Di cappa. Tra l altro, il cappellotto che si avvita sul serbatoio funge da unico attrezzo necessario per lo smontaggio dell intera arma, mentre il

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Di cappa. Tra l altro, il cappellotto che si avvita sul serbatoio funge da unico attrezzo necessario per lo smontaggio dell intera arma, mentre il"

Transcript

1 A caccia con: Benelli Nova calibro 12 Super Magnum Nella passata stagione di caccia, l autore ha testato per voi il celebre fucile a pompa della Benelli. Lo ha fatto in Toscana, impiegandolo nella caccia in battuta al cinghiale e in Sudafrica, nella caccia ad acquatici, lepri, otarde, faraone, francolini e colombacci Testo e foto di Alessandro Magno Giangio I l Benelli Nova in mio possesso reca matricola numero Z Primo calibro 12 della casa urbinate camerato Super Magnum 89 mm con meccanismo di funzionamento a pompa, o slideaction e parti strutturali in tecnopolimero. Il Nova è stato progettato e costruito per soddisfare le richieste di versatilità e robustezza da parte di quei cacciatori abituati a cacciare in ambienti difficili, e che quindi cercano un arma affidabile, sicura, polivalente e indistruttibile. Creato sia per impieghi sportivi e difensivi che venatori, il Nova funziona perfettamente con tutto il range di cartucce calibro 12 comprese tra i 70 e gli 89 mm. Quest arma trova infatti impiego presso alcuni organi di polizia, presso privati che ne fanno uso per difesa abitativa e presso molti cacciatori amanti della caccia agli acquatici, ambito entro il quale il Nova è capace di resistere alle dure condizioni ambientali. Il limitato numero di parti che ne costituiscono l assemblaggio, ne fanno un arma semplice da smontare, quindi di facile e rapida manutenzione ordinaria e straordinaria. Tra l altro, il cappellotto che si avvita sul serbatoio funge da unico attrezzo necessario per lo smontaggio dell intera arma, mentre il pulsante Mag-Stop posto sotto l astina, consente di estrarre la cartuccia in camera lasciando al suo posto quelle contenute nel serbatoio. Possiede anche la levetta del cut-off per estrarre la cartuccia in camera ed inserirne una «volante». Grazie al suo design e alla sua compassata ergonomia, il Nova assicura al tiratore comfort e rapidità d imbracciamento. Nella configurazione Varichoke interno, il Nova viene proposto in due versioni, nero integrale e camo. Queste due versioni pesano entrambe grammi con canna standard da 65 cm con bindella ventilata e mirino fluorescente: vengono fornite di serie con tre strozzatori: *, *** e ****. Sono disponibili anche due altre canne Varichoke con strozzatori interni, lunghe 61 cm e 70 cm: in opzione, strozzatori interni ** e CIL., strozzatori interniesterni * e ** che allungano la canna di 5 cm, prolunga serbatoio. Oltre a queste versioni, il Nova è disponibile in al- Di cappa Di19_068.indd 68 05/08/2004,

2 tre due configurazioni, la Slug - che è quella impiegata da me per le prove pratiche di questo servizio - e il Tactical. Il Nova Slug può essere acquistato con canna cilindrica da 47/50/61 cm Slug oppure con canna Slug Rigata da 61 cm cilindrica con camera da 76 mm Magnum: le tre canne slug cilindriche hanno mirino metallico fisso con tacca di mira regolabile trasversalmente (deriva), mentre la Slug Rigata ha una tacca di mira regolabile anche in alzo. Pesa g escluso il riduttore di rinculo con canna da 50 cm. La versione Tactical invece, ha di serie la tacca di mira e il mirino Ghost Ring Sight con la slitta Rail, con funzioni di base per un collimatore a punto rosso o cannocchiale: pesa g ed è disponibile solo con canna slug da 47 cm. In ogni caso, possedendo una qualsiasi delle versioni Nova, è possibile poi configurare l arma in tutte le altre versioni acquistando come optional le varie parti desiderate, tranne il poter acquistare la canna ri- gata separatamente per un problema di diversa catalogazione. Io, come detto, possiedo la versione con canna slug da 50 cm cilindrica e tacca di mira regolabile, alla quale ho affiancato la canna con Varichoke interno con bindella ventilata da 65 cm cilindrica, dotata di cinque strozzatori interni più due strozzatori interni/esterni capaci di allungare di 5 cm la canna, per la caccia a pallini, in particolare agli acquatici. Alla mia arma ho ritenuto necessario montare il riduttore di rinculo al mercurio, il quale, abbinato al generoso calciolo di serie, mi ha sempre assicurato un ottimo rispetto della spalla e della mira. Il serbatoio ha una capienza di 4 colpi da 70 o da 76 mm e 3 da 89 mm, cui aggiungere il colpo in canna: ovvio che, di serie, dispone del fermo legale a due colpi nel serbatoio per gli impieghi venatori in Italia. L arma si smonta facilmente, in pochissimi secondi, facilitando così la manutenzione ordinaria e quella straordinaria. Come accessori di supporto, ho montato una giberna da cinque colpi sul calcio dell arma, nella quale inserisco quattro cartucce a diverse altezze, tutte col fondello rivolto verso il basso per un loro più rapido inserimento nel serbatoio. e di spada Di19_068.indd 69 05/08/2004,

3 BENELLI NOVA P erché il Nova - Avevo la necessità di possedere un fucile corto, maneggevole, robusto, insensibile a pioggia, neve, rovi e marruche, poco prone agli inceppamenti, con grande potere d arresto per l impiego a caccia del cinghiale in battuta e agli acquatici, sia in Italia che all estero e, soprattutto, che fosse in grado di assicurarmi una buona intercambiabilità di canne, sia lisce con strozzatori che slug. Avevo sentito parlare molto bene dei vari Benelli M1, Super Black Eagle, Centro, M3 e dell allora neonato M4, per cui ho deciso di affidarmi a queste valenti mani italiane. Tale scelta, a conti e prove fatte anche sull altro Benelli in mio possesso, l M3, mi vede felice e orgoglioso proprietario di queste due armi made in Italy, perfettamente rispondenti alle mie particolari esigenze venatorie. Mire - Di serie il Nova Slug monta un mirino fisso a pinna di squalo ed una tacca di mira regolabile soltanto in deriva, tramite una tacca a coda di rondine scorrevole su una basetta a parallelepipido fissata sopra la camera di scoppio, la quale può essere allentata, regolata e infine fissata, tra- notevole - di quest arma, sia per la maggior distanza tra tacca e mirino, sia per la possibilità di avere regolazioni in altezza e deriva assai più fini. In ogni caso, per questo prolungato test durato tre stagioni di caccia, ho impiegato esclusivamente le mire originali, trovando tra l altro le due munizioni giuste per un ottimale regolazione dell arma in elevazione; non vi nascondo però, che le cambierò al più presto, anche se, per far ciò, dovrò necessariamente sostituire l intero pacchetto mire posizionato sulla canna, in quanto la diottra Ghost Ring necessita dell apposito mirino, anch esso regolabile in altezza, assai più alto dell originale a pinna di squalo che è fisso. Sulla canna Varichoke da 65 cm, invece, ho notato una buona acquisizione di mira, grazie alla bindella ben strutturata e proporzionata; non mi è però piaciuto affatto il mirino fluo rosso, perché eccessivamente grosso, almeno per quello che è il mio personale stile di acquisizione della mira. Al poligono - Le prime indicazioni al poligono sono state le seguenti. Il Nova, nonostante la sua cameratura supermagnum, ovvero da 89 mm, ha dimostrato di rendere al meglio con palle Foster con A caccia con un fucile maneggevole, robusto, insensibile mite due viti orizzontali a brugola; purtroppo, non è possibile la regolazione della tacca di mira in elevazione. Per questo motivo, è necessario provare più tipi di munizione per trovare quella che più si avvicina alle nostre esigenze di tiro, in termini di distanza, qualora si opti per tenere l arma con le sue mire originali. Tra l altro, posizionare la tacca di mira sulla camera di scoppio non mi sembra una buona idea, per le vibrazioni e per il calore che possono inficiare i valori di taratura in caso di prolungato fuoco: a caccia, specie con arma slug, ciò non è che avvenga troppo spesso tuttavia, il fatto di poter fissare una tacca di mira con diottra regolabile in deriva ed elevazione, tipo ad esempio una Ghost Ring o una TruGlo, sulla carcassa, quindi in posizione di molto più arretrata rispetto all originale, aumenta a dismisura la precisione - già Di19_068.indd 70 cariche standard, ergo con le Remington Slugger (le migliori in assoluto quanto a precisione e, soprattutto, costanza di rendimento ottenibili) e le Federal Maximum, con le quali ho ottenuto rosate di 30 e 50 mm, rispettivamente, tutte ben centrate. Con le Winchester Super X 1600 fps, così come con altre munizioni più pepate, tipo le Federal Magnum, nonostante le rosate fossero altrettanto centrate, esse risultavano - logicamente - piuttosto «alte» oltreché più «dilatate», diciamo tra i 65 e i 90 mm: perciò, le ho portate a caccia ugualmente, ma solo per impiegarle a quelle poste che richiedevano tiri un po più lunghi, per non rischiare di dover fare compensazioni troppo pretenziose o, peggio, fantasiose. D altra parte, le cartucce magnum, per il calibro 12, sono state concepite proprio per portare il tiro utile ben al di là dei 35 metri, ma la controparte è che poi a distanze minori è necessario compensare, e non di poco. Per questo motivo, ho evitato di provare altre munizioni magnum. Altra osservazione importante è che tutte le cartucce calibro 12 dotate di palla Foster impiegate salvo le Remington Slugger, hanno dato risultati non perfettamente omogenei, non tanto tra lotto e lotto, ma soprattutto - e addirittura - nell ambito della singola confezione (da 5 cartucce). Mi spiego meglio: c era 05/08/2004,

4 sempre una cartuccia su cinque che «volava» alta a destra. All inizio avevo sospettato su una mia possibile, infelice, «ditata» ricorrente; ma poi, insistendo e spendendo soldi in cartucce, mi sono dovuto convincere di questa realtà che, ad onor del vero, avevo già più volte da altra bocca sentita e in alcuni testi già letta. Tale stranezza non è stata riscontrata con i caricamenti B&P con palle Big Game e Gualandi da me testati a parte, in poligono, con un Benelli M3 slug magnum con canna da 50 cm e mire metalliche: rosate abbastanza ben centrate e strette dai 50 ai 75 mm, sempre a 25 metri di distanza. Per quanto riguarda invece il comparto caccia a pallini, dato che amo mettermi alla posta degli acquatici, oche in particolare, per una questione di temperature e condizioni non omogenee, ho deciso di testare il fucile sul campo, ovvero in Sudafrica, dove, non potendomi portar dietro delle munizioni in quantità sufficiente per l intero viaggio, ho provato il fucile con delle cartucce importate, italiane, della Nobel Sport e della Cheddite. Infatti, per il nostro viaggio, erano state messe a disposizione dell organizzazione tre tipi di munizioni, due della Nobel Sport e una della Cheddite di Livorno, una delle quali assolutamente inadatta allo scopo, e due al limite dell utilizzo, perlomeno per quei particolari contesti venatori, ovviamente. Il perché, lo rimando alla cronaca delle operazioni di caccia. A caccia al cinghiale - I miei test di caccia al a pioggia e rovi cinghiale in battuta si sono svolti con la mia squadra, l Orecchio Nero di Mulinaccio (Monte Giovi 3/ A) nella Atc 4 FI. Eccovi i risultati. Selvatico numero 1. Munizione B&P palla Big Game. Distanza di tiro: 45 m circa. Angolo di tiro: 60 circa in basso. Posizione del cinghiale: di perfetto taglio in corsa rapida verso l alto. Spazio percorso dal cinghiale dopo il tiro: meno di un metro. Punto di penetrazione del proiettile: fine collo/inizio spalla destra. Peso dell animale: 80 Kg circa, maschio. Note. Fa piacere veder lavorare così bene una palla - tantopiù italiana - ad una distanza già notevole, perdipiù su un verro di cospicua mole. Quello che mi ha stupito è che se date un occhiata attenta alla palla, noterete che si è schiacciata e deformata per non più di un terzo della propria lunghezza, mantenendo quindi quasi tutto il peso e, nel contempo, cedendo tutta l energia disponibile e penetrando perdipiù piuttosto a fondo nel corpo del selvatico. Questa nuova palla quindi, riesce ad unire più caratteristiche positive possibili, tralasciandone alcune non altrettanto positive che vedremo, più avanti, son peculiari di altre tipologie e produzioni. Nota importante: il costo di questa munizione è del 30% inferiore rispetto ai caricamenti made in USA. Selvatico numero 2. B&P palla Gualandi. Distanza di tiro: 15 m circa. Angolo di tiro: 10 circa in alto. Posizione del cinghiale: di fianco sx in trotto lento verso l alto. Spazio percorso dal cinghiale dopo il tiro: fermato sul posto. Punto di penetrazione del proiettile: spalla sx/cuore. Peso dell animale: 60 Kg circa, femmina. Commenti. La palla ha subito un notevole schiacciamento laterale dovuto all attraversamento delle grosse e robuste ossa della spalla: nonostante ciò, la buona Gualandi è penetrata sino a dove ha potuto e ha ceduto tutta l energia disponibile, raggiungendo il massimo del lavoro richiesto, ossia l abbattimento immediato del selvatico sul posto. La Gualandi, grazie alla sua forma e conformazione tronco-conica, è una delle poche palle capaci di attraversare il selvatico per un lungo tratto interno, interessando quindi più organi e più tessuti rispetto a palle di forme più piatte che tendono a far dell energia ceduta la loro principale caratteristica di letalità. Nota importante: il costo di questa munizione è del 30% inferiore rispetto ai caricamenti made in USA. La carcassa e il calcio del Nova costituiscono un corpo unico in Tecnopolimero, un materiale in grado di assicurare all utente grande resistenza alle alte come alle basse temperature. Il grip ad orientamento variabile e l astina che scorre liberamente sulla carcassa, conferiscono fluidità di movimento e massima velocità di tiro. L alto calciolo in gomma è stato studiato in modo tale da rendere il rinculo dell arma morbido e contenuto: in ogni caso, per rendere il rinculo ancora più morbido, Benelli offre un utile ed efficace riduttore di rinculo da inserire nel calcio dell arma 71 Diana Di19_068.indd 71 05/08/2004,

5 BENELLI NOVA si desidera ottenere qualcosa in più dalle vecchie americane si passi alle Foster Magnum da 76 mm. Le palle Foster standard con carica Magnum o «pompate» fanno più feriti che morti; si badi bene: perlomeno a cortissima e corta distanza. Sì perché la storia cambia notevolmente qualora tali munizioni vengano impiegate a media e lunga distanza (cosa che ho fatto e che farò utilizzandole solo alle poste con tiri lunghi), che sono poi le distanze per le quali tali munizioni, in verità, son state progettate e sviluppate per funzionare al meglio Le Winchester Super X 1600 fps 70 mm e le Federal Classic Magnum da 70 mm, che già al poligono avevano dimostrato chiaramente di prediligere le lunghe distanze per una precisione ottimale (50 metri e oltre), hanno poi dimostrato come tale tendenza si rifletta necessariamente sulle loro qualità balistiche terminali. Punto. Semmai bischero io (ovvio, col senno di poi ) a tirarle a corta distanza. Da ciò si evince che non esiste una munizione perfetta né una munizione scadente: esistono piuttosto munizioni che il cacciatore deve conoscere perfettamente, al poligono come sul campo di caccia, perché le possa poi impiegare nel più corretto e congeniale contesto secondo le loro specifiche progettuali. Non senza gli opportuni aggiustamenti degli organi di mira o, al limite, delle giuste compensazioni nel tiro. Selvatico numero 4. Munizione Remington Slugger palla Foster. Distanza di tiro: 40 m circa. Angolo di tiro: E veniamo ad esaminare i risultati del tiro sugli altri Selvatico numero 3. Munizione Winchester Super-X 1600 fps palla Foster. Distanza di tiro: 25 m circa. Angolo di tiro: 20 circa in basso. Posizione del cinghiale: di fianco dx in corsa rapidissima verso destra in alto. Spazio percorso dal cinghiale dopo il tiro: 30 metri, poi si è accasciato al suolo impossibilitato a rialzarsi. Punto di penetrazione del proiettile: reni. Peso dell animale: 55 Kg circa, femmina. È stato necessario un secondo colpo ravvicinato per abbattere il selvatico. Note. Il reperto in questione, in due pezzi semidistrutti, è naturalmente quello del primo colpo piazzato alle reni, non il secondo ravvicinato, resosi necessario per l abbattimento (intendiamoci: l animale si era fermato al suolo e non si sarebbe più rialzato). Qui bisogna fare innanzitutto un commento, in generale, riguardo le munizioni calibro 12 a palla Foster più spinte quanto a carica di polvere, quindi più veloci, e quelle magnum (come carica, non come palla più pesante). A corta o, peggio, cortissima distanza, tendono a disfarsi in più segmenti creando ampie ferite superficiali - di grave entità e spessore, ma sempre ferite superficiali - seppur cedendo gran parte dell energia. Ora, quanta energia e se tale energia possa fermare, comunque, un grosso animale, è difficile stabilirlo. Però, a tal proposito, vi dico che insieme all animale qui in questione, da me poi abbattuto, ne sono arrivati altri quattro di pari stazza fisica, a tre dei quali ho sparato, sempre con la stessa munizione, colpendone due che, pur con grandi e importanti ferite, hanno continuato la loro corsa per altri 60 metri almeno (sono stati poi abbattuti entro le due poste situate al mio lato destro). Quindi, il commento un po negativo fatto sulle Foster troppo «pompate» trova ulteriore conforto nel quadro generale di più colpi sparati a diversi animali delle stesse dimensioni, proprio alla stessa distanza di ingaggio, nel medesimo contesto. In più, su 8 colpi tirati (ho ricaricato 2 volte), soltanto 3 sono andati a segno - e male - sintomo evidente che colpivo dove non miravo vista la corta distanza. Compensare le mire quando l animale corre veloce, ancora non è il mio forte. A mio parere, se si desidera impiegare le Foster per sfruttare la loro imbattibile precisione, o ci si accontenta della loro normale potenza utilizzando caricamenti standard (ce ne sono di ottimi, come vi dimostreranno i due reperti 6 e 7 qui di seguito), oppure, se proprio 70 circa in basso. Posizione del cinghiale: di fianco sx a lento trotto verso sinistra in basso. Spazio percorso dal cinghiale dopo il tiro: fulminato sul posto. Punto di penetrazione del proiettile: spina dorsale all altezza della spalla sx. Peso dell animale: 65 Kg circa, femmina. Note. Primo: il proiettile è andato esattamente dove ho mirato, il che è tantissimo per un colpo calibro 12 tirato a 40 metri. In più, si noti che a 40 metri si è schiacciato soltanto per un terzo della lunghezza ed è penetrato sino all apice basso dello sterno fermandosi sulla cotenna interna. La cessione di energia magari è un tantinello inferiore ai Foster di altri produttori, ma penetra molto di più Secondo: un ora e mezzo dopo l abbattimento di questo sog- Di19_068.indd 72 05/08/2004,

6 Tortore e colombi a go-go Questo tipo di caccia, in Sudafrica, è l ideale per quelli che amano sparare oltre 1000 cartucce al giorno. Io posso farlo per due mezze giornate, magari tra le prime del viaggio per prendere dimestichezza con l arma; poi mi stufo. Ma capisco benissimo quei cacciatori amanti di questo genere di caccia: essi sappiano che qui getto, me n è capitato un altro dello stesso sesso e dimensioni, sempre a lento trotto, presentatosi su fianco destro al quale ho tirato a non più di 7-8 m di distanza: i risultati terminali sono stati quasi i medesimi, visto che l ho colpito dove ho mirato, cioè alla spina dorsale sopra la spalla destra. Ha percorso tre metri ed è crollato. Purtroppo, non ho potuto recuperare la palla di questo secondo soggetto. Ma questa doppia cattura mi ha consentito di capire qualcosa di importante in più su questa fantastica munizione: è più precisa rispetto agli altri caricamenti Foster perché la palla è leggermente sovradimensionata e quindi aderisce meglio sulle pareti della canna in fase di uscita; è costante perché la Remington - e l ho potuto constatare anche in altre munizioni, in altri calibri - è una ditta capace cinghiali della... prova di offrire caricamenti precisi, probabilmente «al decimo di grano di polvere»; possiede superiori doti di penetrazione senza frammentazione come attestato dal reperto, dovute all indurimento della lega della palla Foster impiegata da Remington; offre pressoché medesime prestazioni quanto alle varie distanze normali di caccia in battuta. Ne esistono due ulteriori versioni, una sempre da 70 mm ma con dose di polvere maggiorata, ed una Magnum da 76 mm con palla più pesante: le proverò al più presto perché son curioso di vederle all opera sia al poligono che sul campo di caccia. Selvatico numero 5. Munizione Federal Classic Maximum palla Foster. Distanza di tiro: 15 m circa. Angolo di tiro: 45 circa, in basso. Posizione del cinghiale: di fianco dx a lento trotto verso destra. Spazio percorso dal cinghiale metteranno a dura prova i loro fucili e le loro spalle - e i loro orecchi, che consiglio di proteggere con cuffie. Per quanto riguarda le specie disponibili, ho notato almeno tre specie di tortore, una o due specie di colombacci e una specie di colombo selvatico. Ogni tanto passava anche qualche quaglia e diverse allodole. I nostri tiri però sono stati funestati da cartucce assolutamente inadatte allo scopo, ovvero con 28 grammi di piombo del 7½, di chiara impostazione skeet. Un disastro, almeno per i tiratori di scarsa e media abilità e per quelli, come me, armati con un fucile super magnum. Di contro, qui ho veramente potuto apprezzare quanto sia indispensabile il riduttore di rinculo al mercurio montato sul Nova, il quale mi ha aiutato a tenermi la spalla intera dopo i molti colpi tirati. dopo il tiro: 5 m circa. Punto di penetrazione del proiettile: spalla dx. Peso dell animale: 60 Kg circa, femmina. Note. Il proiettile è andato quasi esattamente dove ho mirato, il che è buono per un calibro 12. Si è schiacciato notevolmente, affungandosi ben oltre il suo originario diametro, penetrando sin oltre metà sezione animale. Questo caricamento per palla Foster è preciso - ma non come il Remington -, e non è altrettanto costante; possiede buone doti generali di penetrazione senza frammentazione come attestato dal reperto anche a brevi distanze; offre le migliori prestazioni a medie, corte e cortissime distanze. La lega con cui Federal costruisce la sua palla Foster è meno dura dell omologa Remington, con tutto ciò che questo fatto può comportare. Ne esistono altre versioni: le più interessanti (e reperibili) sono una, sempre da 70 mm, denominata un po erroneamente Magnum, dotata di dose differente di polvere e maggior peso di palla (35,4 g), ed un altra vera Magnum da 76 mm con palla Foster più pesante: le ho provate entrambe al poligono ma sul campo di caccia ho potuto provare soltanto la Magnum da 70 mm per due tiri andati a segno come secondo colpo, dopo aver colpito l animale col primo. Quindi, non possono far testo: tra l altro, non ho potuto nemmeno trovare i relativi reperti. La Magnum 76 mm offre rosate di mm mentre la Magnum da 70 mm di mm a 25 metri con arma Benelli Nova e canna slug da 50 cm. Tuttavia, la Magnum da 76 mm ha un rinculo davvero punitivo, direi eccessivo - nonostante abbia montato il riduttore di rinculo sul Nova -, molto, troppo di più dell omonima carica da 70 mm per cui, sinceramente, ne vedo seriamente compromesso l uso, all atto pratico. Queste le caratteristiche di base delle munizioni impiegate per il test: Remington Slugger SP12RS (palla Foster) - Peso: 28,35 g - Velocità alla bocca: 475 m/s - Energia alla bocca: 326 Kgm - Energia a 50 m: 179 Kgm. Winchester Super-X Hollow Point 1600 fps X12RS15 (palla Foster) - Peso: 28,35 g - Velocità alla bocca: 487 m/s - Energia alla bocca: 342 Kgm - Energia a 50 m: 219 Kgm. Federal Slug Classic Maximum Hollow Point F127RS (Palla Foster) - Peso: 28,35 g - Velocità alla bocca: 489 m/s - Energia alla bocca: 345 Kgm - Energia a 50 m: 211 Kgm. B&P Palla Big Game - Peso: 32,40 g - Velocità alla bocca: 488 m/s - Energia alla bocca: 393 Kgm - Energia a 50 m: 218 Kgm 73 Diana Di19_068.indd 73 05/08/2004,

7 BENELLI NOVA Ecco come si è comportato Quello prodotto dalla Benelli è un fucile assai interessante, sia da un punto di vista tecnologico che ergonomico e funzionale: un fucile così semplice, essenziale, immediato, pulito. A questo si può aggiungere affidabile e versatile. Il tutto ad un costo inferiore ai 600 euro. È onestamente pensabile poter chiedere di più? Per gli acquatici, tortore e colombacci, faraone, lepri, francolini e otarde, come detto, i miei test si sono svolti in Sudafrica nel Northern Free State. Eccovi un resoconto completo. I farmisti ci concedono quattro cacciate ad acquatici. Con Mauro e Richard, decidiamo di dividerci in due gruppi distinti per poter coprire due specchi d acqua ove abbiamo notato un buon movimento di branchi di oche e anatre che li frequentano entrambi, essendo questi due laghetti sulla linea di spostamento dei selvatici tra due immensi campi di girasole e mais appena tagliati. Ci appostiamo dunque, attorno alle quattro del pomeriggio, tra i canneti e i giuncheti dei due laghetti, ben mimetizzati nella vegetazione, in attesa degli acquatici. Già all arrivo alle poste, si alzano numerose oche e anatre che abbattiamo per usarle come stampi naturali. Dopodiché, ci mettiamo in trepida attesa, ammirando decine e decine di trampolieri e altri uccelli di palude che si spostano in continuazione tra le aree di pastura e il laghetto. La temperatura è fantastica: 24 gradi, un piacere. Finalmente arrivano le oche e branchetti di alzavole, fischioni e germani. Chi è dotato di sovrapposto o giustapposto, riesce ad inserire una munizione per canna, ognuna adatta alle diverse dimensioni delle due prede, oche e anatre: diversamente, bisogna fare delle peripezie o decidere di tirare esclusivamente ad una sola tipologia di selvatico, visto il ritmo di arrivo dei branchi. Come munizioni, abbiamo a disposizione delle 70 mm, le Nobel Speed da 34 grammi con piombo del n. 4 per le anatre e le Cheddite Pallettoni con piombo AAA, ovvero 45 pallettoni da 4,5 mm, corrispondenti ad un 4/0 nella nostra misurazione italiana, per le oche. Le Nobel Speed sono sostanzialmente buone, mentre le Cheddite Pallettoni decisamente sbilanciate: il piombo è eccessivo e le rosate poco gestibili e intuibili, senza prima fare molte prove con i vari strozzatori. In ogni caso, almeno ho modo di provarli tutti e cinque e di provare anche le due prolunghe, senza le quali non avrei di certo potuto staccare alcune oche davvero alte. La prima battuta è soddisfacente, nonostante le difficoltà di recuperare le prede abbattute o ferite, visto che qui non si dispone di cani. Comunque, ho già notato che, a differenza di quello che succede con la canna slug, la canna Varichoke con camera super magnum da 89 mm tollera assai male le cartucce da 70 mm. Va già decisamente meglio con quelle da 76 mm, come poi ho potuto verificare a casa al poligono; tuttavia, è naturalmente con le 89 mm che la canna Varichoke del Nova esprime tutta la sua potenzialità, con rosate ben distribuite anche a distanze notevoli. Per la seconda battuta, questa volta mattutina, decidiamo di cambiar zona: Richard Sals, insieme ai boys di Mauro, esegue un sopralluogo presso alcuni campi di girasole appena tagliati ed intuisce alcune linee di spostamento assai importanti, per cui appronta delle buche con parate di mimetismo composte da girasoli tagliati e frasche di miglio e sorgo. La mattina successiva arriviamo alle parate a buio, ci imbuchiamo ben bene e aspettiamo. L arrivo delle oche - soltanto oche, niente anatre - non si fa attendere molto e sino alle nove circa del mattino ciascuno di noi avrà almeno la sua dozzina di prede. Dopo le nove, ci si deve girare di 180 in parata, perché lo spostamento delle oche avviene in direzione opposta. Sarà sarabanda sino alle undici, poi tutto tace e si ritorna al lodge per una breve siesta con pranzetto leggero. La terza uscita la toppiamo: infatti, decidiamo di provare nel- Di19_068.indd 74 05/08/2004,

8 le stesse buche, ma la maggior parte delle oche passa al largo, come era intuibile. Tuttavia, anche se ce l aspettavamo, abbiamo voluto provare ugualmente, per tastare un po il livello di percezione e di esperienza dei selvatici locali. La quarta uscita, la dedichiamo ai laghetti impegnati durante la prima battu- la e agli occhi non solo miei ma anche dei miei due compagni, Lorenzo e Richard, merito di una piega al nasello (40 mm) e al tallone (62 mm) ben studiati. Meno bene, una fastidiosa tendenza dell asta a produrre vesciche sulla mano sinistra, almeno dopo i primi 50 colpi: questo è un handicap che mi si è presentato perché ho le mani molto piccole, per cui non riesco ad afferrare bene la corposa asta del Benelli. Ritengo che una mano normale possa non riscontrare affatto questo problema. In ogni caso, consiglio sempre di proteggere la mano con un guanto quando si ha a che fare con fucili a pompa o a leva, specialmente qualora si ritenga di dover sparare molti colpi in una singola giornata di caccia. In più, devo confessare che, almeno per questo tipo di caccia, agli ac- a caccia a pallini in Sudafrica A RASTRELLO NEL MIGLIO Altro tipo di attività venatoria di cui abbiamo goduto nelle altre mezze giornate a nostra disposizione, è stata la caccia vagante, a rastrello o a singolo, all interno dei campi appena tagliati di sorgo, girasoli e miglio, in cerca di francolini collorosso, faraone, otarde Korhaan, galline prataiole e lepri. C è mancata molto la presenza dei cani, ma almeno abbiamo avuto buone cartucce a disposizione, le Nobel Speed con 34 grammi di piombo del n. 4, la quale mi ha reso bene anche sulla camera da 89 mm del Nova. Camminando per la savana e per il coltivato, si ha l opportunità spesso di scorgere molti animali selvatici tipici della fauna africana, una delizia per gli occhi e per lo spirito del cacciatore sportivo. L abbondanza poi di prede, ha mitigato di moltissimo la mancanza degli ausiliari: è davvero bello potersi permettere di cacciare lepri, francolini, faraone e otarde semplicemente camminando, da soli, arma imbracciata, occhi incollati al terreno, aspettando il movimento nell erba e il frullo. Come ai bei tempi ta, con buon successo sia di anatre che di oche. Siamo soddisfatti, soprattutto per il buon numero di selvatici, per la tipologia di tiro e per la dolcezza dell ambiente e del clima. Ho sparato un totale di 139 colpi «pesanti» senza mai avere l impressione di un eccessiva pressione sulla spalla, questo grazie al riduttore di rinculo e allo spesso calciolo. L arma viene bene alla spal- quatici, la versione nera in sintetico non è per nulla adatta, poiché eccessivamente visibile agli aguzzi occhi delle oche, anche da lunga distanza: la versione camo tipo Realtree - tra l altro offerta dalla Benelli come versione dedicata - consente al cacciatore una copertura affatto trascurabile, come purtroppo ho potuto constatare, a mie spese, intorno a quegli specchi d acqua. 75 Diana Di19_068.indd 75 05/08/2004,

di: Francesco Zanardi

di: Francesco Zanardi LE PISTOLE A RAFFICA di: Francesco Zanardi Tra i tanti argomenti di cui si parla nei poligoni di tiro non mancano mai le pistole a raffica. Queste armi un po particolari hanno sempre affascinato gli appassionati

Dettagli

NORME DI SICUREZZA NELL USO DELLE ARMI DA FUOCO

NORME DI SICUREZZA NELL USO DELLE ARMI DA FUOCO NORME DI SICUREZZA NELL USO DELLE ARMI DA FUOCO Vengono comunemente definite norme di sicurezza tutta una serie di accorgimenti e precauzioni, codificate o meno, che devono sempre essere messe in atto

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!!

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! SEZIONE PROGETTI AVAB Amici del Volo Aeromodellistico di Bovolone Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! Di Federico Fracasso In questo articolo spiegherò a grandi passi

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

SISTEMI DI CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALE: LA BATTUTA

SISTEMI DI CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALE: LA BATTUTA SISTEMI DI CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALE: LA BATTUTA DEFINIZIONE La battuta è un metodo di caccia dove con l ausilio di battitori si cerca di scovare e «muovere» la selvaggina in direzione dei cacciatori

Dettagli

INJEX - Iniezione senza ago

INJEX - Iniezione senza ago il sistema per le iniezioni senz ago INJEX - Iniezione senza ago Riempire le ampolle di INJEX dalla penna o dalla cartuccia dalle fiale con la penna Passo dopo Passo Per un iniezione senza ago il sistema

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

Focolari ad alto livello

Focolari ad alto livello 34 & 35 1 Focolari ad alto livello Contura 34T e 35T sono due innovativi modelli di stufa in pietra ollare, caratterizzati da un desig n più moderno e slanciato, una migliore visibilità del fuoco e l usuale

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Campo di Tiro Le Macchie Regolamento

Campo di Tiro Le Macchie Regolamento Campo di Tiro Le Macchie Regolamento Allo scopo di garantire al Tiro sportivo con armi da fuoco un crescente sviluppo anche all interno del Nostro poligono e che i sacrifici di chi si è prodigato perché

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com TIP-ON per TANDEMBOX Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia www.blum.com 2 Apertura facile basta un leggero tocco Nel moderno design del mobile, i frontali

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA DAI 5 AI 7 ANNI LO SCOPO FONDAMENTALE DELL ALLENAMENTO E CREARE SOLIDE BASI PER UN GIUSTO ORIENTAMENTO VERSO LE DISCIPLINE SPORTIVE DELLA GINNASTICA. LA PREPARAZIONE

Dettagli

LAVORO, ENERGIA E POTENZA

LAVORO, ENERGIA E POTENZA LAVORO, ENERGIA E POTENZA Nel linguaggio comune, la parola lavoro è applicata a qualsiasi forma di attività, fisica o mentale, che sia in grado di produrre un risultato. In fisica la parola lavoro ha un

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

ISOLATORI ELASTOMERICI. ISOLATORI ELASTOMERICI serie SI S02

ISOLATORI ELASTOMERICI. ISOLATORI ELASTOMERICI serie SI S02 ISOLATORI ELASTOMERICI ISOLATORI ELASTOMERICI serie SI S02 INTRODUZIONE CERTIFICAZIONI Nel 1992 FIP Industriale ha ottenuto la certificazione CISQ-ICIM per il Sistema di Assicurazione Qualità in conformità

Dettagli

La Guardia Imperiale in Star Quest

La Guardia Imperiale in Star Quest La Guardia Imperiale in Star Quest Gli squadroni della Guardia Imperiale sono composti da 10 soldati ed hanno questa composizione: 1 Sergente armato di pistola laser e spada catena: Combattimento a distanza

Dettagli

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi

pasquale natuzzi Presidente e stilista Gruppo Natuzzi DOLCE FAR NIENTE IN NATUZZI SOGNIAMO UN MONDO PIÙ CONFORTEVOLE. CHIAMATELA PASSIONE, MA È IL NOSTRO IMPEGNO PER DONARVI BENESSERE. PER NOI, UNA POLTRONA NON È UN SEMPLICE OGGETTO, ESSA HA UNA PRESENZA

Dettagli

Alimentatore tuttofare da 10 A

Alimentatore tuttofare da 10 A IK0RKS - Francesco Silvi, v. Col di Lana, 88 00043 - Ciampino (RM) E_Mail : francescosilvi@libero.it Alimentatore tuttofare da 10 A E questa la costruzione di un alimentatore portatile che accompagna i

Dettagli

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO U.S. ALESSANDRIA CALCIO 1912 SETTORE GIOVANILE ALLENAMENTO PORTIERI SCHEDA TIPO DELLA SETTIMANA ALLENATORE ANDREA CAROZZO GRUPPO PORTIERI STAGIONE 2009/2010 GIOVANISSIMI NAZIONALI 1995 ALLIEVI REGIONALI

Dettagli

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO scheda tecnica per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO PRODOTTO PER

Dettagli

A. 5 m / s 2. B. 3 m / s 2. C. 9 m / s 2. D. 2 m / s 2. E. 1 m / s 2. Soluzione: equazione oraria: s = s0 + v0

A. 5 m / s 2. B. 3 m / s 2. C. 9 m / s 2. D. 2 m / s 2. E. 1 m / s 2. Soluzione: equazione oraria: s = s0 + v0 1 ) Un veicolo che viaggia inizialmente alla velocità di 1 Km / h frena con decelerazione costante sino a fermarsi nello spazio di m. La sua decelerazione è di circa: A. 5 m / s. B. 3 m / s. C. 9 m / s.

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

3 m 3 m. 1 m. B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra. Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto

3 m 3 m. 1 m. B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra. Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra 3 m 3 m 1 m Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto Il sistema di recinzione elettrico consiste di: A) un

Dettagli

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson:

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: 50Z3 75Z3 Liberatevi: Escavatore Zero Tail Wacker Neuson. Elementi Wacker Neuson: Dimensioni compatte senza sporgenze. Cabina spaziosa e salita comoda. Comfort migliorato

Dettagli

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali MANUALE TECNICO APPLICATIVO A CURA DI ASSOCOPERTURE PERCHÈ PROTEGGERE I VUOTI Riteniamo necessario parlare ai tecnici del settore

Dettagli

Montaggio su tetto piano

Montaggio su tetto piano Montaggio su tetto piano Avvertenze generali Con la crescente diffusione dei sistemi fotovoltaici, oltre a dimensioni elettriche, durata, tempi di garanzia ecc., anche i dettagli di montaggio assumono

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

FULGOR ACADEMY 2014-15

FULGOR ACADEMY 2014-15 PRIMI CALCI 2009-2010 OBIETTIVI: Conoscenza del proprio corpo (giochi ed esercizi coordinativi) Rispetto delle regole e del gruppo di cui si fa parte Conoscenza del pallone Capacità di eseguire un gesto

Dettagli

Guida Breve alle Regole del FootGolf

Guida Breve alle Regole del FootGolf Guida Breve alle Regole del FootGolf Lo Spirito del Gioco INTRODUZIONE Il Footgolf è giocato, per la maggior parte, senza la supervisione di un arbitro. Il gioco si affida all integrità dell individuo

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Il lavoro sedentario può essere all origine di vari disturbi, soprattutto se il posto di lavoro è concepito secondo criteri non

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente...

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente... ISTRUZIONI: Il questionario intende valutare cosa lei pensa della sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere aggiornati su come si sente e su come riesce a svolgere le sue attività' consuete.

Dettagli

Il gelato artigianale proprio come lo vuoi tu. E tanto altro ancora...

Il gelato artigianale proprio come lo vuoi tu. E tanto altro ancora... Impianti Carpigiani per Artigianale a Norme HACCP Tutte le macchine Carpigiani sono progettate e realizzate per rispettare appieno le norme internazionali di sicurezza ed igiene. Il Gelatiere professionista

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

BBC Betonrossi Basic Concrete a cura di Luigi Coppola e del Servizio Tecnologico di Betonrossi S.p.A.

BBC Betonrossi Basic Concrete a cura di Luigi Coppola e del Servizio Tecnologico di Betonrossi S.p.A. 22 IL CONTROLLO DELLA QUALITA DEL CALCESTRUZZO IN OPERA S e i risultati del controllo di accettazione dovessero non soddisfare una delle disuguaglianze definite dal tipo di controllo prescelto (A o B)

Dettagli

La dinamica delle collisioni

La dinamica delle collisioni La dinamica delle collisioni Un video: clic Un altro video: clic Analisi di un crash test (I) I filmati delle prove d impatto distruttive degli autoveicoli, dato l elevato numero dei fotogrammi al secondo,

Dettagli

Ecco come funziona un sistema di recinzione!

Ecco come funziona un sistema di recinzione! Ecco come funziona un sistema di recinzione! A) Recinto elettrico B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra 3 m 3 m 1 m Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea

Dettagli

040-047 cal 12.qxd 13-07-2006 9:48 Pagina 40. Avancarica. testo di Emanuele Tabasso, foto di Vincenzo Tumbiolo

040-047 cal 12.qxd 13-07-2006 9:48 Pagina 40. Avancarica. testo di Emanuele Tabasso, foto di Vincenzo Tumbiolo 040-047 cal 12.qxd 13-07-2006 9:48 Pagina 40 Avancarica testo di Emanuele Tabasso, foto di Vincenzo Tumbiolo Il calibro 12 per la caccia alle anatre In una splendida giornata di tardo autunno le lanche

Dettagli

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com TIP-ON per ante Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata www.blum.com Apertura agevole al tocco Con TIP-ON, il supporto per l'apertura meccanico di Blum, i frontali senza maniglia

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com TIP-ON BLUMOTION Due funzioni combinate in modo affascinante www.blum.com Tecnologia innovativa TIP-ON BLUMOTION unisce i vantaggi del supporto per l apertura meccanico TIP-ON con il collaudato ammortizzatore

Dettagli

Vediamo ora altre applicazioni dei prismi retti descritti in O1.

Vediamo ora altre applicazioni dei prismi retti descritti in O1. O2 - I PRISMI OTTICI S intende con prisma ottico un blocco di vetro ottico 8 limitato normalmente da superfici piane, di forma spesso prismatica. Un fascio di luce 9 può incidere su una o due delle sue

Dettagli

una saldatura ad arco

una saldatura ad arco UTENSILERIA Realizzare una saldatura ad arco 0 1 Il tipo di saldatura Saldatrice ad arco La saldatura ad arco si realizza con un altissima temperatura (almeno 3000 c) e permette la saldatura con metallo

Dettagli

Originali Bosch! La prima livella laser

Originali Bosch! La prima livella laser Originali Bosch! La prima livella laser per superfici al mondo NOVITÀ! La livella laser per superfici GSL 2 Professional Finalmente è possibile rilevare con grande facilità le irregolarità su fondi in

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Extatosoma tiaratum. Generalità

Extatosoma tiaratum. Generalità Extatosoma tiaratum Tassonomia Dominio: Eukaryota Regno: Animalia Sottoregno: Eumetazoa Ramo: Bilateria Phylum: Arthropoda Subphylum: Tracheata Superclasse: Hexapoda Classe: Insecta Sottoclasse: Pterygota

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

by marktgerecht.jm.ohg strategische markenführung www.marktgerecht.com ADIOS VENTILOS! Perché si sono estinte le valvole. www.schiel.

by marktgerecht.jm.ohg strategische markenführung www.marktgerecht.com ADIOS VENTILOS! Perché si sono estinte le valvole. www.schiel. www.schiel.biz by marktgerecht.jm.ohg strategische markenführung www.marktgerecht.com ADIOS VENTILOS! Perché si sono estinte le valvole. Adios Ventilos! o Perché si sono estinte le valvole. Editore: Schiel

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI appunti dalla lezione del 19 maggio 2002 al Clinic di Riccione relatore Maurizio Cremonini, Istruttore Federale Set. Scol. e Minibasket I BAMINI DEVONO SCOPRIRE CIO DI CUI

Dettagli

A prima vista: Dati tecnici microfonditrice MC 15. 44 cm. 40 cm. Perfettamente adatta per piccole fusioni e piccole serie. Minimo utilizzo di metallo

A prima vista: Dati tecnici microfonditrice MC 15. 44 cm. 40 cm. Perfettamente adatta per piccole fusioni e piccole serie. Minimo utilizzo di metallo A prima vista: Perfettamente adatta per piccole fusioni e piccole serie Minimo utilizzo di metallo Generatore ad induzione da 3,5 kw per un riscaldamento estremamente veloce e per raggiungere alte temperature

Dettagli

Esercizi e Problemi di Termodinamica.

Esercizi e Problemi di Termodinamica. Esercizi e Problemi di Termodinamica. Dr. Yves Gaspar March 18, 2009 1 Problemi sulla termologia e sull equilibrio termico. Problema 1. Un pezzetto di ghiaccio di massa m e alla temperatura di = 250K viene

Dettagli

TECNOLOGIA AD INDUZIONE

TECNOLOGIA AD INDUZIONE TECNOLOGIA AD INDUZIONE NELLA SUA FORMA PIÙ RAFFINATA Standalone Induction Appliance Ergonomia Potenza Design I convincenti vantaggi della tecnologia a induzione di MENU SYSTEM non sono mai stati così

Dettagli

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera Diffusore a pavimento modello SOL per convezione libera Indice Campo di impiego... 5 Panoramica sui prodotti.... 6 Descrizione dei prodotti Modello SOL96... 8 Modello SOL... 9 Modello SOL...10 Modello

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Parts of my Pop-in... 7 8a

Parts of my Pop-in... 7 8a A C 5 B Parts of my Pop-in... 5 6 0 D 9 7 8a 8b IT IMPORTANTE! CONSERVARE LE ISTRUZIONI PER CONSULTAZIONI FUTURE Come usare i Pop-in Precauzioni d uso Non usare ammorbidenti con i vostri Pop-in. Non usare

Dettagli

F S V F? Soluzione. Durante la spinta, F S =ma (I legge di Newton) con m=40 Kg.

F S V F? Soluzione. Durante la spinta, F S =ma (I legge di Newton) con m=40 Kg. Spingete per 4 secondi una slitta dove si trova seduta la vostra sorellina. Il peso di slitta+sorella è di 40 kg. La spinta che applicate F S è in modulo pari a 60 Newton. La slitta inizialmente è ferma,

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari Profilati in alluminio a disegno/standard/speciali Dissipatori di calore in barre Dissipatori di calore ad ALTO RENDIMENTO Dissipatori di calore per LED Dissipatori di calore lavorati a disegno e anodizzati

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

O5 - LE ABERRAZIONI delle LENTI

O5 - LE ABERRAZIONI delle LENTI O5 - LE ABERRAZIONI delle LENTI Per aberrazione intendiamo qualsiasi differenza fra le caratteristiche ottiche di un oggetto e quelle della sua immagine, creata da un sistema ottico. In altre parole, ogni

Dettagli

Brochure La verità sull inchiostro

Brochure La verità sull inchiostro Brochure La verità sull inchiostro Sommario Fai clic sui collegamenti per vederne i paragrafi 1 mito: Le cartucce non originali HP sono affidabili tanto quanto le cartucce originali HP. 2 mito: La resa

Dettagli

Innesti e Tecniche di Riproduzione

Innesti e Tecniche di Riproduzione Data inizio: 7-11-2011 Alberi da frutto Innesti e Tecniche di Riproduzione Sommario Perché innestiamo? 1 Innesto a Spacco 2 Innesto a Corona 3 Innesto a Triangolo 4 Innesti a Occhio 5 Innesto a Spacco

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni

Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Pizzaport il Thermoport di classe 2 per pizze e quant altro! [ Sistemi universali di trasporto vivande ] buone soluzioni Appena sfornate! Calde... pizze dal Pizzaport Per un ottimo isolamento: struttura

Dettagli

Veniamo al dunque, per prima cosa recuperiamo il materiale necessario:

Veniamo al dunque, per prima cosa recuperiamo il materiale necessario: Probabilmente questo problema è stato già affrontato da altri, ma volevo portare la mia esperienza diretta, riguardo alla realizzazione di un alimentatore per il caricabatterie 12 volt, ottenuto trasformando

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

RILEVAZIONE DEL RISCHIO DA SOLLEVAMENTO CARICHI METODO NIOSH

RILEVAZIONE DEL RISCHIO DA SOLLEVAMENTO CARICHI METODO NIOSH RILEVAZIONE DEL RISCHIO DA SOLLEVAMENTO CARICHI METODO NIOSH SPIEGAZIONI PER LA RILEVAZIONE DEGLI ELEMENTI COSTITUTIVI I FATTORI DI RISCHIO E PER IL CALCOLO DEGLI INDICI ESPOSITIVI NIOSH E MAPO La rilevazione

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

Libro gratuito di filosofia

Libro gratuito di filosofia Libro gratuito di filosofia La non-mente Introduzione Il libro la non mente è una raccolta di aforismi, che invogliano il lettore a non soffermarsi sul significato superficiale delle frasi, ma a cercare

Dettagli

LA LEGGE E LE ARMI. Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata.

LA LEGGE E LE ARMI. Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata. Marte ZANETTE T.S.N. LECCE LA LEGGE E LE ARMI Ogni riproduzione, anche parziale, è vietata. Le leggi vigenti - Nozione di arma La legge penale stabilisce che per armi si intendono: quelle da sparo e tutte

Dettagli