Allegato A Documenti pervenuti alla Commissione Relazione annuale sull attività svolta anno 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Allegato A Documenti pervenuti alla Commissione Relazione annuale sull attività svolta anno 2012"

Transcript

1 annuale sull attività svolta anno Piano sulla MINISTERI Ministero degli Affari Esteri Sì 4 Sì Sì Sì Sì No Sì Sì Sì 3 Ministero dell Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare Ministero per i Beni e le Attività Culturali Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 3 Ministero Difesa Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 3 Ministero Giustizia Sì Sì Sì Sì Sì No Sì Sì Sì 3 Ministero dell Interno No Sì Sì Sì Sì No Sì Sì Sì 4 Ministero dello Sviluppo Economico Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 5 Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 4 Sì Sì 1 Sì Sì Sì No Sì Sì Sì 5 Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 5 Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Sì No Sì Sì Sì Sì Sì 1 Sì Sì 3 Ministero Salute Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 5 ENTI PREVIDENZIALI INAIL Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro INPS Istituto Nazionale Previdenza Sociale Sì Sì Sì S Sì Sì Sì Sì Sì 5 INPDAP Sì No 2 Sì Sì Sì Sì Sì Sì No 2 ENPALS Sì No 2 Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 3 Consorzio per l Area di Ricerca Scientifica Tecnologica di Trieste ENTI DI RICERCA ASI Agenzia Spaziale Italiana Sì 4 Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 3

2 annuale sull attività svolta anno CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche CRA Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura ENEA Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile Piano sulla No Sì Sì Sì Sì No No Sì No Sì Sì Sì Sì Sì No No Sì Sì 5 Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 4 Istituto Agronomico per l Oltremare No No No No No No No No No Istituto Italiano di Studi Germanici No No No No No No No No No INAF Istituto Nazionale di Astrofisica INDAM Istituto Nazionale di Alta Matematica Francesco Severi INEA Istituto Nazionale di Economia Agraria INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare INGV Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia INRIM Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica INVALSI Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e di Formazione Sì Sì 1 Sì Sì Sì No Sì Sì No Sì No Sì Sì Sì No Sì Sì No Sì 4 Sì Sì Sì Sì No Sì Sì No ISFOL Istituto per lo Sviluppo Formazione Professionale dei Lavoratori Sì 4 No Sì Sì Sì Sì No Sì No ISPRA Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale No Sì Sì Sì Sì Sì No Sì No ISS Istituto Superiore di Sanità No Sì No Sì Sì No Sì Sì Sì 3 ISTAT Istituto Nazionale di Statistica Sì 4 Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 3 OGS Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale Sì Sì 1 Sì Sì Sì No No Sì No SZN Stazione Zoologica Anton Dohrn Sì Sì 1 Sì Sì Sì No Sì Sì No

3 annuale sull attività svolta anno Museo storico fisica e centro studi e ricerche Enrico Fermi Ente Parco Nazionale d Abruzzo, Lazio e Molise Piano sulla No No No No No No No No No ENTI PARCO Sì Sì No No No No Sì No Sì 3 Ente Parco Nazionale dell Alta Murgia No No No Sì 1 No No No No No Ente Parco Nazionale dell Appennino Lucano, Val d Agri Lagonegrese Sì Sì Sì Sì Sì No Sì Sì Sì 5 Ente Parco Nazionale dell Arcipelago di La Maddalena Sì 4 Sì Sì No No No Sì Sì Sì 3 Ente Parco Nazionale dell'asinara No No No No No No No No No Ente Parco Nazionale dell'aspromonte Sì No Sì Sì 1 No No Sì 1 Sì No Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano Sì 4 Sì Sì Sì No No No Sì 1 Sì 3 Ente Parco Nazionale Appennino Tosco- Emiliano Ente Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 5 Sì Sì 1 No Sì Sì Sì No No No Ente Parco Nazionale del Circeo Sì 4 Sì No No No No Sì No No Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre No No No No No No No No No Ente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano No Sì Sì Sì No No Sì Sì No Ente Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi Sì Sì No Sì Sì No Sì 1 No No Ente Parco Nazionale del Gargano No No No No No No Sì No Ente Parco Nazionale Gran Paradiso Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 1 Sì 1 Sì 3 Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti Laga Sì 4 Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì No Ente Parco Nazionale Majella No Sì 1 Sì Sì Sì No Sì 1 Sì 1 No Ente Parco Nazionale dei Monti Sibillini Sì Sì 1 No No No No Sì No No Ente Parco Nazionale del Pollino Sì Sì No Sì Sì No Sì No Sì 5 Ente Parco Nazionale Sila Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 1 Sì 3

4 annuale sull attività svolta anno Piano sulla Ente Parco Nazionale dello Stelvio No No No No No No No No No Ente Parco Nazionale Val Grande Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 5 Ente Parco Nazionale del Vesuvio Sì Sì 1 No Sì Sì No No Sì No AGEA Agenzia per le erogazioni in agricoltura ENTI DI REGOLAZIONE DELL'ATTIVITA' ECONOMICA No Sì No Sì Sì No Sì No Sì 5 AGENAS Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali Sì No Sì Sì Sì Sì No Sì No AIFA Agenzia Italiana del Farmaco ANSV Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo Sì 4 Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì No ARAN Agenzia per la Rappresentanza Negoziale delle pubbliche amministrazioni DigitPA (Agenzia per l'italia digitale) 6 Sì Sì No No No No Sì 1 No No ENAC Ente Nazionale per l Aviazione Civile Sì 4 Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 5 ENTI PRODUTTORI DI SERVIZI ECONOMICI ACI Automobil Club d Italia Agenzia Industrie Difesa Sì 4 Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì No ENIT Agenzia Nazionale del Turismo ICE Istituto Nazionale per il Commercio Estero Sì Sì 1 Sì Sì Sì Sì No Sì Sì 3 ENTI PRODUTTORI DI SERVIZI ASSISTENZIALI, RICREATIVI E CULTURALI Aero Club d Italia Sì Sì 1 Sì Sì Sì Sì Sì 1 Sì No Accademia dei Lincei Sì 4 Sì 1 Sì Sì Sì No No Sì 1 Sì 5 Agenzia Nazionale per i Giovani No Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì No CAI Club Alpino Italiano No No Sì Sì Sì No No Sì No CONI Comitato Olimpico Nazionale Italiano 7 No No No No No No No No No

5 annuale sull attività svolta anno Piano sulla CRI Croce Rossa Italiana Sì Sì Sì Sì Sì No No Sì No LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Sì No No No No No No Sì Sì 3 Lega Navale Italiana No Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 3 Opera nazionale per i figli degli aviatori Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì Sì 1 Sì 5 Unione italiana tiro a segno No Sì Sì Sì Sì Sì No Sì Sì 3 Unione nazionale ufficiali in congedo d'italia Sì No Sì No No No No Sì 1 No 1 - Documenti pervenuti oltre la data limite per l'effettuazione del monitoraggio e pertanto non inclusi nell'analisi riportata nella. 2 - Dal 1 gennaio l ENPALS e l INPDAP sono stati incorporati nell INPS, ai sensi dell art. 21 del D.L. n. 201/, convertito con modificazioni dalla legge n. 214/ 3 - Documento adottato dall amministrazione nell anno 4 - Documento aggiornato dall amministrazione nell anno 5 Documento adottato dall amministrazione nell anno 6 - L Agenzia per l Italia digitale è stata istituita dall art. 19 del D.L. n. 83/. L art. 22 del medesimo decreto ha soppresso DigitPA. 7 - Per tale ente il secondo comma dell art. 1 del D. Lgs. n. 165/2001 dispone espressamente che fino alla revisione organizzativa disciplina di settore le disposizioni di cui al decreto continuano ad applicarsi anche al CONI. Nonostante la successiva istituzione CONI Servizi Spa e la previsione del passaggio presso detta società del personale del CONI, l istituto è ancora inserito nell elenco annuale redatto dall ISTAT ai sensi dell art.1, commi 2 e 3, legge n. 196/2009 e, da ultimo, nella tabella allegata al provvedimento Ragioneria Generale dello Stato (Determina del Ragioniere Generale dello Stato n del 16 novembre ).

Rilevazione dei fabbisogni di personale e delle facoltà di assunzione delle PA

Rilevazione dei fabbisogni di personale e delle facoltà di assunzione delle PA Rilevazione dei fabbisogni di personale e delle facoltà di assunzione delle PA Monitoraggio sulla partecipazione alla rilevazione Dati aggiornati al 21 aprile 2015 ore 17.00 Tab. 1.1 - Amministrazioni

Dettagli

Rilevazione dei fabbisogni di personale e delle facoltà di assunzione delle PA

Rilevazione dei fabbisogni di personale e delle facoltà di assunzione delle PA Rilevazione dei fabbisogni di personale e delle facoltà di assunzione delle PA Monitoraggio sulla partecipazione alla rilevazione Dati aggiornati al 29 aprile 2015 ore 17.00 Tab. 1.1 Amministrazioni partecipanti

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI ALLEGATO ELENCO N.1 Enti Pubblici Nazionali distinti secondo l Amministrazione vigilante MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO

Dettagli

RELAZIONE DELLA AUTORITA SULLA PERFORMANCE

RELAZIONE DELLA AUTORITA SULLA PERFORMANCE Febbraio 2014 RELAZIONE DELLA AUTORITA SULLA PERFORMANCE DELLE AMMINISTRAZIONI CENTRALI 2012 RELAZIONE SULLA Bozza 12 febbraio PERFORMANCE 2014 DELLE AMMINISTRAZIONI CENTRALI 2012 (ART. 13, COMMA 6, LETTERA

Dettagli

III Rapporto Italiani, turismo sostenibile e ecoturismo. Febbraio 2013

III Rapporto Italiani, turismo sostenibile e ecoturismo. Febbraio 2013 III Rapporto Italiani, turismo sostenibile e ecoturismo Febbraio 2013 1 Metodologia Universo di riferimento Popolazione italiana Numerosità campionaria 1.000 cittadini, disaggregati per sesso, età, area

Dettagli

Le amministrazioni pubbliche inserite nel conto economico consolidato sono individuate nell'elenco che segue:

Le amministrazioni pubbliche inserite nel conto economico consolidato sono individuate nell'elenco che segue: ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA COMUNICATO Elenco delle amministrazioni pubbliche inserite nel conto economico consolidato individuate ai sensi dell'articolo 1, comma 5, della legge 30 dicembre 2004,

Dettagli

I servizi per la fruizione delle risorse ambientali

I servizi per la fruizione delle risorse ambientali I servizi per la fruizione delle risorse ambientali Raffaello Cervigni Servizi ai cittadini e modernizzazione Amministrativa: fatti e numeri sul Sud che cambia FORUM P.A. 12 Maggio 2004 Sommario La politica

Dettagli

SEZIONE DI SINTESI DELLE CARTE DI LAVORO

SEZIONE DI SINTESI DELLE CARTE DI LAVORO SEZIONE DI NTE DELLE CARTE DI LAVORO DENOMINAZIONE AMM.NE RIFERIMENTI DELLA RELAZIONE SULLA PERFORMANCE (A) Provincia di Barletta Andria Trani OGGETTO DI VERIFICA AI FINI DELLA VALIDAZIONE (AREE DI VERIFICA)

Dettagli

I N D I C E. Premessa.PAG. II

I N D I C E. Premessa.PAG. II I N D I C E Premessa.PAG. II 1. Enti di cui alle tabelle A e B della L. 29 ottobre 1984, n.720 (Norme sulla Tesoreria Unica) e successive modifiche..pag. 1 2. Enti sottoposti alle misure di razionalizzazione

Dettagli

D.P.C.M. 22 gennaio 2013 (1).

D.P.C.M. 22 gennaio 2013 (1). D.P.C.M. 22 gennaio 2013 (1). Rideterminazione delle dotazioni organiche del personale di alcuni Ministeri, enti pubblici non economici ed enti di ricerca, in attuazione dell'articolo 2 del decreto-legge

Dettagli

STATO DI ATTUAZIONE DELLA LEGGE 6 DICEMBRE 1991, N. 394 "LEGGE QUADRO PER LE AREE PROTETTE"

STATO DI ATTUAZIONE DELLA LEGGE 6 DICEMBRE 1991, N. 394 LEGGE QUADRO PER LE AREE PROTETTE Senato della Repubblica - 5 - Camera dei deputati STATO DI ATTUAZIONE DELLA LEGGE 6 DICEMBRE 1991, N. 394 "LEGGE QUADRO PER LE AREE PROTETTE" Introduzione La legge quadro sulle aree protette 6 dicembre

Dettagli

INDENNIZZO DANNI DA FAUNA SELVATICA ALLE COLTURE AGRICOLE - Anno 2012

INDENNIZZO DANNI DA FAUNA SELVATICA ALLE COLTURE AGRICOLE - Anno 2012 Parco nazionale/cta N. di pratiche svolte Specie in % a cui è stato attribuito il danno Superficie interessata (ha) Ammontare complessivo del danno P.N. DELLA VAL GRANDE 1 1% cinghiale,56 257,7 P.N. DELLO

Dettagli

CURRICULUM. Titoli di studio

CURRICULUM. Titoli di studio CURRICULUM ANDREA GENNAI Nato a Pisa il 12/07/1970 Codice Fiscale GNN NDR 70L12 G702K Residente a Pratovecchio (52015 AR) e-mail: andrea.gennai@parcoforestecasentinesi.it Titoli di studio - Maturità scientifica

Dettagli

Anno 2007 - dati aggiornati al 3 settembre 2008 ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI

Anno 2007 - dati aggiornati al 3 settembre 2008 ENTI PUBBLICI NON ECONOMICI ACCADEMIA DELLA CRUSCA AERO CLUB D'ITALIA AGENZIA PER LA RAPPRESNTANZA NEGOZIALE DELLE PUBBL AGENZIA REGIONALE PER LE EROGAZIONI IN AGRICOLTURA (AGREA) PER L'EMILIA ROMAGNA ATO 5 BOLOGNA AUTOMOBILE CLUB

Dettagli

Rilevazione Flotta di rappresentanza e auto di servizio nella P.A. Enti non Rispondenti al 26 luglio 2010

Rilevazione Flotta di rappresentanza e auto di servizio nella P.A. Enti non Rispondenti al 26 luglio 2010 Rilevazione Flotta di rappresentanza e auto di servizio nella P.A. Enti non Rispondenti al 26 luglio 2010 REGIONI Regioni Giunta COMUNI Trentino Alto Adige Firenze Foggia Siracusa Forlì Vibo Valentia AZIENDE

Dettagli

1. Perché una Spending Review? 2. Obiettivi della Spending Review 3. EPR ed eccesso di spesa 4. Spending Review un anno dopo 5.

1. Perché una Spending Review? 2. Obiettivi della Spending Review 3. EPR ed eccesso di spesa 4. Spending Review un anno dopo 5. Daniela Preite 1 1. Perché una Spending Review? 2. Obiettivi della Spending Review 3. EPR ed eccesso di spesa 4. Spending Review un anno dopo 5. Effetti Spending Review 6. Quale prospettiva per la Spending

Dettagli

Ministero degli Affari Esteri

Ministero degli Affari Esteri Ministero degli Affari Esteri DGSP - Unita' cooperazione scientifica e tecnologica Capo Unita' Cooperazione Scientifica e Tecnologica Protocollo MAE02940702013-12-30 Data 30 DICEMBRE 2013 Classifica NON

Dettagli

Commissione indipendente per la valutazione, la trasparenza e l'integrità delle amministrazioni pubbliche - Autorità nazionale anticorruzione - CIVIT

Commissione indipendente per la valutazione, la trasparenza e l'integrità delle amministrazioni pubbliche - Autorità nazionale anticorruzione - CIVIT Allegato A A norma dell articolo 12, commi 1 e 1-bis, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, esplicitazione delle amministrazioni inserite

Dettagli

Oggetto: Obbligo della fatturazione elettronica verso la P. A

Oggetto: Obbligo della fatturazione elettronica verso la P. A Oggetto: Obbligo della fatturazione elettronica verso la P. A A partire dal 6 giugno 2014 qualunque associazione che pone in essere prestazioni di servizi o cessioni di beni nei confronti di pubbliche

Dettagli

Allegato A A norma dell articolo 12, commi 1 e 1-bis, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, esplicitazione delle amministrazioni inserite

Dettagli

INDICE. 1. Elenco Ufficiale delle aree protette...» 5

INDICE. 1. Elenco Ufficiale delle aree protette...» 5 PAGINA BIANCA Camera dei Deputati 3 Senato della Repubblica XVII LEGISLATURA DISEGNI DI LEGGE E RELAZIONI DOCUMENTI DOC. CXXXVIII N. 2 INDICE Introduzione... Pag. 5 1. Elenco Ufficiale delle aree protette...»

Dettagli

LIBRO BIANCO WWF SULLE AREE PROTETTE

LIBRO BIANCO WWF SULLE AREE PROTETTE LIBRO BIANCO WWF SULLE AREE PROTETTE maggio 2005 www.wwf.it QUALE MISSIONE PER LE AREE PROTETTE? Premessa Dal primo Parco nazionale istituito nel mondo, quello di Yellowstone nel 1872, il significato stesso

Dettagli

CISL; CGIL; UIL; CONFSAL; CISAL; CONFEDIR; RDB CUB; CIDA; UGL (ammessa con riserva),

CISL; CGIL; UIL; CONFSAL; CISAL; CONFEDIR; RDB CUB; CIDA; UGL (ammessa con riserva), A seguito del parere favorevole espresso in data 2 aprile 1998, dall organismo di coordinamento dei comitati di settore ai sensi dell art. 51, comma 3, del decreto legislativo n. 29/1993 modificato ed

Dettagli

Allegato alla presente mail, il regolamento con tutte le indicazioni necessarie per la partecipazione al concorso. Sandra Leonardi

Allegato alla presente mail, il regolamento con tutte le indicazioni necessarie per la partecipazione al concorso. Sandra Leonardi La Società Geografica Italiana e la Fondazione Univerde hanno il piacere di inviare il bando per la partecipazione al concorso 'Gli alberi dell'unità d'italia'. Tale concorso, finanziato dal Ministero

Dettagli

Patrimonio della PA. Rapporto sulle partecipazioni detenute dalle Amministrazioni Pubbliche al 31 dicembre 2011

Patrimonio della PA. Rapporto sulle partecipazioni detenute dalle Amministrazioni Pubbliche al 31 dicembre 2011 Patrimonio della PA Rapporto sulle partecipazioni detenute dalle Amministrazioni Pubbliche al 31 dicembre 2011 Dicembre 2013 INDICE 1 Premessa e sintesi 3 2 La rilevazione delle partecipazioni detenute

Dettagli

II. LA RICERCA 1. RISORSE, CARATTERISTICHE ISTITUZIONALI E FINANZIAMENTO. rapporto sullo stato del sistema universitario e della ricerca

II. LA RICERCA 1. RISORSE, CARATTERISTICHE ISTITUZIONALI E FINANZIAMENTO. rapporto sullo stato del sistema universitario e della ricerca rapporto sullo stato del sistema universitario e della ricerca 2013 II. LA RICERCA 1. RISORSE, CARATTERISTICHE ISTITUZIONALI E FINANZIAMENTO Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e

Dettagli

Comitato Nazionale La Scienza nel Mezzogiorno dall Unità d Italia ad oggi

Comitato Nazionale La Scienza nel Mezzogiorno dall Unità d Italia ad oggi Comitato Nazionale La Scienza nel Mezzogiorno dall Unità d Italia ad oggi Di seguito diffondiamo gli indici dell'opera: Tomo I Gian Tommaso Scarascia Mugnozza Il Mezzogiorno e la scienza Pag. 1 Gerardo

Dettagli

AVVERTENZE PER UNA CORRETTA LETTURA DEI DATI

AVVERTENZE PER UNA CORRETTA LETTURA DEI DATI Nella rappresentazione dei fenomeni legati al pubblico impiego viene impiegata la chiave di lettura storicamente utilizzata nella pubblicazione dei dati del conto annuale, ossia quella del comparto di

Dettagli

L ECONOMIA REALE PARCHI NAZIONALI AREE NATURALI PROTETTE

L ECONOMIA REALE PARCHI NAZIONALI AREE NATURALI PROTETTE L ECONOMIA REALE NEI PARCHI NAZIONALI E NELLE AREE NATURALI PROTETTE fatti, cifre e storie della Green Economy RAPPORTO 2014 L ECONOMIA REALE NEI PARCHI NAZIONALI E NELLE AREE NATURALI PROTETTE fatti,

Dettagli

Valutazione e sviluppo delle attività economiche nei parchi nazionali di nuova Istituzione

Valutazione e sviluppo delle attività economiche nei parchi nazionali di nuova Istituzione Valutazione e sviluppo delle attività economiche nei parchi nazionali di nuova Istituzione Iacopo Bernetti Dipartimento Economico Estimativo Agrario e Forestale Piazzale delle Cascine 18 50144 Firenze

Dettagli

La spesa statale regionalizzata Anno 2011

La spesa statale regionalizzata Anno 2011 MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO Servizio Studi La spesa statale regionalizzata Anno 2011 Ottobre 2013 Questa pubblicazione rientra nel Programma

Dettagli

OGGETTO: Obbligo della fatturazione elettronica verso la PA

OGGETTO: Obbligo della fatturazione elettronica verso la PA M-SBA s.r.l. a socio unico Sede legale: Piazza Vittorio Emanuele 6 20020 Lainate (MI) Tel.:+39 02 93570441 / Fax: +39 02 93301807 Uffici di rappresentanza: Kleiststrasse 27 D-69469 Weinheim Capitale sociale:

Dettagli

2.4. I CONTI CONSOLIDATI SETTORIALI

2.4. I CONTI CONSOLIDATI SETTORIALI 73 2.4. I CONTI CONSOLIDATI SETTORIALI INPS INPDAP 2.4.1. Gli Enti previdenziali Il conto degli Enti previdenziali (Tavola 11) per il 2006 evidenzia introiti per trasferimenti dal settore statale per milioni

Dettagli

I percorsi verso la certificazione ed il monitoraggio nei parchi nazionali (e non solo)

I percorsi verso la certificazione ed il monitoraggio nei parchi nazionali (e non solo) La Carta Europea per il Turismo Sostenibile I percorsi verso la certificazione ed il monitoraggio nei parchi nazionali (e non solo) Fabriano, 09 Ottobre 2014 Luca Dalla Libera - Federparchi La Carta Europea

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI N.PROGRESSIVO Brevetto ID POS Cognome o Denominazione Nome Luogo di nascita PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Dipartimento della Protezione Civile Conferimento dell'attestato di Pubblica Benemerenza

Dettagli

Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni

Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni Pagina 1 di 5 Conferenza delle Regioni: definiti i coordinamenti delle Commissioni giovedì 17 settembre 2015 Chiamparino: soddisfazione per una scelta condivisa, ora accelerazione nei confronti con il

Dettagli

Introduzione alla CETS

Introduzione alla CETS Introduzione alla CETS Carta Europea per il Turismo Sostenibile Bologna 24 Ottobre 2014 Luca Dalla Libera Introduzione alla CETS Carta Europea per il Turismo Sostenibile I contenuti della breve introduzione

Dettagli

CETS. sviluppo? Necessario creare uno strumento! Le sfide, diffusione e buone pratiche

CETS. sviluppo? Necessario creare uno strumento! Le sfide, diffusione e buone pratiche CETS La Carta Europea per il Turismo Sostenibile Le sfide, diffusione e buone pratiche Antonello Zulberti Gli scopi dei parchi sono contraddittori? E possibile conciliare conservazione e sviluppo? Riflessioni

Dettagli

Rilevazione sulle assenze dei dipendenti pubblici. Settembre 2009/Settembre 2008

Rilevazione sulle assenze dei dipendenti pubblici. Settembre 2009/Settembre 2008 Rilevazione sulle assenze dei dipendenti pubblici Settembre 2009/Settembre 2008 1 Indice Executive summary Le assenze per malattia dei dipendenti pubblici L azione del Governo sul fronte dell assenteismo

Dettagli

POSTER DELLA NOTTE DEI RICERCATORI

POSTER DELLA NOTTE DEI RICERCATORI POSTER DELLA NOTTE DEI RICERCATORI Concorso Europeo riservato alle scuole per la realizzazione del Poster pubblicitario della Notte dei Ricercatori edizione 2010 Regolamento Nell ambito dell iniziativa

Dettagli

Istituto Pangea-ONLUS

Istituto Pangea-ONLUS Istituto Pangea-ONLUS Nota informativa ed attività L'Istituto Pangea è la prima ONLUS italiana (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) specializzata nel campo dell educazione ambientale e della

Dettagli

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI SETTEMBRE 2015 VI PARCO 5 110 98 12 10,91 89,09 AGRICOLTURA, FORESTAZIONE 3 66 65 1 1,52 98,48 TOTALI 8 176 163 13 7,39 92,61 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI

Dettagli

domenica 26 maggio 2013

domenica 26 maggio 2013 Club Alpino Italiano domenica 26 maggio 2013 13ª GIORNATA NAZIONALE DEI SENTIERI DEL CAI Quadro riepilogativo delle Adesioni - aggiornamento del 12 maggio 2013 (scadenza adesioni mercoledì 15 maggio 2013)

Dettagli

STANZIAMENTI AUTORIZZATI IN RELAZIONE A DISPOSIZIONI DI LEGGE LA CUI QUANTIFICAZIONE ANNUA È DEMANDATA ALLA LEGGE FINANZIARIA (1)

STANZIAMENTI AUTORIZZATI IN RELAZIONE A DISPOSIZIONI DI LEGGE LA CUI QUANTIFICAZIONE ANNUA È DEMANDATA ALLA LEGGE FINANZIARIA (1) TABELLA C STANZIAMENTI AUTORIZZATI IN RELAZIONE A DISPOSIZIONI DI LEGGE LA CUI QUANTIFICAZIONE ANNUA È DEMANDATA ALLA LEGGE FINANZIARIA (1) N.B. Le autorizzazioni di spesa di cui alla presente tabella

Dettagli

Parchi Nazionali: dal capitale naturale alla contabilità ambientale

Parchi Nazionali: dal capitale naturale alla contabilità ambientale Parchi Nazionali: dal capitale naturale alla contabilità ambientale Coordinamento generale Cristina Tombolini (Direzione per la Protezione della Natura e del Mare - DPNM) Testi a cura del Gruppo di lavoro

Dettagli

INDICE. Volume II. La gestione del bilancio dello Stato 2012

INDICE. Volume II. La gestione del bilancio dello Stato 2012 INDICE INDICE Volume II La gestione del bilancio dello Stato 2012 Pag. CONSIDERAZIONI GENERALI SULLA SPESA DELLE AMMINISTRAZIONI CENTRALI 1 L andamento della spesa nell esercizio 2012 1 L attività di revisione

Dettagli

La spesa statale regionalizzata Anno 2010

La spesa statale regionalizzata Anno 2010 DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO Servizio Studi La spesa statale regionalizzata Anno 2010 Stima provvisoria Gennaio 2012 Questa pubblicazione rientra nel Programma Statistico Nazionale.

Dettagli

RELAZIONE ANNUALE. Volume II Rapporto sull attività

RELAZIONE ANNUALE. Volume II Rapporto sull attività RELAZIONE ANNUALE 2000 Volume II Rapporto sull attività RELAZIONE ANNUALE 2000 S O M M A R I O Premessa pagina 11 2. Stato dell informatizzazione 17 pagina 3. Analisi per settore pagina 51 2.1 Organizzazine

Dettagli

AREE PROTETTE NAZIONALI ED EDUCAZIONE AMBIENTALE. I RISULTATI"

AREE PROTETTE NAZIONALI ED EDUCAZIONE AMBIENTALE. I RISULTATI Progetto di educazione ambientale e alla cittadinanza responsabile, promosso dal Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per le Aree Protette Nazionali, attuato dalla Federazione

Dettagli

LA TERRA. Il Programma

LA TERRA. Il Programma LA TERRA sabato 17 ottobre Il Programma > EarlyWarning sismico: cos è e come funziona A cura di: Dipartimento di Fisica Università degli Studi di Napoli Federico II > Ti parlo di..: mineralogia, zoologia,

Dettagli

ALLEGATO ELENCO DEI SOGGETTI COMPETENTI IN MATERIA AMBIENTALE. Pagina 1 di 11

ALLEGATO ELENCO DEI SOGGETTI COMPETENTI IN MATERIA AMBIENTALE. Pagina 1 di 11 ALLEGATO ELENCO DEI SOGGETTI COMPETENTI IN MATERIA AMBIENTALE Pagina 1 di 11 AGENZIE REGIONALI PER LA PROTEZIONE/TUTELA DELL AMBIENTE (ARPA/ARTA) ENTE REGIONE INDIRIZZO COMUNE PROV. CAP PEC TEL ARTA Abruzzo

Dettagli

via Cristoforo Colombo, 163-00147 Roma Tel. +39 06 51604940 - Fax +30 06 5138400 segreteria.federparchi@parks.it www.federparchi.it - www.parks.

via Cristoforo Colombo, 163-00147 Roma Tel. +39 06 51604940 - Fax +30 06 5138400 segreteria.federparchi@parks.it www.federparchi.it - www.parks. Mettere a sistema le esperienze preziose, e per molti aspetti uniche, dei parchi italiani. È con questo spirito che, nel 1989, è stata istituita la Federazione Italiana dei Parchi e delle Riserve Naturali,

Dettagli

TABELLA C STANZIAMENTI AUTORIZZATI IN RELAZIONE A DISPOSIZIONI DI LEGGE LA CUI QUANTIFICAZIONE ANNUA E DEMANDATA ALLA LEGGE FINANZIARIA

TABELLA C STANZIAMENTI AUTORIZZATI IN RELAZIONE A DISPOSIZIONI DI LEGGE LA CUI QUANTIFICAZIONE ANNUA E DEMANDATA ALLA LEGGE FINANZIARIA TABELLA C STANZIAMENTI AUTORIZZATI IN RELAZIONE A DISPOSIZIONI DI LEGGE LA CUI QUANTIFICAZIONE ANNUA E DEMANDATA ALLA LEGGE FINANZIARIA (milioni di lire) OGGETTO DEL PROVVEDIMENTO 1995 1996 1997 Presidenza

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PA: TRA VINCOLI E OPPORTUNITA

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PA: TRA VINCOLI E OPPORTUNITA LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PA: TRA VINCOLI E OPPORTUNITA L OBBLIGO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE Claudio G. Distefano Coordinamento Fatturazione Elettronica PA

Dettagli

CONVEGNO INTERNAZIONALE "La Convenzione delle Alpi e la Convenzione dei Carpazi: esperienze a confronto. Gli Appennini, una catena montuosa europea"

CONVEGNO INTERNAZIONALE La Convenzione delle Alpi e la Convenzione dei Carpazi: esperienze a confronto. Gli Appennini, una catena montuosa europea CONVEGNO INTERNAZIONALE "La Convenzione delle Alpi e la Convenzione dei Carpazi: esperienze a confronto. Gli Appennini, una catena montuosa europea" Sarnano (MC) 23-24 aprile 2014 PIANI PER LA MONTAGNA

Dettagli

Economia dei tributi Modulo La politica di bilancio nel quadro dei vincoli e delle regole dell Unione Europea

Economia dei tributi Modulo La politica di bilancio nel quadro dei vincoli e delle regole dell Unione Europea Corso di laurea magistrale in Consulenza professionale per le aziende Corso di laurea magistrale in Economia e management Economia dei tributi Modulo La politica di bilancio nel quadro dei vincoli e delle

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissario delegato ai sensi del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6 aprile 2009

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissario delegato ai sensi del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6 aprile 2009 DECRETA ART. 1 La Direzione di Comando e Controllo (DI.COMA.C) è integrata dalla seguenti funzioni di supporto: Infrastrutture e Strutture post-emergenziali Coordinamento Enti Locali Relazioni Internazionali

Dettagli

Circolare N.148 del 03 Ottobre 2013

Circolare N.148 del 03 Ottobre 2013 Circolare N.148 del 03 Ottobre 2013 La fattura elettronica e le operazioni con la PA: L obbligo parte dal 06.06.2014 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che il MEF ha recentemente definito

Dettagli

Regolamento interno del Comitato di Sorveglianza del Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013

Regolamento interno del Comitato di Sorveglianza del Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013 Regolamento interno del Comitato di Sorveglianza del Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013 Roma, 4 aprile 2008 1 COMITATO DI SORVEGLIANZA REGOLAMENTO INTERNO Art. 1 Composizione Il Comitato di Sorveglianza

Dettagli

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Martedì, 19 aprile 2011 AVVISO ALLE AMMINISTRAZIONI

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Martedì, 19 aprile 2011 AVVISO ALLE AMMINISTRAZIONI SERIE GENERALE Spediz. abb. post. - art. 45% 1, - comma art. 2, 1 comma 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46662 - Filiale - Filiale di Roma di Roma GAZZETTA Anno 152 - Numero 90 UFFICIALE DELLA

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE IN CONTO CAPITALE

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE IN CONTO CAPITALE Funzione 03 04 05 06 FUNZIONI GENERALI DI AMM.NE, DI GESTIONE E CONTROLLO ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE E ORGANIZZAZIONE GESTIONE ECONOMICA, FINANZIARIA,

Dettagli

D.L. 35 e 102/2013 SBLOCCA DEBITI STATO DI ATTUAZIONE

D.L. 35 e 102/2013 SBLOCCA DEBITI STATO DI ATTUAZIONE D.L. 35 e 102/2013 SBLOCCA DEBITI STATO DI ATTUAZIONE Aggiornamento del 29 novembre 2013 Debiti P.A.: pagati più di 16mld* A disposizione degli enti debitori l 89% delle risorse stanziate per il 2013 dai

Dettagli

Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro. Adelina Brusco, Daniela Gallieri

Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro. Adelina Brusco, Daniela Gallieri Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro Adelina Brusco, Daniela Gallieri Ancona, 9 giugno 2009 Assicurati e Infortuni sul lavoro sono rilevati tramite il codice fiscale che individua il Paese di nascita

Dettagli

Piani 2010-2012 per le ICT nelle PAC

Piani 2010-2012 per le ICT nelle PAC Piani 2010-2012 per le ICT nelle PAC Piani 2010-2012 per le ICT nelle PAC a cura di DigitPA La responsabilità della redazione del documento è dell Area Pianificazione strategica di DigitPA, che si è avvalsa

Dettagli

AMBITO SOGGETTIVO DI APPLICAZIONE DEGLI OBBLIGHI

AMBITO SOGGETTIVO DI APPLICAZIONE DEGLI OBBLIGHI AMBITO SOGGETTIVO DI APPLICAZIONE DEGLI OBBLIGHI Tipologia Riferimento normativo Enti destinatari A art. 11, cc. 1 e 3, d.lgs. n. Tutte le amministrazioni di cui all'articolo 1, comma 2, del d.lgs. 30

Dettagli

Turismo e Rete Natura 2000. Obiettivi di tutela e valorizzazione

Turismo e Rete Natura 2000. Obiettivi di tutela e valorizzazione Il turismo e le aree protettein Italia. Verso gli Stati generali Fabriano 8-9 ottobre 2014 Turismo e Rete Natura 2000. Obiettivi di tutela e valorizzazione Giuseppe Dodaro Realizzazione di un approfondimento

Dettagli

5 RAPPORTO SULLA MIGRAZIONE AL VOIP nelle PAC. Primo semestre 2011

5 RAPPORTO SULLA MIGRAZIONE AL VOIP nelle PAC. Primo semestre 2011 5 RAPPORTO SULLA MIGRAZIONE AL VOIP nelle PAC Primo semestre 2011 5 Rapporto sulla migrazione al VoIP nelle PAC Primo semestre anno 2011 a cura di DigitPA 5 Rapporto sulla migrazione al VoIP nelle PAC

Dettagli

La deduzione IRAP. DEDUZIONI IRAP 2013 E 2014 Art. 11 D.Lgs. 446/1997, come modificato dall art. 1, commi 484 e 485, L. 228/2012

La deduzione IRAP. DEDUZIONI IRAP 2013 E 2014 Art. 11 D.Lgs. 446/1997, come modificato dall art. 1, commi 484 e 485, L. 228/2012 DEDUZIONI IRAP 2013 E 2014 Art. 11 D.Lgs. 446/1997, come modificato dall art. 1, commi 484 e 485, L. 228/2012 LE DEDUZIONI IRAP 2013 E 2014 La quota forfetaria deducibile per ogni singolo lavoratore subordinato

Dettagli

5.- Parchi e Riserve Naturali. Mappa dei Parchi Nazionali. Parco Nazionale del Gran Paradiso (Aosta-Torino), del 1922 - 27 - In Italia:

5.- Parchi e Riserve Naturali. Mappa dei Parchi Nazionali. Parco Nazionale del Gran Paradiso (Aosta-Torino), del 1922 - 27 - In Italia: 5.- Parchi e Riserve Naturali In Italia: Mappa dei Parchi Nazionali Parco Nazionale del Gran Paradiso (Aosta-Torino), del 1922-27 - Parco Nazionale della Val Grande (Verbano-Cusio-Ossola), del 1991 Parco

Dettagli

Gli indicatori per i profili di BES delle province: una valutazione del primo output informativo del progetto

Gli indicatori per i profili di BES delle province: una valutazione del primo output informativo del progetto Gli indicatori per i profili di BES delle province: una valutazione del primo output informativo del progetto Chiara Capogrossi, Giampietro Perri, Stefania Taralli 18 dicembre 2014 Sommario L individuazione

Dettagli

Migrazione al VoIP nelle PAC

Migrazione al VoIP nelle PAC AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE Migrazione al VoIP nelle PAC 9 rapporto di monitoraggio relativo al primo semestre 2013 L impostazione generale della Relazione, la revisione degli elaborati, l elaborazione

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum

Curriculum vitae et studiorum GIANFRANCO D ALESSIO Curriculum vitae et studiorum E professore ordinario di Diritto amministrativo (IUS/10) nell Università Roma Tre. Ha insegnato Istituzioni di diritto pubblico nelle Facoltà di Economia

Dettagli

GIORNATE DI STUDIO E FORMAZIONE SUL VII PROGRAMMA QUADRO (Edizioni 2007-2013) E HORIZON 2020 (Edizione 2014)

GIORNATE DI STUDIO E FORMAZIONE SUL VII PROGRAMMA QUADRO (Edizioni 2007-2013) E HORIZON 2020 (Edizione 2014) GIORNATE DI STUDIO E FORMAZIONE SUL VII PROGRAMMA QUADRO (Edizioni 2007-2013) E HORIZON 2020 (Edizione 2014) Lista degli eventi precedentemente organizzati e degli Enti patrocinatori: Giornate di Studio

Dettagli

Azione 2. Database BP parchi LIFE08-ENV IT/000388 1

Azione 2. Database BP parchi LIFE08-ENV IT/000388 1 Azione 2 Database BP parchi LIFE08-ENV IT/000388 1 Fossil Free Parco nazionale dolomiti Bellunesi n.d. i principi del progetto sono in continua applicazione Ente parco e gestori strutture presenti Parco

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio News per i Clienti dello studio N. 50 del 2 Aprile 2015 Ai gentili clienti Loro sedi Fatturazione elettronica: dal 31 marzo 2015 si applica a tutte le Pubbliche Amministrazioni (Comunicato stampa UNIONCAMERE

Dettagli

Rassegna Stampa 05-06-2015

Rassegna Stampa 05-06-2015 Rassegna Stampa 05-06-2015 NAZIONE LA SPEZIA 05/06/2015 11 NAZIONE LA SPEZIA 05/06/2015 15 PARKS.IT 05/06/2015 1 PRIMA PAGINA REGGIO EMILIA 05/06/2015 17 La Spezia - Analisi a vista rassicuranti I campioni

Dettagli

Distretti Tecnologici - Istituzioni, Imprese ed Enti coinvolti

Distretti Tecnologici - Istituzioni, Imprese ed Enti coinvolti Distretti Tecnologici - Istituzioni, Imprese ed Enti coinvolti (approvati dal MIUR al 2011) Agro-alimentari 1. Innovazione Sicurezza e Qualità degli Alimenti - Regione Abruzzo ARSSA, Consorzio di Ricerche

Dettagli

LA QUALITÀ DELLA RICERCA NELLE 14 AREE: DIPARTIMENTI E SOTTOSTRUTTURE

LA QUALITÀ DELLA RICERCA NELLE 14 AREE: DIPARTIMENTI E SOTTOSTRUTTURE dipartimenti delle università e delle sottostrutture degli enti Salerno Informatica 1,49 78,9 Roma La Sapienza Informatica 1,39 68,8 Pavia Matematica F. Casorati 1,39 61,9 MEDIE Trieste SISSA *** n.d.

Dettagli

Titolo I Disposizioni per il controllo e la riduzione della spesa pubblica, nonché in materia di entrate

Titolo I Disposizioni per il controllo e la riduzione della spesa pubblica, nonché in materia di entrate Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria Titolo I Disposizioni per il controllo e la riduzione della spesa pubblica, nonché in materia di entrate Capo I Riduzione dei costi della politica

Dettagli

CONTI ECONOMICI REGIONALI

CONTI ECONOMICI REGIONALI 27 novembre 2013 Anni 2010-2012 CONTI ECONOMICI REGIONALI Nel 2012, il Pil pro capite risulta pari a 31.094 euro nel Nord-ovest, a 30.630 euro nel Nord-est e a 27.941 euro nel Centro. Su un livello nettamente

Dettagli

1 RAPPORTO SULLA MIGRAZIONE AL VOIP nelle PAC

1 RAPPORTO SULLA MIGRAZIONE AL VOIP nelle PAC 1 RAPPORTO SULLA MIGRAZIONE AL VOIP nelle PAC SOMMARIO 1 INTRODUZIONE...2 1.1 La pubblica amministrazione centrale (PAC)...2 1.2 Cosa è il VoIP...4 1.3 I vantaggi di una migrazione al VoIP...4 1.4 La

Dettagli

Il sistema ambientale in Italia: le aree protette

Il sistema ambientale in Italia: le aree protette Il sistema ambientale in Italia: le aree protette Giovanni LA MAGNA Naturalista I n questo articolo si esamineranno le varie tipologie di aree protette presenti in Italia, mettendo in evidenza anche la

Dettagli

Via Ulisse Aldrovandi 18 00197 Roma Ufficio: 06 67109279 Istituzionale: massimo.capula@comune.roma.it. Luogo e data di nascita: Roma, 13/08/1956

Via Ulisse Aldrovandi 18 00197 Roma Ufficio: 06 67109279 Istituzionale: massimo.capula@comune.roma.it. Luogo e data di nascita: Roma, 13/08/1956 INFORMAZIONI PERSONALI MASSIMO CAPULA Via Ulisse Aldrovandi 18 00197 Roma Ufficio: 06 67109279 Istituzionale: massimo.capula@comune.roma.it Nazionalità: Italiana Luogo e data di nascita: Roma, 13/08/1956

Dettagli

DISTRETTO 2072 - EMILIA ROMAGNA E REPUBBLICA SAN MARINO CLASSIFICHE GENERALI

DISTRETTO 2072 - EMILIA ROMAGNA E REPUBBLICA SAN MARINO CLASSIFICHE GENERALI DISTRETTO 2072 - EMILIA ROMAGNA E REPUBBLICA SAN MARINO CLASSIFICHE GENERALI 10 - Agricoltura 10 10 - Allevamento - zootecnica 10 15 - Aziende agricole - Agriturismo 10 40 - Colture erbacee 10 20 - Colture

Dettagli

Il ruolo di National Promoter HRS4R di AREA e l attuazione dei principi della C&C

Il ruolo di National Promoter HRS4R di AREA e l attuazione dei principi della C&C Il ruolo di National Promoter HRS4R di AREA e l attuazione dei principi della C&C Milano, 8 Aprile 2014 IL COORDINAMENTO FVG Network istituito nel 2004 Il Coordinamento è promosso dalla Regione Autonoma

Dettagli

Pubblica Amministrazione Turistica. Aspetti generali Compiti

Pubblica Amministrazione Turistica. Aspetti generali Compiti Pubblica Amministrazione Turistica Aspetti generali Compiti Cenni storici Nel periodo tra le due guerre iniziò a maturare una maggiore consapevolezza del ruolo che il turismo poteva svolgere nell economia

Dettagli

3 RAPPORTO SULLA MIGRAZIONE AL VOIP nelle PAC. Primo semestre 2010

3 RAPPORTO SULLA MIGRAZIONE AL VOIP nelle PAC. Primo semestre 2010 3 RAPPORTO SULLA MIGRAZIONE AL VOIP nelle PAC Primo semestre 2010 3 Rapporto sulla migrazione al VoIP nelle PAC 1 semestre anno 2010 a cura di DigitPA 3 Rapporto sulla migrazione al VoIP nelle PAC 1 semestre

Dettagli

Proposta di un set di indicatori per valutare i risultati del PAN

Proposta di un set di indicatori per valutare i risultati del PAN Proposta di un set di indicatori per valutare i risultati del PAN Alessandra Galosi - Stefano Lucci Luca Segazzi ISPRA Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale 1.Premessa 2. L attività

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE 95 sedi - circa 300 agenzie

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE 95 sedi - circa 300 agenzie ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE 95 sedi - circa 300 agenzie 37 milioni di utenti 25 milioni di conti assicurativi di lavoratori gestiti 18 milioni di pensioni erogate ogni mese, compresi i

Dettagli

LA SEZIONE DI CONTROLLO PER GLI AFFARI COMUNITARI ED INTERNAZIONALI

LA SEZIONE DI CONTROLLO PER GLI AFFARI COMUNITARI ED INTERNAZIONALI LA SEZIONE DI CONTROLLO PER GLI AFFARI COMUNITARI ED INTERNAZIONALI Delibera n. 3/2009 composta dai Magistrati: Dott. Bartolomeo MANNA Presidente Dott. Franco FRANCESCHETTI Consigliere Dott. Ivan DE MUSSO

Dettagli

Direzione Centrale Posizione Assicurativa Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 10/10/2014

Direzione Centrale Posizione Assicurativa Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 10/10/2014 Direzione Centrale Posizione Assicurativa Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 10/10/2014 Circolare n. 121 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie Ai Coordinatori

Dettagli

Scienza e Tecnologia in cifre

Scienza e Tecnologia in cifre Consiglio Nazionale delle Ricerche ISTITUTO DI RICERCA SULL IMPRESA E LO SVILUPPO 2013 AGGIORNAMENTI Scienza e Tecnologia in cifre STATISTICHE SULLA RICERCA E INNOVAZIONE ehjkhh Ottobre 2013 Aggiornamento

Dettagli

CONTI ECONOMICI REGIONALI

CONTI ECONOMICI REGIONALI 23 novembre 2012 Anni 1995-2011 CONTI ECONOMICI REGIONALI In occasione della diffusione delle stime provvisorie per l anno 2011, l Istat pubblica le serie dei Conti economici regionali nella nuova classificazione

Dettagli

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna Pagina 1 di 397

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna Pagina 1 di 397 Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna Pagina 1 di 397 Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna Pagina 2 di 397 RENDICONTO FINANZIARIO DECISIONALE

Dettagli

CINGHIALE ED AREE PROTETTE IN ITALIA - IL CASO DEL PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI

CINGHIALE ED AREE PROTETTE IN ITALIA - IL CASO DEL PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAMERINO FACOLTA DI MEDICINA VETERINARIA Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie delle Produzioni Animali Dipartimento di Scienze Veterinarie TESI DI LAUREA IN AGR/19 ZOOTECNIA

Dettagli

CURRICULUM VITAE TEDESCHI IRENE. Indirizzo: Macero 24/2 Argelato Bologna. Telefono Cellulare 328-4128617. E-mail: irene.tedeschi@gmail.

CURRICULUM VITAE TEDESCHI IRENE. Indirizzo: Macero 24/2 Argelato Bologna. Telefono Cellulare 328-4128617. E-mail: irene.tedeschi@gmail. CURRICULUM VITAE TEDESCHI IRENE Indirizzo: Macero 24/2 Argelato Bologna Telefono Cellulare 328-4128617 E-mail: irene.tedeschi@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita: 25 marzo 1985 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

Dott. Antonino LAGANA

Dott. Antonino LAGANA CURRICULUM VITAE Dott. Antonino LAGANA DATI PERSONALI Nato a Roma il 15 gennaio 1962 C.F.: LGNNNN62A15H501Y Indirizzo abitazione: Via Valtellina 110-00151 ROMA Telefono: 06-535933 cell. 320 4313866 Ufficio:

Dettagli

CONFERENZA UNIFICATA. Roma 6 giugno 2012 ore 15.00. Informativa resa

CONFERENZA UNIFICATA. Roma 6 giugno 2012 ore 15.00. Informativa resa CONFERENZA UNIFICATA Roma 6 giugno 2012 ore 15.00 PUNTO O.D.G. ESITI Approvazione del verbale del 10 maggio 2012 Approvati 1) Informativa in merito alla consultazione pubblica per l adozione di provvedimenti

Dettagli

OGGETTO: Articolo 1, comma 12, legge 23 agosto 2004 n. 243 - Campo di applicazione dell incentivo al posticipo del pensionamento (c.d. bonus ).

OGGETTO: Articolo 1, comma 12, legge 23 agosto 2004 n. 243 - Campo di applicazione dell incentivo al posticipo del pensionamento (c.d. bonus ). Prot. n. 5767/G/86/256 Roma, 6 ottobre 2004 Ai Presidenti degli enti previdenziali: - INPS - ENPALS - INPGI - INPDAP - IPOST OGGETTO: Articolo 1, comma 12, legge 23 agosto 2004 n. 243 - Campo di applicazione

Dettagli

Migrazione al VoIP nelle PAC

Migrazione al VoIP nelle PAC AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE Migrazione al VoIP nelle PAC 7 e 8 rapporto di monitoraggio relativo al primo e secondo 2012 L impostazione generale della Relazione, la revisione degli elaborati, l elaborazione

Dettagli