CONTRATTO LOCAZIONE CHIOSCO PARCO RODARI. L anno 2015 (duemilaquindici), il giorno ( TRA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTRATTO LOCAZIONE CHIOSCO PARCO RODARI. L anno 2015 (duemilaquindici), il giorno ( TRA"

Transcript

1 CONTRATTO LOCAZIONE CHIOSCO PARCO RODARI L anno 2015 (duemilaquindici), il giorno ( ) del mese di a Casalecchio di Reno TRA Adopera Patrimonio e Investimenti Casalecchio di Reno S.r.l. (per brevità Adopera S.r.l.) con sede legale in Via dei Mille, 9 e sede operativa in Via G. Rossa, 1 a Casalecchio di Reno, rappresentata dal Direttore Generale Ing. Serse Luigi Catani nato a Montceau Les Mines (Francia) il 07/07/1951, domiciliato per la carica presso la sede legale societaria, locatore ; E (C.F. P.iva ) con sede a in Via, rappresentato in questo atto da, nato a il e residente a, in via, in qualità di Legale rappresentante, conduttore ; PREMESSO - che con deliberazione n. 20 del 17/03/2015 la Giunta del Comune di Casalecchio di Reno ha delegato alla propria società in house l esperimento della procedura di individuazione del nuovo conduttore del chiosco sito all interno del Parco pubblico G. Rodari e nello stesso atto ha previsto che la gestione del rapporto

2 con l aggiudicatario ed i relativi proventi successivi vengano gestiti dalla stessa Società; Vista la determinazione del a firma del Direttore Generale di Adopera S.r.l. con cui è stato approvato il ricorso all avviso pubblico e il bando relativo con tutti gli allegati, compreso il presente schema di contratto; - che, a seguito di procedura con avviso pubblico, esperita in data si è redatto verbale di gara individuando l aggiudicatario a cui si concede in locazione il Chiosco ubicato all interno del Parco pubblico G. Rodari destinato ad uso esercizio di somministrazione di alimenti e bevande, identificato al Catasto Fabbricati comunale al Foglio 23, particella 1119, sub 1 e 2 (categoria C/1 classe 1). TRA LE PARTI COME SOPRA COSTITUITE SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE 1. Adopera S.r.l. concede in locazione a, che accetta, il Chiosco ubicato nel Parco pubblico G. Rodari, oltre l uso dello spazio antistante, come da pianta e planimetria di massima allegate, allo scopo di realizzarvi un esercizio di somministrazione di alimenti e bevande, allestito come da progetto di manutenzione presentato in sede di gara; 2. Le parti concordemente dichiarano che il bene oggetto di locazione si trova nello stato di fatto di cui al verbale di consegna

3 del, che entrambi i contraenti hanno controfirmato; 3. Il locatore dichiara che l immobile è in regola con le norme edilizie ed urbanistiche per la destinazione del bene a esercizio di somministrazione di alimenti e bevande; 4. Il conduttore dichiara che l immobile oggetto del presente contratto è adatto al proprio uso, esente da difetti che possono influire sulla salute di chi vi svolge l attività e si obbliga a riconsegnarlo alla scadenza del contratto nello stesso stato; 5. Il conduttore dovrà possedere per tutta la durata del contratto i requisiti previsti dalle vigenti disposizioni per ottenere il rilascio delle licenze di pubblico esercizio. E a carico del conduttore ogni adempimento, ivi compresa la predisposizione della documentazione, al fine di ottenere il rilascio dei permessi e/o autorizzazioni per l esercizio dell attività, ivi compresa l autorizzazione sanitaria; 6. Il canone annuo è stabilito in ,00 (Euro quattordicimila-quattrocento,00) oltre IVA. Il canone è soggetto ad aggiornamenti automatici annuali, a decorrere dal secondo anno, nella misura pari al 75 % delle variazioni ISTAT, ai sensi dell art. 32 della L. 392/ Il canone dovrà pagarsi in rate mensili anticipate entro il 5 di ogni mese, per mezzo di bonifico alle seguenti coordinate bancarie: Banca filiale di

4 - IBAN 8. Il conduttore non potrà comunque in alcun modo ritardare il pagamento del canone, né far valere alcuna azione o eccezione se non dopo aver eseguito il pagamento delle rate scadute. 9. Il conduttore ha provveduto: - alla costituzione di una fideiussione assicurativa con la compagnia polizza n. in data dell importo di ,00 a garanzia degli obblighi contrattuali assunti e si impegna ad ogni scadenza ad inviare tramite raccomandata A.R. il rinnovo di detta polizza. Il mancato rinnovo sarà causa automatica di risoluzione del contratto. La polizza ha validità sino alla scadenza del contratto. Detta polizza sarà svincolata dopo la regolare riconsegna dei locali e dei beni in essi contenuti; - alla costituzione altresì di una fideiussione assicurativa con polizza n. in data a totale copertura del valore dell investimento, a garanzia dell esecuzione dei lavori oggetto di offerta. Detta polizza sarà svincolata dopo la verifica della regolare esecuzione dei lavori effettuata con apposito verbale in contradditorio con Adopera S.r.l. Entrambe le fideiussioni prevedono espressamente la rinuncia al beneficio della preventiva escussione del debitore principale e l operatività entro 15 giorni a semplice richiesta di Adopera S.r.l.

5 Esse contengono la clausola a semplice richiesta o senza eccezioni ovvero la deroga all art c.c. e quindi non hanno la natura di accessorietà propria della fideiussione. 10. La custodia e la responsabilità degli immobili oggetto del contratto, chiosco e zona antistante, sono affidati al conduttore (consegna con apposito verbale); 11. Il conduttore è tenuto a far rispettare il patrimonio comunale ed ha l obbligo di risarcire il locatore di ogni eventuale danno prodotto anche da terzi, salvo naturalmente il diritto di rivalersi nei confronti degli stessi. 12. Le parti stabiliscono di comune accordo che il locatore è esonerato da ogni e qualsiasi responsabilità per danni alle cose o persone che potessero in qualsiasi momento e comunque derivare a seguito dell uso degli immobili, impianti ed attrezzature. 13. Il conduttore si impegna a: a. rendere operativa la gestione e quindi ad attivare il pubblico esercizio entro 30 gg. dalla firma del presente contratto; b. assicurare l apertura del chiosco e l esercizio dell attività di somministrazione alimenti e bevande per l intero anno; c. provvedere a propria cura e spese all arredamento del chiosco ed all acquisto delle attrezzature e relative suppellettili necessarie allo svolgimento dell attività di somministrazione alimenti e bevande, sollevando il locatore da qualsiasi spesa; d. provvedere alla manutenzione e custodia del Chiosco, come da progetto presentato in sede di gara;

6 e. assicurare i servizi necessari per garantire la migliore e più completa fruibilità della struttura, anche consentendo e facilitando l utilizzo dello spazio antistante al chiosco ai singoli cittadini; in alcun caso potrà essere negato l accesso al parco pubblico o imposti contributi, consumazioni obbligatorie o altro a coloro i quali vogliano fruire del parco, che rimane inequivocabilmente di uso pubblico negli orari di apertura dello stesso; f. ad adottare ed applicare un programma di pulizie e sanificazione dei locali di attività e di servizio e delle attrezzature e arredi in conformità alla normativa vigente. I locali destinati a servizi igienici aperti al pubblico saranno a disposizione di tutti gli utenti del parco, indipendentemente dal fatto che questi ultimi siano o meno clienti del bar; g. prestare la propria collaborazione e/o garantire la disponibilità dello spazio aperto, per iniziative di promozione culturale, turistica organizzate o promosse dal Comune di Casalecchio di Reno, come da progetto presentato in sede di gara; h. rispettare tutte le normative vigenti in materia, tra cui quelle relative all inquinamento acustico; i. Rispettare scrupolosamente tutti gli impegni assunti con l offerta presentata in sede di gara ed allegata al presente atto a farne parte integrante e sostanziale; 14. Ogni aggiunta che non possa essere tolta in qualunque momento senza danneggiare i locali ed ogni altra innovazione non

7 potrà essere fatta dal conduttore, senza il preventivo consenso scritto del locatore; 15. In deroga alle previsioni dell art del codice civile, il conduttore non ha diritto ad indennità alcuna per i miglioramenti apportati alle cose locate col consenso del locatore. In deroga alle previsioni dell art del codice civile, il conduttore non ha diritto ad indennità alcuna per le innovazioni apportate alla cosa locata, sia che si tratti di addizioni separabili che il locatore preferisca ritenere, sia che si tratti di innovazioni non separabili senza nocumento della cosa e che ne costituiscono miglioramento. 16. Il conduttore si impegna ad eseguire i lavori di manutenzione straordinaria della struttura e gli altri investimenti offerti in sede di gara, entro e non oltre il 5 giugno 2015, senza alcun onere e spesa a carico dello stesso. Tali investimenti rimarranno acquisiti al patrimonio comunale al termine del contratto, senza che il conduttore possa avanzare alcuna pretesa a riguardo. 17. Laddove al fine di consentire l avvio o migliorare l attività, fosse ritenuto necessario, in accordo tra le parti, eseguire ulteriori lavori o acquistare attrezzature utili, Adopera S.r.l. si riserva la facoltà di stipulare accordi specifici scritti col gestore in merito alle suddette spese. Qualsiasi spesa eseguita dal conduttore al di fuori dei suddetti accordi scritti sarà ad esclusivo carico del suddetto, senza che questi possa vantare alcun diritto.

8 18. Tutti gli interventi a carattere straordinario che si rendessero necessari durante la vigenza del contratto a ripristinare l uso dell immobile dovranno essere comunicati per iscritto ad Adopera S.r.l. Tali interventi saranno a carico del conduttore qualora siano a questi imputabili per dolo o colpa. 19. Ad attività avviata, restano a carico del conduttore le riparazioni di ordinaria manutenzione, del chiosco e delle attrezzature presenti, quali quelle da farsi agli impianti di acqua, gas, luce e sanitari, alle serrature e chiavi, ai cardini degli infissi, alle superfici dei muri e dei soffitti e degli infissi, alle pavimentazioni e ai rivestimenti (come accettate in sede di partecipazione alla gara). Non provvedendovi il conduttore, vi provvederà Adopera S.r.l. richiedendone la spesa al fideiussore. Restano a carico del conduttore tutti gli interventi di manutenzione straordinaria previsti nell offerta presentata in sede di gara e sopra richiamata. Sono a carico del conduttore le utenze (energia elettrica, servizio idrico integrato, gas), le imposte e tasse (es. smaltimento rifiuti, pubblicità, ecc.) ove dovute; 20. Il conduttore previa autorizzazione del competente ufficio comunale potrà organizzare sull area di pertinenza scoperta attività ricreative, culturali e del tempo libero particolarmente rivolte alle famiglie, nella piena osservanza delle normative di settore. Tutti gli oneri necessaria a tali attività saranno a carico del conduttore, che dovrà provvedere altresì ad acquisire le necessarie autorizzazioni. Tali attività possono essere curate

9 direttamente dal conduttore o affidate a terzi. Sono fatte salve la facoltà del Comune di non autorizzare eventi che per natura e/o frequenza possano pregiudicare il rispetto di tali principi e la possibilità del Comune di organizzare all interno del Parco pubblico G. Rodari, che è in suo esclusivo possesso, iniziative culturali, ricreative e sportive, dando soltanto idoneo preavviso al conduttore. 21. Il locatore è esonerato da responsabilità in caso di interruzione dei servizi per cause indipendenti dalla sua volontà. 22. Adopera S.r.l., può in qualsiasi momento, provvedere a sopralluoghi di carattere tecnico-manutentivo. 23. La durata del presente contratto è fissata per un periodo di anni sei, con decorrenza dalla data di sottoscrizione. Il conduttore ha diritto di utilizzare gratuitamente la struttura dal momento della consegna, effettuata con apposito verbale) fino al 5 giugno 2015, data entro la quale dovranno essere terminati i lavori di manutenzione come da progetto presentata in sede di gara. Il pagamento del primo canone decorrerà quindi comunque dal 5 del mese di giugno 2015, indipendentemente dalla data di avvio dell attività. Le parti danno atto della circostanza che non si applica al presente contratto l istituto della rinnovazione tacita. Pertanto il rinnovo e la proroga potranno avvenire solo sulla base di apposita manifestazione della volontà di obbligarsi da parte di

10 Adopera S.r.l., attraversi atti del procedimento da adottarsi almeno tre mesi prima. Nulla verrà corrisposto al conduttore alla scadenza per l avviamento commerciale dell attività. E facoltà del conduttore, recedere anticipatamente con preavviso di almeno sei mesi da comunicarsi con lettera raccomandata A.R. 24. E vietata la sub-locazione del bene totale o parziale; l eventuale violazione comporta la decadenza immediata della locazione. Il locatario può cedere il contratto solo in caso di cessione o locazione d azienda dandone avviso preventivo al locatore mediante lettera raccomandata RR. Il locatore può opporsi entro 30 giorni. 25. In caso di fallimento della ditta o di mancata presentazione nei termini sopra descritti dei rinnovi della fideiussione di cui all art. 8 e delle polizze di cui all art. 9, il contratto è risolto di diritto. 26. In caso di accertata violazione delle condizioni previste nel presente contratto, ed in particolare in caso di mancato rispetto del progetto di investimento presentato in sede di gara, Adopera effettuerà le dovute contestazioni alla ditta conduttrice, assegnando un termine di gg. 15 per le eventuali deduzioni. Scaduto infruttuosamente il termine di cui sopra ed in caso di giudizio negativo sulle motivazioni adottate, Adopera potrà revocare il contratto, dandone avviso scritto al conduttore, il quale si obbliga a rimettere immediatamente l immobile a comple

11 ta disposizione del locatore; Adopera procederà ad escutere le polizze, fatta comunque salva ogni azione per il risarcimento dei danni in sede civile. 27. Il presente contratto è sottoscritto sotto forma di scrittura privata tra le parti soggetta a registrazione con spese a carico del conduttore e del locatore in parti uguali. 28. Tutti i patti contrattuali sopra riportati sono validi ed efficaci tra le parti e non possono essere derogati o modificati a seguito della sola entrata in vigore di leggi speciali in materia di locazione ed essi eventualmente applicabili. Qualunque modifica al presente contratto non può aver luogo e può essere prevista solo ed esclusivamente con atto scritto. IL LOCATORE IL CONDUTTORE Ai sensi degli artt e 1342 del C.C. si approvano specificatamente e clausole indicate con i numeri 3, 4, 5, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25 e 26: IL LOCATORE IL CONDUTTORE

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. L anno duemilaotto il giorno del mese di ( / /2008), in. tra

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. L anno duemilaotto il giorno del mese di ( / /2008), in. tra CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE L anno duemilaotto il giorno del mese di ( / /2008), in Castelsardo: tra La Società GE.CAS. Gestioni Castelsardo S.p.a., con sede legale in Castelsardo, località Porto

Dettagli

ALLEGATO B) ALLA DELIBERAZIONE N. 38 DEL 22.3.2013 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI REGGIO EMILIA

ALLEGATO B) ALLA DELIBERAZIONE N. 38 DEL 22.3.2013 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI REGGIO EMILIA ALLEGATO B) ALLA DELIBERAZIONE N. 38 DEL 22.3.2013 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E TRA ARTIGIANATO DI REGGIO EMILIA P.zza della Vittoria, 3 Reggio Emilia ********** CONTRATTO DI LOCAZIONE

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE Con la presente scrittura privata: il locatore Comune di Cairate con sede in Cairate (Va), Piazza Libertà n 7,codice fiscale 00309270122, nella persona di., nato a il

Dettagli

COMUNE DI LUCOLI. (Provincia di L Aquila) CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DEL TERRENO (LOTTO N. ) DI

COMUNE DI LUCOLI. (Provincia di L Aquila) CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DEL TERRENO (LOTTO N. ) DI SCHEMA CONTRATTO DI CONCESSIONE ALLEGATO - C COMUNE DI LUCOLI (Provincia di L Aquila) CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DEL TERRENO (LOTTO N. ) DI PROPRIETÀ COMUNALE PER L'INSTALLAZIONE DI STRUTTURE MOBILI

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431)

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: la Signora ROSSI MARIA nata a ROMA (RM) il 03/08/1966 domiciliata in ROMA (RM), VIA DELLE

Dettagli

Comune di Montesano - prov. di Lecce SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE

Comune di Montesano - prov. di Lecce SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE Allegato B REPUBBLICA ITALIANA Comune di Montesano - prov. di Lecce SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE COMUNALE EX SCUOLA MATERNA via San Donato. In Montesano, addì -- del mese di ------ dell anno

Dettagli

schema di CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE AD USO STUDIO MEDICO SABBIONARA, STUDIO MEDICO N. 2

schema di CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE AD USO STUDIO MEDICO SABBIONARA, STUDIO MEDICO N. 2 COMUNE DI AVIO Provincia di Trento Rep. n. - Atti Privati soggetti a registrazione schema di CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE AD USO STUDIO MEDICO SABBIONARA, STUDIO MEDICO N. 2 omissis Tutto ciò premesso

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE NEGOZIO N. PRESSO IL CENTRO SERVIZI TURISTICO- SPORTIVO IN LOC. DOSSIOLI SUL MONTE BALDO

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE NEGOZIO N. PRESSO IL CENTRO SERVIZI TURISTICO- SPORTIVO IN LOC. DOSSIOLI SUL MONTE BALDO COMUNE DI AVIO Provincia di Trento Rep. n. - Atti Privati soggetti a registrazione CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE NEGOZIO N. PRESSO IL CENTRO SERVIZI TURISTICO- SPORTIVO IN LOC. DOSSIOLI SUL MONTE BALDO

Dettagli

COMUNE DI BARLASSINA. (Provincia di Monza e Brianza) CONTRATTO DI LOCAZIONE. Il giorno del mese di dell anno con il

COMUNE DI BARLASSINA. (Provincia di Monza e Brianza) CONTRATTO DI LOCAZIONE. Il giorno del mese di dell anno con il COMUNE DI BARLASSINA (Provincia di Monza e Brianza) CONTRATTO DI LOCAZIONE Il giorno del mese di dell anno con il presente contratto il signor Responsabile del Settore Tecnico nominato con Decreto del

Dettagli

COMUNE DI MONTEVEGLIO. Provincia di Bologna CONTRATTO DI AFFITTO AD USO COMMERCIALE ************** L anno duemilanove il giorno.

COMUNE DI MONTEVEGLIO. Provincia di Bologna CONTRATTO DI AFFITTO AD USO COMMERCIALE ************** L anno duemilanove il giorno. COMUNE DI MONTEVEGLIO Provincia di Bologna CONTRATTO DI AFFITTO AD USO COMMERCIALE Rep. n. ************** L anno duemilanove il giorno. del mese di. con la presente scrittura privata da valere ad ogni

Dettagli

ALLEGATO C CONTRATTO DI LOCAZIONE

ALLEGATO C CONTRATTO DI LOCAZIONE ALLEGATO C CONTRATTO DI LOCAZIONE Oggi in Modena, con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge tra nato a in via codice fiscale in qualità di in seguito, per brevità, LOCATORE

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 A) LOCATORE CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 COGNOME E NOME, nato a Luogo (CO) in data data e residente in Luogo(CO), Indirizzo e n. civico, C.F. Se società:

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA. Provincia di Bologna CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA. L anno, il giorno del mese di

COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA. Provincia di Bologna CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA. L anno, il giorno del mese di COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA Provincia di Bologna Rep. n CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA EMILIA N.369 DESTINATO AD ATTIVITA TERZIARIE SPECIALIZZATE L anno, il giorno

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL'EX MERCATO COPERTO. TRA IL COMUNE DI POLISTENA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL'EX MERCATO COPERTO. TRA IL COMUNE DI POLISTENA: CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL'EX MERCATO COPERTO. TRA IL COMUNE DI POLISTENA: - Sede legale: 89024 Polistena (RC), via G. Lombardi - Cod.Fisc. 00232920801 P.IVA: 00232920801 - rappresentato da:, nato a il,

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. (art. 27 della legge n.392 del 27 luglio 1978)

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. (art. 27 della legge n.392 del 27 luglio 1978) CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE (art. 27 della legge n.392 del 27 luglio 1978) Repertorio n Il COMUNE DI RUEGLIO con sede legale in Rueglio (TO) Piazza Municipio n. 1, codice fiscale 84003670019, in

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA F.LLI CALVI. TRA

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA F.LLI CALVI. TRA CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA F.LLI CALVI. TRA IL COMUNE DI CALOLZIOCORTE: - Sede legale: 23801 Calolziocorte (Lc), p.za V. Veneto n. 13 - Cod.Fisc.

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO. La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO. La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità di Responsabile dell Area amministrativa finanziaria del COMUNE DI FINO MORNASCO, C.F./P.IVA

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILI AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILI AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILI AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE Art. 1 Con la presente scrittura privata da valersi ad ogni effetto di legge tra le parti, la ditta individuale xxxx di xxxxx Claudia,

Dettagli

ATTO DI SUBLOCAZIONE AD USO DIVERSO DA QUELLO ABITATIVO. Rep. n /Atti Privati del 2011

ATTO DI SUBLOCAZIONE AD USO DIVERSO DA QUELLO ABITATIVO. Rep. n /Atti Privati del 2011 Filiale Emilia Romagna ATTO DI SUBLOCAZIONE AD USO DIVERSO DA QUELLO ABITATIVO Rep. n /Atti Privati del 2011 L anno 2011 addì del mese di, presso la sede dell Agenzia del Demanio Filiale Emilia Romagna

Dettagli

COMUNE DI CERIANO LAGHETTO. Provincia Monza e Brianza CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL UNITA IMMOBILIARE DI

COMUNE DI CERIANO LAGHETTO. Provincia Monza e Brianza CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL UNITA IMMOBILIARE DI ALLEGATO B Schema contratto di locazione Rep. n. COMUNE DI CERIANO LAGHETTO Provincia Monza e Brianza CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL UNITA IMMOBILIARE DI PROPRIETA COMUNALE SITA IN PIAZZA DIAZ DENOMINATA

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali SCHEMA Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali CORPO FORESTALE DELLO STATO Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Pistoia Rep. n ATTO DI CONCESSIONE tra il Mi.P.A.A.F - C.F.S. -

Dettagli

Contratto di locazione di beni immobili a destinazione commerciale / artigianale Con la presente scrittura privata, l anno duemila il mese di il

Contratto di locazione di beni immobili a destinazione commerciale / artigianale Con la presente scrittura privata, l anno duemila il mese di il Contratto di locazione di beni immobili a destinazione commerciale / artigianale Con la presente scrittura privata, l anno duemila il mese di il giorno, tra (A) l ente Comune di (di seguito Locatore) con

Dettagli

COMUNE DI VALPELLINE

COMUNE DI VALPELLINE COMUNE DI VALPELLINE c/o Municipio: Loc. Les Prailles, 7 11010 Valpelline (AO) - Tel. 0165/73227 CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFITTO LOCALI DEL BAR RISTORANTE DI PROPRIETÀ COMUNALE, SITO IN FRAZ. LES PRAILLES

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO L anno 2012 il giorno 29 del mese di novembre tra le parti: la Dott.ssa Daniela Rivieccio nata a XXXXXXXXXXXXXXXXXXX e residente a XXXXXXXXXXXXXXXXXXX, cod, fisc.

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI IN REGISTRO SCRITTURE PRIVATE N REP. N. L anno duemila, il giorno del mese di, in Novate Milanese presso e

Dettagli

CONTRATTO TRANSITORIO DI LOCAZIONE

CONTRATTO TRANSITORIO DI LOCAZIONE CONTRATTO TRANSITORIO DI LOCAZIONE TRA Il Comune di SALE MARASINO C.F. 80015470174 rappresentato da.., nato a..il. di seguito più brevemente denominata LOCATORE E POSTE ITALIANE S.p.A. con sede legale

Dettagli

Contratto di locazione commerciale per attività industriale

Contratto di locazione commerciale per attività industriale Contratto di locazione commerciale per attività industriale Addì ***, in *** sono presenti: - ***, con sede legale in ***, P. IVA ***, nel presente atto rappresentata da ***, C.F. ***, residente in ***,

Dettagli

COMUNE DI BADIA POLESINE

COMUNE DI BADIA POLESINE COMUNE DI BADIA POLESINE Prot. n. CONCESSIONE IN LOCAZIONE DI UN IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE PRESSO LE BOTTEGHE DI ARTIGIANATO DELL ABBAZIA DELLA VANGADIZZA. L anno duemilasedici, addì --------- del

Dettagli

Contratto di locazione di beni immobili

Contratto di locazione di beni immobili Contratto di locazione di beni immobili Con la presente scrittura privata, il giorno trenta del mese di luglio dell anno duemilaquindici l ente Comune di Villanuova sul Clisi (di seguito Comune o Comodante)

Dettagli

ATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI CUI ALLA DETERMINAZIONE N. DEL. L anno duemiladodici e questo dì del mese di TRA

ATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI CUI ALLA DETERMINAZIONE N. DEL. L anno duemiladodici e questo dì del mese di TRA ATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI CUI ALLA DETERMINAZIONE N. DEL L anno duemiladodici e questo dì del mese di in Firenze per il presente atto TRA - il Comune di Firenze, codice fiscale n. 01307110484,

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE (USO COMMERCIALE)E RELATIVA PERTINENZA TRA

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE (USO COMMERCIALE)E RELATIVA PERTINENZA TRA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE (USO COMMERCIALE)E RELATIVA PERTINENZA TRA L ASP(Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) RETE - Reggio Emilia Terza Età con

Dettagli

L anno il giorno del mese di, in Firenze, Tra. TOSCANA ENERGIA S.p.A., con sede legale in Firenze, via Dei Neri 25, Codice Fiscale -

L anno il giorno del mese di, in Firenze, Tra. TOSCANA ENERGIA S.p.A., con sede legale in Firenze, via Dei Neri 25, Codice Fiscale - CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno il giorno del mese di, in Firenze, nella sede di Piazza Mattei 3 Tra TOSCANA ENERGIA S.p.A., con sede legale in Firenze, via Dei Neri 25, Codice Fiscale - Partita I.V.A. n.

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO NON. L anno duemilatredici addi del mese di giugno in Ponderano e nella TRA

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO NON. L anno duemilatredici addi del mese di giugno in Ponderano e nella TRA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO NON ABITATIVO. L anno duemilatredici addi del mese di giugno in Ponderano e nella casa Comunale TRA S o c i e t à C o o p e r a t i v a d i S o l i d a r i e t

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE RELATIVO AD ALCUNI LOCALI SITI. FONDAZIONE CITTÀ DI CREMONA con sede in CREMONA (CR),

CONTRATTO DI LOCAZIONE RELATIVO AD ALCUNI LOCALI SITI. FONDAZIONE CITTÀ DI CREMONA con sede in CREMONA (CR), CONTRATTO DI LOCAZIONE RELATIVO AD ALCUNI LOCALI SITI IN VIA XI FEBBRAIO N. 56 A CREMONA. FONDAZIONE CITTÀ DI CREMONA con sede in CREMONA (CR), PIAZZA GIOVANNI XXIII 1, codice fiscale 01312440199, qui

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA: IL SIG. ROSSI MARIO NATO A ROMA (RM) IL 11/01/2011 DOMICILIATO IN ROMA (RM), VIA PO 1, CODICE

Dettagli

BOZZA DI CONTRATTO DI AFFIDAMENTO IN GESTIONE

BOZZA DI CONTRATTO DI AFFIDAMENTO IN GESTIONE BOZZA DI CONTRATTO DI AFFIDAMENTO IN GESTIONE CA FOSCARI FORMAZIONE E RICERCA S.r.l., con sede legale in Venezia, Dorsoduro 3246, C.F. e Partita IVA 03387580271, rappresentata dal Prof. Maurizio Scarpari

Dettagli

ALLEGATO 1 : CONTRATTO DI LOCAZIONE CON OPZIONE DI ACQUISTO

ALLEGATO 1 : CONTRATTO DI LOCAZIONE CON OPZIONE DI ACQUISTO ALLEGATO 1 : CONTRATTO DI LOCAZIONE CON OPZIONE DI ACQUISTO Sono presenti: 1. Immobiliare 2000 srl, con sede in S. Maria C.V. (Ce) alla Via Santella Parco La Perla c.f./p.iva 02606080618, rappresentata

Dettagli

CONTRATTO DI AFFITTO. L'anno 2012 (duemiladodici) addì (.) del mese di.. in Arezzo, tra:

CONTRATTO DI AFFITTO. L'anno 2012 (duemiladodici) addì (.) del mese di.. in Arezzo, tra: CONTRATTO DI AFFITTO L'anno 2012 (duemiladodici) addì (.) del mese di.. in Arezzo, tra: - "FRATERNITA DEI LAICI", con sede in Arezzo, via Vasari 6, codice fiscale 00182360511, costituita in Italia con

Dettagli

C O M U N E DI B O V A L I N O 89044 Provincia di Reggio Calabria Codice Fiscale 81000710806

C O M U N E DI B O V A L I N O 89044 Provincia di Reggio Calabria Codice Fiscale 81000710806 C O M U N E DI B O V A L I N O 89044 Provincia di Reggio Calabria Codice Fiscale 81000710806 AREA TECNICA E MANUTENTIVA 0964. 672324 0964.672300 e-mail ufficiotecnico@cert.comune.bovalino.rc.it SCHEMA

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER. IMMOBILE AD USO COMMERCIALE (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978)

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER. IMMOBILE AD USO COMMERCIALE (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILE AD USO COMMERCIALE (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) L anno duemiladodici (2012), il giorno ( ) del mese di.., in Santa Fiora (GR), tra: Maurizio ONOFRI,

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: il Sig. nato a il residente a, codice fiscale, di seguito denominato parte locatrice E: il Sig. nato a il residente a, codice

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL UNITA IMMOBILIARE DI

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL UNITA IMMOBILIARE DI ALLEGATO A Schema contratto di locazione Rep. n. COMUNE DI SARONNO PROVINCIA DI VARESE CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL UNITA IMMOBILIARE DI PROPRIETA COMUNALE SITA IN VIA VERDI N. 7 TRA Il Comune di Saronno

Dettagli

Contratto di locazione commerciale con fidejussione bancaria - Pag. 1 di 8

Contratto di locazione commerciale con fidejussione bancaria - Pag. 1 di 8 CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE in data.. - Locazione ad uso diverso ex artt. 27 e seguenti della legge 392/78 - Con la presente scrittura privata da valersi ad ogni effetto di legge tra : Il/La sig./soc.

Dettagli

PROVINCIA DI PISA. OGGETTO: Contratto mediante scrittura privata per la locazione da... di

PROVINCIA DI PISA. OGGETTO: Contratto mediante scrittura privata per la locazione da... di Allegato B PROVINCIA DI PISA OGGETTO: Contratto mediante scrittura privata per la locazione da... di immobile posto in Pisa, via Località.., da destinare ad uso uffici della Provincia di Pisa Reg. Gen.

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO. All. n. 3. Locazione di immobile da adibire a sede provvisoria della Scuola Primaria in loc. Scalo. del Comune di Torano Castello

SCHEMA DI CONTRATTO. All. n. 3. Locazione di immobile da adibire a sede provvisoria della Scuola Primaria in loc. Scalo. del Comune di Torano Castello All. n. 3 COMUNE DI TORANO CASTELLO (Provincia di Cosenza) Via G. Marconi 122, 87010 0984/504007 0984/504875 C.F. 80005730785 P.I. 01165330786 E-mail info@comune.toranocastello.cs.it Sito: www.comune.toranocastello.cs.it

Dettagli

ART. 1 OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE... 2 ART. 2 AVVIO DELLA PROCEDURA DI CONCESSIONE DEI SERVIZI E DEI LOCALI/DEGLI SPAZI... 2

ART. 1 OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE... 2 ART. 2 AVVIO DELLA PROCEDURA DI CONCESSIONE DEI SERVIZI E DEI LOCALI/DEGLI SPAZI... 2 Regolamento per la concessione di locali e spazi per servizi bar e/o distribuzione automatica di generi alimentari all interno degli Istituti Scolastici di pertinenza dell Amministrazione Provinciale ART.

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO DIVERSO. Tra

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO DIVERSO. Tra CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO DIVERSO Tra il Fallimento n. 76/2015 della ditta individuale BIO FARMACIA della Dott.ssa Claudia Mantovan aperto avanti il Tribunale di Padova con sentenza n.

Dettagli

DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO

DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO per la concessione di spazi dei locali destinati alla somministrazione di alimenti e bevande posti all interno del Nuovo Palazzo

Dettagli

Contratto di locazione ad uso non abitativo. L anno duemilasette il giorno 03 del mese di maggio a Borgio Verezzi presso

Contratto di locazione ad uso non abitativo. L anno duemilasette il giorno 03 del mese di maggio a Borgio Verezzi presso Contratto di locazione ad uso non abitativo L anno duemilasette il giorno 03 del mese di maggio a Borgio Verezzi presso la Sede Comunale tra Per un parte il sig. Terragno Roberto nato il 19.11.1958 a Finale

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n.

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO Tra: - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n. 16 11020 Gressan (AO), codice fiscale, partita I.V.A. e numero

Dettagli

BOZZA ATTO CONCESSORIO ENOTECA COMUNALE

BOZZA ATTO CONCESSORIO ENOTECA COMUNALE BOZZA ATTO CONCESSORIO ENOTECA COMUNALE L'anno duemilaquattordici il giorno.. del mese di.. in Piombino, nella Civica Residenza in Piombino Via Ferruccio, 4: SONO COMPARSI - il COMUNE DI PIOMBINO,.. E

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO DA ABITAZIONE. L'anno 20..., il giorno... del mese di..., in..., nella sede dell'agenzia di

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO DA ABITAZIONE. L'anno 20..., il giorno... del mese di..., in..., nella sede dell'agenzia di CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO DA ABITAZIONE L'anno 20..., il giorno... del mese di..., in..., nella sede dell'agenzia di... alla presenza dell'agente Immobiliare Sig...., tra i Signori:..., nato

Dettagli

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE Tra le sottoscritte parti: CASALE SPORTIVA SRL, con sede in Mirandola (MO), Via Giovanni Pico, 51, p. iva

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. 1) Contraenti: Il Sig. nato a ( ) il e residente a. in via n., C.F. (Locatore); CONCEDE IN LOCAZIONE

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. 1) Contraenti: Il Sig. nato a ( ) il e residente a. in via n., C.F. (Locatore); CONCEDE IN LOCAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE (art. 27 della legge n.392 del 27 luglio 1978) 1) Contraenti: Il Sig. nato a ( ) il e residente a in via n., C.F. (Locatore); CONCEDE IN LOCAZIONE al Sig. nato a il e

Dettagli

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Dipartimento dell organizzazione Giudiziaria, del personale e dei servizi Direzione Generale delle risorse materiali, dei beni e dei servizi Schema di contratto di locazione dell

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE USO NON ABITATIVO. Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per ciascuna. tra

CONTRATTO DI LOCAZIONE USO NON ABITATIVO. Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per ciascuna. tra CONTRATTO DI LOCAZIONE USO NON ABITATIVO Con la presente scrittura privata redatta in 3 (tre) originali, uno per ciascuna delle parti contraenti, ed uno per l Ufficio del Registro, tra il Comune di Verbania

Dettagli

(art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) L anno duemilaquattordici, il giorno del mese di

(art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) L anno duemilaquattordici, il giorno del mese di Rep. n. del COMUNE DI ROSTA PROVINCIA DI TORINO CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) L anno duemilaquattordici, il giorno del mese di, nella Residenza Comunale,

Dettagli

COMUNE DI COMUN NUOVO Provincia di Bergamo P.zza De Gasperi, 10 24040 Comun Nuovo Tel. 035/595043 fax 035/595575 p.i.00646020164

COMUNE DI COMUN NUOVO Provincia di Bergamo P.zza De Gasperi, 10 24040 Comun Nuovo Tel. 035/595043 fax 035/595575 p.i.00646020164 COMUNE DI COMUN NUOVO Provincia di Bergamo P.zza De Gasperi, 10 24040 Comun Nuovo Tel. 035/595043 fax 035/595575 p.i.00646020164 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL BAR-CAFFE

Dettagli

Allegato 8- S.P. REP. N. Comune di Martellago Provincia di Venezia CONTRATTO DI LOCAZIONE

Allegato 8- S.P. REP. N. Comune di Martellago Provincia di Venezia CONTRATTO DI LOCAZIONE Allegato 8- S.P. REP. N. Comune di Martellago Provincia di Venezia CONTRATTO DI LOCAZIONE il giorno./2012, presso la sede municipale in Piazza Vittoria, 1, Premesso che: -con Deliberazione di Giunta Comunale

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE. L anno duemilatredici, il giorno del mese di, negli uffici

CONTRATTO DI LOCAZIONE. L anno duemilatredici, il giorno del mese di, negli uffici Allegato 5 determinazione rep. n.547 del 26.03.2013 CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno duemilatredici, il giorno del mese di, negli uffici dell Assessorato Regionale degli Enti Locali, Finanze ed Urbanistica

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. Con la presente scrittura privata il sig./la ditta... nato a... il... residente a/con sede a..., cod.

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. Con la presente scrittura privata il sig./la ditta... nato a... il... residente a/con sede a..., cod. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE Con la presente scrittura privata il sig./la ditta nato a il residente a/con sede a, cod. fisc. concede in locazione per uso al sig./o ditta nato a il residente

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE STIPULATO AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL CODICE CIVILE (USO FORESTERIA) Con la presente scrittura privata tra

CONTRATTO DI LOCAZIONE STIPULATO AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL CODICE CIVILE (USO FORESTERIA) Con la presente scrittura privata tra BOZZA n.5 CONTRATTO DI LOCAZIONE STIPULATO AI SENSI E PER GLI EFFETTI DEL CODICE CIVILE (USO FORESTERIA) Con la presente scrittura privata tra la Parrocchia sita in, via n., C.F. (della Parrocchia), legalmente

Dettagli

COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA TOLMEZZO SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UN COMPENDIO IMMOBILIARE SITO IN COMUNE DI RAVASCLETTO DENOMINATO

COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA TOLMEZZO SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UN COMPENDIO IMMOBILIARE SITO IN COMUNE DI RAVASCLETTO DENOMINATO COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA TOLMEZZO Rep. n. SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UN COMPENDIO IMMOBILIARE SITO IN COMUNE DI RAVASCLETTO DENOMINATO STALLA PER VACCHE DA LATTE IN COMUNE DI RAVASCLETTO. L

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. ai sensi degli artt. 27 e seguenti della legge n 392/78

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE. ai sensi degli artt. 27 e seguenti della legge n 392/78 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE ai sensi degli artt. 27 e seguenti della legge n 392/78 Il giorno / /200 con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge IL LOCATORE: nato/a

Dettagli

Contratto di locazione commerciale con fidejussione personale - Pag. 1 di 10

Contratto di locazione commerciale con fidejussione personale - Pag. 1 di 10 CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE in data.. - Locazione ad uso diverso ex artt. 27 e seguenti della legge 392/78 - Con la presente scrittura privata da valersi ad ogni effetto di legge tra : Il/La sig./soc.

Dettagli

Contratto di locazione per finalità turistica. Il/La sig./soc. <...> (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di

Contratto di locazione per finalità turistica. Il/La sig./soc. <...> (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di Contratto di locazione per finalità turistica Il/La sig./soc. (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone giuridiche, indicare:

Dettagli

Contratto di locazione a uso professionale. nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Contratto di locazione a uso professionale. nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone Contratto di locazione a uso professionale Il sig. (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone giuridiche, indicare: ragione

Dettagli

COMUNE DI MARTELLAGO. Provincia di Venezia. Contratto d affitto d azienda REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno duemilaundici (..

COMUNE DI MARTELLAGO. Provincia di Venezia. Contratto d affitto d azienda REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno duemilaundici (.. Allegato 8- REP. N. COMUNE DI MARTELLAGO Provincia di Venezia Contratto d affitto d azienda REPUBBLICA ITALIANA Il giorno duemilaundici (..2011), in Martellago e nella sede Municipale di Piazza Vittoria

Dettagli

CONTRATTO DI GESTIONE TEMPORANEA STAGIONALE. Oggi, in Recoaro Terme, fra le parti:

CONTRATTO DI GESTIONE TEMPORANEA STAGIONALE. Oggi, in Recoaro Terme, fra le parti: CONTRATTO DI GESTIONE TEMPORANEA STAGIONALE DELL ATTIVITA DEL BAR FONTI Oggi, in Recoaro Terme, fra le parti: Terme di Recoaro S.p.A., in persona del legale rappresentante pro-tempore Sig. Arrigo Abalti,

Dettagli

COMUNE DI COSTABISSARA PROVINCIA DI VICENZA CAPITOLATO D ONERI

COMUNE DI COSTABISSARA PROVINCIA DI VICENZA CAPITOLATO D ONERI COMUNE DI COSTABISSARA PROVINCIA DI VICENZA CAPITOLATO D ONERI PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN AFFITTO D AZIENDA DELLA GESTIONE DEL BAR DI PROPRIETA COMUNALE SITUATO PRESSO IL CENTRO CULTURALE ELISA

Dettagli

COMUNE DI SAN BONIFACIO Provincia di Verona

COMUNE DI SAN BONIFACIO Provincia di Verona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 107 DEL 15/12/2008 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE CON ATER VERONA DI PARTE DELL IMMOBILE SITO IN SAN BONIFACIO CORSO ITALIA 12. LA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

SCHEMA DI CONCESSIONE

SCHEMA DI CONCESSIONE SCHEMA DI CONCESSIONE REGOLANTE I RAPPORTI TRA CONCEDENTE E CONCESSIONARIO, RELATIVAMENTE ALLA CONCESSIONE DELLA GESTIONE, MESSA A NORMA E MANUTENZIONE DELL IMPIANTO ALPINE COASTER MONTE LIVATA, SITO IN

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN GENONI LOCALITA MONTI. TRA IL COMUNE DI GENONI:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN GENONI LOCALITA MONTI. TRA IL COMUNE DI GENONI: CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN GENONI LOCALITA MONTI. TRA IL COMUNE DI GENONI: - Sede legale: 08030 Genoni (OR), Via Su Paddiu n. 2 - Cod.Fisc. 81000290916

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO CON PROMESSA DI FUTURA COMPRAVENDITA

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO CON PROMESSA DI FUTURA COMPRAVENDITA CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO CON PROMESSA DI FUTURA COMPRAVENDITA I sottoscritti: - Arch. Giorgio Nena nato a Carbonera il 21/12/1952, domiciliato per la carica ove appresso che interviene

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE

CONTRATTO DI LOCAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE PER USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE Con la presente scrittura privata la Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena, con sede in Milano (CAP 20122),

Dettagli

Rep. n.. del. / Prot. n. del. - l Agenzia del Demanio Direzione Regionale Emilia-Romagna, nella persona di ---

Rep. n.. del. / Prot. n. del. - l Agenzia del Demanio Direzione Regionale Emilia-Romagna, nella persona di --- All. 2 CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO DIVERSO DALL ABITATIVO (D.P.R. 296 del 13/09/2005) Rep. n.. del. / Prot. n. del L anno duemilatredici il giorno del mese di, in Bologna, Piazza Malpighi

Dettagli

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno duemila e questo dì del mese di in Firenze CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA FATTA IN TRE ORIGINALI TRA - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

Regione Toscana Direzione Generale Organizzazione e Risorse Area di Coordinamento Risorse Finanziarie

Regione Toscana Direzione Generale Organizzazione e Risorse Area di Coordinamento Risorse Finanziarie Regione Toscana Direzione Generale Organizzazione e Risorse Area di Coordinamento Risorse Finanziarie Avviso di selezione pubblica per l assegnazione in regime di concessione di un immobile in Firenze,

Dettagli

CAPITOLATO DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN LOCAZIONE DI UN LOCALE POSTO IN VIA AGRETTI. Articolo 2 Scopo della locazione

CAPITOLATO DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN LOCAZIONE DI UN LOCALE POSTO IN VIA AGRETTI. Articolo 2 Scopo della locazione C O M U N E D E L L A S P E Z I A C.d.R. PATRIMONIO CAPITOLATO DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN LOCAZIONE DI UN LOCALE POSTO IN VIA AGRETTI ARTICOLO 1 OGGETTO DELLA LOCAZIONE Oggetto della locazione è il locale

Dettagli

COMUNE DI BARDINETO Provincia di Savona

COMUNE DI BARDINETO Provincia di Savona COMUNE DI BARDINETO Provincia di Savona BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA 1. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Bardineto Piazza della chiesa 6 17057 BARDINETO 019 7907013 FAX 0197907293 Posta elettronica:

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE COMMERCIALE DESTINATO ALLA VENDITA DI PRODOTTI FARMACEUTICI

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE COMMERCIALE DESTINATO ALLA VENDITA DI PRODOTTI FARMACEUTICI Allegato E (schema contratto di locazione) CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE COMMERCIALE DESTINATO ALLA VENDITA DI PRODOTTI FARMACEUTICI TRA - Il Comune di Bernareggio (codice fiscale 87001490157), con

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA

COMUNE DI SENIGALLIA COMUNE DI SENIGALLIA PROVINCIA DI ANCONA --ooo-- LOCAZIONE LOCALE AL AD USO COMMERCIALE. DITTA:.. --ooo-- L'anno duemilaquattordici, addì del mese di in Senigallia nella Residenza Municipale Con la presente

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILIARE AI SENSI DELLA L.392/1978. COMUNE DI GEMONA DEL FRIULI con sede legale in Gemona del Friuli, piazza

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILIARE AI SENSI DELLA L.392/1978. COMUNE DI GEMONA DEL FRIULI con sede legale in Gemona del Friuli, piazza ALLEGATO A COMUNE DI GEMONA DEL FRIULI PROVINCIA DI UDINE INDICE CRONOLOGICO SCRITTURE PRIVATE N. CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILIARE AI SENSI DELLA L.392/1978 TRA: COMUNE DI GEMONA DEL FRIULI con sede

Dettagli

Contratto di locazione di immobile ad uso Cantina / Soffitta / Magazzino 1

Contratto di locazione di immobile ad uso Cantina / Soffitta / Magazzino 1 Contratto di locazione di immobile ad uso Cantina / Soffitta / Magazzino 1 L anno a questo giorno del mese di, in - il Sig./la Sig.ra 2, nato/a a, il, residente in via, C.F./ Partita IVA, in proprio quale

Dettagli

CONVENZIONE PER L'UTILIZZO DI IMMOBILI PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ALL'INTERNO DEL NUOVO CENTRO NATATORIO

CONVENZIONE PER L'UTILIZZO DI IMMOBILI PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ALL'INTERNO DEL NUOVO CENTRO NATATORIO CONVENZIONE PER L'UTILIZZO DI IMMOBILI PER INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI ALL'INTERNO DEL NUOVO CENTRO NATATORIO Tra le sottoscritte parti: CASALE SPORTIVA SRL, con sede in Mirandola (MO), Via

Dettagli

BENICOMUNI SRL CONCESSIONE COMMERCIALE. - con atto notaio Federico Tassinari n. 51415/2012 il Comune di Imola ha conferito

BENICOMUNI SRL CONCESSIONE COMMERCIALE. - con atto notaio Federico Tassinari n. 51415/2012 il Comune di Imola ha conferito BENICOMUNI SRL Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento da parte del Comune di Imola CONCESSIONE COMMERCIALE Atto n. del Premesso che: - con atto notaio Federico Tassinari n. 51415/2012

Dettagli

PROVINCIA DI BENEVENTO

PROVINCIA DI BENEVENTO PROVINCIA DI BENEVENTO CAPITOLATO SPECIALE PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DELLA PISTA CICLABILE DI C.DA ACQUAFREDDA ART. 1 - OGGETTO DELLA CONCESSIONE La concessione ha per oggetto la gestione della

Dettagli

CONVENZIONE DI AFFITTANZA AGRARIA AI SENSI DELL ART. 45 L. 3/5/82 N. 203. (Esente da bollo ai fini della registrazione ai sensi dell art. 25 Tab.

CONVENZIONE DI AFFITTANZA AGRARIA AI SENSI DELL ART. 45 L. 3/5/82 N. 203. (Esente da bollo ai fini della registrazione ai sensi dell art. 25 Tab. Allegato A) CONVENZIONE DI AFFITTANZA AGRARIA AI SENSI DELL ART. 45 L. 3/5/82 N. 203. (Esente da bollo ai fini della registrazione ai sensi dell art. 25 Tab. B del D.P.R. 30/12/82 n. 955 a integrazione

Dettagli

COMUNE DI CARAVAGGIO PROVINCIA DI BERGAMO... DI PORZIONE DI IMMOBILE SITO IN CARAVAGGIO. Caravaggio, il quale interviene al presente atto in nome e

COMUNE DI CARAVAGGIO PROVINCIA DI BERGAMO... DI PORZIONE DI IMMOBILE SITO IN CARAVAGGIO. Caravaggio, il quale interviene al presente atto in nome e COMUNE DI CARAVAGGIO PROVINCIA DI BERGAMO SCHEMA DI ATTO DI CONCESSIONE IN USO A FAVORE DI... DI PORZIONE DI IMMOBILE SITO IN CARAVAGGIO VIA CARLO PORTA 2, DELLA SUPERFICIE COMPLESSIVA DI MQ. 940 DI CUI

Dettagli

Regione autonoma della Valle d Aosta. Fondation Grand Paradis ATTO DI SUB-CONCESSIONE

Regione autonoma della Valle d Aosta. Fondation Grand Paradis ATTO DI SUB-CONCESSIONE Regione autonoma della Valle d Aosta Fondation Grand Paradis ATTO DI SUB-CONCESSIONE L anno 2015, il giorno del mese di, presso la sede della Fondation Grand Paradis, in Cogne (Ao), Villaggio Minatori

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Vista la proposta di Capitolato predisposta dal competente ufficio comunale e che allegato alla presente ne fa parte integrante;

LA GIUNTA COMUNALE. Vista la proposta di Capitolato predisposta dal competente ufficio comunale e che allegato alla presente ne fa parte integrante; LA GIUNTA COMUNALE Premesso: - che il comune di Mese è proprietario di un area sportiva sita in via Vanoni, all interno della quale c è una pizzeria; - che il citato centro sportivo e la pizzeria sono

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO Dl LOCAZIONE D IMMOBILE DESTINATO A PUBBLICO ESERCIZIO O ATTIVITA COMMERCIALE O ARTIGIANALE

SCHEMA CONTRATTO Dl LOCAZIONE D IMMOBILE DESTINATO A PUBBLICO ESERCIZIO O ATTIVITA COMMERCIALE O ARTIGIANALE SCHEMA CONTRATTO Dl LOCAZIONE D IMMOBILE DESTINATO A PUBBLICO ESERCIZIO O ATTIVITA COMMERCIALE O ARTIGIANALE L anno 201, addì del mese di nella Civica residenza; PREMESSO - che il Comune di Ascoli Piceno

Dettagli

COMUNE DI SETTIMO S. PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI ALLEGATO AL BANDO DI GARA PER LA CONCESSIONE IN LOCAZIONE DI

COMUNE DI SETTIMO S. PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI ALLEGATO AL BANDO DI GARA PER LA CONCESSIONE IN LOCAZIONE DI COMUNE DI SETTIMO S. PIETRO PROVINCIA DI CAGLIARI ALLEGATO AL BANDO DI GARA PER LA CONCESSIONE IN LOCAZIONE DI UNA UNITÀ IMMOBILIARE DESTINATA A LABORATORI ARTIGIANALI CON ANNESSA VENDITA. SCHEMA CONTRATTO

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE TRA. La società Paratico Patrimoniale s.r.l., Codice fiscale e Partita Iva:

SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE TRA. La società Paratico Patrimoniale s.r.l., Codice fiscale e Partita Iva: SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE TRA La società Paratico Patrimoniale s.r.l., Codice fiscale e Partita Iva: 02927470985 con sede in Via Risorgimento, 1 25030 Paratico (Bs), nella persona del

Dettagli

CONTRATTO TIPO AFFITTO D AZIENDA

CONTRATTO TIPO AFFITTO D AZIENDA CONTRATTO TIPO di AFFITTO D AZIENDA CONTRATTO D AFFITTO D AZIENDA Tra i signori: A..., di seguito concedente, nato a..., il..., codice fiscale..., partita IVA..., residente in..., via..., nella sua qualità

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE

SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE Premesso che: con Deliberazione della Giunta Esecutiva n. 10 del 27.01.2016 sono state assunte determinazioni in merito alla locazione dei seguenti immobili di proprietà della

Dettagli

CITTA DI CASTEL MAGGIORE. Provincia di Bologna

CITTA DI CASTEL MAGGIORE. Provincia di Bologna Allegato alla D.G. n. 119 del 04.07.2008. CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna Repertorio CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO NON ECLUSIVO DI ATTREZZATURE PUBBLICHE PER COLLOCAZIONE IMPIANTO TECNOLOGICO

Dettagli

COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona

COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di Verona SETTORE TECNICO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO Concessione di area pubblica parco 1 Maggio e per la gestione del chiosco-bar destinato all esercizio

Dettagli

ALLEGATO D SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE

ALLEGATO D SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE ALLEGATO D SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE 1) OGGETTO DELLA LOCAZIONE Il locatore concede in locazione al conduttore, che accetta, l immobile di sua proprietà

Dettagli