user instructions IC / IP

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "user instructions IC / IP"

Transcript

1 user instructions IC / IP Toroide differenziale

2 Istruzioni per l uso IC / IP Toroide differenziale Sommario Operazioni preliminari 2 Pericolo e avvertenza 2 Schemi grandi 3 Montaggio 4 Caratteristiche meccaniche 8 Collegamento 10 Riferimento / caratteristiche elettriche ed ambientali 14 Operazioni preliminari Verificare i seguenti punti al momento del ricevimento della scatola contenente il toroide: n imballaggio e prodotto devono essere in buono stato n la conformità del codice prodotto con il vostro ordine n il contenuto dell'imballo: 1 dispositivo 1 calotta (esclusivamente IP) 1 morsettiera estraibile (montata) 1 accessorio di montaggio (esclusivamente IP) 1 Quick Start Pericolo e avvertenza Rischi di folgorazione, ustioni o esplosione n L'installazione e la manutenzione di questi apparecchi devono essere effettuate esclusivamente da personale qualificato. n Disinserire l'alimentazione prima di intervenire su un apparecchio. n Utilizzare sempre un opportuno dispositivo di rilevamento di tensione per confermare l assenza di tensione. n Rimontare tutti i dispositivi, i portelli e i coperchi prima di mettere l apparecchio sotto tensione. n Prestare attenzione alla caduta dei materiali metallici nell'armadio (rischio di arco elettrico). L'inosservanza di queste istruzioni di sicurezza comporterà il rischio di lesioni personali gravi o addirittura infortuni mortali al personale addetto all'intervento e a tutti coloro che si troveranno nelle vicinanze. Rischi di deterioramento dell apparecchio n In caso di caduta del toroide, gli elementi magnetici rischiano di essere alterati e si consiglia di sostituire il toroide. n Collegare il toroide con il dispositivo di misurazione o di protezione indicato sul toroide. 2 IC / Ip - Ref.: B

3 Schemi grandi IC / IP IC / RESYS - DIRIS A Morsettiera estraibile a vite 2 Passaggio per fissaggio dei fili a mezzo della fascetta di serraggio 3 Passaggio per fissaggio del toroide a mezzo della fascetta di serraggio 4 Fissaggi a mezzo di viti Passaggio di viti per fissaggio su squadra IP / ISOM Morsettiera estraibile a molla 2 Calotta di protezione piombabile 3 Passaggio per fissaggio dei fili a mezzo della fascetta di serraggio 4 Fissaggi a mezzo di viti Passaggio per fissaggio del toroide a mezzo della fascetta di serraggio 6 Fissaggio rotante per guida DIN 7 Passaggio di viti per fissaggio su squadra IC / Ip - Ref.: B 3

4 Montaggio IC / IP Montaggio diretto a mezzo di viti n Montaggio del toroide a mezzo di 2 viti M4 /1, Nm max (Ø 1, 30 e 0 mm), 2xM / 3, Nm max (Ø 80 mm), 2xM6 / 6 Nm max (Ø 120 mm) o 4xM6 / 6 Nm max (Ø 200 e 300 mm) + rondelle DIN433. Utilizzo di viti autofilettanti a testa cilindrica bombata, filettatura metrica, cruciforme a forma di Z (pozidriv). Viti non in dotazione. 0.2mm 2-2.mm 2.2lb-in / 0.6Nm Flat 3. Montaggio a mezzo di fascette di serraggio (per toroide di Ø mm) n Montaggio del toroide mediante fascetta di serraggio larga almeno 9 mm - max 12 mm, raggio di serraggio minimo inferiore a 2 mm. Fascette di serraggio non in dotazione. Montaggio del toroide di Ø 300 mm Prevedere una traversa supplementare per il fissaggio del toroide. 4 IC / IP - Ref.: B

5 IC / IP Montaggio tramite squadra metallica, da ordinare come accessorio STEP 1 n Montaggio della squadra su piastra, a mezzo di viti M o M6. Coppia max M: 3, Nm - coppia max M6: 6 Nm. Viti non in dotazione. 0.2mm 2-2.mm 2.2lb-in / 0.6Nm Flat 3. STEP 2 n Fissaggio del toroide sulla squadra a mezzo di viti in dotazione IP (30, 0, 80 & 120 mm) Montaggio tramite supporto guida DIN, da ordinare come accessorio n Possibilità di montaggio su 2 lati per il toroide di Ø 30 mm. IC / Ip - Ref.: B

6 Montaggio tramite supporto per piastra o guida DIN, da ordinare come accessorio STEP 1 n Su piastra n Su guida DIN 0.2mm 2-2.mm 2.2lb-in / 0.6Nm Flat 3. Fissaggio a mezzo di 3 viti M, coppia di serraggio max 3, Nm Viti non in dotazione STEP 2 n Presentare il toroide inclinato a 4 e premere. STEP 3 n Ruotare il toroide di 4 nel senso desiderato. 6 IC / Ip - Ref.: B

7 IC / IP STEP 4 oppure smontaggio del toroide n Premere contemporaneamente le 2 clip e ruotarle. Assemblaggio a quinconce del toroide di ø 1 mm 2 accessori forniti per toroide. IC / IP - Ref.: B 7

8 Caratteristiche meccaniche A B C D F G Ø 1 mm Ø 30 mm Ø 0 mm ΔIC ΔIP ΔIP/ A (mm) , B (mm) 17, C (mm) D (mm) , 12 E (mm) F (mm) 27,8 0 0 G (mm) H (mm) - 2/0 2/0 Weight (kg) ΔIC Weight (kg) ΔIP Weight (kg) ΔIP/8 0,10 0,10 0,12 0,13 0,1 0,18 0,18 0,27 8 IC / Ip - Ref.: B

9 IC / IP A B C E H Ø 80 mm Ø 120 mm Ø 200 mm Ø 300 mm , 182, x 41,2 20 x 41, 0/7/100 0/7/100 0/100/17 200/22/20 x 2 0,22 0,38 0,38 0,72 0,88 1,74 1,72 3,60 IC / Ip - Ref.: B 9

10 Collegamento Passaggio dei conduttori n Scelta dei toroidi differenziali in base al circuito di potenza ed al valore di IΔn min raccomandata in caso di elevate potenze omopolari (secondo le prove 6xIn come da CEI allegato M) Corrente d'uso assegnata In Sezione max per conduttore Toroide IΔn 36 A 6 mm² IC / IP ø 1 30 ma 6 A 2 mm² IC / IP ø ma 8 A 0 mm² IC / IP ø 0 30 ma 160 A 9 mm² IC / IP ø ma 20 A 240 mm² IC / IP ø ma (ΔIP:100) 400 A 2 X 18mm² IC / IP ø ma 630 A 2 x 240 mm² IC / IP ø ma Nota: Con cavi Cu 3P+N Raccomandazione di utilizzo dei toroidi rispetto ai cavi di potenza N N Ø2 N Ø1 Ø1 2 x Ø2 10 IC / Ip - Ref.: B

11 IC / IP Utilizzo del dispositivo di centraggio per i toroidi di Ø mm da ordinare come accessorio Richiesta di brevetto depositata STEP 1 STEP 2 n Apertura e serraggio dei fili o dei cavi n Adattare il dispositivo di centraggio alla sezione del cavo STEP 3 n Chiusura del dispositivo di centraggio STEP 4 n Applicazione e serraggio delle fascette STEP n Inserimento del dispositivo di centraggio nel toroide IC / Ip - Ref.: B 11

12 Collegamento del toroide STEP 1 n Apertura della calotta (come accessorio per IC) n Togliere la morsettiera estraibile STEP 2 Cablare sui morsetti K (1x) e L (1x) IC: morsettiera a vite n cacciavite diritto 3, mm coppia max. 0,6 Nm, sezione da 0,2 a 2, mm² (raccomandazione 0,8 mm²) IP: morsettiera a molla n filo con pressacavi, sezione da 0,2 a 2, mm² 0.2mm 2-2.mm 2.2lb-in / 0.6Nm 0.2mm 2-2.mm K 2.2lb-in / 0.6Nm L 0.2mm 2-2.mm 2.2lb-in / 0.6Nm DIC Flat 3. DIP Flat 3. Flat 3. STEP 3 n Ricollegare la morsettiera estraibile n Chiusura della calotta (come accessorio per IC) STEP 4 n Piombatura possibile della calotta 12 IC / Ip - Ref.: B

13 IC / IP Test del toroide STEP 1 Collegare il toroide al relè (esempio riportato sotto con relè RESYS M40: vedere il libretto del relè per il collegamento) STEP 2 le prove conclusive devono essere confermate con Test OK (vedere tabella riportata sotto) Il controllo periodico dell'apparecchio deve essere realizzato al fine di soddisfare la regolamentazione, verificando anche il collegamento ed i valori normativi delle resistenze di terra dell'impianto. Lampeggiamento del grafico a barre LED Trip e relè Alarm attivati > Controllo permanente Test OK NO NO Ingresso toroide in corto circuito NO NO Interruzione del collegamento Relè/Toroide SÌ NO > Pressione del pulsante Test (> 1s) Test OK SÌ SÌ Ingresso toroide in corto circuito NO NO Interruzione del collegamento Relè/Toroide SÌ NO STEP 1 STEP 2 TRIP OK TEST IC / Ip - Ref.: B 13

14 Riferimento / caratteristiche elettriche ed ambientali Ø1 Ø1 / 8 Riferimento IC Riferimento IP Coordinamento dell'isolamento IEC Tensione d isolamento Tensione di scossa Grado di inquinamento Circuito di misura Corrente primaria Corrente secondaria assegnata Rapporto di trasformazione Kn Carica assegnata IC Carica assegnata IP Potenza nominale IC (in condizioni di utilizzo massimo) Potenza nominale IP (in condizioni di utilizzo massimo) Settore di frequenza Protezione secondaria a mezzo del diodo Transil Intervallo di regolazione I n consigliato in presenza di componenti con corrente DC pulsata Ambiente Temperatura d'utilizzo Temperatura di stoccaggio 10 A 0,0167 A 10 / 0,0167 Max 47 Ω Max 180 Ω 0,02 VA da 30mA a 3A 800 V 8 kv III 1 A 0,00012 A 1 / 0, Max 2400 Ω - da 30mA a 3A Classe climatica - Condizioni meccaniche IEC Trasporto IEC Stoccaggio a lunga durata IEC Collegamento / Wiring Tipo di collegamento Sezione rigida / morbida Lunghezza spellatura Distanza del collegamento DLD Filo semplice 0,7 mm² Filo semplice ritorto 0,7 mm² Cavo schermato 0,7 mm² Cavo consigliato (schermatura, schermatura collegata ad un solo punto (morsetto l), nessun collegamento a terra Altro Grado IP interno Grado IP morsettiera Classe di infiammabilità Norme dispositivo Omologazione (in corso) Dispositivo di centraggio Squadra Protezione piombabile Kit di fissaggio su guida DIN Morsettiera estraibile con vite di ricambio Morsettiera estraibile con molla di ricambio 3K / 3M4 2K / 2M2 1K / 1M3 0,2 2,mm² / 0,14mm² 1,mm² 6 mm 0 1m 0 10m 0 40m J-Y(ST)Ymin 2x0,8 IP40 IP20 M CEI UL IC / IP - Ref.: B

15 IC / IP Ø30 Ø30 / 8 ø 0 ø 80 ø 120 ø 200 ø V 8 kv III 800 V 8 kv III 800 V 8 kv III 800 V 8 kv III 800 V 8 kv III 800 V 8 kv III 10 A 0,0167 A 10 / 0,0167 Max 47 Ω Max 180 Ω 0,02 VA da 30mA a 3A 1 A 0,00012 A 1 / 0, Max 2400 Ω - da 30mA a 3A 10 A 0,0167 A 10 / 0,0167 Max 47 Ω Max 180 Ω 0,02 VA da 30mA a 3A 10 A 0,0167 A 10 / 0,0167 Max 47 Ω Max 180 Ω 0,02 VA da 30mA a A 10 A 0,0167 A 10 / 0,0167 Max 47 Ω Max 180 Ω 0,02 VA da 30mA a A 10 A 0,0167 A 10 / 0,0167 Max 47 Ω Max 180 Ω 0,02 VA da 30mA a A 10 A 0,0167 A 10 / 0,0167 Max 47 Ω Max 180 Ω 0,02 VA da 30mA a 10A 3K / 3M4 2K / 2M2 1K / 1M3 3K / 3M4 2K / 2M2 1K / 1M3 3K / 3M4 2K / 2M2 1K / 1M3 3K / 3M4* 2K / 2M2 1K / 1M3 3K / 3M4 2K / 2M2 1K / 1M3 3K / 3M4* 2K / 2M2 1K / 1M3 0,2 2,mm² 8 9 mm 0,2 2,mm² 8 9 mm 0,2 2,mm² 8 9 mm 0,2 2,mm² 8 9 mm 0,2 2,mm² 8 9 mm 0,2 2,mm² 8 9 mm 0 1m 0 10m 0 40m J-Y(ST)Ymin 2x0,8 0 1m 0 10m 0 40m J-Y(ST)Ymin 2x0,8 0 1m 0 10m 0 40m J-Y(ST)Ymin 2x0,8 0 1m 0 10m 0 40m J-Y(ST)Ymin 2x0,8 0 1m 0 10m 0 40m J-Y(ST)Ymin 2x0,8 0 1m 0 10m 0 40m J-Y(ST)Ymin 2x0,8 IP40 IP20 M CEI UL103 IP40 IP20 M CEI UL103 IP40 IP20 M CEI UL103 IP40 IP20 M CEI UL103 IP40 IP20 M CEI UL103 IP40 IP20 M CEI UL * con squadra di fissaggio IC / Ip - Ref.: B 1

16 +33 (0) In ASIA In MIDDLE EAST GERMANY NORTh EAST ASIA SOUTh UNEDASIA ARAB EMIRATES D Ettlingen P.R.C Shanghai - China +49 (0) (0) Gurgaon, Haryana - India Dubai, U.A.E (0) Socomec worldwide ALY SOUTh EAST ASIA & PACIFIC B /12 IIn San Giuliano Milanese (MI) In MIDDLE EAST UBI ASIA TECHPARK Singapore NORTh EAST ASIA UNED ARAB EMIRATES ThE UnED KInGDOM P.R.C Shanghai - China Dubai, U.A.E. Ltd POLAND SOUTh ASIA +86 (0) (0) UK - Knowl Piece -298 Wilbury9 Way Warszawa Hitchin Hertfordshire SG4 0TY Gurgaon, Haryana - India Fax SOUTh EAST ASIA & PACIFIC UBI TECHPARK Singapore SLOVENIA In ASIA In -EUROPE In MIDDLE EAST SI 1000 Ljubljana BELGIUM NORTh EAST ASIA UNED ARAB EMIRATES B Brussel P.R.C Shanghai - China Dubai, U.A.E. SOUTh ASIA ec worldwide M +32 (0) (0) In ASIA MIDDLE EAST Gurgaon, HaryanaIn - India SPAIN +971 (0) In AMERICA UNED ARAB EMIRATES USA, CANADA & MEXICO E Argentona (Barcelona) SOUTh EAST ASIA & PACIFIC P.R.C Shanghai - China Cambridge, MA USA F Fontenay-sous-Bois Cedex Dubai, U.A.E. UBI TECHPARK Singapore +86 (0) (0) (0) Socomec Socomec worldwide worldwide SOUTh EAST ASIA & PACIFIC GERMANY SOUTh ASIA ThE NEThERLANDS UBI TECHPARK Singapore D Ettlingen (0) NL CD Houten Gurgaon, Haryana - India ThE UnED ThE KInGDOM UnED KInGDOM SOUTh ASIA +31 (0) Ltd Ltd ALY Gurgaon, Haryana - India UK - Knowl Piece UK --Knowl Wilbury Piece Way - Wilbury Way (MI) Hitchin Hertfordshire Hitchin Hertfordshire SG4 0TY SG4 0TYMilanese Giuliano I San Fax Fax TURKEY 3477 Istanbul In ASIA In ASIA In MIDDLEIn EAST MIDDLE EAST In north In AMERICA north AMERICA Warszawa +90 (0) EAST 71NORTh 20 ASIA EAST ASIA USA, & MEXICO CANADA & MEXICO UNED ARAB UNED EMIRATES ARAB EMIRATESUSA, CANADA NORTh B Brussel B Brussel P.R.C P.R.C Shanghai China Shanghai - China Dubai, U.A.E. Dubai, U.A.E. Cambridge, MACambridge, USAMA USA +32 (0) (0) (0) (0) (0) (0) POLAND In EUROPEIn EUROPE FRANCE SOUTh EAST SOUTh ASIA & EAST PACIFIC ASIA & PACIFIC SLOVENIA FRANCE F Fontenay-sous-Bois FSI Fontenay-sous-Bois Cedex Cedex UBI TECHPARKUBI TECHPARK Singapore Singapore Ljubljana +33 (0) (0) GERMANY GERMANY SOUTh ASIA SOUTh ASIA D Ettlingen D Ettlingen Gurgaon, Haryana Gurgaon, - India Haryana - India +49 (0) (0) E Argentona (Barcelona) SPAIN ALY +34 ALY I San Giuliano Milanese San Giuliano (MI) Milanese (MI) POLAND ThE NEThERLANDS POLAND NL CD Houten head OFFICE InTERnATIOnAL SALES DEPARTMEnT Warszawa Warszawa +31 (0) SLOVENIA SLOVENIA TURKEY SI Ljubljana SI Ljubljana Istanbul GROUP +90 (0) SPAIN S.A. capital R.C.S. Strasbourg B ThE NEThERLANDS ThE B.P.NEThERLANDS , rue de Westhouse NL CD Houten NL CD Houten +31 (0) (0) Benfeld 0901 F-6723 Cedex - FRANCE E Argentona (Barcelona) Argentona (Barcelona) TURKEY TURKEY 3477 Istanbul 3477 Istanbul +90 (0) (0) , rue de Westhouse - B.P F Benfeld Cedex - FRANCE +33 (0) Fax +33 (0) InTERnATIOnAL SALES DEPARTMEnT InTERnATIOnAL SALES DEPARTMEnT GROUP head OFFICE YOUR DISTRIBUTOR InTERnATIOnAL SALES YOUR DISTRIBUTOR DEPARTMEnT S.A. capital , rue de Westhouse - B.P , ruestrasbourg de Westhouse - B.P , rue de Westhouse - B.P head OFFICE head InTERnATIOnAL SALES F -SALES YOUR DISTRIBUTOR YOUR 6723 Benfeld CedexDISTRIBUTOR - FRANCE R.C.S.OFFICE B InTERnATIOnAL F Benfeld Cedex - FRANCE F(0) Benfeld Cedex - FRANCE DEPARTMEnT +33 (0) ,41 rue de DEPARTMEnT Westhouse VALID FOR FRANCE +33B.P Fax +33 (0) F-6723 Benfeld - FRANCE Fax +33 (0) Cedex (0) GROUP GROUP S.A. S.A. capital capital , rue de Westhouse 1, rue -deb.p. Westhouse B.P Fax +33 (0) InTERnATIOnAL SALES DEPARTMEnT F Benfeld F Cedex Benfeld - FRANCE Cedex - FRANCE R.C.S. Strasbourg R.C.S. B 48 Strasbourg B (0) B.P ,B.P. rue de Westhouse - 1, rue de Westhouse +33 (0)3 88 Fax +33 (0)3 88Fax (0) F-6723 Benfeld F-6723 Cedex Benfeld - FRANCE Cedex - FRANCE VALID FOR 1, rue defrance Westhouse - B.P F Benfeld Cedex - FRANCE +33 (0) e_couv_SCP_2012_ indd Fax +33 (0) VALID FOR FRANCE VALID FOR FRANCE YOUR DISTRIBUTOR YOUR DISTRIBUTOR non contractual document. 2012, Socomec SA. All rights reserved. SPAIN non contractual document. 2012, Socomec SA. All rights reserved. To help protect the environment, this document has been printed on PEFC paper (Programme for the Endorsement of Forest Certification) BELGIUM BELGIUM To help protect the environment, this document has been printed on PEFC paper (Programme for the Endorsement of Forest Certification) +91ASIA 124 NORTh EAST FRANCE

COUNTIS E25/E26 Contatore di energia attiva trifase Diretto 63A M-Bus

COUNTIS E25/E26 Contatore di energia attiva trifase Diretto 63A M-Bus COUNTIS E25/E26 Contatore di energia attiva trifase Diretto 63A M-Bus Istruzioni d'uso IT Sommario 1. Documentazione...3 2. Pericolo e avvertenze...3 2.1. Rischio di folgorazione, ustioni o esplosione...3

Dettagli

Catalogo Fotovoltaico

Catalogo Fotovoltaico Catalogo Fotovoltaico Socomec presente ovunque IN ITALIA S i S T E MI D I S E ZIO N A M E N T O E DI P R O T E ZI O N E IN EUROPA IN ASIA BELGIO ASIA DEL NORD-EST SOCOMEC BELGIE B - 1190 Brussel Tel. +32

Dettagli

INDEX ITALIANO 2. DESCRIZIONE GENERALE DEL PRODOTTO... 5

INDEX ITALIANO 2. DESCRIZIONE GENERALE DEL PRODOTTO... 5 SUNSYS FJB Installations- und bedienungsanleitung DE Manuel d installation et d utilisation FR Installation and operating manual GB Manuale di installazione e uso IT INDEX 1. NORME DI SICUREZZA.....................................................

Dettagli

Power Quality Suite Analysis. Istruzioni per l uso IT

Power Quality Suite Analysis. Istruzioni per l uso IT Power Quality Suite Analysis Istruzioni per l uso IT SOMMARIO 1. PREREQUISITI / HARDWARE PC E OS.....................................................3 2. GENERALITÀ / PRESENTAZIONE..........................................................4

Dettagli

DIRIS A40/A41 ETHERNET. Istruzioni per l uso F GB D I NL E P

DIRIS A40/A41 ETHERNET. Istruzioni per l uso F GB D I NL E P DIRIS A40/A41 ETHERNET Istruzioni per l uso F GB D I NL E P 2 DIRIS A40/A41 - Ref.: 536 181 B F I Sommario OPERAZIONI PRELIMINARI 4 INFORMAZIONI GENERALI 4 INSTALLAZIONE 5 COLLEGAMENTO 5 DIAGNOSI IMMAGINE

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Presa da muro / presa volante > 8575/13 > 8575/14

Istruzioni per l'uso. Presa da muro / presa volante > 8575/13 > 8575/14 Istruzioni per l'uso Presa da muro / presa volante > 8575/13 > 8575/14 Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 3 Avvertenze per la sicurezza...3 4 Conformità alle norme...3 5 Funzione...4 6 Dati

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

DIRIS Digiware Sistema di misurazione e di controllo dell'impianto elettrico e sensori di corrente associati

DIRIS Digiware Sistema di misurazione e di controllo dell'impianto elettrico e sensori di corrente associati ISTRUZIONI PER L USO DIRIS Digiware Sistema di misurazione e di controllo dell'impianto elettrico e sensori di corrente associati IT N L3 L2 L1 www.socomec.com/ en/diris-digiware www.socomec.com IT INDICE

Dettagli

ECB. Easy Connection Box

ECB. Easy Connection Box ECB Easy Connection Box Installations- und Bedienungsanleitung DE Manual de instalación y uso ES Manuel d installation et d utilisation FR Installation and operating manual GB Manuale di installazione

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237 Agosto 2002 DKACT.PD.P10.A2.06 520B1237 Introduzione I pressostati della serie CS fanno parte della gamma dei prodotti Danfoss destinati al controllo della pressione. Tutti i pressostati CS sono dotati

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz Modulo di sicurezza CS AR-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Interruttore magnetotermico 2216-S...

Interruttore magnetotermico 2216-S... Interruttore magnetotermico 226-S... Descrizione Interruttore magnetotermico a uno e due poli in un design compatto con attuatore con guida, meccanismo con scatto libero, diverse caratteristiche di scatto

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A Modulo di sicurezza CS AR-91, conforme EN 81 Modulo per le manovre di livellamento al piano degli ascensori conforme EN 81 Caratteristiche principali o start controllato Collegamento dei canali d ingresso

Dettagli

LINETRAXX VMD460-NA. Sistema di protezione d'interfaccia per connessioni di Utenti attivi alle reti di distribuzione BT. Energia in sicurezza

LINETRAXX VMD460-NA. Sistema di protezione d'interfaccia per connessioni di Utenti attivi alle reti di distribuzione BT. Energia in sicurezza LIETRAXX -A Sistema di protezione d'interfaccia per connessioni di Utenti attivi alle reti di distribuzione BT -A_D00001_01_D_XXIT/09.2015 Energia in sicurezza LIETRAXX -A Sistema di protezione d'interfaccia

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P a pannello F a fondo scatola 3/65 Struttura codice unità LED

Dettagli

CONVERTITORE RS232 <=> RS485

CONVERTITORE RS232 <=> RS485 CVERTITORE Istruzioni d uso I MAKE YOUR BUSINESS SAFE I Sommario GENERALITÀ 3 Sicurezza 3 Manutenzione 3 Introduzione 3 OMOLOGAZIE E CFORMITÀ 4 Dichiarazione di conformità 5 SPECIFICHE 6 Condizioni ambientali

Dettagli

Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag.

Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag. Pulsantiere pensili contenuti Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag. 12 a 25 Giovenzana International, leader

Dettagli

4/0 Schneider Electric

4/0 Schneider Electric /0 Schneider Electric Sommario 0 - Interfacce analogiche Zelio Analog Guida alla scelta............................................pagina /2 b Presentazione............................................

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita di espansione CS ME01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere pagina

Dettagli

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Relè con 1 o 2 contatti 40.31-1 contatto 10 A (passo 3.5 mm) 40.51-1 contatto 10 A (passo 5 mm) 40.52-2

Dettagli

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0901 S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici per impianti fotovoltaici Interruttori

Dettagli

Serie ADVANCE GRP 125A Prese da parete con dispositivo di blocco

Serie ADVANCE GRP 125A Prese da parete con dispositivo di blocco Serie DVNCE GRP 125 Prese da parete con dispositivo di blocco Serie DVNCE GRP 125 > PRESE D PRETE CON DISPOSITIVO DI BLOCCO > NORME DI RIFERIMENTO EN 60309-1 Spine e prese per uso industriale. Parte 1:

Dettagli

Impianti fotovoltaici Soluzioni per la sicurezza, la performance e l'affidabilità della produzione

Impianti fotovoltaici Soluzioni per la sicurezza, la performance e l'affidabilità della produzione Impianti fotovoltaici Soluzioni per la sicurezza, la performance e l'affidabilità della produzione Delle problematiche ben comprese In forte crescita, il fotovoltaico è un mercato ad alto livello di esigenza

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME. Istruzioni per l uso

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME. Istruzioni per l uso Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente

Dettagli

Istruzioni d uso e di montaggio

Istruzioni d uso e di montaggio Edizione 04.06 Istruzioni d uso e di montaggio Freno a molla FDW Classe di protezione IP 65 - modello protetto contro la polvere zona 22, categoria 3D, T 125 C (polvere non conduttiva) Leggere attentamente

Dettagli

PINNER Elettrodi di carica

PINNER Elettrodi di carica SIMCO (Nederland) B.V. Postbus 71 NL-7240 AB Lochem Telefoon + 31-(0)573-288333 Telefax + 31-(0)573-257319 E-mail general@simco-ion.nl Internet http://www.simco-ion.nl Traderegister Apeldoorn No. 08046136

Dettagli

3.2 Adattatori per uso industriale. Serie ADAPTO Adattatori semplici Serie ADAPTO Adattatori multipli

3.2 Adattatori per uso industriale. Serie ADAPTO Adattatori semplici Serie ADAPTO Adattatori multipli Adattatori per uso industriale Adattatori semplici Adattatori multipli 68 69 Adattatori semplici INVERTITORI DI FASE PER TENSIONI >50V - 50HZ - IP Spina Presa Tensione P+T - 6A - 9h P+T - 6A - 9h 00/50

Dettagli

Macchine. Vibrocostipatori da 62 83 chili ACR 60/ACR 68/ACR 70 D. www.ammann-group.com

Macchine. Vibrocostipatori da 62 83 chili ACR 60/ACR 68/ACR 70 D. www.ammann-group.com Macchine Vibrocostipatori da 62 83 chili ACR 60/ACR 68/ACR 70 D www.ammann-group.com 2 Potenza totale con un occhio anche alcomfort dell operatore Tre macchine per applicazioni universali Macchine Universali

Dettagli

Istruzioni per l'installazione

Istruzioni per l'installazione Istruzioni per l'installazione Equipaggiamento base del sistema ISOBUS con presa posteriore (senza Tractor-ECU) Stato: V2.20150126 30322554-02-IT Leggere il presente manuale d'uso ed osservare le indicazioni

Dettagli

MICROINVERTER M500-S

MICROINVERTER M500-S MICROINVERTER M500-S Manuale di installazione Novembre 2014 Copyright LEAF SpA INDICE 1. INTRODUZIONE 4 1.1 Destinatari 1.2 Convenzioni utilizzate nel presente manuale 1.3 Note sulla sicurezza 1.4 Requisiti

Dettagli

Manuale di posa e installazione 24807470/12-11-2014

Manuale di posa e installazione 24807470/12-11-2014 24807470/12-11-2014 Manuale di posa e installazione 1. CARATTERISTICHE Ogni singolo fascio è formato da due raggi paralleli distanti 4 cm, questo sistema consente di eliminare tutti i falsi allarmi dovuti

Dettagli

OM3 - EPI 2 Modulo Interfaccia Locale Manuale di istruzione e manutenzione. Importante. Importante. Avvertenza. Avvertenza. Avvertenza.

OM3 - EPI 2 Modulo Interfaccia Locale Manuale di istruzione e manutenzione. Importante. Importante. Avvertenza. Avvertenza. Avvertenza. KEYSTONE Il presente manuale è parte integrante del Manuale di istruzioni e funzionamento dell attuatore EPI 2 base (riferimento documento EBPRM-0091-IT). Indice 1 Modulo Opzionale OM3: Modulo Interfaccia

Dettagli

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 Principali vantaggi La nuova gamma SD 200 estende la ormai collaudata serie System pro M compact con nuovi interruttori sezionatori che forniscono lo

Dettagli

I E D C E R T. Net MA N A G E ME N T S Y S T E M ISO 9001: 2000 RAVI 9105. Gruppi di Comando Serie COMPACT

I E D C E R T. Net MA N A G E ME N T S Y S T E M ISO 9001: 2000 RAVI 9105. Gruppi di Comando Serie COMPACT C E R T I F MA N A G E ME N T I E D Net ISO 9001: 2000 RAVI 9105 I S Y S T E M Gruppi di Comando Serie COMPACT 6 Gruppi di Comando a Combinatori Serie COMPACT - tipo GMC Caratteristiche principali I combinatori

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Interruttori Magnetotermici 5SL

Interruttori Magnetotermici 5SL Interruttori Magnetotermici 5SL SENTRON Apparecchi modulari e Fusibili BT La nuova serie di interruttori magnetotermici modulari 5SL consente la realizzazione di impianti elettrici sicuri e che soddisfano

Dettagli

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione odulo di sicurezza CS S-1 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia, IP20 (morsettiera Dimensioni vedere pagina

Dettagli

ATyS S / Sd Commutatore motorizzato. Manuale di istruzioni

ATyS S / Sd Commutatore motorizzato. Manuale di istruzioni ATyS S / Sd Commutatore motorizzato Manuale di istruzioni IT INDICE 1. ISTRUZIONI GENERALI DI SICUREZZA...4 2. INTRODUZIONE...5 3. I DISPOSITIVI DELLA FAMIGLIA ATYS...6 3.1. I PUNTI CHIAVE DELLA GAMMA

Dettagli

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2 Istruzioni per l uso Interruttore salvamotore > Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 2.1 Costruttore...2 2.2 Dati relativi alle istruzioni per l uso...2 2.3 Conformità a norme e disposizioni...3

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Pressione differenziale Picostat

Pressione differenziale Picostat Pressione differenziale Picostat La ditta svizzera Trafag AG è un produttore leader a livello internazionale di sensori e dispositivi di controllo per la misurazione di temperatura e pressione. s Applicazioni

Dettagli

ALIMENTATORE SUPPLEMENTARE

ALIMENTATORE SUPPLEMENTARE ALIMENTATORE SUPPLEMENTARE ART. 48ALM000 48ALM001 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Gli alimentatori 48ALM000 e 48ALM001 sono progettati

Dettagli

Sunny String Monitor - Cabinet

Sunny String Monitor - Cabinet Sunny String Monitor - Cabinet Dati Tecnici Il Sunny String Monitor-Cabinet della SMA (SSM-C) esegue un dettagliato monitoraggio del generatore fotovoltaico operando nel rispetto degli elevati standard

Dettagli

Controller ATyS C20 / C30 Rendi sicura la sua attività. Manuale di istruzioni IT

Controller ATyS C20 / C30 Rendi sicura la sua attività. Manuale di istruzioni IT Controller ATyS C20 / C30 Rendi sicura la sua attività Manuale di istruzioni IT 2 ATyS C20 / C30 - Rif.: 533 533 F SOMMARIO SOMMARIO................................................................ 3. LA

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Resistenza elettrica EHE. per il personale specializzato. Resistenza elettrica EHE

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Resistenza elettrica EHE. per il personale specializzato. Resistenza elettrica EHE Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Resistenza elettrica EHE 6 kw e 12 kw per l'installazione nel bollitore Avvertenze sulla validità all'ultima pagina Resistenza

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Avvisatore acustico > 8493/11-2.

Istruzioni per l'uso. Avvisatore acustico > 8493/11-2. Istruzioni per l'uso Avvisatore acustico > Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 3 Avvertenze per la sicurezza...3 4 Conformità alle norme...3 5 Funzione...3 6 Dati tecnici...4 7 Disposizione

Dettagli

PumpDrive. Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento. Guida rapida

PumpDrive. Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento. Guida rapida Guida rapida PumpDrive 4070.801/2--40 Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento Varianti di montaggio: Montaggio su motore (MM) Montaggio a parete (WM) Montaggio in quadro

Dettagli

CENTRALINI IP40 INCASSO

CENTRALINI IP40 INCASSO 9 dimensioni Guide DIN regolabili in altezza Predisposizione per morsettiere Sistema di regolazione del coperchio del fondo rapide e nette Design di elevato livello estetico Numerosi brevetti depositati

Dettagli

Presa da muro SolConeX, 16 A

Presa da muro SolConeX, 16 A Presa da muro SolConeX, 16 A Istruzioni per l uso Altre lingue www.stahl-ex.com Dati generali Indice 1 Dati generali...2 1.1 Costruttore...2 1.2 Informazioni relative alle istruzioni per l uso...3 1.3

Dettagli

SBT SBT F T H E Q U A L I T Y O F...

SBT SBT F T H E Q U A L I T Y O F... SBT SBT F Barriere all infrarosso attivo a doppio raggio per protezioni perimetrali interne o esterne. Nella versione F, a frequenza selezionabile per installazioni multiple su colonna.» Barriera all infrarosso

Dettagli

Morsetti combinabili - 2014

Morsetti combinabili - 2014 Morsetti combinabili - 2014 Answers for infrastructure. s Morsetti combinabili 1 2 3 4 5 6 7 8 9 11 12 Introduzione ipo morsetti passanti 8WH6 ipo morsetti passanti a vite 8WH6 Morsetti a molla 8WH2 Morsetti

Dettagli

MANUALE D USO PER TRASFORMATORI DI TENSIONE PER MISURA IN MEDIA TENSIONE

MANUALE D USO PER TRASFORMATORI DI TENSIONE PER MISURA IN MEDIA TENSIONE MANUALE D USO PER TRASFORMATORI DI PER MISURA IN MEDIA F.T.M. S.r.l. Fabbrica trasformatori di misura Via Po, 3 20090 Opera MI - Italia Tel : +39 (0)2 576814 Fax : +39 (0)2 57605296 E-mail: info@ftmsrl.it

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

Istruzioni d installazione

Istruzioni d installazione Istruzioni d installazione Modulo funzione xm10 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima dell installazione. 6 720 642 976 (01/2010) IT/CH Indice Indice 1 Significato dei simboli e avvertenze

Dettagli

MANUALE - PROFIBUS DP

MANUALE - PROFIBUS DP MANUALE - PROFIBUS DP Le valvole Heavy Duty Multimach - Profibus DP consentono il collegamento di isole HDM ad una rete Profibus. Conformi alle specifiche Profibus DP DIN E 19245, offrono funzioni di diagnostica

Dettagli

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Interruttori magnetotermici SN 01. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Pratica installazione Cablaggio semplificato Perfettamente integrati Identificazione immediata

Dettagli

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili Caratteristiche del dispositivo ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Gertemerkmale Uscite

Dettagli

Descrizione. Caratteristiche tecniche

Descrizione. Caratteristiche tecniche brevettato Descrizione La CMO è un dispositivo atto a garantire la protezione di persone/cose da urti provocati da organi meccanici in movimento quali cancelli o porte a chiusura automatica. L ostacolo

Dettagli

Pressostato di pressione differenziale

Pressostato di pressione differenziale Pressostato di pressione differenziale La ditta svizzera Trafag AG è un produttore leader a livello internazionale di sensori e dispositivi di controllo per la misurazione di temperatura e pressione. x

Dettagli

Controllo fase Relè di controllo fase monofunzione - 7,5 mm Controllo su reti trifase: ordine di fase, assenza totale di fase Multitensione da x 08 a x 480 V Controlla la propria tensione d alimentazione

Dettagli

COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS)

COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS) COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS) PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO FOTOVOLTAICO - A SERVIZIO della SEDE della SCUOLA ELEMENTARE CENTRO di Via CAVOUR - Progetto Cofinanziato dalla Linea di Intervento 2.1.1.1

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Serie EASYBOX. Quadri di distribuzione stagni

Serie EASYBOX. Quadri di distribuzione stagni Serie EASYBOX Quadri di distribuzione stagni Serie EASYBOX QUADRI DI DISTRIBUZIONE STAGNI IP65 NORME DI RIFERIMENTO CEI 2348 (prima edizione 995) conforme alla IEC 60 670 (989) più la Modifica (994) Involucri

Dettagli

MW63-160 - 250 NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch

MW63-160 - 250 NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch MW63-160 - 250 R NOVITA R 245 da 63 a 250A Caratteristiche generali è la nuova gamma di sezionatori Bticino per le applicazioni industriali. Questi sezionatori trovano impiego nei quadri e negli armadi

Dettagli

Dimensioni e collegamenti Sommario

Dimensioni e collegamenti Sommario Masterpact Dimensioni e collegamenti Sommario Presentazione 3 Funzioni e caratteristiche A-1 Guida tecnica B-1 Interruttori da NT08 a NT16 C-2 Dispositivo fisso a 3/4 poli C-2 Dispositivo estraibile a

Dettagli

Potenziometro per montaggio nel quadro di comando

Potenziometro per montaggio nel quadro di comando Potenziometro per montaggio nel 8455 Istruzioni per l uso Additional languages www.stahl-ex.com Dati generali Indice 1 Dati generali...2 1.1 Costruttore...2 1.2 Informazioni relative alle istruzioni per

Dettagli

Modulo ingressi digitali, modulo in/out digitali

Modulo ingressi digitali, modulo in/out digitali Sinteso / Cerberus PRO Modulo ingressi digitali, modulo in/out digitali FDCI221, FDCIO221 Modulo ingressi digitali e modulo in/out digitali per la linea di rivelatori indirizzata automaticamente Modulo

Dettagli

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni Leva di comando con posizione di scattato: un immediata evidenza dell avvenuto intervento Morsetti intercambiabili: utilizzare un KIT per passare

Dettagli

SIRENA A LED PER CENTRALI ANTIFURTO MANUALE D INSTALLAZIONE LUNA. Italiano

SIRENA A LED PER CENTRALI ANTIFURTO MANUALE D INSTALLAZIONE LUNA. Italiano SIRENA A LED PER CENTRALI ANTIFURTO MANUALE D INSTALLAZIONE LUNA Italiano IT ITALIANO ISTRUZIONI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA DURANTE L INSTALLAZIONE ATTENZIONE: L INSTALLAZIONE NON CORRETTA PUÒ CAUSARE

Dettagli

Cat. 100. Scegli il tuo

Cat. 100. Scegli il tuo Cat. 100 Scegli il tuo Comelit rispetta il tuo stile, per questo ti offre Style: il nuovo citofono che puoi personalizzare in base ad esigenze di installazione Come il tuo stile: e di estetica. Numerose

Dettagli

Guida alla scelta e Catalogo SPD

Guida alla scelta e Catalogo SPD 110 Guida alla scelta e Catalogo SPD Sommario Acti 9 Sistema apparecchi modulari 3 Protezione Panoramica limitatori di sovratensione iprf1 12.5r, PRF1 Master, PRD1 25r, PRD1 Master iprd* iquick PRD iquick

Dettagli

Dispositivi per Ascensori

Dispositivi per Ascensori 0 08 Dispositivi per Ascensori Indice Generale Introduzione 2 Presentazione Indice Prodotti 4 Profilo aziendale Dispositivi per ascensori Interruttori per il livellamento al piano - serie FR, FX 14 Interruttori

Dettagli

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER Le CASSETTE STAGNE vengono usate per il comando a distanza di valvole a membrana di tipo VEM e sono disponibili in tre tipi di contenitori: -, da 1 a piloti montati all interno. - 8, da 6 a 8 piloti montati

Dettagli

Istruzioni per l uso. Trasduttore di forza. B 20.U5.20 it

Istruzioni per l uso. Trasduttore di forza. B 20.U5.20 it Istruzioni per l uso Trasduttore di forza U5 U5 Contenuto 3 Pagina Norme di sicurezza.............................................. 4 1 Fornitura.................................................... 7

Dettagli

Alimentatore Switching (SMPS) Trifase per montaggio su barra DIN, tipo SMP23 24 V DC/10 A

Alimentatore Switching (SMPS) Trifase per montaggio su barra DIN, tipo SMP23 24 V DC/10 A tipo SMP3 4 V DC/0 A Descrizione Alimentatore Switching per montaggio su barra DIN, alimentazione con tensione trifase, alto rendimento, filtro integrale in ingresso, protezione sovratemperatura,power

Dettagli

Pedaliera. Automazione industriale

Pedaliera. Automazione industriale 6200 Pedaliera La pedaliera 6200 è un apparecchio economico utilizzato per il comando di qualsiasi macchina operatrice industriale. Essendo un comando ausiliario, interviene sul motore della macchina attraverso

Dettagli

Metal Framing & Pipe Supports

Metal Framing & Pipe Supports Metal Framing & Pipe Supports ITALIAN Tyco Fire & Building Products Staffaggio Tyco Fire & Building Products dispone di un ampia ed innovativa gamma di prodotti, che si distinguono per tecnica e qualità.

Dettagli

Flussostato per liquidi

Flussostato per liquidi 594 59P0 Flussostato per liquidi Per liquidi nelle tubazioni di DN 0 00. QE90 Portata contatti: Pressione nominale PN5 max. 30 AC, A, 6 A max. 48 DC, A, 0 W Contatto pulito tipo reed (NO / NC) Custodia

Dettagli

CENTRALINI IP40 INCASSO

CENTRALINI IP40 INCASSO 9 dimensioni Guide DIN regolabili in altezza Predisposizione per morsettiere Sistema di regolazione del coperchio del fondo rapide e nette Design di elevato livello estetico Numerosi brevetti depositati

Dettagli

3 b Relè di controllo delle reti trifase e della temperatura motore RM35 TM

3 b Relè di controllo delle reti trifase e della temperatura motore RM35 TM Sommario 0 - Zelio Control Guida alla scelta............................................pagina /2 modulari b Relè di controllo delle reti trifase RM17 TG v Presentazione, caratteristiche..............................

Dettagli

Ma n u a l. istruzioni

Ma n u a l. istruzioni Ma n u a l istruzioni Ricettore radio 1 canale on /off So m m a r i o Presentazione 1 Installazione 1 Collegamento elettrico 4 Apprendimento 5 Cosa fare se 9 Caratteristiche tecniche 10 Pr e s e n t a

Dettagli

MANUALE D INSTALLAZIONE PER I MODULI FOTOVOLTAICI ILB HELIOS

MANUALE D INSTALLAZIONE PER I MODULI FOTOVOLTAICI ILB HELIOS MANUALE D INSTALLAZIONE PER I MODULI FOTOVOLTAICI ILB HELIOS 1/12 www.ilb-helios-group.ch Indice 1. INFORMAZIONI GENERALI... 3 2. AVVERTENZE GENERALI ED INSTALLAZIONE... 3 3. CABLAGGIO DEI MODULI E COLLEGAMENTI

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli

IMPIANTO FOTOVOLTAICO INDICE

IMPIANTO FOTOVOLTAICO INDICE IMPIANTO FOTOVOLTAICO INDICE Documentazione fotografica Inquadramento urbanistico Relazione tecnica Pianta copertura Analisi dei prezzi Computo metrico estimativo Elenco prezzi Incidenza della manodopera

Dettagli

Telaio di montaggio SUNNY TOWER

Telaio di montaggio SUNNY TOWER Telaio di montaggio SUNNY TOWER Istruzioni per l'installazione ST6-IIT083820 98-2003720 Versione 2.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze sull'impiego di queste istruzioni...........

Dettagli

PRAMAC WIND. Il vento è energia libera e pulita e appartiene a tutti. Micro generatori eolici ENERGIA EOLICA

PRAMAC WIND. Il vento è energia libera e pulita e appartiene a tutti. Micro generatori eolici ENERGIA EOLICA PRAMAC WIND 3 Micro generatori eolici ENERGIA EOLICA Il vento è energia libera e pulita e appartiene a tutti. Il vento è energia libera e pulita e appartiene a tutti. Libera perché è energia gratuita,

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione

Dettagli

S ERIE IS OL ATORS-EX

S ERIE IS OL ATORS-EX S ERIE IS OL ATORS-EX Interruttori di manovra-sezionatori per applicazioni in atmosfera potenzialmente esplosiva - POLVERI [ ] II 2D [ II 2D] INTERRUTTORI DI MANOVRA-SEZIONATORI NORME DI RIFERIMENTO EN

Dettagli

Pressostato di sovrapressione per gas, aria, gas di combustione GW A4/2 HP

Pressostato di sovrapressione per gas, aria, gas di combustione GW A4/2 HP di sovrapressione per gas, aria, gas di combustione 5.04 Printed in Germany Edition 07. Nr. 4 656 6 Caratteristiche tecniche Il pressostato GW A4 HP è un pressostato regolabile secondo EN 854 (GW 6000

Dettagli

AP05SOL PROIETTORE A LED SOLARE CON BATTERIA E SENSORE DI PRESENZA. Libretto per l Installatore

AP05SOL PROIETTORE A LED SOLARE CON BATTERIA E SENSORE DI PRESENZA. Libretto per l Installatore AP05SOL PROIETTORE A LED SOLARE CON BATTERIA E SENSORE DI PRESENZA Libretto per l Installatore AlcaPower - 930102 - AP05SOL Libretto per l Installatore V1 R0 [13-03-2014] Proprietà ed utilizzo riservati

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'USO. Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A

ISTRUZIONI PER L'USO. Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A ISTRUZIONI PER L'USO Alimentatore KTB 24 V / 4.3 A Edizione: 507513 A Produttore: Montech AG, Gewerbestrasse 12, CH-4552 Derendingen Tel. +41 (0)32 681 55 00, Fax +41 (0) 682 19 77 Dati tecnici / Allacciamento

Dettagli

Manuale d uso. User manual. Distributore ventilato di vapore / Ventilated steam distributor

Manuale d uso. User manual. Distributore ventilato di vapore / Ventilated steam distributor / Ventilated steam distributor Manuale d uso User manual PER UMIDIFICATORI / FOR THE FOLLOWING HUMIDIFIERS: heatersteam / humisteam / homesteam Vogliamo farvi risparmiare tempo e denaro! Vi assicuriamo

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE 1) CARATTERISTICHE GENERALI pag. 1 2) ATTENZIONE pag. 1 3) DATI TECNICI pag. 1 4) INSTALLAZIONE pag. 2 5) COLLEGAMENTI

Dettagli

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 kw Fornitura materiale per un sistema fotovoltaico monofase, completo di ogni accessorio, con potenza di picco pari a 1,52kWp. Costruito con numero 1 stringa di

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO. KIT Mt

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO. KIT Mt ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO KIT Mt Grazie per aver scelto un prodotto DOMUSA. All'interno della gamma dei prodotti DOMUSA avete scelto il kit per pavimenti radianti M t, un accessorio

Dettagli

Unità di contatto singole

Unità di contatto singole singole Diagramma di selezione UNITA DI CONTATTO 10G 01G 10L 01K 1NO 1NO anticipato ritardato TIPO DI CONTATTI CONNESSIONI contatti in argento (standard) G contatti in argento dorati TIPO DI AGGANCIO V

Dettagli

AVVIATORI TIPOLOGIE DI AVVIATORI

AVVIATORI TIPOLOGIE DI AVVIATORI 7 AVVIATORI TIPOLOGIE DI AVVIATORI CURVA AVVIATORI IMPIEGO COPPIA DI AVVIAMONETO Ca DI AVVIAMENTO Ia Diretti Motori di piccola potenza quantomeno con potenza compatibile con la rete; macchine che non necessitano

Dettagli