PER LA TERMOREGOLAZIONE, IL TELECONTROLLO E LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE W I R E L E S S

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PER LA TERMOREGOLAZIONE, IL TELECONTROLLO E LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE W I R E L E S S"

Transcript

1 PER LA TERMOREGOLAZIONE, IL TELECONTROLLO E LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE

2 COMPOSIZIONE 1PE TERMOREGOLAZIONE D AMBIENTE, TELECONTROLLO E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE MISURA INDIRETTA Codici componenti Famiglia prodotti Funzione Caratteristiche Note 1PE Sistema Wireless CRTX Cronotermostato 04 E Digitale radio TETX Termostato 04 E Digitale radio 03 E Elettronico radio VTRX Valvola 0103 E Elettronica radio RX BC CCRX Ricevitore Barra di comando Centralina Controllo valvole 01 PE a 1 zona a parete 01 ME a 1 zona modulo 02 PE a 2 zone a parete 0801 PE a 8 zone a parete E a 4 uscite E a 6 uscite E a 8 uscite 01 E a 1 uscita per comando pompa o valvola S Sonde TE 01TX TM 01TX Temperatura aria Temperatura acqua Esterna Mandata o ritorno MCU Modulo Concentratore d Utenza 01 Multiplo 02 Compatto MCC Modulo Concentratore Centrale 02 Release nr. 2 ( * ) Varianti MGSM01 Modem GSM con antenna MF04GB Espansione memoria 4Gbyte MIC04 Modulo interfaccia caldaia - 4 canali ALIMI01 Alimentatore modulo interfaccia SWG01 Software gestione temperature / interrogazione consumi individuali SWC01 Software di Contabilizzazione 1PA Accessori CPA01 SRTE01 TX PPBC01 CA01VT ASVT01 SG02VT CA02VT Cavo prolunga antenna modem Sensore remoto per sonda radio temperatura esterna Pressacavo barra comando (11 p.zi) Collare Antisvitamento trasparente per VTRX Adattatore Angolare per VTRX Sigillo Antieffrazione per VTRX Collare Antisvitamento in combinazione con ASVT01 lato radiatore (* ) La nuova release dell apparecchiatura MCC perfeziona la funzione di forzatura delle temperature ambiente a mezzo SMS e introduce la nuova funzione di consultazione mensile del consumo individuale da parte di ogni utente via cellulare. Termoregolazione Trasforma gli impianti centralizzati in impianti termoautonomi senza opere edili, elettriche ed idrauliche. Contabilizzazione La ripartizione delle spese di riscaldamento condominiale viene calcolata in base agli effettivi consumi individuali. Regola le temperature negli ambienti, i cicli di funzionamento caldaia e segnala gli allarmi a postazione remota oppure via SMS. L impiego di apparecchiature wireless all interno delle unità immobiliari rende il sistema 1PE ideale per la riqualificazione degli immobili esistenti. L estrema flessibilità del sistema ne motiva l utilizzo anche nelle nuove costruzioni. 6

3 CONFIGURAZIONE 1PE PER LA RIQUALIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI ESISTENTI E LA FLESSIBILITÀ D USO DEI NUOVI EDIFICI Descrizione Il sistema 1PE trasforma gli impianti di riscaldamento centralizzati esistenti in impianti termoautonomi ed effettua la misura del calore consumato dalla singola utenza per una ripartizione equa dei costi di riscaldamento. Grazie all impiego della moderna tecnologia wireless, l installazione non richiede alcun intervento edile o elettrico. Le leggi in vigore sulle emissioni inquinanti nell atmosfera (decreto del Presidente della Repubblica D.P.R. n.59 del 2 aprile 2009 e disposizioni regionali conseguenti) prevedono che, in caso di intervento straordinario sull impianto termico degli edifici ad uso condominiale, si debba installare il sistema di termoregolazione e di contabilizzazione del calore per ogni unità immobiliare. Il sistema wireless 1PE, utilizzando gli algoritmi di calcolo previsti dalle norme UNI in vigore, rende tecnicamente possibile l adeguamento alle disposizioni di legge di tutti gli impianti di riscaldamento centralizzati esistenti, indipendentemente dal tipo di corpo scaldante e di impianto di distribuzione installati. TERMOREGOLAZIONE CONFIGURAZIONE DEL SISTEMA 1PE TELECONTROLLO CONTABILIZZAZIONE Elaborazione da posto remoto dei dati di contabilizzazione per la ripartizione delle spese di riscaldamento Principi di ripartizione delle spese di riscaldamento (Norma UNI 9019) La contabilizzazione del calore avviene totalizzando il tempo di inserzione del riscaldamento corretto dalla differenza tra la temperatura ambiente convenzionale e quella esterna. Il termostato ambiente installato in ogni singola unità immobiliare o frazione di essa consente, azionando la valvola di zona, l afflusso del fluido termovettore al relativo impianto di riscaldamento di potenza nota e il contemporaneo inserimento del totalizzatore di unità di gradi-giorno. Il prodotto della potenza termica installata nella zona per le unità di gradi-giorno totalizzate nella zona stessa è proporzionale all energia impiegata nella singola zona di utenza. (Norma UNI 8465 e successive revisioni) La contabilizzazione del calore avviene totalizzando il tempo di inserzione del riscaldamento corretto dalla differenza tra temperatura ambiente e quella media dell'acqua di mandata/ritorno. Il termostato ambiente installato in ogni singola unità immobiliare o frazione di essa consente, azionando le valvole di zona, l afflusso del fluido termovettore al relativo impianto di riscaldamento di potenza nota e il con contemporaneo inserimento del totalizzatore dei tempi di inserzione. Il prodotto della potenza di esercizio dell impianto per il tempo rilevato dal totalizzatore (contaore) esprime l energia scambiata dall impianto stesso. Tale energia risulta proporzionale al tempo totalizzato, alla potenza installata e alla temperatura media del fluido. 7

4 PRESTAZIONI 1PE Comfort in ogni ambiente La regolazione della temperatura di ogni unità abitativa è regolamentata dal D.P.R. 2 aprile 2009, n.59; la legge prescrive che in ogni locale o singola zona avente caratteristiche di uso e esposizione uniformi si debba installare un cronotermostato, termostato o altri dispositivi in grado di regolare automaticamente la temperatura. Nel caso di installazioni in edifici esistenti l utilizzo di apparecchiature wireless (via radio) rende estremamente rapida e non invasiva la realizzazione di sistemi di termoregolazione. Cronotermostati wireless, alimentati da batterie e programmati per temperature e fasce orarie, comandano via radio l apertura/chiusura delle valvole elettroniche montate su radiatori e termoconvettori oppure regolano l intervento dei ventilconvettori e delle valvole elettrotermiche attraverso ricevitori a 1, 2 o 8 canali. L installazione dei termostati wireless consente di realizzare sistemi elementari di termoregolazione in ogni zona e/o locale della singola unità immobiliare. CRONOTERMOSTATO ZONA GIORNO 0 6,30 9,00 17,00 22,00 24,00 TERMOSTATO ZONA NOTTE 0 6,30 22,00 24,00 20 C comfort 18 C comfort TERMOSTATO LOCALE BAGNO 0 6,30 22,00 24,00 21 C comfort - lettura temperature ambiente di ogni unità - forzatura dei set di temperatura in ogni unità - invio dei messaggi di servizio e di allarme - invio all utente dei dati statistici e dei consumi USB MCC ETHERNET Invio dati a posto remoto Contabilizzazione Dati disponibili per la contbilizzazione e il controllo dell impianto: - codice identificativo dell appartamento - temperatura impostata nella unità - temperatura rilevata nella unità immobiliare - stato valvole elettroniche - anomalia termica nell unità - stato batterie dei termostati - funzione estate/inverno e acceso/spento - temperatura esterna, di mandata e di ritorno GSM PSTN ADSL GESTORE Archivio storico: - dati storici (LOG) - grafici temperature Elaborazione dati contabilizzazione Amministratore Fatturazione e contabilizzazione I dati di temperatura e i tempi di inserzione delle utenze vengono fatti confluire via radio al Modulo Concentratore Unitario (MCU) che acquisisce i dati da otto zone conservandoli in memoria. MCU gestisce gli allarmi e le anomalie di trasmissione e ricezione nonché la possibilità di forzare la temperatura ambiente anche con comandi inviati da SMS. Con la stessa modalità gli utenti possono interrogare il sistema per conoscere il proprio consumo individuale. I moduli MCU trasmettono i dati al Modulo Concentratore Centrale (MCC) sfruttando altri MCU come ponti radio. MCC effettua il calcolo di ripartizione dei consumi di ogni unità abitativa sulla base dei gradi giorno (Norma 9019) oppure del totalizzatore dei tempi di inserzione (Norma 8465 e successiva revisione). La selezione della modalità di contabilizzazione è a cura del gestore del servizio. I dati di ripartizione, prelevati localmente e/o teletrasmessi ai centri di contabilizzazione delle spese di riscaldamento consentono l erogazione degli addebiti individuali in proporzione all effettivo consumo. 8

5 APPLICAZIONI 1PE Il sistema wireless 1PE costituisce la soluzione ideale per impianti centralizzati esistenti a colonne montanti e/o ad anello di distribuzione; con corpi scaldanti a radiatori, termoconvettori, ventilconvettori oppure sottopavimento. Il sistema wireless 1PE rende tecnicamente possibile la termoregolazione d ambiente e la contabilizzazione del calore anche in tutti gli edifici ad uso condominiale con differenti tipi di corpi scaldanti installati nello stesso impianto; ad esempio termoconvettori nel seminterrato, ventilconvettori in uffici e negozi al piano terra e primo piano, caloriferi negli appartamenti dei piani superiori. Negli impianti di riscaldamento abbinati al sistema 1PE è sempre consigliabile l impiego di pompe a portata variabile. Nel caso di caldaia a condensazione la pompa deve essere corredata di regolatore e sonda di temperatura sul ritorno per ottimizzarne il funzionamento. ESISTENTE RIQUALIFICATO Impianto a colonna (distribuzione verticale) Appartamento 1 zona 2 cronotermostati + 1 termostato MCU Modulo Concentratore Unitario MCC Modulo Concentratore Centrale ESISTENTE RIQUALIFICATO Impianto ad anello (distribuzione orizzontale) Appartamento 1 zona + 1 ricevitore a 1 zona 1PE1 RX01PE 2 cronotermostati + 1 centralina controllo valvole CCRX01E + 1 termostato + 1 centralina controllo valvole CCRX01E MCU Modulo Concentratore Unitario MCC Modulo Concentratore Centrale Impianto a zona (es.: collettore da zone) Nel caso di impianti esistenti in cui sia prevista la cassetta di distribuzione, i termostati e i cronotermostati installati in ogni locale regolano la temperatura attraverso la trasmissione radio alla barra di comando che governa l apertura e la chiusura delle valvole elettrotermiche montate sul collettore. 9

SISTEMA DI TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE PERRY DESCRIZIONE DEL SISTEMA

SISTEMA DI TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE PERRY DESCRIZIONE DEL SISTEMA SISTEMA DI TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE PERRY DESCRIZIONE DEL SISTEMA Il sistema 1PE di Perry trasforma gli impianti di riscaldamento centralizzati esistenti in impianti termoautonomi

Dettagli

PDA ENERGY SISTEMI WIRELESS PER LA TERMOREGOLAZIONE IL TELECONTROLLO E LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE

PDA ENERGY SISTEMI WIRELESS PER LA TERMOREGOLAZIONE IL TELECONTROLLO E LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE PDA ENERGY SISTEMI WIRELESS PER LA TERMOREGOLAZIONE IL TELECONTROLLO E LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE WIRELESS WIRELESS COMPOSIZIONE 1PE TERMOREGOLAZIONE D AMBIENTE, TELECONTROLLO E CONTABILIZZAZIONE

Dettagli

NORME, LEGGI, MERCATO QUADRO NORMATIVO FINANZIAMENTI DECRETI LEGISLATIVI MERCATO CONCORRENTI

NORME, LEGGI, MERCATO QUADRO NORMATIVO FINANZIAMENTI DECRETI LEGISLATIVI MERCATO CONCORRENTI Perry Electrics.r.l. - Divisione PDA Energy NORME, LEGGI, MERCATO QUADRO NORMATIVO FINANZIAMENTI DECRETI LEGISLATIVI MERCATO CONCORRENTI Il sistema PDA Energy TERMOREGOLAZIONE WIRELESS CONTABILIZZAZIONE

Dettagli

LA CONTABILIZZAZIONE INDIRETTA DEL CALORE

LA CONTABILIZZAZIONE INDIRETTA DEL CALORE Convegno Formativo Monza, 16 marzo 2012 LA CONTABILIZZAZIONE INDIRETTA DEL CALORE Ing. Alberto Colombo 1 SOMMARIO DEFINIZIONI METODI DI CONTABILIZZAZIONE INDIRETTA NORME DI PRODOTTO ( UNI EN 834, UNI/TR

Dettagli

CONTABILIZZAZIONE E TERMOREGOLAZIONE

CONTABILIZZAZIONE E TERMOREGOLAZIONE ONTABILIZZAZIONE E TEROREGOLAZIONE 11 12.pdf 1 30/07/2013 10:55:38 ONTABILIZZAZIONE ALORE Il entro Servizi effettua il rilievo della potenza termica installata in un condominio, la lettura dei consumi

Dettagli

Convegno Robbiate 24 Gen 2014

Convegno Robbiate 24 Gen 2014 Convegno Robbiate 24 Gen 2014 Termoregolazione e Contabilizzazione del calore (aspetti tecnici) Relatore Bianca Grazioli TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE PERCHÉ? Europa: Direttiva 2002/91/CE

Dettagli

METROLOGIA, DOMOTICA ED EFFICIENZA ENERGETICA. 14 luglio 2014 - INRIM - Torino

METROLOGIA, DOMOTICA ED EFFICIENZA ENERGETICA. 14 luglio 2014 - INRIM - Torino METROLOGIA, DOMOTICA ED EFFICIENZA ENERGETICA 14 luglio 2014 - INRIM - Torino Contabilizzazione dell energia termica: quadro normativo, Contesto applicativo e tecnologie allo stato dell'arte Marco Masoero

Dettagli

SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE

SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE I VANTAGGI DELL IMPIANTO CENTRALIZZATO E DELL IMPIANTO AUTONOMO IN UN UNICA SOLUZIONE SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE Lo scenario energetico sta cambiando rapidamente; le direttive

Dettagli

PDA ENERGY WIRELESS BUILDING SICUREZZA COMPONENTI

PDA ENERGY WIRELESS BUILDING SICUREZZA COMPONENTI PDA ENERGY WIRELESS BUILDING SICUREZZA COMPONENTI C A T A L O G O FEBBRAIO 2013 PDA ENERGY SISTEMI PER VIVERE MEGLIO 1PE SISTEMI WIRELESS 3 Per la termoregolazione, il telecontrollo e la contabilizzazione

Dettagli

LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE. Franco Soma - VicePresidente ANTA

LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE. Franco Soma - VicePresidente ANTA LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE Franco Soma - VicePresidente ANTA LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE CONCETTI BASILARI 1. La contabilizzazione conferisce ad ogni utente l autonomia gestionale. 2. L'utente

Dettagli

La valvola termostatica I ripartitori elettronici doprimo 3 radio net

La valvola termostatica I ripartitori elettronici doprimo 3 radio net La valvola termostatica serve per regolare la temperatura desiderata in ogni stanza e viene installata in sostituzione della valvola di chiusura che si trova sui caloriferi. La possibilità di impostare

Dettagli

50% SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA. Visualizzabile da PC, tablet e smartphone

50% SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA. Visualizzabile da PC, tablet e smartphone SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA L EFFICIENZA DEL RISCALDAMENTO CENTRALIZZATO, I VANTAGGI DELLA GESTIONE AUTONOMA INCENTIVI FISCALI 50% RISTRUTTURAZIONI 65% RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA Visualizzabile

Dettagli

50% SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA. Visualizzabile da PC, tablet e smartphone

50% SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA. Visualizzabile da PC, tablet e smartphone SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA L EFFICIENZA DEL RISCALDAMENTO CENTRALIZZATO, I VANTAGGI DELLA GESTIONE AUTONOMA INCENTIVI FISCALI 50% RISTRUTTURAZIONI 65% RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA Visualizzabile

Dettagli

Sistemi di Termoregolazione e Contabilizzazione del calore

Sistemi di Termoregolazione e Contabilizzazione del calore Sistemi di Termoregolazione e Contabilizzazione del calore Come trasformare un obbligo di legge in una opportunità: i vantaggi del sistema PDA Energy Alberto Colombo Indice degli argomenti -Leggi europee,

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO nr. 102 del 4 luglio 2014

DECRETO LEGISLATIVO nr. 102 del 4 luglio 2014 Convegno ANACI Verona 16/5/2015 DECRETO LEGISLATIVO nr. 102 del 4 luglio 2014 Cosa cambia nella termoregolazione e contabilizzazione individuale dei consumi 1 Date salienti delle normative di riferimento

Dettagli

DIVISIONE Efficientamento per gli impianti termici condominiali: da obbligo ad opportunità con Autogas Nord.

DIVISIONE Efficientamento per gli impianti termici condominiali: da obbligo ad opportunità con Autogas Nord. DIVISIONE Efficientamento per gli impianti termici condominiali: da obbligo ad opportunità con Autogas Nord. Andrea Orsi Milano, 26 Novembre 2015 1 Sommario Obblighi normativi: cenni sul D.Lgs. 102/2014

Dettagli

DECRETI LEGISLATIVI LEGGI EUROPEE, NAZIONALI E REGIONALI

DECRETI LEGISLATIVI LEGGI EUROPEE, NAZIONALI E REGIONALI LEGGI e NORME DECRETI LEGISLATIVI LEGGI EUROPEE, NAZIONALI E REGIONALI Delibera del Parlamento Europeo:2012 Obbligo della contabilizzazione su tutto il territorio europeo entro 31 Dicembre 2016. DPR 59:2009

Dettagli

Ripartizione del calore

Ripartizione del calore Ripartizione del calore Soluzioni, Risparmio, Comfort Quanto c'è da sapere per l'installazione dell'impianto nelle comuni strutture condominiali a colonne montanti Un pò di teoria... La contabilizzazione

Dettagli

1PE - SISTEMI WIRELESS

1PE - SISTEMI WIRELESS 1 1PE - SISTEMI WIRELESS TERMOREGOLAZIONE D AMBIENTE, TELECONTROLLO E CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE PER LA RIQUALIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI ESISTENTI Il sistema 1PE trasforma gli impianti di riscaldamento

Dettagli

3 INCONTRO FORMATIVO. Gli impianti di produzione e distribuzione del calore. 09 dicembre 2010. Relatore arch. Giorgio Gallo

3 INCONTRO FORMATIVO. Gli impianti di produzione e distribuzione del calore. 09 dicembre 2010. Relatore arch. Giorgio Gallo 3 INCONTRO FORMATIVO Gli impianti di produzione e distribuzione del calore 09 dicembre 2010 Relatore arch. Giorgio Gallo Impianti termici centralizzati Impianti tradizionali Distribuzione a colonne montanti:

Dettagli

CALEFFI. SISTEMI CALORE. RIPARTITORI CONSUMI TERMICI

CALEFFI. SISTEMI CALORE. RIPARTITORI CONSUMI TERMICI RIPARTITORI CONSUMI TERMICI PREMESSA Contabilizzazione diretta dell energia termica: determinazione dei consumi volontari di energia termica dei singoli utenti basata sull utilizzo dei contatori di calore

Dettagli

La contabilizzazione del calore Per. Ind. Franco Soma

La contabilizzazione del calore Per. Ind. Franco Soma in collaborazione con la Delegazione Piemonte di La contabilizzazione del calore Per. Ind. Franco Soma LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE CONCETTI BASILARI 1. La contabilizzazione conferisce ad ogni utente

Dettagli

Termoregolazione e Contabilizzazione: opportunità incentivi risultati. 29 settembre 2012 Ing. Marco VIEL

Termoregolazione e Contabilizzazione: opportunità incentivi risultati. 29 settembre 2012 Ing. Marco VIEL Termoregolazione e Contabilizzazione: opportunità incentivi risultati. LE PRIME FORME DI INQUINAMENTO Si può dire che l inquinamento dell aria ad opera dell uomo risale alla scoperta del fuoco quando ha

Dettagli

Contabilizzazione del calore

Contabilizzazione del calore Contabilizzazione del calore RINNOVABILI QUADRO NORMATIVO 2 RIPARTITORI CONSUMI TERMICI D.P.R. 59 Regolamento di attuazione dell articolo 4, comma 1, lettere a) e b), del decreto legislativo 19 agosto

Dettagli

Misurare per RISPARMIARE RIPARTO. Contabilizzatore di calore radio. Edizione 16/05. Omologato secondo le direttive europee EN 834 e EN 13757

Misurare per RISPARMIARE RIPARTO. Contabilizzatore di calore radio. Edizione 16/05. Omologato secondo le direttive europee EN 834 e EN 13757 Misurare per RISPARMIARE RIPARTO Contabilizzatore di calore radio Edizione 16/05 Omologato secondo le direttive europee EN 834 e EN 13757 Lo sapevi che la contabilizzazione del calore è obbligatoria entro

Dettagli

Energy Management: IPerThermo IL CENTRALIZZATO AUTONOMO DI NUOVA GENERAZIONE

Energy Management: IPerThermo IL CENTRALIZZATO AUTONOMO DI NUOVA GENERAZIONE Energy Management: IPerThermo IL CENTRALIZZATO AUTONOMO DI NUOVA GENERAZIONE IPerThermo In evidenza Si tratta di un sistema integrato di termoregolazione ambientale che può "trasformare" vecchi impianti

Dettagli

Termoregolazione e contabilizzazione degli impianti termici di ultima generazione

Termoregolazione e contabilizzazione degli impianti termici di ultima generazione 1 Termoregolazione e contabilizzazione degli impianti termici di ultima generazione ing. Mirko Moretti Ricerca e Sviluppo Comparato 2 INDICE 1. Termoregolazione e contabilizzazione: il modulo satellite

Dettagli

Soluzioni per impianti a pavimento

Soluzioni per impianti a pavimento Soluzioni per impianti a pavimento Sistemi e prodotti per la gestione di impianti di riscaldamento e raffrescamento a pavimento 16 C 17 C 18 C 20 C 22 C Temperatura ambiente in un locale riscaldato con

Dettagli

L autocontrollo perfetto per comfort e risparmio

L autocontrollo perfetto per comfort e risparmio L autocontrollo perfetto per comfort e risparmio Sistema di conversione da impianto di riscaldamento centralizzato a impianto autonomo a zone telegestito www.bluenergyassistance.it Un obiettivo comune

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

PDA ENERGY SISTEMI WIRELESS

PDA ENERGY SISTEMI WIRELESS PDA ENERGY PER LA TERMOREGOLAZIONE, IL TELECONTROLLO E LA CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE C A T A L O G O FEBBRAIO 2013 WIRELESS COMPOSIZIONE 1PE WIRELESS TERMOREGOLAZIONE D AMBIENTE, TELECONTROLLO E CONTABILIZZAZIONE

Dettagli

Marco Masoero Dipartimento di Energetica Politecnico di Torino

Marco Masoero Dipartimento di Energetica Politecnico di Torino La contabilizzazione dell energia termica negli impianti di riscaldamento: aspetti tecnici e gestionali Marco Masoero Dipartimento di Energetica Politecnico di Torino 1 Premessa (1) I tradizionali impianti

Dettagli

Calore e acqua. Su misura per il tuo benessere. www.istaitalia.it. Contabilizzazione

Calore e acqua. Su misura per il tuo benessere. www.istaitalia.it. Contabilizzazione Calore e acqua Su misura per il tuo benessere Contabilizzazione www.istaitalia.it Autonomia, comfort e risparmio grazie alla contabilizzazione del calore ista, azienda leader in Europa per la contabilizzazione

Dettagli

Misurare per RISPARMIARE RIPARTO. Ripartitore radio da radiatore. Omologato secondo le direttive europee EN 834 e EN 13757

Misurare per RISPARMIARE RIPARTO. Ripartitore radio da radiatore. Omologato secondo le direttive europee EN 834 e EN 13757 Misurare per RISPARMIARE RIPARTO Ripartitore radio da radiatore Omologato secondo le direttive europee EN 834 e EN 13757 Lo sapevi che la contabilizzazione del calore è obbligatoria entro il 2016? Secondo

Dettagli

Contatori per acqua ed energia. La gamma completa di prodotti per la contabilizzazione diretta

Contatori per acqua ed energia. La gamma completa di prodotti per la contabilizzazione diretta Contatori per acqua ed energia La gamma completa di prodotti per la contabilizzazione diretta Quello che conta è il risultato. Contabilizzazione del consumo di acqua I contatori Honeywell per acqua ad

Dettagli

IMPIANTO DI TELERISCALDAMENTO COMPRENSORIO PEEP GAIOFANA

IMPIANTO DI TELERISCALDAMENTO COMPRENSORIO PEEP GAIOFANA IMPIANTO DI TELERISCALDAMENTO COMPRENSORIO PEEP GAIOFANA CHE COS È IL TELERISCALDAMENTO Gruppo Società Gas Rimini - SGR Servizi S.p.A. 47924 Rimini Via Chiabrera 34 b Tel. 0541 303030 Fax 0541 380344 e-mail

Dettagli

ATTENDIBILITÀ E AFFIDABILITÀ DELLA MISURA IN CAMPO DELL'ENERGIA TERMICA PER LA CORRETTA CONTABILIZZAZIONE E LA CONCESSIONE DI INCENTIVI

ATTENDIBILITÀ E AFFIDABILITÀ DELLA MISURA IN CAMPO DELL'ENERGIA TERMICA PER LA CORRETTA CONTABILIZZAZIONE E LA CONCESSIONE DI INCENTIVI METROLOGIA, DOMOTICA ED EFFICIENZA ENERGETICA ATTENDIBILITÀ E AFFIDABILITÀ DELLA MISURA IN CAMPO DELL'ENERGIA TERMICA PER LA CORRETTA CONTABILIZZAZIONE E LA CONCESSIONE DI INCENTIVI Torino, 14 Luglio 2014

Dettagli

Principali tipologie di impianti

Principali tipologie di impianti www.save-energy.it Ripartitori Ing. Gaetano Moschetto Convegno ANTA 13/03/2012 Principali tipologie di impianti La contabilizzazione è effettuata con contatori diretti di calore e la termoregolazione con

Dettagli

LA CONTABILIZZAZIONE INDIRETTA DEL CALORE

LA CONTABILIZZAZIONE INDIRETTA DEL CALORE MILANO, 19 MAGGIO 2016 Roberto Colombo LA CONTABILIZZAZIONE INDIRETTA DEL CALORE Dov è richiesta la contabilizzazione indiretta? L 85% dei fabbricati è stato costruito prima del 1990. La tipologia di distribuzione

Dettagli

Radiatori: contabilizzazione indiretta e componentistica

Radiatori: contabilizzazione indiretta e componentistica ENERGY MANAGEMENT E001IT PRODOTTI Radiatori: contabilizzazione indiretta e componentistica Ripartitori per contabilizzazione dei consumi energetici, teste termostatiche, valvole e detentori, valvole di

Dettagli

Soluzione Energetica Domotecnica

Soluzione Energetica Domotecnica Soluzione Energetica Domotecnica QUALE SOLUZIONE PER I CONDOMINI CON IMPIANTO CENTRALIZZATO? Il risparmio energetico e il contenimento dei consumi negli impianti centralizzati sono determinati dal miglioramento

Dettagli

Sistema ripartizione calore

Sistema ripartizione calore Sistema ripartizione calore A Division of Watts Water Technologies Inc. In Europa gli edifici sono responsabili del 40% del consumo globale di energia. Ridurre questa quota entro il 2020, come previsto

Dettagli

IZ 01 Impianto di controllo Riscaldamento Aprile 2015

IZ 01 Impianto di controllo Riscaldamento Aprile 2015 IZ 01 Impianto di controllo Riscaldamento Aprile 2015 Riferimenti normativi: Norma Europea EN 15232 Guida CEI 205-18 Introduzione: La norma EN 15232 classifica le funzioni di automazione degli impianti

Dettagli

CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE CON RIPARTITORI

CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE CON RIPARTITORI Grugliasco, 24.06.2010 CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE CON RIPARTITORI CONDIZIONI COMMERCIALI Offerta economica a prezzi netti Joannes per la fornitura di prodotti e servizi dedicati a soluzioni di contabilizzazione

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELL AUTODIAGNOSI

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELL AUTODIAGNOSI GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELL AUTODIAGNOSI Il foglio Excel AUTODIAGNOSI CONDOMINI E VILLETTE è uno strumento che consente, attraverso le risposte date ad alcune domande relative all impianto di riscaldamento,

Dettagli

PDA ENERGY SISTEMI WIRELESS

PDA ENERGY SISTEMI WIRELESS SCHEDE TECNICHE 1PE 1PE CRTX 04 Cronotermostato via radio 1PE TETX 04 Termostato digitale via radio zone d appartamento per set di comfort e di riduzione e per fasce orarie di utilizzo. zione funzionamento

Dettagli

Contabilizzazione del calore. La proposta Siemens

Contabilizzazione del calore. La proposta Siemens Contabilizzazione del calore La proposta Siemens For internal use only / Copyright Siemens AG 2006. All rights reserved. Indice Perché contabilizzare Cenni sulle normative Tipologie d applicazione Principali

Dettagli

Contabilizzazione del calore: la proposta di SIEMENS

Contabilizzazione del calore: la proposta di SIEMENS Contabilizzazione del calore: la proposta di SIEMENS Diapositiva sommario Perché contabilizzare Cenni sulle normative Tipologie d applicazione Le caratteristiche da richiedere Le linee di prodotto SIEMENS

Dettagli

Contabilizzazione del CaloRe

Contabilizzazione del CaloRe Contabilizzazione del CALORE Contabilizzazione Il centralizzato Che cos è? La contabilizzazione del calore consente all utente di gestire autonomamente l impianto di riscaldamento e dell acqua sanitaria

Dettagli

COMPONENTI D IMPIANTO IN REGIME INVERNALE Dispositivi termici atti alla Distribuzione del Calore

COMPONENTI D IMPIANTO IN REGIME INVERNALE Dispositivi termici atti alla Distribuzione del Calore Dispositivi termici atti alla Distribuzione del Calore Distribuzione del calore E della portata idraulica Tipologie: A velocità fissa A 3 velocità regolabili A velocità variabile o elettronica modulante

Dettagli

Millesimus IV. Contabilizzazione del calore Ripartizione delle spese Norma UNI 10200:2015

Millesimus IV. Contabilizzazione del calore Ripartizione delle spese Norma UNI 10200:2015 Millesimus IV Contabilizzazione del calore Ripartizione delle spese Norma UNI 10200:2015 In questo documento verrà illustrata la corretta procedura per la contabilizzazione del calore e per la ripartizione

Dettagli

CALEFFI. Sistemi di termoregolazione ad onde radio. serie 740 01118/13. sostituisce dp 01118/08. Funzione

CALEFFI. Sistemi di termoregolazione ad onde radio. serie 740 01118/13. sostituisce dp 01118/08. Funzione Sistemi di termoregolazione ad onde radio serie 70 ACCREDITED ISO 900 FM 65 ISO 900 o. 000 08/ sostituisce dp 08/08 Funzione I sistemi di regolazione a onde radio permettono la gestione della termoregolazione

Dettagli

CONTABILIZZAZIONE del CALORE e il RISPARMIO ENERGETICO nei CONDOMÌNI

CONTABILIZZAZIONE del CALORE e il RISPARMIO ENERGETICO nei CONDOMÌNI per la i di SERVIZI PROGEST s.r.l. CONTABILIZZAZIONE del CALORE e il RISPARMIO ENERGETICO nei CONDOMÌNI Ai sensi della D.G.R. del 4/08/2009, n. 46-11968 Regione Piemonte Contatori a marchio CE-M Normativa

Dettagli

IMPIANTI RISCALDAMENTO Descrizione

IMPIANTI RISCALDAMENTO Descrizione Corso di IMPIANTI TECNICI per l EDILIZIA IMPIANTI RISCALDAMENTO Descrizione Prof. Paolo ZAZZINI Dipartimento INGEO Università G. D Annunzio Pescara www.lft.unich.it Impianto termico : Impianto tecnologico

Dettagli

EMMETI CLIMA FLOOR Sistemi di riscaldamento e raffrescamento radiante IT 08

EMMETI CLIMA FLOOR Sistemi di riscaldamento e raffrescamento radiante IT 08 EMMETI CLIMA FLOOR Sistemi di riscaldamento e raffrescamento radiante IT 08 Idee da installare Il comfort tutto l anno Da qualche anno anche in Italia l impianto a pavimento si sta presentando quale soluzione

Dettagli

Sistemi per la ripartizione del calore e il controllo a zone Ripartitori generazione G5, versioni walk-by e con centrali di raccolta dati

Sistemi per la ripartizione del calore e il controllo a zone Ripartitori generazione G5, versioni walk-by e con centrali di raccolta dati L essenziale per il comfort e il risparmio Sistemi per la ripartizione del calore e il controllo a zone Ripartitori generazione G5, versioni walk-by e con centrali di raccolta dati 1. Comfort 2. Risparmio

Dettagli

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE Apparecchi elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE 01913 - elettronico GSM Alimentazione: 120-230 V~, 50-60 Hz. 2 batterie AAA NiMH 1,2 V ricaricabili (fornite) in grado di garantire, per alcune ore,

Dettagli

WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE

WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE Cos'è la Telegestione La Telegestione consente il controllo continuo ed automatizzato del funzionamento di un'installazione remota,

Dettagli

Termoregolazione, a sistema BUS, dedicata unicamente alle caldaie ZBR 50/65/98-2 198. Cronotermostati ambiente ON/OFF 199

Termoregolazione, a sistema BUS, dedicata unicamente alle caldaie ZBR 50/65/98-2 198. Cronotermostati ambiente ON/OFF 199 indice pag., a sistema BUS, dedicata unicamente alle caldaie ZBR 50/65/98-2 198 Cronotermostati ambiente ON/OFF 199 Cronotermostati ambiente modulanti 199 Cronotermostati ambiente modulanti per caldaie

Dettagli

I S. Sistema di contabilizzazione del calore in real-time accessibile via web serie RTCA

I S. Sistema di contabilizzazione del calore in real-time accessibile via web serie RTCA DATI ILI B I S S E C AC B! VIA WE Sistema di contabilizzazione del calore in real-time accessibile via web serie RTCA Finalmente libero di risparmiare grazie alla gestione autonoma del calore! Con i contabilizzatori

Dettagli

CONTABILIZZARE PER RISPARMIARE:

CONTABILIZZARE PER RISPARMIARE: CONTABILIZZARE PER RISPARMIARE: ADEMPIMENTI LEGISLATIVI E OPPORTUNITÀ Iniziativa promossa dal Comune di Verdellino Con la collaborazione di IQS srl - Ingegneria Qualità e Servizi CONTABILIZZARE PER RISPARMIARE:

Dettagli

Termoregolazione e Contabilizzazione del calore IN CASA TUA DECIDI TU! L E N E R G I A C H E V I V E C O N T E

Termoregolazione e Contabilizzazione del calore IN CASA TUA DECIDI TU! L E N E R G I A C H E V I V E C O N T E Termoregolazione e Contabilizzazione del calore IN CASA TUA DECIDI TU! L E N E R G I A C H E V I V E C O N T E Achille Parabiaghi Spa, forte della propria esperienza nell installazione di impianti termici,

Dettagli

Sistemi di contabilizzazione del calore

Sistemi di contabilizzazione del calore Sistemi di contabilizzazione del calore Soluzioni per il comfort e il risparmio energetico Answers for infrastructure. Regolare il comfort dell appartamento pagando per quel che si consuma Negli ultimi

Dettagli

Sistemi per la ripartizione del calore e il controllo a zone Nuovo Evohome Connected Comfort

Sistemi per la ripartizione del calore e il controllo a zone Nuovo Evohome Connected Comfort Libertà di comfort Sistemi per la ripartizione del calore e il controllo a zone Nuovo Evohome Connected Comfort 1. Comfort 2. Risparmio 3. Ambiente 4. Installazione 4 buoni motivi per rendersi autonomi

Dettagli

WELCO-Set. Sistemi wireless per il controllo e la gestione della temperatura in ambiente

WELCO-Set. Sistemi wireless per il controllo e la gestione della temperatura in ambiente Sistemi wireless per il controllo e la gestione della temperatura in ambiente BASIC Con il sistema BASIC è possibile pilotare l apertura/chiusura di elettrovalvole o l accensione/spegnimento dei sistemi

Dettagli

Finalmente libero di risparmiare grazie alla gestione autonoma del calore!

Finalmente libero di risparmiare grazie alla gestione autonoma del calore! Sistema di contabilizzazione del calore in real-time di quarta generazione EcoDHOME serie RTCA Finalmente libero di risparmiare grazie alla gestione autonoma del calore! Con i contabilizzatori di quarta

Dettagli

Contabilizzazione del calore: esperienza nell edilizia residenziale pubblica.

Contabilizzazione del calore: esperienza nell edilizia residenziale pubblica. Salvatore Pillitteri Responsabile settore impianti e certificazione energetica A.C.E.R. Ravenna Contabilizzazione del calore: esperienza nell edilizia residenziale pubblica. La contabilizzazione: Cos è?!

Dettagli

AFFIDARSI AD INSTALLATORI ACCREDITATI

AFFIDARSI AD INSTALLATORI ACCREDITATI AFFIDARSI AD INSTALLATORI ACCREDITATI Prima di affidare l appalto ad una ditta installatrice, è opportuno richiedere, allegata all offerta: Visura camerale DURC in corso di validità Copia versamento polizza

Dettagli

RIPARTITORI DI CALORE

RIPARTITORI DI CALORE RIPARTITORI DI CALORE HYDROCLIMA RFM Ripartitori di calore a lettura remota HYDROCLIMA OPTO Ripartitori di calore a lettura ottica Risparmio energetico e Tutela dell'ambiente sono da anni tra i temi più

Dettagli

LIBERI DI RISPARMIARE. Termoregolazione e contabilizzazione del calore per impianti centralizzati

LIBERI DI RISPARMIARE. Termoregolazione e contabilizzazione del calore per impianti centralizzati LIBERI DI RISPARMIARE Termoregolazione e contabilizzazione del calore per impianti centralizzati Termoregolazione e contabilizzazione del calore I Al giorno d oggi sempre più spesso si parla di utilizzo

Dettagli

(Roma) Rev 0 prot. 29/FS/010

(Roma) Rev 0 prot. 29/FS/010 CAPITOLATO LAVORI PER LA TERMOREGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE INDIVIDUALE (RIPARTIZIONE) DELL IMPIANTO TERMICO Ad uso riscaldamento a Servizio degli immobili siti in Via E. Lepido, 46 Roma (Roma) Rev 0

Dettagli

Efficienza energetica plug & play

Efficienza energetica plug & play Efficienza energetica plug & play Value proposition La nostra società si è data la missione di fornire dispositivi per aumentare l efficienza energetica ed il risparmio economico ad utenti residenziali

Dettagli

Sistemi di contabilizzazione del calore. Guida per l Amministratore di condominio. Answers for infrastructure.

Sistemi di contabilizzazione del calore. Guida per l Amministratore di condominio. Answers for infrastructure. Sistemi di contabilizzazione del calore Guida per l Amministratore di condominio Answers for infrastructure. Siemens Building Technologies, un partner esperto ed affidabile per il comfort e l efficienza

Dettagli

INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE

INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE INDICE ANALISI MISURAZIONE TERMOREGOLAZIONE Pagina. M 1 Cronotermostati M 3 Termostati.. M 4 Centraline climatiche M 4 Orologi M 6 Accessori abbinabili a centraline Climatiche e termoregolatori M 7 M 01

Dettagli

Ripartitore elettronico dei consumi

Ripartitore elettronico dei consumi 2 877 Siemeca AR Ripartitore elettronico dei consumi WHE46... Ripartitore elettronico per la ripartizione delle spese di riscaldamento mediante acquisizione dell energia termica emessa dai radiatori. Trasmissione

Dettagli

Sistema Condominio Emmeti

Sistema Condominio Emmeti Sistema Condominio Emmeti La proposta Emmeti negli impianti centralizzati IT 01 Idee da installare Risparmio e rispetto per l ambiente Per incentivare il risparmio energetico e l utilizzo di fonti energetiche

Dettagli

Impianti di riscaldamento convenzionali

Impianti di riscaldamento convenzionali Impianti di riscaldamento convenzionali convenzionale Impianti di riscaldamento Schema di un impianto con caldaia Combustibile Generazione regolazione emissione Carichi termici Distribuzione Impianti di

Dettagli

DIRETTIVA 2012/27/UE Articolo 9 Nei condomini e negli edifici polifunzionali riforniti da una fonte di riscaldamento/raffreddamento centrale o da una rete di teleriscaldamento [...], sono inoltre installati

Dettagli

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm)

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm) EV87 EV87 Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER Il regolatore climatico è adatto alla termoregolazione climatica con gestione a distanza di

Dettagli

Ripartizione delle spese di Riscaldamento Secondo la norma UNI 10200: in pratica si fa così

Ripartizione delle spese di Riscaldamento Secondo la norma UNI 10200: in pratica si fa così 1 Ripartizione delle spese di Riscaldamento Secondo la norma UNI 10200: in pratica si fa così Commenti e proposte per il miglioramento della norma UNI 10200 Ing. Antonio Magri ANTA operatore esperto antonio.magri31@gmail.com

Dettagli

10-05-2008 TECNO CAMP - RIGENERGIA 2008 - AOSTA. "Contabilizzazione e ripartizione del calore nei condomini con riscaldamento centralizzato"

10-05-2008 TECNO CAMP - RIGENERGIA 2008 - AOSTA. Contabilizzazione e ripartizione del calore nei condomini con riscaldamento centralizzato 10-05-2008 TECNO CAMP - RIGENERGIA 2008 - AOSTA "Contabilizzazione e ripartizione del calore nei condomini con riscaldamento centralizzato" dal 1990 in ITALIA come RAAB KARCHER e VITERRA ISTA ITALIA S.r.l.

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

Sistemi di contabilizzazione

Sistemi di contabilizzazione Sistemi di contabilizzazione Ing. Laurent SOCAL 31/01/2011 Ing. SOCAL - Contabilizzazione individuale 1 Perché tornare al centralizzato? Riduzione dei costi di installazione Riduzione delle potenze per

Dettagli

TECNOLOGIE ED APPLICAZIONI

TECNOLOGIE ED APPLICAZIONI IL RISPARMIO ENERGETICO NELL EDILIZIA TECNOLOGIE ED APPLICAZIONI AGIRE Agenzia Veneziana per l Energia ing. Michele Chieregato L AGENZIA VENEZIANA PER L ENERGIA FONTI RINNOVABILI EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013 04U08 con profondità 0 mm - GE GEY4 GEY4 - GEY43 VISTA DEL PORTELLO GEY48 GEY49 GE Figura - serie GE Descrizione I moduli di contabilizzazione serie GE con profondità 0 mm sono utilizzati per la misurazione

Dettagli

Caldaie a basamento LOGO

Caldaie a basamento LOGO Caldaie a basamento LOGO Caldaie a basamento Logo 32/50 OF TS Logo 32/80 OF TS Logo 22-32 OF TS LOGO Il rispetto per l ambiente Logo è la gamma di caldaie a basamento in ghisa inquinare e senza sprecare

Dettagli

1951-2011: la nostra evoluzione

1951-2011: la nostra evoluzione 1951-2011: la nostra evoluzione Azienda fondata nel 1951 da Alberto Giacomini in San Maurizio d Opaglio (Novara), sulle rive del lago d Orta, come piccola azienda di produzione nel settore valvolame-rubinetteria.

Dettagli

La telegestione. a distanza degli impianti

La telegestione. a distanza degli impianti La telegestione L o s t r u m e n t o o t t i m a l e p e r i l c o n t r o l l o e l a g e s t i o n e a distanza degli impianti Campi di applicazione Acqua potabile Controllo e gestione di tutti gli

Dettagli

CONVEGNO EDIFICI CONDOMINIALI: REGOLE PER L USO ALLA LUCE DELLE DISPOSIZIONI NORMATIVE VIGENTI

CONVEGNO EDIFICI CONDOMINIALI: REGOLE PER L USO ALLA LUCE DELLE DISPOSIZIONI NORMATIVE VIGENTI CONVEGNO EDIFICI CONDOMINIALI: REGOLE PER L USO ALLA LUCE DELLE DISPOSIZIONI NORMATIVE VIGENTI Impianti termici centralizzati: i nuovi obblighi di contabilizzazione, le tecnologie possibili e i modelli

Dettagli

CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE ABBINATI A TERMOREGOLAZIONE IN IMPIANTI CENTRALIZZATI ALLEGATO 1

CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE ABBINATI A TERMOREGOLAZIONE IN IMPIANTI CENTRALIZZATI ALLEGATO 1 BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER I SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE ABBINATI A TERMOREGOLAZIONE IN IMPIANTI CENTRALIZZATI ALLEGATO 1 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE ALLA CONTABILIZZAZIONE DEL

Dettagli

dd Diddi dino & figli s.r.l.

dd Diddi dino & figli s.r.l. SENSIBILIZZAZIONE ENERGETICA ISTITUTO MARCONI PONTEDERA Il progetto offerto dalla Diddi Dino & Figli relativo ad interventi di sensibilizzazione energetica eseguiti durante in biennio 2012 2014 è constato

Dettagli

Tabella dati di prodotto per il consumo energetico 202. Cronotermostati ambiente ON/OFF 203

Tabella dati di prodotto per il consumo energetico 202. Cronotermostati ambiente ON/OFF 203 indice pag. Tabella dati di prodotto per il consumo energetico 202 Cronotermostati ambiente ON/OFF 203 Cronotermostati ambiente modulanti per caldaie munite di Bosch Heatronic 3 203 Termostato ambiente

Dettagli

REQUISITO. (Parte seconda, allegato 2, punto 19 )

REQUISITO. (Parte seconda, allegato 2, punto 19 ) REQUISITO 6.5 Sistemi e dispositivi per la regolazione degli impianti termici e per l'uso razionale dell'energia mediante il controllo e la gestione degli edifici (BACS) (Parte seconda, allegato, punto

Dettagli

LEGGE FINANZIARIA 2007 AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO

LEGGE FINANZIARIA 2007 AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO LEGGE FINANZIARIA 2007 AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO Soggetti beneficiari Per gli interventi di cui all art. 1, commi da 2 a 5 del Decreto 19 febbraio 2007, la detrazione dall imposta

Dettagli

NORME ORDINATE PER ARGOMENTO

NORME ORDINATE PER ARGOMENTO UNI EN 230:1997 31/10/1997 Bruciatori monoblocco di olio combustibile a polverizzazione. Dispositivi di sicurezza, di comando e di regolazione. Tempi di sicurezza. UNI EN 247:2001 31/05/2001 Scambiatori

Dettagli

INDICE. 1- DESIGNAZIONE DELLE OPERE pag. 3 2- DESCRIZIONE DELLE OPERE. 2.1 centrale termica, frigorifera e sottocentrali pag. 4

INDICE. 1- DESIGNAZIONE DELLE OPERE pag. 3 2- DESCRIZIONE DELLE OPERE. 2.1 centrale termica, frigorifera e sottocentrali pag. 4 INDICE 1- DESIGNAZIONE DELLE OPERE pag. 3 2- DESCRIZIONE DELLE OPERE 2.1 centrale termica, frigorifera e sottocentrali pag. 4 2.2 - trattamento acqua di consumo e produzione acqua calda sanitaria pag.

Dettagli

Soluzioni di Controllo Comfort

Soluzioni di Controllo Comfort Soluzioni di Controllo Comfort DAE Srl - Via Trieste 4/E, 31025 Santa Lucia di Piave (TV) Tel. 0438 460883 Fax. 0438 468985 E-mail : info@daeitaly.com Home page: http://www.daeitaly.com Sistema di Regolazione

Dettagli

LO SMART METERING NEL MONDO KNX

LO SMART METERING NEL MONDO KNX LO SMART METERING NEL MONDO KNX IL PROBLEMA DELLA CONTABILIZZAZIONE PERCHE CONTABILIZZARE? Aumento continuo e imponente dei costi energetici Necessità di ripartizione dei costi energetici in strutture

Dettagli

Efficienza energetica e condomini Una visione di insieme. Ing. Emanuele Bulgherini Project Manager EfficiencyKNow srl

Efficienza energetica e condomini Una visione di insieme. Ing. Emanuele Bulgherini Project Manager EfficiencyKNow srl Efficienza energetica e condomini Una visione di insieme Ing. Emanuele Bulgherini Project Manager EfficiencyKNow srl Direttiva 2012/27/UE Stabilisce un quadro comune di misure per la promozione dell efficienza

Dettagli

Luna3 Comfort Air - Silver Space

Luna3 Comfort Air - Silver Space Luna3 Comfort Air - Silver Space Controllo remoto programmabile con termoregolazione m o d u l a n t e (secondo DL 311/06) D I S E R I E Caldaie murali a gas per esterni Le soluzioni da esterno di BAXI

Dettagli