Un'altro passo per l'integrativo: accordo fatto per l'assidai

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Un'altro passo per l'integrativo: accordo fatto per l'assidai"

Transcript

1 Un'altro passo per l'integrativo: accordo fatto per l'assidai Dal 1 luglio i dirigenti del gruppo FS, iscritti e non iscritti all'assidifer Fndai, potranno sottoscrivere la polizza integrativa del FASI a condizioni di particolare vantaggio. Inizialmente il contributo a carico dell'azienda sarà del 50%, dal 2001 del 65%, dal 2002 del 75%. Interessati anche i dirigenti in pensione. Chi per tanto tempo ha sostenuto che il Contratto sottoscritto da Assidifer nello scorso ottobre fosse quanto di peggio la categoria avesse potuto ottenere dal tavolo della trattativa e chi riteneva che un integrativo al contratto industria per i dirigenti ferroviari fosse soltanto un imbroglio, un'illusione, deve avere l'onestà intellettuale di ammettere di aver sbagliato. Piano piano, correttamente, entro i termini che ci eravamo dati, anzi con notevole anticipo, i contenuti di un integrativo di tutto rispetto si stanno delineando in modo netto e chiaro. Dopo l'accordo sulle ferie e dopo quello sulla responsabilità del dirigente, entrambi sottoscritti con grossa soddisfazione da parte sindacale sia, nel primo accordo, per l'ottenimento del pagamento delle ferie non godute, sia, nel secondo, perché si è allargata in modo assai significativa la tutela del dirigente rispetto al vecchio CCNL, lo scorso 25 maggio Assidifer, Fndai e Azienda FS hanno firmato un accordo che consente al dirigente FS di sottoscrivere una polizza integrativa al Fasi per la copertura quasi totale delle spese mediche sostenute per se e per il proprio nucleo familiare. L'accordo sottoscritto si caratterizza per i seguenti punti: 1. La copertura assicurativa viene prestata al dirigente FS dall'assidai, un Fondo gestito dalla Fndai e quindi dai dirigenti di aziende industriali. 2. Possono accedere alla polizza tutti i dirigenti del Gruppo FS, iscritti e non iscritti dell'assidifer Fndai. 3. Le prestazioni di Assidai sono ad integrazione delle spese sanitarie sostenute e parzialmente già rimborsate dal FASI, secondo una precisa normativa e con le limitazioni previste nell'allegato all'accordo che si pubblica di seguito. 4. L'adesione alla polizza Assidai è facoltativa. Nel caso di adesione il premio sarà, dal 1 luglio 1999, nella misura del 50% a carico dell'azienda e del 50% a carico del dirigente. Dal 1 gennaio del 2001 il contributo verrà ripartito nel modo seguente: 65% a carico FS, 35% a carico del dirigente, dal 1 gennaio 2002, rispettivamente del 75% a carico FS e solo del 25% a carico del dirigente. 5. L'opzione "3C ferrovie", costruita per i dirigenti del Gruppo FS, presenta particolari vantaggi rispetto all'opzione "3C semplice", già sottoscritta da molti colleghi a titolo individuale: essa, limitandoci ad un solo esempio, consente di aver rimborsata tutta la spesa sostenuta in occasione di visite specialistiche meno una franchigia di lire a visita. Così, sempre ad esempio, se una visita cardiologica o oculistica o d'altro ci costa lire

2 , ce le rimborserà il FASI, sarà la franchigia e lire ci saranno rimborsate dall'assidai. 6. In caso di ricovero con o senza interventi chirurgici sarà possibile scegliere una primaria struttura sanitaria della propria città convenzionata con FASI e con ASSIDAI (le convenzioni stipulate in tutta Italia sono numerosissime) e dichiarare al momento del ricovero il proprio status di dirigente FS assistito da FASI/ASSIDAI. In questo caso si avrà la copertura pressoché totale delle spese, non si dovrà saldare il conto in uscita e non si dovrà neanche versare l'anticipo cautelativo che molte cliniche richiedono ai propri pazienti al momento del ricovero. 7. Il dirigente che ha sottoscritto la polizza del Gruppo ferrovie, manterrà i vantaggi che essa offre anche quando sarà in pensione, ovviamente restando a suo carico il 100% del premio di sottoscrizione della polizza. 8. Potranno sottoscrivere la nuova opzione, la "3C ferrovie", anche i dirigenti del Gruppo FS in pensione. Coloro i quali già hanno sottoscritto, per il 1999, polizze diverse possono convertire dal 1 luglio la loro opzione attuale in quella di gruppo versando la dovuta differenza. 9. Ai dirigenti FS già iscritti all'assidai, la Società FS rimborserà il 50% della quota già da loro versata per il 2 semestre Come si può vedere l'accordo stipulato offre una copertura assicurativa di tutto rispetto e integra in modo notevole la copertura già garantita dal FASI. Assidifer ha ritenuto importante fornire ai propri soci e a tutti i dirigenti del Gruppo FS una soluzione che consenta di vivere con la maggiore serenità qualsiasi imprevisto la vita voglia riservare, anche nelle piccole cose quali una visita specialistica costosa, delle analisi di routine, degli accertamenti diagnostici. La tranquillità economica, permette sicuramente di affrontare meglio, con maggiore serenità, qualsiasi emergenza.

3 VERBALE DI ACCORDO tra la Società F. S. S.p.a. e la FNDAI e l'assidifer-fndai Con riferimento agli accordi del 30 ottobre 1998 sull'applicazione ai dirigenti del Gruppo F.S. del C.C.N.L. per i dirigenti di aziende industriali ed in particolare alla prevista realizzazione di forme di assistenza sanitaria integrativa al FASI, le parti convengono quanto segue: 1. per i dirigenti del Gruppo FS è attivata con l'assidai una copertura sanitaria integrativa al FASI a decorrere dal 1 luglio 1999; 2. le prestazioni fornite, conformi alle condizioni proposte, sono riportate nella lettera ASSIDAI del 29 aprile 1999 e nel documento allegato "opzione 3C - Ferrovie", da considerarsi parte integrante del presente accordo; 3. al contributo previsto per il 1999 e per il 2000 concorreranno, in misura del 50% ciascuno, il dirigente iscritto e la Società F.S.; dal 1 gennaio 2001 la Società concorrerà nella misura del 65% ed il dirigente nella misura del 35%; dal 1 gennaio 2002 tali percentuali saranno rispettivamente del 75% per la Società e del 25% per il dirigente; 4. il contributo annuo per ogni familiare non assistito FASI, ovvero per figli tra 18 e 35 anni e per convivente more uxorio, per i quali le prestazioni sono quelle previste dall'opzione 3 individuale dello Statuto ASSIDAI, è a totale carico del dirigente; 5. i dirigenti in servizio alla data di sottoscrizione del presente accordo che aderiranno all'assidai potranno rimanere iscritti a quest'ultimo anche da pensionati con pagamento del premio a loro totale carico. L'Assistenza Sanitaria Integrativa erogata da ASSIDAI è a carattere collettivo e su base volontaria. Ai dirigenti già iscritti all'assidai per l'anno 1999 la Società F.S. corrisponderà la quota di premio relativa ai sei mesi di assicurazione collettiva decorrenti dal 1 luglio 1999, secondo quanto indicato al precedente punto 3. Gli aspetti tecnici relativi alla gestione delle procedure di iscrizione, alle modalità dei versamenti e a quant'altro ritenuto necessario, saranno definiti direttamente tra F.S. ed il Fondo. Roma, 25 maggio 1999

4 I contenuti dell'accordo: "Opzione 3C ferrovie" Il testo dell' "Opzione 3C ferrovie", riepilogativa delle prestazioni esclusivamente riservate ai dirigenti FS, è riportato di seguito. Ad integrazione di quanto previsto nel testo dell'accordo e nell'allegato si precisa che: 1. È confermato che i dirigenti in servizio potranno rimanere iscritti all'assidai anche da pensionati. 2. Il contributo per il nucleo familiare (coniuge e figli fino al ventiseiesimo anno di età) è pari a L , mentre il contributo per ogni familiare non assistito Fasi (ovvero figli 18/35enni e convivente more uxorio) è pari a L (le prestazioni per questi ultimi sono quelle previste dall'opzione 3 individuale dello statuto Assidai. 3. Per i dirigenti di età inferiore a 45 anni, per il primo anno di iscrizione il contributo è diminuito di L Ed ecco cosa prevede l'opzione 3C ferrovie. A1 - Ricoveri per interventi di alta specializzazione - Massimale L annui In caso di ricovero per intervento chirurgico a seguito di: malattie oncologiche malattie del cuore malattie ed infortuni al cervello trapianto e donazione di organi le spese per: onorari del chirurgo, dell'aiuto, dell'assistente, dell'anestesista e di ogni altro soggetto partecipante all'intervento; per i diritti di sala operatoria ed il materiale di intervento (compresi gli apparecchi protesici o terapeutici applicati durante l'intervento); assistenza medica ed infermieristica, cure, accertamenti diagnostici, trattamenti fisioterapici e rieducativi, medicinali ed esami post intervento effettuati durante il periodo di ricovero; rette di degenza, sino a L giornaliere oltre il rimborso del FASI, più il 50% dell'eccedenza; ricovero del donatore per accertamenti diagnostici, assistenza medica ed infermieristica, intervento chirurgico di espianto, cure, medicinali e rette di degenza; vitto e pernottamento in istituto di cura, o struttura alberghiera ove non sussista disponibilità ospedaliera, per un accompagnatore dell'assicurato con il limite giornaliero di L e con un massimo di giorni 30; trasporto dell'assicurato e di un eventuale accompagnatore all'estero e ritorno, in treno o in aereo di linea, con il massimo di L ; trasporto dell'assicurato in ambulanza all'istituto di cura e viceversa, con il massimo di L , ancorché all'arrivo all'istituto stesso non si riscontri la necessità del ricovero.

5 Rimborso spese per accertamenti diagnostici effettuati nei 90 giorni ante e post ricovero comportante almeno un pernottamento. Indennità di convalescenza per ricoveri con intervento superiori a 20 giorni: L per ogni giorno di convalescenza. Tale indennità viene corrisposta per un periodo pari alla durata del ricovero con un massimo di 30 giorni per ciascun anno assicurativo e per nucleo familiare. A2 - Ricoveri con o senza interventi chirurgici - Massimale L annui 1. In caso di ricovero per intervento chirurgico, di parto cesareo e aborto terapeutico effettuato in istituto di cura, le stesse spese indicate alla lettera A1. 2. In caso di ricovero in istituto di cura che non comporti intervento chirurgico, le spese per: rette di degenza, accertamenti diagnostici, assistenza medica, cure, medicinali riguardanti il periodo di ricovero, nonché il trasporto dell'assicurato in ambulanza all'istituto di cura e viceversa, con il massimo di L , ancorché all'arrivo all'istituto stesso non si riscontri la necessità del ricovero. rimborso spese per accertamenti diagnostici effettuati nei 90 giorni ante e post ricovero comportante almeno un pernottamento. 3. In caso di parto non cesareo, le spese per: rette di degenza con il limite massimo di L giornaliere; onorari medici, accertamenti diagnostici, cure, medicinali, esami riguardanti il periodo di ricovero anche per il neonato. 4. In caso di degenza in istituto di cura in regime di day-hospital, le spese previste nei precedenti punti 1) e 2). 5. In caso di Day-Hospital, o di ricovero in struttura del Servizio Sanitario Nazionale o con esso convenzionata, o in cliniche convenzionate con il Fasi o altro Fondo, o con il Sindacato territoriale cui aderisce l'iscritto Assidai, in assenza di richiesta di rimborso di eventuali spese comunque rimaste a suo carico per il ricovero stesso, una diaria surrogatoria giornaliera, con un limite di 60 giorni per anno di: L al giorno per i ricoveri con intervento chirurgico; L al giorno per i ricoveri senza intervento chirurgico. 6. Per le rette di degenza, vale il limite di rimborso giornaliero di cui alla lettera A1 B - Extraospedaliere - Massimale L annui Le spese relative all'effettuazione delle seguenti prestazioni sanitarie, richieste tramite certificazione medica: angiografia, arteriografia, coronarografia, chemioterapia, cobaltoterapia, agopuntura (purché effettuata da medico), dialisi, doppler, laserterapia, telecuore, diagnostica radiologica, ecografia, elettrocardiografia, elettroencefalografia, risonanza magnetica nucleare, scintigrafia, tac.

6 C - Ambulatoriali Massimale L annui Le spese per interventi chirurgici, nonché le spese per prestazioni endoscopiche, fermo restando che, nel caso in cui la prestazione non risulti compresa nel tariffario FASI, verrà applicato, sulle spese effettivamente sostenute e documentate, uno scoperto del 20% con il minimo L per ogni evento. Ed inoltre: Rimborso spese per cure, trattamenti e tutte le terapie relative ad affezioni oncologiche, oltre a quanto già previsto in polizza, fino a concorrenza di un'ulteriore somma di L Visite specialistiche (escluse visite pediatriche, dentarie ed ortodontiche), analisi ed esami diagnostici di laboratorio, fino alla concorrenza di L per anno/nucleo familiare: la garanzia viene prestata previa applicazione di una franchigia fissa di L per ciascuna prestazione in eccedenza a quanto rimborsato dal Fasi.

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO La salute è il bene più prezioso che abbiamo. Nel presente, così come nel futuro, è importante sapere di essere sempre tutelati, qualunque cosa accada. Mutualitas Sede legale

Dettagli

GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI GARA PER LA COPERTURA ASSICURATIVA IN FORMA COLLETTIVA DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER IL

GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI GARA PER LA COPERTURA ASSICURATIVA IN FORMA COLLETTIVA DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI GARA PER LA COPERTURA ASSICURATIVA IN FORMA COLLETTIVA DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DEL GARANTE CAPITOLATO TECNICO PARTE I: ASSISTENZA

Dettagli

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti Milano 2013 1 PIANO SANITARIO Integrativo Dirigenti Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA F.A.S.I. Le prestazioni previste nel presente Piano

Dettagli

GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI GARA PER LA COPERTURA ASSICURATIVA IN FORMA COLLETTIVA DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER IL

GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI GARA PER LA COPERTURA ASSICURATIVA IN FORMA COLLETTIVA DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER IL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI GARA PER LA COPERTURA ASSICURATIVA IN FORMA COLLETTIVA DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DEL GARANTE CAPITOLATO TECNICO PARTE I: ASSISTENZA

Dettagli

(CIG 6337230F9E) RISPOSTE IN ORDINE AI CHIARIMENTI RICHIESTI CAPITOLATO TECNICO

(CIG 6337230F9E) RISPOSTE IN ORDINE AI CHIARIMENTI RICHIESTI CAPITOLATO TECNICO Procedura aperta, ai sensi del d. lgs. n. 163/2006, per l affidamento del servizio di assistenza sanitaria per il personale dell Istituto per gli anni 2016 e 2017 (CIG 6337230F9E) RISPOSTE IN ORDINE AI

Dettagli

A) OSPEDALIERE 1) in caso di intervento chirurgico, anche ambulatoriale, parto cesareo, aborto terapeutico, in istituto di cura:

A) OSPEDALIERE 1) in caso di intervento chirurgico, anche ambulatoriale, parto cesareo, aborto terapeutico, in istituto di cura: POLIZZA SANITARIA Con un accordo aziendale al MPS e' stata ottenuta una Polizza Sanitaria che offre al Personale della banca di fruire di interventi finanziari a sollievo dei disagi di natura economica

Dettagli

ANCE PAVIA Allegato 1) ASSISTENZA SANITARIA PER GLI ASSOCIATI E LORO FAMILIARI

ANCE PAVIA Allegato 1) ASSISTENZA SANITARIA PER GLI ASSOCIATI E LORO FAMILIARI ANCE PAVIA Allegato 1) ASSISTENZA SANITARIA PER GLI ASSOCIATI E LORO FAMILIARI CONDIZIONI GENERALI 1 Prestazioni: Rimborso delle spese per ricoveri ospedalieri da infortunio e/o malattia; Interventi chirurgici

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE. rimborso spese di cura per malattia ed infortunio. per i DIPENDENTI. della CASSA DI RISPARMIO di LA SPEZIA

POLIZZA DI ASSICURAZIONE. rimborso spese di cura per malattia ed infortunio. per i DIPENDENTI. della CASSA DI RISPARMIO di LA SPEZIA POLIZZA DI ASSICURAZIONE rimborso spese di cura per malattia ed infortunio per i DIPENDENTI della CASSA DI RISPARMIO di LA SPEZIA DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le Parti attribuiscono convenzionalmente

Dettagli

SCHEMA DI POLIZZA DIRIGENTI

SCHEMA DI POLIZZA DIRIGENTI SCHEMA DI POLIZZA DIRIGENTI DEFINIZIONE DEI TERMINI UTILIZZATI ASSICURATO ASSICURAZIONE CONTRAENTE SOCIETA FRANCHIGIA INDENNIZZO/INDENNITÀ INFORTUNIO ISTITUTO DI CURA MALATTIA MASSIMALE La persona il cui

Dettagli

RIMBORSO SPESE MEDICHE DIPENDENTI E EX-DIPENDENTI PRESTAZIONI E RIMBORSI ANNO/NUCLEO

RIMBORSO SPESE MEDICHE DIPENDENTI E EX-DIPENDENTI PRESTAZIONI E RIMBORSI ANNO/NUCLEO SA Banca Popolare di Marostica AGST 2014 A seguito di recenti variazioni sulle coperture assicurative Vi aggiorno, anche se pur in forma sintetica, su quanto ci interessa come dipendenti e/o associati

Dettagli

ASSICURAZIONE SANITARIA DEL NUCLEO FAMILIARE CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE (Testo valevole dal 1 febbraio 2013)

ASSICURAZIONE SANITARIA DEL NUCLEO FAMILIARE CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE (Testo valevole dal 1 febbraio 2013) ASSICURAZIONE SANITARIA DEL NUCLEO FAMILIARE CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE (Testo valevole dal 1 febbraio 2013) SEZIONE I - DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni

Dettagli

Ai Segretari Regionali e Territoriali. Ai Coordinatori Generali. Oggetto: Polizza sanitaria

Ai Segretari Regionali e Territoriali. Ai Coordinatori Generali. Oggetto: Polizza sanitaria Funzione Pubblica Prot. 811/2010/SDF Roma, 10 dicembre 2010 Ai Segretari Regionali e Territoriali Ai Coordinatori Generali Oggetto: Polizza sanitaria L ASDEP, Associazione per l assistenza sanitaria per

Dettagli

Dircredito piano ad adesione polizza sanitaria 30/6/04

Dircredito piano ad adesione polizza sanitaria 30/6/04 Dircredito piano ad adesione polizza sanitaria 30/6/04 Sintesi delle garanzie L assicurazione è operante in caso di malattia e in caso di infortunio avvenuto durante l operatività del contratto per le

Dettagli

ASDEP Il nuovo programma di assistenza sanitaria integrativa Roma, 29 Novembre 2012

ASDEP Il nuovo programma di assistenza sanitaria integrativa Roma, 29 Novembre 2012 ASDEP Il nuovo programma di assistenza sanitaria integrativa Roma, 29 Novembre 2012 1 Indice Esito Gara e aggiudicazione Confronto del Programma Assistenziale 2012 vs. 2013 Sezione Spese Sanitarie Sezione

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO PER I DIPENDENTI

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti ASSICASSA Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO ASSICASSA

Dettagli

Vademecum per le richieste di rimborso spese sanitarie

Vademecum per le richieste di rimborso spese sanitarie Vademecum per le richieste di rimborso spese sanitarie ed. 05/2015 Il presente documento è divulgato a titolo puramente informativo e viene rilasciato per rendere nota la convenzione stipulata con la Cassa

Dettagli

TITOLO I - PRESTAZIONI DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA

TITOLO I - PRESTAZIONI DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA - PRESTAZIONI DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA Edizione 2002 (in corso di aggiornamento per variazioni 2005) PASSAGGIO DALLA LEGGE 675/96, COSIDDETTA LEGGE SULLA PRIVACY AL DECRETO LEGISLATIVO 196/2003,

Dettagli

CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa

CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa Roma, lì 28 febbraio 2014 CCNL Industria alimentare - Fondo Assistenza Sanitaria Alimentaristi Rinnovo Convenzione assicurativa Siamo lieti di informare che il CdA del Fondo, ad esito di un processo di

Dettagli

Polizza Malattie PER DIPENDENTE E RISPETTIVO NUCLEO, COMPOSTO DA:

Polizza Malattie PER DIPENDENTE E RISPETTIVO NUCLEO, COMPOSTO DA: Polizza Malattie PER DIPENDENTE E RISPETTIVO NUCLEO, COMPOSTO DA: a) CONIUGE FISCALMENTE A CARICO E NON (anche non convivente purché non separato legalmente o persona convivente "more uxorio"); b) FIGLI

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

DEFINIZIONI I seguenti vocaboli, usati nella polizza, significano:

DEFINIZIONI I seguenti vocaboli, usati nella polizza, significano: DEFINIZIONI I seguenti vocaboli, usati nella polizza, significano: COMPAGNIA e/o SOCIETA Compagnia Assicuratrice Unipol S.p.A CONTRAENTE L Ente che stipula la polizza ASSICURATI Le persone nel cui interesse

Dettagli

CONVENZIONE GARANZIE OSPEDALIERE Ricoveri con/senza intervento chirurgico - max annuo 50.000,00 In Network al 100% Out Network

CONVENZIONE GARANZIE OSPEDALIERE Ricoveri con/senza intervento chirurgico - max annuo 50.000,00 In Network al 100% Out Network BASE Ricoveri con/senza intervento chirurgico - max annuo 50.000,00 percentuale di spesa a carico 10%, min. non indennizzabile 1.000 e max 5.000 per evento per parte in network come da "In Network", per

Dettagli

Numero testo C 0059 10 Data pubblicazione 20.04.2010 1 - DIREZIONE

Numero testo C 0059 10 Data pubblicazione 20.04.2010 1 - DIREZIONE Numero testo C 0059 10 Data pubblicazione 20.04.2010 Serie Sezione Servizio Oggetto Presa visione 1 - DIREZIONE 3 - PERSONALE 10 - POLIZZE ASSICURATIVE Polizza per la copertura assicurativa sanitaria dei

Dettagli

POLIZZA SANITARIA A FAVORE DEI DIACONI ASSOCIATI ALLA F.A.C.I. (Federazione tra le Associazioni del Clero in Italia)

POLIZZA SANITARIA A FAVORE DEI DIACONI ASSOCIATI ALLA F.A.C.I. (Federazione tra le Associazioni del Clero in Italia) POLIZZA SANITARIA A FAVORE DEI DIACONI ASSOCIATI ALLA F.A.C.I. (Federazione tra le Associazioni del Clero in Italia) La Cattolica Assicurazioni Soc.Coop. (in seguito denominata Società) in base alle norme

Dettagli

B: dirigenti titolari di pensione, purché all'atto del pensionamento siano o siano stati dipendenti dell'azienda;

B: dirigenti titolari di pensione, purché all'atto del pensionamento siano o siano stati dipendenti dell'azienda; FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA REGOLAMENTO di ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA EDIZIONE 2010 Art. 1 - Premessa In conformità a quanto previsto dagli artt. 4 e 18 lett. b)

Dettagli

INDICE. UNIMEDICA: la combinazione vincente per la tua salute. Offerta tipo B: Invalidità permanente da malattia esempio mailing

INDICE. UNIMEDICA: la combinazione vincente per la tua salute. Offerta tipo B: Invalidità permanente da malattia esempio mailing INDICE UNIMEDICA: la combinazione vincente per la tua salute Offerta tipo A: Rimborso spese sanitarie esempio mailing Offerta tipo B: Invalidità permanente da malattia esempio mailing Offerta tipo C: Grandi

Dettagli

Polizza Rimborso spese da malattia e infortunio ANNO 2014 MANUALE OPERATIVO Gruppo Avio Aero Dipendenti

Polizza Rimborso spese da malattia e infortunio ANNO 2014 MANUALE OPERATIVO Gruppo Avio Aero Dipendenti Polizza Rimborso spese da malattia e infortunio ANNO 2014 MANUALE OPERATIVO Gruppo Avio Aero Dipendenti Manuale operativo Gruppo Avio Aero Dipendenti 1 IMPORTANTE: Le garanzie di questa polizza sono operative

Dettagli

Definizioni CONTRATTO DI ASSICURAZIONE/ATTO. E la parte del Contratto di assicurazione che disciplina i CAPITOLATO TECNICO

Definizioni CONTRATTO DI ASSICURAZIONE/ATTO. E la parte del Contratto di assicurazione che disciplina i CAPITOLATO TECNICO Contratto di assicurazione (Schema di Contratto normativo e Capitolato tecnico) per la copertura assicurativa sanitaria dei dipendenti di Equitalia S.p.A. e delle società del Gruppo Equitalia Pagina 1

Dettagli

Fondo integrativo sanitario Impresa Sociale 120 Start. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto. servizi d integrazione sanitaria

Fondo integrativo sanitario Impresa Sociale 120 Start. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto. servizi d integrazione sanitaria SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO servizi d integrazione sanitaria Fondo integrativo sanitario Impresa Sociale 120 Start Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto Fondo integrativo sanitario Impresa Sociale

Dettagli

Zurich MediCare Il meglio della protezione sanitaria, al tuo servizio.

Zurich MediCare Il meglio della protezione sanitaria, al tuo servizio. Zurich MediCare Il meglio della protezione sanitaria, al tuo servizio. Spese mediche rimborsate, serenità garantita. Benvenuti Questa Guida alla Polizza vi accompagnerà in modo semplice nel mondo delle

Dettagli

FONDO SANITARIO INTEGRATIVO

FONDO SANITARIO INTEGRATIVO UNITÀ SINDACALE - Sezione FALCRI Coordinamento Sub Holding - Banca CRFirenze del Gruppo Intesa San Paolo Associazioni Falcri di : Banca C.R. Firenze CRPistoia e Lucchesia - CRCivitavecchia Centrofactoring

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

tutto quanto bisogna sapere

tutto quanto bisogna sapere CASSA PER L ASSISTENZA SANITARIA PER IL PERSONALE DEL GRUPPO INTESA tutto quanto bisogna sapere a cura di Elisa Malvezzi Dicembre 2004 ciclostilato in proprio ad uso interno Durante la gravidanza la Cassa

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA

ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA Di seguito si riportano le prestazioni di assistenza sanitaria integrativa concesse dall ECOMAP nell anno 2015. Prima di entrare nel dettaglio delle prestazioni e per una

Dettagli

B: dirigenti titolari di pensione, purché all'atto del pensionamento siano o siano stati dipendenti dell'azienda;

B: dirigenti titolari di pensione, purché all'atto del pensionamento siano o siano stati dipendenti dell'azienda; FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA PROGRAMMA ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA EDIZIONE 2011 Art. 1 - Premessa In conformità a quanto previsto dagli artt. 4 e 18 lett. b) dello

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE per la richiesta del rimborso delle spese mediche

ISTRUZIONI OPERATIVE per la richiesta del rimborso delle spese mediche ISTRUZIONI OPERATIVE per la richiesta del rimborso delle spese mediche Iscrizioni, anagrafica, ammontare dei contributi, piani sanitari, modalità di pagamento, accesso al portale ASSIDAI, richiesta password,

Dettagli

Zurich informa. Dai forma alla tua voglia di protezione. Polizza per la copertura delle spese sanitarie

Zurich informa. Dai forma alla tua voglia di protezione. Polizza per la copertura delle spese sanitarie Zurich informa Dai forma alla tua voglia di protezione Polizza per la copertura delle spese sanitarie Cos è la polizza Zurich informa. È l assicurazione sanitaria di Zurich, completa, modulare, personalizzabile,

Dettagli

RSA !!!!! Perchè Previass II? Numero 5 - marzo 2014 SPE IASS II 035.324710. Contatti: Per assistenza

RSA !!!!! Perchè Previass II? Numero 5 - marzo 2014 SPE IASS II 035.324710. Contatti: Per assistenza Speciale PREVIASS II RSA FISASCAT BERGAMO N.5 RSA Numero 5 - marzo 2014 IL GIORNALINO DELLA RAPPRESENTANZA SINDACALE FISASCAT CISL DI BERGAMO La comunicazione è fondamentale: senza di essa i nostri occhi

Dettagli

QUESITI POLIZZA PREVIGEN ASSISTENZA

QUESITI POLIZZA PREVIGEN ASSISTENZA Sindacato Nazionale del Personale Direttivo della Banca Centrale QUESITI POLIZZA PREVIGEN ASSISTENZA D. Sono un collega pensionato assicurato da diversi anni direttamente con la Caspie (non tramite la

Dettagli

17/09/2010. divisione SAI

17/09/2010. divisione SAI AICS A.I.C.S. 17/09/2010 FONDIARIA - SAI Polizze Anno 2010-2011 divisione SAI Infortuni: TESSERA BASE N. POLIZZA M29026385 POLIZZA BASE: MORTE 80.000,00 INVALIDITA PERMANENTE 80.000,00 In caso di frattura

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA ❶ ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA

ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA ❶ ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA VISITA IL NOSTRO PORTALE! www.fiba.it e il sito della Fiba in D.B. www.fibadb.tk Novembre 2007 FOGLIO INFORMATIVO della Segret. Org. di Coordinam. RR.SS.AA. in Deutsche Bank per invio messaggistica/informativa

Dettagli

FONDO SANITARIO DI GRUPPO INTESA SANPAOLO

FONDO SANITARIO DI GRUPPO INTESA SANPAOLO FONDO SANITARIO DEL GRUPPO INTESA SANPAOLO DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 0 FONDO SANITARIO DI GRUPPO INTESA SANPAOLO Il Fondo Sanitario integrativo del Gruppo Intesa Sanpaolo è operativo dal 1 gennaio 2011,

Dettagli

PIANO SANITARIO INTEGRATIVO

PIANO SANITARIO INTEGRATIVO PIANO SANITARIO INTEGRATIVO Piano di Assistenza Sanitaria Integrativa per dipendenti Associazione Artigiani e Piccole Imprese Provincia di Trento Piano sanitario integrativo per i dipendenti di Associazioni

Dettagli

PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI. Milano 2013

PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI. Milano 2013 PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI Milano 2013 1 PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI SOMMARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI B PRESTAZIONI ACCESSORIE Trasporto e accompagnatore C

Dettagli

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015)

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Informazioni Generali Chi assicura: il Ministero degli

Dettagli

PROTEZIONE INFORTUNI E MALATTIE PIANETA FAMIGLIA

PROTEZIONE INFORTUNI E MALATTIE PIANETA FAMIGLIA L:\PACTUM\LOGO2008\LG000001.bmp L:\PACTUM\LOGO2008\ PROTEZIONE INFORTUNI E MALATTIE PIANETA FAMIGLIA Mod PF01 ED. 01/2007 PIANETA FAMIGLIA - TESTO CONTRATTUALE - Mod. S30524/07 - PF01 - Ed. 01/2007 Pag.

Dettagli

PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO

PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO I PARTNER PER LA SANITÀ INTEGRATIVA RBM Salute S.p.A. è la Compagnia Assicurativa specializzata nel settore salute, autorizzata all esercizio

Dettagli

family Piano Sanitario Nucleo Familiare del Professionista 260.000,00 920,00 MASSIMALE ANNUO COSTO ANNUO LORDO NETWORK SERVIZI STRUTTURE

family Piano Sanitario Nucleo Familiare del Professionista 260.000,00 920,00 MASSIMALE ANNUO COSTO ANNUO LORDO NETWORK SERVIZI STRUTTURE Piano Sanitario Nucleo Familiare del Professionista CENTRALE OPERATIVA 24 ore x 365 giorni ACCESSO ON-LINE SUPPORTO M E D I C O TELEFONICO COSTO ANNUO LORDO 920,00 TOTALMENTE DEDUCIBILE FISCALMENTE A PRESCINDERE

Dettagli

FONDO SANITARIO DEL GRUPPO INTESA SANPAOLO SCADENZA POLIZZA SANITARIA SOCIETA GRUPPO

FONDO SANITARIO DEL GRUPPO INTESA SANPAOLO SCADENZA POLIZZA SANITARIA SOCIETA GRUPPO FONDO SANITARIO DEL GRUPPO INTESA SANPAOLO SCADENZA POLIZZA SANITARIA SOCIETA GRUPPO 0 FONDO SANITARIO DI GRUPPO INTESA SANPAOLO Dal primo gennaio 2013 i colleghi già fruitori della polizza sanitaria entrata

Dettagli

MILANO ASSICURAZIONI Divisione SASA DEFINIZIONI

MILANO ASSICURAZIONI Divisione SASA DEFINIZIONI MILANO ASSICURAZIONI Divisione SASA DEFINIZIONI 1 ASSICURATO ASSICURAZIONE CONTRAENTE DAY HOSPITAL DIFETTO FISICO FARMACO FRANCHIGIA INDENNIZZO INFORTUNIO MALATTIA MALFORMAZIONE POLIZZA PREMIO RICOVERO

Dettagli

Sfera PerSempre RSM. Piano Sanitario Rimborso Spese Mediche a vita intera. Primula Società di Mutuo Soccorso (persone fisiche)

Sfera PerSempre RSM. Piano Sanitario Rimborso Spese Mediche a vita intera. Primula Società di Mutuo Soccorso (persone fisiche) linea SALUTE Nome del prodotto: Sfera PerSempre RSM SCHEDA PRODOTTO Tipologia di prodotto: Piano Sanitario Rimborso Spese Mediche a vita intera Contraenza: Persone Fisiche e Giuridiche Compagnia assicurativa:

Dettagli

Programma di Assistenza Sanitaria Integrativa. Regolamento

Programma di Assistenza Sanitaria Integrativa. Regolamento Programma di Assistenza Sanitaria Integrativa Regolamento Edizione 2012 Sommario PREMESSA... 5 ART. 1. SOGGETTI AMMISSIBILI... 5 ART. 2. NUCLEO FAMILIARE... 5 ART. 3. MODALITÀ DI ADESIONE E DIMISSIONE...

Dettagli

La CNPADC incontra gli Iscritti: la polizza sanitaria base in convenzione con la CNPADC

La CNPADC incontra gli Iscritti: la polizza sanitaria base in convenzione con la CNPADC La CNPADC incontra gli Iscritti: la polizza sanitaria base in convenzione con la CNPADC Pescara, 12 dicembre 2013 Parliamo di polizza sanitaria cioè di Polizza sanitaria base gratuita in favore degli iscritti

Dettagli

EBITEMP PER I LAVORATORI Ente bilaterale per il lavoro temporaneo

EBITEMP PER I LAVORATORI Ente bilaterale per il lavoro temporaneo EBITEMP PER I LAVORATORI Ente bilaterale per il lavoro temporaneo a cura di Guarino Antonino.componente c.e. filctem-cgil michelin. nino.guarino@alice.it Filctemcuneo.it I Manuali 1 Indice: Cos è Ebitemp

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE RIMBORSO SPESE MEDICHE a favore dei DIPENDENTI Lotto 5

POLIZZA DI ASSICURAZIONE RIMBORSO SPESE MEDICHE a favore dei DIPENDENTI Lotto 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE RIMBORSO SPESE MEDICHE a favore dei DIPENDENTI Lotto 5 La presente polizza è stipulata tra FINCALBRA S.p.A. Via Pugliese, 30 88100 Catanzaro P.IVA 01759730797 e Società Assicuratrice

Dettagli

Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori Agricoli e Florovivaisti

Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori Agricoli e Florovivaisti Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Lavoratori Agricoli e Florovivaisti Cara Lavoratrice/Lavoratore, siamo lieti di informarti che, a decorrere dal 1 Gennaio 2015 è operativo il Fondo di Assistenza

Dettagli

PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI COPERTURE 2014 Per maggiori dettagli consultare il Fascicolo Informativo

PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI COPERTURE 2014 Per maggiori dettagli consultare il Fascicolo Informativo PIANO SANITARIO ISCRITTI FONDO FASA SINTESI COPERTURE 2014 Per maggiori dettagli consultare il Fascicolo Informativo Dal 01 marzo 2014 è possibile estendere, GRATUITAMENTE, il Piano Sanitario al NUCLEO

Dettagli

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015

Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 Fondo mètasalute Piano Sanitario 2015 1 Piano Sanitario mètasalute: NOVITA 2015 Piano mètasalute: NOVITA 2015 PIANO BASE 2015 Migliorie su prestazioni in essere Introduzione nuove garanzie INTRODUZIONE

Dettagli

Programma di Assistenza Sanitaria Integrativa. Regolamento

Programma di Assistenza Sanitaria Integrativa. Regolamento Programma di Assistenza Sanitaria Integrativa Regolamento Edizione 2012 Sommario PREMESSA... 4 ART. 1. SOGGETTI AMMISSIBILI... 4 ART. 2. NUCLEO FAMILIARE... 4 ART. 3. MODALITÀ DI ADESIONE E DIMISSIONE...

Dettagli

NOMENCLATORE B PIANO SANITARIO INTEGRATIVO DELLE GARANZIE BASE A

NOMENCLATORE B PIANO SANITARIO INTEGRATIVO DELLE GARANZIE BASE A NOMENCLATORE B PIANO SANITARIO INTEGRATIVO DELLE GARANZIE BASE A Il Nomenclatore che segue indica analiticamente per ciascuna categoria di prestazioni le voci ammissibili, la forma di erogazione (diretta/indiretta),

Dettagli

PROGRAMMA RIMBORSO SPESE MEDICHE PER I DIPENDENTI DELLA BANCA (Normativa Aziendale - D01557)

PROGRAMMA RIMBORSO SPESE MEDICHE PER I DIPENDENTI DELLA BANCA (Normativa Aziendale - D01557) Camera del Lavoro : La Lizza, 11 53100 SIENA Tel. 0577 / 254829 254830 Fax 0577 / 254850 e.mail - fisacmps@tin.it Sito internet: http://www.fisac.it/montedeipaschidisiena PROGRAMMA RIMBORSO SPESE MEDICHE

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA 2006 POLIZZA UNISALUTE COPERTURA IMPIEGATI INARCASSA

ASSISTENZA SANITARIA 2006 POLIZZA UNISALUTE COPERTURA IMPIEGATI INARCASSA ASSISTENZA SANITARIA 2006 POLIZZA UNISALUTE COPERTURA IMPIEGATI INARCASSA CAPITOLATO Assicurazione sanitaria in favore degli Impiegati (importo totalmente a carico dell Associazione), con possibilità per

Dettagli

CONOSCERE L ASSICURAZIONE

CONOSCERE L ASSICURAZIONE CONOSCERE L ASSICURAZIONE VIDEO N. 6 Quando c è la salute, c è tutto LA SALUTE, IL BENE PIÙ PREZIOSO Da quando nasciamo, e per tutta la vita, la salute è il bene più prezioso che abbiamo. Spesso però non

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA

ASSISTENZA SANITARIA: CHI/COME ASSICURA Gennaio 2011 94 VISITA IL NOSTRO PORTALE! www.fiba.it e il sito della Fiba in D.B. www.fibadb.tk FOGLIO INFORMATIVO della Segret. Org. di Coordinam. RR.SS.AA. in Deutsche Bank INFORMATIVA SUL RINNOVO PER

Dettagli

PIANI SANITARI INTEGRATIVI PER I NUCLEI FAMILIARI del personale non dirigente della DMO assistito da PREVIASS II. Milano, 12 DICEMBRE 2014

PIANI SANITARI INTEGRATIVI PER I NUCLEI FAMILIARI del personale non dirigente della DMO assistito da PREVIASS II. Milano, 12 DICEMBRE 2014 PIANI SANITARI INTEGRATIVI PER I NUCLEI FAMILIARI del personale non dirigente della DMO assistito da PREVIASS II Milano, 12 DICEMBRE 2014 TUTTOSALUTE!PREVIASS II per la DMO: IL PIANO SANITARIO CHE METTE

Dettagli

Prestazioni di assistenza Sanitaria Gruppo ANAS S.p.A.

Prestazioni di assistenza Sanitaria Gruppo ANAS S.p.A. Prestazioni di assistenza Sanitaria Gruppo ANAS S.p.A. Il presente documento illustra la totalità delle prestazioni fornite dalla Cassa Prevint in favore dei propri Soci ed è articolato in 3 Sezioni: Sezione

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI INTEGRATIVA A FAVORE DEI TESSERATI LEGA NAZIONALE DILETTANTI

COPERTURA INFORTUNI INTEGRATIVA A FAVORE DEI TESSERATI LEGA NAZIONALE DILETTANTI COPERTURA INFORTUNI INTEGRATIVA A FAVORE DEI TESSERATI LEGA NAZIONALE DILETTANTI La Polizza Infortuni Integrativa prevede due opzioni di copertura A e B per consentire alle Società Sportive di ampliare

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO CIG 6253408B85

CAPITOLATO TECNICO CIG 6253408B85 PIANO DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DELL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE CAPITOLATO TECNICO CIG 6253408B85 Capitolato Tecnico Pagina 1 di 20 INDICE 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE/ASSISTENZA...

Dettagli

PIANO SANITARIO Base 1

PIANO SANITARIO Base 1 PIANO SANITARIO Base 1 Milano 2015 1 PIANO SANITARIO Base 1 SOMMARIO SETTORE (A RICOVERI A.1 Ricoveri con intervento chirurgico A.2 Ricoveri senza intervento chirurgico A.3 Stato di gravidanza e parto

Dettagli

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL 2012

GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL 2012 GUIDA AL PIANO SANITARIO CASSA SANITARIA BNL 2012 Dipendenti in quiescenza appartenenti alle Aree Professionali ed i Quadri Direttivi di I e II livello di BNL Cassa Sanitaria BNL per il personale appartenente

Dettagli

GUIDA PRATICA PER L ISCRITTO

GUIDA PRATICA PER L ISCRITTO F.A.S.I. RAI Fondo di Assistenza Sanitaria Interna per i Dipendenti delle Società del Gruppo RAI GUIDA PRATICA PER L ISCRITTO Convenzione Numero di telefono Centrale Operativa per: PRESTAZIONI IN ASSISTENZA

Dettagli

PER ULTERIORI CHIARIMENTI COLLEGARSI AL SITO WWW.AICS.IT

PER ULTERIORI CHIARIMENTI COLLEGARSI AL SITO WWW.AICS.IT AGGIORNATA AL 19/10/2011 FONDIARIA SAI Polizze Anno 2011-2012 PER ULTERIORI CHIARIMENTI COLLEGARSI AL SITO WWW.AICS.IT divisione SAI TESSERA BASE POLIZZA BASE (con tessera AICS) POLIZZA n. M29026385 INFORTUNI:

Dettagli

F.A.S.I. RAI POLIZZA DIPENDENTI. Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Dipendenti RAI

F.A.S.I. RAI POLIZZA DIPENDENTI. Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Dipendenti RAI F.A.S.I. RAI Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Dipendenti RAI POLIZZA DIPENDENTI 2012-2014 F.A.S.I. RAI Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i Dipendenti RAI Caro collega, con la

Dettagli

ENTE MUTUO ASSISTENZA SANITARIA

ENTE MUTUO ASSISTENZA SANITARIA ENTE MUTUO ASSISTENZA SANITARIA AIAS Associazione Professionale Italiana Ambiente e Sicurezza SANITA OGGI Le aspettative di vita della popolazione si sono alzate comportando parallelamente una crescita

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA 2008-2011 FIPAV UNIPOL

CONVENZIONE ASSICURATIVA 2008-2011 FIPAV UNIPOL CONVENZIONE ASSICURATIVA 2008-2011 FIPAV UNIPOL DIAMO SICUREZZA A CHI CI REGALA EMOZIONI La nuova Convenzione Fipav Unipol Assicurazioni tutela la tua serenità e quella della tua famiglia assicurandoti

Dettagli

VADEMECUM ASSICURATIVO FIPAV

VADEMECUM ASSICURATIVO FIPAV 1 La FIPAV, con il proprio partner assicurativo REM-REALE MUTUA ASSICURAZIONI, continuando il cammino intrapreso la scorsa stagione con il Progetto Assicurazioni e considerato il gradimento dell iniziativa,

Dettagli

ACCORDO PER L'ASSISTENZA SANITARIA DEI DIRIGENTI DELLE IMPRESE ASSICURATRICI. tra. si è convenuto quanto segue. ART. 1

ACCORDO PER L'ASSISTENZA SANITARIA DEI DIRIGENTI DELLE IMPRESE ASSICURATRICI. tra. si è convenuto quanto segue. ART. 1 ALLEGATO 8 ACCORDO PER L'ASSISTENZA SANITARIA DEI DIRIGENTI DELLE IMPRESE ASSICURATRICI Il giorno 23 ottobre 2003 tra l'ania e la FIDIA si è convenuto quanto segue. ART. 1 Il presente accordo si applica

Dettagli

La Previdenza dei Dottori Commercialisti tra passato, presente e futuro. Catania, 20 dicembre 2013

La Previdenza dei Dottori Commercialisti tra passato, presente e futuro. Catania, 20 dicembre 2013 La Previdenza dei Dottori Commercialisti tra passato, presente e futuro Catania, 20 dicembre 2013 La CNPADC ha come finalità statutaria quella di svolgere funzioni di previdenza e di assistenza Le prestazioni

Dettagli

LOTTO XXXX POLIZZA RIMBORSO SPESE MEDICHE OSPEDALIERE

LOTTO XXXX POLIZZA RIMBORSO SPESE MEDICHE OSPEDALIERE Pagina 1 di 14 LOTTO XXXX POLIZZA RIMBORSO SPESE MEDICHE OSPEDALIERE La presente polizza è stipulata tra Techno Sky Via del Casale Cavallari 200 00156 Roma P.I. 08428031002 e Società Assicuratrice Agenzia

Dettagli

ENPAM. Offerta salute

ENPAM. Offerta salute ENPAM Offerta salute Offerta salute Per Te Salute Reale Garanzia Gravi patologie Garanzia Assistenza Preventivo Salute Facile Reale Garanzia Indennità Interventi Chirurgici Preventivo Focus I servizi offerti

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE PERSONALE DIPENDENTE, ASSOCIATO ED IN QUIESCENZA

ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE PERSONALE DIPENDENTE, ASSOCIATO ED IN QUIESCENZA PIANO SANITARIO ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE PERSONALE DIPENDENTE, ASSOCIATO ED IN QUIESCENZA DEFINIZIONI DEI TERMINI UTILIZZATI NEL CAPITOLATO Assicurazione La copertura sanitaria. Polizza Il

Dettagli

ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO STATO SpA

ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO STATO SpA ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO STATO SpA CAPITOLATO POLIZZA DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DIPENDENTE NON DIRIGENTE INDICE 0. DEFINIZIONI dei termini utilizzati nella polizza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL PIANO SANITARIO SFERA SALUTE

CONDIZIONI GENERALI DEL PIANO SANITARIO SFERA SALUTE CONDIZIONI GENERALI DEL PIANO SANITARIO SFERA SALUTE Art. 1: Adesione al Piano Sanitario Possono aderire al Piano Sanitario tutti i soci di Primula. Art. 2: Limiti di età Non possono beneficiare delle

Dettagli

Piano sanitario Iscritti Assodirbank

Piano sanitario Iscritti Assodirbank BOZZA CONVENZIONE Piano sanitario Iscritti Assodirbank Agli effetti degli art. 1341 e 1342 c.c. il sottoscritto dichiara di conoscere, approvare e accettare specificatamente le disposizioni dei punti sottoelencati:

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE PIANO BASE 1) Quali sono i limiti di età per il Piano Base Cassa Forense? Per gli iscritti ed i pensionati della Cassa Forense non iscritti non è previsto

Dettagli

FONDO ILVA ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA DIRIGENTI - F.I.A.S.I.D. c/o FINTECA IMMOBILIARE Srl. Via Muratori, 3 16152 Genova; centralino

FONDO ILVA ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA DIRIGENTI - F.I.A.S.I.D. c/o FINTECA IMMOBILIARE Srl. Via Muratori, 3 16152 Genova; centralino c/o FINTECA IMMOBILIARE Srl. Via Muratori, 3 16152 Genova; centralino 06.4211.6300 E-mail info@fiasid.it R E G O L A M E N T O Aggiornato a marzo 2014 ART.1 MODALITA' PER L ADESIONE 1.1 Ai sensi dell'art.

Dettagli

Sistemi Sanitari, Società Consortile a responsabilità limitata sede legale: Via Senigallia, 18/2-20161 Milano Gruppo Fondiaria - Sai spa

Sistemi Sanitari, Società Consortile a responsabilità limitata sede legale: Via Senigallia, 18/2-20161 Milano Gruppo Fondiaria - Sai spa Cosa e coperto dal piano sanitario L indicazione delle Prestazioni coperte riportata qui di seguito vuole costituire solo uno strumento di facile e rapida consultazione per l Assistito. L esatta e completa

Dettagli

RIEPILOGO DELLE COPERTURE INFORTUNI PROFESSIONALE ED EXTRAPROF ESSIONALE SANITARIA VITA IMPIEGATI E QUADRI

RIEPILOGO DELLE COPERTURE INFORTUNI PROFESSIONALE ED EXTRAPROF ESSIONALE SANITARIA VITA IMPIEGATI E QUADRI RIEPILOGO DELLE COPERTURE INFORTUNI PROFESSIONALE ED EXTRAPROF ESSIONALE SANITARIA VITA IMPIEGATI E QUADRI PERIODO ASSICURATIVO 01/01/2014 31/12/2016 REFERENTI GESTIONE SINISTRI DEL BROKER ASSICURATIVO

Dettagli

La consapevolezza che il benessere sia un valore primario da tutelare va diffondendosi rapidamente, correlandosi alla richiesta, da parte dei

La consapevolezza che il benessere sia un valore primario da tutelare va diffondendosi rapidamente, correlandosi alla richiesta, da parte dei La consapevolezza che il benessere sia un valore primario da tutelare va diffondendosi rapidamente, correlandosi alla richiesta, da parte dei cittadini, di maggiore qualità nelle prestazioni sanitarie

Dettagli

Allegato A) Condizioni di Assicurazione

Allegato A) Condizioni di Assicurazione Allegato A) Condizioni di Assicurazione 1. Assicurati 2. Premio Assicurati e premio [Nucleo da stato di famiglia] Associato del Fondo Pensione Brebanca ovvero dell Associazione Pensionati Brebanca, coniuge

Dettagli

Guida ai Piani Sanitari del Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa Postevita

Guida ai Piani Sanitari del Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa Postevita Guida ai Piani Sanitari del Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa Postevita n SOMMARIO Guida ai Piani Sanitari del Fondo Assistenza Sanitaria Integrativa Postevita 5 - Guida per gli Assistiti 5 - Assistiti

Dettagli

La nuova polizza sanitaria

La nuova polizza sanitaria La nuova polizza sanitaria Per il periodo 1/6/2009 31/5/2010, è stata sottoscritta una nuova Convenzione per la polizza sanitaria, con la Compagnia di Assicurazione UNISALUTE Spa (che fa capo a Unipol

Dettagli

lir' ASSOLOMBARDA - per il coniuge o convivente more uxorio risultanti dallo stato di famiglia: 57,OO (cinquantasette100) euro annuali;

lir' ASSOLOMBARDA - per il coniuge o convivente more uxorio risultanti dallo stato di famiglia: 57,OO (cinquantasette100) euro annuali; ASSOLOMBARDA Addì, 29 gennaio 2009, in Milano Gruppo Lactalis ltalia SpA, SpA Egidio Galbani, big SrL, e Italatte SpA in persona dei sigg. Carlo Farina, Luca Bombonati, Franco Caliò e Maurizio Grillo assistiti

Dettagli

Società Generale di Mutuo Soccorso Mutua Basis Assistance di seguito definita anche MBA

Società Generale di Mutuo Soccorso Mutua Basis Assistance di seguito definita anche MBA CONVENZIONE PER L EROGAZIONE DI SUSDI SANITARI stipulata tra Società Generale di Mutuo Soccorso Mutua Basis Assistance di seguito definita anche MBA Sede Legale: Via di Santa Cornelia, 9 00060 Formello

Dettagli

Co.Ta.Bo. Fascicolo Informativo. Contratto di assicurazione sanitaria. Edizione 01/12/2011

Co.Ta.Bo. Fascicolo Informativo. Contratto di assicurazione sanitaria. Edizione 01/12/2011 Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione sanitaria Co.Ta.Bo. Edizione 01/12/2011 Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa comprensiva del Glossario; b) Condizioni di assicurazione;

Dettagli

Agenzia Generale di Budrio Agente Generale Zucchelli Aurelio. Via Beroaldi 29 Tel. 051/801532-802521 Fax 051/808193

Agenzia Generale di Budrio Agente Generale Zucchelli Aurelio. Via Beroaldi 29 Tel. 051/801532-802521 Fax 051/808193 Agenzia Generale di Budrio Agente Generale Zucchelli Aurelio Via Beroaldi 29 Tel. 051/801532-802521 Fax 051/808193 CONDIZIONI SPECIFICHE ART.1 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE A parziale deroga del primo comma

Dettagli

NOTA INFORMATIVA A. OMISSIS B. INFORMAZIONI SUL CONTRATTO

NOTA INFORMATIVA A. OMISSIS B. INFORMAZIONI SUL CONTRATTO NOTA INFORMATIVA La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell IVASS. Il contraente deve prendere

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PRODOTTI MALATTIA

NOTA INFORMATIVA PRODOTTI MALATTIA NOTA INFORMATIVA PRODOTTI MALATTIA Gentile Cliente, ci congratuliamo e La ringraziamo per aver scelto AXA ASSICURAZIONI S.p.A. Siamo quindi lieti di fornirle alcune informazioni, relative sia alla Società

Dettagli

FONDO INTEGRATIVO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE DEL GRUPPO FIAT

FONDO INTEGRATIVO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE DEL GRUPPO FIAT FONDO INTEGRATIVO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE DEL GRUPPO FIAT 01. CHI SIAMO 02. CHI PUO ADERIRE E COME 03. PERCHÈ CONVIENE ADERIRE SUBITO 04. LA CONTRIBUZIONE PER ADERIRE ED I BENEFICI FISCALI 05.

Dettagli