Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro"

Transcript

1 Interruttori magnetotermici SN 01. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Pratica installazione Cablaggio semplificato Perfettamente integrati Identificazione immediata /6 CSC D0909 System pro M compact

2 Cablaggio semplificato L ampio foro di accesso ai morsetti di neutro consente l impiego di cacciaviti isolati per serrare le viti dei morsetti di entrambi i conduttori assicurando la massima sicurezza nell operazione. Pratica installazione Sistema di fissaggio su guida DIN realizzato con attacchi rapidi bistabili la cui sagomatura rende possibile lo smontaggio dell apparecchio con lo stesso cacciavite impiegato per il serraggio dei morsetti. Identificazione immediata Portaetichette integrato per semplificare l identificazione dei circuiti. Perfettamente integrati La serie SN01 si integra completamente con la gamma di magnetotermici System pro M compact, con la quale condividono l ampia disponibilità di ausiliari grazie a un interfaccia dedicata (mezzo modulo), che svolge anche la funzione di contatto ausiliario. System pro M compact CSC D0909 /7

3 Interruttori magnetotermici Serie SN 01-1P+N in un modulo SN 01 CSC400667F0001 Dati generali Norme di riferimento Poli Caratteristiche di intervento Corrente nominale I n [A] Frequenza nominale f [Hz] Tensione nominale di isolamento Ui [V] Categoria di sovratensione Grado di inquinamento Dati secondo CEI EN Tensione nominale di funzionamento U n [V] Tensione massima di esercizio (U max ) [V] Tensione minima di esercizio [V] Potere di corto circuito nominale I cn [ka] Potere di chiusura e di interruzione nominale di un polo singolo I cn1 [ka] Classe di limitazione dell energia passante (B, C fino a 40 A) Tensione nominale di tenuta ad impulso U imp. (1,/50μs) [kv] Tensione di prova dielettrica [kv] Temperatura ambiente di riferimento [ C] Durata elettrica [manovre] Dati secondo CEI EN Potere di corto circuito nominale estremo I cu [ka] Potere di corto circuito di servizio nominale estremo I cs [ka] Dati meccanici Involucro Leva di manovra Indicazione dello stato dei contatti Grado di protezione secondo EN 6059 Durata meccanica [manovre] Resistenza agli urti secondo CEI EN Resistenza alle vibrazioni secondo CEI EN Condizioni ambientali secondo CEI EN [ C/RH] Temperatura ambiente [ C] Temperatura di stoccaggio [ C] Installazione Sezione massima cavi rigidi (morsetti superiori/morsetti inferiori) [mm ] Sezione massima cavi flessibili (morsetti superiori/morsetti inferiori) [mm ] Coppia di serraggio [Nm] Fissaggio Posizione di fissaggio Alimentazione Dimensioni e peso Dimensioni polo (H x D x W) [mm] [g] Accessoriamento contatto ausiliario contatto ausiliario/segnalazione bobina a lancio di corrente bobina di minima tensione Le serie SN01 e SN01M in caratteristica B e D sono disponibili per corrente nominale In 6 A /8 CSC D0909 System pro M compact

4 SN 01 L SN 01 SN 01 M CEI EN P + N B, C B, C, D B, C / c.a. III 30 c.a. 54 c.a. 1 c.a. - 1 c.c. 4, , kv (tensione di prova 6, kv a livello del mare, 5 kv,5 (50 / 60Hz, 1 min.) ,5 6 7,5 RAL 7035 nera, piombabile nella posizione Marcatura sulla leva di comando (I ON/0 OFF) Involucro: IP4X; Morsetti: IPX g - urti - 13 ms 0,35mm o 5g - 0 cicli a Hz senza carico 8 cicli 55 C/90-96% e 5 C/95-100% / / 10 1, Su guida DIN 35 mm secondo EN a mezzo di dispositivo di fissaggio rapido qualsiasi dall alto o dal basso 85 x 68,9 x 17,6 ca. 110 Sì Sì Sì (con interfaccia di accoppiamento SN01-IH) Sì (con interfaccia di accoppiamento SN01-IH) System pro M compact CSC D0909 /9

5 Interruttori magnetotermici Serie SN 01 L 4500, caratteristiche B e C SN 01 L CSC400667F0001 SN 01 L - Caratteristica B Potere d interruzione: CEI EN : 4500 A, CEI EN : 6 ka Caratteristica d intervento: B Norme di riferimento: CEI EN Poli: 1P+ N Corrente nominale: 6 40 A Campo d intervento istantaneo: 3 5 In Tensione nominale: 30 V c.a. Massima tensione d impiego: 54 V c.a. Tensione minima di funzionamento: 1 V c.a./c.c. Segnalazione dello stato dell interruttore mediante leva di manovra con indicazione 0 OFF/I ON Collegamento tramite morsetti a gabbia: cavo flessibile 10 mm²; cavo rigido 16 mm² Poli Corrente nominale unitario Confezione In A Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. 1+N SN01 L B CSS45101R005 SN01LB 0, SN01 L B4 CSS45101R0045 SN01LB4 0, SN01 L B6 CSS45101R0065 SN01LB6 0, SN01 L B10 CSS45101R0105 SN01LB10 0, SN01 L B16 CSS45101R0165 SN01LB16 0, SN01 L B0 CSS45101R005 SN01LB0 0, SN01 L B5 CSS45101R055 SN01LB5 0, SN01 L B3 CSS45101R035 SN01LB3 0, SN01 L B40 CSS45101R0405 SN01LB40 0,110 6 SN 01 L - Caratteristica C Potere d interruzione: CEI EN : 4500 A, CEI EN : 6 ka Caratteristica d intervento: C Norme di riferimento: CEI EN Poli: 1P+ N Corrente nominale: 40 A Campo d intervento istantaneo: 5 10 In Tensione nominale: 30 V c.a. Massima tensione d impiego: 54 V c.a. Tensione minima di funzionamento: 1 V c.a./c.c. Segnalazione dello stato dell interruttore mediante leva di manovra con indicazione 0 OFF/I ON Collegamento tramite morsetti a gabbia: cavo flessibile 10 mm²; cavo rigido 16 mm² Poli Corrente nominale unitario Confezione In A Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. 1+N SN01 L C CSS45101R004 SN01LC 0, SN01 L C4 CSS45101R0044 SN01LC4 0, SN01 L C6 CSS45101R0064 SN01LC6 0, SN01 L C10 CSS45101R0104 SN01LC10 0, SN01 L C16 CSS45101R0164 SN01LC16 0, SN01 L C0 CSS45101R004 SN01LC0 0, SN01 L C5 CSS45101R054 SN01LC5 0, SN01 L C3 CSS45101R034 SN01LC3 0, SN01 L C40 CSS45101R0404 SN01LC40 0,110 6 /10 CSC D0909 System pro M compact

6 Interruttori magnetotermici Serie SN , caratteristiche B e C SN 01 CSC40067F0001 SN 01 - Caratteristica B Potere d interruzione: CEI EN : 6000 A, CEI EN : 10 ka Caratteristica d intervento: B Norme di riferimento: CEI EN Poli: 1P+ N Corrente nominale: 6 40 A Campo d intervento istantaneo: 3 5 In Tensione nominale: 30 V c.a. Massima tensione d impiego: 54 V c.a. Tensione minima di funzionamento: 1 V c.a./c.c. Segnalazione dello stato dell interruttore mediante leva di manovra con indicazione 0 OFF/I ON Collegamento tramite morsetti a gabbia: cavo flessibile 10 mm²; cavo rigido 16 mm² Poli Corrente nominale unitario Confezione In A Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. 1+N 6 SN01 B6 CSS55101R0065 SN01B6 0, SN01 B10 CSS55101R0105 SN01B10 0, SN01 B16 CSS55101R0165 SN01B16 0, SN01 B0 CSS55101R005 SN01B0 0, SN01 B5 CSS55101R055 SN01B5 0, SN01 B3 CSS55101R035 SN01B3 0, SN01 B40 CSS55101R0405 SN01B40 0,110 6 SN 01 - Caratteristica C Potere d interruzione: CEI EN : 6000 A, CEI EN : 10 ka Caratteristica d intervento: C Norme di riferimento: CEI EN Poli: 1P+ N Corrente nominale: 6 40 A Campo d intervento istantaneo: 5 10 In Tensione nominale: 30 V c.a. Massima tensione d impiego: 54 V c.a. Tensione minima di funzionamento: 1 V c.a./c.c. Segnalazione dello stato dell interruttore mediante leva di manovra con indicazione 0 OFF/I ON Collegamento tramite morsetti a gabbia: cavo flessibile 10 mm²; cavo rigido 16 mm² Poli Corrente nominale unitario Confezione In A Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. 1+N SN01 C CSS55101R004 SN01C 0, SN01 C4 CSS55101R0044 SN01C4 0, SN01 C6 CSS55101R0064 SN01C6 0, SN01 C10 CSS55101R0104 SN01C10 0, SN01 C13 CSS55101R0134 SN01C13 0, SN01 C16 CSS55101R0164 SN01C16 0, SN01 C0 CSS55101R004 SN01C0 0, SN01 C5 CSS55101R054 SN01C5 0, SN01 C3 CSS55101R034 SN01C3 0, SN01 C40 CSS55101R0404 SN01C40 0,110 6 System pro M compact CSC D0909 /11

7 Interruttori magnetotermici Serie SN , caratteristica D SN 01 CSC400670F0001 SN 01 - Caratteristica D Potere d interruzione: CEI EN : 6000 A, CEI EN : 10 ka Caratteristica d intervento: D Norme di riferimento: CEI EN Poli: 1P+ N Corrente nominale: 6 40 A Campo d intervento istantaneo: 10 0 In Tensione nominale: 30 V c.a. Massima tensione d impiego: 54 V c.a. Tensione minima di funzionamento: 1 V c.a./c.c. Segnalazione dello stato dell interruttore mediante leva di manovra con indicazione 0 OFF/I ON Collegamento tramite morsetti a gabbia: cavo flessibile 10 mm²; cavo rigido 16 mm² Poli Corrente nominale unitario Confezione In A Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. 1+N 6 SN01 D6 CSS55101R0061 SN01D6 0, SN01 D10 CSS55101R0101 SN01D10 0, SN01 D16 CSS55101R0161 SN01D16 0, SN01 D0 CSS55101R001 SN01D0 0, SN01 D5 CSS55101R051 SN01D5 0, SN01 D3 CSS55101R031 SN01D3 0, SN01 D40 CSS55101R0401 SN01D40 0,110 6 /1 CSC D0909 System pro M compact

8 Interruttori magnetotermici Serie SN 01 M 10000, caratteristiche B e C SN 01 M CSC400665F0001 SN 01 M - Caratteristica B Potere d interruzione: CEI EN : A, CEI EN : 10 ka Caratteristica d intervento: B Norme di riferimento: CEI EN Poli: 1P+ N Corrente nominale: 6 40 A Campo d intervento istantaneo: 3 5 In Tensione nominale: 30 V c.a. Massima tensione d impiego: 54 V c.a. Tensione minima di funzionamento: 1 V c.a./c.c. Segnalazione dello stato dell interruttore mediante leva di manovra con indicazione 0 OFF/I ON Collegamento tramite morsetti a gabbia: cavo flessibile 10 mm²; cavo rigido 16 mm² Poli Corrente nominale unitario Confezione In A Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. 1+N 6 SN01 M B6 CSS75101R0065 SN01MB6 0, SN01 M B10 CSS75101R0105 SN01MB10 0, SN01 M B16 CSS75101R0165 SN01MB16 0, SN01 M B0 CSS75101R005 SN01MB0 0, SN01 M B5 CSS75101R055 SN01MB5 0, SN01 M B3 CSS75101R035 SN01MB3 0, SN01 M B40 CSS75101R0405 SN01MB40 0,110 6 SN 01 M - Caratteristica C Potere d interruzione: CEI EN : A, CEI EN : 10 ka Caratteristica d intervento: C Norme di riferimento: CEI EN Poli: 1P+ N Corrente nominale: 6 40 A Campo d intervento istantaneo: 5 10 In Tensione nominale: 30 V c.a. Massima tensione d impiego: 54 V c.a. Tensione minima di funzionamento: 1 V c.a./c.c. Segnalazione dello stato dell interruttore mediante leva di manovra con indicazione 0 OFF/I ON Collegamento tramite morsetti a gabbia: cavo flessibile 10 mm²; cavo rigido 16 mm² Poli Corrente nominale unitario Confezione In A Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. 1+N SN01 M C CSS75101R004 SN01MC 0, SN01 M C4 CSS75101R0044 SN01MC4 0, SN01 M C6 CSS75101R0064 SN01MC6 0, SN01 M C10 CSS75101R0104 SN01MC10 0, SN01 M C16 CSS75101R0164 SN01MC16 0, SN01 M C0 CSS75101R004 SN01MC0 0, SN01 M C5 CSS75101R054 SN01MC5 0, SN01 M C3 CSS75101R034 SN01MC3 0, SN01 M C40 CSS75101R0404 SN01MC40 0,110 6 System pro M compact CSC D0909 /13

9 Elementi ausiliari e accessori per SN 01 Tabelle di scelta Abbinamento di elementi ausiliari con SN 01 S ST-F/UR H H SN 01 S/H S/H (H) IH S/H S/H (H) CSC400011F00 H H IH Interfaccia di accoppiamento/contatto ausiliario SN01-IH S Contatto di segnalazione SN01-S H Contatto ausiliario SC-H6R S/H Contatto di segnalazione/ausiliario SC-S/H6R S/H (H) Contatto di segnalazione/ausiliario utilizzato come contatto SC-S/H6R ausiliario ST-F Bobina di apertura a lancio di corrente FC-A UR Sganciatore di minima tensione SC-UA /14 CSC D0909 System pro M compact

10 Bobine di minima tensione c.c. SC-UA1DC SC-UA4DC SC-UA48DC SC-UA110DC SC-UA30DC Tensione nominale [V] Assorbimento [ma] Intervento sganciatore [V] 0,35 Un V 0,7 Un Morsetti [mm ] x 1,5 Grado di protezione IPXXB/IPX Coppia di serraggio [Nm] 0,4 Dimensioni (H x P x L) [mm] 85 x 69 x 17,5 Bobine di minima tensione c.a. SC-UA4AC SC-UA48AC SC-UA110AC SC-UA30AC SC-UA400AC Tensione nominale c.a. [V] Assorbimento [ma] Frequenza [Hz] Intervento sganciatore [V] 0,35 Un V 0,7 Un Morsetti [mm ] x 1,5 Grado di protezione IPXXB/IPX Coppia di serraggio [Nm] 0,4 Dimensioni (H x P x L) [mm] 85 x 69 x 17,5 Contatti ausiliari e contatti di segnalazione/ausiliari SC-H6R, SC-S/H6R Corrente nominale [A] 10 Min. tensione nominale c.a. [V] 1 c.c. [V] 1 Min. corrente/tensione nominale di servizio 10 ma a 1 V; 5 ma a 4 V Resistenza al corto circuito [V] 30 c.a. 100 A Categoria di sovratensione III Tensione nominale di tenuta ad impulso Uimp [kv] 4 (1,/50 ms) Morsetti [mm ] 0,75,5 Coppia di serraggio [N*m] 1, Resistenza alle vibrazioni 5 g, 0 cicli Hz secondo CEI EN Numero manovre meccaniche Dimensioni (H x P x L) [mm] 85 x 69 x 8,8 System pro M compact CSC D0909 /15

11 Elementi ausiliari e accessori per SN 01 Tabelle di scelta Barrette SN01 Materiali Conduttore: E Cu 58 F5 Isolante: PC/ABS or PVC lead free Prova del filo incandescente: Isolante: 960 C Categoria di sovratensione: III Grado di inquinamento Norma di riferimento: DIN EN Resistenza dielettrica Isolante: >3 kv / mm Resistenza alla tensione d impulso =/> 4,5 kv (1 kv /mmls) Massima tensione d utilizzo 600 V Portata a temperatura ambiente 35 C in funzione del punto di alimentazione Sezione barretta 10 mm² Alimentazione dagli estremi Portata 63 A Sezione del cavo di alimentazione 10 mm² Alimentazione centrale Portata 100 A Sezione del cavo di alimentazione 5 mm² Bobine di apertura a lancio di corrente FC-A1 FC-A Tensione nominale a.c. [V] d.c. [V] Max. durata sgancio [ms] Min. tensione sgancio a.c. [V] 6 75 d.c. [V] 4,5 55 Consumo allo sgancio Ub [V] 1 DC 1 AC 60 DC 60 AC 110 DC 110 AC 50 DC 415 AC Ib max [A] 0,88 0,65 5,8 5 0,05 0,03 0,1 0,16 Resistenza della bobina [W] 5, Morsetti [mm ] x 1,5 x 1,5 Coppia di serraggio [N*m] 0, 0, Dimensioni (H x P x L) [mm] 85 x 69 x 17,5 85 x 69 x 17,5 Con un TM30/1 si possono comandare 10 bobine a lancio corente FC-A1 a 1 V a.c. Con un TM30/4 si possono comandare 10 bobine a lancio corente FC-A1 a 4 V a.c. Contatti di segnalazione e ausiliario SN01-S SN01-IH Morsetti [mm ] x1,5 Coppia di serraggio [N.m] 1, Dimensioni [mm] H: 85 x P: 68 x L: 8,9 H: 85 x P: 68,7 x L: 8,9 Tensione nominale [V] 30 Corrente nominale [A] Categoria di utilizzo e portata dei contatti SN01-S, SN01-IH AC14 Ue [V] Ie [A] 1 DC1 Ue [V] Ie [A] 1 1,5 DC13 Ue [V] 60 4 Ie [A] 4 /16 CSC D0909 System pro M compact

12 Elementi ausiliari e accessori per SN 01 Elementi ausiliari SN01-S CSC40068F0001 Contatto di segnalazione Elemento ausiliario da utilizzare per riportare a distanza lo stato di sganciato per sovraccarico o cortocircuito dell interruttore a cui è associato. L ausiliario è dotato di un indicatore di colore giallo che fuoriesce in caso di intervento dell interruttore. Questo indicatore permette anche la tacitazione manuale dell allarme (RESET) senza dover agire sull interruttore (che può quindi rimanere aperto). Il contatto di segnalazione è inoltre provvisto di un tasto di prova (TEST) che permette di realizzare la commutazione momentanea del contatto del circuito di segnalazione qualunque sia lo stato dell interruttore magnetotermico. unit. Conf. SN01-IH CSC400681F0001 Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. Contatto di segnalazione 1NA + 1 NC SN01-S CSS0094R0001 SN01-S 0,04 1 Contatto ausiliario / interfaccia di accoppiamento Elemento ausiliario da utilizzare per riportare a distanza lo stato di aperto/chiuso dell interruttore a cui è associato. Questo elemento funge anche da interfaccia di accoppiamento per gli altri elementi ausiliari compatibili della serie compact (si veda lo schema di accessoriamento per maggiori dettagli). unit. Conf. CSC400465F001 Contatto ausiliario/interfaccia di accoppiamento 1NA+1NC Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. SN01-IH CSS0093R0001 SN01-IH 0,05 1 SC-S/H6R Contatto di segnalazione/ausiliario Elemento ausiliario da utilizzare per riportare a distanza lo stato di sganciato per sovraccarico o cortocircuito dell interruttore a cui è associato (funzione segnalazione) o in alternativa lo stato di aperto/chiuso (funzione ausiliario). La funzione è impostabile mediante selettore a due posizioni: segnalazione (S) / ausiliario (H). CSC40034F001 Contatto di segnalazione/ausiliario unit. Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. SC-S/H6R CDS009R0001 A ,04 1 Conf. SC-H NA+1NC in scambio Contatto ausiliario Elemento ausiliario da utilizzare nel caso servisse riportare a distanza un ulteriore indicazione dello stato di aperto/chiuso dell interruttore. unit. Conf. Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. Contatto ausiliario 1NA+1NC in scambio SC-H6R CDS0091R0001 A ,04 1 elemento ausiliario compatibile con SN01 tramite modulo di interfaccia SN01-IH System pro M compact CSC D0909 /17

13 Elementi ausiliari e accessori per SN 01 Elementi ausiliari CSC400013F00 Bobine di apertura a lancio di corrente Elemento ausiliario da utilizzare per provocare l apertura da remoto dell interruttore a cui è associato mediante applicazione di tensione. unit. Conf. bobina di apertura a lancio di corrente 1/60 V c.a./c.c. bobina di apertura a lancio di corrente V c.a./ V c.c. Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. FC-A1 CSS00933R0011 A ,15 1 FC- CSS00933R001 A ,15 1 CSC40035F001 Bobine di minima tensione Elemento ausiliario da utilizzare per la protezione delle utenze in caso di abbassamento della tensione compresa tra il 70% e il 35% del relativo valore nominale o per realizzare la funzione di arresto di emergenza in sicurezza positiva (sgancio dell interruttore in caso di interruzione dell alimentazione o apertura di un contatto normalmente chiuso posto in serie alla bobina di minima tensione). unit. Conf. Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. bobina di minima tensione 1 V c.c. S C-UA 1 DC CSS00911R0001 A ,09 1 bobina di minima tensione 4 V c.a. S C-UA 4 AC CSS00911R000 A ,09 1 bobina di minima tensione 4 V c.c. S C-UA 4 DC CSS00911R0007 A ,09 1 bobina di minima tensione 48 V c.a. S C-UA 48 AC CSS00911R0003 A ,09 1 bobina di minima tensione 48 V c.c. S C-UA 48 DC CSS00911R0008 A ,09 1 bobina di minima tensione 110 V c.a. S C-UA 110 AC CSS00911R0004 A ,09 1 bobina di minima tensione 110 V c.c. S C-UA 110 DC CSS00911R0009 A ,09 1 bobina di minima tensione 30 V c.a. S C-UA 30 AC CSS00911R0005 A ,09 1 bobina di minima tensione 30 V c.c. S C-UA 30 DC CSS00911R0010 A ,09 1 bobina di minima tensione 400 V c.a. S C-UA 400 AC CSS00911R0006 A4840 0,09 1 elemento ausiliario compatibile con SN01 tramite modulo di interfaccia SN01-IH /18 CSC D0909 System pro M compact

14 Elementi ausiliari e accessori per SN 01 Accessori CSC400146F001 Barrette di collegamento Disponibili in versioni da 1 moduli, sono costituite da materiale conduttore in rame e da un involucro plastico isolante. Per tutte le diverse tipologie di barrette, la massima portata è di 63 A, mentre la sezione del rame è di 10 mm. unit. Conf. CSC400148F001 barretta di collegamento a puntale per la fase - 1 moduli barretta di collegamento a puntale per il neutro - 1 moduli barretta di collegamento a puntale trifase (L1 L L3) - 1 moduli morsetto di connessione a puntale 5 mm - 15 mm per BS9 1 morsetto di connessione a puntale 5 mm - 30 mm per BS9 3 Tipo Codice ABB Codice d ordine kg pz. BS9 1/1 CSL910001R101 A BS9 1/1NA CSL910011R101 A BS9 3/1 CSL930001R101 A FEED-IN 5/15 1P CSL980001R515 A FEED-IN 5/30 3P CSL980001R530 A System pro M compact CSC D0909 /19

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni

S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni S 800. I dettagli che fanno la differenza Elevate prestazioni Leva di comando con posizione di scattato: un immediata evidenza dell avvenuto intervento Morsetti intercambiabili: utilizzare un KIT per passare

Dettagli

Nasce l interruttore SN201

Nasce l interruttore SN201 Nasce l interruttore SN201 Profilo ideale 2CSC402001B0901 Nuovi interruttori automatici magnetotermici 1P+N in un modulo SN201 Armonia tecnologica La serie SN201 è conforme alle Norme CEI EN 60898-1 e

Dettagli

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 Principali vantaggi La nuova gamma SD 200 estende la ormai collaudata serie System pro M compact con nuovi interruttori sezionatori che forniscono lo

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 80 caratteristiche tecniche S 80 CSC400474F001 S 80 80-100 A Dati generali Norme di riferimento CEI EN 60898-1, CEI EN 60947- Poli 1P, P, 3P, 4P Caratteristiche di intervento

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 90 caratteristiche tecniche S 90 Norme di riferimento CEI EN 60898, CEI EN 60947- Corrente nominale In [A] 80 In 100 Poli P. 4P Tensione nominale Ue P, 4P [V] 30-400

Dettagli

Interruttori magnetotermici modulari

Interruttori magnetotermici modulari Interruttori magnetotermici modulari Interruttori magnetotermici 1P+N in un modulo Gli interruttori magnetotermici modulari 1P+N fanno parte del System pro M e sono dotati di dispositivo di attacco rapido

Dettagli

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici

2CSC413001B0901. S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0901 S 800 PV-S S 800 PV-M Interruttori e sezionatori per impianti fotovoltaici Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici per impianti fotovoltaici Interruttori

Dettagli

Interruttori magnetotermici differenziali DS201 Caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici differenziali DS201 Caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici differenziali Caratteristiche tecniche CARATTERISTICHE TECNICHE Norme di riferimento Caratteristiche Tipo (forma d onda del guasto a terra) elettriche Poli Corrente nominale

Dettagli

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio

Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Interruttori, pulsanti e spie luminose E 210 Libertà di comando, in metà spazio Tutti i vantaggi della gamma J Installazione veloce Attacco rapido a due posizioni per veloce installazione e facilmente

Dettagli

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 System pro M compact Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 Comandi motorizzati S2C-CM, F2C-CM e dispositivo autorichiudente F2C-ARI: funzioni e prestazioni

Dettagli

MW63-160 - 250 NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch

MW63-160 - 250 NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch MW63-160 - 250 R NOVITA R 245 da 63 a 250A Caratteristiche generali è la nuova gamma di sezionatori Bticino per le applicazioni industriali. Questi sezionatori trovano impiego nei quadri e negli armadi

Dettagli

Interruttori Magnetotermici 5SL

Interruttori Magnetotermici 5SL Interruttori Magnetotermici 5SL SENTRON Apparecchi modulari e Fusibili BT La nuova serie di interruttori magnetotermici modulari 5SL consente la realizzazione di impianti elettrici sicuri e che soddisfano

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A Modulo di sicurezza CS AR-91, conforme EN 81 Modulo per le manovre di livellamento al piano degli ascensori conforme EN 81 Caratteristiche principali o start controllato Collegamento dei canali d ingresso

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz Modulo di sicurezza CS AR-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

C60PV-DC Curva C. bbforniti con separazione dei poli per aumentare la distanza di isolamento tra due. connettori adiacenti.

C60PV-DC Curva C. bbforniti con separazione dei poli per aumentare la distanza di isolamento tra due. connettori adiacenti. C60PV-DC Curva C PB105200-50 Gli interruttori C60PV-DC sono adatti alla protezione dei circuiti a corrente continua, fino a 650 V CC. Associati al sezionatore del quadro di campo (es. C60NA-DC), gli interruttori

Dettagli

S 200 L, S 200, S 200 M

S 200 L, S 200, S 200 M Gli interruttori magnetotermici proteggono le installazioni da sovraccarichi e corto circuiti, assicurando affidabilità e sicurezza nelle operazioni. La nuova serie S 00 System pro M compact soddisfa le

Dettagli

Unità di contatto singole

Unità di contatto singole singole Diagramma di selezione UNITA DI CONTATTO 10G 01G 10L 01K 1NO 1NO anticipato ritardato TIPO DI CONTATTI CONNESSIONI contatti in argento (standard) G contatti in argento dorati TIPO DI AGGANCIO V

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita di espansione CS ME01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere pagina

Dettagli

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Relè con 1 o 2 contatti 40.31-1 contatto 10 A (passo 3.5 mm) 40.51-1 contatto 10 A (passo 5 mm) 40.52-2

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy Quadri stringa SunEzy Interruttori automatici in c.c. C60PV-DC Interruttore non automatico in c.c. C60NA-DC Interruttore non automatico in c.c. SW60-DC

Dettagli

Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E

Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E I nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E sono ideali per il controllo di luci, ventole, piccoli automatismi

Dettagli

Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact. Power and productivity for a better world TM ABB

Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact. Power and productivity for a better world TM ABB Gamma E 210 Spie luminose multiple E219 System pro M compact Power and productivity for a better world TM ABB 0/2 Applicazioni Catalogo tecnico Indice Applicazioni Caratteristiche/Panoramica Spie luminose

Dettagli

Interruttori differenziali F 200. I dettagli che fanno la differenza Una gamma progettata per garantire efficienza e protezione

Interruttori differenziali F 200. I dettagli che fanno la differenza Una gamma progettata per garantire efficienza e protezione Interruttori differenziali F 200. I dettagli che fanno la differenza Una gamma progettata per garantire efficienza e protezione Pulsante di test per verificare il corretto funzionamento del dispositivo.

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio

Unità LED. Diagramma di selezione 3/65 COLORE LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P a pannello F a fondo scatola 3/65 Struttura codice unità LED

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy 152 Quadri stringa SunEzy 154 Interruttori automatici in CC C60PV-DC Interruttore non automatico in CC C60NA-DC Interruttore non automatico in CC SW60-DC

Dettagli

Strumenti di misura digitali iamp, ivlt, ifre 138. Strumenti di misura analogici AMP, VLT 139. Contatori d energia analogici monofase iem2000

Strumenti di misura digitali iamp, ivlt, ifre 138. Strumenti di misura analogici AMP, VLT 139. Contatori d energia analogici monofase iem2000 Misura Acti 9 Strumenti di misura digitali iamp, ivlt, ifre 138 Strumenti di misura analogici AMP, VLT 139 Contatori d energia analogici monofase iem2000 140 novità Contatori elettronici d energia digitali

Dettagli

Interruttori per protezione motore

Interruttori per protezione motore Interruttori per protezione motore MS116 MS132 Certificazioni e norme di riferimento culus CCC GOST GOST-FIRE BV GL LR DNV ABS RMRS CE culus CCC GOST GOST-FIRE GL LR ABS CE Campo di intervento magnetico

Dettagli

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione odulo di sicurezza CS S-1 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia, IP20 (morsettiera Dimensioni vedere pagina

Dettagli

Interruttori differenziali puri: Blocchi differenziali: Interruttori differenziali magnetotermici:

Interruttori differenziali puri: Blocchi differenziali: Interruttori differenziali magnetotermici: Gli interruttori differenziali assicurano la protezione delle persone e degli impianti dalle correnti di guasto a terra, dividendosi in tre categorie. - Interruttori differenziali puri: sono sensibili

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

Controllo fase Relè di controllo fase monofunzione - 7,5 mm Controllo su reti trifase: ordine di fase, assenza totale di fase Multitensione da x 08 a x 480 V Controlla la propria tensione d alimentazione

Dettagli

System pro M compact Interruttori magnetotermici S A-100A

System pro M compact Interruttori magnetotermici S A-100A System pro M compact Interruttori magnetotermici S 200 80A-100A Introduzione Perfettamente integrati nella gamma System pro M compact, gli interruttori S 200 nascono per proteggere gli impianti dalle condizioni

Dettagli

Unità di comando e di segnalazione Ø 22

Unità di comando e di segnalazione Ø 22 e di segnalazione Ø Harmony XB Caratteristiche Trattamento di protezione In esecuzione normale TH Temperatura ambiente vicino all apparecchio Di stoccaggio C - 0 + 0 Di funzionamento C - + 0 per versioni

Dettagli

Interruttore magnetotermico 2216-S...

Interruttore magnetotermico 2216-S... Interruttore magnetotermico 226-S... Descrizione Interruttore magnetotermico a uno e due poli in un design compatto con attuatore con guida, meccanismo con scatto libero, diverse caratteristiche di scatto

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili Caratteristiche del dispositivo ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Gertemerkmale Uscite

Dettagli

Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024

Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024 01.05.2015-08:19:26h Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024 Elettroserrature di sicurezza / AZM 161 Preferito Custodia in plastica isolamento di protezione Ritenuta 130 mm x 90 mm x 30 mm 6 Contatti Lunga

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale.

Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale. Monitor di isolamento ISL Monitoraggio continuo dei sistemi IT dal fotovoltaico all industriale. Assicurare la continuità di servizio Per assicurare la continuità di funzionamento di un impianto elettrico,

Dettagli

System pro M compact Interruttori magnetotermici, differenziali e apparecchi modulari per impianti in bassa tensione

System pro M compact Interruttori magnetotermici, differenziali e apparecchi modulari per impianti in bassa tensione Contact us Document ID I Catalogo 2013 System Interruttori magnetotermici, differenziali e apparecchi modulari per impianti in bassa tensione La gamma di interruttori differenziali System pro M compact

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237 Agosto 2002 DKACT.PD.P10.A2.06 520B1237 Introduzione I pressostati della serie CS fanno parte della gamma dei prodotti Danfoss destinati al controllo della pressione. Tutti i pressostati CS sono dotati

Dettagli

BCH. IL PORTAFUSIBILE CHE VOLEVATE. ITALWEBER

BCH. IL PORTAFUSIBILE CHE VOLEVATE. ITALWEBER BCH. IL PORTAFUSIBILE CHE VOLEVATE. ITALWEBER Un mondo di protezione Portafusibili sezionabili serie BCH. Più prestazioni, più affidabilità, più innovazione La conoscenza e l attenzione verso le esigenze

Dettagli

Telecomando TM per interruttore C60 86. Ausiliario di riarmo ATm per telecomando Tm C60 87. Teleruttore TL, Teleruttore-invertitore TLI 88

Telecomando TM per interruttore C60 86. Ausiliario di riarmo ATm per telecomando Tm C60 87. Teleruttore TL, Teleruttore-invertitore TLI 88 Telecomando Telecomando TM per interruttore C60 86 Ausiliario di riarmo ATm per telecomando Tm C60 87 Teleruttore T, Teleruttore-invertitore TI 88 Teleruttori ad alte prestazioni T+ 90 Teleruttori a funzione

Dettagli

BETA Apparecchi Modulari e Fusibili BT

BETA Apparecchi Modulari e Fusibili BT Relè passopasso le soluzioni per una veloce e sicura installazione! Nuova gamma di relè passopasso per applicazioni industriali e civili I relè passopasso sono costituiti da una bobina e da dei contatti

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

Pedaliera. Automazione industriale

Pedaliera. Automazione industriale 6200 Pedaliera La pedaliera 6200 è un apparecchio economico utilizzato per il comando di qualsiasi macchina operatrice industriale. Essendo un comando ausiliario, interviene sul motore della macchina attraverso

Dettagli

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2

Istruzioni per l uso. Interruttore salvamotore > 8527/2 Istruzioni per l uso Interruttore salvamotore > Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 2.1 Costruttore...2 2.2 Dati relativi alle istruzioni per l uso...2 2.3 Conformità a norme e disposizioni...3

Dettagli

SERIE 80 Temporizzatore modulare 16 A. Multitensione Multifunzione

SERIE 80 Temporizzatore modulare 16 A. Multitensione Multifunzione SERIE Temporizzatore modulare 16 A SERIE Temporizzatori multifunzione e monofunzione.01.11.01 - Multifunzione & multitensione.11 - Ritardo all'inserzione, multitensione Larghezza 17.5 mm Sei scale tempi

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 5 6 9 scatto rapido sovrapposti FD FP FL FC 21 22

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione

Dettagli

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm NUOVA SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22mm La serie 74 PS è il sistema di pulsanti, selettori e segnalatori dal diametro 22mm con grado

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B Interruttori, sezionatori e interruttori differenziali tipo B per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0902 Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione

Dettagli

Multitensione Multifunzione. Multitensione Monofunzione

Multitensione Multifunzione. Multitensione Monofunzione Serie 80 - Temporizzatore modulare 16 A Caratteristiche Temporizzatori multifunzione e monofunzione - Multifunzione & multitensione 80.11 - Ritardo all'inserzione, multitensione Larghezza 17.5 mm Sei scale

Dettagli

Alimentatore Switching (SMPS) Trifase per montaggio su barra DIN, tipo SMP23 24 V DC/10 A

Alimentatore Switching (SMPS) Trifase per montaggio su barra DIN, tipo SMP23 24 V DC/10 A tipo SMP3 4 V DC/0 A Descrizione Alimentatore Switching per montaggio su barra DIN, alimentazione con tensione trifase, alto rendimento, filtro integrale in ingresso, protezione sovratemperatura,power

Dettagli

Interruttori di manovra-sezionatori

Interruttori di manovra-sezionatori Siemens S.p.A. 2014 Nuovo design per un utilizzo più confortevole Comando affidabile I nuovi interruttori di manovra-sezionatori 5TL1 vengono installati per il comando di impianti di illuminazione, per

Dettagli

Pressione differenziale Picostat

Pressione differenziale Picostat Pressione differenziale Picostat La ditta svizzera Trafag AG è un produttore leader a livello internazionale di sensori e dispositivi di controllo per la misurazione di temperatura e pressione. s Applicazioni

Dettagli

ABB i-bus KNX Centralina di allarme pericoli KNX GM/A 8.1, 2CDG110150R0011

ABB i-bus KNX Centralina di allarme pericoli KNX GM/A 8.1, 2CDG110150R0011 Dati tecnici 2CDC513071D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto La centralina di allarme pericoli KNX viene utilizzata per gestire fino a 5 aree logiche con un massimo di 344 gruppi di rivelatori,

Dettagli

Prodotti e soluzioni per l installatore. Guida pratica 2015

Prodotti e soluzioni per l installatore. Guida pratica 2015 TM Prodotti e soluzioni per l installatore Guida pratica 2015 Make the most of your energy Schneider Electric è lo specialista globale nella gestione dell energia e offre soluzioni integrate per rendere

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

I E D C E R T. Net MA N A G E ME N T S Y S T E M ISO 9001: 2000 RAVI 9105. Gruppi di Comando Serie COMPACT

I E D C E R T. Net MA N A G E ME N T S Y S T E M ISO 9001: 2000 RAVI 9105. Gruppi di Comando Serie COMPACT C E R T I F MA N A G E ME N T I E D Net ISO 9001: 2000 RAVI 9105 I S Y S T E M Gruppi di Comando Serie COMPACT 6 Gruppi di Comando a Combinatori Serie COMPACT - tipo GMC Caratteristiche principali I combinatori

Dettagli

ABB i-bus KNX Room Master Premium, MDRC RM/S 2.1

ABB i-bus KNX Room Master Premium, MDRC RM/S 2.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il Room Master Premium è un apparecchio a installazione in serie MDRC (Modular DIN-rail Component) con Pro M-Design. È destinato all installazione nei

Dettagli

Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS

Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS C O M P O N E N T I Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS Informazioni generali MACS è una piattaforma per interruttore in CA principale (dall inglese Main AC Switch) installata

Dettagli

Guida alla scelta e Catalogo SPD

Guida alla scelta e Catalogo SPD 110 Guida alla scelta e Catalogo SPD Sommario Acti 9 Sistema apparecchi modulari 3 Protezione Panoramica limitatori di sovratensione iprf1 12.5r, PRF1 Master, PRD1 25r, PRD1 Master iprd* iquick PRD iquick

Dettagli

Dispositivi per Ascensori

Dispositivi per Ascensori 0 08 Dispositivi per Ascensori Indice Generale Introduzione 2 Presentazione Indice Prodotti 4 Profilo aziendale Dispositivi per ascensori Interruttori per il livellamento al piano - serie FR, FX 14 Interruttori

Dettagli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli CENTRALE PIANETASOLE BEGHELLI Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO Indice Cos è la Centrale

Dettagli

Interruttori per protezione motori

Interruttori per protezione motori Interruttori per protezione motori Indice 3 Generalità Descrizione... 3/2 Quadri riassuntivi e Informazioni tecniche Quadri riassuntivi... 3/8 Dati tecnici generali... 3/14 Curve caratteristiche... 3/29

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di uscita SA/S

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di uscita SA/S Manuale di prodotto ABB i-bus EIB / KNX Terminali di uscita SA/S Sistemi di installazione intelligente Questo manuale descrive il funzionamento dei terminali di uscita SA/S con i loro programmi applicativi

Dettagli

J7KN. Approvazioni. Contattore. Contattore principale. Accessori

J7KN. Approvazioni. Contattore. Contattore principale. Accessori Contattore J7KN Contattore principale ersione per c.a. e c.c. Contatti ausiliari integrati Fissaggio a vite e a scatto (guida DIN da 35 mm) fino a 45 kw Gamma 4 0 kw (C 3, 380/45) Protezione per le dita

Dettagli

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 Informazioni generali e applicative pag. 178 Interruttori sezionatori serie P 180 Interruttori sezionatori serie F 181 Accessori

Dettagli

Unità di contatto singole automonitorate

Unità di contatto singole automonitorate Novità linea EROUND Unità di contatto singole automonitorate Caratteristiche principali Unità di contatto automonitorata. Segnala con l apertura del circuito elettrico la separazione dal dispositivo Versioni

Dettagli

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE.

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. Inverter DC-AC ad onda sinusoidale pura Da una sorgente in tensione continua (batteria) 12Vdc, 24Vdc o

Dettagli

Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007. Installazione elettrica dalla A alla Z. beta. BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini.

Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007. Installazione elettrica dalla A alla Z. beta. BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini. beta Installazione elettrica dalla A alla Z Catalogo - Listino Prezzi BETA 2007 BETA Apparecchi Modulari, Fusibili BT, Quadretti e Centralini. Installazione elettrica dalla A alla Z ALPHA quadri elettrici

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCB138V24 è stato progettato per risultare idoneo all impiego con tutti i tipi di apparecchiature,

Dettagli

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio e controllo carichi, MDRC SE/S 3.16.1

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio e controllo carichi, MDRC SE/S 3.16.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il modulo di monitoraggio e controllo carichi è un apparecchio di serie di design Pro M per l installazione nei sistemi di distribuzione. L apparecchio

Dettagli

Sunny String Monitor - Cabinet

Sunny String Monitor - Cabinet Sunny String Monitor - Cabinet Dati Tecnici Il Sunny String Monitor-Cabinet della SMA (SSM-C) esegue un dettagliato monitoraggio del generatore fotovoltaico operando nel rispetto degli elevati standard

Dettagli

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale Zaccari. PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO ELETTRICO

Interventi di manutenzione ordinaria dello stabile di proprietà comunale sito in piazzale Zaccari. PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO ELETTRICO Ing. Fabio Gramagna Via V. Emanuele, 131-18012 Bordighera (IM) - Tel./Fax. 0184/26.32.01 fgramagna@gmail.com - fabio.gramagna@ingpec.eu Comune di Bordighera Provincia di Imperia Interventi di manutenzione

Dettagli

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze...

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze... SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. Le sovratensioni di rete RIMEDI CONTRO LE SOVRATENSIONI... INDICE DI SEZIONE...6 Avvertenze...6 Schema di collegamento...6

Dettagli

Si compongono di : Lato DC

Si compongono di : Lato DC Centralini di Campo precablati per DC e AC Monofase e Trifase Quadro di campo comprensivo di cablaggio lato DC e lato AC verso inverter e contatore ENEL. CENTRALINO ISL - CABUR DC Inverter Monofase / Trifase

Dettagli

G9S. Modelli disponibili. Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza

G9S. Modelli disponibili. Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza Dimensioni ridotte: 2 uscite: 22,5 mm; 3 uscite: 68 mm; 5 uscite: 91 mm. Oltre ai modelli

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

4/0 Schneider Electric

4/0 Schneider Electric /0 Schneider Electric Sommario 0 - Interfacce analogiche Zelio Analog Guida alla scelta............................................pagina /2 b Presentazione............................................

Dettagli

ABB i-bus KNX Attuatore per veneziane/tapparelle con calcolo durata movimento e comando manuale 4c, 24 V CC, MDRC JRA/S 4.24.5.

ABB i-bus KNX Attuatore per veneziane/tapparelle con calcolo durata movimento e comando manuale 4c, 24 V CC, MDRC JRA/S 4.24.5. Dati tecnici 2CDC506064D0902 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L attuatore per veneziane/tapparelle a 4 canali con calcolo automatico della durata del movimento comanda azionamenti indipendenti a

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete 230/230 230/230 2300 2300 350 350 CFL W

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete 230/230 230/230 2300 2300 350 350 CFL W Serie 18 - Rilevatore di movimento 10 A SERIE 18 Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione

Dettagli

Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag.

Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag. Pulsantiere pensili contenuti Pulsantierepensiliper piccolo sollevamento, in singola / doppia filao comando direttoe comando sponde o piattaforme elevabili. pag. 12 a 25 Giovenzana International, leader

Dettagli

Trasmettitore di pressione per applicazioni industriali MBS 4510. Opuscolo tecnico

Trasmettitore di pressione per applicazioni industriali MBS 4510. Opuscolo tecnico Trasmettitore di pressione per applicazioni industriali MBS 4510 Opuscolo tecnico Caratteristiche Progettato per impieghi in ambienti industriali estremi Protezione e parti a contatto con il mezzo in acciaio

Dettagli

Commutatori a camme serie GX Planet-SWITCH Planet-DIN Planet-LOGIC

Commutatori a camme serie GX Planet-SWITCH Planet-DIN Planet-LOGIC Commutatori a camme serie GX Planet-SWITCH Planet-DIN Planet-LOGIC % elettricità Commutatori a camme Lovato Electric serie GX Sono commutatori a camme compatti e protetti contro i contatti accidentali

Dettagli

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) Serie GBW QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO () Generalità Quadro di comando e controllo manuale/automatico () fornito a bordo macchina, integrato e connesso al gruppo elettrogeno. Il quadro utilizza un compatto

Dettagli

3 b Relè di controllo delle reti trifase e della temperatura motore RM35 TM

3 b Relè di controllo delle reti trifase e della temperatura motore RM35 TM Sommario 0 - Zelio Control Guida alla scelta............................................pagina /2 modulari b Relè di controllo delle reti trifase RM17 TG v Presentazione, caratteristiche..............................

Dettagli

SPD Tipo 1. Spinterometri RADAX-Flow Scaricatori per corrente da fulmine Scaricatori per corrente da fulmine coordinati Scaricatori combinati

SPD Tipo 1. Spinterometri RADAX-Flow Scaricatori per corrente da fulmine Scaricatori per corrente da fulmine coordinati Scaricatori combinati SPD Tipo 1 Spinterometri RADAX-Flow Scaricatori per corrente da fulmine Scaricatori per corrente da fulmine coordinati Scaricatori combinati 2002 DEHN + SÖHNE Equipotenzializzazione antifulmine delle linee

Dettagli

ITI A. Malignani Udine - Elettrotecnica & automazione - Impianti elettrici e TDP

ITI A. Malignani Udine - Elettrotecnica & automazione - Impianti elettrici e TDP 9. INTERRUTTORI BT In media tensione generalmente non si chiede all interruttore di intervenire istantaneamente mentre ciò è usuale nella BT. Deve aspettare ad aprire Questo interruttore deve aprire per

Dettagli

EN 60204-1 Sicurezza del macchinario. www.aceconsulting.it. Equipaggiamento elettrico delle macchine UDINE, 22 OTTOBRE 2009

EN 60204-1 Sicurezza del macchinario. www.aceconsulting.it. Equipaggiamento elettrico delle macchine UDINE, 22 OTTOBRE 2009 EN 60204-1 Sicurezza del macchinario Equipaggiamento elettrico delle macchine Matteo Marconi Stefano Piccagli UDINE, 22 OTTOBRE 2009 Le direttive LA LEGGE 1. Austria 2. Belgio 3. Bulgaria (dal 01 Gennaio

Dettagli

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie - Rilevatore di movimento e di presenza 10 A SERIE Caratteristiche.41.51.61 Rilevatore di movimento e di presenza Ampia area di copertura fino a 120m 2 Due aree di rilevamento (tipo.51): zona presenza

Dettagli

Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici

Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L La nuova protezione per gli ambienti domestici Interruttori magnetotermici differenziali DS 901 L In due soli moduli, una sicurezza completa per la tua

Dettagli

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX

Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX Interruttori di sicurezza a cerniera serie HX Campo di applicazione Pizzato Elettrica amplia la propria gamma di prodotti realizzando la nuova serie di interruttori di sicurezza a cerniera serie HX dove

Dettagli