REATTIVI E DIAGNOSTICI PER DIABETICI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REATTIVI E DIAGNOSTICI PER DIABETICI"

Transcript

1 Pagina 7 di 24 REATTIVI E DIAGNOSTICI PER DIABETICI Aventi diritto Portatori di diabete mellito e soggetti a rischio di cui alla L. 115/87. Affetti da iperinsulinismo. modalità di prescrizione In relazione al modello organizzativo proprio di ciascuna Azienda Sanitaria, la prescrizione può essere effettuata secondo le modalità di seguito riportate: A) UTILIZZAZIONE DELLA RICETTA SSN Il medico riporta gli estremi del diritto all'esenzione nell'apposito riquadro. la ricetta può contenre esclusivamente presidi per diabetici o per affetti da iperinsulinismo per un fabbisogno massimo di un mese. La ricetta può necessitare o meno della preventiva autorizzazione della ASL, secondo le disposizioni impartite da ciascuna Azienda Sanitaria B) UTILIZZAZIONE DEL MODULO MENSILE DI PRESCRIZIONE -AUTORIZZAZIONE Il modulo viene rilasciato dalle competenti Strutture della ASL, oltre a riportare i dati identificativi del paziente e i presidi autorizzati, deve essere fornito di firma in originale del medico responsabile della struttura emittente e del timbro in originale della ASL. modalità di spedizione A) UTILIZZAZIONE DELLA RICETTA SSN La ricetta, ai fini della spedizione, ha validità di trenta giorni, escluso quello di emissione. Il farmacista tariffa la ricetta riportando l'importo nello spazio riservato. B) UTILIZZAZIONE DEL MODULO MENSILE DI PRESCRIZIONE-AUTORIZZAZIONE Il modulo può essere spedito solamente nell'arco del mese indicato sul modulo stesso. Il farmacista effettua la tariffazione annotando l'importo totale N. B. per i pazienti NON INSULINO DIPENDENTI su indicazione dei centri antidiabetici di Potenza e Matera la fornitura massima mensile di lancette pungidito e di strisce reattive è fissata in numero massimo di 25 cadauno aumentabili fino ad un massimo di 50 mensili cadauno su motivata prescrizione da parte della struttura pubblica di riferimento.

2 Pagina 8 di 24 Presidi concedibili * SIRINGHE ED AGHI SIRINGHE PER INSULINA SPAZIO NULLO da 0,3 ML - 0,5 ML e 1 ML 0, AGO INSUPEN 30 G 8 MM 100 PZ ARTSANA 22, AGO INSUPEN 31 G 6 MM 100PZ ARTSANA 22, AGO INSUPEN 31 G 8 MM 100PZ ARTSANA 22, AGO INSUPEN 32 Gx8 ARTSANA 29, AGO INSUPEN 32 Gx6 ARTSANA 29, AGO BD MICROFINE 31G x 5 mm 100PZ BECTON DICKINSON 22, AGO BD MICROFINE. 29 G x 100 PZ BECTON DICKINSON 22, AGO BD MICROFINE 30 G x 100 PZ BECTON DICKINSON 22, AGO BD MICROFINE 31 G x 8 mm 100 PZ BECTON DICKINSON 22, AGO ACCUFINE PER PENNA 30Gx8 100 PZ ROCHE DIAGNOSTICS S.p.A. 22, AGO ACCUFINE PER PENNA 29 Gx PZ ROCHE DIAGNOSTICS S.p.A. 19, AGO ACCUFINE PER PENNA 31 Gx8 100 PZ ROCHE DIAGNOSTICS S.p.A. 22, AGO ACCUFINE PER PENNA 31 Gx6 100 PZ ROCHE DIAGNOSTICS S.p.A. 22, AGHI NOVOFINE 30 G 0,3x8 mm 100 PZ PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l. 21, AGHI NOVOFINE 30 G 0,3x6 mm1 00 PZ PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l. 21, AGHI BD MICROFI NE 31 G 0,25x8 mm 100 PZ PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l. 21, AGHI BD MICROFI NE 31 G 0,25x5 mm 100 PZ PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l. 21, NOVOFINE AGO x INSULINA 30 G x 8 mm 100 pezzi NOVO NORDISK 21, NOVOFINE AGO x INSULINA 31 G x 6 mm 100 pezzi NOVO NORDISK 21, NOVOFINE AGO x INSULINA 28 G x12 mm 100 pezzi (ad esaurimento) NOVO NORDISK 18, NOVOTWIST AGO INS G30 8MM 100 P NOVO NORDISK 23, NOVOTWIST AGO INS G32 5MM 100 P NOVO NORDISK 23, NOVOFINE AGO x INSULINA 30 G x 6 mm 100pezzi NOVO NORDISK 21, NOVOFINE AGO xinsulina 32 G TIP 100 pezzi (ad esaurimento) NOVO NORDISK 28, EXTRAFINE AGO PENNA G31x6M 100 QUIDNOVIPHARMA spa 21, EXTRAFINE AGO PENNA G30x6M 100 QUIDNOVIPHARMA spa 21, EXTRAFINE AGO PENNA G31X8M 100 QUIDNOVIPHARMA spa 21, EXTRAFINE AGO PENNA G30X8M 100 QUIDNOVIPHARMA spa 21, AGOPENNA ICOSUPERFINE 29 G x 12 mm 100 pezzi QUIDNOVIPHARMA spa 18, AGOPENNA ICOSUPERFINE 31 G x 8 mm 100 pezzi QUIDNOVIPHARMA spa 28, AGOPENNA ICOSUPERFINE 31 G x 6 mm 100 pezzi QUIDNOVIPHARMA spa 28, AGOPENNA ICOSUPERFINE 30Gx6mm 100 pezzi QUIDNOVIPHARMA spa 21, AGOPENNA ICOSUPERFINE 30GX8mm 100 pezzi QUIDNOVIPHARMA spa 28,21

3 Pagina 9 di 24 LANCETTE PUNGIDITO ACCUCHEK MULTICLIX LANCET 102 PZ ROCHE DIAGNOSTIC SpA 17, ACCUCHEK MULTICLIX LANCET 24 PZ ROCHE DIAGNOSTIC SpA 5, ACCUCHEK SOFTCLIX 25 LANCETTE PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l. 4, ACCUCHEK SOFTCLIX LANCETT x 200 ROCHE DIAGNOSTIC SpA 34, ACCUCHEK FASTCLIX LANCET 24 PZ ROCHE DIAGNOSTICS SpA 5, ACCUCHEK FASTCLIX LANCET 102 ROCHE DIAGNOSTICS SpA 17, ACCUCHEK SOFTCLIX 200 LANCETTE PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l. 31, ACCUCHEK SOFTCLIX II LANCETT x 25 ROCHE DIAGNOSTIC SpA 5, AMES MINILET x 200 LANCETTE PUNGIDITO BAYER DIAGNOSTICI 35, AMES MINILET x 25 LANCETTE PUNGIDITO BAYER DIAGNOSTICI 5, MICROLET LANCETS 200 PZ BAYER DIAGNOSTICI 30, MICROLET LANCETS 25 PZ BAYER DIAGNOSTICI 4, AUTOCLIX LANCET x 200 PZ ROCHE DIAGNOSTIC SpA 31, AUTOCLIX LANCET x 25 PZ ROCHE DIAGNOSTIC SpA 5, BD MICROFINE +G30 50 PZ BECTON DICKINSON 8, BD MICROFINE + G PZ BECTON DICKINSON 5, BD MICROFINE + G PZ BECTON DICKINSON 7, FINEPOINT LANCETTE STER. 100 PZ. LIFESCAN ITALIA (ortoclinic) 22, FINEPOINT LANCETTE STER. 200 PZ. LIFESCAN ITALIA (ortoclinic) 45, FINEPOINT LANCETTE STER. 25 PZ. LIFESCAN ITALIA (ortoclinic) 5, FINETOUCH LANCETTE 25 PZ TERUMO ITALIA s.r.l. 5, FREESTYLE PAPILLON 200 LANCETTE ABBOTT 35, DOMINOMOBILE LANC PUNG 25 PZ H.P.S. spa 4, DOMINOMOBILE LANC PUNG 50 PZ H.P.S. spa 8, GLUCOJECT NO-DOL 25 LANC MENARINI DIAGNOSTICI 6, GLUCOJECT NO-DOL 50 LANC MENARINI DIAGNOSTICI 11, GLUCOJECT NO-DOL 100 LANC MENARINI DIAGNOSTICI 20, GLUCOJECT NO-DOL 200 LANC MENARINI DIAGNOSTICI 31, MULTICARE LANCETTE STER 25 PZ BIOCHEMICAL SYSTEM 4, THIN LANCETS 50 PZ ABBOTT 9, MONOLET LANCETTE PUNGIDITO 200 PZ COVIDIEN ITALIA spa 20, MONOLET LANCETTE PUNGIDITO 25 PZ COVIDIEN ITALIA spa 1, ONETOUCH ULTRA SOFT 25 LANCETTE PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l. 5, ONETOUCH ULTRA SOFT 200 LANCETTE LIFESCAN ITALIA (ortoclinic) 48, ONETOUCH ULTRA SOFT 25 LANCETTE LIFESCAN ITALIA (ortoclinic) 6, ONETOUCH COMFORT 50 LANCETTE LIFESCAN ITALIA (ortoclinic) 10, ONETOUCH COMFORT 100 LANCETTE LIFESCAN ITALIA (ortoclinic) 21, PRONTO DIGITEST LANCETTE ARTSANA spa 5,40

4 Pagina 10 di 24 STRISCE REATTIVE ACCU-CHEK COMPACT GLUCOSE 50+1 ROCHE DIAGNOSTICS S pa 63, ACCUCHEK ACTIVE GLUCOSE 50 STR PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l. 56, ACCUCHEK ACTIVE GLUCOSE 25 STR ROCHE DIAGNOSTICS 31, ACCUCHEK ACTIVE GLUCOSE 50 STR. ROCHE DIAGNOSTICS SpA 62, ACCUCHEK AVIVA 25 STR (ad esaurimento) ROCHE DIAGNOSTICS SpA 30, ACCUCHEK AVIVA 25 STR ROCHE DIAGNOSTICS SpA 31, ACCUCHEK AVIVA 50 STR (ad esaurimento) ROCHE DIAGNOSTICS SpA 61, ACCUCHEK AVIVA 50 STR ROCHE DIAGNOSTI CS SpA 62, ACCUCHEK COMPACT 51 STR PROGRAMMI INTEGRATI s:r.l. 58, ACCUCHEK COMPACT GLUCOSE 17 STR ROCHE DIAGNOSTICS SpA 21, ACCUCHEK SENSOR COMFORT GLUCOSE 25 PZ (ad esaurimento) ROCHE DIAGNOSTICS SpA 31, ACCUCHEK SENSOR COMFORT GLUCOSE 50 Pz (ad esaurimento) ROCHE DIAGNOSTICS SpA 62, ACCUTREND GLUCOSE 50 STR ROCHE DIAGNOSTICS SpA 52, ACCUCHEK MOBILE TEST 50 STR ROCHE DIAGNOSTICS SpA 68, AUTODISC 5 DISCHI 10 STR BAYER DIAGNOSTICI 57, BREEZE 2 5 DISCHI 10 STR BAYER DIAGNOSTICI 57, EASYFILL 25 STR BAYER DIAGNOSTICI 28, ELITE 25 STR. BAYER DIAGNOSTICI 28, ASCENSIA ELITE 50 STR PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l. 55, ASCENSIA GLUCODISC 50 STR PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l 53, GLUCODISC 50 STR A BAYER DIAGNOSTICI 53, CLINISTIX x 50 STRISCE BAYER DIAGNOSTICI 9, CLINITEST 36 COMPRESSE BAYER DIAGNOSTICI 9, CONTOUR LINK 50 STR BAYER DIAGNOSTICI 57, DIABURTEST 5000 x 50 STRISCE ROCHE DIAGNOSTIC SpA 13, DIASTIX x 50 STRISCE BAYER DIAGNOSTICI 11, EUROFLASH STRIPS x 25 STRISCE LIFESCAN ITALIA (ortoclinic) 30, FINETEST STR REATT AUTOCOD 25 PZ FARMATECH ITALIA s.r.l 29, FINETEST STR REATT AUTOCOD 50 PZ FARMATECH ITALIA s.r.l. 55, FINETOUCH DISCO REATTIVO GLIC 25 PZ TERUMO ITALIA s.r.l. 31, DOMINO STRISCE GLUC ELETRO 25 Pz H.P.S. spa 29, DOMINO STRISCE GLUC ELETRO 50 Pz H.P.S. spa 57, FREESTYLE LITE STR GLICEMIA 25 PZ ABBOTT 32, FREESTYLE PAPILLON STR 50 PZ ABBOTT 57, FRESTYLE LITE STR GLICEMIA 50 PZ ABBOTT 57, GLUCOCARD G SENSOR 50PZ. MENARINI DIAGNOSTICI 60, GLUCOCARD G SENSOR 25 PZ MENARINI DIAGNOSTICI 31, GLUCOCARD MEMORY 50 STRISCE PROGRAMMI INTEGRATI 51, GLUCOCARD MEMORY STRIPS 25 PEZZI MENARINI DIAGNOSTICI 31, GLUCOCARD MEMORY STRIPS 50 PEZZI MENARINI DIAGNOSTICI 57, KETODIABURTEST 5000 x 50 STRISCE ROCHE DIAGNOSTIC SpA 19,45

5 Pagina 11 di KETODIASTIX 50 STRISCE BAYER DIAGNOSTICI 16, KETOSTIX 50 STRISCE BAYER DIAGNOSTICI 9, KETURTEST x 25 STRISCE ROCHE DIAGNOSTIC SpA 6, MULTICARE GLUCOSIO 25 STR BIOCHEMICAL SYSTEM 28, MULTICARE GLUCOSIO 50 STR BIOCHEMICAL SYSTEM 52, MULTICARE IN GLUCOSIO ELETTR 25 PZ BIOCHEMICAL SYSTEM 29, MULTICARE IN GLUCOSIO ELETTR 50 PZ BIOCHEMICAL SYSTEM 57, ONETOUCH VITA 50 STRISCE (ad esaurimento) LIFESCAN ITALIA 64, ONETOUCH VITA 50 STRISCE LIFESCAN ITALIA 64, ONETOUCH 25 STRISCE PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l 28, ONETOUCH 2x25 STRISCE REATTIVE PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l. 57, ONETOUCH GLUCOSCAN x 25 strisce(ad esaurimento) LIFESCAN ITALIA (ortoclinic) 29, ONETOUCH GLUCOSCAN x 50 strisce (ad esaurimento) LIFESCAN ITALIA (ortoclinic) 59, ONETOUCH ULTRA 25 STRISCE LIFESCAN ITALIA (ortoclinic) 30, ONETOUCH ULTRA 25 STRISCE PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l., 29, ONETOUCH ULTRA 50 STRISCE LIFESCAN ITALIA 61, ONETOUCH V STR REAT 25 PZ (ad esaurimento) LIFESCAN ITALIA 32, ONETOUCH VITA 25 STRISCE LIFESCAN ITALIA 32, OPTIUM BETA KETONE STR CHETON 10 P ABBOTT 24, OPTIUM PLUS 50 STRISCE REATTIVE PROGRAMMI INTEGRATI s.r.l. 52, OPTIUM PLUS BLOOD GLUCOSE 25 TE ABBOTT 30, OPTIUM PLUS BLOOD GLUCOSE 50 ST. ABBOTT 57, PRECISION PLUS ELECTRODES 25 STRISCE+1 (ad esaurimento) ABBOTT 25, PRECISION PLUS ELECTRODES 50 STRISCE+1 (ad esaurimento) ABBOTT 45,50 * In caso di variazioni di codice, e/o prodotti ad esaurimento, gli stessi possono essere erogati allo stesso prezzo indicato nel listino presente.

IL SEGRETARIO (dott.ssa Alessandra Forgiarini)

IL SEGRETARIO (dott.ssa Alessandra Forgiarini) FEDERFARMA FRIULI VENEZIA GIULIA UNIONE REGIONALE TITOLARI DI FARMACIA DEL FRIULI VENEZIA GIULIA Circolare n. 094/11 Trieste, 29 giugno 2011 Alle Farmacie delle province di Gorizia Pordenone Trieste Udine

Dettagli

LISTINO ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA REGIONE BASILICATA

LISTINO ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA REGIONE BASILICATA Pagina 1 di 24 LISTINO ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA REGIONE BASILICATA Le allegate tabelle riportano Aventi diritto Modalità di prescrizione Modalità di spedizione - liquidazione Elenco e prezzi dei

Dettagli

Atto 72AE.2012/D.00565 19/10/2012 UFFICIO PRESTAZIONI ASSISTENZA TERRITORIALE, OSPEDALIERA E POLITICHE DEL FARMACO 72AE

Atto 72AE.2012/D.00565 19/10/2012 UFFICIO PRESTAZIONI ASSISTENZA TERRITORIALE, OSPEDALIERA E POLITICHE DEL FARMACO 72AE DIPARTIMENTO SALUTE,SICUREZZA E SOLIDARIETA' SOCIALE,SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UFFICIO PRESTAZIONI ASSISTENZA TERRITORIALE, OSPEDALIERA E POLITICHE DEL FARMACO 72AE 72AE.2012/D.00565 19/10/2012

Dettagli

Atto 72AE.2013/D.00290 27/6/2013 UFFICIO PRESTAZIONI ASSISTENZA TERRITORIALE, OSPEDALIERA E POLITICHE DEL FARMACO 72AE

Atto 72AE.2013/D.00290 27/6/2013 UFFICIO PRESTAZIONI ASSISTENZA TERRITORIALE, OSPEDALIERA E POLITICHE DEL FARMACO 72AE DIPARTIMENTO SALUTE,SICUREZZA E SOLIDARIETA' SOCIALE,SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UFFICIO PRESTAZIONI ASSISTENZA TERRITORIALE, OSPEDALIERA E POLITICHE DEL FARMACO 72AE 72AE.2013/D.00290 27/6/2013

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 50/19 DEL 3.12.2013

DELIBERAZIONE N. 50/19 DEL 3.12.2013 DELIBERAZIONE N. 50/19 DEL 3.12.2013 Oggetto: Delib.G.R. n. 17/14 del 24/4/2012 relativa all Accordo Regione-Federfarma: allegato C) relativo all Accordo per la distribuzione di prodotti dietetici, materiali

Dettagli

Bollettino. Settimanale. Anno XIII - n. 18 19 maggio 2003 PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER L INFORMAZIONE E L EDITORIA

Bollettino. Settimanale. Anno XIII - n. 18 19 maggio 2003 PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER L INFORMAZIONE E L EDITORIA Bollettino Settimanale Anno XIII - n. 18 19 maggio 2003 PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER L INFORMAZIONE E L EDITORIA SOMMARIO INTESE E ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE 5 I461 - TEST

Dettagli

Prestazioni di accuratezza e precisione del sistema Accu-Chek Aviva. Introduzione. I. ACCURATEZZA Metodo

Prestazioni di accuratezza e precisione del sistema Accu-Chek Aviva. Introduzione. I. ACCURATEZZA Metodo Prestazioni di accuratezza e precisione del sistema Accu-Chek Aviva Introduzione L accuratezza del sistema è stata valutata in base allo standard ISO 15197:2003. Il sangue capillare di soggetti a cui è

Dettagli

ARTICOLI DI MEDICAZIONE Aventi diritto: NOTA BENE

ARTICOLI DI MEDICAZIONE Aventi diritto: NOTA BENE Pagina 2 di 24 ARTICOLI DI MEDICAZIONE Aventi diritto: NOTA BENE Invalidi civili 100% Limitatamente alle patologie connesse e/o Invalidi di guerra cat. da 1 a 8 riconducibili alle invalidità riconosciute

Dettagli

PROCEDURA PER LA FORNITURA DI APPARECCHI, PRESIDI, DISPOSITIVI MEDICI E SENSORI PER PAZIENTI DIABETICI

PROCEDURA PER LA FORNITURA DI APPARECCHI, PRESIDI, DISPOSITIVI MEDICI E SENSORI PER PAZIENTI DIABETICI PROCEDURA PER LA FORNITURA DI APPARECCHI, PRESIDI, DISPOSITIVI MEDICI E SENSORI PER PAZIENTI DIABETICI La fornitura di apparecchi, presidi e dispositivi per pazienti diabetici è disciplinata dall art.

Dettagli

Sfigmomanometri e glucometri risultano essere strumenti

Sfigmomanometri e glucometri risultano essere strumenti PROGETTO EXTRAFARMACO Sfigmomanometri e Sfigmomanometri e glucometri risultano essere strumenti di grande utilità, in quanto in base ai dati rilevati dal paziente in regime di autodiagnosi il medico ha

Dettagli

In caso di non esenzione il medico prescrittore procede a biffare la casella della ricetta contrassegnata dalla lettera N Non esente.

In caso di non esenzione il medico prescrittore procede a biffare la casella della ricetta contrassegnata dalla lettera N Non esente. ASSISTENZA FARMACEUTICA TERRITORIALE L erogazione dei farmaci a carico del Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.) è possibile, su prescrizione medica, attraverso la rete delle farmacie convenzionate con

Dettagli

218 20.8.2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 34 DELIBERAZIONE 4 agosto 2008, n. 647

218 20.8.2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 34 DELIBERAZIONE 4 agosto 2008, n. 647 218 20.8.2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 34 DELIBERAZIONE 4 agosto 2008, n. 647 Approvazione elenco Ausili Medici previsto dallo schema di Protocollo d Intesa di cui alla DGRT n

Dettagli

FORNITURA AGHI, SIRINGHE, AGHI CANNULA E TAPPI PER CATETERE. -Listino prezzi-

FORNITURA AGHI, SIRINGHE, AGHI CANNULA E TAPPI PER CATETERE. -Listino prezzi- LOTTO 1: SIRINGHE SENZ'AGO LUER LOCK FORNITORE: BECTON DICKINSON S.P.A. FORNITURA AGHI, SIRINGHE, AGHI CANNULA E TAPPI PER CATETERE -Listino prezzi- 300910 Siringhe cono luer lock senza ago ml 2,5-3 0,05190

Dettagli

2008 Medtronic MiniMed. Tutti i diritti riservati.

2008 Medtronic MiniMed. Tutti i diritti riservati. SOFTWARE THERAPY DI MANAGEMENT GESTIONE DELLA SOFTWARE TERAPIA FOR DEL DIABETES Guida per l'utente Medtronic MiniMed Northridge, CA 91325 USA 800-646-4633 818.576.5555 www.medtronicdiabetes.com Rappresentante

Dettagli

DIABETE D I A B E T E S

DIABETE D I A B E T E S DIABETE D I A B E T E S Diabete 1 da 10 06/2011 DIABETE TEST & DIAGNOSTICA GLUCOMETRI 3 STRISCE DI CONTROLLO 4 SOLUZIONE DI CONTROLLO 4 PENNA PUNGIDITO 4 LANCETTE STERILI MONOUSO 5 LANCETTE DI SICUREZZA

Dettagli

La ricetta medica. Normativa nazionale e regionale

La ricetta medica. Normativa nazionale e regionale La ricetta medica Normativa nazionale e regionale Assistenza integrativa L'assistenza integrativa e protesica prevede che il cittadino possa beneficiare, senza dover partecipare alla spesa sanitaria, di

Dettagli

Guida per l utente SOFTWARE DI GESTIONE DELLA TERAPIA DIABETICA

Guida per l utente SOFTWARE DI GESTIONE DELLA TERAPIA DIABETICA Guida per l utente SOFTWARE DI GESTIONE DELLA TERAPIA DIABETICA 6025179-087_a REF MMT-7335 2011 Medtronic MiniMed, Inc. Tutti i diritti riservati. Paradigm Veo è un marchio di fabbrica della Medtronic

Dettagli

S O F T WA R E D I G E S T I O N E D E L L A T E R A P I A D E L D I A B E T E Guida per l'utente

S O F T WA R E D I G E S T I O N E D E L L A T E R A P I A D E L D I A B E T E Guida per l'utente S O F T WA R E D I G E S T I O N E D E L L A T E R A P I A D E L D I A B E T E Guida per l'utente 6025179-084_a REF MMT-7335 2010 Medtronic MiniMed, Inc. Tutti i diritti riservati. Paradigm Veo è un marchio

Dettagli

Molti diabetici dichiarano con soddisfazione di non avere nessun

Molti diabetici dichiarano con soddisfazione di non avere nessun SORVEGLIARE L ANDAMENTO DEL DIABETE Molti diabetici dichiarano con soddisfazione di non avere nessun disturbo anche quando la glicemia è alta. Hanno l aria di sentirsi privilegiati: è come se la natura

Dettagli

Sezione seconda DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA REGIONALE

Sezione seconda DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA REGIONALE Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto n. 58 del 12 luglio 2013 39 Sezione seconda DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA REGIONALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 1067 del 28 giugno 2013 Erogazione

Dettagli

510(k) Sintesi. Una sintesi delle informazioni sulla sicurezza ed efficacia conformemente al 21 CFR 1 807.92

510(k) Sintesi. Una sintesi delle informazioni sulla sicurezza ed efficacia conformemente al 21 CFR 1 807.92 K113135 510(k) Sintesi Una sintesi delle informazioni sulla sicurezza ed efficacia conformemente al 21 CFR 1 807.92 Data di Preparazione: 5 Novembre 2013 Informazioni sul Promotore: Unistrip Technologies,

Dettagli

IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2003 Allegato n 1

IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2003 Allegato n 1 AUSILI PER STOMIE 09.18 CODICE EX D.M. 28/12/92 CODICE ISO QUANTITATIVI MASSIMI CONCEDIBILI VECCHIO PREZZO 01/08/01 SISTEMA 1 PEZZO COLO-ILEOSTOMIA. * Sacca a fondo chiuso con filtro, barriera protettiva

Dettagli

Un efficace controllo del diabete richiede che l andamento dei livelli degli zuccheri nel sangue (glicemia) siano strettamente seguiti nel tempo

Un efficace controllo del diabete richiede che l andamento dei livelli degli zuccheri nel sangue (glicemia) siano strettamente seguiti nel tempo Un efficace controllo del diabete richiede che l andamento dei livelli degli zuccheri nel sangue (glicemia) siano strettamente seguiti nel tempo Il monitoraggio Il principale strumento per monitorare l

Dettagli

Assistenza sanitaria integrativa

Assistenza sanitaria integrativa 58 > LIBRO BIANCO Assistenza sanitaria integrativa Prodotti destinati ad una alimentazione particolare Rientra nei LEA (DM 8 giugno 2001) l erogazione dei prodotti dietetici destinati ad una alimentazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA SCENARIO DIABETOLOGIA

RASSEGNA STAMPA SCENARIO DIABETOLOGIA RASSEGNA STAMPA SCENARIO DIABETOLOGIA Aggiornamento 9 maggio 2016 Sommario TESTATA TITOLO DATA ILFARMACISTAONLINE.IT AGI ABOUTPHARMA.COM QUOTIDIANOSANITA.IT Diabete tipo 1. Con analoghi dell insulina meno

Dettagli

Allegato A FORNITURA BIENNALE DI MATERIALE DI CONSUMO PER MICROINFUSORI. confezione e n. di. annuo A.V. pezzi. scontato di una conf.

Allegato A FORNITURA BIENNALE DI MATERIALE DI CONSUMO PER MICROINFUSORI. confezione e n. di. annuo A.V. pezzi. scontato di una conf. FORNITURA BIENNALE DI MATERIALE DI CONSUMO PER MICROINFUSORI Ditta Tipo prodotto Descrizione Cod. prodotto Tipo di scontat USL 7 annuo offerta n. 10678/0403/11/DCA/op del 15.03.2011: - consegne: ordinari

Dettagli

PROTOCOLLO TECNICO-OPERATIVO. per la PRESCRIZIONE e FORNITURA degli AUSILI per DIABETICI

PROTOCOLLO TECNICO-OPERATIVO. per la PRESCRIZIONE e FORNITURA degli AUSILI per DIABETICI PROTOCOLLO TECNICO-OPERATIVO per la PRESCRIZIONE e FORNITURA degli AUSILI per DIABETICI Ultimo aggiornamento: Maggio 2014 Il presente protocollo tecnico-operativo, in vigore nell ASL di Brescia dal Gennaio

Dettagli

Avv. Ernesto de Sanctis Avv. Andrea Esposito Via Assarotti 13/1-16122 GENOVA Tel.: 010/2543619 - Fax.: 010/2543140

Avv. Ernesto de Sanctis Avv. Andrea Esposito Via Assarotti 13/1-16122 GENOVA Tel.: 010/2543619 - Fax.: 010/2543140 TRIBUNALE AMMINISTRATIVO DELLA REGIONE LIGURIA Ricorso in materia di appalti pubblici di forniture sanitarie con istanza di sospensiva per la ADG Associazione per l aiuto al Diabete Giovanile ONLUS, C.F.

Dettagli

VISTA la Legge 16 marzo 1987 N. 115, recante disposizioni per la prevenzione e la cura del diabete mellito;

VISTA la Legge 16 marzo 1987 N. 115, recante disposizioni per la prevenzione e la cura del diabete mellito; RICORDATO che la malattia diabetica con le sue complicanze rappresenta una delle principali cause di morte del mondo occidentale e che il paziente diabetico ha rischio aumentato di insufficienza renale,

Dettagli

Il DMT1 costituisce una delle malattie croniche più frequenti e l endocrinopatia più frequente in età pediatrica

Il DMT1 costituisce una delle malattie croniche più frequenti e l endocrinopatia più frequente in età pediatrica Il DMT1 costituisce una delle malattie croniche più frequenti e l endocrinopatia più frequente in età pediatrica In Pediatria: DMT1 90% DMT2 10% (femmine in peri-pubertà, obese) rari MODY(Maturity Onset

Dettagli

PROGETTO FARMACIA DEI SERVIZI ALPHEGA

PROGETTO FARMACIA DEI SERVIZI ALPHEGA 1 COMITATO GUIDA GRUPPO LAVORO FARMACIA DEI SERVIZI PROGETTO AUTOANALISI E MISURAZIONI in farmacia AUTOANALISI SANGUE HOLTER PRESSORIO ECG ACQUISTO CENTRALIZZATO APPARECCHI DIAGNOSTICI EVOLUZIONE MODELLO

Dettagli

ASSOCIAZIONE DIABETE GIOVANILE ONLUS. Viale V. C. Bracelli, 22 16142 GENOVA -Tel. 010 821232

ASSOCIAZIONE DIABETE GIOVANILE ONLUS. Viale V. C. Bracelli, 22 16142 GENOVA -Tel. 010 821232 ASSOCIAZIONE DIABETE GIOVANILE ONLUS Viale V. C. Bracelli, 22 16142 GENOVA -Tel. 010 821232 Con una nota ai vertici della Regione Liguria oltre il 90% dei medici Diabetologi Liguri esprime riserve e preoccupazione

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA DELIBERAZIONE N. 44/ 12 DEL 31.10.2007

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA DELIBERAZIONE N. 44/ 12 DEL 31.10.2007 DELIBERAZIONE N. 44/ 12 Oggetto: Aumento del numero massimo di strisce per autocontrollo della glicemia concedibili gratuitamente ai pazienti diabetici in età pediatrica e adolescenziale. L Assessore dell

Dettagli

Autocontrollo glicemico domiciliare

Autocontrollo glicemico domiciliare AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA Dipartimento Strutturale Aziendale Medicina UOC Malattie del Metabolismo Direttore: Prof. Dott. Angelo Avogaro Autocontrollo glicemico domiciliare 2 2 Indice: Premessa....

Dettagli

LA GIUNTA REGIONALE. Su proposta dell Assessore alla Sanità;

LA GIUNTA REGIONALE. Su proposta dell Assessore alla Sanità; Oggetto: Piano di Rientro approvato dalla Giunta Regionale nella seduta del 12 febbraio 2007; prime misure applicative dell Obiettivo specifico 2.3 Politica del Farmaco. LA GIUNTA REGIONALE Su proposta

Dettagli

STAKEOLDERS PIANETA FARMACO

STAKEOLDERS PIANETA FARMACO STAKEOLDERS PIANETA FARMACO FARMACIE CONVENZIONATE DISTRIBUTORI INTERMEDI MEDICI MEDICINA GENERALE E PEDIATRI LIBERA SCELTA FARMACIE OSPEDALIERE FARMACO MEDICI OSPEDALIERI PARAFARMACIE CASE FARMACEUTICHE

Dettagli

RE DI GESTION DE LLA TERAPIA DEL DIABETE

RE DI GESTION DE LLA TERAPIA DEL DIABETE SOFTWARE TERAPIA T H E R A P YDIMGESTIONE A N A G E M E NDELLA T SOFT WA R E F ODEL R D DIABETE IABETES Guida per l'utente Medtronic MiniMed Northridge, CA 91325 USA 800-646-4633 (800-MiniMed) 818.576.5555

Dettagli

CONGRESSO REGIONALE FADOI ANìMO PUGLIA

CONGRESSO REGIONALE FADOI ANìMO PUGLIA CONGRESSO REGIONALE FADOI ANìMO PUGLIA BISCEGLIE, 22-23 NOVEMBRE 2013 L IMPORTANZA DELL EDUCAZIONE ALLA LUCIA METTA ASLBAT La gestione del paziente diabetico alla dimissione è un punto di partenza cruciale

Dettagli

Elenco dei monitor per la glicemia specifico per paese

Elenco dei monitor per la glicemia specifico per paese Elenco dei monitor per la glicemia specifico per paese me della nazione : Svizzera (Switzerland) Nuove informazioni importanti I produttori elencati di rilevatori di glicemia hanno confermato a Baxter

Dettagli

NUMERO 19 - NOVEMBRE 2013 ANALISI DELLA NORMATIVA SULL ACCESSO AI DISPOSITIVI PER PERSONE CON DIABETE

NUMERO 19 - NOVEMBRE 2013 ANALISI DELLA NORMATIVA SULL ACCESSO AI DISPOSITIVI PER PERSONE CON DIABETE ANALISI NUMERO 19 - NOVEMBRE 2013 ANALISI DELLA NORMATIVA SULL ACCESSO AI DISPOSITIVI PER PERSONE CON DIABETE QUANTITATIVI, PRESCRIZIONE E DISTRIBUZIONE DI DISPOSITIVI MEDICI PER L AUTOCONTROLLO E L INIEZIONE

Dettagli

DIABETE: LE REGOLE DA SEGUIRE IN CASO DI MALATTIA

DIABETE: LE REGOLE DA SEGUIRE IN CASO DI MALATTIA DIABETE: LE REGOLE DA SEGUIRE IN CASO DI MALATTIA È importante sapere come comportarsi in caso di malattia. Evitate le situazioni a rischio e stabilite preventivamente le regole da seguire. Ricordate:

Dettagli

LISTINO PARTNER Alleanza Salute Italia. Agosto - Ottobre 2006 PARAFARMACO

LISTINO PARTNER Alleanza Salute Italia. Agosto - Ottobre 2006 PARAFARMACO LISTINO PARTNER Alleanza Salute Italia Agosto - Ottobre 2006 San Descrizione Prodotto IVA al 902527175 AB-300 CR GINEC1% 30G+6APPL 20 12,00 7,600 3 24,00 904370549 AB-300 LAVVAG 5FL 100ML 20 13,50 8,550

Dettagli

Maria Antonietta Pellegrini SOC di Endocrinologia e Malattie metaboliche Azienda Ospedaliero/Universitaria Santa Maria della Misericordia Udine Coordinatore Nazionale Gruppo AMD Diabete nell Anziano Conflitto

Dettagli

Codice Descrizione presidi Quantità massima Prezzo al pubblico

Codice Descrizione presidi Quantità massima Prezzo al pubblico 1. Diabetici I prezzi di rimborso dei prodotti che seguono sono da intendersi quali importi massimi. Qualora il paziente si orienti verso prodotti con prezzo superiore a quello indicato, è tenuto a pagare

Dettagli

Il giorno DODICI del mese di FEBBRAIO dell anno DUEMILADIECI in Alessandria, presso la Sala riunioni della Direzione Generale

Il giorno DODICI del mese di FEBBRAIO dell anno DUEMILADIECI in Alessandria, presso la Sala riunioni della Direzione Generale PROTOCOLLO D INTESA PER LA REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA SPERIMENTALE DI EROGAZIONE DI PRODOTTI DI ASSISTENZA INTEGRATIVA ASSORBENTI URINA E PRESIDI PER DIABETICI TRA L AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA

Dettagli

Cristina Della Rosa Dipartimento Cure Primarie ASL Como ASSISTENZA PROTESICA ED INTEGRATIVA Nell ambito dell assistenza al paziente cronico l assistenza protesica ed integrativa rappresentano un aspetto

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

Percorso Diagnostico-Terapeutico-Assistenziale per la gestione integrata del paziente diabetico

Percorso Diagnostico-Terapeutico-Assistenziale per la gestione integrata del paziente diabetico Percorso Diagnostico-Terapeutico-Assistenziale per la gestione integrata del paziente diabetico Prima edizione: marzo 2001 Seconda edizione: giugno 2002 Terza edizione: marzo 2009 Questa terza edizione

Dettagli

Dal diario glicemico ai sistemi più evoluti

Dal diario glicemico ai sistemi più evoluti Dal diario glicemico ai sistemi più evoluti Torino, 14 ottobre 2014 Cristina Gottero S.C. Endocrinologia e Malattie Metaboliche Ospedale Maria Vittoria ASL TO2 Torino Agenda: Glucometri e diario glicemico

Dettagli

MISURE DI SOSTEGNO ALLA DOMICILIARITÀ NEL RHODENSE

MISURE DI SOSTEGNO ALLA DOMICILIARITÀ NEL RHODENSE MISURE DI SOSTEGNO ALLA DOMICILIARITÀ NEL RHODENSE INDICE assegno di cura per anziani non autosufficienti... 3 assegno di cura per disabili non autosufficienti... 4 voucher sociale... 5 servizio assistenza

Dettagli

Farmaci da banco per il trattamento del dolore persistente. Automonitoraggio della glicemia: counseling per un corretto utilizzo

Farmaci da banco per il trattamento del dolore persistente. Automonitoraggio della glicemia: counseling per un corretto utilizzo edizione di con il patrocinio di en ad sc In caso di mancato recapito inviare a CMP VERONA per restituzione mittente previo pagamento resi. L a r i v i s t a p e r l a g g i o r n a m e n t o c o n t i

Dettagli

MY SMART HEALTH: una soluzione per migliorare la salute ed il benessere dei cittadini

MY SMART HEALTH: una soluzione per migliorare la salute ed il benessere dei cittadini MY SMART HEALTH: una soluzione per migliorare la salute ed il benessere dei cittadini Giovanni Bruno Responsabile Innovazione e Ricerca SER&Practices, spin-off Università di Bari 1 10 maggiori cause di

Dettagli

DIABETE DI TIPO 1 Breve guida per genitori e bambini

DIABETE DI TIPO 1 Breve guida per genitori e bambini DIABETE DI TIPO 1 Breve guida per genitori e bambini Guida per conoscere ed affrontare serenamente il diabete di tipo 1 all esordio sommario Controllo glicemico 04 Cos è l emoglobina glicata (HbA1C)? 05

Dettagli

Accutrend Plus. Manuale per l uso Gebruiksaanwijzing

Accutrend Plus. Manuale per l uso Gebruiksaanwijzing Accutrend Plus Manuale per l uso Gebruiksaanwijzing Data di emissione: marzo 2007 2007, Roche Diagnostics Tutti i diritti riservati. ACCU-CHEK, ACCUTREND, COBAS, SAFE-T-PRO e SOFTCLIX sono marchi di Roche.

Dettagli

Allegato A al Decreto n. 94 del 13 maggio 2014 pag. 1/10

Allegato A al Decreto n. 94 del 13 maggio 2014 pag. 1/10 giunta regionale Allegato A al Decreto n. 94 del 13 maggio 2014 pag. 1/10 CONVENZIONE PER L UTILIZZO DEL SISTEMA WEBCARE DIABETE Tra REGIONE DEL VENETO rappresentata dal Dr. Domenico Mantoan nato a Brendola

Dettagli

Diabetologi per curare e diabetologi per risparmiare

Diabetologi per curare e diabetologi per risparmiare Diabetologi per curare e diabetologi per risparmiare Enzo Bonora Endocrinologia, Diabetologia e Metabolismo Università e Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona Società Italiana di Diabetologia

Dettagli

Manuale d uso. Strumento per la determinazione della glicemia. ACCU-CHEK è un marchio di Roche.

Manuale d uso. Strumento per la determinazione della glicemia. ACCU-CHEK è un marchio di Roche. Strumento per la determinazione della glicemia Manuale d uso 0 5241456001(01) 2008-05 0088 ACCU-CHEK è un marchio di Roche. Roche Diagnostics GmbH 68298 Mannheim, Germany www.accu-chek.com Spiegazione

Dettagli

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID La Persona con Diabete al centro Ferrara 11-12 Ottobre 2013

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID La Persona con Diabete al centro Ferrara 11-12 Ottobre 2013 CONVEGNO REGIONALE AMD-SID La Persona con Diabete al centro Ferrara 11-12 Ottobre 2013 Dispositivi medico-diagnostici in vitro nel diabete: stato dell arte Ruolo del Farmacista Angela Ricci Frabattista

Dettagli

L importanza della Comunicazione Efficace nella cura del paziente diabetico: un progetto di educazione sanitaria

L importanza della Comunicazione Efficace nella cura del paziente diabetico: un progetto di educazione sanitaria Contributi professionali L importanza della Comunicazione Efficace nella cura del paziente diabetico: un progetto di educazione sanitaria Pasquale Cioffi*, Rosalba Di Tommaso*, Giuseppe Guaglianone** *Scuola

Dettagli

L OGGETTO 01 ASSISTENZA INTEGRATIVA j

L OGGETTO 01 ASSISTENZA INTEGRATIVA j ACCORDO PER LA DISTRIBUZIONE TRAMITE LE FARMACIEl CONVENZIONATE APERTE AL PUBBLICO 01 MATERIALE I L OGGETTO 01 ASSISTENZA INTEGRATIVA j TRA LA REGlONE LAZIO rappresentata dal Direttore della Direzione

Dettagli

La qualità dell automonitoraggio glicemico: accuratezza e dintorni

La qualità dell automonitoraggio glicemico: accuratezza e dintorni La qualità dell automonitoraggio glicemico: accuratezza e dintorni Laura Tonutti SOS di Diabetologia - SOC di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo - Nutrizione Clinica Azienda Ospedaliero Universitaria

Dettagli

Benvenuti. Sistema online di gestione del diabete ACCU-CHEK Connect

Benvenuti. Sistema online di gestione del diabete ACCU-CHEK Connect Benvenuti Sistema online di gestione del diabete ACCU-CHEK Connect Questo portale internet è dedicato sia alle persone con diabete sia agli operatori sanitari e offre una visione d insieme della gestione

Dettagli

Diabete. Malattia metabolica cronica dipendente da una insufficiente produzione di insulina. Ridotta disponibilità alterazione della normale azione

Diabete. Malattia metabolica cronica dipendente da una insufficiente produzione di insulina. Ridotta disponibilità alterazione della normale azione Diabete Malattia metabolica cronica dipendente da una insufficiente produzione di insulina Ridotta disponibilità alterazione della normale azione Epidemiologia Popolazione mondiale affetta intorno al 5%

Dettagli

L autocontrollo come strumento di terapia

L autocontrollo come strumento di terapia SOC di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo Associazione Friulana Famiglie Diabetici L autocontrollo come strumento di terapia Dott.ssa Laura Tonutti Controllo significa da una parte dominio, governo

Dettagli

Zugo,12 Settembre 2006. Gent.mo Medico Specialista,

Zugo,12 Settembre 2006. Gent.mo Medico Specialista, URGENTE:RICHIAMO DI DISPOSITIVO MEDICO Richiamo e sostituzione per la sola impostazione in millimoli per litro degli strumenti OneTouch Ultra 2 Servizio Clienti 0800-850 905 (chiamata gratuita) Zugo,12

Dettagli

VIAGGI SICURI * CON VALORI SICURI. Diabete e guida

VIAGGI SICURI * CON VALORI SICURI. Diabete e guida VIAGGI SICURI * CON VALORI SICURI Diabete e guida Diabete e guida: qual è il problema? Se è vero che le persone con diabete non causano più incidenti del normale automobilista medio, il diabete è per loro

Dettagli

RICETTE E PRESCRIZIONI. Ricetta bianca

RICETTE E PRESCRIZIONI. Ricetta bianca RICETTE E PRESCRIZIONI Ricetta bianca Serve per la prescrizione di farmaci o prestazioni non mutuabili o per la prescrizione di analisi o esami o farmaci mutuabili che poi il medico di medicina generale

Dettagli

18-NOV-2015 da pag. 10 foglio 1

18-NOV-2015 da pag. 10 foglio 1 Tiratura 08/2015: 443.177 Diffusione 08/2015: 285.582 Lettori Ed. II 2015: 2.095.000 Settimanale - Ed. nazionale Dir. Resp.: Umberto Brindani 18-NOV-2015 da pag. 10 foglio 1 Tiratura: n.d. Diffusione 12/2012:

Dettagli

BISCEGLIE, 22 23 NOVEMBRE

BISCEGLIE, 22 23 NOVEMBRE CONGRESSO REGIONALE ANìMO PUGLIA BISCEGLIE, 22 23 NOVEMBRE 2013 DIDM LUCIA LUCCI Il settore sanitario impiega circa il 10% dell'intera forza lavoro a livello di Unione europea. Il 45% sono donne. (Agenzia

Dettagli

AREA METABOLICA - DIABETE

AREA METABOLICA - DIABETE CORTE DI GIUSTIZIA POPOLARE PER IL DIRITTO ALLA SALUTE I CONGRESSO NAZIONALE IL DIRITTO ALLA SALUTE: UN DIRITTO INALIENABILE CRITICITA A CONFRONTO COMMISSIONE TECNICA NAZIONALE DIPARTIMENTO AREA METABOLICA

Dettagli

Interferenze nella determinazione della glicemia effettuata con i glucometri elettrochimici nel paziente ospedalizzato

Interferenze nella determinazione della glicemia effettuata con i glucometri elettrochimici nel paziente ospedalizzato G It Diabetol Metab 2006;26:160-171 Rassegna Interferenze nella determinazione della glicemia effettuata con i glucometri elettrochimici nel paziente ospedalizzato Riassunto La misura rapida e accurata

Dettagli

Grazie per aver scelto il Sistema Iris SMART. Si prega di leggere attentamente questa Guida prima dell uso per essere certi dell utilizzo corretto.

Grazie per aver scelto il Sistema Iris SMART. Si prega di leggere attentamente questa Guida prima dell uso per essere certi dell utilizzo corretto. Grazie per aver scelto il Sistema Iris SMART. Si prega di leggere attentamente questa Guida prima dell uso per essere certi dell utilizzo corretto. Grazie per aver scelto il Sistema Iris SMART. Si prega

Dettagli

L ESERCIZIO FISICO NEL PROTOCOLLO DI TRATTAMENTO DEL DIABETICO Antonio Carlo Bossi, Treviglio - Caravaggio (BG)

L ESERCIZIO FISICO NEL PROTOCOLLO DI TRATTAMENTO DEL DIABETICO Antonio Carlo Bossi, Treviglio - Caravaggio (BG) CORSO ACTIVE DOCTORS ACTIVE PEOPLE: ATTIVITÀ/ESERCIZIO FISICO COME PRESCRIZIONE MEDICA? Milano, 3 dicembre 2011 L ESERCIZIO FISICO NEL PROTOCOLLO DI TRATTAMENTO DEL DIABETICO Antonio Carlo Bossi, Treviglio

Dettagli

d) promozione / comunicazione per sviluppare il valore dei clienti

d) promozione / comunicazione per sviluppare il valore dei clienti 4. Il valore dell innovazione d) promozione / comunicazione per sviluppare il valore dei clienti 4. Il valore dell innovazione tecniche di Cross sell e Up sell Altre Tipologie di Prodotti - Ago 32g det.

Dettagli

Diabete Mellito 'insulina pancreas un aumento dell appetito accompagnato da una perdita di peso corporeo aumentare la diuresi della sete

Diabete Mellito 'insulina pancreas un aumento dell appetito accompagnato da una perdita di peso corporeo aumentare la diuresi della sete Diabete Mellito Il Diabete mellito è una comune malattia endocrina causata da una carenza relativa o assoluta di insulina. L'insulina è un ormone prodotto da particolari cellule del pancreas (cellule beta)

Dettagli

Il diabete gestazionale

Il diabete gestazionale Il diabete gestazionale informazioni per la gestante Cosa è il diabete gestazionale? Con il termine di diabete gestazionale (DG) si definisce un disordine della regolazione del glucosio di entità variabile,

Dettagli

Sistema di monitoraggio della glicemia. Strumento per la determinazione della glicemia e diario elettronico insieme. Manuale d istruzioni

Sistema di monitoraggio della glicemia. Strumento per la determinazione della glicemia e diario elettronico insieme. Manuale d istruzioni Sistema di monitoraggio della glicemia Strumento per la determinazione della glicemia e diario elettronico insieme Manuale d istruzioni UltraSmart Sistema di monitoraggio della glicemia Manuale d istruzioni

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA SINTETICA OBIETTIVI ECONOMICI DGRV N. 2525/2014

RELAZIONE ILLUSTRATIVA SINTETICA OBIETTIVI ECONOMICI DGRV N. 2525/2014 ALLEGATO N. 2 RELAZIONE ILLUSTRATIVA SINTETICA OBIETTIVI ECONOMICI DGRV N. 2525/2014 PREVENTIVO 2015 Azienda sanitaria: AULSS 21 - Legnago AZIENDA ULSS 21 49 10/04/2015 OBIETTIVI D.1 DGR 2525 DEL 23/12/2014

Dettagli

EDUCAZIONE DEI PAZIENTI IN TERAPIA CON MICROINFUSORE CON L USO DI SOFTWARE DEDICATI

EDUCAZIONE DEI PAZIENTI IN TERAPIA CON MICROINFUSORE CON L USO DI SOFTWARE DEDICATI EDUCAZIONE DEI PAZIENTI IN TERAPIA CON MICROINFUSORE CON L USO DI SOFTWARE DEDICATI Paola Ponzani U.O. Diabetologia - ASL 3 Genovese Bocca di Magra 4 giugno 2010 Abilità tecniche nella gestione del microinfusore

Dettagli

Una collaborazione Servizio Controllo di Gestione-ASL Ce1 Gruppo di Lavoro per il Management del paziente Diabetico

Una collaborazione Servizio Controllo di Gestione-ASL Ce1 Gruppo di Lavoro per il Management del paziente Diabetico Qualità Management System Una collaborazione Servizio Controllo di Gestione-ASL Ce1 Gruppo di Lavoro per il Management del paziente Diabetico ISO9002 Registration Number TI-18056 Prefazione. Per l Azienda

Dettagli

Regione Puglia ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DETERMINA DELLA ASL BA SERVIZIO ALBO PRETORIO. Pubblicazione n.

Regione Puglia ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DETERMINA DELLA ASL BA SERVIZIO ALBO PRETORIO. Pubblicazione n. Pubblicazione n. SERVIZIO ALBO PRETORIO Regione Puglia ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DETERMINA DELLA ASL BA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE in data Bari: Si attesta che la presente

Dettagli

Bambini con diabete. Francesco, Elisa e il diabete: a scuola fra nuove opportunità terapeutiche e bisogni inevasi

Bambini con diabete. Francesco, Elisa e il diabete: a scuola fra nuove opportunità terapeutiche e bisogni inevasi Bambini con diabete Francesco, Elisa e il diabete: a scuola fra nuove opportunità terapeutiche e bisogni inevasi La storia di Francesco Francesco è un bimbo valdostano affetto da Diabete Mellito tipo 1,

Dettagli

DIRETTORE DR.SSA LUCIA RICCI TEL. 0575/255408-255347 INSULINA

DIRETTORE DR.SSA LUCIA RICCI TEL. 0575/255408-255347 INSULINA NSULNA L NSULNA viene somministrata sottocute tramite iniezioni con apposite siringhe monouso o penne da insulina. COME S CONSERVA L NSULNA? L insulina di scorta si conserva nella parte bassa del frigo

Dettagli

Copia. Diabete e viaggi in aereo. «Per farvi partire tranquilli!»

Copia. Diabete e viaggi in aereo. «Per farvi partire tranquilli!» Diabete e viaggi in aereo «Per farvi partire tranquilli!» www.diabetesuisse.ch Per donazioni: PC-80-9730-7 Associazione Svizzera per il Diabete Schweizerische Diabetes-Gesellschaft Association Suisse du

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 CC/as AGHI, SIRINGHE, DEFLUSSORI - PRESA D'ATTO ESITI SCR.doc DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE

Dettagli

Integrazione Ospedale-Territorio:

Integrazione Ospedale-Territorio: Integrazione Ospedale-Territorio: malattie rare ed assistenza integrativa Relatore Dott.ssa Francesca Canepa S.C. Assistenza Farmaceutica Convenzionata LEA I Livelli essenziali di assistenza (LEA) sono

Dettagli

PROCEDURA PER LA CONSULENZA INFERMIERISTICA E L EROGAZIONE DEL MATERIALE DI MEDICAZIONE PER GLI OSPITI DELLE STRUTTURE RESIDENZIALI R.A.F. / R.S.A.

PROCEDURA PER LA CONSULENZA INFERMIERISTICA E L EROGAZIONE DEL MATERIALE DI MEDICAZIONE PER GLI OSPITI DELLE STRUTTURE RESIDENZIALI R.A.F. / R.S.A. CONSULENZA INFERMIERISTICA MATERIALE STRUTTURE RESIDENZIALI Codice: PrSTCPD03 Data: 14 giugno 2012 Revisione:0 Pagina 1 di 9 PROCEDURA PER LA CONSULENZA INFERMIERISTICA E L EROGAZIONE DEL MATERIALE PER

Dettagli

Padova, 9 marzo 2013. dott.ssa Daniela Truscia

Padova, 9 marzo 2013. dott.ssa Daniela Truscia Padova, 9 marzo 2013 dott.ssa Daniela Truscia .siamo cresciuti assieme.nella metafora del VIAGGIO Affrontare la diagnosi e confrontarla con la propria vita Riprendere il «viaggio interrotto»: Prima assieme,

Dettagli

Goditi il viaggio! In viaggio tranquilli, senza preoccupazioni

Goditi il viaggio! In viaggio tranquilli, senza preoccupazioni Goditi il viaggio! In viaggio tranquilli, senza preoccupazioni CONVIVERE CON IL DIABETE Goditi il viaggio! In viaggio tranquilli, senza preoccupazioni Viaggiare in totale relax Essere attivi, viaggiare,

Dettagli

REGOLAMENTO ASSISTENZA FARMACEUTICA INTEGRATIVA REGIONALE A.F.I.R.

REGOLAMENTO ASSISTENZA FARMACEUTICA INTEGRATIVA REGIONALE A.F.I.R. REGOLAMENTO ASSISTENZA FARMACEUTICA INTEGRATIVA REGIONALE A.F.I.R. Aggiornato al 12 novembre 2008 Azienda per i Servizi Sanitari n. 1 Triestina via Sai 1-3 34128 Trieste L'Azienda per i Servizi Sanitari

Dettagli

Nuovi strumenti di terapia e monitoraggio glicemico

Nuovi strumenti di terapia e monitoraggio glicemico Nuovi strumenti di terapia e monitoraggio glicemico Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema Angela Augugliaro U.O. Diabetologia e Malattie Metaboliche Azienda Ospedaliero-Universitaria

Dettagli

Dicembre 2013. Descrizione. 543781855E (derivato) 220.900,00 (IVA esclusa) 15/11/2013 17/10/2017. 5377525A01 (derivato) 551.250,00 (IVA esclusa)

Dicembre 2013. Descrizione. 543781855E (derivato) 220.900,00 (IVA esclusa) 15/11/2013 17/10/2017. 5377525A01 (derivato) 551.250,00 (IVA esclusa) 543781855E (derivato) Adesione Convenzione Intercent-ER per la fornitura di sistemi analitici per FOBT 2 Adesione Convenzione Intercent-ER Det. D.A. n.123 del 04122013 Ditta Medical System S.p.a. di Genova

Dettagli

Vivere bene con il diabete

Vivere bene con il diabete Vivere bene con il diabete Questo messaggio educativo è offerto da Introduzione Più di 9 milioni di canadesi convivono con il diabete o situazioni di pre diabete. 1 Per molti diabetici è difficile capire

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTA DI INGEGNERIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOINGEGNERIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTA DI INGEGNERIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOINGEGNERIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTA DI INGEGNERIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOINGEGNERIA FILTRAGGIO BAYESIANO ON-LINE PER IL MIGLIORAMENTO DEI SISTEMI

Dettagli

INFORMAZIONE PROFESSIONALE N 13 del 15/04/2008 CONSEGNA MEDICINALI SENZA RICETTA- DM 31.3.2008

INFORMAZIONE PROFESSIONALE N 13 del 15/04/2008 CONSEGNA MEDICINALI SENZA RICETTA- DM 31.3.2008 ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI TREVISO Via Cortese 8-31100 TREVISO - Telefono 0422544873 - Fax 0422545097 E-Mail : ordine@farmacietv.it Orari di apertura al pubblico: dal lun al gio dalle 10.30

Dettagli

Dal Progetto MATTONI al Progetto MATRICE

Dal Progetto MATTONI al Progetto MATRICE Dal Progetto MATTONI al Progetto MATRICE IGEA: dal progetto al sistema L'integrazione delle cure per le persone con malattie croniche 22 aprile 2013 Mariadonata Bellentani Giulia Dal Co Mariagrazia Marvulli

Dettagli

PREPARAZIONE ALLE CATASTROFI

PREPARAZIONE ALLE CATASTROFI Booklet_8_emergenza_def:Layout 1 15/04/10 14:20 Pagina 1 PREPARAZIONE ALLE CATASTROFI DELLE PERSONE CON DIABETE LOGO _ ORIGINALE / RIDUZIONE PER LEGGIBILITA' Con il Patrocinio di: 09/04/2010 Booklet_8_emergenza_def:Layout

Dettagli

Introduzione. Il sistema Accu-Chek Aviva Connect. Perché è importante misurare la glicemia regolarmente? w AVVERTENZA

Introduzione. Il sistema Accu-Chek Aviva Connect. Perché è importante misurare la glicemia regolarmente? w AVVERTENZA Indice Introduzione...3 Capitolo 1: Il nuovo sistema...5 Capitolo 2: Controllo di funzionalità...13 Capitolo 3: Test della glicemia...19 Capitolo 4: Impostazioni del misuratore...29 Capitolo 5: Revisione

Dettagli

PIANO ATTUATIVO LOCALE

PIANO ATTUATIVO LOCALE REGIONE LAZIO AZIENDA UNITÀ SANITARIA LOCALE RIETI PIANO ATTUATIVO LOCALE Allegato n 2 Ambulatorio infermieristico Servizio Aziendale Professioni Sanitarie dr.ssa Agnese Barsacchi ASL RIETI AMBULATORIO

Dettagli