POLIZZA R.C.A. - IL DIRITTO DI RIVALSA -

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "POLIZZA R.C.A. - IL DIRITTO DI RIVALSA -"

Transcript

1 POLIZZA R.C.A. - IL DIRITTO DI RIVALSA - STUDIO COMPARATIVO TRA I PRODOTTI DELLE PRIMARIE COMPAGNIE DI ASCURAZIONE TRADIZIONALI E TELEFONICHE

2 RIVALSA: DIRITTO CHE SPETTA ALL ASCURATORE DI RICHIEDERE AL RESPONSABILE DEL DAN IL PAGAMENTO DELLA SOMMA VERSATA ALL ASCURATO A TITOLO DI RISARCIMENTO. TALE DIRITTO È CONTRATTUALMENTE RINUNCIABILE DA PARTE DELL ASCURATORE TUTTE LE COMPAGNIE ESERCITA IL DIRITTO DI RIVALSA PER: USO DI SOSTANZE STUPEFACENTI CONDUCENTE N ABILITATO DANNI A TERZI TRASPORTATI IL PRESENTE STUDIO HA LO SCOPO DI CONFRONTARE, SUL PIA TECNICO- GIURIDICO E SENZA ENTRARE NEL MERITO DEI COSTI, I PRODOTTI DELLE PRIMARIE COMPAGNIE DI ASCURAZIONE TRADIZIONALI E TELEFONICHE

3 COMPAGNIE TRADIZIONALI STAMPATI CONDERATI COMPAGNIA CONDIZIONI ALLIANZ SESTOSENSO KM - EDIZIONE 02/2014 AXA PROTEZIONE AL VOLANTE EDIZIONE 09/2013 CATTOLICA CATTOLICA&AUTO EDIZIONE 12/2013 GENERALI SEI IN AUTO EDIZIONE 01/2014 GROUPAMA GUIDAMICA EDIZIONE 04/2013 HELVETIA INMOVIMENTO AUTO EDIZIONE 07/2013 ITALIANA IN 1^ CLASSE EDIZIONE REALE MUTUA AUTOMIA REALE EDIZIONE 02/2014 TORO AUTOSYSTEM PIU EDIZIONE 01/2014 UNIPOLSAI YOU KM CURI EDIZIONE 11/2013 ZURICH ZURIGÒ EDIZIONE

4 COMPAGNIE TELEFONICHE STAMPATI CONDERATI COMPAGNIA CONDIZIONI DIRECT LINE GENERTEL GENIALLOYD LINEAR QUIXA ZURICH CONNECT EDIZIONE 10/2013 EDIZIONE 12/2013 EDIZIONE 07/2013 AGGIORNATA 11/2013 OFFERTA SAPIENS - EDIZIONE 01/2013 EDIZIONE 02/2013 EDIZIONE 11/2013

5 COMPAGNIE TRADIZIONALI RIVALSA COMPAGNIA PER ALLIANZ AXA CATTOLICA GENERALI GROUPAMA HELVETIA MA CON POSBILE FRANCHIGIA DI 1.550,00 CON FRANCHIGIA DI 2.500,00 O 500,00 (ART. 19) (IN GENERALE SALVO VENGA ACCERTATO U STATO DI ETILISMO CRONICO.. PER IL CONDUCENTE FRANCHIGIA MASMA 500,00 USO DI SOSTANZE STUPEFACENTI MA CON POSBILE FRANCHIGIA DI 1.550,00 CON FRANCHIGIA DI ,00 O 1.500,00 (ART. 19) (IN GENERALE. PER IL CONDUCENTE FRANCHIGIA MASMA 500,00 CONDUCENTE N ABILITATO NEI SOLO (IN GENERALE NEI SOLO SE VIENE RINVATA SE VIENE RINVATA ENTRO 3 ME SE VIENE RINVATA ENTRO 3 ME SE VIENE RINVATA ENTRO 3 ME DANNI TERZI TRASPORTATI NEI SOLO (IN GENERALE NEI SOLO

6 COMPAGNIE TRADIZIONALI RIVALSA COMPAGNIA PER USO DI SOSTANZE STUPEFACENTI CONDUCENTE N ABILITATO DANNI TERZI TRASPORTATI ITALIANA REALE M. TORO UNIPOLSAI ZURICH IN CASO DI GUIDA DI SOGGETTO DIVERSO DAL. FRANCHIGIA 5.000,00 SE CONDUCENTE APPARTENENTE AL NUCLEO FAMILIARE DEL NEI SOLO SE VIENE RINVATA ENTRO 6 ME IN CASO DI GUIDA DI SOGGETTO DIVERSO DAL. FRANCHIGIA 5.000,00 SE CONDUCENTE APPARTENENTE AL NUCLEO FAMILIARE DEL DEROGA PREVISTA UNICAMENTE PER CONDUCENTI NEOPATENTATI SE VIENE RINVATA ENTRO 6 ME O N RINVO A CAUSA DELL INCIDENTE SALVO VENGA ACCERTATO U STATO DI ETILISMO CRONICO NEI SOLO O DEL SUO NUCLEO FAMILIARE SE VIENE RINVATA ENTRO 3 ME O N RINVO A CAUSA DELL INCIDENTE SOLO NEI SOLO NEI NEI SOLO SE VIENE RINVATA ENTRO 120 GIORNI SOLO NEI NEI. NEI DA 0 AD ,00 NEI. NEI DA 5.000,00 AD ,00 NEI SOLO RIENTRANTE NELLA VOCE CONDUCENTE N ABILITATO NEI SOLO

7 COMPAGNIE TELEFONICHE RIVALSA COMPAGNIA PER USO DI SOSTANZE STUPEFACENTI DIRECT LINE GENERTEL GENIALLOYD LINEAR QUIXA DEROGA PER IL PRIMO NISTRO, SCOPERTO 10% MASMO 2.500,00. DEROGA PER IL PRIMO NISTRO, FRANCHIGIA MASMA 2.500,00. CON AGGIORNAMENTO 1: DEROGA PER IL PRIMO NISTRO, SCOPERTO 10% MASMO 500,00, SALVO VENGA ACCERTATO U STATO DI ETILISMO CRONICO DEROGA SOLAMENTE PER IL PRIMO NISTRO SE IL TASSO ALCOLEMICO RILEVATO N SUPERI IL LIMITE DI 0.8GR/ ZURICH CONNECT NEI. NEI 2.500,00 NEI. NEI 2.500,00 CONDUCENTE N ABILITATO NEI SE VIENE RINVATA ENTRO 3 ME SE VIENE RINVATA ENTRO 6 ME RIENTRANTE NELLA VOCE CONDUCENTE N ABILITATO DANNI TERZI TRASPORTATI AGGIORNAMENTO 1 NEI

I cambiamenti recenti... pag. 4

I cambiamenti recenti... pag. 4 CONTENUTI Highlights... pag. 3 I cambiamenti recenti... pag. 4 Autovetture... pag. 7 Andamento del pricing Trend generale Trend per canale Trend per profilo Trend per provincia La Compagnia e il mercato....

Dettagli

Relazione sul monitoraggio delle polizze RC auto proposte a clienti italiani, comunitari e di paesi terzi

Relazione sul monitoraggio delle polizze RC auto proposte a clienti italiani, comunitari e di paesi terzi Relazione sul monitoraggio delle polizze RC auto proposte a clienti italiani, comunitari e di paesi terzi A cura di: Gaia Pietravalle Miriam Garavello Udo C. Enwereuzor 1 Introduzione Nel marzo 2011, l

Dettagli

ELENCO DEI PREVENTIVI PERVENUTI

ELENCO DEI PREVENTIVI PERVENUTI Oggetto: confronto di preventivi per copertura RC Auto Richiedente: e.ceparano Richiesta No: REQ-39750523-0.98595200 1368048703 Data Elaborazione: 08-05-2013 ELENCO DEI PREVENTIVI PERVENUTI Gentile utente,

Dettagli

APPROCCIO ASSICURATIVO PER LE AZIENDE. Schio, 23 novembre 2012

APPROCCIO ASSICURATIVO PER LE AZIENDE. Schio, 23 novembre 2012 APPROCCIO ASSICURATIVO PER LE AZIENDE Schio, 23 novembre 2012 Appalti e Assicurazioni 1. Polizza C.A.R. (Contractor s All Risks) E una copertura assicurativa per tutti i rischi di esecuzione da qualunque

Dettagli

1. ABC ASSICURA mediazione@pec.gruppocattolica.it. 2. ALA mediazione@ala-assicurazioni.telecompost.it

1. ABC ASSICURA mediazione@pec.gruppocattolica.it. 2. ALA mediazione@ala-assicurazioni.telecompost.it Elenco delle Imprese assicuratrici aderenti alle Linee Guida ANIA per la gestione della mediazione a fini conciliativi in materia assicurativa Aggiornato al 6 giugno 2012 N. IMPRESA CASELLA PEC A CUI INVIARE

Dettagli

AutoMia Reale. 6 a 4 a. 2 a A B C D E F G H I. 26 a 30 a 34 a 36 a. 38 a. Contratto di assicurazione per la tutela nella circolazione e nei viaggi

AutoMia Reale. 6 a 4 a. 2 a A B C D E F G H I. 26 a 30 a 34 a 36 a. 38 a. Contratto di assicurazione per la tutela nella circolazione e nei viaggi a14 a 12 10 a 8 a 6 a 4 a a a18 16 a 20 22 a A UTO M I 24 a 26 a 28 a 30 a 32 a 34 a 36 a 38 a CLASSI DI MERITO 2 a A B C L D E F G H I AUTOVETTURE AutoMia Reale Contratto di assicurazione per la tutela

Dettagli

ATTENZIONE: I DATI RIPORTATI SONO SUSCETTIBILI DI AGGIORNAMENTI E ADEGUAMENTI DA PARTE DELLE COMPAGNIE RINUNCIE ALLA RIVALSA

ATTENZIONE: I DATI RIPORTATI SONO SUSCETTIBILI DI AGGIORNAMENTI E ADEGUAMENTI DA PARTE DELLE COMPAGNIE RINUNCIE ALLA RIVALSA ATTENZIONE: I DATI RIPORTATI SONO SUSCETTIBILI DI AGGIORNAMENTI E ADEGUAMENTI DA PARTE DELLE COMPAGNIE RINUNCIE ALLA RIVALSA COMPAGNIA PATENTE SCADUTA EBREZZA STUPEFACENTI TRASPORTATI Ugf Si proprietà

Dettagli

COLUMBUS direct. Confronto con la concorrenza: Novembre 2013 (13 2013)

COLUMBUS direct. Confronto con la concorrenza: Novembre 2013 (13 2013) Confronto con la concorrenza: Novembre 2013 (13 13-11-2013 2013) I prezzi (incl. tasse assicurative) nella nostra illustrazione sono riportati per confrontare prezzi e coperture offerte nel mercato Italiano

Dettagli

1. CONTESTO NORMATIVO

1. CONTESTO NORMATIVO PARITÀ DI TRATTAMENTO TRA UOMINI E DONNE NEI SERVIZI ASSICURATIVI: INFORMATIVA PER L UTENZA E PER LE IMPRESE DI ASSICURAZIONE, AI SENSI DEL REGOLAMENTO ISVAP N. 30. 1. CONTESTO NORMATIVO La Direttiva 2004/113/CE,

Dettagli

Risparmiare fino a 1.951,00 scegliendo la compagnia più conveniente per la polizza RC Auto in Trentino

Risparmiare fino a 1.951,00 scegliendo la compagnia più conveniente per la polizza RC Auto in Trentino Risparmiare fino a 1.951,00 scegliendo la compagnia più conveniente per la polizza RC Auto in Trentino Un ragazzo diciottenne, celibe, residente a Trento, studente, che assicura un autovettura a benzina

Dettagli

LLOYD'S CORRESPONDENT

LLOYD'S CORRESPONDENT ALPHA BROKER s.p.a. 13900 Biella - Corso Europa, 5/7 Tel.+39.015.848471 - Fax +39.015.8493702 Cap. Soc. 1.900.000,00 i.v. - Reg. Imprese BI. COD.FISC e P.IVA 3689560963 R.E.A. CCIAA 188312 BI - RUI B000133961

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 2/2014 Pubblicato il 31 marzo 2014

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 2/2014 Pubblicato il 31 marzo 2014 Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 2/2014 Pubblicato il 31 marzo 2014 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma n.

Dettagli

ASSICURAZIONI AUTO ON-LINE

ASSICURAZIONI AUTO ON-LINE ASSICURAZIONI AUTO ON-LINE Controllare su: http://www.6sicuro.it/ fa un preventivo multiplo (diverse assicurazioni). Le assicurazioni on line hanno dietro le grandi compagnie.io ho avuto Genial Lloyd (RAS),

Dettagli

Patto per i Giovani. in tema di Sicurezza Stradale e Assicurazione R.C. Auto

Patto per i Giovani. in tema di Sicurezza Stradale e Assicurazione R.C. Auto Patto per i Giovani in tema di Sicurezza Stradale e Assicurazione R.C. Auto Un iniziativa tra Ania, Polizia Stradale e Acu, Adiconsum, Adoc, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva,

Dettagli

LE COPERTURE SANITARIE UNICABROKER INSURANCE SOLUTION

LE COPERTURE SANITARIE UNICABROKER INSURANCE SOLUTION L OFFERTA UNICABROKER UNICABROKER ha selezionato soluzioni che soddisfano le esigenze di tre diverse fasce di clientela con diversa possibilità economica. POLIZZA SANITARIA FONDO SANITARIO MUTUA ASSICURAZIONE

Dettagli

Fu ri. dal caos. Speciale Assicurazioni

Fu ri. dal caos. Speciale Assicurazioni Speciale Assicurazioni Fu ri dal caos trovare la migliore rca per il vostro scooter è un vero inferno. così, vi accompagnamo alla ricerca della migliore offerta. I segreti delle polizze, le domande da

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 3/2014 Pubblicato il 30 aprile 2014

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 3/2014 Pubblicato il 30 aprile 2014 Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 3/2014 Pubblicato il 30 aprile 2014 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma n.

Dettagli

GPA/ANAP E DIRECT LINE

GPA/ANAP E DIRECT LINE GPA/ANAP E DIRECT LINE Grazie alla collaborazione tra GPA e Direct Line, Anap offre ai propri associati una polizza alle migliori garanzie aggiuntive in deroga alle condizioni di assicurazione standard.

Dettagli

Compagnie dirette UN MERCATO IN OTTIMO STATO DI SALUTE

Compagnie dirette UN MERCATO IN OTTIMO STATO DI SALUTE SPECIALE Compagnie dirette UN MERCATO IN OTTIMO STATO DI SALUTE FORTE CRESCITA DELLA RACCOLTA PREMI E UN RISULTATO NETTO DI SETTORE CHE PASSA DA UNA PERDITA COMPLESSIVA DI OLTRE 18 MILIONI DI EURO DEL

Dettagli

Valutazione dei clienti: Correttezza delle RC AUTO 2014

Valutazione dei clienti: Correttezza delle RC AUTO 2014 Valutazione dei clienti: Correttezza delle RC AUTO 2014 Analisi della concorrenza con valutazione in dettaglio delle 15 compagnie RC AUTO più grandi operanti nel mercato italiano (10 Compagnie tradizionali

Dettagli

SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE: ORDINANZE

SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE: ORDINANZE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE: ORDINANZE ORDINANZA N. 1/14 DELL'8 GENNAIO 2014 (già Unipol Assicurazioni s.p.a.), con sede in Bologna. combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2,

Dettagli

COLUMBUS direct. Confronto con la concorrenza: dicembre 2012 (01 2012)

COLUMBUS direct. Confronto con la concorrenza: dicembre 2012 (01 2012) Confronto con la concorrenza: dicembre 2012 (01 01-12-201 2012) I prezzi (incl. tasse assicurative) nella nostra illustrazione sono riportati per confrontare prezzi e coperture offerte nel mercato Italiano

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO AS 02/10. VINCI UN ipad CON ASSICURAZIONE.IT

REGOLAMENTO CONCORSO AS 02/10. VINCI UN ipad CON ASSICURAZIONE.IT REGOLAMENTO CONCORSO AS 02/10 "VINCI UN ipad CON ASSICURAZIONE.IT" Concorso indetto da: Promotrice: Assicurazione.it S.r.l. Indirizzo: Corso Italia, 16 Località: 20122 Milano IN ASSOCIAZIONE CON: Direct

Dettagli

AVIVA ITALIA SPA INFORMATIVA SUI LIVELLI PROVVIGIONALI PERCEPITI DALL INTERMEDIARIO PER LA GARANZIA RESPONSABILITA CIVILE AUTO

AVIVA ITALIA SPA INFORMATIVA SUI LIVELLI PROVVIGIONALI PERCEPITI DALL INTERMEDIARIO PER LA GARANZIA RESPONSABILITA CIVILE AUTO AVIVA ITALIA SPA INTERMEDIARIO: OBIETTIVO50 SRL CODICE AGENZIA: 2187 IMPRESA: AVIVA ITALIA SPA NUMERO DI ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE IMPRESE: 1.00091 L aliquota provvigionale di seguito esposta è rapportata

Dettagli

DOSSIER. migliori offerte sul mercato per due 10 profili di automobilista tra i più diffusi. RC AUTO : IL CARO POLIZZA Le

DOSSIER. migliori offerte sul mercato per due 10 profili di automobilista tra i più diffusi. RC AUTO : IL CARO POLIZZA Le 8 Soldi&Diritti 120 Settembre 2011 DOSSIER RC AUTO : IL CARO POLIZZA Le migliori offerte sul mercato per due 10 profili di automobilista tra i più diffusi Soldi&Diritti 120 Settembre 2011 9 12 Furto e

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Contraente / Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Partita I.V.A. COMUNE DI GUALTIERI 00440630358 sede legale c.a.p. Località Piazza Bentivoglio 26 42044 GUALTIERI

Dettagli

DENOMINAZIONE SOCIALE PEC INDIRIZZO SEDE LEGALE

DENOMINAZIONE SOCIALE PEC INDIRIZZO SEDE LEGALE CODICE ISVAP DENOMINAZIONE SOCIALE PEC INDIRIZZO SEDE LEGALE A273S ABC ASSICURA SOCIETA' PER AZIONI ABC.ASSICURA@PEC.GRUPPOCATTOLICA.IT VIA CARLO EDERLE, 45-37126 VERONA A392S ALA ASSICURAZIONI SOCIETA'

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 8/201 3 Pubblicato il 30 settembre 2013

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 8/201 3 Pubblicato il 30 settembre 2013 Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 8/201 3 Pubblicato il 30 settembre 2013 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma

Dettagli

Polizza globale abitazioni

Polizza globale abitazioni Polizza globale abitazioni Studio comparativo tra i prodotti delle primarie compagnie di assicurazione RCT Il presente studio ha lo scopo di confrontare, sul piano tecnico-giuridico e senza entrare nel

Dettagli

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici P r e m i d e l l a v o r o d i r e t t o i t a l i a n o 2 0 0 2 ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici Premi del lavoro diretto italiano 2002 INDICE PARTE I - Premi distinti per ramo

Dettagli

Raccolta in crescita, utile in picchiata

Raccolta in crescita, utile in picchiata Raccolta in crescita, utile in picchiata a cura di Fabio Bertozzi, Senior Consultant SCS Consulting Alfredo De Massis, Manager SCS Consulting e Professore Aggregato Università degli Studi di Bergamo Agevolate

Dettagli

R.C. AUTO. http://www.allianzras.it http://www.allianzsubalpina.it http://www.allianzlloydadriatico.it. http://www.assimoco.com/

R.C. AUTO. http://www.allianzras.it http://www.allianzsubalpina.it http://www.allianzlloydadriatico.it. http://www.assimoco.com/ A273S 1.00054 ABC ASSICURA SOCIETA' PER AZIONI VIA CARLO EDERLE, 45-37126 VERONA http://www.abcassicura.it/ A392S 1.00110 ALA ASSICURAZIONI SOCIETA' PER AZIONI VIA PORRO LAMBERTENGHI, 7-20159 MILANO http://www.ala-assicurazioni.it/

Dettagli

Supplemento n. 2 - di Altroconsumo n. 214 - aprile 2008

Supplemento n. 2 - di Altroconsumo n. 214 - aprile 2008 Supplemento n. 2 - di Altroconsumo n. 214 - aprile 2008 I migliori 1.200 premi polizza a confronto Come risparmiare fino a 1.351 euro Cosa fare in caso di incidente Anno XXXIV - Altroconsumo: via Valassina

Dettagli

RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO RISULTATO TECNICO

RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO RISULTATO TECNICO DI INVESTIMENTI =^ ASSICURAZIONI GENERALI....................................... 1 ) 2010 68.435.400 1 62.865.500 47.295.500 3.692.500 1.701.900 364.243.300 372.585.200 52.430.800 323.851.000 72.758.600

Dettagli

ANIA. Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

ANIA. Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici E D I Z I O N E 2 0 1 0 P r e m i d e l l a v o r o d i r e t t o i t a l i a n o 2 0 0 9 ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici EDIZIONE 2010 Premi del lavoro diretto italiano 2009 SEZIONE

Dettagli

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici P r e m i d e l l a v o r o d i r e t t o i t a l i a n o 2 0 0 3 ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici Premi del lavoro diretto italiano 2003 INDICE PARTE I - Premi distinti per ramo

Dettagli

L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI

L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici -ANIA Università LUISS Guido Carli Roma, 25 ottobre 2010 1 PROGRAMMA DEI LAVORI

Dettagli

ELENCO CONTEZIOSI IN ESSERE AL 31.12.2012. PATROCINIO ISVAP (Zamboni - Scalise) PATROCINIO ISVAP (Rosatone) Oli. Butera)

ELENCO CONTEZIOSI IN ESSERE AL 31.12.2012. PATROCINIO ISVAP (Zamboni - Scalise) PATROCINIO ISVAP (Rosatone) Oli. Butera) AN STATO ETO 2010 P 1836\C SARA c\ ISVAP 2010 P 1839\C MORETTA Ass. c\ ISVAP 2010 P 1844\C CATTOLICA c\ ISVAP 2010 P 1854/C SOC. GENERTEL S.P.A. 2010 P 1859\C MILA Assicurazioni c\ ISVAP 2010 P 1860\C

Dettagli

bonus.ch: le assicurazioni auto online raggiungono il 15% di quota di mercato

bonus.ch: le assicurazioni auto online raggiungono il 15% di quota di mercato bonus.ch: le assicurazioni auto online raggiungono il 15% di quota di mercato Gli Svizzeri sono soddisfatti del proprio assicuratore auto: come per lo scorso anno, i risultati del sondaggio del portale

Dettagli

Trasparenza nei contratti RCA e Regolamento ISVAP n. 35: Un'occasione mancata?

Trasparenza nei contratti RCA e Regolamento ISVAP n. 35: Un'occasione mancata? Trasparenza nei contratti RCA e Regolamento ISVAP n. 35: Un'occasione mancata? Milano, 23 febbraio 2011 A cura della Commissione RCA del SNA - Sindacato Nazionale Agenti Nel vocabolario del nostro tempo

Dettagli

LEADERSHIP DIRETTORI GENERALI DIRETTORI SPORTIVI RESPONSABILI SETTORE GIOVANILE RESPONSABILI SCUOLE CALCIO

LEADERSHIP DIRETTORI GENERALI DIRETTORI SPORTIVI RESPONSABILI SETTORE GIOVANILE RESPONSABILI SCUOLE CALCIO LEADERSHIP DIRETTORI GENERALI DIRETTORI SPORTIVI RESPONSABILI SETTORE GIOVANILE RESPONSABILI SCUOLE CALCIO Giovanni Di Rocca giovanni@dirocca.it definizioni 2 I leader sono posti nella condizione di decidere

Dettagli

SEZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE

SEZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE COSA ASSICURA COSA ASSICURA 2.1 OGGETTO DEL CONTRATTO Reale Mutua tiene indenne l Assicurato, entro i massimali convenuti in polizza, di quanto questi sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile

Dettagli

Genialloyd è la compagnia di Allianz per la vendita diretta di prodotti assicurativi.

Genialloyd è la compagnia di Allianz per la vendita diretta di prodotti assicurativi. Genialloyd è la compagnia di Allianz per la vendita diretta di prodotti assicurativi. L attività principale offre, attraverso il canale Internet e Call center, polizze per auto, moto, camper, veicoli commerciali,

Dettagli

In filiale, in agenzia o sul web. Ecco le migliori Rc Auto. E quelle che costano meno

In filiale, in agenzia o sul web. Ecco le migliori Rc Auto. E quelle che costano meno In filiale, in agenzia o sul web. Ecco le migliori Rc Auto. E quelle che costano meno Una rata media di 586,38 euro per stipulare una polizza allo sportello, contro i 479,45 se ancora si preferisce affidarsi

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI ALLEGATO 7A Prima di far sottoscrivere una proposta o, qualora non prevista, un contratto di assicurazione gli intermediari consegnano al contraente copia della presente comunicazione informativa. Il documento

Dettagli

CSPT SpA in A.s. Piazza Matteo Luciani 33 84121 Salerno

CSPT SpA in A.s. Piazza Matteo Luciani 33 84121 Salerno Gara d'appalto servizi assicurativi CIG: 5955191B11 Capitolato speciale LibroMatricola POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE CIRCOLAZIONE VEICOLI SU GOMMA CONTRAENTE CSPT SpA in A.s. Piazza Matteo Luciani 33 84121

Dettagli

mini guida L assicurazione nei contratti profilati

mini guida L assicurazione nei contratti profilati mini guida L assicurazione nei contratti profilati Guida realizzata da Con il patrocinio ed il contributo finanziario del L ASSICURAZIONE NEI CONTRATTI PROFILATI Al momento della sottoscrizione del un

Dettagli

Bollettino di Vigilanza

Bollettino di Vigilanza I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI Bollettino di Vigilanza Anno II n. 11/2014 pubblicato il 31 dicembre 2014 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto

Dettagli

STRALCIO DEI PRINCIPALI ARTICOLI DEL CODICE DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE INERENTI L RC AUTO APPENDICE NORMATIVA

STRALCIO DEI PRINCIPALI ARTICOLI DEL CODICE DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE INERENTI L RC AUTO APPENDICE NORMATIVA ART. 129 - SOGGETTI ESCLUSI DALL ASSICURAZIONE 1 Non e considerato terzo e non ha diritto ai benefici derivanti dal contratto di assicurazione obbligatoria il solo conducente del veicolo responsabile del

Dettagli

CONVENZIONE MINISTERO PUBBLICA ISTRUZIONE CONDIZIONI PARTICOLARI

CONVENZIONE MINISTERO PUBBLICA ISTRUZIONE CONDIZIONI PARTICOLARI CONVENZIONE MINISTERO PUBBLICA ISTRUZIONE CONDIZIONI PARTICOLARI Per tutti i dipendenti ex dipendenti e familiari conviventi iscritti al CRALMI Con pagamento rateale Richiedi il preventivo senza impegno

Dettagli

DAINA FINANCE LTD INFORMATIVA ALLA CLIENTELA

DAINA FINANCE LTD INFORMATIVA ALLA CLIENTELA INFORMATIVA ALLA CLIENTELA 7A - COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi della vigente normativa (d.lgs. 209/2005

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA' CIVILE OBBLIGATORIA

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA' CIVILE OBBLIGATORIA DEFINIZIONI COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA' CIVILE OBBLIGATORIA Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione: Il Comune di.., Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto, persona

Dettagli

I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI. Bollettino Mensile. Anno II n. 10/2014

I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI. Bollettino Mensile. Anno II n. 10/2014 I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI Bollettino Mensile Anno II n. 10/2014 pubblicato il 28 novembre 2014 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012

Dettagli

Sezione II - Condizioni particolari per il prodotto SARASAVE club. - Condizioni particolari per il prodotto SARACOVER club

Sezione II - Condizioni particolari per il prodotto SARASAVE club. - Condizioni particolari per il prodotto SARACOVER club SARA assicurazioni spa Assicuratrice ufficiale dell Automobile Club d Italia Capitale Sociale Euro 54.675.000 (i.v.) Sede e Direzione Generale 00198 Roma - Italia - Via Po n. 20 Iscrizione Tribunale Roma

Dettagli

CATTOLICA&FAMIGLIA. dedicata a chi ami di più

CATTOLICA&FAMIGLIA. dedicata a chi ami di più CATTOLICA&FAMIGLIA dedicata a chi ami di più CATTOLICA&FAMIGLIA IN SINTESI TUTELA I BENI PRIMARI: SALUTE, FAMIGLIA, CASA GARANTISCE UN AIUTO CONCRETO IN CASO DI EVENTI IMPREVEDIBILI PREVEDE delle TUTELE

Dettagli

uninsieme Assicurazione infortuni

uninsieme Assicurazione infortuni uninsieme Assicurazione infortuni La mia Protezione 24 ore su 24 Cambia la tua Polizza Infortuni del Conducente Non Solo Auto: tante garanzie in più e uno sconto del 25%. Non Solo Auto è un esclusiva opportunità

Dettagli

Stud ente. Obbligo contrattuale. Obbligo di legge. Scelta volontaria

Stud ente. Obbligo contrattuale. Obbligo di legge. Scelta volontaria QUESTIONARIO DI ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO (Art. 120 comma 3 del D.Lgs 209/2005 (Codice delle Assicurazioni) ed Art. 52 del Regolamento Isvap n. 5/2006) PERSONA FISICA INFORMAZIONI GENERALI COMUNI AD OGNI

Dettagli

COGNIZIONE DEI PRINCIPI APPLICABILI IN MATERIA DI ASSICURAZIONE, CONTABILITA COMMERCIALE, REGIME DELLE TARIFFE PREZZI E CONDIZIONI DI TRASPORTO.

COGNIZIONE DEI PRINCIPI APPLICABILI IN MATERIA DI ASSICURAZIONE, CONTABILITA COMMERCIALE, REGIME DELLE TARIFFE PREZZI E CONDIZIONI DI TRASPORTO. COGNIZIONE DEI PRINCIPI APPLICABILI IN MATERIA DI ASSICURAZIONE, CONTABILITA COMMERCIALE, REGIME DELLE TARIFFE PREZZI E CONDIZIONI DI TRASPORTO. C C 1 Qual è la formula assicurativa R.C.A. che premia l

Dettagli

5 Condizioni Generali di Assicurazione Natanti

5 Condizioni Generali di Assicurazione Natanti 5 Condizioni Generali di Assicurazione Natanti CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE NATANTI Sommario Definizioni 1.10 Oggetto dell assicurazione 1.20 Esclusione e rivalsa 1.30 Dichiarazioni e comunicazioni

Dettagli

MODULO DI FORMULAZIO E OFFERTA

MODULO DI FORMULAZIO E OFFERTA ALLEGATO 2 MODULO DI FORMULAZIO E OFFERTA La sottoscritta Società iscritta al RUI al n con la presente proposta che costituirà parte integrante della polizza di formula la migliore offerta relativamente

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP 5/2006 SEZIONE A (Ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNIO DI INFORMATIVA PREONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) OMUNIAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI OMPORTAMENTO UI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI ONFRONTI

Dettagli

NOTA INFORMATIVA R.C. AUTO CICLOMOTORI/MOTOCICLI

NOTA INFORMATIVA R.C. AUTO CICLOMOTORI/MOTOCICLI NOTA INFORMATIVA R.C. AUTO CICLOMOTORI/MOTOCICLI Introduzione La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposta dall ISVAP (reg. n. 35/2010), ma il suo contenuto non è soggetto alla

Dettagli

METODI D INVIO ACIGLOBAL ARCA ASSITALIA AUGUSTA AVIVA AXA CARIGE CATTOLICA

METODI D INVIO ACIGLOBAL ARCA ASSITALIA AUGUSTA AVIVA AXA CARIGE CATTOLICA METODI D INVIO ACIGLOBAL ARCA ASSITALIA AUGUSTA AVIVA AXA CARIGE CATTOLICA ConTe DEKRA ERGO EURIZON TUTELA FONDIARIA/SAI GAN GENERTEL GROUPAMA HDI HELVETIA LEVANTE LIGURIA LLOYD ADRIATICO LLOYD ITALICO

Dettagli

Genialloyd è la compagnia di Allianz per la vendita diretta di prodotti assicurativi.

Genialloyd è la compagnia di Allianz per la vendita diretta di prodotti assicurativi. Genialloyd è la compagnia di Allianz per la vendita diretta di prodotti assicurativi. L attività principale offre, attraverso il canale Internet e Call center, polizze per auto, moto, camper, veicoli commerciali,

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 1/20144 Pubblicato il 28 febbraio 2014

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 1/20144 Pubblicato il 28 febbraio 2014 Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 1/20144 Pubblicato il 28 febbraio 2014 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma

Dettagli

Denominazione Impresa di Assicurazione

Denominazione Impresa di Assicurazione Piani individuali pensionistici attuati mediante contratti di assicurazione sulla vita (PIP) Comunicazioni di adeguamento pervenute entro il 30/4/2007 (Informazioni aggiornate al 15/6/2007) Denominazione

Dettagli

ALLEGATO AFC alla Polizza N Convenzione tariffaria Auto Intelligente AGENZIA COD.AGENZIA SUB/BROKER POLIZZA N. CONDIZIONI AUTO INTELLIGENTE

ALLEGATO AFC alla Polizza N Convenzione tariffaria Auto Intelligente AGENZIA COD.AGENZIA SUB/BROKER POLIZZA N. CONDIZIONI AUTO INTELLIGENTE c:\form \LOGO\ c:\form\logo\bmilanop2.bmp 15 30 c:\form\logo\firma_milano.png c:\form\logo\m INESCOMPESTMPA.J PG c:\form\logo\testologomilano_bn_150.bmp 70 1 10 c:\form\logo\lmilano.wmf 52 Milano Assicurazioni

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO

QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO Mod. Questionario 4663 UAP n. - Ed.10/2005 (da riportare in Proposta Contrattuale) Mod. 4663 - Ed.10/2005 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DELL ADEGUATEZZA DEL CONTRATTO Gentile Cliente, il presente questionario

Dettagli

MIO PREVENTIVO RC AUTO

MIO PREVENTIVO RC AUTO MIO PREVENTIVO RC AUTO PROGETTO COFINANZIATO DAL MINISTERO PER LO SVILUPPO ECONOMICO Ministero dello Sviluppo Economico SOMMARIO Capitolo 1 Introduzione pag 05 La Trasparenza del Preventivo Capitolo 2

Dettagli

Osservatorio RC Auto: Comportamen4 d acquisto Customer Sa,sfac,on Audit. XVIII edizione - 2012

Osservatorio RC Auto: Comportamen4 d acquisto Customer Sa,sfac,on Audit. XVIII edizione - 2012 Osservatorio RC Auto: Comportamen4 d acquisto Customer Sa,sfac,on Audit XVIII edizione - 2012 ObieKvi dell analisi sui comportamen4 d acquisto Analizzare i comportamen4 d acquisto tramite specifici indicatori

Dettagli

L ISVAP ha disciplinato l esercizio della deroga con il Regolamento ISVAP, n. 30, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 116 del 21 maggio 2009.

L ISVAP ha disciplinato l esercizio della deroga con il Regolamento ISVAP, n. 30, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 116 del 21 maggio 2009. PARTÀ D TRATTAMENTO TRA UOMN E DONNE NE SERVZ ASSCURATV: NFORMATVA PER L UTENZA E PER LE MPRESE D ASSCURAZONE, A SENS DEL REGOLAMENTO SVAP N. 30. La Direttiva 2004/113/CE, recepita nell ordinamento italiano

Dettagli

Evoluzione della distribuzione assicurativa i comparatori on line

Evoluzione della distribuzione assicurativa i comparatori on line Evoluzione della distribuzione assicurativa i comparatori on line a cura di S. Paci, P. Contaldo, M. Rosin 29 giugno 2015 Osservatorio Insurance Communication & Customer Care 1 I comparatori on line I

Dettagli

La Fondazione ANIA collabora con la Polizia Stradale al progetto ICARO dal 2005

La Fondazione ANIA collabora con la Polizia Stradale al progetto ICARO dal 2005 La Fondazione Ania per la sicurezza stradale La Fondazione Ania per la Sicurezza Stradale nasce nel 2004 per volontà delle Compagnie di assicurazione, al fine di contribuire all impegno assunto da tutti

Dettagli

FONDI PENSIONE APERTI - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI

FONDI PENSIONE APERTI - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI Aggiornamento al 30/01/01 3 OBBLIGAZIONARIO (3) 3,0,1 1, 1,4 BILANCIATO (3) 3,93,3 1,98 1, AZIONARIO 4,8,8,30 1,88 LINEA 1 - OBBLIGAZIONARIA CON GARANZIA RENDIMENTO MINIMO (3), 1, 0,93 0,88 PREVIRAS FONDO

Dettagli

POLIZZA AUTO. Nota informativa

POLIZZA AUTO. Nota informativa POLIZZA AUTO Nota informativa La presente nota informativa è stata predisposta dall impresa Credemassicurazioni S.p.A. in conformità alle indicazioni contenute nel D.Lgs. 7 settembre 2005, n. 209, nelle

Dettagli

La polizza RC auto. Ultimo consiglio: Ogni premio è trattabile.

La polizza RC auto. Ultimo consiglio: Ogni premio è trattabile. 2 La polizza RC auto Da ottobre 2009 a ottobre 2011, secondo i dati ISVAP, gli incrementi tariffari medi nazionali sono stati pari al 26,9% per un 40enne in classe di massimo bonus, al 20,2% per un 18enne

Dettagli

PARTE I Informazioni generali relative all intermediario che entra in contatto con il contraente

PARTE I Informazioni generali relative all intermediario che entra in contatto con il contraente Ai sensi della vigente normativa, l intermediario assicurativo ha l obbligo di consegnare al contraente il presente documento che contiene notizie sull intermediario stesso, su potenziali situazioni di

Dettagli

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO

FONDI PENSIONE APERTI - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLO COMPARTO SOCIETA' FONDO ALLIANZ SPA AMUNDI SGR SPA ANIMA SGR SPA ARCA SGR SPA ASSIMOCO VITA - COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI SULLA VITA SPA AVIVA ASSICURAZIONI VITA SPA APERTO A PREVIRAS FONDO PENSIONE APERTO A CONTRIBUZIONE

Dettagli

NOVITA : CONVENZIONE ASSICURATIVA PER TE e ASI

NOVITA : CONVENZIONE ASSICURATIVA PER TE e ASI NOVITA : CONVENZIONE ASSICURATIVA PER TE e ASI Da circa sei mesi è operativa la convenzione per la copertura assicurativa dei veicoli di interesse storico ASI, usufruibile attraverso l agenzia di assicurazioni

Dettagli

ALLEGATO ASC alla Polizza N Convenzione tariffaria Auto Intelligente AGENZIA COD.AGENZIA SUB/BROKER POLIZZA N.

ALLEGATO ASC alla Polizza N Convenzione tariffaria Auto Intelligente AGENZIA COD.AGENZIA SUB/BROKER POLIZZA N. c:\form\logo\ c:\form\logo\bmilanop2.bmp 15 30 c:\form\logo\firma_milano.png c :\FORM \LOGO\MINESCOMPESTMPA.JPG c :\FORM \LOGO\TESTOLOGOMILANO_BN_150.BMP 70 1 10 c:\form\logo\lmilano.wmf 52 Milano Assicurazioni

Dettagli

Area Protezione Beni e Patrimonio. Ad Hoc. Unico L ASSICURAZIONE SU MISURA PER I VEICOLI A MOTORE. Mod. 12.028

Area Protezione Beni e Patrimonio. Ad Hoc. Unico L ASSICURAZIONE SU MISURA PER I VEICOLI A MOTORE. Mod. 12.028 Edizione Aprile 2009 Area Protezione Beni e Patrimonio Ad Hoc Unico L ASSICURAZIONE SU MISURA PER I VEICOLI A MOTORE Mod. 12.028 Indice 1 Nota Informativa 4 Definizioni 8 Condizioni Generali di Assicurazione

Dettagli

Lettera di incarico per la ricerca e la stipula di coperture assicurative. Ditta/denominazione: Indirizzo: _ Città CAP _

Lettera di incarico per la ricerca e la stipula di coperture assicurative. Ditta/denominazione: Indirizzo: _ Città CAP _ Lettera di incarico per la ricerca e la stipula di coperture assicurative. Incarico conferito da: Ditta/denominazione: Indirizzo: _ Città CAP _ recapiti: telefono fisso cell. Email _ fax _ a favore di:

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. R C Natanti

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. R C Natanti CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE R C Natanti Definizioni Termini assicurativi ed espressioni tecniche ai quali le Parti attribuiscono, nell ambito del presente contratto, il significato qui precisato: Assicurato:

Dettagli

Secondo semestre 2002

Secondo semestre 2002 Secondo semestre 2002 profilo A Persona fisica di sesso maschile di 18 anni di età, che si assicura per la prima volta con la formula tariffaria bonus-malus, con un massimale pari a quello minimo previsto

Dettagli

STATUS BROKER S.R.L. Via E.Masi, 21-40137 Bologna Telefono (051) 344776 (r.a.) - Fax (051) 301013 E-mail: statusbroker@statusgruppo.

STATUS BROKER S.R.L. Via E.Masi, 21-40137 Bologna Telefono (051) 344776 (r.a.) - Fax (051) 301013 E-mail: statusbroker@statusgruppo. MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 SEZIONE A (modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI

Dettagli

COMUNE DI PALERMO. Art. 2 Modifiche all assicurazione. Le eventuali modificazioni dell Assicurazione devono essere provate per iscritto.

COMUNE DI PALERMO. Art. 2 Modifiche all assicurazione. Le eventuali modificazioni dell Assicurazione devono essere provate per iscritto. COMUNE DI PALERMO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA ANNUALE R.C.A. ED A.R.D. DEGLI AUTOMEZZI DI PROPRIETÀ DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI PALERMO. Premessa

Dettagli

GUIDEpratiche LE PAROLE DELL ASSICURAZIONE COME ORIENTARSI NEL MONDO DELLE POLIZZE AUTO L INFORMAZIONE SEMPRE A PORTATA DI MANO

GUIDEpratiche LE PAROLE DELL ASSICURAZIONE COME ORIENTARSI NEL MONDO DELLE POLIZZE AUTO L INFORMAZIONE SEMPRE A PORTATA DI MANO GUIDEpratiche L INFORMAZIONE SEMPRE A PORTATA DI MANO LE PAROLE DELL ASSICURAZIONE COME ORIENTARSI NEL MONDO DELLE POLIZZE AUTO UN UTILE GLOSSARIO PER LA POLIZZA AUTO COME ORIENTARSI NEL MONDO DELLE ASSICURAZIONI

Dettagli

Applicabilità Insidea.

Applicabilità Insidea. Inside Automotive Services Srl. La nostra società vanta un esperienza decennale nella gestione e nella organizzazione di prodotti per la protezione dell auto. La gamma di servizi ad alto valore aggiunto

Dettagli

CHECKITAUTO. Manuale d uso FASE TEST Ed. V0-16 dicembre 2013

CHECKITAUTO. Manuale d uso FASE TEST Ed. V0-16 dicembre 2013 CHECKITAUTO Manuale d uso FASE TEST Ed. V0-16 dicembre 2013 1 Accedere a CHECKITAUTO Cliccare per accedere 2 Accedere a CHECKITAUTO 1. Inserire la username che coincide con l indirizzo mail registrato

Dettagli

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA Roma 9 marzo 2015 Prot. n. 45-15 001407 All.ti n. Alle Imprese di assicurazione con sede legale in Italia che esercitano la r.c.

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA

COMUNE DI MASSA MARITTIMA COMUNE DI MASSA MARITTIMA DISCIPLINARE CONDIZIONI COPERTURA ASSICURATIVA R.C. VEICOLI DEL COMUNE DI MASSA MARITTIMA A) ASSICURAZIONE RESPONSABILITA' CIVILE AUTOMEZZI (n. 17 veicoli) Copertura assicurativa

Dettagli

Condizioni di assicurazione SOCIETÀ DI

Condizioni di assicurazione SOCIETÀ DI Condizioni di assicurazione SOCIETÀ DI INDICE GUIDAMICA Nota Informativa.................................................... 5 Definizioni......................................................... 8 Condizioni

Dettagli

Top 10 delle marche in tutta la Svizzera 6.6% 6.2% 5.9% 5.9% 5.7% 5.6% 4.5% 4.0% 4.0% TOYOTA MERCEDES PEUGEOT 14% VOLVO FORD 10% 8.0% 7.

Top 10 delle marche in tutta la Svizzera 6.6% 6.2% 5.9% 5.9% 5.7% 5.6% 4.5% 4.0% 4.0% TOYOTA MERCEDES PEUGEOT 14% VOLVO FORD 10% 8.0% 7. Auto - una copertura assicurativa ottimale al miglior prezzo! Quali sono le marche e i modelli di auto più amati in Svizzera? Quali le differenze al volante tra uomini e donne? Tra Svizzeri romandi e Svizzeri

Dettagli

ROMA, 12 GIUGNO 2014. Gli intermediari iscritti nella sezione B del RUI

ROMA, 12 GIUGNO 2014. Gli intermediari iscritti nella sezione B del RUI ROMA, 12 GIUGNO 2014 1. I reclami concernenti l accertamento dell osservanza delle disposizioni del decreto legislativo 5 dicembre 2005, n. 252 disciplinanti la trasparenza e le modalità di offerta al

Dettagli

Fascicolo Informativo

Fascicolo Informativo Fascicolo Informativo CONTRATTO DI POLIZZA AUTO Il presente Fascicolo Informativo, contenente nota informativa comprensiva di glossario, condizioni di assicurazione e informativa sulla privacy, deve essere

Dettagli