CENT ANNI MARTIN 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CENT ANNI MARTIN 2013"

Transcript

1 CENT ANNIASTONMARTIN La fabbrica di Victoria Road a Feltham. Siamo attorno al 1935: in quell anno l Aston Martin raggiunse le 140 automobili, un traguardo impressionante per un costruttore di modelli sportivi. A destra, il primo laboratorio, alle spalle di questa Standard degli anni 20, porta ancora il nome dei fondatori Lionel Martin e Robert Bamford. 24 LaManovella ottobre 2013

2 CENTA NNIASTONMARTIN Uno dei marchi più esclusivi e leggendari di sempre, incarnazione di eleganza e classe tipicamente british Cent anni vissuti tra successi planetari e tracolli economici, tra il mito e la dura realtà Buon compleanno Aston Martin! di Piero Bianco Non c è marchio che più dell Aston Martin abbia ricevuto da Hollywood fama indelebile. Legate alle imprese di James Bond, le supercar britanniche hanno dominato la scena nelle pellicole cult fin dal 1964, quando la DB5 esordì al servizio dell agente 007 in «Missione Goldfinger», ripetendosi l anno dopo in «Operazione tuono». Poi toccò alla DBS («Al servizio di Sua Maestà», 1969) e dopo qualche anno di pausa alla V8 Vantage («Zona pericolo», 1987), ancora alla mitica intramontabile DB5 («Golden Eye», 1995, e «Il domani non muore mai», 1997), alla V12 Vanquish («La morte può attendere», 2002), alla DBS V12 («Casino Royale», 2006, e «Quantun of Solace», 2008). Nell ultimo film della saga («Skyfall») lo scorso anno Bond - nel frattempo interpretato dai diversi successori di Sean Connery - è tornato a servirsi della prima DB5, una vettura iconica arricchita da rostri, mitragliette, sedili eiettabili, magici servocomandi per sfuggire agli inseguitori. Con il suo motore 4 litri da 282 CV, resta l Aston Martin per eccellenza, quella che eccita ancora la fantasia e nella versione hollywoodiana viene esposta come trofeo in numerosi Saloni internazionali, ad esempio l AutoShow di Los Angeles dello scorso novembre. Il mito non muore mai, anzi si ingigantisce col passare degli anni. A Goodwood l Aston Martin si consacra regina indiscussa: vince quattro volte la 9 Ore e due il TT. L immagine si riferisce a quello del 1959: dopo una dura battaglia con la Ferrari, in testa alla classifica, l Aston Martin conquista il Campionato Marche. (da sinistra, Carrol Shelby, Stirling Moss e il patron David Brown). Lionel Martin apporta le ultime modifiche ad una vettura prima della gara. Siamo a Brooklands nel 1921 o LaManovella ottobre

3 CENT ANNIASTONMARTIN Punta di diamante della gestione di David Brown è il moderno stabilimento di Newport Pagnell. Ne sono trascorsi cento da quando, il 15 gennaio 1913, il meccanico Robert Bamford e il pilota Lionel Martin si lanciarono in una nuova avventura automobilistica fondando una concessionaria nell area Henniker Mews di Chelsea. La chiamarono Bamford & Martin. È datato 1914 il primo prototipo da competizione, realizzato su telaio della milanese Isotta Fraschini con un motore Coventry Simplex: con Lionel Martin al volante, vinse la cronoscalata Londra-Aston Clinton e per celebrare l evento la vettura venne battezzata Aston Martin. Sei anni dopo Bamford abbandonò l azienda e il socio co-fondatore evitò la chiusura grazie al consistente contributo di un ricco pilota franco-polacco, Louis Zborowski. Ma la situazione dell Aston Martin Motors non migliorò. Nel 1926, messa in liquidazione, rischiò la bancarotta per i problemi sorti a causa della Grande Guerra. Fu decisivo l intervento (ieri come oggi) di un italiano, Augusto Cesare Bertelli, copilota di Vincenzo Lancia e progettista nel Reparto corse della Fiat. L imprenditore piemontese rilevò la società e la rilanciò facendo esordire nelle gare un motore straordinario, il 4 cilindri bialbero di cm³. Una storia lunga e tormentata. Nel 1933 la maggioranza azionaria passò ad Arthur Sutherland, che orientò la produzione verso vetture stradali in piccola serie, lasciando a Bertelli la conduzione tecnica. Nel 48 il controllo passò a David Brown, che con 20 mila sterline diventò padrone della «nuova» Aston Martin: proprio dalle sue iniziali DB deriva il nome di tanti modelli che hanno scandito la leggenda del marchio. Nel 1959 (l anno del primo trionfo nella 24 Ore di Le Mans) la Casa britannica si fuse con Lagonda. Fu tentata, ma senza successo, l avventura della Formula 1 con i piloti Carroll Shelby e Roy Salvadori, nel 60 con Maurice Trintignant. Pur producendo macchine di raffinata tecnologia e di straordinario appeal, anche lussuosi modelli ad alte prestazioni in partnership con la carrozzeria I MODELLI SIGNIFICATIVI COAL SCUTTLE (1915) Nonostante il primissimo prodotto realizzato da Robert Bamford e Lionel Martin sia stato un prototipo da corsa del 1914 con motore di 1,4 litri su un telaio Isotta Fraschini FENC (che vinse la poco prestigiosa gara di Aston Clinton, che insieme al cognome del fondatore, diede il nome Aston-Martin ), la prima vettura ufficiale del neonato costruttore inglese, fu la Coal Scuttle - Secchio di carbone - del Il modello è una spider a due posti, non molto moderna ma compatta e nel complesso piacevole nel design, adatta ai gentiluomini inglesi che volessero un mezzo per scorazzare nelle campagne attorno a Londra. Monta un 1389 cm³ a 5 cilindri da 12 CV. Il telaio è in legno e il propulsore ha le valvole laterali. Lo scoppio della Prima Guerra Mondiale però, è lì da venire tanto che non si riesce neppure a ultimare il secondo esemplare. Sono in molti a credere che la Coal Scuttle sia solo un esperimento sfortunato, soprattutto dopo la morte del conte polacco Zborowski prezioso benefattore dei giovani inglesi. Ma questa volta qualcuno si sbagliava. DB1 (1947) Nonostante le esperienze più o meno vittoriose alle 24 Ore di Le Mans e ad altre gare come il TT del 1934 dove le Aston conquistano il podio - grazie anche al lavoro dell eclettico progettista e pilota italiano Augusto Bertelli - l Aston Martin, all indomani del Secondo Conflitto Mondiale che ancora una volta ne ha cancellato i sogni di gloria, è in liquidazione. È così che ai cancelli di Feltham si presenta David Brown, uno dei più eclettici, geniali e pragmatici imprenditori inglesi che consacrerà la Aston Martin come una delle Case automobilistiche più amate e apprezzate del mondo. Il suo primo prodotto ha molto della sua personalità, fin dal nome, DB1: D e B sono infatti le iniziali del suo nome, 1 indica il nuovo inizio. Basata sulla Atom di Claude Hill del 1938 (motore 2 litri da 95 CV), viene prodotta nel 1947 in 16 esemplari tutti scoperti. È un auto moderna e lussuosa ma dalle linee ormai superate: per rappresentare il futuro della casa bisogna andare a lezione in Italia. 26 LaManovella ottobre 2013

4 CENTA NNIASTONMARTIN milanese Touring Superleggera, l Aston Martin faticò a mantenersi sul mercato. Nel 1972 Brown cedette l azienda, che passò di mano in mano a imprenditori diversi, finché nel 1986 arrivò la Ford. Detroit ne fece un operazione di immagine arricchendo il Premier Group che comprendeva anche Jaguar, Land Rover, Volvo e Lincoln-Mercury. Miliardi di dollari di investimento, due nuovi impianti a Bloxham e Gaydon (ancora oggi il quartier generale), nuovi prodotti come la piccola DB7 e la Vanquish. I numeri cominciarono a crescere, toccando il record di vendite nel Il feeling industriale con Detroit durò, fra alti e bassi, sino al 2007 quando il colosso americano cominciò a disfarsi dei gioielli di famiglia per risanare i bilanci. Toccò allora a una cordata di investitori guidata da Frederic Dor, John Singers e soprattutto David Richards, che gestiva le sovvenzioni dei fondi kuwaitiani Investment Dar e Adeem Investment i quali iniettano nell impresa 475 milioni di sterline. L azienda, guidata da Ulrich Bez, un ingegnere tedesco ex Porsche e Daewoo, naviga a vista, allarga la rete dei dealers (oggi sono 146 in 41 Paesi) e punta a nuovi sfoghi nei mercati asiatici, ma i conti non tornano. Nel 2011 l Aston immatricola circa vetture, pochine, l impianto di Gaydon opera al 40%. Il fatturato si aggira sui 630 milioni di euro e il bilancio è in rosso. Sua Maestà la Regina Elisabetta II visita gli stabilimenti Aston Martin in compagnia di Brown. DB2 (1950) Il frutto di questa avanscoperta nel design del Bel Paese sarà la DB2: la carrozzeria coupé a 2 posti, opera di Frank Feeley, è subito un icona di stile british, con quella mascherina anteriore arrotondata, la carrozzeria (realizzata da Mulliner) compatta con ampia vetratura e la coda alta ma sfuggevole, quasi fosse quella di una fastback. Ma anche sotto al cofano la DB2 si rivela innovativa ed esclusiva: grazie infatti agli stretti accordi con la Lagonda - partnership che dura ormai dagli anni 30 - il nuovo modello può montare il 6 cilindri di 2,6 litri di cilindrata da ben 105 CV progettato per Lagonda da Bentley e Watson. Il risultato è una berlinetta sportiva dal fascino indiscusso, con opulenti interni in pelle e radica. L auto viene presentata, prima che al pubblico, alla 24 Ore di Le Mans del 1951 per sottolinearne l animo sportivo. L auto viene subito proposta in numerose versioni come la potenziata (125 CV) Vantage - capostipite di una fortunata serie di versioni vitaminizzate del costruttore inglese - o la DB2/4 a quattro posti. Nell estate del 1954 il motore viene portato a 3 litri e 140 CV modello che inaugura i celebri stabilimenti di Newport Pagnell. DB3 e DB3S (1951) Nonostante negli anni sia diventata raffinata produttrice di Granturismo di lusso, Aston Martin non si è dimenticata delle corse alle quali continua a partecipare anche con modelli dedicati. Fra questi, uno dei più famosi è sicuramente la DB3. realizzata da David Brown più come sfizio che con un vero ideale sportivo, in realtà non sarà un gran successo. Cosa che non accadrà invece con la successiva DB3S (ossia Sport) con una bellissima linea rinnovata e resa più sportiva da Frank Feeley. Ma l elemento che più porterà gloria alla DB3S, sarà il pilota che più di altri si siede al suo volante, Roy Salvadori. Il suo battesimo è a Charterhall i 23 maggio 1953, quando l auto comincia a vincere con Reg Parnell ma le soddisfazioni maggiori arriveranno nella stagione 1955 grazie anche al nuovo cambio ZF: Silvertsone, Aintree, Goodwood, Le Mans, Oulton Park sono tutte sue. LaManovella ottobre

5 CENT ANNIASTONMARTIN Lo stabilimento di Bloxham (ex Jaguar) è il simbolo della rinata Aston Martin sotto l egida Ford: nonostante sia iniziata la produzione in serie, l impianto ha ancora il sapore dell atelier. La catena di montaggio della V8. Il resto è storia recentissima. Come già era successo agli albori, è un italiano a salvare la «griffe» inglese. Andrea Bonomi, numero uno del fondo Investindustrial, è diventato a dicembre azionista di maggioranza del marchio cui ha destinato 190 milioni di euro per acquistare il 37,5% delle azioni. Una nuova esaltante avventura nelle mani dell uomo che già aveva rilanciato la Ducati (poi ceduta ad Audi) e che ha promesso di riportare la leggendaria Aston Martin agli antichi splendori, su strada e su pista. Investirà 625 milioni di euro e amplierà la gamma: obiettivo minimo auto l anno. Tra i piani, anche una partnership tecnolo- I MODELLI SIGNIFICATIVI DB4 GT ZAGATO (1961) Quando nel 1958 l Aston Martin, con a capo il nuovo direttore John Wyer, presenta la DB4, il costruttore può essere a buon diritto incluso fra i marchi di lusso mondiali: linea dallo stile italiano che interpreta superbamente l animo british realizzata da Carlo Felice Bianchi Anderloni in forza alla Touring Superleggera, motore, potente ed elastico, 6 cilindri in linea bialbero interamente in alluminio di 3,7 litri da 240 CV e interni quintessenza del lusso anni 60. Ma l esclusività, secondo i vertici Aston Martin, deve essere ancora raggiunta appieno. Per farlo, il segreto sembra quello di rendere la linea, già seducente e fuori dal tempo, eccezionale. Nascerà così uno dei sodalizi più proficui tra Casa automobilistica e stilista, quello tra Aston e Zagato. In realtà non è solo un fattore di esclusività. Le corse continuano a mettere in duro confronto Ferrari e Aston Martin tanto che la sfida si trasferisce inevitabilmente anche tra le stradali. L obiettivo del costruttore di Newport Pagnell è uno solo, la Ferrari 250 GT. Nonostante infatti, venga realizzata, nel 1959 la DB4 GT con motore da 302 CV, la 250 SWB rimane superiore. L intervento drastico deve partire quindi anche dalle prestazioni oltre che dalla linea. È così che un giovanissimo Ercole Spada in forza alla Zagato realizza una delle auto più sportive e leggendarie di sempre, la DB4 GT Zagato. Il motore ora è arrivato a 326 CV ma ciò che veramente lascia stupiti è la linea della carrozzeria: alleggerita ed accorciata, è subito riconoscibile per la doppia gobba sul tetto e per il frontale compatto e raccolto. La Zagato sarà anche l ultima Aston Martin a gareggiare ufficialmente con una squadra corse. DB5 (1963) È curioso a volte, come nella storia delle case automobilistiche, modelli che dovrebbero essere di passaggio, semplici evoluzioni di predecessori, diventino in realtà dei miti indimenticabili. È quello che succede anche alla Aston Martin con la DB5, niente di più che un restyling della DB4. Il motivo di questo successo si svela in un nome: James Bond. Per la fortunata trasposizione cinematografica delle vicende dell agente segreto 007scritte da Ian Flaming (Goldfinger, Thunderball le prime), viene infatti scelta l ultima creatura Aston Martin. Il fascino senza tempo di un indimenticabile Sean Connery che guida disinvoltamente dopo aver bevuto fiumi di Martini, ne completa l immagine mitica. L auto, come ogni veicolo in dotazione al più abile degli agenti di Sua Maestà, è equipaggiata con optional eccezionali quali rame rotanti nascoste dietro i mozzi ruota, sedile del passeggero eiettabile, vetri antiproiettile, radiotelefono, radar e mitragliette celate dai rostri anteriori. Per i comuni mortali che invece possono permettersela, la DB5 - disponibile dal luglio del è equipaggiata con un 4 litri 6 cilindri in linea bialbero che sviluppa 282 CV. L alimentazione è garantita da 3 carburatori SU e il cambio è manuale a 4 marce con differenziale ZF o automatico Borg Warner a 3 rapporti. La linea ancora una volta è di Touring. Fra le dotazioni di serie, spiccano gli alzacristalli elettrici. La vettura in Italia è la più costosa del mercato: 9 milioni di lire (contro i 6,5 della Ferrari 330 GT). 28 LaManovella ottobre 2013

6 CENTA NNIASTONMARTIN Lo dimostrano queste immagini della linea della Vanquish, attualmente ammiraglia della gamma. gica con il Gruppo Mercedes, che vanta una consolidata sezione sportiva (AMG). E proprio con il nuovo padrone italiano - chi l avrebbe mai detto? - si celebrerà quest anno il centenario. Già dal 15 gennaio all Henniker Mews di Chelsea, il quartiere londinese dove partì l avventura, sono esposte celebri Aston Martin del passato e del presente, dall antica A3 alla più recente Vanquish GT. Senza mai abbandonare il Dna storico, le pelli raffinate e il prezioso mogano che addobba gli interni, il mito britannico viaggia verso nuovi traguardi. Alle spalle della V8, l avveniristica Lagonda, berlina sportiva dalla linea a cuneo, troppo in anticipo sui tempi per avere successo. DBS e V8 (1967) L era David Brown è stato il periodo di maggior fulgore per Aston Martin ma, all alba degli anni 70, sembra che qualcosa inizi ad andare storto. Intanto l agognanto V8: Brown ha chiesto ai suoi progettisti di realizzare una granturismo con un 8 cilindri a V che sostituisse il vetusto 6 in linea, considerato anche che le DB6 iniziano a non vendere. Nonostante questo, la nuova DBS viene ancora equipaggiata con il 6 in linea. È la goccia che fa traboccare il vaso. Anche se nel 1969 sulla DBS viene montato l 8 cilindri - ultimo baluardo simbolo di tradizione e continuità - Brown è deciso a lasciare l azienda, cosa che avverrà nel La nuova amministrazione, guidata dal magnate William Wilson, sceglie di fare del V8 l emblema del rilancio della casa presentando un auto che porta lo stesso nome. Evoluzione della DBSV8, l auto, pur potente ed esclusiva (390 CV), è massiccia e la linea ha perso la classe e l eleganza delle progenitrici risultando appesantita e dallo stile inutilmente americano. Le difficoltà finanziarie inoltre, costringono l azienda a continui cambi di proprietà e numerose amministrazioni controllate. Solo con la Ford l azienda di Newport Pagnell potrà considerarsi fuori dal tunnel. DB7 (1993) Il rilevamento del 75% delle azione dell azienda da parte del gruppo Ford, arriva puntuale nel Ora Aston Martin è un produttore in grado di realizzare vetture l anno. È finita quindi l era del fatto a mano, inizia la produzione in serie. Fortunatamente, il modello frutto di questa rivoluzione, non fa rimpiangere il passato ma anzi, riporta agli antichi fasti la classe e il fascino del marchio. Stiamo parlando della DB7 del L auto, realizzata negli ex stabilimenti Jaguar (anch essa entrata nell orbita Ford) di Bloxham, è molto vicina alla cugina XJS con cui condivide parte della piattaforma. La meccanica è invece inedita e caratterizzata da un 3,2 litri 6 cilindri da ben 335 CV. Ma ciò che stupisce è la linea: elegante e sportiva, aggressiva e fascinosa, che fa subito cancellare dalla mente l idea che sia una Super Jaguar. Il successo commerciale è immediato - nonostante numerosi problemi di gioventù - l Aston Martin va verso un entusiasmante futuro. LaManovella ottobre

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY E l anima sportiva di SEAT, l icona del marchio, la massima espressione dei valori del brand: design accattivante, tecnologia all avanguardia

Dettagli

I mutamenti tecnologici fra le due guerre.

I mutamenti tecnologici fra le due guerre. I mutamenti tecnologici fra le due guerre. Vediamo ora i cambiamenti tecnologici tra le due guerre. È difficile passare in rassegna tutti i più importanti cambiamenti tecnologici della seconda rivoluzione

Dettagli

un concentrato di tecnologia all avanguardia

un concentrato di tecnologia all avanguardia un concentrato di tecnologia all avanguardia VIP Class L emozione viaggia su due livelli. Nel 1967 NEOPLAN ideò la gamma degli autobus turistici a due piani che ha aperto la strada ad una storia di successo

Dettagli

Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"?

Seggiolini auto: dov è il vantaggio per le famiglie? Ufficio stampa del TCS Vernier Tel +41 58 827 27 16 Fax +41 58 827 51 24 www.pressetcs.ch Comunicato stampa Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"? Emmen, 15 novembre 2012. Il test del TCS

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

Gioielli per ogni occasione

Gioielli per ogni occasione GUIDA REGALO Gioielli per ogni occasione I gioielli di una donna sono generalmente gli oggetti di maggior valore economico che possiede e spesso anche i più cari dal punto di vista affettivo. Oggi sul

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

THE PAST IS THE PAST, THE PRESENT WON T LAST, BUT THE FUTURE IS IN OUR HANDS... www.fast-concept.com

THE PAST IS THE PAST, THE PRESENT WON T LAST, BUT THE FUTURE IS IN OUR HANDS... www.fast-concept.com THE PAST IS THE PAST, THE PRESENT WON T LAST, BUT THE FUTURE IS IN OUR HANDS... SINTESI DELLA RIVOLUZIONARIA TECNOLOGIA DI RIDLEY Basta il suono della parola velocità (FAST), perché il battito del vostro

Dettagli

stile carattere Ama il suo nuovo Dice di avere un piccolo gran Uno stile insolente

stile carattere Ama il suo nuovo Dice di avere un piccolo gran Uno stile insolente LA NUOVA www.ligier.it Ama il suo nuovo stile Uno stile insolente Con una personalita incredibile, compatta, moderna, agile ed irresistibile, la nuova IXO fara strage. Il dettaglio della CALANDRA in nero

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI LUGLIO 2012 LISTINO PREZZI Volt CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZO DI LISTINO CON IVA PREZZO LISTINO (IVA ESCLUSA) 44.350 ALLESTIMENTI 1.400,00 42.950,00 35.495,87 SPECIFICHE

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO U.S. ALESSANDRIA CALCIO 1912 SETTORE GIOVANILE ALLENAMENTO PORTIERI SCHEDA TIPO DELLA SETTIMANA ALLENATORE ANDREA CAROZZO GRUPPO PORTIERI STAGIONE 2009/2010 GIOVANISSIMI NAZIONALI 1995 ALLIEVI REGIONALI

Dettagli

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it La Laprova completa su Corriere.it Piaggio MP3 LT 30o IE Sport Quadro 350S e Peugeot Metropolis : 400 tre scooter a tre ruote prova completa. con immagini e commenti è su motori.corriere.it Sitorna sul

Dettagli

NEL SEGNO DI VETTEL LA STORIA DI UN PILOTA CHE ARRIVA IN FERRARI PER LASCIARE UN IMPRONTA UNICA E INDIMENTICABILE + SPECIALE MONDIALE FORMULA UNO 2015

NEL SEGNO DI VETTEL LA STORIA DI UN PILOTA CHE ARRIVA IN FERRARI PER LASCIARE UN IMPRONTA UNICA E INDIMENTICABILE + SPECIALE MONDIALE FORMULA UNO 2015 NEL SEGNO DI VETTEL LA STORIA DI UN PILOTA CHE ARRIVA IN FERRARI PER LASCIARE UN IMPRONTA UNICA E INDIMENTICABILE + SPECIALE MONDIALE FORMULA UNO 2015 ANNO 16. N. 10 (726), 14 marzo 2015. Poste Italiane

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

Organizzazione scientifica del lavoro

Organizzazione scientifica del lavoro Organizzazione scientifica del lavoro 1 Organizzazione scientifica del lavoro Organizzazione scientifica del lavoro è la teoria fondata da Frederick WindsdowTaylor (1865-1915) ingegnere minerario americano

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

Il paracadute di Leonardo

Il paracadute di Leonardo Davide Russo Il paracadute di Leonardo Il sogno del volo dell'uomo si perde nella notte dei tempi. La storia è piena di miti e leggende di uomini che hanno sognato di librarsi nel cielo imitando il volo

Dettagli

di: Francesco Zanardi

di: Francesco Zanardi LE PISTOLE A RAFFICA di: Francesco Zanardi Tra i tanti argomenti di cui si parla nei poligoni di tiro non mancano mai le pistole a raffica. Queste armi un po particolari hanno sempre affascinato gli appassionati

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA.

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTEM nasce nel 1984 come azienda sotto casa, occupandosi principalmente della realizzazione di impianti elettrici e di installazione e motorizzazione di

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

ENERGIA PER L ITALIA. A cura di Giovanni Caprara SAGGI BOMPIANI

ENERGIA PER L ITALIA. A cura di Giovanni Caprara SAGGI BOMPIANI ENERGIA PER L ITALIA A cura di Giovanni Caprara SAGGI BOMPIANI 2014 Bompiani / RCS Libri S.p.A. Via Angelo Rizzoli, 8 20132 Milano ISBN 978-88-452-7688-0 Prima edizione Bompiani ottobre 2014 Introduzione

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

La fattoria delle quattro operazioni

La fattoria delle quattro operazioni IMPULSIVITÀ E AUTOCONTROLLO La fattoria delle quattro operazioni Introduzione La formazione dei bambini nella scuola di base si serve di numerosi apprendimenti curricolari che vengono proposti allo scopo

Dettagli

LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI. Prodotto e distribuito in Italia da

LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI. Prodotto e distribuito in Italia da LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE Prodotto e distribuito in Italia da EMISSIONI INQUINANTI: EVOLUZIONE EUROPEA DEI LIMITI REGOLAMENTARI LIMITI ALLE EMISSIONI INQUINANTI HC g/km Euro 2

Dettagli

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it La revisione delle macchine agricole immatricolate Mario Fargnoli Giornata di Studio www.politicheagricole.it Sicurezza del lavoro in agricoltura e nella circolazione stradale tra obblighi di legge ed

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

Originali Bosch! La prima livella laser

Originali Bosch! La prima livella laser Originali Bosch! La prima livella laser per superfici al mondo NOVITÀ! La livella laser per superfici GSL 2 Professional Finalmente è possibile rilevare con grande facilità le irregolarità su fondi in

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA

SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA Regoli di Nepero Moltiplicazioni In tabella Moltiplicazione a gelosia Moltiplicazioni Con i numeri arabi Regoli di Genaille Moltiplicazione

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola

L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola E' italiana la casa ad alta efficienza energetica campione del mondo che si è aggiudicata il primo posto

Dettagli

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali

Guida alle attività. Tutto sulle cellule staminali Guida alle attività è un attività da usare con studenti dagli 11 ai 14 anni o con più di 16 anni. Consiste in un set di carte riguardanti le conoscenze basilari sulle cellule staminali e sulle loro applicazioni

Dettagli

Accendi le luci. Ora anche di giorno.

Accendi le luci. Ora anche di giorno. Accendi le luci. Ora anche di giorno. Più luce, maggiore sicurezza. I veicoli che circolano con le luci anabbaglianti o di marcia diurna accese vengono riconosciuti prima, riducendo così notevolmente il

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Se si insiste non si vince

Se si insiste non si vince Se si insiste non si vince Livello scolare: 2 biennio Abilità interessate Valutare la probabilità in diversi contesti problematici. Distinguere tra eventi indipendenti e non. Valutare criticamente le informazioni

Dettagli

LE RISERVE AUREE DELLA BANCA D ITALIA

LE RISERVE AUREE DELLA BANCA D ITALIA LE RISERVE AUREE DELLA BANCA D ITALIA Perché la Banca d Italia detiene le riserve ufficiali del Paese? La proprietà delle riserve ufficiali è assegnata per legge alla Banca d Italia. La Banca d Italia

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING.

UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING. UN CORDIALE BENVENUTO DAL SUO PARTNER PER IL LEASING. mini financial services CONGRATULAZIONI. Grazie mille per la fiducia riposta in MINI Financial Services e congratulazioni per l acquisto della sua

Dettagli

Dalla fondazione agli anni 70

Dalla fondazione agli anni 70 Dalla fondazione agli anni 70 1947 Tipo A Piccoli inizi Oggi si stenta a credere che il semplice ed essenziale Modello A sia l antenato dell intera, supertecnologica gamma Honda. Questo trabiccolo 2 tempi

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

Monti di Carate. Monte di Carate e Giseno visti dal lago

Monti di Carate. Monte di Carate e Giseno visti dal lago Monti di Carate Monte di Carate e Giseno visti dal lago Monte di Carate (Freccia gialla) visto da Brunate (*) Monte di Carate visto dalla strada del Bisbino E' formato da una cinquantina di baite immerse

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

GENNAIO 2011. download www.maecla.it. Esperienza didattica nella scuola primaria a cura di Giuseppe Amato ( alias Davide Tamatoni )

GENNAIO 2011. download www.maecla.it. Esperienza didattica nella scuola primaria a cura di Giuseppe Amato ( alias Davide Tamatoni ) Esperienza didattica nella scuola primaria a cura di Giuseppe Amato ( alias Davide Tamatoni ) I NUMERI NEGATIVI Lezione tratta da http://www.maecla.it/bibliotecamatematica/af_file/damore_oliva_numeri/mat_fant_classe4.pdf

Dettagli

www.dometic-waeco.it

www.dometic-waeco.it www.dometic-waeco.it 146 Cucina da viaggio Macchine da caffè 148 151 Bollitore per l acqua 152 153 146 147 PerfectCoffee WAECO PerfectCoffee per 6 tazze Su misura per i camion Macchina da caffè WAECO a

Dettagli

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA.

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT ALPHA ORIENT Il colore è ovunque, basta saperlo cercare. Finitura altamente decorativa

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO

REPORTAGE/Nuove sfde. Israele che pedala UN MAR MORTO REPORTAGE/Nuove sfde Israele che pedala UN MAR MORTO PiENO di vita 74 bambini, donne, professionisti: tutti insieme per provare il fascino di viaggiare in bici attraverso un deserto unico, con partenza

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Radio Caterina Remake

Radio Caterina Remake Radio Caterina Remake Come dice il titolo trattasi di una ricostruzione della radio clandestina, forse la più famosa, costruita nei campi di concentramento nazisti, durante la seconda guerra mondiale,dai

Dettagli

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili

Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Valutazione finale 14 dicembre 21 Conoscere la Borsa promuove gli investimenti sostenibili Ance quest anno Conoscere la Borsa a dato a molti giovani europei la possibilitá di confrontarsi con il mercato

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Lucio Maragoni Residenza: Via Francesco Angeloni n.55, 05100 Terni (TR) Domicilio attuale: Via Sertorio Orsato n.5, 35128 Padova

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Trophy SE 13/01/2015 19:02:37

Trophy SE 13/01/2015 19:02:37 13/01/2015 19:02:37 20.400,00 INFORMAZIONI PANORAMICA Affrontare le lunghe distanze nel massimo comfort è ciò che la Trophy sa fare meglio. A questa caratteristica si aggiunge la sua sorprendente capacità

Dettagli

Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso

Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso PRESS info P09X02IT / Per-Erik Nordström 15 ottobre 2009 Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso Il nuovo Scania Opticruise per autobus completamente

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici.

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici. DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! PNEUMATICI MIGLIORI SULLE STRADE SVIZZERE Dire la propria nella scelta dei pneumatici? Dare

Dettagli

Se son rose, fioriranno rosse

Se son rose, fioriranno rosse VISTI IN CANTIERE demolizione Se son rose, fioriranno rosse È iniziata la demolizione di un grande complesso industriale sito in Toscana da parte di Armofer. All opera il Volvo EC700B LC Maurizio Quaranta

Dettagli

ALOIS RIEGL (1858-1905)

ALOIS RIEGL (1858-1905) ALOIS RIEGL (1858-1903 DER MODERNE DENKMALKULTUS : IL CULTO MODERNO DEI MONUMENTI ANTICHI... NEGLI ULTIMI ANNI SI E VERIFICATO UN PROFONDO CAMBIAMENTO NELLE NOSTRE CONCEZIONI SULLA NATURA E LE ESIGENZE

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Collettori solari termici

Collettori solari termici Collettori solari termici 1 VELUX Collettori solari. Quello che cerchi. massima durabilità, facile installazione Estetica e integrazione A fferenza degli altri collettori solari termici presenti sul mercato,

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Il canale protettivo del Kundalini Yoga

Il canale protettivo del Kundalini Yoga Il canale protettivo del Kundalini Yoga PER COMINCIARE E consigliabile avere un ora ed un luogo determinati dedicati allo yoga. Tempo e spazio sono le coordinate della relatività della nostra esistenza

Dettagli

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Anno 1413 Il nuovo re d'inghilterra, Enrico V di Lancaster persegue gli ambiziosi progetti di unificare l'inghilterra e di conquistare la corona

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO

1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO 1 LEZIONE CHE COS E L ALLENAMENTO Sono molte le definizioni di allenamento: Definizione generale: E un processo che produce nell organismo un cambiamento di stato che può essere fisico, motorio, psicologico.

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Maggio 2015 Scusi presidente, ma il commercio equo e solidale è profit o non profit? La

Dettagli

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES NEW LIGHT ON ROME, ROMA, MERCATI DI TRAIANO, 2000 ARTISTA PETER ERSKINE Gruppo per la storia dell'energia solare (GSES) www.gses.it

Dettagli

E a questa domanda che cercheremo di dare una risposta nel breve spazio di quest articolo.

E a questa domanda che cercheremo di dare una risposta nel breve spazio di quest articolo. C è una Parma che funziona: è, prima di ogni altra cosa, la Parma delle imprese industriali esposte pienamente alla concorrenza internazionale. Questo risultato non è un accidente della storia, bensì il

Dettagli

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson:

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: 50Z3 75Z3 Liberatevi: Escavatore Zero Tail Wacker Neuson. Elementi Wacker Neuson: Dimensioni compatte senza sporgenze. Cabina spaziosa e salita comoda. Comfort migliorato

Dettagli

Consigli per una guida in sicurezza

Consigli per una guida in sicurezza Consigli per una guida in sicurezza cosa fare prima di mettersi in viaggio cosa fare durante il viaggio Stagione invernale 2014-2015 In caso di neve INDICE Prima di mettersi in viaggio 1 2 3 4 5 PAG 4-

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli