questo mese LA CRISI NON ERA UN INVENZIONE... Editoriale Sommario

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "questo mese LA CRISI NON ERA UN INVENZIONE... Editoriale Sommario"

Transcript

1 Editoriale - attualità Centri estivi Festa Erasmus Foyer per donne in difficoltà Cropalati a Nichelino Car-sharing Protocollo anticrisi Donne e Politica Sportello Pari e Dispari Anticipo cassa per la Liri Restyling per le rotonde Chiosco Acqua Nichelino in Burkina Elenco baby-sitter Mezzi ecologici per il Covar Approvato bilancio consuntivo Giornata Sportiva della Solidarietà speciale Nichelino summernights attualità Radio e tv sul web Concerti di musica classica Bonus gas Scrivilo forte Pranzo per la Bielorussia Pittura al Borgo Vecchio Comunicato FNSI Superga: una stagione di successi Voucher cinema appuntamenti giugno/luglio Sommario La Giunta ed il Consiglio Comunale LA CRISI NON ERA UN INVENZIONE... Siamo in estate e se, da un lato, l Amministrazione Comunale è felice di proporvi, come ogni anno diverse serate di intrattenimento all aperto, dall altro è altrettanto lieta di comunicarvi che, al momento della stampa di questo giornale, si stanno completando i preparativi per l inaugurazione ufficiale delle nuova Piazza Di Vittorio; un taglio del nastro leggermente ritardato per il protrarsi del maltempo lungo tutto il mese di aprile. Ma altre nubi, ben più scure, addensano il nostro cielo: gli effetti della crisi si fanno sentire sempre di più. Non sono lontani i giorni in cui ci fu raccontato che la crisi era solo un invenzione dei pessimisti e che dovevamo spendere per far funzionare la nostra economia. Poi, recentemente, vi è stato un improvviso cambio di rotta: siamo stati informati che «abbiamo vissuto, negli ultimi 2 anni, al di sopra delle nostre reali possibilità». Sono evidenti i livelli di contraddizione che Lo Statuto dei Lavoratori compie 40 anni by The Wolf denotano, a questo punto, una certa superficialità e sottovalutazione da parte di chi è preposto al governo nazionale; come se qualche pozione miracolosa potesse tenere l Italia fuori dalla crisi mondiale. La mancanza di una visione a lungo termine e strutturale rischierà di creare ulteriori difficoltà e queste si rifletteranno anche sulla situazione occupazionale della nostra città. Così come abbiamo cercato di fare fino ad ora, l Amministrazione Comunale si impegnerà, in tutte le sedi istituzionali, per individuare una strategia che possa mettere al riparo il nostro paese da ulteriori rischi. Ma, allo stesso tempo, valuterà tutte le opportunità e le possibilità per dare un sostegno, anche piccolo, a chi pagherà il prezzo più alto di questa nuova fase critica. Nichelino è una città che guarda al futuro in modo solidale. Periodico di informazione della Città di Nichelino Numero 5 anno XIV Giugno 2010 Registrazione Tribunale di Torino n /5/97 Direttore Responsabile: Antonio Infuso Redazione e sede legale: Città di Nichelino Ufficio Comunicazione Piazza di Vittorio, Nichelino Giuseppe Catizone Sindaco di Nichelino Tel nichelino.to.it Progetto grafico: Rosa Zecchino Stampa: Morra Arti Grafiche Almese (TO) Collaboratori: Cristina Ariaudo Andrea Besenzoni Diego Remondino Tiratura: copie Distribuzione gratuita Della presente pubblicazione è vietato riprodurre la veste grafica. Edit Service non è in alcun modo responsabile per marchi o slogan usati dagli inserzionisti. Il nuovo numero di Nichelino città vi accompagna, come sempre, tra le notizie e le iniziative più importanti della nostra cittadina. È arrivata l estate e, ovviamente, lo speciale di queste mese è dedicato alle Nichelino Summernights, l insieme di proposte tra cinema, musica e divertimento che vi terranno lontani dalla televisione e che vi consentiranno di trascorrere piacevolmente alcune serate estive. Ma vi segnaliamo molte altre notizie: l avvio dei centri estivi, una delle iniziative più apprezzate; il car-sharing che si va ad aggiungere al bike-sharing; gli incontri Donne e politica ; il restyling di alcune rotonde; il prossimo viaggio di cooperazione in Burkina; la bella giornata della solidarietà; i nuovi mezzi ecologici per la raccolta dei rifiuti e tanto altro. Anche questo mese, troverete il voucher sconto per alcune sale cinematografiche torinesi. E poi arrivano i Mondiali di Calcio: agli azzurri un in bocca al lupo, anche se ripetere l exploit, piuttosto fortunoso, di quattro anni fa, non sarà facile. A.I. questo mese

2 attualità Centri Estivi: edizione 39 DA GIUGNO A SETTEMBRE: 700 ragazzi con 50 animatori Divertimento, progetti educativi e socializzazione Ai nastri di partenza la 39 a edizione dei Centri Estivi comunali ed ancora una volta l estate nichelinese sarà contraddistinta da una delle iniziative più significative, collaudate ed apprezzate della nostra città. Dal 16 giugno e fino a settembre, con una breve interruzione a cavallo di Ferragosto, alcune scuole ospiteranno bambini e ragazzi dai 4 ai 14 anni. Molte le strutture coinvolte: le materne J. Piaget e A. Frank, le elementari Rodari, Don Milani e De Amicis, la media A. Manzoni e la Ludoteca comunale La Bottega dei Sogni. Praticamente i Centri resteranno aperti tutta l estate, in modo tale che anche chi a causa del periodo di crisi non andrà in vacanza, potrà offrire a propri figli un periodo di divertimento. Come sempre sono previste attività Bambini ai centri estivi diversificate per lo svago ed il gioco, ma soprattutto verranno offerte ai ragazzi grandi opportunità di socializzazione e di conoscenza da cui potranno scaturire nuove, importanti amicizie. Insomma, non un parcheggio ma un percorso educativo teso a favorire la crescita e la maturazione dei partecipanti. A seguire i Centri saranno una cinquantina di animatori specializzati della cooperativa sociale Lancillotto e quasi tutti saranno giovani residenti a Nichelino regolarmente assunti: si è voluto così dare una opportunità occupazionale ai nostri concittadini. I Centri Estivi nichelinesi nacquero all inizio degli anni settanta e furono fra i primi di tutta la provincia: il simbolo di una stagione in cui la città cresceva a dismisura (sia per l immigrazione che per il boom delle nascite) e aveva fame e necessità di nuovi servizi. E dopo quasi quaranta anni sono ancora all avanguardia. (a.i.) La festa dello scorso anno Il 12 giugno ERASMUS DAY: festa finale a Stupinigi Per il terzo anno consecutivo la Palazzina di Caccia di Stupinigi ospiterà, il 12 giugno, la serata conclusiva del festival europeo universitario, organizzato in collaborazione tra il Parlamento Europeo ed il Ministero della Gioventù e patrocinato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, dalla Commissione Nazionale Italiana per l Unesco e dalla Rai. In programma una notte di balli, proiezioni, concerti e cabaret, fra cui l esibizione di Franco Neri organizzata dall associazione Codice 10, che andranno avanti fin quasi all alba. L obiettivo dichiarato del mese di eventi, incontri, conferenze, feste e iniziative dedicate ai giovani e all Europa (di cui la festa nichelinese è la conclusione) è stato quello di promuovere i concetti di cultura europea, la mobilità dei giovani nel vecchio continente e le opportunità anche lavorative che l Unione europea offre. Inaugurato il 14 maggio UN NUOVO FOYER PER LE DONNE IN DIFFICOLTÀ È il quarto per il Cisa12 Una bella notizia per le donne in difficoltà a Nichelino: è stato inaugurato a inizio maggio in via Turati (presso il centro diurno La Trottola) un nuovo foyer, appartamento per l accoglienza temporanea di mamme in difficoltà con figli minori. Il locale, situato in via Amendola 3, sarà gestito dal Cisa12 e si aggiunge agli altri presenti sul territorio del consorzio: due a Vinovo e uno proprio in via Amendola a Nichelino, ma al civico 1. Nell occasione sono stati anche donati al Cisa, per la gestione dei foyers, duemila euro raccolti durante lo spettacolo dello scorso 30 aprile, organizzato dalla sezione Novacoop nichelinese e da alcune associazioni sportive della città. L inaugurazione

3 Nichelino e Cropalati, foto di gruppo Il 17 maggio al Grosa INCONTRO CON GLI AMICI DI CROPALATI Nell ambito dei rapporti di amicizia e di gemellaggio che Nichelino ha cercato di sviluppare in questi ultimi anni, un posto di rilievo lo occupa la città calabrese di Cropalati, in provincia di Catanzaro. Nichelino, in effetti, è una sorta di piccola colonia calabrese e sono veramente molti i residenti di prima, seconda e terza generazione originari di quella regione. Già presente in passato per la festa di San Matteo, con uno stand di carattere culturale ed enogastronomico che ebbe grandissimo successo, la rappresentanza di Cropalati composta da un cinquantina di persone e guidata dal sindaco Fabrizio Grillo e dal parroco Don Giovanni Sommario è stata accolta, Benedetto e Grillo Per aiutare le famiglie COMUNE E SINDACATI: contro la crisi Anche contributi per affitto e raccolta rifiuti La situazione di grave crisi economica e sociale vede allargarsi la forbice fra le fasce più ricche e quelle più povere della popolazione, con un aumento di quelle vulnerabili. Per questa ragione, è stato firmato a maggio tra Comune, CGIL, CISL e UIL un protocollo d intesa il cui obiettivo è mantenere, nonostante la crisi e i limiti dettati dal patto di stabilità, i livelli di assistenza e di attenzione alle classi sociali più a rischio. Da un punto di vista economico il Comune conferma l intenzione di mantenere invariata l aliquota dell addizionale comunale Irpef, le tariffe per i nidi e per l accesso ai centri estivi, pur mantenendo l introduzione di fasce legate all indicatore patrimoniale Isee. Fra gli altri impegni c è l incremento del fondo sociale per il contributo al pagamento della tariffa rifiuti fino a 150 mila euro, ampliando la fascia di aventi diritto fino alla soglia massima Isee di 15 mila euro, l impegno a garantire la manutenzione degli edifici scolastici e la continuità dei servizi e dei progetti avviati dal Cisa. Confermati anche i programmi legati alle politiche abitative, come lo sportello Locare per l affitto convenzionato e le iniziative legate al lavoro. In particolare dovrebbero partire in autunno i cantieri di lavoro, che impiegheranno una decina di persone: confermata infine l adesione al progetto Un euro per abitante, stanziamento per il contrasto alla disoccupazione. il 17 maggio, al Centro Sociale N. Grosa, per un incontro con la delegazione nichelinese capitanata dall Assessore Claudio Benedetto. Un appuntamento istituzionale che ha fornito l occasione per approfondire i futuri percorsi di collaborazione e di amicizia tra le due città e per saldare ancor di più il forte legame culturale. Erano presenti anche gli assessori Nora Merlo (artefice dei primi contatti con Cropalati), Diego Sarno e Carmen Bonino; e poi Giuseppe Cagliostro (Presidente Amici della Calabria ), Enzo Marando (presidente Taranta Calabra ) e Luciana Boccardo (Comitato Gemellaggi). La giornata dei cugini calabresi è stata completata dalle visite alla Palazzina di Caccia di Stupinigi ed alla Sacra Sindone. (a.i.) attualità A breve in città PIÙ AUTO PER TUTTI CON IL CAR SHARING Il noleggio a Nichelino corre su due e quattro ruote. Dopo il Bike Sharing sarà fra poco attivo anche il Car sharing, che prevede l utilizzo collettivo di autovetture in forma di multiproprietà. In altre parole, si acquisterà l uso del mezzo anziché il mezzo stesso. La prima postazione, con due automobili, sarà situata in prossimità del Palazzo Comunale: a disposizione sia del Comune che dei cittadini, per consentire da un lato l utilizzo di tali mezzi da parte degli uffici (e ridurre così il parco auto in proprietà) e, dall altro, verificare l intererese da parte della cittadinanza. Il successo dell iniziativa potrebbe portare ad un incremento delle postazioni presenti sul territorio. È un servizio che conferma l impegno del Comune per un trasporto più sostenibile. Il gestore dovrà garantire l integrazione del servizio nichelinese con quello già attivo in Torino e, possibilmente, con quello di altre realtà. Il Car sharing è infatti già presente da qualche anno a Torino e in altri Comuni dell area metropolitana: Rivoli, Moncalieri, Collegno e Grugliasco. Fra i molti motivi per cui scegliere di utilizzare un automobile condivisa c è l assegnazione di eventuali spazi di parcheggio per la sosta dei veicoli in aree strategiche, la deroga alla durata della sosta in aree soggette a disco orario, la possibilità di viaggiare anche nei giorni in cui siano previste limitazioni alla circolazione, il libero accesso alle Zone a Traffico Limitato e il libero transito nelle eventuali corsie riservate per il trasporto pubblico.

4 attualità Incontri al Grosa PER UNA POLITICA CON LE DONNE PROTAGONISTE Proseguono gli incontri dedicati alla politica in rosa. Più donne per una politica che cambia è il titolo del ciclo di appuntamenti promossi dalla Commissione Regionale delle Pari Opportunità e ospitati dal centro sociale N. Grosa, in via Galimberti 3. Prossimi incontri in programma: mercoledì 16 giugno, data in cui si parlerà di partiti politici, affrontando i temi del funzionamento, organizzazione, storia dei movimenti in Italia e dati sulla partecipazione delle donne in politica e le quote rosa. Interverranno Amelia Andreasi, ex Presidente Commissione Regionale Pari Opportunità e la sindacalista Gabriella Semeraro. Una settimana dopo, il 23, ultimo incontro dedicato ai diritti e al lavoro: il tema verrà affrontato da un punto di vista legale con l analisi degli strumenti di parità, delle politiche dei servizi e del welfare. Con Adriana Luciano, docente di Sociologia del lavoro all Università di Torino e Paola Merlino, esperta di Pari Opportunità. Il ciclo di appuntamenti, oltre che a Nichelino, si svolgerà anche in altri comuni piemontesi come Acqui Terme, Fossano, Ivrea, Mondovì e Pinerolo. Gli incontri, aperti a donne e uomini di ogni età si terranno dalle ore 17 alle ore 19. È consigliato prenotare al numero oppure all indirizzo comune.nichelino.to.it La presentazione del progetto Le iniziative del servizio SPORTELLO PARI E DISPARI : al centro delle politiche sociali Primavera intensa per le Pari Opportunità di Nichelino: il protagonista principale è il centro d incontro Pari e Dispari. È stata da poco stipulata una convenzione con i comuni di Vinovo e Candiolo, secondo la quale il centro di piazzale Aldo Moro diventa il punto di riferimento per la consulenza, l aiuto e la difesa dei diritti delle fasce più deboli non solo a Nichelino, ma nelle tre città. La sperimentazione è iniziata a maggio e proseguirà per un anno. Presto potrebbe essere affiancata da un altro progetto che prevede l utilizzo del centro anche per sostegno ai disabili. Il Comune sta, infatti, valutando l istanza dell associazione Il Giglio, che è alla ricerca di un luogo dove accogliere le richieste di aiuto qualificato, per esempio da un punto di vista legale o fiscale, per le famiglie di persone disabili. In Via del Pascolo, lievi danni PICCOLO INCENDIO ALL UFFICIO CASA Forse causato da un mozzicone di sigaretta Piccolo incendio, la notte del 19 maggio, nel balcone dell Ufficio Casa Comunale in Via del Pascolo. Fumo nei locali, una finestra rotta ad alcuni vasi liquefatti: queste le conseguenze delle fiamme. Gli inquilini hanno subito avvisato i Vigili del Fuoco che sono prontamente intervenuti; sul posto si sono recati anche i Carabinieri per gli accertamenti. I vicini non hanno udito scoppi o boati, per cui verrebbero escluse azioni dinamitarde o vandaliche. Gli inquirenti ritengono che all origine del limitato incendio vi sia il classico ed incivile mozzicone di sigaretta. (a.i.) Con il Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant Albano di Stura ACCORDO COMUNE-BANCA PER I DIPENDENTI LIRI Anticipo sulla cassa straordinaria L agonia della Liri continua (le ultime notizie parlano di commissariamento, dimissioni del consiglio di amministrazione e della nomina di un liquidatore), il destino di 130 dipendenti nichelinesi oscilla fra il rischio di perdere il lavoro, la ricollocazione (ma non si sa in che settore), la conferma (per sole trenta persone) negli stabilimenti di Pont. Quest ultima ipotesi, a patto, ovviamente, che la ditta rimanga in piedi. Un panorama a tinte fosche che vede, comunque, una buona notizia: il Comune ha esteso l accordo stipulato a febbraio con la banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant Albano Stura, che prevedeva l appoggio dell istituto per l anticipo della cassa integrazione in deroga (riservata alle ditte con meno di 15 dipendenti). Ora l iniziativa si estende anche alla cassa straordinaria della Liri: i nichelinesi potranno così usufruire di 600 euro al mese e per averli dovranno aprire un conto al Credito Cooperativo che verserà loro l anticipo. L istituto bancario recupererà il denaro direttamente dall Inps, con la garanzia del Comune.

5 Con euro NUOVO LOOK PER TRE ROTONDE In via Trento, Nenni e Torricelli Entro giugno tre rotonde in via Trento, via Nenni e via Torricelli cambieranno completamente volto. Il Comune, infatti, ne ha deciso la riqualificazione, sostituendo il verde e aggiungendo fiori, statue e anche delle fontanelle. Nei giorni in cui il giornale è andato in stampa, si è tenuta la gara d appalto per l assegnazione dei lavori. La decisione di intervenire su queste rotonde è maturata dopo un attenta valutazione da parte dell ufficio tecnico. I lavori sono cominciati da pochi giorni e dureranno fino alla fine del mese. Il costo complessivo dell intervento è di 50mila euro circa. L aspetto che il Comune vuole migliorare è l arredo urbano delle rotonde. Dopo i Baby-sitter in città DISPONIBILE UN ELENCO PUBBLICO Allo sportello Pari e dispari È stato recentemente istituito un elenco pubblico di baby sitter. Ne fanno parte un gruppo di ragazze nichelinesi che hanno completato uno specifico corso comunale. L elenco è disponibile presso lo sportello Pari e dispari, di Piazza Aldo Moro (tel orari: martedì, dalle ore alle ore 17.30; giovedì, dalle ore 9.30 alle ore 12.30). Le famiglie, con figlie/i da zero a dodici anni, potranno così consultare l elenco e scegliere la baby-sitter. Il Comune pubblicizza solamente l istituzione dell elenco, gli accordi economici e le responsabilità derivanti dalla prestazione sono a totale carico dei soggetti coinvolti. La rotonda di via Trento (immagine virtuale) lavori, invece, l impatto estetico delle aree sarà completamente rinnovato. Sulla rotonda di via Trento saranno installate anche delle statue in pietra, mentre per quelle di via Nenni e via Torricelli la novità più forte è rappresentata da due fontanelle poste nel centro. Per tutte e tre, invece, sono previsti interventi di sostituzione dell impianto di irrigazione, che sarà reso più funzionale, del tappeto erboso, delle fioriture e degli arbusti. All angolo Ponchielli/Moncenisio CHIOSCO ACQUA SMAT: un grande inizio È un grande inizio quello che ha contraddistinto il punto acqua Smat di via Ponchielli angolo via Moncenisio, in funzione tutti i giorni, dalle ore 8.00 alle ore In sole due settimane sono stati erogati ben 9967 litri d acqua e la coda alla piccola capanna blu è praticamente continua. Un metodo naturale, economico e rispettoso per l ambiente che sta diffondendo una vera e propria cultura alternativa del bere acqua. «Perché dovrei continuare a comprare acqua al supermercato chiede Sandro, nichelinese trentenne Quando qui trovo alta qualità a basso costo e non spreco nemmeno tutta la plastica che consumerei con i metodi tradizionali?». Come dargli torto, anche dal punto di vista dei prezzi: i cittadini di Nichelino possono attingere infatti gratuitamente dal chiosco Smat acqua naturale a temperatura ambiente o refrigerata, mentre l acqua gasata costa solo 0,05 centesimi al litro. In futuro, si La coda al chiosco NICHELINO IN BURKINA FASO Progetti di cooperazione pensa di incrementare il numero dei chioschi, collocandoli in aree popolose. Intanto si registra un altro significativo risultato: fino ad ora sono state risparmiate quasi bottiglie di plastica. Tra giugno e luglio Tecnologia in Burkina In vista una nuova missione africana per la nostra città. Dal 29 giugno al 9 luglio, infatti, il sindaco, Giuseppe Catizone, e l assessore alla cooperazione internazionale Renato Marando, si recheranno in Burkina. A completare la rappresentanza anche due delegazioni, rispettivamente dell Engim (ente di formazione professionale) e del Cocopa (Coordinamento Comuni per la Pace). In Burkina Faso, la Città di Nichelino, insieme alla Regione Piemonte e ad altri Comuni della cintura torinese, sta portando avanti dei progetti di solidarietà, finalizzati ad aiutare le popolazioni locali. Nel paese africano, Nichelino è capofila del progetto Sael, coordinato dal Cocopa, insieme alle amministrazioni di Moncalieri, Rivoli, Beinasco e Settimo Torinese. L obiettivo è introdurre dei pozzi d acqua anche nei villaggi rurali e favorire la formazione di nuovi mestieri; ma il supporto nichelinese, in precedenza, ha riguardato anche l alfabetizzazione delle donne, la scolarizzazione e l informatica nei servizi pubblici. Il viaggio sarà l occasione per fare il punto della situazione sull avanzamento dei lavori e per stilare un programma di lungo periodo. attualità

6 attualità Raccolta rifiuti IN FUNZIONE I NUOVI MEZZI ECOLOGICI Nuovi e più numerosi contenitori Da inizio maggio sono in funzione i nuovi mezzi ecologici, alimentati a gpl, del Covar 14 per lo spazzamento e la raccolta dei rifiuti in città. Richiesti nel recente appalto, andato alla associazione temporanea d imprese Aimeri Ambiente, gli autoveicoli ridurranno notevolmente l impatto ambientale e contribuiranno a preservare l aria che respiriamo. Si tratta di uno dei punti di forza del nuovo appalto quadriennale ma rinnovabile per altri quattro previa verifica che regolamenta il servizio ma non è l unica novità in programma. Sono in arrivo, infatti, i nuovi cassonetti che sostituiranno quelli vecchi e sui quali gli interventi di manutenzione gravavano in modo non indifferente. Questo determinerà un risparmio ed anche significativi recuperi monetari per il Covar 14. Il numero dei contenitori, inoltre, verrà incrementato del 20%: 100 contenitori in più per la raccolta del vetro e della plastica. Per tutte le segnalazioni ed informazioni è possibile contattare il numero verde del Covar 14: In Consiglio Comunale BILANCIO: approvato il conto consuntivo Investimenti nel sociale, in particolare a favore delle scuole. Il Consiglio Comunale ha recentemente approvato il conto consuntivo del 2009 che, nonostante le difficoltà gestionali create dalle rigide norme imposte dal Patto di Stabilità, sancisce una spesa in conto capitale pari a euro. L approvazione del consuntivo non è solo un passaggio tecnico ma consente anche di fotografare in modo dettagliato le linee politiche guida ed i principi ispiratori del bilancio comunale. Di questa somma, euro sono stati spesi per interventi nel sociale: «Abbiamo finanziato degli importanti interventi di edilizia scolastica spiegano a Palazzo Civico e una buona fetta è stata spesa anche per la ristrutturazione della Cascina Nikodemo. La spesa corrente ha mantenuto un buon livello per quanto riguarda i servizi. Inoltre, nel 2009, non sono aumentate tasse e tariffe». Gli altri investimenti previsti dalla spesa in conto capitale sono stati suddivisi tra le seguenti voci: 665mila euro per l istruzione, euro per la viabilità e i trasporti, per le funzioni generali, euro per il territorio e l ambiente, euro per lo sport e per la cultura. I nuovi automezzi ecologici Al Boschetto, il 21 maggio L INVASIONE DEI MILLE (bambini) MA ANCHE DEI TREMILA (euro) Sport, ragazzi e solidarietà I ragazzi al Boschetto 1113: i bambini partecipanti. 3052: gli euro raccolti per Ugi e Soleterre. Questi sono i numeri del successo dell edizione 2010 della Giornata Sportiva Studentesca della Un momento della premiazione Solidarietà, giunta alla ventiseiesima edizione, organizzata il 21 maggio scorso dal Comune in collaborazione con il G.S. Atletica Nichelino. Ventuno le scuole presenti, 3 nidi, 4 scuole dell infanzia, 10 elementari, 3 medie e una scuola superiore, l Erasmo da Rotterdam, cui si sono aggiunte tre classi provenienti da Vinovo, che hanno dato vita come al solito a una stupenda giornata cui hanno partecipato anche la Protezione Civile nichelinese, il Gruppo Alpini, le Guardie Ecologiche Volontarie della Provincia (Gev) e le Guardie Ambientali. Tutte le classi sono state premiate con coppe e trofei: riconoscimenti speciali per le tre scuole più numerose (davanti a tutti la primaria Walt Disney, seguita dalla Rodari e dall Erasmo da Rotterdam) e per le sezioni che hanno realizzato alcuni cartelloni ispirati al tema dello sport e della solidarietà. Non sono, infine, mancati premi per la staffetta non competitiva, assegnati alle quarte A, B e C della Disney, a una classe della De Amicis e una della Marco Polo. La somma raccolta verrà così devoluta: 2852 euro all Ugi (Unione Genitori Italiani), 200 euro all Onlus Soleterre Strategie di pace per il progetto di costruzione di un Centro di accoglienza e riabilitazione per bambini malati di cancro a Kiev in Ucraina. Le foto della giornata sono disponibili presso Giac 3 Viale De Gasperi, 5/b.

7 Nichelino Summernights: una lunga, estate calda CINEMA, MUSICA e DIVERTIMENTO Il piacere degli occhi, Soundfest e The village Arriva l estate, almeno per il calendario, e le notti nichelinesi acquisteranno nuova vitalità. Anche quest anno, le Nichelino Summernights propongono diversi appuntamenti, dal cinema ( Il piacere degli occhi ), alla musica ( Nichelino Soundfest ), fino al The Village, con ristoranti, bar, giochi, aree per il ballo e concerti. E giova sottolineare che Nichelino è praticamente l unico Comune di tutta la provincia a proporre un calendario cinematografico e musicale ricco, di qualità e, soprattutto, ad ingresso gratuito. Una scelta compiuta diversi anni fa, certo impegnativa ma che ha permesso a migliaia di persone giovani, adulti, anziani e famiglie di usufruire a costo zero di emozioni e divertimento. La storia delle notti estive nichelinesi è lunghissima: concerti e cinema, sin dalla fine degli settanta, sono stati i protagonisti delle serate di giugno e luglio. Diversi luoghi della città hanno ospitato questi appuntamenti: il campo di calcio, piazza Di Vittorio, l area del Castello, i giardini di via Galimberti, il parco della Palazzina di Stupinigi. E molti nomi si sono susseguiti; ricordiamo i grandi concerti di Gianna Nannini, Eugenio Finardi, Alice, dei compianti Ivan Graziani e Pierangelo Bertoli, di Piero Pelù, Enrico Ruggeri, Mario Venuti e le molte proposte cinematografiche: ci fu addirittura una rassegna sul cinema storico-mitologico in piazza Di Vittorio che riscontrò un grande successo. In tutti questi anni, si sono alternati diversi Amministratori alla guida della cultura cittadina, ma è rimasta inalterata, anzi si è accresciuta, la politica delle proposte, anche grazie alla spinta ed alla professionalità dei vari funzionari che, nel corso del tempo, hanno seguito l organizzazione delle iniziative. Oggi una sorta di Filo di Arianna si snoda lungo tutto l anno: in autunno arriva San Matteo, subito dopo inizia la stagione teatrale (Lirica, prosa, famiglie e scuola) che si conclude alle porte dell estate, quindi è il turno delle Nichelino summernights ; ma durante questo periodo altre proposte arricchiscono il nostro panorama: la rassegna cinematografica al Grosa, il concorso nazionale per giovani videoautori Nickelclip, il Gran Ballo dei Debuttanti, le serate con gli autori in Bibilioteca, solo per citarne alcune. Inoltre, la maggior parte di queste iniziative registra l alta presenza di spettatori provenienti dal capoluogo o dai comuni limitrofi. Dunque, se in anni lontani i nichelinesi erano stati necessariamente solo esploratori e curiosi delle proposte offerte in altri luoghi, ormai da molto tempo la città ospita iniziative che raccolgono forte interesse anche al di là dei confini territoriali. Questo è davvero un segno importante e determina il passaggio definitivo ad una fase nuova dove sarà essenziale una visione strategica e qualitativa che consenta di guardare oltre la siepe, là dove c è il futuro. Antonio Infuso speciale

8 speciale Il Piacere degli occhi IL MEGLIO DEL CINEMA IN PIAZZA PERTINI 8 film dell ultima stagione Anche questa estate le serate nichelinesi saranno contrassegnate dalla settima arte. Con il Piacere degli occhi la storica rassegna cinematografica all aperto che deve il titolo ad un famoso libro di Francoise Truffaut l arena di Piazza Pertini, sarà illuminata, ben oltre il tramonto, dalle immagini che scorrono sullo schermo e che trascinano gli spettatori lungo i magici e sognanti sentieri dell immaginario. E tutto ciò ad ingresso gratuito. Giunta, nella nuova formula, alla nona edizione, Il piacere degli occhi propone un cartellone di 8 pellicole scelte tra le più interessanti ed apprezzate dell ultima stagione cinematografica. La programmazione attraversa i vari generi dalla commedia, al drammatico, alla fantasy ed offre una panoramica dove intrattenimento e qualità si incontrano ed intercettano un pubblico variegato, proveniente pure da altri comuni. «Anche se gli enti locali vivono un momento di difficoltà spiegano a Palazzo Civico abbiamo cercato di non rinunciare ad uno degli appuntamenti culturali di maggior aggregazione, per offrire gratuitamente a tutti, in un periodo di forte crisi, la proiezione di film recenti e di successo». D altra parte, nonostante internet ed i nuovi giganteschi televisori Lcd, Led o al plasma, l unico modo per apprezzare veramente il fascino del cinema rimane il grande schermo delle sale: l immagine e la visione assumono un altro valore. Si parte il 28 giugno, con La prima cosa bella Green Zone Cado dalle nubi commedia divertente di Gennaro Nunziante, con Checco Zalone: un aspirante cantante emigra al nord; incontrerà amore e successo. Il 30 giugno, è la volta di Arthur e la vendetta di Maltazard : siamo in piena fantasy, con firma d autore (Luc Besson); i buoni sono alle prese con il tiranno dei Sette Regni. Il 5 luglio, ecco Hachiko del bravo Lasse Hallstrom: tratto dalla storia vera di un cane che non si arrende alla morte del padrone. Il 7 luglio, spazio a Sherlock Holmes, diretto da Guy Ritchie, con un Holmes donnaiolo, rissoso ma pronto a tutto per salvare il suo paese. Il 12, è il turno de Il piccolo Nicholas ed i suoi genitori, di Laurent Tirard: un ragazzino è terrorizzato dall arrivo di un fratellino e si sente perduto. Il 14 luglio, Green Zone, di Paul Greengrass: l ufficiale Matt Damon, impegnato in Iraq, affronterà esperienze inattese. Il 19, una commedia italiana, La prima cosa bella, di Paolo Virzì, titolo di una vecchia canzone per raccontare cosa vuol dire essere figli della mamma più bella. Invictus, il 21 luglio, conclude la rassegna: la grande mano registica di Clint Eastwood ripercorre la vicenda di Nelson Mandela e della squadra di rugby dietro la quale si ricompatterà il Sud Africa. Le proiezioni iniziano alle ore (a.i.)

9 Nichelino Soundfest APPUNTAMENTI CON LA MUSICA DEI GIOVANI Si parte il 2 luglio, ingresso gratuito Si svolgerà, anche questa estate, all interno dell area del The Village, l edizione 2010 di Nichelino Soundfest, l ormai consolidato calendario estivo di concerti organizzato dal Centro di Cooperazione Culturale in collaborazione con la Città di Nichelino che attraversa il meglio delle nuove tendenze musicali giovanili. Sono sette gli appuntamenti di un programma ricco e accattivante che si snoderà lungo l intero mese di luglio; tutti i concerti inizieranno alle ore e saranno ad ingresso gratuito. «Ormai da alcuni anni spiegano a Palazzo Civico la programmazione musicale dell estate nichelinese punta la sua attenzione sull universo dei giovani e sui nuovi percorsi stilistici del terzo millennio, senza dimenticare le proposte in cui si denoti un forte impegno sociale». Si parte il 2 luglio con Marky Ramone, statunitense, batterista, ex-ramones e collaboratore di grandi musicisti, con una scatenata notte di rock-punk. Subito il giorno dopo (il 3) è il turno del Sonic Electronic Music Event 2010: uno spettacolo/festa con musica, video, ballo e intrattenimento sulle note di artisti di fama internazionale della scena elettronica e del veejeing; attualmente l evento è in tour europeo. La musica italiana, sarà la protagonista della serata dell 8 luglio con Niccolò Fabi, cantautore, con una lunga esperienza alle spalle, consacrato al grande pubblico grazie al Festival di Sanremo e che ha saputo, con il tempo, costruire un cifra stilistica ed autoriale molto personale. Il 9 luglio, riflettori accesi sui Fratelli Di Soledad, gruppo torinese, nato vent anni fa, scioltosi e poi nuovamente riunitosi, nome recuperato dalle Black Panthers, repertorio composto da un mixing di impegno sociale nei testi, ska, reggae e combat rock: presenteranno il loro nuovo album Fratelli senza paura. La ToIndie Night, il 15 luglio, proporrà una carrellata sui gruppi emergenti piemontesi che si sono distinti per la loro attività artistica nel corso dell ultimo anno. Mentre il 16, è previsto un evento: The Toasters: una delle più importanti ska band americane, fondata a New York nel 1982 da Rob Bucket Hingley: un gruppo che ha contribuito a divulgare il genere ska nella scena underground mondiale negli anni 80. Conclusione il 23 luglio, affidata a Monelli Antonelliani, con Gianluca dei Fratelli Sberlicchio, che presenta Monelli nel tempo, un nuovo esilarante show, che può essere considerato una via di mezzo fra un concerto e un musical teatrale. (a.i.) speciale Niccolò Fabi Marky Ramone Fratelli Di Soledad

10 speciale In viale Cibrario c è The Village DISCOTECHE, RISTORANTI, TORNEI SPORTIVI, CONCERTI E BIMBOLANDIA Fino all 8 agosto Ha aperto i battenti, il 28 maggio e rimarrà in attività fino all 8 agosto The Village 2010, la grande area estiva, di circa cinquemila metri quadri, che contrassegnerà la vita notturna nichelinese e di tutta cintura sud torinese. Dopo il successo delle scorsa edizione, The Village si propone di essere il protagonista assoluto dell estate metropolitana, con una vasto ventaglio di iniziative e di strutture, curate dalla società organizzatrice Al.Fiere snc. Molto spazio dedicato al ballo; saranno, infatti, ben quattro le discoteche per accontentare i gusti di tutti: Millionaire Beach (commerciale), Amancer (latino-americano), Faster (rock) e Chacharum bomber (reggae). Altrettanti punti di ristoro: il live pub/karaoke Nueva Suerte, la griglieria Mucca Pazza, una pizzeria e la paninoteca Lord Nelson. Ed ancora un ampia area sportiva con beach volley, ping-pong e campo da basket, dove si prevedono tornei infuocati. Presenti anche un area giochi ed una shopville. Inoltre, a completare l ampia gamma di offerte, ci sarà anche Bimbolandia, area giochi gonfiabili destinata bambini, con apertura tutti i giorni a partire sin dal pomeriggio (ore 16.00). Molti i concerti in programma che si aggiungono a quelli facenti parte della rassegna Nichelino Soundfest (vedi pag. 11); dopo le performance dei primi giorni di Tiger Bit, Discoinferno e di molti altri gruppi che hanno proposto riusciti tributi a famose band, si alterneranno sul palco diversi trascinanti Catizone al The Village foto d archivio musicisti (il programma, al momento di andare in stampa, è in via di definizione). Su The Village saranno anche puntati gli occhi della appena nata redazione cittadina web radiotv, i cronisti in erba seguiranno quotidianamente con dirette, interviste e riprese tutti gli eventi e le iniziative. The village resterà aperto tutti i giorni: dalla domenica al giovedì, dalle ore alle ore 2.00; mentre di venerdì, sabato e nei prefestivi, dalle ore alle ore L ingresso è da viale Cibrario, praticamente dietro il Carrefour di Via Cacciatori, vi è anche la disponibilità di un grande parcheggio gratuito. Obbligatorio un consiglio ai giovani, ma non solo a loro: chi deve guidare un auto o una moto, dovrà divertirsi in modo responsabile e senza alcun eccesso alcolico. La vita propria e, soprattutto, quella degli altri, non va messa in pericolo a causa della sconsideratezza di qualche sborone (a.i.)

11 È stato recentemente presentato Media Youth : un progetto che porterà significative novità nel settore della comunicazione cittadina e che vedrà i giovani realmente protagonisti come redattori di una radio e di una tv sul web. Nato grazie alla collaborazione tra Città di Nichelino (Assessorato alle Politiche Giovanili), Istituto Maxwell, Tekla Studio, Image e ToIndie, il progetto porterà sul campo giornalistico quotidiano alcuni degli studenti che hanno partecipato (erano ben 130) ai corsi formativi appena conclusisi. Il percorso di docenza è stato guidato da Gianluca Orrù (di Tekla, per la parte giornalistica), Umberto Mosca (di Image, per i formati audiovisivi web e music video) ed Alessadro Amaducci (artista e docente del Dams, per il workshop di produzione di videe musicali); a coordinare tutto il corso Renzo Favretto (Maxwell). Il comune si è fatto sostenitore di tutta l iniziativa con un contributo di euro. Lo scopo, per Palazzo Civico è molteplice: «avvicinare i ragazzi ad uno Cronisti in città NASCONO LA RADIO E LA TV SUL WEB Una redazione di giovani strumento di comunicazione che avrà un grande sviluppo futuro; scoprire la realtà territoriale e culturale in tutte le sue sfaccettature attraverso il lavoro di cronisti; preparare i ragazzi ad una possibile professione». Inoltre Umberto Mosca, noto critico cinematografico ed autori di diversi saggi, sottolinea come Media Youth «si combini perfettamente con l altra grande iniziativa per giovani videoautori che da alcuni anni viene organizzata a Nichelino: la kermesse di My Generation con Nickelclip, il concorso nazionale per giovani videoautori». E proprio tutte le produzioni di MyGeneration/Nickelclip troveranno ospitalità nel nuovo canale mediatico. Sergio Lamberto Alcuni giovani redattori Per i nuovi cronisti cittadini è già previsto un battesimo del fuoco: inizieranno a lavorare al The village 2010, la grande area estiva di viale Cibrario (dietro il Carrefour): interviste, filmati e dirette. La redazione di Nichelino città augura buon lavoro ai futuri colleghi. (a.i.) Archi alla SS. Trinità CONCERTI DI MUSICA CLASSICA Dirige Sergio Lamberto attualità Musica classica anche a Nichelino. Con Archingiro, primavera in musica, l associazione Up Communication, con il patrocinio della Città di Nichelino, prevede un calendario di concerti con protagonista la musica colta. Dopo l appuntamento dedicato a Vivaldi (30 maggio), sarà la volta, il 13 giugno, di Wolfgang Amedeus Mozart e di Astor Piazzolla; il 27 giugno, invece, con Schegge d Europa tra romanticismo e folklore, spazio a Brahms, Grieg, Dvorak e Elgar. A dirigere gli Archi dell Orchestra Filarmonica di Torino sarà Sergio Lamberto. I concerti iniziano alle 21, presso la chiesa Antica SS. Trinità. L ingresso è gratuito me è gradita al prenotazione. Info: tel / Dopo elettricità e acqua IN ARRIVO ANCHE IL BONUS METANO Un altro piccolo aiuto per i nichelinesi. Dopo il bonus per l energia elettrica e quello per l acqua (di cui abbiamo recentemente scritto), arriva adesso anche il bonus per la bolletta del gas metano ad uso domestico. La trafila è sempre la medesima: lo sconto è previsto in base all indicatore Isee che non dovrà superare i euro in caso di famiglie con più di tre figli a carico; il limite è invece fissato a per nuclei più piccoli. A seconda dell Isee lo sconto sul consumo varierà da 25 a oltre 200 euro annui. Sia per il bonus gas che per quello dell energia elettrica è possibile fare riferimento ai Centri di Assistenza fiscale convenzionati con la Città di Nichelino (Cgil, Cisl, Uil, Acli, Mcl, Tutela per il Consumatore e Fiap). Info: -

12 Bambini bielorussi a Nichelino Il 20 maggio attualità I vincitori pubblicata l antologia Un antologia di racconti divisi in due volumi: per dieci giovani scrittori under 25, il sogno è diventato realtà. Le loro opere sono state pubblicate grazie al progetto Scrivilo Forte, realizzato con fondi della Regione Piemonte e del Comune di Nichelino. Il 20 maggio, i due libri, in vendita nelle librerie da luglio, sono stati presentati alla biblioteca Arpino, durante un incontro con lo scrittore Andrea Demarchi, responsabile di Scrivilo Forte. Agli organizzatori sono arrivati più di 90 racconti, poi selezionati da un gruppo di lavoro composto da Andrea Demarchi, insieme agli scrittori Alessandria Montrucchio, Alessandro Perissinotto ed Enrico Remmert. I partecipanti al concorso erano chiamati a scrivere dei racconti sul tema la musica, la notte e la città. Alla fine ne sono stati scelti dieci, divisi in due libri. Il primo, intitolato Dietro la collina, oltre all introduzione firmata da Demarchi, raccoglie i racconti: La ricotta di Maurizio Bonino, Bisogna prima fare qualcosa di Edoardo Rubatto e Tedeschi suonano tedeschi di Walter Comoglio. Nel secondo volume La musica, la notte e la città, troviamo invece i racconti: Parigi Blues di Anna Borgarello, Le mani sugli occhi di Marco Morana, Retorica occasionale di Gianluca Manino, Mi porti a guardare la luna? di Irene Roncoroni, Luna d acciaio di Gabriele Pieroni, Rivolti al contrario di Elisa Testa e Il teatro delle vanità di Luca Bugnone. Quest anno si è tenuta anche la seconda edizione del concorso, aperta ai giovani under 30 (e non più 25), la cui antologia verrà pubblicata nel A fine febbraio, termine ultimo per la consegna degli scritti, sono stati raccolti 95 racconti. Nei prossimi mesi saranno comunicati i nomi dei vincitori. Il 23 maggio BORGO VECCHIO: più arte per tutti Concorso di pittura Ai nichelinesi l arte interessa, eccome: la risposta arriva dai grandi numeri della mostra-concorso di pittura, organizzata lo scorso 23 maggio dal Gruppo Artisti Borgo Vecchio in via Del Castello: tremila visitatori, 450 votanti, 51 artisti iscritti per 101 quadri. Non è mancato niente, dalle opere d arte pittoriche di ogni tipo alla musica del coro e dei musicisti della scuola nichelinese Artemusica. Anche la vittoria è particolare, poiché il primo premio è stato portato a casa da Chiara Canova, quattordicenne, che ha dipinto un soggetto (senza titolo) animalista: due orsi immersi in uno splendido lago. Al secondo e terzo posto Giuseppe Misino e Antonio Donorà (che ha vinto il premio perchè Sabino Novaco vi ha rinunciato). L impegno del Comune è quello di aiutare, il prossimo anno, la kermesse artistica del Borgo Vecchio, magari trovando un luogo più grande per valorizzare quello che forse è il vero centro storico della città. Il 13 giugno, per la Bielorussia PRANZO SOLIDALE ALL OLTRESTAZIONE Organizza la San Matteo L associazione San Matteo organizza per domenica 13 giugno alle 13 un pranzo solidale nella sede del quartiere Oltrestazione in via Gozzano 29. I soldi raccolti serviranno per finanziare i progetti dell associazione sviluppati in questi ultimi anni a Bragin in Bielorussia. Questa città si trova a meno di cento chilometri dalla centrale nucleare di Cernobyl, tristemente nota a causa dell incidente del 26 aprile L associazione San Matteo, insieme al Comune, ogni anno, accoglie a Nichelino dei bambini bielorussi (a luglio ne arriveranno in città 23), per un periodo di vacanza, durante il quale vengono organizzati giochi ed escursioni. Progetto che, in parte, viene finanziato proprio grazie alla somma raccolta durante il pranzo solidale. Altri iniziative, invece, sono state portate a termine a Bragin: da quest anno è operativo un centro informativo sulla radioprotezione (cioè su come proteggersi dalle radiazioni) e, in una scuola della città, sono stati ristrutturati tutti i bagni. Inoltre, l associazione San Matteo è in attesa che la Regione Piemonte approvi il finanziamento per altri due interventi: l acquisto di un mezzo per il trasporto di apparecchiature per la diagnostica su adulti e bambini e per l organizzazione di corsi di igiene alimentare in collaborazione con Slow Food. Per informazioni e prenotazioni per il pranzo solidale contattare l associazione San Matteo al numero INTERCETTAZIONI TELEFONICHE: COMUNICATO DELLA FNSI Nichelino città pubblica ed aderisce. I direttori e le redazioni dei giornali italiani, con la Federazione Nazionale della Stampa Italiana (FNSI), denunciano il pericolo del disegno di legge sulle intercettazioni telefoniche per la libera e completa informazione. Questo disegno di legge penalizza e vanifica il diritto di cronaca, impedendo a giornali e notiziari (new media inclusi) di dare notizie delle inchieste giudiziarie comprese quelle che riguardano la grande criminalità fino all udienza preliminare, cioè per un periodo che in Italia va dai 3 ai 6 anni e, per alcuni casi, fino a 10. Le norme proposte violano il diritto fondamentale dei cittadini a conoscere e sapere, cioè ad essere informati.

13 Quasi presenze nelle varie rassegne SUPERGA: una stagione da grande protagonista Già pronto il nuovo cartellone lirico Una stagione di grande successo: così e senza ombra di dubbio può essere definita la programmazione 2009/2010 del Teatro Superga. Ed a parlare sono già i numeri: quasi presenze fra lirica, prosa, teatro per famiglie e laboratori/spettacoli per le scuole; nella scorsa annata, già considerata positiva, si era toccata quota E tutto ciò nonostante il fatto, sottolineano al Superga, che si sia ridotta leggermente la capienza, dopo le ristrutturazioni della scorsa estate (da 498 a 472 posti). Conferma totale per il cartellone lirico, giunto alla nona stagione: 350 abbonati fissi e sala gremita per tutte le rappresentazioni. Oltre presenze per 9 messe in scena : ormai il Superga è la seconda casa del recitar cantando di tutto il Piemonte. Ma a segnare i più sensibili miglioramenti è stata la rassegna di prosa: molti spettacoli hanno superato le 450 persenze, una soglia che in passato raramente era stata raggiunta. Tale risultato è stato ottenuto non solo grazie alla scelta di una programmazione che ha saputo coniugare in modo efficace il gusto popolare con la qualità, ma anche per la forte campagna di promozione, per la costante presenza sugli organi di informazione e per il voucher-sconto di Nichelino città. La prosa, in totale, ha registrato presenze per 9 spettacoli: una media di oltre 370 spettatori per ogni appuntamento! Buona anche la performance di Tutti a teatro, la rassegna per le famiglie della domenica pomeriggio: per i 6 spettacoli sono stati staccati oltre ingressi sono stati, invece, gli studenti e gli scolari che, in totale, hanno assistito agli 8 appuntamenti destinati alle scuole; mentre ben 882 ragazzi hanno partecipato ai vari laboratori didattici (vedi anche Nichelino città di marzo 2010). La programmazione si è appena conclusa ma già si è completato il cartellone lirico del 2010/2011 ed, inoltre, si preparano nuovi interventi per migliorare ancor di più il teatro di piazzetta Macario. Ma ecco le prime anticipazioni per la prossima stagione lirica: Rigoletto (6/11), Giselle (5/12), Barbiere di Siviglia (19/12), Un ballo in maschera (22/1/11), L Elisir d amore (19/2), Carmen (26/3), La vedova allegra (16/4) e Nabucco (14/5). Uno dei laboratori al Superga Il Superga è una struttura pubblica che ha saputo concretizzare una scommessa fatta più di dieci anni fa: un polo culturale capace di consentire ad un ampia fascia di cittadini la fruizione di spettacoli ad alto contenuto artistico, mantendo una rigorosa politica di contenimento dei prezzi di ingresso. La scommessa è stata vinta, ma si guarda avanti verso nuove frontiere, verso nuovi successi. Antonio Infuso Accordo Slow Cinema e Nichelino Città IL BUON CINEMA CON LO SCONTO Presentando questo voucher alla cassa del cinema, si potranno ottenere 2 biglietti di ingresso al prezzo di 5 euro ciascuno; ovviamente è possibile richiedere anche un solo biglietto. Lo sconto è valido tutti i giorni della settimana (compresi i festivi) e per qualsiasi orario di programmazione. Le sale convenzionate sono: Centrale, Due Giardini e Fratelli Marx. Validità fino al 10 luglio 2010 cultura

14 appuntamenti Giugno... DOMENICA 13 ore 13 Quartiere Oltrestazione Pranzo solidale associazione San Matteo MARTEDÌ 15 ore 16.30/19.30 Centro di Incontro Castello Via Turati n. 4 Notai nei quartieri MERCOLEDÌ 16 ore Centro sociale N. Grosa Ciclo Più donne per una politica che cambia Partiti e Sindacati Con Amelia Andreasi e Gabriella Semeraro VENERDÌ 18 ore Centro Sociale N. Grosa Progetto Bielorussia: La nostra accoglienza e i risvolti psicologici A cura dell Associazione S. Matteo MERCOLEDÌ 23 ore Centro sociale N. Grosa Ciclo Più donne per una politica che cambia Il mercato del lavoro al femminile Con Adriana Lucino e Paola Merlino LUNEDÌ 28 ore Il piacere degli occhi Rassegna cinematografica - Piazza Pertini Cado dalle nubi SUDAFRICA 2010 PROVACI ANCORA, ITALIA! Luglio... VENERDÌ 2 ore Nichelino Soundfest The Village - Concerto di Marky Ramone SABATO 3 ore Nichelino Soundfest The Village - Sonic Electronic Music Event 2010 LUNEDÌ 5 ore Il piacere degli occhi Rassegna cinematografica - Piazza Pertini Hachiko MERCOLEDÌ 7 ore Il piacere degli occhi Rassegna cinematografica - Piazza Pertini Sherlock Holmes GIOVEDÌ 8 ore Nichelino Soundfest The Village - Concerto di Niccolò Fabi VENERDÌ 9 ore Nichelino Soundfest The Village - Concerto dei Fratelli di Soledad MERCOLEDÌ 30 ore Il piacere degli occhi Rassegna cinematografica - Piazza Pertini Arthur e la vendetta di Maltazard LUNEDÌ 12 ore Il piacere degli occhi Rassegna cinematografica - Piazza Pertini Il piccolo Nicholas ed i suoi genitori BIBLIOTECA G. ARPINO, Via Turati, 4/8 Tel o CENTRO N. GROSA, Via Galimberti, 3 tel NICHELINO SOUNDFEST The Village, Via Cacciatori ingresso da viale Cibrario info: tel IL PIACERE DEGLI OCCHI, Giardino Piazza Pertini info: tel

15 la Giunta comunale Giuseppe Catizone (Pd), sindaco, nato a Magisano (Cz) il 4/12/1967. Deleghe: polizia municipale, comunicazione ed immagine, relazioni esterne, politiche comunitarie ed affari generali. Filippo D Aveni (Moderati), nato a Novara di Sicilia (Me) il 15/6/1947. Vicesindaco con deleghe ad istruzione, lavori pubblici e viabilità. Claudio Benedetto (Pd), nato a Moncalieri (To) il 17/11/1979. Assessore ad associazionismo, quartieri, gemellaggi, attività produttive, personale e partecipate. Carmen Bonino (Uniti per Nichelino), nata a Quiliano (Sv) il 29/5/1960. Assessore allo Sport, cultura e tempo libero. Franco Fattori (Pd), nato a Langhirano (Pr) il 23/4/1951. Assessore all urbanistica e manutenzione. Renato Marando (Rifondazione/Comunisti Italiani), nato ad Ardore (Rc) il 24/2/1965. Assessore a bilancio, pace e cooperazione internazionale. Nora Merlo (Pd), nata a Torino il 6/12/1949. Assessore alle politiche sociali, pari opportunità, salute, lavoro-formazione e demografici. Michele Pansini (Pd), nato a Novara il 31/12/1972. Assessore ai grandi eventi, commercio, turismo, affari legali e difensore civico. Raffaele Riontino (Partito Socialista), nato a Margherita di Savoia (Fg) il 16/12/1952. Assessore all igiene urbana, anziani, casa, arredo urbano e protezione civile. Enrica Robioglio (Sinistra per Nichelino), nata a Torino il 19/4/1969. Assessore all ambiente, parchi, risparmio energetico, risorse idriche e trasporti. Diego Sarno (Pd), nato a Carignano (To) il 26/8/80. Assessore alle politiche giovanili, legalità ed innovazione tecnologica. il Consiglio comunale La sede del Consiglio Comunale è in piazza Camandona, 15. Ogni cittadino può assistere alle sedute del Consiglio, ma gli uditori non hanno diritto di parola. La convocazione del Consiglio Comunale è pubblicizzata mediante l affissione di manifesti. Armelio Riccardo Vitale (Italia dei Valori), presidente del Consiglio comunale Michele Morabito (PDL), vicepresidente del Consiglio comunale Partito Democratico Manuele Angotzi (capogruppo), Maria Cirulli, Amalia Criasia, Simone De Ruosi, Maria Maddalena Lotesto, Claudio Melis, Roberto Olivieri, Maria Antonietta Ricci, Franco Ripani, Fabio Alessandro Salerno, Giovanni Villardita, Paola Zanardo. Popolo della Libertà Gaetano Bianco, Carmelo Mendolia, Michele Morabito, Antonio Onza, Giovanni Battista Parisi (capogruppo), Graziella Scaramuzzino. Moderati Sergio Chiapasco, Nicola Emma (capogruppo), Rosario Tuccio. Uniti per Nichelino Michele Auddino, Luca Bonsignore (capogruppo), Antonio Ferrara. Italia dei Valori Angelo De Fino (capogruppo), Armelio Riccardo Vitale. Rifondazione/Comunisti italiani Marco Brandolini (capogruppo). Partito Socialista Giovanni Caracciolo (capogruppo). Lega Nord Gabriele Bellone (capogruppo). Sinistra per Nichelino Alessandro Azzolina (capogruppo).

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini

Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Estate Ragazzi Estate Bambini Carta dei servizi Servizio Attività del Tempo Libero 1 REALIZZATA A CURA DI: Servizio Attività del Tempo Libero Comune di Bolzano Michela Voltani Elena Bettini Anita Migl COORDINAMENTO PROGETTO Cristina

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper

LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper LA NAZIONE LIVORNO mer, 8 apr 2015 ROSIGNANO LE DOMANDE DOVRANNO ESSER PRESENTATE ENTRO IL 14 APRILE Bollette dell'acqua: un contributo dal Comuneper le famiglie in condizioni economiche precarie ROSIGNANO

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

PIANO A.S. 2015/2016

PIANO A.S. 2015/2016 Direzione Didattica Statale 1 Circolo De Amicis Acquaviva delle Fonti (BA) BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT - BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.deamicis.gov.it PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA A.S. 2015/2016 Prendete

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con:

La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: La scuola dell infanzia, anello fondamentale del sistema formativo del paese, deve essere in continuità con: V E NIDO DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE R ENTI LOCALI T QUARTIERE I C SCUOLA DELL INFANZIA FAMIGLIA

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO

IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO IL PROGETTO PEDAGOGICO DEL SERVIZIO Premessa L estate per i bambini è il tempo delle vacanze, il momento in cui è possibile esprimersi liberamente, lontano dalle scadenze, dagli impegni, dai compiti, dalle

Dettagli

PRESENTAZIONE PROGETTO

PRESENTAZIONE PROGETTO PRESENTAZIONE PROGETTO Serie di attività svolte per sollecitare : Un maggior impegno sociale, Coinvolgimento attivo nella vita cittadina, Crescita della cultura della solidarietà, Dedicazione di parte

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento?

A chi mi rivolgo? Cos è il diritto di accesso? Qual è la normativa di riferimento? IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI A chi mi rivolgo? L' dell garantisce a tutti i soggetti interessati l'esercizio dei diritti d informazione e di accesso ai documenti amministrativi, e favorisce la conoscenza

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia Di Olbia-Tempio REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE Art. 1 - ISTITUZIONE E istituito presso il Comune di Golfo Aranci, un Centro di Aggregazione

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE

Tassi di Assenza e di Maggior presenza del personale in servizio presso COMUNE DI SALERNO dal 01 03 2015 al 31 03 2015 GG. LAVORATIVI TOTALE PERSONALE GRECO GIUSEPPE Dirigente DIREZIONE/SEGRETERIA (INGGRECO), EDILIZIA SCOLASTICA, MAN.PATRIMONIO ABITATIVO, MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI, PUBBLICA ILLUMINAZIONE UOPI ASSENZA ASSENZA/ PRESENZA PRESENZA/

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Dicembre 2007 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 3 La

Dettagli

Comune di Massa Lombarda

Comune di Massa Lombarda CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AFFARI GENERALI RESPONSABILE: CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Affari Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo:

5.1 Complesso delle attività realizzate dall Ente e identificazione dei destinatari dal punto di vista sia qualitativo che quantitativo: SCHEDA 1/B SCHEDA PROGETTO PER L IMPEGNO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN EMILIA-ROMAGNA ENTE 1)Ente proponente il progetto: CARITAS DIOCESANA DI REGGIO EMILIA GUASTALLA (legata da vincoli associativi

Dettagli

Comune di Bagnacavallo

Comune di Bagnacavallo CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: SETTORE SEGRETERIA RESPONSABILE: GRATTONI ANGELA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Segreteria 1 SETTORE SEGRETERIA

Dettagli

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione

16 Tronchetti - esercizi per busto. 17 Sbarre per potenziamento. 21 Tronchetti per tonificazione Riscaldamento Anello Anello Anello 1 2 3 1 25 2 24 23 22 3 4 21 20 5 6 7 18 8 9 10 15 11 12 13 14 19 17 16 Defaticamento 1 2 3 4 Piattaforme per stiramento arti inferiori Twister per tonificazione busto

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE COMUNICATO STAMPA 17.10.2007 Con cortese preghiera di diffusione Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE -Incontro pubblico

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE Italiani Energia elettrica e metano costano poco, rispetto al resto d Europa, solo per livelli bassi di consumo. Man mano che l utilizzo aumenta, diventiamo

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Protagonismo culturale dei cittadini BENESSERE COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando senza scadenza Protagonismo culturale dei cittadini Il problema La partecipazione

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA!

FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! FEBBIO SUMMER CAMP - Estate 2015 UNA SETTIMANA DI DIVERTIMENTO IMMERSI NELLA NATURA! Febbio (1200-2063 m.) Comune di Villa Minozzo, alle pendici del Monte Cusna; località inserita nel meraviglioso contesto

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

L UOMO IL CUI NOME È PRONUNCIATO

L UOMO IL CUI NOME È PRONUNCIATO 1 Enrico Strobino L UOMO IL CUI NOME È PRONUNCIATO Incontro immaginario tra Steve Reich e Gianni Rodari PREMESSA L esperienza che qui presento è stata realizzata nella classe 1aG della Scuola Media S.

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

dall introduzione dell Assessore Luppi

dall introduzione dell Assessore Luppi Presenti: Giulia Luppi Assessore alla scuola Alessandra Caprari pedagogista Maurizia Cocconi insegnante Scuola Primaria De Amicis Giuliana Bizzarri insegnante Scuola d infanzia A.D Este Tondelli Rita insegnante

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

RFI:Informativa e invio documentazione. Verbale di accordo e comunicato unitario. Convocazione comitato di settore

RFI:Informativa e invio documentazione. Verbale di accordo e comunicato unitario. Convocazione comitato di settore ATTIVITA FERROVIARIE RFI:Informativa e invio documentazione ACI GLOBALE Verbale di accordo e comunicato unitario AUTONOLEGGIO Comunicato unitario di proclamazione sciopero TRASPORTO MERCI LOGISTICA AUTOSTRADE

Dettagli

Comune di Pistoia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PATROCINI O ALTRE UTILITA' ECONOMICHE A SOGGETTI RICHIEDENTI

Comune di Pistoia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PATROCINI O ALTRE UTILITA' ECONOMICHE A SOGGETTI RICHIEDENTI Comune di Pistoia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PATROCINI O ALTRE UTILITA' ECONOMICHE A SOGGETTI RICHIEDENTI Approvato con Deliberazione consiliare n 94 del 21 giugno 2004 INDICE Articolo

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli