Centri di costo: 1. Centrale Unica di Committenza

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Centri di costo: 1. Centrale Unica di Committenza"

Transcript

1 RESPONSABILE: Ing. Antonio Peritore Responsabile delle risorse: Ing. Antonio Peritore Centri di costo: 1. Centrale Unica di Committenza Anno 2015

2

3 OBIETTIVI PERMANENTI: Centrale Unica di Committenza a) Redazione programma di lavoro annuale b) Supporto ai Servizi comunali per l individuazione delle modalità di scelta del contraente e per la redazione della parte amministrativa dei Capitolati di appalto c) Gestione albo fornitori d) Monitoraggio sull andamento delle procedure di affidamento

4 OBIETTIVI SPECIFICI: Centrale Unica di Committenza Nr. PROGETTI E/O OBIETTIVI DI PROGRAMMA ASSEGNATI PER L ESERCIZIO 2015 CRITERI DI VALUTAZIONE PESO/ PRIORITA ALTRI SETTORI/SERVIZI INTERESSATI 1 Attuazione programma di lavoro della centrale unica di Vedi scheda 70 Servizi tecnici comunali committenza 2 Costituzione albo fornitori Vedi scheda 30 Servizi tecnici comunali / CED

5 Unione Reno Galliera CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA RESPONSABILE: Antonio Peritore PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2015 N 1 Denominazione: Attuazione programma di lavoro della Centrale Unica di Committenza LINEA POLITICA (rif. RELAZIONE PREVISIONALE PROGRAMMATICA) DESCRIZIONE SINTETICA: La Centrale Unica di Committenza dell Unione Reno Galliera gestisce, attualmente, gli appalti di lavori, servizi e forniture, con specifico riguardo a quelli relativi alla ricostruzione post-sisma, secondo un piano di lavoro concordato coi Comuni stessi. L'art. 33 comma 3-bis del Codice dei contratti, come modificato dalla L. 89/2014, prevede, prevede che i Comuni non capoluogo di provincia possano acquisire lavori, beni e servizi (dall' 01/01/2015 per beni e servizi, dall' 01/07/2015 per i lavori) unicamente nell ambito delle unioni o mediante centrali di acquisto, mediante MEPA o mediante convenzioni Consip. Da tali disposizioni sono, tuttavia, esentati i Comuni impegnati nella ricostruzione di cui al D.L. 74/2012. Sono, altresì, esentati, per gli affidamenti di importo inferiore a euro, tutti i comuni con popolazione superiore ai abitanti. L interpretazione estensiva del combinato disposto della suddetta norma con l art. 1 del citato D.L. 74/2012 può far ritenere che i comuni impegnati nella ricostruzione siano quelli elencati al D.M. 1 giugno 2012 e, pertanto, fra gli altri, tutti i Comuni aderenti all Unione Reno Galliera. Ciò premesso, confermata per l anno 2015 e comunque fino al permanere dello stato di emergenza post-sisma, la possibilità per tutti i comuni dell Unione di procedere autonomamente con gli affidamenti diretti, si ritiene opportuno proseguire nel processo di riorganizzazione e consolidamento della Centrale Unica, al fine di poter rispondere a regime agli adempimenti di cui sopra, mantenendo la priorità agli appalti di lavori e servizi relativi alla ricostruzione ed estendendo l attività agli appalti di maggiore rilevanza secondo un programma di lavoro condiviso con le Amministrazioni comunali. PESO/PRIORITA 70 N ATTIVITA /FASI SCADENZA 31/12/2015 RESPONSABILE RISORSE UTILIZZATE ALTRI UFFICI COINVOLT CRITERIO DI VALUTAZIONE Rispetto tempi del programma PROGRAMMAZIONE Espletamento procedure di gara di cui al programma di lavoro Responsabile Servizio Uffici tecnici comunali VERIFICA STATO AVANZAMENTO DATA,

6 FIRMA DEL RESPONSABILE Antonio Peritore

7 Unione Reno Galliera CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA RESPONSABILE: Antonio Peritore PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2015 N 2 Denominazione: Costituzione albo fornitori LINEA POLITICA (rif. RELAZIONE PREVISIONALE PROGRAMMATICA) DESCRIZIONE SINTETICA: Si prevede di creare un unico albo per i fornitori per lavori, nonché per beni e servizi non presenti sulle piattaforme del mercato elettronico già disponibili (Consip. MePA e Intercent-ER), al quale potranno attingere tutti i Comuni dell Unione. L albo dovrà essere disponibile su piattaforma web anche al fine di consentire l iscrizione diretta da parte dei singoli soggetti privati. Questo strumento consentirà, altresì, di ottimizzare le procedure di controllo dei requisiti autocertificati dai fornitori stessi. PESO/PRIORITA 30 N ATTIVITA /FASI Individuazione strumento informatico/gestionale (piattaforma web) Gestione iscrizioni da parte degli operatori in collaborazione con i Comuni Verifica e controlli sui requisiti autocertificati SCADENZA 31/12/2015 RESPONSABILE Responsabile Servizio Responsabile Servizio Responsabile Servizio CRITERIO DI VALUTAZIONE Rispetto tempi del programma PROGRAMMAZIONE RISORSE UTILIZZATE ALTRI UFFICI COINVOLTI CED Settori comunali Settori comunali VERIFICA STATO AVANZAMENTO DATA, FIRMA DEL RESPONSABILE Antonio Peritore

Centri di costo: 1. Ufficio Associato del Personale

Centri di costo: 1. Ufficio Associato del Personale : DOTT. ALBERTO DI BELLA Centri di costo: 1. Ufficio Associato del Personale ANNO 2015 SETTORE: PERSONALE ASSOCIATO : Dott. Alberto Di Bella CENTRO DI COSTO: Ufficio associato del personale OBIETTIVI PERMANENTI

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 760 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 1.462,78 PER IL RINNOVO

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 18 Del 04/03/2015

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 18 Del 04/03/2015 Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI

Dettagli

CONSUNTIVO RESPONSABILE: DOTT. EMANUELE TONELLI

CONSUNTIVO RESPONSABILE: DOTT. EMANUELE TONELLI CONSUNTIVO RESPONSABILE: DOTT. EMANUELE TONELLI Centro di costo: 1. Servizi Informatici Telematici e SIT SETTORE: SISTEMI INFORMATIVI RESPONSABILE: Dott. Tonelli Emanuele Centro di Costo: Servizi Informatici

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA Determinazione nr. 282 Trieste 30/01/2014 Proposta nr. 105 Del 30/01/2014 Oggetto: Diritto di accesso alla piattaforma multi-utenti INSITO di

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 202 del 20/03/2015 Registro del Settore N. 35 del 16/03/2015 Oggetto: Acquisto di prodotto software per la

Dettagli

Centro di costo: 1. Ufficio di Statistica Associato

Centro di costo: 1. Ufficio di Statistica Associato RESPONSABILE: DOTT. FABRIZIO SIMONCINI Centro di costo: 1. Ufficio di Statistica Associato Anno 2015 SETTORE: SISTEMI INFORMATIVI RESPONSABILE: Dott. Fabrizio Simoncini Centro di Costo: Ufficio di Statistica

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 631 del 17/07/2015 AREA 9 - AFFARI GENERALI - APPALTI - CONTRATTI Servizio appalti e contratti Oggetto: FORNITURA DI ESTINTORI E SERVIZI

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 11 Del 11/02/2015

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 11 Del 11/02/2015 Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 763 / 2014 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL CONTRATTO PER LA MANUTENZIONE E

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 67 del 24/06/2014 - Determinazione nr. 1606 del 25/06/2014 OGGETTO: "VIBRACTION 2014".

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 462 del 28/04/2014

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA. Determinazione n. 462 del 28/04/2014 COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.com une.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it SETTORE LAVORI PUBBLICI ED ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 112 del 04/09/2014 - Determinazione nr. 2321 del 04/09/2014 OGGETTO: Mostra NEL SELVAGGIO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 27 del 08/04/2014 - Determinazione nr. 901 del 08/04/2014 OGGETTO: Centro Servizi Provinciale

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 466 DEL 22/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 466 DEL 22/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 466 DEL 22/04/2015 SETTORE PERSONALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO PERSONALE OGGETTO: IMPORTO 7.185,00 CORSI DI ABILITAZIONE E FORMAZIONE USO ATTREZZATURE DI LAVORO ACCORDO STATO

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 37 del 08/05/2014 - Determinazione nr. 1133 del 08/05/2014 OGGETTO: "VIBRACTION 2014--LA

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE SETTORE VI RESPONSABILE DEL SETTORE: DR. PIER PAOLO MANCANIELLO Registro Generale n. 1938 del 31.12.2013 Registro Settore n. 73 del 27.12.2013 OGGETTO:.Fornitura

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 795 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 1.828,78 A FAVORE DI

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-165 del 08/03/2013 Oggetto Direzione Tecnica. Affidamento

Dettagli

Centro di costo: 1. Servizi Informatici Telematici e SIT

Centro di costo: 1. Servizi Informatici Telematici e SIT : DOTT. EMANUELE TONELLI Centro di costo: 1. Servizi Informatici Telematici e SIT ANNO 2014 VERIFICA DI FINE ANNO SETTORE: SISTEMI INFORMATIVI : Dott. Tonelli Emanuele Centro di Costo: Servizi Informatici

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA

SERVIZI ALLA PERSONA Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZI ALLA PERSONA AREA STAFF AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Turismo - Politiche Europee Proposta nr. 9 del 01/04/2014 - Determinazione nr. 839 del 01/04/2014 OGGETTO: Fornitura

Dettagli

Centro di costo: 1. Ufficio di Statistica Associato

Centro di costo: 1. Ufficio di Statistica Associato RESPONSABILE: DOTT. FABRIZIO SIMONCINI Centro di costo: 1. Ufficio di Statistica Associato Anno 2015 Verifica di metà anno SETTORE: SISTEMI INFORMATIVI RESPONSABILE: Dott. Fabrizio Simoncini Centro di

Dettagli

RUOLO DELLA PROVINCIA COME ENTE DI AREA VASTA IN TEMA DI APPALTI DI LAVORI PUBBLICI, SERVIZI, FORNITURE E ASSISTENZA TECNICO - AMMINISTRATIVA

RUOLO DELLA PROVINCIA COME ENTE DI AREA VASTA IN TEMA DI APPALTI DI LAVORI PUBBLICI, SERVIZI, FORNITURE E ASSISTENZA TECNICO - AMMINISTRATIVA RUOLO DELLA PROVINCIA COME ENTE DI AREA VASTA IN TEMA DI APPALTI DI LAVORI PUBBLICI, SERVIZI, FORNITURE E ASSISTENZA TECNICO - AMMINISTRATIVA Servizio Lavoro, Formazione Professionale, Risorse Umane e

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO PATRIMONIO DETERMINAZIONE N.

Dettagli

Determinazione del dirigente Numero 218 del 06/03/2014

Determinazione del dirigente Numero 218 del 06/03/2014 Determinazione del dirigente Numero 218 del 06/03/2014 Oggetto: Fornitura cartucce laser ricostruite - Affidamento diretto mediante procedura in economia O.d.A. nel MEPA di Consip - Codici C.I.G ZCB0E1A51B

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 532 DEL 07/08/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE ATTO N. U74 DEL 07/08/2015

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- MUSEI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 551 del 06/08/2015 Registro del Settore N. 74 del 05/08/2015 Oggetto: Affidamento diretto fornitura

Dettagli

Centri di costo: 1. Sportello Unico Attività Produttive Commercio Progetti d Impresa

Centri di costo: 1. Sportello Unico Attività Produttive Commercio Progetti d Impresa Centri di costo: 1. Sportello Unico Attività Produttive Commercio Progetti d Impresa RESPONSABILE: ANNA BRUZZO 2. Sportello Unico Attività Produttive-Edilizia e pratiche sismiche RESPONSABILE: NARA BERTI

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 249/TEC OGGETTO: Affidamento mediante cottimo fiduciario, al Sig. Mauro

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 296 DEL 22/04/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo PROVVEDITORATO/ECONOMATO ATTO N. Y93 DEL 22/04/2015 OGGETTO:

Dettagli

OGGETTO: intervento formativo per operatori della Polizia Municipale.

OGGETTO: intervento formativo per operatori della Polizia Municipale. Determinazione Dirigenziale n. 1653 del 28 novembre 2013 Centro di responsabilità 54 Centro di costo 0132 Pratica n. 3060695 OGGETTO: intervento formativo per operatori della Polizia Municipale. IL DIRIGENTE

Dettagli

Area 1 - Servizi alla Persona- Settore Anagrafe

Area 1 - Servizi alla Persona- Settore Anagrafe ORIGINALE C O M U N E D I M E S T R I N O P R O V I N C I A D I P A D O V A Area 1 - Servizi alla Persona- Settore Anagrafe DETERMINAZIONE NR.177 DEL 04/11/2014 ACQUISTO MATERIALE PER UFFICI DEMOGRAFICI

Dettagli

DECISIONE n. 304 Modena, 16 luglio 2014

DECISIONE n. 304 Modena, 16 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 304 Modena, 16 luglio 2014 OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE N. 256del 03/12/2015 UFFICIO: AREA ECONOMICO FINANZIARIO AFFARI GENERALI\\UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: Acquisto

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari I L FUNZIONARIO INCARICATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari I L FUNZIONARIO INCARICATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 103 del 06/08/2014 - Determinazione nr. 2032 del 06/08/2014 OGGETTO: MUSAE PERCORSI CULTURALI

Dettagli

DETERMINAZIONE N.115/2013

DETERMINAZIONE N.115/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 333 DEL 18/05/2015 BIBLIOTECA COMUNALE. ACQUISTO LIBRI ESERCIZIO 2015 CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE 03 SERVIZIO CENTRO CULTURALE

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 943/2015 1755/2015. Vedi capitoli DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. DEL 31 dicembre 2015

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 943/2015 1755/2015. Vedi capitoli DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. DEL 31 dicembre 2015 CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 Dedel Imp. 943/2015 1755/2015 Arm. Vedi capitoli SERVIZIO 13 SERVIZIO INFORMATICO N.ro determina servizio del 23 dicembre 2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A / 2014 DETERMINA N. 1786 DEL 03/12/2014 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Pianalto Patrizia RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Missagia Marcello DA INSERIRE NELL ELENCO CONSULENTI E COLLABORATORI

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE NR. 48 DEL 28.3.2013 OGGETTO: Appalto servizio pulizie Sedi Comunali 2013/2014. Determinazione a contrarre ai sensi dell

Dettagli

Centri di costo: 1. Ufficio Politiche Energetiche

Centri di costo: 1. Ufficio Politiche Energetiche RESPONSABILE: Ing. Responsabile delle risorse: Ing. Centri di costo: 1. Ufficio Politiche Energetiche Anno 2015 OBIETTIVI PERMANENTI: Uffico Politiche Energetiche a) Coordinamento dell Energy Management

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE DELLA PROVINCIA DI TREVISO

STAZIONE UNICA APPALTANTE DELLA PROVINCIA DI TREVISO STAZIONE UNICA APPALTANTE DELLA PROVINCIA DI TREVISO BOZZA DI CONVENZIONE L anno duemilaquattordici (2014) addì (.) del mese di in Treviso Via Cal di Breda, 116, nella sede della Provincia di Treviso,

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. Polizia Ambientale Territoriale

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. Polizia Ambientale Territoriale AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. Polizia Ambientale Territoriale Determinazione nr. 1122 Trieste 10/04/2014 Proposta nr. 334 Del 07/04/2014 Oggetto: Acquisto attrezzature per attività di presidio

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 124 Modena, 2 aprile 2014 OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova

COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova COMUNE DI MONZAMBANO Provincia di Mantova C.A.P. 46040 - Piazza Emanuele III, 15 P.iva 00159460203 Telefono 0376/800502 Fax 0376/809348 E_mail ufficiotecnico@comune.monzambano.mn.it Posta Certificata E_mail

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - AGGIORNAMENTO E CONFIGURAZIONE SOFTWARE "XSERFIN" E "IRIDE" DELLA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 343 in data 15/04/2015 OGGETTO: REALIZZAZIONE DEL PROGETTO MERCAU MANNU - MERCATO CONTADINO" AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1023 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale: acquisto notebook completo

Dettagli

Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi

Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 689 del 24/02/2014

Dettagli

COMUNE DI PISA. DIREZIONE FINANZE PROVVEDITORATO AZIENDE UO Economato Provveditorato Autoparco Comunale

COMUNE DI PISA. DIREZIONE FINANZE PROVVEDITORATO AZIENDE UO Economato Provveditorato Autoparco Comunale COMUNE DI PISA DIREZIONE FINANZE PROVVEDITORATO AZIENDE UO Economato Provveditorato Autoparco Comunale OGGETTO: Accordo Quadro per la Fornitura di cancelleria e consumabili per gli uffici dell Ente mediante

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 114 DEL 03/02/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 8365 DEL 04/02/2014 CLASSIFICAZIONE: SISTEMA INFORMATIVO INCARICATO ALLA REDAZIONE: CANTELE GABRIELLA RESPONSABILE DEL

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 763 Del 16/11/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 763 Del 16/11/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 763 Del 16/11/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER IL SERVIZIO VISITA DI ISPEZIONE STRAORDINARIA PER IMPIANTO ELEVATORE PRESSO IL POLIFUNZIONALE

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 126 DEL 05/02/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 9791 DEL 07/02/2014 CLASSIFICAZIONE: SISTEMA INFORMATIVO INCARICATO ALLA REDAZIONE: RIGONI MARA RESPONSABILE DEL SERVIZIO:

Dettagli

PROVINCIA DI ORISTANO

PROVINCIA DI ORISTANO PROVINCIA DI ORISTANO PROVÌNTZIA DE ARISTANIS SETTORE LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, POLITICHE SOCIALI E AVVOCATURA Servizi Amministrativi Politiche per il Lavoro e Formazione professionale DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 83 ORIGINALE DATA 09/07/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE CONDIZIONATORI SALA SERVER. AFFIDAMENTO ALLA DITTA UROCLIMA GROUP. ORDINE MEPA N. 2240874.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015 OGGETTO: Acquisizione servizi di rinnovo hosting, supporto, manutenzione, messa in sicurezza del dominio e della web-mail dell Ente. Affidamento diretto alla ditta

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 6 DEL 29/03/2016 (cod.308)

DETERMINAZIONE N. 6 DEL 29/03/2016 (cod.308) UFFICIO ASSOCIATO DETERMINAZIONE N. 6 DEL 29/03/2016 (cod.308) OGGETTO: Esecuzione di stampe, copie, fotocopie, scansioni ecc.- affidamento del servizio ed impegno di spesa anno 2016 - CIG n.z3d192c8bb

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 267 DEL 25/02/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Baglioni Paola RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Giammarchi Claudia SETTORE PROPONENTE: SETTORE SERVIZI SOCIALI E ABITATIVI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 201 del 20/03/2015 Registro del Settore N. 33 del 09/03/2015 Oggetto: Acquisto di WEBCAM per il Comune di

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 546/2015 1034/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 546/2015 1034/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 Dedel Imp. 546/2015 1034/2015 Vedi capitoli SERVIZIO 11 SERVIZIO CULTURALE N.ro determina servizio del 18 agosto 2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO NR. 330/15

Dettagli

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 4 del 02/01/2015

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 4 del 02/01/2015 COMUNE DI VERGATO Provincia di BOLOGNA C O P I A Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 4 del 02/01/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE CON LE DITTE ELETTROMATIC, OTIS SERVIZI E KONE

Dettagli

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 149 ORIGINALE DATA 30/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO DI DUE ARMADIETTI PER LA SCUOLA D'INFANZIA DI CAMUGLIANO, TRAMITE MEPA (CIG ZB713E2FAF) IL RESPONSABILE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 86 del 13/02/2015 Registro del Settore N. 9 del 03/02/2015 Oggetto: Acquisto del servizio settimanale OFF-SITE

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 119 del 20/02/2015 AREA 6 - PROGETTAZIONE E APPALTI OPERE PUBBLICHE Servizio cantieri regionali Oggetto: CANTIERE REGIONALE ANNUALITA

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 477 DEL 08/07/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE ATTO N. U65 DEL 08/07/2015

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 350 del 29/05/2015 Registro del Settore N. 48 del 25/05/2015 Oggetto: Acquisto del servizio di attivazione

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 1826 Trieste 25/07/2013 Proposta nr. 535 Del 25/07/2013 Oggetto: Determinazione a contrarre per l'acquisizione

Dettagli

DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014

DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014 OGGETTO: aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

COMUNE DI ALBINEA Provincia di Reggio Emilia P.zza Cavicchioni, 8

COMUNE DI ALBINEA Provincia di Reggio Emilia P.zza Cavicchioni, 8 COMUNE DI ALBINEA Provincia di Reggio Emilia P.zza Cavicchioni, 8 Tel. 0522/590211 Fax 0522/590236 e-mail: URP@COMUNE.ALBINEA.RE.IT Internet: WWW..COMUNE. ALBINEA.RE..ITP.IVA: 00441130358 AREA LAVORI PUBBLICI

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 808 DEL 16/12/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. 95324 del 17/12/2013 CLASSIFICAZIONE: OPERE PUBBLICHE INCARICATO ALLA REDAZIONE: PAOLA SCARSO RESPONSABILE DEL SERVIZIO:

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 222 DEL 25/02/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 15954 del 27/02/2014 CLASSIFICAZIONE: SISTEMA INFORMATIVO INCARICATO ALLA REDAZIONE: CANTELE GABRIELLA RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 569 del 31/12/2014 OGGETTO: FINANZA E CONTABILITA'-PROGETTO REGIONALE RECA-ACQUISTO MATERIALE INFORMATICO E PLANIMETRIE CATASTALI SU SUPPORTO MAGNETICO

Dettagli

Area Servizi alla Persona

Area Servizi alla Persona Area Servizi alla Persona Settore Staff Amministrativo e Segreteria dell Area Servizi alla Persona Direttore FABRIZIO MUTTI PEG ANNO 2015 : DOTT. FABRIZIO MUTTI UNIONE RENO GALLIERA CENTRO DI COSTO: OBIETTIVI

Dettagli

DISCIPLINARE PER IL FUNZIONAMENTO DELLA CENTRALE ACQUISTI DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA. Art 1. Oggetto

DISCIPLINARE PER IL FUNZIONAMENTO DELLA CENTRALE ACQUISTI DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA. Art 1. Oggetto DISCIPLINARE PER IL FUNZIONAMENTO DELLA CENTRALE ACQUISTI DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA. Art 1 Oggetto Il presente disciplinare regolamenta le modalità di funzionamento della Centrale Acquisti

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI 2 SERVIZIO MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI SPORTIVI OGGETTO: IMPORTO 4.189,00 SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONS.INTERNA FORME DI GESTIONE SERVIZI E APPALTI

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONS.INTERNA FORME DI GESTIONE SERVIZI E APPALTI SETTORE LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 805 / 2014 163/2006 PREVIA INDAGINE DI MERCATO DELLA FORNITURA DI METANO PER AUTOTRAZIONE PER GLI AUTOMEZZI COMUNALI PER IL PERIODO

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO Comune di VANZAGO Provincia di MILANO DETERMINAZIONE N. 461 del 23/11/2015 UFFICIO: Settore Affari Generali Oggetto: SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO - CODICE CIG Z391693991 - AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 472 Del 20/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 472 Del 20/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 472 Del 20/07/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE POSA IN OPERA PER COMPLETAMENTO DELLA FORNITURA DEI SERRAMENTI - PORTE INTERNE, PORTE-FINESTRE PER IL PROGRAMMA

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA FINANZE, RAGIONERIA E BILANCIO O R I G I N A L E SERVIZIO STRUTTURA FINANZE, RAGIONERIA E BILANCIO MATERIA DI AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE GESTIONE RISORSE

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE GESTIONE RISORSE Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE GESTIONE RISORSE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1 DEL 07/01/2015 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L AVVIO DELLA PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE RDO

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici FORNITURA DI GPS PER IL CONTROLLO DEL SERVIZIO SPALATA BIENNIO 2014/2015-2015/2016 - RDO n. 45414

Dettagli

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 4 OGGETTO: Acquisto carta bianca formato A4 e A3 mediante

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 812 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 6316,55 PER LA FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 801 del 04/06/2014 OGGETTO: CORSO DI FORMAZIONE PER «ADDETTO AL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE» DI CUI AL

Dettagli

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici SERVIZIO DI MANUTENZIONE E REPERIBILITA' PER I SERVO SCALA DELLA SCUOLA MEDIA ED ELEMENTARE DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Cultura Musei e City Branding DIRETTORE QUAGLIA dott.ssa MAURIZIA Numero di registro Data dell'atto 1469 07/10/2015 Oggetto : Servizio di vigilanza presso

Dettagli

SEGRETERIA E DIREZIONE

SEGRETERIA E DIREZIONE Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SEGRETERIA E DIREZIONE COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE DIR / 16

Dettagli

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia)

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) Per copia conforme all'originale - Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) COPIA DELLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE NUMERO 14 DEL 04 marzo 2016 OGGETTO: FORNITURA SERVIZIO FONIA. ATTO DI INDIRIZZO. L'anno

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 3288 Trieste 03/12/2013 Proposta nr. 1133 Del 03/12/2013 Oggetto: Sottoscrizione abbonamento a 15 giornate formative organizzate

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 497 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 122,00 PER LA FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1372 in data 31/12/2014 OGGETTO: FORNITURA E POSA IN OPERA CLIMATIZZATORI PER ALCUNI LOCALI DEL CENTRO SOCIALE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura Proposta nr. 44 del 03/12/2013 - Determinazione nr. 2877 del 03/12/2013 OGGETTO: Servizio di consulenza

Dettagli

AREA SERVIZI SEGRETERIA GENERALE REG. DET. DIR. N. 3005 / 2011. Prot. corr. B 10/8-1/4-2011 (129/2011)

AREA SERVIZI SEGRETERIA GENERALE REG. DET. DIR. N. 3005 / 2011. Prot. corr. B 10/8-1/4-2011 (129/2011) Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI SEGRETERIA GENERALE PO ORGANI ISTITUZIONALI REG. DET. DIR. N. 3005 / 2011 Prot.

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 253 del 14/04/2016

DETERMINAZIONE n. 253 del 14/04/2016 SINDACO - AREA 2 - PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO Proposta N. 513/2016 DETERMINAZIONE n. 253 del 14/04/2016 OGGETTO: "SERVIZIO DI PULIZIE ORDINARIE PRESSO I LOCALI DI PROPRIETA' COMUNALE": APPROVAZIONE

Dettagli