Réseau Entreprendre Piemonte Progetto d'impresa Chi meglio di di un un imprenditore può aiutare un un neo-imprenditore??

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Réseau Entreprendre Piemonte Progetto d'impresa 2012. Chi meglio di di un un imprenditore può aiutare un un neo-imprenditore??"

Transcript

1 Réseau Entreprendre Piemonte Progetto d'impresa 2012 Chi meglio di di un un imprenditore può aiutare un un neo-imprenditore??

2 1 IL PROGETTO L'Associazione Reséau Entreprendre Piemonte: REP, lancia la prima edizione di Progetto d'impresa Un bando pubblico per la ricerca di progetti imprenditoriali, dedicati a tutti coloro che hanno un progetto di impresa. Gli obiettivi del Bando, finalizzato allo sviluppo locale, sono principalmente: sostenere la nascita di imprese e promuovere lo sviluppo economico del territorio; sensibilizzare i potenziali neo-imprenditori alle tematiche relative all'imprenditorialità; sostenere la creazione di posti di lavoro Il progetto è in partnership con: Circolo dei Lettori CUS Torino Fondazione Cecilia Gilardi Fondazione Contrada Torino Onlus Torino Turismo & Provincia Università degli Studi di Scienze Gastronomiche (Pollenzo) Con il sostegno di: CCIAA di Torino Compagnia di San Paolo Fondazione Cecilia Gilardi

3 2 MODALITÀ OPERATIVE Chi può partecipare? La partecipazione, gratuita, è finalizzata alla nascita di nuove imprese che permettano di creare posti di lavoro e valore in Piemonte. Il concorso è aperto a tutti coloro che hanno un progetto di creazione d'impresa, in Piemonte, relativamente ad una delle seguenti aree di attività: Cultura, Sport, Urbanistica, Turismo, Agroalimentare, imprenditori con meno di 21 anni. Ogni progetto deve rispondere ai criteri di eleggibilità seguenti: Essere un neo-imprenditore (meno di 18 mesi di fatturato) Detenere la quota di maggioranza del capitale sociale della società Creare almeno 5 posti di lavoro nei primi 3 anni di attività (non riguarda il caso di una ripresa di attività aziendale) Come partecipare? Il bando è aperto dal 14 maggio 2012 al 31 luglio I progetti che risponderanno ai criteri di eleggibilità REP e verranno selezionati dalla commissione di accompagnamento (membri REP e rappresentati dei partner coinvolti), beneficeranno delle metodologie di Accompagnamento REP e di vari premi. I vincitori del bando (uno per area tematica) parteciperà al concorso Neo-imprenditore REP.

4 Tempistiche Il Bando si articola in due fasi. 1. Progetto d'impresa - I partecipanti devono presentare il proprio progetto d'impresa, relativo ad una delle 6 area d'attività definite, scaricando/chiedendo e compilando il modulo Progetto d'impresa 2012, entro e non oltre il 15 giugno Business Plan i progetti selezionati devono presentare un Business Plan completo, scaricando/richiedendo e compilando il modulo Business Plan - Progetto d'impresa REP 2012 entro e non oltre il 31 luglio Il documento deve descrivere un progetto imprenditoriale nel quale figura l'impegno di creare almeno 5 posti di lavoro nei prossimi 3 anni di vita dell'attività imprenditoriale.

5 3 AREE DI ATTIVITÀ DEFINITE E PARTNER COINVOLTI Sono state definite 6 aree di attività sulle quali concentrarsi, per le quali REP ha coinvolto, i partner seguenti. Cultura Circolo dei Lettori Nato a Torino nell'ottobre del 2006, il Circolo dei lettori è ideato e diretto da Antonella Parigi e presieduto da Luca Beatrice. Sostenuto dall'assessorato alla Cultura della Regione Piemonte e con il contributo della Compagnia di San Paolo, il Circolo è il primo spazio pubblico italiano dedicato ai lettori e alla lettura sia individuale che in gruppo. Il luogo ideale per leggere e ascoltare leggere. Sport CUS Torino il Centro Universitario Sportivo torinese, braccio operativo dell'università degli Studi di Torino e del Politecnico di Torino, rappresenta la massima espressione polisportiva piemontese per il numero di discipline praticate, per la continuità e per il livello delle attività svolte. Progetto under 21 Fondazione Cecilia Gilardi La Fondazione Cecilia Gilardi O.N.L.U.S., nata nel 2010, è stata istituita al fine di sostenere i giovani durante il percorso formativo seguendo da vicino alcuni di loro selezionati tra i più meritevoli. gilardi.org Urbanistica Fondazione Contrada Torino Onlus La Fondazione Contrada Torino è una ONLUS costituita nel 2008 per tutelare, promuovere e valorizzare il territorio torinese. Contrada Torino è un ente operativo che nasce per avviare e sostenere la cura dello spazio pubblico, per attivare risorse e stimolare interessi pubblici e privati verso azioni condivise e coordinate. torino.org Turismo Turismo Torino e Provincia Turismo Torino e Provincia è il Convention & Visitors Bureau della città di Torino e del suo territorio provinciale. E' l'organismo preposto alla promozione della provincia di Torino. Agroalimentare Università degli Studi di Scienze Gastronomiche L'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, è nata nel 2004 ed è promossa dall'associazione internazionale Slow Food con la collaborazione delle regioni Piemonte ed Emilia Romagna, è un'università non statale legalmente riconosciuta dallo stato italiano. I vincitori del bando incontreranno, per aree di attività di riferimento, un rappresentante di una delle strutture elencate qui sopra. Il comitato di valutazione dei progetti presentati sarà composta da membri REP ma anche di un rappresentazione di ogni organizzazione-partner del progetto.

6 4 RÉSEAU ENTREPRENDRE PIEMONTE La Missione Reséau Entreprendre Piemonte, REP, è un'associazione di imprenditori senior che si impegnano gratuitamente per la crescita professionale di neo imprenditori, creatori d'impresa o che abbiano rilevato un'impresa esistente, con lo scopo, attraverso il loro accompagnamento, di creare nuovi e duraturi posti di lavoro. Finalità dell'associazione L'Associazione, senza scopo di lucro, nata grazie all' iniziativa di imprenditori, ha come obiettivo quello di promuovere, a titolo completamente gratuito, l'attività economica nella sua area di influenza, rispettando i tre valori : la persona la gratuità la reciprocità Nello specifico REP impegna imprenditori senior nel consigliare, guidare e accompagnare gratuitamente creatori d'impresa e coloro che rilevano piccole e medie aziende nella nascita e lo sviluppo della loro azienda. LA PERSONA LA GRATUITÀ LA RECIPROCITÀ Focus dell' Associazione: accompagnare un neo-imprenditore durante i primi 2 anni dell'avviamento del suo progetto d'impresa L'Associazione si impegna a seguire il neo-imprenditore con modalità operative precise: Sostenere la fase di professionalizzazione del progetto Migliorare e validare il progetto grazie all'aiuto di e imprenditori senior Costituire una Commissione per l'accompagnamento che verifichi e decida se il progetto verrà seguito dall'associazione per 2 anni Il neo-imprenditore, il cui progetto è stato approvato dal comitato per la convalida dei progetti, sarà ritenuto idoneo a riceve il seguente tipo di accompagnamento: Accompagnamento umano - Coaching individuale per due anni - Coaching collettivo attraverso il club dei neo-imprenditori pe due anni

7 Le metodologie di Réseau Entreprendre Piemonte Le azioni per favorire l'imprenditorialità di Réseau Entreprendre Piemonte si articolano in tre fasi: 1 - Un periodo di validazione : è il momento in cui Reséau Entreprendre Piemonte collabora con il neo-imprenditore e lo affianca nel completamento del progetto, facendogli incontrare imprenditori, che mettono a disposizione la propria esperienza. Questa fase deve, prima o poi, a seconda dei progressi del progetto, essere prospettata in un documento che sarà successivamente presentato al Commissione per l'accompagnamento. 2 La Commissione per l'accompagnamento: è composto da un gruppo di imprenditori che si riunisce per ascoltare il neo-imprenditore discutere del suo progetto, e decidere di seguire il neoimprenditore nel caso di parere unanime dei partecipanti. 3 - Accompagnamento: si svolge su tre piani di azione Se la decisione del Consiglio di Accompagnamento è positiva, il neo-imprenditore avrà diritto a due anni di tutoring individuale parallelamente l'associazione propone al gruppo di neo-imprenditori che hanno superato la selezione del Consiglio per l' Accompagnamento, incontri periodici intorno ad un tavolo di discussione su un tema predefinito (accompagnamento collettivo) Infine, Reséau Entreprendre Piemonte si impegnerà a promuovere e facilitare la creazione di contatti tra neo-imprenditori e i membri dell'associazione Quali sono i criteri per poter beneficiare dell'accompagnamento di Reséau Entreprendre Piemonte? Essere un neo-imprenditore (meno di 18 mesi di fatturato) Detenere la quota di maggioranza del capitale sociale Creare almeno 3 posti di lavoro nei primi 3 5 anni di attività (non riguarda il caso di una ripresa di attività aziendale)

8 REP - Progetto d'impresa 2012 Per informazioni RESEAU ENTREPRENDRE PIEMONTE MEMBRO DI RESEAU ENTREPRENDRE INTERNATIONAL, C/O CAD ONE Corso Brescia, Torino T F Associazione riconosciuta dalla Regione Piemonte Promosso da In collaborazione con Con il contributo di

PROGETTO INTRAPRENDERE

PROGETTO INTRAPRENDERE PROGETTO INTRAPRENDERE Biennio di attività 2011-2012 REALIZZATO DA: CON IL CONTRIBUTO DI: IN COLLABORAZIONE CON: COMUNI DELLA PROVINCIA DI MODENA OBIETTIVI DEL PROGETTO: Intraprendere è nato nel 2001 per

Dettagli

Chi siamo Associazione PerMicroLab Onlus non ha scopo di lucro finalità solidarietà sociale

Chi siamo Associazione PerMicroLab Onlus non ha scopo di lucro finalità solidarietà sociale Indice Chi siamo La nostra mission La nostra storia I soci Con chi collaboriamo Il programma Youth Business Italy Il Mentoring I Mentor volontari Contatti Chi siamo L Associazione PerMicroLab Onlus, già

Dettagli

BANDO COOPSTARTUP PUGLIA 2014 Incubatore diffuso di impresa cooperativa

BANDO COOPSTARTUP PUGLIA 2014 Incubatore diffuso di impresa cooperativa BANDO COOPSTARTUP PUGLIA 2014 Incubatore diffuso di impresa cooperativa 1. DESCRIZIONE E OBIETTIVO Coopstartup Puglia è un progetto di Legacoop Puglia per la nascita di nuove idee di impresa improntate

Dettagli

Start Cup Bologna-Progettando 2008

Start Cup Bologna-Progettando 2008 Start Cup Bologna-Progettando 2008 dedicato ad aspiranti imprenditori della Provincia di Bologna per l assegnazione di 5.000,00 sottoforma di contributo a fondo perduto Bando 9 1. DESCRIZIONE DELL INIZIATIVA

Dettagli

GranTour 2012 Itinerari culturali sul territorio piemontese

GranTour 2012 Itinerari culturali sul territorio piemontese GranTour 2012 Itinerari culturali sul territorio piemontese GranTour è un'iniziativa promossa e sostenuta da Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino, Compagnia di San Paolo e Fondazione

Dettagli

Gli obiettivi del progetto sono dunque molteplici: favorire la diffusione della cultura imprenditoriale dei ricercatori, in modo che la

Gli obiettivi del progetto sono dunque molteplici: favorire la diffusione della cultura imprenditoriale dei ricercatori, in modo che la REGIONE PIEMONTE BOLLETTINO UFFICALE N. 40 DEL 8/10/2009 Finpiemonte S.p.A. - Torino Avviso ad evidenza pubblica - Progetto Sovvenzione Globale "Percorsi integrati per la creazione di imprese innovative

Dettagli

Sito web: www.fidapa.com; e-mail: fidapa@tin.it BANDO STARTUP

Sito web: www.fidapa.com; e-mail: fidapa@tin.it BANDO STARTUP All.5 BPW Italy FEDERAZIONE ITALIANA DONNE ARTI PROFESSIONI AFFARI FIDAPA - BPW ITALY INTERNATIONAL FEDERATION OF BUSINESS AND PROFESSIONAL WOMEN Via Piemonte, 32 00187 Roma Tel 06 4817459 Fax 06 4817385

Dettagli

INNOVARE PER INTRAPRENDERE Verso un metodo per innovare e crescere nella globalità

INNOVARE PER INTRAPRENDERE Verso un metodo per innovare e crescere nella globalità INNOVARE PER INTRAPRENDERE Verso un metodo per innovare e crescere nella globalità Corso-concorso di formazione sull innovazione, gli intangibili e la nuova imprenditorialità Corso-Concorso Innovare per

Dettagli

Servizi di - Informazione e orientamento. sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese. - Formazione - Credito

Servizi di - Informazione e orientamento. sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese. - Formazione - Credito 2009 per immigrati di Milano e provincia Servizi di - Informazione e orientamento sul mettersi in proprio e sullo sviluppo delle imprese - Formazione - Credito ASIIM - Associazione per lo Sviluppo dell

Dettagli

Chi meglio di un imprenditore può aiutare un neo-imprenditore? NUOVI PROGETTI TUTTI AL FEMMINILE!

Chi meglio di un imprenditore può aiutare un neo-imprenditore? NUOVI PROGETTI TUTTI AL FEMMINILE! Chi meglio di un imprenditore può aiutare un neo-imprenditore? Novembre 2012 Info REP EDITORIALE NUOVI PROGETTI TUTTI AL FEMMINILE! QUESTO MESE LA NOSTRA ASSOCIAZIONE PROPONE DUE NUOVI PROGETTI, CAPACI

Dettagli

Regolamento del Concorso INTRAPRENDERE A MODENA L IDEA SI FA IMPRESA VII a EDIZIONE 2013-2014

Regolamento del Concorso INTRAPRENDERE A MODENA L IDEA SI FA IMPRESA VII a EDIZIONE 2013-2014 Regolamento del Concorso INTRAPRENDERE A MODENA L IDEA SI FA IMPRESA VII a EDIZIONE 2013-2014 ARTICOLO 1 Definizione iniziativa Il Concorso Intraprendere a Modena, ha l obiettivo di premiare e sostenere

Dettagli

PREMIO NAZIONALE NATI PER LEGGERE

PREMIO NAZIONALE NATI PER LEGGERE PREMIO NAZIONALE NATI PER LEGGERE Il riconoscimento dedicato ai libri per l infanzia e ai progetti di lettura ad alta voce per bambini da 0 a 6 anni di età Promotori del Premio Obiettivi del Premio VII

Dettagli

Incubatore d impresa. Per sostenere le nuove idee imprenditoriali

Incubatore d impresa. Per sostenere le nuove idee imprenditoriali Incubatore d impresa Per sostenere le nuove idee imprenditoriali PRESENTAZIONE DELLA BUONA PRATICA L alta mortalità delle imprese nei primi anni di vita è spesso dovuta a una scarsa programmazione prospettica

Dettagli

Bando per la valorizzazione dei beni culturali e del turismo attraverso tecnologie innovative e multimediali

Bando per la valorizzazione dei beni culturali e del turismo attraverso tecnologie innovative e multimediali Bando per la valorizzazione dei beni culturali e del turismo attraverso tecnologie innovative e multimediali Promosso da: Organizzato da: Consorzio A.S.T. - Agenzia per lo Sviluppo Territoriale In collaborazione

Dettagli

Direzione Centrale Ambiente, Sviluppo, Territorio e Lavoro 2012 04751/068 Servizio Fondi Europei, Innovazione e Sviluppo Economico CT 2

Direzione Centrale Ambiente, Sviluppo, Territorio e Lavoro 2012 04751/068 Servizio Fondi Europei, Innovazione e Sviluppo Economico CT 2 Direzione Centrale Ambiente, Sviluppo, Territorio e Lavoro 2012 04751/068 Servizio Fondi Europei, Innovazione e Sviluppo Economico CT 2 CITTÀ DI TORINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 15 dicembre 2012

Dettagli

Ricomincio da t(r)e. Bando per la promozione di startup cooperative

Ricomincio da t(r)e. Bando per la promozione di startup cooperative Ricomincio da t(r)e Bando per la promozione di startup cooperative 1. DESCRIZIONE SINTETICA Coopstartup Calabria Ricomincio da t(r)e è un iniziativa nata allo scopo di accompagnare lo sviluppo di idee

Dettagli

PROGRAMMA REGIONALE DI PROMOZIONE DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE IN VENETO

PROGRAMMA REGIONALE DI PROMOZIONE DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE IN VENETO giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 2888 del 28 dicembre 2012 pag. 1/11 PROGRAMMA REGIONALE DI PROMOZIONE DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE IN VENETO 2012-2013 ALLEGATOA alla Dgr

Dettagli

CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2015 BANDO DI CONCORSO

CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2015 BANDO DI CONCORSO CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2015 BANDO DI CONCORSO Articolo 1 E' indetto il Concorso Start Cup Campania, competizione fra Progetti d'impresa che si propongono di sviluppare prodotti e/o processi

Dettagli

CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2010 BANDO DI CONCORSO

CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2010 BANDO DI CONCORSO CONCORSO START CUP CAMPANIA EDIZIONE 2010 BANDO DI CONCORSO Articolo 1 E' indetto il Concorso Start Cup Campania, competizione fra Progetti d'impresa che si propongono di sviluppare prodotti e/o processi

Dettagli

INFO REP. La nostra Associazione. Novembre 2013. Chi meglio di un imprenditore può aiutare un neo imprenditore? Pranzo Rep 14 novembre 2013

INFO REP. La nostra Associazione. Novembre 2013. Chi meglio di un imprenditore può aiutare un neo imprenditore? Pranzo Rep 14 novembre 2013 Chi meglio di un imprenditore può aiutare un neo imprenditore? La nostra Associazione L evento associativo si è svolto presso la LDC95 Web Radio torinese di tendenza. Pranzo Rep 14 novembre 2013 Il pranzo

Dettagli

In collaborazione tra Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino e l Accademia delle Scienze

In collaborazione tra Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino e l Accademia delle Scienze BANDO ALFACLASS per la partecipazione ad una Summer School per l approfondimento della Matematica per il conferimento di borse di studio ai migliori partecipanti alla stessa Summer School In collaborazione

Dettagli

Per valorizzare e dare visibilità alle iniziative di responsabilità sociale, stimolando l innovazione e contribuendo allo sviluppo della CSR

Per valorizzare e dare visibilità alle iniziative di responsabilità sociale, stimolando l innovazione e contribuendo allo sviluppo della CSR Per valorizzare e dare visibilità alle iniziative di responsabilità sociale, stimolando l innovazione e contribuendo allo sviluppo della CSR Il Sodalitas Social Award acquista respiro europeo Promuovere

Dettagli

IL PUNTO NUOVA IMPRESA

IL PUNTO NUOVA IMPRESA 1 IL PUNTO NUOVA IMPRESA Aree di competenza Lo Sportello Punto Nuova Impresa offre informazione sulla costituzione di nuove imprese; eroga informazioni sulle procedure burocratiche, amministrative e legislative

Dettagli

PROFILO SOCIETARIO. Supportiamo gli enti locali nella programmazione e nella realizzazione degli

PROFILO SOCIETARIO. Supportiamo gli enti locali nella programmazione e nella realizzazione degli PROFILO SOCIETARIO Supportiamo gli enti locali nella programmazione e nella realizzazione degli indirizzi tecnico-operativi. Accompagniamo le aziende verso l innovazione e l aumento di competitività. L

Dettagli

INCUBATORE FIRENZE DALL IDEA ALL IMPRESA 5 ANNI DI ESPERIENZA

INCUBATORE FIRENZE DALL IDEA ALL IMPRESA 5 ANNI DI ESPERIENZA INCUBATORE FIRENZE DALL IDEA ALL IMPRESA 5 ANNI DI ESPERIENZA L esperienza di Incubatore Firenze, che dal 2004 ha aiutato la nascita e lo sviluppo di start-up di successo in settori tecnologicamente avanzati,

Dettagli

STUDIO ORAZI Dottori Commercialisti Revisori Contabili

STUDIO ORAZI Dottori Commercialisti Revisori Contabili STUDIO ORAZI Dottori Commercialisti Revisori Contabili Dott. Marco Orazi Dott. Michele Archetti Dott.ssa Paola Porcellana Dott.ssa Mara Zanatta Dott.ssa Francesca Lodrini Dott. Massimo Colombo Dott.ssa

Dettagli

per l assegnazione del premio Made NEW in Italy 2009

per l assegnazione del premio Made NEW in Italy 2009 Bando di concorso per l assegnazione del premio Made NEW in Italy 2009 1. COS È Made NEW in Italy? Il Premio Made NEW in Italy, promosso dal Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia

Dettagli

Regolamento. IL PIÙ BEL LAVORO DEL MONDO V Edizione In Partnership con UBI BANCA. Coltiva l idea giusta!

Regolamento. IL PIÙ BEL LAVORO DEL MONDO V Edizione In Partnership con UBI BANCA. Coltiva l idea giusta! Regolamento IL PIÙ BEL LAVORO DEL MONDO V Edizione In Partnership con UBI BANCA Coltiva l idea giusta! Il Partner aziendale Fare Banca per bene. Questo è quanto si legge sotto il logo di UBI- Banca ed

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 25 giugno 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 25 giugno 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 25 giugno 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 25 giugno 2015 24/06/2015 Modena Today Redazione, un bando per sostenere le start up 1 24/06/2015 Il Nuovo Giornale di Modena Modena, un Bando

Dettagli

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti RESTARTAPP ReStartApp è il primo campus per le nuove imprese dell Appennino: un progetto dedicato ai giovani in possesso di idee d impresa o start up originali e innovative, che vedono nel territorio appenninico

Dettagli

Scheda descrittiva del progetto: Giovani imprenditori per un futuro da protagonisti: saper essere e saper fare

Scheda descrittiva del progetto: Giovani imprenditori per un futuro da protagonisti: saper essere e saper fare Scheda descrittiva del progetto: Giovani imprenditori per un futuro da protagonisti: saper essere e saper fare Sezione 1 - Il Progetto Il Progetto, proposto dall Associazione per lo Sviluppo Sostenibile

Dettagli

APPLICAZIONE AL PROGRAMMA CULTURA DELLA COMMISSIONE EUROPEA Settore 1.1 PROGETTI PLURIENNALI

APPLICAZIONE AL PROGRAMMA CULTURA DELLA COMMISSIONE EUROPEA Settore 1.1 PROGETTI PLURIENNALI APPLICAZIONE AL PROGRAMMA CULTURA DELLA COMMISSIONE EUROPEA Settore 1.1 PROGETTI PLURIENNALI A support scheme for the next generation of circus authors in Europe 2013-2017 CircusNext in dettaglio Il progetto

Dettagli

COMUNICATO STAMPA FIDEAS STARTAP21, una opportunità per le start-up di tutto il Piceno

COMUNICATO STAMPA FIDEAS STARTAP21, una opportunità per le start-up di tutto il Piceno COMUNICATO STAMPA FIDEAS STARTAP21, una opportunità per le start-up di tutto il Piceno La FIDEAS Srl di Offida è partner del progetto StartAP21 Fare impresa nel Piceno. Il Progetto StartAP21 Fare impresa

Dettagli

Aster - Consorzio tra Regione Emilia Romagna Università. Enti di Ricerca e Imprese Bando di selezione imprese We Tech Off

Aster - Consorzio tra Regione Emilia Romagna Università. Enti di Ricerca e Imprese Bando di selezione imprese We Tech Off Scadenza 31 dicembre 2011 Scadenza intermedia: 30.04.2010 per servizi pre-incubazione Scadenza intermedia: 16.07.2010 per servizi incubazione Aster - Consorzio tra Regione Emilia Romagna Università. Enti

Dettagli

Direzione cultura, turismo e sport Settore biblioteche, archivi e istituti culturali

Direzione cultura, turismo e sport Settore biblioteche, archivi e istituti culturali Direzione cultura, turismo e sport Settore biblioteche, archivi e istituti culturali Bando l assegnazione di contributi da destinare ad interventi di digitalizzazione e valorizzazione delle testate giornalistiche

Dettagli

CREDITO E SVILUPPO delle PMI nel Lazio: opportunità, vincoli e proposte per il sistema regionale

CREDITO E SVILUPPO delle PMI nel Lazio: opportunità, vincoli e proposte per il sistema regionale CREDITO E SVILUPPO delle PMI nel Lazio: opportunità, vincoli e proposte per il sistema regionale Realizzato dall EURES Ricerche Economiche e Sociali in collaborazione con il Consiglio Regionale dell Economia

Dettagli

Associazione PerMicroLab Onlus

Associazione PerMicroLab Onlus Associazione PerMicroLab Onlus Indice - Chi siamo La nostra storia I soci Attività I mentor volontari Esempi di interventi presso microimprese Perché diventare mentor volontario Con chi collaboriamo -

Dettagli

RESEAU ENTREPRENDRE PIEMONTE

RESEAU ENTREPRENDRE PIEMONTE RESEAU ENTREPRENDRE PIEMONTE Réseau Entreprendre Nasce nel 1985 nel Nord della Francia da un idea di André Mulliez Fondatore del Gruppo Phildar e membro del gruppo Auchan. Alla base, un semplice principio:

Dettagli

IL CONTESTO: LE EVIDENZE LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE

IL CONTESTO: LE EVIDENZE LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE PREMESSA IL PROGETTO DI SEGUITO ESPOSTO E IL RISULTATO DEL LAVORO DI UN COMITATO di PROGETTO COMPOSTO DAI SEGUENTI PARTNER: Fondazione La Fornace dell Innovazione Cooperativa Sociale IL SESTANTE Consulmarc

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI E SUCCESSIVA GESTIONE DEL MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA DI VILLA CROCE Un innovativo progetto di alta formazione manageriale dedicato ai giovani per l ideazione di nuovi

Dettagli

Regolamento del Consiglio per la Cooperazione Internazionale, Solidarietà e Accoglienza Città di Genova

Regolamento del Consiglio per la Cooperazione Internazionale, Solidarietà e Accoglienza Città di Genova Regolamento del Consiglio per la Cooperazione Internazionale, Solidarietà e Accoglienza Città di Genova Approvato con deliberazione C.C. n. 48 del 08/09/2015 In vigore dal 9 ottobre 2015 www.comune.genova.it

Dettagli

Fondazione Italiana Accenture e Associazione Prospera PROgetto SPERAnza hanno puntato sul binomio digitale & terzo settore per il futuro dei giovani

Fondazione Italiana Accenture e Associazione Prospera PROgetto SPERAnza hanno puntato sul binomio digitale & terzo settore per il futuro dei giovani CONCORSO DigIT@lia for talent : assegnato il primo premio da 100mila euro per realizzare un app che potenzi la donazione di sangue. Seconda classificata l idea di un software per superare la disabilità

Dettagli

valutata la richiesta di rinnovo di tale protocollo d intesa da parte del Centro Unesco di Torino, prot. n. 25214 del 20 maggio 2015 ;

valutata la richiesta di rinnovo di tale protocollo d intesa da parte del Centro Unesco di Torino, prot. n. 25214 del 20 maggio 2015 ; REGIONE PIEMONTE BU32 13/08/2015 Deliberazione della Giunta Regionale 6 luglio 2015, n. 35-1688 Approvazione dello schema di Protocollo d'intesa annuale tra la Regione Piemonte, l'ufficio Scolastico regionale

Dettagli

CONFESERCENTI Mercoledì, 23 settembre 2015

CONFESERCENTI Mercoledì, 23 settembre 2015 CONFESERCENTI Mercoledì, 23 settembre 2015 CONFESERCENTI Mercoledì, 23 settembre 2015 23/09/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 9 Adesioni al bando a sostegno delle start up: pochi giorni per

Dettagli

OOPYRIGHT. inventa una cooperativa IL CONCORSO E LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE 09 EDIZIONE 2015/2016

OOPYRIGHT. inventa una cooperativa IL CONCORSO E LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE 09 EDIZIONE 2015/2016 OOPYRIGHT b inventa una cooperativa IL CONCORSO E LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE 09 EDIZIONE 2015/2016 INTRO La cooperazione è un elemento importante della storia della nostra città e molte delle maggiori

Dettagli

Creazione e Start-up di NUOVEIMPRESE

Creazione e Start-up di NUOVEIMPRESE Creazione e Start-up di NUOVEIMPRESE I servizi del sistema camerale emiliano romagnolo per il sostegno alla creazione e allo start up di impresa» Bologna, 14 dicembre 2015 L iniziativa Creazione e start-up

Dettagli

Immagina, trasforma, progetta

Immagina, trasforma, progetta Immagina, trasforma, progetta La cittadella dello Sport 1.0 Breve descrizione L Associazione Aniti, nell ambito del Laboratorio di Innovazione Sociale dell Area Urbana CosenzaRende, del progetto RisorgiMenti.Lab,

Dettagli

EDITORIALE Maggio: il mese dei nuovi progetti Réseau Entreprendre Piemonte

EDITORIALE Maggio: il mese dei nuovi progetti Réseau Entreprendre Piemonte Maggio 2014 INFO REP EDITORIALE Maggio: il mese dei nuovi progetti Réseau Entreprendre Piemonte A maggio sono stati convalidati due nuovi progetti: L ALFIERI di Gregoire D oultremont e Anna Bellotti di

Dettagli

STATUTO di ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA

STATUTO di ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA STATUTO di ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA ART. 1 Denominazione e sede E' costituita, ai sensi degli articoli 36 e seguenti dei Codice Civile, l'associazione culturale e sociale denominata "Training Management

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA COMPETITIVITA' E INNOVAZIONE SOCIALE POLITICHE PER IL PROTAGONISMO RESPONSABILE E LA CITTA' INTELLIGENTE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA COMPETITIVITA' E INNOVAZIONE SOCIALE POLITICHE PER IL PROTAGONISMO RESPONSABILE E LA CITTA' INTELLIGENTE Settore: CI Proponente: 29.A Proposta: 2015/576 del 10/12/2015 Classifica: COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 1279 del 18/12/2015 COMPETITIVITA' E INNOVAZIONE SOCIALE POLITICHE PER IL PROTAGONISMO RESPONSABILE

Dettagli

BANDO BAMLAB 2^GENERAZIONE

BANDO BAMLAB 2^GENERAZIONE BANDO BAMLAB 2^GENERAZIONE Sviluppo dell autoimprenditoria 1. PREMESSA Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo di Carrù promuove progetti e attività volte complessivamente a: - favorire l attrazione di

Dettagli

BANDO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE CON PREVALENZA DI SOCI UNDER 40

BANDO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE CON PREVALENZA DI SOCI UNDER 40 BANDO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE CON PREVALENZA DI SOCI UNDER 40 1. Descrizione e obiettivo Il Progetto Coop Liguria Startup è un iniziativa di Coop Liguria, attuata con la collaborazione

Dettagli

Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014

Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014 Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014 Titolo iniziativa IMPRESA FORMATIVA SIMULATA Destinatari Studenti delle Scuole Secondarie di secondo Grado L impresa

Dettagli

La Camera di commercio di Milano per Expo 2015

La Camera di commercio di Milano per Expo 2015 Imprenditoria femminile guardando all Expo 2015 Roma, 6 Novembre 2014 Unioncamere, Piazza Sallustio 21 - Sala Danilo Longhi La Camera di commercio di Milano per Expo 2015 Le opportunità per le imprese

Dettagli

STARTING UP Corso avanzato di Promozione dello sviluppo imprenditoriale

STARTING UP Corso avanzato di Promozione dello sviluppo imprenditoriale STARTING UP Corso avanzato di Promozione dello sviluppo imprenditoriale Seconda Edizione Settembre-Maggio 2016 INIZIATIVA INDIRIZZATA A STUDENTI, LAUREANDI E NEOLAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI

Dettagli

7 a edizione. Bando di concorso. Bando Premio Impresa Ambiente 7 edizione 1 di 6

7 a edizione. Bando di concorso. Bando Premio Impresa Ambiente 7 edizione 1 di 6 7 a edizione Bando di concorso Bando Premio Impresa Ambiente 7 edizione 1 di 6 Art.1 Finalità, soggetti promotori e obiettivi Il Premio Impresa Ambiente è promosso dalla Camera di Commercio di Roma - Asset

Dettagli

PROGETTO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE

PROGETTO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE PROGETTO PER LA CREAZIONE DI NUOVE IMPRESE COOPERATIVE 1. Descrizione e obiettivo Il Progetto CoopLiguria Startup è una iniziativa di Coop Liguria, svolta in collaborazione con Legacoop Liguria e Coopfond,

Dettagli

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA

XIV edizione. 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA XIV edizione 29, 30 e 31 ottobre 2013 Stazione Marittima Napoli PROGRAMMA Il programma può subire delle variazioni, si consiglia pertanto di consultare periodicamente il sito www.orientasud.it MARTEDI

Dettagli

PREMIO in Memoria di Carlo Rossini Concorso per la migliore idea imprenditoriale

PREMIO in Memoria di Carlo Rossini Concorso per la migliore idea imprenditoriale PREMIO in Memoria di Carlo Rossini Concorso per la migliore idea imprenditoriale 2^ EDIZIONE Premessa La BCC dell Alta Brianza - Alzate Brianza Via IV Novembre 549 istituisce il secondo concorso per la

Dettagli

Carta del Breakfast ClubItalia

Carta del Breakfast ClubItalia Carta del Breakfast ClubItalia Carta del Breakfast ClubItalia Art. 1 - Costituzione Il Breakfast Club Italia è una libera organizzazione che ha la finalità di contribuire, in modo attivo, al dibattito

Dettagli

L idea, la storia. il progetto www.clubinticino.ch

L idea, la storia. il progetto www.clubinticino.ch La rete professionale che aiuta il tuo futuro! 12 Marzo 2015 L idea, la storia. il progetto www.clubinticino.ch IL COMITATO DIRETTIVO Riccardo Esposito Presidente Giacomo Galeazzi Vice Presidente Domenico

Dettagli

Bando start up Concorso di idee per la promozione di nuove imprese femminili PREMESSO CHE

Bando start up Concorso di idee per la promozione di nuove imprese femminili PREMESSO CHE FIDAPA- BPW ITALY FEDERAZIONE ITALIANA DONNE -ARTI - PROFESSIONI-AFFARI DISTRETTO SICILIA SEZIONE DI PARTANNA Distretto Sicilia Presidente Dott.ssa Eleonora Caserta Sezione di Partanna Presidente Dott.ssa

Dettagli

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PROGETTO SOVVENZIONE GLOBALE

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PROGETTO SOVVENZIONE GLOBALE AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PROGETTO SOVVENZIONE GLOBALE Prosecuzione ed implementazione del Progetto: Percorsi integrati per la creazione di imprese innovative spin off della ricerca pubblica estesi anche

Dettagli

Creazione e Start-up di NUOVEIMPRESE

Creazione e Start-up di NUOVEIMPRESE Creazione e Start-up di NUOVEIMPRESE I servizi del sistema camerale emiliano romagnolo per il sostegno alla creazione e allo start up di impresa» Bologna, 18 gennaio 2016 L iniziativa Creazione e start-up

Dettagli

Foto di Luca Eula. Bando. Anno 2012

Foto di Luca Eula. Bando. Anno 2012 Foto di Luca Eula Bando A SOSTEGNO DI progetti e ATTIVITÁ IN mirafiori sud Anno 2012 2 Fondazione della Comunità di Mirafiori Onlus Bando - Anno 2012 Budget complessivo 40.000 euro Premessa La Fondazione

Dettagli

GLI ATTORI DEL PROGETTO ED I BENEFICIARI

GLI ATTORI DEL PROGETTO ED I BENEFICIARI GLI ATTORI DEL PROGETTO ED I BENEFICIARI L ong LVIA ha intrapreso nel 2009, in partenariato con il Comune di Ziniaré, un progetto per la realizzazione di azioni a beneficio dei giovani, che si è concretizzato

Dettagli

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress Bando di Concorso per le scuole superiori Concorso Social Innovation...in Progress 1. Presentazione La Fondazione ÈBBENE, in collaborazione con l Incubatore Certificato Consorzio Sol.CO Rete di imprese

Dettagli

Imprenditori si Diventa

Imprenditori si Diventa Imprenditori si Diventa Sportello INTRAPRENDO, Imprenditoria giovanile e femminile, Contributi e Agevolazioni, Crea la tua impresa, Comitato per l imprenditoria femminile, Incubatore d impresa La Fornace

Dettagli

A relazione dell'assessore Giordano: Premesso che:

A relazione dell'assessore Giordano: Premesso che: REGIONE PIEMONTE BU26 28/06/2012 Deliberazione della Giunta Regionale 11 giugno 2012, n. 18-3996 Approvazione dello schema di Protocollo d'intesa tra la Citta' di Torino, la Fondazione Torino Smart City,

Dettagli

Accordo di Programma Quadro Giovani protagonisti di sé e del territorio

Accordo di Programma Quadro Giovani protagonisti di sé e del territorio Accordo di Programma Quadro Giovani protagonisti di sé e del territorio L APQ Giovani protagonisti di sé e del territorio, sottoscritto in data 1/08/2008, costituisce uno strumento di programmazione integrata

Dettagli

STATUTO I. NOME, SEDE, FINI, STRUMENTI

STATUTO I. NOME, SEDE, FINI, STRUMENTI STATUTO I. NOME, SEDE, FINI, STRUMENTI Art. 1 - E costituita, ai sensi degli artt. 36 e ss. c.c., l'associazione culturale AEQUA Associazione per l Efficienza e la QUalità nell Amministrazione). Art. 2

Dettagli

PREMIO IMPRESA ENERGIA, TURISMO E AMBIENTE

PREMIO IMPRESA ENERGIA, TURISMO E AMBIENTE PREMIO IMPRESA ENERGIA, TURISMO E AMBIENTE 2ª edizione - Bando di concorso 2011 SOMMARIO Art. 1: Finalità, soggetti promotori e obiettivi...3 Art. 2: Destinatari dell iniziativa...3 Art. 3: Sezioni del

Dettagli

smart Creative Business Lab BANDO DI PARTECIPAZIONE Premessa 2 Obiettivi e attività 3 Destinatari 4 Numero massimo di partecipanti 4

smart Creative Business Lab BANDO DI PARTECIPAZIONE Premessa 2 Obiettivi e attività 3 Destinatari 4 Numero massimo di partecipanti 4 smart Creative Business Lab BANDO DI PARTECIPAZIONE Premessa 2 Obiettivi e attività 3 Destinatari 4 Numero massimo di partecipanti 4 Numero massimo di selezionati per la seconda fase 5 Criteri di selezione

Dettagli

Nasce a Bologna la prima Family Business Academy (FBA).

Nasce a Bologna la prima Family Business Academy (FBA). Una iniziativa di Nasce a Bologna la prima Family Business Academy (FBA). In collaborazione con Un progetto innovativo a supporto delle nuove sfide delle Imprese Familiari: un percorso formativo permanente

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE CONCORSO ANNUALE Il più bel lavoro del mondo

REGOLAMENTO GENERALE CONCORSO ANNUALE Il più bel lavoro del mondo REGOLAMENTO GENERALE CONCORSO ANNUALE Il più bel lavoro del mondo ART 1 Definizione Il concorso "Il più bel lavoro del mondo" (di seguito indicato come "Concorso") è una competizione promossa annualmente

Dettagli

Conferenza Stampa sulla Giornata Nazionale dell Innovazione. 3 giugno 2010

Conferenza Stampa sulla Giornata Nazionale dell Innovazione. 3 giugno 2010 Conferenza Stampa sulla Giornata Nazionale dell Innovazione 3 giugno 2010 Indice Slide 1 La Giornata Nazionale dell Innovazione Slide 2 Il Premio Nazionale per l Innovazione Slide 3 Le competizioni nazionali

Dettagli

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE OINT. Percorsi e servizi per nuove imprese innovative. www.trentinosviluppo.it

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE OINT. Percorsi e servizi per nuove imprese innovative. www.trentinosviluppo.it IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE i OINT Percorsi e servizi per nuove imprese innovative www.trentinosviluppo.it IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE Trentino Sviluppo è l agenzia creata

Dettagli

Percorso di internazionalizzazione

Percorso di internazionalizzazione Promozione export Macchinari lavorazione Plastica & gomma Percorso di internazionalizzazione FOCUS BENI STRUMENTALI - Macchinari ed attrezzature per lavorazione plastica e gomma PENETRAZIONE COMMERCIALE

Dettagli

Il più bel lavoro del mondo

Il più bel lavoro del mondo REGOLAMENTO CONCORSO ANNUALE Il più bel lavoro del mondo 1 edizione 2009-2010 ART 1 Definizione Il concorso "Il più bel lavoro del mondo" (di seguito indicato come "Concorso") è una competizione promossa

Dettagli

CERCARE NUOVI PARADIGMI PER RILANCIARE LO SVILUPPO ECONOMICO & SOCIALE

CERCARE NUOVI PARADIGMI PER RILANCIARE LO SVILUPPO ECONOMICO & SOCIALE CERCARE NUOVI PARADIGMI PER RILANCIARE LO SVILUPPO ECONOMICO & SOCIALE OBIETTIVI Obiettivo della Città di Torino è attivare una misura di accompagnamento e sostegno alla realizzazione di progetti imprenditoriali

Dettagli

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Un nuovo modo di vivere la progettazione sociale... ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Diventare «progettista sociale esperto» Torino, 14 marzo 2013 Agenda Accademia di Progettazione

Dettagli

REGOLAMENTO IMPACT HUB FELLOWSHIP ON E-HEALTH

REGOLAMENTO IMPACT HUB FELLOWSHIP ON E-HEALTH REGOLAMENTO IMPACT HUB FELLOWSHIP ON E-HEALTH 1. Cos è Impact Hub Fellowship è un premio rivolto ad iniziative imprenditoriali focalizzato su specifici temi, che offre un programma di incubazione di un

Dettagli

La Scuola di Volontariato. Il tema: gratuità e felicità. Metodologia didattica

La Scuola di Volontariato. Il tema: gratuità e felicità. Metodologia didattica La Scuola di Volontariato La Scuola di Volontariato è promossa dal Coge Emilia Romagna e dal Coordinamento Centri di Servizio per il Volontariato Emilia Romagna con l intento di stimolare riflessioni sugli

Dettagli

6.2.4 REGOLAMENTO DELL ATTIVITA EROGATIVA SU BANDI 1

6.2.4 REGOLAMENTO DELL ATTIVITA EROGATIVA SU BANDI 1 6.2.4 REGOLAMENTO DELL ATTIVITA EROGATIVA SU BANDI 1 Articolo 1 Ambito di applicazione Il presente Regolamento disciplina, in attuazione di quanto previsto all articolo 13, lettera g), dello Statuto della

Dettagli

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Seduta del 23 LUGLIO 2007 OMISSIS

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Seduta del 23 LUGLIO 2007 OMISSIS CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Seduta del 23 LUGLIO 2007 OMISSIS N. 42 PROTOCOLLO D INTESA PER L ISTITUZIONE DEL PREMIO START CUP PALERMO 2007 TRA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO E CONSORZIO ARCA, IRFIS-

Dettagli

Regolamento del concorso PREMIO START UP SOCIALI. Giovani idee per il social business

Regolamento del concorso PREMIO START UP SOCIALI. Giovani idee per il social business Regolamento del concorso PREMIO START UP SOCIALI Giovani idee per il social business ARTICOLO 1 - L INIZIATIVA Il Premio Start up sociali Giovani idee per il social business (di seguito solo Premio) è

Dettagli

PATTO DI INDIRIZZO PER LE SMART CITY

PATTO DI INDIRIZZO PER LE SMART CITY PATTO DI INDIRIZZO PER LE SMART CITY PREMESSO CHE: Il Panel Inter-Governativo sui Cambiamenti Climatici (IPCC) ha confermato che il cambiamento climatico é una realtà e la cui causa principale é l utilizzo

Dettagli

Incredibol! - l'innovazione Creativa di Bologna è un progetto promosso dal Comune di Bologna e della Regione Emilia-Romagna

Incredibol! - l'innovazione Creativa di Bologna è un progetto promosso dal Comune di Bologna e della Regione Emilia-Romagna QUADRO GENERALE INCREDIBOL! L'INNOVAZIONE CREATIVA DI BOLOGNA Incredibol! - l'innovazione Creativa di Bologna è un progetto promosso dal Comune di Bologna e della Regione Emilia-Romagna OBIETTIVO L'obiettivo

Dettagli

Start Cup Sardegna 2013

Start Cup Sardegna 2013 Sardegna 2013 È una competizione promossa dalle Università di Sassari e Cagliari, che premia le migliori idee d impresa innovative e ad alto contenuto di conoscenza espresse in forma di business plan Nasce

Dettagli

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PROGETTO SOVVENZIONE GLOBALE. sociale. Periodo 2014/2015

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PROGETTO SOVVENZIONE GLOBALE. sociale. Periodo 2014/2015 AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PROGETTO SOVVENZIONE GLOBALE Percorsi integrati per la creazione d imprese innovative spin off della ricerca pubblica estesi anche alle imprese innovative che intendono avviare

Dettagli

PREMIO PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA START CUP LOMBARDIA 2016 - XIV EDIZIONE

PREMIO PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA START CUP LOMBARDIA 2016 - XIV EDIZIONE PREMIO PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA START CUP LOMBARDIA 2016 - XIV EDIZIONE ARTICOLO 1 - DEFINIZIONE Start Cup Lombardia è la Competition organizzata dalle Università e dagli Incubatori universitari lombardi

Dettagli

CONVENZIONE TRA CISSACA E ASSOCIAZIONE IDEA ONLUS PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DI INIZIATIVE RIVOLTE A PERSONE CON DISABILITÀ.

CONVENZIONE TRA CISSACA E ASSOCIAZIONE IDEA ONLUS PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DI INIZIATIVE RIVOLTE A PERSONE CON DISABILITÀ. CONVENZIONE TRA CISSACA E ASSOCIAZIONE IDEA ONLUS PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DI Rep. n. INIZIATIVE RIVOLTE A PERSONE CON DISABILITÀ. L anno 2014, il giorno del mese di giugno, presso la sede

Dettagli

Le associazioni sportive

Le associazioni sportive Le associazioni sportive Wikipedia definisce società polisportiva (o "club sportivo", "associazione sportiva", "multisports club") un'associazione che gestisce, sotto una stessa organizzazione, varie discipline

Dettagli

Incubatore di Innovazione Sociale di Quarto Oggiaro

Incubatore di Innovazione Sociale di Quarto Oggiaro Incubatore di Innovazione Sociale di Quarto Oggiaro Fondazione Giacomo Brodolini Chi siamo Gli ambi2 Le a+vità Nasce nel 1971 come centro di ricerca economico e sociale ed Istituto Culturale su temi legati

Dettagli

PER CHI VUOLE TRASFORMARE IL PROPRIO TALENTO IN UN IDEA IMPRENDITORIALE

PER CHI VUOLE TRASFORMARE IL PROPRIO TALENTO IN UN IDEA IMPRENDITORIALE PER CHI VUOLE TRASFORMARE IL PROPRIO TALENTO IN UN IDEA IMPRENDITORIALE Il Politecnico di Bari e l Università degli Studi di Bari Aldo Moro intendono promuovere l imprenditoria giovanile creando un laboratorio

Dettagli

INNOVAPPENNINO - un nuovo modo di fare formazione Castelnovo né Monti, 1 ottobre 2013 Alessandra Nironi M.Letizia Dini

INNOVAPPENNINO - un nuovo modo di fare formazione Castelnovo né Monti, 1 ottobre 2013 Alessandra Nironi M.Letizia Dini INNOVAPPENNINO - un nuovo modo di fare formazione Castelnovo né Monti, 1 ottobre 2013 Alessandra Nironi M.Letizia Dini INNOVAPPENNINO - un nuovo modo di fare formazione Programma dei lavori 10.00 Registrazione

Dettagli

START CUP LAZIO 2011

START CUP LAZIO 2011 START CUP LAZIO 2011 COMPETIZIONE LOCALE CONNESSA AL WORKING CAPITAL - PNI 2011 PREMIO NAZIONALE PER L INNOVAZIONE AVVISO Articolo 1 Definizione dell'iniziativa Il Concorso è una competizione tra progetti

Dettagli

BANDO. Progetti di formazione per il volontariato

BANDO. Progetti di formazione per il volontariato BANDO Progetti di formazione per il volontariato Anno 2016 1. Chi può presentare I progetti possono essere presentati da tutte le associazioni di volontariato con sede legale nel territorio della regione

Dettagli

I s er e vi v zi z a s up u p p o p rto d e d l e la p a p rtec e ipa p zi z one n e d e d l e le

I s er e vi v zi z a s up u p p o p rto d e d l e la p a p rtec e ipa p zi z one n e d e d l e le I servizi a supporto della partecipazione delle imprese in Emilia-Romagna 24 gennaio 2014 ASTER ASTER Scienza Tecnologia Impresa Consorzio tra la Regione Emilia-Romagna, le Università, gli Enti di ricerca

Dettagli

Regolamento Approvato dal Consiglio di Amministrazione del CSI-Piemonte il 16 luglio 2007

Regolamento Approvato dal Consiglio di Amministrazione del CSI-Piemonte il 16 luglio 2007 Regolamento Approvato dal Consiglio di Amministrazione del CSI-Piemonte il 16 luglio 2007 REGOLAMENTO CENTRO ON LINE STORIA E CULTURA DELL INDUSTRIA: IL NORD OVEST DAL 1850 ARTICOLO 1 Obiettivi e finalità

Dettagli