PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZEONE SCOLASTICA E SOCIALE DEL COMUNE DI PESSANO CON

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZEONE SCOLASTICA E SOCIALE DEL COMUNE DI PESSANO CON"

Transcript

1 CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Comuni di Carugate (MI) e Pessano con Bornago (MI) Costituita ai sensi deli art. 37 dei D.lgs 18 aprile 2016 n Canigate (MI) - via XX settcmbre4 tel fax CV PI SETTORE I Affari Istitu;ionali, Gare, Appalti, Centrale di Co,rmitrenza Alla seduta pubblica sono presenti i sigg.ri: della completezza della documentazione anm,inistrativa presentata. verifica del tempestivo deposito e integrità dei plichi inviati dai concorrenti e, una volta aperti, controllo r Antonello De Filpo Resp. Settore I Comune di Carugate Presidente (de iure) r Ilaria Molteni Napoli Istruttore Amministrativo Testimone r Enrica Pedroni Collaboratore Amministrativo Testimone criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell an. 95 del D.Lgs. n. 50/2016, come segue: Committenza e Responsabile del Settore I, è stata bandita procedura aperta per l affidamento del citato servizio, con approvazione del relativo bando di gara e modelli allegati; dall an. 192 del TUEL; Bomago è stata approvata la relazione per l affidamento in concessione del servizio di Ristorazione scolastica e sociale del Comune di Pessano con Bomago per il - periodo 22/12/2018 Premesso che: alla Persona del Comune di Pessano con Bomago sono stati esplicitati gli elementi ivi previsti concessione del servizio di ristorazione scolastica e sociale del Comune di Pessano con Bomago. riunisce, in seduta pubblica, il Seggio di Gara per lo svolgimento delle operazioni per l affidamento in VERBALE N. 1 LAVORI DEL SEGGIO DI GARA RISTORAZEONE SCOLASTICA E SOCIALE DEL COMUNE DI PESSANO CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI BORNAGO PER IL PERIODO 22112/ /12/2024. CIG N CAlj qy; i, In data 22 ottobre 2018 alle ore 9.35 nella sala riunioni della Giunta Comunale, presso il Municipio, si - con - con 2 1/12/2024; - con determinazione n. 512 del 04/09/2018 a firma del Responsabile della Centrale di - a norma del citato bando di gara, i servizi in oggetto sono affidati con aggiudicazione secondo il - il in guisa degli elementi di valutazione ivi contenuti; Seggio di Gara è stato nominato con determinazione n. 637 del 22/10/2018, ed è composto Il Seggio di Gara è validamente costituito e procede allo svolgimento delle seguenti operazioni: deliberazione di Consiglio Comunale n. 47 del 02/07/2018 del Comune di Pessano con determinazione a contrarre n. 322 del 30/07/20 18, a firma del Responsabile dell Area Servizi

2 - Lorena - Giacomo 21/05/2016 dal Comune di Concorezzo, in rappresentanza di Dussrnann SeMce Sri Fontana, in rappresentanza della Coop. Sociale Rosa dei Venti, identificato a mezzo Patente di guida n. U1TI2I31 il rilasciata il 30/08/2016 da MIT-UCO; Galimberti, in rappresentanza della Cooperativa Italiana di Ristorazione Società cooerativa, identificata a mezzo C.I. n. AV rilasciata il 31/12/2014 dal comune di Cabiate (CO); Mistichelli, in rappresntanza di Serenissima Ristorazione SpA, identificato a mezzo CI. n. AY rilasciata il 28/03/2017 dal comune di Dueville. seguito elencate: - Antonio IL Presidente evidenzia che entro il termine per la presentazione delle offerte sono pervenute n. 4 buste, di i:/t valtoneq - B - C A - Tutto ciò premesso, si procede alta verifica della documentazione amministrativa. l insussistenza di situazioni di conflitto di interessi ai sensi della vigente normativa. I componenti del Seggio, presa visione dei nominativi dei partecipanti, dichiarano, come da allegato, Il Presidente apre il plico di Dussmann Service Srl, che, all interno, come prescritto dal bando contiene: Documentazione C - Il concorrente viene pertanto ammesso con riserva alla fase successiva di come prescritto dal bando contiene: A - - B Documentazione amministrativa; Tecnica Economica viene presentata la documentazione richiesta ai fini dell ammissione, ad eccezione dell attestazione del viene firmata da due membri del Seggio, ha il seguente esito: numero di pasti minimo richiesto al punto7.3 lett. d) del disciplinare di gara, per la coop. mandataria Coop. Soc. Rosa dei Venti. assegnando, per la risposta, il termine di 7 giorni dalla ricezione della richiesta. Il Seggio, in applicazione del principio del soccorso istmttorio, stabilisce di acquisire la detta attestazione, Le buste sono contrassegnate con il numero 2. Il controllo della documentazione amministrativa, che Di seguito viene aperto il plico del R.T.I. Coop. Sociale Rosa dei Venti e Coop. Aldia, che, all interno, Il concorrente viene pertanto ammesso con riserva alla fase successiva di valutazione. 6), il Seggio di Gara ritiene opportuno acquisire la documentazione inerente l applicazione delle penali, Le buste sono contrassegnate con il numero I. Il controllo della documentazione amministrativa, che Con riferimento all art. 80, comma 5, lett. c del Codice, il concorrente dichiara di aver avuto delle per la risposta, il termine di 7 giorni dalla ricezione della richiesta. amministrativa; Tecnica Economica viene firmata da due membri del Seggio ha il seguente esito: viene presentata la documentazione richiesta ai fini dell ammissione. contestazioni con applicazione di penali. Poiché la valutazione circa la sussistenza di gravi illeciti professionali è rimessa alla discrezionalità della Stazione Appaltante (anche in conformità a quanto previsto al paragrafo delle linee guida Anac n. subordinando l ammissione definitiva alla gara ad avvenuta valutazione di quanto richiesto e assegnando, 2 COOP. SOC. ROSA DEI VENTI del 19/10/ Cifi FOOD S.C dei 19/10/ SERENISSIMA RISTORAZIONE SPA del 19/10/2018 I DUSSMANN SERWCE SRL del 18/10/2018 N. PARTECWANTE N. PROTOCOLLO / DATA Paderno Dugnano (MI) e Martina Auletta, identificata a mezzo C.I. n. AX rilasciata il - Michela Liccese, identificato a mezzo C.I. n. CA70096BF rilasciata il 05/05/2018 dal Comune di

3 Al termine del controllo del plico n. 2, il rappresentante della Coop. Rosa dei Venti lascia la seduta. Alle ore viene effettuata una piccola pausa, fino alle ore Il Presidente prosegue con l apertura del plico di Cir Food che, all interno, come prescritto dal bando contiene: A - Documentazione amministrativa; B - Tecnica C - Economica Le buste sono contrassegnate con il numero controllo della documentazione amministrativa, che viene firmata da due membri del Seggio, dà il seguente esito: viene presentata la documentazione richiesta ai fini dell ammissione. Con riferimento all art. 80, comma 5, lett. e del Codice, il concorrente dichiara di aver avuto delle contestazioni con applicazione di penali. Poiché -come già motivato per il concorrente Dussmann- la valutazione circa La sussistenza di gravi illeciti professionali è rimessa alla discrezionalità della Stazione Appaltante (anche in conformità a quanto previsto al paragrafo delle linee guida Mac n. 6), il Seggio di Gara ritiene opportuno acquisire la documentazione inerente l applicazione delle penali, subordinando l ammissione definitiva alla gara ad avvenuta valutazione di quanto richiesto e assegnando, per la risposta, il termine di 7 giorni dalla ricezione della richiesta. Il concorrente viene pertanto ammesso con riserva alla fase successiva di valutazione. Di seguito viene aperto il plico di Serenissima Ristorazione che, all interno, come prescritto dal bando contiene: A - Documentazione amministrativa; B - Tecnica C - Economica Le buste sono contrassegnate con il numero 4. L esito del controllo della documentazione amministrativa, che viene firmata da due membri del Seggio, dà esito positivo, contenendo tutta la documentazione richiesta ai fini dell ammissione. 11 concorrente viene pertanto ammesso alla fase successiva di valutazione. Alle ore la seduta viene chiusa. Il Seggio di gara si riunirà -a data da destinarsi- per la verifica della documentazione integrativa richiesta. La documentazione di gara viene riposta in luogo chiuso ed inaccessibile al pubblico. Di quanto sopra si è redatto il presente verbale composto da n. 3 pagine che, previa lettura ed come in appresso. Ilaria Molteni Napoli - testimone I A Enrica Pedroni - testimone c/ q- >1 L.fji. \;5,J 3

4 %)1 (.ijq. e I?ì H Provincia di Milano 2006! Camgate Via XX settembre 4 tel Fax 02, C.F P. [VA Camgate, 22 ottobre 2018 Alla Centrale di Committenza tra i Comuni di CARUGATE e PESSANO CON BORNAGO I sottoscdtti: Antonello De Filpo, Enrica Pedroni e Ilaria Molteni Napoli, in relazione alla Procedura aperta di affidamento in coli cessione del servizio di rtsiorazione scolastica e sociale del Coi,, rine di Pessano con Bornago per ilperiodo 22/12/ /12/2024 dichiarano che non sussistono condizioni di incompatibilità di cui agli artt. 35 bis D. Lgs. 165/2001, 51 c.p.c., 42 D.Lgs. 50/2016 e s.m.i. e 77, comma 6. 2 periodo D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., o conflitti di interesse ai sensi dell art. 6 bis L. 241/90 e del Codice di comportamento. In fede, Antonello De Filpo Enrica Pedroni at i Ilaria Molteni Napoli ll3n.c, ;LJL%.. La2oL-

5 DI PESSANO CON BORaNAGO ( PERIODO ) SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA E SOCIALE DEL COMUNE OGGETTO: CIG PROCEDURA APERTA PER I] AFFIDAMENTO DEL Carugate (MI) - via )O( settembre 4 tel fax C.F PI ! Carugate CMi) Servizio Archivio e Protocollo Carugate DUSSMANN SERVICE SRL Prot. n del COOP. SOC. LA ROSA DEI VENTI Prot. n del SERENISSIMA RISTORAZIONE SPA Prot. n del CIR FOOD S.C. Prot. n dei l orario di scadenza alle ore del giorno , le seguenti Ditte: Si dichiara che hanno presentato offerta per partecipare alla procedura di cui sopra, entro 6 gw e h CAItt. Via XX Settembre, 4 LeI fax codice liscale K partita IVA