Cammino delle Dolomiti

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cammino delle Dolomiti"

Transcript

1 Periodo: 1-7 agosto /08/2012 Da San Vittore a Facen Percorso di 4 ore, dislivello in salita 300 m, lunghezza 10 km Luoghi d interesse: Santuario dei santi Vittore e Corona, Città di Feltre, Parrocchiale di Facen Ritrovo ore 9.00 presso il Santuario di San Vittore (Anzù di Feltre) 02/08/2012 Da Facen a Cima Loreto Percorso di 6 ore, dislivello in salita 1000 m, lunghezza 11 km Luoghi d interesse: Santuario di Santa Susanna, sito archeologico del Monte Avena Ritrovo ore 9.00 presso la chiesa parrocchiale di Facen (Pedavena) 03/08/2012 Da Cima Loreto a Croce d Aune Percorso di 7 ore, dislivello in salita 900 m, lunghezza 13 km Luoghi d interesse: Chiesa di San Giorgio a Sorriva, Pieve di Servo, percorso della Claudia Augusta Altinate Ritrovo ore 9.00 presso il Centro di Spiritualità di Cima Loreto (Faller, Sovramonte) 04/08/2012 Da Croce d Aune ad Arson Percorso di 6 ore, dislivello in discesa 600 m, lunghezza 15 km Luoghi d interesse: Val di Lamen, Val di San Martino con alcuni castagni secolari, Chiesa di San Martino, Chiesa di Lasen Ritrovo ore 9.00 presso il punto informativo del Parco a Passo Croce d Aune 05/08/2012 Da Arson a Col Cumano Percorso di 6 ore, dislivello in discesa 300 m, lunghezza 14 km Luoghi d interesse: abitato di Montagne, Chiese di Toschian e Cesiomaggiore, insediamenti rurali della campagna Ritrovo ore 9.00 presso la chiesa parrocchiale di Arson (Feltre) 06/08/2012 Da Col Cumano a Sospirolo Percorso di 4 ore, dislivello in salita 300 m, lunghezza 12 km Luoghi d interesse: Parrocchiale di San Gregorio nelle Alpi, Chiese e Ville di Paderno, Oregne e Sospirolo Ritrovo ore 9.00 presso il Centro di Spiritualità Papa Luciani di Santa Giustina 07/08/2012 Da Sospirolo a Val Imperina Percorso di 9 ore, dislivello in salita 400 m, lunghezza 22 km Luoghi d interesse: Masiere e lago di Vedana, Certosa di Vedana, Chiese e Ospizi di San Gottardo e Agre, Sass di San Martin, centro minerario di Valle Imperina Ritrovo ore 8.00 presso la chiesa parrocchiale di Sospirolo

2 Periodo: 8-14 agosto /08/2012 Da Val Imperina a Col di Prà Percorso di 6 ore, dislivello in salita 350 m, lunghezza 13 km Luoghi d interesse: Villa Crotta e Arcidiaconale di Agordo, Chiese di San Cipriano e di San Lucano a Taibon Agordino, biotopi della Val di San Lucano Ritrovo ore 9.00 presso l ostello di Valle Imperina 09/08/2012 Da Col di Prà a Canale d Agordo Percorso di 8 ore, dislivello in salita 1000 m, lunghezza 16 km Luoghi d interesse: pascoli di Casera Campigat, Val di Gares, casa natale di Albino Lucani e centro storico di Canale d Agordo Ritrovo ore 8.30 a Col di Prà in fondo alla Val di San Lucano 10/08/2012 Da Canale d Agordo a Alleghe Percorso di 6 ore, dislivello in salita 500 m, lunghezza 16 km Luoghi d interesse: Chiese di San Rocco a Celat e di S. Simon a Vallada, planetario di San Tomaso Agordino Ritrovo ore 9.00 presso la chiesa parrocchiale di Canale d Agordo 11/08/2012 Da Alleghe a Pieve di Livinallongo Percorso di 8 ore, dislivello in salita 1100 m, lunghezza 18 km Luoghi d interesse: lago di Alleghe, Santuario di S. Maria delle Grazie, Chiesa di S. Maria Maddalena a Rocca Pietore, Sacrario Militare di Salesei e museo etnografico di Pieve di Livinallongo Ritrovo ore 8.30 presso l Ufficio Turistico di Alleghe 12/08/2012 Da Pieve di Livinallongo a Passo Falzarego Percorso di 5 ore, dislivello in salita 700 m, lunghezza 10 km Luoghi d interesse: Castello di Andraz, vegetazione e paesaggi dolomitici Ritrovo ore 9.00 presso il Municipio di Pieve di Livinallongo 13/08/2012 Da Passo Falzarego a Fiames Percorso di 7 ore, dislivello in discesa 1000 m, lunghezza 15 km Luoghi d interesse: gruppo delle Tofane, centro di Cortina d Ampezzo Ritrovo ore 9.00 presso la cappella di Passo Falzarego 14/08/2012 Da Fiames a Son Forcia (Passo Tre Croci) Percorso di 6 ore, dislivello in salita 1100 m, lunghezza 14 km Luoghi d interesse: Chiesa di S. Biagio e S. Nicolò, Val Padeon e Gruppo del Cristallo Ritrovo ore 9.00 presso l Hotel Fiames a Cortina

3 Periodo: agosto /08/2012 Da Son Forcia (Passo Tre Croci) a Misurina Percorso di 5 ore, dislivello in discesa 400 m, lunghezza 9 km Luoghi d interesse: panorami dolomitici sui gruppi del Cristallo, Sorapiss, Marmarole, Tre Cime di Lavaredo e Cadini di Misurina Ritrovo ore 9.00 presso il Passo Tre Croci (8.15 al Rifugio Son Forcia) 16/08/2012 Da Misurina a Auronzo di Cadore Percorso di 7 ore, dislivello in salita 400 m, lunghezza 22 km Luoghi d interesse: vegetazione e paesaggi dolomitici, Val Marzon, Auronzo di Cadore, sito archeologico del Calvario Ritrovo ore 9.00 presso la partenza della seggiovia del Col di Varda 17/08/2012 Da Auronzo di Cadore a Candide Percorso di 8 ore, dislivello in salita 900 m, lunghezza 16 km Luoghi d interesse: panorami sulle Marmarole e sull Aiarnola, conca del Comelico, altare del Brustolon nella parrocchiale di Dosoledo, museo etnografico a Padola, architettura rurale Ritrovo ore 8.30 presso il Municipio di Auronzo di Cadore 18/08/2012 Da Candide alla Val Visdende Percorso di 7 ore, dislivello in salita 500 m, lunghezza 21 km Luoghi d interesse: abitato di Costalta, Forcella Zovo, vegetazione e Val Visdende Ritrovo ore 8.30 presso la chiesa parrocchiale di Candide 19/08/2012 Dalla Val Visdende a Sappada Percorso di 7 ore, dislivello in salita 500 m, lunghezza 17 km Luoghi d interesse: sorgenti del Piave, architettura rurale dei borghi di Sappada Ritrovo ore 8.30 presso il parcheggio del ristorante Da Plenta 20/08/2012 Da Sappada a Cima Campigotto Percorso di 9 ore, dislivello in salita 1150 m, lunghezza 24 km Luoghi d interesse: paesaggio e vegetazione al Passo della Digola e a Cima Campigotto Ritrovo ore 8.30 presso la chiesa parrocchiale di Sappada 21/08/2012 Da Cima Campigotto a Vigo di Cadore Percorso di 7 ore, dislivello in salita 400 m, lunghezza 14 km Luoghi d interesse: Casera Doana, Chiese di S. Margherita di Salagona e di Sant Antonio Abate a Laggio, di Sant Orsola, San Martino e Madonna della Difesa a Vigo di Cadore Ritrovo ore 8.30 presso il Rifugio Tenente Fabbro

4 Periodo: agosto /08/2012 Da Vigo di Cadore a Pieve di Cadore Percorso di 8 ore, dislivello in salita 450 m, lunghezza 21 km Luoghi d interesse: Chiese di S. Margherita di Salagona e di Sant Antonio Abate a Laggio, di Sant Orsola, San Martino e Madonna della Difesa a Vigo di Cadore, Chiesa dei santi Ermagora e Fortunato a Lorenzago di Cadore, centri storici di Domegge e Pieve di Cadore, sito di Lagole, Arcidiaconale, palazzo della Magnifica Comunità del Cadore, Casa del Tiziano e Museo dell Occhiale Ritrovo ore 8.30 presso la Chiesa di Sant Orsola a Vigo di Cadore 23/08/2012 Da Pieve di Cadore a Perarolo Percorso di 4 ore, dislivello in discesa 400 m, lunghezza 9 km Luoghi d interesse: Santuario del Cristo Crocifisso a Pieve, palazzo Costantini a Valle di Cadore, Chiesa dei Santi Andrea e Giovanni a Damos, tracce di strada romana, Museo del Cidolo e del legname a Perarolo di Cadore Ritrovo ore 9.00 presso il Palazzo della Magnifica Comunità di Pieve di Cadore 24/08/2012 Da Perarolo di Cadore a Longarone Percorso di 6 ore, dislivello in salita 300 m, lunghezza 17 km Luoghi d interesse: sito archeologico di Paluch di Davestra, via Romana, castello della Gardona, museo degli zattieri a Codissago e degli scalpellini a Castellavazzo, chiesa monumentale di Longarone e Diga del Vajont Ritrovo ore 9.00 presso il Municipio di Perarolo di Cadore 25/08/2012 Da Longarone a Farra d Alpago Percorso di 7 ore, dislivello in discesa 200 m, lunghezza 21 km Luoghi d interesse: cimitero monumentale a Fortogna, centrale idroelettrica di Soverzene, biotopo degli Sbarai, parrocchiale di Farra d Alpago e Lago di S. Croce Ritrovo ore 8.30 presso la chiesa parrocchiale di Longarone 26/08/2012 Da Farra d Alpago al Nevegal Percorso di 7 ore, dislivello in salita 1100 m, lunghezza 17 km Luoghi d interesse: paesaggio sull Alpago, Consiglio e pianura veneta, Giardino Botanico delle Alpi Orientali sul Faverghera, Santuario del Nevegal Ritrovo ore 8.30 presso l Albergo Alla Spiaggia di Farra d Alpago 27/08/2012 Dal Nevegal a Belluno Percorso di 4 ore, dislivello in discesa 700 m, lunghezza 13 km Luoghi d interesse: Chiesa di San Mamante, Città di Belluno Ritrovo ore 9.00 presso il Santuario Mariano del Nevegal 28/08/2012 Da Belluno a Trichiana Percorso di 9 ore, dislivello in salita 200 m, lunghezza 27 km Luoghi d interesse: Bosco delle Castagne, Parrocchiale di Tisoi, Via delle Rogge del Basso Cordevole, Oratorio cinquecentesco di S. Nicolò a Bribanet Ritrovo ore 8.00 presso la Cattedrale di Belluno

5 29/08/2012 Da Trichiana a San Vittore Percorso di 9 ore, dislivello in discesa 220 m, lunghezza 25 km Luoghi d interesse: Chiese di Farra di Mel, sepolcreto paleoveneto e centro storico di Mel, Chiesa di Bardies e Arcipretale di S. Maria Assunta a Lentiai, biotopo del Vincheto di Celarda Ritrovo ore 8.00 presso la chiesa parrocchiale di Trichiana Per 3 giorni: 180 Euro - Per 8 giorni: 580 Euro

Autunno 2013 Primavera 2014

Autunno 2013 Primavera 2014 CALENDARIO ESCURSIONI E VIAGGI Autunno 2013 Primavera 2014 Chi siamo L' agenzia Alpinia Itinera nasce nella primavera del 2011 con l intento principale di promuovere a 360 il territorio dolomitico e bellunese

Dettagli

CALENDARIO TURNAZIONE IMPRESE ONORANZE FUNEBRI. Periodo di validità: dal 01.07.2015 al 30.06.2016

CALENDARIO TURNAZIONE IMPRESE ONORANZE FUNEBRI. Periodo di validità: dal 01.07.2015 al 30.06.2016 QUESTURA DI BELLUNO Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni tel. 0437-945731- 945732 COORDINATORE 0437/945736 fax 0437 945737 upgsp.bl@poliziadistato.it CALENDARIO

Dettagli

Calendario delle fiere 2016

Calendario delle fiere 2016 Calendario delle fiere 2016 Data Località Denominazione 14 febbraio Limana Mostra dell artigianato e vecchie tradizioni 13 marzo Antica Fiera della Madonna Addolorata 13 marzo Lentiai Fiera di Primavera

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 CADORE NORD OCCIDENTALE Comuni di: CORTINA D`AMPEZZO, BORCA DI CADORE, CALALZO DI CADORE, CIBIANA DI CADORE, COLLE SANTA LUCIA, LIVINALLONGO COL LANA, PIEVE

Dettagli

1 invito speciale. 12 percorsi eccezionali. 9 rifugi APERTI NEL CUORE DELLE DOLOMITI CADORINE

1 invito speciale. 12 percorsi eccezionali. 9 rifugi APERTI NEL CUORE DELLE DOLOMITI CADORINE 1 invito speciale 12 percorsi eccezionali NEL CUORE DELLE DOLOMITI CADORINE 9 rifugi APERTI Le Tre Cime di Lavaredo e gli Spalti di Toro, il Cridola e l Antelao, le Marmarole e i Cadini di Misurina. Sono

Dettagli

SALA OPERATIVA RECUPERO SALME CALENDARIO DELLA TURNAZIONE DELLE IMPRESE ONORANZE FUNEBRI OPERANTI NELLA PROVINCIA DI BELLUNO.

SALA OPERATIVA RECUPERO SALME CALENDARIO DELLA TURNAZIONE DELLE IMPRESE ONORANZE FUNEBRI OPERANTI NELLA PROVINCIA DI BELLUNO. Questura di Belluno SALA OPERATIVA RECUPERO SALME CALENDARIO DELLA TURNAZIONE DELLE IMPRESE ONORANZE FUNEBRI OPERANTI NELLA PROVINCIA DI BELLUNO. Periodo di validità: dal 01 LUGLIO 2016 al 30 GIUGNO 2017

Dettagli

HMA02B 07-06-12 PAG. BLEEA266Z6 COMUNE SC.EL. DI CORTINA D'AMPEZZO *********************** * POSTI * * * POSTI * * ORGANICO * DISPONIB.EL.EL.EL.EL.

HMA02B 07-06-12 PAG. BLEEA266Z6 COMUNE SC.EL. DI CORTINA D'AMPEZZO *********************** * POSTI * * * POSTI * * ORGANICO * DISPONIB.EL.EL.EL.EL. HMA02B 07-06-12 PAG. 1 TIPO POSTO COMUNE... BLEEA266Z6 COMUNE SC.EL. DI CORTINA D'AMPEZZO. BLEE81804T DUCA D'AOSTA * 30 * *.. BLEEA501Z5 COMUNE SC.EL. DI AURONZO DI CADORE. BLEE810058 FRAZ. REANE * 27

Dettagli

ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI BELLUNO

ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI BELLUNO ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI BELLUNO Scheda sintetica Anno 2011 LA PROVINCIA DI BELLUNO Comuni (n.) 69 Abitanti (n.) 213.108 Densità di popolazione

Dettagli

Calendario delle fiere 2013

Calendario delle fiere 2013 Calendario delle fiere 2013 data località denominazione 19 gennaio Trichiana - S. Antonio Fiera d inverno Tortal 14 febbraio Livinallongo - Pieve Fiera di San Valentino 17 febbraio Cesiomaggiore Festa

Dettagli

ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI BELLUNO

ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI BELLUNO ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI BELLUNO Scheda sintetica Anno 2013 LA PROVINCIA DI BELLUNO Comuni (n.) 69 Abitanti (n.) 209.425 Densità di popolazione

Dettagli

Calendario delle fiere 2014

Calendario delle fiere 2014 Calendario delle fiere 2014 data località denominazione 18 gennaio Trichiana - S. Antonio Fiera d inverno Tortal 14 febbraio Livinallongo - Pieve Fiera di San Valentino 16 febbraio Limana Mostra dell artigianato

Dettagli

TRIBUNALE DI BELLUNO

TRIBUNALE DI BELLUNO TRIBUNALE DI BELLUNO ELENCO CONVENZIONI PER LAVORI DI PUBBLICA UTILITA - Art. 54 del D. L.vo 28.08.2000 n. 274 e 2 del D.M. 26.03.2001 - COMUNI SCADENZA N CONDANNATI ATTIVITA Taibon Agordino 19.06.2017

Dettagli

Alberghi a Longarone e dintorni (BL)

Alberghi a Longarone e dintorni (BL) ALBERGO ALLA POSTA Longarone (BL) Piazza IX Ottobre 1963, 16 Telefono: 0437 770702 HOTEL 4 VALLI RISTORANTE PIZZERIA Longarone (BL) Via Fae' Telefono: 0437 760018 ALBERGO DE MARCO MEUBLE Longarone (BL)

Dettagli

Tiziano. L ULTIMO ATTO. La mostra

Tiziano. L ULTIMO ATTO. La mostra Tiziano nasce nel 1490 a Pieve di Cadore, secondogenito di Gregorio Vecellio, discendente di un importante ed abbiente famiglia di notai, avvocati ed amministratori. Dalla sua educazione eredita un oculata

Dettagli

Calendario delle fiere 2015

Calendario delle fiere 2015 Calendario delle fiere 2015 Data Località Denominazione 17 gennaio Trichiana Fiera d Inverno S. Antonio Tortal 15 febbraio Limana Mostra dell artigianato e vecchie tradizioni 8 marzo Lentiai Fiera di Primavera

Dettagli

I redditi dichiarati dai contribuenti in provincia di Belluno 1 parte

I redditi dichiarati dai contribuenti in provincia di Belluno 1 parte I redditi dichiarati dai contribuenti in provincia di Belluno 1 parte Con questo lavoro si intende avviare una serie di approfondimenti sulle dichiarazioni dei redditi dei contribuenti bellunesi riguardanti

Dettagli

Agenda Digitale del Veneto E le linee di finanziamento FESR 2014-20

Agenda Digitale del Veneto E le linee di finanziamento FESR 2014-20 Agenda Digitale del Veneto E le linee di finanziamento FESR 2014-20 Elvio Tasso Regione del Veneto - Sezione Sistemi Informativi 29 aprile 2016 Belluno L Agenda Digitale del Veneto #ADVeneto Documento

Dettagli

Cadore Dolomiti. www.infodolomiti.it

Cadore Dolomiti. www.infodolomiti.it Cadore Dolomiti www.infodolomiti.it CADORE-DOLOMITI DOLOMITI, PATRIMONIO DELL UMANITÀ L UNESCO ne riconosce bellezza e importanza scientifica Pag. 3 www.infodolomiti.it MONTAGNE UNICHE AL MONDO Dal 26

Dettagli

5 x 1.000 - Esercizio finanziario 2012 Assegnazione agli Enti del volontariato bellunesi

5 x 1.000 - Esercizio finanziario 2012 Assegnazione agli Enti del volontariato bellunesi CODICE FISCALE 5 x 1.000 - Esercizio finanziario 2012 DENOMINAZIONE COMUNE IMPORTO TOTALE 93009330254 ASSOCIAZIONE GRUPPI "INSIEME SI PUO'"ONLUS BELLUNO 62.738,68 93038400250 ONESIGHT, LUXOTTICA GROUP

Dettagli

Dalla gestione intelligente dell energia alla Smart City. Stefano Savaris Consorzio Comuni BIM Piave Belluno

Dalla gestione intelligente dell energia alla Smart City. Stefano Savaris Consorzio Comuni BIM Piave Belluno Dalla gestione intelligente dell energia alla Smart City Stefano Savaris Consorzio Comuni BIM Piave Belluno Il Consorzio BIM Piave Ente obbligatorio ai sensi della legge 959/1953 COMELICO SUPERIORE S.

Dettagli

LA CONOSCENZA DEL TERRITORIO: BANCHE DATI E SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI IL CENTRO SERVIZI TERRITORIALE DI BELLUNO

LA CONOSCENZA DEL TERRITORIO: BANCHE DATI E SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI IL CENTRO SERVIZI TERRITORIALE DI BELLUNO CONSORZIO DEI COMUNI DEL BACINO IMBRIFERO MONTANO DEL PIAVE APPARTENENTI ALLA PROVINCIA DI BELLUNO LA CONOSCENZA DEL TERRITORIO: BANCHE DATI E SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI IL CENTRO SERVIZI TERRITORIALE

Dettagli

Registro Tumori del Veneto. Baracco M, Bovo E, Dal Cin A, Fiore AR, Greco A, Guzzinati S, Monetti D, Rosano A, Stocco CF, Tognazzo S e Zambon P.

Registro Tumori del Veneto. Baracco M, Bovo E, Dal Cin A, Fiore AR, Greco A, Guzzinati S, Monetti D, Rosano A, Stocco CF, Tognazzo S e Zambon P. luglio 2012 REGIONE DEL VENETO - Assessorato alle Politiche Sanitarie ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO - IRCCS Analisi geografica dell'incidenza dei tumori nella provincia di Belluno (periodo 2001-2005) e andamenti

Dettagli

Il Piano provinciale per la sicurezza stradale I dati degli incidenti stradali

Il Piano provinciale per la sicurezza stradale I dati degli incidenti stradali Conferenza stampa Il Piano provinciale per la sicurezza stradale I dati degli incidenti stradali 28-29 Hotel Fiames - Cortina, 19 gennaio 21 1 Gli incidenti stradali in Italia Oggi sono disponibili i dati

Dettagli

SUPPORTO ALLE DECISIONI PER LA PROMOZIONE DEL RISPARMIO ENERGETICO E DELLA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI

SUPPORTO ALLE DECISIONI PER LA PROMOZIONE DEL RISPARMIO ENERGETICO E DELLA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI SUPPORTO ALLE DECISIONI PER LA PROMOZIONE DEL RISPARMIO ENERGETICO E DELLA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI Il Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero Montano del Piave appartenenti alla Provincia di Belluno

Dettagli

Civetta. www.infodolomiti.it

Civetta. www.infodolomiti.it Civetta www.infodolomiti.it CIVETTA DOLOMITI, PATRIMONIO DELL UMANITÀ L UNESCO ne riconosce bellezza e importanza scientifica Pag. 3 www.infodolomiti.it MONTAGNE UNICHE AL MONDO Dal 26 giugno 2009 le Dolomiti

Dettagli

ANALISI DEI BILANCI CONSUNTIVI DEI COMUNI DI BELLUNO: INDEBI- TAMENTO E SPESE PER IL PERSO- NALE IN RAPPORTO AGLI ABITANTI

ANALISI DEI BILANCI CONSUNTIVI DEI COMUNI DI BELLUNO: INDEBI- TAMENTO E SPESE PER IL PERSO- NALE IN RAPPORTO AGLI ABITANTI ANALISI DEI BILANCI CONSUNTIVI DEI COMUNI DI BELLUNO: INDEBI- TAMENTO E SPESE PER IL PERSO- NALE IN RAPPORTO AGLI ABITANTI PATTO DI STABILITA : UNO STRUMENTO CHE GUARDA INDIETRO E TRATTA TUTTI I COMUNI

Dettagli

Val Comelico Sappada www.infodolomiti.it

Val Comelico Sappada www.infodolomiti.it Dolomiti Val Comelico Sappada www.infodolomiti.it COMELICO SAPPADA DOLOMITI, PATRIMONIO DELL UMANITÀ L UNESCO ne riconosce bellezza e importanza scientifica Pag. 3 www.infodolomiti.it MONTAGNE UNICHE AL

Dettagli

AGOSTO 2015 COL MAZAROL

AGOSTO 2015 COL MAZAROL AGOSTO 2015 COL MAZAROL Tra paesaggi unici, cibo sano, turismo sostenibile e natura incontaminata, tante escursioni, eventi, giornate in buona compagnia nelle Dolomiti Bellunesi, perché l'estate più speciale

Dettagli

CALENDARIO GITE ESTATE 2015

CALENDARIO GITE ESTATE 2015 DOLOMITI TAXI D I WA LT E R M E N E G U S A U T O N O L E G G I CALENDARIO GITE ESTATE 2015 Dolomiti Taxi di Walter Menegus VIA Roma 120 San Vito di Cadore waltermenegus@libero.it dolomititaxi.org 1 DOLOMITI

Dettagli

ORARI ED INDIRIZZI AMBULATORI MEDICI GENERICI AMBITO TERRITORIALE N. 1 S.GIUSTINA-CESIOMAGGIORE-S.GREGORIO NELLE ALPI - SEDICO - SOSPIROLO

ORARI ED INDIRIZZI AMBULATORI MEDICI GENERICI AMBITO TERRITORIALE N. 1 S.GIUSTINA-CESIOMAGGIORE-S.GREGORIO NELLE ALPI - SEDICO - SOSPIROLO ORARI ED INDIRIZZI AMBULATORI MEDICI GENERICI AMBITO TERRITORIALE N. 1 S.GIUSTINACESIOMAGGIORES.GREGORIO NELLE ALPI SEDICO SOSPIROLO >> BACCHIN Dott. PAOLO SEBASTIANO COD. RE 003097 MEDICO GENERICO Tel.

Dettagli

Ideale per gruppi, famiglie e singole persone. Aprirà da domenica 27 dicembre 2015 a mercoledì 6 gennaio 2016

Ideale per gruppi, famiglie e singole persone. Aprirà da domenica 27 dicembre 2015 a mercoledì 6 gennaio 2016 La Casa per Ferie La Rondinella si trova in via Giralba n.5 ad Auronzo di Cadore (BL). E' situata in una zona tranquilla, circondata dalla meravigliosa vegetazione del Cadore, a 6 km dal centro paese e

Dettagli

Arabba. www.infodolomiti.it

Arabba. www.infodolomiti.it Arabba www.infodolomiti.it ARABBA DOLOMITI, PATRIMONIO DELL UMANITÀ L UNESCO ne riconosce bellezza e importanza scientifica Pag. 3 www.infodolomiti.it MONTAGNE UNICHE AL MONDO Dal 26 giugno 2009 le Dolomiti

Dettagli

Testi: Consorzio Dolomiti Foto: Archivio Consorzio Dolomiti, Archivio Consorzio Alto Cadore, Archivio Consorzio Comelico Sappada, Archivio Dolomiti

Testi: Consorzio Dolomiti Foto: Archivio Consorzio Dolomiti, Archivio Consorzio Alto Cadore, Archivio Consorzio Comelico Sappada, Archivio Dolomiti Testi: Consorzio Dolomiti Foto: Archivio Consorzio Dolomiti, Archivio Consorzio Alto Cadore, Archivio Consorzio Comelico Sappada, Archivio Dolomiti Turismo, Archivio Dolomiti Stars Itinerario 1: ALLA SCOPERTA

Dettagli

SULLE ORME DEGLI ANTICHI CADORINI

SULLE ORME DEGLI ANTICHI CADORINI Istituto d Istruzione Superiore E. Fermi Pieve di Cadore Via Valcalda n. 1 32044 Pieve di Cadore tel 0435 33072 fax 0435 517274 E mail LICEOPIE@libero.it Comune di Pieve di Cadore I.R.R.E Veneto SULLE

Dettagli

BELLUNO E LA VAL BELLUNA

BELLUNO E LA VAL BELLUNA BELLUNO E LA VAL BELLUNA La Val Belluna si adagia tra Dolomiti e Prealpi; le prime cingono severamente a nord l ampia valle formata dal corso del Piave (fiume sacro alla patria) con il gruppo della Schiara

Dettagli

CONSORZIO DEI COMUNI DEL BACINO IMBRIFERO MONTANO DEL PIAVE

CONSORZIO DEI COMUNI DEL BACINO IMBRIFERO MONTANO DEL PIAVE COPIA Deliberazione nº 17 in data 27/09/2013 CONSORZIO DEI COMUNI DEL BACINO IMBRIFERO MONTANO DEL PIAVE APPARTENENTI ALLA PROVINCIA DI BELLUNO Verbale di Deliberazione dell Assemblea Generale Oggetto:

Dettagli

Alpago. www.infodolomiti.it

Alpago. www.infodolomiti.it Alpago www.infodolomiti.it ALPAGO DOLOMITI, PATRIMONIO DELL UMANITÀ L UNESCO ne riconosce bellezza e importanza scientifica Pag. 3 www.infodolomiti.it MONTAGNE UNICHE AL MONDO Dal 26 giugno 2009 le Dolomiti

Dettagli

ELENCO COMUNI DELLA REGIONE DEL VENETO CONFINANTI CON LE PROVINCE AUTONOME DI BOLZANO E DI TRENTO

ELENCO COMUNI DELLA REGIONE DEL VENETO CONFINANTI CON LE PROVINCE AUTONOME DI BOLZANO E DI TRENTO Allegato A4 Dgr n. del pag. 1 /5 ALLEGATOA4 alla Dgr n. 494 del 19 aprile 2016 giunta regionale 10^ legislatura ELENCO REGIONE DEL VENETO CONFINANTI CON LE AUTONOME DI BOLZANO E ALLEGATO A4 Comuni della

Dettagli

L Inventario delle Emissioni in Atmosfera In Val Belluna

L Inventario delle Emissioni in Atmosfera In Val Belluna L Inventario delle Emissioni in Atmosfera In Val Belluna Dott. Roberto Piol Foto Kirchner M. (2006) A LIVELLO LOCALE: perde risoluzione perde attendibilità non considera le specificità locali Agenzia Europea

Dettagli

RAPPORTO SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI OBIETTIVO RACCOLTA DIFFERENZIATA 70% ANALISI DEI DATI 2007 E COMPARAZIONE CON GLI ANNI 2005 E 2006

RAPPORTO SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI OBIETTIVO RACCOLTA DIFFERENZIATA 70% ANALISI DEI DATI 2007 E COMPARAZIONE CON GLI ANNI 2005 E 2006 NEC SPE NEC METU OBIETTIVO RACCOLTA 70% RAPPORTO SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI ANALISI DEI DATI 2007 E COMPARAZIONE CON GLI ANNI 2005 E 2006 Saluto Provincia di Belluno I dati della raccolta differenziata

Dettagli

PERCORSI STORICI PEDONALI E CARRABILI

PERCORSI STORICI PEDONALI E CARRABILI PERCORSI STORICI PEDONALI E CARRABILI FUNZIONI E CENNI STORICI L Alto Bellunese, ed in particolare le zone di confine, sono state da sempre luogo d importanti crocevia, terre di frontiera, di scambi e

Dettagli

ELENCO COMUNI DELLA REGIONE DEL VENETO CONFINANTI CON LE PROVINCE AUTONOME DI BOLZANO E DI TRENTO

ELENCO COMUNI DELLA REGIONE DEL VENETO CONFINANTI CON LE PROVINCE AUTONOME DI BOLZANO E DI TRENTO Allegato A4 Dgr n. 494 del 19/04/2016 pag. 1 /5 giunta regionale 10^ legislatura ELENCO REGIONE DEL VENETO CONFINANTI CON LE AUTONOME DI BOLZANO E ALLEGATO A4 Comuni della Regione Veneto confinanti con

Dettagli

Marmolada. www.infodolomiti.it

Marmolada. www.infodolomiti.it Marmolada www.infodolomiti.it MARMOLADA DOLOMITI, PATRIMONIO DELL UMANITÀ L UNESCO ne riconosce bellezza e importanza scientifica Pag. 3 www.infodolomiti.it MONTAGNE UNICHE AL MONDO Dal 26 giugno 2009

Dettagli

PROSPETTO RIASSUNTIVO DELLE IDEE PROGETTO PRESENTATE AL GAL ALTO BELLUNESE NEL CORSO DEL PERIODO DI CONSULTAZIONE CON IL PUBBLICO

PROSPETTO RIASSUNTIVO DELLE IDEE PROGETTO PRESENTATE AL GAL ALTO BELLUNESE NEL CORSO DEL PERIODO DI CONSULTAZIONE CON IL PUBBLICO PROSPETTO RIASSUNTIVO DELLE IDEE PROGETTO PRESENTATE AL GAL ALTO BELLUNESE NEL CORSO DEL PERIODO DI CONSULTAZIONE CON IL PUBBLICO MISURA AZIONE N. PROGETTI PROPOSTI IMPORTO 421 1 323/A 2 3 714.000,00 4

Dettagli

Studio propedeutico all attivazione dell Azione 4 Interventi per la valorizzazione culturale delle aree rurali

Studio propedeutico all attivazione dell Azione 4 Interventi per la valorizzazione culturale delle aree rurali 187 PROPOSTE DEL TERRITORIO Richieste di finanziamento da parte dei Comuni ed enti appartenenti al GAL Alto Bellunese in riferimento al P.S.L. V.E.T.T.E. Misura 32/A Azione 4 - Realizzazione Studi e Censimenti.

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE architetto Gianluca Faoro CURRICULUM PROFESSIONALE DATI PERSONALI COGNOME E NOME: FAORO GIANLUCA NATO A: BELLUNO il 22.04.1964 RECAPITO: BELLUNO viale Europa n 32 TELEFONO - FAX: +39 0437 25278 cell. +39

Dettagli

Coordinamento organizzativo e grafico: Paolo Carrari

Coordinamento organizzativo e grafico: Paolo Carrari 2016 Campeggio Club Belluno www.campeggioclubbelluno.it Rilevamento delle aree: Ezio Paganin Lorenzo Cibin Mario Fantinel Paolo Carrari Sergio Carrari Fotografie: Adriana Fontanella Andrea Carrari Paolo

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA SS-13-HO-XNO02 AMBITO TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI BELLUNO -

SISTEMA INFORMATIVO DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA SS-13-HO-XNO02 AMBITO TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI BELLUNO - AMBITO TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI BELLUNO - ORGANICO DI DIRITTO - ANNO SCOLASTICO 2014/15 PAG. 1 Legenda : D.EL.- indica il valore dei dati elementari D.G. - indica il numero dei Direttori dei Servizi

Dettagli

Fondo Ministero dell'assistenza Post- Bellica Ufficio Provinciale di Belluno (1945-1953)

Fondo Ministero dell'assistenza Post- Bellica Ufficio Provinciale di Belluno (1945-1953) Fondo Ministero dell'assistenza Post- Ufficio Provinciale di Belluno (1945-1953) a cura di Franca Cosmai 2013 Nota storico istituzionale Con d.m. 19 settembre 1945 vengono istituiti gli Uffici provinciali

Dettagli

FONTANE, LAVATOI ED ABBEVERATOI

FONTANE, LAVATOI ED ABBEVERATOI FONTANE, LAVATOI ED ABBEVERATOI FUNZIONI E CENNI STORICI Nei centri storici, non solo gli edifici, ma anche la pavimentazione con i vari manufatti d arredo urbano, quali fontane, lavatoi, panchine, muri

Dettagli

Elenco degli edifici scolastici monitorati nella provincia di Belluno e relativi risultati

Elenco degli edifici scolastici monitorati nella provincia di Belluno e relativi risultati Elenco degli edifici scolastici monitorati nella provincia di Belluno e relativi risultati Il Decreto Legislativo 241/00 stabilisce i limiti di concentrazione media annua di radon nei luoghi di lavoro

Dettagli

9ª edizione. domenica. Podistica non competitiva sui luoghi del Vajont. Partenza da LONGARONE con arrivo allo STADIO. settembre

9ª edizione. domenica. Podistica non competitiva sui luoghi del Vajont. Partenza da LONGARONE con arrivo allo STADIO. settembre Sport e solidarietà per la memoria del Vajont 9ª edizione Podistica non competitiva sui luoghi del Vajont Partenza da con arrivo allo STADIO domenica 28 settembre 2014 presentazione PERCORSO A - Km 10

Dettagli

SISTEMA DI GESTIONE QUALITÀ CERTIFICATO. Il miglior modo di unire gli uomini è di persuaderli a lavorare insieme Antoine-Marie-Roger de Saint Exupery

SISTEMA DI GESTIONE QUALITÀ CERTIFICATO. Il miglior modo di unire gli uomini è di persuaderli a lavorare insieme Antoine-Marie-Roger de Saint Exupery SISTEMA DI GESTIONE QUALITÀ CERTIFICATO Il miglior modo di unire gli uomini è di persuaderli a lavorare insieme Antoine-Marie-Roger de Saint Exupery La Provincia di Belluno, con la riforma del mercato

Dettagli

Elenco Scuole Paritarie Dati aggiornati al 16/9/2005

Elenco Scuole Paritarie Dati aggiornati al 16/9/2005 BL1A00100N SCUOLA DELL'INFANZIA "MONS. LUIGI VIA CAPPELLO, 9 AGORDO 32021 BL CAPPELLO BL1A003009 SCUOLA DELL'INFANZIA "FORTUNATA VIA FUSINATO 86 ARSIE' 32030 BL PADOVAN" BL1A004005 SCUOLA DELL'INFANZIA

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013 ASSE 4 LEADER ATTUAZIONE STRATEGIA DI SVILUPPO LOCALE

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013 ASSE 4 LEADER ATTUAZIONE STRATEGIA DI SVILUPPO LOCALE PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013 ASSE 4 LEADER ATTUAZIONE STRATEGIA DI SVILUPPO LOCALE Approvato con deliberazione dell Ufficio di Presidenza del Gal SCHEDA INTERVENTO A REGIA GAL Alto Bellunese

Dettagli

Studio Planning De Conz Mauro CURRICULUM VITAE_ 10 gennaio 2014

Studio Planning De Conz Mauro CURRICULUM VITAE_ 10 gennaio 2014 Gennaio 2014 Curriculum Professionale dello Studio e del Titolare Studio Planning di De Conz Mauro e Viel Mariagrazia Via dell Anta, 14-32100 - Belluno (BL) c.f. / p.iva 00289240251 tel. 0437 932593 fax

Dettagli

CONSORZIO DOLOMITI Via Mezzaterra, 84-32100 Belluno Tel. (+39) 0437 941148- Fax (+39) 0437 944202 info@belledolomiti.it - www.belledolomiti.

CONSORZIO DOLOMITI Via Mezzaterra, 84-32100 Belluno Tel. (+39) 0437 941148- Fax (+39) 0437 944202 info@belledolomiti.it - www.belledolomiti. I.P. SERVIZIO TRANSFER PAG. 4 DOLOMITI SUPERSKI PAG. 5 CORTINA D AMPEZZO PAG. 6 CADORE, AURONZO E MISURINA PAG. 11 DOLOMITI STARS PAG. 13 SAPPADA E VAL COMELICO PAG. 21 BELLUNO, FELTRE E ALPAGO PAG. 22

Dettagli

LA VIA FRANCESCANA 2016 tra Marche e Umbria Un appuntamento imperdibile per un trek itinerante di 6 giorni e 5 notti dal 05/09 al 10/09/2016

LA VIA FRANCESCANA 2016 tra Marche e Umbria Un appuntamento imperdibile per un trek itinerante di 6 giorni e 5 notti dal 05/09 al 10/09/2016 LA VIA FRANCESCANA 2016 tra Marche e Umbria Un appuntamento imperdibile per un trek itinerante di 6 giorni e 5 notti dal 05/09 al 10/09/2016 Presentazione Il Cammino proposto tra le regioni di Marche e

Dettagli

La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare

La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare Tre giorni a piedi nella Costa degli Etruschi. Dall elegante Campiglia Marittima si entra nel Parco di San Silvestro tra le antiche

Dettagli

ITINERARI BELLUNESI. Arianna Lentini guida turistica autorizzata della Provincia di Belluno

ITINERARI BELLUNESI. Arianna Lentini guida turistica autorizzata della Provincia di Belluno ITINERARI BELLUNESI 7 percorsi tra arte storia e natura nella provincia di Belluno Mappa degli itinerari Provincia di Belluno Itinerario 7: Cortina d Ampezzo Itinerario 3: Pieve di Cadore Itinerario 5:

Dettagli

Salerno. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Salerno: i Luoghi del Risorgimento

Salerno. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Salerno: i Luoghi del Risorgimento Salerno: i Luoghi del Risorgimento Partendo dai Portici di Palazzo di città si sale per Via dei Canali fiancheggiando famosi monumenti legati agli avvenimenti insurrezionali ed all Unità d Italia. Si percorre

Dettagli

Elenco definitivo dei soggetti della provincia di Belluno che hanno chiesto di accedere al beneficio del 5 per mille - Anno 2015

Elenco definitivo dei soggetti della provincia di Belluno che hanno chiesto di accedere al beneficio del 5 per mille - Anno 2015 Denominazione Indirizzo Città Provincia CAP Codice Fiscale Tipo FONDAZIONE SCUOLA MATERNA "MONS. LUIGI CAPPELLO" VIA FELICE E LUIGI CAPPELLO 9 AGORDO BELLUNO 32021 80000050254 A GRUPPO ASSISTENZA VOLONTARIA

Dettagli

Gestione amministrativa Prot C agosto 2009 Ai Dirigenti Scolastici Statali della Provincia LORO SEDI

Gestione amministrativa Prot C agosto 2009 Ai Dirigenti Scolastici Statali della Provincia LORO SEDI Gestione amministrativa Prot. 12872 - C.7. Belluno, 25 agosto 2009 Ai Dirigenti Scolastici Statali della Provincia LORO SEDI Alle OO.SS. della Scuola della Provincia LORO SEDI All URP SEDE All Albo SEDE

Dettagli

LA CITTADINA DI AGORDO E LE ANTICHE MINIERE DI VAL IMPERINA

LA CITTADINA DI AGORDO E LE ANTICHE MINIERE DI VAL IMPERINA PROPOSTE DI VISITE GUIDATE LA CITTADINA DI AGORDO E LE ANTICHE MINIERE DI VAL IMPERINA - Durata della visita: 2 ore e 30 min (Possibilità di pranzo a Val Imperina) Passeggiata tre le vie del piccolo centro

Dettagli

Codice Fiscale A. S. D SKI TEAM VALLATA FELTRINA VIA PESCHIERA FELTRE 32032 91017130252 E A.C. BELLUNO 1905 SOCIETA'SPOR TIVA DILETTETTANTISTICA A R.

Codice Fiscale A. S. D SKI TEAM VALLATA FELTRINA VIA PESCHIERA FELTRE 32032 91017130252 E A.C. BELLUNO 1905 SOCIETA'SPOR TIVA DILETTETTANTISTICA A R. Denominazione Indirizzo Città CAP Codice Fiscale A. S. D SKI TEAM VALLATA FELTRINA VIA PESCHIERA FELTRE 32032 91017130252 E A.C. BELLUNO 1905 SOCIETA'SPOR TIVA DILETTETTANTISTICA A R.L PIAZZALE RESISTENZA

Dettagli

Zone con più di cinquecento abitanti nei comuni montani con più di mille abitanti escluse dall agevolazione D.P.R. 26/10/73 n. 633, art.

Zone con più di cinquecento abitanti nei comuni montani con più di mille abitanti escluse dall agevolazione D.P.R. 26/10/73 n. 633, art. giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 4003 del 19 dicembre 2006 pag. 1/14 Zone con più di cinquecento abitanti nei comuni montani con più di mille abitanti escluse dall agevolazione D.P.R.

Dettagli

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni 2014-2015 PROVINCIA DI BELLUNO 2014 2015 Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale Popolazione al 1 gennaio 101.055 108.375 209.430 100.307

Dettagli

DOLOMITI BELLUNESI. Uniche al Mondo. Estate sulle Dolomiti tra sport, emozioni, natura e relax

DOLOMITI BELLUNESI. Uniche al Mondo. Estate sulle Dolomiti tra sport, emozioni, natura e relax DOLOMITI BELLUNESI Uniche al Mondo Estate sulle Dolomiti tra sport, emozioni, natura e relax mensile anno 1 n.3 luglio 2010 SOMMARIO 4 5 6 7 8 10 12 13 14 15 NATURA SOVRANA SENTIERI D'ARTE E NATURA LA

Dettagli

Descrizione delle escursioni nel Parco Naturale Tre Cime. Indicazioni generali:

Descrizione delle escursioni nel Parco Naturale Tre Cime. Indicazioni generali: ESCURSIONI NATURALISTICHE NELL ANNO 2015 Parco naturale TRE CIME Parco naturale FANES-SENES-BRAIES Con gli accompagnatori ufficiali ficiali del parco naturale Prenotazione e informazioni: Associazione

Dettagli

Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007-2013 Asse 4 LEADER. 2. GAL Prealpi e Dolomiti

Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007-2013 Asse 4 LEADER. 2. GAL Prealpi e Dolomiti FEASR REGIONE DEL VENETO Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l Europa investe nelle zone rurali SCHEDA INTERVENTO A REGIA GAL Approvata con Deliberazione del Consiglio Direttivo del GAL n. 16

Dettagli

GRUPPO MONTUOSO CIMA SEZIONE. Croda Rossa d'ampezzo Croda del Becco Motta di Livenza. Fanes Taè Cortina d'ampezzo. Tofane Col dei Bos Treviso

GRUPPO MONTUOSO CIMA SEZIONE. Croda Rossa d'ampezzo Croda del Becco Motta di Livenza. Fanes Taè Cortina d'ampezzo. Tofane Col dei Bos Treviso GRUPPO MONTUOSO CIMA SEZIONE Croda Rossa d'ampezzo Croda del Becco Motta di Livenza Croda de r' Ancona Motta di Livenza Fanes Taè Cortina d'ampezzo Tofane Col dei Bos Col Rosà Verona Alp Giov Tofana di

Dettagli

VIAGGIO IN BICI!!! NOVITÀ 2015!!! LA CICLOVIA MONACO - VENEZIA DALLA METROPLI DEL FIUME ISAR ALLA CITTÁ LAGUNARE VENEZIA

VIAGGIO IN BICI!!! NOVITÀ 2015!!! LA CICLOVIA MONACO - VENEZIA DALLA METROPLI DEL FIUME ISAR ALLA CITTÁ LAGUNARE VENEZIA VIAGGIO IN BICI!!! NOVITÀ 2015!!! LA CICLOVIA MONACO - VENEZIA DALLA METROPLI DEL FIUME ISAR ALLA CITTÁ LAGUNARE VENEZIA (ca. 500 km, 09 giorni / 08 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE La ciclovia

Dettagli

PRO LOCO DI BOLCA Via S. Giovanni Battista 37030 Bolca VRwww.bolca.it

PRO LOCO DI BOLCA Via S. Giovanni Battista 37030 Bolca VRwww.bolca.it PRO LOCO DI BOLCA Via S. Giovanni Battista 37030 Bolca VRwww.bolca.it - tel. 346 5446353 I NUOVI SENTIERI NEL TERRITORIO DI BOLCA La Pro Loco di Bolca, aderendo alle richieste dei turisti di poter conoscere,

Dettagli

Associazione Nazionale Alpini SEZIONE DI BELLUNO. Calendario manifestazioni

Associazione Nazionale Alpini SEZIONE DI BELLUNO. Calendario manifestazioni Associazione Nazionale Alpini SEZIONE DI BELLUNO Calendario manifestazioni 2016 Associazione Nazionale Alpini SEZIONE DI BELLUNO Gennaio 2016 1 CAPODANNO 2 3 SPERT TISER 4 5 6 SOSPIROLO LIMANA PONT ALPI

Dettagli

LA CICLOVIA MONACO - VENEZIA DALLA METROPLI DEL FIUME ISAR ALLA CITTÁ LAGUNARE VENEZIA

LA CICLOVIA MONACO - VENEZIA DALLA METROPLI DEL FIUME ISAR ALLA CITTÁ LAGUNARE VENEZIA VIAGGIO IN BICI LA CICLOVIA MONACO - VENEZIA DALLA METROPLI DEL FIUME ISAR ALLA CITTÁ LAGUNARE VENEZIA (ca. 500 km, 09 giorni / 08 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE La ciclovia Monaco Venezia abbina

Dettagli

CRITERI PER LA STESURA E LA DEFINIZIONE DEI PIANI DI ABBATTIMENTO ~NDIRIZZI GESTIONALI PER I PRELIEVI VENATORI

CRITERI PER LA STESURA E LA DEFINIZIONE DEI PIANI DI ABBATTIMENTO ~NDIRIZZI GESTIONALI PER I PRELIEVI VENATORI PROVINCIA DI BELLUNO ASSESSORATO ALLA CACCIA CRITERI PER LA STESURA E LA DEFINIZIONE DEI PIANI DI ABBATTIMENTO ~NDIRIZZI GESTIONALI PER I PRELIEVI VENATORI DELIBERAG.P. n. 218 del 08.07.2003 e successive

Dettagli

Territorio Ulss 1. Territorio Ulss 2

Territorio Ulss 1. Territorio Ulss 2 PREMESSA Le note situazioni di difficoltà e di disagio che molte persone sempre più vivono, specie nei territori periferici della provincia di Belluno, sono alla base della sperimentazione e successiva

Dettagli

CTP DI QUERO (BL) 8.30-12.00 14.30-17.30. da lunedì a venerdì mercoledì 9.00-12.00 14.15-17.30 9.00-12.00 9.00-12.30

CTP DI QUERO (BL) 8.30-12.00 14.30-17.30. da lunedì a venerdì mercoledì 9.00-12.00 14.15-17.30 9.00-12.00 9.00-12.30 Scelta del Medico Il cittadino avente diritto sceglie direttamente per sé e per i propri familiari il medico di fiducia fra quelli aventi disponibilità di scelta nell ambito territoriale di residenza.

Dettagli

L ENERGIA IN VENETO Provincia di Belluno

L ENERGIA IN VENETO Provincia di Belluno Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto Dipartimento Provinciale di Belluno Servizio Sistemi Ambientali L ENERGIA IN VENETO Provincia di Belluno Anno 2010 Pagina 3 1 Inquadramento

Dettagli

Cadini di Misurina e Dolomiti di Sesto-Tre Cime Lavaredo

Cadini di Misurina e Dolomiti di Sesto-Tre Cime Lavaredo Cadini di Misurina e Dolomiti di Sesto-Tre Cime Lavaredo Ciaspolata in NOTTURNA dal Rifugio Col de Varda al Rifugio Città di Carpi Ciaspolata diurna da Malga Rinbianco al Rifugio Auronzo 23 e 24 Gennaio

Dettagli

emozionatevi pedalando nel e D O LOMITI talia 2011 Giro d I in rosa Offerte per vedere da vicino i Campioni

emozionatevi pedalando nel e D O LOMITI talia 2011 Giro d I in rosa Offerte per vedere da vicino i Campioni Giro d Italia 2011 DOLOMITI emozionatevi pedalando nelle Offerte in rosa per vedere da vicino i Campioni Dolomiti in rosa Giro d ltalia 2011 il valore aggiunto del Consorzio Dolomiti Si comincia il 21

Dettagli

Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007-2013 Asse 4 LEADER

Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007-2013 Asse 4 LEADER PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007-2013 ASSE 4 LEADER ATTUAZIONE STRATEGIA DI SVILUPPO LOCALE BANDO PUBBLICO GAL Approvato con deliberazione dell Ufficio di Presidenza del Gal Alto Bellunese n.33 del 15.09.2011

Dettagli

VALLE DEL BIOIS. DOLOMITI, PATRIMONIO DELL UMANITÀ L UNESCO ne riconosce bellezza e importanza scientifica

VALLE DEL BIOIS. DOLOMITI, PATRIMONIO DELL UMANITÀ L UNESCO ne riconosce bellezza e importanza scientifica VALLE DEL BIOIS DOLOMITI, PATRIMONIO DELL UMANITÀ L UNESCO ne riconosce bellezza e importanza scientifica Pag. 3 www.infodolomiti.it MONTAGNE UNICHE AL MONDO Dal 26 giugno 2009 le Dolomiti sono Patrimonio

Dettagli

MALGHE - AGGIORNAMENTO DELL'INVENTARIO REGIONALE

MALGHE - AGGIORNAMENTO DELL'INVENTARIO REGIONALE Elenco Malghe Provincia di Belluno Elenco delle malghe agrituristiche che svolgono attività di trasformazione del latte MALGHE - AGGIORNAMENTO DELL'INVENTARIO REGIONALE INTRODUZIONE Nell'anno 1983, da

Dettagli

Collegio dei SostenitoriÊ. SostenitoriÊ. Alessandra Piller Cottrer. Aleya Film. Alpenverein Südtirol

Collegio dei SostenitoriÊ. SostenitoriÊ. Alessandra Piller Cottrer. Aleya Film. Alpenverein Südtirol Collegio dei SostenitoriÊ (in ordine alfabetico) SostenitoriÊ Alessandra Piller Cottrer Aleya Film Alpenverein Südtirol ASAT - Associazioni Albergatori e Imprese Turistiche della Provincia di Trento Associazione

Dettagli

TRIBUNALE DI BELLUNO

TRIBUNALE DI BELLUNO TRIBUNALE DI BELLUNO ELENCO CONVENZIONI PER LAVORI DI PUBBLICA UTILITA - Art. 54 del D. L.vo 28.08.2000 n. 274 e 2 del D.M. 26.03.2001 - COMUNI SCADENZA N CONDANNATI ATTIVITA Taibon Agordino 02.10.2022

Dettagli

www.welcomepadova.it www.welcomepadova.it

www.welcomepadova.it www.welcomepadova.it Welcome Padova Dov è Padova? Nel cuore del Veneto! a 30 minuti d auto da Venezia a 30 minuti d auto da Vicenza a 50 minuti d auto da Verona a 50 minuti d auto da Treviso Venezia Venezia, a 30 minuti da

Dettagli

30/A - EDUCAZIONE FISICA NELLA SCUOLA MEDIA

30/A - EDUCAZIONE FISICA NELLA SCUOLA MEDIA 30/A - EDUCAZIONE FISICA NELLA SCUOLA MEDIA SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-HM-PDO13 UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : BELLUNO PAG. 001 * BLMM82602N * * * * SCUOLA SEC. CANALE

Dettagli

Dichiarazione ambientale

Dichiarazione ambientale Dichiarazione ambientale Aggiornamento 2012 GESTIONE AMBIENTALE VERIFICATA Registrazione Numero IT-000018 Unità di Business Hydro Veneto Impianti idroelettrici del Brenta, Piave e Livenza 1 Enel Dichiarazione

Dettagli

Denominazione Indirizzo Città Provincia CAP

Denominazione Indirizzo Città Provincia CAP Denominazione Indirizzo Città Provincia CAP Codice Fiscale Tipo A. S. D SKI TEAM VALLATA FELTRINA VIA PESCHIERA FELTRE BELLUNO 32032 91017130252 E A.C. BELLUNO 1905 SOCIETA' SPORTIVA DILETTANTISTICA A

Dettagli

Elenco Musei Archeologici nel Veneto

Elenco Musei Archeologici nel Veneto Elenco Musei Archeologici nel Veneto Provincia di Belluno Museo Archeologico di Pieve di Cadore PIEVE DI CADORE Museo Civico della Val Fiorentina 'Vittorino Cazzetta' SELVA DI CADORE Museo Civico dei Reperti

Dettagli

ALPAGO (Farra) - CORVARA (Alta Badia) km 210

ALPAGO (Farra) - CORVARA (Alta Badia) km 210 km 210 NOTE: Distanze Orario di passaggio Quota Località Note par- per- da per- km / h ziali corse correre 32 34 36 PROVINCIA DI BELLUNO 385 ALPAGO (Farra) # km 0 - La Secca 0.0 0.0 210.0 11.05 11.05 11.05

Dettagli

DOLOMITI-SUPERBIKE-MTB-TOUR!!! 2015!!! CON LA MTB SULLE PISTE DEL DOLOMITI SUPERBIKE LA GARA LEGGENDARIA TRA LE ALPI

DOLOMITI-SUPERBIKE-MTB-TOUR!!! 2015!!! CON LA MTB SULLE PISTE DEL DOLOMITI SUPERBIKE LA GARA LEGGENDARIA TRA LE ALPI DOLOMITI-SUPERBIKE-MTB-TOUR!!! Nuovo 2015!!! CON LA MTB SULLE PISTE DEL DOLOMITI SUPERBIKE LA GARA LEGGENDARIA TRA LE ALPI (08 giorni / 07 notti, viaggio individuale) Descrizione La maggior parte del percorso

Dettagli

Periodico statistico. della provincia di Belluno. n 17

Periodico statistico. della provincia di Belluno. n 17 Periodico statistico della provincia di Belluno n 17 Il mercato del lavoro provinciale: aggiornamento a settembre 2013 1 2 PRESENTAZIONE SOMMARIO Questo numero del Periodico statistico viene diffuso con

Dettagli

UFFICIO PROTESTI. Elenco nominativi dei pubblici ufficiali abilitati alla levata dei protesti

UFFICIO PROTESTI. Elenco nominativi dei pubblici ufficiali abilitati alla levata dei protesti UFFICIO PROTESTI tel. 0437 955132 - fax 0437 955171 Elenco nominativi dei pubblici ufficiali abilitati alla levata dei protesti nella provincia di Belluno (ex art. 4-4 comma decreto ministeriale 9 agosto

Dettagli

PROVINCIA DI BELLUNO

PROVINCIA DI BELLUNO PROVINCIA DI BELLUNO Legge Regionale 04.11.2002 n. 33 e successive modifiche - "Testo unico delle leggi regionali in materia di turismo" Art. 74 istituito con determina dirigenziale n. 857 prot. N. 31535

Dettagli

Sintesi del Programma di Sviluppo Locale (PSL)

Sintesi del Programma di Sviluppo Locale (PSL) FEASR GAL Alto Bellunese Sintesi del Programma di Sviluppo Locale (PSL) V.E.T.T.E. Valorizzazione Economica del Territorio per un Turismo Ecosostenibile Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto (PSR)

Dettagli

L incanto italiano: Puglia e Basilicata

L incanto italiano: Puglia e Basilicata L incanto italiano: Puglia e Basilicata Località: Puglia, Salento, Valle d'itria, Basilicata, Terra di Bari Città: Castel del Monte, Trani, Alberobello, Ostuni, Castellana Grotte, Matera, Lecce, Otranto,

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-HB-EDO56 ANNO SCOLASTICO 2013/14 12/08/13 BOLLETTINO DEFINITIVO MOVIMENTI O.F.C.N.I.

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SS-13-HB-EDO56 ANNO SCOLASTICO 2013/14 12/08/13 BOLLETTINO DEFINITIVO MOVIMENTI O.F.C.N.I. BOLLETTINO DEFINITIVO MOVIMENTI O.F. - SCUOLA PRIMARIA PAG. 1 IL DIRIGENTE VISTO IL C.C.N.I. DEL 15/05/2013 VISTI GLI ATTI D' UFFICIO; VISTE LE SEDI DISPONIBILI E LE SCELTE OPERATE DAI DOCENTI INTERESSATI

Dettagli