CONVENZIONE AUTO R.C.A. e ALTRE GARANZIE (INFRA PER BREVITÀ LA CONVENZIONE )

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONVENZIONE AUTO R.C.A. e ALTRE GARANZIE (INFRA PER BREVITÀ LA CONVENZIONE )"

Transcript

1 CONVENZIONE AUTO R.C.A. e ALTRE GARANZIE (INFRA PER BREVITÀ LA CONVENZIONE ) REALIZZATA DA Zuritel S.p.A. Società a socio unico soggetta all attività di direzione e coordinamento di Zurich Insurance Company - Rappresentanza Generale per l Italia, Sede e Direzione: Via Benigno Crespi, Milano, Capitale sociale i.v., Iscritta all Albo Imprese ISVAP il 3/1/08 al n ed appartenente al Gruppo Zurich Italia, iscritto all Albo Gruppi ISVAP il al n. 2 C.F./P.IVA/R.I. Milano , Imp. aut. a norma art. 65 R.D.L n. 966 Telefono Fax in persona del Dott. Andrea Rapetti. (di seguito ZURITEL SPA ) PER I CONSORZIATI AL Consorzio Brokers Italiani di Assicurazione e Riassicurazione Indipendenti corrente in Via Soperga, Milano (P. IVA IT ) Tel Fax In persona del Presidente pro tempore dott. Arnaldo Bergamasco. (di seguito CBI ) ed operante esclusivamente per i loro clienti a partire dalle ore del 07/10/2009 alle condizioni che seguono

2 PREMESSA PREMESSO CHE: CBI è un libero Consorzio che riunisce Società di Brokeraggio assicurativo di qualsiasi natura ( brokers consorziati o anche Consorziati ) svolgendo per loro attività di promozione, aggiornamento tecnico e consulenziale nel settore di riferimento. CBI intende mettere a disposizione esclusivamente dei propri Consorziati prodotti e servizi assicurativi innovativi e di elevato contenuto tecnico-assicurativo, realizzati in esclusiva per gli stessi. E CHE: ZURITEL S.P.A. è interessata ad usufruire dell attività di promozione che CBI effettuerà nei confronti dei propri Consorziati. CBI dichiara di essere l unico interlocutore autorizzato a trattare in nome e per conto esclusivo dei propri brokers consorziati. ZURITEL S.P.A., prende atto che in relazione allo svolgimento della presente Convenzione, NON corrisponderà a CBI, nessun compenso economico e/o qualsivoglia altro riconoscimento e/o vantaggio economico. ZURITEL S.P.A. si impegna a mantenere la presente Convenzione ad esclusivo utilizzo dei brokers consorziati a CBI, obbligandosi entrambe le parti alla assoluta riservatezza e alla non divulgazione di qualsiasi informazione, materiale e dato ad essa riferibile. ZURITEL S.P.A., si obbliga a mettere a disposizione trimestralmente a CBI, a fini statistici, un tabulato contenente i dati relativi alle polizze stipulate nel periodo di riferimento per ogni singolo broker consorziato secondo l elenco di cui all Allegato 1 alla Convenzione. SI STABILISCE CHE: La presente Convenzione decorre dalle ore del07/10/2009 per una durata indeterminata salvo disdetta da una delle parti con preavviso di almeno 90 giorni da inviarsi a mezzo di lettera raccomandata. In questo caso, tutte le polizze in corso e stipulate per effetto della presente Convezione, cesseranno alla prima scadenza annuale e non potranno essere rinnovate alle medesime condizioni della presente Convenzione. Fatto salvo il diritto di ZURITEL S.P.A. di modificare unilateralmente ed in ogni momento le percentuali di sconto ( sconto convenzione e sconto commerciali e campagne ) oltre alla determinazione del tetto massimo di sconto applicabile alla presente Convenzione, ogni altra variazione dovrà essere concordata fra ZURITEL S.P.A. e CBI e formalizzata per iscritto. ZURITEL S.P.A. si impegna ad informare tempestivamente CBI delle modifiche che vorrà effettuare alle percentuali di sconto previste nella presente Convenzione. Il singolo Consorziato potrà usufruire della Convenzione (stante la sua qualità Consorziato al CBI) e cesserà automaticamente dall utilizzo della Convenzione al venir meno, per qualsivoglia motivo, di cui ai patti consortili, della sua adesione a CBI. Le polizze in corso, riferibili a tale singolo Consorziato, cesseranno alla prima scadenza annuale e non potranno essere rinnovate sulla base delle condizioni della presente Convenzione. CBI si impegna a trasmettere immediatamente a ZURITEL S.P.A. gli estremi dei propri Consorziati in forza alla data della presente, ed a comunicare ogni eventuale variazione, integrazione o cancellazione. 2

3 I Consorziati potranno proporre: - ai dipendenti e ai loro familiari conviventi delle aziende proprie clienti (per le persone fisiche vedasi in seguito); - alle aziende proprie clienti (per le persone giuridiche vedasi in seguito); (di seguito assicurandi ) l acquisto delle garanzie oggetto della presente Convenzione, alle condizioni e nei termini di seguito indicati (di seguito offerta ) purché sottoscrivano l Accordo Commerciale Broker di cui all Allegato 3. I testi e le comunicazioni commerciali e/o promozionali che i Consorziati potranno trasmettere agli assicurandi saranno sempre forniti o concordati, prima della trasmissione, con ZURITEL S.P.A I Consorziati dovranno attenersi alle sole modalità di trasmissione delle comunicazioni commerciali e/o promozionali approvate da ZURITEL S.P.A e come meglio specificate nel singolo Accordo Commerciale Broker di cui all Allegato n. 3. TUTELA DEI DATI PERSONALI In conformità a quanto previsto dal D. lgs. 196/2003 in materia di protezione dei dati personali (di seguito Legge ) ZURITEL SPA e CBI si impegnano a garantire il reciproco esatto adempimento degli obblighi imposti dalla Legge sulla tutela dei dati personali e riconoscono altresì di assumere la qualifica di Titolari di trattamenti dei dati raccolti di rispettiva competenza, ai sensi e per gli effetti del D.Lgs 196/2003. In particolare, ZURITEL SPA e CBI, ciascuno per quanto di propria competenza, si impegnano a trattare con la massima riservatezza i dati personali che verranno messi a disposizione o che verranno acquisiti comunque per l esecuzione della presente Convenzione, esclusivamente per l esecuzione delle obbligazioni previste dalla Convenzione stessa e nel rispetto di quanto stabilito dalla Legge. In particolar modo, ZURITEL SPA e CBI dovranno custodire i suddetti dati personali in conformità delle previsioni di Legge e assicurare un livello di sicurezza informatica adeguato rispetto al livello di protezione previsto in base alla vigente normativa. COMUNICAZIONI Qualsiasi comunicazione richiesta o consentita dalle disposizioni di questa Convenzione dovrà essere effettuata per iscritto a mezzo telegramma, fax o posta elettronica e si intenderà efficacemente e validamente eseguita al momento di accusazione di ricevuta di ritorno, sempre che sia indirizzata come segue: quanto a CBI: via Soperga, 2 Milano, tel. n , fax n quanto a ZURITEL SPA: Via Benigno Crespi Milano, tel. n , fax n , o presso il diverso indirizzo o numero di telefax che verranno comunicati successivamente alla sottoscrizione della presente Convenzione in conformità alle disposizioni di cui sopra col preavviso di giorni 15 (quindici). 3

4 ALLEGATI: Gli Allegati fanno parte integrante e sostanziale della presente Convenzione: Allegato 1: ELENCO ASSOCIATI al CONSORZIO BROKERS ITALIANI Allegato 2: ELENCO URL DEDICATI al CONSORZIO BROKERS ITALIANI Allegato 3: ACCORDO COMMERCIALE BROKER GARANZIE PRESTATE Per il tramite delle presente convenzione vengono rese disponibili le seguenti garanzie: R.C.A. (Responsabilità Civile Auto) come previsto dalle Condizioni Generali di Polizza, in vigore alla data della presente Convenzione, e successive edizioni. Altre Garanzie come previste dalle Condizioni Generali di Polizza, in vigore alla data della presente Convenzione, e successive edizioni: Garanzie a tutela della persona: Assistenza Stradale Infortuni Conducente Tutela Legale Ritiro Patente Garanzie a tutela del veicolo: Incendio e furto Eventi Naturali Eventi Sociopolitici Cristalli e Complementare A.R.D. Kasko versione completa e BluKasko NON potranno essere emesse, in applicazione delle presente convenzione, polizze assicurative che prevedano la presenza delle sole garanzie indicate alla voce Altre Garanzie. CONDIZIONI TARIFFARIE e SCONTI La tariffa base di partenza, quale risulta dalla comunicazione all Autorità di Vigilanza, in vigore al momento della stipula delle singole polizze, è abbattuta dallo sconto: A) SCONTO di CONVENZIONE BROKERS ITALIANI può, inoltre essere abbattuta, per il tramite dell applicazione delle seguenti tipologie di sconto: B) SCONTI COMMERCIALI e CAMPAGNE Le diverse tipologie di sconto sono cumulabili fra loro e applicabili come da regole qui di seguito descritte. 4

5 SCONTI - in caso di acquisto di polizza con sola RCA SCONTO CONVENZIONE 4% (A) o da applicarsi in aggiunta agli sconti B) o lo sconto convenzione verrà diminuito nel caso che la sua applicazione superi il tetto massimo di sconti applicabile, vigente al momento dell acquisto - in caso di acquisto di polizza RCA in abbinamento con Altre Garanzie SCONTO CONVENZIONE 4% (A) per la RCA o da applicarsi in aggiunta agli sconti B) o lo sconto convenzione verrà diminuito nel caso che la sua applicazione superi il tetto massimo di sconti applicabile vigente al momento dell acquisto SCONTO CONVENZIONE 10% (A) per Incendio e Furto, Cristalli e Complementare A.R.D., BluKasko, Infortuni Conducente, Ritiro Patente o da applicarsi in aggiunta agli sconti B) o lo sconto convenzione verrà diminuito nel caso che la sua applicazione superi il tetto massimo di sconti applicabile, vigente al momento dell acquisto NESSUN SCONTO CONVENZIONE (A) è applicato alle garanzie: Eventi Naturali, Eventi Socio Politici, Kasko versione completa, Assistenza Stradale, Tutela Legale - in caso di acquisto di polizza per una seconda autovettura sono previsti in aggiunta ulteriori sconti SCONTO CONVENZIONE 4% per la RCA SCONTO CONVENZIONE 5% per tutte le Altre Garanzie (escluse le garanzie: Tutela e Assistenza) CONDIZIONI DI APPLICABILITÀ Gli sconti complessivi (cumulati fra di loro) non possono superare i tetti massimi di sconto stabilito da ZURITEL SPA.. Gli sconti sopra indicati valgono solo qualora i contraenti di polizza e intestatari al P.R.A. siano persone fisiche. Nel caso in cui il contraente/intestatario al P.R.A. sia una persona giuridica lo SCONTO CONVENZIONE applicato sulla tariffa base è pari a: 1% per la R.C.A. 1% per Incendio e Furto, Cristalli e Complementare A.R.D., BluKasko, Infortuni Conducente, Ritiro Patente 5

6 ACCORDO PROVVIGIONALE (a valere per i singoli Consorziati a CBI) PROVVIGIONI BASE riferibili alla produzione complessiva attribuibile all utilizzo di questa Convenzione da parte di tutti i brokers consorziati che abbiano sottoscritto separato Accordo Commerciale Broker di cui all Allegato 3, nel primo periodo di maturazione delle provvigioni della Convenzione, dal 07/10/2009 al 31/12/2009. Tipo Polizza N polizze del periodo 07/10/09 31/12/2009 N polizze annue Provvigioni 01/01/10-31/12/2010 RCA Altre Garanzie < < % 10% Nuova % 13% > > % 14% Rinnovo // // 3% 6% Per Nuova si intende una polizza sottoscritta da clienti di nuova acquisizione per Zurich Connect, mentre per Rinnovo si intende una polizza sottoscritta da clienti già in portafoglio. Le Provvigioni debbono essere conteggiate sull ammontare dei premi al netto di tasse e contributo SSN. Le Provvigioni per le Altre Garanzie si conteggiano solo sulle specifiche componenti del premio al netto di tasse. Le Provvigioni per i Rinnovi sono riconosciute per tutta la durata della Convenzione. A partire dal 01/01/2011, e per ogni annualità, il numero delle polizze che determina la soglia di applicazione delle provvigioni maturande sarà aumentato del 10%. Le provvigioni saranno liquidate trimestralmente ai singoli brokers consorziati sulla base di quanto previsto dagli negli Accordi Commerciali Broker di cui all Allegato 3 che verranno sottoscritti tra ZURITEL S.P.A. e la singola società di brokeraggio. Trimestralmente ZURITEL S.P.A. metterà a disposizione dei singoli consorziati un tabulato contenente i dati relativi alle polizze stipulate nel trimestre di riferimento ed in particolare: - numero della polizza stipulata; - data di emissione della polizza; - data di scadenza della polizza; - premi imponibili delle diverse componenti il costo totale; - provvigioni conteggiate. Con cadenza semestrale, al 30/06 e al 31/12 di ogni anno, ZURITEL S.P.A. si impegna a fornire statistiche periodiche con maggiore approfondimento ed analisi, anche in chiave commerciale, dei dati numerici della Convenzione. Gli incrementi provvigionali derivanti dall applicazione delle regole di cui alla tabella precedente, saranno liquidati dopo la scadenza del 31/12 di ogni anno sulla base delle evidenze numeriche complessive della Convenzione, fornite da ZURITEL S.P.A. e comunque entro 60 giorni dalla predetta data. 6

7 ACCESSO ALL UTILIZZO DELLA CONVENZIONE La richiesta di preventivo e l acquisto delle polizze avviene: Tramite Call Center: ovvero tramite telefonata al numero dedicato alla presente Convenzione n comunicando all operatore l appartenenza alla convenzione Brokers Italiani ed indicando inoltre il nome del broker consorziato di riferimento. Qualora il cliente sia interessato alla stipula della polizza, richiederà, sempre tramite call center, il preventivo definitivo. Il perfezionamento e l'emissione del contratto avverranno sempre tramite ZURITEL S.P.A. Il contratto assicurativo si intenderà concluso con la ricezione da parte di ZURITEL S.P.A. del giustificativo di pagamento e di tutta la documentazione contrattuale necessaria. ZURITEL S.P.A. dopo la ricezione dei documenti sopraindicati, provvederà al controllo di completezza e congruità e procederà all emissione dei documenti contrattuali (certificato, contrassegno, carta verde, simpli di polizza e Condizioni Generali di Assicurazione) che invierà al cliente al recapito da lui indicato. In caso di sinistro il cliente dovrà rivolgersi esclusivamente al numero verde dedicato alla gestione dei sinistri. La gestione del sinistro sarà a totale carico di ZURITEL S.P.A. Tramite il Canale Web ovvero tramite accesso personalizzato per ogni singolo consorziato al sito con due modalità: Modalità 1: tramite credenziali di accesso (password univoca dedicata a Brokers Italiani): BROKERS ITALIANI Password: brokersita per le persone fisiche BROKERS ITALIANI Password: brokersaz per le persone giuridiche e successivamente selezionando nel menù il broker di riferimento: Broker ACROS CONSULTING SRL ACROS SRL APRILE INTERMEDIA SRL ASSICONSULT INTERNATIONAL INSURANCE BROKER SRL BRUNO SFORNI SPA CIBRAS SRL GESTASS SRL ITALFI SRL MIDA SRL MORGAN & MORGAN INTERNATIONAL INSURANCE BROKERS SRL PBA PROFESSIONAL BROKERS ASSOCIATI GESTIONI ASSICURATIVE SRL S&B ESSEBI INSURANCE BROKER SRL STUDIO GARULLI INSURANCE BROKER SRL 7

8 Modalità 2: tramite url (link dedicati) vedasi Allegato 2 alla Convenzione FORMAZIONE & ALTRO ZURITEL S.P.A. si impegna a fornire nel corso del 2009 e negli anni successivi di vigenza del presente accordo un assistenza continua ai singoli consorziati, supportandoli in tutte le fasi di lancio, sviluppo e gestione della relazione con il cliente finale attraverso: - supporto per campagne di marketing e promozionali - promozioni e concorsi rivolti alla clientela - formazione dedicata - reportistica sull attività di vendita e sul profilo dei clienti comuni - altre attività da concordare di volta in volta ZURITEL S.P.A. si impegna, quale società prodotto, a mettere a disposizione dei singoli consorziati tutto quanto utile per il raggiungimento dell obiettivo. Milano, 07/10/2009 Consorzio Brokers Italiani di Assicurazione e Riassicurazione Indipendenti Il Presidente Arnaldo Bergamasco ZURITEL S.P.A. Andrea Rapetti 8

9 ELENCO ASSOCIATI al CONSORZIO BROKERS ITALIANI (Allegato 1 alla Convenzione) Elenco delle società di brokeraggio facenti parte del Consorzio Brokers Italiani: Broker Sede Cap Località Prov Partita Iva N RUI ACROS CONSULTING SRL VIA MARCONI VERONA VR B ACROS SRL VIA MARCONI VERONA VR B APRILE INTERMEDIA SRL VIA FILIPPO DA DESIO DESIO MI B ASSICONSULT INTERNATIONAL INSURANCE BROKER SRL VIA ESPERANTO BOLZANO BZ B BRUNO SFORNI SPA VIA PANTANO MILANO MI B CIBRAS SRL VIA OTTAVIO RAGNI ROMA RM B GESTASS SRL PIAZZA G. BATTISTA DE CURTIS SORRENTO NA B ITALFI SRL VIALE PARIOLI ROMA RM B MIDA SRL PIAZZALE DATEO MILANO MI B MORGAN & MORGAN INTERNATIONAL INSURANCE BROKERS SRL VIALE CARDUCCI CONEGLIANO VENETO TV B PBA PROFESSIONAL BROKERS ASSOCIATI GESTIONI ASSICURATIVE SRL S&B ESSEBI INSURANCE BROKER SRL STUDIO GARULLI INSURANCE BROKER SRL BORGO PARMIGIANINO PARMA PR B VIA C. CALORI BOLOGNA BO B BORGO AMODIO RONCHINI PARMA PR B

10 ELENCO URL DEDICATI al CONSORZIO BROKERS ITALIANI (Allegato 2 alla Convenzione) Elenco delle società di brokeraggio facenti parte del Consorzio Brokers Italiani e loro link dedicati: Broker URL/LINK dedicato ACROS CONSULTING SRL ACROS SRL APRILE INTERMEDIA SRL ASSICONSULT INTERNATIONAL INSURANCE BROKER SRL BRUNO SFORNI SPA CIBRAS SRL GESTASS SRL ITALFI SRL MIDA SRL MORGAN & MORGAN INTERNATIONAL INSURANCE BROKERS SRL PBA PROFESSIONAL BROKERS ASSOCIATI GESTIONI ASSICURATIVE SRL S&B ESSEBI INSURANCE BROKER SRL STUDIO GARULLI INSURANCE BROKER SRL 10

11 ACCORDO COMMERCIALE BROKER (Allegato 3 alla Convenzione) Spettabile XXXXX Alla cortese attenzione di XXXXXX Oggetto: Accordo Commerciale Broker (di seguito Accordo ) Allegato alla Convenzione AUTO R.C.A. e ALTRE GARANZIE realizzata da ZURITEL S.p.A. per i consorziati al Consorzio Brokers Italiani di Assicurazioni e Riassicurazioni Indipendenti A seguito dei colloqui intercorsi, riportiamo il contenuto dei reciproci accordi tra [XXX]., con sede legale in [XXX], via [XXX] n. [XXX], (iscritta alla lettera B del R.U.I.), in persona del Dott [XXX], il quale interviene al presente atto nella sua qualità di [XXX], in forza dei poteri conferiti con [XXX] (di seguito Broker ) e Zuritel S.p.A., Società a socio unico soggetta all attività di direzione e coordinamento di Zurich Insurance Company - Rappresentanza Generale per l Italia, Sede e Direzione: Via Benigno Crespi, Milano, Capitale sociale i.v., Iscritta all Albo Imprese ISVAP il 3/1/08 al n ed appartenente al Gruppo Zurich Italia, iscritto all Albo Gruppi ISVAP il al n. 2 C.F./P.IVA/R.I. Milano , Imp. aut. a norma art. 65 R.D.L n. 966 Telefono Fax in persona del Dott Andrea Rapetti, il quale interviene al presente atto munito dei necessari poteri. di seguito Zuritel Insieme anche, congiuntamente, le Parti e ciascuna come Parte Premesso che a) Broker è una società di brokeraggio assicurativo; b) Broker fa parte del Consorzio Brokers Italiani di Assicurazione e Riassicurazione Indipendenti ( di seguito CBI ) con sede in Milano, Via Soperga 2; c) CBI ha concordato con Zuritel una convenzione (di seguito Convenzione ) che consente ai Broker facenti parte del consorzio CBI (di seguito consorziati ) e che sottoscrivano separato Accordo Commerciale (di seguito Accodo Commerciale Broker ) di segnalare ai dipendenti e ai familiari conviventi ( assicurandi ) delle aziende proprie clienti ( Clienti ), l esistenza della possibilità di acquistare le garanzie assicurative, oggetto della Convenzione ( Prodotti ), a condizioni di favore; c) Zuritel è disponibile ad offrire agli assicurandi le condizioni di favore descritte nella Convenzione per la stipula dei Prodotti, tramite il proprio servizio assicurativo telefonico, fruibile attraverso il numero dal lunedì al sabato dalle ore alle ore 19.30, ed il proprio sito internet 1. CONTENUTO DELL ACCORDO Tutto ciò premesso si conviene e stipula quanto segue 1.1 Broker informerà le aziende Clienti, dell esistenza di condizioni di favore a cui possano accedere gli assicurandi interessati all acquisto dei Prodotti oggetto della Convenzione. La pubblicizzazione dell offerta, che sarà effettuata dalle Clienti, avverrà tramite le seguenti modalità: Loro inserto trimestrale, nella busta paga degli assicurandi, contenente i dettagli commerciali dell offerta Zuritel Loro invio di mail dedicata a tutti i Dipendenti Presenza su sito intranet (se presente) dell azienda Cliente della comunicazione promozionale di Zuritel 11

12 Altre modalità che Zuritel e il Broker concorderanno di volta in volta. 1.2 I testi e i contenuti di tutte le comunicazioni commerciali e/o promozionali di cui al punto 1.1 dovranno essere sempre forniti al Broker da Zuritel e/o preventivamente concordati per iscritto con Zuritel. 1.3 Il Broker è obbligato a comunicare tempestivamente per iscritto a Zuritel la revoca dell incarico ricevuto dal Cliente e comunque ogni variazione del suo rapporto con il Cliente che possa essere di interesse per la stessa. 2. DURATA DELL ACCORDO 2.1 Il presente Accordo sarà a tempo indeterminato a decorrere dal 10 settembre 2009, salvo recesso di una delle parti, da esercitarsi tramite raccomandata A/R, con preavviso di almeno 90 giorni. L eventuale recesso da parte di Zuritel o CBI dalla Convenzione comporterà l automatica risoluzione del presente Accordo Alla cessazione dell Accordo tutto il materiale pubblicitario consegnato sarà restituito dal Broker a Zuritel. 3. COMPENSI 3.1 Zuritel riconoscerà a Broker un compenso distinto fra polizze di nuova produzione e rinnovi in vigenza di Convenzione. 3.2 Per il dettaglio dei compensi si rimanda alla Convenzione CBI stipulata con il Consorzio Brokers Italiani di Assicurazione e Riassicurazione Indipendenti al quale [XXXXXX] è consorziato. 3.3 ZURITEL, entro 20 giorni dalla fine di ogni trimestre, con l invio del tabulato contenente i dati relativi alle polizze stipulte nel trimestre di riferimento, comunicherà l importo che il Broker procederà a fatturare. Zuritel pagherà la somma a mezzo bonifico bancario, entro 60 gg. dal ricevimento della fattura. 3.4 Qualora il Cliente revochi l incarico al Broker, senza affidarne un altro ad altro broker, al Broker stesso non sarà dovuta alcuna provvigione per i premi delle annualità successive a quella in corso al momento della cessazione dell incarico. Saranno invece dovute, ad avvenuto incasso, le provvigioni sugli eventuali premi arretrati nonché, relativamente al periodo assicurativo in corso, sulle rate a scadere a pagamento frazionato e sulle regolazioni premi a consuntivo. In ogni caso di recesso saranno dovuti al Broker i compensi maturati sino alla data di effettiva interruzione del rapporto. 4. OBBLIGHI DI RISERVATEZZA Ciascuna Parte, anche per i propri collaboratori o consulenti riconosce il carattere confidenziale e riservato di qualsiasi informazione comunicatagli dall altra Parte in esecuzione del presente Accordo e conseguentemente si impegna a: - non divulgare e/o non comunicare a terzi, né in tutto né in parte, né in forma scritta, né orale, né grafica, ne in formato elettronico, né in qualsiasi altra forma, ogni informazione trasmessagli dall altra Parte senza il suo preventivo espresso consenso scritto; - non utilizzare, né in tutto né parzialmente, qualsiasi informazione trasmessagli dall altra Parte, per fini diversi dall esecuzione del presente Accordo; - a far osservare gli obblighi oggetto della presente clausola anche ai propri collaboratori e consulenti in genere di cui eventualmente le Parti si dovessero avvalere nell esecuzione della presente scrittura. 5. TUTELA DEI DATI PERSONALI 5.1 In conformità a quanto previsto dal D. lgs. 196/2003 in materia di protezione dei dati personali (di seguito Legge ) le Parti si impegnano a garantire il reciproco esatto adempimento degli obblighi imposti dalla Legge sulla tutela dei dati personali e riconoscono altresì di assumere la qualifica di Titolari di trattamenti dei dati raccolti di rispettiva competenza, ai sensi e per gli effetti del D.Lgs 196/2003; 5.2 In particolare, ciascuna Parte si impegna a trattare con la massima riservatezza i dati personali dell altra Parte che le verranno messi a disposizione o che acquisiranno comunque per l esecuzione del presente Accordo, esclusivamente per l esecuzione delle obbligazioni previste dall Accordo stesso e nel rispetto di quanto stabilito dalla Legge. In particolar modo, le Parti dovranno custodire i suddetti dati personali in conformità delle previsioni di Legge e assicurare un livello di sicurezza informatica adeguato rispetto al livello di protezione previsto in base alla vigente normativa. 6. ADEMPIMENTI AI SENSI DEL D.LGS. 231/ Il Broker dichiara di conoscere il contenuto del D.Lgs. n. 231/2001, in materia di responsabilità amministrativa degli Enti. Dichiara altresì di conoscere e si obbliga a rispettare i principi, le disposizioni e le regole di comportamento, ad esso applicabili, contenute nel Codice di Comportamento e nel Modello di 12

13 Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. lgs. 231/2001 adottati da Zuritel (Allegato 1), che forma parte integrante del presente Accordo. 6.2 Il Broker si impegna altresì a non porre in essere comportamenti idonei ad integrare le fattispecie di reato richiamate dal D.Lgs. 231/2001, o che possano comunque essere ritenuti potenzialmente pericolosi per Zuritel. 6.3 Il mancato rispetto dei principi e delle regole contenute nel Codice e nel Modello adottati da Zuritel costituirà, a tutti gli effetti, inadempimento ai sensi dell art cod. civ. 7 COMUNICAZIONI Qualsiasi comunicazione richiesta o consentita dalle disposizioni di questo Accordo dovrà essere effettuata per iscritto a mezzo telegramma, fax o posta elettronica e si intenderà efficacemente e validamente eseguita al momento di accusazione di ricevuta di ritorno, sempre che sia indirizzata come segue: quanto a [XXX] via [XXX] [XXX], tel. n. [XXX], fax n. [XXX], [XXX]; quanto a Zuritel, Via Benigno Crespi Milano, tel. n , fax n , o presso il diverso indirizzo o numero di telefax che ciascuna delle Parti comunicherà all altra successivamente alla sottoscrizione della presente Convenzione in conformità alle disposizioni di cui sopra col preavviso di giorni 15 (quindici). 8 LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE 8.1 Il presente Accordo è disciplinato dalla legge sostanziale italiana con esclusione dell applicazione delle norme di diritto internazionale privato. 8.2 E competente, in via esclusiva, il Foro di Milano. 9. NORME GENERALI 9.1 Il presente Accordo costituisce l unico accordo tra le Parti, annulla e sostituisce qualsiasi accordo precedente e può essere modificata solo con atto scritto e sottoscritto da entrambe le Parti. 9.2 Le Parti reciprocamente riconoscono che le clausole predisposte nel presente Accordo sono da intendersi conosciute da queste al momento della conclusione, poiché oggetto di specifica trattativa. Pertanto sono escluse dall'ambito di applicazione degli artt e 1342 cod. civ. e non richiedono espressa approvazione per iscritto. In caso di Vostro accordo su quanto precede, Vi preghiamo di restituire copia della presente sottoscritta per accettazione. Letto, confermato e sottoscritto. Luogo [XXX], data [XXX] Allegati: Allegato 1 Codice di Comportamento e Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex art. 231/

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI

MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI MOD. 7A 7B, E PRIVACY UNIFICATI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI La preghiamo di leggere con attenzione il

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Art. 1 Definizioni 1.1 Ai fini del presente provvedimento si applicano le seguenti definizioni:

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 relativo alla protezione dei dati personali

Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 relativo alla protezione dei dati personali DATAMATIC S.p.A DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI Allegato 5 - Informativa Clienti e Fornitori Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

PROCEDURA PER OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

PROCEDURA PER OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE PROCEDURA PER OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE (ai sensi dell art. 4 del Regolamento adottato da Consob con delibera n. 17221 del 12 marzo 2010, come successivamente modificato ed integrato) INDICE 1. OBIETTIVI

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ

PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI PROTEZIONE E CRESCITA PIÙ IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: SCHEDA SINTETICA

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015)

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015) Procedura relativa alla gestione delle adesioni contrattuali e delle contribuzioni contrattuali a Prevedi ex art. 97 del CCNL edili-industria del 1 luglio 2014 e ex art. 92 del CCNL edili-artigianato del

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

OSSERVAZIONI AL REGOLAMENTO IN PUBBLICA CONSULTAZIONE

OSSERVAZIONI AL REGOLAMENTO IN PUBBLICA CONSULTAZIONE OSSERVAZIONI AL REGOLAMENTO IN PUBBLICA CONSULTAZIONE Quest Associazione apprezza la decisione dell ISVAP di avviare la procedura per la revisione del regolamento n.5/2006, sull attività degli intermediari

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

Guida pratica alle Assicurazioni

Guida pratica alle Assicurazioni Guida pratica alle Assicurazioni Le regole delle Assicurazioni R.C. Auto, Vita, Previdenziali e Malattia spiegate dall Autorità di vigilanza del settore Sommario Che cosa è l ISVAP 5 Assicurazioni R.C.

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Contratto di Assicurazione Autovetture

Contratto di Assicurazione Autovetture Fascicolo Informativo Modello 35000 - Edizione Aprile 2015 Contratto di Assicurazione Autovetture Responsabilità Civile verso Terzi, Incendio e Furto, Cristalli e Perdite Pecuniarie, Kasko, Eventi Naturali

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE PER VERSAMENTO INCREMENTI TARIFFARI DI CUI ALLA DELIBERA CIPE 52/2001 UTENZE INDUSTRIALI DA POZZO AUTONOMO

SCHEMA DI CONVENZIONE PER VERSAMENTO INCREMENTI TARIFFARI DI CUI ALLA DELIBERA CIPE 52/2001 UTENZE INDUSTRIALI DA POZZO AUTONOMO Allegato n. 2 alla delibera n. 11 del 12.12.05 SCHEMA DI CONVENZIONE PER VERSAMENTO INCREMENTI TARIFFARI DI CUI ALLA DELIBERA CIPE 52/2001 UTENZE INDUSTRIALI DA POZZO AUTONOMO..., con sede in.., Codice

Dettagli

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA Roma 9 marzo 2015 Prot. n. 45-15 001407 All.ti n. Alle Imprese di assicurazione con sede legale in Italia che esercitano la r.c.

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

POPOLARE VITA S.p.A.

POPOLARE VITA S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA IN FORMA MISTA, A PREMIO UNICO CON RIVALUTAZIONE ANNUALE DEL CAPITALE (TARIFFA N. 560) Orizzonte Sicuro Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Scheda Sintetica;

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER LE POLITICHE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DEGLI SCAMBI IL DIRETTORE GENERALE Visto l articolo 30 del Decreto Legge 12 settembre 2014,

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili

Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili Aviva Top Valor Contratto di Assicurazione a Vita Intera a Premio Unico a Prestazioni Rivalutabili IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: Scheda Sintetica; Nota Informativa; Condizioni di Assicurazione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

L'associarsi di due o più professionisti in un' "Associazione Professionale" è una facoltà espressamente consentita dalla legge 1815 del 1939.

L'associarsi di due o più professionisti in un' Associazione Professionale è una facoltà espressamente consentita dalla legge 1815 del 1939. ASSOCIAZIONE TRA PROFESSIONISTI L'associarsi di due o più professionisti in un' "Associazione Professionale" è una facoltà espressamente consentita dalla legge 1815 del 1939. Con tale associazione,non

Dettagli

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato

VALORE 2.0. Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato VALORE 2.0 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili e a premio annuo indicizzato Il presente Fascicolo informativo, contenente: Scheda sintetica Nota informativa Condizioni di

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo La modulistica nella

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Distinti saluti Il responsabile

Distinti saluti Il responsabile ENTI PUBBLICI Roma, 15/05/2013 Spett.le COMUNE DI MONTAGNAREALE Posizione 000000000000001686 Rif. 2166 del 30/04/2013 Oggetto: Anticipazione di liquidità, ai sensi dell'art. 1, comma 13 del D. L. 8 aprile

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

GRANDE AVVENIRE CON LODE

GRANDE AVVENIRE CON LODE GRANDE AVVENIRE CON LODE Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica Nota Informativa Condizioni di Assicurazione, comprensive del Regolamento della Gestione separata RISPAV Glossario

Dettagli

PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE ADOTTATA AI SENSI DELL ART. 4 DEL REGOLAMENTO CONSOB 17221 DEL 12 MARZO 2010 (e successive modifiche) Bologna,1 giugno 2014 Indice 1. Premessa...

Dettagli

GENERALI SEI IN AUTO

GENERALI SEI IN AUTO GENERALI SEI IN AUTO AUTOVETTURE Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Le novità per gli appalti pubblici

Le novità per gli appalti pubblici Le novità per gli appalti pubblici La legge 98/2013 contiene disposizioni urgenti per il rilancio dell economia del Paese e, fra queste, assumono particolare rilievo quelle in materia di appalti pubblici.

Dettagli

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore (R.C.A.) e per i danni al veicolo IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

Dettagli

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile INSER S.P.A. Proposta di Agevolazione RC Professionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Ordine di Milano Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile Giugno 2014 Indice Proposta di

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli La Compagnia di assicurazione diretta del INDICE Servizio Assistenza Clienti Servizio Sinistri +390306762100 Per chiamate dall estero

Dettagli

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG)

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LOCOROTONDO Cassa Rurale ed Artigiana - Società Cooperativa Piazza Marconi, 28-70010 Locorotondo (BA) Tel.: 0804351311 - Fax:

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

Condizioni per l utilizzo dei contenuti

Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni generali Le presenti disposizioni regolano l uso del servizio del sito web di Internet (di seguito, la "Pagina Web" o il Sito Web ) che CIGNA Life Insurance

Dettagli

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva

FIN+A Vita. Aviva S.p.A. Gruppo Aviva Aviva S.p.A. Gruppo Aviva FIN+A Vita Creditor Protection a Premio Unico ed a Premio Annuo Limitato abbinata a Finanziamenti - Contratto di Assicurazione in forma Collettiva ad Adesione Facoltativa. Il

Dettagli

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013

postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 postafuturo partecipa special Ed. ottobre 2013 Contratto di assicurazione sulla vita con partecipazione agli utili Il presente Fascicolo Informativo contenente la Scheda Sintetica, la Nota Informativa,

Dettagli

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Il/la sottoscritto/a Cognome e Nome Codice Fiscale Partita IVA Data di nascita Comune di nascita

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 13 del 02.10.2014 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU 1 B. TASSI

Dettagli

Adempimenti fiscali nel fallimento

Adempimenti fiscali nel fallimento ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI LECCO Adempimenti fiscali nel fallimento A cura della Commissione di studio in materia fallimentare e concorsuale Febbraio 2011 INDICE 1. Apertura

Dettagli

Codice IBAN: IT 52 H 07601 03200 001013078355

Codice IBAN: IT 52 H 07601 03200 001013078355 Pagamenti Per iscriversi a uno dei corsi di lingua italiana della Scuola Romit è necessario il pagamento della tassa di iscrizione di 50 euro più l importo equivalente al 20% del totale costo del corso,

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014.

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. 1. SOCIETA PROMOTRICE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via Mantova, 166-43122 Parma C.F. e iscrizione al registro

Dettagli

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA Repertorio Unione Terre di Pianura n. 7 del 30/04/2010 CONVENZIONE TRA I COMUNI DI BARICELLA, BUDRIO, GRANAROLO DELL EMILIA, MINERBIO E L UNIONE DI COMUNI TERRE DI PIANURA PER IL CONFERIMENTO DELLE FUNZIONI

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni.

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni. AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ Le polizze più complete per i tuoi veicoli Condizioni di assicurazione www.toroassicurazioni.it Indice Pagina AUTOSYSTEM PIÙ - DRIVERSYSTEM PIÙ - MOTOSYSTEM

Dettagli

Contratto di assicurazione per autovetture

Contratto di assicurazione per autovetture Contratto di assicurazione per autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario, le Condizioni di Assicurazione e, dove prevista, la Proposta, deve

Dettagli

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION

PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Linea Investimento Garantito PIÙ VALORE PRIVATE EDITION Assicurazione in caso di morte a vita intera a premio unico Il presente Fascicolo Informativo contenente: Scheda Sintetica, Nota Informativa, Condizioni

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni AUTOSYSTEM PIÙ Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni Contratto di assicurazione di Tutela Legale per la copertura dei rischi di assistenza stragiudiziale e giudiziale

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Comune di Castel San Pietro Terme Provincia di Bologna SERVIZIO RISORSE UMANE DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE GC. N. 159 IN DATA 4/11/2008 ART. 1 Oggetto Dipendenti

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB TITOLO I: IL CLUB DEI MIGLIORI NEGOZI DI OTTICA IN ITALIA. Il Club dei migliori negozi di ottica in Italia è costituito dall insieme delle imprese operanti nel campo del commercio dell ottica selezionate

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE 2015 Milano - Via Caldera, 21 - Telefono 02 7212.1 - Fax 02 7212.74 - www.compass.it - Capitale euro 0086450159; Iscritta all Albo degli Intermediari Finanziari e all Albo degli Istituti di Moneta Elettronica

Dettagli

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU

Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU Allianz S.p.A. Divisione Allianz Subalpina Società appartenente al gruppo Allianz SE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A VITA INTERA A PREMIO UNICO E PRESTAZIONI RIVALUTABILI GLOBAL FUTURO PIU IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

STATUTO ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE

STATUTO ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE ART. 1) DENOMINAZIONE FINALITA SEDE STATUTO L Associazione denominata CORILA - Consorzio per il coordinamento delle ricerche inerenti al sistema lagunare di Venezia, è costituita ai sensi degli artt. 14

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Fascicolo informativo Aedifica Assicura Polizza Fideiussoria per la Tutela dei Diritti Patrimoniali degli Acquirenti di Immobili da costruire. L. 210 del 02.08.2004/D.LGS.122 del 20.06.2005 Il presente

Dettagli

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici?

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quali regolamenti si applicano per gli appalti sopra soglia? Il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006, Codice dei

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

ALLEGATO 4. Allegato 5 Schema di Contratto Pag. 1 di 24

ALLEGATO 4. Allegato 5 Schema di Contratto Pag. 1 di 24 ALLEGATO 4 SCHEMA DI CONTRATTO PER I SERVIZI DI DISINFESTAZIONE, DISINFEZIONE, DERATTIZZAZIONE, SANIFICAZIONE E CURA DEL VERDE DA EFFETTUARSI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI ROMA. Lotto Allegato 5 Schema

Dettagli