Sistema All-in-One. Servo ternary Interfaccia Profibus DP-S. con switch di indirizzamento nodo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sistema All-in-One. Servo ternary Interfaccia Profibus DP-S. con switch di indirizzamento nodo"

Transcript

1 Sistema AllinOne Servo ternary Interfaccia Profibus DPS con switch di indirizzamento nodo

2 Servo ternary Interfaccia Profibus DPS con switch di indirizzamento nodo Sistema attuatore completo, caratterizzato dalla perfetta integrazione di tutti i componenti e studiato per l'applicazione industriale. 2

3 Sistema attuatore Servo ternary Interfaccia Profibus DPS con switch di indirizzamento del nodo del bus di campo. Il sistema "AllinOne" è una combinazione intelligente di diversi componenti: elettronica, meccanica di precisione, sensori di feedback, azionamento integrato, software e comunicazione. Tecnologia che non richiede azionamenti nel quadro elettrico Disponibilità di moduli funzione Switch di indirizzamento del nodo profibus per una pratica sostituzione WITTENSTEIN motion control GmbH (WMC) è all'avanguardia nella progettazione di servosistemi elettromeccanici rotativi e lineari, con interfaccia per bus di campo. Questi sistemi sono caratterizzati da un'alta integrazione di motore, riduttore di precisione, elettronica, sensoristica e software. La WMC è responsabile non solo del loro sviluppo, ma anche della produzione e della coercializzazione. I servosistemi di WMC trovano impiego in applicazioni speciali e nell'automazione industriale, in sistemi di movimentazione, in robot ad alta dinamica, nonché in macchine utensili e di produzione 3

4 Attuatore rotativo con interfaccia Profibus DPS TRBB46/TRSB46 Dati tecnici Unità TRBB46BBUxxxN TRBB46BBUxxxB TRSB46BBUxxxN58 TRSB46BBUxxxB58 TRSB46BBUxxxN18 TRSB46BBUxxxB18 TRSB46BBUxxxN258 TRSB46BBUxxxB258 Motore Servomotore AC brushless Coppia continuativa Nm,27 1, 2, 5, Coppia max. Nm,82 3,46 6,39 11,5 Velocità max. (uscita) giri/min Rapporto di riduzione Dimensioni Vedere la tabella dimensionale nella pagina seguente Dimensioni dell albero Ø 7, sezione a D Ø 12, con chiavetta Risoluzione (riferita all uscita) imp./giro arcmin 2 1, Gioco torsionale riduttore arcmin < 12 < 12 < 15 x 1 kgm 7 2 Momento d inerzia del motore 36,5 Momento d inerzia del riduttore 7 2 x 1 kgm Coppia di stallo *1) Nm [,33] [1,65] [3,3] [8,25] Forza radiale aissibile sull albero N Classe di protezione *2) IP65 IP64 IP64 IP64 Temperatura ambiente Umidità Tensione/corrente di alimentazione Alimentazione logica C % V, A V, A Funzionamento: da a +4, Stoccaggio: da 2 a +6 Funzionamento e stoccaggio: 9% RH max 48 VDC ± 1%, 9 A V,,2 A Interfaccia Interfaccia I/O parallela Profili di corsa memorizzabili internamente Controllo Profibus DP con switch di indirizzamento nodo profibus Seriale (RS485) + I/O parallela Ingressi: 8, Uscite: 5 (funzioni prograabili); vedere la documentazione 64 Controllo basato sugli eventi prograabile in Posizione/Velocità/Accelerazione/Coppia *1) Solo con freno di stazionamento opzionale. Nota: La classe di protezione IP65 prevede la tenuta della carcassa alla polvere con una sovrapressione di 2 mbar e l'impermeabilità a spruzzi d'acqua diretti, provenienti da tutte le direzioni. Per requisiti di protezione superiori, ad es. in caso di impiego di liquidi infiaabili o altre sostanze chimiche, contattare WITTENSTEIN motion control. *2) N Freno di stazionamento opzionale L'attuatore rotativo ternary è disponibile anche con freno di stazionamento opzionale, integrato nell'unità meccatronica. La tabella seguente riporta i dati tecnici, le quote e i pesi per tale versione: Dati tecnici Unità TRBB46BBUxxxB TRSB46BBUxxxB TRSB46BBUxxxB TRSB46BBUxxxB Coppia frenante Nm,33 1,65 3,3 8,25 Lunghezza aggiuntiva Massa aggiuntiva Momento d inerzia aggiuntivo kg x1 7 kgm2 26,5, x 1 Nota: Il freno di stazionamento statico non è idoneo per processi di frenatura dinamici. Questo freno serve esclusivamente al mantenimento della posizione in caso di interruzione della corrente all'attuatore. 4

5 Servo ternary TRBB46 Interfaccia Profibus DP con switch di indirizzo Unità motore con controllo integrato senza riduttore 27 ø 3 h ,5 Ø 7,11 L 2 17 M4 Prof Tipo = B = con freno di stazionamento = N = senza freno di stazionamento L []* Massa [kg]* TRBB46BBUxxx 128,5 (155),8 (,97) *) I valori tra parentesi si riferiscono all'esecuzione con freno di stazionamento opzionale. Servo ternary TRSB46 Interfaccia Profibus DP con switch di indirizzo Unità motore con controllo integrato e riduttore epicicloidale 4 x M4 ø ø 35 h6 ø ø 12 k6 L1 L2 3,9 6,5 24,5 5 L3 Il disegno viene fornito solo a scopo illustrativo. Per i disegni effettivi, rivolgersi a WITTENSTEIN motion control. Sono disponibili su richiesta i file CAD 3D in formato stp Tipo = B = con freno di stazionamento = N = senza freno di stazionamento L1 []* L2 [] L3 []* Massa [kg]* Rapporto di riduzione TRSB46BBUxxx ,5 (218) 1,56 (1,73) 5 TRSB46BBUxxx ,5 (155) ,5 (218) 1,56 (1,73) 1 TRSB46BBUxxx ,5 (233) 1,75 (1,92) 15 *) I valori tra parentesi si riferiscono all'esecuzione con freno di stazionamento opzionale. 5

6 Attuatore lineare con interfaccia Profibus DPS TLSB46 Dati tecnici Motore Corsa Unità TLSB46BBU3xxN TLSB46BBU3xxB TLSB46BBU6xxN TLSB46BBU6xxB Servomotore AC brushless 25, 5, 75, 1, 15, 225, 3 TLSB46BBUCxxN TLSB46BBUCxxB Spinta continuativa N Spinta max. N 7 (1) *1) (6) *2) 7 37 Velocità di traslazione max. /s Passo vite Dimensioni Dimensioni dell albero Vedere la tabella dimensionale nella pagina seguente Risoluzione (2 imp./giro),15,3,6 Gioco senza carico,5 Ripetibilità ±,45 ±,9 ±,18 Momento d inerzia del motore 7 2 x 1 kgm 36,5 Coppia di stallo *3) N [6] [3] [15] Classe di protezione *4) IP65 Temperatura ambiente Umidità Tensione/corrente di alimentazione Alimentazione logica C % V, A V, A Funzionamento: da a +4, Stoccaggio: da 2 a +6 Funzionamento e stoccaggio: 9% RH max 48 VDC ± 1%, 9 A V,,2 A Interfaccia Interfaccia I/O parallela Profili di corsa memorizzabili internamente Controllo Profibus DP con switch di indirizzo hardware Seriale (RS485) + I/O parallela; vedere la documentazione Ingressi: 8, Uscite: 5 (funzioni prograabili) 64 Controllo basato sugli eventi prograabile in Posizione/Velocità/Accelerazione/Spinta *1) *2) *3) *4) Su richiesta sono disponibili cilindri con capacità di carico maggiori per un passo della vite di 3. Per i cilindri (anche in caso di cilindri ad alta capacità di carico) con corse di 3 e passo della vite di 3, la spinta massima è limitata a 6 N a causa del max carico di punta aissibile. Solo con freno di stazionamento opzionale. Nota: La classe di protezione IP65 prevede la tenuta della carcassa alla polvere con una sovrapressione di 2 mbar e l'impermeabilità a spruzzi d'acqua diretti, provenienti da tutte le direzioni. Per requisiti di protezione superiori, ad es. in caso di impiego di liquidi infiaabili o altre sostanze chimiche, contattare WITTENSTEIN motion control. Freno di stazionamento opzionale L'attuatore lineare ternary è disponibile anche con freno di stazionamento opzionale, integrato nell'unità meccatronica. La tabella seguente riporta i dati tecnici, le quote e i pesi per tale versione: Dati tecnici Unità TLSB46BBU3xxB TLSB46BBU6xxB TLSB46BBUCxxB Forza frenante N Lunghezza aggiuntiva Massa aggiuntiva Momento d inerzia aggiuntivo kg x1 7 kgm2 26,5, x 1 Nota: Il freno di stazionamento statico non è idoneo per frenate dinamiche. Questo freno serve esclusivamente al mantenimento della posizione in caso di interruzione dell'alimentazione. 6

7 Servo ternary TLSB46 Interfaccia Profibus DP Unità motore con controllo integrato e vite a ricircolo 4 x ø 5, ø 2 ø 3 h L1 L3 L2 M16 x 1, ,5 6, Raccordi disponibili sullo stelo: Punta A Filettatura esterna M16 x 1,5 Punta B Punta C Filettatura esterna Filettatura interna M16 x 1,5 con doppio profilo a D M1 x 1,25 con doppio profilo a D Punta A 22 M16x1,5 Punta D Filettatura esterna M12 x 1,25 con doppio profilo a D Punta B Doppio profilo a D: spallamento per la chiave di serraggio ai fini di un montaggio sicuro dei raccordi sullo stelo. ø 2 ø M16x1,5 Punta C Servo ternary TRSB46 Interfaccia Profibus DP con switch di indirizzo Unità motore con controllo integrato e riduttore epicicloidale 18 Stelo 16 Attacco utensile 7 12 prof. M1x1,25 Punta D Il disegno viene fornito solo a scopo illustrativo. Per i disegni effettivi, rivolgersi a WITTENSTEIN motion control. Sono disponibili su richiesta i file CAD 3D in formato stp 7 29 M12x1,25 Tipo TLSB46BBU TLSB46BBU TLSB46BBU TLSB46BBU TLSB46BBU TLSB46BBU TLSB46BBU = 3, C = B = con freno di stazionamento = N = senza freno di stazionamento TLSB46BBU62 TLSB46BBU65 TLSB46BBU67 TLSB46BBU61 TLSB46BBU615 TLSB46BBU TLSB46BBU63 Corsa []* L1 [] L2 [] L3 []* Massa [kg]* ,5 (155) 117,5 246 (272,5) 1,5 (1,68) 142,5 271 (297,5) 1,66 (1,84) 167,5 296 (322,5) 1,79 (1,97) 192,5 321 (347,5) 1,91 (2,9) 242,5 371 (397,5) 2,16 (2,34) 317,5 446 (472,5) 2,55 (2,73) 392,5 521 (547,5) 2,93 (3,11) 125,5 254 (28,5) 1,5 (1,68) 15,5 279 (35,5) 1,66 (1,84) 175,5 34 (33,5) 1,79 (1,97) 2,5 329 (355,5) 1,91 (2,9) 25,5 379 (45,5) 2,16 (2,34) 325,5 454 (48,5) 2,55 (2,73) 4,5 529 (555,5) 2,93 (3,11) *) I valori tra parentesi si riferiscono all'esecuzione con freno di stazionamento opzionale. 7

8 Proprietà e curve caratteristiche Attuatore rotativo TRBB46/TRSB46 Unità motore Unità motore con riduttore i = 5 TRBB46 Cont. TRSB46 I=5 Cont. 1 TRBB46 Max. 5 TRSB46 I=5 Max. Coppia [Nm] Coppia [Nm] Velocità [rpm] Velocità [rpm] Unità motore con riduttore i = 1 Unità motore con riduttore i = 25 1 TRSB46 I=1 Cont. TRSB46 I=1 Max. 14 TRSB46 I=25 Cont. TRSB46 I=25 Max. Coppia [Nm] Coppia [Nm] Velocità [rpm] Velocità [rpm] Le curve caratteristiche sono state ricavate alle condizioni seguenti: alimentazione a 48 V DC, temperatura ambiente di 4 C. Carico massimo dell'albero di uscita del motore o riduttore Tipo = B = con freno di stazionamento = N = senza freno di stazionamento Forza radiale aissibile *1) sull'albero di uscita [N] Forza assiale aissibile sull'albero di uscita [N] TRBB46BBUXXX TRBB46BBUXXX 5 TRBB46BBUXXX TRBB46BBUXXX 25 *1) Forza radiale efficace riferita al centro dell'albero di uscita. 8

9 Attuatore lineare TLSB46 Spinta [N] Attuatore lineare con passo di TLSB46BB#3XX Max. *1) TLSB46BB#3XX Max. TLSB46BB#3XX Cont. Spinta [N] Attuatore lineare con passo di 6 TLBB46AA#6XX Max. TLBB46AA#6XX Cont Velocità [/sec] Velocità [/sec] *1) Per la curva caratteristica relativa a cilindri con requisiti superiori, vedere i dati tecnici nella tabella a pagina 6. Attuatore lineare con passo di TLSB46BB#CXX Max. TLSB46BB#CXX Cont. Momento torcente aissibile sullo stelo Il momento torcente massimo aissibile sullo stelo è pari a,5 Nm. Tale valore si applica in qualunque caso, indipendentemente dalla posizione dello stelo. 1 Spinta [N] Velocità [/sec] Le curve caratteristiche sono state ricavate alle condizioni seguenti: alimentazione a 48 V DC, temperatura ambiente di 4 C. Forza radiale aissibile La forza radiale aissibile viene specificata come valore massimo per ciascuna singola forza esterna. Si raccomanda di evitare forze esterne composte sullo stelo. Le forze radiali riportate nel grafico non devono mai essere superate. L'eventuale superamento di queste forze durante l'installazione o il funzionamento può comportare una riduzione delle prestazioni e/o una precoce usura dell'attuatore lineare. Forza radiale aissibile [N] Lunghezza efficace stelo [] Forza radiale aissibile [N] C2 C5 5 C7 C1 C15 C22 C Lunghezza efficace stelo [] 3 TLSB466**,3** TLSB46C** 9

10 Presentazione e configurazione del sistema Controllo a singolo asse con interfaccia ProfibusDP e I/O parallela Controllo a doppio asse con ProfibusDP Accessori di connessione: 1. Cavo di alimentazione: TCC 17***R 2. Cavo PROFIBUS: TCC 218***R 3. Resistenza di terminazione: TBG Connettore a T: TBG Cavo PROFIBUS: TCC 216***R 6. Modulo funzionale per PLC S7 TFBS7BLM 7. Scheda di collegamento: TBG Cavo segnale: TCC 22*** R *** Rappresenta la lunghezza del cavo, disponibile su richiesta *** di 1, 2, 5, 1, 15 m. 1 Nota: Per ogni ulteriore attuatore sono richiesti in aggiunta i componenti 1, 4 e 5. I componenti 7 e 8 sono necessari solo quando si utilizzano gli ingressi e le uscite parallele dell'attuatore. Ad una rete Profibus è possibile collegare un massimo di 125 unità ternary con switch di indirizzo.

11 Codice d'ordine Configurazione B 46 B B Tipo Versione Flangia Servomotore AC Encoder Tipo di interfaccia Passo vite Corsa Freno Rapporto di riduzione Indice di configurazione 1 Tipo Determinare se per l'applicazione è necessario un attuatore lineare o rotativo. TLS attuatore lineare TRB attuatore rotativo senza riduttore TRS attuatore rotativo con riduttore 5 Freno di stazionamento opzionale Determinare se è necessario un freno di stazionamento. N = senza freno B = con freno (la lunghezza aumenta di 26,5 e il peso di,18 kg) 2 Tipo di interfaccia Sono disponibili sia interfacce seriali RS485 che parallele. U: Profibus + seriale RS485 + I/O parallela con logica positiva. Nota per DeviceNet, CANopen: Per l'interfaccia, vedere la documentazione separata. 6 Rapporto di riduzione Per l'azionamento ternary rotativo, selezionare il rapporto di riduzione del riduttore. 1 = senza riduttore o attuatore lineare 1:1 5 = rapporto di riduzione 1:5 1 = rapporto di riduzione 1:1 25 = rapporto di riduzione 1:25 3 Passo vite Per l'attuatore ternary lineare, determinare le prestazioni richieste dal sistema (vedere al riguardo la caratteristica velocità/spinta a pagina 9). Specificare quindi il passo della vite a ricircolo di sfere. 7 Indice di configurazione Viene stabilito da WITTENSTEIN motion control. 3 = 3 /giro 6 = 6 /giro C = 12 /giro Per un attuatore ternary rotativo, specificare X ( X indica la non applicabilità, poiché non è presente alcun cilindro). 4 Corsa Per l'azionamento ternary lineare, determinare la corsa massima richiesta. Tenere in considerazione la forza radiale massima aissibile (vedere pagina 9). Per la corsa, selezionare una delle lunghezze seguenti: 2 = 25 5 = 5 7 = 75 1 = 1 15 = = = 3 Per un attuatore ternary rotativo, specificare XX ( XX indica la non applicabilità, poiché non è presente alcun cilindro). Ulteriori informazioni Per ulteriori informazioni sui nostri prodotti e servizi, consultare il sito web: Per contattare personalmente il Team tecnico alpha, telefonare al numero

12 Edizione 1/28 Si riserva il diritto di apportare modifiche tecniche alpha riduttori spa Via Giosuè Carducci Sesto San Giovanni (MI) Tel. (+39) Fax (+39)

ternary All-In-One System Intelligente Versatile Integrato

ternary All-In-One System Intelligente Versatile Integrato ternary AllInOne System Intelligente Versatile Integrato 7 ternary il sistema di posizionamento intelligente AllInOne, completamente integrato e caratterizzato dal perfetto dimensionamento dei suoi elementi.

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI MechForce

ATTUATORI ELETTRICI MechForce Attuatori con viti a ricircolo Quattro taglie: 50-63 - 80-100 50 63 80 100 size Attuatori lineari potenti e precisi ATTUATORI ELETTRICI MechForce Caratteristiche generali CARATTERISTICHE GENERALI Gli attuatori

Dettagli

Silenziosi Precisi Potenti. Riduttori a coppia conica Eccellenti prestazioni a bassi rapporti

Silenziosi Precisi Potenti. Riduttori a coppia conica Eccellenti prestazioni a bassi rapporti Silenziosi Precisi Potenti SC /SPC /TPC Riduttori a coppia conica Eccellenti prestazioni a bassi rapporti Eccellenti prestazioni a bassi rapporti La vostra soluzione high-end per rapporti di riduzione

Dettagli

Famiglia TPM + Servoattuatori rotativi. Più produttivi Più efficienti Più precisi

Famiglia TPM + Servoattuatori rotativi. Più produttivi Più efficienti Più precisi TPM + Famiglia TPM + Servoattuatori rotativi Più produttivi Più efficienti Più precisi 00 Panoramica famiglia TPM + La Famiglia TPM + convince! Dinamica, coppie e rigidezza sono abbinate ad un estrema

Dettagli

Attuatori lineari. affidabili compatti precisi

Attuatori lineari. affidabili compatti precisi cyber force motors Attuatori lineari affidabili compatti precisi Le vostre applicazioni WITTENSTEIN Utilizzo senza confini Inserimento Cilindri di azionamento elettromeccanici con un alta precisione di

Dettagli

Unità lineari a cinghia

Unità lineari a cinghia Unità lineari a cinghia Gamma completa di soluzioni per la realizzazione di movimentazioni lineari ad uno o più assi. Soluzioni a cinghia, a vite o a cremagliera Ampia gamma di accessori per realizzazioni

Dettagli

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 9 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 3 tipologie diverse:

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 9 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 3 tipologie diverse: ROBOT ROBOT CARTESIANI Apiel realizza un ampia gamma di robot cartesiani da 2 a 6 assi per la movimentazione di oggetti con massa variabile da 2Kg fino a 100Kg con aree operative che arrivano a 20 metri

Dettagli

Servomotori brushless. Dinamici Ad alta densità di coppia Efficienti

Servomotori brushless. Dinamici Ad alta densità di coppia Efficienti cyber dynamic line Servomotori brushless Dinamici Ad alta densità di coppia Efficienti Le vostre applicazioni WITTENSTEIN Utilizzo senza confini Incollaggio e dosaggio Servomotori brushless estremamente

Dettagli

specialisti nel motion control

specialisti nel motion control specialisti nel motion control Servomotori Rotativi Motori Lineari & Torque Azionamenti Controllori di Movimento Riduttori di velocità Trasduttori Collettori Rotanti/Slip Rings Attuatori Lineari Sistemi

Dettagli

Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Motornet DC

Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Motornet DC Sistema www.parker-eme.com/motornet Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Breve Panoramica Descrizione è un servomotore brushless con elettronica integrata, alimentato in tensione continua.

Dettagli

Dal 1980 SERVOTECNICA offre i propri prodotti e servizi nel settore del motion control.

Dal 1980 SERVOTECNICA offre i propri prodotti e servizi nel settore del motion control. Dal 1980 SERVOTECNICA offre i propri prodotti e servizi nel settore del motion control. La fattiva e costante collaborazione con primarie aziende di dimensioni internazionali permette la presentazione

Dettagli

ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali

ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali ATTUATORI ELETTRICI AVT Caratteristiche generali GENERALITA SUGLI ATTUATORI A VITE TRAPEZIA Famiglia di attuatori lineari con vite trapezia e riduttore a vite senza fine mossi da motori asincroni mono/trifase

Dettagli

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Servoazionamento Digitale TWIN-N, SPD-N www.parker.com/eme/it/twinn Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Breve panoramica Descrizione TWIN-N è una serie di servoamplificatori completamente digitali,

Dettagli

Servomotori Brushless Linearmech

Servomotori Brushless Linearmech I martinetti meccanici con vite a sfere possono essere motorizzati con i Servomotori Brushless di produzione Lineamech. Per questa gamma di servomotori, denominata serie BM, Linearmech ha deciso di utilizzare

Dettagli

BUS DI CAMPO INFORMAZIONI GENERALI ENCODER ASSOLUTI BUS DI CAMPO

BUS DI CAMPO INFORMAZIONI GENERALI ENCODER ASSOLUTI BUS DI CAMPO INFORMAZIONI GENERALI ENCODER ASSOLUTI BUS DI CAMPO BUS DI CAMPO PROFIBUS Profibus DP è una rete di comunicazioni digitale che collega e serve da rete di comunicazioni fra dispositivi di controllo industriali

Dettagli

Motomate Motomate 3 85

Motomate Motomate 3 85 8 Guida di scelta motomate brushless con PLC Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)!,7,9 07. max. Motore diretto (Nm) 66 8 Potenza utile (W) Coppia (Nm) Velocità (rpm) Tensione di alim. (V) Tipo di

Dettagli

MotionLine hp. Caratteristiche generali

MotionLine hp. Caratteristiche generali Caratteristiche generali La linea MotionLlne HP è stata realizzata per coprire le applicazioni in cui è richiesta protezione della parti meccaniche interne da polvere o altri corpi estranei. E realizzata

Dettagli

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP ATTUATORE CON VITE A SFERE UBA 0 DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa Lc Interruttori reed finecorsa FCM T prof. 7 Attacco base con foro filettato BA (motore con freno) (motore con encoder) Supporto

Dettagli

Motore Brushless intelligente / Intelligent Brushless Motor B40 3000rpm ABS 1:32 Codice / Code: 07L0065769F

Motore Brushless intelligente / Intelligent Brushless Motor B40 3000rpm ABS 1:32 Codice / Code: 07L0065769F Motore Brushless intelligente / Intelligent Brushless Motor B40 3000rpm ABS 1:32 Codice / Code: 07L0065769F Specifiche tecniche / Technical specifications DATI MECCANICI / MECHANICAL DATA Numero poli /

Dettagli

COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere

COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere Ottobre 2012 COMPONENTI AVANZATI Moduli lineari cartesiani A cinghia dentata e a vite a ricircolo di sfere COMPONENTI ITALIANI CONVENIENTI, AFFIDABILI E...ITALIANI! La nuova serie di moduli lineari Omas

Dettagli

Regolatore di pressione proporzionale

Regolatore di pressione proporzionale Regolatore di pressione proporzionale Pagina Generalità Caratteristiche - Installazione / Funzionamento Dimensioni di ingombro Caratteristiche funzionali / costruttive - Taglia 1 Codici di ordinazione

Dettagli

STAR Unità viti a sfere con motore ad albero cavo Sistema di azionamento MHS 40. RI 83 315/2001-01 Rev.2. Linear Motion and Assembly Technologies

STAR Unità viti a sfere con motore ad albero cavo Sistema di azionamento MHS 40. RI 83 315/2001-01 Rev.2. Linear Motion and Assembly Technologies STAR Unità viti a sfere con motore ad albero cavo Sistema di azionamento MHS 40 RI 83 315/2001-01 Rev.2 Linear Motion and Assembly Technologies STAR Unità viti a sfere Sistema di azionamento MHS 40 L'

Dettagli

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 15 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 4 tipologie diverse:

ROBOT CARTESIANI. Abbiamo 15 modelli di robot cartesiani che possono essere forniti in 4 tipologie diverse: ROBOT CARTESIANI Apiel realizza un ampia gamma di robot cartesiani da 2 a 6 assi per la movimentazione di oggetti con massa variabile da 2Kg fino a 180Kg con aree operative che arrivano a 20 metri quadri

Dettagli

Servoazionamento Flessibile - Serie Hi-Drive

Servoazionamento Flessibile - Serie Hi-Drive www.parker-eme.com/hidrive Servoazionamento Flessibile - Serie Breve panoramica Descrizione è una serie di servoamplificatori completamente digitali ad elevate prestazioni per il controllo di motori brushless

Dettagli

Modulo lineare MLM7 N

Modulo lineare MLM7 N Modulo lineare MLM7 N Prestazioni dinamiche elevate Esecuzione robusta Elevata capacità di carico Elevata precisione di posizionamento Gamma potenziata con il nuovo modulo MLM7 N DALL ESPERIENZA E DAL

Dettagli

Tecnologia entusiasmante. Tavola rotante liberamente programmabile CR per carichi elevati. Tavola per carichi orizzontali TH

Tecnologia entusiasmante. Tavola rotante liberamente programmabile CR per carichi elevati. Tavola per carichi orizzontali TH Tecnologia entusiasmante Tavola rotante liberamente programmabile CR per carichi elevati Tavola per carichi orizzontali TH Tecnologia entusiasmante Tavola rotante TH 400 per carichi orizzontali e momenti

Dettagli

Motori Lineari Industriali

Motori Lineari Industriali Motori Lineari Industriali Sistema puramente elettrico Liberamente posizionabili lungo l intera corsa Per posizionamenti precisi e rapidi Motori lineari tecnologicamente ad alta durata Classe di protezione

Dettagli

Servoattuatore CLDP Scheda Tecnica

Servoattuatore CLDP Scheda Tecnica Servoattuatore CLDP Scheda Tecnica Descrizione Il servoattuatore CLDP (Closed Loop Differential Pump) costituisce un asse lineare idraulico destinato per tutti gli impieghi che necessitino di alta concentrazione

Dettagli

* Deve essere specificata la profondità e la durata dell immersione!

* Deve essere specificata la profondità e la durata dell immersione! PRDS5 Sensore angolare magnetico con uscita incrementale Sensore angolare magnetico da 0 fino a 360 in custodia piatta Campo di misura 0 fino a 360 Grado di protezione IP67 / IP69K, opzionale IP68* Uscita

Dettagli

Scroll down to view your document!

Scroll down to view your document! Over years cumulative experience 24 hour rush turnaround / technical support service stablished in 199 The leading independent repairer of servo motors and drives in North merica. Visit us on the web:

Dettagli

Keystone EPI-2 - Attuatore elettrico a quarto di giro

Keystone EPI-2 - Attuatore elettrico a quarto di giro Gamma avanzata di attuatori elettrici a quarto di giro per coppie di manovra da 63 a 2000 Nm Caratteristiche Dati tecnici Ciclo del motore elettrico (a 40 C): S3-100% per azionamenti di apertura/chiusura.

Dettagli

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group

INTECNO. LINEAR Motion TRANSTECNO. UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE MTJ e MRJ BY. member of. group LINEAR Motion UNITÀ LINEARI A CINGHIA SERIE BY member of TRANSTECNO group 2012 INTECNO UNITÀ LINEARI A CINGHIA Indice Pagina Caratteristiche Come ordinare Dati tecnici Disegno costruttivo A1 A3 A4 A6

Dettagli

ATTUATORE LA14 SCHEDA TECNICA PRODOTTO

ATTUATORE LA14 SCHEDA TECNICA PRODOTTO SCHEDA TECNICA PRODOTTO ATTUATORE LA14 Caratteristiche: Motore a magneti permanenti 12 o 24 V DC Max. forza 750 N Max. velocità fino a 45 mm/sec. in funzione del carico e del passo pistone Lunghezza corsa

Dettagli

Optimised Motion Solutions Cilindro elettrico EPCO e controllore motore CMMO-ST

Optimised Motion Solutions Cilindro elettrico EPCO e controllore motore CMMO-ST Optimised Motion Solutions Cilindro elettrico EPCO e controllore motore CMMO-ST Semplice Caratteristiche principali Semplice 1 unico codice per selezione e configurazione Combinazioni attuatoremotore fisse

Dettagli

Criteri di selezione martinetti

Criteri di selezione martinetti Criteri di selezione martinetti I martinetti meccanici trasformano il moto rotatorio in un movimento lineare. Questa trasformazione avviene con una perdita di potenza fra vite e madrevite. Questa perdita

Dettagli

Motori coppia. www.hiwin.it

Motori coppia. www.hiwin.it www.hiwin.it Motori coppia HIWIN Srl Via Pitagora, 4 I-2861 Brugherio (MB) Tel. +39 39 2 87 61 68 Fax +39 39 2 87 43 73 info@hiwin.it www.hiwin.it Tutti i diritti riservati. Non è consentita la riproduzione,

Dettagli

Power at Work! High Power Motori con raffreddamento a liquido

Power at Work! High Power Motori con raffreddamento a liquido Power at Work! High Power Motori con raffreddamento a liquido randi vantaggi Dovendo trovare soluzioni pratiche ed innovative, l utilizzo di motori raffreddati a liquido consente una maggior libertà di

Dettagli

Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche

Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche Meccaniche Arrigo Pecchioli Via di Scandicci 221-50143 Firenze (Italy) - Tel. (+39) 055 70 07 1 - Fax (+39) 055 700 623 e-mail:

Dettagli

Festo Mobile Electric Automation

Festo Mobile Electric Automation Festo Mobile Electric Automation 2 Electric Automation Panoramica Optimised Motion Series Schermo Controllo semplice di curve complesse Software Orientamento libero e flessibile Soluzioni di sicurezza

Dettagli

ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI

ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI HANDLING - PLASTICS - SENSORS ACCESSORI LL-25 INTERFACCE & ACCESSORI SERIE 0-200 Dimensioni standard Ogni carrello completo pesa 0.82 kg. La guida (profilo in alluminio più barre in acciaio) pesa 4.22

Dettagli

CNC Robot Robomachine. M-2iA

CNC Robot Robomachine. M-2iA CNC Robot Robomachine M-2iA M-2iA/3S M-2iA/3SL Contenuto Introduzione... 03 Punti di forza del prodotto... 04 Specifiche... 05 Diagramma di carico al polso In modalità inerzia standard... 06 Opzione: in

Dettagli

Profibus DP Applicazione ai centri di lavoro Mandelli Sistemi SPA

Profibus DP Applicazione ai centri di lavoro Mandelli Sistemi SPA Profibus DP Applicazione ai centri di lavoro Mandelli Sistemi SPA G. Galbiati Aprile 2013 SLIDE 1 Introduzione Questa presentazione mostra l applicazione di Profibus DP su alcuni dei centri di lavoro prodotti

Dettagli

Termometro bimetallico con segnale in uscita elettrico Pt100 Modello 54, versione in acciaio inox

Termometro bimetallico con segnale in uscita elettrico Pt100 Modello 54, versione in acciaio inox Misura di temperatura meccatronica Termometro bimetallico con segnale in uscita elettrico Pt100 Modello 54, versione in acciaio inox Scheda tecnica WIKA TV 15.01 Applicazioni Twin-Temp Costruzione di macchine,

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche

Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche Campo d'impiego Struttura Cambio utensile/pallet Caratteristiche tecniche Meccaniche Arrigo Pecchioli Via di Scandicci 221-50143 Firenze (Italy) - Tel. (+39) 055 70 07 1 - Fax (+39) 055 700 623 e-mail:

Dettagli

SERVOFLEX - ARCOFLEX GIUNTI A LAMELLE GIUNTI A LAMELLE METALLICHE

SERVOFLEX - ARCOFLEX GIUNTI A LAMELLE GIUNTI A LAMELLE METALLICHE SERVOFLEX - ARCOFLEX METALLICHE I giunti Mönninghof ServoFlex ed ArcoFlex sono costituiti da due mozzi metallici collegati ad un elemento elastico lamellare in acciaio armonico per mezzo di bulloni ad

Dettagli

Intelligent Drivesystems, Worldwide Services. SK 2x5E. Tecnologia di comando decentralizzato per soluzioni di trasporto interno

Intelligent Drivesystems, Worldwide Services. SK 2x5E. Tecnologia di comando decentralizzato per soluzioni di trasporto interno Intelligent Drivesystems, Worldwide Services IT SK 2x5E Tecnologia di comando decentralizzato per soluzioni di trasporto interno Prestazioni e funzionalità per soluzioni tecnologiche per trasportatori

Dettagli

Handling elettrico e pneumatico

Handling elettrico e pneumatico Handling elettrico e pneumatico Sistemi di manipolazione pneumatici EDP mini P/P la soluzione economica per compiti facili Nel 1997 la eps, una giovane e dinamica azienda della Foresta Nera, ha presentato

Dettagli

CARATTERISTICHE MOTORI CORRENTE ALTERNATA TRIFASE

CARATTERISTICHE MOTORI CORRENTE ALTERNATA TRIFASE 11.1 ATL 10 BSA 10 CARATTERISTICHE MOTORI CARATTERISTICHE MOTORI CORRENTE ALTERNATA TRIFASE Motori asincroni trifase in esecuzione ventilata, con rotore equilibrato dinamicamente. Per l attuatore ATL 10

Dettagli

1 INTRODUZIONE... 3 2 CORSE DISPONIBILI... 3 3 STRUTTURA DEL MODULO LINEARE... 3 4 PRESTAZIONI E SPECIFICHE... 4

1 INTRODUZIONE... 3 2 CORSE DISPONIBILI... 3 3 STRUTTURA DEL MODULO LINEARE... 3 4 PRESTAZIONI E SPECIFICHE... 4 Catalogo moduli lineari GHR Catalogo moduli lineari GHR 1 INTRODUZIONE... 3 2 CORSE DISPONIBILI... 3 3 STRUTTURA DEL MODULO LINEARE... 3 4 PRESTAZIONI E SPECIFICHE... 4 5 MOMENTI AMMISSIBILI SUL CARRELLO...

Dettagli

BMD. Motori sincroni AC a magneti permanenti

BMD. Motori sincroni AC a magneti permanenti BMD Motori sincroni AC a magneti permanenti Power, control and green solutions Chi siamo 3 Bonfiglioli, il nome di un grande gruppo internazionale. Fu nel lontano 1956 che Clementino Bonfiglioli fondò

Dettagli

Moduli lineari. Linear and motion solutions

Moduli lineari. Linear and motion solutions Moduli lineari Linear and motion solutions Indice pag. 1. Descrizione del prodotto I moduli... 4 Sistemi di guida... 6 Sistemi di trasmissione... 7 2. Moduli lineari AXC 40-Z... 8 AXC 40-S... 10 AXN 45-Z...

Dettagli

MOTORIZZAZIONI PASSO-PASSO Motori, motori con driver integrati e software di configurazione

MOTORIZZAZIONI PASSO-PASSO Motori, motori con driver integrati e software di configurazione MOTORIZZAZIONI PASSO-PASSO Motori, motori con driver integrati e software di configurazione Le proposte di motorizzazione sotto riportate sono state pensate e sviluppate per integrazione e completamento

Dettagli

PR242012 23. aprile 2012 Motion Control Pagina 1 di 5. XTS extended Transport System: un nuovo modo di concepire il Motion Control

PR242012 23. aprile 2012 Motion Control Pagina 1 di 5. XTS extended Transport System: un nuovo modo di concepire il Motion Control Motion Control Pagina 1 di 5 XTS extended Transport System: un nuovo modo di concepire il Motion Control Il nuovo principio: motore lineare con moto circolare Il nuovo sistema di azionamento XTS (extended

Dettagli

BTD - BCR. Servomotori Sincroni

BTD - BCR. Servomotori Sincroni BTD - BCR Servomotori Sincroni Power, control and green solutions Chi siamo 3 Bonfiglioli, un unico nome per un grande gruppo internazionale. È il 1956 quando Clementino Bonfiglioli fonda a Bologna l azienda

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

electronic Inverter ACM S3 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 / I / 09.05

electronic Inverter ACM S3 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 / I / 09.05 electronic Inverter ACM S3 ACM S3 / I / 09.05 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 L inverter per tutte le applicazioni A distanza di quasi 30 anni dalla presentazione del suo primo inverter per controllo

Dettagli

Scheda di controllo 1,5 assi

Scheda di controllo 1,5 assi CHARGE POWER RUN RD 5 000000 STS SD R88A-MCW5-@ Scheda di controllo,5 assi Schede controllo assi Controllo avanzato del movimento remoto. Collegabile direttamente a un servoazionamento della serie Sigma-II

Dettagli

Pressostato di pressione differenziale

Pressostato di pressione differenziale Pressostato di pressione differenziale La ditta svizzera Trafag AG è un produttore leader a livello internazionale di sensori e dispositivi di controllo per la misurazione di temperatura e pressione. x

Dettagli

CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE

CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE 11.1 ATL 10 BSA 10 CARATTERISTICHE MOTORI CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE Motori asincroni trifase in esecuzione non ventilata, con rotore equilibrato dinamicamente. Per l attuatore ATL

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

Servomotore Brushless Serie-Y

Servomotore Brushless Serie-Y Istruzioni per l installazione Servomotore Brushless Serie-Y (Numero Catalogo Y-1002-1, Y-1002-2, Y-1003-1, Y-1003-2, Y-2006-1, Y-2006-2, Y-2012-1, Y-2012-2, e Y-3023-2) Queste istruzioni d installazione

Dettagli

Keystone OM13 - Scheda di comando a 3 fili per EPI-2 Istruzioni di installazione e manutenzione

Keystone OM13 - Scheda di comando a 3 fili per EPI-2 Istruzioni di installazione e manutenzione Prima dell'installazione, leggere attentamente le seguenti istruzioni Sommario 1 Modulo opzinonale OM13: Comando a 3 fili... 1 2 Installazione... 2 3 Regolazione e configurazione della scheda OM13... 8

Dettagli

a e a t s R e p r d r g 220 mm/s 220 mm/s 220 mm/s DIN810 A20 M20x1,5 / 40 prof. Esecuzione misurazione forza Opzioni addizionali

a e a t s R e p r d r g 220 mm/s 220 mm/s 220 mm/s DIN810 A20 M20x1,5 / 40 prof. Esecuzione misurazione forza Opzioni addizionali o Presse di precisione DSM a In e a S d te r g t t tu s R e p r t Presse elettroniche con servomotore brushless per un range di applicazione da 0,8 kn fino a 20 kn QMP 80 per forze di trazione e spinta

Dettagli

Potenza assorbita In funzione Mantenimento Dimensionamento. 6 W @ coppia nominale 2,5 W 8,5 VA Allacciamento Cavo 1 m, 2 x 0.75 mm 2 Dati funzionali

Potenza assorbita In funzione Mantenimento Dimensionamento. 6 W @ coppia nominale 2,5 W 8,5 VA Allacciamento Cavo 1 m, 2 x 0.75 mm 2 Dati funzionali Scheda ecnica F24A Attuatore di sicurezza con ritorno a molla per serrande di regolazione dell' aria in impianti di ventilazione e condizionamento negli edifici. Per serrande fino a circa 2 m 2 Coppia

Dettagli

[ significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600. Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni

[ significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600. Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni [ E[M]CONOMy] significa: Connubio perfetto di stabilità e dinamica. FAmup Linearmill 600 Centro di lavoro a 5 assi ad elevate prestazioni FAmup Linearmill 600 [Magazzino utensili] - Magazzino utensili

Dettagli

Motori Coppia. direct drive technology

Motori Coppia. direct drive technology Motori Coppia direct drive technology I perché dei Motori Coppia? Veloci ed efficaci La tecnologia dei motori coppia viene definita nella progettazione meccanica quale l uso di attuatori che trasferiscono

Dettagli

Accessori per i controllori programmabili Saia PCD Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico omazione Stazioni di aut aggio ollo e

Accessori per i controllori programmabili Saia PCD Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico omazione Stazioni di aut aggio ollo e 77 1.7 Accessori per i controllori programmabili Saia PCD 1.7.1 Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico I cavi di sistema preconfezionati e i moduli per le morsettiere di conversione rendono

Dettagli

604709/001IT. Nuova Serie BSD

604709/001IT. Nuova Serie BSD 6479/1IT Nuova Serie BSD Nuova Serie BSD Una gamma completa, ABB Sace S.p.A. presenta il nuovissimo servosistema BSD, un prodotto compatto, semplice da utilizzare e ad altissime prestazioni. Il servo drive

Dettagli

SISTEMA DI ATTUAZIONE DEI GIUNTI

SISTEMA DI ATTUAZIONE DEI GIUNTI SISTEMA DI ATTUAZIONE DEI GIUNTI Organi di trasmissione Moto dei giunti basse velocità elevate coppie Ruote dentate variano l asse di rotazione e/o traslano il punto di applicazione denti a sezione larga

Dettagli

Freni elettromagnetici per ascensori e montacarichi

Freni elettromagnetici per ascensori e montacarichi Freni elettromagnetici per ascensori e montacarichi setting the standard www.intorq.de Freni elettromagnetici per ascensori e montacarichi I prodotti INTORQ stabiliscono da anni lo standard di settore

Dettagli

v. p. green Energy G3 30KW

v. p. green Energy G3 30KW v. p. green Energy G3 30KW costruzione molto robusta che si adatta a tutti venti manutenzione ridotta triplo freno a disco non necessita di inverter il migliore compromesso qualità/prezzo diametro del

Dettagli

Componenti per la robotica: Generalità e Attuatori

Componenti per la robotica: Generalità e Attuatori Corso di Robotica 1 Componenti per la robotica: Generalità e Attuatori Prof. Alessandro De Luca Robotica 1 1 Robot come sistema programma di lavoro comandi Robot azioni ambiente di lavoro organi meccanici

Dettagli

Pressione differenziale Picostat

Pressione differenziale Picostat Pressione differenziale Picostat La ditta svizzera Trafag AG è un produttore leader a livello internazionale di sensori e dispositivi di controllo per la misurazione di temperatura e pressione. s Applicazioni

Dettagli

Attuatori Elettrici Serie LE

Attuatori Elettrici Serie LE Soluzioni di SMC attuatori elettrici Attuatori Elettrici Serie LE Nuova generazione di attuatori elettrici di semplice programmazione - controllo di velocità, forza e posizione Attuatori elettrici Controllo

Dettagli

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione Descrizione del prodotto Tipi di materiale Applicazioni Caratteristiche Grazie alla sua potenza, all affidabilità e all assenza di manutenzione, questo mototamburo è ideale per trasportatori di piccoli

Dettagli

Termoresistenza Modello TR10-B, per installazione in un pozzetto aggiuntivo

Termoresistenza Modello TR10-B, per installazione in un pozzetto aggiuntivo Misura di temperatura elettrica Termoresistenza Modello TR10-B, per installazione in un pozzetto aggiuntivo Scheda tecnica WIKA TE 60.02 Applicazioni Costruzione di macchine, impianti e serbatoi Energia

Dettagli

CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC

CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC CILINDRO ELETTRICO SERIE ELEKTRO ROUND DC Nel cilindro ELEKTRO ROUND DC il movimento di avanzamento dello stelo è ottenuto con un sistema a vite trapezia e una chiocciola autolubrificante in tecnopolimero.

Dettagli

IJ TRASDUTTORE DI PRESSIONE DI MELT PER INIEZIONE Uscita 0-10V o CANopen

IJ TRASDUTTORE DI PRESSIONE DI MELT PER INIEZIONE Uscita 0-10V o CANopen IJ TRASDUTTORE DI PRESSIONE DI MELT PER INIEZIONE Uscita 0-0V o CANopen I sensori della serie IMPACT, sono trasmettitori di pressione, senza fluido di trasmissione, concepiti per l utilizzo in ambienti

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Meccanica e tecnologie industriali

Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Meccanica e tecnologie industriali Laurea Specialistica in Ingegneria Energetica Corso di Progettazione Assistita al Calcolatore I-2 Prof. Marco Pierini Studente Raffaello Curtatone Anno accademico 2003/04 Firenze, 31 Gennaio 2004; 17 Luglio

Dettagli

IMP2200/ ITP2200 INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W

IMP2200/ ITP2200 INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W SPECIFICHE Tensione alimentazione inverter monofase Tensione alimentazione inverter trifase Corrente max all uscita delle 3 fasi Potenza massima in uscita IP da 100

Dettagli

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA

PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA PALLETTIZZAZATORI E FINE LINEA Apiel produce pallettizzatori cartesiani per soddisfare le più svariate esigenze della clientela. Abbiamo 13 modelli base che possiamo realizzare con caratteristiche diverse

Dettagli

Porte automatiche a battente FACE

Porte automatiche a battente FACE Porte automatiche a battente FACE con motore Brushless ed alimentazione a range esteso 100-240 V (50/60 Hz) Tecnologia Switch Mode - apertura e chiusura a motore e apertura a motore e chiusura a molla

Dettagli

Motore 1FK6. Motore sincrono con eccitazione a magneti permanenti

Motore 1FK6. Motore sincrono con eccitazione a magneti permanenti 1F6 SIMODRIVE Motori 1F6 Motore 1F6 Tipo di motore Materiale magnetico Isolamento degli avvolgimenti statorici 1) sedo EN 60034-1 (IEC 60034-1) Forma costruttiva sedo EN 60034-7 (IEC 60034-7) Grado di

Dettagli

Cen tro d i l a voro a d a l to ren d i m en to con l a vora zi on e i n pen d ol a re

Cen tro d i l a voro a d a l to ren d i m en to con l a vora zi on e i n pen d ol a re U 2 52 0 Cen tro d i l a voro a d a l to ren d i m en to con l a vora zi on e i n pen d ol a re M eccanica M a d e i n G e rm a n y www.spinner.eu.com sales@spinner.eu.com Caratteristiche della macchina

Dettagli

MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo

MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo IPSES S.r.l. Scientific Electronics MT2 e MT3: Schede e sistemi di controllo motori passo passo La gamma più completa per il controllo intelligente dei motori passo passo I nostri sistemi sono la soluzione

Dettagli

Encoder WDG 145H.

Encoder WDG 145H. Encoder WDG H www.wachendorffautomation.it/wdgh Wachendorff utomation... Sistemi e encoder Sistemi completi Robusti encoder rotativi industriali adatti alle vostre necessità di applicazione Programma standard

Dettagli

EVOLUZIONE EVOLUZIONE KONDIA CENTRI DI LAVORO TIPO PORTALE

EVOLUZIONE EVOLUZIONE KONDIA CENTRI DI LAVORO TIPO PORTALE EVOLUZIONE EVOLUZIONE KONDIA CENTRI DI LAVORO TIPO PORTALE * 1952: FONDAZIONE FRESATRICI UNIVERSALI * 1960: FRESA A TORRETTA * 1969: FRESA A CNC * 1994: CENTRO DI LAV. TIPO PORTALE HM-1060 * 1999: CENTRO

Dettagli

CENTRO DI LAVORO A CONTROLLO NUMERICO A 3 ASSI

CENTRO DI LAVORO A CONTROLLO NUMERICO A 3 ASSI ARGO 70 CENTRO DI LAVORO A CONTROLLO NUMERICO A 3 ASSI Il centro di lavoro ARGO 70 è stato progettato per eseguire lavorazioni di foratura e fresatura su profilati in alluminio o acciaio. Le specifiche

Dettagli

SIT 840-843-845 SIGMA

SIT 840-843-845 SIGMA SIT -3-5 SIGMA Dispositivo multifunzionale per apparecchi di combustione gas 9.955.1 1 Il contenuto è soggetto a modifiche senza preavviso Campo di applicazione Apparecchi domestici a gas quali: caldaie

Dettagli

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Serie AC650/AC650V Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Gli inverter Serie AC650/AC650V provvedono al controllo dei motori asincroni trifase con rapporto prezzo/prestazioni eccezionale. Sono disponibili

Dettagli

SOMMARIO UNITÀ LINEARI. Serie CC - Unità con cilindro con stelo. - Unità con cilindro senza stelo. Serie CM - Unità con cinghia mobile

SOMMARIO UNITÀ LINEARI. Serie CC - Unità con cilindro con stelo. - Unità con cilindro senza stelo. Serie CM - Unità con cinghia mobile SOMMARIO UNITÀ LINEARI UNITÀ LINEARI AFP pag. 2 AFP - SERIE CC pag. 8 AFP - SERIE CS pag. 11 AFP - SERIE CM pag. 14 AFP - SERIE VT pag. 17 UNITÀ LINEARI PFP pag. 23 PFP - SERIE CC pag. 30 PFP - SERIE CS

Dettagli

Controllo di un Motore Elettrico in Corrente Continua

Controllo di un Motore Elettrico in Corrente Continua Controllo di un Motore Elettrico in Corrente Continua ARSLAB - Autonomous and Robotic Systems Laboratory Dipartimento di Matematica e Informatica - Università di Catania, Italy santoro@dmi.unict.it Programmazione

Dettagli

Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2

Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2 Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione per applicazioni ad altissima pressione Fino a 15.000 bar Modello HP-2 Scheda tecnica WIKA PE 81.53 Applicazioni Costruzione del banco-prova Taglio

Dettagli

SCHEDA TECNICA ST.017.15 TOUCH SCREEN C/DISPLAY ETOP 500

SCHEDA TECNICA ST.017.15 TOUCH SCREEN C/DISPLAY ETOP 500 Gamma produzione codice prodotto 0 06/15 1 di 7 La serie etop500 combina caratteristiche all'avanguardia con un design eccezionale. Sono la scelta ideale per tutte le applicazioni HMI grazie alle diverse

Dettagli

Tipo di installazione

Tipo di installazione Automazioni per ante a battente Tipo di installazione motore esterno S418 S450H S450H motore interrato 2,30 2,20 3,00 (SB) 36 Automazioni per ante a battente 37 391 Attuatore elettromeccanico a braccio

Dettagli

Trasmettitori Data Logger Motori Attuatori Lineari Azionamenti Servosistemi Collettori Rotanti Componentistica PC industriali Interfacce Inverter

Trasmettitori Data Logger Motori Attuatori Lineari Azionamenti Servosistemi Collettori Rotanti Componentistica PC industriali Interfacce Inverter Trasmettitori Data Logger Motori Attuatori Lineari Azionamenti Servosistemi Collettori Rotanti Componentistica PC industriali Interfacce Inverter Vettoriali Trasmettitori e Data Logger Dewpoint sensore

Dettagli

Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata

Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata Scheda tecnica WIKA PE 81.25 Applicazioni per ulteriori

Dettagli

Dimensionamento e scelta di motori brushless e c.c.

Dimensionamento e scelta di motori brushless e c.c. Dimensionamento e scelta di motori brushless e c.c. Ing. Giulio Ripaccioli Obiettivo Scelta di motori, riduttori e encoder necessari per la costruzione della parte meccanica di un robot anolonomo casalingo.

Dettagli