rapporto che ha con il tempo stesso: se un evento ormai superato da anni è vissuto come ancora recente avremo un indicatore formidabile del suo modo di rapportarsi con il calendario. Trovo stupenda la frase di Richard Bandler, fondatore con John Grinder della PNL Il bello del passato è che è passato, il bello del presente è che è un dono, il bello del futuro è che è ancora tutto da costruire. Strada Torino, 43/ ORBASSANO (TO) Tel. 011/ Mobile 366/ BLOG: stefanoscanavino.wordpress.com 9

10 re por tage A cura di Filippo Vernetti Informazione unastoriapiemontesetuttadaleggere Da Facebook ai cinguettii su Tweet, passando per le news scaricate dagli smartphone. Il mondo dell informazione è in fibrillazione, ma neppure la rivoluzione 2.0 imposta da social network e new media ha soffocato la voglia di sfogliare un giornale per informarsi sui fatti, piccoli e grandi, di cronaca. E il Piemonte si conferma la patria della carta stampata. Il Nord Ovest, Il primo quotidiano d informazione territoriale Dal 2012 la stampa piemontese può contare su una nuova voce: dal martedì al sabato l appuntamento in edicola è con Il Nord Ovest, il primo quotidiano d informazione territoriale. Diretto da Leonardo Boriani, ha una tiratura di 20mila copie, due redazioni (a Torino e Novara), una foliazione minima di 12 pagine. Il giornale racconta il territorio, l economia, l attualità dando voce ai protagonisti e offrendo a un pubblico qualificato un taglio innovativo. Gli obiettivi sono molteplici: creare opinione senza nessun vincolo politico, diffondere cultura, approfondire i temi economici e sociali più interessanti, sensibilizzare l opinione pubblica su tematiche di carattere regionale senza mai perdere di vista i grandi temi del Paese. Info: Lo Spiffero quello che gli altri non dicono Per conoscere le ultime indiscrezioni sulla politica torinese e italiana basta digitare Diretto da Bruno Babando, Lo Spiffero, svela i retroscena dell establishment. Diviso nelle sezioni Primo Piano, Attico, Buco della serratu- 10

11 ra, Marciapiede, Sottoscala, Cantina, è ormai un appuntamento imperdibile, per immergersi dietro le quinte dei palazzi del potere. Il Sugo per le notizie Anche l anonima tovaglietta di carta su cui consumare il pranzo può diventare una fonte di informazione. L idea è nata a Torino nell aprile 2004, con Sugo news la prima rivista da tavola. Distribuita anche a Milano e Genova, ha raggiunto una tiratura di 2 milioni e 400mila copie. Mentre si mangia si nutre la mente, leggendo gli argomenti caldi del momento. Stampato con colori alimentari, distribuito gratuitamente nei locali e ristoranti, ha una periodicità di sei uscite bimestrali composte da un minimo di sei ad un massimo di 10 pagine. Forchetta in mano, si scoprono i concerti da non perdere, le novità discografiche, i film in uscita, le mostre del momento, i libri da leggere, le La Stampa, il quotidiano di Torino Come riconoscere un torinese fuori dai confini del capoluogo subalpino? Un indizio sicuro è fare attenzione al quotidiano che compra. Dal 9 febbraio 1867 La Stampa, fondata dal giornalista e romanziere Vittorio Bersezio (autore de Le miserie d Monsù Travet, altro cult Mario Calabresi direttore de La Stampa re por tage Sarah Varetto, una torinese alla direzione di Sky Tg 24 È una torinese a dirigere Sky Tg 24, il colosso dell informazione all news. Sarah Varetto, classe 1972, dopo aver mosso i primi passi a Grp e la militanza in Rai (in rubriche enogastronomiche e tante news per vivere la città dall alba al tramonto. Info: coppia con Alan Friedman ha lanciato il portale web miaeconomia.com) è dal luglio 2011 sulla plancia di comando delle testata televisiva. In carriera ha vinto i premi Casalegno giovani e Tular. Recentemente si sono accavallate voci di un suo possibile passaggio al Tg1 ma ha sempre smentito qualsiasi trasferimento imminente. Sarebbe la prima donna a guidare il più importante network pubblico. Free press, gratuito è meglio I giornali gratuiti, i cui costi sono ricoperti dagli introiti pubblicitari, iniziano a venire diffusi attorno al Sono distribuiti principalmente in luoghi frequentati dalle folle (stazioni della metro, ospedali, locali pubblici, ). In Italia dopo un iniziale boom la free press ha dovuto cedere alla crisi: a febbraio 2012 City, mezzo del gruppo Rcs, ha cessato le pubblicazioni mentre Leggo ha chiuso otto edizioni su dieci, venendo distribuito solo più a Roma e a Milano. Resistono Metro (ma da settembre 2012 non è più distribuito a Cagliari e Sassari) e DNews. A Torino il primo free press a vedere la luce è stato il Punto, settimanale di informazione cittadina fondato nel 2000 dalla SET - Società Editrice Torinese. Nel 2006 viene trasformato nel Punto city life, il magazine dedicato alla città, con interviste esclusive ai protagonisti del mondo del cinema, della moda, del business. Info: dell editoria piemontese) racconta fatti e misfatti della vita sotto la Mole. Una delle prime notizie che andrà a cercare è tra le righe della rubrica Specchio dei Tempi. Inventata nel 1955 da Giulio De Benedetti, raccoglie segnalazioni e lamentele dei lettori. E il termometro perfetto per misurare la temperatura sociale e civile sabauda. Diretto dal 2009 da Mario Calabresi, si conferma uno dei giornali più letti, il terzo per tiratura dopo il Corriere della Sera e Repubblica. A settembre dello scorso anno è stata inaugurata la nuova sede di via Lugaro 15, una moderna agorà, costruita a cerchi concentrici in cui coabitano le diverse redazioni. E possibile visitarla virtualmente con il servizio Street View di Google Maps. La Stampa è stato il primo giornale a mettere on line il proprio archivio storico con la copia digitale dell intera collezione di tutte le edizioni del quotidiano, dal primo numero del 9 febbraio 1867, quando si chiamava Gazzetta Piemontese fino al Tutte le pagine pubblicate durante questi 138 anni sono disponibili in forma- 11

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale?

Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Una Pulce sull Albero di Babbo Natale? Copione natalizio in rima per i bambini della Scuola dell Infanzia. Autore: Silvia Di Castro (Bisia) UNA PULCE SULL ALBERO DI BABBO NATALE? 1 Copione natalizio in

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Il canale protettivo del Kundalini Yoga

Il canale protettivo del Kundalini Yoga Il canale protettivo del Kundalini Yoga PER COMINCIARE E consigliabile avere un ora ed un luogo determinati dedicati allo yoga. Tempo e spazio sono le coordinate della relatività della nostra esistenza

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale

approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? Fondazione Comunità Solidale Fondazione Comunità Solidale approfondimento e informazione CHI È LA PERSONA SENZA DIMORA OGGI i clochard esistono ancora? chi è la persona senza dimora povertà assoluta e povertà relativa Di cosa parleremo:

Dettagli

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni

IL LUNEDÌ SCOMPARSO. Dai 5 anni PIANO DI L ETTURA IL LUNEDÌ SCOMPARSO Silvia Roncaglia Dai 5 anni Illustrazioni di Simone Frasca Serie Arcobaleno n 5 Pagine: 34 (+ 5 di giochi) Codice: 978-88-384-7624-1 Anno di pubblicazione: 2006 L

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale.

Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Vite a mezz aria Ogni riferimento a fatti realmente accaduti e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Giuseppe Marco VITE A MEZZ ARIA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli