PET THERAPY IN ITALIA OGGI, DOCUMENTI E DEFINIZIONI. CAMILLA SILIPRANDI Medico veterinario

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PET THERAPY IN ITALIA OGGI, DOCUMENTI E DEFINIZIONI. CAMILLA SILIPRANDI Medico veterinario csiliprandi@izsvenezie.it 3333722873"

Transcript

1 PET THERAPY IN ITALIA OGGI, DOCUMENTI E DEFINIZIONI CAMILLA SILIPRANDI Medico veterinario

2 La parola pet significa animale da compagnia, da accarezzare e coccolare. Da questo termine abbastanza generico deriva la definizione di PET THERAPY (Terapia con il pet). Oggi questo termine è riconosciuto come poco corretto poiché non tutte le attività svolte in tali ambiti hanno valore terapeutico. E sostituito dalla definizione più corretta di INTERVENTI ASSISTITI DAGLI ANIMALI (IAA). Nonostante questa prescisazione, in Italia, questi programmi sono ancora conosciuti come PET THRAPY

3 LA STORIA Prime intuizioni terapeutiche o di aiuto alle terapie convenzionali arrivano dal mondo anglosassone: Storicamente la prima vera cura di malati con l aiuto di animali, risale al 1792 presso la casa di cura di York Retreat (Inghilterra), dove William Tuke incoraggia i pazienti con disturbi mentali a prendersi cura di animali, intuendo la capacità di incentivare l autocontrollo e l influenza umanizzante di questi ultimi.

4 SUCESSIVAMENTE un istituto per pazienti epilettici (Betheled) inserisce cani, gatti e altri animali nei suoi programmi terapeutici un medico francese (Chessigne) prescrive l equitazione a pazienti con problemi neurologici, ritenendola efficace per migliorare l equilibiro e il controllo muscolare a N.Y. In un ospedale per feriti da guerra con traumi emozionali si utilizzano animali da compagnia e d allevamento, ritenendoli efficaci nel normalizzare i pazienti Liz Hartel, una ragazza colpita nove anni prima dalla poliomelite, si classifica seconda nella gara di dressage alle Olimpiadi di Helsinki. L avvenimento suscita un forte interesse e costituirà la spinta decisiva per la diffusione dell ippoterapia in tutto il mondo lo psicoterapeuta Boris Levinson scopre fortuitamente l azione positiva di un animale su un bambino autistico e inizia le prime ricerche sugli effetti positivi degli animali da compagnia in ambito psichiatrico

5 1961- Nasce la Terapia con gli animali come la si intende oggi. Levinson per la prima volta enuncia teorie plausibili e verificabili che spiegano i benefici della compagnia degli animali, e che egli applica nella cura dei suoi giovani pazienti. Inventa per la nuova cura il termine di pet-therapy, termine che utilizza nel suo libro The dog as Co-Therapist ( il cane come coterapeuta) Levinson elabora la Pet-Oriented Child Psychotherapy (psicoterapia infantile orientata con l uso degli animali), che descrive in una sua nuova pubblicazione.

6 Nel 2003 la tappa fondamentale Accordo Stato Regioni del Ministro della Salute Sirchia, con la Conferenza del 6 Febbraio 03, che definisce la finalità e scopi della pet-therapy, legittimando anche l uso degli animali, i programmi di ricerca e la sperimentazione.

7 Dal 2003 si arriva direttamente al 2005 con due importanti Documenti: Il 21 ottobre 2005 viene approvato il documento del Comitato Nazionale di Bioetica (C.N.B.) su: Problemi Bioetici relativi all impiego di animali in attività correlate alla salute e al benessere umani. Legge regionale del Veneto in materia di pet therapy e successive Linee Guida

8 Il C.N.B. definisce Pet-therapy: differenti attività, che suscitano interesse e speranze da parte dell opinione pubblica e della comunità medica, svolte a vantaggio di esseri umani e attuate con l impiego di animali

9 Il C.N.B. ha preso in considerazione quattro tipologie di rapporto uomo-animale per fini di benessere e salute umani: La convivenza con un animale di un essere umano malato nella propria abitazione o casa di cura; 2. L addestramento e l impiego di un animale che aiuti una persona disabile nella sua vita quotidiana; 3. Le terapie assistite con animali; 4. Le attività assistite con animali.

10 TAA e AAA Terapie Assistite e Attività Assistite dagli Animali AAA Sono interventi di tipo educativo- ricreativo e di supporto psico-relazionale, finalizzati al miglioramento della qualità della vita, di varie categorie di utenti (bambini, diversamente abili, pazienti ospedalizzati, pazienti psichiatrici, anziani, detenuti) e realizzati mediante animali in possesso di adeguate caratteristiche. Queste attività possono essere svolte in diversi setting. TAA Sono interventi individualizzati sul paziente, utilizzati a supporto delle terapie tradizionali (co-terapie), per la cura della patologia di cui egli è affetto e sono praticati mediante animali appositamente educati. Esse sono finalizzate al miglioramento di disturbi della sfere fisica, motoria, psichica, cognitiva o emotiva. Sono progettate sulla base delle indicazioni sanitarie e psicorelazionali fornite dal medico e/o dallo psicologo di riferimento del paziente e prevedono obiettivi ed indicatori di efficacia.

11 Il C.N.B. auspica per il futuro della pet-therapy. A. che si faccia ricerca per individuare i reali benefici per la salute e il benessere umani delle pratiche che coinvolgano gli animali, in particolare nelle attività di A.A.A. e T.A.A. B. che si faccia ricerca per individuare eventuali alterazioni del benessere negli animali, al fine di non esporre gli animali stessi ad utilizzi che li possono portare a condizioni di malessere. C. che non impieghino animali selvatici. D. che si operi per il miglioramento della qualità per gli animali coinvolti utilizzando animali prelevati da canili, da rifugi o abbandonati, adeguatamente selezionati e addestrati. E. Possibilità di mantenere un rapporto con il proprio animale nel caso di un ricovero in una struttura residenziale.

12 F Che si affidi alla responsabilità di comitati etici la valutazione dei protocolli e dei progetti di ricerca e della loro modalità d attuazione, in cui si preveda il coinvolgimento degli animali in attività diverse dal loro tradizionale impiego. G. Che si favorisca l uso di tecniche di addestramento cosiddette gentili.. H. Che si insista sulla necessità da parte dei medici della massima attenzione verso questo genere di pratiche con riguardo ai loro possibili effetti e in particolare al loro rilevante carattere psicologico ed esistenziale. I. Che nell impiego degli animali si valutino non solo i benefici, ma anche i rischi che possono riguardare allergie e infezioni.

13 SI RICORDA INOLTRE CHE La terapia con animali non può essere un metodo rigido e invariabile, da imporre al paziente con trattamenti uguali per tutti in tutte le patologie, in quanto: L animale può fornire un valido aiuto come coterapeuta, aumentando la motivazione e l interesse al trattamento, diminuendo i sintomi di stress, incrementando la concentrazione e l attenzione incrementando la concentrazione e l attenzione, risvegliando emozioni, stimolando i sensi e i sentimenti.

14 NEL 2005 IL VENETO PROMUOVE COME PRIMA REGIONE IN ITALIA Legge regionale in materia di Pet therapy (3/05). Questa norma permette ad alcuni Enti e Università di avviare Progetti per la definizione di protocolli e modalità operative condivise da quanti sul territorio già operano.

15 Viene realizzata una mappatura di tutte le Associazioni e Enti pubblici che dichiarano di aver già avviato Progetti di AAA/TAA fino al 2006 Contemporaneamente un Comitato tecnico scientifico elabora il Documento Linee guida regionali in materia di Pet therapy

16 OGGI Documenti di riferimento per chi opera: - Documento CNB Linee guida in materia di Pet therapy (VENETO) La modalità di lavoro riconosciuta è quella dell EQUIPE MULTIDISCIPLINARE (sia per le AAA che le TAA) all interno della quale sono chiare le competenze: Responsabile per la salute umana (medico, psicologo, educatore professionale, fisioterapista, operatore) Medico Veterinario responsabile del benessere dell animale coinvolto, in collaborazione stretta con il Coadiutore dell animale, responsabile del monitoraggio dell animale durante i programmi

17 STRUTTURE CHE POSSONO OSPITARE PROGETTI DI PET THERAPY SANITARIE (TAA/AAA): Strutture quali Ospedali, RSA, Centri diurni, Centri riabilitativi. NON SANITARIE (AAA): Centri cinofili, Fattorie sociali e Fattorie didattiche, Centri equestri

18 CENTRO DI REFERENZA NAZIONALE PER GLI INTERVENTI ASSISTITI DAGLI ANIMALI Istituito nel settembre 2009 presso l Istituto Zooprofilattico delle Venezie Mandato istituzionale di: - Ricerca - Formazione - Collaborazione fra Medicina umana e Veterinaria

19 PROGETTI AVVIATI ANZIANI, MINORI VALIDAZIONE DI PROTOCOLLI PER LA CERTIFICAZIONE DELLA COPPIA CANE CONDUTTORE FORMAZIONE

ATTIVITA CINOFILE RIABILITAZIONE EQUESTRE EDUCAZIONE CINOFILA AREA CANI PRIVATA a Marcon (Ve)

ATTIVITA CINOFILE RIABILITAZIONE EQUESTRE EDUCAZIONE CINOFILA AREA CANI PRIVATA a Marcon (Ve) ATTIVITA CINOFILE RIABILITAZIONE EQUESTRE EDUCAZIONE CINOFILA AREA CANI PRIVATA a Marcon (Ve) D.ssa Tonetto Ilenia Psicologa clinica e di comunità Tecnico di equitazione ricreativa per disabili Educatore

Dettagli

Corso Argo Secondo Livello. Coadiutore dell animale. ULSS 4 Alto Vicentino

Corso Argo Secondo Livello. Coadiutore dell animale. ULSS 4 Alto Vicentino R3/IT Te.D learning programme in Italian Corso Argo Secondo Livello Coadiutore dell animale ULSS 4 Alto Vicentino PREMESSE: Si definiscono Interventi Assistiti con gli Animali (IAA) le prestazioni a valenza

Dettagli

Dott.ssa Camilla Siliprandi Medico Veterinario IZSVe

Dott.ssa Camilla Siliprandi Medico Veterinario IZSVe Dott.ssa Camilla Siliprandi Medico Veterinario IZSVe CENTRO DI REFERENZA NAZIONALE PER INTERVENTI ASSISTITI CON GLI ANIMALI (PET THERAPY) - Progetti di Ricerca - Formazione figure professionali - Pareri

Dettagli

Terza Commissione. F.to salvatore pacenza

Terza Commissione. F.to salvatore pacenza PROPOSTA Di legge n. 451/9^Di Iniziativa del consigliere REGIONALe parente, recante: norme in materia di pet therapy terapie, attività ed educazione assistita con animali. IL DIRIGENTE F.to Avv. Lucia

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE MANCUSO, CASTELLANI, FOTI, LISI, ANGELA NAPOLI, PORCU, SAGLIA

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE MANCUSO, CASTELLANI, FOTI, LISI, ANGELA NAPOLI, PORCU, SAGLIA Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1379 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI MANCUSO, CASTELLANI, FOTI, LISI, ANGELA NAPOLI, PORCU, SAGLIA Disciplina delle attività e

Dettagli

proposta di legge n. 262

proposta di legge n. 262 REGIONE MARCHE 1 ASSEMBLEA LEGISLATIVA proposta di legge n. 262 a iniziativa del Consigliere Marangoni presentata in data 16 ottobre 2012 DISPOSIZIONI SULLA PET THERAPY pdl 262 REGIONE MARCHE 2 ASSEMBLEA

Dettagli

VÉÇá zä É exz ÉÇtÄx wxäät câzä t

VÉÇá zä É exz ÉÇtÄx wxäät câzä t Proposta di legge : Recepimento Accordo del 25 marzo 2015 tra Governo, Regioni e Province di Trento e Bolzano sul documento recante Linee guida nazionali per gli interventi assistiti con gli animali (IAA)

Dettagli

Terapia Assistita Dall Animale (TAA) Pet-Therapy. Attività Assistita dall Animale (AAA)

Terapia Assistita Dall Animale (TAA) Pet-Therapy. Attività Assistita dall Animale (AAA) Un cane per sorridere ancora Interventi di Attività Assistita dall Animale rivolti ad utenti anziani Associazione di Promozione Sociale ChiaraMilla La nostra Associazione si occupa di Attività e Terapie

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE D iniziativa del Deputato On. Gianni MANCUSO. Disciplina delle attivita` e delle terapie assistite dagli animali

PROPOSTA DI LEGGE D iniziativa del Deputato On. Gianni MANCUSO. Disciplina delle attivita` e delle terapie assistite dagli animali PROPOSTA DI LEGGE D iniziativa del Deputato On. Gianni MANCUSO Disciplina delle attivita` e delle terapie assistite dagli animali Onorevoli Colleghi! Nel nostro Paese milioni di persone si curano facendo

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE MANCUSO, GHIGLIA, CICCIOLI, PORCU, PATARINO, HOLZMANN, MINASSO, MARSILIO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE MANCUSO, GHIGLIA, CICCIOLI, PORCU, PATARINO, HOLZMANN, MINASSO, MARSILIO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1180 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI MANCUSO, GHIGLIA, CICCIOLI, PORCU, PATARINO, HOLZMANN, MINASSO, MARSILIO Disciplina delle

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana ASSESSORATO DELLA SALUTE

REPUBBLICA ITALIANA. Regione Siciliana ASSESSORATO DELLA SALUTE D.A. n. 473/2016 DASOE SERVIZIO 8 REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO DELLA SALUTE ********** Recepimento dell Accordo Stato - Regioni Rep. Atti n. 60/Csr del 25 marzo 2015 concernente Linee

Dettagli

LO SVILUPPO DELLA RESILIENZA NEL BAMBINO CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI:PROMOZIONE ALLA SALUTE ATTRAVERSO LA PET THERAPY

LO SVILUPPO DELLA RESILIENZA NEL BAMBINO CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI:PROMOZIONE ALLA SALUTE ATTRAVERSO LA PET THERAPY UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TRIESTE MASTER DI PRIMO LIVELLO IN PET THERAPY APPLICAZIONE ALLE SCIENZE MEDICHE E PSICO-SOCIALI LO SVILUPPO DELLA RESILIENZA NEL BAMBINO CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI:PROMOZIONE

Dettagli

CORSO PER OPERATORE DI PET THERAPY. 7/8/9 Ottobre s. camillo via c. battisti, imperia. 14/15/16 ottobre villa LAURINA via prudente 13, savona

CORSO PER OPERATORE DI PET THERAPY. 7/8/9 Ottobre s. camillo via c. battisti, imperia. 14/15/16 ottobre villa LAURINA via prudente 13, savona CORSO PER OPERATORE DI PET THERAPY (INTERVENTI ASSISTITI CON GLI ANIMALI) 7/8/9 Ottobre s. camillo via c. battisti, imperia 14/15/16 ottobre villa LAURINA via prudente 13, savona INTRODUZIONE Il termine

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1871 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI CASTELLANI, ALBONI, AMORUSO, BENEDETTI VALENTINI, BERTOLINI, DORINA BIANCHI, BURANI PROCACCINI,

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XVII a LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XVII a LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XVII a LEGISLATURA DISEGNO DI LEGGE d'iniziativa delle Senatrici AMATI, GRANAIOLA, MATTESINI, CIRINNA', VALENTINI Norme in materia di attività e terapie assistite dagli animali

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 154. <>

PROPOSTA DI LEGGE N. 154. <<Norme in materia di terapia e attività assistite dagli animali (pet therapy)>> PROPOSTA DI LEGGE N. 154 Presentata dai consiglieri Colautti, Galasso, Baritussio, Blasoni, Bucci, Cacitti, Camber, Cargnelutti, Dal Mas, Marin, Marini, Novelli, Pedicini, Santin, Tononi, Valenti, De Mattia,

Dettagli

Si riportano di seguito in forma grafica gli esiti della ricerca:

Si riportano di seguito in forma grafica gli esiti della ricerca: UN PROGETTO DI RICERCA IN MATERIA DI TERAPIA E ATTIVITA ASSISTITA DAGLI ANIMALI NEL CENTRO SERVIZI ALZHEIMER DELLA VILLA GIOVANNI XXIII DI BITONTO IN COLLABOTRAZIONE CON L ASSOCIAZIONE WILLIE.IT * Nicola

Dettagli

TRASFORMA LA TUA PASSIONE PER GLI ANIMALI IN UNA PROFESSIONE. www.spaziopernoi.it INFO

TRASFORMA LA TUA PASSIONE PER GLI ANIMALI IN UNA PROFESSIONE. www.spaziopernoi.it INFO www.spaziopernoi.it organizza il 12 Corso per Coadiutore del cane negli IAA (operatore di pet therapy) TRASFORMA LA TUA PASSIONE PER GLI ANIMALI IN UNA PROFESSIONE PROGRAMMA AGGIORNATO IN CONFORMITA CON

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRAMBILLA, CASTIELLO, SANTELLI. Disciplina delle attività e delle terapie assistite dagli animali

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRAMBILLA, CASTIELLO, SANTELLI. Disciplina delle attività e delle terapie assistite dagli animali Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 313 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI BRAMBILLA, CASTIELLO, SANTELLI Disciplina delle attività e delle terapie assistite dagli animali

Dettagli

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE VETERINARIO

DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE VETERINARIO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE VETERINARIO UNITA OPERATIVA DI ZOOANTROPOLOGIA E ATTIVITA ASSISTITE CON ANIMALI ATTIVITA DIDATTICA SUL RAPPORTO UOMO ANIMALE DA SVOLGERE NELLE SCUOLE ANNO SCOLASTICO 2015/2016

Dettagli

LA TERAPIA ASSISTITA CON GLI ANIMALI: CAVALLI E NON SOLO... Dott. Stefano Seripa, Dott.ssa Alessia Liverini

LA TERAPIA ASSISTITA CON GLI ANIMALI: CAVALLI E NON SOLO... Dott. Stefano Seripa, Dott.ssa Alessia Liverini LA TERAPIA ASSISTITA CON GLI ANIMALI: CAVALLI E NON SOLO... Dott. Stefano Seripa, Dott.ssa Alessia Liverini 1964 BORIS LEVINSON dopo aver provato, casualmente l azione positiva del proprio cane su un suo

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRAMBILLA, CASTIELLO, SANTELLI. Norme sulla riabilitazione attraverso l utilizzo del cavallo (ippoterapia)

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRAMBILLA, CASTIELLO, SANTELLI. Norme sulla riabilitazione attraverso l utilizzo del cavallo (ippoterapia) Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 314 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI BRAMBILLA, CASTIELLO, SANTELLI Norme sulla riabilitazione attraverso l utilizzo del cavallo

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino:

A relazione dell'assessore Monferino: REGIONE PIEMONTE BU19 10/05/2012 Deliberazione della Giunta Regionale 16 aprile 2012, n. 24-3696 Criteri di individuazione dei componenti della Commissione per la terapia e le attivita assistite con animali

Dettagli

L approccio zooantropologico alla pet therapy

L approccio zooantropologico alla pet therapy Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali L approccio zooantropologico alla pet therapy Cos è la zooantropologia La zooantropologia è quella disciplina che studia la relazione uomo-animale

Dettagli

CORSO CONDUTTORE DI ATTIVITA DI PET THERAPY + CONDUTTORE DEL CANE Formula Completa 250 ore

CORSO CONDUTTORE DI ATTIVITA DI PET THERAPY + CONDUTTORE DEL CANE Formula Completa 250 ore CORSO CONDUTTORE DI ATTIVITA DI PET THERAPY + CONDUTTORE DEL CANE Formula Completa 250 ore Periodo: Ottobre 2015 - Giugno 2016 Struttura del corso: - 10 moduli teorico-pratici in aula - 6 moduli esperienziali

Dettagli

LA PET THERAPY INTEGRATA caratteristiche generali e metodologie di trattamento

LA PET THERAPY INTEGRATA caratteristiche generali e metodologie di trattamento LA PET THERAPY INTEGRATA caratteristiche generali e metodologie di trattamento di Marina Giuseppini, psicologa, psicoterapeuta, dicembre 2005 Premessa Il metodo della Pet Therapy Integrata, descritto di

Dettagli

P ercorsi ECM per la formazione delle figure professionali dell équipe per gli Interventi assistiti con gli animali 2013-2014

P ercorsi ECM per la formazione delle figure professionali dell équipe per gli Interventi assistiti con gli animali 2013-2014 P ercorsi ECM per la formazione delle figure professionali dell équipe per gli Interventi assistiti con gli animali 2013-2014 Presentazione Il Centro di referenza nazionale per gli Interventi assistiti

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DI PET THERAPY COL CANE FORMULA COMPLETA (250 ORE)

CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DI PET THERAPY COL CANE FORMULA COMPLETA (250 ORE) CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DI PET THERAPY COL CANE FORMULA COMPLETA (250 ORE) Periodo: Marzo 2015 - Dicembre 2015 Struttura del corso: - 10 moduli teorico-pratici in aula - 6 moduli esperienziali

Dettagli

Centro pet therapy -Stanza di psicomotricità

Centro pet therapy -Stanza di psicomotricità Centro pet therapy -Stanza di psicomotricità Centro Pet Therapy Settori d intervento/obiettivi ambito sanitario pediatria, psichiatria, neurologia, neuropsichiatria infantile,fisiatria, medicina interna,

Dettagli

ATTIVITÀ ADATTIVE E ASSISTITE CON GLI ANIMALI

ATTIVITÀ ADATTIVE E ASSISTITE CON GLI ANIMALI ATTIVITÀ ADATTIVE E ASSISTITE CON GLI ANIMALI Corso di perfezionamento Anno accademico 2008-2009 DIREZIONE SCIENTIFICA: Prof.ssa Mariateresa Cairo docente di Didattica e pedagogia speciale nella Facoltà

Dettagli

Interventi assistiti con gli animali (I.A.A.)

Interventi assistiti con gli animali (I.A.A.) Interventi assistiti con gli animali (I.A.A.) 1 Prefazione Gli Interventi assistiti con gli animali (IAA), genericamente indicati con il termine di Pet Therapy, comprendono una vasta gamma di progetti

Dettagli

COSA E LA PET THERAPY

COSA E LA PET THERAPY COSA E LA PET THERAPY PET : come sostantivo è usato per definire l animale domestico ma più precisamente l animale favorito, prediletto. TO PET : accarezzare, coccolare, abbandonarsi a effusioni amorose;

Dettagli

presso l agriturismo Il Bricco, Localitá Bricco Ornesio, Sciolze.

presso l agriturismo Il Bricco, Localitá Bricco Ornesio, Sciolze. presso l agriturismo Il Bricco, Localitá Bricco Ornesio, Sciolze. L ASSOCIAZIONE P.E.T. & THERAPY L Associazione Treatment & Therapy nasce dall interesse e dallo studio della possibilità di ausilio di

Dettagli

GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Progr.Num. 2090/2013 Provincia di Bologna Allegato n.3 al Prot. n.39717 del 13/03/2014 Classificazione: 15.7.1.0.0.0/1/2014 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Questo giorno lunedì 30 del mese di dicembre

Dettagli

CORSO Interventi Assistiti dal cane e Autismo PROGRAMMA

CORSO Interventi Assistiti dal cane e Autismo PROGRAMMA CORSO Interventi Assistiti dal cane e Autismo PROGRAMMA 60 ore distribuite in tre moduli (febbraio marzo aprile 2013) 20 ore di stage Valutazione dei cani A Modulo teorico: Venerdì 22 febbraio (dalle 09

Dettagli

PROGRAMMA CORSO REFERENTE IN PET THERAPY 100 ORE

PROGRAMMA CORSO REFERENTE IN PET THERAPY 100 ORE PROGRAMMA CORSO REFERENTE IN PET THERAPY 100 ORE Destinatari È rivolto a professionisti che operino nel settore sanitario, socio-assistenziale o dell educazione, tra cui psicologi, medici, educatori professionali,

Dettagli

PET THERAPY E MEDICI DI MEDICINA GENERALE. Relazione Dott.ssa Michela Pallanti

PET THERAPY E MEDICI DI MEDICINA GENERALE. Relazione Dott.ssa Michela Pallanti PET THERAPY E MEDICI DI MEDICINA GENERALE Relazione Dott.ssa Michela Pallanti Origini e definizione La Pet Therapy nasce nel 1953 in America, ad opera dello psichiatra Boris Levinson. Mentre lavorava con

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI CORSO DI PERFEZIONAMENTO E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN INTERVENTI ASSISTITI CON GLI ANIMALI (PET THERAPY), A.A. 2015/16 CFU 20 Comitato Scientifico: ANAGRAFICA DEL CORSO - A Cognome Nome Qualifica

Dettagli

CORSO CONDUTTORE DEL CANE Formula Ridotta 120 ore

CORSO CONDUTTORE DEL CANE Formula Ridotta 120 ore CORSO CONDUTTORE DEL CANE Formula Ridotta 120 ore Periodo: Ottobre 2015 - Giugno 2016 Struttura del corso: - 5 moduli teorico-pratici in aula - 5 moduli esperienziali - Esame finale teorico-pratico Ore

Dettagli

Master pratico in IAA

Master pratico in IAA Cani da Vita Il cane in aiuto all uomo Master pratico in IAA Pet Therapy Corso di alta specializzazione nella costruzione di progetti, gestione di setting terapeutici e nelle tecniche di conduzione specifiche

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. (154)

LEGGE REGIONALE N. (154) 1 LEGGE REGIONALE N. (154) approvata dal Consiglio regionale nella seduta pomeridiana del 22 marzo 2012 ----- ----- -

Dettagli

03/04 Ottobre 2015. Sede: Centro Diurno Don Orione Selargius Cagliari. Sabato. 9:00-13:00 / 14:30-18:30 (8 ore) Domenica

03/04 Ottobre 2015. Sede: Centro Diurno Don Orione Selargius Cagliari. Sabato. 9:00-13:00 / 14:30-18:30 (8 ore) Domenica In collaborazione con i docenti di Sede: Centro Diurno Don Orione Selargius Cagliari Sabato Domenica 9:00-13:00 / 14:30-18:30 (8 ore) 9:00-13:00 / 14:30-18:30 (8 ore) Giorno Orario Programma Docente Titolo

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DIREZIONE E REDAZIONE PRESSO LA PRESIDENZA DELLA REGIONE - VIALE ALDO MORO 52 - BOLOGNA Parte seconda - N. 103 Anno 46 17 giugno 2015 N. 136 DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

UN OFFERTA EDUCATIVA INNOVATIVA, UNO STRUMENTO DI EDUCAZIONE E DI COMUNICAZIONE.

UN OFFERTA EDUCATIVA INNOVATIVA, UNO STRUMENTO DI EDUCAZIONE E DI COMUNICAZIONE. LA - UN OFFERTA EDUCATIVA INNOVATIVA, UNO STRUMENTO DI EDUCAZIONE E DI COMUNICAZIONE. CHE COS È LA PET-THERAPY e COME NASCE? La PET-THERAPY nasce negli anni 50 negli Stati Uniti attraverso un famoso Neuropsichiatra

Dettagli

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona in collaborazione con ASSOCIAZIONE PET THERAPY VDA ONLUS CON IL PATROCINIO DI

Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona in collaborazione con ASSOCIAZIONE PET THERAPY VDA ONLUS CON IL PATROCINIO DI Pet Therapy Multisistemica 14-15 Marzo e 11-12 Aprile 2015 Campus Universitario di Savona Via Magliotto, 2 Savona in collaborazione con ASSOCIAZIONE PET THERAPY VDA ONLUS CON IL PATROCINIO DI Regione Liguria

Dettagli

Centro di Formazione Nazionale CSEN Firenze organizza in collaborazione con ASD My Dogz e Il Poderaccio - Accademia Cinofila Fiorentina Asd

Centro di Formazione Nazionale CSEN Firenze organizza in collaborazione con ASD My Dogz e Il Poderaccio - Accademia Cinofila Fiorentina Asd Centro di Formazione Nazionale CSEN Firenze organizza in collaborazione con ASD My Dogz e Il Poderaccio - Accademia Cinofila Fiorentina Asd CORSO DI FORMAZIONE PET THERAPY PER OPERATORE E CONDUTTORE INIZIO

Dettagli

Ministero della Salute. Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari. Interventi assistiti con gli animali (I.A.A.

Ministero della Salute. Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari. Interventi assistiti con gli animali (I.A.A. Ministero della Salute Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari Interventi assistiti con gli animali (I.A.A.) Interventi assistiti con gli animali (I.A.A.) 1 Accordo, ai sensi degli

Dettagli

Un maestro a 4 zampe. Progetto di Educazione Assistita dagli Animali. Presso Scuole primarie. Città di Novi Ligure PREMESSA

Un maestro a 4 zampe. Progetto di Educazione Assistita dagli Animali. Presso Scuole primarie. Città di Novi Ligure PREMESSA Un maestro a 4 zampe Progetto di Educazione Assistita dagli Animali Presso Scuole primarie Città di Novi Ligure PREMESSA Pet therapy é un termine anglosassone usato erroneamente in Italia per parlare delle

Dettagli

Centro Cinofilo Quintino Sella

Centro Cinofilo Quintino Sella Corso di Pet Therapy Centro Cinofilo Quintino Sella Via per Borgolavezzaro, Gravellona Lomellina (PV) Descrizione Il corso È nostra intenzione proporre un corso estremamente versatile ed esaustivo che

Dettagli

Apprendimento Mediato dall Interazione Cognitiva con l Animale

Apprendimento Mediato dall Interazione Cognitiva con l Animale Apprendimento Mediato dall Interazione Cognitiva con l Animale Breve commento alla pet therapy Ad oggi, attraverso la preziosa attività comunemente definita pet therapy, vengono allestiti progetti che

Dettagli

Corso coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti dagli animali

Corso coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti dagli animali FORMAZIONE IAA 2015/2016 Corso coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti dagli animali IL SEGUENTE CORSO DI FORMAZIONE E REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON

Dettagli

PSICOLOGIA E DISABILITÀ Confini e ambiti di sviluppo professionali per lo Psicologo

PSICOLOGIA E DISABILITÀ Confini e ambiti di sviluppo professionali per lo Psicologo 22 maggio 2010 PSICOLOGIA E DISABILITÀ Confini e ambiti di sviluppo professionali per lo Psicologo Valutazione dei vari strumenti alternativi e/o complementari nell approccio alla disabilità intellettiva

Dettagli

Cos è la pet therapy?

Cos è la pet therapy? Cos è la pet therapy? A.V.O. Associazione volontari ospedalieri Torino, 23 gennaio 2013 PET THERAPY CENTER ATTIVITA E TERAPIE ASSISTITE CON ANIMALI LA PET THERAPY QUANDO IL LEGAME PASSA ATTRAVERSO VIE

Dettagli

Integrazione della Pet Therapy nel mondo rurale e validazione della sua efficacia

Integrazione della Pet Therapy nel mondo rurale e validazione della sua efficacia I.T.A.C.A. (Istituto Terapie e Attività Con Animali) Associazione senza fini di lucro In collaborazione con Bioagriturismo Podere Lecceta Con il Patrocinio di: Comune di Chianni Federazione degli Ordini

Dettagli

Descrizione del progetto/iniziativa da realizzare

Descrizione del progetto/iniziativa da realizzare PROGETTO INIZIATIVA PROGETTO DI PET THERAPY PER I MINORI CON DISTURBI E DISAGI EMOTIVI SOCIALI Descrizione del progetto/iniziativa da realizzare L associazione Amici degli Animali a 4 zampe, è ben consapevole

Dettagli

CORSO PER ISTRUTTORI CINOFILI

CORSO PER ISTRUTTORI CINOFILI CORSO PER ISTRUTTORI CINOFILI con il patrocinio della Facoltà di Medicina Veterinaria- Federico II e del Master in Zooantropologia Esperienzialebinomio uomo-animale per il lavoro di attività assistite

Dettagli

DGR 1317 dd. 1.6.2007

DGR 1317 dd. 1.6.2007 DGR 1317 dd. 1.6.2007 Visto lo Schema di accordo tra il Ministero della Salute, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano in materia di benessere degli animali da compagnia e pet-therapy, approvato

Dettagli

Corso coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti dagli animali

Corso coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti dagli animali FORMAZIONE IAA 2015/2016 Corso coadiutore del cane e di altre specie animali (gatto, coniglio) negli interventi assistiti dagli animali IL SEGUENTE CORSO DI FORMAZIONE E REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON

Dettagli

SCUOLA UAM DI PET THERAPY COL CANE

SCUOLA UAM DI PET THERAPY COL CANE SCUOLA UAM DI PET THERAPY COL CANE Periodo: Ottobre 2014 - Giugno 2015 Struttura del corso: - 10 moduli teorico-pratici in aula - 6 moduli esperienziali - Esame finale teorico-pratico Ore totali: 250 PARTE

Dettagli

PER CONOSCERE LA PET THERAPY

PER CONOSCERE LA PET THERAPY PER CONOSCERE LA PET THERAPY MANUELA MOLTENI Consulente e Formatore in Zooantropologia Applicata PER CONOSCERE LA PET THERAPY PET THERAPY- definizione- ATTIVITA' DI RELAZIONE CON IL PET CHE AIUTANO LA

Dettagli

Costantina Righetto Dottoranda c/o Dipartimento di Scienze Agrarie Orticoltura e Orticoltura Urbana. costantina.righetto2@unibo.it

Costantina Righetto Dottoranda c/o Dipartimento di Scienze Agrarie Orticoltura e Orticoltura Urbana. costantina.righetto2@unibo.it Costantina Righetto Dottoranda c/o Dipartimento di Scienze Agrarie Orticoltura e Orticoltura Urbana Università di Bologna costantina.righetto2@unibo.it Numerosi studi confermano l ipotesi che il diretto

Dettagli

Unione Italiana Sport Per tutti Comitato di Roma

Unione Italiana Sport Per tutti Comitato di Roma Unione Italiana Sport Per tutti Comitato di Roma Lo scopo di questa scheda è fare una sintesi sulle attività e sui progetti svolti negli ultimi anni da questo Comitato nel campo della disabilità mentale.

Dettagli

Progetto di Zooantropologia Didattica. ed Educazione Cinofila. per scuole materne ed elementari

Progetto di Zooantropologia Didattica. ed Educazione Cinofila. per scuole materne ed elementari Progetto di Zooantropologia Didattica ed Educazione Cinofila per scuole materne ed elementari PROGETTO fido a scuola Responsabili del Progetto: ARCADIA ONLUS Titolo del Progetto: fido a scuola Progettazione

Dettagli

Il Corso di formazione coadiutori di animali per interventi assistiti (IAA)

Il Corso di formazione coadiutori di animali per interventi assistiti (IAA) Il Corso di formazione coadiutori di animali per interventi assistiti (IAA) Corso propedeutico Destinatari: il corso è rivolto a coloro che negli ambiti degli IAA vogliono acquisire il ruolo di coadiutore

Dettagli

Relazione della V Commissione permanente SICUREZZA SOCIALE (SERVIZI SOCIALI, ASSISTENZA SANITARIA E OSPEDALIERA, ASSISTENZA SOCIALE)

Relazione della V Commissione permanente SICUREZZA SOCIALE (SERVIZI SOCIALI, ASSISTENZA SANITARIA E OSPEDALIERA, ASSISTENZA SOCIALE) REGIONE MARCHE 1 ASSEMBLEA LEGISLATIVA Relazione della V Commissione permanente SICUREZZA SOCIALE (SERVIZI SOCIALI, ASSISTENZA SANITARIA E OSPEDALIERA, ASSISTENZA SOCIALE) (Seduta del 19 giugno 2014) Relatore

Dettagli

RECEPIMENTO DELLE LINEE GUIDA NAZIONALI PER GLI INTERVENTI ASSISTITI CON GLI ANIMALI (IAA).

RECEPIMENTO DELLE LINEE GUIDA NAZIONALI PER GLI INTERVENTI ASSISTITI CON GLI ANIMALI (IAA). Progr.Num. 679/2015 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Questo giorno lunedì 08 del mese di giugno dell' anno 2015 si è riunita nella residenza di la Giunta regionale con l'intervento dei Signori: via

Dettagli

Cos è la Pet Therapy?

Cos è la Pet Therapy? Cos è la Pet Therapy? Gli Interventi Assistiti con Animali (I.A.A.) sono un campo disciplinare co-terapeutico che prevede l inserimento di un animale in diversi contesti, al fine di promuovere una relazione

Dettagli

La Polisportiva "INSIEME per SPORT La Società Polisportiva "Insieme per Sport" è nata nel maggio del 1995 all interno del Dipartimento di Salute Mentale dell ASL 3 Genovese, dall iniziativa di un piccolo

Dettagli

LEGGE REGIONALE n. 3 del 03 Gennaio 2005 Disposizioni sulle terapie complementari (terapia del sorriso e pet therapy).

LEGGE REGIONALE n. 3 del 03 Gennaio 2005 Disposizioni sulle terapie complementari (terapia del sorriso e pet therapy). LEGGE REGIONALE n. 3 del 03 Gennaio 2005 Disposizioni sulle terapie complementari (terapia del sorriso e pet therapy). Il Consiglio regionale ha approvato Il Presidente della Giunta regionale p r o m u

Dettagli

Bologna, 10 novembre 2011 Forum sulla non autosufficienza

Bologna, 10 novembre 2011 Forum sulla non autosufficienza U.N.A.SA.M. www.unasam.it mail: unasam@unasam.it Bologna, 10 novembre 2011 Forum sulla non autosufficienza Il Bilancio di Salute, strumento per la qualità della cura: interventi personalizzati integrazionee

Dettagli

Educazione professionale (abilitante alla professione sanitaria di Educatore professionale) Modifica di Educatore professionale

Educazione professionale (abilitante alla professione sanitaria di Educatore professionale) Modifica di Educatore professionale Scheda informativa Università Classe Nome del corso Universita' degli Studi di PADOVA Educazione professionale (abilitante alla professione sanitaria di Educatore professionale) Modifica di Educatore professionale

Dettagli

Aspetti della promozione della salute mentale attraverso lo sport: un bel gioco dura... tanto!

Aspetti della promozione della salute mentale attraverso lo sport: un bel gioco dura... tanto! Aspetti della promozione della salute mentale attraverso lo sport: un bel gioco dura... tanto! A Cura della Struttura Semplice Per lo sviluppo ed il monitoraggio di azioni in tema di educazione e promozione

Dettagli

RICORDATI DI ME PET THERAPY PER PERSONE CON DEFICIT COGNITIVO

RICORDATI DI ME PET THERAPY PER PERSONE CON DEFICIT COGNITIVO RICORDATI DI ME PET THERAPY PER PERSONE CON DEFICIT COGNITIVO PREMESSA L utilizzo degli animali a fini terapeutici si inserisce nel più ampio ambito del rapporto uomo-animale, che ha radici antiche. Il

Dettagli

Accordo Stato-Regioni sul benessere degli animali da compagnia e pet-therapy. 6 febbraio 2003. Articolo 1) Finalità e definizioni

Accordo Stato-Regioni sul benessere degli animali da compagnia e pet-therapy. 6 febbraio 2003. Articolo 1) Finalità e definizioni Accordo Stato-Regioni sul benessere degli animali da compagnia e pet-therapy 6 febbraio 2003 Articolo 1) Finalità e definizioni 1. Con il presente accordo le Regioni e il Governo si impegnano, ciascuno

Dettagli

Il Caregiver: figura cardine per la sostenibilità della presa in carico del paziente complesso

Il Caregiver: figura cardine per la sostenibilità della presa in carico del paziente complesso UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Il Caregiver: figura cardine per la sostenibilità della presa in carico del paziente complesso Maria Angela Becchi Taranto

Dettagli

REFERENTE IN PET THERAPY

REFERENTE IN PET THERAPY 1 3 MASTER ANNUALE DI REFERENTE IN PET THERAPY Anno 2012 ASSOCIAZIONE "CRESCERE INSIEME" Civitanova Marche Macerata DIREZIONE Dott.ssa Federica Morici Dott.ssa Monica Rizzieri Con la partecipazione di

Dettagli

Corso Propedeutico e Base per Responsabili di Progetto e Referenti di intervento negli Interventi Assistiti con gli animali (Pet therapy)

Corso Propedeutico e Base per Responsabili di Progetto e Referenti di intervento negli Interventi Assistiti con gli animali (Pet therapy) Corso Propedeutico e Base per Responsabili di Progetto e Referenti di intervento negli Interventi Assistiti con gli animali (Pet therapy) Verona 29-30 aprile 7-8 maggio 14-15 maggio 28-29 maggio con il

Dettagli

Il nursing riabilitativo nel Dipartimento di Salute Mentale. Docente: Paolo Barelli

Il nursing riabilitativo nel Dipartimento di Salute Mentale. Docente: Paolo Barelli Il nursing riabilitativo nel Dipartimento di Salute Mentale Docente: Paolo Barelli Day Hospital Centro Diurno CONTESTO Centro Salute Mentale: Ambulatori e Territorio SOCIALE Ospedale: Servizio Psichiatrico

Dettagli

A.P.T.E.B.A. ASSOCIAZIONE PET THERAPY E BIOETICA ANIMALE ONLUS

A.P.T.E.B.A. ASSOCIAZIONE PET THERAPY E BIOETICA ANIMALE ONLUS Sez.LIGURIA SIPEM SoS Società Italiana Psicologia dell Emergenza Social Support onlus Iscritta al Registro Reg. Organizzazioni di Volontariato Liguria Settore Protezione Civile Cod. PC-GE-006_2009 C.so

Dettagli

IL RUOLO DEL CAREGIVER. Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO?

IL RUOLO DEL CAREGIVER. Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO? IL RUOLO DEL CAREGIVER Manuela Rebellato Responsabile Counselling : OaD, UVA, Continuità Assistenziale CHI SONO? Per i pazienti un sostegno indispensabile Per i Medici un riferimento Per le Istituzioni

Dettagli

Il benessere nella relazione uomo-animale. Percorsi pedagogici e clinici della Pet Therapy

Il benessere nella relazione uomo-animale. Percorsi pedagogici e clinici della Pet Therapy Prima giornata: Lunedì, 19 Dicembre 2011 Mattino Ore 9.00, Inaugurazione del Master in Pedagogia della salute dell Università del Salento Salvatore Colazzo, Ordinario di Pedagogia sperimentale - Università

Dettagli

PROGRAMMA 1 CORSO DI FORMAZIONE IN I.A.A. SAN PATRIGNANO 2016

PROGRAMMA 1 CORSO DI FORMAZIONE IN I.A.A. SAN PATRIGNANO 2016 PROGRAMMA 1 CORSO DI FORMAZIONE IN I.A.A. SAN PATRIGNANO 2016 TUTTE LE GIORNATE DEI CORSI SONO DI 8 ORE: MATTINA 8,30-12,30 POMERIGGIO 14-18 GIORNATE N. DATA ARGOMENTI DOCENTE Nome e qualifica 1 28/05/2016

Dettagli

ZOOANTROPOLOGIA: GLI ASPETTI APPLICATIVI DI TIPO SOCIALE, EDUCATIVO E ASSISTENZIALE

ZOOANTROPOLOGIA: GLI ASPETTI APPLICATIVI DI TIPO SOCIALE, EDUCATIVO E ASSISTENZIALE ZOOANTROPOLOGIA: GLI ASPETTI APPLICATIVI DI TIPO SOCIALE, EDUCATIVO E ASSISTENZIALE MANUELA MOLTENI CONSULENTE E FORMATORE IN ZOOANTROPOLOGIA APPLICATA LA ZOOANTROPOLOGIA Nasce negli anni 80 ad opera di

Dettagli

Terapie non farmacologiche per i malati di Alzheimer

Terapie non farmacologiche per i malati di Alzheimer WORKSHOP BEST PRACTICE E INNOVAZIONE NELLE RSA: ESPERIENZE A CONFRONTO 3 Edizione Terapie non farmacologiche per i malati di Alzheimer Castellanza, 24 marzo 2015 a cura di Vigato Federico Alla luce degli

Dettagli

Benessere del cavallo e riabilitazione equestre

Benessere del cavallo e riabilitazione equestre Benessere del cavallo e riabilitazione equestre Elisabetta Canali & Michela Minero Istituto di Zootecnica Facoltà di Medicina Veterinaria Università degli Studi di Milano Milano, 3 Dicembre 2004 Problematiche

Dettagli

durante lo scorrere delle giornate, sono di tipo: comunicativo (parlare con l animale e parlare con gli altri dell animale); ludico; affettivo

durante lo scorrere delle giornate, sono di tipo: comunicativo (parlare con l animale e parlare con gli altri dell animale); ludico; affettivo INSERTO: La regione Veneto è stata la prima regione italiana ad emanare una specifica legge (L.R. 3/05) che promuovesse lo studio, la conoscenza, la diffusione e l utilizzo di nuovi trattamenti di supporto

Dettagli

PROGETTO DI PET THERAPY per E.N.S. - Ente Nazionale Sordi - VARESE GUARDA COSA TI DICO

PROGETTO DI PET THERAPY per E.N.S. - Ente Nazionale Sordi - VARESE GUARDA COSA TI DICO PROGETTO DI PET THERAPY per E.N.S. - Ente Nazionale Sordi - VARESE GUARDA COSA TI DICO PREMESSA L utilizzo degli animali a fini terapeutici si inserisce nel più ampio ambito del rapporto uomoanimale, che

Dettagli

Processi di continuità e contiguità nella presa in carico globale e multifattoriale della persona con autismo

Processi di continuità e contiguità nella presa in carico globale e multifattoriale della persona con autismo Processi di continuità e contiguità nella presa in carico globale e multifattoriale della persona con autismo Prof. Lucio Moderato Psicologo Psicoterapeuta - Direttore Servizi Diurni e Territoriali Fondazione

Dettagli

Gli alunni con Disturbi dello spettro autistico nella scuola primaria La formazione degli insegnanti modelli di intervento e strategie educative

Gli alunni con Disturbi dello spettro autistico nella scuola primaria La formazione degli insegnanti modelli di intervento e strategie educative Gli alunni con Disturbi dello spettro autistico nella scuola primaria La formazione degli insegnanti modelli di intervento e strategie educative Stefano Cainelli Laboratorio di Osservazione Diagnosi Formazione

Dettagli

DICHIARAZIONE DI HELSINKI (OTTOBRE 2013)

DICHIARAZIONE DI HELSINKI (OTTOBRE 2013) DICHIARAZIONE DI HELSINKI (OTTOBRE 2013) PREMESSE 1. L Associazione Medica Mondiale (WMA) ha elaborato la Dichiarazione di Helsinki come dichiarazione di principi etici per la ricerca medica che coinvolge

Dettagli

Carta dei Servizi. Centro di psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

Carta dei Servizi. Centro di psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale Carta dei Servizi Centro di psicologia e Psicoterapia Cognitivo Comportamentale Pagina 2 ISTITUTO WOLPE L istituto Wolpe è un centro di psicologia e psicoterapia cognitivo comportamentale, integrato in

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CORTIS CARLA Indirizzo 5 VIA PITAGORA 09012 CAPOTERRA Telefono 070/6092722-3204325565 Fax 070/6092739 E-mail

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Daniele Moro

Azienda pubblica di servizi alla persona Daniele Moro INTRODUZIONE L azienda pubblica per i servizi alla persona D. Moro di Morsano al Tagliamento in provincia di Pordenone nasce negli anni 50 grazie alla donazione di Daniele Moro. Fino ad oggi, oltre a delle

Dettagli

2015 : La Casa del Volontariato e la Pet Therapy

2015 : La Casa del Volontariato e la Pet Therapy 1 2015 : La Casa del Volontariato e la Pet Therapy La Pet Therapy comprende una serie estesa di utilizzi del rapporto uomo-animale in campo medico, psicologico ed educativo. L animale interagisce attivamente

Dettagli

I PROGETTI DI ZOOANTROPOLOGIA DIDATTICA

I PROGETTI DI ZOOANTROPOLOGIA DIDATTICA I PROGETTI DI ZOOANTROPOLOGIA DIDATTICA La Zooantropologia Il valore della relazione con l animale Fin dai tempi più antichi gli animali sono stati compagni importanti per l uomo, che al loro fianco ha

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri COMITATO NAZIONALE PER LA BIOETICA PROBLEMI BIOETICI RELATIVI ALL IMPIEGO DI ANIMALI IN ATTIVITÀ CORRELATE ALLA SALUTE E AL BENESSERE UMANI Documento approvato nella

Dettagli

2 CORSO DI AGGIORNAMENTO ANIMALI E SALUTE UMANA

2 CORSO DI AGGIORNAMENTO ANIMALI E SALUTE UMANA FONDAZIONE INIZIATIVE ZOOPROFILATTICHE E ZOOTECNICHE BRESCIA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL EMILIA-ROMAGNA - BRESCIA FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA - UNIVERSITA DEGLI STUDI

Dettagli

Istituto Albert di Lanzo

Istituto Albert di Lanzo Istituto Albert di Lanzo Profilo Quadro orario Prospettive di studio e occupazionali www.istituto-albert.it Profilo del Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, dovranno: aver acquisito le conoscenze

Dettagli

BREVE CURRICULUM DELL ASSOCIAZIONE DACCI UNA ZAMPA

BREVE CURRICULUM DELL ASSOCIAZIONE DACCI UNA ZAMPA BREVE CURRICULUM DELL ASSOCIAZIONE DACCI UNA ZAMPA INFORMAZIONI SOCIETARIE Denominazione Dacci una Zampa Onlus Forma giuridica - Organizzazione non lucrativa di utilità sociale Presidente Candida Naccarato

Dettagli

Fondazione Ariel. 2003-2013: da 10 anni stella guida delle famiglie con bambini disabili

Fondazione Ariel. 2003-2013: da 10 anni stella guida delle famiglie con bambini disabili Fondazione Ariel 2003-2013: da 10 anni stella guida delle famiglie con bambini disabili La Paralisi Cerebrale Infantile Una malatti a non prevenibile In Italia, un bambino su 500 nuovi nati è affetto da

Dettagli