Decorrenza ore 24 del Scadenzaore 24 del Scadenza prima quietanza

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Decorrenza ore 24 del Scadenzaore 24 del Scadenza prima quietanza"

Transcript

1 _(Q Polizza di Assicurazione per Incendio, Furto Guasti Accidentali di Veicoli a Motore Mod.1535/E POLIZZA N T I 3 I 05 I OC I Intermediario ROMA I 1141 r sr ca! codice Contraente I Assicurato COASSICURAZIONE RATEAZIONE Anni DUjTA Giorni MINISTERO DEI BENI CULTURALI e delle 1 SEMESTRALE Attività culturali e del turismo Decorrenza ore 24 del Scadenzaore 24 del Scadenza prima quietanza VIA DI SAN MICHELE 22 15/07/ /07/ /01/ ROMA (RM) C.F PREMIO IMPONIBILE IMPOSTA TOTALE EURO It Polizza sostituita Scadenza copertura rischio Broker Imoorto di orima rata Importo rate successive , , ,00 POLIZZA EMESSA A UDINE IL 09/07/2015 CONTEGGIOPREMIO L'ASSICURAZIONEVALE FINOA CONCORRENZADELLE SEGUENTI SOMME PREVENTIVO PERCORRENZA ANNUA: GARANZIE PRESTATE: Chilometri = Incendio Furto Kasko CI. 72 Cristalli & CO T ASSO LORDO DI REGOLAZIONE Euro 0,06 al chilometro Capitale assicurato Euro 8.000,00= a Primo Rischio Assoluto PREMIO ANNUO LORDO Euro La polizza è stipulata in base alle DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE ed è regolata dalle Condizioni di Assicurazione e dalle definizioni contenute nel Glossario del Fascicolo informativo, contenute nel modo 1500/CVT, Ed.07/2015, nonché dalle norme dattiloscritte e contenute in n. 6 fogli allegati, che formano parte integrante della stessa. Modalità di pagamento del premio consentite dalla Compagnia Salvo il caso di contrattodi durata inferioread un anno (polizzatemporanea),il premiodi polizzaha cadenzaannualeed è possibileconcordarneil frazionamento. Il pagamento del premio può essere effettuato tramite una delle seguenti modalità: denaro contante entro i limiti previsti dalla normativain vigore, assegnibancarie circolari,bonifici bancari,bollettinipostali,bancomat(solopressogli intermediaridotati di POS). Foglio 1 di 6 SpA Sede Legale: Via Carnia Milano - Capitale Sociale Euro ,92 i.v. - C.F. / P.1./ Registro Imprese Milano n R.E.A. n Autorizzazione D.M del 18/08/1966 (G.U. 217 del 01 /09/1966) - Albo delle Imprese di Assicurazione n Gruppo " ITALIA" (Albo gruppi n. 007) Copia per i/ Contraente/Assicurato

2 _(Q_ CONTRAENTE - ASSICURATO POLIZZA N T FOGLIO N MINISTERO DEI BENI CULTURALI Integrazione al Fascicolo Informativo modo1500/cvt INTEGRAZIONEALLA NOTA INFORMATIVA B.INFORMAZIONI SUL CONTRATTO 3. Coperture assicurative Relativamente alle garanzie operanti sul contratto la copertura è prestata nella forma a Primo Rischio Assoluto fino alla concorrenza del capitale indicato in polizza AWERTENZA: Il contratto prevede la presenza di limitazioni alla copertura assicurativa,disciplinate all'art. 3 "Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio - Aggravamentodel rischio"; all'art. 4 " Qualifica terzisoggetti esclusi" ed all'art. 5 "Estensione territoriale" e la presenzadi esclusioni dalla copertura assicurativa che sono disciplinate all'art. 2 "Esclusioni e Rivalse" delle Condizioni di Assicurazione, nonchè dalle limitazioni di operatività previste nelle Condizioni Particolari (utilizzo dei veicoli in missione e massimo risarcimento in caso di sinistro catastrofa/e). 6. Premi Salvo il caso di contratto di durata inferiore ad un anno (polizza temporanea), il premio di polizza ha cadenza annuale, tuttavia è possibile concordare il frazionamento semestrale del premio applicando interessi di frazionamento del 0% sul premio annuo. Per il pagamento del premio sono previsti i seguenti metodi di pagamento: - denaro contante, entro i limiti previsti dalla normativa in vigore; - assegni bancari e circolari; - bonifici bancari; - bollettini postali; - bancomat (solo presso gli intermediari dotati di POS). AWERTENZA E' convenuto un premio minimo comunque acquisito stabilito nelle condizioni di assicurazione Il premio è soggetto a regolazione in base agli elementi variabili fissati in polizza. Per le modalità di calcolo della regolazione del premio si rimanda alle condizioni particolari di Assicurazione. Per quanto non espressamente - mod 1500/CVT ed. 07/2015 regolato dal presente documento vale quanto indicato al fascicolo Informativo: SpA è responsabile della veridicità e della completezza dei dati e delle notizie contenuti nella presente integrazione alla Nota Informativa. r~ I legali rappresentanti M~hett; - SpA Sede Legale: Via Carnia Milano - Capitale Sociale Euro ,92 Lv. - C.F. / P.I. / Registro Imprese Milano n R.E.A. n Autorizzazione D.M del 18/08/1966 (G.U. 217 del 01/09/1966) - Albo delle Imprese di Assicurazione n Gruppo " ITALIA" (Albo gruppi n. 007)

3 _{Q_ CONTRAENTE - ASSICURATO POLIZZA N T FOGLIO N MINISTERO DEI BENI CULTURALI CONDIZIONI PARTICOLARI Premesso che la Contraente dichiara di autorizzare i Dirigenti e/o Dipendenti delle Soprintendenze sotto riportate, a far uso di autovettura di loro proprietà o di proprietà dei loro famigliari conviventi, per spostamenti e viaggi per ragioni di servizio, l'assicurazione viene prestata sulla base di tale dichiarazione e vale per i danni subiti dalle autovetture stesse in seguito ad INCENDIO, FURTO, URTO, COLLISIONE e RIBALTAMENTO CI 72 Cristalli & Co Combinazione B occorsi durante le singole missioni. Detti spostamenti e viaggi dovranno essere preventivamente annotati su appositi registri e/o moduli tenuti dalla Contraente, unitamente all'indicazione della percorrenza chilometrica. - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DEL FRIULI VENEZIA GIULIA - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DEL LAZIO E DELL'ETRURIA MERIDIONALE - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DEL MOLISE - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DEL PIEMONTE - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DEL VENETO - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DELL'ABRUZZO - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DELL'EMILIA-ROMAGNA - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DELL'UMBRIA - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DELLA BASILICATA - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DELLA CALABRIA - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DELLA CAMPANIA - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DELLA LIGURIA - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DELLA LOMBARDIA - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DELLA PUGLIA - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DELLA SARDEGNA - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DELLA TOSCANA - SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA DELLE MARCHE La garanzia si intende inoltre estesa per i danni subiti in conseguenza a : - eventi sociopolitici, quali tumulti popolari, scioperi, atti di terrorismo, sommosse, sabotaggio, vandalismi, e danni in genere anche ad opera di ignoti; - eventi naturali, intendehdosi per tali trombe d'aria, tempeste, uragani, grandine, inondazioni, mareggiate, frane, smottamenti. L'assicurazione viene prestata fino a concorrenza di Euro 8.000,00 per sinistro con uno scoperto del 10% con il minimo di Euro 500,00, fermo restando che l'importo del danno non potrà in ogni caso essere superiore al valore commerciale del veicolo al momento del sinistro. Il premio minimo annuo lordo, comunque acquisito dalla Società, si intende stabilito in Euro ,00 e viene anticipato su un preventivo di chilometri annui. Alla fine di ogni annualità assicurativa si farà luogo alla regolazione del premio in ragione di Euro 0,06 (compreso di imposta) al chilometro e sulla base del numero complessivo di chilometri percorsi, risultante dai documenti in uso presso la Contraente, che la Contraente stessa è tenuta a comunicare alla Società entro 30 giorni dalla fine di ogni annualità assicurativa (o minor periodo assicurativo). La differenza di premio risultante dalla regolazione dovrà essere pagata entro 15 giorni dalla relativa comunicazione. Non sono previsti conguagli negativi. A parziale deroga di quanto disposto dalle Condizioni Generali di Assicurazione colpa grave del conducente. sono compresi i danni dovuti a SpA Sede Legale: Via Carnia Milano - Capitale Sociale Euro ,92 i.v. - C.F. / P.I. / Registro Imprese Milano n R.E.A. n Autorizzazione D.M del 18/08/1966 (G.U. 217 del 01/09/1966) - Albo delle Imprese di Assicurazione n Gruppo " ITALIA" (Albo gruppi n. 007)

4 _!Q_ POLIZZA N T FOGLIO N CONTRAENTE- ASSICURATO MINISTERO DEI BENI CULTURALI Per quanto non espressamente derogato dalla presente appendice, valgono le Condizioni di Assicurazione allegate ~SiC7~ - Mod.1500/CVT - Ediz. 07/2015 che il Contraente dichiara di conoscere CONTRAENTE~MJJVhM&i~f e accetta~, IL Agli effetti degli articoli 1341 e 1342 del Codice Civile, il Contraente dichiara di approvare specificata mente le seguenti disposizioni delle Condizioni di Assicurazione: yw. GUASTI ACCIDENTALI "Liquidazione dei danni", "Adeguamento del premio" e "Rinnovo del contratto". IL CONTRAENTE~&l4l~ Il Contraente dichiara di aver ricevuto: 1) il Fascicolo informativo, contenente la Nota informativa com rensiva di glossario e le Condizioni di Assicurazione; 2) copia del documento ex art 49 comma 2 lettera a bis) del Regolamento ISVAP5/2006 riepilogativo dei principali obblighi di comportamento a cui gli intermediari sono tenuti (conforme al modello di cui all'allegato 7A); 3) copia della dichiarazione ex art. 49 comma 2 lett. a) del RegolamentoISVAP5/2006 contenente i dati essenzialisull'intermediario e sull'attività svolta (conformeal modello di cui all'allegato 78). Il Contraenteprende atto che le dichiarazioni non veritiere, inesatteo reticenti rese dal soggetto legittimato a fornire le informazioni richieste per la conclusione del contratto possono compromettere il diritto alla prestazione(artt e 1893 del Codice Civile). O =('"~ #. IL CONTRAENTE.L-&.~ ~. :t) DICHIARO che i dati relativi al Contraente sono stati da me raccolti e di aver rilasciato copia della documentazione prevista nell'art, 49 comma 2 Reg. ISVAP 5/2006 (allegati 7A e 78). L/importodi Euro. ara ) è stato pagato il.:/r(~.')q.. r /..1.9 alle ore a mie mani. -1, I /r SpA Sede Legale: Via Carnia Milano - Capitale Sociale Euro ,92 i.v. - C.F. 1 P.I. 1 Registro Imprese Milano n S6 - R.E.A. n Autorizzazione D.M del 18108/1966 (G.U. 217 del 01/09/1966) - Albo delle Imprese di Assicurazione n Gruppo " ITALIA" (Albo gruppi n. 007)

5 _(Q_ UNIOA POLIZZA N T FOGLIO N CONTRAENTE - ASSICURATO MINISTERO DEI BENI CULTURALI OBBLIGHI DELL'APPALTATORE RELATIVI ALLA TRACCIABILlTÀ DEI FLUSSI FINANZIARI CIG Z1B1551ED8 1. La Società assume tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all'art. 3 della Legge 13 agosto 2010, n. 136 e successive modifiche. 2. La Società si impegna a dare immediata comunicazione al Contraente ed alla prefettura-ufficio territoriale del Governo della Provincia territorialmente competente della notizia dell'inadempimento della propria controparte (subappaltatore/subcontraente) agli obblighi di tracciabilità finanziaria. ************** SpA Sede Legale: Via Carnia Milano - Capitale Sociale Euro ,92 Lv. - C.F. 1 P.I. 1 Registro Imprese Milano n R.E.A. n Autorizzazione D.M del 18108/1966 (G.U. 217 del 01/09/1966) - Albo delle Imprese di Assicurazione n Gruppo " ITALIA" (Albo gruppi n. 007)

6 .!Q_ CONTRAENTE- ASSICURATO POLIZZA N T FOGLION. 6 DI6 MINISTERODEI BENI CULTURALI Tracciabilità dei flussi finanziari Art. 3 della Legge 13/08/2010n. 136 e del D.L. 12/11/2010n.187 conv. con modif. in Legge 17 dicembre 2010, n.217 Con la presente si comunicano gli estremi identificativi del conto corrente dedicato da utilizzare per le operazioni finanziarie nascenti da tutti i rapporti giuridici presenti e futuri, fatte salve le eventuali modifiche successive. Conto dedicato titolare intestatariodel c/c: SpA - Via Carnia, Milano banca: Cassa di Risparmiodel FriuliVeneziaGiulia filiale: Udine- PiazzaDuomo Udine- UD CIN: C -ABI: CAB: c/c: IBAN: IT03C BIC: IBSPIT2U Si comunicanoinoltre le generalitàdelle personedelegatead operaresul conto dedicato: Cognome Nome Luogo di nascita Data di nascita Codice Fiscale MENEGHETT MICHELE Padova (PD) 18/07/1958 MNGMHL58L 18G224X I RAUCCI RICCARDO Terni (TR) 14/06/1964 RCCRCR64H 14L117Z NAGLER GOTTFRIE Bressanone (BZ) 15/08/1955 NGLGTF55M15B160J D PIERINI MASSIMO Venezia (VE 05/11/1970 PRNMSM70S05L7361 CEREA SILVANO Lissone (MB 01/01/1962 CRESVN62A01 E617X IMBERTI SERGIO Rho (MI) 12/12/1968 MBRSRG68T12H264Z MIEDICO SERGIO Milano (MI) 14/10/1966 MDCSRG66R 14F205 Q BAVARO MICHELE Malden (USA 03/02/1968 BVRMHL68B03Z404M MINOTTI ENRICO Cesano Maderno 06/02/1965 MNTN RC65B06C566J (MI) DI MONTE VALERIO Horgen (Svizzera) 31/08/1963 DMNVLR63M31Z133Z ZIBBRA DAMILO Milano (MI) 08/11/1964 ZBBDNL64S08F205B GUASTI ALESSIO Soresina (CR) 12/11/1975 GSTLSD75S121849J BALLI CO MICHELA Udine (UD) 15/03/1973 BLLMHL73C55L483D LUCHINI ELISA Palmanova (UD) 13/01/1971 LCHLSE71A53Q284F CATTANEO BRUNO Udine (UD) 08/01/1963 CTTBRN63A08L483D TOSELLI MASSIMO Gorizia (GO) 04/07/1963 TSLMSM63L04E098G MAIERON GIANLUCA Udine (UD) 05/10/1960 MRNGLC60R05L4831 MILANESE MASSIMO Trieste (TS) 14/11/1961 MLNMSM61S14L424Y KOLMAN GUIDO Roma (RM) 26/02/1964 KLMGDU64B26H501 Q ************* UN IQA SpA Sede Legale: Via Carnia Milano - Capitale Sociale Euro ,92 i.v. - C.F. / P.1./ Registro Imprese Milano n R.E.A. n Autorizzazione D.M del 18/08/1966 (G.U. 217 del 01/09/1966) - Albo delle Imprese di Assicurazione n Gruppo " ITALIA" (Albo gruppi n. 007) wwvv.uniqagroup.it -

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO Nel testo che segue, si deve intendere per: DEFINIZIONI ASSICURATO ASSICURAZIONE BROKER CONTRAENTE ASSICURATI INDENNIZZO INDENNITÀ LIMITE DI INDENNIZZO PERIODO DI ASSICURAZIONE

Dettagli

POLIZZA KASKO - INCENDIO E FURTO DEFINIZIONI. - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto

POLIZZA KASKO - INCENDIO E FURTO DEFINIZIONI. - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto POLIZZA KASKO - INCENDIO E FURTO Nel testo che segue si intendono: DEFINIZIONI per ASSICURATO - la persona fisica o giuridica nel cui interesse é stipulato il contratto per CONTRAENTE - l'azienda Provinciale

Dettagli

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Filo diretto Assicurazioni S.p.A. - Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) - Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 - www.filodiretto.it

Dettagli

A. INFORMAZIONI RELATIVE ALL IMPRESA DI ASSICURAZIONE

A. INFORMAZIONI RELATIVE ALL IMPRESA DI ASSICURAZIONE La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell ISVAP. Il Contraente e l Assicurato devono prendere

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI 1 DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Contraente Società Broker Assicurato Assicurazione

Dettagli

Fascicolo Informativo (ai sensi art. 30 del Regolamento n 35 del 26/05/2010)

Fascicolo Informativo (ai sensi art. 30 del Regolamento n 35 del 26/05/2010) Fascicolo Informativo (ai sensi art. 30 del Regolamento n 35 del 26/05/2010) Contratto : Decennale Postuma Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa e le Condizioni Generali di Assicurazione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA 1 D E F I N I Z I O N I Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 8 -

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 8 - COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 8 - (DA SOTTOSCRIVERE ED INSERIRE NELLA BUSTA n. 1 - Documentazione) stipulata tra il Comune di Desenzano

Dettagli

PROPOSTA Pramerica Zero Imprevisti. Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc.

PROPOSTA Pramerica Zero Imprevisti. Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. PROPOSTA Pramerica Zero Imprevisti Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio Unico S C E L T A O P Z I O N E Le prestazioni di polizza

Dettagli

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS

ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Resp. Civile Professionale Patrocinatore Stragiudiziale Accordo ANEIS Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa,

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Invalidità permanente da malattia/mod. X0420.0 Edizione 11/2007 Assicurazione malattia/ipm La presente Nota Informativa è redatta secondo

Dettagli

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ARPACAL I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio = 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio = 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell offerta

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE LIGURIA PROTEGGE Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente

Dettagli

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ASL NUORO

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ASL NUORO ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA ASL NUORO I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio = 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio = 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato nell

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE - CAPITOLATO TECNICO DI POLIZZA - CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE Pag. 1 di 10 DEFINIZIONI Contraente L azienda A.O.R.N. DEI COLLI MONALDI-COTUGNO-C.T.O. Impresa La Compagnia Assicuratrice.

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO

CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO 2010/2011 CONVENZIONE ASSICURATIVA KASKO Infortuni Assicurativo Convenzione Kasko Arbitri ed Osservatori federali (2351/131/24475) Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Pagina 1 di 8 SOMMARIO SOMMARIO...

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Contraente / Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Partita I.V.A. COMUNE DI GUALTIERI 00440630358 sede legale c.a.p. Località Piazza Bentivoglio 26 42044 GUALTIERI

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 -

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 - COMUNE DI MONIGA DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 - stipulata tra il COMUNE DI MONIGA DEL GARDA Piazza S.Martino 1 25080 Moniga del Garda (Brescia)

Dettagli

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1 COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1 DEFINIZIONI Le norme dattiloscritte indicate di seguito prevalgono

Dettagli

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE Introduzione La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposta dall ISVAP (reg. n. 35/2010), ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI DANNI AI VEICOLI DI DIPENDENTI IN MISSIONE

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI DANNI AI VEICOLI DI DIPENDENTI IN MISSIONE Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DEI DANNI AI VEICOLI DI DIPENDENTI IN MISSIONE Partita I.V.A. CENTRO SERVIZI ALLA PERSONA MORELLI BUGNA 01557080239 sede legale c.a. p. città Via Rinaldo, 16

Dettagli

OPODO int Zero Gap 201012 pag. 1 di 6

OPODO int Zero Gap 201012 pag. 1 di 6 OPODO int Zero Gap 201012 pag. 1 di 6 Caratteristiche del prodotto OPODO e MONDIAL ASSISTANCE sono lieti di offrirvi una copertura assicurativa per il noleggio del veicolo prenotato sul sito web di OPODO.

Dettagli

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Protezione SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2014 Ritiro Patente Modello D03 - Edizione maggio 2014 Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del Glossario; b)

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO SCHEMATIZZAZIONE RICHIESTA DI OFFERTA Effetto contratto : ore 24,00 del 30.09.2012

Dettagli

POLIZZA TIPO-CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO LOTTO N. 1

POLIZZA TIPO-CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO LOTTO N. 1 POLIZZA TIPO-CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO LOTTO N. 1 KASKO, FURTO INCENDIO E RISCHI DIVERSI DEI VEICOLI DEI DIPENDENTI UTILIZZATI PER RAGIONI DI SERVIZIO Base di gara: Euro 0,05.- al km percorso; Euro

Dettagli

DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA PROPOSTA/QUESTIONARIO DI RESPONSABILITA CIVILE. contenente:

DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA PROPOSTA/QUESTIONARIO DI RESPONSABILITA CIVILE. contenente: DOCUMENTAZIONE ALLEGATA ALLA PROPOSTA/QUESTIONARIO DI RESPONSABILITA CIVILE contenente: - ALLEGATO 7A al regolamento ISVAP n.5 del 16 ottobre 2006 - ALLEGATO 7B al regolamento ISVAP n.5 del 16 ottobre

Dettagli

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia Cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Cannara per l anno 2014 LOTTO C CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE KASKO - DIPENDENTI IN MISSIONE CON MEZZI PROPRI C O M U N E D I C

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA SONDRIO Lotto n. 3 Capitolato Tecnico Kasko SOMMARIO Definizioni Pag. 3 Definizioni di settore Pag. 3 Caratteristiche del Rischio Pag. 3 Somme

Dettagli

COMUNE di RAGUSA. Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI. Lotto n. 3

COMUNE di RAGUSA. Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI. Lotto n. 3 COMUNE di RAGUSA Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI Lotto n. 3 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; per POLIZZA: Il

Dettagli

Denominazione: (in caso di Studio Associato o Società)

Denominazione: (in caso di Studio Associato o Società) MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE PER L'ATTIVITA' DI ASSISTENZA FISCALE MEDIANTE APPOSIZIONE DEI VISTI DI CONFORMITA' SULLE DICHIARAZIONI AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI

POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI POLIZZA ASSICURATIVA LEASING AUTOVETTURE E AUTOCARRI La polizza assicurativa Leasing Autovetture e Autocarri, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di Assicurazione di elevato standing,

Dettagli

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Capitolato di polizza di Assicurazione KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI LOTTO N. 2 UNICOVER

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA

COMUNE DI MASSA MARITTIMA COMUNE DI MASSA MARITTIMA COPERTURA ASSICURATIVA CORPO VEICOLI TERRESTRI (INCENDIO, FURTO, KASKO E RISCHI DIVERSI) DURATA DEL CONTRATTO: DALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2014 ALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2017 SCADENZE

Dettagli

GARANZIE : AGENZIA DI: RIVA DEL GARDA 620. Auto - Furto Massimale: 17.000,00 Franchigia : 400,00 Imposte : 297,36 Premio netto annuo : 2.

GARANZIE : AGENZIA DI: RIVA DEL GARDA 620. Auto - Furto Massimale: 17.000,00 Franchigia : 400,00 Imposte : 297,36 Premio netto annuo : 2. INSER S.P.A. 001.0006400751 AGENZIA DI: RIVA DEL GARDA 620 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE: VITTORIA - A.R.D. Chilometrica n 620.018.0000106700 DECORRENZA CONTRATTO: 20/06/2013 SCADENZA 1 RATA: ore 24:00 del

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di PEDARA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli LOTTO 5 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 SEZIONE A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI

Dettagli

POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni

POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni POLIZZA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI E DEI DIPENDENTI DELL ORDINE Caratteristiche e Prestazioni OGGETTO L assicurazione vale per gli infortuni subiti nell espletamento della carica di Componente del Consiglio

Dettagli

INFORMATIVA ALL'ASSICURATO ( allegati per l'assicurato )

INFORMATIVA ALL'ASSICURATO ( allegati per l'assicurato ) INFORMATIVA ALL'ASSICURATO ( allegati per l'assicurato ) Il presente fascicolo contiene: Contratto Assicurativo o Tutela Legale NB: Assolve funzione di Contratto Assicurativo e Ricevuta Fiscale (eventualmente

Dettagli

MODULO DI ADESIONE AL DISCIPLINARE PER LA GESTIONE OPERATIVA DEGLI PNEUMATICI FUORI USO (PFU) RELATIVO ALL ANNO 2015.

MODULO DI ADESIONE AL DISCIPLINARE PER LA GESTIONE OPERATIVA DEGLI PNEUMATICI FUORI USO (PFU) RELATIVO ALL ANNO 2015. MODULO DI ADESIONE AL DISCIPLINARE PER LA GESTIONE OPERATIVA DEGLI PNEUMATICI FUORI USO (PFU) RELATIVO ALL ANNO 2015 Al Fondo per la gestione degli Pneumatici Fuori Uso (PFU) A: contratti@pec.pneumaticifuoriuso.it

Dettagli

Avvertenza: Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota informativa.

Avvertenza: Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota informativa. ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Responsabilità Civile Terzi e Dipendenti Enti Pubblici Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa, comprensiva

Dettagli

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZA FIDEJUSSORIA

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZA FIDEJUSSORIA Scheda Tecnica relativa alla garanzia fidejussoria (ALLEGATO A ) AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZA FIDEJUSSORIA Oggetto Contraente Copertura rischi assicurativi derivanti dalla

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile NOTA INFORMATIVA Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile ( ai sensi dell articolo 185 del Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005 e del Regolamento ISVAP n. 35 del 26 maggio

Dettagli

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica Valore Certo

Fac-Simile. Pramerica Life S.p.A. PROPOSTA Pramerica Valore Certo PROPOSTA Pramerica Valore Certo Pramerica Life S.p.A. Una Società controllata, coordinata e diretta da Prudential Financial Inc. USA - Socio Unico QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA CORPO VEICOLI TERRESTRI (INCENDIO, FURTO, KASKO E RISCHI DIVERSI)

COPERTURA ASSICURATIVA CORPO VEICOLI TERRESTRI (INCENDIO, FURTO, KASKO E RISCHI DIVERSI) COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA VIA CARNIA LIBERA 1944 N. 29 33028 TOLMEZZO UD Partita IVA 01216420305 Codice Fiscale 93002260300 COPERTURA ASSICURATIVA CORPO VEICOLI TERRESTRI (INCENDIO, FURTO, KASKO E

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Medici-Chirurghi

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Medici-Chirurghi NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Medici-Chirurghi La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS (già ISVAP), ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

MODULO DI ADESIONE. inviare a mezzo fax allo 06.89.28.01.34 o e-mail info@dpbroker.it Per informazioni Tel. 06.70.30.57.89

MODULO DI ADESIONE. inviare a mezzo fax allo 06.89.28.01.34 o e-mail info@dpbroker.it Per informazioni Tel. 06.70.30.57.89 MODULO DI ADESIONE inviare a mezzo fax allo 06.89.28.01.34 o e-mail info@dpbroker.it Per informazioni Tel. 06.70.30.57.89 Polizza di Assicurazione di Responsabilità Civile Professionale per Colpa Grave

Dettagli

TECHNOrisk s.r.l. 60125 Ancona Via De Gasperi, n 72 Tel 071 2814179 - Fax 071 2818834 e mail: info@technorisk.it

TECHNOrisk s.r.l. 60125 Ancona Via De Gasperi, n 72 Tel 071 2814179 - Fax 071 2818834 e mail: info@technorisk.it COMUNE DI CASTELFIDARDO P.zza della Repubblica n. 8 60022 Castelfidardo (AN) tel. 071.78291 - fax 071.7820119 c.f/p.iva 00123220428 Capitolato di Polizza di Assicurazione Contro i Danni Accidentali Automezzi

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di RAGUSA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli Lotto 3 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino"

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico Gaetano Martino AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino" Capitolato Polizza di Assicurazione Danni accidentali ai veicoli (Kasko) LOTTO n 2 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono:

Dettagli

Conferimento mandato di brokeraggio e ricevuta di consegna di documentazione precontrattuale e informative

Conferimento mandato di brokeraggio e ricevuta di consegna di documentazione precontrattuale e informative Conferimento mandato di brokeraggio e ricevuta di consegna di documentazione precontrattuale e informative Il Sottoscritto: Spettabile Limestreet srl Via G. Savonarola, snc - 20149 Milano Fax num. 02 4210

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI VEICOLI A MOTORE DIPENDENTI IN MISSIONE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI VEICOLI A MOTORE DIPENDENTI IN MISSIONE REGIONE SICILIANA CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI VEICOLI A MOTORE DIPENDENTI IN MISSIONE Lotto 1 1 DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con:

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Soggetta all'attività di direzione e coordinamento della Sella Holding Banca SpA (timbro dell intermediario) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Assicurazioni SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2015

Ritiro Patente. Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente. UNIQA Assicurazioni SpA. Modello D03 - Edizione maggio 2015 Ritiro Patente Modello D03 - Edizione maggio 2015 Contratto di Assicurazione per il Ritiro della Patente Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del Glossario; b)

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO/ARD

POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO/ARD Pag. 1 di 8 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO/ARD La presente polizza è stipulata tra ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE LIGURIA E VALLE D AOSTA V. Bologna 148 TORINO 10100 TORINO C.F. 005160100011

Dettagli

PROPOSTA DI POLIZZA DI ASSICURAZIONE VITA

PROPOSTA DI POLIZZA DI ASSICURAZIONE VITA CAP. SOC. EURO 87.720.000 I. V. - R.E.A. (MI) 842196 - COD. FISC./PART. IVA/NUMERO DI REGISTRO DELLE IMPRESE DI MILANO 01749470157 - SOCIETÀ CON UNICO SOCIO - SOCIETÀ SOGGETTA ALL ATTIVITÀ DI DIREZIONE

Dettagli

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA Polizza/Responsabilità Civile Professionale Agenti di Affari in Mediazione e Agenti di Affari in Mediazione Creditizia NOTA INFORMATIVA Polizza

Dettagli

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE

NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE NOTA INFORMATIVA C.V.T. AUTOVETTURE Introduzione La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposta dall ISVAP (reg. n. 35/2010), ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione

Dettagli

NOTA INFORMATIVA C.V.T. VEICOLI COMMERCIALI

NOTA INFORMATIVA C.V.T. VEICOLI COMMERCIALI NOTA INFORMATIVA C.V.T. VEICOLI COMMERCIALI Introduzione La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposta dall ISVAP (reg. n. 35/2010), ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

CAPITOLATO GENERALE D ONERI PER COPERTURE ASSICURATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE S.ANNA DI PISA

CAPITOLATO GENERALE D ONERI PER COPERTURE ASSICURATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE S.ANNA DI PISA CAPITOLATO GENERALE D ONERI PER COPERTURE ASSICURATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE S.ANNA DI PISA Art. 1 - Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto la stipulazione delle polizze assicurative contro i rischi

Dettagli

AGENZIA REGIONALE PROTEZIONE AMBIENTE A.R.P.A - UMBRIA VIA PIEVAIOLA 06127 PERUGIA C.F. : 94086960542

AGENZIA REGIONALE PROTEZIONE AMBIENTE A.R.P.A - UMBRIA VIA PIEVAIOLA 06127 PERUGIA C.F. : 94086960542 AGENZIA REGIONALE PROTEZIONE AMBIENTE A.R.P.A - UMBRIA VIA PIEVAIOLA 06127 PERUGIA C.F. : 94086960542 LOTTO N 2 POLIZZA ARD VEICOLI A MOTORE P O L I Z Z A ARD VEICOLI A MOTORE DEFINIZIONI Le norme dattiloscritte

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del d. lgs. n. 209/2005 del reg. ISVAP n. 5/2006 in tema

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS/ISVAP 5/2006 SEZIONE A

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS/ISVAP 5/2006 SEZIONE A MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS/ISVAP 5/2006 SEZIONE A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI

Dettagli

Cognome e nome/ragione sociale. Codice Fiscale/Par luogo Sesso. N tel. e-mail Indirizzo di residenza CAP Prov. NOTE: Firma del Cliente

Cognome e nome/ragione sociale. Codice Fiscale/Par luogo Sesso. N tel. e-mail Indirizzo di residenza CAP Prov. NOTE: Firma del Cliente QUESTIONARIO EX ART. 52 REG. IVASS 5/2006 PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEI CONTRATTI ASSICURATIVI AUTO Gentile Cliente, il presente questionario, la cui proposizione è per noi obbligatoria ai sensi

Dettagli

INFORMATIVA PRE CONTRATTUALE

INFORMATIVA PRE CONTRATTUALE Spettabila PBroker di Fabbio Nupieri Piazza Gesù e Maria n. 20 80135 - Napoli T. +39 081 5447973 / F. +39 081 19571954. E-mail: info@pbroker.it Sito: www.pbroker.it COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI

Dettagli

COMUNE DI TODI. Capitolato tecnico polizza Inc./Furto/Kasko veicoli. Lotto n. 6

COMUNE DI TODI. Capitolato tecnico polizza Inc./Furto/Kasko veicoli. Lotto n. 6 COMUNE DI TODI Capitolato tecnico polizza Inc./Furto/Kasko veicoli Lotto n. 6 1 CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 DESCRIZIONE DEL RISCHIO E DEFINIZIONI ART. 1 - DESCRIZIONE DEL RISCHIO La garanzia

Dettagli

CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A.

CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A. CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A. SEDE E DIREZIONE NAZIONALE 47900 RIMINI (RN) VIALE TRIPOLI, 214 Tel. 0541.391850 Fax 0541.391594 WEB: email servizi@consorzio-cea.com - www.consorzio-cea.com

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE IN CONVENZIONE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE IN CONVENZIONE POLIZZA DI ASSICURAZIONE IN CONVENZIONE POLIZZA KASKO, FURTO, INCENDIO E RISCHI DIVERSI DEI VEICOLI DEI DIPENDENTI E DEGLI AMMINISTRATORI UTILIZZATI PER RAGIONI DI SERVIZIO stipulata tra (il Contraente)

Dettagli

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 Capitolato di assicurazione C.V.T. per la copertura dei rischi Incendio; Furto; Eventi Naturali; Eventi Sociopolitici; Ricorso Terzi; Cristalli;

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 CAPITOLATO TECNICO RISCHI DIVERSI VEICOLI DEI DIPENDENTI IN MISSIONE PER L ENTE POLIZZA DI ASSICURAZIONE

Dettagli

MODULO DI ADESIONE DA INVIARE A MEZZO FAX ALLO 0831.584022 O MAIL info@galassoinsurancebroker.it. Contraente Indirizzo Cap Città Prov.

MODULO DI ADESIONE DA INVIARE A MEZZO FAX ALLO 0831.584022 O MAIL info@galassoinsurancebroker.it. Contraente Indirizzo Cap Città Prov. Wholesale-Broker: ASSIMEDICI SRL MODULO DI ADESIONE DA INVIARE A MEZZO FAX ALLO 0831.584022 O MAIL info@galassoinsurancebroker.it Contraente Cap Città Prov. Tel. Abitazione Cellulare e-mail Fax Cod. Fiscale

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI

MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI 1. CONTRAENTE (ASSICURANDO) Nome e Cognome: Codice Fiscale:

Dettagli

Oggetto: Nuova Convenzione Fondiaria SAI Milano Assicurazioni

Oggetto: Nuova Convenzione Fondiaria SAI Milano Assicurazioni Montanaro, 29 settembre 2010 Stim. Presidente Nazionale Stimm. Componenti Giunta Nazionale Stimm. Consiglieri Nazionali Stimm. Presidenti Comitati Regionali Stim. Segretario Generale Stimm. Revisori dei

Dettagli

Capitolato di Polizza di Assicurazione

Capitolato di Polizza di Assicurazione Allegato E al disciplinare di gara UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE 60121 ANCONA P.zza Roma 22 LOTTO IV Capitolato di Polizza di Assicurazione Danni Accidentali Automezzi dei dipendenti in missione

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona

Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 DESCRIZIONE DEL RISCHIO E DEFINIZIONI DESCRIZIONI DEL RISCHIO E DEFINIZIONI ART. 1 - DESCRIZIONE DEL RISCHIO La garanzia

Dettagli

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA PORTO CONTE RICERCHE

ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA PORTO CONTE RICERCHE ALLEGATO 1 PREZZO QUALITA PORTO CONTE RICERCHE I punteggi saranno assegnati come segue: A) PREZZO Massimo Punteggio = 70 PUNTI B) QUALITÀ Massimo Punteggio = 30 PUNTI A) PREZZO: Premio annuo lordo riportato

Dettagli

Denominazione: (in caso di Studio Associato o Società) Codice Fiscale: Attività Prof. Nome e Cognome Codice Fiscale

Denominazione: (in caso di Studio Associato o Società) Codice Fiscale: Attività Prof. Nome e Cognome Codice Fiscale MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DEGLI ESBORSI CONSEGUENTI A RESPONSABILITÀ CIVILE DEI COMMERCIALISTI, DEI CONSULENTI DEL LAVORO e DEGLI AVVOCATI (Versione Small Office)5700150 1. CONTRAENTE (ASSICURANDO)

Dettagli

DUAL Professionisti Edizione 032013 Proposta di assicurazione R.C. professionale dei Periti Assicurativi

DUAL Professionisti Edizione 032013 Proposta di assicurazione R.C. professionale dei Periti Assicurativi DUAL Professionisti Edizione 032013 Proposta di assicurazione R.C. professionale dei Periti Assicurativi La seguente Proposta di assicurazione è in relazione ad un polizza claims made. Essa copre esclusivamente

Dettagli

GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO N 4 CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI/AMMINISTRATORI IN MISSIONE CONTRAENTE

GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO N 4 CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI/AMMINISTRATORI IN MISSIONE CONTRAENTE GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO N 4 CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI/AMMINISTRATORI IN MISSIONE CONTRAENTE Provincia di Bergamo Via Torquato Tasso 8 24121 Bergamo C.F.: 80004870160

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA FURTO-SCIPPO-RAPINA

COPERTURA ASSICURATIVA FURTO-SCIPPO-RAPINA COPERTURA ASSICURATIVA FURTO-SCIPPO-RAPINA FALCRI ha rinnovato la convenzione con M.T.R. Assicurazioni S.r.l. Agenzia Generale UGF Assicurazioni di SENAGO su una polizza molto innovativa che ha per oggetto

Dettagli

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ACQUI TERME e Decorrenza ore 24.00 del 31/3/2008 Scadenza ore 24.00 del 31/3/2011

Dettagli

MODULO DI ADESIONE PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' PATRIMONIALE

MODULO DI ADESIONE PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' PATRIMONIALE MODULO DI ADEONE PER L ASCURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' PATRIMONIALE AVVISO IMPORTANTE (1) IL PRESENTE MODULO DI ADEONE DEVE ESSERE COMPILATO DAL PROPONENTE STESSO. È NECESSARIO RISPONDERE A TUTTE LE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga, fino alla concorrenza degli importi indicati nell allegata scheda e nei limiti ed alle condizioni

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART.49 REGOLAMENTO ISVAP 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART.49 REGOLAMENTO ISVAP 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART.49 REGOLAMENTO ISVAP 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

RISCHI NON AGEVOLATI

RISCHI NON AGEVOLATI CAMPAGNA 2012 Contraente: CONSORZIO DI TREVISO 0604 CONVENZIONE ASSICURATIVA RISCHI NON AGEVOLATI Coperture MONORISCHIO GRANDINE PLURIRISCHIO: grandine + gelo/brina + vento forte grandine + gelo/brina

Dettagli

CONVENZIONE N. 1013020

CONVENZIONE N. 1013020 CONVENZIONE PER L ASSICURAZIONE TEMPORANEA DI GRUPPO PER LA GARANZIA CONTRO IL RISCHIO DI MORTE PER ISCRITTI AL FONDO PENSIONE PER IL PERSONALE DEL GRUPPO BANCARIO INTESA Il FONDO PENSIONI PER IL PERSONALE

Dettagli

Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro. P.Iva 00272430414. Lotto 4

Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro. P.Iva 00272430414. Lotto 4 Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro P.Iva 00272430414 DISCIPLINARE TECNICO PER LA STIPULAZIONE DELLA POLIZZA POLIZZA AUTO RISCHI DIVERSI mezzi amministratori e dipendenti Lotto 4 1/1 NORME CHE REGOLANO L

Dettagli

AmministranD&O - la soluzione D&O per la Piccola e Media Impresa

AmministranD&O - la soluzione D&O per la Piccola e Media Impresa Assicurando Sede legale ( ) Codice Fiscale/P. IVA Data di inizio attività Periodo di durata della polizza dalle ore 24.00 del alle ore 24.00 del Intermediario Banca Popolare di Marostica s.c.p.a.a r.l.

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA. Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia

MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA. Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia MODULO DI PROPOSTA DI ASSICURAZIONE PER LA Responsabilità Civile del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Biologia 1 Proposal Form R.C. del Medico Laureato in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria,

Dettagli

DEPOSITO A RISPARMIO. Al deposito a risparmio è collegato un libretto di risparmio, che può essere nominativo o al portatore.

DEPOSITO A RISPARMIO. Al deposito a risparmio è collegato un libretto di risparmio, che può essere nominativo o al portatore. DEPOSITO A RISPARMIO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO GIUSEPPE TONIOLO Via Sebastiano Silvestri n.113 - cap 00045 - Genzano di Roma (RM) Capitale e riserve al 31/12/2013-34.368.294

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU ASSICURAZIONE GLOBALE CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ASSICURATIVO GLOBALE

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU ASSICURAZIONE GLOBALE CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ASSICURATIVO GLOBALE PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE ORGANI ISTITUZIONALI E AA.GG. Servizio Provveditorato ASSICURAZIONE GLOBALE CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ASSICURATIVO GLOBALE ART. 1. OGGETTO 1.A.

Dettagli

CONTRAENTE (ASSICURATO) Cognome Nome Sesso: M F Data di nascita. Comune di nascita (o Stato estero) Prov. Cittadinanza. C.A.P. Città Prov.

CONTRAENTE (ASSICURATO) Cognome Nome Sesso: M F Data di nascita. Comune di nascita (o Stato estero) Prov. Cittadinanza. C.A.P. Città Prov. Proposta di Assicurazione, Pagina 1 di 4 Proposta di Assicurazione LIBERA MENTE Proposta Numero di proposta CONTRAENTE (ASSICURATO) Cognome Nome Sesso: M F Data di nascita Mod. LMPS02 Ed. 05/2011 Comune

Dettagli

GENERALI SEI IN UFFICIO

GENERALI SEI IN UFFICIO GENERALI SEI IN UFFICIO Contratto di Assicurazione per la copertura dei rischi dell'ufficio Il presente Fascicolo informativo, contenente - Nota informativa, comprensiva del glossario - Condizione di assicurazione

Dettagli

Tutela e Medicina Onlus Responsabilità Civile Professionale dei Medici Soci di SIN (Società Italiana di Neurologia)

Tutela e Medicina Onlus Responsabilità Civile Professionale dei Medici Soci di SIN (Società Italiana di Neurologia) Assicurato Responsabilità Civile Professionale dei Medici Soci di SIN (Società Italiana di Neurologia) MODULO DI ADESIONE alla Convenzione N ITOMM11B1008049B0000 (scadenza 31.03.2016) COGNOME NOME CODICE

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Ingegnere - Architetto Geometra Perito Società di Ingegneria

NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Ingegnere - Architetto Geometra Perito Società di Ingegneria NOTA INFORMATIVA Polizza Responsabilità Civile Professionale Ingegnere - Architetto Geometra Perito Società di Ingegneria La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006. SEZIONE A (ex modello 7A)

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006. SEZIONE A (ex modello 7A) MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE PRODOTTO RC Vita Privata in convenzione con la BANCA VERONESE CREDITO COOPERATIVO DI CONCAMARISE Società Cooperativa Il presente fascicolo informativo contenente

Dettagli

Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione

Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione (Compagnia) Terbroker S.r.l. Corso Cerulli, 59 64100 Teramo Tel. 0861 413494 Fax 0861 211786 e-mail: info@terbroker.it DEFINIZIONI

Dettagli