MANUALE DELL OPERATORE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE DELL OPERATORE"

Transcript

1 RNSTR sistema Harvest Monitor per mietitrebbia MNUL LL OPRTOR reenstar sistema Harvest Monitor per mietitrebbia OMZ dizione 4 (ITLIN) John eere Harvester Works Versione europea Printed in ermany

2 Introduzione Premessa NVNUTI TO RNSTR PRISION RMIN SYSTMS della John eere. Il sistema RNSTR Harvest Monitor è un sistema integrato per l agricoltura di precisione, concepito per raccogliere in modo semplice e produttivo informazioni sulla resa e i relativi dati. John eere ha sviluppato tutto l occorrente per raccogliere informazioni in modo semplice e produttivo. Si consiglia di LR TTNTMNT il manuale per imparare a usare il sistema Harvest Monitor e a eseguirne la manutenzione in sicurezza. Il manuale e i simboli di sicurezza apposti al sistema sono disponibili anche in altre lingue. (Per ordinarli, rivolgersi al concessionario John eere.) QUSTO MNUL V ONSIRTO parte integrale del sistema John eere reenstar e deve rimanere con esso se lo si vende. L MISUR sono espresse sia nel sistema metrico decimale sia nel sistema anglosassone. Usare esclusivamente parti di ricambio e viteria corrette. Usare utensili metrici per la viteria metrica e utensili inglesi per la viteria inglese. I LTI SINISTRO STRO si intendono guardando il senso di avanzamento della macchina. NNOTR I NUMRI I INTIIZION L PROOTTO (P.I.N.) nell apposita sezione, perché possono aiutare a rintracciare il sistema in caso di furto e sono indispensabili quando occorre ordinare ricambi. I codici di identificazione devono essere conservati in un luogo sicuro, non assieme al sistema. La RNZI è offerta dalla John eere, come parte del programma di assistenza, ai clienti che si attengono alle istruzioni d uso e di manutenzione descritte in questo manuale. Le condizioni della garanzia sono descritte nel certificato che accompagna il sistema reenstar. Questa garanzia assicura l assistenza John eere in caso il prodotto si dimostrasse difettoso durante il periodo di validità. In alcuni casi la John eere offre miglioramenti anche dopo la consegna di un prodotto, spesso senza alcun addebito al cliente e anche a garanzia scaduta. Se si fa uso improprio del prodotto o lo si modifica in modo da cambiarne le prestazioni oltre le specifiche originali di fabbrica, la garanzia diventa nulla e i suddetti miglioramenti possono non essere accordati. IMPORTNT: il presente manuale contiene tutte le informazioni necessarie per l uso della mietitrebbia dotata del sistema reenstar Harvest Monitor. Quando si usa la mietitrebbia insieme al sistema reenstar Harvest Monitor, consultare prima questo manuale e poi il manuale dell operatore della mietitrebbia. RZI per avere scelto il sistema reenstar Harvest Monitor per mietitrebbia. RNSTR è un marchio di fabbrica della eere & ompany OUZXM, JUL04 1/ PN=2

3 Introduzione Tagliando di consegna Prima della consegna del sistema sono stati eseguiti i controlli, le regolazioni e gli interventi di manutenzione di seguito indicati: 1. Sono state verificate le funzioni del display (). 3. Se la mietitrebbia è dotata della stampante incorporata (a richiesta), procedere all installazione della stampante (vedere Installazione della stampante incorporata nella sezione unzioni Harvest Monitor Setup ). 2. Le unità impostate per il display e quelle per la 4. ll operatore sono state descritte tutte le funzioni del mietitrebbia sono le stesse. sistema reenstar e le relative norme di sicurezza. irma del concessionario/tecnico della manutenzione: ata: OUZXM, SP04 1/ PN=3

4 Introduzione PN=4

5 Indice Pagina Pagina Sicurezza Ubicazione dei componenti isplay RNSTR Sensore di flusso Sensore di umidità Stampante incorporata (a richiesta) Procedura opzionale di compensazione del flusso basso Regolazione manuale del fattore di taratura Umidità orrezione dell umidità Harv Mon - P 1 orrezione dell umidità llarme umidità urve di umidità odici di taratura della curva di umidità isplay e tastierino RNSTR Informazioni generali Tasto del contrasto ltezza di arresto registrazione Operazioni preliminari Harv Mon - P 2 Unità resa e Unità area Impostazione del display RNSTR Setup Pagine RUN Impostazione del display RNSTR isplay RNSTR unzioni della modalità Run Selezione del raggio dei pneumatici Schema a blocchi della modalità RUN di Impostazione del display RNSTR Harvest Monitor (predefinita) Impostazioni sistema unzioni della modalità RUN di Harvest odice paese Monitor Impostazioni sistema RUN - P Lingua RUN - P isposizione pagina RUN INO - isplay RNSTR unzioni informative di Harvest Monitor Schema a blocchi della modalità Info di unzioni HRVST MONITOR Harvest Monitor Schema a blocchi della modalità di INO - Harvest Monitor Harvest Monitor INO - Menu Visualizza - Totali campo Installazione della stampante incorporata INO - Menu Visualizza - Totali prodotto Harv Mon - P INO - Menu Visualizza - Nomi - Harv Mon personalizzati zienda agricola INO - ancella ampo INO - ancella Setup Nome personalizzato INO - ancella - Totali campo Impostazione della schermata Nome INO - ancella - Totali prodotto personalizzato/set di caratteri INO - ancella - Nomi azienda standard/esteso personalizzati Harv Mon INO - ancella - Nomi azienda Setup Prodotto personalizzati Testata INO - iagnostica Taratura Taratura standard Tutte le informazioni, illustrazioni e specifiche riportate in questo manuale sono basate sulle informazioni disponibili al tempo della sua preparazione. La John eere si riserva il diritto di effettuare modifiche in ogni momento senza obbligo di notifica. OPYRIHT 2004 R & OMPNY Moline, Illinois ll rights reserved John eere ILLUSTRUTION Manual ontinua alla pagina seguente i PN=1

6 Indice Pagina INO - Harvest Monitor INO - iag SU - P 1, sensore umidità INO - iag SU - P 2, sensore umidità INO - iag SU - P 3, sensore umidità INO - iagnostica INO - iag M, sensore di flusso INO - Rete Mietitrebbia INO Problemi recenti Soluzione dei problemi di Harvest Monitor odici diagnostici di Harvest Monitor Sensore di umidità Sensore di flusso Schermata RNSTR isplay ati tecnici di HRVST MONITOR Tabella delle densità e dei valori di umidità utile standard Pesi standard oppie di serraggio viteria metrica Note sulla sicurezza concernenti l installazione successiva di apparecchi e/o componenti elettrici ed elettronici ichiarazione di conformità odici della macchina Targhe di identificazione Processore mobile Schermata RNSTR isplay Sensore di umidità Sensore di flusso Ricevitore di posizione Numero di serie della stampante Nostra assistenza per la vostra efficienza Parti di ricambio John eere...1 ttrezzi adeguati....1 Tecnici ben addestrati...1 Servizio rapido...1 ii PN=2

7 Sicurezza Riconoscere le informazioni per la sicurezza Questo è il simbolo di attenzione per la sicurezza. Quando è presente sulla macchina o sul manuale, fare attenzione al potenziale pericolo di infortuni. Osservare le precauzioni ed eseguire le operazioni consigliate per la sicurezza. T81389 UN 0788 X,LRT 39 29SP98 1/1 onoscere la terminologia dei segnali on il simbolo di sicurezza vengono usate delle parole di segnalazione PRIOLO, VVRIMNTO o TTNZION. La parola PRIOLO indica le situazioni più rischiose. I simboli di PRIOLO o VVRTIMNTO sono situati vicino alle zone pericolose. Le precauzioni generiche vengono identificate con i simboli di TTNZION. La scritta TTNZION in questo manuale richiama inoltre l attenzione sui messaggi di sicurezza. X,SINL TS SP MR93 1/1 Seguire le istruzioni per la sicurezza Leggere attentamente tutti i messaggi di sicurezza riportati nel manuale e sulla macchina. Mantenere i segnali di sicurezza in buone condizioni. Sostituire i segnali di sicurezza danneggiati e ripristinare quelli mancanti. ssicurarsi che i nuovi componenti dell apparecchiatura e le parti di ricambio siano forniti dei simboli di sicurezza aggiornati. I simboli di sicurezza di ricambio sono disponibili presso il oncessionario John eere. Prima di iniziare il lavoro, imparare a far funzionare la macchina e ad usare i comandi. Non permettere ad alcuno di far funzionare la macchina senza le appropriate istruzioni. TS201 UN 23U88 Mantenere la macchina in buone condizioni operative. Le modifiche alla macchina, non autorizzate, possono degradarne il funzionamento e/o la sicurezza, nonché influire sulla sua durata. Se qualche parte del manuale non fosse chiara ed occorresse aiuto per interpretarla, consultare il oncessionario John eere. X,R 39 03MR93 1/ PN=7

8 Sicurezza Prepararsi alle emergenze Siate pronti ad affrontare un incendio. Tenete a portata di mano un estintore ed una cassetta di pronto soccorso. Tenete vicino al telefono i numeri di pronto intervento: medici, ambulanze, ospedale e pompieri. TS291 UN 23U88 X,IR MR93 1/1 bituarsi a lavorare in sicurezza Prima di iniziare il lavoro, imparare le procedure di manutenzione. Mantenere la zona pulita e asciutta. Non eseguire lubrificazioni, riparazioni o regolazioni con la macchina in movimento. Tenere mani, piedi e abiti lontano dalle parti in movimento. isinserire la trasmissione e azionare i comandi per scaricare la pressione. bbassare gli attrezzi a terra. rrestare il motore, estrarre la chiave e inserire il freno di stazionamento. Lasciare raffreddare la macchina. Sostenere saldamente qualsiasi elemento della macchina che debba essere sollevato per la manutenzione. Mantenere tutte le parti in buone condizioni e installate correttamente. Riparare immediatamente i componenti danneggiati. Sostituire le parti usurate o rotte. liminare gli accumuli di grasso e olio, e i detriti. Scollegare il cavo di massa (-) della batteria prima di eseguire regolazioni dell impianto elettrico o saldature sulla macchina. TS218 UN 23U88 HX,STSS,K 39 22JUL99 1/1 Indossare gli indumenti di sicurezza Indossare abiti abbastanza attillati ed indumenti di sicurezza adatti al tipo di lavoro. Per operare in sicurezza serve la completa attenzione dell operatore. Mentre si usa la macchina non indossare auricolari per radio o musica. TS206 UN 23U88 X,WR MR93 1/ PN=8

9 Sicurezza Prevenire danni alla macchina durante le operazioni di saldatura Per prevenire danni ai componenti elettronici, prima di eseguire saldature sulla mietitrebbia scollegare il cavo di massa (polo negativo). OUO6075, MY02 1/1 vitare il contatto con parti in movimento Tenere mani, piedi e abiti lontano dai componenti automatici. Non eseguire operazioni di pulizia, lubrificazione o regolazione mentre la macchina è in funzione. TS256 UN 23U88 H01,9000S, 39 15JUN90 1/1 llacciare la cintura di sicurezza llacciare la cintura di sicurezza ogni volta che si aziona la mietitrebbia o si siede sul sedile del passeggero. H47137 UN 25OT95 HX,STSS,I 39 22JUL99 1/ PN=9

10 Sicurezza vitare i fluidi ad alta pressione li spruzzi di fluido in pressione possono penetrare sotto la cute causando gravi lesioni. Prima di scollegare l idraulico o altri tubi, togliere la pressione. Serrare tutte le giunzioni prima di rimettere in pressione. Usare un pezzo di cartone per individuare le perdite. Proteggere le mani e il corpo dai fluidi ad alta pressione. X9811 UN 23U88 In caso di incidente rivolgersi immediatamente ad un medico. Se si infiltrasse del fluido sotto la pelle, esso deve essere tolto chirurgicamente entro poche ore per impedire la cancrena. Il medico che non avesse dimestichezza con questo tipo di lesione, deve rivolgersi ad uno specialista. Questo tipo di informazione è anche disponibile presso il Servizio Sanitario della eere & ompany di Moline, Illinois, U.S.. X,LUI 39 03MR93 1/1 Supportare la macchina in modo appropriato Prima di effettuare degli interventi sulla macchina, abbassare sempre a terra l accessorio o l attrezzatura. ornire un adeguato supporto se l intervento da eseguire richiede il sollevamento della macchina, dell attrezzatura. I dispositivi supportati idraulicamente, se tenuti in posizione sollevata, possono assestarsi o abbassarsi a causa di trafilamenti. Per sostenere la macchina non usare blocchi di scorie, mattoni forati o altro materiale che potrebbe cedere sotto un carico continuo. Non lavorare mai sotto una macchina sostenuta solo da un martinetto. Seguire sempre le istruzioni riportate in questo manuale. TS229 UN 23U88 Quando si usano attrezzature o accessori insieme alla macchina, seguire sempre le precauzioni per la sicurezza riportate nel manuale dell operatore dell accessorio o dell attrezzatura. X,LOWR / PN=10

11 Ubicazione dei componenti isplay RNSTR Il display RNSTR, situato nella cabina, sul montante anteriore destro, consente all operatore di osservare in tempo reale le informazioni relative al sistema durante l uso della mietitrebbia. ZX UN 26NOV99 OUZXM, JUL04 1/1 Sensore di flusso Il sensore di flusso (), situato sulla parte superiore dell alloggiamento dell elevatore della granella, sulla tramoggia, è costituito da una piastra di impatto sulla quale viene deflessa la granella scaricata dall elevatore. Il sensore converte la forza d impatto in un impulso elettronico corrispondente al numero di unità di prodotto umido per unità di area. Sensore di flusso ZX25384 UN 16JUN04 OUZXM, JUL04 1/1 Sensore di umidità Questo sensore, situato sul lato anteriore dell alloggiamento della coclea superiore della granella, nella tramoggia, misura continuamente l umidità di un piccolo campione di granella mentre questa entra nella coclea di carico nella tramoggia. ZX25383 UN 16JUN04 OUZXM, JUL04 1/1 Stampante incorporata (a richiesta) Sul quadro comandi superiore si può installare una stampante speciale a matrice di punti. È così possibile stampare il totale relativo al carico, al campo, all azienda e al prodotto visualizzati. Per installare la stampante occorrono un processore mobile e una Keyard con il software del server (versione KY05N5_0.Y12 o successiva). H66149 UN 0201 OUZXM, JUL04 1/ PN=11

12 isplay e tastierino RNSTR Informazioni generali Il display RNSTR è multiuso, con comandi facili da usare e attivabili da menu. Presenta una serie di caselle di testo, affiancate a destra da sette tasti con lettere dell alfabeto (-); un tastierino numerico, un tasto di visualizzazione della pagina (P) e tre tasti di selezione della modalità (, INO e RUN). Nelle pagine successive sono illustrate le schermate, ognuna di queste contiene più caselle e ogni casella visualizza informazioni specifiche. IMPORTNT: le illustrazioni presentate hanno solo scopo esemplificativo. Le schermate dell apparecchio in dotazione possono essere leggermente diverse, secondo gli accessori adoperati e la versione software in uso. Modalità, INO o RUN N. pagina Tasto del contrasto Tasti lettere Tasto di visualizzazione della pagina successiva Tasto di selezione della modalità (impostazione) Tasto di selezione della modalità INO (informazioni) H Tasto di selezione della modalità RUN (esecuzione) I Tasti numerici J reccia nera K Schermo K I J RUN Min 120 Min JOHN R Larghezza taglio (Rows) P 1 Resa asciutt (bu/ha) 15.5 Umidità (%) 8 ambio larghezza 1 (Rows) Registrazione: attivata LR Max 180 Max P INO RUN H H SP03 OUO6435, JUN04 1/1 Tasto del contrasto Il pulsante contrasto () serve a regolare il grado di luminosità del display, per garantire la massima visibilità e chiarezza. Per regolare il contrasto, premere il tasto e tenerlo premuto sino a ottenere il risultato desiderato. RUN Min 120 JOHN R P 1 Resa asciutt (bu/ha) Max 180 È possibile anche regolare la retroilluminazione dello schermo per aumentarne la visibilità (vedi isplay RNSTR, nella sezione Impostazione del display RNSTR). Tasto del contrasto 15.5 Umidità (%) Min 12.6 Larghezza taglio (Rows) 8 ambio larghezza 1 (Rows) Registrazione: attivata Max H SP03 OUO6075, U03 1/ PN=12

13 isplay e tastierino RNSTR Operazioni preliminari NOT: il display non è dotato di interruttore di alimentazione; si attiva a ogni accensione della macchina. ll avviamento si visualizza la schermata RUN - P 1. Per passare alle schermate successive, premere il tasto P. Le caselle del display possono essere attive o inattive: i dati contenuti nelle caselle attive (contrassegnate da una freccia nera) possono essere modificati, mentre i dati delle caselle inattive non possono essere modificati. Premendo il tasto alfabetico alla destra di una casella attiva, si avvia una delle seguenti azioni: RUN 135 JOHN R Larghezza taglio (Rows) ambio larghezza 1 (Rows) Registrazione: P 1 Resa asciutt (bu/ha) Max Umidità (%) Min Max attivata + - H SP03 I dati della casella possono essere modificati mediante il tastierino numerico. Si può selezionare in alternativa uno dei due stati di un certo segmento. Si visualizza un nuovo menu. Si avvia o si arresta un operazione. ontinua alla pagina seguente OUZXM, SP04 1/ PN=13

14 isplay e tastierino RNSTR IMPORTNT: La versione del software del display deve essere P303155P o successiva. INIZION LL ION Per prendere dimestichezza con il funzionamento del display, fare riferimento alle definizioni delle seguenti icone L icona () indica che lo stato della casella corrispondente può essere cambiato (ad es., ON/O, ttivo/inattivo). L icona () indica che si può selezionare l azione definita nella casella corrispondente e in tal caso compare una nuova schermata. L icona () compare sotto le schermate INO e permette di stampare i dati. H NOT: L icona () compare solo se per il sistema è disponibile una stampante. L icona () indica che si può aumentare il valore visualizzato nella casella corrispondente. L icona () indica che si può diminuire il valore visualizzato nella casella corrispondente. L icona () compare sotto le schermate RUN, e INO, e permette di ritornare alla schermata precedente. L icona () indica che quel valore può essere modificato mediante il tastierino numerico. L icona (H) compare sotto le schermate RUN e INO, e permette di azzerare/cancellare i valori delle caselle. Le icone (I) compaiono sotto e permettono di selezionare un carattere da inserire durante la modifica del nome di un profilo, di un azienda o di un campo nella pagina RUN. ZX ttivazione/disattivazione Selezione Stampa umento iminuzione Indietro Valore modificabile H zzera/ancella I Selezione del carattere nell editore di testo (Sinistra-estra-iù) I ZX JN05 OUZXM, SP04 2/ PN=14

15 Impostazione del display RNSTR isplay RNSTR JOHN R JOHN R isplay Harvest Monitor Retroilluminazione: IURN notte Monitor prestazioni Retroillum. diurna (da 0 a 9) 9 Impostazioni sistem Retroillum. notturna (da 0 a 9) 5 isplay reenstar Indirizzo display: PRIMRIO isposizione pagina RUN Premere RUN per attivare il display. H SP03 H SP03 Premere il tasto lettera accanto a isplay RNSTR sulla schermata. Si visualizza la schermata - isplay. Seguono le opzioni disponibili. Retroilluminazione Per selezionare la retroilluminazione diurna o notturna, premere il tasto lettera accanto a Retroilluminazione. L opzione Retroilluminazione ha due possibili valori: IURN e NOTT. Retroillum. diurna Premere il tasto lettera accanto a Retroillum. diurna per regolare il livello della retroilluminazione. on il tastierino numerico, immettere l intensità desiderata (da 0 a 9,dove i numeri più alti indicano l intensità più elevata). Retroillum. notturna Premere il tasto lettera accanto a Retroillum. notturna per regolare il livello della retroilluminazione. on il tastierino numerico, immettere l intensità desiderata (da 0 a 9,dove i numeri più alti indicano l intensità più elevata). Indirizzo display IMPORTNT: accertarsi che l indirizzo display sia impostato su Primario. Premere il tasto lettera accanto a Indirizzo display. Si visualizza la schermata - Indirizzo display; selezionare Primario. OUO6075, OT03 1/ PN=15

16 Impostazione del display RNSTR Selezione del raggio dei pneumatici Se si cambiano i riduttori finali o i pneumatici della mietitrebbia spediti originalmente dalla fabbrica, occorre tarare di nuovo il sistema. are verificare dal concessionario che all indirizzo apposito, sul display sul montante, sia stato immesso il codice corretto dei pneumatici. IMPORTNT: quando si cambiano le ruote motrici, può cambiare anche il raggio dei pneumatici. Per ulteriori informazioni rivolgersi al concessionario John eere. La mancata taratura del sistema fa sì che Harvest Monitor produca valori imprecisi per la resa e gli acri su cui si è eseguita la raccolta. OUO6075, OT03 1/1 Impostazioni sistema NOT: La schermata relativa alle impostazioni del sistema permette di selezionare quanto segue. JOHN R Harvest Monitor odice paese Lingua Unità (inglesi o metriche) ormato data ormato ora ormato numerico Monitor prestazioni Impostazioni sistem isplay reenstar iascuno di questi parametri si può impostare come parte di un gruppo adoperando il codice del paese, oppure individualmente. Premere il tasto lettera accanto a Impostazioni sistem. isposizione pagina RUN Premere RUN per attivare il display. H SP03 OUO6075, OT03 1/ PN=16

17 Impostazione del display RNSTR odice paese Premere il tasto lettera accanto a odice paese. JOHN R Sistema odice paese: Nord merica Lingua: Inglese Unità: INLSI Metriche ormato data: MM// gg.mm.aa ormato ora: M/PM 24 ore ormato numerico: 1, ,56 H SP03 ontinua alla pagina seguente OUZXM, JUL04 1/ PN=17

18 Impostazione del display RNSTR ttualmente si possono selezionare i seguenti paesi (con le rispettive impostazioni predefinite): Se la schermata non mostra il paese desiderato, premere il tasto P per passare alla pagina successiva, che visualizza altri paesi. Premere il tasto lettera accanto al paese prescelto. La pagina - SISTM mostra in ciascuna casella le impostazioni predefinite per il paese selezionato. N. MRI UK rance spaña JOHN R od. paese Sistema P LR INO RUN H SP03 Paese Lingua Unità ormato data ormato ora ormato numerico US Inglese Inglesi MM//YY M/PM 1, Regno Unito Inglese Metriche.MM.YY M/PM 1, rancia rancese Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 Spagna Spagnolo Metriche.MM.YY 24HR ermania Tedesco Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 Svizzera Tedesco Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 ustria Tedesco Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 Italia Italiano Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 animarca anese Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 Ungheria Ungherese Metriche YY.MM. 24HR 1.234,56 Svezia Svedese Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 Portogallo Portoghese Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 inlandia inlandese Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 Paesi assi Olandese Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 Polonia Polacco Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 Slovenia Sloveno Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 Repubblica eca eco Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 Norvegia Norvegese Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 elgio Olandese Metriche.MM.YY 24HR 1.234,56 OUZXM, JUL04 2/ PN=18

19 Impostazione del display RNSTR Lingua JOHN R Sistema odice paese: Nord merica NLISH JOHN R Lingue Lingua: Inglese rançais Unità: INLSI Metriche spañol ormato data: MM// gg.mm.aa eutsch ormato ora: M/PM 24 ore ormato numerico: 1, ,56 H SP03 Sistema H SP03 NOT: per selezionare una lingua occorre che questa sia caricata nel sistema. Premere il tasto lettera accanto alla lingua prescelta. Premere il tasto lettera accanto a Lingua ; compare la schermata - Lingue. OUO6435, JUN04 1/ PN=19

20 Impostazione del display RNSTR isposizione pagina RUN JOHN R Harvest Monitor JOHN R isposizione pag. RUN isposizione standard Monitor prestazioni Impostazioni sistem isplay reenstar isposizione pagina RUN Premere RUN per attivare il display. H SP03 H SP03 La schermata isposizione pag. Run consente di modificare le dimensioni dell area del display RNSTR dedicata al Mobile Processor e ad altre unità di comando attrezzi. Può essere necessaria, ad esempio, durante il collegamento o lo scollegamento degli attrezzi. 1. Premere il tasto lettera accanto a isposizione pagina RUN. 2. Premere il tasto lettera accanto a isposizione standard sulla schermata - isposizione pag. RUN. 3. Premere il tasto lettera accanto a per tornare alla pagina precedente senza impostare una disposizione standard. RNSTR è un marchio di fabbrica della eere & ompany ontinua alla pagina seguente OUO6075, U03 1/ PN=20

21 Impostazione del display RNSTR JOHN R isposizione pag. RUN JOHN R isposizione pag. RUN isposizione standard in corso isposizione standard completo H SP03 Premere RUN per attivare il display. H SP03 4. La schermata - isposizione pag. RUN segnala con un messaggio quando la disposizione standard è completata. OUO6075, U03 2/ PN=21

22 Impostazione del display RNSTR INO - isplay RNSTR INO JOHN R INO JOHN R isplay Page 1 Harvest Monitor Hardware: P80444 N. cod.: Monitor prestazioni Software: P303154L Programm 2.10 isplay reenstar Problemi recenti iagnostica display Ore funzion.: 37.6 H SP03 nalizzatore bus N INO H SP03 Questa pagina visualizza informazioni dettagliate sul display RNSTR, utili per risolvere eventuali problemi del display. Premere il tasto lettera accanto a isplay RNSTR ; compare la schermata INO - isplay. Hardware Problemi recenti Questa casella mostra i problemi recenti al display RNSTR. Per visualizzare la casella Problemi recenti procedere come segue. Questa casella mostra il numero di serie del display RNSTR. Software Questa casella mostra il numero di serie del software utilizzato dal display RNSTR. ontinua alla pagina seguente OUO6075, OT03 1/ PN=22

23 Impostazione del display RNSTR INO JOHN R Problemi recenti INO JOHN R isplay Page 1 odici errore display reenstar Hardware: P80444 N. cod.: Mon/comando scollegato 021 onflitto display Software: P303154L Programm 2.10 Problemi recenti iagnostica display Ore funzion.: 37.6 odici errore INO isplay lear H SP03 nalizzatore bus N INO H SP03 1. Premere il tasto lettera accanto a Problemi recenti per visualizzare un elenco dei problemi rilevati. 2. Premere il tasto lettera accanto a lear per cancellare tutti i codici di errore. 3. Premere il tasto lettera accanto a INO per ritornare alla schermata precedente. iagnostica display I dati di questa casella sono per uso esclusivo da parte della fabbrica. Ore funzion nalizzatore bus N I dati di questa casella sono per uso esclusivo da parte della fabbrica. ati PU S I dati di questa casella sono per uso esclusivo da parte della fabbrica. ati Sorgente Velocità I dati di questa casella sono per uso esclusivo da parte della fabbrica. Questa casella mostra il numero di ore di funzionamento accumulate. OUO6075, OT03 2/ PN=23

24 unzioni HRVST MONITOR Schema a blocchi della modalità di Harvest Monitor HRVST MONITOR P 1 P 2 ZIN RIOL MPO PROOTTO TIPO I TSTT UNITÀ I PROOTTO UNITÀ I R PIN RUN STMPNT INSTLLT UMIITÀ TRTUR RS LTZZ RRSTO RISTRZION H SP03 Lo schema a blocchi seguente mostra i dati visualizzati in ciascuna schermata della modalità. OUO6075, OT03 1/ PN=24

25 unzioni HRVST MONITOR Installazione della stampante incorporata Quando si incorpora la stampante nel quadro comandi superiore, occorre installarla per usarla. JOHN R INO Keycard evices on N us Per installare la stampante occorrono un processore mobile e una Keyard con il software del server (versione KY05N5_0.Y12 o successiva). Product Keys Program Target Procedere come segue. Target Languages 1. on il processore mobile installato e la Keyard inserita, premere il tasto INO e poi premere il tasto lettera accanto a INO - Keyard. 2. Premere il tasto lettera accanto a Printer Installed sulla schermata INO - Keyard per selezionare NO o YS. Scegliere YS per installare la stampante. Printer Installed: NO Yes INO Info ZX Premere il tasto. 4. Premere il tasto lettera accanto a Harvest-Mon e poi premere il tasto accanto a Printer Installed sulla schermata - Harv Mon - P 2 per selezionare NO o YS. Scegliere YS per installare la stampante. Unità resa: JOHN R Harv Mon P 2 ushel Unità area: RI ttari Pagine RUN IMPORTNT: ripetere le operazioni ai punti 4 e 5 dopo ogni riavvio (interruttore a chiave su SO /SPNTO). Stampante installata: NO Sì Una volta installata la stampante, si può estrarre la Keyard. Setup H OUZXM, SP04 1/ PN=25

26 unzioni HRVST MONITOR - Harv Mon - P 1 JOHN R Harvest Monitor JOHN R Harv Mon zienda: S ampo: K 40 P 1 Monitor prestazioni Prodotto: Mais Impostazioni sistem Tipo testata: Testata mais isplay reenstar Taratura resa isposizione pagina RUN Premere RUN per attivare il display. H SP03 Umidità Regist altez arresto 50.0% Setup Salva H SP03 IMPORTNT: per tarare il sistema Harvest Monitor vedere Taratura, più avanti in questa sezione. NOT: La modalità serve a selezionare le diverse schermate in cui si vogliono apportare cambiamenti. Premere il tasto per visualizzare la schermata corrispondente. Premere il tasto lettera accanto a Harvest Monitor. Quando si utilizza il sistema insieme a Harvest oc, l impostazione dei parametri zienda, ampo e Prodotto va eseguita in Harvest oc. OUO6075, U03 1/ PN=26

Yes, you can. Invacare REM 550. Comando Manuale d uso

Yes, you can. Invacare REM 550. Comando Manuale d uso Yes, you can. Invacare REM 550 Comando Manuale d uso Indice Capitolo Pagina 1 La consolle di guida REM 550 4 2 1.1 Struttura della consolle di guida...4 1.2 Display di stato...7 1.2.1 Indicatore livello

Dettagli

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM Grazie per aver acquistato il W60. Con questo dispositivo Dual SIM potrete facilmente effettuare telefonate, mandare e ricevere SMS, con una copertura di rete

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA PESO-PREZZO MOD. ASEP- ASEP-P 1. INSTALLAZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA PESO-PREZZO MOD. ASEP- ASEP-P 1. INSTALLAZIONE MANUALE D ISTRUZIONE BILANCIA PESO-PREZZO MOD. ASEP- ASEP-P 1. INSTALLAZIONE Per usare al meglio la bilancia leggere attentamente le seguenti avvertenze: 1. La bilancia deve essere tenuta pulita.se si

Dettagli

BILANCIA ELETTRONICA

BILANCIA ELETTRONICA BILANCIA ELETTRONICA Serie APM MANUALE OPERATIVO APM_08.06_IT INDICE ALIMENTAZIONE E INSTALLAZIONE...pag.2 FUNZIONE DEI TASTI...pag.3 SETUP INIZIALE...pag.3 SETTAGGIO DELLA DIVISIONE DELLA BILANCIA...pag.3

Dettagli

MANUALE UTENTE. Analyser v2 Banco flussaggio Turbocompressori

MANUALE UTENTE. Analyser v2 Banco flussaggio Turbocompressori MANUALE UTENTE Analyser v2 Banco flussaggio Turbocompressori VISIONE ARTIFICIALE PER LA REGOLAZIONE DELL ATTUATORE PNEUMATICO DESIGN ERGONOMICO E INNOVATIVO INTERFACCIA SEMPLICE E INTUITIVA SPURGO AUTOMATICO

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional Serie 70 Termometro digitale Temp70 Temp70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Termometro Temp70 _ Ver. 1.0 01/2014 Indice dei contenuti

Dettagli

Manuale d'istruzioni

Manuale d'istruzioni Manuale d'istruzioni Indice 1. Istruzioni generali di sicurezza 1.1 Avvisi generali per la sicurezza 1.2 Informazioni su MiniMission 2. Dati tecnici e contenuto della confezione 2.1 Dati tecnici 2.2 Contenuto

Dettagli

Manuale d'istruzioni

Manuale d'istruzioni Manuale d'istruzioni Indice 1. Istruzioni generali di sicurezza 1.1 Avvisi generali per la sicurezza 1.2 Informazioni su Mission 2. Dati tecnici e contenuto della confezione 2.1 Dati tecnici 2.2 Contenuto

Dettagli

COMUNICAZIONE GPS HUSQVARNA AUTOMOWER

COMUNICAZIONE GPS HUSQVARNA AUTOMOWER COMUNICAZIONE GPS HUSQVARNA AUTOMOWER IT INTRODUZIONE L unità di comunicazione Automower GPS contiene due funzioni principali. Sono la funzione SMS e la protezione antifurto GPS. La funzione SMS permette

Dettagli

BILANCIA ELETTRONICA SERIE APM-PM Manuale d uso

BILANCIA ELETTRONICA SERIE APM-PM Manuale d uso BILANCIA ELETTRONICA SERIE APM-PM Manuale d uso ALIMENTAZIONE E INSTALLAZIONE pag 2 FUNZIONE DEI TASTI pag 2 NOTE SUL FUNZIONAMENTO pag 3 PROCEDURA DI CALIBRAZIONE pag 4 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ pag

Dettagli

ENA 50-60 Appendice. Istruzioni d'installazione e d'impiego. Flamco www.flamcogroup.com

ENA 50-60 Appendice. Istruzioni d'installazione e d'impiego. Flamco www.flamcogroup.com ENA 50-60 Appendice d'impiego Flamco www.flamcogroup.com Edizione 2010 / IT Indice Pagina 1. Messa in servizio 3 1.1. Messa in servizio di ENA 50/60 3 1.2. Parametri per la messa in servizio 3 2. Voci

Dettagli

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05

Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Programma applicativo di protezione LOCK Manuale per l utente V2.22-T05 Sommario A. Introduzione... 2 B. Descrizione generale... 2 C. Caratteristiche... 3 D. Prima di utilizzare il programma applicativo

Dettagli

Kit di aggiornamento I Manuale d istruzione

Kit di aggiornamento I Manuale d istruzione Kit di aggiornamento I Manuale d istruzione SOMMARIO PRIMA DI INIZIARE... 2 NUOVE FUNZIONI... 2 UTILIZZO DELLA TAVOLETTA GRAFICA... 3 Informazioni sulla tavoletta grafica... 3 Utilizzo della tavoletta

Dettagli

Guida informativa. CD Software e documentazione. Pagine della Guida. Sito Web Lexmark. Altre lingue. Istruzioni di installazione

Guida informativa. CD Software e documentazione. Pagine della Guida. Sito Web Lexmark. Altre lingue. Istruzioni di installazione Guida informativa Pagina 1 di 1 Guida informativa Esistono diverse pubblicazioni che illustrano l MFP e le relative funzioni. In questa sezione vengono fornite informazioni relative alle pubblicazioni

Dettagli

Introduzione. Indice. Menu Chiamata diretta... 60 Menu Bluetooth... 60 51

Introduzione. Indice. Menu Chiamata diretta... 60 Menu Bluetooth... 60 51 Introduzione Indice Complimenti per aver acquistato l'elemento di comando comfort! Queste Istruzioni d'uso sono valide per i veicoli con predisposizione ET5 (non cablata) per telefoni cellulari in abbinamento

Dettagli

qéäéñçåç=åçêçäéëë=rsnm=fm=ab`q

qéäéñçåç=åçêçäéëë=rsnm=fm=ab`q jáíéä qéäéñçåç=åçêçäéëë=rsnm=fm=ab`q Il telefono cordless 5610 con base IP DECT di Mitel fornisce le funzionalità di elaborazione delle chiamate con piattaforma 3300 ICP e protocollo SIP Con la base IP

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

SOMMARIO. INTRODUZIONE 3 Caratteristiche principali 3 Contenuto della confezione 4 Figura e legenda del prodotto 5 Legenda simboli del display 8

SOMMARIO. INTRODUZIONE 3 Caratteristiche principali 3 Contenuto della confezione 4 Figura e legenda del prodotto 5 Legenda simboli del display 8 SOMMARIO INTRODUZIONE 3 Caratteristiche principali 3 Contenuto della confezione 4 Figura e legenda del prodotto 5 Legenda simboli del display 8 COME SI INSTALLA 9 Predisposizione 9 Installazione delle

Dettagli

Guida all installazione di Fiery proserver

Guida all installazione di Fiery proserver Guida all installazione di Fiery proserver Il presente documento descrive la procedura di installazione di EFI Fiery proserver ed è rivolto ai clienti che intendono installare Fiery proserver senza l assistenza

Dettagli

TYRECONTROL «P» A-187

TYRECONTROL «P» A-187 TYRECONTROL «P» A-187 Manuale (IT) 2 Presentazione TYRECONTROL «P» caratteristiche : - Misura e regola la pressione dei pneumatici - Memorizza i dati fino a 99 set ( 1 set = memorizza fino a 4 valori di

Dettagli

INSTALLAZIONE DEI CANCELLI SCORREVOLI IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE PARTI APPLICABILI DELLE NORME EN 13241-1 EN 12453 - EN

INSTALLAZIONE DEI CANCELLI SCORREVOLI IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE PARTI APPLICABILI DELLE NORME EN 13241-1 EN 12453 - EN Installatore: (Nome, indirizzo, telefono) INSTALLAZIONE DEI CANCELLI SCORREVOLI IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE PARTI APPLICABILI DELLE NORME EN 13241-1 EN 12453 - EN 12445 Con la

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

ITALIANO. Manuale del telecomando. Sommario. Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO...

ITALIANO. Manuale del telecomando. Sommario. Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO... Manuale del telecomando ITALIANO Sommario PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO...3... 4-12 Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria Prima di avviare il climatizzatore, leggere con attenzione

Dettagli

Copyright. Rinuncia e limitazione di responsabilità

Copyright. Rinuncia e limitazione di responsabilità Manuale Palm Dialer Copyright Copyright 2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti e Palm OS sono marchi depositati Palm, Inc. Palm ed il logo Palm sono marchi di fabbrica di Palm, Inc. Altri

Dettagli

Stoneridge Electronics Ltd

Stoneridge Electronics Ltd Stoneridge Electronics Ltd Il Tachigrafo Digitale Roma 23-24 Novembre Sezione 1 Il Sistema del Tachigrafo Digitale Sistema di Tachigrafo Digitale Unita del Veicolo Sensore di movimento Smartcard dell autista

Dettagli

Programma MANUTENZIONE

Programma MANUTENZIONE Programma MANUTENZIONE MANUALE UTENTE @caloisoft Programma MANUTENZIONE 1 IL PROGRAMMA MANUTENZIONE Il programma dispone di una procedura automatica di installazione. INSTALLAZIONE Per installare il programma

Dettagli

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872 Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 1 Copyright and Notes Il Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 e la relativa documentazione

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC411

Centronic SunWindControl SWC411 Centronic SunWindControl SWC411 IT Istruzioni per il montaggio e l impiego del trasmettitore da parete per il controllo della funzione sole/vento Informazioni importanti per: il montatore l elettricista

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

ROW-GUARD Guida rapida

ROW-GUARD Guida rapida ROW-GUARD Guida rapida La presente è una guida rapida per il sistema di controllo di direzione Einböck, ROW-GUARD. Si assume che il montaggio e le impostazioni di base del Sistema siano già state effettuate.

Dettagli

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi

. A primi passi con microsoft a.ccepss SommarIo: i S 1. aprire e chiudere microsoft access Start (o avvio) l i b tutti i pro- grammi Capitolo Terzo Primi passi con Microsoft Access Sommario: 1. Aprire e chiudere Microsoft Access. - 2. Aprire un database esistente. - 3. La barra multifunzione di Microsoft Access 2007. - 4. Creare e salvare

Dettagli

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette

Guida dell utente QL-700. Stampante di etichette Guida dell utente Stampante di etichette QL-700 Prima di usare l apparecchio, leggere e comprendere bene la presente guida. Consigliamo di tenere la guida a portata di mano come riferimento futuro. www.brother.com

Dettagli

È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo. www.philips.com/welcome M550 M555. Manuale dell utente breve

È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo. www.philips.com/welcome M550 M555. Manuale dell utente breve È possibile registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo www.philips.com/welcome M550 M555 Manuale dell utente breve Importanti istruzioni sulla sicurezza Avviso La rete elettrica è classificata

Dettagli

REGISTRATORE DI CASSA M410 MANUALE D USO

REGISTRATORE DI CASSA M410 MANUALE D USO REGISTRATORE DI CASSA M410 MANUALE D USO Egregio cliente, La ringraziamo per la preferenza accordataci. Questo prodotto è stato progettato e fabbricato secondo i più alti standard qualitativi e la Micrelec

Dettagli

Solo le persone in gamba leggono i manuali.

Solo le persone in gamba leggono i manuali. Solo le persone in gamba leggono i manuali. Sommario Introduzione...1 Accensione e spegnimento sicuri dell'unità... 1 Scollegamento delle unità esata e 1394... 2 Unità esata... 3 Unità 1394... 4 Installazione

Dettagli

Wi-Fi Remote. Manuale dell utente

Wi-Fi Remote. Manuale dell utente Wi-Fi Remote Manuale dell utente Wi-Fi Remote: Caratteristiche Il Wi-Fi Remote è impermeabile fino a 3 metri di profondità. 1. Display LCD 2. LED di stato 3. Pulsante SHUTTER/SELECT 4. Pulsante POWER/MODE

Dettagli

Manuale dell utente. InCD. ahead

Manuale dell utente. InCD. ahead Manuale dell utente InCD ahead Indice 1 Informazioni su InCD...1 1.1 Cos è InCD?...1 1.2 Requisiti per l uso di InCD...1 1.3 Aggiornamenti...2 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...2 2 Installazione...3

Dettagli

GUIDA UNAC N. 5 PER L INSTALLAZIONE DI PORTE A LIBRO IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE NORME EN 12453 - EN 12445

GUIDA UNAC N. 5 PER L INSTALLAZIONE DI PORTE A LIBRO IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE NORME EN 12453 - EN 12445 Installatore: (Nome, indirizzo, telefono) GUIDA UNAC N. 5 PER L INSTALLAZIONE DI PORTE A LIBRO IN CONFORMITÀ ALLA DIRETTIVA MACCHINE 98/37/CE E ALLE NORME EN 12453 - EN 12445 Con la presente pubblicazione

Dettagli

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio

KDIX 8810. Istruzioni di montaggio KDIX 8810 Istruzioni di montaggio Sicurezza della lavastoviglie 4 Requisiti di installazione 5 Istruzioni di installazione 7 Sicurezza della lavastoviglie La vostra sicurezza e quella degli altri sono

Dettagli

Manuale dell utente. Ahead Software AG

Manuale dell utente. Ahead Software AG Manuale dell utente Ahead Software AG Indice 1 Informazioni su InCD...3 1.1 Cos è InCD?...3 1.2 Requisiti per l uso di InCD...3 1.3 Aggiornamenti...4 1.3.1 Suggerimenti per gli utenti di InCD 1.3...4 2

Dettagli

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO

TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE MODELLO: CDS-3 MANUALE D USO Grazie per avere preferito il nostro prodotto, per un corretto utilizzo dello stesso vi raccomandiamo di leggere attentamente il presente

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC241-II

Centronic SunWindControl SWC241-II Centronic SunWindControl SWC241-II it Istruzioni per il montaggio e l impiego Trasmettitore portatile per sistemi protezione vento a radiocomando Informazioni importanti per: il montatore / l elettricista

Dettagli

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH F42-LAB-pag 11-13-ok 27-04-2006 16:15 Pagina 11 LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH COMPONENTI 1. Il componente allegato a questo fascicolo è il più sofisticato di tutta la fase di assemblaggio: con esso il

Dettagli

Rilevatore di biossido di carbonio

Rilevatore di biossido di carbonio MANUALE UTENTE Rilevatore di biossido di carbonio Modello CO240 Introduzione Congratulazioni per aver scelto il modello CO240 di Extech Instruments. Il CO240 misura biossido di carbonio (CO 2 ), temperatura

Dettagli

Dispositivi Welch Allyn Connex Spot Monitor Scheda di riferimento rapido

Dispositivi Welch Allyn Connex Spot Monitor Scheda di riferimento rapido Dispositivi Welch Allyn Connex Spot Monitor Scheda di riferimento rapido Sommario Pulsante di accensione...2 Spegnimento...2 Accesso e selezione di un profilo...2 Stato della batteria...2 Modifica del

Dettagli

Guida di installazione rapida

Guida di installazione rapida FAX-2820 FAX-2920 Prima di poter utilizzare l apparecchio, è necessario predisporne i componenti. Leggere questa Guida di impostazione rapida per garantire una corretta predisposizione all'uso. Guida di

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO Libretto d istruzioni CLEVER CONTROL & DISPLAY Made in Italy Cod. 31/03/05 DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO AVVERTENZE Prima di usare il prodotto leggere attentamente queste

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL E-READER SONY PRS-T1...2

GUIDA ALL USO DELL E-READER SONY PRS-T1...2 GUIDA ALL USO DELL E-READER SONY PRS-T1...2 INFORMAZIONI SUL DISPOSITIVO READER...2 OPERAZIONI DI BASE...2 APPLICAZIONI E SCHERMATA [HOME]...2 Barra di stato...3 Finestra di notifica...4 OPERAZIONI DEL

Dettagli

MR-1 Mini-agitatore basculante

MR-1 Mini-agitatore basculante MR-1 Mini-agitatore basculante Manuale d uso Certificato per la versione V.2AW 2 Contenuti 1. Precauzioni di sicurezza 2. Informazioni generali 3. Operazioni preliminari 4. Funzionamento 5. Specifiche

Dettagli

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MANUALE D INSTALLAZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE PRIMA DI METTERE IN FUNZIONE L'APPARECCHIATURA. INDICE Caratteristiche

Dettagli

Attenersi alle istruzioni riportate qui di seguito per l installazione del prodotto Trust 4 Port Email USB Hub: 3.1 Collegamento dello Hub USB

Attenersi alle istruzioni riportate qui di seguito per l installazione del prodotto Trust 4 Port Email USB Hub: 3.1 Collegamento dello Hub USB 1 Introduzione Questo manuale è destinato agli utenti del prodotto Trust 4 Port Email USB Hub. Con il prodotto Trust 4 Port Email USB Hub è possibile espandere in maniera semplice il numero di porte USB

Dettagli

COMBITEC Centro di deformazione

COMBITEC Centro di deformazione Centro di deformazione Più potenza e spazio per una nuova prospettiva produttiva L efficiente centro di deformazione COMBITEC apre nuove prospettive per la produzione. In virtù dell elevatissima potenza

Dettagli

Lightwriter SL40 Connect Scansione

Lightwriter SL40 Connect Scansione Lightwriter SL40 Connect Scansione Guida utente SL40 SCAN Il presente documento è una guida per l'uso del pacchetto di scansione installato su Lightwriter SL40 Connect. Per aggiornamenti o appendici, visitare

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1. Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.0 06 10 2015 Aggiornamento delle tarature per erogatore di banconote

Dettagli

Strumenti e metodi per la redazione della carta del pericolo da fenomeni torrentizi

Strumenti e metodi per la redazione della carta del pericolo da fenomeni torrentizi Versione 1.0 Strumenti e metodi per la redazione della carta del pericolo da fenomeni torrentizi Corso anno 2011 D. MANUALE UTILIZZO DEL VISUALIZZATORE Il Visualizzatore è un programma che permette di

Dettagli

Motore per tende da sole SunTop-868

Motore per tende da sole SunTop-868 Motore per tende da sole SunTop-868 Conservare queste istruzioni! Dopo il montaggio del motore, fissare al cavo le presenti istruzioni di montaggio per l elettricista. Montaggio in tubi profilati A Spingere

Dettagli

BAGNIMARIA WB 10/20/40 MANUALE DELL UTENTE

BAGNIMARIA WB 10/20/40 MANUALE DELL UTENTE BAGNIMARIA WB 10/20/40 MANUALE DELL UTENTE 1 swiss made Manuale dell utente del bagnomaria WB 10/20/40 INFORMAZIONI GENERALI...3 Note importanti sulla sicurezza...3 Note generali sulla sicurezza...3 Altre

Dettagli

Guida di installazione Windows Vista /Windows 7

Guida di installazione Windows Vista /Windows 7 Serie stampanti laser Guida di installazione Windows Vista / 7 Prima di utilizzare la stampante, è necessario impostare l hardware e installare il driver. Per le istruzioni corrette sull installazione

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.6 Preparazione stampa Maria Maddalena Fornari Impostazioni di pagina: orientamento È possibile modificare le

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Manuale dell Utente Tesoriere

Manuale dell Utente Tesoriere 1 Manuale dell Utente Tesoriere Le attività che il Tesoriere del Lions Club è chiamato a svolgere durante l anno sociale sono essenzialmente enucleabili nei gruppi seguenti: Attività di aggiornamento economico

Dettagli

PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA

PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA PRECAUZIONE PER L UTILIZZO E AVVERTENZE PER LA SICUREZZA Dopo aver tolto l imballaggio assicurarsi dell integrità dell apparecchio. In caso di dubbio non utilizzare l apparecchio e rivolgersi al centro

Dettagli

BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA

BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA C A P I T O L O T R E BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA In questo capitolo, imparerete le basi della gestione energetica e sapere come prolungare la vita delle batterie. 3-1 In questo capitolo, imparerete

Dettagli

DOC. Manuale utente di configurazione quadri

DOC. Manuale utente di configurazione quadri DOC Manuale utente di configurazione quadri 1. CONFIGURATORE QUADRI 3 1.1. Indicazione generali sul configuratore quadri... 4 1.2. Disegno Fronte quadro con procedura automatica Wizard... 4 1.3. Comandi

Dettagli

Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility. Caratteristiche

Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility. Caratteristiche Manuale utente per la Wireless Mobile Adapter Utility Installate la Wireless Mobile Adapter Utility sul vostro dispositivo intelligente per scaricare immagini da una fotocamera o per controllare fotocamere

Dettagli

Manuale d Istruzione. Pinza amperometrica AC/DC True RMS. Modello 380940

Manuale d Istruzione. Pinza amperometrica AC/DC True RMS. Modello 380940 Manuale d Istruzione Pinza amperometrica AC/DC True RMS Modello 380940 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica / Multimetro Watt True RMS Extech 380940. Questo strumento

Dettagli

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente 2 Retrospect 9 Manuale dell'utente Appendice www.retrospect.com 2011 Retrospect, Inc. Tutti i diritti riservati. Manuale per l'utente Retrospect 9,

Dettagli

F-Series Desktop Manuale Dell utente

F-Series Desktop Manuale Dell utente F-Series Desktop Manuale Dell utente F20 it Italiano Indice dei contenuti Legenda di icone e testo...3 Cos'è F-Series Desktop?...4 Come si installa F-Series Desktop sul computer?...4 Come ci si abbona

Dettagli

3 Configurazione manuale della WLAN

3 Configurazione manuale della WLAN 3 Configurazione manuale della WLAN 3.1 Configurazione manuale della WLAN per Windows XP Windows XP. dati necessari per configurare la WLAN sono riportati sul lato inferiore del modem 3 Selezionate la

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno (cod. ordine 8497) 1. Ingresso aria 2. Uscita aria 3. Indicatore di presenza alimentazione 3 1 2 4. Selettore della temperatura (termostato)

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Leggere attentamente prima dell uso 8 Programma per la creazione di disegni da ricamo Guida all installazione Prima di aprire la confezione del CD-ROM, leggere quanto segue Complimenti per l acquisto di

Dettagli

EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni.

EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni. EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni. 22 1000 32 88 05 03.2009 Indice generale Introduzione Leggere prima qui... 3 Istruzioni per la sicurezza...

Dettagli

ITALIANO. Manuale del telecomando. Sommario. Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO...

ITALIANO. Manuale del telecomando. Sommario. Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO... Manuale del telecomando ITALIANO Sommario PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO...3... 4-12 Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria Prima di avviare il climatizzatore, leggere con attenzione

Dettagli

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale

Introduzione. Introduzione a NTI Shadow. Panoramica della schermata iniziale Introduzione Introduzione a NTI Shadow Benvenuti in NTI Shadow! Il nostro software consente agli utenti di pianificare dei processi di backup continui che copiano una o più cartelle ( origine del backup

Dettagli

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic

Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic Pag. 1 di 6 Istruzioni D Uso Tau Steril 2000 Automatic CEE 0426 DIRETTICTIVA 93/42 DISPOSITIVI MEDICI Pag. 2 di 6 INDICE Numero Titolo Pagina 1 Avvertenze 3 2 Introduzione 3 2.1 Riferimenti Normativi 3

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB MANUALE D ISTRUZIONI Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di conservare

Dettagli

Geass-Link Manuale di istruzione

Geass-Link Manuale di istruzione Geass-Link Manuale di istruzione GEASS S.r.l. - Via Ambrosini 8/2 10151 Torino - Tel. 011.22.91.578 - Fax 011.27.45.418 - info@geass.com - www.geass.com GEASS-LINK V.1.0.4 Software di Gestione e Acquisizione

Dettagli

ver 3.1.4 VERSIONE BASE VERSIONE AVANZATA MANUALE UTENTE (01/10/2006 12.25)

ver 3.1.4 VERSIONE BASE VERSIONE AVANZATA MANUALE UTENTE (01/10/2006 12.25) ver 3.1.4 VERSIONE BASE VERSIONE AVANZATA MANUALE UTENTE (01/10/2006 12.25) Sommario 1 DESCRIZIONE... 2 1.1 LIMITI VERSIONE DIMOSTRATIVA... 2 1.2 INSTALLAZIONE... 2 1.2.1 Installazione completa...2 1.2.2

Dettagli

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE

6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE 6.6 PREPARAZIONE ALLA PRESENTAZIONE Le funzionalità di Impress permettono di realizzare presentazioni che possono essere arricchite con effetti speciali animando gli oggetti o l entrata delle diapositive.

Dettagli

Manuale di istruzioni Sega a muro EX

Manuale di istruzioni Sega a muro EX Manuale di istruzioni Sega a muro EX Indice 005 10989048 it / 10.05.2010 Congratulazioni! Con TYROLIT Hydrostress avete scelto un apparecchio di sperimentata efficacia costruito secondo standard tecnologici

Dettagli

Manuale d Istruzioni Cronometro digitale. Modello 365535

Manuale d Istruzioni Cronometro digitale. Modello 365535 Manuale d Istruzioni Cronometro digitale Modello 365535 Istruzioni Introduzione Questo fantastico cronometro digitale al quarzo professionale dispone di una memoria cumulativa e di giro e funzionalità

Dettagli

Guida introduttiva all uso di ONYX

Guida introduttiva all uso di ONYX Guida introduttiva all uso di ONYX Questo documento spiega come installare e preparare ONYX Thrive per iniziare a stampare. I. Installazione del software II. Uso del Printer & Profile Download Manager

Dettagli

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-ii Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-ii Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi

Splash RPX-i Color Server. Guida alla soluzione dei problemi Splash RPX-i Color Server Guida alla soluzione dei problemi 2006 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da

Dettagli

PRO2 Live Audio System Manuale d uso

PRO2 Live Audio System Manuale d uso PRO2 Live Audio System Manuale d uso ISTRUZIONI IMPORTANTI SULLA SICUREZZA ATTENZIONE RISCHIO DI ELETTROSHOCK! NON APRIRE! Le terminazioni marchiate con questo simbolo sono caratterizzate da correnti di

Dettagli

MANUALE D USO DEL SW PER PROCEDURE STANDARDIZZATE

MANUALE D USO DEL SW PER PROCEDURE STANDARDIZZATE GENERALITÀ SULL USO DEL SW In tutti gli ambiti in cui è stato possibile farlo, sono stati predisposti menù a tendina o tabelle predefinite (conformi alle indicazioni ministeriali) allo scopo di inserire

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO AXHF5015USB HI FI CON USB E CARD READER

ISTRUZIONI PER L USO AXHF5015USB HI FI CON USB E CARD READER ISTRUZIONI PER L USO AXHF5015USB HI FI CON USB E CARD READER 1 PRECAUZIONI D USO 1. Leggere attentamente il manuale d uso. 2. Conservare il presente manuale d uso. 3. Fare attenzione ai simboli. 4. Seguire

Dettagli

Studio Legale. Guida operativa

Studio Legale. Guida operativa Studio Legale Guida operativa Cliens Studio Legale Web Cliens Studio Legale Web è un nuovo strumento che consente all avvocato di consultare i dati presenti negli archivi Cliens del proprio studio, attraverso

Dettagli

CommandCenter Generazione 4

CommandCenter Generazione 4 Note importanti Durante l'importazione, CommandCenter Gen 4 non richiede un profilo. Unifica tutte Le linee di guida in formato GS3_2630 con quelle attuali su CommandCenter. Se un'unità USB contiene più

Dettagli

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER.

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. Windows 7 e 8 strumenti per l ipovisione. Windows Seven/8 offrono ottimi strumenti per personalizzare la visualizzazione in caso di ipovisione: - una lente di

Dettagli

LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE INDICATORE, REGOLATORE DI LIVELLO PER IL COMANDO DI DUE POMPE CON SENSORE PIEZORESISTIVO TIPO LP 2000 Questo strumento è stato studiato per dare una soluzione tecnologicamente

Dettagli

GUIDA PER LA CONNESSIONE ALLA RETE WIRELESS E ALL USO DEL SERVIZIO BERGAMO Wi-Fi

GUIDA PER LA CONNESSIONE ALLA RETE WIRELESS E ALL USO DEL SERVIZIO BERGAMO Wi-Fi GUIDA PER LA CONNESSIONE ALLA RETE WIRELESS E ALL USO DEL SERVIZIO BERGAMO Wi-Fi Requisiti necessari per l utilizzo di Bergamo Wifi: - Computer/Tablet/Smartphone dotato di interfaccia wireless - Disporre

Dettagli

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata Manuale d uso ! AVVIO Prima di utilizzare il dispositivo ARNOVA per la prima volta, caricare completamente la batteria. Caricamento della batteria 1.Collegare il cavo di alimentazione fornito al dispositivo

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI. Bilancia elettronica. Modello SC600

MANUALE D ISTRUZIONI. Bilancia elettronica. Modello SC600 MANUALE D ISTRUZIONI Bilancia elettronica Modello SC600 Introduzione Congratulazioni per aver scelto la Bilancia elettronica modello SC600 di Extech Instruments. L SC600 è controllato da un microprocessore

Dettagli

MODELLO UNICO DI DOMANDA

MODELLO UNICO DI DOMANDA Fascicolo aziendale MODELLO UNICO DI DOMANDA Le imprese agricole iscritte all anagrafe delle imprese dispongono di un fascicolo aziendale, costituito da un insieme di informazioni generali relative all

Dettagli

Manutenzione di macchine e impianti Lista di controllo

Manutenzione di macchine e impianti Lista di controllo Manutenzione di macchine e impianti Lista di controllo Nella vostra azienda si garantisce la sicurezza durante gli interventi di manutenzione? Le persone più a rischio sono i manutentori e gli operatori

Dettagli