SOMMARIO TESTO UNICO DELLA SICUREZZA D.LGS. 9 APRILE 2008, N. 81 TITOLO I PRINCIPI COMUNI. Capo I DISPOSIZIONI GENERALI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOMMARIO TESTO UNICO DELLA SICUREZZA D.LGS. 9 APRILE 2008, N. 81 TITOLO I PRINCIPI COMUNI. Capo I DISPOSIZIONI GENERALI"

Transcript

1 SOMMARIO Prefazione... LIX TESTO UNICO DELLA SICUREZZA D.LGS. 9 APRILE 2008, N. 81 TITOLO I PRINCIPI COMUNI Capo I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 - Finalità Normative regionali e legislazione statuale Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 settembre Infortunio sul lavoro e mafia Cass. pen., sez. VI - sent. n del 7 luglio Art. 2 - Definizioni Il concetto di lavoratore Cass. pen., sez. III - sent. n del 22 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 novembre Socio di fatto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 9 luglio Lavoratori occasionali o a titolo di cortesia Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 marzo Lavoratori in nero Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 aprile Lavoratori all estero Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 ottobre Cass. pen., sez. IV, - sent. n del 27 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 settembre Lavoratori socialmente utili e apprendisti Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 aprile Il concetto di datore di lavoro A) Datore di lavoro di fatto Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 15 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 giugno V

2 Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 maggio Cass. pen., sez. III - sent. n del 28 dicembre B) Datore di lavoro nelle società di capitali Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 novembre Cass. pen., sez. III - sent. n del 9 ottobre Cass. pen., sez. un. - sent. n del 18 settembre Cass. pen., sez. III - sent. n del 29 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 9 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 10 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 febbraio C) Ripartizione di competenze tra amministratori Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 marzo D) Datore di lavoro pubblico Cass. pen., sez. III - sent. n del 22 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 luglio Cass. pen., sez. III - sent. n del 20 aprile Cass. pen., sez. I - sent. n del 27 settembre Cass. pen., sez. I - sent. n del 18 febbraio Cass. pen., sez. III - sent. n del 17 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 5 maggio E) Datore di lavoro negli uffici giudiziari Cass. pen., sez. VI - sent. n del 20 dicembre Dirigenti di diritto o di fatto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n. 974 del 13 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 9 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 5 giugno Direttore di stabilimento, direttore dell area tecnica, direttore generale Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 gennaio VI

3 Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 ottobre Cass. pen., sez. un. - sent. n del 18 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 3 ottobre Il dirigente pubblico Cass. pen., sez. IV - sent. n del 5 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 ottobre Preposti di diritto o di fatto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n. 974 del 13 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 gennaio La figura del dirigente-preposto Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 giugno Il presidente della cooperativa Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 agosto Il proprietario o possessore di immobile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 ottobre Piste da sci Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 settembre Il mondo dello spettacolo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 24 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 15 aprile VII

4 17. L amministratore di condominio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 ottobre Il curatore del fallimento Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 maggio Il gestore di aeromobile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 maggio La struttura militare Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 dicembre Empori commerciali, alberghi, ristoranti, bar, circoli privati, case di riposo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 marzo Cass. pen., sez. III - sent. n del 21 ottobre Cass. pen., sez. fer. - sent. n del 16 settembre Cass. pen., sez. III - sent. n del 28 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 9 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 agosto Cass. pen., sez. III - sent. n del 4 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 9 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 maggio Porto, navigazione, pesca Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 febbraio Cass. pen., sez. VI - sent. n. 48 del 5 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 maggio Cass. pen., sez. III - sent. n del 17 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 settembre Attivita` sportive Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 maggio La Piscina Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 giugno Societa` di persone Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 agosto Pluralita` dei garanti della sicurezza Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 aprile VIII

5 Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 9 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 febbraio Garante da poco tempo o assente al momento dell infortunio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 5 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 maggio Soggetti responsabili per incendio accidentale o appiccato da terzi Cass. pen., sez. IV - sent. n del 11 agosto La linea operativa dell impresa Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 gennaio L amministratore di fatto Cass. pen., sez. V - sent. n del 9 gennaio Cass. pen., sez. V - sent. n. 724 dell 8 gennaio Cass. pen., sez. V - sent. n. 708 dell 8 gennaio Cass. pen., sez. V - sent. n del 9 ottobre Cass. pen., sez. V - sent. n dell 8 ottobre Cass. pen., sez. III - sent. n del 29 agosto Cass. pen., sez. III - sent. n del 7 ottobre Cass. pen., sez. V - sent. n del 28 luglio Cass. pen., sez. V - sent. n del 28 luglio Cass. pen., sez. V - sent. n del 28 luglio Cass. pen., sez. V - sent. n del 20 luglio Cass. pen., sez. III - sent. n del 10 giugno Cass. pen., sez. V - sent. n del 25 maggio Cass. pen., sez. V - sent. n del 13 aprile Cass. pen., sez. V - sent. n del 26 gennaio Cass. pen., sez. III - sent. n del 21 luglio Cass. pen., sez. V - sent. n del 11 giugno Cass. pen., sez. V - sent. n del 7 maggio Cass. pen., sez. V - sent. n del 26 marzo Cass. pen., sez. V - sent. n del 14 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 gennaio Cass. pen., sez. V - sent. n del 18 dicembre Cass. pen., sez. III - sent. n del 27 aprile Il concetto di prevenzione e l art c.c. Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 gennaio IX

6 Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 febbraio Le norme tecniche e le linee guida 33. Manifestazione fieristica Cass. pen., sez. IV - sent. n del 5 settembre Il datore di lavoro-locatore e il datore di lavoro-conduttore Cass. pen., sez. III - sent. n del 16 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 agosto Stato di necessita` e interessi economici Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 novembre La buona fede del datore di lavoro Cass. pen., sez. III - sent. n del 6 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 settembre Il datore di lavoro responsabile civile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 gennaio Il modello di agente Cass. pen., sez. III - sent. n del 29 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 5 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n. 104 del 4 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 dicembre Cass. pen., sez. IV- sent. n del 26 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 ottobre Il c.d. responsabile della sicurezza e il catalogo normativo dei debitori di sicurezza Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 marzo Posizione di garanzia e poteri impeditivi Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 settembre Cooperazione colposa e concorso di condotte colpose Cass. pen., sez. un. - sent. n del 18 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 ottobre Dolo eventuale e colpa cosciente Cass. pen., sez. un. - sent. n del 18 settembre X

7 43. Caso fortuito e forza maggiore Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 agosto Art. 3 - Campo di applicazione Applicabilita` a tutti i settori e particolari esigenze Cass. pen., sez. I - sent. n del 18 febbraio Lavoratori somministrati Cass. pen., sez. IV - sent. n del 10 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 9 maggio Lavoratori a progetto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 gennaio Cass. pen., sez. III - sent. n del 7 dicembre I volontari Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 febbraio Addetti all assistenza dei disabili Cass. pen., sez. III - sent. n del 4 dicembre Tutela dei terzi Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 15 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 febbraio Lavoratori e terzi vittime d incidenti ferroviari Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 marzo Lavoratori vittime d incidenti stradali e autostradali Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 5 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 15 luglio XI

8 Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 24 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 3 febbraio Incidenti a utenti della strada Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 ottobre Cass. pen., sez. III - sent. n del 15 ottobre Lavoro a chiamata Cass. pen., sez. III - sent. n del 20 luglio Il settore agricolo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 gennaio Cass. pen., sez. III - sent. n del 18 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 dicembre Soprintendenze 13. Industrie estrattive Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 settembre I lavoratori distaccati Art. 4 - Computo dei lavoratori Capo II SISTEMA ISTITUZIONALE Art. 5 - Comitato per l indirizzo e la valutazione delle politiche attive e per il coordinamento nazionale delle attività di vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro Art. 6 - Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro Art. 7 - Comitati regionali di coordinamento Art. 8 - Sistema informativo nazionale per la prevenzione nei luoghi di lavoro Art. 9 - Enti pubblici aventi compiti in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro Art Informazione e assistenza in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro Art Attività promozionali Art Interpello Le risposte agli interpelli Art Vigilanza Attivita` d indagine degli ispettori e diritto di difesa Cass. pen., sez. un. - sent. n del 20 dicembre XII

9 Cass. pen., sez. VI - sent. n del 21 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 3 marzo Sopralluogo ispettivo e garanzie difensive Cass. pen., sez. III - sent. n del 21 ottobre Cass. pen., sez. III - sent. n del 3 dicembre Cass. pen., sez. III - sent. n del 23 novembre Analisi di campioni e diritti di difesa Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 marzo Cass. pen., sez. III - sent. n dell 11 maggio Rilievi fotografici dell ispettore su delega del P.M. Cass. pen., sez. III - sent. n del 14 dicembre Testimonianza dell ispettore Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 gennaio Cass. pen., sez. III - sent. n del 26 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 aprile Inerzia dell organo di vigilanza Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 gennaio Omicidio e disastro colposi e responsabilita` degli ispettori del lavoro Cass. pen., sez. III - sent. n del 1 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 15 aprile Il falso dell ispettore Cass. pen., sez. V - sent. n del 3 giugno False dichiarazioni del datore di lavoro agli ispettori dell Inail o del lavoro Cass. pen., sez. VI - sent. n del 20 giugno Occultamento del verbale di contravvenzione al divieto di fumare Cass. pen., sez. V - sent. n del 28 maggio La protezione civile. Art Disposizioni per il contrasto del lavoro irregolare e per la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori Capo III GESTIONE DELLA PREVENZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO Sezione I MISURE DI TUTELA E OBBLIGHI Art Misure generali di tutela Il principio della massima sicurezza tecnologicamente possibile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 5 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 15 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 gennaio Priorita` della protezione collettiva e sospensione dell attivita` lavorativa insicura Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 settembre XIII

10 3. Sicurezza prima e durante ogni fase di lavoro Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 10 giugno Infortunio fuori dell orario di lavoro Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 aprile Breve durata dei lavori Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 ottobre Sovraccarico di lavoro Cass. pen., sez. III - sent. n del 7 marzo Le difficolta` economiche Cass. pen., sez. IV sent. n del 23 aprile Cass. pen., sez. III - sent. n del 6 ottobre Allontanamento del lavoratore inidoneo Art Delega di funzioni Scelte aziendali di fondo e responsabilita` del consiglio di amministrazione Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 novembre Cass. pen., sez. un. - sent. n del 18 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 novembre Cass. pen., sez. IV- sent. n del 15 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 3 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 ottobre Obblighi indelegabili e obblighi delegabili del datore di lavoro Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 febbraio Data certa Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 febbraio Accettazione, autonomia e professionalita` del delegato Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 agosto XIV

11 Cass. pen., sez. IV - sent. n del 5 aprile Cass. pen., sez. III - sent. n del 13 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 novembre Cass. pen., sez. III - sent. n del 27 giugno Cass. pen., sez. III - sent. n del 23 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n. 116 del 4 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 3 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 febbraio La compatibilita` tra gli incarichi affidati al delegato Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 aprile La vigilanza sul delegato e il modello di organizzazione e di gestione Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 marzo Cass. pen., sez. III - sent. n del 23 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 2 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 10 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 3 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 giugno La prova della delega Cass. pen., sez. III - sent. n del 24 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 aprile Cass. pen., sez. III - sent. n del 24 marzo Cass. pen., sez. IV- sent. n del 27 maggio La forma della delega Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 febbraio XV

12 Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 dicembre Delegato non in grado di svolgere le funzioni delegate Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 febbraio Cass. pen., sez. III - sent. n del 20 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 dicembre La specificita` della delega Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 5 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 maggio Responsabilita` del datore di lavoro non delegante Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 10 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 febbraio Responsabilita` del dirigente e del preposto non delegati Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 8 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 novembre La delega a soggetto esterno all azienda Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 febbraio La delega al lavoratore276 Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 dicembre XVI

13 15. Nomina di un consulente Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 5 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 febbraio Omissione di misure non indicate nel DVR e responsabilita` del delegato Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 dicembre La subdelega Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 ottobre Datore di lavoro in carcere Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 luglio I requisiti della delega in generale Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 febbraio La delega della funzione di coadiuvare il datore di lavoro Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 dicembre Il distinguo tra delega e nomina del RSPP Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 9 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 settembre Delega e presenza di direttore di stabilimento o direttore tecnico non delegato Cass. pen., sez. IV - sent. n del 9 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 settembre Il vigente modello legale di delega e il pregresso modello giurisprudenziale Cass. pen., sez. IV - sent. n del 5 aprile Il potere di sospensione della lavorazione insicura Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 ottobre Omessa segnalazione da parte di delegato senza autonomia finanziaria Cass. pen., sez. fer. - sent. n del 19 agosto Art Obblighi del datore di lavoro non delegabili Premessa: la programmazione dei rischi e i compiti non delegabili del datore di lavoro Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 febbraio La valutazione dei rischi Cass. pen., sez. III - sent. n del 24 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 2 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 gennaio La nomina del RSPP Cass. pen., sez. III - sent. n del 21 maggio Cass. pen., sez. un. - sent. n del 18 settembre Cass. pen., sez. III - sent. n del 4 febbraio XVII

14 Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 ottobre Cass. pen., sez. fer. - sent. n del 26 agosto Affidamento della valutazione dei rischi a societa` esterna Cass. pen., sez. III - sent. n del 26 marzo Art Obblighi del datore di lavoro e del dirigente Premessa Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 settembre La nomina del medico competente Cass. pen., sez. III - sent. n del 2 luglio Capacita` e condizioni dei lavoratori Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 3 ottobre Dispositivi individuali di protezione Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 luglio Cass. pen., sez. III - sent. n del 4 luglio Addestramento specifico per esposti a rischio grave302 Cass. pen., sez. III - sent. n del 20 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 24 giugno La vigilanza del datore di lavoro e dei dirigenti e l art. 18, comma 3-bis, D.Lgs. n. 81/2008 Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 8 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 3 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 ottobre Cass. pen., sez. fer. - sent. n del 26 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 luglio XVIII

15 6. Tutela della popolazione e dell ambiente esterno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 settembre Comunicazione dei dati relativi agli infortuni e denuncia all Inail Cass. pen., sez. V - sent. n del 26 settembre Informazioni al servizio di prevenzione e protezione dai rischi Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 febbraio Responsabilita` del datore di lavoro e colpa dei medici per morte del lavoratore infortunato Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 febbraio Aggiornamento delle misure di prevenzione Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 dicembre Interventi strutturali e di manutenzione in edifici in uso alla P.A. Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 settembre Cass. pen., sez. III - sent. n del 26 gennaio Obbligo d invio a visita medica Cass. pen., sez. III - sent. n del 15 luglio Obblighi del dirigente operante su ampio territorio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 maggio Art Obblighi del preposto Obblighi e responsabilita` del preposto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 24 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 luglio Il preposto di fatto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 3 novembre Art Obblighi dei lavoratori L obbligo di prendersi cura della propria e altrui salute e sicurezza: il passaggio dal modello iperprotettivo al modello collaborativo e la trasformazione del lavoratore da mero creditore a debitore di sicurezza Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 settembre Utilizzo corretto di mezzi e dispositivi Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 agosto XIX

16 3. Astensione dall attivita` pericolosa Cass. pen., sez. IV - sent. n del 2 aprile La condotta colposa del lavoratore Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 2 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 marzo Lavoratore in stato di ebbrezza o di alterazione da stupefacenti Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 11 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 luglio Favoreggiamento o falsa testimonianzadel dipendente in favore del datore di lavoro e causa di non punibilita` Cass. pen., sez. VI - sent. n del 20 aprile Cass. pen., sez. VI - sent. n del 17 ottobre Cass. pen., sez. VI - sent. n del 15 maggio La falsa testimonianza del lavoratore Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 giugno Il silenzio dei lavoratori sulla pericolosita` della lavorazione Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 dicembre Morte del datore di lavoro per colpa del lavoratore Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 gennaio Art Disposizioni relative ai componenti dell impresa familiare di cui all articolo 230-bis del codice civile e ai lavoratori autonomi Imprese familiari e artigiane Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 maggio Lavoratori autonomi Si veda sub art. 26 e Capo I del Titolo IV Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 gennaio Art Obblighi dei progettisti Responsabilita` del progettista Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 marzo Art Obblighi dei fabbricanti e dei fornitori Obblighi dei fabbricanti e dei fornitori Cass. pen., sez. III - sent. n del 16 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 agosto XX

17 Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 giugno Cass. pen., sez. III - sent. n del 7 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 maggio Cass. pen., sez. III - sent. n del 22 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 agosto Cass. pen., sez. III - sent. n del 27 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 9 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 9 luglio Venditore di pezzi di ricambio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 ottobre Locazione finanziaria Cass. pen., sez. III - sent. n del 10 giugno L affitto di azienda Cass. pen., sez. III - sent. n del 22 maggio Cessione di macchina non sicura a scopo di riparazione per la messa a norma Cass. pen., sez. III - sent. n del 18 ottobre Non punibilita` per falsa testimonianza del costruttore di macchina insicura Cass. pen., sez. V - sent. n del 27 gennaio Il curatore fallimentare 8. Il produttore di aeromobili Cass. pen., sez. IV - sent. n del 23 settembre Art Obblighi degli installatori Gli obblighi dell installatore Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 aprile Art Obblighi del medico competente Il medico competente come collaboratore del datore di lavoro Cass. pen., sez. III - sent. n del 15 gennaio Cass. pen., sez. III - sent. n del 2 luglio Omessa comunicazione del medico competente agli RLS Cass. pen., sez. III - sent. n del 7 maggio Lavoratori notturni e accertamenti sanitari Cass. pen., sez. III - sent. n del 18 ottobre Cass. pen., sez. III - sent. n del 30 agosto Il medico sportivo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 agosto Infortunio sul lavoro e obbligo di referto Cass. pen., sez. VI - sent. n del 14 gennaio Art Obblighi connessi ai contratti d appalto o d opera o di somministrazione Il campo di applicazione Cass. pen., sez. III - sent. n del 24 marzo XXI

18 Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 2 aprile La tutela dei terzi Cass. pen., sez. III - sent. n del 17 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 novembre Nell ambito dell intero ciclo produttivo dell azienda Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 10 giugno Il datore di lavoro committente come responsabile civile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 novembre Cass. pen., sez. III - sent. n del 28 ottobre Gli obblighi di informazione ai lavoratori dell appaltatore Cass. pen., sez. IV - sent. n del 15 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 agosto Gli obblighi di cooperazione e coordinamento e il DUVRI Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 10 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n. 99 del 4 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 2 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 9 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 giugno Lavori interni di trasporto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 maggio XXII

19 8. Il concetto di rischi specifici dell appaltatore Cass. pen., sez. III - sent. n del 24 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 15 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 24 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 3 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 settembre Gli obblighi dell appaltatore Cass. pen., sez. IV - sent. n del 10 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 dicembre I soggetti responsabili in materia di sicurezza nei lavori in appalto non disciplinati Cass. pen., sez. IV - sent. n del 10 luglio Il comando o distacco di lavoratori Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 10 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 3 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 25 ottobre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 luglio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 settembre Cass. pen., sez. III - sent. n del 17 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 29 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 settembre Nolo a caldo, nolo a freddo, appalto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 aprile Cass. pen., sez. IV - sent. n. 109 del 9 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 giugno Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 14 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 4 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 5 giugno I compiti del SPPR dell impresa committente a tutela dei lavoratori dell impresa appaltatrice Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 settembre XXIII

20 Cass. pen., sez. IV - sent. n del 17 aprile Il mero proprietario d immobile non committente Cass. pen., sez. IV - sent. n del 21 dicembre Responsabilita` del proprietario committente per infortunio a lavoratore autonomo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 gennaio Il caso del datore di lavoro non coincidente con il committente Cass. pen., sez. IV - sent. n dell 11 maggio Gli obblighi del datore di lavoro committente in rapporto ai subappaltatori Cass. pen., sez. III - sent. n del 16 ottobre Cass. pen., sez. III - sent. n del 16 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 10 luglio L obbligo di vigilanza del datore di lavoro committente sulla sicurezza dei lavori appaltati Cass. pen., sez. III - sent. n del 24 marzo Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 dicembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 12 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 7 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 26 febbraio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 15 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 novembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 31 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 16 maggio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 20 settembre Cass. pen., sez. IV - sent. n del 10 agosto Cass. pen., sez. IV - sent. n del 30 gennaio Gli obblighi del consiglio di amministrazione della s.p.a. committente di lavori intra-aziendali Cass. pen., sez. IV - sent. n del 19 settembre Subappalto di manodopera Cass. pen., sez. IV - sent. n del 13 agosto La delegabilita` dell obbligo del DUVRI Cass. pen., sez. III - sent. n del 16 gennaio Il concetto di datore di lavoro committente Cass. pen., sez. IV - sent. n del 6 marzo Cass. Pen., sez. III - sent. n del 15 ottobre Cass. pen., sez. III - sent. n del 18 dicembre Idoneita` tecnico-professionale dell impresa appaltatrice Cass. pen., sez. IV - sent. n del 27 agosto Cass. pen., sez. III - sent. n del 22 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 15 gennaio Cass. pen., sez. IV - sent. n del 22 novembre Necessita` di un contratto d appalto in forma scritta Cass. pen., sez. III - sent. n del 17 aprile Responsabilita` del preposto della societa` committente Cass. pen., sez. IV - sent. n del 28 novembre Responsabilita` in solido Cass. pen., sez. IV - sent. n del 18 dicembre I rapporti tra l art. 26 e il Titolo IV, Capo I del D.Lgs. n. 81/2008 XXIV

- PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

- PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO - PARTE SPECIALE G- I REATI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO G.1. I reati di cui all art. 25 septies del D.Lgs. n. 231/2001 La Legge 3 agosto 2007, n. 123, ha introdotto l art. 25 septies del

Dettagli

CODICE FISCALE: DNG LDA 65R17 F205S PARTITA IVA: 12131140159 Corso Matteotti, 56 20081 ABBIATEGRASSO (MI) Tel/Fax: 02.94.60.85.56

CODICE FISCALE: DNG LDA 65R17 F205S PARTITA IVA: 12131140159 Corso Matteotti, 56 20081 ABBIATEGRASSO (MI) Tel/Fax: 02.94.60.85.56 Cosa devo fare per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro se assumo il primo dipendente/collaboratore? Come datore di lavoro devo: 1. valutare i rischi a cui andrà incontro questa persona compiendo il

Dettagli

Chi è il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza RLS

Chi è il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza RLS Chi è il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza RLS Definizione di RLS (Art 2, comma 1, lettera i) del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81) persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per

Dettagli

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI

CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Corso di laurea in Ingegneria Edile CORSO DI SICUREZZA NEI CANTIERI Anno Accademico 2011/2012 Definire: Obbiettivi della lezione Rischi Interferenziali - DUVRI e PSC Rischi Propri - POS Conoscere gli aspetti

Dettagli

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO

ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO professione sicurezza ICUREZZA SUL LAVORO E CONDOMINIO 2 Le norme applicabili sono previste nel Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro (Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81) Sicurezza sul lavoro

Dettagli

La sicurezza sul lavoro

La sicurezza sul lavoro La sicurezza sul lavoro 1-La storia della sicurezza sul lavoro in Italia 2-I decreti legislativi 626, 81 e i successivi provvedimenti integrativi 3- Il T.U. 81 sostituisce completamente il D. Lgs. 626/94

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08).

VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08). VERBALE DELLA RIUNIONE PERIODICA DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI (ai sensi dell'art. 35 del D.Lgs 81/08). Il giorno del mese di dell'anno duemila il sottoscritto titolare/legale rappresentante della

Dettagli

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti Merceologia Importo Amministrazioni statali Amministrazioni regionali i Enti del servizio sanitario

Dettagli

SCIA valida anche ai fini dell art. 86 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, approvato con R.D. 18/6/1931, n. 773.

SCIA valida anche ai fini dell art. 86 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, approvato con R.D. 18/6/1931, n. 773. Modulo di segnalazione certificata di inizio attività per la somministrazione di alimenti e bevande all' interno dei circoli privati da presentare in carta libera Spazio per apporre il timbro di protocollo

Dettagli

REQUISITI DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI AUTONOMI CHE ESEGUONO LAVORI CON RISCHIO DI CADUTA DALL ALTO PRESSO LE AZIENDE CERAMICHE IMPRESE

REQUISITI DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI AUTONOMI CHE ESEGUONO LAVORI CON RISCHIO DI CADUTA DALL ALTO PRESSO LE AZIENDE CERAMICHE IMPRESE PROTOCOLLO DI INTESA PER LA PREVENZIONE DEGLI INFORTUNI DA CADUTA DALL ALTO PRESSO LE INDUSTRIE CERAMICHE Allegato B REQUISITI DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI AUTONOMI CHE ESEGUONO LAVORI CON RISCHIO DI

Dettagli

Il nominativo dell RLS riguarda il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (R.L.S.), e non, come

Il nominativo dell RLS riguarda il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (R.L.S.), e non, come Breve riassunto operativo per la notifica: 1. La comunicazione all INAIL riguarda gli RLS in carica alla data del 31/12/2008. 2. Se non vi sono RLS in carica in tale data, non va effettuata alcuna comunicazione.

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008, N. 81

DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008, N. 81 DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008, N. 81 Testo coordinato con il Decreto Legislativo 3 agosto 2009, n. 106 Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute

Dettagli

chiede l ammissione dell impresa medesima alla gara indetta per l affidamento del servizio in oggetto. Al proposito

chiede l ammissione dell impresa medesima alla gara indetta per l affidamento del servizio in oggetto. Al proposito ALLEGATO 1 Via A. Picco Oggetto: istanza di ammissione alla gara relativa servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria delle macchine operatrici di ACAM Ambiente s.p.a.. Il sottoscritto...., nato

Dettagli

VERBALE DI VERIFICA DEL P.O.S. E RELATIVE DOCUMENTAZIONI

VERBALE DI VERIFICA DEL P.O.S. E RELATIVE DOCUMENTAZIONI Contratto d Appalto : Impresa Affidataria : Importo Lavori : di cui Oneri per la Sicurezza : VERBALE DI VERIFICA DEL P.O.S. E RELATIVE DOCUMENTAZIONI Responsabile dei Lavori : Coordinatore Sicurezza in

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI)

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE RISCHI DA INTERFERENZE (DUVRI) COMPITI DELLE IMPRESE E DOCUMENTAZIONE CONTRATTUALE AI SENSI DI QUANTO PREVISTO DAL D.L.GS 8108 e s.m.i. TIPOLOGIA APPALTO: SERVIZIO DI PULIZIA

Dettagli

Che fare quando un RLS vede una situazione di rischio o di disagio per i lavoratori?

Che fare quando un RLS vede una situazione di rischio o di disagio per i lavoratori? Le proposte emerse dai gruppi di RLS 1 Che fare quando un RLS vede una situazione di rischio o di disagio per i lavoratori? Il RLS consulta il documento di valutazione dei rischi e verifica se il rischio

Dettagli

Città di Spinea Provincia di Venezia

Città di Spinea Provincia di Venezia Città di Spinea Provincia di Venezia APPALTO: servizio di pulizia interna uffici comunali 2013 2014 AFFIDAMENTO: da appaltare REDATTO DA REVISIONE N. DATA APPROVATO DA 1 SOMMARIO 1. SEZIONE DESCRITTIVA...

Dettagli

RESPONSABILITA PENALI E SICUREZZA SUL LAVORO

RESPONSABILITA PENALI E SICUREZZA SUL LAVORO Appunti relativi a corso tenuto dall avvocato Fabio Petracci per la polizia locale relativi al tema degli infortuni sul lavoro legge 626/94 e responsabilità penale. RESPONSABILITA PENALI E SICUREZZA SUL

Dettagli

SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO SICUREZZA SUL LAVORO In-Formare è già prevenire Questo Mini-Manuale è aggiornato alle più recenti disposizioni 2014 sulla salute, l igiene e la sicurezza sul lavoro: Testo Unico, D.Lgs. 81/2008 e, in particolare,

Dettagli

DDL 1345-S in materia di delitti ambientali. (Approvazione in Senato 4 marzo 2015)

DDL 1345-S in materia di delitti ambientali. (Approvazione in Senato 4 marzo 2015) DDL 1345-S in materia di delitti ambientali. (Approvazione in Senato 4 marzo 2015) Il testo inserisce nel codice penale un nuovo titolo, dedicato ai delitti contro l'ambiente, all'interno del quale vengono

Dettagli

MODELLO DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

MODELLO DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MODELLO DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Spett.le ACSM-AGAM S.p.A. Via P. Stazzi n. 2 22100 COMO CO Oggetto: Dichiarazione sostitutiva in merito al possesso dei requisiti di ordine generale prescritti dall

Dettagli

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ Tra le modifiche introdotte nell agosto 2010 all art. 186, C.d.S., vi è anche l inserimento del nuovo comma 9 bis, che prevede l applicazione del lavoro

Dettagli

DISPOSIZIONI DISCIPLINARI CONTRATTUALI PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE LOCALI (estratto C.C.N.L. del 11.04.

DISPOSIZIONI DISCIPLINARI CONTRATTUALI PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE LOCALI (estratto C.C.N.L. del 11.04. ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA DISPOSIZIONI DISCIPLINARI CONTRATTUALI PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE LOCALI (estratto C.C.N.L. del 11.04.2008) TITOLO

Dettagli

Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili

Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili Gestione della sicurezza antincendio nei cantieri temporanei e mobili RICHIAMO AL TESTO UNICO PER LA SICUREZZA D.lgs.vo 9 aprile 2008 n 81 Dott. Ing Luigi ABATE DPR N NN 37 3712 12 gennaio 1998 regolamento

Dettagli

ELENCO INDICATIVO E NON ESAUSTIVO DEGLI OBBLIGHI DEL DATORE DI LAVORO AI SENSI DEL D.L

ELENCO INDICATIVO E NON ESAUSTIVO DEGLI OBBLIGHI DEL DATORE DI LAVORO AI SENSI DEL D.L ELENCO INDICATIVO E NON ESAUSTIVO DEGLI OBBLIGHI DEL DATORE DI LAVORO AI SENSI DEL D.L. 81/2008 (PER L ELENCO ESAUSTIVO CONSULTARE SEMPRE LA NORMATIVA) - Nomina Rspp Responsabile servizio prevenzione e

Dettagli

La nuova prevenzione incendi l'evoluzione del CPI

La nuova prevenzione incendi l'evoluzione del CPI 02/02/12 1 La nuova prevenzione incendi l'evoluzione del CPI Ing. Emanuele Gissi, PhD Direttore, vice dirigente Comando Vigili del Fuoco, Genova emanuele.gissi@vigilfuoco.it 02/02/12 2 Agenda La nuova

Dettagli

Testo Unico sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Testo Unico sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 Testo Unico sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro PARTE 1 SOMMARIO D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO 13 TITOLO I PRINCIPI COMUNI

Dettagli

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990)

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990) Scia/82 ¹ Segnalazione certificata di inizio dell attività pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione (Legge n. 82 del 25/1/94) La/il sottoscritta/o nata/o a (Prov. ) il in

Dettagli

Il sottoscritto... nato il.. a... in qualità di... dell impresa... con sede in... via. n. telefono...n. fax... indirizzo e-mail...pec...

Il sottoscritto... nato il.. a... in qualità di... dell impresa... con sede in... via. n. telefono...n. fax... indirizzo e-mail...pec... ALLEGATO A Istanza di inserimento nell Elenco operatori economici consultabile dall AGC 14 Trasporti e Viabilità Settore Demanio Marittimo Opere Marittime nelle procedure negoziate di cui all art. 125

Dettagli

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio

5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio 5.2. Esempio di procedura per l attività di ufficio Pag. 1 di 36 DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LA SALUTE E LA SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO ai sensi degli artt. 17, 28 e 29 del D.lgs 81/08

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE SUBINGRESSO NELL ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI VENDITA SU AREE PUBBLICHE SIA DI TIPO A (su posteggi dati in concessione per dieci anni) SIA DI TIPO B (su qualsiasi area purché

Dettagli

Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. IL RUOLO DEI PREPOSTI e DEI LAVORATORI

Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81. IL RUOLO DEI PREPOSTI e DEI LAVORATORI Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (corretto ed integrato dal Decreto Legislativo 106/2009) IL RUOLO DEI PREPOSTI e DEI LAVORATORI Ing. Fiorenzo Bartolucci Via Scosciacavalli, 5 60121 Ancona Tel.

Dettagli

CODICE ETICO SOMMARIO. Premessa Principi generali. pag. 2 pag. 2 pag. 3 pag. 3 pag. 4 pag. 4 pag. 5 pag. 7 pag. 7 pag. 7 pag. 8 pag. 8 pag.

CODICE ETICO SOMMARIO. Premessa Principi generali. pag. 2 pag. 2 pag. 3 pag. 3 pag. 4 pag. 4 pag. 5 pag. 7 pag. 7 pag. 7 pag. 8 pag. 8 pag. CODICE ETICO SOMMARIO Premessa Principi generali Art. I Responsabilità Art. II Lealtà aziendale Art. III Segretezza Art. IV Ambiente di Lavoro, sicurezza Art. V Rapporti commerciali Art. VI Rapporti con

Dettagli

CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI. TITOLO IV DEL D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Arezzo, 06 maggio 2011

CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI. TITOLO IV DEL D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Arezzo, 06 maggio 2011 CANTIERI TEMPORANEI E MOBILI TITOLO IV DEL D.Lgs. 81/08 e s.m.i Arezzo, 06 maggio 2011 Dott. DAVIDDI Paolo STOLZUOLI Stefania Tecnici di Prevenzione Dipartimento della Prevenzione Azienda USL 8 - Arezzo

Dettagli

fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara

fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara Oggetto: Procedura aperta per la fornitura di generatori di molibdeno tecnezio per l U.O.C. di Medicina Nucleare

Dettagli

LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8

LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8 9306 LEGGE REGIONALE 10 marzo 2014, n. 8 Norme per la sicurezza, la qualità e il benessere sul lavoro. IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

Dettagli

C:\DOCUME~1\ascanim\IMPOST~1\Temp\Domino Web Access\34\schema SCIA pe.doc Pagina 1 di 34

C:\DOCUME~1\ascanim\IMPOST~1\Temp\Domino Web Access\34\schema SCIA pe.doc Pagina 1 di 34 TIMBRO PROTOCOLLO MODULO DI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE (SUBINGRESSO NUOVA APERTURA (di cui art. 4 comma 5^ L.R. 14/2003) - CESSAZIONE VARIAZIONI

Dettagli

Art. 3. Codice disciplinare

Art. 3. Codice disciplinare Art. 3 Codice disciplinare 1. Nel rispetto del principio di gradualità e proporzionalità delle sanzioni in relazione alla gravità della mancanza, e in conformità a quanto previsto dall art. 55 del D.Lgs.n.165

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA.

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA. ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA. ARGOMENTI TRATTATI DALL ING. GIULIANO DEGL INNOCENTI NEL SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO PER I COORDINATORI PER LA PROGETTAZIONE E PER L ESECUZIONE DEI LAVORI

Dettagli

STRESS DA LAVORO CORRELATO

STRESS DA LAVORO CORRELATO STRESS DA LAVORO CORRELATO Il presente documento costituisce uno strumento utile per l adempimento dell obbligo di valutazione dei rischi da stress da lavoro correlato sancito dal Testo Unico in materia

Dettagli

Gabinetto dell On. le Ministro. Organismo Indipendente di Valutazione. Presidente del Consiglio Superiore dei LL.PP.

Gabinetto dell On. le Ministro. Organismo Indipendente di Valutazione. Presidente del Consiglio Superiore dei LL.PP. Dipartimento per le Infrastrutture, gli affari generali ed il personale Direzione generale del personale e degli affari generali Divisione 4 Ufficio Ispettivo e Disciplina Via Nomentana, 2 00161 Roma tel.06.4412.3285

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio SPACCI INTERNI COMUNICAZIONE

Forme speciali di vendita al dettaglio SPACCI INTERNI COMUNICAZIONE MOD.COM 4 SUROMA SPORTELLO UNICO DEL COMMERCIO MUNICIPIO.. Via - 00..Roma Forme speciali di vendita al dettaglio SPACCI INTERNI COMUNICAZIONE Al Comune di *... Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (art 16 e 26

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

Formazione ed Informazione dei Lavoratori ai sensi degli art.li 36-37 del D.lgs. 81/08 MODULO GENERALE (4h)

Formazione ed Informazione dei Lavoratori ai sensi degli art.li 36-37 del D.lgs. 81/08 MODULO GENERALE (4h) Formazione ed Informazione dei Lavoratori ai sensi degli art.li 36-37 del D.lgs. 81/08 MODULO GENERALE (4h) Anno 2013 Intervento formativo secondo l accordo STATO-REGIONI del 21.12.2011 A cura dell R.S.P.P.

Dettagli

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti Indice sommario Presentazione (di PAOLOEFISIO CORRIAS) 1 PARTE PRIMA Il contratto e le parti Capitolo I (di CLAUDIA SOLLAI) 13 Le fonti del contratto di agenzia 1. La pluralità di fonti. Il codice civile

Dettagli

Cagliari, 22 luglio 2010

Cagliari, 22 luglio 2010 Cagliari, 22 luglio 2010 L azione dell Ance L Associazione Nazionale Costruttori Edili si è da sempre posta l obiettivo di supportare le imprese associate nella adozione di strumentazione organizzativa

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO (ai sensi dell articolo 26 del D.Lgs. 81/2008) Allegato

Dettagli

Tuttocamere L. n. 82/1994 Pag. 1/5

Tuttocamere L. n. 82/1994 Pag. 1/5 L. 25 gennaio 1994, n. 82 (G.U. n. 27 del 3 febbraio 1994): Disciplina delle attività di pulizia, di disinfezione, di disinfestazione, di derattizzazione e di sanificazione. Art. 1 (Iscrizione delle imprese

Dettagli

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI Pag. 1/6 SETTORI DI INTERESSE LAVORI SERVIZI Elettrici Impianti fotovoltaici Idraulici Edili Stradali Pulizie Tappezzerie Tinteggiatura e verniciatura Carpenteria metallica FORNITURE Cavi elettrici bt

Dettagli

SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI QUESITI RICORRENTI E RISPOSTE DI ESPERTI QUALIFICATI

SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI QUESITI RICORRENTI E RISPOSTE DI ESPERTI QUALIFICATI SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI NOVITA INTRODOTTE DALL' UNICO TESTO NORMATIVO SULLA SICUREZZA SUL LAVORO (D.Lgs. 81/08) QUESITI RICORRENTI E RISPOSTE DI ESPERTI QUALIFICATI I quesiti sul Decreto 81/08: sugli

Dettagli

IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE

IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE COSA CAMBIA CON LA RIFORMA PREVISTA NEL D.LGS DI ATTUAZIONE DELLA LEGGE DELEGA 15/2009. L OBBLIGO DI AFFISSIONE DEL CODICE DISCIPLINARE La pubblicazione sul sito istituzionale

Dettagli

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione deve essere prodotta unitamente a copia fotostatica non autenticata

Dettagli

Ente Appaltante: Istituto Comprensivo Statale GIOVANNI FALCONE - VIA PISA - P.ZZA GIOVANNI XXIII - 95037 - SAN GIOVANNI LA PUNTA (PROV.

Ente Appaltante: Istituto Comprensivo Statale GIOVANNI FALCONE - VIA PISA - P.ZZA GIOVANNI XXIII - 95037 - SAN GIOVANNI LA PUNTA (PROV. All. 2) al Disciplinare di gara Spett.le Istituto Comprensivo Statale GIOVANNI FALCONE Via Pisa - P.zza Giovanni XXIII 95037 - San Giovanni La Punta Oggetto: GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI RELATIVI

Dettagli

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. N. LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi

Dettagli

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI.

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. MODULO PER DICHIARAZIONI REQUISITI TECNICI/ECONOMICI E DI IDONEITÀ MORALE DA COMPILARSI DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. OGGETTO: Gara per l affidamento del servizio di pulizia delle sedi del Ministero

Dettagli

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA MOD. COM 3 SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO: MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA Al SUAP Ai sensi del D. L.vo 114/98, D. L.vo 59/10 e L. 122/10 Il sottoscritto

Dettagli

LA RESPONSABILITÀ IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO

LA RESPONSABILITÀ IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO LA RESPONSABILITÀ IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO I ruoli individuati dal T.U. n. 81/2008 e la delega di funzioni Sicurezza delle Costruzioni Direzione Legislazione Opere Pubbliche INDICE PARTE PRIMA

Dettagli

LE CADUTE DALL ALTO E

LE CADUTE DALL ALTO E LE CADUTE DALL ALTO E LA RESPONSABILITÀ DEGLI AMMINISTRATORI A.U. Salvatore Ruocco Lecce, 15 febbraio 2014 PROGRAMMA 1) Rischio caduta: normativa e soggetti coinvolti 2) UNI EN 795 e dispositivi di ancoraggio

Dettagli

Al Responsabile del S.U.A.P.

Al Responsabile del S.U.A.P. Marca da bollo Da inviare al Comune competente mediante lettera A/R Al Responsabile del S.U.A.P. Comune di Penna Sant Andrea (TE) M0297/83-AB OGGETTO: Domanda di rilascio nuova autorizzazione di tipo A

Dettagli

GRUPPO. Sicurezza per scelta

GRUPPO. Sicurezza per scelta Ge.Ma. Sicurezza per scelta Ge. Ma. la Qualità e la Sicurezza sono valori che costruiamo insieme a te GE.MA. company profile UN OCCHIO APERTO SUL FUTURO UNA REALTÀ DINAMICA, UN MODELLO EVOLUTO DI CONSULENZA

Dettagli

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo

Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo ALL. 1) Articolo 55 D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Elettorato passivo 1. Sono eleggibili a sindaco, presidente della provincia, consigliere comunale, provinciale e circoscrizionale gli elettori di un qualsiasi

Dettagli

La delega di funzioni in materia di illeciti amministrativi: brevi appunti operativi per la vigilanza ambientale

La delega di funzioni in materia di illeciti amministrativi: brevi appunti operativi per la vigilanza ambientale La delega di funzioni in materia di illeciti amministrativi: brevi appunti operativi per la vigilanza ambientale A cura della Dott.ssa Stefania Pallotta Il primo nucleo di ogni attività di accertamento

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Paragrafo 1a D ATI GENERALI (singoli professionisti) Cognome e nome Comune di nascita Comune di Residenza Codice Fiscale Data Indirizzo Partita IVA Titolo di Studio Iscritto all'ordine/collegio Provincia

Dettagli

Salute e sicurezza sul lavoro: responsabilità amministrativa delle persone giuridiche

Salute e sicurezza sul lavoro: responsabilità amministrativa delle persone giuridiche Salute e sicurezza sul lavoro: responsabilità amministrativa delle persone giuridiche di Dario Soria (*) e Giuseppe Santucci (**) Per affrontare il problema della salute e sicurezza sul lavoro è necessario,

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO - Approvato con deliberazione

Dettagli

Linee Guida per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL)

Linee Guida per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL) Linee Guida per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (SGSL) Guida operativa Ottobre 2003 1 SOMMARIO Presentazione pag. 4 Premessa (da Linee Guida UNI-INAIL) pag. 5 A. Finalità (da

Dettagli

Rapporti fra il reato di cui all articolo 572 c.p. e altri reati

Rapporti fra il reato di cui all articolo 572 c.p. e altri reati Rapporti fra il reato di cui all articolo 572 c.p. e altri reati Molti sono i reati che confinano con quello di cui all articolo 572 del codice penale. Si tratta di fattispecie penali che possono avere

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA. Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE

Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA. Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE Codice Disciplinare - Roma Multiservizi SpA Roma Multiservizi SpA CODICE DISCIPLINARE C.C.N.L. per il personale dipendente da imprese esercenti servizi di pulizia e servizi integrati / multi servizi. Ai

Dettagli

INFORTUNIO SUL LAVORO E MALATTIA PROFESSIONALE

INFORTUNIO SUL LAVORO E MALATTIA PROFESSIONALE AREA LAVORO E PREVIDENZA INFORTUNIO SUL LAVORO E MALATTIA PROFESSIONALE (a cura di Ernesto Murolo) Indice QUANDO SI MANIFESTA UN INFORTUNIO SUL LAVORO...5 1. Se l infortunio ha prognosi fino a 3 giorni...5

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL ART. 38, C. 1 DEL D.LGS. N. 163/06

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL ART. 38, C. 1 DEL D.LGS. N. 163/06 PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL ART. 124 DEL D.LGS. 163/2006 E DELL ART. 326 DEL DPR 207/2010, PER L AFFIDAMENTO QUADRIENNALE DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO. CIG: 30590339E1 DICHIARAZIONE

Dettagli

http://www.tassisto.it/

http://www.tassisto.it/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSISTO FRANCESCO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA LIBERAZIONE, 80/2A 16043 CHIAVARI Telefono 0185325331 Cellulare

Dettagli

I.T.I.S. "S. CANNIZZARO", via Consolare Latina n.263, 00034 Colleferro RM D.S.: Prof.ssa Marisa Pia Zeppa R.S.P.P.: Arch. Vittorio Magliozzi

I.T.I.S. S. CANNIZZARO, via Consolare Latina n.263, 00034 Colleferro RM D.S.: Prof.ssa Marisa Pia Zeppa R.S.P.P.: Arch. Vittorio Magliozzi 1_ Che cosa si intende per SICUREZZA in un qualsiasi luogo di lavoro? Lavorare in un ambiente in cui la probabilità che si verifichino danni (a persone o cose) sia molto bassa, se non nulla. L'obbligo

Dettagli

Procedure semplificate per l adozione de modelli di organizzazione e gestione (MOG) nelle piccole e medie imprese (PMI)

Procedure semplificate per l adozione de modelli di organizzazione e gestione (MOG) nelle piccole e medie imprese (PMI) Procedure semplificate per l adozione de modelli di organizzazione e gestione (MOG) nelle piccole e medie imprese (PMI) 1. PREMESSA Il d.lgs. 9 aprile 2008, n. 81 Attuazione dell articolo 1 della legge

Dettagli

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 SEZIONE I 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI LEGGE REGIONALE 3 aprile 2006, n. 12 Norme in materia di polizia comunale. IL CONSIGLIO REGIONALE

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN PUBBLICI ESERCIZI E CIRCOLI PRIVATI

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN PUBBLICI ESERCIZI E CIRCOLI PRIVATI CITTÀ DI BARLETTA COMANDO POLIZIA MUNICIPALE SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN PUBBLICI ESERCIZI E CIRCOLI PRIVATI Descrizione : L apertura e il trasferimento di sede degli esercizi di somministrazione

Dettagli

INFORTUNI SUL LAVORO E MALATTIE PROFESSIONALI

INFORTUNI SUL LAVORO E MALATTIE PROFESSIONALI INFORTUNI SUL LAVORO E MALATTIE PROFESSIONALI Dott. Sergio Biagini Tecnico della Prevenzione Perché Sicurezza e Igiene del Lavoro? Tutela della salute dei lavoratori La salute, intesa come lo stato di

Dettagli

POS: Piano Operativo di Sicurezza. D.Lgs 81/08 art. 96 c.1. Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici

POS: Piano Operativo di Sicurezza. D.Lgs 81/08 art. 96 c.1. Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici Servizio Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Mantova D.Lgs 81/08 art. 96 c.1 Contenuti minimi del POS in presenza di rischi elettrici Azienda Sanitaria

Dettagli

MODELLO D - DICHIARAZIONI PROGETTISTI MANDANTI R.T.I. o di cui si AVVALE IL CONCORRENTE

MODELLO D - DICHIARAZIONI PROGETTISTI MANDANTI R.T.I. o di cui si AVVALE IL CONCORRENTE Al Comune di Lamporecchio Ufficio Tecnico Lavori Pubblici - Piazza Berni, 1-51035 Lamporecchio (PT) OGGETTO: CONCESSIONE DEI LAVORI DI COSTRUZIONE E GESTIONE DI UN IMPIANTO DI TELERISCALDAMENTO ALIMENTATO

Dettagli

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969).

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969). Il commento 1. Premessa La sospensione feriale dei termini è prevista dall art. 1, co. 1, della L. 07/10/1969, n. 742 1, il quale dispone che: Il decorso dei termini processuali relativi alle giurisdizioni

Dettagli

Obblighi dei medici nei casi di infortunio e malattia professionale

Obblighi dei medici nei casi di infortunio e malattia professionale Obblighi dei medici nei casi di infortunio e malattia professionale A cura di: - Inail Direzione Regionale Lombardia - Regione Lombardia - Direzione Generale Sanità Documento realizzato nell ambito della

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CUI ALL'ART. 14.2 DELLA LETTERA D'INVITO

DICHIARAZIONE DI CUI ALL'ART. 14.2 DELLA LETTERA D'INVITO Modello B Comune di Saluzzo Via Macallè, 9 12037 SALUZZO PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELLA POLIZZA DI ASSICURAZIONE A FAVORE DEL COMUNE DI SALUZZO RELATIVA A INCENDIO E ALTRI EVENTI, FURTO E

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 - Roma CIG 03506093B2

Dettagli

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 Norme sui procedimenti e giudizi di accusa (Gazzetta Ufficiale 13 febbraio 1962, n. 39) Artt. 1-16 1 1 Articoli abrogati dall art. 9 della legge 10 maggio 1978, n. 170. Si

Dettagli

TITOLO X Tempo parziale (Part Time) Premessa

TITOLO X Tempo parziale (Part Time) Premessa TITOLO X Tempo parziale (Part Time) Premessa Le parti, nel ritenere che il rapporto di lavoro a tempo parziale possa essere mezzo idoneo ad agevolare l incontro fra domanda e offerta di lavoro, ne confermano

Dettagli

BOLLO ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO - MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

BOLLO ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO - MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE MOD.COM 2 BOLLO copia per il Comune ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO - MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (artt. 8,9,10, comma 5),

Dettagli

ENTE DI ASSISTENZA PER IL PERSONALE DELL AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Largo Luigi Daga, 2 00164 ROMA Tel.06/665911 fax 06/66165233 C.F.

ENTE DI ASSISTENZA PER IL PERSONALE DELL AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Largo Luigi Daga, 2 00164 ROMA Tel.06/665911 fax 06/66165233 C.F. ENTE DI ASSISTENZA PER IL PERSONALE DELL AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Largo Luigi Daga, 2 00164 ROMA Tel.06/665911 fax 06/66165233 C.F. 96154220584 BANDO PER ISTITUZIONE ELENCO IMPRESE DA INVITARE ALLE

Dettagli

PARTE SPECIALE 3 Altri reati

PARTE SPECIALE 3 Altri reati MODELLO ORGANIZZATIVO ai sensi del D.Lgs. 231/2001 PAGINA 1 DI 13 - SOMMARIO 1. TIPOLOGIA DI REATI... 3 1.1 DELITTI CONTRO LA PERSONALITA INDIVIDUALE... 3 1.2 SICUREZZA SUL LAVORO... 3 1.3 RICETTAZIONE,

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) Esercizi di commercio su aree pubbliche SUBINGRESSO IN ATTIVITA' TIPO A TIPO B

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) Esercizi di commercio su aree pubbliche SUBINGRESSO IN ATTIVITA' TIPO A TIPO B CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 0047 Versione 002 2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) Esercizi di commercio su aree pubbliche SUBINGRESSO IN ATTIVITA'

Dettagli

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014 Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale Entrate Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal 1 gennaio 2014 A cura di Leonardo Pascarella Aggiornamento DICEMBRE 2014 Responsabile:

Dettagli

Attività soggette al controllo dei VV.F. nei condomini

Attività soggette al controllo dei VV.F. nei condomini Attività soggette al controllo dei VV.F. nei condomini Innocenzo Mastronardi, Ingegnere Civile, professionista antincendio, PhD student in S.O.L.I.P.P. XXVI Ciclo Politecnico di Bari INTRODUZIONE Con l

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

CIL PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere b, c, d ed e, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380)

CIL PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere b, c, d ed e, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380) 2 Al Comune di Pratica edilizia SUAP SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica del Protocollo CIL PER INTERVENTI DI EDILIZIA LIBERA 12 (art. 6, comma 2, lettere b, c, d ed e, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380)

Dettagli

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A.

LO STANDARD SA8000 ALPHAITALIA GENERALITA. S.p.A. GENERALITA ALPHAITALIA Spa ha deciso di adottare, integrare nel proprio sistema di gestione (insieme agli aspetti dell assicurazione qualità, della gestione ambientale e della sicurezza sul luogo di lavoro)

Dettagli

RICHIESTA DI SUBAPPALTO ATTIVITÀ IN TITOLO I E IN TITOLO IV

RICHIESTA DI SUBAPPALTO ATTIVITÀ IN TITOLO I E IN TITOLO IV RICHIESTA DI SUBAPPALTO ATTIVITÀ IN TITOLO I E IN TITOLO IV DOCUMENTI A CURA DELL APPALTATORE DA INOLTRARE ALL AREA ACQUISTI ALMENO 10 GIORNI PRIMA DELLA DATA PRESUNTA DI INIZIO LAVORI (DA ALLEGARE ALLA

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli articoli 73 e 80 del decreto

Dettagli

Scheda 2.4 Imprese di pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione

Scheda 2.4 Imprese di pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione Scheda 2.4 Imprese di, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione SOGGETTI RICHIEDENTI/AMBITO DI APPLICAZIONE La presente scheda riguarda unicamente soggetti ricadenti nella qualifica

Dettagli

Il datore di lavoro è responsabile della tutela della salute e della sicurezza sul lavoro dei dipendenti.

Il datore di lavoro è responsabile della tutela della salute e della sicurezza sul lavoro dei dipendenti. Il datore di lavoro è responsabile della tutela della salute e della sicurezza sul lavoro dei dipendenti. Già il Codice Civile gli impone il dovere della sicurezza nei confronti dei lavoratori e la legislazione

Dettagli