Server di log centralizzato CentOS 5.5

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Server di log centralizzato CentOS 5.5"

Transcript

1 Server di log centralizzato CentOS 5.5 Premessa: Dopo aver girovagato in rete alla ricerca di informazioni e guide, dopo averle provate tutte con scarsi risultati, attingendo qua e là, spulciando i vari messaggi d'errore finalmente il syslog server è pronto e funzionante. Alla fine di questa guida verranno registrati tutti i log senza nessun filtro o distinzione sul server syslog. Obiettivo: Centralizzare i log dei server, avere un'interfaccia ai log raccolti. Macchine: 1 server centos 5.5 fresco, appena installato proprio per diventare il syslog server, installazione di solo server senza gui 1 server debian etch, per questo, essendo una distro "vecchia" ho dovuto trovare un backport di rsyslog, server in produzione 1 server centos 5.2, server in produzione 1 pc windows xp professional, questo per testare i vari agent prima di andare a modificare il registro dei server windows in produzione Predisposizione del server: Attenzione: yum, chkconfig e service sono comandi di CentOS, con altre distribuzioni dovrete utilizzare i relativi equivalenti (a. e yum -> apt-get per debian) La macchina a mia disposizione è un AMD athlon con 512MB ram e un HDD da 40GB, installazione dal dvd appena scaricato di CentOS 5.5, nella selezione del software ho lasciato solo Server (quello senza interfaccia grafica, che non serve ai nostri scopi). Ho configurato il server con indirizzo ip statico, questo per semplificarmi la configurazione di tutti i client che dovranno inviare i messaggi senza che debbano risolverne il nome con DNS, selinux disabilitato per evitare eventuali problemi. A questo punto passiamo all'installazione dei pacchetti necessari, per realizzare questo server useremo rsyslog appoggiato a mysql,probabilmente qualche pacchetto sarà già presente: Autenticati come root installare mysql, impostarlo per l'avvio automatico ed avviarlo: yum install mysql-server chkconfig mysqld on service mysql start I pacchetti del server di log nei repository sono alla versione 3.22.x, procediamo a installare dai sorgenti l ultima stable alla data del 28/05/2010 la ver Utilizzando mysql come back-end è necessario per la compilazione (oltre all ambiente di sviluppo) anche le librerie mysql: yum install mysql-devel gcc Recuperiamo i sorgenti dal sito ufficiale:

2 Ora procediamo con la compilazione e l installazione, date un occhiata ai vari flag che ho abilitato e se pensate di non averne bisogno toglieteli, sono abbastanza semplici da capire: tar xzf nomepacchetto cd nomepacchetto./configure CFLAGS="-march=i586 -mcpu=i686 -fomit-frame-pointer -std=c99" --enabletestbench=yes --enable-rtinst=yes --enable-debug=yes --enable-imfile --enable-valgrind --enableklog --enabl --enable-diagtools --enable-zlib --enable-omtemplate --enable-omstdout -- enable-omprog --enable-imdiag --enable-mysql make make install A questo punto, se la compilazione è andata a buon fine troveremo i binari in /usr/local/sbin e possiamo passare alla configurazione del demone. Creiamo il database per i log utilizzando il modello che ora troviamo in /mytemp/rsyslog /plugins/ommysql, fate attenzione alla data di realizzazione di questa guida, con versioni successive di rsyslog il file potrebbe essere in altra posizione e con un altro nome. mysql < /mytemp/rsyslog-5.4.0/plugins/ommysql /createdb.sql Accedere a mysql con utenza root e provvedere ai privilegi per l'utenza di rsyslog mysql -uroot grant all on Syslog.* to identified by 'nuovapassword'; Ora passiamo ai file di configurazione di rsyslog, sono poche modifiche per avere tutto funzionante, come editor io utilizzo nano, voi utilizzate quello che più vi piace: Copiamodalla cartella dei sorgenti il file di configurazione base e poi lo modifichiamo: cp rsyslog.conf /etc/rsyslog.conf (chmod to 644) nano /etc/rsyslog.conf Dobbiamo aggiungere le seguenti righe (se non presenti) all inizio del file, per fare in modo che tutti i log vengano memorizzati nel db: $ModLoad ommysql *.* :ommysql: ,syslog,syslog,password Se non avete cambiato nulla, Syslog è il nome del db e syslog il nome utente per l accesso.

3 Ora procediamo fin quasi la fine del file per impostare la ricezione dei log dalle macchine remote, se dovete registrare log da macchine windows sarà necessario abilitare anche il protocollo UDP, in quanto i vari agent che ho testato utilizzano esclusivamente quello per l invio dei log; con macchine linux è possibili inviare anche utilizzando TCP/IP. De-commentare le opzioni alle voci: TCP Syslog Server: UDP Syslog Server: Impostare la porta per tcp 10514, solo per non fare confusione con la porta standard UDP (514). Salvate e chiudete; l ultimo file di configurazione che dobbiamo modificare è: nano /etc/sysconfig/rsyslog (chmod to 644 se non lo è già) Se non è presente, eccovi il contenuto già pronto: # Options to syslogd # -m 0 disables 'MARK' messages. # -rportnumber Enables logging from remote machines. The listener will listen to the specified port. # -x disables DNS lookups on messages recieved with -r # See syslogd(8) for more details SYSLOGD_OPTIONS="-c5 -f /etc/rsyslog.conf" # Options to klogd # -2 prints all kernel oops messages twice; once for klogd to decode, and # once for processing with 'ksymoops' # -x disables all klogd processing of oops messages entirely # See klogd(8) for more details KLOGD_OPTIONS="-x" In /mytemp/rsyslog-5.4.0/slackware/ trovate un esempio di script di avvio per slackware, potete editarlo e sistemare quello che vi serve, io ho preferito recuperare quello del pacchetto 3.22 nei repository di centos (mandatemi un PM se lo volete), ricordatevi di metterlo in /etc/rc.d/init.d/ e di impostare i permessi a 755.

4 Ora non ci resta che fermare syslog e avviare rsyslog: service syslog stop service rsyslog start Impostare l'avvio automatico del nuovo server di log (rimuovendo l avvio automatico del vecchio): chkconfig syslog off chkconfig rsyslog on Attenzione: chkconfig e service funzionano se lo script di avvio è fatto come si deve per CentOS. Fermiamo il firewall ed andiamo a modificare il file /etc/sysconfig/iptables ed aggiungiamo questa riga: -A RH-Firewall-1-INPUT -p udp -m udp --dport 514 -j ACCEPT -A RH-Firewall-1-INPUT -p tcp -m tcp --dport j ACCEPT Riavviamo pure il firewall. A questo punto la parte complicata è finita, procediamo con l'installazione dell'interfaccia al db dei log che utilizza apache e php: yum install httpd php php-gd php-mysql.i386 chkconfig httpd on service httpd start Ora il pacchetto vero e proprio: LogAnalyzer di Adiscon che potete trovare qui: L'installazione è semplicissima e ve la riassumo in poche righe: Una volta scaricato e scompattato con tar xzf entrate nella cartella creata, copiate il contenuto della cartella src in /var/www/html (io ho creato una sottocartella LogAnalyzer). Dalla cartella contribs (estratta dal tar) copiate insieme ai file precedenti configure.sh e secure.s, dategli i permessi di esecuzione ed lanciate configure.sh (nessuna impostazione da fare qui, viene solo creato un file). Aprite con il browser la cartella dove avet copiato i file ed a questo punto inizia la configurazione vera e propria dell'interfaccia. Sopo poche cose da impostare, procedete senza cambiare nulla fino alla maschera di creazione delle "sorgenti" dei log, qua impostate i seguenti parametri: Name of the Source -> Mettete un nome della sorgente dei log (io l'ho chiamato Rsyslogd) Syslog File -> MySQL native Table Type -> monitorware Database Name, user e password gli stessi che avete utilizzato precedentemente durante la configurazione di mysql Database Tablename -> SystemEvents Procedete fino alla fine. A questo punto il server è pronto!

5 Configurazione dei client: Per i client linux tutto è semplice e veloce e a dirla tutta avete due possibilità: utilizzare il demone syslog già installato oppure compilare nuovamente il pacchetto, che questa volta ci darà molto meno lavoro da fare: Saltate questo punto se volete utilizzare il demone syslog già in funzione: tar xzf nomepacchetto cd nomepacchetto./configure CFLAGS="-march=i586 -mcpu=i686 -fomit-frame-pointer -std=c99" --enabletestbench=yes --enable-rtinst=yes --enable-debug=yes --enable-imfile --enable-valgrind --enableklog --enabl --enable-diagtools --enable-zlib --enable-omtemplate --enable-omstdout -- enable-omprog --enable-imdiag Non serve abilitare mysql in quanto i log verranno inviati al server precedentemente configurato, per il resto ho lasciato le stesse opzioni. make make install Nel file di configurazione dobbiamo inserire solo una riga per l'invio dei log al server: nano /etc/rsyslog.conf (chmod to 644) (in fase di test è meglio inviare tutti i log così è più rapido verificare che tutto funzioni correttamente) usando il protocollo UDP e per utilizzare TCP *.* usando il protocollo TCP specificare la porta non è obbligatorio ma rende più chiara la lettura in caso di interventi successivi. nano /etc/sysconfig/rsyslog (chmod to 644) nano /etc/rc.d/init.d/rsyslog (chmod to 755) service syslog stop chkconfig syslog off service rsyslog start chkconfig rsyslog on

6 Potete copiare I file /etc/rc.d/init.d/rsyslog e /etc/sysconfig/rsyslog dall instllazione del server; se copiate anche /etc/rsyslog.conf ricordatevi di commentare nuovamente le righe alla fine del file che impostano la ricezione dei log da remoto. Se avete deciso di utilizzare syslog già presente sulla macchina è sufficiente editare /ertc/syslog.conf ed inserire la riga per l invio al server dei log, esattamente come nel file /etc/rsyslog.conf Se avete macchine basate su linux/freebsd,e che quindi hanno di base syslog come a.e. pfsense, è possibile abilitare l invio dei log al server appena installato. Per le macchine windows ci sono diversi agent gratuiti che permettono linvio degli eventi di sistema ad un server, il più noto probabilmente è snare; ne ho testati alcuni, come dicevo in premessa su una macchina XP professional, che hanno svolto abbastanza bene il loro compito, la parte più complicata è la scelta delle facility/priority da inviare al server centrale. Al momento l invio di local7.* mi sembra la soluzione migliore, ma è cosa soggettiva, con Eventlog-To-Syslog (al 01/06/2010 versione 4.2.0) Ecco i link alle pagine ufficiali degli agent che ho provato, fate sempre attenzione alla data di questa guida, se è passato molto tempo le cose potrebbero essere cambiate: SNARE (se non erro 32 e 64bit): Eventlog-To-Syslog (32 e 64bit): Datagram Syslog agent NTSyslog: Installazione di Eventlog-To-Syslog, gli altri agent sono provvisti di un msi installer e/o setup: Scompattare lo zip scaricato, corrispondente alla versione del sistema operativo (32 o 64bit) Copiare in c:\windows\system32\ i file: evtsys.exe e evtsys.dll Start->esegui->cmd (invio)

7 Andate in c:\windows\system32\ e date il seguente commando: Evtsys i h ip_del_server_log f local7 (invio) Questo install ail servizio, ora (utilizzando la strada breve): Start->esegui->services.msc (invio) Cercate la riga Eventlog-To-Syslog, doppio clic, impostate l avvio automatico dalla casella di selezione, avviate il servizio con l apposito bottone e cliccate OK. Note relative agli adempimenti relativi agli Amministratori di Sistema Registrare tutti i log indistintamente ci pone dalla parte dell eccesso di zelo, infatti è nostro compito registrare SOLO gli accessi dell amministratore di sistema e non di tutti gli utenti, non dobbiamo mantenere nemmeno le operazioni effettuate, pertanto è opportuno realizzare uno script ad hoc per la memorizzazione di quanto richiesto. Anche andando a ridefinire i log da centralizzare avremo registrato una parte di dati che non sono necessari e potrebbero esporci a sanzioni, pertanto per assolvere a quanto richiesto è necessario non memorizzare l intero db per 6 mesi, ma esportare solo la parte dei dati che ci serve e mantenerla mentre viene svuotato il db. Il problema successivo è: come gestire in modo semplice la registrazione dei log in modo che non siano alterabili? (Possibilmente senza intervento umano, aggiungerei). Al momento mi vengono in mente solo 2 soluzioni, una volta effettuata l esportazione dal db: 1 - la si invia con mail certificata (PEC) a se stessi; si ottengono i 2 risultati necessari: la conservazione per almeno 6 mesi (il gestore della PEC deve mantenerne copia per 5 anni) e la certificazione di inalterabilità (sempre grazie al gestore della PEC che deve provvedere a questo per ogni mail). 2 - generare con mkisofs un UDF che lo contenga e giornalmente controllare i file più vecchi da cancellare; UDF è un file system non ri-scrivibile, come sui sistemi WORM, che assolve pienamente a quanto richiesto dal garante.

PHP, MySQL e Linux con RedHat 7.2

PHP, MySQL e Linux con RedHat 7.2 PHP, MySQL e Linux con RedHat 7.2 Loris Tissino copyright Loris Tissino, 2002 Table of Contents 1 Introduzione...1 1.1 Il necessario...1 2 Installazione e configurazione iniziale...2 2.1 Installazione

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

Come installare Apache 2.2, PHP 5.2 e MySQL 5 su Windows 2000/XP (di Andrea Turso)

Come installare Apache 2.2, PHP 5.2 e MySQL 5 su Windows 2000/XP (di Andrea Turso) Come installare Apache 2.2, PHP 5.2 e MySQL 5 su Windows 2000/XP (di Andrea Turso) Introduzione Il nostro scopo principale è quello di ottenere una piattaforma di sviluppo per poter realizzare e testare

Dettagli

Introduzione ai servizi di Linux

Introduzione ai servizi di Linux Introduzione ai servizi di Linux Premessa Adios è un interessante sistema operativo Linux basato sulla distribuzione Fedora Core 6 (ex Red Hat) distribuito come Live CD (con la possibilità di essere anche

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

Amico EVO Manuale dell Installazione

Amico EVO Manuale dell Installazione Amico EVO Manuale dell Installazione Versione 1.0 del 14.05.2013 Manuale dell installazione di AMICO EVO rev. 1 del 18.05.2013 Pag. 1 Amico EVO è un software sviluppato in tecnologia NET Framework 4.0

Dettagli

INSTALLAZIONE DI JOOMLA! Guida alla installazione di Joomla!

INSTALLAZIONE DI JOOMLA! Guida alla installazione di Joomla! Guida di Virtuemart INSTALLAZIONE DI JOOMLA! Guida alla installazione di Joomla! INDICE INDICE... 1 INTRODUZIONE... 2 DONWLOAD... 2 INSTALLAZIONE... 2 REQUISITI MINIMI... 3 PASSAGGIO 1... 4 PASSAGGIO 2...

Dettagli

Magento - guida all'installazione

Magento - guida all'installazione Magento - guida all'installazione a cura di Luca Soave 1- Premesse In questa guida impareremo come ottenere un sito web su base Magento allocato in un Ubuntu Server su macchina vistuale, basandoci sulle

Dettagli

C:\Users\claudio\Desktop\zabbix.txt lunedì 22 ottobre 2012 20:57

C:\Users\claudio\Desktop\zabbix.txt lunedì 22 ottobre 2012 20:57 ZABBIX HOW TO, INSTALLAZIONE ED USO SOMMARIO Disclaimer: come al solito non ho nessuna pretesa ci completezza. Quanto scrivo e' solo per poter rifare "in fretta e furia" quanto gia' trattato, senza dover

Dettagli

Apache 2, PHP5, MySQL 5

Apache 2, PHP5, MySQL 5 Installazione di Apache 2, PHP5, MySQL 5 Corso Interazione Uomo Macchina AA 2005/2006 Installazione e Versioni Considerazione le versioni più recenti dei vari software così da poterne sperimentare le caratteristiche

Dettagli

License Service Manuale Tecnico

License Service Manuale Tecnico Manuale Tecnico Sommario 1. BIM Services Console...3 1.1. BIM Services Console: Menu e pulsanti di configurazione...3 1.2. Menù Azioni...4 1.3. Configurazione...4 1.4. Toolbar pulsanti...5 2. Installazione

Dettagli

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009

NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE. Giugno 2009 NOTE TECNICHE DI CONFIGURAZIONE Giugno 2009 INDICE Configurazioni 3 Configurazioni Windows Firewall.. 3 Configurazioni Permessi DCOM. 4 Installazione Sql Server 2005 9 Prerequisiti Software 7 Installazione

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

MySQL Controllare gli accessi alla base di dati A cura di Silvio Bonechi per http://www.pctrio.com

MySQL Controllare gli accessi alla base di dati A cura di Silvio Bonechi per http://www.pctrio.com MySQL Controllare gli accessi alla base di dati A cura di Silvio Bonechi per http://www.pctrio.com 15.03.2006 Ver. 1.0 Scarica la versione pdf ( MBytes) Nessuno si spaventi! Non voglio fare né un manuale

Dettagli

STAMPANTI SUPPORTATE

STAMPANTI SUPPORTATE STAMPARE CON LINUX Il presente testo non e' esaustivo, ossia non analizza tutte le possibili soluzioni di stampa utilizzando elaboratori che utilizzano linux. Anzi, le panoramiche illustrate sono scelte

Dettagli

Configurazione WAN (accesso internet)

Configurazione WAN (accesso internet) D-Link G624T Per entrare nella configurazione del Router è necessario collegarlo tramite porta Ethernet (di rete). Nelle opzioni di configurazione della scheda di rete, in Protocollo TCP/IP lasciare l

Dettagli

NAL DI STAGING. Versione 1.0

NAL DI STAGING. Versione 1.0 NAL DI STAGING Versione 1.0 14/10/2008 Indice dei Contenuti 1. Introduzione... 3 2. Installazione NAL di staging... 3 VMWare Server... 3 Preistallazione su server linux... 6 Preinstallazione su server

Dettagli

SOMMARIO COSA SERVE... 2 PRIMA DI INIZIARE... 2 COME PROCEDERE LATO SERVER... 3 COME PROCEDERE LATO CLIENT... 3

SOMMARIO COSA SERVE... 2 PRIMA DI INIZIARE... 2 COME PROCEDERE LATO SERVER... 3 COME PROCEDERE LATO CLIENT... 3 SOMMARIO COSA SERVE... 2 PRIMA DI INIZIARE... 2 COME PROCEDERE LATO SERVER... 3 COME PROCEDERE LATO CLIENT... 3 OPERAZIONE DI CONVERSIONE DEI NOMI LATO SERVER... 5 SYBASE... 6 MS SQL... 8 ESECUZIONE DEL

Dettagli

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3

Log Manager. 1 Connessione dell apparato 2. 2 Prima configurazione 2. 2.1 Impostazioni di fabbrica 2. 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 ver 2.0 Log Manager Quick Start Guide 1 Connessione dell apparato 2 2 Prima configurazione 2 2.1 Impostazioni di fabbrica 2 2.2 Configurazione indirizzo IP e gateway 3 2.3 Configurazione DNS e Nome Host

Dettagli

3. Come realizzare un Web Server

3. Come realizzare un Web Server 3. Come realizzare un Web Server 3.1 Che cos'è un web server Il web server, è un programma che ha come scopo principale quello di ospitare delle pagine web che possono essere consultate da un qualsiasi

Dettagli

Installazione LAMP. Installare un server lamp su Linux Ubuntu. Per installare un server LAMP in Ubuntu come prima cosa apriamo il terminale:

Installazione LAMP. Installare un server lamp su Linux Ubuntu. Per installare un server LAMP in Ubuntu come prima cosa apriamo il terminale: Installazione LAMP Installare un server lamp su Linux Ubuntu Per installare un server LAMP in Ubuntu come prima cosa apriamo il terminale: Poi copiamo ed incolliamo nel terminale il comando: sudo apt-get

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Fate doppio click sul file con nome postgresql-8.0.msi e impostate le varie voci come riportato nelle immagini seguenti:

Fate doppio click sul file con nome postgresql-8.0.msi e impostate le varie voci come riportato nelle immagini seguenti: ,QVWDOOD]LRQHGL'LVNL L installazione di Diski e composta di due parti: il back-end e il front-end. Il back-end e il database relazionale orientato agli oggetti PostgreSQL. PostgreSQL e disponibile in diverse

Dettagli

Software di gestione della stampante

Software di gestione della stampante Questo argomento include le seguenti sezioni: "Uso del software CentreWare" a pagina 3-11 "Uso delle funzioni di gestione della stampante" a pagina 3-13 Uso del software CentreWare CentreWare Internet

Dettagli

Dropbox e' il popolare servizio che permette di sincronizzare file tra terminali differenti. Sfortunatamente

Dropbox e' il popolare servizio che permette di sincronizzare file tra terminali differenti. Sfortunatamente Dropbox e' il popolare servizio che permette di sincronizzare file tra terminali differenti. Sfortunatamente 1) e' tutto codice proprietario 2) la cartella remota che contiene i dati e' ospitata su un

Dettagli

Domini Virtual Server

Domini Virtual Server Domini Virtual Server Pannello di controllo Manuale Utente Pannello di controllo domini e virtual server - Manuale utente ver. 2.0 Pag. 1 di 18 Sommario INFORMAZIONI GENERALI... 3 Virtual Server... 3 ACCESSO

Dettagli

Guida all installazione di Easy

Guida all installazione di Easy Guida all installazione di Easy ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE EASY Requisiti di sistema Sistemi operativi supportati: Windows 2000 Service Pack 4; Windows Server 2003 SP2(consigliato per

Dettagli

CONFIGURARE SAMBA 3 SU SUSE LINUX 9.1/9.2

CONFIGURARE SAMBA 3 SU SUSE LINUX 9.1/9.2 CONFIGURARE SAMBA 3 SU SUSE LINUX 9.1/9.2 1. INTRODUZIONE In questa guida si illustra la procedura di configurazione di samba 3 su SuSE Linux 9.1 e su SuSE Linux 9.2. Saranno brevemente illustrate le operazioni

Dettagli

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server La prima cosa da fare è installare SQL sul pc: se si vuole utilizzare SQL Server 2012 SP1 versione Express (gratuita), il link attuale

Dettagli

La parte client è invece un programma che si chiama mysql. Gli altri eseguibili (client) fondamentali sono mysqladmin, mysqldump.

La parte client è invece un programma che si chiama mysql. Gli altri eseguibili (client) fondamentali sono mysqladmin, mysqldump. Panoramica MySQL MySQL è un RDBMS free ed open source, nativo dell ambiente Linux ma disponibile anche su piattaforme Windows e MAC OS. E stato pensato come prodotto leggero come contenitore di dati a

Dettagli

Guida all installazione di SWC701DataWebAccess (.net 2.0)

Guida all installazione di SWC701DataWebAccess (.net 2.0) Guida all installazione di SWC701DataWebAccess (.net 2.0) (per la versione 2.04 e successive di SWC701DataWebAccess) Premessa... 2 Introduzione... 2 Sistemi operativi supportati... 3 Installazione di SWC701DataWebAccess...

Dettagli

Procedura di presentazione domanda UMA via web da parte delle aziende agricole. Servizio fornito da Agriservizi - Regione Emilia-Romagna

Procedura di presentazione domanda UMA via web da parte delle aziende agricole. Servizio fornito da Agriservizi - Regione Emilia-Romagna Procedura di presentazione domanda UMA via web da parte delle aziende agricole. Servizio fornito da Agriservizi - Regione Emilia-Romagna Note per la corretta configurazione del computer (predisposte dall

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Server 15per Windows IBM SPSS Modeler Server può essere installato e configurato per l esecuzione in modalità di analisi distribuita insieme ad altre installazioni

Dettagli

INSTALLAZIONE JOOMLA

INSTALLAZIONE JOOMLA INSTALLAZIONE JOOMLA Moltissime volta mi capita (e penso capiti anche a voi) di dover prima di pubblicare un sito farlo vedere al cliente per l ok finale, o magari doverlo fare vedere, ma non avere ancora

Dettagli

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows

Configurazione accesso proxy risorse per sistemi Microsoft Windows Configurazione accesso Proxy Risorse per sistemi Microsoft Windows (aggiornamento al 11.02.2015) Documento stampabile riassuntivo del servizio: la versione aggiornata è sempre quella pubblicata on line

Dettagli

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Data del manuale: 7/5/2013 Aggiornamento del manuale: 2.0 del 10/2/2014 Immagini tratte da Windows 7 Versione di AziendaSoft 7 Sommario 1. Premessa...

Dettagli

Installazione di Apache 2.2 Installazione di PHP 5.4 Installazione di MySQL 5.5 Configurazione e test di PHP-MySQL con l'estensione mysqli e mysql

Installazione di Apache 2.2 Installazione di PHP 5.4 Installazione di MySQL 5.5 Configurazione e test di PHP-MySQL con l'estensione mysqli e mysql Installare Apache 2.2, PHP 5.4, MySQL 5.5 su Windows In questo tutorial mostreremo in dettaglio le procedure di installazione e configurazione di Apache 2.2, PHP 5.4 e MySQL 5.5 su Windows XP/7. Il nostro

Dettagli

installazione www.sellrapido.com

installazione www.sellrapido.com installazione www.sellrapido.com Installazione Posizione Singola Guida all'installazione di SellRapido ATTENZIONE: Una volta scaricato il programma, alcuni Antivirus potrebbero segnalarlo come "sospetto"

Dettagli

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Medical Information System CGM DOCUMENTS CompuGroup Medical Italia CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Indice 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 3 1.2 INSTALLAZIONE CGM DOCUMENTS MONOUTENZA

Dettagli

Guida al Controllo Remoto del proprio PC con VNC e Fastweb (Versione SSL)

Guida al Controllo Remoto del proprio PC con VNC e Fastweb (Versione SSL) Guida al Controllo Remoto del proprio PC con VNC e Fastweb (Versione SSL) Ver. 1.0 rev.1.1 del 14/12/2003 By EnergyDrink emailto:energydrink@fastwebnet.it Questa che segue, e una delle possibili soluzioni

Dettagli

Configurazione dell Accesso Internet AREA INFORMATICA E TELEMATICA

Configurazione dell Accesso Internet AREA INFORMATICA E TELEMATICA Configurazione dell Accesso Internet AREA INFORMATICA E TELEMATICA INDICE: Premessa... 3 1. Configurazione Connessione per gli Utenti Windows XP... 4 1. Wizard di Sistema.... 4 2. File di Installazione

Dettagli

Print Server, questo sconosciuto...

Print Server, questo sconosciuto... Print Server, questo sconosciuto... By necr0soft Introduzione & Scopo del documento In questo articolo vedremo come realizzare un print server in una rete casalinga. Alla fine dell'articolo saremo in grado

Dettagli

6. Predisposizione di un Web server di sviluppo

6. Predisposizione di un Web server di sviluppo 6. Predisposizione di un Web server di sviluppo Per poter essere visualizzato, un sito Web creato con un CMS come Wordpress o Joomla necessita di un server Web che lo ospiti, capace di leggere il codice

Dettagli

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian Software di monitoraggio UPS Manuale utente Borri Power Guardian Per Microsoft Windows 8 Microsoft Windows Server 2012 Microsoft Windows 7 Microsoft Windows Server 2008 R2 Microsoft Windows VISTA Microsoft

Dettagli

Migrazione di HRD da un computer ad un altro

Migrazione di HRD da un computer ad un altro HRD : MIGRAZIONE DA UN VECCHIO PC A QUELLO NUOVO By Rick iw1awh Speso la situazione è la seguente : Ho passato diverso tempo a impostare HRD e a personalizzare i comandi verso la radio, le frequenze preferite,

Dettagli

Questa guida è scritta per distribuzioni Debian/Ubuntu-like con l'attuale kernel : 2.6.xx. Per verificare l'attuale kernel linux, digitare

Questa guida è scritta per distribuzioni Debian/Ubuntu-like con l'attuale kernel : 2.6.xx. Per verificare l'attuale kernel linux, digitare Configurare il modem momo md-@ della tre Procediamo con ordine: in realtà la penna della 3 momodesign è gia supportata dal modulo airprime contenuto nel nostro kernel, solo che il modulo non lo sa. Questa

Dettagli

Guida di installazione per Fedora 7

Guida di installazione per Fedora 7 Guida di installazione per Fedora 7 Centro Servizi per la Ricerca Università di Pisa Dipartimento di Informatica Guida di installazione per Fedora 7 Centro Servizi per la Ricerca Copyright 2007 Dipartimento

Dettagli

OwnCloud 8 su rete lan aziendale (una specie di Gdrive privato)

OwnCloud 8 su rete lan aziendale (una specie di Gdrive privato) Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) (a.scatolini@linux4campagnano.net) (campagnanorap@gmail.com) Miniguida n. 216 Ver. febbraio 2015 OwnCloud 8 su rete lan aziendale (una specie di Gdrive

Dettagli

Compilazione rapporto di Audit in remoto

Compilazione rapporto di Audit in remoto Compilazione rapporto di Audit in remoto Installazione e manuale utente CSI S.p.A. V.le Lombardia 20-20021 Bollate (MI) Tel. 02.383301 Fax 02.3503940 E-mail: info@csi-spa.com Rev. 1.1 23/07/09 Indice Indice...

Dettagli

ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA

ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA ISTRUZIONI PASSO PASSO PER CREARE UN SITO CON JOOMLA SU ALTERVISTA REGISTRARSI AL SITO ALTERVISTA, PER OTTENERE SPAZIO WEB GRATUITO o Andare sul sito it.altervista.org o Nel riquadro al centro, scrivere

Dettagli

DNNCenter. Installazione standard di DotNetNuke 5. per Windows Vista. Installazione Standard DotNetNuke 5 per Windows Vista

DNNCenter. Installazione standard di DotNetNuke 5. per Windows Vista. Installazione Standard DotNetNuke 5 per Windows Vista DNNCenter Installazione standard di DotNetNuke 5 per Windows Vista Copyright OPSI Srl www.opsi.it Pag. 1 of 28 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1. Pre-requisiti... 3 2. DOWNLOAD DOTNETNUKE... 4 2.1. Download

Dettagli

MODEM USB MDC525UP Guida Rapida LINUX

MODEM USB MDC525UP Guida Rapida LINUX MODEM USB MDC525UP Guida Rapida LINUX Sommario Introduzione... 2 Requisiti minimi... 2 Contenuto del CD-ROM... 2 Procedura di installazione per Driver e Software di connessione... 3 Installazione/rimozione

Dettagli

Modulo Rilevazione Assenze

Modulo Rilevazione Assenze Argo Modulo Rilevazione Assenze Manuale Utente Versione 1.0.0 del 06-09-2011 Sommario Premessa... 3 Requisiti minimi per l installazione:... 3 Installazione del software... 3 Uso del programma... 4 Accesso...

Dettagli

Quindi: 1: Attivarvi se non lo avete già, un indirizzo email con google https://www.google.com/accounts/newaccount

Quindi: 1: Attivarvi se non lo avete già, un indirizzo email con google https://www.google.com/accounts/newaccount Ho deciso di realizzare questa piccolissima guida perché provando questo nuovo modo di gestire gli album fotografici on-line di google sono rimasto stupito dalla praticità e facilità di gestione delle

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito)

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 21 con licenza per sito. Questo documento

Dettagli

ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER

ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER Via Piemonte n. 6-6103 Marotta di Mondolfo PU tel. 021 960825 fax 021 9609 ARCHIVIA PLUS VERSIONE SQL SERVER Istruzioni per configurazione sql server e conversione degli archivi Versione n. 2011.09.29

Dettagli

Gli step previsti per portare a termine la configurazione della casella PEC sono:

Gli step previsti per portare a termine la configurazione della casella PEC sono: GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE MICROSOFT OUTLOOK 2007 Gli step previsti per portare a termine la configurazione della casella PEC sono: 1. scelta della configurazione più adatta; 2. configurazione della casella

Dettagli

COG.I.T.O. Manuale tecnico

COG.I.T.O. Manuale tecnico COG.I.T.O. COGNITIVE REHABILITATION Manuale tecnico Installazione e amministrazione 2 COG.I.T.O. : MANUALE TECNICO Indice generale Parte I : installazione...4 1.Requisiti...4 2.Installazione...4 2.1.Decomprimere

Dettagli

Procedura di installazione (valida per qualunque versione)

Procedura di installazione (valida per qualunque versione) Procedura di installazione (valida per qualunque versione) 1. Introduzione 2. Installazione nuova I. Database (Server) II. Applicazione (Client) 3. Aggiornamento versioni precedenti I. Database (Server)

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Personale amministrativo Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Pag. 1 di 14 MINISTERO DELLA PUBBLICA

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-88NE8321850 Data ultima modifica 22/04/2011 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione di una nuova istanza di Sql Server Express 2008 R2 Prerequisiti

Dettagli

Aggiornamento NIF4_0_2P24_100_40340_40340.exe. Elenco correzioni

Aggiornamento NIF4_0_2P24_100_40340_40340.exe. Elenco correzioni Aggiornamento NIF4_0_2P24_100_40340_40340.exe Elenco correzioni Attenzione!!! A causa della copia del file S3Dlgutl.dll è necessario eseguire un Updateregistry su tutte le macchine ed eventuali sessioni

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza per utente singolo. Una licenza

Dettagli

Installazione Archivio CDP su postazioni remote

Installazione Archivio CDP su postazioni remote Installazione Archivio CDP su postazioni remote L applicazione ArchivioCDP può essere installata su sistemi operativi Windows 2000 o preferibilmente Windows XP. I sistemi operativi devono essere correttamente

Dettagli

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0 BACKUP APPLIANCE User guide Rev 1.0 1.1 Connessione dell apparato... 2 1.2 Primo accesso all appliance... 2 1.3 Configurazione parametri di rete... 4 1.4 Configurazione Server di posta in uscita... 5 1.5

Dettagli

Referti on-line Service Monitor Manuale d installazione. Versione 1.0

Referti on-line Service Monitor Manuale d installazione. Versione 1.0 Referti on-line Service Monitor Manuale d installazione Versione 1.0 Sommario 1 - Ambiente server e pre-requisiti... 3 2 - Dove scaricare il pacchetto di installazione... 3 3 - Installazione... 3 3.1 -

Dettagli

www.spaghettibrain.com Manuale di Installazione PHPNuke in Italiano Edizione Visuale By CLA (webmaster@spaghettibrain.com)

www.spaghettibrain.com Manuale di Installazione PHPNuke in Italiano Edizione Visuale By CLA (webmaster@spaghettibrain.com) www.spaghettibrain.com Manuale di Installazione PHPNuke in Italiano Edizione Visuale By CLA (webmaster@spaghettibrain.com) Cosa è PHPNuke Perché Spaghettibrain Cosa Serve per installarlo Installazione

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli)

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 21 con licenza per utenti

Dettagli

Guida TrueCrypt. Marino dott. Domenico Leone Angela. Divisione Sicurezza Dati

Guida TrueCrypt. Marino dott. Domenico Leone Angela. Divisione Sicurezza Dati Guida TrueCrypt Marino dott. Domenico Leone Angela Versione 6.1a Questa guida è rilasciata con la licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.5, consultabile all indirizzo http://creativecommons.org.

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli)

IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) IBM SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 19 con licenza per utenti

Dettagli

LABORATORI DI INFORMATICA. CONDIVISIONE, CLOUD e CONTROLLO REMOTO IMPLEMENTAZIONE DI UNA GESTIONE EFFICIENTE

LABORATORI DI INFORMATICA. CONDIVISIONE, CLOUD e CONTROLLO REMOTO IMPLEMENTAZIONE DI UNA GESTIONE EFFICIENTE LABORATORI DI INFORMATICA CONDIVISIONE, CLOUD e CONTROLLO REMOTO IMPLEMENTAZIONE DI UNA GESTIONE EFFICIENTE Tutti i laboratori di informatica, come la gran parte delle postazioni LIM, sono stati convertiti

Dettagli

Guida di installazione per Fedora core 4

Guida di installazione per Fedora core 4 Guida di installazione per Fedora core 4 Centro Servizi per la Ricerca Università di Pisa Dipartimento di Informatica Guida di installazione per Fedora core 4 Centro Servizi per la Ricerca Copyright 2005

Dettagli

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli)

SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) SPSS Statistics per Windows - Istruzioni di installazione per (Licenza per utenti singoli) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di SPSS Statistics con licenza per utenti singoli. Una

Dettagli

IBM SPSS Statistics per Linux - Istruzioni di installazione (Licenza per sito)

IBM SPSS Statistics per Linux - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) IBM SPSS Statistics per Linux - Istruzioni di installazione (Licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Statistics versione 21 con licenza per sito. Questo documento

Dettagli

Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery

Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery Installazione o aggiornamento del software di sistema di Fiery Questo documento spiega come installare o aggiornare il software di sistema su Fiery Network Controller per DocuColor 240/250. NOTA: In questo

Dettagli

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer

Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Istruzioni Installazione, Registrazione e Configurazione di PEC Mailer Elenco delle Istruzioni: 1- Download del Software PEC Mailer 2- Installazione del Software PEC Mailer 3- Registrazione del Software

Dettagli

Gli step previsti per portare a termine la configurazione della casella PEC sono:

Gli step previsti per portare a termine la configurazione della casella PEC sono: GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE MICROSOFT OUTLOOK 2013 Gli step previsti per portare a termine la configurazione della casella PEC sono: 1. scelta della configurazione più adatta; 2. configurazione della casella

Dettagli

Guida pratica all utilizzo di Zeroshell

Guida pratica all utilizzo di Zeroshell Guida pratica all utilizzo di Zeroshell Il sistema operativo multifunzionale creato da Fulvio.Ricciardi@zeroshell.net www.zeroshell.net Proteggere una piccola rete con stile ( Autore: cristiancolombini@libero.it

Dettagli

Registro elettronico scuola ospedaliera rel. 7.0

Registro elettronico scuola ospedaliera rel. 7.0 Registro elettronico scuola ospedaliera rel. 7.0 MANUALE DI INSTALLAZIONE 1/12 MANUALE DI INSTALLAZIONE Informazione per gli utenti Il registro elettronico è un applicazione software sviluppata con licenza

Dettagli

Xampp. Valeriano Maysonnave - A.A. 2014/2015 -

Xampp. Valeriano Maysonnave - A.A. 2014/2015 - Xampp Valeriano Maysonnave - A.A. 2014/2015-1 Introduzione...1 2 Installazione su Windows...1 3 Configurazione Apache...2 3.1 Accesso al file di configurazione httpd.conf...2 3.2 Il file httpd.conf...3

Dettagli

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE Pag.1 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE Premessa La Cassa Edile può decidere se utilizzare o meno l invio dei DURC via PEC. Al momento dell installazione DURC Client è configurato

Dettagli

Guida all installazione e configurazione di Joomla 1.5

Guida all installazione e configurazione di Joomla 1.5 Guida realizzata e rilasciata dallo staff di Joomlaservice.org Joomla 1.5 lascia finalmente la fase beta per la RC1, in attesa di approdare alla versione stabile. Le differenze tra un installazione di

Dettagli

TERMINALE. Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka

TERMINALE. Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka TERMINALE Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka Febbraio 2011 2 Creazione e gestione di una postazione terminale di Eureka INDICE POSTAZIONE TERMINALE EUREKA REQUISITI INSTALLAZIONE

Dettagli

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP 1. Caratteristiche della rete wireless La rete wireless della Facoltà di Ingegneria consente l accesso alla rete dati secondo lo standard 802.11b/g

Dettagli

I tutorial di MadLabs.. Installazione e prima configurazione

I tutorial di MadLabs.. Installazione e prima configurazione I tutorial di MadLabs.. Installazione e prima configurazione Come installare php nuke Introduzione PHP Nuke è uno dei CMS (content management System) più usati del web. Per chi non lo sapesse, un CMS è

Dettagli

Guida Pro di Email Verifier

Guida Pro di Email Verifier Guida Pro di Email Verifier 1) SOMMARIO 2) ISTRUZIONI DI BASE 3) CONFIGURAZIONE 1) SOMMARIO Pro Email Verifier è un programma che si occupa della verifica della validità di un certo numero di indirizzo

Dettagli

Teorema New. Teorema New & Next. Gestione aziendale e dello studio. Come fare per... Office Data System. Office Data System

Teorema New. Teorema New & Next. Gestione aziendale e dello studio. Come fare per... Office Data System. Office Data System Teorema New & Next Gestione aziendale e dello studio Come fare per... 1 Come fare per... Gestire la tabella delle licenze software Attivare Teorema 3 8 Gestire le licenze dei contratti di assistenza Teorema

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 Il passaggio dalla versione 2.2.xxx alla versione 2.3.3729 può essere effettuato solo su PC che utilizzano il Sistema Operativo Windows XP,

Dettagli

Come condividere l accesso internet tramite chiavetta HSPDA di 3 (o altro operatore) con un Ipod Touch via WIFI

Come condividere l accesso internet tramite chiavetta HSPDA di 3 (o altro operatore) con un Ipod Touch via WIFI Come condividere l accesso internet tramite chiavetta HSPDA di 3 (o altro operatore) con un Ipod Touch via WIFI Premessa Abbiamo un portatile dotato di WIFI che si collega ad internet tramite una chiavetta

Dettagli

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+

su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ su Windows XP con schede D-Link DWL 650+ WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

GECO SQM Guida all installazione e all uso

GECO SQM Guida all installazione e all uso INDICE 1. PRESENTAZIONE... 2 2. INSTALLAZIONE... 3 3. CONFIGURAZIONE... 4 Utilità... 4 Stazioni SQM... 5 Configurazione... 7 4. GESTIONE STAZIONI... 8 Letture SQM... 8 Grafico in tempo reale... 9 Interroga

Dettagli

Setup dell ambiente virtuale

Setup dell ambiente virtuale Setup dell ambiente virtuale 1.1 L immagine per le macchine virtuali Il file mininet-vm-x86 64.qcow è l immagine di una memoria di massa su cui è installato un sistema Linux 3.13 Ubuntu 14.04.1 LTS SMP

Dettagli

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0

11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 11/02/2015 MANUALE DI INSTALLAZIONE DELL APPLICAZIONE DESKTOP TELEMATICO VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 38 INDICE 1. PREMESSA 3 2. SCARICO DEL SOFTWARE 4 2.1 AMBIENTE WINDOWS 5 2.2 AMBIENTE MACINTOSH 6 2.3 AMBIENTE

Dettagli