A SOLB Data governance framework for Piedmont Local Government

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A SOLB Data governance framework for Piedmont Local Government"

Transcript

1 A SOLB Data governance framework for Piedmont Local Government CSI-Piemonte, Consorzio per il Sistema Informativo Giuliana Bonello, Mauro Velluto 21/2/2014 1

2 Who we are Founded in 1977 by: Piedmont Region University of Turin Polytechnic of Turin CSI-Piemonte: IT for public services we are one of the main Information & Communication Technology agencies in Italy we design and develop innovative public services,to simplify life for citizens and enterprises and to facilitate and speed up their relations with the Public Administration 110 Associated Consortium Members 156,7 Millions annual revenues (2010) 1,200 employees 21/2/2014 2

3 Mission CSI Piemonte: transforms innovation demand from citizens and enterprises into services accessible for all and easy to use helps public institutions to optimize internal processes to save time, reduce expenses and satisfy the needs of the citizens helps public institutions to optimize internal processes to save time, reduce expensesand satisfy the needs of the citizens promotes collaboration among Administrations in Italy and abroad and the reuse of Piedmont good practices your life without queues all services at your place 24/7 just in one click 21/2/2014 3

4 Which data? Sviluppo e Gestione delle risorse Stipendi Formazione per la PA Servizi per il personale Istruzione Cultura e Tempo libero Turismo Cultura Sport Biblioteche Musei Patrimonio Artistico e Culturale Politiche Sociali e Sanità Servizi Socio Sanitari Servizi al cittadino SI ASL / ASO Reti di patologia SI Regionali Sviluppo Economico e Attività Produttive Lavoro Orientamento profess. Industria Artigianato Commercio Form. Professionale Apprendistato Bandi Agricoltura Attività Istituzionali Demografia Comunicazione Bilancio Acquisti della PA E-procurement Programmazione economica Controllo di Gestione Progetti Europei Dati Statistici Dematerializzazione Ambiente e Territorio Cartografia Edilizia e Opere Pubbliche Sicurezza Protezione Civile Energia Trasporti Monitoraggio Aria e Acqua Inquinamento Montagna e Foreste Difesa del suolo Fiscalità Legenda Regione Piemonte Provincia di Torino Comune di Torino ASL / ASO Altri Enti 21/2/2014 4

5 The knowledge heritage of PA in Piedmont basi dati territoriali Raster, Vector, Ortofoto, Modelli digitali del terreno, Telerilevamento satellitare basi dati alfanumeriche 160 basi dati statistiche Catalogazione del patrimonio librario, culturale, naturalistico, archivistico Banche Dati normative e amministrative Leggi Regionali dal 1971 ad oggi. Atti Amministrativi (Delibere, Determine, ecc.) Banche Dati multimediali Biblioteca Digitale Piemontese 21/2/2014 5

6 Data integration layer Front office e portali Data sources Integration and elaboration SOLB Framework Access and sharing Data collection layer Dati social Data quality layer Knowledge sharing Sensori, Internet of things Patrimonio informativo digitale non strutturato Motori semantici Trasparenza Open Data Patrimonio informativo strutturato (operazionali e geografici) Location intelligence Visual analytics & Forecasting 21/2/2014 6

7 Data integration layer Front office e portali SOLB Framework: platforms Data sources Integration and elaboration Access and sharing Data collection layer Dati social Sensori, Internet of things Data quality layer Knowledge sharing Trasparenza Patrimonio informativo digitale non strutturato Motori semantici Open Data Patrimonio informativo strutturato (operazionali e geografici) Location intelligence Visual analytics & Forecasting 21/2/2014 7

8 Data integration layer Front office e portali Example 1: Agriculture Data sources Integration and elaboration Access and sharing Data collection layer Dati social Data quality layer Knowledge sharing Sensori, Internet of things Patrimonio informativo digitale non strutturato Motori semantici Trasparenza Open Data Patrimonio informativo strutturato (operazionali e geografici) Location intelligence Visual analytics & Forecasting 21/2/2014 8

9 Enterprise DWH Back-end Front-end PSR Data warehouse & OD Knowledge sharing 1 Procedure di alimentazione 2 Basi dati decisionali (anonime) 3 Sistemi di accesso / fruizione 21/2/2014 9

10 Enterprise DWH Back-end Front-end Agriculture Census Data warehouse & OD Censimento AGile Knowledge sharing Data storytelling 1 Procedure di alimentazione 2 Basi dati decisionali (anonime) 3 Sistemi di accesso / fruizione 21/2/

11 Si riesce a trasformare queste scatole in una grafica più carina? Agriculture data Agricoltura - As is Components Portal: opendata & transparency RicercSearch: engine and index Data: data stores & data services platform L'Esempio dei Censimenti Agricoltura 21/2/

12 Agriculture Census 21/2/

13 Agriculture - To be: RDF publication Agriculture data 21/2/

14 Data integration layer Front office e portali Data sources Integration and eleboration Example 2: Culture Access and sharing Data collection layer Dati social Data quality layer Knowledge sharing Sensori, Internet of things Patrimonio informativo digitale non strutturato Motori semantici Trasparenza Open Data Patrimonio informativo strutturato (operazionali e geografici) Location intelligence Visual analytics & Forecasting 21/2/

15 Different projects fostering the digitizing of cultural heritage: A search engine for culture dal 1985: dal 1992: dal 2004: dal 2010: SBN Servizio Bibliotecario Nazionale Guarini BDP Biblioteca Digitale Piemontese Archivio Storico La Stampa The value is represented by data: Digitized documents Metadata Metadati Ontologia Web semantico 21/2/

16 A search engine for culture 21/2/

17 A search engine for culture 21/2/

18 A search engine for culture 21/2/

19 Data integration layer Front office e portali Example 3:semantic search for (geo)data Data sources Integration and elaboration Access and sharing Data collection layer Dati social Data quality layer Knowledge sharing Sensori, Internet of things Patrimonio informativo digitale non strutturato Motori semantici Trasparenza Open Data Patrimonio informativo strutturato (operazionali e geografici) Location intelligence Visual analytics & Forecasting 21/2/

20 As is: goals and features Knowledge bases: Civil protection: great amount of information in unstructured data sources Public building heritage: information in structured sources not easily integrable Objectives Gather documents (geographic and textual) through free text searches, or basing on thematic ' filters ', derived from an ontological formalization of the specific domain knowledge. Define an ontological ' view ' of a set of different relational database, containing information of interest Suggest new contents, browsing the Ontology Features: search geographical information from structured sources, basing on their content, representing through geo standard services (wms) 21/2/

21 Emergency management (Risknet) 21/2/

22 Emergency management (Risknet) 21/2/

23 Maintenance of public building heritage 21/2/

24 Maintenance of public building heritage 21/2/

25 To be These experiences will go in the direction of: extend data sources, including sensors and social (especially for civil protection) enrich data with LOD sources, first of all dati.piemonte.it. distribute them in LOD formats The Ontologies will have a of descriptive vocabulary, and will refer, where possible, to standard linked data vocabularies (FOAF for people, GEOSparql for spatial objects etc.). 21/2/

26 Data integration layer Front office e portali Fonti informative Integrazione ed elaborazione delle informazioni Data collection layer Example 4: Health Accesso e condivisione delle informazioni Dati social Data quality layer Knowledge sharing Sensori, Internet of things Patrimonio informativo digitale non strutturato Motori semantici Trasparenza Open Data Patrimonio informativo strutturato (operazionali e geografici) Location intelligence Visual analytics & Forecasting 21/2/

27 Systèmes d Information et ressources pour les politiques locales de Santé OPSA: data sources, ontology and portal LYO N Rhône-Alpes PIEROS SPIRAL TORINO Piemonte Rete per la Salute Ce.Do. Santé- Environnement Rhône-Alpes SIRSé Provence-Alpes-Côte d Azur MARSEILLE BIP-BOP OSCARS MADE Liguria GENOVA Légende Indicateurs Documents/ Bibliographie Politiques/ Actions Acteurs/ Compétences 21/2/

28 OPSA: data sources, ontology and portal 21/2/

29 Data integration layer Front office e portali Example 5: Job search Fonti informative Integrazione ed elaborazione delle informazioni Data collection layer Accesso e condivisione delle informazioni Dati social Data quality layer Knowledge sharing Sensori, Internet of things Patrimonio informativo digitale non strutturato Motori semantici Trasparenza Open Data Patrimonio informativo strutturato (operazionali e geografici) Location intelligence Visual analytics & Forecasting 21/2/

30 Social & Administrative data Strustured data Administrative data Labor market Unstructured data Crawling Database loading & treatment Text Mining Cluster Infographics 21/2/

31 Social & Administrative data Administrative Data 21/2/

32 Data integration layer Front office e portali Example 6: Piemonte in Pillole Fonti informative Integrazione ed elaborazione delle informazioni Data collection layer Accesso e condivisione delle informazioni Dati social Data quality layer Knowledge sharing Sensori, Internet of things Patrimonio informativo digitale non strutturato Motori semantici Trasparenza Open Data Patrimonio informativo strutturato (operazionali e geografici) Location intelligence Visual analytics & Forecasting 21/2/

33 Search examples 21/2/

34 Data storytelling: farms and vineyards 21/2/

35 Data storytelling: Settembre Musica 21/2/

36 Thank you! CSI-Piemonte Tutti i diritti riservati 21/2/

37 21/2/

shared bytes -> shared good A geek proposal for the Sharing Economy survival

shared bytes -> shared good A geek proposal for the Sharing Economy survival shared bytes -> shared good A geek proposal for the Sharing Economy survival Sharitaly Milano, 9/11/2015 What challenges? Regulatory uncertainty -> -> Spending and investments delays -> Unplanned direction

Dettagli

CREATING A NEW WAY OF WORKING

CREATING A NEW WAY OF WORKING 2014 IBM Corporation CREATING A NEW WAY OF WORKING L intelligenza collaborativa nella social organization Alessandro Chinnici Digital Enterprise Social Business Consultant IBM alessandro_chinnici@it.ibm.com

Dettagli

La Business Intelligence per la PA piemontese

La Business Intelligence per la PA piemontese La Business Intelligence per la PA piemontese GIULIANA BONELLO CSI PIEMONTE 0 Agenda Premessa Le basi dati della PA piemontese Le applicazioni di carattere decisionale della PA piemontese La piattaforma

Dettagli

Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT. Incontro del 22 luglio 2014

Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT. Incontro del 22 luglio 2014 Gruppo di lavoro 1 Metadati e RNDT Incontro del 1 Piano di lavoro 1. Condivisione nuova versione guide operative RNDT 2. Revisione regole tecniche RNDT (allegati 1 e 2 del Decreto 10 novembre 2011) a)

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

Forum PA. Open Data INPS

Forum PA. Open Data INPS Forum PA Roma, 9-12 maggio 2011 Open Data INPS Modelli di sviluppo per l Open Government nella PA 10 maggio 2011 pag. 1 Portale INPS Una piattaforma per i dati del settore pubblico: 10 maggio 2011 pag.

Dettagli

Open Data: un modello organizzativo e tecnologico per potenziare gli strumenti a supporto del mercato del lavoro L esperienza Piemontese

Open Data: un modello organizzativo e tecnologico per potenziare gli strumenti a supporto del mercato del lavoro L esperienza Piemontese Open Data: un modello organizzativo e tecnologico per potenziare gli strumenti a supporto del mercato del lavoro L esperienza Piemontese Anna Cavallo Direzione Enti Locali La vision 2 Il nuovo paradigma

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

Big Data: il futuro della Business Analytics

Big Data: il futuro della Business Analytics Big Data: il futuro della Business Analytics ANALYTICS 2012-8 Novembre 2012 Ezio Viola Co-Founding Partner & Direttore Generale The Innovation Group Information Management Tradizionale Executive KPI Dashboard

Dettagli

La società Volocom. Trasformare le informazioni in conoscenza. Conoscere per agire

La società Volocom. Trasformare le informazioni in conoscenza. Conoscere per agire La società Volocom Trasformare le informazioni in conoscenza 2 La società Volo.com dal 2001 è uno dei leader nei settori del Knowledge Management e nella gestione delle informazioni per la rassegna stampa

Dettagli

Forum PA. Open Data INPS

Forum PA. Open Data INPS Forum PA Roma, 16-19 maggio 2012 Open Data INPS Modelli di sviluppo per l Open Government nella PA 10 maggio 2011 pag. 1 Portale INPS Una piattaforma per i dati del settore pubblico: 15 marzo 2012 l Inps

Dettagli

Regional Health Information System

Regional Health Information System Al servizio di gente unica Regional Health Information System Trieste, July 11, 2013 Servizio sistemi informativi ed e-government Regional Health Information System Regional Health System 7.800 km sqare

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

PROFILO DI GRUPPO 2015

PROFILO DI GRUPPO 2015 PROFILO DI GRUPPO 2015 IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. 8% del mercato italiano circa 7.400 DIPENDENTI oltre 1.000 large accounts su tutti i mercati System Integration & Application Maintenance

Dettagli

Aggregatore di Open Data del territorio fiorentino e toscano

Aggregatore di Open Data del territorio fiorentino e toscano Aggregatore di Open Data del territorio fiorentino e toscano FODD Firenze Open Data Day, 21 Febbraio Prof. Paolo Nesi DISIT Lab Lab Distributed Data Intelligence and Technologies Lab Dipartimento di Ingegneria

Dettagli

Architettura Open Data

Architettura Open Data Smart Cities and Communities and Social Innovation Bando MIUR D.D. 391/Ric. del 5 luglio 2012 Open City Platform Architettura Open Data OCP e Open Data architecture OCP e Open Service OCP intende favorire

Dettagli

Torino Smart City on Line

Torino Smart City on Line Torino Smart City on Line Piattaforma per il monitoraggio, la governance e la comunicazione di Torino Smart City Sante Lorenzo Carbone Filippo Ricca Congresso Nazionale AICA 2011 - Torino, 15/11/2011 Obiettivi

Dettagli

Pubblicazioni COBIT 5

Pubblicazioni COBIT 5 Pubblicazioni COBIT 5 Marco Salvato CISA, CISM, CGEIT, CRISC, COBIT 5 Foundation, COBIT 5 Trainer 1 SPONSOR DELL EVENTO SPONSOR DI ISACA VENICE CHAPTER CON IL PATROCINIO DI 2 La famiglia COBIT 5 3 Aprile

Dettagli

Accesso aperto al patrimonio culturale digitale nel progetto AthenaPlus Marzia Piccininno - ICCU

Accesso aperto al patrimonio culturale digitale nel progetto AthenaPlus Marzia Piccininno - ICCU Workshop Accesso aperto al patrimonio culturale digitale e linked open data: strategie, progetti e nuove opportunità Roma, 4 marzo 2015 Accesso aperto al patrimonio culturale digitale nel progetto AthenaPlus

Dettagli

Le nuove frontiere della ricerca scientifica: le nuove forme di documento: dal data/text mining al web semantico

Le nuove frontiere della ricerca scientifica: le nuove forme di documento: dal data/text mining al web semantico Le nuove frontiere della ricerca scientifica: le nuove forme di documento: dal data/text mining al web semantico Maria Cassella Università di Torino maria.cassella@unito.it Il workflow della comunicazione

Dettagli

GeoPortale Emilia-Romagna - un'esperienza di IDT regionale

GeoPortale Emilia-Romagna - un'esperienza di IDT regionale GeoPortale Emilia-Romagna - un'esperienza di IDT regionale Giovanni Ciardi (*), Stefano Olivucci (*), Alfredo Abrescia (**) (*) Regione Emilia-Romagna, Servizio Sviluppo dell'amministrazione digitale e

Dettagli

13-03-2013. Introduzione al Semantic Web Linguaggi per la rappresentazione di ontologie. L idea del Semantic Web.

13-03-2013. Introduzione al Semantic Web Linguaggi per la rappresentazione di ontologie. L idea del Semantic Web. Corso di Ontologie e Semantic Web Linguaggi per la rappresentazione di ontologie Prof. Alfio Ferrara, Prof. Stefano Montanelli Definizioni di Semantic Web Rilievi critici Un esempio Tecnologie e linguaggi

Dettagli

DoQui Progetto gestione documentale

DoQui Progetto gestione documentale Migrazione a Sistemi Open Source: Problematiche e Soluzioni in PA e Aziende Lugano, 06/02/2009 DoQui Progetto gestione documentale Domenico Lucà Direzione Piattaforme CSI-Piemonte Il CSI-Piemonte (Consorzio

Dettagli

SPCData: la nuvola dei dati della Pubblica Amministrazione Italiana

SPCData: la nuvola dei dati della Pubblica Amministrazione Italiana SPCData: la nuvola dei dati della Pubblica Amministrazione Italiana Intervento della sessione Dall'informazione pubblica alla crescita economica: gli open data come veicolo di sviluppo - 16 Ottobre 2013

Dettagli

Gestire i processi di business trasforma una organizzazione normale in una intelligente? Roberta Raimondi Professor, Sda Bocconi

Gestire i processi di business trasforma una organizzazione normale in una intelligente? Roberta Raimondi Professor, Sda Bocconi Gestire i processi di business trasforma una organizzazione normale in una intelligente? Roberta Raimondi Professor, Sda Bocconi 1) information goes to work 2) model the way Quale migliore prospettiva

Dettagli

GstarCAD 2010 Features

GstarCAD 2010 Features GstarCAD 2010 Features Unrivaled Compatibility with AutoCAD-Without data loss&re-learning cost Support AutoCAD R2.5~2010 GstarCAD 2010 uses the latest ODA library and can open AutoCAD R2.5~2010 DWG file.

Dettagli

Presentazione Aziendale Sintra 2014. Sintra Consulting. Gianni Bianchi

Presentazione Aziendale Sintra 2014. Sintra Consulting. Gianni Bianchi Sintra Consulting Gianni Bianchi AGENDA SINTRA CONSULTING Internet Services: 1) COMPANY DRIVERS OF GROWTH 2) SINTRA CASE STUDY History Turnover Products 3) ECOMMERCE MAGENTO: new product/service for dynamic

Dettagli

The development of geo-visualization tools for planning within the Code24 Project

The development of geo-visualization tools for planning within the Code24 Project DAL CODE24 ALL EGTC - STRATEGIE DI COOPERAZIONE TERRITORIALE LUNGO IL CORRIDOIO GENOVA - ROTTERDAM L esperienza del Code24 nello sviluppo di strumenti di geo-visualizzazione per la pianificazione The development

Dettagli

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007 L Information Technology a supporto delle ALI: Come coniugare un modello di crescita sostenibile con le irrinuciabili caratteristiche di integrazione, sicurezza ed elevata disponibilità di un Centro Servizi

Dettagli

Monitoring healthcare in Regione Liguria

Monitoring healthcare in Regione Liguria Regione Liguria Monitoring healthcare in Regione Liguria One Conference - Turin, may 30 th 2012 Piergiulio Maryni The strategy Three-year plan for the Ligurian Information Society Healthcare Section Defines

Dettagli

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE

UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE UN IMMAGINE MIGLIORE PER CRESCERE MEGLIO BRAND DESIGN PACKAGING CORPORATE IDENTITY ADV STILL LIFE Caminiti Graphic è un team di professionisti specializzati in progetti di Brand Design, Packaging, ADV,

Dettagli

KON 3. Knowledge ON ONcology through ONtology

KON 3. Knowledge ON ONcology through ONtology KON 3 Knowledge ON ONcology through ONtology Obiettivi di KON 3 Scopo di questo progetto èquello di realizzare un sistema di supporto alle decisioni, basato su linee guida e rappresentazione semantica

Dettagli

StatPortal Open Geo Data

StatPortal Open Geo Data StatPortal Open Geo Data La soluzione open source che integra nativamente open data e geoportale Alessandro Greco Sistemi Territoriali S.R.L. a.greco@sister.it CC BY 3.0 IT Teramo, 18 Novembre 2015 Sistemi

Dettagli

Tabella 6: Tipologie di azioni della Società dell Informazione, Progetti di InnovaPuglia

Tabella 6: Tipologie di azioni della Società dell Informazione, Progetti di InnovaPuglia Tabella 6: della Società dell Informazione, Asse I - Infrastruttura a banda larga 1. Completamento della copertura a banda larga degli Enti pubblici e dei siti strategici per l erogazione di servizi di

Dettagli

Innovazione e ICT. Camera di Commercio di Forlì 18 gennaio 2006

Innovazione e ICT. Camera di Commercio di Forlì 18 gennaio 2006 Competitività e Innovazione Innovazione e ICT FOR DISCUSSION PURPOSES ONLY: ANY OTHER USE OF THIS PRESENTATION - INCLUDING REPRODUCTION FOR PURPOSES OTHER THAN NOTED ABOVE, MODIFICATION OR DISTRIBUTION

Dettagli

portfolio www.zero3studio.it info@zero3studio.it

portfolio www.zero3studio.it info@zero3studio.it portfolio www.zero3studio.it info@zero3studio.it comunicazione visiva, progettazione grafica e sviluppo web visual communication, graphic design and web development www.zero3studio.it info@zero3studio.it

Dettagli

Il Cloude la Trasformazione delle Imprese e della Pubblica Amministrazione

Il Cloude la Trasformazione delle Imprese e della Pubblica Amministrazione Il Cloude la Trasformazione delle Imprese e della Pubblica Amministrazione Roberto Masiero Managing Director - The Innovation Group Cloud Computing Summit 2014 Roma, 27 Marzo 2014 AGENDA 2014: «L Anno

Dettagli

WEB 2.0. Andrea Marin

WEB 2.0. Andrea Marin Andrea Marin Università Ca Foscari Venezia SVILUPPO INTERCULTURALE DEI SISTEMI TURISTICI SISTEMI INFORMATIVI E TECNOLOGIE WEB PER IL TURISMO - 1 a.a. 2012/2013 Section 1 Significato di Web 2.0 Modelli

Dettagli

an agile and High-Tech company backed up by big cloud player una azienda agile e High-Tech supportata dalle grandi piattaforme cloud

an agile and High-Tech company backed up by big cloud player una azienda agile e High-Tech supportata dalle grandi piattaforme cloud an agile and High-Tech company backed up by big cloud player una azienda agile e High-Tech supportata dalle grandi piattaforme cloud Comunication, Collaboration, Workflow e Document Management in Sanità

Dettagli

Ferrara, 18 gennaio 2011. Gianluca Nostro Senior Sales Consultant Oracle Italia

Ferrara, 18 gennaio 2011. Gianluca Nostro Senior Sales Consultant Oracle Italia Ferrara, 18 gennaio 2011 Gianluca Nostro Senior Sales Consultant Oracle Italia Agenda 18 gennaio 2011 Kick Off Oracle - ICOS Business Intelligence: stato dell arte in Italia Oracle Business Intelligence

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

Rassegna stampa Luglio Agosto 2014

Rassegna stampa Luglio Agosto 2014 Rassegna stampa Luglio Agosto 2014 1 CONSORZIO ROMA RICERCHE RASSEGNA STAMPA Luglio Agosto 2014 Guida Monaci pag. 3 TMNews pag. 4 Tribuna Economica pag. 5 ANSA Lazio pag. 6 IACC News pag. 7 GEO Ingegneria

Dettagli

D = Day-by-Day R = R&D E = Education A = Awareness M = Marketing

D = Day-by-Day R = R&D E = Education A = Awareness M = Marketing Environment and Us Crediamo profondamente nella responsabilità ambientale e vogliamo essere parte attiva per un futuro sostenibile. Grazie a questa filosofia all inizio 2014 - anno del nostro 40 anniversario

Dettagli

C. & G. Agency Srl Via Novara, snc 01017 Tuscania VT Tel. 0761/096093 Fax. 0761/096106 Website: www.cegagency.it E-mail: info@cegagency.

C. & G. Agency Srl Via Novara, snc 01017 Tuscania VT Tel. 0761/096093 Fax. 0761/096106 Website: www.cegagency.it E-mail: info@cegagency. Servizi Recupero Crediti Debt Collection Services Chi Siamo C. & G. Agency Srl nasce grazie alla pluriennale esperienza maturata nel settore gestione e recupero del credito da parte del socio fondatore.

Dettagli

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub Rovereto Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub believes in power of innovation through collaboration Impact'Hub'is'a'global'network'of' people'and'spaces'enabling'social'

Dettagli

the creative point of view www.geomaticscube.com

the creative point of view www.geomaticscube.com the creative point of view www.geomaticscube.com side B THE CREATIVE approach 03 Another point of view 04/05 Welcome to the unbelievable world 06/07 Interact easily with complexity 08/09 Create brand-new

Dettagli

Politecnico di Torino. PRAISE & CABLE projects interaction

Politecnico di Torino. PRAISE & CABLE projects interaction PRAISE & CABLE projects interaction The projects PRAISE: Peer Review Network Applying Intelligence to Social Work Education Socrates-MINERVA project October 2003 - September 2005 (24 months) CABLE: Case-Based

Dettagli

GIANFRANCO CARBONATO. Presidente Confindustria Piemonte. Torino, 16 giugno 2014

GIANFRANCO CARBONATO. Presidente Confindustria Piemonte. Torino, 16 giugno 2014 GIANFRANCO CARBONATO Presidente Confindustria Piemonte Torino, 16 giugno 2014 IL PIEMONTE E LA SUA INDUSTRIA La manifattura Dati 2013 23,8% nel 2007 Fonte dati: Centro Studi Confindustria Piemonte Il Piemonte

Dettagli

La digitalizzazione nel panorama europeo e nazionale: casi studio, buone pratiche e prospettive per i beni culturali e il turismo.

La digitalizzazione nel panorama europeo e nazionale: casi studio, buone pratiche e prospettive per i beni culturali e il turismo. La digitalizzazione nel panorama europeo e nazionale: casi studio, buone pratiche e prospettive per i beni culturali e il turismo. A cura di Emanuela Gasca emanuelagasca@libero.it 1. Pianificazione in

Dettagli

Banche dati regionali di interesse per i professionisti agronomi e forestali

Banche dati regionali di interesse per i professionisti agronomi e forestali Banche dati regionali di interesse per i professionisti agronomi e forestali Cecilia Savio Regione Piemonte - Direzione Agricoltura Torino, 10 novembre 2014 Sistema informativo agricolo piemontese Aziende

Dettagli

L INFORMAZIONE GEOGRAFICA NELLA RILEVAZIONE DEI NUMERI CIVICI

L INFORMAZIONE GEOGRAFICA NELLA RILEVAZIONE DEI NUMERI CIVICI XXXIII CONFERENZA ITALIANA DI SCIENZE REGIONALI L INFORMAZIONE GEOGRAFICA NELLA RILEVAZIONE DEI NUMERI CIVICI Marina BERTOLLINI 1, Antonietta ZULLO 2, SOMMARIO Il largo impiego delle informazioni geografiche

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO CON ESEMPI BASATI SULLA TRADUZIONE DELLA BIBBIA (ITALIAN EDITION) BY BRUNO OSIMO

I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO CON ESEMPI BASATI SULLA TRADUZIONE DELLA BIBBIA (ITALIAN EDITION) BY BRUNO OSIMO I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO CON ESEMPI BASATI SULLA TRADUZIONE DELLA BIBBIA (ITALIAN EDITION) BY BRUNO OSIMO READ ONLINE AND DOWNLOAD EBOOK : I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO

Dettagli

I WebGIS per l idraulica del territorio: analisi critica delle possibili applicazioni

I WebGIS per l idraulica del territorio: analisi critica delle possibili applicazioni I WebGIS per l idraulica del territorio: analisi critica delle possibili applicazioni Claudia Soffia (*), Mattia De Agostino (**) (*) Politecnico di Torino, Dipartimento di Idraulica, Trasporti e Infrastrutture

Dettagli

Padova Smart City. Internet of Things. Alberto Corò

Padova Smart City. Internet of Things. Alberto Corò Padova Smart City Internet of Things Alberto Corò Padova 16 ottobre 2013 Smart City Le smart cities ("città intelligenti") possono essere classificate lungo 6 aree di interesse: Economia Mobilità Ambiente

Dettagli

Website of the PAYS.MED.URBAN Project

Website of the PAYS.MED.URBAN Project CDP Bergamo 27-28/1/21 Website of the PAYS.MED.URBAN Project CDP - Bergamo 27/28 January 21 Umbria Region Management for Agriculture Division for Protected Areas and Valorisation of Natural heritage and

Dettagli

How to use the WPA2 encrypted connection

How to use the WPA2 encrypted connection How to use the WPA2 encrypted connection At every Alohawifi hotspot you can use the WPA2 Enterprise encrypted connection (the highest security standard for wireless networks nowadays available) simply

Dettagli

Luca Mauri Luca.mauri@microsoft.com

Luca Mauri Luca.mauri@microsoft.com Luca Mauri Luca.mauri@microsoft.com Contesto Aumenta la produzione dei dati grazie alla digitalizzazione Cresce l interesse a determinare l efficienza della sanità Cresce l'importanza di avere strumenti

Dettagli

Benvenuti STEFANO NOSEDA

Benvenuti STEFANO NOSEDA Presentazione di.. SOLAR FORTRONIC Milano 29 settembre 2011 Benvenuti STEFANO NOSEDA FARNELL ITALIA GENERAL MANAGER 1 SOLAR FORTRONIC 2 TAPPE FONDAMENTALI NELLA STORIA DELLA PROGETTAZIONE ELETTRONICA 2009

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN Beni Culturali Insegnamento: Applicazioni informatiche all archeologia Docente Giuliano De Felice S.S.D. dell insegnamento L-ANT/10 Anno

Dettagli

Solutions in motion.

Solutions in motion. Solutions in motion. Solutions in motion. SIPRO SIPRO presente sul mercato da quasi trent anni si colloca quale leader italiano nella progettazione e produzione di soluzioni per il motion control. Porsi

Dettagli

COSTI CONTABILIZZATI DEI SERVIZI (Impegni)

COSTI CONTABILIZZATI DEI SERVIZI (Impegni) Organi istituzionali 14.756,42 55,10% 14.310,01 61,37% 16.705,42 71,01% 9.139,60 34,13% 6.849,77 29,38% 5.421,61 23,05% 2.886,49 10,78% 2.156,11 9,25% 1.397,55 5,94% Totale spesa servizio 26.782,51 100%

Dettagli

Il Cloud e la Trasformazione delle Imprese

Il Cloud e la Trasformazione delle Imprese Il Cloud e la Trasformazione delle Imprese Roberto Masiero Managing Director - The Innovation Group Cloud Computing Summit 2014 Milano, 16 Marzo 2014 Agenda 2014: «L Anno del Sorpasso»: Nuove Tecnologie

Dettagli

I progetti finanziati con i Fondi Europei: disponibilità di dati aperti in Italia e in Europa

I progetti finanziati con i Fondi Europei: disponibilità di dati aperti in Italia e in Europa I progetti finanziati con i Fondi Europei: disponibilità di dati aperti in Italia e in Europa Luigi Reggi DG Politica Regionale Unitaria Comunitaria DPS Ministero dello Sviluppo Economico ForumPA 2012

Dettagli

Business Intelligence Analytics: un opportunità per lo sviluppo. Alberto Daprà Vice Presidente Lombardia Informatica

Business Intelligence Analytics: un opportunità per lo sviluppo. Alberto Daprà Vice Presidente Lombardia Informatica Business Intelligence Analytics: un opportunità per lo sviluppo Alberto Daprà Vice Presidente Lombardia Informatica Milano 22 Novembre 2011 Convegno SAS 2011 Contenuti Business Intelligence: capacità indispensabile

Dettagli

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI Read Online and Download Ebook LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI DOWNLOAD EBOOK : LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO Click link bellow and

Dettagli

processi analitici aziendali

processi analitici aziendali Best practises per lo sviluppo dei processi analitici aziendali Business Brief@CSC Roma, 29 maggio 2008 Tachi PESANDO Business & Management Agenda Importanza della Customer oggi Le due anime di un progetto

Dettagli

Insieme di condividere: un modello di coordinamento per lo sviluppo open per la PA - aspetti legali. Laura Garbati Luca Gioppo 11 novembre 2008

Insieme di condividere: un modello di coordinamento per lo sviluppo open per la PA - aspetti legali. Laura Garbati Luca Gioppo 11 novembre 2008 Insieme di condividere: un modello di coordinamento per lo sviluppo open per la PA - aspetti legali Laura Garbati Luca Gioppo 11 novembre 2008 CSI Consorzio per i Sistemi Informatici della Regione Piemonte

Dettagli

why? what? when? where? who?

why? what? when? where? who? why? l azienda overview l innovazione innovation WeAGoo è un azienda italiana specializzata nella raccolta di informazioni turistiche brevi ed essenziali a carattere storico, artistico, culturale, naturalistico

Dettagli

TRANSFORMation Dialogue

TRANSFORMation Dialogue TRANSFORMation Dialogue Genova 16 & 17.06.2014 Smart cities Horizon2020 e oltre Simona Costa IL CONTESTO: perché le città? ~70%della popolazione europea ~70%di concentrazione di consumo energetico ~75%gas

Dettagli

Debtags. Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini enrico@debian.org

Debtags. Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini enrico@debian.org Debtags Dare un senso a 20000 pacchetti. 16 settembre 2006 14 slides Enrico Zini (enrico@debian.org) 1/14 Fondazioni teoretiche Classificazione a Faccette (sfaccettature) Scoperte del cognitivismo (capacità

Dettagli

Get Instant Access to ebook Guida Agli Etf PDF at Our Huge Library GUIDA AGLI ETF PDF. ==> Download: GUIDA AGLI ETF PDF

Get Instant Access to ebook Guida Agli Etf PDF at Our Huge Library GUIDA AGLI ETF PDF. ==> Download: GUIDA AGLI ETF PDF GUIDA AGLI ETF PDF ==> Download: GUIDA AGLI ETF PDF GUIDA AGLI ETF PDF - Are you searching for Guida Agli Etf Books? Now, you will be happy that at this time Guida Agli Etf PDF is available at our online

Dettagli

Telerilevamento e SIT Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci

Telerilevamento e SIT Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per l Ambiente e il Territorio A.A. 2012-2013 Telerilevamento e SIT Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci Introduzione ai GIS Le attività dell uomo...... hanno sempre un

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

Come ridurre i rifiuti? Come fare una corretta raccolta differenziata? Beato chi lo sapp!

Come ridurre i rifiuti? Come fare una corretta raccolta differenziata? Beato chi lo sapp! Come ridurre i rifiuti? Come fare una corretta raccolta differenziata? Beato chi lo sapp! Agata Fortunato (*), Emanuela Sarzotti (*), Andrea Ballocca (**), Francesco Scalise (**) (*) Provincia di Torino

Dettagli

Genova, 24 09 2015. [con - di - vì - ʃo]

Genova, 24 09 2015. [con - di - vì - ʃo] Genova, 24 09 2015 CONDIVISO OPEN DAY [con - di - vì - ʃo] condivìdere v. tr. [comp. di con- e dividere] (coniug. come dividere). Dividere, spartire insieme con altri: il patrimonio è stato condiviso equamente

Dettagli

Le nuove tecnologie dell informazione: verso il Social Semantic Web. Roberto Boselli Alessandria 04-05-2007

Le nuove tecnologie dell informazione: verso il Social Semantic Web. Roberto Boselli Alessandria 04-05-2007 Le nuove tecnologie dell informazione: verso il Social Semantic Web Roberto Boselli Alessandria 04-05-2007 Outline Web 2.0 e Semantic Web Social Software Semantica e Ontologie SEDIMENTO 2 Obiettivi Aggiungere

Dettagli

Forum PA Dal Cloud per la PA alla PA in Cloud Giancarlo Capitani Roma, 10 maggio 2011

Forum PA Dal Cloud per la PA alla PA in Cloud Giancarlo Capitani Roma, 10 maggio 2011 Forum PA Dal Cloud per la PA alla PA in Cloud Giancarlo Capitani L iniziativa IBM - NetConsulting Next step Evento presentazione/ discussione Modello e White Paper Modelli di implementazione White Paper

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

Portfolio-Driven Performance Driving Business Results Across The Enterprise

Portfolio-Driven Performance Driving Business Results Across The Enterprise Portfolio-Driven Performance Driving Business Results Across The Enterprise IT Governance e Portfolio Management Supportare il Business The core business of tomorrow is a "new and different" idea today

Dettagli

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile

Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Osservatorio Cloud & ICT as a Service Collaborative business application: l evoluzione dei sistemi gestionali Tra cloud, social e mobile Mariano Corso Stefano Mainetti 17 Dicembre 2013 Collaborative Business

Dettagli

Il sistema cartografico regionale Moka - Gis

Il sistema cartografico regionale Moka - Gis Il sistema cartografico regionale Moka - Gis Scaletta Collaborazione tra il nostro servizio ed il Simc nell ambito del progetto Eraclito per l Atlante Idroclimatico Il progetto europeo INSPIRE Un applicazione

Dettagli

Da DOQUI a PRODE: un percorso per la dematerializzazione

Da DOQUI a PRODE: un percorso per la dematerializzazione Innovazione, digitalizzazione,, e-governmente Da DOQUI a PRODE: un percorso per la dematerializzazione Genova - Magazzini del Cotone - 16 dicembre 2009 Laura Milone Regione Piemonte Obiettivi DoQui Il

Dettagli

Big Data 4 Smart Territories: considerazioni ed azioni in Piemonte. Giuliana Bonello CSI-Piemonte Responsabile Demand Management

Big Data 4 Smart Territories: considerazioni ed azioni in Piemonte. Giuliana Bonello CSI-Piemonte Responsabile Demand Management Big Data 4 Smart Territories: considerazioni ed azioni in Piemonte Giuliana Bonello CSI-Piemonte Responsabile Demand Management The future of Government: report del World Economic Forum 2011 2012 Future

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

Il progetto e SENS e la strategia di interoperabilità europea

Il progetto e SENS e la strategia di interoperabilità europea e SENS Electronic Simple European Networked Services Il progetto e SENS e la strategia di interoperabilità europea Francesco Tortorelli Agenzia per l italia Digitale Agenzia per l Italia Digitale Presidenza

Dettagli

"CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI"

CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI "CRM - CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI" Marco Beltrami COMPA, Novembre 2004 COMPA Bologna 2004 IBM oggi non solo Information Technology! L ottava società mondiale per dimensione 45%

Dettagli

Direttive e Finanziamenti Europei

Direttive e Finanziamenti Europei Direttive e Finanziamenti Europei Flavia Marzano marzano@cibernet.it marzano@cibernet.it 1 Premessa Codice PA digitali SEZIONE II (Diritti dei cittadini e delle imprese) ART. 3 (Diritto all uso delle tecnologie)

Dettagli

Progetto INPS Open Data

Progetto INPS Open Data Progetto INPS Open Data Settembre 2013 Open Data API Application Programming Interface 10 maggio 2011 pag. 1 Il progetto INPS Open Data ha risposto all esigenza di fornire ai cittadini i dati dell Istituto

Dettagli

World Bank Group. International Finance Corporation

World Bank Group. International Finance Corporation World Bank Group International Bank for Reconstruction and International Association International Finance Corporation Mutilateral Investment Guarantee Agency International Center for the Settlement of

Dettagli

Portale Materiali Grafiche Tamburini. Grafiche Tamburini Materials Portal

Portale Materiali Grafiche Tamburini. Grafiche Tamburini Materials Portal Portale Materiali Grafiche Tamburini Documentazione utente italiano pag. 2 Grafiche Tamburini Materials Portal English user guide page 6 pag. 1 Introduzione Il Portale Materiali è il Sistema Web di Grafiche

Dettagli

use reuse open = redistribution commercial reuse derivative works BUT, may require: - attribution - share alike

use reuse open = redistribution commercial reuse derivative works BUT, may require: - attribution - share alike Dati aperti della PA in Trentino: uno strumento di crescita economica Lorenzino Vaccari Provincia Autonoma di Trento Luca Paolazzi TrentoRise Nicola Carboni Informatica Trentina Maurizio Napolitano Fondazione

Dettagli

Cenni di Sistemi Informativi Geografici (parte 5)

Cenni di Sistemi Informativi Geografici (parte 5) Corso di Ingegneria del Territorio Cenni di Sistemi Informativi Geografici (parte 5) Almost everything that happens, happens somewhere. Knowing where something happens can be critically important. Longley

Dettagli

Land Cover Piemonte progettazione di un database geografico sulla copertura delle terre della Regione Piemonte

Land Cover Piemonte progettazione di un database geografico sulla copertura delle terre della Regione Piemonte Land Cover Piemonte progettazione di un database geografico sulla copertura e l uso l delle terre della Regione Piemonte Relatore: : Stefania Crotta - Regione Piemonte Sommario obiettivi progetto prototipo

Dettagli

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES

PROSPETTO DEI SERVIZI PUBBLICITARI OFFERTI DA JULIET ART MAGAZINE CLIENT SPECS FOR JULIET ART MAGAZINE ADVERTISING SERVICES Juliet Art Magazine è una rivista fondata nel 1980 e dedicata all arte contemporanea in tutte le sue espressioni. Dal 2012, è anche e una rivista online con contenuti indipendenti. Juliet Art Magazine

Dettagli

Un viaggio Open Source nel semantic web. Federico Ruberti - Net7 Internet Open Solutions

Un viaggio Open Source nel semantic web. Federico Ruberti - Net7 Internet Open Solutions Un viaggio Open Source nel semantic web Federico Ruberti - Net7 Internet Open Solutions Di cosa stiamo parlando... "The Semantic Web is an extension of the current web in which information is given well-defined

Dettagli

OneGeology-Europe: architettura, geoportale e servizi web per rendere accessibile la Carta Geologica d Europa

OneGeology-Europe: architettura, geoportale e servizi web per rendere accessibile la Carta Geologica d Europa OneGeology-Europe: architettura, geoportale e servizi web per rendere accessibile la Carta Geologica d Europa Carlo Cipolloni (*), Agnes Tellez-Arenas (**), Jean-Jeacques Serrano (**), Robert Tomas (***)

Dettagli

La tecnologia GIS Roberto Cavallin

La tecnologia GIS Roberto Cavallin La tecnologia GIS Roberto Cavallin Dati territoriali L art. 59 del Codice dell Amministrazione Digitale (CAD) definisce i dati territoriali come: qualunque informazione geograficamente localizzata Secondo

Dettagli

Cittadini TRASPARENTI? INFORMAZIONE e Internet delle Cose

Cittadini TRASPARENTI? INFORMAZIONE e Internet delle Cose Cittadini TRASPARENTI? INFORMAZIONE e Internet delle Cose Roma, 3 luglio 2015 Giornalismo, diritto di cronaca e privacy Diritto di cronaca e privacy: può succedere che il rapporto si annulli al punto che

Dettagli