Un serpentone di allegria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Un serpentone di allegria"

Transcript

1 2 11 febbraio 2013 SFILATA INTERNAZIONALE A FIUME Un serpentone di allegria Mastro Toni con la reginetta Splendida giornata di sole, grande cornice di pubblico e trionfo della fantasia al XXX Carnevale fiumano di Patrizia Brnčić. Foto di Ivor Hreljanović e Zlatko Majnarić Maschere veneziane da Leskovac Il gruppo Prijatelji-Amici I ricci della Facoltà di medicina Il paradiso di Babbo Linić La giornata di sole di ieri è stata un vero e proprio regalo di compleanno per il Carnevale fiumano, che ha festeggiato il 30.esimo anniversario della Sfilata internazionale. Come sempre, la manifestazione si è svolta all insegna del divertimento pazzo e sfrenato, della fantasia infinita, con tante maschere originali e uniche. Il corteo è partito a mezzogiorno in punto dalla Riva e ha visto la partecipazione di oltre maschere, suddivise in 102 gruppi, che hanno presentato una settantina di carri allegorici. Il denominatore comune di questo giubileo del Carnevale fiumano è stato, a quanto sembra, una canzone, la gettonattissima Gangnam Style, del rapper sudcoreano PSY, usata da oltre una decina di gruppi per le loro coreografie. Ospiti stranieri Numerosi sono stati gli ospiti stranieri, tra i quali gli amici del Nuovo comitato Boscarel di Verona e il gruppo Principato di Francia Corta proveniente da Mirandola, ma anche gruppi provenienti da Slovenia, Macedonia, Serbia, Montenegro, come pure da tutto il territorio nazionale. Il serpentone mascherato è stato guidato da Mastro Toni e dalla Reginetta del Carnevale, i quali incrociavano di tanto in tanto il sindaco Vojko Obersnel e il direttore dell Ente per il turismo, impegnati a salutare il folto pubblico lungo tutto il percorso della parata. GRUPPI Uno dietro l altro, i gruppi hanno sfilato per ore lungo il Corso, ciascuno con il proprio carro allegorico, la propria coreografia. C erano maschere per tutti i gusti: in oltre 250 i Figli dei fiori di Cherso, Fiume la città che scorre (offerta dal gruppo Veseli oldtimeri), Più Bella Venetia (Karneval Leskovac), Bollywood (il gruppo di Lussinpiccolo), i Fantasmini di Mattuglie (gruppo Zijat, sost, tancat i pit), i Fiorellini dello Halubje, Gušt Gušt Style (Gušti su Gušti), India (gruppo di Volosca), Krasica nel mondo delle meraviglie e tante altre ancora, senza dimenticare il carro allegorico in omaggio al monumento del Carnevale fiumano, promesso ma mai realizzato. Circolo Il gruppo mascherato Circolo, che il sodalizio di Palazzo Modello ha

2 lunedì 11 febbraio Il sindaco Vojko Obersnel e la reginetta Vedrana Dujmić Immancabile presenza degli Halubajski zvončari. Ballo a Mattuglie Esplosione di colori al giubileo. Ma poteva andare diversamente? A je to! alla fisarmonica Kvarner gourmet Fedrigo da Porto del Boscarel Diavolo è donna Tour de... Mattuglie Le Majorette fiumane organizzato assieme agli amici di Este e agli attivisti delle Comunità degli Italiani di Lussinpiccolo, Umago e Abbazia, ha portato sulla principale passeggiata cittadina un tocco di magia. Ciribù ciribà : questo il nome della coreografia di quest anno. Del gruppo facevano parte un ottantina di allegri buontemponi, i quali hanno sfilato con il numero 24. Travestiti da simpaticissimi coniglietti bianchi che fuoriescono da un grosso cilindro nero, hanno accompagnato il grande mago installato sul carro allegorico. Un dato interessante in merito alle attività carnascialesche della Comunità degli Italiani di Fiume ci è stata svelata da Roberto Palisca, presidente del Comitato esecutivo del sodalizio, il quale ci ha detto che grazie alla ridestinazione dei fondi residui dell Unione Italiana, per la prima volta il gruppo Circolo non ha dovuto sobbarcarsi le spese per la realizzazione dei costumi. Anzi, grazie a questi mezzi è stato pure acquistato un nuovo amplificatore per il carro allegorico ed è stata ingaggiata una persona per filmare il gruppo durante la sfilata internazionale e ai veglioni mascherati a Palazzo Modello. A lavoro ultimato, tutti i partecipanti al corteo riceveranno in omaggio un CD. Zvončari scatenati e il processo a Messer Carnevale Chiunque fosse sceso in Corso per vedere all opera gli Halubajski zvončari, non lo ha fatto certamente prima dell imbrunire, perché è ben noto che sono sempre loro, con le spettacolari maschere in testa e il chiassoso scampanare a chiudere in bellezza il carnevale fiumano. Così è stato anche ieri, dopo quasi sette ore di continuo sfilare dei gruppi per la principale passeggiata cittadina. Come da tradizione, al termine della kermesse mascherata, Messer Carnevale, l unico colpevole di tutti i mali dello scorso anno, è stato processato e condannato al rogo sulle specchio di mare antistante al molo Carolina fiumana. La baldoria è continuata fino a notte inoltrata nel tendone in Delta con i gruppi IN e Aurora, ma anche in Corso e nella maggior parte dei locali del centro.

3 4 11 febbraio 2013 SFILATA DEI BAMBINI Fiume di creatività alla kermesse per piccoli in Corso: festa con mascherine danzanti I Fioi Fiumani Fantasia senza limiti al Carnevale dei bimbi Servizi di Patrizia Brnčić. Foto di Željko Jerneić, Zlatko Majnarić e Graziella Tatalović FIUME A Carnevale, la fantasia non si è mai posta dei limiti e ce lo hanno confermato le oltre mascherine che sabato scorso sono scese sulla principale passeggiata cittadina per partecipare alla 17.esima edizione della Sfilata dei bambini. Cavalieri, spaventapasseri, pompieri, pulcini, streghe e tanti altri personaggi ispirati ai cartoni animati più famosi, al mondo fantastico, alla vita animale e vegetale, ma anche alla storia e a temi attuali quali l ecologia o il volontariato. Nemmeno la temperatura, tutt altro che mite, con qualche fiocco di neve che svolazzava di tanto in tanto trasportato dal gelido, anche se non particolarmente impetuoso, vento di bora, è riuscita a scoraggiare i 65 gruppi di piccoli partecipanti degli asili e delle scuole elementari, arrivati in gran parte da Fiume e dal circondario, dal Gorski kotar, dalle isole quarnerine, ma anche dalla Croazia continentale, dalla Slovenia e dalla Serbia. L inizio della sfilata è stato preceduto nella mattinata dal Karmelino Party, quando numerosi gruppi di danza e zumba che operano sul territorio cittadino si sono esibiti a ritmo di musica dance e pop, prima di lasciare spazio ai cori infantili Tratinčice, Male Tratinčice, Mali Rječani e Morčići, che hanno intrattenuto il pubblico, mentre al Palazzo municipale il sindaco Vojko Obersnel e Mastro Toni stavano ricevendo i rappresentanti dei gruppi mascherati. Nel frattempo le mascherine, impazienti e infreddolite, stavano attendendo il loro turno sul molo Carolina da dove, alle 13 in punto, Mastro Toni e la Reginetta del Carnevale, aiutati dai principini Emma Zejnić e Toni Smokvina, hanno dato il via all allegro serpentone. E se l anno scorso, per la prima volta nella storia del Carnevale dei bambini, si è assistito a una sfilata... all incontrario, questa edizione verrà ricordata per il percorso più breve. Subito dopo la partenza, il corteo ha raggiunto piazza della Repubblica, per poi imboccare il Corso all altezza della palazzina di Radio Fiume e poi via... tra il pubblico. L atmosfera si è subito riscaldata e le mascherine hanno dato il meglio di sé. A rompere il ghiaccio sono state ben 180 letterine glagolitiche della scuola elementare Ivan Zajc di Fiume, mentre il tocco internazionale al gruppo è stato dato dagli ospiti provenienti dalla scuola internazionale americana di Zagabria. Alla parata più simpatica della quinta stagione fiumana hanno partecipato pure alcuni asili e scuole con lingua d insegnamento italiana. Con i bambini del Gardelin, sul Corso sono arrivati gli uomini delle caverne, i frugoletti degli asili Belvedere e Gabbiano si sono riuniti per giocare assieme una partita di hockey su ghiaccio, incitati dalle immancabili cheer girls, mentre i pargoli del Mirta quest anno hanno scelto di travestirsi da streghe e stregoni. Il gruppo dei Fioi fiumani, formato dagli alunni delle SEI Belvedere, Dolac e San Nicolò hanno ravvivato, invece, il grigiore della giornata presentando coloratissime mascherine veneziane, mentre a portare un po di calore ci hanno pensato i tizzoni ardenti di Buccari. Bellissimo pure l arcobaleno dei bambini di Marinići, come pure i 300 piccoli fiorellini dello Halubje e i coltivatori di olive di Veglia, i quali alla fine sono riusciti a coinvolgere pure Obelix (alias il sindaco Obersnel) nelle loro sfrenate danze attorno al mini frantoio. L allegro corteo ha concluso il suo percorso nel tendone allestito sul piazzale del parcheggio in Delta, dove i bambini hanno potuto ristorarsi con un succo di frutta e gli immancabili krapfen. Allegria assoluta con l amica Este Grande successo per il tradizionale ballo a Palazzo Modello. Arrivederci all anno prossimo... Roberto Palisca e Andrea Marsanich Sabato scorso il Carnevale 2013 ha raggiunto il suo apice anche a Palazzo Modello, con uno degli appuntamenti carnascialeschi più attesi della CI fiumana ovvero il tradizionale veglione in maschera Con Este in allegria, al quale ormai da anni partecipano gli amici della città veneta gemellata con il capoluogo del Quarnero, accompagnati dall instancabile Walter Pieressa. In questa edizione di Carnevale, relativamente corta, ci sono state effettivamente meno occasioni di lanciarsi in pista e gli amanti dei travestimenti ne hanno tenuto conto. Prova ne sia il gran numero di maschere accorse al Salone delle Feste, che hanno ballato fino a tarda notte. Capitani, cinesine, spazzacamini, stregoni e streghette, ce n era per tutti i gusti, ma le due maschere che hanno catturato maggior attenzione e che si sono quadagnate il primo premio a pari merito quale miglior maschera singola, sono stati l originalissimo cuoco un poco orbo, che si portava dietro tutti i requisiti necessari a cucinare un bel minestrone (dalla treccia d aglio, al porro, prezzemolo, sedano e mestolo in legno) e la perfida Crudelia Demon che ha raggiunto la sala con l amico dalmata al guinzaglio. Quest anno gli allegri amici atestini si sono presentati in numero inferiore rispetto al passato, ma pur sempre sufficiente per formare una bella compagnia composta dal Papa con la sua guardia del corpo, frati, suore e angeli. Per noi il Carnevale fiumano è diventato una tradizione Papa Pieressa con Crudelia Demon Il Console Renato Cianfarani e dama Un aiuto «diplomatico» per persone disabili ci ha deto il Papa Pieressa. Di anno in anno cambiano i costumi, ma gli amici rimangono sempre gli stessi ed è un piacere fare ritorno in questa sede. A scatenare l atmosfera in sala ci ha pensato il gruppo di giovani musicisti istriani Le Monde, i quali hanno esibito un coinvolgente repertorio musicale, apprezzatissimo da tutti i presenti. Molto ghiotta anche la tradizionale lotteria organizzata dagli amici di Este. Tra tutti i premi enogastronomici messi in palio, il primo era rappresentato da un profumato prosciutto di 5 chili, che dopo la seconda estrazione è andato a Paolo Bachich. Nel pieno del fervore della serata in maschera, ha raggiunto Palazzo Modello anche il Console Generale d Italia a Fiume, Renato Cianfarani. (pb) Il sindaco Vojko Obersnel con Hangjoo Hahm Immancabile come sempre l appuntamento del sabato sera al Palazzo del Governo, dove si è svolto il gran gala dei rotariani. Vi hanno preso parte 14 tra ambasciatori e consoli accreditati in Croazia, tra i quali pure il Console Generale d Italia a Fiume Renato Cianfarani, il capo della missione Ue in Croazia Paul Vandoren e il direttore della Banca mondiale per la Croazia Hongjoo Hahm, nonché numerosissime personalità, sia stranieri che di casa nostra, che hanno deciso di partecipare a questo particolare appuntamento alla vigilia della grande sfilata internazionale in Corso. Presenti, come ogni anno, anche gli ospiti della città amica di Kawasaki e il presidente della Federazione delle città del Carnevale (FECC) Henry Van de Kroon. Anche quest anno, il ballo al Palazzo del Governo ha avuto il suo lato umanitario. I proventi della vendita dei biglietti e le donazioni offerte dagli ospiti saranno devoluti a favore del club di nuoto Forca, per finanziare l abilitazione di nuovi istruttori al lavoro in acqua con le persone disabili. (pb)

4 lunedì 11 febbraio L unione fa la forza: scuole italiane assieme in Corso Eruzione di gioia a Pola e Dignano Istria in maschera: balli scatenati, scherzi e divertimento. Lotteria e ricchi premi ai costumi più originali Grande spasso a Pola Geishe, carcerati e fatine a Dignano Simpatici dadi alla riscossa... Il lato umanitario di Fiume «jota» mascherata in Corso! POLA/DIGNANO Pomeriggio all insegna dell allegria ieri, alla Casa dei Giovani a Dignano, nonché alle Comunità degli Italiani di Gallesano e Pola, dove si sono svolti i balli in maschera per i più piccini e per gli alunni più giovani delle scuole elementari. A Dignano la Festa di Carnevale, ritornata dopo diversi anni alla Casa del Giovane, è stata organizzata congiuntamente dalla Città, dalla Comunità turistica locale, dalla Comunità degli Italiani e dalla Società Nostra infanzia. Divertimento a non finire, dunque, per un centinaio di mascherine (degli asili e delle scuole inferiori con lingua d insegnamento italiana e croata): vampiri, streghe, fatine, chirurghi, topolini, fiori, spose, pirati, api, legionari, marinai, leopardi, una simpaticissima concubina, le immancabili Pippi Calzelunghe e chi più ne ha più ne metta... Infine, dopo alcune ore di balli e divertimenti, ci sono state anche le premiazioni. Sono stati assegnati i premi alla miglior maschera singola e alla coppia (i vincitori hanno ottenuto il viaggio e l entrata gratuita al centro divertimenti Gardaland ), nonché al miglior gruppo, premiato con una... pizza collettiva. Premi e lotteria È stata scelta anche la mascherina più giovane. Spazio pure alla lotteria con premi offerti dagli sponsor: quali giocattoli, visite familiari al parco Dinopark a Fontane, all acquario di Pola e alle Isole Brioni, biglietti per il cinema, spettacoli teatrali ecc. Invariato lo scenario alla CI Armando Capolicchio di Gallesano il ballo in maschera è stato organizzato assieme al bar Doi Ciacole della Comunità, dove sono accorse un ottantina di mascherine, accompagnate da parenti e genitori. Gli ospiti si sono divertiti per diverse ore, accompagnati dalla musica offerta dal duo Barbara e Zlatko. Qui non si sono avute particolari premiazioni, ma a ogni mascherina è stato consegnato un regalino (quaderni, caramelle e cioccolate). Eruzione di allegria e divertimento pure alla CI di Pola, presa d assalto dalle mini-mascherine. A condurre la serata, organizzata dalla CI polese dopo diversi anni, l ormai affiatata coppia formata da Elena Vian e Marko Voštan. Qui i premi sono andati alla mascherina più piccola, a quella più originale, alla simpatia asilo e alla simpatia scuola. Il premio per i costumi più belli consisteva in materiale creativo. Infine, al bar del sodalizio si è potuta osservare e apprezzare la mostra di disegni sul tema del Carnevale esposta dai bambini dell asilo del Rin Tin Tin e dagli alunni della suola elementare polese Giuseppina Martinuzzi. Gli appuntamenti carnascialeschi continuano anche oggi. Alle ore 18, infatti, presso la CI di Pola avrà luogo il saggio in maschera degli allievi del Centro Studi di Musica Classica Luigi Dallapiccola. Fredy Poropat A Capodistria manifestazione da primato FIUME La quinta stagione quarnerina è sempre stata sinonimo di divertimento e esagerazioni, però il Carnevale fiumano da diversi anni mostra anche il suo lato umanitario. Il profumo dei tradizionali minestroni mascherati anche quest anno ha inebriato coloro che si sono trovati sabato mattina a passeggiare per il Corso. Il ristoratore grobniciano Mladen Valjan Vlačina, con l aiuto dei colleghi dell Associazione degli artigiani di Fiume, per il settimo anno consecutivo ha preparato in piazza della Repubblica la jota mascherata. Per cucinare le 700 porzioni, che sono sparite in men che non si dica, ci sono voluti 50 chilogrammi di fagioli, 40 di crauti, 30 di carne essiccata e 30 chilogrammi di salsicce. La tradizionale pietanza veniva venduta a 10 kune il piatto e l incasso sarà devoluto a favore dello Spaccio sociale cittadino. Un altra azione umanitaria avveniva contemporaneamente accanto al palazzo delle Poste. Il merito questa volta è stato dei Rotary club di Fiume e Abbazia, nonché dei loro ospiti provenienti da Italia, Austria, Slovenia e Bosnia ed Erzegovina i quali, suddivisi in otto squadre, si sono cimentati a preparare la miglior minestra. I fondi ottenuti dalla quota di iscrizione alla gara (1.500 kune a persona) sono stati destinati alla Casa sicura di Sant Anna. (pb) CAPODISTRIA Una manifestazione da primato quella del 2013 per il Carnevale istriano, che in questi giorni anima le località della fascia costiera slovena. L evento centrale, il quinto Grande corso mascherato a Capodistria, aperto dai Kurenti, ha visto la partecipazione di ben 33 gruppi mascherati per un totale di quasi mille maschere. Tra queste anche gli attivisti della locale Comunità degli italiani Santorio Santorio, che quest anno hanno riproposto in chiave moderna, ma rimanendo sempre fedeli alla tradizione, la maschera di Arlecchino. Ad ammirare la creatività e la fantasia delle compagnie sono state circa 10mila persone, assiepate lungo le vie principali. I temi proposti hanno riguardato l attualità situazione politica, con i protagonisti collocati all inferno oppure la nostalgia per i tempi passati, con un carro allegorico ispirato all ex Jugoslavia guidato, ovviamente, da Tito. Ammirato il gruppo dei Maya, con il famoso calendario e la mancata fine del mondo. Numerosi ancora i riferimenti alla tutela della natura e all arrivo della primavera. Nel primo pomeriggio si è svolto a Isola il carnevale dei bambini, con una massiccia partecipazione di maschere e carri allegorici. La serata è stata riservata ai balli. Feste in maschera si sono svolte sino a tarda ora, nei principali ritrovi della regione. Gianni Katonar Gli Arlecchini della Santorio Santorio

5 6 11 febbraio 2013 Albona sconfigge il freddo e la neve: 500 maschere e ampio pubblico alla kermesse Tradizionale sfilata in maschera senza non si può ALBONA Una quindicina di gruppi con circa 500 maschere istriane e quarnerine si sono presentati sabato scorso ad Albona per la tradizionale sfilata che precede l ultimo giorno di Carnevale. Nonostante le condizioni meteo non troppo clementi nevicate fitte per tutta la durata della kermesse la sfilata ha attirato numerosi cittadini nel centro di Piedalbona i quali si sono divertiti a più non posso. Keko dirige la Falseria I Puffi di Valmazzinghi Come gli anni precedenti, anche stavolta le maschere sono partite dal rione Kature per raggiungere a piedi il centro, dove a presentarle con allegria e battute di spirito sono stati gli organizzatori ovvero i membri della compagnia Labinjonska kompanija domoća folšarija, la Falseria albonese con a capo Darko Batelić Pipica. I primi a mostrarsi al pubblico sono stati i membri dell Orchestra cittadina, diretti da Euro Laube Keko, membro della Falseria nonché detentore delle chiavi della Città e sindaco di Albona durante questo periodo carnascialesco. Sono seguite le Majorette albonesi, i bambini dell asilo cittadino Pjerina Verbanac, quest anno accompagnati anche dai genitori, i giovani rappresentanti del workshop di pittura Točkica di Sottopedena, come pure gli alunni delle scuole elementari Ivo Lola Ribar e Matija Vlačić. Gli scolari di quest ultima hanno scelto di trasformarsi in Candeline sulla torta per il 50.esimo compleanno della loro scuola che viene festeggiato quest anno. È scesa in pista subito dopo la Falseria albonese, con membri vestiti da pijan-isti, specie di pianisti ubriachi. Tema immancabile, l imminente ingresso del Paese nell Unione europea: alcuni gruppi si sono ispirati a questa svolta storica per confermare che si suona e si suonerà come vorrà l Ue. Albona ha accolto quest anno per la prima volta le maschere bianche di Heki, provenienti dal circondario di Pisino, che hanno annunciato l arrivo della primavera e di gioia e allegria dopo il periodo invernale. Dal vicino comune di Arsia, precisamente da Valmazzinghi, sono arrivati i puffi accompagnati dal loro perenne nemico Gargamel, mentre a rappresentare il comune di Chersano sono stati due gruppi: gli scozzesi di Cepich e i parrucchieri di Cosliaco e Susgnevizza. Puntuale come ogni anno, il gruppo albonese dei Farabuti, che stavolta si è ispirato agli zombi. Fedeli alla sfilata di Albona, le maschere di Volosca, che quest anno hanno portato con sé un maestoso elefante e coloratissimi indiani. I gruppi di Liganj e Laurana si sono presentati invece con cortei funebri e nuziali. Al termine della kermesse, le maschere e il pubblico sono stati invitati a partecipare a un ballo in maschera a Santa Domenica di Albona e alla cerimonia di domani, 12 febbraio, quando sarà bruciato il colpevole di tutti i mali dell anno scorso, Krešimentić, il quale deve il proprio nome al rincaro dei prezzi. La punizione, che negli anni scorsi si svolgeva nell ambito della sfilata, verrà eseguita stavolta al termine di un ballo mascherato per bambini che si svolgerà alla Scuola media superiore Mate Blažina. Tanja Škopac Rovigno condanna la «Viecia Batiecia» ROVIGNO Tradizionale sfilata di Carnevale a Rovigno, sabato scorso, in compagnia di tantissime maschere dai variopinti costumi, tutti bellissimi e coloratissimi. Il vivace corteo ha visto la partecipazione di un centinaio di persone, tra grandi e piccini. I passanti, tra cui moltissimi amici, familiari e genitori, hanno potuto ammirare maghi, fate, funghi, fiorellini, frutta e persino vampiri. Preceduti dalle Majorette e dalla Banda d ottoni, a sfilare per primi sono stati i bimbi degli asili, tra cui anche il Giardino d infanzia italiano Naridola ispiratosi alla cultura dei Maya. A seguire, gli alunni delle Scuole elementari e medie superiori. La Bernardo Benussi ha presentato il tema dell acqua quale fonte di vita mentre gli alunni della SMSI hanno optato per la scottante problematica dei diritti di proprietà del Parco naturale di Punta corrente, che la Città di Rovigno rischia di perdere a favore dello Stato. Vestiti da personaggi fiabeschi, hanno partecipato al corteo anche i membri dell Associazione per diversamente abili assieme a Biba e agli amici della Comunità degli Italiani, agli alunni volontari della SMSI, ai membri dell Associazione regionale per il sostegno alle persone con ritardo mentale e ai membri dell Associazione Il nostro sogno-il loro sorriso. Hanno sfilato anche le maschere dell Associazione Stars, del gruppo Čiribu, dell associazione Čarobnjakov Šešir di Pola, del gruppo di esploratori T. Lorenzetto, della Croce Rossa e della locale Carnevale in piazza a Rovigno Università Popolare Aperta. Gli alunni della Bernardo Benussi hanno celebrato invece, in dialetto rovignese, il tradizionale processo alla Viecia Batiecia, l anziana megera colpevole di tutti i mali che quest anno è stata condannata alla segatura e dalla sua pancia sono state estratte tantissime caramelle per la gioia di tutti i bambini. Anche quest anno la sfilata è stata organizzata dall Università Popolare Aperta con il sostegno della Città di Rovigno. Cristina Golojka Appuntamenti carnascialeschi a Parenzo e circondario. Festa a più non posso Invasione di cortei con crostoli e frittole PARENZO Fine settimana tutto dedicato alle maschere anche a Parenzo. Nonostante la bora e il freddo, sono state numerosissime le mascherine che hanno preso parte all appuntamento mattutino in piazza, animato dalla società Nostra Infanzia e dai giovani dell Associazione giovanile. Venerdì mattina, le mascherine della scuola dell infanzia e dell elementare hanno invaso anche Orsera, dando vita a un variopinto corteo, conclusosi con balli e divertimenti nella palestra della scuola. Sabato e domenica si sono mossi anche i cortei mascherati a Torre, Abrega, Visignano, e Villanova, mentre in serata i gruppi mascherati si sono fatti notare nei pochi locali aperti della città. Insomma, l atmosfera di Carnevale si è fatta sentire anche a Parenzo e nel circondario. Allegria, buon umore e atmosfera delle grandi occasioni pure al Teatrino della Comunità degli Italiani, dove sabato pomeriggio si sono dati appuntamento, seguendo una pluridecennale tradizione, i più piccoli. Tra giochi e divertimenti, tutto l ambiente è stato invaso dagli aromi di crostoli, frittole e dolci di Carnevale appena sfornati. Tutti prodotti genuini, naturalmente, in quanto preparati da un team di attivisti della CI. A rendere l atmosfera più allegra, l orchestrina dei Muli de Parenso, ovvero Romano, Tomy, Bruno e Mauro, tra risate e coriandoli, nonché gag proposte dal Giullare, dal Clown e dal Pirata. I bambini hanno potuto così trascorrere un bellissimo pomeriggio, che ha rallegrato anche i loro genitori, parenti e maestri. Lara Musizza Le mascherine di Orsera Umago fa due Chi li ferma più! UMAGO Alla doppia sfilata di Carnevale a Umago, organizzata dall Università popolare in collaborazione con la Città, la Comunità turistica, il groppo folk Gaia e i Comitati locali, hanno partecipato sabato scorso oltre un migliaio di maschere. In mattinata hanno sfilato centinaia di bambini degli asili croati e italiani, fasciati in variopinti costumi creati da genitori ed educatrici. Nel pomeriggio è stata la volta invece dei carri allegorici allestiti dai Comitati locali e dalle Comunità degli Italiani. L edizione 2013 è stata vinta dal Comitato locale di Petrovia che ha celebrato quest anno il cinquantesimo del Carnevale con una splendida coreografia e con il Il ballo di compleanno. Secondo posto per il gruppo della Comunità degli Italiani di Buie che ha portato a Umago Grease - American dream, e terzo per quello di Salvore ispiratosi agli antichi mestieri. Petroviani, buiesi e salvorini rappresentano senza dubbio l anima di Carnevale che continua a resistere nel tempo. I La CI di Salvore con Nino Codiglia petroviani, una quindicina, sono arrivati con un enorme torta, scatola regalo e champagne Don petrovian. I gruppo dei buiesi formato da 75 maschere, ha rispolverato invece i mitici John Travolta e Olivia Newton John. Immancabili poi a Umago, le satire che precedono il momento in cui viene bruciato o impallinato Messer Carnevale, ispirate ai politici e alle istituzioni governative. Tra mattina e pomeriggio hanno sfilato complessivamente circa maschere suddivise in una trentina di gruppi. Un tocco in più alla kermesse lo hanno dato le Majorettes di Umago, il complesso Birikini e l Orchestra di fiati di Babici che come sempre hanno mantenuto viva l atmosfera. Bravi davvero tutti, ma un elogio particolare va alle CI di Buie e Salvore, al Comitato locale di Petrovia e a quell inossidabile Antonio Nino Codiglia di Salvore che nonostante gli anni (87) non rinuncia a fare da portabandiera alla sua Comunità. Franco Sodomaco Il lungomare di Umago invaso dalle maschere

Comitato di Coordinamento del Carnevale di Trieste Via dei Leo, 1

Comitato di Coordinamento del Carnevale di Trieste Via dei Leo, 1 Comitato di Coordinamento del Carnevale di Trieste Via dei Leo, 1 IL CARNEVALE DI TRIESTE AL VIA DOMENICA 3 FEBBRAIO ALLE 11.30 CON LA CONSEGNA DELLE CHIAVI DELLA CITTA A RE E REGINA DEL CARNEVALE IN PIAZZA

Dettagli

GLI ALUNNI DELLA I A

GLI ALUNNI DELLA I A GLI ALUNNI DELLA I A Descrivi la festa di Halloween soffermandoti sui preparativi, che l hanno preceduta, sul suo svolgimento e parla delle tue impressioni al riguardo. Con la scuola elementare di Puccianiello

Dettagli

#noisiamoconmarco. Ricette Menù di capodanno con la pasta brisè. Speciale vacanze Viaggi alternativi per chi ama l inverno e chi vuole il caldo

#noisiamoconmarco. Ricette Menù di capodanno con la pasta brisè. Speciale vacanze Viaggi alternativi per chi ama l inverno e chi vuole il caldo Dicembre 2012 - Numero 3 Monti Bilancio di 13 mesi di Governo Speciale vacanze Viaggi alternativi per chi ama l inverno e chi vuole il caldo Franco Califano e il suo immutabile fascino Ricette Menù di

Dettagli

Carnevale di Viareggio MANIFESTAZIONE DI APERTURA

Carnevale di Viareggio MANIFESTAZIONE DI APERTURA Carnevale di Viareggio MANIFESTAZIONE DI APERTURA Sabato 11 febbraio 2006 LA LIBECCIATA Chi dice Libecciata dice Carnevale di Viareggio. Ritorna la fanfara carnevalesca della tradizione Viareggina, con

Dettagli

Comuni di: FERMO, MONTEGRANARO, MONTE SAN PIETRANGELI, MONTE URANO, PORTO SAN GIORGIO, PORTO SANT ELPIDIO SANT ELPIDIO A MARE

Comuni di: FERMO, MONTEGRANARO, MONTE SAN PIETRANGELI, MONTE URANO, PORTO SAN GIORGIO, PORTO SANT ELPIDIO SANT ELPIDIO A MARE PROVINCIA DI FERMO Assessorati alla Cultura e al Turismo Comuni di: FERMO, MONTEGRANARO, MONTE SAN PIETRANGELI, MONTE URANO, PORTO SAN GIORGIO, PORTO SANT ELPIDIO SANT ELPIDIO A MARE 1 SABATO 6 febbraio.monte

Dettagli

Piano UI 2015. Repubblica di Croazia: Regione Istriana. Repubblica di Slovenia: Ufficio per Nazionalità. Altri (R. Veneto + Residui F.P.

Piano UI 2015. Repubblica di Croazia: Regione Istriana. Repubblica di Slovenia: Ufficio per Nazionalità. Altri (R. Veneto + Residui F.P. Piano UI 2015 2 COMUNITÀ DEGLI ITALIANI Il programma, per il 2015, è così articolato: N Attività Repubblica Italiana: UPT (L. FVG 78/79 + Cap. 4545 e 4543 MAE) Repubblica Italiana: L. 19/91 + estensioni

Dettagli

Home Programma Negozi Alberghi News Buoni Sconto Contatti. Programma GIOVEDI 27 FEBBRAIO

Home Programma Negozi Alberghi News Buoni Sconto Contatti. Programma GIOVEDI 27 FEBBRAIO Programma GIOVEDI 27 FEBBRAIO PIAZZA CAVOUR SCOPRIAMO LA MASCHERA Laboratorio didattico e creativo con presenza di artisti della maschera, sarà possibile giocare con i materiali per scoprire e realizzare

Dettagli

IL BOOK DELLE FESTE. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico!

IL BOOK DELLE FESTE. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico! IL BOOK DELLE FESTE. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico! Novità Sei più pirata o principessa? Ami gli animali o sogni di incontrare un super eroe? Da oggi puoi festeggiare

Dettagli

Inter IKEA Systems B.V. 2014. IL LIBRO DELLE FESTE. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico!

Inter IKEA Systems B.V. 2014. IL LIBRO DELLE FESTE. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico! IL LIBRO DELLE FESTE. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico! Sei più pirata o principessa? Ami gli animali o sogni di incontrare un super eroe? Da oggi puoi festeggiare il

Dettagli

PROGRAMMA della 40 FESTA DELL UVA 2009

PROGRAMMA della 40 FESTA DELL UVA 2009 PROGRAMMA della 40 FESTA DELL UVA 2009 In questo anno di difficoltà per tutti la PRO LOCO ha ritenuto di fare ogni sforzo possibile per cercare di non far pagare l ingresso al centro storico, in nessuno

Dettagli

da sabato 11 a domenica 26 Febbraio 2012 8^ EDIZIONE

da sabato 11 a domenica 26 Febbraio 2012 8^ EDIZIONE PROVINCIA DI FERMO Assessorati alla Cultura e al Turismo Comuni di: FERMO, MONTEGRANARO, MONTE SAN PIETRANGELI, MONTE URANO, PORTO SAN GIORGIO, PORTO SANT ELPIDIO SANT ELPIDIO A MARE da sabato 11 a domenica

Dettagli

Arcisate. Carnevale 21/FEB

Arcisate. Carnevale 21/FEB Carnevale Arcisate 21/FEB 2015 Immagine di L.Castellamonte IL COMUNE DI ARCISATE IN COLLABORAZIONE CON IL COMITATO CARNEVALE, PRO LOCO E ACLI con la partecipazione del Gruppo Alpini di Arcisate, l Associazione

Dettagli

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania

8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania 8/9/10 Maggio 2015 Piazza Università, Catania Catania corre per Catania Corri Catania è una corsa-camminata non competitiva di solidarietà aperta a tutti che dal 2009 coniuga sport, emozioni, divertimento

Dettagli

PROGRAMMA DEL CARNEVALE 2010 TIVOLI IN MASCHERA

PROGRAMMA DEL CARNEVALE 2010 TIVOLI IN MASCHERA PROGRAMMA DEL CARNEVALE 2010 TIVOLI IN MASCHERA DOMENICA 17/01/2010 Ore 10,00: Le tamburellare di Tivoli percorreranno le vie della città per annunciare l inizio del carnevale; Ore 11,30: Una mongolfiera

Dettagli

Felice Natale e Buon anno a tutti!

Felice Natale e Buon anno a tutti! Grazie di cuore per essere ovunque ci sia bisogno di voi, pronti a tendere una mano, a dire una parola di conforto, ad ascoltare, a portare un sorriso, una speranza, a donare un' attimo d'amore. Non cancellate

Dettagli

THE POWER OF X. Un evento che farà notizia e che lascerà il segno nel cuore di una Torino che non potrà dimenticare.

THE POWER OF X. Un evento che farà notizia e che lascerà il segno nel cuore di una Torino che non potrà dimenticare. THE POWER OF THE POWER OF X Un evento che farà notizia e che lascerà il segno nel cuore di una Torino che non potrà dimenticare. 2 THE POWER OF X TORINO! Piazza San Carlo. UNA DELLE PIAZZE PIÙ IMPORTANTI

Dettagli

IL BOOK DELLE FESTE. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico!

IL BOOK DELLE FESTE. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico! IL BOOK DELLE FESTE. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico! Novità Sei più pirata o principessa? Ami gli animali o sogni di incontrare un super eroe? Da oggi puoi festeggiare

Dettagli

CALENDARIO APPUNTAMENTI MONTECRETO RIOLUNATO SESTOLA

CALENDARIO APPUNTAMENTI MONTECRETO RIOLUNATO SESTOLA CALENDARIO APPUNTAMENTI MONTECRETO RIOLUNATO SESTOLA MONTECRETO Domenica 13 dicembre 2015 ore 17.00 Teatro comunale Concerto dell Avvento con il Coro Spirituals The Players Lettura di poesie di autori

Dettagli

IL BOOK DELLE FESTE. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico!

IL BOOK DELLE FESTE. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico! IL BOOK DELLE FESTE. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico! Sei più pirata o principessa? Ami gli animali o sogni di incontrare un super eroe? Da oggi puoi festeggiare il tuo

Dettagli

CARNEVALE DI SCIACCA 2016 SFILATE DI CARRI ALLEGORICI 6 7 8 9 13 14

CARNEVALE DI SCIACCA 2016 SFILATE DI CARRI ALLEGORICI 6 7 8 9 13 14 CARNEVALE DI SCIACCA 2016 SFILATE DI CARRI ALLEGORICI 6 7 8 9 13 14 PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE 3 Febbraio 2016 Ore 20.30 ARRIVA LA FESTA In un contesto festoso, nella serata del 3 Febbraio all interno

Dettagli

Carnevale Padova 2016 Il 4 febbraio iniziano dieci giorni di event, feste e super saldi

Carnevale Padova 2016 Il 4 febbraio iniziano dieci giorni di event, feste e super saldi Padova, 29 gennaio 2016 Carnevale Padova 2016 Il 4 febbraio iniziano dieci giorni di event, feste e super saldi Un carnevale per far rivivere la magia di Padova. Giovedì 4 febbraio si alza il sipario sugli

Dettagli

A MONTEPULCIANO IL NATALE È ANCORA PIù MAGICO!

A MONTEPULCIANO IL NATALE È ANCORA PIù MAGICO! A MONTEPULCIANO IL NATALE È ANCORA PIù MAGICO! Castello di Babbo Natale Mercatini Caratteristici Pista di Pattinaggio su Ghiaccio Mostra la Fabbrica del Giocattolo Pista elettrica gigante per macchinine

Dettagli

Come da tradizione, anche quest anno Frossasco

Come da tradizione, anche quest anno Frossasco Sagra degli Abbà 2011 Come da tradizione, anche quest anno Frossasco si appresta a celebrare la Sagra degli Abbà le cui radici risiedono nel medioevo. Era una ricorrenza importante: nei giorni della festa

Dettagli

Animazioni HALLOWEEN

Animazioni HALLOWEEN Animazioni HALLOWEEN La CASA degli ORRORI: Casetta a dimensione reale allestita a tema, per creare postazioni scenografiche,di sicuro effetto. Può essere utilizzata in svariati modi... ad esempio un ottima

Dettagli

Carnevale Apriliano 2012. (16, 19, 21 febbraio)

Carnevale Apriliano 2012. (16, 19, 21 febbraio) Carnevale Apriliano 2012 (16, 19, 21 febbraio) Sala Manzù (biblioteca comunale) Dal 16 al 25 febbraio sarà allestita una mostra con le cartoline realizzate dai bambini delle classi terze, quarte e quinte

Dettagli

Il Carnevale con lo spillo

Il Carnevale con lo spillo Il Carnevale con lo spillo Domenica 27 febbraio e 6 marzo a Persiceto e Decima Domenica 27 febbraio e domenica 6 marzo il Carnevale arriva a San Giovanni in Persiceto e a San Matteo della Decima con le

Dettagli

Edizione CARNEVALE DI REGALBUTO 2016

Edizione CARNEVALE DI REGALBUTO 2016 69a Edizione CARNEVALE DI REGALBUTO 2016 BANDO DI CONCORSO Bando di Concorso Carnevale di Regalbuto 2016 1/10 CARNEVALE DI REGALBUTO 2016 BANDO DI CONCORSO Art. 1 Ente Organizzatore IL COMUNE DI REGALBUTO,

Dettagli

Vacanze di. Natale. sull Altopiano. Provincia di Bergamo. Comune di Aviatico. Comune di Selvino

Vacanze di. Natale. sull Altopiano. Provincia di Bergamo. Comune di Aviatico. Comune di Selvino Vacanze di Natale sull Altopiano Comune di Selvino Comune di Aviatico Provincia di Bergamo Ufficio Turistico ALTOPIANO SELVINO - AVIATICO Corso Milano, 19-24020 Selvino (BG) Tel. 035.764250 (int. 2) -

Dettagli

carnevale Beppino il burattino

carnevale Beppino il burattino Beppino il burattino Mi presento son Beppino, sono un simpatico burattino. Ho il vestito di mille colori, ho un cappello pieno di fiori, so suonare la trombetta, amo andare in bicicletta. Sono allegro

Dettagli

Festa Colorata : Festa Base + truccabimbi (viso/polso/braccio)

Festa Colorata : Festa Base + truccabimbi (viso/polso/braccio) Festa Base : giocoleria gioco di conoscenza baby-dance & balli di gruppo giochi a squadre assistenza al taglio torta e allo sfascio regalispettacolo di magia e sculture di palloncini (c.a3 h di animazione)

Dettagli

Festa Colorata : Festa Base + truccabimbi (viso/polso/braccio)

Festa Colorata : Festa Base + truccabimbi (viso/polso/braccio) Festa Base : giocoleria gioco di conoscenza baby-dance & balli di gruppo giochi a squadre assistenza al taglio torta e allo sfascio regalispettacolo di magia e sculture di palloncini (c.a3 h di animazione)

Dettagli

PORSCHE PARADE EUROPA 2016 IN SLOVENIA E CROAZIA 1/5 GUGNO 2016

PORSCHE PARADE EUROPA 2016 IN SLOVENIA E CROAZIA 1/5 GUGNO 2016 PORSCHE PARADE EUROPA 2016 IN SLOVENIA E CROAZIA 1/5 GUGNO 2016 Cari Soci entusiasti della Porsche 356, è da pochi giorni che sono aperte le iscrizioni al più importante evento Porsche in Europa. I Club

Dettagli

Centro residenziale Monsignor Ciccarelli. Via C. Alberto, 18. 37057 San Giovanni Lupatoto (VR) Tel. 045 8296111. Fax 045 8751111

Centro residenziale Monsignor Ciccarelli. Via C. Alberto, 18. 37057 San Giovanni Lupatoto (VR) Tel. 045 8296111. Fax 045 8751111 Le diverse attività culturali, ludiche, spirituali e sociali che vengono prop o s t e p u n t a n o a c r e a r e un occasione di scambio di relazioni, di esperienze e di affetti significativi all interno

Dettagli

Natale a Lavis dal 5 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016

Natale a Lavis dal 5 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016 Natale a Lavis dal 5 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016 PROGRAMMA Natale a Lavis 2015 SABATO 5 DICEMBRE MARTEDÌ 8 DICEMBRE Pomeriggio insieme alle famiglie e ai bambini della Scuola Materna in Oratorio di

Dettagli

la Pro Loco Ravina e le Associazioni locali organizzano

la Pro Loco Ravina e le Associazioni locali organizzano la Pro Loco Ravina e le Associazioni locali organizzano SETTEMBRE 11 GIOVEDÌ SETTEMBRE 12 VENERDÌ 2014 SETTEMBRE 13 SABATO SETTEMBRE 14 DOMENICA MUSICA GIOCHI ARTE BALLO SPORT E CUCINE NEL PIAZZALE DELLA

Dettagli

Lo sai mamma che... Il giornalino della Scuola dell Infanzia di Ponte nelle Alpi gestito dai genitori con la collaborazione delle insegnanti.

Lo sai mamma che... Il giornalino della Scuola dell Infanzia di Ponte nelle Alpi gestito dai genitori con la collaborazione delle insegnanti. Pronti per colorare? Lo sai mamma che... Il giornalino della Scuola dell Infanzia di Ponte nelle Alpi gestito dai genitori con la collaborazione delle insegnanti. Ringraziamo tutte le maestre e le mamme

Dettagli

ZLATA FILIPOVIĆ DIARIO DI ZLATA

ZLATA FILIPOVIĆ DIARIO DI ZLATA ZLATA FILIPOVIĆ DIARIO DI ZLATA Una bambina racconta Sarajevo sotto le bombe saggi Proprietà letteraria riservata 2014 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-08177-1 Prima edizione Rizzoli 2014 Prima

Dettagli

Halloween Sgarabusen 2011

Halloween Sgarabusen 2011 Halloween Sgarabusen 2011 SUGGESTIONE MAGIA E TRADIZIONE SI FONDONO IN UNA 3 GIORNI MOZZAFIATO: E CHE LA FESTA COMINCI Nella città sull acqua le storie fantastiche, le leggende, le tradizioni contribuiscono

Dettagli

EVENTI CARNEVALE 2010 in VAL DI NON

EVENTI CARNEVALE 2010 in VAL DI NON AZIENDA PER IL TURISMO VAL DI NON EVENTI CARNEVALE 2010 in VAL DI NON SABATO 6 FEBBRAIO FONDO, Palanaunia ore 21.00 BALLO LISCIO al Palanaunia con musica dal vivo di fisarmoniche. SARNONICO, Teatro L.

Dettagli

Libro delle feste. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico! Organizza la tua festa nel negozio IKEA di BARONISSI

Libro delle feste. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico! Organizza la tua festa nel negozio IKEA di BARONISSI Libro delle feste Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo unico! Organizza la tua festa nel negozio IKEA di BARONISSI È facile organizzare la tua festa! 1. Prenota il giorno della

Dettagli

Io faccio i regali con il cuore. [Natale a cormons]

Io faccio i regali con il cuore. [Natale a cormons] Io faccio i regali con il cuore [Natale a cormons] da sabato 15 novembre a domenica 18 gennaio Mostra: Laura Grusovin Alle fronde dei salici Museo Civico del Territorio Palazzo Locatelli, Piazza XXIV Maggio

Dettagli

La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015

La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015 La XXIV giornata mondiale della salute mentale: il 10 Ottobre 2015 Evento Flashmob Pensieri raccolti nel gruppo: Sabato ci siamo trovati al Centro e dopo aver indossato le magliette siamo andati tutti

Dettagli

IL 14 E 15 FEBBRAIO UN ABBONDANTE NEVICATA HA IMBIANCATO TUTTO IL MONTE PORO, COME NON ACCADEVA DA ANNI, RENDENDO UN PAESAGGIO POLARE

IL 14 E 15 FEBBRAIO UN ABBONDANTE NEVICATA HA IMBIANCATO TUTTO IL MONTE PORO, COME NON ACCADEVA DA ANNI, RENDENDO UN PAESAGGIO POLARE LA PIAZZA - Attualità- LA DISASTROSA FRANA CHE SI E ABBATTUTA SULLA PERIFERIA DELLA CITTA 29 gennaio ore 3,55 del mattino migliaia di metri cubi di fango e acqua, franano dalla collina di S. Angelo 18

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA DOPO LE OSSERVAZIONI FATTE DALLE MAESTRE DURANTE I NOSTRI GIOCHI CON IL MATERIALE DESTRUTTURATO SI SONO FORMATI QUATTRO GRUPPI PER INTERESSE DI GIOCO.

Dettagli

5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 1

5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 1 5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 1 Giugno 2010 5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010 9:45 Pagina 2 5-A2 adulti estero.qxd:5-a2 adulti estero.qxd 19-05-2010

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA A SCUOLA CON ELMER E GLI ALTRI ANIMALI A.S. 2009/2010

PROGETTO ACCOGLIENZA A SCUOLA CON ELMER E GLI ALTRI ANIMALI A.S. 2009/2010 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO G.B. PUERARI Via IV Novembre,34-26048 SOSPIRO (CR) - c.f. 93037640195 Tel. 0372 623476 telefax 0372 623372 E-mail: cree025005@istruzione.it

Dettagli

ITINERARI ENOGASTRONOMICI

ITINERARI ENOGASTRONOMICI PRESENTAZIONE Il piacere di visitare e scoprire nuovi luoghi, scrutare affascinanti paesaggi, assaporare grandi vini, prodotti tipici e pietanze tradizionali tra itinerari del gusto e tradizioni popolari:

Dettagli

IL CARNEVALE, COLORI, MASCHERE E CARTAPESTA

IL CARNEVALE, COLORI, MASCHERE E CARTAPESTA COMUNE DI STIGLIANO Provincia di Matera Tel. 0835 567241 fax 0835/562025 P.I.e Cod. Fiscale 00108030776 AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SERVIZI SOCIALI, CULTURALI E SCOLASTICI Denominazione del progetto IL

Dettagli

BOLLETTINO INFORMATIVO

BOLLETTINO INFORMATIVO MONTEGGIO BOLLETTINO INFORMATIVO del Municipio di Monteggio Numero II / 2014 Luglio 2014 In questo numero: Inaugurazione Lavatoio comunale restaurato Seconda edizione di Monteggio in Festa sabato 14 giugno

Dettagli

APERTI ANCHE LA DOMENICA MATTINA E POMERIGGIO Novembre e Dicembre extra apertura venerdì sera fino alle ore 24,00

APERTI ANCHE LA DOMENICA MATTINA E POMERIGGIO Novembre e Dicembre extra apertura venerdì sera fino alle ore 24,00 APERTI ANCHE LA DOMENICA MATTINA E POMERIGGIO Novembre e Dicembre extra apertura venerdì sera fino alle ore 24,00 Addobbi... Con il Natale arriva il momento di decorare la casa. Il Negozio... Vieni a scoprire

Dettagli

IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo speciale!

IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo speciale! IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo speciale! Illustrazioni di Piergiorgio Brancati. IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI Inter IKEA Systems B.V. 2015

Dettagli

Il 28 novembre 2015, noi classe 1^B, come tutti gli alunni del nostro Istituto, abbiamo aperto la nostra scuola al territorio. L esperienza è stata

Il 28 novembre 2015, noi classe 1^B, come tutti gli alunni del nostro Istituto, abbiamo aperto la nostra scuola al territorio. L esperienza è stata Il 28 novembre 2015, noi classe 1^B, come tutti gli alunni del nostro Istituto, abbiamo aperto la nostra scuola al territorio. L esperienza è stata molto positiva perché ci ha permesso di far conoscere

Dettagli

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme!

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Giugno 2015 Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera DIVERSITÀ E AMICIZIA Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Diversità e amicizia: questi i due temi della festa

Dettagli

Step by Step - aperitivo danzante, Campiello hotel Splendid Venice - Mercerie Data: sabato 7 febbraio Orario: 17-19 Prezzo: 100

Step by Step - aperitivo danzante, Campiello hotel Splendid Venice - Mercerie Data: sabato 7 febbraio Orario: 17-19 Prezzo: 100 1 o weekend di Carnevale Step by Step - aperitivo danzante, Campiello hotel Splendid Venice - Mercerie Data: sabato 7 febbraio Orario: 17-19 Il primo evento del Venice Carnival in Costume che si svolge

Dettagli

INVERNO2015-2016 Sport, spettacolo e divertimento. Comune di Valbondione

INVERNO2015-2016 Sport, spettacolo e divertimento. Comune di Valbondione INVERNO2015-2016 Sport, spettacolo e divertimento Comune di Valbondione Tel. 0346.44665 - www.nuovalizzola.it - info@nuovalizzola.it Valbondione SAB 5 dicembre 2015 FILM INTO THE WILD NELLE TERRE SELVAGGE

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Olgiate Olona, scorci del Centro (via Cavour, via Tovo, via F. Restelli, via Landriani, Piazza S. Stefano, via Montello, via Mazzini)

Olgiate Olona, scorci del Centro (via Cavour, via Tovo, via F. Restelli, via Landriani, Piazza S. Stefano, via Montello, via Mazzini) Comunicato Stampa del 17 maggio 2005 Martedì 17 maggio alle ore 16.00 Presentazione delle iniziative culturali per l estate 2005 Martedì 17 maggio alle ore 16.00 presso gli uffici dell Assessorato alla

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 5 uscita del 13 febbraio 2015 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

Confcommercio Imprese per l Italia Gela. Con il Patrocinio Gratuito del Comune

Confcommercio Imprese per l Italia Gela. Con il Patrocinio Gratuito del Comune Confcommercio Imprese per l Italia Gela Con il Patrocinio Gratuito del Comune ORGANIZZA PRESSO IL PARCHEGGIO OSPEDALE SUD: MERCATINO DI NATALE 2012 Magie dell Avvento REQUISITI ADESIONE ESPOSITORI 2012

Dettagli

La newsletter dell'azienda Speciale Gallazzi Vismara Numero 2 - maggio 2015

La newsletter dell'azienda Speciale Gallazzi Vismara Numero 2 - maggio 2015 La newsletter dell'azienda Speciale Gallazzi Vismara Numero 2 - maggio 2015 FESTA DI PRIMAVERA Il 29 marzo la Casa di Riposo Gallazzi Vismara ha dato ufficialmente il benvenuto alla primavera, una stagione

Dettagli

IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo speciale!

IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo speciale! IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo speciale! Illustrazioni di Piergiorgio Brancati. IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI Inter IKEA Systems B.V. 2015

Dettagli

Benvenuti a. Pont-Saint-Martin! 7-13 febbraio 2013. www.carnevalepsm.it

Benvenuti a. Pont-Saint-Martin! 7-13 febbraio 2013. www.carnevalepsm.it Benvenuti a Pont-Saint-Martin! 7-13 febbraio 2013 www.carnevalepsm.it Le Insulae del Carnevale Le insulae sono i Rioni in cui è suddiviso il paese di Pont-Saint-Martin. Le Insulae partecipano attivamente

Dettagli

ALIO. dei BORGHI. www.prolocopiscina.it

ALIO. dei BORGHI. www.prolocopiscina.it P ALIO dei BORGHI PISCINA dal 12 giugno al 3 luglio 2011 PRO LOCO DI PISCINA www.prolocopiscina.it COMUNE DI PISCINA SALUTO DEL SINDACO DI PISCINA Ed eccoci al terzo, attesissimo appuntamento con il Palio

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE

RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE RUGBY LECCO 1 TORNEO SEVEN INTERNAZIONALE 25-26-27 MAGGIO 2012 LECCO CENTRO SPORTIVO BIONE L A.S.D. Rugby Lecco è lieto di invitare il Vostro Club a partecipare al primo Torneo Internazionale di rugby

Dettagli

NEL MAGICO MONDO DI OZ.

NEL MAGICO MONDO DI OZ. NEL MAGICO MONDO DI OZ. Periodo: SETTEMBRE OTTOBRE. IN VIAGGIO CON DOROTHY: LE SCARPETTE MAGICHE UNA STORIA PER COMINCIARE SEGUI IL SENTIERO DORATO DOCUMENTO LE SCARPETTE MAGICHE Sorpresa in salone troviamo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO P.TACCHI VENTURI

ISTITUTO COMPRENSIVO P.TACCHI VENTURI ISTITUTO COMPRENSIVO P.TACCHI VENTURI Continuità Sezione Primavera (Cesolo) Scuola Infanzia ( Cesolo ) Anno Educativo 2012-13 periodo Settembre 2012-Febbraio 2013 In linea con gli obiettivi stabiliti nel

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

un laboratorio, tante emozioni!

un laboratorio, tante emozioni! * Metodologia ludica, interdisciplinare e creativa della musica * un laboratorio, tante emozioni! Progetti di educazione al suono e alla musica presentati da Sandro Malva Fare musica è importante. Psicologi

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

ATTIVITA DI ANIMAZIONE MESE DI DICEMBRE 2015

ATTIVITA DI ANIMAZIONE MESE DI DICEMBRE 2015 ATTIVITA DI ANIMAZIONE MESE DI DICEMBRE 2015 Centro Diurno Stella Polare Attività del mattino:lettura del giornale, racconti, rot informale, attività motoria di gruppo e individuale, attività di laboratorio

Dettagli

BAROCCO E...NON SOLO

BAROCCO E...NON SOLO BAROCCO E...NON SOLO 28 Maggio 5 Giugno 2010 Paestum Amalfi L ALBA DEI TEMPI Paestum Area Archeologica Tempio di Nettuno dalla Notte del 28 all Alba del 29 Ore 3,00 L ALBA DEI TEMPI è un evento sicuramente

Dettagli

Eventi principali 2015

Eventi principali 2015 Eventi principali 2015 Da marzo a dicembre, la terza domenica del mese Mercatino dell Antiquariato e delle cose di altri tempi Mostra mercato di oggetti del passato, dalla piccola curiosità al pezzo di

Dettagli

MATRIMONI FIRMATI LEARDINI GROUP

MATRIMONI FIRMATI LEARDINI GROUP Wedding Season MATRIMONI FIRMATI LEARDINI GROUP Sì, lo voglio. Poche magiche parole, emozione, sorrisi, l inizio di un romantico capitolo, un giorno che desidererete rendere perfetto in ogni dettaglio.

Dettagli

NOTIZIE DALL INTERNO

NOTIZIE DALL INTERNO Istituto Comprensivo Cantù2 Scuola Primaria di Fecchio Anno 7. Numero 3 Giugno 2012 SCUOLA IN...FORMA Pag. 2 NOTIZIE DALL INTERNO (CURIOSANDO NELLA SCUOLA) A CURA DI ALICE, TABATA, MATTEO CAMESASCA (QUINTA)

Dettagli

Halloween Sg arabu s e n 2011

Halloween Sg arabu s e n 2011 Halloween Sg arabu s e n 2011 SUGGESTIONE MAGIA E TRADIZIONE SI FONDONO IN UNA 3 GIORNI MOZZAFIATO: E CHE LA FESTA COMINCI Nella città sull acqua le storie fantastiche, le leggende, le tradizioni contribuiscono

Dettagli

PALIO DEI CASTELLI XL

PALIO DEI CASTELLI XL PALIO DEI CASTELLI XL Dal 1972 al 2015 // Intro Carissimi Soci ed Amici, la Pro Loco Castiglione Olona è lieta di festeggiare la quarantesima edizione del Palio dei Castelli con tutti Voi, che in questi

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 4 uscita del 27 ottobre 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

CROAZIA LA REGIONE MEDITERRANEO-BALCANICA ALICE, ARIANNA E REBECCA

CROAZIA LA REGIONE MEDITERRANEO-BALCANICA ALICE, ARIANNA E REBECCA CROAZIA LA REGIONE MEDITERRANEO-BALCANICA ALICE, ARIANNA E REBECCA IL TERRITORIO Il territorio della Croazia è prevalentemente montuoso; Il clima lungo la fascia costiera è di tipo mediterraneo mentre

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

LA VOCE DEGLI ANTA. Autunno

LA VOCE DEGLI ANTA. Autunno È lieta di presentarvi LA VOCE DEGLI ANTA Numero 10, Ottobre 2015 Autunno La terra si veste del giallo delle foglie in autunno. Il vento raccoglie i sussurri dei trepidi uccelli e gioca coi rami avvizziti

Dettagli

CALENDARIO MANIFESTAZIONI ANNO 2009

CALENDARIO MANIFESTAZIONI ANNO 2009 CALENDARIO MANIFESTAZIONI ANNO 2009 LUGLIO MERCOLEDI' 1 CONCERTO con la CORALE SAN CASSIANO VITA NUOVA e L'ORCHESTRA ZONA MUSICALE - Org. Corale San Cassiano e Comune Montemarciano (Parco Colle Sereno

Dettagli

Giovedì pomeriggio 01-08-15 22-29 tombola al piano terra(fatta dai volontari)/operatori

Giovedì pomeriggio 01-08-15 22-29 tombola al piano terra(fatta dai volontari)/operatori ATTIVITA DI ANIMAZIONEVILLA MARGHERITA MESE DI OTTOBRE 2015 Casa protetta Villa Margherita Attività comuni a tutta la struttura: Tutte le mattine attività di giardinaggio/orto, atelier e manuali con animatrice

Dettagli

2 al GIUGNO 2015. 30 Verona, dal MAGGIO LA GRANDE SFIDA INTERNATIONAL. La Grande. Sfida 20. (dal 25 Aprile 2015 La Grande Sfida on Tour)

2 al GIUGNO 2015. 30 Verona, dal MAGGIO LA GRANDE SFIDA INTERNATIONAL. La Grande. Sfida 20. (dal 25 Aprile 2015 La Grande Sfida on Tour) Sfida 20 MANIFESTAZIONE INTERNAZIONALE DI CULTURA, SPORT, ARTI E DIALOGO: LE CITTÀ E I PAESI COME LUOGHI DI INCONTRO PER TUTTI Assessorato allo Sport Lasciati stupire... 30 Verona, dal MAGGIO 2 al GIUGNO

Dettagli

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013 PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013 Le seguenti attività si svolgono presso il laboratorio ambientale dell area verde Palazzina del Comune di Curtarolo (PD). Referente:

Dettagli

Il carnevale. Venezia, Regina del carnevale. Jules A. Guillaume C.

Il carnevale. Venezia, Regina del carnevale. Jules A. Guillaume C. C'è allegria per il carnevale Ci sono spettacoli con musica La gente balla, canta, mangia Dolci, frittelle, zucchero filato. La gente è travestita Con bellissimi costumi e maschere. Due ragazzi sono travestiti

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 347 CARNEVALE NOVARESE EDIZIONE 2015. OGGETTO: L anno duemilaquattordici, il mese di DICEMBRE, il giorno

Dettagli

DI TUTTI I COLORI Dicembre 2015

DI TUTTI I COLORI Dicembre 2015 Anno scolastico 2015/2016 anno II DI TUTTI I COLORI Dicembre 2015 Siamo finalmente ritornati, non ci credevate più eh!!!, Invece ci siamo. Siamo pronti per ricominciare, per raccontarvi i primi giorni

Dettagli

SPETTACOLO PER LE CELEBRAZIONI DEL 40ENNALE DEL CLUB NAUTICO DI CAPODIMONTE

SPETTACOLO PER LE CELEBRAZIONI DEL 40ENNALE DEL CLUB NAUTICO DI CAPODIMONTE SPETTACOLO PER LE CELEBRAZIONI DEL 40ENNALE DEL CLUB NAUTICO DI CAPODIMONTE Nella foto: sulla prua di una imbarcazione, nel vento del lago, l'attuale Presidente del Club Nautico Capodimonte stringe la

Dettagli

Il grande EVENTO in notturna che aprirà in bellezza e musica la stagione estiva 2014 si svolgerà nella suggestiva spiaggia di Porto Garibaldi

Il grande EVENTO in notturna che aprirà in bellezza e musica la stagione estiva 2014 si svolgerà nella suggestiva spiaggia di Porto Garibaldi Il grande EVENTO in notturna che aprirà in bellezza e musica la stagione estiva 2014 si svolgerà nella suggestiva spiaggia di Porto Garibaldi SABATO 31 MAGGIO & DOMENICA 1 GIUGNO 2014 Il cuore palpitante

Dettagli

Promozione. alla lettura. Catalogo 2014-2015. 1-Tema FESTE E COMPLEANNI

Promozione. alla lettura. Catalogo 2014-2015. 1-Tema FESTE E COMPLEANNI Promozione alla lettura Catalogo -2015 1-Tema FESTE E COMPLEANNI Il catalogo Il catalogo propone un ventaglio molto ampio di proposte, raccolte in funzione dell età dalla primissima infanzia, agli adulti

Dettagli

Sabato 28 Novembre h 18:00, Accensione delle Luminarie

Sabato 28 Novembre h 18:00, Accensione delle Luminarie Sabato 28 Novembre h 18:00, Accensione delle Luminarie Sabato 5 Dicembre h 10: 00 16:00, Laboratorio creativo per bambini La Letterina di Natale su Carta a Mano h 15:30, Arriva San Nicola, Amalfi Quartiere

Dettagli