'. '- DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE \",\"e; \. -.. ' '.-,.,', " :~.:::- DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE" name="description"> '. '- DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE \",\"e; \. -.. ' '.-,.,', " :~.:::- DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE">

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTÀLK<;;;~i ~;I. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE \",\"e; \. -.. '

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTÀLK<;;;~i ~;I. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE \",\"e; \. -.. '"

Transcript

1 ..(~;;?;:'~;:C;:;~~~\ ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTÀLK<;;;~i ~;I : ;:', ~'I..,::"':'>'. '- DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE \",\"e; \. -.. ' '.-,.,', " :~.:::- DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 287 del: 16/11/2012 Oggetto: Aggiudicazione procedura in economia per l'affidamento a Grifo Insurance Broker S.p.A. del servizio di brokeraggio assicurativo di durata triennale con opzione di rinnovo di ulteriori due anni.

2 IL DIRETTORE GENERALE..<'-:;~,'\-\ ;.'.!.:.~... /~\\f-~".. >, 1 ',(;. ~:-.\~ 1,:,-".' "" ~;;.. i,~~t ~~~.:.1. i~~.: -~~.~r~:.'~_,. ~.. " "".... r \. Su proposta di deliberazione dell'ufficio Acquisizione Servizi ed Economato ''àl(ente ad oggetto "Aggiudicazione procedura in economia per l'affidamento a Grifo Insurance... ' Broker S.p.A., del servizio di brokeraggio assicurativo di durata triennale con opzione di rinnovo di ulteriori due anni"; Vista la deliberazione del Direttore Generale n. 202 del 14/08/2012 con cui é stata autorizzata l'indizione di una procedura in economia per l'affidamento triennale, con opzione di rinnovo biennale, del servizio di brokeraggio assicurativo; Tenuto conto che con la citata deliberazione era stato disposto di invitare le ditte di seguito elencate, che in data 17/08/2012 sono state invitate con le seguenti note: Ragione sociale Numero di protocollo lettera di invito Aon S.p.A Marsh S.pA G.B.S. Generai Broker Service S.pA Grifo Insurance Brokers S.pA AN Broker S.r.L Consulbrokers S.p.A Tenuto conto che entro il termine previsto per la presentazione sono pervenute le seguenti offerte: Ragione sociale Numero di protocollo offerta Data offerta G.RS. Generai Broker Service S.pA / Marsh S.pA / Grifo Insurance Brokers S.p.A /09/2012 Visto il verbale di gara n. 27/2012 riportante le operazioni di apertura delle offerte e l'esito del confronto, che ha visto i tre concorrenti totalizzare il medesimo punteggio prezzo e qualità; Tenuto conto che la Commissione di gara, con le note pro!. n , n e n del 05/10/2012, ha richiesto agli stessi concorrenti il miglioramento della propria offerta economica; Preso atto che tutti i concorrenti hanno risposto positivamente, con le note pro!. n dei1'11/10/2012, n del 12/10/2012 e n del 12/10/2012, migliorando la propria offerta economica e proponendo, pertanto, una riduzione delle percentuali provvigionali; Visto il verbale di gara n. 32/2012 riportante l'esito del confronto delle offerte migliorative che ha visto la Soc. Grifo Insurance Brokers S.p.A., quale migliore offerente, che ha proposto quanto segue: Percentuale provvigionale su polizze LC.a. 0,001 % Percentuale provvigionale su polizze non LC.a. 2,880%

3 ~:;:\JY.'.~'-:~?;~:.<.".~> Tenuto conto che il servizio in oggetto non comporta un costo diretto p,ei}i'lstitut9~:e., pertanto non si prevede, nel presente prowedimento, la copertura finanzia~ia:'del relativo costo in quanto a carico delle compagnie assicurative; :~~:'l;.. ~:.t?;\ \ l\y.", -.~ "... Preso atto che si è proweduto, con nota prot n del 18/10/2012, a richiedere alla Soc. Grifo lnsurance Brokers S.pA la documentazione di comprova del pòss~sso.,dèi " requisiti dichiarati in sede di offerta; ---,,--,..- '.\:- 'J Preso atto che la stessa ditta, con nota prot del 22/10/2012, ha inoltrato la documentazione richiesta ed ha dimostrato di possedere i suddetti requisiti di capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativi; Tenuto conto che nell'ambito delle convenzione Consip e del Mercato elettronico per la pubblica amministrazione non vi è disponibilità di servizi analoghi a quello oggetto del presente prowedimento; Tutto ciò premesso si propone l'adozione di un atto deliberativo finalizzato a: 1. Prendere alto dei verbali di gara n. 27 e n. 32/2012 e della graduatoria finale derivante dal confronto delle offerte e delle successive proposte di miglioramento inoltrate dai concorrenti di seguito elencati: Posizione classifica Ditta Punteggio ottenuto l' GRIFO INSURANCE BROKER S.pA 100/100 2' G.B.S. GENERAL BROKER SERVICE S.p.A. 94,404/100 3' MARSH S.p.A. 78,232/100 2, Autorizzare l'affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo, di durata triennaie, con l'opzione di rinnovo di ulteriori due anni, alla Soc. Grifo lnsurance Brokers S,pA, partita iva n ; 3. Di prendere atto che il servizio non comporterà costi diretti per l'istituto in quanto a carico delle compagnie assicurative, Tutto ciò premesso e considerato: Vista la dichiarazione di regolarità tecnica rilasciata dal Responsabile dell'ufficio Acquisizione Servizi ed Economato; èf.j.-..~. ~ Acquisito il parere favorevole, rilasciato da~ br;;';~e dell'u~ ~-~ati ~~'ione Beni, ServizI e Lavori; ~\ ~\ Acquisito il parere favorevole del Direttore Amministrativo, per la parte di competenza, ai sensi e per gli effetti dell'art. 12 delle Leg i Regionali n. 5/97 dell'umbria e n. 20/97 delle Marche e ai sensi dell'art. 10 dello Statut Il' nonché la dichiarazione di legittimità, congruità ed utilità per il servizio pubblico; Acquisito il parere favorevole del Direttore Sanitario, per la parte di competenza, ai sensi e per gli effetti dell'art. 12 delle Leggi Regionali n. 5/97 dell'umbr' e n. 20/97 delle Marche!

4 e ai sensi dell'art. 10 dello Statuto dell'ente, congruità ed utilità per il servizio pubblico; Delibera f.. ';;/ "v ~.~ 1. di prendere atto dei verbali di gara n. 27 e n. 32/2012 e della graduatoria finale derivante dal confronto delle offerte e delle successive proposte di miglioramento inoltrate dai concorrenti di seguito elencati:,'" 0-.':; ''1:, / Posizione classifica Ditta Punteggio ottenuto 1 GRIFO INSURANCE BROKER S.p.A. 100/100 2 G.B.S. GENERAL BROKER SERVICE S.pA 94,404/100 3 MARSH S.p.A / di autorizzare l'affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo, di durata triennaie, con l'opzione di rinnovo di ulteriori due anni, alla Soc. Grifo Insurance Brokers S.p.A., partita iva n ; 3. di prendere atto che il servizio non comporterà costi diretti per l'istituto in quanto a carico delle compagnie assicurative.

5 ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Delibera del Direttore Generale no: 287 del 16/11/2012 Il presente verbale di delibera viene pubblicato all'albo pretorio dell'istituto il giorno: 1 6 _NOV. 20iZ per la durata di giorni k5..~';":;:> Perugia, 'lì 'NOV. '201'1 Il Dirigente: /'Z:'"\ -, ESECUTIVIT A' conseguita il, :'--,. -' 1 lì NOV, 2012 ai sensi della deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 6 de124//03/201 O. Attestato di conformità all' originale La presente copia è conforme all'originale composta da no pagine. esistente presso l'ufficio Il Dirigente: _ Trasmissione delibera: Collegio dei Revisori Registrato a p. n. 13 del Registro n. 9 delle deliberazioni del Direttore Generale. I Inviata alla Corte dei Conti il _

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 337 del: 18/12/2012 Oggetto: Coperture assicurative - rinnovo polizze "responsabilità civile prodotti" con Compagnia Milano Ass.ni e "responsabilità civile auto"

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE' '~~) DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE'; ''.~'':<'.:.-,:.../"

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE' '~~) DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE'; ''.~'':<'.:.-,:.../ /.r"'-:::=',""'-',,. /r,,/'. '. "'\. /,". ~'. ", l_",:' ',", /.' \~\ ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE' '~~) DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE'; ''.~'':

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE \,,'!' DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE \:', ". o" i' -... _._._. '..' DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 539 del 22/12/2015 Oggetto: Servizio assicurativo di Responsabilità

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE', '-, DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE', '-, DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE', '-,,,, -, DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 546 del 22/12/2015 Oggetto: Servizio assicurativo Infortuni Cumulativa - rinnovo biennale

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE r DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 140 del 03/03/2015 Oggetto: Affidamento servizio di noleggio fotocopiatrici per la sede di Perugia - fornitore Kyocera Document Solutions Italia Spa. ...r"----.~---.-,,0:é""::

Dettagli

n 215 del 27 giugno 2014

n 215 del 27 giugno 2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 215 del 27 giugno 2014 Oggetto: Servizio di manutenzione impianti ascensori anno 2014. Proroga contratti. Oggetto: servizio di manutenzione IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

no 381 del 17/09/2015

no 381 del 17/09/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 381 del 17/09/2015 Oggetto: Adempimenti ex art. 8 della legge n. 68/1999 - Assunzione a tempo indeterminato di un Operatore Tecnico Cat. B di supporto alle attività

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 290. del 29.07.2015.. OGGETTO: Procedura negoziata di cottimo fiduciario ai sensi dell

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE '.. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE '.. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE '.. " ". \. \ DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 304 del 01107/2015 Oggetto: Attività di servizio per supporto operativo non site gg.

Dettagli

n 260 del 26 agosto 2013

n 260 del 26 agosto 2013 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 260 del 26 agosto 2013 Oggetto: Acquisto autoveicoli in convenzione Consip e proroga contratti di noleggio autoveicoli. IL DIRETTORE GENERALE t:::,'~,':'~ ---::--.-

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIME'&TA'LE. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHÈ; \:... DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIME'&TA'LE. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHÈ; \:... DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ..'.,,' k---!~'" "...,.".-.... r ''', ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIME'&TA'LE. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHÈ; \:... '1,'.: \,:', '.. ~f. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 130 del 27/02/2015 Oggetto:

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 444 del 20/10/2015 Oggetto: Acquisto e posa in opera di climatizzatori presso la Sezione di Fermo dell1stituto. IL DIRETTORE GENERALE Oggetto: acquisto e posa in

Dettagli

no 154 del 13/03/2015

no 154 del 13/03/2015 ~,~.~''''~:'. \ -,. ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE'.! \.. ' "'-',.,.. f:',:. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE t. "".,,-; "'"...::./ "..~.. '-_-

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n 379 del 14/09/2015

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n 379 del 14/09/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 379 del 14/09/2015 Oggetto: Autorizzazione al versamento della quota di adesione annuale dell1stituto Zooprofilattico Sperimentale dell'umbria e delle Marche al Consorzio

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 440 del 15/10/2015 Oggetto: Ristrutturazione della palazzina storica sezione di Ancona. Autorizzazione subappalto palificazioni. Oggetto: ristrutturazione della palazzina

Dettagli

Prot. Gen.0048057/2013 Mantova li, 11 ottobre 2013

Prot. Gen.0048057/2013 Mantova li, 11 ottobre 2013 PROVINCIA DI MANTOVA - SETTORE PATRIMONIO, PROVVEDITORATO, ECONOMATO, APPALTI E CONTRATTI - Via P. Amedeo n.30-32 46100 Mantova Tel. 0376/ 204372-271 -382 Fax 0376/204707 appalti@provincia.mantova.it Prot.

Dettagli

\~:'-:~:~~ l::;:;::;~~;:-;-~'~:~:~;~ n 103 del 27103/2013. ISTITUTO ZOO PRO FILATTICO SPERIMENTA~~\~~\ DELL'UMBRIA E DELLE MARCHEJ,':: l'y,,'''é, <::}

\~:'-:~:~~ l::;:;::;~~;:-;-~'~:~:~;~ n 103 del 27103/2013. ISTITUTO ZOO PRO FILATTICO SPERIMENTA~~\~~\ DELL'UMBRIA E DELLE MARCHEJ,':: l'y,,'''é, <::} l::;:;::;~~;:-;-~'~:~:~;~ ISTITUTO ZOO PRO FILATTICO SPERIMENTA~~\~~\ DELL'UMBRIA E DELLE MARCHEJ,':: l'y,,'''é,

Dettagli

Premesso che: - il bando di gara è stato pubblicato nelle forme di legge; - nei termini prescritti sono pervenute le seguenti 6 (sei) offerte:

Premesso che: - il bando di gara è stato pubblicato nelle forme di legge; - nei termini prescritti sono pervenute le seguenti 6 (sei) offerte: REGIONE PIEMONTE BU42 16/10/2014 Codice DB0710 D.D. 18 giugno 2014, n. 374 Procedura aperta ex artt. 55 D.Lgs. 163/06 s.m.i. per l'affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo per la Regione Piemonte.

Dettagli

no 433 del 11/12/2014

no 433 del 11/12/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 433 del 11/12/2014 Oggetto: Aggiudicazione definitiva relativa al cottimo fiduciario R.D.O; 64090 su piattaforma Me.Pa. per l'affidamento del servizio di manutenzione

Dettagli

i(~f:;0::;;'f';";"~~i~>,

i(~f:;0::;;'f';;~~i~>, i(~f:;0::;;'f';";"~~i~>, /,:."i ':"'"\. ~" ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENtALE < "." DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE. < DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 20 del 12/0112016 Oggetto: Fornitura e posa in

Dettagli

'~... ;{~:.~;~;,:~i~~;;-1~' ~~

'~... ;{~:.~;~;,:~i~~;;-1~' ~~ ".',,;c' "".-",., ;, i-,~ '". ~.., l".."" " ";," ).. l ' ~u', ",,',';'..'.;, ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIME~TAL~ \,~, r DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE li,',,~t:;'~"! '.,',',

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 472 del 17/11/2015 Oggetto: Acquisizione materiale di consumo per stampanti mediante adesione a convenzioni Consip" Convenzione Stampanti 13 - Lotto 3' Oggetto: acquisizione

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI La presente determinazione verrà affissa all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi a decorrere dal 14/02/2013 Contestualmente all'affissione sarà trasmessa

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.13/ 1 DEL 08/01/2013 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA DELLA GARA, MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA - COTTIMO FIDUCIARIO -

Dettagli

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO Comune di VANZAGO Provincia di MILANO DETERMINAZIONE N. 461 del 23/11/2015 UFFICIO: Settore Affari Generali Oggetto: SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO - CODICE CIG Z391693991 - AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

Dettagli

COMUNE DI GRAMMICHELE PROVINCIA DI CATANIA SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO

COMUNE DI GRAMMICHELE PROVINCIA DI CATANIA SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO COMUNE DI GRAMMICHELE PROVINCIA DI CATANIA SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Bando di gara per l affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo. VERBALE DI GARA L'anno duemiladieci, giorno 0 (otto) del

Dettagli

CONSIDERATO, ALTRESÌ, CHE:

CONSIDERATO, ALTRESÌ, CHE: DELIBERAZIONE 15 NOVEMBRE 2012 473/2012/A AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA ED EFFICACE DELLA PROCEDURA DI GARA APERTA IN AMBITO NAZIONALE - RIF. GOP 26/11, CIG 225763100A - FINALIZZATA ALLA SELEZIONE DI UNA APPOSITA

Dettagli

AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO - SANITARIA N. 8. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE dott. Bortolo Simoni, nominato con D.P.G.R. n. 228 del 29.12.

AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO - SANITARIA N. 8. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE dott. Bortolo Simoni, nominato con D.P.G.R. n. 228 del 29.12. Servizio Sanitario Nazionale - Regione del Veneto AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO - SANITARIA N. 8 Sede Legale: Via Forestuzzo, 41 Asolo (TV) Comuni: Altivole, Asolo, Borso del Grappa, Caerano di San Marco,

Dettagli

no 552 del 28/12/2015

no 552 del 28/12/2015 ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE..., '. -..:,. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 552 del 28/12/2015 Oggetto: Attivazione carte di credito aziendali. IL DIRETTORE

Dettagli

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015

COMUNE DI MOSCUFO. Provincia di Pescara DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO. ATTO N. 10 del 20/02/2015 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 55 del 20/02/2015 - Pagina 1 di 6 COMUNE DI MOSCUFO Provincia di Pescara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ATTO N. 10 del 20/02/2015

Dettagli

VERBALE DI GARA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI CONSULENZA ED

VERBALE DI GARA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CI.G. N.4015192142 PRIMA SEDUTA Il giorno 12 marzo 2012 alle ore 10,15, presso i locali dell Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari in Via M. Coppino,

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 487 del 24/11/2015 Oggetto: Nuove disposizioni per la gestione ed il reintegro delle spese sostenute dalla cassa economale della Sezione periferica di Fermo a seguito

Dettagli

n 3 del 13 gennaio 2014

n 3 del 13 gennaio 2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 3 del 13 gennaio 2014 Oggetto: Progetto di ricerca finalizzata RF 0012010 - proroga borse di studio per la collaborazione all'attività di ricerca IL DIRETIOREGENERALE

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL 'UMBRIA E DELLE MARCHE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL 'UMBRIA E DELLE MARCHE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL 'UMBRIA E DELLE MARCHE DISPOSIZIONE DI SERVIZIO DIRIGENZIALE N. 85 del 24/09/2015 Oggetto: Affidamento delle posizioni n. 1, 2 e 3 inerenti la procedura negoziata,

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il 2 tb. 2m ORIGINALE 3 Settore: r Settore: Infrastrutture, Patrimonio e Sport Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Bilancio - tributi e Fiscalità locale Numero 45 del 26/08/2015 Numero

Dettagli

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni SERVIZIO AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 78 Del 13/12/2013 OGGETTO: Servizio di assistenza per la predisposizione, la gestione e l'esecuzione di contratti assicurativi

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE Copia CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE del Gen. N. 135 Sett. N. 50 =====================================================

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO SERVIZIO SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO Numero 10 del 11/03/2014 Numero 114

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTAHE. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTAHE. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTAHE. DELL'UMBRIA E DELLE \ MARCHE"'.>.", ". ',:". ~," ",' 'I.. --~ '.. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 29 del 15/0112015 Oggetto: Estinzione del rapporto di lavoro

Dettagli

- dott. Carlo Frattin, responsabile unico del procedimento (RUP) responsabile

- dott. Carlo Frattin, responsabile unico del procedimento (RUP) responsabile PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DELL AZIENDA ULSS N. 8 DI ASOLO PER IL PERIODO DI 36 MESI EVENTUALMENTE PROROGABILI A 60 IN CASO DI RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE

Dettagli

n 429 del 07/10/2015 ISTITUTOZ~OPROFILATTICO SPERIM~~~"'~~ DELL UMBRIA E DELLE MARCH:E:'""""'''''''''''1fl1h,,,,,; '(:::~.~::.

n 429 del 07/10/2015 ISTITUTOZ~OPROFILATTICO SPERIM~~~'~~ DELL UMBRIA E DELLE MARCH:E:''''''''''''1fl1h,,,,,; '(:::~.~::. /,);::~:-,;:;;':";:~ ISTITUTOZ~OPROFILATTICO SPERIM~~~"'~~ DELL UMBRIA E DELLE MARCH:E:'""""'''''''''''1fl1h,,,,,; '(:::~.~::.~::~~...,} DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 429 del 07/10/2015 Oggetto:

Dettagli

Determinazione senza impegno di spesa

Determinazione senza impegno di spesa Determinazione n 183 In data 18/10/2013 Comune di Carlino Provincia di Udine AREA AMMINISTRATIVA E DEI SERVIZI Servizio Affari Generali Determinazione senza impegno di spesa Oggetto: Determina di aggiudicazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n 399 del 18/09/2015

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n 399 del 18/09/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 399 del 18/09/2015 Oggetto: Noleggio apparecchiature per l'esecuzione del progetto di ricerca RFER12013 - Affidamento fornitura. Oggetto: noleggio apparecchiature

Dettagli

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni SERVIZIO TECNICO DETERMINAZIONE N. 83 Del 20/12/2013 OGGETTO: POLIZZA R.C.T. E R.C.O. -AFFIDAMENTO ALLA MILANO ASSICURAZIONI SPA. REGOLAZIONE PREMIO ANNO 2012. IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO COPIA COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 230 DEL 11/08/2015 OGGETTO: APPALTO PUBBLICO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER LE SCUOLE DELL'INFANZIA,

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO SERVIZIO SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO Numero 28 del 22/05/2014 Numero 269

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM 123 DEL 11/11/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM 123 DEL 11/11/2014 Comune di Ravenna Area: COORDINAMENTO, CONTROLLO ECONOMICO FINANZIARO E PARTECIPAZIONI Servizio Proponente: U.O. PROVVEDITORATO Dirigente Responsabile: DOTT. RUGGERO STABELLINI Cod. punto terminale: PROVV

Dettagli

VERBALE APERTURA BUSTE PERVENUTE PER BANDO SELEZIONE AD INVITO AFFIDAMENTO

VERBALE APERTURA BUSTE PERVENUTE PER BANDO SELEZIONE AD INVITO AFFIDAMENTO Prot. n. 3692 /C14 Savona, 29.06.2015 VERBALE APERTURA BUSTE PERVENUTE PER BANDO SELEZIONE AD INVITO AFFIDAMENTO SERVIZIO BROKERAGGIO ASSICURATIVO- PROT. 3592/C14 del 19.06.2015 L anno 2015, il giorno

Dettagli

1.3 SERVIZIO LAVORI, SICUREZZA, PROVVEDITORATO E PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n. 608 del 24/10/2012

1.3 SERVIZIO LAVORI, SICUREZZA, PROVVEDITORATO E PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. n. 608 del 24/10/2012 AGENZIA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DELL UMBRIA 1.3 SERVIZIO LAVORI, SICUREZZA, PROVVEDITORATO E PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 608 del 24/10/2012 Oggetto: Affidamento del servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 487 DEL 18/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 429. del 30.09.2013.. OGGETTO: Affidamento diretto per la fornitura di assistenza e manutenzione

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 132 del 17/02/2011 OGGETTO:Presa d'atto di non aggiudicazione della gara per l'affidamento del servizio

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il 06.08.2015 COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Settore URBANISTICA e PIANIFICAZIONE DETERMINAZIONE N 51 DEL 06.08.2015 UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano)

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) SETTORE: Tecnico Manutentivo (SLP - SUE - SMA) Servizio: Manutentivo. DETERMINAZIONE Data N. Registro di Settore 3 13/02/2014 N. Registro Generale

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1178 NUMERO PRATICA OGGETTO: procedura ristretta per l affidamento delle

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66 del 28/03/2014 Oggetto: Servizio di pulizia Palazzo Comunale - Approvazione verbale di gara e aggiudicazione.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1416 30/09/2015 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito di procedura aperta

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 287 DEL 19-12-2014 Il Direttore Generale dell ARPAV, Dott. Carlo Emanuele Pepe, giusti i poteri conferiti con D.C.R.V. n. 3 del 20/01/2011, coadiuvato dal Direttore

Dettagli

n 146 del 11 aprile 2014

n 146 del 11 aprile 2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 146 del 11 aprile 2014 Oggetto: Estensione servizio di assistenza e manutenzione software Data Processing per adeguamento addizionali comunali e regionali. IL DIRETIORE

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1036 Registro Generale N. 77 Registro del Settore Oggetto : AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA E LIQUIDAZIONE

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1504 del 13/12/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 92 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 58/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER I PREMI DI

Dettagli

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce

COMUNE DI GALATINA Provincia di Lecce BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. AMMINISTRAZIONE APPALTANTE COMUNE di GALATINA Corso Umberto I, 40 73013 Galatina (LE) Tel. 0836/633111 Fax 0836/561543, ogni

Dettagli

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1222 DEL 19/12/2013 OGGETTO AFFIDAMENTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTI VARI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

Dettagli

no 84 del 26 febbraio 2014

no 84 del 26 febbraio 2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 84 del 26 febbraio 2014 Oggetto: Nuova Officina Farmaceutica per la sede di Perugia dell'istituto - Presa d'atto indagine di mercato incarico professionale. IL DIRETTORE

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale IL DIRETTORE GENERALE F.F. HA ADOTTATO

Deliberazione del Direttore Generale IL DIRETTORE GENERALE F.F. HA ADOTTATO !" #$% Deliberazione del Direttore Generale n. 402 del registro OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DEI SERVIZI DI TRASLOCO, FACCHINAGGIO E INVENTARIAZIONE,

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA ROVINCIA DI BERGAMO Codice ente 10215 DELIBERAZIONE N. 42 in data: 01.08.2014 Soggetta invio in elenco ai Capigruppo Consiliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI RUBIERA (Provincia di Reggio Emilia) DETERMINAZIONE N 166 DEL 25/03/2015

COMUNE DI RUBIERA (Provincia di Reggio Emilia) DETERMINAZIONE N 166 DEL 25/03/2015 (Provincia di Reggio Emilia) C O P I A DETERMINAZIONE N 166 DEL 25/03/2015 SETTORE 1 - AFFARI GENERALI E ISTITUZIONALI Servizio/U.o.: Segreteria OGGETTO: CIG 6188851169 DETERMINAZIONE A CONTRATTARE: INDIZIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Pagina 1 di 5

AVVISO PUBBLICO. Pagina 1 di 5 AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI A CUI ATTINGERE PER L INVITO NELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO DI CONTRATTI PUBBLICI, CON PROCEDURA NEGOZIATA O IN ECONOMIA, RELATIVI A LAVORI,

Dettagli

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE GUARDIA DI FINANZA REPARTO TECNICO LOGISTICO AMMINISTRATIVO LIGURIA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Contratti C.O.N.S.I.P. e M.E.P.A. Numero 17 del 25/08/2014 Numero 433

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE REGISTRO: NUMERO: DATA: OGGETTO: Determinazione 0000397 05/02/2016 13:37 COTTIMO FIDUCIARIO N. 57/2015 PER LA FORNITURA, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE QUADRIENNALE DI N.2 IMPIANTI

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE DISPOSIZIONE DI SERVIZIO DEL DIRETTORE SANITARIO n. 1 del 11gennaio2012 Oggetto: Adesione progetto Trieste anno 2012. ~. T5m ZOOPROFILATIlCO

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI Dott. PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE AFFARI GENERALI, ORGANI ISTITUZIONALI, CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI N. Reg.Settore 459 del Oggetto: COPERTURE ASSICURATIVE

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE REGIONALE ETNOGRAFICO

ISTITUTO SUPERIORE REGIONALE ETNOGRAFICO [ST. SUPERIORE REGIONALE ETNOGRÀFICO Anno Titolo XIV Classe,ARRIVO O I Pr" 3455 Dei 0710/2014 E 11111111 11111 111111111 II 111111111 Regione Autonoma della Sardegna ISTITUTO SUPERIORE REGIONALE ETNOGRAFICO

Dettagli

entro e non oltre le ore 12:00 del 28/11/2011,

entro e non oltre le ore 12:00 del 28/11/2011, PROT. N. 12093 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL'INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.67 del 21/01/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

COMUNE DI VIGUZZOLO Provincia di Alessandria

COMUNE DI VIGUZZOLO Provincia di Alessandria COMUNE DI VIGUZZOLO Provincia di Alessandria SETTORE DEMOGRAFICO E SOCIO CULTURALE ORIGINALE Determinazione n. 3 /D del 05.02.2015 Oggetto: GARA D'APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

Dettagli

COMUNE DI OTTANA Provincia di Nuoro P.IVA 0150310910, CAP 08020, via Libertà n 66 0784/75623 FAX 75043

COMUNE DI OTTANA Provincia di Nuoro P.IVA 0150310910, CAP 08020, via Libertà n 66 0784/75623 FAX 75043 COMUNE DI OTTANA Provincia di Nuoro P.IVA 0150310910, CAP 08020, via Libertà n 66 0784/75623 FAX 75043 Prot. n. 0090 Ottana 08.01.2016 MANIFESTAZIONE D INTERESSE Avviso approvato con determinazione n.825

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA DELLE MARCHE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA DELLE MARCHE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA DELLE MARCHE E DISPOSIZIONE DI SERVIZIO DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO N.26 del 6 dicembre 2012 Oggetto: Approvazione spese cassa economale della sezione

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Pompei Daniela. Responsabile: 518 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 318 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Pompei Daniela. Responsabile: 518 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 318 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Pompei Daniela NUMERAZIONE GENERALE N. 518 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 318 in data 29/07/2013 OGGETTO: Servizio di Assistenza Domiciliare anziani

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 OGGETTO: Esito acquisizione in economia, mediante utilizzo della Piattaforma SinTel, per l affidamento della fornitura in noleggio di n. 1 sistema

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 14/07/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 14/07/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 1058 14/07/2015 OGGETTO: Aggiudicazione definitiva alla ditta Desmos S.p.A. per l'affidamento

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2015/RSTP/0162 del 31/12/2015: Inserimento Albo 07/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO

AUSLRE di 2 Atto 2015/RSTP/0162 del 31/12/2015: Inserimento Albo 07/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO AUSLRE di 2 Atto 2015/RSTP/0162 del 31/12/2015: Inserimento Albo 07/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO 2015/RSTP/0162 DEL 31/12/2015 OGGETTO: Aggiudicazione dell'acquisizione

Dettagli

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SERVIZIO LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, RISORSE UMANE E CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 239 DEL 27/03/2014 OGGETTO APPALTO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE, RIPARAZIONE ED ASSISTENZA

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 213 DEL 11/06/2012 OGGETTO: Appalto Servizi Assicurativi

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.36/ 4 DEL 31/01/2013 OGGETTO: ACQUISIZIONE SERVIZI ASSICURATIVI - POLIZZE RCT/O E INCENDIO - PER IL PERIODO DAL 31.01.2013

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE Copia CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE del Gen. N. 48 Sett. N. 12 =====================================================

Dettagli

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA

COMUNE DI TORRILE PROVINCIA DI PARMA DETERMINAZIONE N. 121 DEL 26/03/2014 SETT. AFFARI GENERALI SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 17 Data 26/03/2014 Oggetto: PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN APPALTO DEI SERVIZI

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

Determinazione Proponente: Ginio Castellani

Determinazione Proponente: Ginio Castellani COPIA Determinazione N. 473 in data 24/11/2010 COMUNE DI JOLANDA DI SAVOIA Provincia di Ferrara Determinazione Proponente: Ginio Castellani Oggetto: Determinazione per aggiudicazione provvisoria della

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Prot. Generale N. 0099098 / 2015 Atto N. 4610 OGGETTO: Aggiudicazione R.D.O. n. 1014365/2015 alla società Silvesri s.r.l.

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli