1 Gestione dell utente connesso in sessione con Java Server Pages, Java Beans, Servlet

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1 Gestione dell utente connesso in sessione con Java Server Pages, Java Beans, Servlet"

Transcript

1 1 Gestione dell utente connesso in sessione con Java Server Pages, Java Beans, Servlet Controllo dell utente connesso al sito tramite JSP, Java Beans e Servlet. Ciò che ci proponiamo di fare è l accesso ad un sito web con autenticazione. La nostra applicazione web comprende 2 pagine jsp index.jsp (pagina iniziale) e home.jsp pagina di inizio attività una volta loggati, una servlet per il controllo dei dati di login e una bean per la gestione dei dati utente. index.jsp (pagina con form per dati di login utente) page language="java" contenttype="text/html; charset=iso " pageencoding="iso "%> <!DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD HTML 4.01 Transitional//EN" "http://www.w3.org/tr/html4/loose.dtd"> <html> <head> <meta http-equiv="content-type" content="text/html; charset=iso "> <title>login Applicazione</title> Inseriamo eventuali riferimenti a file javascript e css </head> <body> <p>user's Login</p> Richiamo alla servlet (Login.java) che si occupa del controllo sui dati per la login.

2 2 Gestione dell utente connesso in sessione con Java Server Pages, Java Beans, Servlet o anche: <form method="get" action="<%request.getcontextpath();%>login"> <form method="post" action="login" name= myform > <table> <tr> <td>user id</td> <td><input type="text" name="userid" value=""></td> </tr> <tr> <td>password</td> <td><input type="password" name="pwd" value=""></td> </tr> <tr> <td colspan="2" align="right"><input type="submit" value="entra"> <input type="reset" value="cancella"></td> </tr> </table> </form> Eventuale gestione dell errore in caso di ritorno dalla servlet con errore. In questo caso l errore viene settato come attributo della sessione dalla servlet. <% String error = (String) session.getattribute("error"); if (error!= null) { %> Errore: <%= error %> <% %> <% session.removeattribute("error"); </body> </html> Servlet Login.java Classe per la gestione della connessione al db import it.miopacchetto.db.connection.dbconnection; Java Bean per I dati dell utente connesso import it.miopacchetto.bean.utenteconnesso; /** * Servlet implementation class Login */ public class Login extends HttpServlet { private static final long serialversionuid = 1L; /** HttpServlet#HttpServlet() */ public Login() { super(); /** HttpServlet#doGet(HttpServletRequest request, HttpServletResponse * response)

3 3 Gestione dell utente connesso in sessione con Java Server Pages, Java Beans, Servlet */ protected void doget(httpservletrequest request, HttpServletResponse response) throws ServletException, IOException { execute(request,response); protected void dopost(httpservletrequest request, HttpServletResponse response) throws ServletException, IOException { execute(request,response); protected void execute(httpservletrequest request, HttpServletResponse response) { String userid = null; String pwd = null; Legge I dati inseriti dall utente nella request userid = request.getparameter("userid"); pwd = request.getparameter("pwd"); Gestione dell errore in caso di userid o password inseriti nulli. L utente viene rediretto verso il form iniziale su index.jsp. L errore viene settato come attributo della sessione in modo da poterlo leggere in index.jsp. if(userid == null userid.equalsignorecase("null") userid.equalsignorecase("")) { request.getsession().setattribute("error", "user id obbligatorio"); response.sendredirect("index.jsp"); return; if(pwd == null pwd.equalsignorecase("null") pwd.equalsignorecase("")) { request.getsession().setattribute("error", "password obbligatoria"); response.sendredirect("index.jsp"); return; Ottenniamo la connessione al db, in questo punto o in maniera più corretta utilizzando una servlet che parta al caricamento dell apllicazione e istanzi un oggetto che gestisce la connessione (da java.mysql.*). Supponiamo di avere l oggetto connessione istanziato da un altra servlet e settato come attributo di contesto. All interno di tale servlet dovremmo avere un codice simile: public void init() { //ottiene la connessione al DB per tutta l'applicazione // e la setta come attributo del contesto DBConnection conn = new DBConnection(); conn.connect(); this.getservletcontext().setattribute("oconn", conn); Connect() metodo della classe custom DBConnection conterrà il codice per effettuare la connessione al db String url = "jdbc:mysql:// /nomedb?autoreconnect=true"; String username = ""; String password = ""; String drivername = "com.mysql.jdbc.driver"; Class.forName(driverName);

4 4 Gestione dell utente connesso in sessione con Java Server Pages, Java Beans, Servlet connection = DriverManager.getConnection(url, username, password); Torniamo alla servlet Login a questo punto otteniamo la connessione DBConnection odbconnection = DBConnection)getServletContext().getAttribute("oConn"); Connection connessione = odbconnection.getconnection(); try { Selezioniamo i dati utente dalla apposite tabella DB Statement stmt = connessione.createstatement(); ResultSet rs = stmt.executequery("select * FROM TABELLA_LOGIN WHERE COD_USER = '"+userid+"' AND PWD = '"+pwd+"'"); Utilizziamo il bean UtenteConnesso per memorizzare i dati dell utente. if(rs.next()) { UtenteConnesso ousercon = new UtenteConnesso(); ousercon.setnome(rs.getstring("nome")); ousercon.setcognome(rs.getstring("cognome")); //utente settato come attributo della sessione request.getsession().setattribute("utenteconnesso", ousercon); //setto il BEAN come attributo request.getsession().setattribute("ousercon", ousercon); login ok quindi redirect automativo verso la home.jsp response.sendredirect("home.jsp"); oppure getrequestdispatcher invece della sendredirect request.setattribute("ousercon", ousercon); try{ request.getrequestdispatcher("/home.jsp").include(request,response); catch(servletexception e) { else { login fallita redirect a index.jsp request.getsession().setattribute("error", "login error"); response.sendredirect("index.jsp"); catch (SQLException e) { out.println("errore in lettura dati"); Home.jsp leggiamo I dati relativi all utente connesso dal bean page language="java" contenttype="text/html; charset=iso " pageencoding="iso "%> <jsp:usebean id="ousercon" class="it.miopacchetto.bean.utenteconnesso" scope="session" /> <!DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD HTML 4.01 Transitional//EN" "http://www.w3.org/tr/html4/loose.dtd"> <html> <head> <meta http-equiv="content-type" content="text/html; charset=iso "> <title>home</title>

5 5 Gestione dell utente connesso in sessione con Java Server Pages, Java Beans, Servlet </head> <body> <br> Utente connesso:<br> <jsp:getproperty name="ousercon" property="nome" /> <jsp:getproperty name="ousercon" property="cognome" /> Java Bean UtenteConnesso, gestisce le info attraverso i metodi set e get package it.miopacchetto.bean; import java.io.serializable; public class UtenteConnesso implements Serializable{ private String nome; private String cognome; private String coduser; public UtenteConnesso() { super(); public UtenteConnesso(String nome, String cognome) { super(); this.nome = nome; this.cognome = cognome; public String getnome() { return nome; public void setnome(string nome) { this.nome = nome; public String getcognome() { return cognome; public void setcognome(string cognome) { this.cognome = cognome; All interno del file web.xml <?xml version="1.0" encoding="utf-8"?> <web-app xmlns:xsi="http://www.w3.org/2001/xmlschema-instance" xmlns="http://java.sun.com/xml/ns/javaee" xmlns:web="http://java.sun.com/xml/ns/javaee/web-app_2_5.xsd" xsi:schemalocation="http://java.sun.com/xml/ns/javaee id="webapp_id" version="2.5"> <display-name>webimpiegati</display-name> <welcome-file-list> <welcome-file>default.jsp</welcome-file> </welcome-file-list> <servlet>

6 6 Gestione dell utente connesso in sessione con Java Server Pages, Java Beans, Servlet <description>user Login</description> <display-name>login</display-name> <servlet-name>login</servlet-name> <servlet-class>it.miopacchetto.web.servlet.login</servlet-class> </servlet> <servlet-mapping> <servlet-name>login</servlet-name> <url-pattern>/login</url-pattern> </servlet-mapping> <servlet> Inizializzatore è la servlet che ottiene la connessione al db <servlet> <description></description> <display-name>inizializzatore</display-name> <servlet-name>inizializzatore</servlet-name> <servletclass>it.energent.corsojava.impiegati.web.servlet.inizializzatore</servletclass> <load-on-startup>1</load-on-startup> </servlet> <servlet-mapping> <servlet-name>inizializzatore</servlet-name> <url-pattern>/inizializzatore</url-pattern> </servlet-mapping> </web-app> Organizzazione vista dal project explorer di Eclipse

7 7 Gestione dell utente connesso in sessione con Java Server Pages, Java Beans, Servlet Nota finale - strumenti utilizzati: Web Server: Apache Tomcat 6 Editor: Eclispe Ganimede Version: desvin at VIDESOFTWARE HOUSE... since 1989

Laboratorio di sistemi Prima Web Application JSP [Java]

Laboratorio di sistemi Prima Web Application JSP [Java] Vogliamo scrivere la nostra prima web application che legga da tastiera il nostro nome e fornisca un messaggio di saluto. Per costruire la nostra applicazione creiamo con NetBeans un nuovo progetto. File

Dettagli

Le JavaServer Pages - Lezione 7 I JavaBean

Le JavaServer Pages - Lezione 7 I JavaBean Le JavaServer Pages - Lezione 7 I JavaBean A cura di Giuseppe De Pietro (depietro_giuseppe@yahoo.it) Contenuti Nelle lezioni precedenti abbiamo visto gli elementi principali delle Java Server Pages, come

Dettagli

Laboratorio di Sistemi Autenticazione utente mediante MySQL Jsp [Java]

Laboratorio di Sistemi Autenticazione utente mediante MySQL Jsp [Java] Per la comprensione del presente articolo, occorre aver assimilato i concetti esposti nell'articolo Prototipo autenticazione utente (file autenticazione_2.pdf). (Tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera)

Dettagli

Trasformare una Java (Console) Application in una Web Application (con utilizzo di un database MySQL)

Trasformare una Java (Console) Application in una Web Application (con utilizzo di un database MySQL) Pag. 1/12 Trasformare una Java (Console) Application in una Web Application (con utilizzo di un database MySQL) Prendiamo in esame un qualsiasi progetto NetBeans tra quelli studiati che fa uso di un database

Dettagli

Tomcat & Servlet. Contenuti. Programmazione in Ambienti Distribuiti. Tomcat Applicazioni Web. Servlet JSP Uso delle sessioni

Tomcat & Servlet. Contenuti. Programmazione in Ambienti Distribuiti. Tomcat Applicazioni Web. Servlet JSP Uso delle sessioni Tomcat & Servlet Programmazione in Ambienti Distribuiti V 1.2 Marco Torchiano 2005 Contenuti Tomcat Applicazioni Web Struttura Sviluppo Deployment Servlet JSP Uso delle sessioni 1 Tomcat Tomcat è un contenitore

Dettagli

Introduzione alla programmazione Http lato server in Java

Introduzione alla programmazione Http lato server in Java Introduzione alla programmazione Http lato server in Java Tito Flagella Laboratorio Applicazioni Internet - Università di Pisa Slide API Java Titleper il Protocollo Http Programmazione Client java.net.url

Dettagli

Basi di dati e Web (Moduli: Laboratorio e Siti Web centrati sui Dati) Prova scritta del 14 luglio 2008

Basi di dati e Web (Moduli: Laboratorio e Siti Web centrati sui Dati) Prova scritta del 14 luglio 2008 Basi di dati e Web (Moduli: Laboratorio e Siti Web centrati sui Dati) Prova scritta del 14 luglio 2008 Avvertenze: e severamente vietato consultare libri e appunti; chiunque verrà trovato in possesso di

Dettagli

Osservazioni. Laboratorio di Tecnologie Lato Server - V.Della Mea e I.Scagnetto, a.a. 2005/06-1

Osservazioni. Laboratorio di Tecnologie Lato Server - V.Della Mea e I.Scagnetto, a.a. 2005/06-1 Osservazioni Nell esempio della precedente lezione del contatore di accessi persistente il nome del file in cui memorizzare il numero di hit ed il valore iniziale del contatore sono codificati direttamente

Dettagli

Accesso Web a Data Base

Accesso Web a Data Base Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria Reggio Emilia CORSO DI TECNOLOGIE E APPLICAZIONI WEB Accesso Web a Data Base Ing. Marco Mamei Anno Accademico 2004-2005 M. Mamei -

Dettagli

Laboratorio di reti II: Java Server Pages

Laboratorio di reti II: Java Server Pages Laboratorio di reti II: Java Server Pages Stefano Brocchi brocchi@dsi.unifi.it 6 aprile, 2009 Stefano Brocchi Laboratorio di reti II: Java Server Pages 6 aprile, 2009 1 / 34 JSP - Java Server Pages Le

Dettagli

Programmazione server-side: Java Servlet

Programmazione server-side: Java Servlet Programmazione server-side: Java Servlet Corso di Applicazioni Telematiche A.A. 2006-07 Lezione n.11 parte II Prof. Roberto Canonico Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Ingegneria Cos

Dettagli

Laboratorio di Sistemi Autenticazione utente mediante MySQL Jsp [Java]

Laboratorio di Sistemi Autenticazione utente mediante MySQL Jsp [Java] Per la comprensione del presente articolo, occorre aver assimilato i concetti esposti nell'articolo Prototipo autenticazione utente (file autenticazione_2.pdf). (Tratto da Wikipedia, l'enciclopedia libera)

Dettagli

Laboratorio di sistemi MVC versione 2 Jsp (NetBeans)

Laboratorio di sistemi MVC versione 2 Jsp (NetBeans) Definizione Adattato da "http://it.wikipedia.org/wiki/model-view-controller" Model-View-Controller (MVC, talvolta tradotto in italiano Modello-Vista-Controllore) è il nome di un design pattern fondamentale

Dettagli

Laboratorio di Sistemi Fattoriale di un numero Jsp [Java]

Laboratorio di Sistemi Fattoriale di un numero Jsp [Java] Desideriamo realizzare una applicazione web che ci consenta di calcolare il fattoriale di un numero. L'esercizio in sé non particolarmente difficile, tuttavia esso ci consentirà di affrontare il problema

Dettagli

Note pratiche sullo sviluppo di servlet (I)

Note pratiche sullo sviluppo di servlet (I) Note pratiche sullo sviluppo di servlet (I) Nel caso in cui sulla macchina locale (PC in laboratorio/pc a casa/portatile) ci sia a disposizione un ambiente Java (con compilatore) e un editor/ambiente di

Dettagli

Laboratorio di Basi di Dati e Web

Laboratorio di Basi di Dati e Web Laboratorio di Basi di Dati e Web Docente: Alberto Belussi Lezione 6 Servlet Servlet: classi java che estendono le funzionalità di un server Web generando dinamicamente le pagine Web. Riferimento: http://java.sun.com/products/servlets

Dettagli

Laboratorio di Basi di dati

Laboratorio di Basi di dati Laboratorio di Basi di dati Docente: Alberto Belussi Lezione 6 Servlet Servlet: classi java che estendono le funzionalità di un server Web generando dinamicamente le pagine Web. Riferimento: http://www.oracle.com/technetwork/java/javaee/servlet/index.html

Dettagli

Laboratorio di Basi di Dati e Multimedia

Laboratorio di Basi di Dati e Multimedia Laboratorio di Basi di Dati e Multimedia Laurea in Tecnologie dell Informazione: Multimedia Docente: Alessandra Di Pierro Email: dipierro@sci.univr.it Lezione 7 Java DataBase Connectivity JDBC consente

Dettagli

Caricamento della classe driver. Apertura della connessione. DriverManager.getConnection() Creazione di uno statement

Caricamento della classe driver. Apertura della connessione. DriverManager.getConnection() Creazione di uno statement JDBC Programmazione in Ambienti Distribuiti V 1.4 Marco Torchiano 2006 Uso di JDBC Caricamento della classe driver Class.forName() Apertura della connessione DriverManager.getConnection() Creazione di

Dettagli

Gestire le sessioni con le Servlet

Gestire le sessioni con le Servlet PROGETTO Gestire le sessioni con le Servlet Con il termine sessione si intende un insieme di attività correlate, con una o alcune di queste che sono preliminari ad altre. Si pensi, per esempio, a un qualsiasi

Dettagli

Applicazioni web. Sommario. Parte 6 Servlet Java. Applicazioni web - Servlet. Alberto Ferrari 1. Servlet Introduzione alle API ed esempi

Applicazioni web. Sommario. Parte 6 Servlet Java. Applicazioni web - Servlet. Alberto Ferrari 1. Servlet Introduzione alle API ed esempi Applicazioni web Parte 6 Java Alberto Ferrari 1 Sommario Introduzione alle API ed esempi Tomcat Server per applicazioni web Alberto Ferrari 2 Alberto Ferrari 1 Java: da applet a servlet In origine Java

Dettagli

Progetto di Gestione Documenti in Ambiente Web

Progetto di Gestione Documenti in Ambiente Web Progetto di Gestione Documenti in Ambiente Web Sessione Febbraio 2013 Marco Taddei 726523 Federico Valentini 726584 Il progetto SharesShop simula un portale web di una banca che mette a disposizione dei

Dettagli

Tomcat. Laboratorio di Tecnologie Lato Server - V.Della Mea e I.Scagnetto, a.a. 2006/07-1

Tomcat. Laboratorio di Tecnologie Lato Server - V.Della Mea e I.Scagnetto, a.a. 2006/07-1 Tomcat E uno dei servlet engine più diffusi. Può funzionare sia come prodotto stand-alone, sia come modulo del web server Apache. Disponibile gratuitamente (per molti sistemi operativi tra cui Linux, Windows,

Dettagli

Tener traccia del client

Tener traccia del client Tener traccia del client Raramente un applicazione web è costituita da una singola pagina (risorsa). E utile quindi tener traccia dei client che si collegano per rendere più semplice lo sviluppo dell applicazione.

Dettagli

Tecnologie di Sviluppo per il Web

Tecnologie di Sviluppo per il Web Tecnologie di Sviluppo per il Web Applicazioni Web J2EE: Struttura dell Applicazione versione 2.4 Questo lavoro è concesso in uso secondo i termini di una licenza Creative Commons (vedi ultima pagina)

Dettagli

Laboratorio di sistemi SELECT e checkbox Jsp [Java]

Laboratorio di sistemi SELECT e checkbox Jsp [Java] Fig. 1 - Vogliamo visualizzare book_id, autore e titolo dalla tabella books del database shop Fig. 2 - Tabella books select_checkbox.pdf Pag. 1/5 Cozzetto Fig. 3 - Abbiamo due record in output File index_1.jsp

Dettagli

Siti web centrati sui dati Architettura MVC-2: i JavaBeans

Siti web centrati sui dati Architettura MVC-2: i JavaBeans Siti web centrati sui dati Architettura MVC-2: i JavaBeans 1 ALBERTO BELUSSI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 Limiti dell approccio SEVLET UNICA La servlet svolge tre tipi di funzioni distinte: Interazione con

Dettagli

Applicazioni web. Sommario. Parte 7 Java Server Pages. Applicazioni web - JSP. Alberto Ferrari 1 JSP. JavaBeans JSTL. Architettura e sintassi di base

Applicazioni web. Sommario. Parte 7 Java Server Pages. Applicazioni web - JSP. Alberto Ferrari 1 JSP. JavaBeans JSTL. Architettura e sintassi di base Applicazioni web Parte 7 Java Server Pages Alberto Ferrari 1 Sommario JSP JavaBeans JSTL Architettura e sintassi di base Concetti fondamentali Beans in pagine JSP Linguaggio di espressione Azioni principali

Dettagli

Laboratorio di sistemi Web Application in Php5 Php

Laboratorio di sistemi Web Application in Php5 Php Applicazioni web con Xampp, Php5 e NetBeans 6.5 (Windows) Vogliamo ora riscrivere a titolo di prova un'applicazione web precedentemente scritta in Java (si legga l'articolo all'indirizzo http://www.mauriziocozzetto.net/pdf/dao_mysql.pdf).

Dettagli

1 http://desvino.altervista.org JSPDynPage, componenti portale e Java Server Pages

1 http://desvino.altervista.org JSPDynPage, componenti portale e Java Server Pages 1 http://desvino.altervista.org JSPDynPage, componenti portale e Java Server Pages Le JSP DynPages sono un utile strumento, fornito da SAP Netweaver, per una gestione più evoluta di event handling e session

Dettagli

SERVLET & JSP DISPENSE

SERVLET & JSP DISPENSE SERVLET & JSP DISPENSE PROGRAMMAZIONE LATO SERVER Un server deve rispondere alle richieste del client e permettere di visualizzare le pagine Web. Questo compito è svolto da un software ben definito, il

Dettagli

Architettura MVC-2: i JavaBeans

Architettura MVC-2: i JavaBeans Siti web centrati sui dati Architettura MVC-2: i JavaBeans Alberto Belussi anno accademico 2008/2009 Limiti dell approccio SEVLET UNICA La servlet svolge tre tipi di funzioni distinte: Interazione con

Dettagli

Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria. Applicazioni Internet B. Paolo Salvaneschi B6_1 V1.7. JSP parte A

Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria. Applicazioni Internet B. Paolo Salvaneschi B6_1 V1.7. JSP parte A Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Applicazioni Internet B Paolo Salvaneschi B6_1 V1.7 JSP parte A Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti, per studio personale e

Dettagli

Servlet API. Programmazione in Ambienti Distribuiti A.A. 2003-04

Servlet API. Programmazione in Ambienti Distribuiti A.A. 2003-04 Servlet API Programmazione in Ambienti Distribuiti A.A. 2003-04 Servlet Interfaccia Java che modella il paradigma richiesta/elaborazione/risposta tipico delle applicazioni lato server Presuppone l esistenza

Dettagli

Servlet e JDBC. Servlet e Web Server. Servlet e Web Server. Servlet e Web Server. Richieste. Servlet. Servlet:

Servlet e JDBC. Servlet e Web Server. Servlet e Web Server. Servlet e Web Server. Richieste. Servlet. Servlet: e JDBC Programmazione in Rete e Laboratorio Matteo Baldoni Dipartimento di Informatica Universita` degli Studi di Torino C.so Svizzera, 185 I-10149 Torino e : estensioni del Java API permettono di scrivere

Dettagli

Web & basi di dati. Basi di dati & Web. Problema. Pregi e difetti di basi di dati e Web. Architettura generale a livelli. Una gerarchia di soluzioni

Web & basi di dati. Basi di dati & Web. Problema. Pregi e difetti di basi di dati e Web. Architettura generale a livelli. Una gerarchia di soluzioni Basi di dati & Web Web & basi di dati Obiettivi: : ottenere la generazione dinamica di pagine a partire da dati contenuti in una base di dati sfruttare i pregi di Web e basi di dati, aggirandone i difetti

Dettagli

Laboratorio di reti II: Servlet

Laboratorio di reti II: Servlet Laboratorio di reti II: Servlet Stefano Brocchi brocchi@dsi.unifi.it 16 marzo, 2009 Stefano Brocchi Laboratorio di reti II: Servlet 16 marzo, 2009 1 / 34 Le servlet Una servlet è una classe Java eseguita

Dettagli

I file WAR. Laboratorio di Tecnologie Lato Server - V.Della Mea e I.Scagnetto, a.a. 2004/05-1

I file WAR. Laboratorio di Tecnologie Lato Server - V.Della Mea e I.Scagnetto, a.a. 2004/05-1 I file WAR WAR è una contrazione di Web ARchive. I file WAR consentono di archiviare un intera applicazione web in un unico file. Tomcat fornisce (tramite il Tomcat Manager) un interfaccia grafica per

Dettagli

Laboratorio di Sistemi Prototipo autenticazione utente Jsp [Java]

Laboratorio di Sistemi Prototipo autenticazione utente Jsp [Java] Vogliamo realizzare un prototipo di applicativo web che consenta a un gruppo di utenti di autenticarsi. In prima istanza, carichiamo in memoria tutti gli utenti ammessi ad accedere al sistema, in seconda

Dettagli

Database & WWW. Basi di dati Architetture e linee di evoluzione P. Atzeni, S. Ceri, P. Fraternali, S. Paraboschi, R. Torlone

Database & WWW. Basi di dati Architetture e linee di evoluzione P. Atzeni, S. Ceri, P. Fraternali, S. Paraboschi, R. Torlone Database & WWW Capitolo 4 Basi di dati Architetture e linee di evoluzione P. Atzeni, S. Ceri, P. Fraternali, S. Paraboschi, R. Torlone 1 Sommario Protocollo HTTP CGI Java Servlet Server-side scripting

Dettagli

Architetture Web: un ripasso

Architetture Web: un ripasso Architetture Web: un ripasso Pubblicazione dinamica di contenuti. Come si fa? CGI Java Servlet Server-side scripting e librerie di tag JSP Tag eseguiti lato server Revisione critica di HTTP HTTP non prevede

Dettagli

Test e validazione 1 La fase di test 1.1 Tecniche Ispezione: checklist Test white box: grafo di controllo complessità ciclomatica

Test e validazione 1 La fase di test 1.1 Tecniche Ispezione: checklist Test white box: grafo di controllo complessità ciclomatica Test e validazione 1 La fase di test Il test è il processo di verifica di un programma con lo scopo di individuare errori prima della consegna all utente finale. Tipicamente, correggere i difetti sul software

Dettagli

Session tracking Session tracking HTTP: è stateless, cioè non permette di associare una sequenza di richieste ad un dato utente. Ciò vuol dire che, in generale, se un browser richiede una specifica pagina

Dettagli

Le JavaServer Pages - Lezione 6 L accesso ai Database

Le JavaServer Pages - Lezione 6 L accesso ai Database Le JavaServer Pages - Lezione 6 L accesso ai Database A cura di Giuseppe De Pietro (depietro_giuseppe@yahoo.it) Contenuti Al giorno d oggi la maggior parte degli applicativi Web, anche semplici, hanno

Dettagli

Java Enterprise Edition - JEE. Autore: Agostino Sorbara ITIS M. M. Milano

Java Enterprise Edition - JEE. Autore: Agostino Sorbara ITIS M. M. Milano Java Enterprise Edition - JEE Autore: Agostino Sorbara ITIS M. M. Milano Indice Introduzione 2 Il modello Client Server. 2 La piattaforma di sviluppo JEE... 3 Application Server... 3 Servlet. 4 JSP (Java

Dettagli

1 Applicazione J2EE sul SAP WAS con SAP NWDS http://desvino.altervista.org

1 Applicazione J2EE sul SAP WAS con SAP NWDS http://desvino.altervista.org 1 Applicazione J2EE sul SAP WAS con SAP NWDS http://desvino.altervista.org Applicazione J2EE sul SAP WAS con SAP NWDS. Il SAP Web Application Server fornisce un framework integrato per lo sviluppo e l

Dettagli

Svantaggi delle servlet

Svantaggi delle servlet Svantaggi delle servlet Le servlet sono la tecnologia principale di J2EE per comunicare con i browser dei client. Tuttavia ci sono degli inconvenienti per gli sviluppatori di applicazioni web: le servlet

Dettagli

Architetture Web I Server Web e gli Standard della Comunicazione

Architetture Web I Server Web e gli Standard della Comunicazione Architetture Web I Server Web e gli Standard della Comunicazione Alessandro Martinelli alessandro.martinelli@unipv.it 1 Aprile 2014 Architetture Web I Server Web e gli Standard della Comunicazione Il Server

Dettagli

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Facoltà di Ingegneria Reggio Emilia CORSO DI TECNOLOGIE E APPLICAZIONI WEB.

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Facoltà di Ingegneria Reggio Emilia CORSO DI TECNOLOGIE E APPLICAZIONI WEB. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria Reggio Emilia CORSO DI TECNOLOGIE E APPLICAZIONI WEB Web Server TOMCAT Ing. Marco Mamei Anno Accademico 2004-2005 M. Mamei - Tecnologie

Dettagli

Le tecnologie software Internet

Le tecnologie software Internet Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Applicazioni Internet B B2_1 V1.7 Le tecnologie software Internet Standard aperti / Sun Java Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti,

Dettagli

Lezione di Basi di Dati 1 18/11/2008 - TECNOLOGIE PER IL WEB: CGI - AJAX SERVLETS & JSP

Lezione di Basi di Dati 1 18/11/2008 - TECNOLOGIE PER IL WEB: CGI - AJAX SERVLETS & JSP EVOLUZIONE DEL WEB: PAGINE STATICHE vs PAGINE DINAMICHE Il Web è nato a supporto dei fisici, perché potessero scambiare tra loro le informazioni inerenti le loro sperimentazioni. L HTTP è nato inizialmente

Dettagli

Le tecnologie software Internet

Le tecnologie software Internet Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Applicazioni Internet B Paolo Salvaneschi B2_1 V1.7 Le tecnologie software Internet Standard aperti / Sun Java Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile

Dettagli

Progettazione di siti web centrati sui dati (Data-Intensive Web Applications) Dispensa del corso di Basi di dati (2011-2012)

Progettazione di siti web centrati sui dati (Data-Intensive Web Applications) Dispensa del corso di Basi di dati (2011-2012) Progettazione di siti web centrati sui dati (Data-Intensive Web Applications) Dispensa del corso di Basi di dati (2011-2012) Alberto Belussi Università degli Studi di Verona Dipartimento di Informatica

Dettagli

Tutorial web Application

Tutorial web Application Tutorial web Application Installazione della JDK: Java viene distribuito con la jdk e il jre acronimi di Java Development Kit e Java Runtime Environment rispettivamente. La jdk è l'ambiente di sviluppo

Dettagli

INFORMATICA DISTRIBUITA. lez 5 World Wide Web (cont)

INFORMATICA DISTRIBUITA. lez 5 World Wide Web (cont) INFORMATICA DISTRIBUITA prof. lez 5 World Wide Web (cont) Università degli Studi di Milano Scienze e Tecnologie della Comunicazione Musicale a.a. 2009-2010 Protocolli usabili nelle URL http: ftp: : http://www.dico.unimi.it/

Dettagli

RESTful Web Service. Andrea Pinazzi. 10 Maggio 2010

RESTful Web Service. Andrea Pinazzi. 10 Maggio 2010 RESTful Web Service Andrea Pinazzi 10 Maggio 2010 Che cos è REST? REST, Representational State Transfer, è uno stile architetturale per sistemi software distribuiti. Il termine è stato introdotto e definito

Dettagli

PRACTICAL DEVELOPMENT OF A WEB SERVICE

PRACTICAL DEVELOPMENT OF A WEB SERVICE PRACTICAL DEVELOPMENT OF A WEB SERVICE 1 JAX-WS 2.0 Java API for XML Web Services Specifica basata su annotazioni Applicata su classi ed interfacce in modo da definire e gestire automaticamente il protocollo

Dettagli

Progettazione di siti web centrati sui dati (Data-Intensive Web Applications) Dispensa del corso di Basi di dati e Web 2010-2011

Progettazione di siti web centrati sui dati (Data-Intensive Web Applications) Dispensa del corso di Basi di dati e Web 2010-2011 Progettazione di siti web centrati sui dati (Data-Intensive Web Applications) Dispensa del corso di Basi di dati e Web 2010-2011 Alberto Belussi Università degli Studi di Verona Dipartimento di Informatica

Dettagli

Tecnologia e Applicazioni Internet 2011/12

Tecnologia e Applicazioni Internet 2011/12 Tecnologia e Applicazioni Internet 2011/12 Lezione 4 - Persistenza Matteo Vaccari http://matteo.vaccari.name/ matteo.vaccari@uninsubria.it Perché usare un DB relazionale? Per l accesso concorrente ai dati

Dettagli

Tecnologie di Sviluppo per il Web

Tecnologie di Sviluppo per il Web Tecnologie di Sviluppo per il Web Applicazioni Web J2EE: Java Servlet Parte a versione 3.1 Questo lavoro è concesso in uso secondo i termini di una licenza Creative Commons (vedi ultima pagina) G. Mecca

Dettagli

Java e Serializzazione dalla A all'xml di Leonardo Puleggi

Java e Serializzazione dalla A all'xml di Leonardo Puleggi dalla A all'xml di Leonardo Puleggi Indice generale Introduzione2 Grafo di Riferimenti 4 Attributi Transient.. 6 Metodi writeobject e readobject... 7 Ereditarietà e Serializzazione...10 Serializzazione

Dettagli

Esercitazione su JDBC

Esercitazione su JDBC Esercitazione su JDBC Basi di Dati L Ingegneria dei Processi Gestionali (Ilaria Bartolini - Roberto Cabras) come usare SQL (1) Le istruzioni SQL possono essere eseguite interattivamente Ese JDBC 2 come

Dettagli

Basi di Dati Esercitazione JDBC. Giugno 2007

Basi di Dati Esercitazione JDBC. Giugno 2007 Basi di Dati Esercitazione JDBC Giugno 2007 Esercizi Considerando il seguente schema: Fornitori (CodiceFornitore, Nome, Indirizzo, Citta) Prodotti (CodiceProdotto, Tipo, Marca, Modello) Catalogo (CodiceFornitore,

Dettagli

Introduzione JDBC interfaccia java.sql driver caricare i driver

Introduzione JDBC interfaccia java.sql driver caricare i driver J D B C DISPENSE Introduzione JDBC (Java Database Connectivity) è un interfaccia completamente Java utilizzata per eseguire istruzioni SQL sui database. L'API JDBC si trova nel pacchetto java.sql; contiene

Dettagli

Laboratorio di Basi di Dati

Laboratorio di Basi di Dati Laboratorio di Basi di Dati Docente: Alberto Belussi Lezione 9 Architettura Model-View-Controller (MVC) Adottando l'architettura MVC e la tecnologia Servlet-JSP, un'applicazione web può essere realizzata

Dettagli

Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria. Applicazioni Internet B. Paolo Salvaneschi B6_4 V1.7. JSP parte D

Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria. Applicazioni Internet B. Paolo Salvaneschi B6_4 V1.7. JSP parte D Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Applicazioni Internet B Paolo Salvaneschi B6_4 V1.7 JSP parte D Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti, per studio personale e

Dettagli

AA 2003-2004 Esame di Tecnologie Informatiche per il Web - Prof. Piero Fraternali Prova straordinaria del 19 marzo 2004 Esercizio 1 (6 punti)

AA 2003-2004 Esame di Tecnologie Informatiche per il Web - Prof. Piero Fraternali Prova straordinaria del 19 marzo 2004 Esercizio 1 (6 punti) AA 2003-2004 Esame di Tecnologie Informatiche per il Web - Prof. Piero Fraternali Prova straordinaria del 19 marzo 2004 Esercizio 1 6 punti) Si descriva il formato della richiesta e della risposta HTTP,

Dettagli

Il Web, HTML e Java Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Progetto S.C.E.L.T.E.

Il Web, HTML e Java Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Progetto S.C.E.L.T.E. Il Web, HTML e Java Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Progetto S.C.E.L.T.E. Università di Bologna Facoltà di Ingegneria Bologna, 08/02/2010 Outline Da applicazioni concentrate a distribuite Modello

Dettagli

RELAZIONE SCRITTA RELATIVA AL PROGRAMMA DI GESTIONE SITO E-COMMERCE

RELAZIONE SCRITTA RELATIVA AL PROGRAMMA DI GESTIONE SITO E-COMMERCE RELAZIONE SCRITTA RELATIVA AL PROGRAMMA DI GESTIONE SITO E-COMMERCE CHIARA FERRARI 5I MERCURIO INDICE: 1. TRACCIA DEL PROBLEMA 2. SVILUPPO DEL PROGETTO (ENTITA, ATTRIBUTI) 3. SCHEMA E-R DELLA BASE DEI

Dettagli

Java Server Pages. Corso di Applicazioni Telematiche. A.A. 2006-07 Lezione n.18 Prof. Roberto Canonico

Java Server Pages. Corso di Applicazioni Telematiche. A.A. 2006-07 Lezione n.18 Prof. Roberto Canonico Java Server Pages Corso di Applicazioni Telematiche A.A. 2006-07 Lezione n.18 Prof. Roberto Canonico Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Ingegneria Java Server Pages (JSP) Java Server

Dettagli

Visualizzazione ordini in MyShopDB

Visualizzazione ordini in MyShopDB Visualizzazione ordini in MyShopDB Risolviamo gli esercizi della lezione scorsa, scrivendo una pagina ordini.jsp che visualizzi le intestazioni di ogni ordine (numero d ordine, data, nome, cognome, indirizzo,

Dettagli

JUG Ancona Italy Il framework Wicket

JUG Ancona Italy Il framework Wicket JUG Ancona Italy Il framework Wicket Andrea Del Bene Jug Marche andrea.on.web@libero.it Quali sono i guai della programmazione web? Le tecnologie su cui si basa il web si basano su paradigmi molto diversi

Dettagli

Quando si sa chiaramente come si deve comportare l applicazione si può analizzare una possibile soluzione applicativa.

Quando si sa chiaramente come si deve comportare l applicazione si può analizzare una possibile soluzione applicativa. Introduzione alla tecnologia JMX 1 Viene analizzata l architettura sottostante le Java Managment Extensions (JMX) mostrandone un utilizzo applicativo e analizzando altri possibili scenari d uso di Ivan

Dettagli

JDBC versione base. Le classi/interfacce principali di JDBC

JDBC versione base. Le classi/interfacce principali di JDBC JDBC versione base Java Database Connectivity è il package Java per l accesso a database relazionali il package contiene interfacce e classi astratte uno dei pregi è la completa indipendenza del codice

Dettagli

Spring WS Sviluppare WebService in Java

Spring WS Sviluppare WebService in Java Spring WS Sviluppare WebService in Java 1.1 Introduzione Nell ambito della programmazione Java è particolarmente utile avere una certa familiarità con i WebService e la tecnologia che li supporta. In particolare

Dettagli

RELAZIONE SCRITTA RELATIVA AL PROGRAMMA GESTIONE MEDIAWORLD

RELAZIONE SCRITTA RELATIVA AL PROGRAMMA GESTIONE MEDIAWORLD Baroni Nicoletta, Carini Giulia, Valentina Porchera, Christian Pala 4C Mercurio RELAZIONE SCRITTA RELATIVA AL PROGRAMMA GESTIONE MEDIAWORLD Traccia del problema: Realizzare la procedura in php con Mysql

Dettagli

SERVLET & JSP DISPENSE

SERVLET & JSP DISPENSE SERVLET & JSP DISPENSE PROGRAMMAZIONE LATO SERVER Un server deve rispondere alle richieste del client e permettere di visualizzare le pagine Web. Questo compito è svolto da un software ben definito, il

Dettagli

JAVA SERVLET: I filtri

JAVA SERVLET: I filtri JAVA SERVLET: I filtri INTRODUZIONE Quest oggi vedremo una particolarità delle servlet che è stata introdotta nelle servlet API versione 2.3. I filtri sono un potente meccanismo che è in grado di fare

Dettagli

Applicazioni web. Parte 2 JSP. Michele Tomaiuolo tomamic@ce.unipr.it

Applicazioni web. Parte 2 JSP. Michele Tomaiuolo tomamic@ce.unipr.it Agent and Object Technology Lab Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Parma Applicazioni web Parte 2 JSP Michele Tomaiuolo tomamic@ce.unipr.it Sommario JSP: sintassi di

Dettagli

Applicazioni web con tecnologia Java

Applicazioni web con tecnologia Java Università degli Studi di Padova FACOLTÀ DI INGEGNERIA Applicazioni web con tecnologia Java Relazione finale di Tirocinio Laureando: Luca Falcon Relatore: Prof. G.Clemente Dipartimento di Ingegneria dell

Dettagli

Sicurezza Informatica: Tecniche di SQL INJECTION

Sicurezza Informatica: Tecniche di SQL INJECTION Sicurezza Informatica: Tecniche di SQL INJECTION Pietro Bongli Aprile 2004 N.B. L'informazione contenuta in queste pagine è divulgata per scopi puramente didattici e non per ni illegali. Structured Query

Dettagli

Sviluppo di Applicazioni Web con Java 2 Enterprise Edition

Sviluppo di Applicazioni Web con Java 2 Enterprise Edition Sviluppo di Applicazioni Web con Java 2 Enterprise Edition Ivan Scagnetto Dipartimento di Matematica e Informatica http://www.dimi.uniud.it/scagnett scagnett@dimi.uniud.it Laboratorio di Tecnologie Lato

Dettagli

Architetture Web I Server Web e gli Standard della Comunicazione

Architetture Web I Server Web e gli Standard della Comunicazione Architetture Web I Server Web e gli Standard della Comunicazione Alessandro Martinelli alessandro.martinelli@unipv.it 27 Marzo 2012 Architetture Architetture Web Protocolli di Comunicazione Il Client Side

Dettagli

Scaletta. Estensioni UML per il Web. Applicazioni web - 2. Applicazioni web. WAE: Web Application Extension for UML. «Client page»

Scaletta. Estensioni UML per il Web. Applicazioni web - 2. Applicazioni web. WAE: Web Application Extension for UML. «Client page» Scaletta Estensioni UML per il Web Michele Zennaro 14-05-2004 Le applicazioni web Scopo di un estensione UML per il web Due punti di vista Uno più astratto Uno più vicino ai file fisici conclusivo Commenti

Dettagli

Introduzione al linguaggio Java: Servlet e JSP

Introduzione al linguaggio Java: Servlet e JSP Introduzione al linguaggio Java: Servlet e JSP Corso di Gestione della Conoscenza d Impresa A. A. 2006/2007 Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Bari 1 Servlet e JSP: il contesto Un applicazione

Dettagli

Corso di Web Programming

Corso di Web Programming Corso di Web Programming 11. PHP - Complementi Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it Corso di Laurea in Informatica Applicata

Dettagli

PHP e MySQL. Scripting server-side per accesso a DB MySQL

PHP e MySQL. Scripting server-side per accesso a DB MySQL PHP e MySQL Scripting server-side per accesso a DB MySQL Connessione a un DB MySQL Prima di accedere ai dati è necessario creare una connessione con il DB In PHP si utilizza la funzione mysql_connect,

Dettagli

SQL. Laboratorio di Progettazione di Basi di Dati (CdS in Informatica e TPS)

SQL. Laboratorio di Progettazione di Basi di Dati (CdS in Informatica e TPS) 1 SQL Laboratorio di Progettazione di Basi di Dati (CdS in Informatica e TPS) a.a. 2014/2015 http://www.di.uniba.it/~lisi/courses/basi-dati/bd2014-15.htm Dott.ssa Francesca A. Lisi dott.ssa Francesca A.

Dettagli

PHP e Java ovvero come poter sfruttare entrambi i linguaggi e vivere felici... forse

PHP e Java ovvero come poter sfruttare entrambi i linguaggi e vivere felici... forse PHP e Java ovvero come poter sfruttare entrambi i linguaggi e vivere felici... forse Relatore: Matteo Baccan matteo@baccan.it Data: Roma 24/1/2009 Target: Programmatori PHP, Java e semplici curiosi Difficoltà:

Dettagli

Tomcat struttura delle directory

Tomcat struttura delle directory Tomcat struttura delle directory $CATALINA_HOME (oppure $TOMCAT_HOME): rappresenta la directory radice dell installazione di Tomcat e contiene le seguenti directory: bin common (lib nelle versioni più

Dettagli

jsp Page

<html> <head> <meta http-equiv=content-type content=text/html; charset=utf-8> <title>jsp Page</title> </head> <body> itext è una libreria (ottimizzata per l uso in java) per generare pdf al volo ideata da Bruno Lowagie e Paolo Soares. Per poter sviluppare un applicazione con NetBeans, dobbiamo intanto scaricare il file

Dettagli

GATEWAY SMS KYRON.IT Documentazione tecnica Versione 1.0 del 21/9/2004

GATEWAY SMS KYRON.IT Documentazione tecnica Versione 1.0 del 21/9/2004 GATEWAY SMS KYRON.IT Documentazione tecnica Versione 1.0 del 21/9/2004 1. INTRODUZIONE Gli utenti autorizzati all utilizzo dei servizi SMS Kyron possono inviare messaggi SMS da applicazioni custom che

Dettagli

Il Web-Service SDMX dell ISTAT

Il Web-Service SDMX dell ISTAT Il Web-Service SDMX dell ISTAT Versione: 1.0.0 Data: 26/06/2014 Autore: Approvato da: Modifiche Versione Modifiche Autore Data Indice dei contenuti 1 Introduzione... 4 2 Esempio d uso... 5 2.1 Riferimento

Dettagli

Capitolo 7. Sviluppi futuri. 7.1 Generazione automatica di pagine WML

Capitolo 7. Sviluppi futuri. 7.1 Generazione automatica di pagine WML Capitolo 7 Sviluppi futuri 7.1 Generazione automatica di pagine WML Con l avvento della tecnologia WAP/WML abbiamo constatato la necessità di avere a disposizione uno strumento che consenta, così come

Dettagli

Tomcat. Laboratorio di Tecnologie Lato Server - V.Della Mea e I.Scagnetto, a.a. 2004/05-1

Tomcat. Laboratorio di Tecnologie Lato Server - V.Della Mea e I.Scagnetto, a.a. 2004/05-1 Tomcat E uno dei servlet engine più diffusi. Può funzionare sia come prodotto standalone, sia come modulo del web server Apache. Disponibile gratuitamente (per molti sistemi operativi tra cui Linux e Windows)

Dettagli

Laboratorio di Sistemi Fondamenti di JSTL (parte 1) Java (JSTL)

Laboratorio di Sistemi Fondamenti di JSTL (parte 1) Java (JSTL) Adattamento da Wikipedia XML L'XML, acronimo di extensible Markup Language, ovvero Linguaggio di marcatura estensibile è un metalinguaggio creato e gestito dal World Wide Web Consortium (W3C). È una semplificazione

Dettagli

Java J2EE Il framework Apache Struts

Java J2EE Il framework Apache Struts Java J2EE Il framework Apache Struts Relatore Dott.ssa Lucrezia Macchia Ph.D Student in Computer Science Dipartimento DI INFORMATICA Outiline Architettura Model-View-Controller Le componenti Struts Le

Dettagli

Sviluppo di Applicazioni Web con Java 2 Enterprise Edition

Sviluppo di Applicazioni Web con Java 2 Enterprise Edition Sviluppo di Applicazioni Web con Java 2 Enterprise Edition Ivan Scagnetto Dipartimento di Matematica e Informatica http://www.dimi.uniud.it/scagnett scagnett@dimi.uniud.it Laboratorio di Tecnologie Lato

Dettagli

JDBC di base. Le classi/interfacce principali di JDBC

JDBC di base. Le classi/interfacce principali di JDBC JDBC di base Java Database Connectivity è il package Java per l accesso a database relazionali il package contiene interfacce e classi astratte completa indipendenza del codice dal tipo di database o di

Dettagli

Breve Tutorial su J2EE

Breve Tutorial su J2EE I Prerequisiti 1. Conoscenza elementare di java. Breve Tutorial su J2EE Per avere un introduzione a java si può consultare il libro Thinking in Java 1. Conoscenza del linguaggio html. II Introduzione La

Dettagli