Ing. MASSIMO VANZI General Manager Accent S.r.l.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ing. MASSIMO VANZI General Manager Accent S.r.l."

Transcript

1 ccent The Total Service Company Ing. MASSIMO VANZI General Manager Accent S.r.l. Da prodotti tecnici a prodotti tecnologici CC Lecco 25 Marzo 2004

2 I believe we are now entering the Renaissance phase of the Information Age, where creativity and ideas are the new currency, and invention is a primary virtue, where technology truly has the power to transform lives, not just businesses, where technology can help us solve fundamental problems. Carly Fiorina, CEO, Hewlett Packard Corporation

3 Smart DUST UC Berkeley Simple computer Cordless phone radio Up to 2 year battery life W N S E 2 Axis Magnetic Sensor 2 Axis Accelerometer Light Intensity Sensor Humidity Sensor Pressure Sensor Temperature Sensor

4 February 2000 February August 2001

5 Smart Dust UC Berkeley Passive CCR comm. MEMS/polysilicon Laser diode III-V process Active beam steering laser comm. MEMS/optical quality polysilicon Sensor MEMS/bulk, surface,... Analog I/O, DSP, Control CMOS Power capacitor Multi-layer ceramic Solar cell CMOS or III-V Thick film battery Sol/gel V 2 O 5

6

7 Evoluzione Tecnologica del Silicio

8 Alcuni esempi di applicazioni tecnologiche Accent

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21 Concept & design di sistemi complessi UMTS system design for power optimisation Ship automation system Automotive standard ECU concept XDSL system Architecture modelling Light Railway test system

22 Chi siamo Una Joint Venture italiana (STMicroelectronics S.r.l. - Cadence Design System Inc.) specializzata in servizi di progettazione e di realizzazione di prodotti elettronici avanzati. Numero 1 in Italia, tra le prime 5 in Europa. 120 Ingegneri in 3 Fabbriche di Progettazione in Italia (Milano, Genova, Catania). 9 Rappresentanze nel mondo. Più di 800 Anni/Uomo di esperienza elettronica Oltre 250 Idee realizzate.

23 Mercati di riferimento Accent Clienti Servizi Accent Con i propri Partners Grandi imprese nel campo dell elettronica PMI nel campo dell elettronica Società non elettroniche Consulenza e progettazione Consulenza e progettazione Gestione della filiera produttiva Sviluppo e realizzazione prototipi Assistenza verso la produzione di volume Consulenza e progettazione chiavi in mano Gestione della filiera produttiva Sviluppo e realizzazione prototipi Assistenza verso la produzione di volume Produzione Silicio Packaging Assemblaggio e test Produzione PCB Produzione e realizzazione sottosistema

24 I Partners Accent ELEMASTER GROUP Electronic Technologies Electronic Manufacturing Serv. Serv. IC IC Product Engineering NP Test Stats Utac ASE IC IC Manufactures IP IP Providers STM TSMC SMIC Chartered FPGA FPGA / / SoPC SoPC Vendors Xilinx Actel Altera STM MIPS CADENCE ARC ARM Synopsys Inventra SuperH Barcelona

25 Ordinato Accent 2003 ISR 17% D 34% UK 21% FR 10% USA 12% I 6%

26 Accesso alla Micro Nano Elettronica Percezione PMI High tech line Complessità Progetto Costi Progetto Realtà PMI Costi Realizzazione Difficoltà Approvvigionamento Accent / Elemaster Programma Highway to Silicon piccoli / medi volumi

27 Un Case Study : Accent & TW Torino Wireless (TW) Un Consorzio no profit, finanziato da partners pubblici e industriali, focalizzato a supportare PMI e start-ups nell area Piemontese Istituto Superiore Mario Boella (ISMB) Un Instituto di ricerca applicata collegato al Politecnico di Torino Accent TW ISMB Hanno firmato un Memorandum of Understanding per la creazione di un Design Center gestito da Accent a Torino; ISMB pagherà l infrastruttura e le risorse ingegneristiche dedicate al DC. Accent metterà a disposizione le tecnologie e le metodologie di progettazione, gestirà I progetti con I propri project managers e contribuirà quando necessario con le proprie risorse. Il DC realizzerà prodotti per le PMI e gli start-ups in Piemonte parzialmente finanziati da TW. I clienti del DC si avantaggeranno di una barriera di ingresso ridotta all alta tecnologia. Accent diventa la società di riferimento in Italia per accelerare la competitività delle PMI attraverso l high-tech. Alleanze simili verranno realizzate in altre regioni italiane (Genova, Milano? nord-est?)

28 Accent & Elemaster drivers dell innovazione L esperienza di Accent e Elemaster a disposizione delle Piccole e Medie Imprese perché possano competere innovando.

Il Distretto tecnologico piemontese. Il progetto e lo stato di attuazione. aprile 2006

Il Distretto tecnologico piemontese. Il progetto e lo stato di attuazione. aprile 2006 Il Distretto tecnologico piemontese Il progetto e lo stato di attuazione aprile 2006 Il Distretto ICT del Piemonte Il Distretto è costituito dalla moltitudine degli attori (Imprese, enti di ricerca ed

Dettagli

GIANFRANCO CARBONATO. Presidente Confindustria Piemonte. Torino, 16 giugno 2014

GIANFRANCO CARBONATO. Presidente Confindustria Piemonte. Torino, 16 giugno 2014 GIANFRANCO CARBONATO Presidente Confindustria Piemonte Torino, 16 giugno 2014 IL PIEMONTE E LA SUA INDUSTRIA La manifattura Dati 2013 23,8% nel 2007 Fonte dati: Centro Studi Confindustria Piemonte Il Piemonte

Dettagli

PROFILO DI GRUPPO 2015

PROFILO DI GRUPPO 2015 PROFILO DI GRUPPO 2015 IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. 8% del mercato italiano circa 7.400 DIPENDENTI oltre 1.000 large accounts su tutti i mercati System Integration & Application Maintenance

Dettagli

Engineering Division

Engineering Division Engineering Division LA SOCIETÀ Engineering - Educational - Environment La MeC s.r.l, nasce a Torino nel 2006. Formata da un team di ingegneri laureati presso il Politecnico di Torino e guidati da un professionista

Dettagli

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto.

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto. Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto Azcom Technology Relatore: Claudio Canosi 10-15 Aprile 2014 APA Confartigianato

Dettagli

COMPANY PROFILE 2014 100 4 50

COMPANY PROFILE 2014 100 4 50 100 COMPANY PROFILE 2014 4 50 IL GRUPPO La prima realtà IT italiana. circa 7.300 DIPENDENTI 7,2% del mercato italiano oltre 1.000 large accounts su tutti i mercati System Integration & Application Maintenance

Dettagli

Open Innovation @ Siemens Italia Club delle imprese innovative

Open Innovation @ Siemens Italia Club delle imprese innovative Open Innovation @ Siemens Italia Club delle imprese innovative Dott.ssa Dalila Aberici - 11 Ottobre 2010, Pisa Page 1 Pioneri del nostro tempo: i traguardi di ieri e di oggi Page 2 Verso i traguardi di

Dettagli

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto Claudio Meola 15 Aprile 2014 APA Confartigianato - Monza Fondazione Distretto

Dettagli

5 Italian Wireless Business Forum

5 Italian Wireless Business Forum 5 Italian Wireless Business Forum TLC e tecnologia wireless: Una logica di distretto nel processo d innovazione, ricerca e sviluppo e sostegno alla crescita di impresa Prof. Rodolfo Zich Presidente Fondazione

Dettagli

Hardware & Software Development

Hardware & Software Development Hardware & Software Development MISSION Realizzare prodotti ad alta innovazione tecnologica e fornire servizi con elevati standard qualitativi 3 AZIENDA ATTIVITÀ Prodotti 4 6 8 10 5 AZIENDA ISER Tech

Dettagli

Presentazione esterna. (Obiettivo sviluppo nuove imprese tecnologiche)

Presentazione esterna. (Obiettivo sviluppo nuove imprese tecnologiche) Presentazione esterna (Obiettivo sviluppo nuove imprese tecnologiche) Summary 1/4! La Fondazione ricerca e imprenditorialità (d ora in avanti Fondazione R&I) prende le mosse dalla crescente consapevolezza

Dettagli

Seminari ISIAM Università di Salerno 10.06.2009 www.dimec.unisa.it/isiam

Seminari ISIAM Università di Salerno 10.06.2009 www.dimec.unisa.it/isiam PIEMONTE: settori chiave Partial or total reproduction of this chart is strictly prohibited without approval of the CENTRO ESTERO INTERNAZIONALIZZAZIONE L automotive piemontese oltre 1.400 aziende: il

Dettagli

DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA CAPGEMINI. Il Gruppo Pag. 1. La struttura organizzativa Pag. 3. I settori di business Pag.

DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA CAPGEMINI. Il Gruppo Pag. 1. La struttura organizzativa Pag. 3. I settori di business Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA CAPGEMINI Il Gruppo Pag. 1 La struttura organizzativa Pag. 3 I settori di business Pag. 4 Fattori distintivi Pag. 6 Le alleanze strategiche Pag. 11 Una scheda di

Dettagli

e le varie tipologie di pannelli fotovoltaici

e le varie tipologie di pannelli fotovoltaici La Filiera Fotovoltaica e le varie tipologie di pannelli fotovoltaici prof. ing. Alfonso Damiano alfio@diee.unica.it 1 La cella fotovoltaica è l elemento base per la realizzazione di un sistema fotovoltaico

Dettagli

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto BMS IMPIANTI S.r.l. Marco Colombo 10-15 Aprile 2014 APA Confartigianato

Dettagli

Evoluzione in atto in ambito MCAD e PLM nelle aziende italiane. Sergio Terzi Università di Bergamo Politecnico di Milano

Evoluzione in atto in ambito MCAD e PLM nelle aziende italiane. Sergio Terzi Università di Bergamo Politecnico di Milano Evoluzione in atto in ambito MCAD e PLM nelle aziende italiane Sergio Terzi Università di Bergamo Politecnico di Milano Evoluzione in atto in ambito Osservatorio GeCo Gestione dei Processi Collaborativi

Dettagli

Figure Professionali «Smart City» Smart People ESPERTO ICT. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure Professionali «Smart City» Smart People ESPERTO ICT. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure Professionali «Smart City» Smart People GREEN JOBS Formazione e Orientamento DESCRIZIONE ATTIVITA Il concetto di Smart City sta assumendo rilevanza sempre crescente e diverse città, anche in Italia,

Dettagli

Le politiche per la ricerca industriale della Regione Emilia-Romagna. Silvano Bertini

Le politiche per la ricerca industriale della Regione Emilia-Romagna. Silvano Bertini Le politiche per la ricerca industriale della Regione Emilia-Romagna Silvano Bertini Un percorso decennale 2001 Nuovo patto consortile per ASTER 2002 Legge Regionale n. 7/02 Promozione del sistema regionale

Dettagli

HSL si integra con la struttura tecnica del cliente e contribuisce ad accrescere le sue competenze trasferendogli esperienze ed idee.

HSL si integra con la struttura tecnica del cliente e contribuisce ad accrescere le sue competenze trasferendogli esperienze ed idee. HSL: un altro paradigma PARTNER PER LO SVILUPPO DI PRODOTTI IN PLASTICA HSL è un centro di sviluppo integrato di prodotto; l aggiornamento costante delle competenze e l esperienza maturata in oltre 20

Dettagli

Giovanni Belluzzo. Riepilogo. Esperienza. Head of Project & Portfolio Management Office giovanni.belluzzo@infocert.it

Giovanni Belluzzo. Riepilogo. Esperienza. Head of Project & Portfolio Management Office giovanni.belluzzo@infocert.it Giovanni Belluzzo Head of Project & Portfolio Management Office giovanni.belluzzo@infocert.it Riepilogo Ingegnere Elettronico, da circa 25 anni opero nel mondo ICT. Nel corso della mia carriera ho condotto

Dettagli

Fondazione Bruno Kessler Centre for Materials and Microsystems

Fondazione Bruno Kessler Centre for Materials and Microsystems Fondazione Bruno Kessler Materials and Microsystems CMM CENTRE FOR MATERIALS AND MICROSYSTEMS Fondazione Bruno Kessler (FBK) Over 350 researchers; 220 among students working on their theses, doctorate

Dettagli

L utilizzo del protocollo standard IEC60870-104, via GPRS su reti VPN, come risposta alle esigenze di telecontrollo nel settore idrico.

L utilizzo del protocollo standard IEC60870-104, via GPRS su reti VPN, come risposta alle esigenze di telecontrollo nel settore idrico. L utilizzo del protocollo standard IEC60870-104, via GPRS su reti VPN, come risposta alle esigenze di telecontrollo nel settore idrico. Ing. Vittorio Agostinelli Product Manager Factory Automation Phone:

Dettagli

Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica

Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica 1 Sommario Tecnologie per Informazione e Comunicazione (ICT) e ruolo dell Elettronica Differenze tra Laurea Magistrale e Triennale Scelta della Laurea Magistrale

Dettagli

Angelamaria Lo Surdo. Profilo Professionale

Angelamaria Lo Surdo. Profilo Professionale Profilo Professionale Angelamaria Lo Surdo ha una consolidata esperienza nel settore dell Information & Communication Technology, maturata in primarie aziende e gruppi del settore: Italsiel, Selesta, Telecom

Dettagli

I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi

I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi I servizi della rete Enterprise Europe Network per l innovazione e lo sviluppo delle imprese piemontesi Ing. Paolo Guazzotti Enterprise Europe Network Confindustria Piemonte Torino, 16 novembre 2015 STRUTTURA

Dettagli

Dal CRM all ERM: nella condivisione degli obiettivi di business la chiave di una strategia di successo

Dal CRM all ERM: nella condivisione degli obiettivi di business la chiave di una strategia di successo Dal CRM all ERM: nella condivisione degli obiettivi di business la chiave di una strategia di successo ABI CRM 2002 Gabriella Lo Conte Marketing Manager Roma, 13 Dicembre 2002 Agenda TeleAp Customer Relationship

Dettagli

Principali settori d intervento Main areas of intervention

Principali settori d intervento Main areas of intervention C P Centro Progetti Srl è una società di servizi costituita nel 1996 inizialmente operante nell' Ingengeria Elettro-Strumentale e nella Prevenzione Incendi. Negli anni Centro Progetti accresce i propri

Dettagli

Communications and Computer Networks Engineering (CCNE)

Communications and Computer Networks Engineering (CCNE) Communications and Computer Networks Engineering (CCNE) Presentazione della Laurea Magistrale Communications and Computer Networks Engineering (CCNE) Obiettivi: inquadrare le caratteristiche di questa

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio POLITECNICO DI TORINO Un università internazionale per il territorio I valori Leader nella cultura politecnica Nazionale ed Internazionale Reputazione Eccellenza nell istruzione superiore e la formazione

Dettagli

OBIETTIVO: UNA SOLUZIONE TECNOLOGICA ALLE SFIDE AZIENDALI. Valeo Italia, Tunisia, Marocco, India Produzioni di componentistica Automotive

OBIETTIVO: UNA SOLUZIONE TECNOLOGICA ALLE SFIDE AZIENDALI. Valeo Italia, Tunisia, Marocco, India Produzioni di componentistica Automotive UNA NUOVA FRONTIERA OBIETTIVO: UNA SOLUZIONE TECNOLOGICA ALLE SFIDE AZIENDALI. UNA NUOVA FRONTIERA. LA TECNOLOGIA DELL INFORMAZIONE E DELLE TELECOMUNICAZIONI, DOPO DUE DECENNI DI INCESSANTE ESPANSIONE

Dettagli

INNOVATIVI O INNOVATORI? Cristiano Costanzo Innovation & Project Management Director GlaxoSmithKline Italia

INNOVATIVI O INNOVATORI? Cristiano Costanzo Innovation & Project Management Director GlaxoSmithKline Italia INNOVATIVI O INNOVATORI? Cristiano Costanzo Innovation & Project Management Director GlaxoSmithKline Italia Innovation will be the driving Industry Engine of the 21 st Century! Jens Monsees Industry Leader

Dettagli

ESPERIENZE PROFESSIONALI

ESPERIENZE PROFESSIONALI MICHELE MAISTRI Tel: +39 344/0273955, +39 335/6482820 e-mail: michele.maistri@gmail.com SOMMARIO Dopo i primi ruoli in posizioni di tipo professionale (production planning, software engineer, Project Manager),

Dettagli

SISTEMI WIRELESS AUTONOMI LOW POWER. flavio.renga@ismb.it

SISTEMI WIRELESS AUTONOMI LOW POWER. flavio.renga@ismb.it SISTEMI WIRELESS AUTONOMI LOW POWER flavio.renga@ismb.it Turin, May 30 th 2012 Introducing ISMB L Istituto Superiore Mario Boella (ISMB) è un centro di ricerca applicata e di innovazione focalizzato sulle

Dettagli

Lo sviluppo professionale dell Ingegnere dell Informazione. L imprenditorialità

Lo sviluppo professionale dell Ingegnere dell Informazione. L imprenditorialità Lo sviluppo professionale dell Ingegnere dell Informazione L imprenditorialità Ing. Francesco Castagna Coordinatore Commissione Informatica Ordine degli Ingegneri di Napoli Mercoledì, 6 Aprile 2011 Aula

Dettagli

CALENDARIO EVENTI 2015

CALENDARIO EVENTI 2015 CALENDARIO EVENTI 2015 Cloud Computing Summit Milano 25 Febbraio 2015 Roma 18 Marzo 2015 Mobile Summit Milano 12 Marzo 2015 Cybersecurity Summit Milano 16 Aprile 2015 Roma 20 Maggio 2015 Software Innovation

Dettagli

Protocolli di comunicazione per HMI: dalle reti proprietarie agli standard Ethernet

Protocolli di comunicazione per HMI: dalle reti proprietarie agli standard Ethernet Insert Photo Here Protocolli di comunicazione per HMI: dalle reti proprietarie agli standard Ethernet Roberto Motta, Local Business Leader IA Davide Travaglia, Commercial Engineer View 1 L evoluzione delle

Dettagli

SILA Sistema Integrato di Laboratori per l Ambiente LNM. LABORATORIO DI NANOELETTRONICA E MICROSISTEMI Direttore: Prof. Giuseppe Cocorullo

SILA Sistema Integrato di Laboratori per l Ambiente LNM. LABORATORIO DI NANOELETTRONICA E MICROSISTEMI Direttore: Prof. Giuseppe Cocorullo SILA Sistema Integrato di Laboratori per l Ambiente LNM LABORATORIO DI NANOELETTRONICA E MICROSISTEMI Direttore: Prof. Giuseppe Cocorullo 0 Il Laboratorio di Nanoelettronica e Microsistemi (NML) è stato

Dettagli

ITALY-USA JOINT DOCTORATE PROGRAM IN MATERIALS FOR ENVIRONMENTAL AND ENERGY APPLICATIONS

ITALY-USA JOINT DOCTORATE PROGRAM IN MATERIALS FOR ENVIRONMENTAL AND ENERGY APPLICATIONS ITALY-USA JOINT DOCTORATE PROGRAM IN MATERIALS FOR ENVIRONMENTAL AND ENERGY APPLICATIONS Biomaterials Composite materials Superconducting materials Metals Optical/photonic materials Polymers Materials

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ravera Mario e-mail mario_ravera@fastwebnet.it Nazionalità Italiana Data di nascita 04/10/1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

Dettagli

Gianluca Berghella CRIT Research. Museo del Patrimonio Industriale Bologna, 23 gennaio 2013

Gianluca Berghella CRIT Research. Museo del Patrimonio Industriale Bologna, 23 gennaio 2013 Gianluca Berghella CRIT Research Museo del Patrimonio Industriale Bologna, 23 gennaio 2013 IL NETWORK CRIT Soci CRIT Network Fornitori Accreditati Rete Alta Tecnologia Emilia Romagna Aziende, Start up,

Dettagli

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto.

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto. Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto Link Engineering Roberto Preatoni 10-15 Aprile 2014 APA Confartigianato

Dettagli

La Cittadella Politecnica

La Cittadella Politecnica 21 Marzo 2011 La Cittadella Politecnica La Cittadella Politecnica Politecnico di Torino Cinque Facoltà di Ingegneria e Architettura 96 corsi (22 lauree triennali, 31 Lauree magistrali; 23 Corsi di Dottorato

Dettagli

Supply Chain Management

Supply Chain Management Supply Chain Management Cosa è la Supply chain "il Supply Chain Management è un approccio integrato, orientato al processo per l'approvvigionamento, la produzione e la consegna di prodotti e servizi ai

Dettagli

Distretti tecnologici: CARATTERISTICHE

Distretti tecnologici: CARATTERISTICHE Distretti tecnologici: CARATTERISTICHE Progetto proposto dalla regione, strutturato e sostenuto da opportuni studi e analisi di base Coerenza con le Linee Guida del Governo in materia di Politica Scientifica

Dettagli

darts Software & Engineering Consulenza Progettazione System Integration ITS BSS New Media Company www.darts.it

darts Software & Engineering Consulenza Progettazione System Integration ITS BSS New Media Company www.darts.it Software & Engineering Consulenza Progettazione System Integration ITS BSS New Media Company www..it 1 Company Darts Engineering è pmi di consulenza, progettazione e system integration in ambito ICT, che

Dettagli

Tipologie di sensori e di estrazione automatica di dati

Tipologie di sensori e di estrazione automatica di dati Tipologie di sensori e di estrazione automatica di dati Prof. Gianluigi Ferrari Wireless Ad-hoc and Sensor Networks Laboratory http://wasnlab.tlc.unipr.it gianluigi.ferrari@unipr.it Dig.it 2014 - Giornalismo

Dettagli

Stato delle attivita' e programmi futuri. Vincenzo Arrichiello, Presidente

Stato delle attivita' e programmi futuri. Vincenzo Arrichiello, Presidente Stato delle attivita' e programmi futuri 26/06/2014 Vincenzo Arrichiello, Presidente AGENDA Past Events FUTURE Events Support to Education Legal registration of Chapter Italia in Italy INCOSE Chapter Italia:

Dettagli

SUPPORTO TECNICO E GESTIONALE

SUPPORTO TECNICO E GESTIONALE SUPPORTO TECNICO E GESTIONALE PER TITOLO LE IMPRESE COVER TITLE PROFILO Descrizione Polaris aggrega know-how e professionalità degli azionisti Rina e Ansaldo Energia mettendo a disposizione delle imprese

Dettagli

2011 KPMG Advisory S.p.A. è una società per azioni di diritto italiano e fa parte del network KPMG di entità indipendenti affiliate a KPMG

2011 KPMG Advisory S.p.A. è una società per azioni di diritto italiano e fa parte del network KPMG di entità indipendenti affiliate a KPMG KPMG ha realizzato un sondaggio per capire la percezione del brand Made in Italy all estero Alla survey hanno risposto 300 Partner KPMG appartenenti a tutte le principali aree geografiche del mondo Si

Dettagli

ICT & Engineering. Presentazione Aziendale MC TEAM. Società di servizi di Progettazione Consulenza e Formazione

ICT & Engineering. Presentazione Aziendale MC TEAM. Società di servizi di Progettazione Consulenza e Formazione Società di servizi di Progettazione Consulenza e Formazione ICT & ICT Aerospace Automotive Telecommication Oil&Gas Electronic Service 01 MC TEAM MC TEAM Nasce a Torino, Italia, nel 1995 ed opera nel settore

Dettagli

IL MODELLO SCOR. Agenda. La Supply Chain Il Modello SCOR SCOR project roadmap. Prof. Giovanni Perrone Ing. Lorena Scarpulla. Engineering.

IL MODELLO SCOR. Agenda. La Supply Chain Il Modello SCOR SCOR project roadmap. Prof. Giovanni Perrone Ing. Lorena Scarpulla. Engineering. Production Engineering Research WorkGROUP IL MODELLO SCOR Prof. Giovanni Perrone Ing. Lorena Scarpulla Dipartimento di Tecnologia Meccanica, Produzione e Ingegneria Gestionale Università di Palermo Agenda

Dettagli

processi analitici aziendali

processi analitici aziendali Best practises per lo sviluppo dei processi analitici aziendali Business Brief@CSC Roma, 29 maggio 2008 Tachi PESANDO Business & Management Agenda Importanza della Customer oggi Le due anime di un progetto

Dettagli

IL MODELLO DI SVILUPPO

IL MODELLO DI SVILUPPO IL MODELLO DI SVILUPPO FGTecnopolo Holding è un Gruppo composto da Società altamente specializzate in diverse discipline. La società opera attraverso un team di professionisti di alto profilo, e offre

Dettagli

Paolo Scalera, Corrente in Movimento, Genova, 2 Maggio 2012. Laboratorio Smart City History Case: Stockholm Royal Seaport

Paolo Scalera, Corrente in Movimento, Genova, 2 Maggio 2012. Laboratorio Smart City History Case: Stockholm Royal Seaport Paolo Scalera, Corrente in Movimento, Genova, 2 Maggio 2012 Laboratorio Smart City History Case: Stockholm Royal Seaport History Case: Stockholm Royal Seaport Agenda Panoramica e organizzazione del progetto

Dettagli

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di Presentano gli eventi 2015 di Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani bologna 19 marzo 2015 torino 10 giugno 2015 Novità venezia 8 ottobre 2015 www.fabbricafuturo.it Il Progetto e i contenuti

Dettagli

Gli Standard applicati alle Soluzioni di Telecontrollo: dal ciclo idrico integrato alla raccolta differenziata, con l orizzonte nella smart community

Gli Standard applicati alle Soluzioni di Telecontrollo: dal ciclo idrico integrato alla raccolta differenziata, con l orizzonte nella smart community Ing. Vittorio Agostinelli Product Manager Factory Automation Gli Standard applicati alle Soluzioni di Telecontrollo: dal ciclo idrico integrato alla raccolta differenziata, con l orizzonte nella smart

Dettagli

Capacità Tecnologiche per l Homeland Security: la piattaforma G8 e le infrastrutture critiche Milano, 5 Febbraio 2010

Capacità Tecnologiche per l Homeland Security: la piattaforma G8 e le infrastrutture critiche Milano, 5 Febbraio 2010 Capacità Tecnologiche per l Homeland Security: la piattaforma G8 e le infrastrutture critiche Milano, 5 Febbraio 2010 Ing. Francesco Vinelli Ingegneria Grandi Sistemi 2009 SELEX Sistemi Integrati Confidential

Dettagli

PoliTong Sino-Italian

PoliTong Sino-Italian PoliTong Sino-Italian Campus BSc Courses in Information Technology Engineering (ITE) Mechanical and Production Engineering (MPE) Tongji University Shanghai Politecnico di Milano Politecnico di Torino Politecnico

Dettagli

APPLICAZIONI INDUSTRIALI ASPIRAZIONE E FILTRAZIONE POLVERI E NEBBIE OLEOSE INDUSTRIAL APPLICATIONS DUST AND OIL MIST EXTRACTION AND FILTRATION

APPLICAZIONI INDUSTRIALI ASPIRAZIONE E FILTRAZIONE POLVERI E NEBBIE OLEOSE INDUSTRIAL APPLICATIONS DUST AND OIL MIST EXTRACTION AND FILTRATION APPLICAZIONI INDUSTRIALI ASPIRAZIONE E FILTRAZIONE POLVERI E NEBBIE OLEOSE INDUSTRIAL APPLICATIONS DUST AND OIL MIST EXTRACTION AND FILTRATION l AZIENDA The Company FAMA SRL È UN ENGINEERING PER LO STUDIO

Dettagli

Building automation: Il contesto di riferimento e le opportunità per le imprese locali. Simone Chiavola Project Manager

Building automation: Il contesto di riferimento e le opportunità per le imprese locali. Simone Chiavola Project Manager Building automation: Il contesto di riferimento e le opportunità per le imprese locali Simone Chiavola Project Manager 1 Unità immobiliare SCALA Edificio POLO ICT "Smart building": Soluzioni per i segmenti

Dettagli

Alcune sfide europee dell innovazione energetica italiana

Alcune sfide europee dell innovazione energetica italiana Alcune sfide europee dell innovazione energetica italiana Prof. Ing. Massimo La Scala Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell Informazione Politecnico di Bari Roma, 22 maggio 2014 Key Enabling Technologies

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Assemblea straordinaria e ordinaria

Assemblea straordinaria e ordinaria Assemblea straordinaria e ordinaria degli azionisti ordinari 6-7 maggio 2014 Relazione del Consiglio di amministrazione sul terzo punto all ordine del giorno della parte ordinaria pubblicata ai sensi dell

Dettagli

TIGER PROJECT GENOA FAST CORRIDOR. Port & Shipping Tech. Genova, 29 Novembre. Luca Abatello Genoa Fast Corridor Technical Coordinator CEO, Circle Srl

TIGER PROJECT GENOA FAST CORRIDOR. Port & Shipping Tech. Genova, 29 Novembre. Luca Abatello Genoa Fast Corridor Technical Coordinator CEO, Circle Srl TIGER PROJECT GENOA FAST CORRIDOR Port & Shipping Tech Genova, 29 Novembre Luca Abatello Genoa Fast Corridor Technical Coordinator CEO, Circle Srl Agenda Dove siamo arrivati Prossimi passi Full scale demonstrator

Dettagli

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it

La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego. alessandro.perego@polimi.it La logistica e lo sviluppo economico: risorse umane Alessandro Perego alessandro.perego@polimi.it Milano, Matching 2009, 23 Novembre 2009 Non-solo-distribuzione La logistica non è solo distribuzione fisica

Dettagli

AIRI e lo Sviluppo Tecnologico del Paese. Sesto Viticoli

AIRI e lo Sviluppo Tecnologico del Paese. Sesto Viticoli AIRI e lo Sviluppo Tecnologico del Paese Sesto Viticoli Avezzano, 20 novembre 2014 CHI SIAMO AIRI profilo Fondata nel 1974 (Confindustria,IMI, ENEL e CSM), sede a Roma e Ufficio a Milano Focal point per

Dettagli

VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ

VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ COMPETITIVITA 2.0? VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ F.Boccia/B.IT sas 1 SOMMARIO PROGETTAZIONE ASSISTITA DA CAE/SIMULAZIONE/SUPERCALCOLO LOGISTICA INTELLIGENTE

Dettagli

Service Design Programme

Service Design Programme Service Design Programme SERVICE DESIGN - cosa è Il Service Design è l attività di pianificazione e organizzazione di un servizio, con lo scopo di migliorarne l esperienza in termini di qualità ed interazione

Dettagli

Verso infrastrutture intelligenti per le utility. Vincenzo.Lecchi@Alcatel-Lucent.com 22 Aprile 2010

Verso infrastrutture intelligenti per le utility. Vincenzo.Lecchi@Alcatel-Lucent.com 22 Aprile 2010 Verso infrastrutture intelligenti per le utility Vincenzo.Lecchi@Alcatel-Lucent.com 22 Aprile 2010 L ambiziosa iniziativa Green Touch @ mira a limitare di un fattore 1.000 le future emissioni legate alla

Dettagli

1 Technology Day del Progetto TARGET mercoledì 9 aprile 2014. primaelectro.com

1 Technology Day del Progetto TARGET mercoledì 9 aprile 2014. primaelectro.com 1 Technology Day del Progetto TARGET mercoledì 9 aprile 2014 Il Gruppo Prima Industrie opera in due settori principali: Macchine per taglio laser e lavorazione lamiera: brand Prima Power Elettronica e

Dettagli

Customer Relationship Management (CRM) e miglioramento dei processi commerciali nelle PMI

Customer Relationship Management (CRM) e miglioramento dei processi commerciali nelle PMI Customer Relationship Management (CRM) e miglioramento dei processi commerciali nelle PMI Premessa La gestione dei rapporti con i clienti ovvero Customer Relationship Management (CRM) riveste un ruolo

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! Smart Home L evoluzione digitale dell ambiente domestico Marco Canesi M2M Sales & Marketing Manager Italy Home & Building 29 Ottobre 2013 1 Le abitazioni e gli edifici stanno

Dettagli

Laboratorio di sistemi elettrici per le energie rinnovabili LASEER Prof. Ing. Daniele Menniti

Laboratorio di sistemi elettrici per le energie rinnovabili LASEER Prof. Ing. Daniele Menniti Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale DIMEG Laboratorio di sistemi elettrici per le energie rinnovabili LASEER Prof. Ing. Daniele Menniti and Nicola Sorrentino (RC), Anna Pinnarelli

Dettagli

FAAM La Batteria che Risparmia Energia Omar Amurri FAAM Service Emilia

FAAM La Batteria che Risparmia Energia Omar Amurri FAAM Service Emilia FAAM La Batteria che Risparmia Energia Omar Amurri FAAM Service Emilia Workshop - Riduzione dei costi energetici: strumenti e sistemi di gestione FAAM Un impresa marchigiana fra tradizione ed innovazione

Dettagli

LM Ingegneria Gestionale ICT & Business Management

LM Ingegneria Gestionale ICT & Business Management LM Ingegneria Gestionale ICT & Business Management 1 ICT: il peso nelle borse mondiali... 1 1 Apple (B$ 528) Classifica capitalizzazione di borsa 31 31 Vodafone (B$141) 5 4 Microsoft (B$260) 5 IBM (B$236)

Dettagli

NORD-EST MANUFACTURING 4.0

NORD-EST MANUFACTURING 4.0 SAVE THE DATE NORD-EST MANUFACTURING 4.0 POLO TECNOLOGICO DI PORDENONE via Roveredo, 20/b Pordenone 4 Novembre 2015 Il NORD EST italiano ha fondato sulla manifattura il suo sviluppo economico. Ed ha ben

Dettagli

Crescita e evoluzione del Machine-to-Machine

Crescita e evoluzione del Machine-to-Machine Crescita e evoluzione del Machine-to-Machine Sabrina Baggioni M2M Forum 14 Maggio 2013 1 M2M sta trasformando il business in tutti i settori Automotive Security Finance Energy & Utilities Consumer Electronics

Dettagli

MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto

MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto Marco Cantamessa Emilio Paolucci Politecnico di Torino e Istituto Superiore Mario Boella Torino,

Dettagli

MAX DOLGICER THE INTERNET OF THINGS NAVIGARE IL FUTURO DELL IT ROMA 14-15 DICEMBRE 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

MAX DOLGICER THE INTERNET OF THINGS NAVIGARE IL FUTURO DELL IT ROMA 14-15 DICEMBRE 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MAX DOLGICER THE INTERNET OF THINGS NAVIGARE IL FUTURO DELL IT ROMA 14-15 DICEMBRE 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

AD Consulting. Innovare, per crescere AZIENDA SOLUZIONI CONTATTI

AD Consulting. Innovare, per crescere AZIENDA SOLUZIONI CONTATTI AD Consulting Innovare, per crescere AD Consulting è un'azienda giovane e dinamica specializzata nella realizzazione di infrastrutture di nuova generazione. Grazie al proprio team di esperti e alle alleanze

Dettagli

INNOVATIVE LIGHTING SOLUTION

INNOVATIVE LIGHTING SOLUTION INNOVATIVE LIGHTING SOLUTION TENDENZE E NOVITA DEL SETTORE DEI LED: LE OPPORTUNITÀ DELL ENERGY SAVING INDUSTRIALE CORRADO GIANCASPRO CEO GREENLED INDUSTRY SPA ENERGY SAVING: WHAT'S THE MATTER LIGHTING

Dettagli

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano

ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione. Raffaello Balocco Politecnico di Milano ICT nelle medie imprese: la sfida della complessità tra efficienza e innovazione Raffaello Balocco Politecnico di Milano Agenda Investimenti in ICT e competitività Le ICT come reale leva strategica La

Dettagli

Lo spreco alimentare: il ruolo di SIFooD

Lo spreco alimentare: il ruolo di SIFooD Expo in città Smat CityWeek Evento Big Data Milano, 27 maggio 2014 Lo spreco alimentare: il ruolo di SIFooD Politecnico di Milano Comitato Scientifico SIFooD Lo spreco alimentare Nel mondo: viene sprecato

Dettagli

PORT SECURITY. Soluzioni innovative per la Sicurezza Portuale. Giovedì 5 Giugno, Civitavecchia. Ing. Alberto Sarti SVP, Finmeccanica

PORT SECURITY. Soluzioni innovative per la Sicurezza Portuale. Giovedì 5 Giugno, Civitavecchia. Ing. Alberto Sarti SVP, Finmeccanica PORT SECURITY Soluzioni innovative per la Portuale Giovedì 5 Giugno, Civitavecchia Ing. Alberto Sarti SVP, Finmeccanica Introduzione Scenario Normative internazionali Raccomandazioni Il sistema integrato

Dettagli

di DARIO AMADORI Dall idea alla forma

di DARIO AMADORI Dall idea alla forma i n f a b b r i c a di DARIO AMADORI Un progetto PLM sviluppato in collaborazione con il Politecnico di Milano e l Università della Bicocca, con un integrazione completa fra SmarTeam e Catia che abbraccia

Dettagli

Vicoforte Via Mondovì Piazza 8 12080 Vicoforte (CN) Tel. 0174 5800 Fax 0174 580158. Email: staff@infosys.it http://www.infosys.it

Vicoforte Via Mondovì Piazza 8 12080 Vicoforte (CN) Tel. 0174 5800 Fax 0174 580158. Email: staff@infosys.it http://www.infosys.it L AZIENDA COSTITUITA NEL 1982 DA UN GRUPPO DI ESPERTI PROVENIENTI DAL SETTORE RICERCA E SVILUPPO DI OLIVETTI S.P.A. SEDE PRINCIPALE IN VICOFORTE (CN) SEDI STACCATE DI CUNEO, AOSTA E TORINO (ENVIRONMENT

Dettagli

RDP Telecomunicazioni s.r.l. Company Presentation

RDP Telecomunicazioni s.r.l. Company Presentation RDP Telecomunicazioni s.r.l. Company Presentation La nostra storia La storicità dell azienda risale al 1992 ed ha, fin da principio, focalizzato il proprio core business nella progettazione e realizzazione

Dettagli

Il monitoraggioremotodel Radon ArchitetturaHardware

Il monitoraggioremotodel Radon ArchitetturaHardware Il monitoraggioremotodel Radon ArchitetturaHardware Presentazione Ing. Stefano Guatieri Capo progetto Prof. Ivan Defilippis Progetto Wireless Sensor Network for a Radon Concentration Measurement System

Dettagli

Smart Grid: Opportunità e sfide per la sicurezza e l affidabilità

Smart Grid: Opportunità e sfide per la sicurezza e l affidabilità Smart Grid: Opportunità e sfide per la sicurezza e l affidabilità Sistemi Smart di gestione delle informazioni energetiche Renato Sanna Genova, 30 Novembre 2012 a green attitude rooted in Technology. Planet

Dettagli

Products Guide 2013 Automation in Milking Systems PANAZOO

Products Guide 2013 Automation in Milking Systems PANAZOO Products Guide 2013 Automation in Milking Systems Worldwide dealers network.a family company made in Italy 2 UN NUOVO CONCETTO DI IMPIANTO DI MUNGITURA A NEW CONCEPT OF MILKING SYSTEMS Fondata nel 1977

Dettagli

INDUSTRIAL AUTOMATION

INDUSTRIAL AUTOMATION INDUSTRIAL AUTOMATION INDUSTRIAL AUTOMATION PRELIMINARY VERIFICATION DESIGN CONSTRUCTION INSTALLATIONS START SYSTEM INDUSTRIAL AUTOMATION Gli impianti industriali di produzione sono completati da apparecchiature

Dettagli

salvatore.frisella@betconsulting.it

salvatore.frisella@betconsulting.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FRISELLA, SALVATORE Indirizzo VIA RE FEDERICO 16/C 90141 PALERMO. Telefono 327 84 82 241 E-mail salvatore.frisella@betconsulting.it Nazionalità

Dettagli

Impegni nel settore militare Military field commitments

Impegni nel settore militare Military field commitments Impegni nel settore militare Military field commitments L Azienda IGM ha iniziato la sua attività nel 1992 partendo da una grande idea: estendere il know-how del proprio team, esperto nel settore militare,

Dettagli

MICROELECTRONICS www.telecontrolli.com F a c t o r i n g T o u r

MICROELECTRONICS www.telecontrolli.com F a c t o r i n g T o u r telecontrolli srl MICROELECTRONICS www.telecontrolli.com F a c t o r i n g T o u r giugno 2007 Telecontrolli IL FACTORING A SUPPORTO DELLE P M I PER LO SVILUPPO NEL MERCATO GLOBALE Argomenti: Presentazione

Dettagli

CATALOGO SERVIZI. www.itetsrl.net - www.bgtech.it

CATALOGO SERVIZI. www.itetsrl.net - www.bgtech.it CATALOGO SERVIZI www.itetsrl.net - www.bgtech.it Company Profile La B&G Engineering srl è un azienda di consulenza direzionale, con servizi tecnologici e outsourcing telematici. Collabora con i clienti

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SHAKU. La nuova interfaccia della ROMA 19-20 APRILE 2012 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SHAKU. La nuova interfaccia della ROMA 19-20 APRILE 2012 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SHAKU ATRE DASHBOARD La nuova interfaccia della Business Intelligence? ROMA 19-20 APRILE 2012 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

partner Telecomponenti Romania

partner Telecomponenti Romania Research and Innovation for Business partner Telecomponenti Romania Innovazione e Trasferimento Tecnologico alle PMI Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale Finanziamenti ed Agevolazioni Finanziarie

Dettagli

Your home comfort has a new shape. Find out how it works

Your home comfort has a new shape. Find out how it works Your home comfort has a new shape Find out how it works CUBODOMO allows you to manage and monitor your entire home s temperature, from WHEREVER YOU ARE CUBODOMO ti consente di gestire e monitorare la temperatura

Dettagli

Tavoli tematici. Contributo

Tavoli tematici. Contributo VERSO LA STRATEGIA REGIONALE DELL INNOVAZIONE 2014-2020 Tavoli tematici Contributo 1 1. Dati proponente contributo Nome Cognome Alberto Fichera STMicroelectronics, SELEX-ES, Mediridionale Impianti, 3SUN,

Dettagli

Una finanza per la crescita delle imprese

Una finanza per la crescita delle imprese Una finanza per la crescita delle imprese L importanza di VC e PE. L Italia e il resto del mondo Laura Bottazzi Università di Bologna Q1. Quanto sono importanti (queste) fonti di finanziamento per la crescita

Dettagli