SETTE Settimanale di notizie sulla Digital Technology

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SETTE Settimanale di notizie sulla Digital Technology"

Transcript

1 SETTE Settimanale di notizie sulla Digital Technology Direttore responsabile: Maurizio Cuzari Redazione: Piazza Castello Milano MI tel fax Editore: SIRMI SPA Stampato e distribuito in proprio Registrazione Tribunale di Milano n 506 del Anno XXII Numero 44 Dal 3 al 9 Dicembre 2004 IN EVIDENZA Programma di integrazione Telecom Italia-TIM I Consigli di Amministrazione di Telecom Italia e TIM hanno esaminato e approvato un percorso di integrazione societaria che mira ad assicurare al Gruppo la semplificazione della struttura proprietaria e l'ottimizzazione della struttura patrimoniale e finanziaria della società risultante dalla fusione, in presenza di rapide evoluzioni tecnologiche che aprono la strada ad importanti efficienze dal punto di vista industriale. Il percorso d'integrazione prevede: un'opa volontaria parziale da parte di Telecom Italia su n azioni ordinarie TIM, pari ai 2/3 del flottante delle azioni ordinarie, e totalitaria sulle n azioni di risparmio TIM; la fusione per incorporazione in Telecom Italia di TIM, previo scorporo in una società interamente partecipata da TIM del ramo d'azienda relativo al business della Telefonia Mobile Italia. Tale fusione avverrà a valle della distribuzione dei dividendi che si prevedono almeno in linea con l'anno precedente. Il corrispettivo dell'offerta è pari a 5,6 euro per azione ordinaria e a 5,6 euro per azione di risparmio con un premio, rispetto alle quotazioni di venerdì 3 dicembre 2004, di circa l'8% per le azioni ordinarie e di circa il 4% per le azioni di risparmio. Rispetto alla quotazione del 3 novembre 2004, il premio è pari a circa il 19% per le azioni ordinarie e a circa il 21% per quelle di risparmio. L'esborso derivante dall'acquisto delle azioni portate in adesione all'opa, ammontante a complessivi massimi 14,5 miliardi di euro, sarà sostenuto attraverso il ricorso a un finanziamento per un massimo di 12 miliardi di euro, concesso da un pool di istituzioni finanziarie. Per il residuo ammontare, pari a 2,5 miliardi di euro, Telecom Italia utilizzerà proprie disponibilità liquide, che al 30 novembre 2004, ammontavano a 7,5 miliardi di euro, con proiezione a fine anno intorno agli 8,8 miliardi di euro. La fusione per incorporazione in Telecom Italia di TIM avverrà previo scorporo verso una controllata al 100% di TIM del ramo d'azienda relativo al business della telefonia mobile nazionale (le partecipazioni di TIM in società estere sono già concentrate in TIM International, controllata in via totalitaria da TIM). Lenovo acquisirà la Personal Computing Division di IBM Lenovo Group Limited, azienda attiva nel settore dei Pc in Cina e nei mercati asiatici, e IBM hanno annunciato di aver raggiunto un accordo definitivo per l'acquisizione da parte di Lenovo della Personal Computing Division di IBM. La nuova azienda che si creerà sarà la terza nel settore dei Pc: la nuova società metterà a disposizione del mercato consumer le tecnologie IBM e permetterà a Lenovo di diventare una realtà mondiale. Lenovo avrà un fatturato di circa 12 miliardi di dollari da vendite di Pc con un volume di 11,9 milioni di pezzi, sulla base dei dati del 2003, pari a quattro volte l'attuale fatturato di Lenovo. La nuova attività di Lenovo potrà contare su una potente rete di vendita e distribuzione presente in 160 paesi, su un marchio riconosciuto, grazie al brand "Think" IBM e alla notorietà del marchio Lenovo in Cina, su un maggiore supporto ai clienti business e agli utenti, oltre che sulla leadership in Cina, il mercato IT in più forte crescita. In particolare, l'accordo prevede che Lenovo e IBM stipulino un'alleanza strategica secondo la quale IBM sarà fornitore preferenziale di Lenovo per i servizi e per il finanziamento ai clienti. Inoltre, Lenovo sarà il fornitore preferenziale di IBM per quanto riguarda i Pc; in questo modo IBM potrà continuare a offrire una gamma completa di soluzioni di informatica personale ai propri clienti. Stephen M. Ward, attuale IBM Senior Vice President e IBM Personal Systems Group General Manager, sarà CEO di Lenovo quando la transazione sarà completata. Yuanqing Yang, attuale Chairman, President e Chief Executive Officer di Lenovo, sarà Chairman della nuova Lenovo. IBM deterrà una quota del 18,9% nel Gruppo Lenovo e prevede di registrare un profitto sulla vendita dopo il completamento della transazione. La sede mondiale di Lenovo Group sarà a New York, con sedi operative a Beijing, in Cina, e a Raleigh, North Carolina, negli Stati Uniti. Al 1

2 completamento della transazione, Lenovo avrà circa 19mila dipendenti. Circa 10mila degli attuali dipendenti IBM, di cui oltre il 40% lavora in Cina e meno del 25% ha sede negli Stati Uniti, entreranno in Lenovo. LE CARRIERE Le carriere dell ICT sul panorama italiano e mondiale Nel mercato dell ICT, questa settimana si sono susseguite alcune nomine all interno delle diverse società: segnaliamo le principali. Nel mondo IT, Giovanni Ferrario, già Amministratore Delegato e Direttore Generale del Gruppo Pirelli, è il nuovo Presidente del Gruppo Olivetti Tecnost. Bruno Lamborghini, che ricopriva la carica di Presidente, rimane nel Gruppo con l'incarico di Vice Presidente. Ferrario fa il suo ingresso nella società di Ivrea in un momento molto importante: Olivetti Tecnost, infatti, dopo una fase di ristrutturazione, è chiamata ad affrontare un impegnativo programma di rilancio sui mercati internazionali, focalizzandosi su tecnologie e prodotti ad elevato valore aggiunto. Giordano Albertazzi è stato nominato Amministratore Delegato di Emerson Network Power Italia, azienda attiva nella produzione e commercializzazione di soluzioni per infrastrutture tecnologiche per network ed applicazioni mission-critical ed attiva nei mercati delle infrastrutture delle telecomunicazioni, ICT, data center ed industriale. Albertazzi guiderà sul territorio nazionale le attività della divisione Network Power di Emerson Co. Tra gli obiettivi del nuovo AD, la valorizzazione della complementarietà e dell'eccellenza tecnologica dei brand proposti: "Liebert" per i prodotti UPS, "Liebert Hiross" per i sistemi di condizionamento ed "Emerson Energy Systems" per le stazioni di energia. Duston M. Williams è stato nominato nuovo Executive Vice President e Chief Financial Officer di Maxtor, produttore di dischi fissi per computer. In passato Williams ha lavorato per 13 anni in Western Digital, dove era diventato Direttore Finanziario. Nel comparto Telecomunicazioni, nell'ambito della direzione Communication and Image del Gruppo Telecom Italia, è stata definita la nuova struttura Relazioni con i Media guidata da Massimiliano Paolucci. Con il compito di assicurare per tutto il Gruppo la comunicazione istituzionale e di prodotto verso i media nazionali ed internazionali, nonché i rapporti con gli opinion maker, la struttura ha assunto la seguente articolazione organizzativa: all'ufficio Stampa Corporate e Wireline, affidato a Maurizio Abet, fanno capo l'ufficio Stampa Istituzionale (Giovanni Sanfelice di Monteforte), l'ufficio Stampa Wireline Prodotto (Filippo Fantasia) e l'ufficio Stampa Wireline Regolamentazione (Marco Rosatella); all'ufficio Stampa Mobile, affidato a Gabriele Sciacca, fanno capo l'ufficio Stampa Mobile Corporate (Carlo De Martino) e l'ufficio Stampa Mobile Prodotto (Francesco Galdo); l'ufficio Stampa Internet e Media è affidato a Luisa Giolito; l'ufficio Stampa Eventi risponde ad Annalisa Pozzi mentre l'ufficio Stampa Information Technology rimane ad interim a Paolucci, coadiuvato da Roberta Perfetti. All'interno dell'ufficio Stampa Eventi, Claudia Mellace si occuperà dei rapporti con i media nell'ambito del progetto Luna Rossa che vede impegnato il Gruppo Telecom Italia nella sfida alla Coppa America A Massimiliano Paolucci rispondono inoltre la funzione Supporto Stampa Territoriale, affidata a Marco Rosatella con il compito di supportare la comunicazione verso i media a livello locale, la funzione Analisi Strategiche, affidata a Fabio Magrino, che curerà i rapporti con gli opinion maker e il mondo accademico, e tutti gli uffici stampa esteri delle Business Unit e delle Società del Gruppo. Il mese prossimo, dopo 20 anni di servizio, il capo della divisione Network di Nokia Sari Baldauf lascerà l'incarico per ragioni personali, mentre il 31 gennaio toccherà al capo delle Global Busines Units sui Network J.T. Bergqvist. La Baldauf verrà sostituita dall'australiano Simon Beresford-Wylie, 46enne a capo del business delle infrastrutture Nokia in Asia. Aldo Alderigi, 46 anni, esperto di strategie innovative in ambito aziendale ed economico, seguirà il progetto di riposizionamento sul mercato italiano di Vobis come consulente per tutta l'area Marketing, Comunicazione e Web Strategy. Information Technology LE ACQUISIZIONI - GLI ACCORDI - LE STRATEGIE - I RUMORS Dell e Microsoft annunciano partnership Dell e Microsoft annunciano una partnership che ha l'obiettivo di migliorare le modalità di gestione dei sistemi IT all'interno delle aziende, semplificando le modalità di aggiornamento di migliaia di server Dell, grazie alla prima soluzione unificata Systems Management Server 2003 Inventory Tool for Dell Updates. La strategia prevede l'integrazione del software di management Dell OpenManage 4 con Microsoft Systems Management Server (SMS) 2003, allo scopo di riunire in un'unica interfaccia di facile utilizzo, attivabile con un semplice clic del mouse, gli strumenti necessari per aggiornare i software di sistema, i sistemi operativi e le applicazioni. Di conseguenza, i clienti possono ridurre i costi e la complessità legati all'it semplicemente utilizzando un unico strumento per la gestione dell'hardware e del software. Concesso rinvio per Finmatica La sezione fallimentare del Tribunale di Brescia, presieduta da Antonio Cumin, ha riaggiornato al 9 dicembre l'udienza per l'istanza di fallimento per Finmatica. Il Pm Silvia Bonardi non si è infatti opposta alla richiesta avanzata dal liquidatore Paolo Ribolla di "un congruo numero di giorni per valutare le offerte ricevute" per l'eventuale ammissione alla procedura di concordato preventivo. Ribolla si è presentato al giudice con 9 proposte, tutte sul core business della holding, ossia la divisione banking and insurance. 2

3 Vertenza Tecnosistemi in amministrazione straordinaria Il 3 dicembre scorso si è svolta, presso il Ministero delle Attività Produttive, una riunione per la verifica dello stato di avanzamento della procedura di Amministrazione Straordinaria del Gruppo Tecnosistemi. I Commissari presenti hanno illustrato lo stato delle procedure relative alle varie aziende appartenenti al Gruppo Tecnosistemi. Nello specifico, relativamente al comparto telecomunicazioni (Tfs, Tfm, Tecnosistemi Tlc), è stata condivisa con la società Sirti Progetto Reti, già affittuaria dei complessi aziendali, una bozza di contratto per la cessione dei rami di azienda. Per quanto riguarda Tss, i Commissari informano che, su autorizzazione del Ministero, è stata contattata la curatela fallimentare della società Sai, proprietaria del brevetto necessario per lo svolgimento della principale attività aziendale, con l'obiettivo di agevolare la procedura di cessione dell'azienda. Relativamente ai complessi aziendali ICT ed Eudosia, i Commissari hanno comunicato che, sulla base della non congruità delle offerte ricevute dai Commissari entro i termini di bando, il Ministero ha richiesto il rinnovo della gara. Per quanto riguarda il sito di Carini, per il quale non è pervenuta alcuna manifestazione di interesse, il Ministero delle Attività Produttive ha informato dell'esistenza di un'iniziativa intrapresa dall'ufficio nei confronti di un primario operatore imprenditoriale, volta alla ripresa integrale delle attività dello stabilimento recuperando altresì le attività di ricerca finanziate dal Miur sul progetto "Nuova generazione di sistemi di energia ad elevate prestazioni e basso impatto ambientale per il settore delle telecomunicazioni". Datalogic completa acquisizione di Laservall Si è completata l'acquisizione da parte di Datalogic di Laservall SpA, azienda attiva da oltre 10 anni nel settore della marcatura laser di componenti (sottoassiemi, prodotti finiti) e documenti di riconoscimento (passaporti, carte d'identità, patenti). L'accordo con Maurizio e Paolo Cucchi, soci fondatori ed unici azionisti di Laservall, annunciato lo scorso 27 agosto, è stato perfezionato con la firma per il passaggio a Datalogic del 100% delle azioni per un importo di 7,9 milioni di euro, oltre ad un variabile di ulteriori 6 milioni al raggiungimento di obiettivi economici nel triennio Laservall SpA ha conseguito negli anni un importante presidio dei mercati internazionali con un fatturato estero superiore al 70% ed una presenza significativa nell'area Asiatica (Hong Kong e Shenzen) e nel Nord America. Contratto IBM con Lloyds Tsb IBM ha siglato un contratto della durata di sette anni da 500 milioni di sterline (pari a 812 milioni di euro) con la banca britannica Lloyds Tsb per una fornitura di servizi Internet di telefonia e dati. "L'intervento, che prevede tra l'altro l'installazione di circa 70mila telefoni Voice over IP, è uno dei più grandi mai compiuti in Europa e consentirà a Lloyd Tsb di ridurre le sue spese per le reti", ha dichiarato IBM in una nota. IBM avrà il ruolo di partner strategico della banca, mentre i compiti di integrazione e gestione sull'intera struttura di Lloyds Tsb e sugli sportelli bancomat saranno affidati a Vanco, una società privata. Un'altra azienda privata, Vtesse Networks, si occuperà della rete di cavi a fibra ottica ad alta capacità. La nuova infrastruttura sarà inaugurata nell'arco dei prossimi 20 mesi. Algol cede Epsilan France Algol SpA prosegue nella strategia di rifocalizzazione sulle attività di distribuzione specializzata ed a marginalità più elevata, e completa la dismissione del settore System Integration con la cessione di Epsilan France Sas a North Woolich Ltd., società finanziaria con sede in Gran Bretagna. Algol rende noto che il valore complessivo dell'operazione ammonta a euro. Nuovo impianto Infineon in Malesia Infineon, produttore di chip tedesco, ha annunciato che investirà circa 1 miliardo di dollari a Penang, in Malesia, per la costruzione di un nuovo impianto nel Paese asiatico. La nuova struttura sarà in grado di produrre chip per il settore industriale ed energetico e sarà dotato di una forza lavoro pari a unità. L'avvio dei lavori è previsto per l'inizio dell'anno prossimo. Un aumento della capacità è inoltre previsto per il Nuove soluzioni PLM da UGS e HP UGS, attiva a livello mondiale nella fornitura di software e servizi per la gestione del ciclo di vita del prodotto (PLM), e HP hanno presentato una nuova famiglia di soluzioni preconfigurate e precollaudate che ottimizzano l'esperienza globale del cliente nelle aree di acquisizione, implementazione e supporto continuativo di soluzioni PLM. Ogni soluzione, chiamata PLM Appliance, comprende il software PLM Teamcenter di UGS, installato su server HP ProLiant con Microsoft Windows Server oppure su server HP 9000 con sistema HP-UX, oltre al software OpenView di HP, sistemi di storage, switch di rete e funzioni di alta disponibilità, in un pacchetto completo dei servizi di pianificazione, implementazione e supporto di UGS e HP. Le soluzioni PLM Appliance sono concepite per ridurre i costi e i tempi di realizzazione del valore (time-to-value) attraverso un'implementazione rapida e omogenea, mantenendo nel contempo alti livelli di disponibilità e sicurezza del sistema, oltre ad un'ampia adattabilità ai diversi ambienti in uso presso i clienti. 3

4 Telco Bt acquisisce controllo di Albacom British Telecom (Bt), Bnl, Eni e Mediaset comunicano di aver raggiunto l'accordo per la vendita a Bt dell'intera partecipazione posseduta in Albacom (74%) da Bnl (19,5%), Eni (35%) e Mediaset (19,5%). L'incasso minimo per i venditori ammonterà a 116 milioni di euro, di cui: 61 milioni di euro per la vendita dei crediti conseguenti ai finanziamenti erogati dagli stessi a favore di Albacom nel corso del 2004; 55 milioni di euro quale prezzo di vendita delle azioni che sarà pagato a cinque anni dal closing, maggiorato di interessi nonché di un'ulteriore integrazione se l'andamento economico dell'esercizio fiscale 2008/2009 di Albacom sarà migliore di un livello predeterminato. Secondo i termini dell'accordo, i quattro attuali azionisti si faranno carico direttamente della quota di indebitamento bancario a medio-lungo termine di Albacom (250 milioni di euro) dagli stessi già garantita, in proporzione alle proprie quote di partecipazione. Si valuta che l'operazione si possa concludere nei primi mesi del 2005 previa approvazione delle competenti autorità Antitrust. Vienna cede quota Telekom Austria La holding pubblica austriaca Oeiag ha ceduto un'ulteriore quota di Telekom Austria, pari al 17%, per circa 1,1 miliardi di euro. Oeiag ha spiegato che l'operazione prevede che 85 milioni di azioni di Telekom Austria siano cedute a "investitori istituzionali nazionali ed internazionali nell'ambito di un bookbuilding accelerato" ad un prezzo che "sarà annunciato il 3 dicembre" e che secondo alcuni operatori dovrebbe attestarsi a 12,87-13,05 euro per azione. Finlandia venderà azioni TeliaSonera Il governo finlandese intende vendere azioni del gruppo di Tlc TeliaSonera per circa 1,37 miliardi di euro. Nel dettaglio, verranno offerti a investitori istituzionali almeno 250 milioni di azioni della società con base a Stoccolma ma, sulla base della domanda, l'offerta potrà raggiungere anche i 300 milioni di titoli. La quota del Paese in TeliaSonera scenderà così dal 19,1% a un minimo del 12,7%. Internet e Connettività Dada sbarca in Cina Dada, la società quotata al TechSTAR del Nuovo Mercato, ha annunciato di aver chiuso un accordo con l'operatore attivo in Cina nella fornitura di servizi fruibili via telefonino. In virtù di tale accordo, Dada si avvarrà delle competenze tecnologiche dell'operatore cinese nonché della sua forte presenza nel mercato locale per lanciare anche in Cina i servizi nell'ambito della personalizzazione del telefonino. Distribuzione Esprinet conferma obiettivi 2004 del piano industriale Esprinet SpA, distributore di tecnologia attivo in Italia, comunica di essere in linea con gli obiettivi economico-finanziari 2004 riportati nel Piano Strategico triennale presentato lo scorso mese di luglio. In particolare, la società prevede di chiudere l'esercizio con ricavi consolidati di circa 1,51 miliardi di euro, in crescita del 15% rispetto al 2003, ed utili pre-tasse compresi fra 32 e 34 milioni di euro, in crescita tra il +23% ed il +31% (2,2% sui ricavi). Il livello dell'indebitamento finanziario netto atteso a fine periodo dovrebbe attestarsi a milioni di euro. Nel mese di novembre la sola capogruppo ha realizzato un fatturato di circa milioni di euro, in aumento del 14-15% rispetto allo stesso mese dell'esercizio precedente. I ricavi cumulati dei primi 11 mesi, sempre riferiti alla sola capogruppo, sono saliti a circa 1,33 milioni di euro, con una crescita del 15% circa. Nuove società Nasce Emerson Network Power Italia Emerson Co., multinazionale statunitense con sede a St. Louis, completa la riorganizzazione della propria presenza in Europa finalizzata al rafforzamento della posizione nel mercato delle soluzioni per la business continuity e le applicazioni mission critical. Dopo Inghilterra, Germania, Francia, Spagna e Russia, anche in Italia viene costituita Emerson Network Power, che concentra e gestisce in maniera integrata tutte le attività di business precedentemente svolte sul territorio italiano da società separate del gruppo. In particolare, le società che convergono in Emerson Network Power sono Liebert Hiross ed Emerson Energy Systems con i relativi brand: Liebert per gli UPS, Liebert Hiross per il condizionamento tecnologico ed i gruppi frigoriferi, Emerson Energy Systems per le stazioni di energia a corrente continua ed Asco Power per gli switch. 4

5 I RISULTATI Dimension Data Holdings annuncia utili operativi Dimension Data Holdings, attiva a livello mondiale nella fornitura di servizi tecnologici, ha annunciato i risultati per l'anno fiscale conclusosi il 30 settembre Nel periodo, il fatturato totale è aumentato del 18% per un valore di milioni di dollari (nell'anno fiscale 2003 era stato di 2.100,3 milioni di dollari); l'utile operativo è pari a 33 milioni di dollari (nell'anno fiscale 2003 si era registrata una perdita di 9 milioni di dollari). Questo risultato è stato generato da un aumento del giro d'affari pari al 18%, da un aumento del margine lordo e da un'efficace politica di controllo dei costi. 5

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A.

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. E PROSPETTIVE 2001 S.P.A. IN SANPAOLO IMI S.P.A... Si presenta il progetto

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Autorizzato frazionamento azioni ordinarie Amplifon S.p.A. nel rapporto di 1:10; il valore nominale passa da Euro 0,20 a Euro 0,02 per azione

Autorizzato frazionamento azioni ordinarie Amplifon S.p.A. nel rapporto di 1:10; il valore nominale passa da Euro 0,20 a Euro 0,02 per azione COMUNICATO STAMPA AMPLIFON S.p.A.: L Assemblea degli azionisti approva il Bilancio al 31.12.2005 e delibera la distribuzione di un dividendo pari a Euro 0,30 per azione (+25% rispetto al 2004) con pagamento

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale

Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Mergers & Acquisitions Come evitare i rischi di una due diligence tradizionale Di Michael May, Patricia Anslinger e Justin Jenk Un controllo troppo affrettato e una focalizzazione troppo rigida sono la

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management BEST PRACTICES WHITE PAPER ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management Sharon Taylor, Presidente di Aspect Group, Chief Architect e Chief Examiner per ITIL Ken

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

2013-2018 ROMA CAPITALE

2013-2018 ROMA CAPITALE 2013-2018 ROMA CAPITALE Proposte per il governo della città Sintesi stampa IL VINCOLO DELLE RISORSE ECONOMICO-FINANZIARIE Il debito del Comune di Roma al 31/12/2011 ammonta a 12,1 miliardi di euro; di

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO I NUOVI PRINCIPI CONTABILI. LA DISCIPLINA GENERALE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E CONSOLIDATO. OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO GABRIELE SANDRETTI MILANO, SALA

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

PROCEDURE PER LE OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

PROCEDURE PER LE OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE PROCEDURE PER LE OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE PROCEDURA DELLE OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE Questa procedura definisce le modalità adottate di approvazione ed esecuzione delle operazioni poste in essere

Dettagli

Eccellenza nel Credito alle famiglie

Eccellenza nel Credito alle famiglie Credito al Credito Eccellenza nel Credito alle famiglie Innovazione e cambiamento per la ripresa del Sistema Paese Premessa La complessità del mercato e le sfide di forte cambiamento del Paese pongono

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

Una holding per sviluppare sinergie Pag. 1. Il Gruppo e le sue attività Pag. 2. La filosofia della holding Pag. 4

Una holding per sviluppare sinergie Pag. 1. Il Gruppo e le sue attività Pag. 2. La filosofia della holding Pag. 4 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Una holding per sviluppare sinergie Pag. 1 Il Gruppo e le sue attività Pag. 2 La filosofia della holding Pag. 4 Contact: Barabino & Partners Claudio Cosetti c.cosetti@barabino.it

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro.

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro. certified public accountants tax & financial advisors www.funaro.com certified public accountants tax & financial advisors CHI SIAMO Funaro & Co. è uno studio di Certified Public Accountants e Dottori

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intelligente per controllare i punti vendita: sorveglianza IP Guida descrittiva dei vantaggi dei sistemi di gestione e di sorveglianza IP per i responsabili dei punti vendita

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Programma di Compliance Antitrust Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 19 febbraio 2015 Rev 0 del 19 febbraio

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO Redatto ai sensi dell art. 5 del Regolamento approvato dalla Consob con Delibera n. 17221 del 12 marzo 2010, e successive modificazioni PROROGA DELLA FIDEIUSSIONE DA PARTE DELL AZIONISTA

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Carta di servizi per il Protocollo Informatico

Carta di servizi per il Protocollo Informatico Carta di servizi per il Protocollo Informatico Codice progetto: Descrizione: PI-RM3 Implementazione del Protocollo informatico nell'ateneo Roma Tre Indice ARTICOLO 1 - SCOPO DEL CARTA DI SERVIZI...2 ARTICOLO

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile INSER S.P.A. Proposta di Agevolazione RC Professionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Ordine di Milano Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile Giugno 2014 Indice Proposta di

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 NetConsulting 2014 1 INDICE 1 Gli obiettivi della Survey...

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli