ENERGIA E SOSTEGNO FINANZIARIO AGLI INVESTIMENTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ENERGIA E SOSTEGNO FINANZIARIO AGLI INVESTIMENTI"

Transcript

1 CONVEGNO CCIAA ENERGIA E SOSTEGNO FINANZIARIO AGLI INVESTIMENTI,Palazzo Giureconsulti, 8 Aprile aprile

2 Perché investire nel fotovoltaico POLISYLCON POLISYLICO Domanda di energia in crescita Costi crescenti gas/petrolio Ricerca di indipendenza dall estero Diminuzione emissioni Raggiungimento target UE (Italia 17%) Esistenza di incentivazioni Sviluppo della ricerca tecnologica 2

3 Perché investire nel fotovoltaico (professional side) È stato negli ultimi due anni tra i pochi settori in crescita Crescente domanda di supporto da parte di imprese Società multinazionali che ritengono appetibile il mercato italiano Possibilità di diversificazione dei servizi offerti Apertura del progetto a professionalità diverse 3

4 Il mercato fotovoltaico in Italia Potenza installata cumulata per anno (fonte GSE) 4

5 Il mercato fotovoltaico in Italia Concentrazione della numerosità degli impianti al nord Puglia, regione con maggiore potenza installata Dimensione media impianti tra 200kw e 1MW Sviluppo degli impianti a tetto su impianti industriali Leggi regionali favorevoli (Puglia, Veneto, Basilicata) 5

6 I players del mercato italiano Silicio Produttori di silicio multinazionali come Hemlock, MEMC, REC, Tokuyama, Wacker Chemie, M.Setek, Yingly Green Energy Wafers Produttori di lingotti REC, YinglyGreen Energy, Bosch SolarEnergy, PV Crystalox, RWE Schott, Sanyo, Sharp, Solarworld, First Solar, Evergreen Solar Celle Produttori di celle solari: lingotti + vetro + alluminio +trattamento della superficie Stessi produttori dei wafers + Suntech, Solarfun, Kyocera, Kerself, Q Cells, Sunpower Moduli Assemblaggio delle celle solari stessi produttori delle celle + Conergy, Solon, Solar Fabrik, Solaria Installaz /Distrib. System Integrators(EPC) -Kerself, Q Cells, Sunpower, Terni Energia, SolarEnergy Italia, Enerpoint, Enerqos, Phoenix, Solar, Juwi, OPDE Group, Enel SI 6

7 I players del mercato italiano I Players italiani sono soprattutto E.P.C. 1) Sviluppa e realizza progetti di fattibilità 2) Facilita il processo di autorizzazione(enel, Comune, GSE, Ag. Territorio) 3) Acquista i pannelli 4) Effettua l installazione 5) Costruisce l impianto 6) Mette in funzione l impianto e ne garantisce la manutenzione 7) Assiste il cliente finale 7

8 Il conto energia La struttura incentivante decrescente in 3 scaglioni proposta dal governo era stata apprezzata dagli operatori del mercato, in quanto garantiva a questi ultimi la possibilità di pianificare i propri investimenti in anticipo. 8

9 Le incertezze (normative) del mercato Nel mese di agosto è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 192 del 18/08/2010 la legge 129 c.d. salva Dia, che in sostanza sanava tutti i parchi fotovoltaici costruiti ed entrati in esercizio entro il 16 gennaio 2011, anche se autorizzati con procedure conformi a leggi regionali poi dichiarate illegittime Sempre la stessa legge all art 1 septies. offriva la possibilità di accedere alle tariffe incentivanti 2010 anche agli impianti i cui lavori erano stati ultimati entro la fine dell anno purchè in esercizio entro il 30 giugno Nel mese di agosto è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.197 il decreto ministeriale contenente la nuova struttura incentivante per gli anni (Terzo Conto Energia) Il 7 marzo 2011 il Presidente della Repubblica ha firmato lo schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2009/28/Ce del Parlamento europeo e del Consiglio del 23 aprile 2009 sulla promozione dell uso dell energia da fonti rinnovabili, recante modifica e successiva abrogazione delle direttive 2001/77/Ce e 2003/30/Ce. Tale norma dispone che gli impianti allacciati successivamente al 31 maggio 2011 godranno di tariffe incentivanti da definire con successivo decreto. 9

10 Le incertezze (normative) del mercato AGENZIA DELLE ENTRATE l impianto fotovoltaico situato su un terreno non costituisce un impianto fisso al suolo. La percentuale di amm. toè pari al 9% Circolare 46/E del 19 luglio 2007 Circolare 38/E del 23 giugno 2010 AGENZIA DEL TERRITORIO l impianto fotovoltaico va classificato fra i beni immobili inquadrandoli nella categoria catastale D1 ; ne consegue quindi l assoggettamento a ICI Circolare 3/T/08 10

11 L importanza dei piani finanziari L incertezza della normativa ha effetti paralizzanti sul mercato,sia per quanto riguarda gli investitori che hanno perso la visibilità per eventuali investimenti sia per quanto riguarda gli enti creditizi. - Impossibilità di rispettare i budget e i piani finanziari Impossibilità di preparare business plan attendibili - minore (o blocco) dei finanziamenti accessibili per i progetti - maggiore importo dell anticipo (minore importo finanziato) -maggiori garanzie sull investimento (100%) 11

12 Come finanziare il progetto Finanziamento bancario Percentuale finanziamento non copre il 100% Durata non correlata alla durata dell impianto Lunga serie di garanzie richieste Leasing Flessibile nell anticipo, durata, canone, riscatto Finanziamento IVA inclusa Garanzie basate su valore del progetto Project Finance Garanzie di carattere contrattuale non reale Viene testata la qualità del progetto Fondato sul flusso di cassa atteso del progetto 12

13 Le altre attività Redazione dei business plans (analisi di fattibilità, calcolo della redditività attesa, flussi finanziari) Relazione con banche, leasing, project finance, finanziatori terzi La gestione delle garanzie Coordinatore economico delle diverse attività (modello GANTT) Configurazione della struttura societaria adeguata (SPV, cessione diretta autorizzazioni, cessione quote, cessione ramo d azienda). Massimizzazione del beneficio fiscale (attività agricola prevalente, imprenditore agricolo, mantenimento serre, ecc ) 13

14 Gli sviluppi futuri Forte riduzione degli incentivi Forti investimenti in ricerca e sviluppo Riduzione dei prezzi dei materiali Attività di manutenzione più remunerativa Selezione del mercato Facilità del progetto (a terra, piuttosto che integrato) 14

15 Aspetti fiscali peculiari dell attività di produzione energia fotovoltaica. 1. Circolare dell Agenzia dell Entrate n.46/e del 19 luglio 2007 chiarisce: che i contributi ricevuti come tariffa incentivante (conto energia GSE) sono sempre esclusi dal campo di applicazione IVA che l IVA applicata all acquisto dell impianto è sempre pari al 10% che sui contributi da tariffa incentivante viene applicata una ritenuta d acconto del 4% che tali contributi sono soggetti ad imposizione diretta sia IRES che IRAP che la vendita di energia è assoggettata ad IVA 10%, IRES ed IRAP 2. Risoluzione dell Agenzia delle Entrate n.112/e del 28 aprile 2009 viene chiarito che la costruzione di impianti fotovoltaici non comporta una variazione della destinazione urbanistica del terreno. Tale risoluzione chiarisce definitivamente che l impianto fotovoltaico non viene assimilato ad un opificio e quindi non è soggetto ad imposizione ICI. 3. Circolare dell Agenzia delle Entrate n.32/e del 6 luglio 2009 chiarisce che la produzione e la cessione di energia fotovoltaica da parte di imprenditori agricoli è sempre produttiva di reddito agrario per la parte generata dai primi 200KW di potenza nominale installata. Per gli impianti superiori a 200KW, l energia prodotta in eccesso rispetto a quella prodotta da impianto di 200KW, è produttiva di reddito agrario solo se ricorre uno dei seguenti requisiti: piena integrazione con strutture esistenti sul fondo (esempio tipico quello degli impianti installati sulle serre); attività agricola con volume di affari superiore a quello derivante da produzione di energia eccedente i 200KW: ogni 10KW eccedenti i 200KW sono compensati da almeno 1 ettaro di terreno coltivato. Quindi, se ricorre uno dei citati requisiti, l attività è da ritenersi agricola (con esclusione delle Spa) e il reddito agrarioviene calcolato secondo l art.32 del TUIR come reddito medio ordinario del terreno applicando le tariffe d estimo. Ulteriori conseguenze dell attività agricola sono: che il titolare dell impresa mantiene la qualifica di coltivatore diretto imprenditore agricolo professionale, che gli eventuali dipendenti verrebbero inquadrati in agricoltura usufruendo quindi dei contributi agricoli unificati, che le costruzioni sono esenti dal contributo di costruzione (se il titolare dell impresa è imprenditore agricolo professionale), che i fabbricati e gli impianti, anche se accatastati, sono rurali e non soggetti ad ICI; che l azienda può accedere all acquisto di carburanti con riduzione delle accise, che l imprenditore agricolo non perde il diritto ai contributi nell ambito del piano di sviluppo rurale. In caso contrario, se nessuno dei suddetti tre requisiti viene raggiunto, il reddito proveniente dalla produzione di energia fotovoltaica verrà determinato secondo le norme relative al reddito d impresa e quindi sarà soggetto ad IRES e IRAP. 15

Aspetti operativi e fiscali nel mercato fotovoltaico. Milano 1 1.11.2011

Aspetti operativi e fiscali nel mercato fotovoltaico. Milano 1 1.11.2011 Aspetti operativi e fiscali nel mercato fotovoltaico Milano 1 1.11.2011 1 Agenda - Perché investire nelle energie rinnovabili - Alcuni dati di settore energie rinnovabili - Alcuni dati sul mercato fotovoltaico

Dettagli

IL FOTOVOLTAICO IN AGRICOLTURA

IL FOTOVOLTAICO IN AGRICOLTURA IL FOTOVOLTAICO IN AGRICOLTURA La soluzione dell impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica viene presa in considerazione da molte imprese agricole vuoi per la necessità di sostituire

Dettagli

Le opportunità del III Conto Energia e Strutturazione finanziaria di progetti fotovoltaici

Le opportunità del III Conto Energia e Strutturazione finanziaria di progetti fotovoltaici Le opportunità del III Conto Energia e Strutturazione finanziaria di progetti fotovoltaici Convegno: MicroKyoto Imprese efficienza energetica e fonti rinnovabili: il fotovoltaico Fabio Callegari Marketing

Dettagli

Impianti FV oltre i 3 kw accatastabili, presentata interrogazione alla Camera

Impianti FV oltre i 3 kw accatastabili, presentata interrogazione alla Camera casaeclima.com http://www.casaeclima.com/ar_17457_rinnovabili-fotovoltaico-fotovoltaico-agenzia-delle-entrate-rendite-catastali-impianti-fvoltre-i-3-kw-accatastabili-presentata-interrogazione-alla-camera.html

Dettagli

Società agricole e ICI. Stefano Spina

Società agricole e ICI. Stefano Spina Società agricole e ICI Stefano Spina 1 AZIENDE AGRICOLE SOCIETÀ AGRICOLE 2 IVA L IVA IN AGRICOLTURA Art.34 DPR 26.10.72 n.633 La disciplina IVA per il settore agricolo prescinde dalla qualifica di azienda

Dettagli

RISOLUZIONE N. 86/E. Roma, 15/10/2015

RISOLUZIONE N. 86/E. Roma, 15/10/2015 RISOLUZIONE N. 86/E Direzione Centrale Normativa Roma, 15/10/2015 OGGETTO: Interpello ordinario Art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212 - (Tassazione forfettaria del reddito derivante dalla produzione e

Dettagli

Di Fabio Noferi Commercialista e Revisore Contabile Montevarchi ( Arezzo ).

Di Fabio Noferi Commercialista e Revisore Contabile Montevarchi ( Arezzo ). La tariffa fissa omnicomprensiva per gli impianti alimentati da fonti rinnovabili diverse rispetto alla energia solare : natura e corretto trattamento da un punto di vista fiscale alla luce della Risoluzione

Dettagli

Leasing su impianti fotovoltaici

Leasing su impianti fotovoltaici Leasing su impianti fotovoltaici Giacomo Albano Milano, 17 Settembre 2009 o immobiliare degli impianti fotovoltaici Nel settore dell energia solare l esatto inquadramento tributario della natura degli

Dettagli

Meccanismi di incentivazioni per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Tariffa incentivante. Pronunce Agenzia Entrate

Meccanismi di incentivazioni per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Tariffa incentivante. Pronunce Agenzia Entrate Meccanismi di incentivazioni per la produzione di energia da fonti rinnovabili convegno nazionale & question time IL CONTO ENERGIA IL REGIME FISCALE DEL FOTOVOLTAICO Certificati verdi (d.lgs.vo n. 79 del

Dettagli

CIRCOLARE N. 32/E. Roma, 06 luglio 2009

CIRCOLARE N. 32/E. Roma, 06 luglio 2009 CIRCOLARE N. 32/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 06 luglio 2009 OGGETTO: Imprenditori agricoli - produzione e cessione di energia elettrica e calorica da fonti rinnovabili agroforestali

Dettagli

Profili fiscali del Conto Energia. Relatore dott. Riccardo Salvatori, 9 settembre 2010

Profili fiscali del Conto Energia. Relatore dott. Riccardo Salvatori, 9 settembre 2010 Profili fiscali del Conto Energia Relatore dott. Riccardo Salvatori, 9 settembre 2010 1 Temi oggetto di trattazione Profili fiscali del Conto Energia. Profili fiscali de lo Scambio sul Posto. Imprenditori

Dettagli

Brevi Note sul V Conto energia a sostegno degli impianti solari fotovoltaici.

Brevi Note sul V Conto energia a sostegno degli impianti solari fotovoltaici. Brevi Note sul V Conto energia a sostegno degli impianti solari fotovoltaici. Premessa Dal 27 Agosto entra pienamente in funzione il il DM 5 luglio 2012 definito (Quinto Conto Energia), le tariffe incentivanti

Dettagli

Impianti fotovoltaici: profili catastali e fiscali

Impianti fotovoltaici: profili catastali e fiscali n 03 del 17 gennaio 2014 circolare n 55 del 16 gennaio 2014 referente BERENZI/mr Impianti fotovoltaici: profili catastali e fiscali La circolare dell Agenzia delle Entrate n. 36/2013 ha fornito chiarimenti

Dettagli

IL FOTOVOLTAICO IN AGRICOLTURA

IL FOTOVOLTAICO IN AGRICOLTURA COMMISSIONE DI STUDIO IMPOSTE DIRETTE QUADERNO a cura di Letizia Giovanna Galati IL FOTOVOLTAICO IN AGRICOLTURA FEBBRAIO 2014 1 Con la circolare n.32/e del 2009, l Agenzia delle Entrate ha fornito importanti

Dettagli

Visita il nostro sito su: EnergyMaster.it

Visita il nostro sito su: EnergyMaster.it Visita il nostro sito su: EnergyMaster.it Visita il nostro sito su: EnergyMaster.it Esame del trattamento fiscale riservato a: Tariffa incentivante, Scambio sul posto, Vendita di energia (Ritiro dedicato),

Dettagli

Leasing di Impianti Fotovoltaici. Cagliari, 16 Aprile 2008

Leasing di Impianti Fotovoltaici. Cagliari, 16 Aprile 2008 Leasing di Impianti Fotovoltaici Cagliari, 16 Aprile 2008 Dr. Bruno Lecchi Amministratore Delegato Dr. Vincenzo Gallo Sviluppo Mercati e Prodotti Il prodotto SelmaBipiemme Partner / eventi Convenzione

Dettagli

Gli aspetti finanziari del settore fotovoltaico ranco en i Milano, 9 tt o re 2009

Gli aspetti finanziari del settore fotovoltaico ranco en i Milano, 9 tt o re 2009 Gli aspetti finanziari del settore fotovoltaico Franco Gaudenti Milano, 9 ottobre 2009 L andamento del settore fotovoltaico in Borsa Periodo 1 gennaio 2007 1 ottobre 2009 4,5 4,0 3,5 3,0 2,5 2,0 1,5 1,0

Dettagli

Solare, Agricoltura e Territorio: opportunità e precauzioni

Solare, Agricoltura e Territorio: opportunità e precauzioni Solare, Agricoltura e Territorio: opportunità e precauzioni Roma, 9 Settembre 2010 Solare Nella realizzazione di impianti fotovoltaici, il consulente legale svolge: Attività di assistenza al progetto e/o

Dettagli

ENERPOINT, 10 ANNI PER IL FOTOVOLTAICO. I SEU D.Lgs. 115/2008. Breve guida alla nuova normativa

ENERPOINT, 10 ANNI PER IL FOTOVOLTAICO. I SEU D.Lgs. 115/2008. Breve guida alla nuova normativa ENERPOINT, 10 ANNI PER IL FOTOVOLTAICO I SEU D.Lgs. 115/2008 Breve guida alla nuova normativa 1 SEU SISTEMI EFFICIENTI DI UTENZA I SEU sono sistemi alimentati da impianti a fonti rinnovabili o di cogenerazione

Dettagli

STUDIO TECNICO dott. ing. Massimo Tofanelli Studio Tecnico dott. ing Massimo Tofanelli- Via Francesca n 1106-51036 Larciano (PT) Tel.

STUDIO TECNICO dott. ing. Massimo Tofanelli Studio Tecnico dott. ing Massimo Tofanelli- Via Francesca n 1106-51036 Larciano (PT) Tel. STUDIO TECNICO dott. ing. Massimo Tofanelli Studio Tecnico dott. ing Massimo Tofanelli- Via Francesca n 1106-51036 Larciano (PT) Tel. 0573/84381 cell. 347/1834126 Info: ing.tofanelli@libero.it : Chi è

Dettagli

TREMONTI-TER. art. 5 D.L. 78/ 09 C.M. 44/ 09. Dott. Davide Tersigni d.tersigni@devitoeassociati.com. Studio De Vito & Associati

TREMONTI-TER. art. 5 D.L. 78/ 09 C.M. 44/ 09. Dott. Davide Tersigni d.tersigni@devitoeassociati.com. Studio De Vito & Associati TREMONTI-TER art. 5 D.L. 78/ 09 C.M. 44/ 09 Dott. Davide Tersigni d.tersigni@devitoeassociati.com 1 D.L. 01-07-2009, n. 78 Art. 5 - Detassazione degli investimenti in macchinari (testo in vigore dal 5

Dettagli

A. Definizione delle serre fotovoltaiche e caratteristiche strutturali.

A. Definizione delle serre fotovoltaiche e caratteristiche strutturali. CIRCOLARE n. 1/2012 CRITERI, MODALITÀ E PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI CONNESSI ALL AUTORIZZAZIONE PER LE REALIZZAZIONE DI SERRE FOTOVOLTAICHE SUL TERRITORIO REGIONALE. La Regione Puglia con legge regionale

Dettagli

Parere n. 116/2009 - Contributo di costruzione per realizzazione impianto fotovoltaico

Parere n. 116/2009 - Contributo di costruzione per realizzazione impianto fotovoltaico Parere n. 116/2009 - Contributo di costruzione per realizzazione impianto fotovoltaico Viene richiesto a questo Servizio un parere in ordine all esonero dal contributo di costruzione previsto per gli impianti

Dettagli

Intesa Sanpaolo per le Piccole e Medie Imprese: le soluzioni finanziarie per gli impianti fotovoltaici

Intesa Sanpaolo per le Piccole e Medie Imprese: le soluzioni finanziarie per gli impianti fotovoltaici Intesa Sanpaolo per le Piccole e Medie Imprese: le soluzioni finanziarie per gli impianti fotovoltaici Carlo Buonfrate Intesa Mediocredito Gruppo Intesa Sanpaolo Roma, 30 gennaio 2008 I vincoli per uno

Dettagli

Small Business. Il credito per gli investimenti in efficienza energetica. Convegno FIRE Sirmione, 19.11.2009

Small Business. Il credito per gli investimenti in efficienza energetica. Convegno FIRE Sirmione, 19.11.2009 Small Business Il credito per gli investimenti in efficienza energetica Convegno FIRE Sirmione, 19.11.2009 1 Indice. Intesa Sanpaolo per gli investimenti energetici Il credito alle Esco Prossimi passi

Dettagli

Cosa è il Conto energia? Come funziona il quarto Conto energia? Cosa devo fare per ottenere la tariffa incentivante del Conto energia?

Cosa è il Conto energia? Come funziona il quarto Conto energia? Cosa devo fare per ottenere la tariffa incentivante del Conto energia? FAQ Cosa è il Conto energia? Con il Decreto Ministeriale del 05 Maggio 2011 è stato introdotto il nuovo Quarto Conto Energia per il riconoscimento degli incentivi Statali ai proprietari di impianti fotovoltaici.

Dettagli

1. L'energia solare. Svantaggi: - Costi di installazione elevati - Ampie superfici - Tempi di ritorno dell investimento (7-10 anni)

1. L'energia solare. Svantaggi: - Costi di installazione elevati - Ampie superfici - Tempi di ritorno dell investimento (7-10 anni) 1. L'energia solare Produzione di energia elettrica attraverso i pannelli fotovoltaici, che sfruttano le proprietà di particolari materiali, come il silicio, in grado di produrre energia elettrica se irradiati

Dettagli

Roma, 22 febbraio 2008

Roma, 22 febbraio 2008 RISOLUZIONE N. 61/E Roma, 22 febbraio 2008 Direzione Centrale Normativa e Contenzioso OGGETTO: Trattamento fiscale ai fini dell imposta sul valore aggiunto e dell applicazione della ritenuta di acconto

Dettagli

IL PROJECT LEASING per Impianti fotovoltaici

IL PROJECT LEASING per Impianti fotovoltaici IL PROJECT LEASING per Impianti fotovoltaici 1 IL NUOVO CONTO ENERGIA (Decreto Ministeriale del 15 febbraio 2007) Potenziali clienti Il conto energia: è un incentivo statale nato per diffondere l utilizzo

Dettagli

RISOLUZIONE N. 88/E. Con istanza d interpello formulata ai sensi dell articolo 11 della legge 27 luglio 2000, n. 212, è stato posto il seguente:

RISOLUZIONE N. 88/E. Con istanza d interpello formulata ai sensi dell articolo 11 della legge 27 luglio 2000, n. 212, è stato posto il seguente: RISOLUZIONE N. 88/E ma, Roma, 25 agosto 2010 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Interpello - Art. 11 Legge 27 luglio 2000, n. 212 Gestore Servizi Energetici - GSE articolo 2 della legge 24 dicembre

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO IN CASALE Provincia di Bologna C.F. 80062730371 P. I.V.A. 00702791203

COMUNE DI SAN PIETRO IN CASALE Provincia di Bologna C.F. 80062730371 P. I.V.A. 00702791203 IMPIANTI FOTOVOLTAICI DA UBICARSI SU IMMOBILI DI PROPRIETA COMUNALE Determinazione n. 157 del 13.10.2010, affidamento incarico allo Studio REIA s.r.l. per consulenza alla redazione del progetto preliminare;

Dettagli

La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007.

La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007. 1. GENERALITA Tariffe incentivanti e periodo di diritto (DM 19/02/207 art.6) La normativa è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2007 e dalla Delibera AEEG del 13 aprile 2007. L impianto

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici La ESCo del Sole nuove energie per risparmiare Impianti fotovoltaici Tecnologie per produrre energia rinnovabile Scheda - Impianti solari fotovoltaici (PV)* L impianto solare fotovoltaico Vi è una differenza

Dettagli

Il Project Financing per il Social Housing: esperienze similari

Il Project Financing per il Social Housing: esperienze similari Il Project Financing per il Social Housing: esperienze similari Dott. Roberto Sarti Studio Paratore Pasquetti & Partners Seminario introduttivo Strumenti finanziari alternativi per l»edilizia residenziale

Dettagli

Detrazione del 36-50% per le spese relative all acquisto e installazione di impianti fotovoltaici

Detrazione del 36-50% per le spese relative all acquisto e installazione di impianti fotovoltaici Detrazione del 36-50% per le spese relative all acquisto e installazione di impianti fotovoltaici Con la presente si analizzano i chiarimenti recentemente forniti dall Agenzia delle Entrate con la Risoluzione

Dettagli

CONTO ENERGIA. Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante l istallazione di impianti Fotovoltaici. Envipark

CONTO ENERGIA. Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante l istallazione di impianti Fotovoltaici. Envipark CONTO ENERGIA Incentivazione della produzione di energia elettrica mediante l istallazione di impianti Fotovoltaici L energia solare La potenza radiante del sole prima di entrare nell atmosfera è in media

Dettagli

Corso di ragioneria generale ed applicata Prof. Paolo Congiu A. A. 2013-2014 IMPOSTE DIRETTE SOCIETÀ DI CAPITALI IRES

Corso di ragioneria generale ed applicata Prof. Paolo Congiu A. A. 2013-2014 IMPOSTE DIRETTE SOCIETÀ DI CAPITALI IRES Corso di ragioneria generale ed applicata Prof. Paolo Congiu A. A. 2013-2014 1 IMPOSTE DIRETTE SOCIETÀ DI CAPITALI IRES Imposta proporzionale sui redditi complessivi delle società. Risultato di bilancio

Dettagli

DISCIPLINA FISCALE DEGLI INCENTIVI PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

DISCIPLINA FISCALE DEGLI INCENTIVI PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI DISCIPLINA FISCALE DEGLI INCENTIVI PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI (rif. Circ. n. 46/E dell Agenzia Entrate del 19 luglio 2007) Principali novità della circolare 1. I contributi spettanti a titolo di tariffa

Dettagli

Installazione di un impianto fotovoltaico oggi in Italia: dall autorizzazione al conto economico

Installazione di un impianto fotovoltaico oggi in Italia: dall autorizzazione al conto economico Installazione di un impianto fotovoltaico oggi in Italia: dall autorizzazione al conto economico Stefano Ristuccia Ravenna, 8 Ottobre 2008 Percorso 3 Energia Lab meeting M: Conto Energia e dintorni Prospettive

Dettagli

Impianti fotovoltaici su tetto Finanziabilità del progetto e struttura dei rischi. Via Vittorio Alfieri, 1 31015 Conegliano (Tv)

Impianti fotovoltaici su tetto Finanziabilità del progetto e struttura dei rischi. Via Vittorio Alfieri, 1 31015 Conegliano (Tv) Impianti fotovoltaici su tetto Finanziabilità del progetto e struttura dei rischi Via Vittorio Alfieri, 1 31015 Conegliano (Tv) 3 novembre 2011 Le esigenze del mercato Legate all investitore e all importo

Dettagli

Incentivi e Agevolazioni Solare. Fotovoltaico

Incentivi e Agevolazioni Solare. Fotovoltaico Incentivi e Agevolazioni Solare Fotovoltaico Conto Energia 2007 Il Decreto Tariffe Incentivanti Procedure e documentazione IL DECRETO Decreto Ministeriale 19 Febbraio 2007 - G.U. n n 43-21/02/07. Ministero

Dettagli

Ricerche in Canton Ticino in Lingua Italiana

Ricerche in Canton Ticino in Lingua Italiana Ricerche in Canton Ticino in Lingua Italiana gruppo parole chiavi Ricerca: Mar 2013 Ricerca: Apr 2013 Ricerca: Mag 2013 Ricerca: Giu 2013 Ricerca: Lug 2013 Ricerca: Ago 2013 Ricerca: Set 2013 3 Kw costo

Dettagli

ENERGIA DAL SOLE. SEAIMPIANTI di Di Giacinto Snc Via V:Alfieri,10-65025 PINETO (TE) Italia Sito internet: www.seaimp.it e-mail: info@seaimp.

ENERGIA DAL SOLE. SEAIMPIANTI di Di Giacinto Snc Via V:Alfieri,10-65025 PINETO (TE) Italia Sito internet: www.seaimp.it e-mail: info@seaimp. ENERGIA DAL SOLE IL TUO CONSULENTE PER L ENERGIA VERDE Operiamo nel settore delle produzione di energia elettrica in collaborazione con la ELTECH Srl Azienda leader nel settore delle energie rinnovabili

Dettagli

UniCredit Banca a sostegno del fotovoltaico Stefano Rossetti Direttore Regionale Emilia Est e Romagna UniCredit Banca

UniCredit Banca a sostegno del fotovoltaico Stefano Rossetti Direttore Regionale Emilia Est e Romagna UniCredit Banca UniCredit Banca a sostegno del fotovoltaico Stefano Rossetti Direttore Regionale Emilia Est e Romagna UniCredit Banca 30 settembre 2007 Agenda La situazione della produzione di energia rinnovabile in Italia

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE

REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE Comune di NOVARA (NO) REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE Potenza = 1 249.60 kw Relazione economica (D.M. 19 febbraio 2007) Impianto: Impianto fotovoltaico

Dettagli

Le soluzioni del Gruppo Intesa Sanpaolo a sostegno delle imprese che investono in energia pulita

Le soluzioni del Gruppo Intesa Sanpaolo a sostegno delle imprese che investono in energia pulita Le soluzioni del Gruppo Intesa Sanpaolo a sostegno delle imprese che investono in energia pulita Francesco Fioretto, Responsabile Succursale Emilia Romagna Parma, 25 marzo 2010 Agenda Il contesto di riferimento

Dettagli

La bancabilità dei progetti a biomasse nel nuovo scenario finanziario: gli strumenti a disposizione dell industria

La bancabilità dei progetti a biomasse nel nuovo scenario finanziario: gli strumenti a disposizione dell industria La bancabilità dei progetti a biomasse nel nuovo scenario finanziario: gli strumenti a disposizione dell industria Giuseppe Dasti - Coordinatore Desk Energy Mediocredito Italiano gruppo Intesa Sanpaolo

Dettagli

Avviso pubblico Fondo di promozione dell efficienza energetica e della produzione di energia rinnovabile

Avviso pubblico Fondo di promozione dell efficienza energetica e della produzione di energia rinnovabile POR FESR LAZIO 2007-2013 Avviso pubblico Fondo di promozione dell efficienza energetica e della produzione di energia rinnovabile FAQ Quesito n. 1 Il Bando PSOR al punto n delle premesse definisce impianti

Dettagli

Misure e incentivi per l efficienza energetica

Misure e incentivi per l efficienza energetica Misure e incentivi per l efficienza energetica Docente incaricato in Economia e Gestione delle Imprese Dipartimento B.E.S.T. - Politecnico di Milano Indice 1. Finanziaria 2007. Agevolazioni per il risparmio

Dettagli

Delibera n. 28/06 L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS. Documenti collegati

Delibera n. 28/06 L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS. Documenti collegati Documenti collegati Comunicato stampa Pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data 13 febbraio 2006 Delibera n. 28/06 CONDIZIONI TECNICO-ECONOMICHE DEL SERVIZIO DI SCAMBIO SUL POSTO DELL ENERGIA

Dettagli

18 Maggio 2011. Energy & Strategy Group. www.energystrategy.it. www.energystrategy.it

18 Maggio 2011. Energy & Strategy Group. www.energystrategy.it. www.energystrategy.it 18 Maggio 2011 Energy & Strategy Group ll decreto si applica agli impianti fotovoltaici che entrano in esercizio in data successiva al 31 maggio 2011 fino al 31 dicembre 2016 L obiettivo indicativo di

Dettagli

Fotovoltaico: rimodulazione delle tariffe incentivanti ed effetti sugli acconti per gli imprenditori

Fotovoltaico: rimodulazione delle tariffe incentivanti ed effetti sugli acconti per gli imprenditori Fotovoltaico: rimodulazione delle tariffe incentivanti ed effetti sugli acconti per gli imprenditori agricoli di Ennio Trivella - dottore commercialista e revisore legale Per effetto di quanto stabilito

Dettagli

"La valutazione degli investimenti nel settore delle energie rinnovabili: dal business plan alla bancabilità dei progetti"

La valutazione degli investimenti nel settore delle energie rinnovabili: dal business plan alla bancabilità dei progetti In collaborazione con la Commissione Finanza e Controllo di Gestione Ciclo di Incontri Finanza e gestione per le imprese lombarde degli anni 10 Terzo Seminario ENERGIA E SOSTEGNO FINANZIARIO AGLI INVESTIMENTI

Dettagli

IL MINISTRO DEL TESORO, DEL BILANCIO E DELLA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA. di concerto con IL MINISTRO PER LE POLITICHE AGRICOLE

IL MINISTRO DEL TESORO, DEL BILANCIO E DELLA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA. di concerto con IL MINISTRO PER LE POLITICHE AGRICOLE DECRETO 19 marzo 1999, n. 147 (pubblicato nella G.U.R.I. del 24 maggio 1999, n. 119 - avviso di rettifica pubblicato nella G.U.R.I. del 20 luglio 1999, n. 168) "Regolamento recante criteri e modalità di

Dettagli

Link GSE per approfondimenti : QUINTO CONTO ENERGIA PER IL FOTOVOLTAICO 2012-2016

Link GSE per approfondimenti : QUINTO CONTO ENERGIA PER IL FOTOVOLTAICO 2012-2016 Link GSE per approfondimenti : QUINTO CONTO ENERGIA PER IL FOTOVOLTAICO 2012-2016 Il DM 5 luglio 2012, cosiddetto Quinto Conto Energia, ridefinisce le modalità di incentivazione per la produzione di energia

Dettagli

Impianti fotovoltaici: problematiche ed opportunità

Impianti fotovoltaici: problematiche ed opportunità Impianti fotovoltaici: problematiche ed opportunità Laboratorio di Fisica Ambientale per la Qualità Edilizia Università di Firenze Il quadro normativo Norme Nazionali COMPLESSITA BUROCRATICA INSOSTENIBILE

Dettagli

OGGETTO:Istanza di Interpello - Art. 7, comma 2, d. lgs. vo n. 387 del 29 dicembre 2003.

OGGETTO:Istanza di Interpello - Art. 7, comma 2, d. lgs. vo n. 387 del 29 dicembre 2003. RISOLUZIONE N. 22/E Roma, 28 gennaio 2008 Direzione Centrale Normativa e Contenzioso OGGETTO:Istanza di Interpello - Art. 7, comma 2, d. lgs. vo n. 387 del 29 dicembre 2003. Con istanza d interpello, concernente

Dettagli

Fotovoltaico: analisi economica

Fotovoltaico: analisi economica Fotovoltaico: analisi economica ing. Fabio Minchio Ph.D. in energetica Studio 3F engineering f.minchio@3f-engineering.it 349-0713843 1 Impianto fotovoltaico: non solo un impianto Nel momento in cui si

Dettagli

Fattori critici per lo sviluppo di interventi di efficienza energetica attraverso ESCO

Fattori critici per lo sviluppo di interventi di efficienza energetica attraverso ESCO Fattori critici per lo sviluppo di interventi di efficienza energetica attraverso ESCO Avv. Emilio Sani, Partner Dipartimento Energia Macchi di Cellere Gangemi studio legale Via Serbelloni 4 20121, Milano

Dettagli

L AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Deliberazione 22 dicembre 1998 Definizione dei prezzi di cessione delle eccedenze di energia elettrica prodotta da impianti idroelettrici ad acqua fluente fino a 3MW (Deliberazione n. 162/98) Nella riunione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Albo unico, tempo scaduto Il Mondo pag. 72 del 13/07/2012. Friulano senza ruggine Il Mondo pag. 74 del 13/07/2012

RASSEGNA STAMPA. Albo unico, tempo scaduto Il Mondo pag. 72 del 13/07/2012. Friulano senza ruggine Il Mondo pag. 74 del 13/07/2012 martedì 10 luglio 2012 RASSEGNA STAMPA Albo unico, tempo scaduto Il Mondo pag. 72 del 13/07/2012 Friulano senza ruggine Il Mondo pag. 74 del 13/07/2012 Calderone: i professionisti? Giovani a ostacoli con

Dettagli

ENERGIA DAL SOLE. Eltech Srl Via GB Bordogna, 5-25012 CALVISANO (Bs) Italia Sito internet: www.eltech.it e-mail: eltech@eletch.it

ENERGIA DAL SOLE. Eltech Srl Via GB Bordogna, 5-25012 CALVISANO (Bs) Italia Sito internet: www.eltech.it e-mail: eltech@eletch.it ENERGIA DAL SOLE IL TUO CONSULENTE PER L ENERGIA VERDE Operiamo nel settore delle produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Tra i nostri clienti vi sono grandi aziende del settore energetico

Dettagli

Impianti Fotovoltaici

Impianti Fotovoltaici Impianti Fotovoltaici Impianto Fotovoltaico La gestione di un impianto fotovoltaico condominiale e la possibile sussistenza di una sdf (Società di fatto) tra i condomini Riferimenti: Art. 28, comma 2,

Dettagli

Studio Tributario e Societario. La fiscalità degli. dell energia fotovoltaica. Nicola Catucci. 6 maggio 2011. Member of Deloitte Touche Tohmatsu

Studio Tributario e Societario. La fiscalità degli. dell energia fotovoltaica. Nicola Catucci. 6 maggio 2011. Member of Deloitte Touche Tohmatsu Studio Tributario e Societario La fiscalità degli investimenti nel settore dell energia fotovoltaica. Nicola Catucci 6 maggio 2011 1 Member of Deloitte Touche Tohmatsu Indice 1. Oggetto dell intervento.

Dettagli

incentivi alla produzione di energia da fonti rinnovabili

incentivi alla produzione di energia da fonti rinnovabili incentivi alla produzione di energia da fonti rinnovabili Incentivi alla produzione di energia da fonti rinnovabili incentivi Sommario Incentivi alla Produzione di energia elettrica e termica da impianti

Dettagli

START-UP INNOVATIVA SCALABRINI CADOPPI & ASSOCIATI DOTTORI COMMERCIALISTI E REVISORI CONTABILI

START-UP INNOVATIVA SCALABRINI CADOPPI & ASSOCIATI DOTTORI COMMERCIALISTI E REVISORI CONTABILI ! SCALABRINI CADOPPI & ASSOCIATI DOTTORI COMMERCIALISTI E REVISORI CONTABILI START-UP INNOVATIVA! Adempimenti amministrativi ed informazioni legali sulle nuove imprese dedicate all innovazione! (Legge

Dettagli

V Conto Energia Le principali novità in 15 FAQ

V Conto Energia Le principali novità in 15 FAQ 1. Quando entra in vigore il DM 5 Luglio 2012, ovvero il Quinto Conto Energia? Il Quinto Conto Energia (il Decreto ) è entrato in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale,

Dettagli

Arriva il V Conto Energia

Arriva il V Conto Energia Arriva il V Conto Energia ecco le risposte alle domande più frequenti BibLus-net 11 luglio 2012 Decreto 5 luglio 2012 V Conto Energia Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 10 luglio 2012 il Decreto Ministeriale

Dettagli

Azienda agricola poggio dei due soli

Azienda agricola poggio dei due soli Pescia da Valle dei Fiori a. SUN-VALLEY, Fiore & Energia Una vallata, una quantità di insediamenti produttivi. E la silicon valley californiana? No, è la valle di Pescia e le sue. serre agricole. la valle

Dettagli

DISCIPLINA FISCALE DEGLI INCENTIVI

DISCIPLINA FISCALE DEGLI INCENTIVI DISCIPLINA FISCALE DEGLI INCENTIVI PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI (rif. Circ. n. 46/E dell Agenzia Entrate del 19 luglio 2007 e risoluzione n. 13/E del 20 gennaio 2008 per lo scambio sul posto) 1 Principali

Dettagli

PROGETTO SOLE La realizzazione di un impianto fotovoltaico

PROGETTO SOLE La realizzazione di un impianto fotovoltaico PROGETTO SOLE La realizzazione di un impianto fotovoltaico Il Governo italiano ha presentato il 19 febbraio scorso il "Nuovo piano sull'efficienza energetica, sulle rinnovabili e sull'eco industria", con

Dettagli

Il nuovo «Conto Energia Eolico»

Il nuovo «Conto Energia Eolico» 20 Agevolazioni Finanziarie Fiscali Contributive di Fabio Noferi Dottore Commercialista, Revisore contabile - Montevarchi (Arezzo) Settore energetico Il nuovo «Conto Energia Eolico» La Finanziaria 2008

Dettagli

Solar Generation. Ing. Riccardo Negro Amministratore Delegato EZero Group. S. Donato 6/3/2010

Solar Generation. Ing. Riccardo Negro Amministratore Delegato EZero Group. S. Donato 6/3/2010 Solar Generation S. Donato 6/3/2010 Ing. Riccardo Negro Amministratore Delegato EZero Group Indice Il mercato fotovoltaico Le competenze del Gruppo Ezero Conclusioni Il mercato I vantaggi del fotovoltaico

Dettagli

LA BANCABILITA DEI PROGETTI DI SVILUPPO DELLE FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI E LE OPPORTUNITA PER LE AZIENDE.

LA BANCABILITA DEI PROGETTI DI SVILUPPO DELLE FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI E LE OPPORTUNITA PER LE AZIENDE. International Solar Energy Society FONTI RINNOVABILI ED EFFICIENZA ENERGETICA. LE PROSPETTIVE PER LE AZIENDE DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI. Roma, 10 dicembre 2010 LA BANCABILITA DEI PROGETTI DI SVILUPPO

Dettagli

La fiscalità del fotovoltaico

La fiscalità del fotovoltaico La fiscalità del fotovoltaico Il modulo offre una panoramica sui diversi regimi fiscali cui è sottoposto un impianto fotovoltaico, in base al regime tariffario degli incentivi e degli usi finali dell'energia

Dettagli

Chiarimenti in merito alle modalità di transizione dalla delibera n. 224/00 alla delibera n. 28/06 Comunicato stampa

Chiarimenti in merito alle modalità di transizione dalla delibera n. 224/00 alla delibera n. 28/06 Comunicato stampa Pagina 1 di 13 Documenti collegati Chiarimenti in merito alle modalità di transizione dalla delibera n. 224/00 alla delibera n. 28/06 Comunicato stampa Pubblicata sul sito www.autorita.energia.it in data

Dettagli

La detrazione fiscale del 50% non è da confondere con quella del 65%!!!

La detrazione fiscale del 50% non è da confondere con quella del 65%!!! Gli impianti fotovoltaici realizzati sul tetto di casa, al pari di qualsiasi altra ristrutturazione edilizia, beneficiano da parte del governo di un interessante forma di sostegno: le detrazioni fiscali

Dettagli

Il Quinto Conto Energia

Il Quinto Conto Energia Nota di approfondimento Il Quinto Conto Energia E stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 10 luglio 2012, n. 159, il decreto 5 luglio 2012, cosiddetto Quinto Conto Energia, che ridefinisce le modalità

Dettagli

Il punto sul fotovoltaico in Italia

Il punto sul fotovoltaico in Italia Il punto sul fotovoltaico in Italia Gerardo Montanino Direttore Divisione Operativa Roma, 28 novembre 2013, Auditorium GSE Agenda I risultati del Conto Energia La tecnologia negli impianti installati I

Dettagli

INFORMATIVA 02/2010. Il terzo Conto Energia: 2011-2013

INFORMATIVA 02/2010. Il terzo Conto Energia: 2011-2013 INFORMATIVA 02/2010 Il terzo Conto Energia: 2011-2013 Realizzato da: TIS Area Energia & Ambiente Data: Bolzano, 08/10/2010 TIS AREA ENERGIA & AMBIENTE 2 Indice 1 L attuale Conto Energia... 4 1.1 Introduzione...

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI Conto Energia

IMPIANTI FOTOVOLTAICI Conto Energia IMPIANTI FOTOVOLTAICI Conto Energia Bergamo 8 novembre 2007 INCENTIVI E LA CONNESSIONE ALLA RETE a cura di Raul Ruggeri ARGOMENTI FORMA DI INCENTIVAZIONE CONNESSIONE ALLA RETE RICONOSCIMENTO INCENTIVO

Dettagli

Solerà SC Via Baldissero 21 10080 Vidracco (TO) www.solera.info Tel.0125.789937 Fax.0125.789738

Solerà SC Via Baldissero 21 10080 Vidracco (TO) www.solera.info Tel.0125.789937 Fax.0125.789738 La ditta Solerà nasce dall'esperienza che i nostri tecnici hanno sviluppato in oltre vent'anni di studio, sperimentazione e realizzazione di impianti ad energia rinnovabile. I consulenti di Solerà sono

Dettagli

PUO' CEDERE L'ENERGIA A TERZI

PUO' CEDERE L'ENERGIA A TERZI ODCEC VASTO Anno 2010 N. RF152 La Nuova Redazione Fiscale www.redazionefiscale.it Pag. 1 / 8 OGGETTO FOTOVOLTAICO TRATTAMENTO FISCALE RIFERIMENTI ART. 1 C. 423 L. 266/2005, ART. 7 DLGS 387/2003; CM 46/2007

Dettagli

Solar Energy Italia. Building a solar future. Aprile 2009

Solar Energy Italia. Building a solar future. Aprile 2009 Solar Energy Italia Building a solar future Aprile 2009 1 La società Investire in un impianto fotovoltaico significa avere la garanzia di un ritorno certo per 20 anni se ci si affida ad un partner di provata

Dettagli

V Conto Energia. Sintesi e novità

V Conto Energia. Sintesi e novità V Conto Energia Una sintesi del Decreto Ministeriale (c.d. V Conto Energia) che indica quali sono e potranno essere i criteri e le modalità di incentivazione attuali e futuri della produzione di energia

Dettagli

Linee di credito finalizzate alla filiera biomassa-energia. Paola Rusconi Specialista Desk Energy Mediocredito Italiano Gruppo Intesa Sanpaolo

Linee di credito finalizzate alla filiera biomassa-energia. Paola Rusconi Specialista Desk Energy Mediocredito Italiano Gruppo Intesa Sanpaolo Linee di credito finalizzate alla filiera biomassa-energia Paola Rusconi Specialista Desk Energy Mediocredito Italiano Gruppo Intesa Sanpaolo Greenergy Expo 2010 - Milano, 17 novembre 2010 Agenda Il Gruppo

Dettagli

ALLA DIREZIONE GENERALE DI TUTTE LE ASSOCIATE CIRCOLARE SERIE AUTO N. 18/2015 SERIE FISCALE N. 25/2015. Roma, 29 ottobre 2015

ALLA DIREZIONE GENERALE DI TUTTE LE ASSOCIATE CIRCOLARE SERIE AUTO N. 18/2015 SERIE FISCALE N. 25/2015. Roma, 29 ottobre 2015 CIRCOLARE SERIE AUTO N. 18/2015 SERIE FISCALE N. 25/2015 ALLA DIREZIONE GENERALE DI TUTTE LE ASSOCIATE Roma, 29 ottobre 2015 Oggetto: Ddl Stabilità 2016. Il Super-ammortamento nel leasing auto e strumentale.

Dettagli

Il costo medio di realizzazione dell impianto varia da ca. 4.000 kwp (P < 50 kwp), a ca. 3.600 /kwp (50kWp 200kWp).

Il costo medio di realizzazione dell impianto varia da ca. 4.000 kwp (P < 50 kwp), a ca. 3.600 /kwp (50kWp<P<200kWp) a ca. 3.100 /kwp (P> 200kWp). Il CETRI-TIRES, Circolo Europeo per la Terza Rivoluzione Industriale ha condotto una simulazione su dati GSE, Terna, ATLASOLE e su dati di contabilità industriale di aziende del settore fotovoltaico aderenti

Dettagli

CONNESSIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ALLA RETE ELETTRICA LEGGI E PROCESSI BUROCRATICI. TecSolis srl

CONNESSIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ALLA RETE ELETTRICA LEGGI E PROCESSI BUROCRATICI. TecSolis srl CONNESSIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ALLA RETE ELETTRICA LEGGI E PROCESSI BUROCRATICI TecSolis srl Via Baraggino ex CAV-Campus Tecnologico10034 Chivasso (TO) www.tecsolis.com Tel. 011 917 3881 Alcune definizioni

Dettagli

DETRAZIONI FISCALI DEL 50% INCENTIVI FISCALI

DETRAZIONI FISCALI DEL 50% INCENTIVI FISCALI INCENTIVI FISCALI RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE AGEVOLAZIONI FISCALI IN TERMINI DI DETRAZIONI IRPEF DEL 50% IN COSA CONSISTE? Limitatamente al settore della climatizzazione, l agevolazione consiste nel riconoscimento

Dettagli

NO ALLO SPALMA INCENTIVI: l impatto delle modifiche regolatorie che hanno interessato il

NO ALLO SPALMA INCENTIVI: l impatto delle modifiche regolatorie che hanno interessato il NO ALLO SPALMA INCENTIVI: l impatto delle modifiche regolatorie che hanno interessato il settore fotovoltaico ELENCO MISURE 1) Scambio sul posto Delibera 614/2013/R/efr Dicembre 2013 Autorità per l Energia

Dettagli

STRUMENTO DESCRIZIONE ASPETTI BANCARI ASPETTI FISCALI

STRUMENTO DESCRIZIONE ASPETTI BANCARI ASPETTI FISCALI Mutuo ( a medio/lungo termine, utilizzato per gli investimenti di immobilizzazioni) È un per immobilizzazioni, come l acquisto, la costruzione o la ristrutturazione di immobili, impianti e macchinari.

Dettagli

ENERGIA DETRAZIONI E CONTRIBUTI ASPETTI FISCALI

ENERGIA DETRAZIONI E CONTRIBUTI ASPETTI FISCALI ENERGIA DETRAZIONI E CONTRIBUTI ASPETTI FISCALI Convegno negli edifici produttivi e terziari esistenti: il ruolo della progettazione integrata tecnico/economica 30 Settembre 2010 Rag. Antonella Carati

Dettagli

ENERGIA FOTOVOLTAICA

ENERGIA FOTOVOLTAICA ENERGIA FOTOVOLTAICA Quinto Conto Energia Decreto Ministeriale del 05.07.2012 - G.U. 10.07.2012 Incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti solari fotovoltaici 3 Meccanismo di finanziamento

Dettagli

Fotovoltaico: le opportunità di oggi e le possibilità di domani

Fotovoltaico: le opportunità di oggi e le possibilità di domani Fotovoltaico: le opportunità di oggi e le possibilità di domani Per Ubisol s.r.l. Ing. Francesco Rinaldi Vigolo Vattaro 6 ottobre 2010 Sommario Tecnologia Fotovoltaica Criteri base per dimensionamento

Dettagli

Fotovoltaico: nuove produzioni di materia prima in Italia per il raggiungimento degli obiettivi comunitari. Domenico Sartore

Fotovoltaico: nuove produzioni di materia prima in Italia per il raggiungimento degli obiettivi comunitari. Domenico Sartore Fotovoltaico: nuove produzioni di materia prima in Italia per il raggiungimento degli obiettivi comunitari Domenico Sartore Chi siamo e Cosa facciamo (ESTELUX) Estentiae (Solar) Terrae (Energy) Lux light

Dettagli

Leasing e Super Ammortamento

Leasing e Super Ammortamento Leasing e Super Ammortamento Gianluca De Candia Direttore Assilea Associazione Italiana Leasing Leasing - Favorire la ripresa attraverso gli investimenti Mercoledì 16 dicembre 2015 DAL 1 GENNAIO 2014 IMPORTANTI

Dettagli

Sogee s.r.l. Disciplina Fiscale degli Impianti Fotovoltaici

Sogee s.r.l. Disciplina Fiscale degli Impianti Fotovoltaici Sogee s.r.l. Disciplina Fiscale degli Impianti Fotovoltaici Disciplina fiscale della tariffa incentivante e dei ricavi derivanti dalla vendita di energia, accise e addizionali 2 Disciplina IVA della tariffa

Dettagli

Conto Energia fotovoltaico: strumenti di analisi dei progetti. Dott. Giovanni Giusiano

Conto Energia fotovoltaico: strumenti di analisi dei progetti. Dott. Giovanni Giusiano Conto Energia fotovoltaico: strumenti di analisi dei progetti Dott. Giovanni Giusiano LarioFiere,, 4 Dicembre 2009 LA RIVOLUZIONE ENERGETICA IN ATTO? OBIETTIVI PER L ITALIAL ENTRO IL 2020 17% di energia

Dettagli

IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI. Note informative ed operative

IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI. Note informative ed operative IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI Note informative ed operative aprile 2013 INDICE pag. - PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA IMPIANTI FOTOVOLTAICI.. 1 - Impianti installati

Dettagli