L acqua che unisce Riqualificazione delle acque nella piana di Marjayoun

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L acqua che unisce Riqualificazione delle acque nella piana di Marjayoun"

Transcript

1 LIBANO CAMPAGNA TENDE

2 Riconoscere il valore trascendente di ogni uomo e di ogni donna resta il primo passo per favorire quella conversione del cuore che può sorreggere l impegno per sradicare la miseria, la fame e la povertà in tutte le loro forme. Benedetto XVI, FAO, vertice mondiale sull alimentazione,

3 LA CAMPAGNA TENDE DI AVSI E così anche quest anno ci siamo messi al lavoro per le Tende e tanti hanno risposto. In decine di migliaia hanno dato vita ad incontri, mostre, cene, partite di calcio, concerti e tutto ciò che si sprigiona dalla fantasia di chi desidera aiutare l altro meno fortunato anche a Km di distanza. Le Tende, prima ancora che un moto di generosità e solidarietà verso chi è nel bisogno, prima ancora che una azione, sono una straordinaria occasione di conoscenza e accoglienza. Un gigantesco spettacolo attraversa tutta l Italia e diffonde i fatti nuovi in arrivo dall America Latina, dall Africa, dal Libano: pezzi di mondo dove avviene un cambiamento, dove lo sviluppo ha un volto perché lì la persona fa la differenza (secondo i temi delle scorse edizioni). La persona che mette in gioco il suo cuore fa la differenza e genera cambiamento e così quest anno il tema scelto è Le forze che cambiano la storia sono le stesse che cambiano il cuore dell uomo. Grazie dunque a tutti voi che avete animato più di 688 eventi, investendo il vostro tempo e il vostro cuore! I Progetti della Campagna Tende di quest anno sono stati: 1. America Latina - Caraibi - Haiti: Avvio di un centro educativo. 2. America Latina - Cile: Scuola Santa Teresa de Los Andes. 3. Africa - Kenya: Sostegno alla Scuola Secondaria Cardinal Maurice Otunga. 4. Africa - Sud Sudan: La St. Mary University di Juba. 5. Medio Oriente - Libano: Riqualificazione del sistema irriguo della Piana di Marjayoun. 6. Sostegno a distanza: Investire su una generazione, scuola secondaria e professionale (Uganda e Kenya). Di seguito l aggiornamento sulla Riqualificazione del sistema irriguo della Piana di Marjayoun. CONTESTO Nel Sud del Libano, nella Caza (provincia) di Marjayoun, al confine con Israele, si trova una delle aree agricole più ampie e potenzialmente più produttive del Libano, la piana di Marjayoun Khiam. L intera area, si trovava, fino al 2000, sotto il controllo israeliano. In seguito alla guerra del luglio 2006, la regione ha subito un arresto dell attività agricola, anche a causa dei danni subiti dalle infrastrutture (canali irrigui, strade, etc.), che hanno impedito il normale svolgimento delle attività. 3

4 ALL ORIGINE DEL PROGETTO Oltre mille ettari di terre abbandonate, un inesistente gestione delle risorse idriche e le due comunità (circa persone), cristiana e musulmana, che non si parlavano da anni: questa la sfida che AVSI si è trovata a dover affrontare nella Piana di Marjayoun a partire dal Opere realizzate: il sistema irriguo, che prende l acqua dalla sorgente di Dardara per distribuirlo, attraverso 4 canali principali, ai ettari di terreno sottostanti, è stato riabilitato nella parte nord-ovest della piana arrivando ad irrigare 250 ettari di terreni. I canali a cielo aperto sono stati sostituiti da due condutture di canali interrati, che riducono del 50% le perdite con un aumento del 40% di terre irrigabili. La gestione dell acqua è stata affidata alla Cooperativa di Dardara, formata da agricoltori delle due comunità. RISULTATI RAGGIUNTI Opere in esecuzione: gli studi condotti a livello idraulico ed idrogeologico prevedono che l intero sistema irriguo di tutti i ettari possa essere riabilitato. Questo permetterà agli agricoltori di convertire i loro terreni, finora coltivati a cereali, colture poco redditizie e non irrigue, in colture di frutta e verdura, ben più redditizie. Al momento gli studi idrici di cui sopra, il progetto esecutivo delle nuove canalizzazioni e lo studio topografico sono stati conclusi. Non sono ancora iniziati gli scavi per le nuove tubazioni (circa 5 km) perché in questo momento gli agricoltori stanno lavorando nei campi e hanno bisogno della poca acqua che c è per irrigare. Appena terminata la raccolta estiva il cantiere prenderà il via. Sviluppi futuri: Una volta a regime la Cooperativa di Dardara diventerà sempre più un centro nevralgico per gli agricoltori, occupandosi dello sviluppo delle attività, della consulenza tecnica e della coordinamento delle produzioni. Affiancato alla Cooperativa, nascerà un centro agricolo di stoccaggio, conservazione e trasformazione dei prodotti, grazie alla costruzione di una cella frigo pilota che permetterà agli agricoltori di confezionare il prodotto, dandogli un valore aggiunto per raggiungere anche i mercati dei paesi del Golfo ed europei. La produzione da destinare al frigo sarà seguita durante tutto il percorso produttivo, a partire dalla scelta delle 4

5 migliori varietà frutticole ed orticole, applicando poi i protocolli di produzione integrata (IPM, Integrated Pest Management) utilizzati in Europa, per rispondere ai più alti standard qualitativi. Resta molto da fare, e, viste le premesse, avremo le nostre belle soddisfazioni. Eppure il migliore risultato ottenuto in questi anni di lavoro è quello della convivenza, un esercizio quotidiano che Marwan Said (agricoltore cristiano) riassume così: Da quando sono bambino nella Piana ci siamo sempre battuti come galli. Il pretesto era sempre l acqua, ma poi passavamo volentieri alle questioni delle nostre appartenenze e religioni diverse! Da quando siete arrivati voi italiani e ci avete interrato i tubi e abbiamo iniziato a lavorare insieme nella gestione dell acqua, non solo ho molta più acqua di prima per irrigare, ma soprattutto mi avete fatto diventare amico con Mohammad. Pensa che mio padre e suo padre si erano picchiati per l acqua e le altre cose. 5

6 Fondazione AVSI Dal 1972 in cammino per la dignità della persona La Fondazione AVSI è una organizzazione non governativa, ONLUS, nata nel 1972 e impegnata con oltre 100 progetti di cooperazione allo sviluppo in 38 paesi del mondo di Africa, America Latina e Caraibi, Est Europa, Medio Oriente, Asia. AVSI opera nei settori dell educazione, sanità, igiene, cura dell'infanzia in condizioni di disagio, formazione professionale, sviluppo urbano, sicurezza alimentare, agricoltura, ambiente, microimprenditorialità, ICT e aiuto umanitario di emergenza. La sua missione è promuovere la dignità della persona attraverso attività di cooperazione allo sviluppo con particolare attenzione all educazione, nel solco dell insegnamento della Dottrina Sociale Cattolica. Nei progetti in corso sono impegnati, per una permanenza media di 2 anni, 124 cooperanti espatriati, tutti professionisti (come medici, ingegneri, educatori, agronomi) e circa mille persone locali qualificate. I suoi maggiori finanziatori sono Unione Europea, Agenzie delle Nazioni Unite, Ministero degli Affari Esteri Italiano e istituzioni governative italiane, enti locali, aziende private e singoli cittadini. Il bilancio di AVSI è certificato da una delle maggiori società di revisione e ogni anno pubblica, in diverse lingue, il Bilancio Sociale, consultabile dal sito. AVSI è riconosciuta dal 1973 dal Ministero degli Esteri italiano come organizzazione non governativa di cooperazione internazionale (ONG); è registrata come Organizzazione Internazionale presso l Agenzia per lo Sviluppo Internazionale degli Stati Uniti (Usaid); è accreditata dal 1996 al Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite di New York (Ecosoc); è accreditata con Status consultivo presso l Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo dell Industria di Vienna (Unido) e presso il Fondo delle Nazioni Unite per l Infanzia di New York (Unicef); è inserita nella Special List delle organizzazioni non governative dell Organizzazione Internazionale dell Onu per il Lavoro di Ginevra (Ilo); è iscritta nella lista dell Agenzia delle Entrate come organizzazione non lucrativa per il 5 per mille; è associata a LINK 2007, un network che raggruppa le principali ONG italiane; aderisce ad AGIRE, l Agenzia Italiana per la Risposta alle Emergenze. AVSI è associata alla CDO Opere Sociali, che con le sue oltre realtà non profit in tutta Italia, offre ad AVSI una grande possibilità di attingere know how per i progetti e i partner nei paesi in cui opera. Dal 2006 la Fondazione per la Sussidiarietà è partner culturale e scientifico di AVSI per la valorizzazione delle risorse, l approfondimento di tematiche antropologiche e la comprensione dei fenomeni socio-economici secondo una visione basata sulla centralità della persona e il valore del bene comune. AVSI è anche un Ente autorizzato dal Governo italiano per le adozioni internazionali. Un anno di AVSI nel mondo: presenza: 38 Paesi progetti in corso: 100 espatriati italiani: 103 personale assunto in loco: beneficiari diretti: persone beneficiari indiretti: strutture educative costruire o ristrutturate: 157 sostegno a distanza: bambini assistenza sanitaria: persone assistiti con programma di prevenzione trasmissione materno fetale Hiv-Aids: giovani madri vaccinazioni eseguite: persone pozzi d acqua: 36 realizzati, 265 riabilitati beneficiari formazione: operatori borse di studio erogate: 979 giovani sostegno per attività generatrici di reddito o microcredito: persone partner locali coinvolti: 700 DONAZIONI direttamente dal sito visitando la sezione come aiutarci COME SOSTENERE AVSI: 5 X MILLE firmando nel riquadro delle Organizzazioni non lucrative... e indicando il codice fiscale SOSTEGNO A DISTANZA tel AVSI trattiene in Italia fino al 10% delle donazioni private per i costi di gestione. Agevolazioni fiscali A norma della Legge nr. 80 del 14 maggio 2005, (la "più dai meno versi") tutte le somme donate ad AVSI sono deducibili nel limite del dieci per cento (10%) del reddito complessivo dichiarato, in quanto ONG e ONLUS, e comunque nella misura massima di euro annui. Per poter usufruire delle agevolazioni fiscali è necessario conservare i documenti di versamento: la ricevuta del bollettino ccp, la contabile bancaria del bonifico o l'estratto conto bancario, l'estratto conto dei Servizi Interbancari (per i pagamenti con carta di credito dal sito). PER MAGGIORI INFORMAZIONI: AVSI

7 Per conoscere meglio AVSI, strumenti & iniziative BILANCIO SOCIALE Certificato da Deloitte & Touche è scaricabile e consultabile dal sito. Pubblicato per la prima volta nel 2003, il Bilancio Sociale di AVSI l anno successivo vince l Oscar di Bilancio per la categoria Non profit alla Borsa di Milano per la sua trasparenza, chiarezza e immediato impatto dei progetti sui beneficiari. CERTIFICAZIONE QUALITA Per una maggiore responsabilità AVSI è si è dotata di un Sistema della Gestione della Qualità secondo le norme ISO 9001:2000, relativamente alla fase progettuale. Il certificato è sul sito. SITO - Da a visitatori al mese con una sezione dedicata alla Responsabilità Sociale delle Imprese; accesso a sezioni sicure per donazioni on-line; sottoscrizione del sostegno a distanza; archivio documenti; offerte di lavoro; visione filmati dalla sezione AVSI Tube. NEWSLETTER Mensile, inviata on-line a oltre abbonati (sostenitori, privati, giornalisti, istituzioni e organismi internazionali e nazionali). Iscrizione gratuita dal sito: BUONE NOTIZIE Direttore: Roberto Fontolan Periodico inviato per abbonamento postale gratuito a persone (donatori privati, aziende, sostenitori a distanza, insegnanti, organismi internazionali, ministeri, giornalisti ). Tiratura: 500mila copie il nr di dicembre (legato alla Campagna Tende); 120mila i restanti. FILMATI Reportage dal mondo di AVSI, progetti e testimonianze, realizzati anche con la collaborazione di professionisti, come la giornalista del Tg1 Rai Monica Maggioni; il Segretariato Sociale della Rai; Pubblicità Progresso, McCann Erikson Per vederli: sezione AVSI Tube dal sito. i TASCABILI Una collana di libri tematici editi da AVSI sulle varie esperienze e progetti realizzati nel mondo, ricchi di testimonianze (archivio online, consultabile dalla sezione stampa e pubblicazioni ). LA CAMPAGNA DELLE TENDE Un importante gesto di carità nato nel 1990 per sostenere i primi volontari di AVSI raccogliendo fondi e facendo conoscere il loro lavoro nel mondo a favore delle popolazioni più fragili. La prima Tenda era un semplice banchetto allestito fuori da un supermercato in Lombardia, ricalcando la fine degli Anni 50 quando i giovani studenti guidati da don Giussani andavano nella Bassa, la periferia povera di Milano, a portare gratuitamente attenzione e compagnia alle famiglie indigenti, senza il pretesto di trovare risposte, né realizzare azioni filantropiche, bensì imparare la carità attraverso un gesto esemplare che la legge ultima dell esistenza è la gratuità. Da allora nel periodo natalizio le Tende di AVSI sono diventate una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi realizzata grazie al coinvolgimento di una rete di oltre 12mila sostenitori volontari, AVSI Point, in Italia e all estero. Ogni anno viene presentato un tema specifico, con uno slogan che vuole far riflettere sulla condizione dell essere umano nel mondo, e che detta anche la scelta di progetti che hanno particolare necessità di essere sostenuti. AVSI POINT Un network di oltre 12mila volontari radicato capillarmente sul territorio italiano e organizzato in 182 rappresentanti locali. Una voce attiva della società civile formata perlopiù da persone adulte con un target trasversale, capace di diffondere e amplificare i valori di AVSI e di promuovere nuovi progetti, stringendo partnership con le realtà locali e le istituzioni pubbliche e private. PER MAGGIORI INFORMAZIONI: AVSI

Una scuola per ricostruire la vita. Ricostruzione scuola Santa Teresa de los Andes a Santiago CILE CAMPAGNA TENDE 2010-2011 REPORT DI AGGIORNAMENTO

Una scuola per ricostruire la vita. Ricostruzione scuola Santa Teresa de los Andes a Santiago CILE CAMPAGNA TENDE 2010-2011 REPORT DI AGGIORNAMENTO Ricostruzione scuola Santa Teresa de los Andes a Santiago CILE CAMPAGNA TENDE 2010-2011 Riconoscere il valore trascendente di ogni uomo e di ogni donna resta il primo passo per favorire quella conversione

Dettagli

Costruiamo il futuro. L università St. Mary di Juba per diventare maestri SUD SUDAN CAMPAGNA TENDE 2010-2011 REPORT DI AGGIORNAMENTO

Costruiamo il futuro. L università St. Mary di Juba per diventare maestri SUD SUDAN CAMPAGNA TENDE 2010-2011 REPORT DI AGGIORNAMENTO SUD SUDAN CAMPAGNA TENDE 2010-2011 Riconoscere il valore trascendente di ogni uomo e di ogni donna resta il primo passo per favorire quella conversione del cuore che può sorreggere l impegno per sradicare

Dettagli

Tende 2011-2012 ALLA RADICE IL FATTORE UMANO. Egitto. Sostegno alle scuole del Patriarcato Latino e formazione degli insegnanti

Tende 2011-2012 ALLA RADICE IL FATTORE UMANO. Egitto. Sostegno alle scuole del Patriarcato Latino e formazione degli insegnanti Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO Egitto. Sostegno alle scuole del Patriarcato Latino e formazione degli insegnanti Campagna Tende 2011-2012 I PROGETTI DA SOSTENERE: Kenya. Anche

Dettagli

Nairobi KENYA. Costruzione della Scuola secondaria Maurice Otunga. Quinto Stato di avanzamento lavori NAIROBI - KENYA

Nairobi KENYA. Costruzione della Scuola secondaria Maurice Otunga. Quinto Stato di avanzamento lavori NAIROBI - KENYA Nairobi KENYA Costruzione della Scuola secondaria Maurice Otunga Quinto Stato di avanzamento lavori NAIROBI - KENYA AGOSTO 2007 Se vuoi costruire una nave non chiamare la gente che procura il legno, che

Dettagli

Acqua per i bambini del Rwanda REPORT DI AGGIORNAMENTO ANNO 2010 DISTRETTI DI GATSIBO E GICUMBI, RWANDA

Acqua per i bambini del Rwanda REPORT DI AGGIORNAMENTO ANNO 2010 DISTRETTI DI GATSIBO E GICUMBI, RWANDA Acqua per i bambini del Rwanda REPORT DI AGGIORNAMENTO ANNO 2010 DISTRETTI DI GATSIBO E GICUMBI, RWANDA [ ] gli affamati devono essere saziati, i nudi vestiti, i malati curati in vista della guarigione,

Dettagli

Semi che germogliano

Semi che germogliano Sostegno a distanza: investire su una generazione, scuola secondaria e Riconoscere il valore trascendente di ogni uomo e di ogni donna resta il primo passo per favorire quella conversione del cuore che

Dettagli

Costruiamo il futuro. L università St. Mary di Juba per diventare maestri

Costruiamo il futuro. L università St. Mary di Juba per diventare maestri SUDAN CAMPAGNA TENDE 2010-2011 [ ] gli affamati devono essere saziati, i nudi vestiti, i malati curati in vista della guarigione, i carcerati visitati, ecc [ ] i soccorritori devono essere formati in modo

Dettagli

Educazione per tutti Costruzione scuola secondaria Maurice Otunga Sesto stato di avanzamento lavori

Educazione per tutti Costruzione scuola secondaria Maurice Otunga Sesto stato di avanzamento lavori Se vuoi costruire una nave non chiamare la gente che procura il legno, che prepara gli attrezzi necessari, non distribuire compiti, non organizzare il lavoro. Prima invece sveglia negli uomini la nostalgia

Dettagli

Terremoto in Haiti Intervento di prima emergenza

Terremoto in Haiti Intervento di prima emergenza Contesto condizioni familiari sono spesso tragiche: il 46% delle ragazze sotto i 18 anni sono state vittime di abusi sessuali, inoltre ci sono 80.000 bambini restaveks, cioè in domesticità o semi-schiavitù,

Dettagli

La banca del riso REPORT DI AGGIORNAMENTO BIRMANIA

La banca del riso REPORT DI AGGIORNAMENTO BIRMANIA La banca del riso Una cooperativa di agricoltori sta aiutando le famiglie contadine a sconfiggere il circolo vizioso dell usura e a uscire dalla povertà, facendo leva sulla solidarietà REPORT DI AGGIORNAMENTO

Dettagli

Tutte a scuola! Miglioramento dell accesso scolastico e della qualità educativa offerta alle giovani della regione di Oromia

Tutte a scuola! Miglioramento dell accesso scolastico e della qualità educativa offerta alle giovani della regione di Oromia Miglioramento dell accesso scolastico e della qualità educativa offerta alle giovani della [ ] gli affamati devono essere saziati, i nudi vestiti, i malati curati in vista della guarigione, i carcerati

Dettagli

Buone Prassi Farnesina che innova

Buone Prassi Farnesina che innova Buone Prassi Farnesina che innova Anno di riferimento: 2015 Titolo Responsabile del Progetto: Min. Plen. Cristiano Maggipinto Cons. Leg. Francesco Maria de Stefani Spadafora Referenti per successivi contatti

Dettagli

Le famiglie siriane in fuga dalla guerra

Le famiglie siriane in fuga dalla guerra Le famiglie siriane in fuga dalla guerra Libano 2014 Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521 Cesena (FC) - Via Padre Vicinio da Sarsina 216

Dettagli

Un luogo sicuro per studiare

Un luogo sicuro per studiare Un luogo sicuro per studiare Miglioramento del sistema educativo primario e aumento delle competenze del personale docente nel distretto di Scutari Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone

Dettagli

La comunicazione digitale nel nonprofit: usi, rischi, opportunità 2 Edizione

La comunicazione digitale nel nonprofit: usi, rischi, opportunità 2 Edizione La comunicazione digitale nel nonprofit: usi, rischi, opportunità 2 Edizione Le Organizzazioni partecipanti: tipologia, settore, beneficiari, entrate 209 Organizzazioni Tipologia La comunicazione digitale

Dettagli

Acqua per i bambini della Tanzania Miglioramento dell accesso e della gestione delle risorse idriche della popolazione rurale della Regione di

Acqua per i bambini della Tanzania Miglioramento dell accesso e della gestione delle risorse idriche della popolazione rurale della Regione di Acqua per i bambini della Tanzania Miglioramento dell accesso e della gestione delle risorse idriche della popolazione Un anno di AVSI nel mondo presenza: 38 Paesi progetti in corso: 118 risorse umane:

Dettagli

Cosa resta ancora da fare

Cosa resta ancora da fare REGALI DI VALORE CON ACTIONAID La tua Azienda sta cercando regali di valore che rendano felici clienti e fornitori? Allora questo Natale scegli ActionAid: i tuoi regali diventeranno cibo, acqua potabile,

Dettagli

Cibo e scuole per la Birmania Interventi di sicurezza alimentare ed educativi nello Shan State

Cibo e scuole per la Birmania Interventi di sicurezza alimentare ed educativi nello Shan State Interventi di sicurezza alimentare ed educativi nello Shan State Se vuoi costruire una nave non chiamare la gente che procura il legno, che prepara gli attrezzi necessari, non distribuire compiti, non

Dettagli

Costruzione dell Ospedale Generale di Riferimento di Minembwe

Costruzione dell Ospedale Generale di Riferimento di Minembwe Costruzione dell Ospedale Generale di Riferimento di Minembwe Repubblica Democratica del Congo 2013 Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521

Dettagli

L educazione è proprio prendere l altro e dire: Vieni con me, camminiamo insieme. Ma il valore non lo metto io, il valore ce l hai già.

L educazione è proprio prendere l altro e dire: Vieni con me, camminiamo insieme. Ma il valore non lo metto io, il valore ce l hai già. Campagna Tende 2012-2013 COSTRUENDO UN BENE PER TUTTI UGANDA Ultimazione della scuola secondaria Luigi Giussani a Kampala L educazione è proprio prendere l altro e dire: Vieni con me, camminiamo insieme.

Dettagli

Tende 2011-2012 ALLA RADICE IL FATTORE UMANO. Haiti. un centro educativo

Tende 2011-2012 ALLA RADICE IL FATTORE UMANO. Haiti. un centro educativo Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO Haiti. Ricostruire l umano: un centro educativo per ragazzi Campagna Tende 2011-2012 I PROGETTI DA SOSTENERE: Kenya. Anche nella carestia del

Dettagli

Tutte a scuola! Miglioramento dell accesso scolastico e della qualità educativa offerta alle giovani della regione di Oromia - Etiopia

Tutte a scuola! Miglioramento dell accesso scolastico e della qualità educativa offerta alle giovani della regione di Oromia - Etiopia Tutte a scuola! Miglioramento dell accesso scolastico e della qualità educativa offerta alle giovani della regione di Oromia - Etiopia Il progetto si sviluppa nella città di Meki, situata a 135 km da Addis

Dettagli

Cosa si intende per EXPO

Cosa si intende per EXPO Cosa si intende per EXPO L Expo è un Esposizione Universale di natura non commerciale, una vetrina che, a prescindere dal suo titolo, ha come scopo principale l'educazione del pubblico. Esso può presentare

Dettagli

l agenzia in f orma LE AGEVOLAZIONI FISCALI A FAVORE DELL ATTIVITÀ SPORTIVA DILETTANTISTICA

l agenzia in f orma LE AGEVOLAZIONI FISCALI A FAVORE DELL ATTIVITÀ SPORTIVA DILETTANTISTICA l agenzia in f orma LE AGEVOLAZIONI FISCALI A FAVORE DELL ATTIVITÀ SPORTIVA DILETTANTISTICA AGGIORNATA CON IL DECRETO 28 MARZO 2007 DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE

Dettagli

Istituto Comprensivo Alba Adriatica Via Duca D Aosta, 13 64011 Alba Adriatica (TE) a.s. 2014-15 Dirigente Scolastico: Prof.ssa SABRINA DEL GAONE

Istituto Comprensivo Alba Adriatica Via Duca D Aosta, 13 64011 Alba Adriatica (TE) a.s. 2014-15 Dirigente Scolastico: Prof.ssa SABRINA DEL GAONE Progettazione delle Attività di Continuità e Istituto Comprensivo Alba Adriatica Via Duca D Aosta, 13 64011 Alba Adriatica (TE) a.s. 2014-15 Dirigente Scolastico: Prof.ssa SABRINA DEL GAONE Referente Continuità:

Dettagli

martedì 29 gennaio 13 Milano, via A. Volta, 7 Telefono: 02 62693.1 info@green-com.it www.green-com.it

martedì 29 gennaio 13 Milano, via A. Volta, 7 Telefono: 02 62693.1 info@green-com.it www.green-com.it Milano, via A. Volta, 7 Telefono: 02 62693.1 info@green-com.it www.green-com.it Presupposti Oggi la sostenibilità ambientale e la riduzione dei consumi energetici sono elementi che le imprese non possono

Dettagli

CONFERENZA STAMPA 2 Dicembre 2010. PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA a favore di un nuovo Centro Educativo ad HAITI

CONFERENZA STAMPA 2 Dicembre 2010. PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA a favore di un nuovo Centro Educativo ad HAITI CONFERENZA STAMPA 2 Dicembre 2010 PRESENTAZIONE DELL'INIZIATIVA a favore di un nuovo Centro Educativo ad HAITI organizzata da COMUNE DI PESARO ed AVSI INTERVENTI DI DOTT.SSA GIUSEPPINA CATALANO Vice Sindaco

Dettagli

SIRIA. Per le famiglie in fuga dalla guerra SIRIA. Per le famiglie in fuga dalla guerra

SIRIA. Per le famiglie in fuga dalla guerra SIRIA. Per le famiglie in fuga dalla guerra AVSI opera nei settori socio-educativo, sviluppo urbano, sanità, lavoro, agricoltura, sicurezza alimentare e acqua, energia e ambiente, emergenza umanitaria e migrazioni, raggiungendo più di 4.000.000

Dettagli

Al lavoro! Kenya, Nairobi anno 2013. Sviluppo sociale ed economico. nello slum di Kibera

Al lavoro! Kenya, Nairobi anno 2013. Sviluppo sociale ed economico. nello slum di Kibera Al lavoro! Sviluppo sociale ed economico nello slum di Kibera Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521 Cesena (FC) - Via Padre Vicinio da Sarsina

Dettagli

BILANCIO SOCIALE. Presentiamo il Bilancio Sociale 2011 della Fondazione Gaetano Bertini Malgarini Onlus, approvato dal. Stato patrimoniale

BILANCIO SOCIALE. Presentiamo il Bilancio Sociale 2011 della Fondazione Gaetano Bertini Malgarini Onlus, approvato dal. Stato patrimoniale Stato patrimoniale Presentiamo il Bilancio Sociale 2011 della Fondazione Gaetano Bertini Malgarini Onlus, approvato dal Consiglio di Amministrazione del 17 aprile 2012 con i dettagli quantitativi ed economici

Dettagli

Terremoto in Haiti Nell ora dell emergenza, pronti per la ricostruzione.

Terremoto in Haiti Nell ora dell emergenza, pronti per la ricostruzione. Nell ora dell emergenza, pronti per la ricostruzione. CONTESTO Nella notte del 12 gennaio, un terremoto del 7 grado della scala Richter fa tremare Haiti, l epicentro è a 15 km dalla capitale, Port-au-

Dettagli

Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO. Rep.Dem.Congo. il Sostegno a Distanza

Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO. Rep.Dem.Congo. il Sostegno a Distanza Tende 2011-2012 ALLA RADICE DELLO SVILUPPO: IL FATTORE UMANO Rep.Dem.Congo. Tutti a scuola con il Sostegno a Distanza Campagna Tende 2011-2012 I PROGETTI DA SOSTENERE: Kenya. Anche nella carestia del Corno

Dettagli

a cura di Centro Studi Lang sulla Filantropia Strategica realizzata grazie al sostegno di

a cura di Centro Studi Lang sulla Filantropia Strategica realizzata grazie al sostegno di THEORY OF CHANGE (TOC) E MISURAZIONE DEL RITORNO SOCIO ECONOMICO PER I DONATORI E IL TERRITORIO NELL ULTIMO TRIENNIO DEL PROGETTO LACOR HOSPITAL - UGANDA a cura di Centro Studi Lang sulla Filantropia Strategica

Dettagli

Autorità di bacino del fiume Po

Autorità di bacino del fiume Po Autorità di bacino del fiume Po incontro delle Reti Locali interessate da processi di pianificazione strategica partecipata per la riqualificazione dei bacini fluviali Fare meglio con meno Francesco Puma

Dettagli

IL BILANCIO SOCIALE DELLA REGIONE

IL BILANCIO SOCIALE DELLA REGIONE 2005 IL BILANCIO SOCIALE DELLA REGIONE Nasce con la rendicontazione sociale dell esercizio 2003 e giunge oggi alla sua terza edizione Si fonda sull esigenza di rendere conto ai diversi interlocutori sociali

Dettagli

600 X 600 = Il mondo del lavoro: nuove sfide per i giovani disoccupati delle baraccopoli di Maputo Mozambico 2012 2013

600 X 600 = Il mondo del lavoro: nuove sfide per i giovani disoccupati delle baraccopoli di Maputo Mozambico 2012 2013 600 X 600 = Il mondo del lavoro: nuove sfide per i giovani disoccupati delle baraccopoli di Maputo Mozambico 2012 2013 Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org

Dettagli

DAL PEAD AL FEAD: cosa cambia negli aiuti europei contro la grave deprivazione materiale

DAL PEAD AL FEAD: cosa cambia negli aiuti europei contro la grave deprivazione materiale DAL PEAD AL FEAD: cosa cambia negli aiuti europei contro la grave deprivazione materiale Rischio di povertà o esclusione sociale Numero di persone (1.000) Percentuale popolazione totale (%) Numero di persone

Dettagli

UNI EN 16636 PEST MANAGEMENT SERVICES

UNI EN 16636 PEST MANAGEMENT SERVICES UNI EN 16636 PEST MANAGEMENT SERVICES PERCHÉ CERTIFICARSI UNI EN 16636 Dimostrare al cliente l impegno e professionalità del servizio Garantire personale formato e competente BENEFICI AZIENDE DI DISINFESTAZIONE

Dettagli

ROMA - dal 29 al 31 MAGGIO 2015

ROMA - dal 29 al 31 MAGGIO 2015 ROMA - dal 29 al 31 MAGGIO 2015 CONFASSOCIAZIONI Confassociazioni Giovani è la piattaforma di Confassociazioni dedicata ai giovani professionisti con meno di 35 anni. Confassociazioni raggruppa ad oggi

Dettagli

CISV, Comunità Impegno Servizio Volontariato, è un associazione comunitaria, senza scopo di lucro, laica e indipendente,

CISV, Comunità Impegno Servizio Volontariato, è un associazione comunitaria, senza scopo di lucro, laica e indipendente, CISV, Comunità Impegno Servizio Volontariato, è un associazione comunitaria, senza scopo di lucro, laica e indipendente, fondata nel 1961, impegnata nella lotta contro la povertà e per i diritti umani.

Dettagli

Arrivare. prima. diagnosi precoce. lotta per la vita. corretti stili di vita. prevenzione prevenzione oncologica. assistenza. volontario.

Arrivare. prima. diagnosi precoce. lotta per la vita. corretti stili di vita. prevenzione prevenzione oncologica. assistenza. volontario. Arrivare Scuola di Formazione del Volontario assistenza campagne contro il fumo prima. 17 spazi di prevenzione assistenza volontario prevenzione prevenzione oncologica ricerca accompagnamento alle terapie

Dettagli

Sostegno alle famiglie di rifugiati siriani a Marjayoun

Sostegno alle famiglie di rifugiati siriani a Marjayoun Sostegno alle famiglie di rifugiati siriani a Marjayoun #10forSyria - Campagna di raccolta fondi per la risposta all Emergenza Siria Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881

Dettagli

Formazione e sensibilizzazione

Formazione e sensibilizzazione Formazione e sensibilizzazione La Casa delle donne per non subire violenza, uno dei centri di più lunga esperienza in Italia, ha da sempre curato l aspetto formativo come strumento fondamentale per sviluppare

Dettagli

PRIMA CONFERENZA DEI GIOVANI ITALIANI DI AUSTRIA / GERMANIA. Stoccarda 01 / 02.12.2007

PRIMA CONFERENZA DEI GIOVANI ITALIANI DI AUSTRIA / GERMANIA. Stoccarda 01 / 02.12.2007 PRIMA CONFERENZA DEI GIOVANI ITALIANI DI AUSTRIA / GERMANIA INDICE 1. INTRODUZIONE 2. IL CGIE INCONTRA I GIOVANI ITALIANI NEL MONDO 3. DOCUMENTO FINALE DEL GRUPPO GIOVANI 4. INCONTRI CON L INTERCOMITES

Dettagli

Intervento Un importante ciclo di incontri di sensibilizzazione

Intervento Un importante ciclo di incontri di sensibilizzazione Intervento Un importante ciclo di incontri di sensibilizzazione Francesco Ricciardi Dirigente Generale Consiglio Regionale della Basilicata ATTI DEL CICLO DI INCONTRI DI SENSIBILIZZAZIONE manco Pochi seminari

Dettagli

CRITERI E MODALITA' PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI DI SOLIDARIETA' INTERNAZIONALE PER UNA EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO

CRITERI E MODALITA' PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI DI SOLIDARIETA' INTERNAZIONALE PER UNA EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO Comune di Rovereto Provincia di Trento CRITERI E MODALITA' PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI DI SOLIDARIETA' INTERNAZIONALE PER UNA EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO Approvato con deliberazione della Giunta comunale

Dettagli

di Redazione Ecampania.it - 04 Marzo 2016

di Redazione Ecampania.it - 04 Marzo 2016 San Giorgio a Cremano. Naturalmente giocando con "Il giorno del gioco Rassegna dedicata al mondo dei bambini giunta alla sua XI edizione. Presente anche il sindaco Zinno di Redazione Ecampania.it - 04

Dettagli

NON OLTREPASSIAMO LA LINEA GIALLA. Informazioni e racconti sul mondo delle droghe. Casa Editrice Stefanoni

NON OLTREPASSIAMO LA LINEA GIALLA. Informazioni e racconti sul mondo delle droghe. Casa Editrice Stefanoni NON OLTREPASSIAMO LA LINEA GIALLA Informazioni e racconti sul mondo delle droghe Casa Editrice Stefanoni a cura di Roberto Cice Dianova. La conoscenza, un nostro grande patrimonio L Associazione Dianova

Dettagli

Progetto sostenuto e finanziato da Caritas Italiana con fondi CEI 8XMille Italia Prima annualità : novembre 2011 - febbraio 2013 8 associazioni coinvo

Progetto sostenuto e finanziato da Caritas Italiana con fondi CEI 8XMille Italia Prima annualità : novembre 2011 - febbraio 2013 8 associazioni coinvo 1 Progetto sostenuto e finanziato da Caritas Italiana con fondi CEI 8XMille Italia Prima annualità : novembre 2011 - febbraio 2013 8 associazioni coinvolte Progetti a sostegno delle donne, quali tasselli

Dettagli

I incontro: IL FONDO STRAORDINARIO DIOCESANO: UN SEGNO DI SOLIDARIETA NON SOLO ECONOMICA

I incontro: IL FONDO STRAORDINARIO DIOCESANO: UN SEGNO DI SOLIDARIETA NON SOLO ECONOMICA I incontro: IL FONDO STRAORDINARIO DIOCESANO: UN SEGNO DI SOLIDARIETA NON SOLO ECONOMICA Il percorso formativo giovedì 12 settembre ore 18.00-20.00 IL FONDO STRAORDINARIO DIOCESANO: UN SEGNO DI SOLIDARIETÀ

Dettagli

All asilo in famiglia

All asilo in famiglia Sostegno educativo e nutrizionale agli asili dell area nord occidentale di Quito Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521 Cesena (FC) - Via

Dettagli

Leadership e Meritocrazia nelle Aziende Italiane 2016

Leadership e Meritocrazia nelle Aziende Italiane 2016 Leadership e Meritocrazia nelle Aziende Italiane 2016 Studio condotto da Great Place to Work, il Forum della Meritocrazia e l Associazione Italiana per la Direzione del Personale Leadership e competitività

Dettagli

1. Termini di riferimento per la presentazione di proposte progettuali nell Ambito tematico: Promozione della cittadinanza globale e diritti umani

1. Termini di riferimento per la presentazione di proposte progettuali nell Ambito tematico: Promozione della cittadinanza globale e diritti umani ALLEGATO B Regione Toscana Direzione generale della Presidenza - Settore Attività Internazionali D.C.R. n. 26 del 04/04/2012 Piano Integrato delle attività internazionali PROGETTI DI INTERESSE REGIONALE

Dettagli

Responsabilità sociale d'impresa: l approccio del Gruppo Hera. Ferrara, 19 maggio 2016

Responsabilità sociale d'impresa: l approccio del Gruppo Hera. Ferrara, 19 maggio 2016 Responsabilità sociale d'impresa: l approccio del Gruppo Hera Ferrara, 19 maggio 2016 Il Gruppo Hera Numeri chiave 4,5 miliardi di euro di ricavi 8.571 dipendenti, di cui il 96,9% a tempo indeterminato

Dettagli

Responsible Building. Network regionale per la promozione dell edilizia sostenibile in Lombardia. Milano, 13 dicembre 2012

Responsible Building. Network regionale per la promozione dell edilizia sostenibile in Lombardia. Milano, 13 dicembre 2012 INDUSTRIA, ARTIGIANATO, EDILIZIA E COOPERAZIONE Responsible Building Network regionale per la promozione dell edilizia sostenibile in Lombardia Chi siamo Responsible Building aggregazione di filiera orizzontale

Dettagli

Il Progetto CCM SOCIAL NET SKILLS Il contributo della Regione Lazio

Il Progetto CCM SOCIAL NET SKILLS Il contributo della Regione Lazio Il Progetto CCM SOCIAL NET SKILLS Il contributo della Regione Lazio Dott.ssa Amalia Vitagliano Dirigente Area SanitàPubblica, Promozione della Salute, Sicurezza Alimentare e Screening Regione Lazio, 23

Dettagli

TRA CAMPAGNA E CITTÀ. UNA NUOVA ALLEANZA PER L'AGRICOLTURA

TRA CAMPAGNA E CITTÀ. UNA NUOVA ALLEANZA PER L'AGRICOLTURA TRA CAMPAGNA E CITTÀ. UNA NUOVA ALLEANZA PER L'AGRICOLTURA Stato attuale e prospettive dell agricoltura piemontese in rapporto allo scenario nazionale ed europeo Michele Mellano Direttore Federazione Provinciale

Dettagli

Educazione è sviluppo

Educazione è sviluppo Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521 Cesena (FC) - Via Padre Vicinio da Sarsina 216 Tel. +39.0547.36.08.11 - cesena@avsi.org Riconoscere

Dettagli

PIANO TRIENNALE PER L ATTUAZIONE DEL PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE ANIMATORE DIGITALE INS. RITA FERRETTI TRIENNIO 2016-2019

PIANO TRIENNALE PER L ATTUAZIONE DEL PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE ANIMATORE DIGITALE INS. RITA FERRETTI TRIENNIO 2016-2019 PIANO TRIENNALE PER L ATTUAZIONE DEL PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE ANIMATORE DIGITALE INS. RITA FERRETTI TRIENNIO 2016-2019 PREMESSA Il nostro istituto al fine di sviluppare e di migliorare le competenze

Dettagli

Art bonus. Dai credito all arte ti restituisce gli interessi. Venerdì 12 febbraio 2016

Art bonus. Dai credito all arte ti restituisce gli interessi. Venerdì 12 febbraio 2016 Art bonus Dai credito all arte ti restituisce gli interessi Venerdì 12 febbraio 2016 1 Effetti operativi delle misure fiscali dedicate alla cultura Intervento a cura della Dott.ssa Lucia Starola Dottore

Dettagli

Esecuzione Pap test/hpv nella ASL 8 di Cagliari

Esecuzione Pap test/hpv nella ASL 8 di Cagliari Esecuzione Pap test/hpv nella ASL 8 di Cagliari Servizio Igiene e Sanità Pubblica Direttore Dott. Giorgio Carlo Steri Database PASSI 2010 2013 % (IC95%) Donne che hanno eseguito il pap test/hpv in accordo

Dettagli

Programma Club Italia. La Mission del Programma

Programma Club Italia. La Mission del Programma Programma Club Italia Il Programma Club Italia si conferma ogni anno di più all attenzione degli operatori del turismo come insostituibile punto di riferimento per la programmazione delle attività di promozione

Dettagli

CREDITO AGRICOLO Fondo a favore delle PMI

CREDITO AGRICOLO Fondo a favore delle PMI CREDITO Fondo a favore delle PMI IL CONTESTO DI RIFERIMENTO Il comparto agricolo regionale Superficie agricola totale (SAT): 1.470.698 ettari; Superficie agricola utilizzata (SAU): 1.153.690 ettari; Il

Dettagli

Codice GSA1058AI-DI Sede: Éupolis Lombardia - Istituto Superiore per la Ricerca, la Statistica e la Formazione via Copernico, 38 20125 Milano

Codice GSA1058AI-DI Sede: Éupolis Lombardia - Istituto Superiore per la Ricerca, la Statistica e la Formazione via Copernico, 38 20125 Milano Conoscere le differenze culturali e crescere nell integrazione: modelli comunicativi e processi di costruzione di una rete territoriale integrata Percorso formativo di secondo livello per operatori sanitari,

Dettagli

A CHE PUNTO SIAMO? (i PRIMI SEI MESI)

A CHE PUNTO SIAMO? (i PRIMI SEI MESI) A CHE PUNTO SIAMO? (i PRIMI SEI MESI) Lanciato il 27 ottobre 2015 Valore: 1,1 miliardi di Euro Partite 19 azioni su 35 previste: attuazione al 60% Tutte le altre azioni in partenza tra Maggio e Dicembre

Dettagli

Educazione e sviluppo rurale

Educazione e sviluppo rurale E NUOVE ATTIVITA Sud dello stato Shan e Zona Centrale Myanmar gennaio, 2014 Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521 Cesena (FC) - Via Padre

Dettagli

Comune di Bologna. Progetto "NO TAG" Attività di rimozione graffiti 2014 2015. Comune di Bologna Progetto "NO TAG"

Comune di Bologna. Progetto NO TAG Attività di rimozione graffiti 2014 2015. Comune di Bologna Progetto NO TAG Comune di Bologna Progetto "NO TAG" Attività di rimozione graffiti 2014 2015 Comune di Bologna Progetto "NO TAG" Descrizione del progetto Nel 2014, per conto dell'amministrazione Comunale, Hera ha attivato

Dettagli

MISURA 111. Azioni nel campo della formazione professionale e dell informazione

MISURA 111. Azioni nel campo della formazione professionale e dell informazione 1. Titolo della misura MISURA 111 Azioni nel campo della formazione professionale e dell informazione 2. Articoli di riferimento Titolo IV, Capo I, sezione 1, Articolo 20 lettera a) punto i e sottosezione

Dettagli

Water project Tibetan Children s Village Choglamsar E STATO LAVORI AL 22.11.2014

Water project Tibetan Children s Village Choglamsar E STATO LAVORI AL 22.11.2014 Water project Tibetan Children s Village Choglamsar BREVE STORIA E STATO LAVORI AL 22.11.2014 Quando nel 2007 si costituisce Italian Amala Onlus, Daniele Chiappa già sogna di risolvere il problema dell

Dettagli

SCADENZA FASE VALORE ECONOMICO DATA. Scadenza 0 Avviamento Progetto 900.000,00 02/12/2013. Scadenza 1 I SAL 150.000,00 28/02/2014

SCADENZA FASE VALORE ECONOMICO DATA. Scadenza 0 Avviamento Progetto 900.000,00 02/12/2013. Scadenza 1 I SAL 150.000,00 28/02/2014 Fraternità di Misericordia di Isola di Capo Rizzuto Realizziamo insieme il teatro cinema di Isola di Capo Rizzuto Linee Guida per la Rendicontazione dei Progetti Premessa Al fine di garantire la maggior

Dettagli

VIOLENZA DI GENERE. Casa delle donne per non subire violenza ONLUS

VIOLENZA DI GENERE. Casa delle donne per non subire violenza ONLUS VIOLENZA DI GENERE Cos è una Casa delle donne o un Centro antiviolenza? Un luogo in cui: un intendimento politico e culturale: cambiare la cultura, il discorso pubblico sulla violenza contro le donne si

Dettagli

LE FORZE CHE CAMBIANO LA STORIA SONO LE STESSE CHE CAMBIANO IL CUORE DELL UOMO AVSI. tende

LE FORZE CHE CAMBIANO LA STORIA SONO LE STESSE CHE CAMBIANO IL CUORE DELL UOMO AVSI. tende C A R T E L L A S T A M P A Photo by Brett Morton campagna I PROGETTI DA SOSTENERE Haiti, un nuovo centro educativo a Port-au-Prince Kenya, scuola secondaria Cardinal Otunga a Nairobi Cile, ricostruzione

Dettagli

concessionaria di pubblicità

concessionaria di pubblicità concessionaria di pubblicità BIOMILANO I numeri del Biologico l Rapporto Italia 2010, l Eurispes ha stimato il consumo di energia rinnovabile e di prodotti dell agricoltura biologica, del commercio equo

Dettagli

PROGETTO PILOTA A VIVA VOCE. Storie di infortunati sul LAVORO. Sensibilizzare per Prevenire

PROGETTO PILOTA A VIVA VOCE. Storie di infortunati sul LAVORO. Sensibilizzare per Prevenire PROGETTO PILOTA A VIVA VOCE Storie di infortunati sul LAVORO Sensibilizzare per Prevenire 1 Titolo del Progetto: A VIVA VOCE storie di infortunati sul Lavoro Soggetto Proponente: SiscuVE Gruppo didattica

Dettagli

2015 ANNO EUROPEO PER LO SVILUPPO un opportunità da perseguire

2015 ANNO EUROPEO PER LO SVILUPPO un opportunità da perseguire 2015 ANNO EUROPEO PER LO SVILUPPO un opportunità da perseguire 13 Aprile 2015 Regione Molise Relatore: Dr.ssa Maria Grazia Rando Funzionario MAECI DGCS referente per il coordinamento della Cooperazione

Dettagli

Gli orti di Lombardia: un progetto ecologico, didattico e sociale. Francesca Ossola - ERSAF

Gli orti di Lombardia: un progetto ecologico, didattico e sociale. Francesca Ossola - ERSAF Gli orti di Lombardia: un progetto ecologico, didattico e sociale Francesca Ossola - ERSAF L'orto scolastico ha una forte valenza educativa, consentendo ai giovani allievi di migliorare il proprio senso

Dettagli

A SCUOLA DI INNOVAZIONE 383 MILIONI DI EURO PER PIÙ QUALITÀ E INNOVAZIONE PER GLI STUDENTI LOMBARDI

A SCUOLA DI INNOVAZIONE 383 MILIONI DI EURO PER PIÙ QUALITÀ E INNOVAZIONE PER GLI STUDENTI LOMBARDI A SCUOLA DI INNOVAZIONE 383 MILIONI DI EURO PER PIÙ QUALITÀ E INNOVAZIONE PER GLI STUDENTI LOMBARDI 383 MILIONI DI EURO PER LE DOTI E INNOVAZIONE A SCUOLA Regione Lombardia ha stanziato 383 milioni di

Dettagli

housinglab EXPERIMENTDAYS 2015 7-8 NOVEMBRE 2015 EX ANSALDO - MILANO

housinglab EXPERIMENTDAYS 2015 7-8 NOVEMBRE 2015 EX ANSALDO - MILANO housinglab EXPERIMENTDAYS 2015 7-8 NOVEMBRE 2015 EX ANSALDO - MILANO Organizzato da In collaborazione con ESPLORIAMO nuovi modi di abitare la città HousingLab è una associazione nata con l obiettivo di

Dettagli

Il settore dell industria alimentare nel cammino verso la strategia Europa 2020: promuovere l empowerment

Il settore dell industria alimentare nel cammino verso la strategia Europa 2020: promuovere l empowerment Il settore dell industria alimentare nel cammino verso la strategia Europa 2020: promuovere l empowerment dei membri dei Comitati aziendali europei (CAE) di Campofrìo e Conserve Italia Obiettivo generale

Dettagli

Compensi per gli Istruttori delle Associazioni Sportive e Benefici Fiscali

Compensi per gli Istruttori delle Associazioni Sportive e Benefici Fiscali www.tuttoballo.net è un dominio registrato. Copyright 2004. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta, memorizzata in sistemi d'archivio o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo. I trasgressori

Dettagli

9 & 10 Novembre Palazzo Mezzanotte, Piazza degli Affari

9 & 10 Novembre Palazzo Mezzanotte, Piazza degli Affari 9 & 10 Novembre Palazzo Mezzanotte, Piazza degli Affari Il MECA per Creare un filo diretto tra gli operatori della filiera immobiliare residenziale e il consumatore finale Informare il cittadino sulle

Dettagli

9-22 aprile e 6 maggio 2015, Monza (MB), Corso di formazione Fate il nostro gioco L Asl della Provincia di Monza e Brianza organizza un corso di

9-22 aprile e 6 maggio 2015, Monza (MB), Corso di formazione Fate il nostro gioco L Asl della Provincia di Monza e Brianza organizza un corso di Newsletter N. 159 18/03/14 CORSI, CONVEGNI, EVENTI NAZIONALI 9-22 aprile e 6 maggio 2015, Monza (MB), Corso di formazione Fate il nostro gioco L Asl della Provincia di Monza e Brianza organizza un corso

Dettagli

PROGETTO DI ACCOGLIENZA DIFFUSA IN FAMIGLIA Piattaforma online e staff professionale per la gestione e il monitoraggio dell Accoglienza dei Rifugiati

PROGETTO DI ACCOGLIENZA DIFFUSA IN FAMIGLIA Piattaforma online e staff professionale per la gestione e il monitoraggio dell Accoglienza dei Rifugiati PROGETTO DI ACCOGLIENZA DIFFUSA IN FAMIGLIA Piattaforma online e staff professionale per la gestione e il monitoraggio dell Accoglienza dei Rifugiati in Famiglia COSA E VESTA Vesta è un servizio attraverso

Dettagli

In Abruzzo. Opportunità per le imprese. http://garanziagiovani.regione.abruzzo.it

In Abruzzo. Opportunità per le imprese. http://garanziagiovani.regione.abruzzo.it In Abruzzo Opportunità per le imprese http://garanziagiovani.regione.abruzzo.it LA GARANZIA GIOVANI PARTE. CON LE IMPRESE. L Unione Europea promuove Garanzia Giovani per rafforzare le opportunità occupazionali

Dettagli

n e t s a n a Progettare Realizzare Arredare

n e t s a n a Progettare Realizzare Arredare Progettare Realizzare Arredare Chi siamo. Siamo il partner ideale per chi desidera interfacciarsi con un unico referente, in grado di gestire e coordinare tutte le figure professionali necessarie a consegnare

Dettagli

Educazione e sviluppo rurale

Educazione e sviluppo rurale Sud dello stato Shan e Zona Centrale Birmania maggio, 2013 Fondazione AVSI www.avsi.org 20158 Milano Via Legnone 4 Tel. +39.02.67.49.881 - milano@avsi.org 47521 Cesena (FC) - Via Padre Vicinio da Sarsina

Dettagli

STUDIO LEGALE AVV. DANIELA REDOLFI

STUDIO LEGALE AVV. DANIELA REDOLFI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo REDOLFI DANIELA STUDIO LEGALE VIALE LOMBARDIA N. 56, 20131 MILANO Telefono 02-4986955 328-4297149 Fax 02-4987014 E-mail Codice

Dettagli

ILARIA CIANCALEONI BARTOLI OMAR

ILARIA CIANCALEONI BARTOLI OMAR ITALIAN ORPHAN DRUGS DAY Venerdì 13 febbraio 2015 Sala conferenze Digital for Business - Sesto San Giovanni (MI) ILARIA CIANCALEONI BARTOLI OMAR www.digitalforacademy.com Ilaria Ciancaleoni Bartoli O.MA.R

Dettagli

CAMPAGNA SOCIALE PUBBLICITA NO PROFIT NO PROFIT ADVERTISING SOCIAL PURPOSE CAMPAIGN

CAMPAGNA SOCIALE PUBBLICITA NO PROFIT NO PROFIT ADVERTISING SOCIAL PURPOSE CAMPAIGN Sono modi diversi di indicare la stessa cosa: una campagna pubblicitaria che non ha fini commerciali, cioè senza scopo di lucro volta a sensibilizzare il target su problemi di interesse sociale che vuole

Dettagli

La cooperativa come strumento per la gestione dei servizi alla medicina generale: modelli societari e gestionali a confronto.

La cooperativa come strumento per la gestione dei servizi alla medicina generale: modelli societari e gestionali a confronto. La cooperativa come strumento per la gestione dei servizi alla medicina generale: modelli societari e gestionali a confronto Gianfranco Piseri Perché cooperativa? Le forme associative che si sviluppano,

Dettagli

Registro. it: Via Giuseppe Moruzzi, 1-56124 Pisa Tel. +39 050 313 9811 Fax +39 050 315 2713

Registro. it: Via Giuseppe Moruzzi, 1-56124 Pisa Tel. +39 050 313 9811 Fax +39 050 315 2713 Brochure 12-10-09:Layout 1 12/10/09 15:20 Pagina 1 IL REGISTRO.IT È GESTITO DA: L anagrafe dei domini.it Registro. it: Via Giuseppe Moruzzi, 1-56124 Pisa Tel. +39 050 313 9811 Fax +39 050 315 2713 info@registro.it

Dettagli

Quali sono le diverse fasi della transizione?

Quali sono le diverse fasi della transizione? Quali sono le diverse fasi della transizione? È la domanda più frequente che fanno i nostri clienti. Diversi articoli di questo sito danno risposte dettagliate a questa domanda (vedi i capitoli Scoprire

Dettagli

Aggiornamento: 15 settembre 2015

Aggiornamento: 15 settembre 2015 Aggiornamento: 15 settembre 2015 SIEC è l associazione italiana che riunisce produttori e operatori del settore dell integrazione di sistemi audio, video, illuminazione e controlli. In ogni progetto

Dettagli

Ist. Compr. Tortoreto

Ist. Compr. Tortoreto Ist. Compr. Tortoreto Da: Direzione Abruzzo - Ufficio 2 [drab.ufficio2@istruzione.it] Inviato: mercoledì 11 maggio 2016 14:54 A: Elenco scuole dell' Abruzzo Cc: Giusti Agnese Oggetto: Celebrazioni Ufficiali

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FIDIA L. R. D.M. n 900 DEL 15/GIUGNO/1998

ACCADEMIA DI BELLE ARTI FIDIA L. R. D.M. n 900 DEL 15/GIUGNO/1998 IL DIRETTORE - VISTO il Decreto Legislativo 31 marzo 1998 n. 109 e successive modifiche e integrazioni, recante la disciplina dell'isee (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), quale parametro

Dettagli

L eccellenza nei motori

L eccellenza nei motori L eccellenza nei motori introduzione I motori Perkins sono all avanguardia nel settore dei motori diesel e a gas. È nostra intenzione essere il leader mondiale nel campo delle soluzioni per la motorizzazione,

Dettagli

Attività di promozione economica agro alimentare

Attività di promozione economica agro alimentare Allegato alla Delib.G.R. n. 40/8 del 22.7.2008 Attività di promozione economica agro alimentare Premessa Il presente regime di aiuto riguarda la promozione e la pubblicità di prodotti agricoli e agro alimentari

Dettagli

5Azioni in 5 Poli in Zona 9 a Milano Un progetto di #GenitorialitàSociale per un #WelfarediComunità innovativo

5Azioni in 5 Poli in Zona 9 a Milano Un progetto di #GenitorialitàSociale per un #WelfarediComunità innovativo 5Azioni in 5 Poli in Zona 9 a Milano Un progetto di #GenitorialitàSociale per un #WelfarediComunità innovativo IL PARTENARIATO Capofila: 14 partner: IC Sorelle Agazzi IC Scialoia IC Confalonieri LA RETE

Dettagli