Iscrizione Albo Professionale Albo professionale degli ingegneri della Provincia di Lecce - n 2929

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Alessandro.dellinoci@comune.lecce.it. Iscrizione Albo Professionale Albo professionale degli ingegneri della Provincia di Lecce - n 2929"

Transcript

1 Curriculum Vita Europass Informazioni prsonali Nom(i) / Cognom(i) Cittadinanza italiana Data di nascita 10/07/1982 Ssso Codic Fiscal Maschil DLLLSN82L10E506N Iscrizion Albo Profssional Albo profssional dgli inggnri dlla Provincia di Lcc - n 2929 Esprinza profssional Dat Gnnaio 2013 oggi Scouting tcnologico bnchmarking tcnologico in ambito nazional Univrsità dl Salnto contratti di collaborazion coordinata continuativa nll'ambito dl Progtto "Ntwork dll comptnz pr il monitoraggio di siti contaminati d il trasfrimnto dll tcnologi sostnibili - Progtto NET-ECO" Dat Gnnaio 2011 Dicmbr 2011 Projct managr Progttazion, gstion coordinamnto dl progtto dl Comun di Lcc finanziato dal Ministro dlla Giovntù, Anci Rgion Puglia dnominato Officin dlla Musica Officin Cantlmo Lcc Città Univrsitaria Socità Cooprativa pr Azioni Srvizi all imprs pubblich privat Coordinamnto di tutti i WP dl progtto Dat Sttmbr Dicmbr 2011 Pagina 1 / 12 - Curriculum vita di

2 Consulnt Consulnza pr configurazion d utilizzo di sistmi di gstion documntal supporto nlla progttazion. Apphia srl Consulnza supporto Dat Gnnaio Luglio 2011 Projct workr Progttazion, gstion coordinamnto dl progtto dlla Provincia di finanziato dal Ministro dlla Giovntù d UPI dnominato CLIMACTION Officin Cantlmo Lcc Città Univrsitaria Socità Cooprativa pr Azioni Coordinamnto dll attività di progtto nll ambito dlla diffusion dlla cultura ambintal all intrno dll scuol adrnti al progtto. Dat 14/07/ /07/2011 Formator Lzion sull Mtodologi tcnich dlla progttazion social nll ambito dl corso di pr Esprt in Progttazion Social Dipartimnto di Studi Giuridici dll Univrsità dl Salnto Docnt Dat 30/06/ /06/2011 Consulnt Studio di fattibilità - Studio approfondito dllo stato dll'art inrnti tutt l tipologi di concntratori solari attualmnt disponibili sia in commrcio, sia allo stato di prototipo sprimntal, al fin di individuar l id progttuali ch riscano a fornir l soluzioni più innovativ d fficinti. Dipartimnto di Inggnria dll innovazion dll Univrsità dl Salnto Ricrca Dat Formator Lzion sul volontariato d i giovani: la gstion di spazi di aggrgazion giovanil nll ambito dl corso: L art di progttar comunicar sostnibiltà - dal volontariato agli vnti organizzato dai Comuni di Tricas, Gagliano dl Capo Corsano finanziato dall A.N.C.I. dal Ministro dlla Giovntù Comun di Tricas Formazion Pagina 2 / 12 - Curriculum vita di

3 Dat Gnnaio dicmbr 2011 Projct workr Analisi ricrch di mrcato, valutazion di projct work dll potnzialità di crscita azindal, laborazion businss plan azindal Progtto Jol dll Univrsità dl Salnto Finanziato dalla Fondazion con il Sud Sphra srl Consulnt Dat Sttmbr 2010 April 2011 Projct managr Progttazion, monitoraggio coordinamnto dl progtto dnominato "Ngroamaro & Qualità" dl Multilab Laboratorio Chimico Mrcologico dlla CCIAA di Lcc finanziato dalla Fondazion Cassa di Risparmio di Puglia Sphra srl Consulnt Dat April oggi Amministrator unico Gstion amministrazion dlla socità Advantch srl Sviluppo prsonalizzazion di soluzioni softwar di supporto alla progttazion inggnristica applicata ai divrsi più svariati sttori industriali. In particolar, Advantch opra nl sttor dll soluzioni CAE (Computr Aidd Enginring) ch implmntano la mtodologia dll analisi struttural agli lmnti finiti FEM (Finit Elmnt Mthod) dll analisi dinamica multi corpo di sistmi a parti rigid /o flssibili MBA (Multi Body Analysis). Dat Gnnaio Sttmbr 2010 Projct managr Progttazion, gstion coordinamnto dl progtto dl Comun di Lcc Univrsità dl Salnto finanziato dal Ministro dlla Giovntù d Anci dnominato Studnti al Cntro Officin Cantlmo Lcc Città Univrsitaria Socità Cooprativa pr Azioni Srvizi all imprs pubblich privat Coordinamnto di tutti i WP dl progtto Dat Pagina 3 / 12 - Curriculum vita di 14/11/2008 oggi Enginr Projct managmnt division Assistnza all imprs alla P.A. nll individuazion nllo sviluppo di sistmi informativi tcnologici pr il miglioramnto di procssi srvizi. Assistnza tcnica alla Pubblica Amministrazion d all imprs pr la programmazion, la

4 progttazion, la gstion, il monitoraggio il controllo di progtti finanziati a valr su programmi oprativi; Supporto alla gstion, valutazion controllo di programmi dgli intrvnti. Brokraggio scouting tcnologico S.p.h..r.a. srl Spinoff Univrsità dl Salnto Supporto dlla pianificazion trritorial, dlla cooprazion trritorial intrnazional dlla valutazion dll politich trritoriali.. Dat 14/11/ /06/2009 Projct workr Progtto Polo Tcnologico - PIT 9 Ricrca nl sttor dlla Programmazion uropa ; Implmntazion di piattaform tcnogich opn-sourc; Assistnza all'innovazion dll imprs; Prdisposizion studi di fattibilità pr azioni di innovazion azindal; Audit tcnologico PMI; Animazion Trritorial; Monitoraggio Social Ntwork Analysis; Progttazion F.i.x.o. Ministro dl Lavoro Prdisposizion Programmi di innovazion Organizzazion dimostrazioni tcnologich Prdisposizion di programmi di scouting tcnologico Knowldg Managmnt agncy Casarano PIT 9 Progtto Polo Tcnologico - PIT 9 Dat 01/01/ /06/2008 projct workr Progtto PIS Polo trritorial alto tavolir polo trritorial lccs Progtto La Trra dl Barocco Animazion trritorial; Coordinamnto dll iniziativa; Coinvolgimnto dgli stakholdr nl sttor turistico cultural; Comun di Lcc Sttor Sistmi informativi d ccllnza Il Sttor Sistmi Informativi opra in manira trasvrsal all intrno dlla tcnostruttura dll'ent fornisc al prsonal amministrativo, agli organi istituzionali d all utnz pubblich strn il supporto tcnico ncssario pr garantir l accsso al Sistma Informativo dl Comun. Il Sttor rapprsnta anch Struttura di Mission pr l'eccllnza Cntro di Comptnza pr l'innovazion: in tal ambito opra con la finalità di promuovr ralizzar procssi di cambiamnto volti sia al miglioramnto dlla qualità di srvizi rogati ch all aumnto dll fficinza organizzativa dlla tcno struttura dl Comun, ciò anch attravrso la prsntazion di propost progttuali a valr su Bandi Nazionali, Rgionali Comunitari inrnti il Piano Govrnmnt Socità dll In. Dat 17/09/ /02/2008 Pagina 4 / 12 - Curriculum vita di

5 Collaborator scutivo Progtto AMAMO Attravrso Mar monti - Intrrg III Transfrontaliro Adriatico Ricrca rprimnto di dati dll fonti sul turismo rural nl Salnto; Studio sui GAL Trra D Arno S.Maria di Luca Elaborazion ricrca sul Turismo Rural nl Salnto I.E.S. Srl (Istituto pr l'conomia dl Salnto) crato da Confindustria Lcc pr l analisi lo sviluppo dll conomia trritorial La socità, nll ambito dgli indirizzi programmatici di Confindustria Lcc, svolg l sgunti attività: - studio di problmi conomici dl trritorio salntino d laborazion di propost di soluzioni nonché la consulnza l assistnza all azind locali, agli opratori d nti pubblici privati al fin di consntir lo sviluppo dll conomia salntina; la rilvazion di fabbisogni formativi dll azind salntin; la fornitura di srvizi rali all imprs, agli nti pubblici privati d alla P.A. ; la promozion, l organizzazion d il coordinamnto pr la partcipazion di azind salntin a fir pr la partcipazion in oprazioni conomich, commrciali, industriali; organizzazion di convgni sminari; crazion gstion di banch dati attinnti la raltà produttiva dl Salnto. Dat 03/08/ /10/2007 Formator Docnt Moduli: Ambint sicurzza, la gstion dlla qualità in azinda, comunicazion azindal, gstion conomica di procssi, il procsso azindal Associazion Formazion Salnto Ent di accrditato Corso Vrificator ausiliario a tcnico abilitato pr la vrifica dgli impianti tcnologici nll civili abitazioni nll attività produttiv" Dat 16/05/ /03/2011 Pagina 5 / 12 - Curriculum vita di Prsidnt dl CDA coordinator attività Organizzazion gstion di tutt l attività svolt dalla Cooprativa Gstion dl cntro di aggrgazion dnominato Officin Cantlmo Gstion dlla Mdiatca Polifuzional Attività di assistnza alla campagna di comunicazion orintamnto dll Univrsità dl Salnto. Gstion dl mrchandising dll Univrsità dl Salnto Gstion dlla casa ditric univrsitaria Unisalnto Prss Progttazion gstion di progtti UE, nazionali rgionali. Pianificazion attività inrnti l politich giovanili. Progttazion gstion dl progtto dnominato Contmporanamnt Progttazion gstion di progtti dl programma uropo dnominato Youth in Action Organizzazion di mting d vnti. Officin Cantlmo Lcc Città Univrsitaria Socità Cooprativa pr azioni Officin Cantlmo Lcc città univrsitaria è una socità cooprativa il cui scopo è di rogar diffrnti srvizi ad nti pubblici soggtti privati: gstion di cntri di aggrgazion giovanil; gstion di struttur dirtt alla socializzazion agli scambi culturali tra studnti; progttazion la ralizzazion di srvizi di in, di disbrigo pratich univrsitari d amministrativ, di assistnza tutoraggio, di orintamnto agli studi univrsitari, di tutti qui srvizi utili al miglioramnto dlla qualità dlla vita dgli studnti;

6 gstion di rti informatich di aul multimdiali; gstion di progtti programmi inrnti l politich giovanili; gstion dl mrchandising ufficial dll Univrsità dl Salnto; gstion dlla casa ditric univrsitaria UnisalntoPrss. Dat 15/04/ /07/2006 Stag Ricrca sullo sviluppo dl sttimo programma quadro Parlamnto Europo Bruxlls Commission Ricrca Dat 13/12/ /02/2007 Consiglir d Amministrazion Componnt CDA dll'univrsità dl Salnto Univrsità dl Salnto Lcc Dat 15/04/ /07/2004 Stag collaborazion nlla organizzazion azindal pianificazion dl markting Quarta Caffè S.p.A. Lcc Markting vndit Istruzion Dat 21/02/ /06/2011 Titolo dlla qualifica rilasciata Pagina 6 / 12 - Curriculum vita di Corso di pr coordinatori pr la sicurzza in fas di progttazion di scuzioni di lavori ni cantiri tmporani mobili La lgislazion di bas in matria di sicurzza di igin sul ; la normativa contrattual inrnt gli asptti di sicurzza salut sul ; la normativa sull assicurazion contro gli infortuni sul l malatti profssionali. L normativ urop la loro valnza L figur intrssat alla ralizzazion dll opra: i compiti, gli obblighi, l rsponsabilità civili pnali Valutazion di rischi chimici cancrogni I rischi connssi all bonifich da amianto. I rischi biologici. I rischi fisici: rumor, vibrazioni, microclima, illuminazion I dispositivi di protzion individual la sgnaltica di sicurzza. Stsura di Piani di Sicurzza Coordinamnto, con particolar rifrimnto a rischi lgati all ara, all organizzazion dl cantir, all lavorazioni d all loro intrfrnz. Lavori di gruppo. Ordin Inggnri dlla Provincia di Lcc Corso di

7 Dat Marzo 2011 giugno 2011 Titolo dlla qualifica rilasciata Corso di tcnico consulnt pr la prvnzion la bonifica dl radon Cnni di radioattività natural d artificial Carattristich d origin Dinamich di ingrsso ngli difici Il radon nll abitazioni ni luoghi di Il radon l misur Tcnich di prvnzion nlla progttazioni di nuovi difici Tcnich di bonifica di difici sistnti Dipartimnto di Fisica Corso di Dat 01/12/ /01/2011 Titolo dlla qualifica rilasciata Scuola di partcipazion pr l Ar vast Esprinz approcci di progttazion partcipata Trritori stratgi pr la partcipazion Tam building dl Cast pr progttar in manira partcipata I mtodi di partcipazion La partcipazion dll dcisioni stratgich Il PCM Projct cycl managmnt Laboratorio OST Opn Spac Tchnology Laboratorio sul PCM nll Ar Vast dl Salnto Formz PA Rgion Puglia Corso di Dat 11/07/ /07/2010 Titolo dlla qualifica rilasciata Mastr Univrsitario di II livllo in Managmnt Govrnanc dl Trritorio MMGT Analisi dl contsto trritorial dll variabili in gioco valorizzazion dl sistma di govrno trritorial Idntificazion valutazion dgli intrssi intragnti, di bisogni da soddisfar di bnfici dl valor pubblico da gnrar La gstion dlla govrnanc trritorial Dfinizion di stratgi di sviluppo trritorial Partnrship finanziamnto dllo sviluppo local trritorial Valutazion dgli fftti dll azion di govrno (programmazion controllo nll amministrazioni pubblich) Sussidiarità d mpowrmnt di cittadini Univrsità dl Salnto Facoltà di Economia Mastr univrsitario di II livllo post lauram Pagina 7 / 12 - Curriculum vita di

8 Dat 18/06/2009 Titolo dlla qualifica rilasciata Corso di Formazion Dirct Markting prchè il dirct markting acquisizion fidlizzazion di clinti mrcati organizzazion d azion commrcial mrcato: spansion priorità oprativ l fasi di una azion di dirct markting approccio: mtodo oprativo strumnti rapporto risultati azion Iso Ntwork srl Crtificato di partcipazion Dat 16/05/2008 Titolo dlla qualifica rilasciata Giornata di sul 7 Programma quadro Il 7 Programma Quadro di RST dll'ue: tma Enrgia APRE Agnzia pr la Promozion dlla Ricrca Europa Crtificato di partcipazion Dat 01/11/ /12/2007 Titolo dlla qualifica rilasciata Esam di Stato pr l'abilitazion alla profssion di Inggnr Industrial Sz. A Abilitazion alla profssion di Inggnr. Ordin dgli Inggnri di Lcc Crtificato di supramnto dll'esam di Stato Dat 01/04/ /07/2007 Titolo dlla qualifica rilasciata Esprto in managmnt dll imprs cooprativ Asptti giuridici dll socità cooprativ, programmazion comunitaria, controllo di gstion, gstion dlla qualità. Dipartimnto di Studi giuridici - Univrsità dl Salnto Corso di Formazion Dat 05/11/ /02/2008 Pagina 8 / 12 - Curriculum vita di

9 Titolo dlla qualifica rilasciata Dottor magistral in Inggnria gstional (votazion 109/110) Controllo di gstion, markting, gstion azindal, Programma quadro , Fondi strutturali, programmazion Europa. Discussion tsi di laura dal titolo: L impatto dlla nuova Programmazion Europa sull PMI, alla luc di risultati dl VI Programma Quadro. Univrsità dl Salnto Laura spcialistica Dat 05/11/ /07/2004 Titolo dlla qualifica rilasciata dottor in inggnria gstional (votazion 107/110) Gstion azindal, organizzazion Gstion azindal, Economia dll innovazion, sistmi di produzion, -businss. Discussion tsi dal titolo La ringgnrizzazion di procssi nl sttor agro-alimntar: il Caso Quarta Caffè. Univrsità dgli Studi di Lcc Laura Trinnal Capacità comptnz prsonali Madrlingua() Italiano Altra() lingua() Autovalutazion Livllo uropo (*) Comprnsion Parlato Scritto Ingls Ascolto Lttura Intrazion oral Produzion oral Francs B2 Utnt autonomo C1 Utnt avanzato B2 Utnt autonomo B2 Utnt autonomo C1 Utnt avanzato Pagina 9 / 12 - Curriculum vita di

10 Pagina 10 / 12 - Curriculum vita di ( * ) Q u a d r o c o m u n u r o p o d i r i f r i m n t o p r l l i n g u A1 Utnt bas A1 Utnt bas A1 Utnt bas A1 Utnt bas A1 Utnt bas

11 Capacità comptnz sociali Giugno 2004 Marzo 2006: Prsidnt d La Svglia Libra Associazion Studntsca. Giugno 2003 Fbbraio 2007: Componnt dl Consiglio dgli Studnti dll Univrsità dgli studi di Lcc dl Consiglio di Corso di Laura in Inggnria Gstional dlla Facoltà di Inggnria dll Univrsità dgli studi di Lcc in qualità di rapprsntant dgli studnti. Giugno 2003 Giugno 2004: Vic-prsidnt d La Svglia Libra Associazion Studntsca. Sttmbr 2004 socio dll associazion di volontariato Inggnria snza Frontir Lcc. Dicmbr : socio d La Svglia Libra Associazion Studntsca Sttmbr 2000 Giugno 2005: Giocator di Pallavolo di Sri C prsso Ass. Sportiva Azzurra 85 Lcc Capacità comptnz organizzativ April 2010 oggi: Amministrator unico Advantch srl Novmbr : socio succssivamnt prsidnt dl CDA dllo SpinOff accadmico Sphra srl Ottobr : gstion cntro polifunzional pr giovani dl Comun di Lcc, dnominato Studnt Cntr; Maggio marzo 2012: Prsidnt Socità Cooprativa Officin Cantlmo Lcc Città Univrsitaria. Novmbr 2006 Maggio 2007: Prsidnt Socità Cooprativa Arl Zrodd. Dicmbr 2005 Fbbraio 2007: Consiglir di Amministrazion dll Univrsità dgli Studi di Lcc Giugno 2004 Marzo 2006: Prsidnt d La Svglia Libra Associazion Studntsca. Capacità comptnz informatich Buona conoscnza di AutoCad 2004, Solid Works 2003, Mastrcam, Vricut. Ottima conoscnza di Windows, Offic, Explorr, Outlook, Publishr, Photoshop. Patnt Europa ECDL Full Attstato di Frqunza rilasciato dal Salug pr la partcipazion al corso di Gnu/Linux Introduzion al Softwar Libro tnuto prsso l'univrsità dl Salnto nlla Facoltà di Inggnria Attstato di Frqunza rilasciato dal Profssor Robrto Giglio pr la partcipazion al Corso di Music Tchnology and Computr Rcording tnuto prsso l'univrsità dl Salnto nlla Facoltà di Inggnria Altr capacità comptnz Fotografia, nuov tcnologi, viaggi. Patnt A B Ultriori informazioni Pubblicazioni: Nl sttmbr 2006 Il Parlamnto Europo ha pubblicato una mia guida dscrittiva dl VII PQ dal titolo Guida al Sttimo Programma Quadro di attività Comunitari di Ricrca, Sviluppo Tcnologico Dimostrazion ( ). Nl novmbr 2007 Confindustria Lcc ha pubblicato il rapporto sul TURISMO RURALE NEL SALENTO: UN ANALISI DEI PROGRAMMI LEADER TERRA D ARNEO E TERRA TRA I DUE MARI P. Orlando, A. Corvino, P. Marino A. Dlli Noci Pagina 11 / 12 - Curriculum vita di

12 DICHIARAZIONE Dichiaro autocrtifico ch l informazioni riportat nl prsnt Curriculum Vita, comprsi i titoli tutti i rifrimnti indicati, sono satt vritir, ai snsi dll art dl DPR 28/12/2000 n.455 Autorizzo il trattamnto di dati prsonali, ivi comprsi qulli snsibili, ai snsi pr gli fftti dlla lgg , n. 675, succssiv modifich, pr l finalità di cui al prsnt avviso di candidatura. Pagina 12 / 12 - Curriculum vita di

CURRICULUM VITAE ING. Piero Francesco Farfalla

CURRICULUM VITAE ING. Piero Francesco Farfalla CURRICULUM VITAE ING. Piro Francsco Farfalla Nom: Piro Francsco Informazioni prsonali Esprinz lavorativ Cognom: Farfalla Nato a: Corigliano il: 03 dicmbr 1976 C.F. FPFPFR76T03D005T -mail - pfarfalla@provincia.cs.it

Dettagli

Pag. 1 di 7. 26 ore. SDA Bocconi. 26 ore F.S.G.M. Docente responsabile. Il concetto di CSR e i suoi impatti sulla governance aziendale.

Pag. 1 di 7. 26 ore. SDA Bocconi. 26 ore F.S.G.M. Docente responsabile. Il concetto di CSR e i suoi impatti sulla governance aziendale. Il conctto di CSR i suoi impatti sulla govrnanc azindal. 25-27 Ottobr 2012 conctti, principi strumnti di gstion in Italia nlla UE Gioacchino D Anglo I livlli di adozion gli strumnti dlla CSR. La gstion

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE EDILIZIA Procsso Costruzion di difici di opr di inggnria civil/industrial Squnza di procsso

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Markting Multicanalità Stratgi, markting innovazion finanziaria Innovar attravrso la multicanalità: una sfida pr comptr nl mondo dl Privat Banking 4 Andra Ragaini, Banca Csar Ponti Giancarlo Cairoli, Banca

Dettagli

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO REGIONE LAZIO Dirzion Rgional: Ara: SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE N. G09834 dl 08/07/2014 Proposta n. 11437 dl 01/07/2014 Oggtto: Attuazion

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata PROTOCOLLO D INTESA tra Prfttura di Roma Univrsità di Roma La Sapinza Univrsità dgli Studi di Roma Tor Vrgata Univrsità dgli Studi Roma Tr 1 PREMESSO ch con dcrto dl Prsidnt dl Consiglio di Ministri dl

Dettagli

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM Corso di Alta Formazion/Spcialist Lad Auditor Sistmi di Gstion pr la Sicurzza (ISO 19011:2012 - ) (40 or) ISTUM ISTITUTO DI STUDI DI MANAGEMENT Corso riconosciuto 40 or Augusto di Prima Porta (particolar

Dettagli

Scuole ed Enti di Formazione Professionale Sociologa!Docente/Orientatore

Scuole ed Enti di Formazione Professionale Sociologa!Docente/Orientatore FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nom Indirizzo STEFANIA TROISI Cllular Tlfono abitazion E-mail -D, L C.F. Nazionalità Data luogo di nascita -ITALIANA 07/04/1975 SALERNO ESPERIENZE

Dettagli

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione Committnt /o Rsponsabil di lavori Imprsa affidataria, Imprs scutrici Lavoratori autonomi 1 Committnt CHI E : soggtto pr conto dl qual l intra opra vin ralizzata, indipndntmnt da vntuali frazionamnti dlla

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vita Europass Informazioni prsonali Cognom(i/)/No m(i) Indirizzo(i) Tlfono(i) Fax E-mail Cittadinanza Data di nascita Ssso Vcchi Cinzia PEC: Italiana Fmmina Mobil Esprinza profssional Avvocato

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Markting Finanza Stratgi, markting innovazion finanziaria Innovazion finanziaria La social businss transformation nl sttor bancario, assicurativo finanziario. L innovazion nll ra social. 6 Srgio Spaccavnto,

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A AREA PERSONALE Ufficio Prsonal tcnico amministrativo Macrata, li 30.10.2008 Prot. N. 11694 IPP/29 d Ai Magnifici Rttori dll Univrsità Ai Dirttori

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO PER

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO PER MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE (ROMA) IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ ANNO ACCADEMICO 2006/2007 Mastr Univrsitario

Dettagli

RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE

RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE AVVISO PER LA RACCOLTA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ASSEGNAZIONE TEMPORANEA AI SENSI DELL ART. 39 C. 1 LR 31/1998 PRESSO L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE

Dettagli

Normative e strumenti per una Telesanità al servizio delle imprese

Normative e strumenti per una Telesanità al servizio delle imprese Normativ strumnti pr una Tlsanità al srvizio dll imprs M.Carnillo Dirzion Mrcato - PAL Cntro Nord info.lgalmail@infocamr.it lgaldoc@infocamr infocamr.it www.lgalmail lgalmail.it www.lgaldoc lgaldoc.it

Dettagli

Approvato con Det. Dir. N. 541 del 21/04/2009 pubblicato sul BURPuglia n. 62 suppl. del 23/4/2009

Approvato con Det. Dir. N. 541 del 21/04/2009 pubblicato sul BURPuglia n. 62 suppl. del 23/4/2009 C.I.F.I.R. Istituto Antoniano Maschil Via A. Manzoni, 3-72024 ORIA (BR) 0831 848178 0831 846252 E-mail: cfp.oria@cifir.it C.F. / P.Iva: 02486990720 Schda Progtto Corso Oprator Socio Sanitario Cod. Corso

Dettagli

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno PROGETTO PONTE TRA ORDINI DI SCUOLA Pr favorir la continuità ducativo didattica nl momnto dl passaggio da un ordin di scuola ad un altro, si labora un pont, sul modllo di qullo sottolncato. TEMPI SOGGETTI

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE

ACCORDO DI COLLABORAZIONE ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA EXPO 2015 S.p.A. Rgion Lombardia il Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Ufficio Scolastico Rgional pr la Lombardia in accordo con ANCI Lombardia Rgion Ecclsiastica

Dettagli

Le Reti di Impresa: aspetti operativi e commerciali

Le Reti di Impresa: aspetti operativi e commerciali L Rti Imprsa: asptti oprativi commrciali Stfano COCCHIERI Had of Soft Loans Contributions & Subsis Prugia, 21 Novmbr 2012 IL CONTRATTO DI RETE ll Contratto rapprsnta una forma aggrgativa ibrida aggiuntiva

Dettagli

Zerouno Executive Dinner

Zerouno Executive Dinner Zrouno Excutiv Dinnr Outsourcing stratgico Flssibilizzar l IT snza prdrn il controllo Annamaria Di Ruscio ruscio@ntconsulting.it Milano, 2 Dicmbr 2010 L priorità businss stanno cambiando: non più solo

Dettagli

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE a. STRATEGIE PER IL RECUPERO DESTINATARI Il Rcupro sarà rivolto agli alunni ch prsntano ancora difficoltà nll adozion di

Dettagli

Silvia Sessego Italiana 23\03\78, a Cagliari Via Merello 102, 09145 Quartu Sant Elena. silviasessego@tiscali.it. Via Costa 35, Cagliari

Silvia Sessego Italiana 23\03\78, a Cagliari Via Merello 102, 09145 Quartu Sant Elena. silviasessego@tiscali.it. Via Costa 35, Cagliari ! F ORMATO EUROPEO PER I L CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nom Nazionalit Data luogo di nascita Indirizzo Rsidnza Silvia Sssgo Italiana 23\03\78, a Cagliari Via Mrllo 102, 09145 Quartu Sant Elna

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome DR.SSA CLELIA CORSICO Indirizzo

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome DR.SSA CLELIA CORSICO Indirizzo Curriculum Vita INFORMAZIONI PERSONALI Nom DR.SSA CLELIA CORSICO Indirizzo VIA MALTA 106 SIRACUSA Tlfono 0931 709111 Fax 0931 709326 E-mail info@provsr.it Nazionalità Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA 1978

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vita Europass Informazioni prsonali Nom / Cognom Indirizzo Diana Pasquali Tlfono 3409317332 Fax E-mail Via Don P. Frracini, 8, 31040 Mansuè TV diana.pasquali@comun.mansu.tv.it Cittadinanza Data

Dettagli

POR Calabria 2014-2020

POR Calabria 2014-2020 POR Calabria 20142020 Obittivo Tmatico 9 PROMUOVERE L INCLUSIONE SOCIALE, COMBATTERE LA POVERTÀ E OGNI FORMA DI DISCRIMINAZIONE Priorità 9 PROMUOVERE L INCLUSIONE SOCIALE, COMBATTERE LA POVERTÀ E OGNI

Dettagli

DIRIGENZA NEL PUBBLICO IMPIEGO. Dirigente Scolastico c/o IIS Sassetti Peruzzi di Firenze

DIRIGENZA NEL PUBBLICO IMPIEGO. Dirigente Scolastico c/o IIS Sassetti Peruzzi di Firenze Curriculum Vita Informazioni prsonali Cognom/Nom E-mail privata Indirizzo istituzional Tlfono istituzional Fax istituzional DEGL INNOCENTI BARBARA b.dglinnocnti1961@libro.it COMUNE DI SCANDICCI PIAZZALE

Dettagli

Tra. di seguito le Parti

Tra. di seguito le Parti Protocollo di intsa SERVIRE CON LODE Tra il Politcnico di Torino C.F. n. 00518460019, con sd lgal in Torino, Corso Duca dgli Abruzzi, 24, rapprsntato dal Vic Rttor pr la Didattica Prof.ssa Anita Tabacco

Dettagli

Ambienti di lavoro sani e sicuri. Settimana Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro. 19 23 ottobre 2015

Ambienti di lavoro sani e sicuri. Settimana Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro. 19 23 ottobre 2015 Giunta Rgion March Srvizio di Prvnzion Protzion IL DATORE DI LAVORO (art. 31 D.Lgs. 81/2008) Ambinti di lavoro sani sicuri Sttimana Europa pr la Sicurzza la Salut sul Lavoro 19 23 ottobr 2015 Giunta Rgion

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA Esnt dall imposta di bollo ai snsi dll art. 16 dlla tablla allgato B) al D.P.R. 26/10/1972 N. 642 succ. modif. COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE Corso di Laura in SCIENZE POLITICHE (CLASSE 15) ANNO ACCADEMICO 2008/2009 PIANO DI STUDI Da compilar on-lin ntro il 31 ottobr 2008 ad iscrizion

Dettagli

SCUOLE PRIMARIE CLASSI QUINTE

SCUOLE PRIMARIE CLASSI QUINTE ISTITUTO COMPRENSIVO N 5 SANTA LUCIA UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 o QUADRIMESTRE SCUOLE PRIMARIE CLASSI QUINTE UNITA DI APPRENDIMENTO Dnominazion Compito-prodotto Comptnz mirat Comuni /cittadinanza LA CIVILTA

Dettagli

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015 Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr il sistma ducativo di istruzion formazion Dirzion Gnral pr gli ordinamnti scolastici la valutazion dl sistma nazional di istruzion Circolar

Dettagli

Dal 1978 a tuttoggi Pediatra di famiglia

Dal 1978 a tuttoggi Pediatra di famiglia Curriculum profssional, didattico formativo di FERRANDO ALBERTO Nom : Albrto Frrando Indirizzo: Corso Gastaldi 1/24 16131 Gnova tlfono: 010/3106027 Mobil: 3388687583 FAX: 010/8631096.mail: afrrand@fastwbnt.it

Dettagli

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Accordo quadro-oprativo ICE - Agnzia pr la promozion all stro l intrnazionalizzazion dll imprs italian RtImprsa, Agnzia Confdral pr l Rti di Imprsa L ICE - Agnzia pr la promozion all stro intrnazionalizzazion

Dettagli

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani;

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani; CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI CASTEL MAGGIORE, L UNIONE RENO GALLIERA E I COMUNI DI ARGELATO, BENTIVOGLIO, SAN GIORGIO DI PIANO, SAN PIETRO IN CASALE, CASTELLO D ARGILE, PIEVE DI CENTO, GALLIERA, PER LA

Dettagli

Le evoluzioni del Corporate Banking interbancario in Italia e in Europa

Le evoluzioni del Corporate Banking interbancario in Italia e in Europa Convgno ABI Tavola rotonda L voluzioni dl Corporat Banking intrbancario in Italia in Europa 11 cmbr 2009 Luigi Prissich DG Confindustria Srvizi innovativi Tcnologici Il Progtto Italia Digital Costruir

Dettagli

All Albo dell Istituto Tutte le sedi Al sito www.iisdirocco.org

All Albo dell Istituto Tutte le sedi Al sito www.iisdirocco.org ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Sn. Anglo Di Rocco Ist. Tcnico Agrario Sn. A. Di Rocco - Caltanisstta Ist. Prof.l di Stato pr i Srvizi Albrghiri di Ristorazion - Caltanisstta Ist. Prof.l di Stato pr l

Dettagli

VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE

VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UN IVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Rgional Vill Vnt VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE PROTOCOLLO D'INTESA TRA l'ufficio Scolastico Rgional pr il Vnto l' A~sociazion pr l

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 Srvizi di informatica Procsso Sviluppo gstion di prodotti srvizi informatici Squnza di procsso Gstion

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO

POLITECNICO DI TORINO 5-4-04 POLITECNICO DI TORINO Pubblicazion dl bando rlativo all procdur di slzion, ai snsi dlla lgg 40/00, pr posizioni di profssor univrsitario di ruolo di II fascia. Con Dcrto Rttoral n. 03 dl 7 april

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA, L UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA, L UNIVERSITA CA FOSCARI E L AZIENDA REGIONALE PER

Dettagli

MATERIE CARATTERIZZANTI I SINGOLI CORSI DI STUDIO DEI PERCORSI LICEALI OGGETTO DELLA SECONDA PROVA SCRITTA

MATERIE CARATTERIZZANTI I SINGOLI CORSI DI STUDIO DEI PERCORSI LICEALI OGGETTO DELLA SECONDA PROVA SCRITTA L matri carattrizzanti pr ogni indirizzo sono stat individuat dal Miur pr vitar sorprs sulla sclta dlla matria oggtto dlla sconda prova scritta. In altr parol, dal prossimo anno, il ministro potrà scglir

Dettagli

Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della provincia di Bergamo

Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della provincia di Bergamo Corso: Crtificatori Enrgtici dgli difici La crtificazion nrgtica in accordo con l procdur dlla rgion Lombardia Corso in fas di accrditamnto CENED Sriat (BG) maggio/giugno 2015 Corso organizzato da: In

Dettagli

AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I

AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I Comun di Forlì COMUNE DI RAVENNA Convnzion pr la promozion dlla lgalità fiscal abitativa dgli studnti dll Univrsità di Bologna Poli Romagna pr il rilascio

Dettagli

DOSSIER DELL INSEGNANTE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO

DOSSIER DELL INSEGNANTE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DOSSIER DELL INSEGNANTE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO NOME COGNOME ANNO SCOLASTICO 05/06 a) PRIMO AMBITO QUALITA DELL INSEGNAMENTO E DEL CONTRIBUTO AL MIGLIORAMENTO DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA, NONCHÉ

Dettagli

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering Europan Cntr for Rsarch in Earthquak Enginring Parr sulla vntual obbligatorità di un intrvnto di adguamnto sismico nll ambito dll intrvnto di ristrutturazion, adguamnto ampliamnto dlla Casa Albrgo pr Anziani

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata

Università di Roma Tor Vergata Univrsità di Roma Tor Rilvazion Socità partcipat (art. 8 DL n. 98/2011 convrtito nlla Lgg n. 111/2011) Andamnto conomico trinnio 2008-2010 N. Ent/Socità Partcipat Tipologia di Tipo di % capital social

Dettagli

Comitato Tecnico Scientifico. Attività 2012 e feedback sul 2011. Roma, 15 febbraio 2012

Comitato Tecnico Scientifico. Attività 2012 e feedback sul 2011. Roma, 15 febbraio 2012 Comitato Tcnico Scintifico Attività 2012 fdback sul 2011 Roma, 15 fbbraio 2012 Fdback 2011 ITS national rports ITS Commit mting 15.12.2011 Stakholdrs platform ITSAdvisoryGroup Lgg comunitaria i 2011 2

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA UNVERSTÀ DEGL STUD D PERUGA Rgolamnto didattico dl Corso di Laura in nggnria Gstional dll'nformazion Class L- 8 nggnria dll nformazion A.A. 2010-2011 TTOLO Dati gnrali ARTCOLO 1 Funzioni struttura dl corso

Dettagli

progetto obiettivo resp codice obiettivo gestionale indicatori e target

progetto obiettivo resp codice obiettivo gestionale indicatori e target progtto obittivo rsp codic obittivo gstional indicatori targt azioni a sostgno dlla famiglia Collla/Bru sati 3.01.01 accsso a finanziamnti rgionali pr l'attivazion di misur contro la violnza di gnr spltamnto

Dettagli

SCHEDE TECNICHE. di http://banting.fellowships-bourses.gc.ca/about-a_propos/details-eng.html

SCHEDE TECNICHE. di http://banting.fellowships-bourses.gc.ca/about-a_propos/details-eng.html Programmi finanziamnto SCHEDE TECNICHE Govrno dl Canada: Finanziamnti pr bors progtti ricrca Il Govrno dl Canada offr vrs opportunità finanziamnto rivolti a cittani straniri pr svolgr soggiorni /o attività

Dettagli

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R.

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R. Attori in rt pr la mobilità di risultati dll apprndimnto Dirtta WEB, 6 dicmbr 2011 Progtto I CARE Progtto CO.L.O.R. Elmnti distintivi complmntarità Michla Vcchia Fondazion CEFASS gli obittivi Facilitar

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 303 Bari, 16 gnnaio 2013 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico VISTO

Dettagli

REPORT APPRENDISTATO

REPORT APPRENDISTATO REPORT APPRENDISTATO Rilascio 9 gnnaio 2015 Aggiornamnto 7 gnnaio 2015 PROGRAMMA POT Pianificazion Trritorial Oprativa Sommario DOCUMENTI ATTUATIVI DELLA MISURA APPRENDISTATO... 3 Tab. 1 Apprndistato pr

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. Art. 1 Istituzione È istituito su proposta della facoltà di Lettere e Filosofia - su richiesta del Centro Herakles per il

IL RETTORE DECRETA. Art. 1 Istituzione È istituito su proposta della facoltà di Lettere e Filosofia - su richiesta del Centro Herakles per il IL RETTORE VISTO il proprio dcrto 14 maggio 2009 n. 1239 con il qual è stato aggiornato lo statuto dll atno; VISTO il proprio dcrto 17 marzo 2008 n. 728 con il qual è stato aggiornato il rgolamnto gnral

Dettagli

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base La Formazion in Bilancio dll Unità Prvisionali di Bas Con la Lgg 3 april 1997, n. 94 sono stat introdott l Unità Prvisionali di Bas (di sguito anch solo UPB), ch rapprsntano un di aggrgazion di capitoli

Dettagli

REPORT APPRENDISTATO

REPORT APPRENDISTATO REPORT APPRENDISTATO Rilascio 19 gnnaio 2015 Aggiornamnto 7 gnnaio 2015 PROGRAMMA POT Pianificazion Trritorial Oprativa Sommario DOCUMENTI ATTUATIVI DELLA APPRENDISTATO... 3 Tab. 1 Apprnstato pr la qualifica

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE E.

LICEO SCIENTIFICO STATALE E. LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa - 97100 Ragusa tl. 0932.251136/fax 0932.252830 -mail: rgps01000r@istruzion.it - cod. mcc. RGPS01000R Amministrazion/Ufficio Lico Scintifico Statal E. Frmi

Dettagli

Istituti Tecnici Industriali. Le curvature dei percorsi scolastici verso. Robotica/Meccatronica avanzata

Istituti Tecnici Industriali. Le curvature dei percorsi scolastici verso. Robotica/Meccatronica avanzata Istituti Tcnici Industriali L curvatur di prcorsi scolastici vrso Robotica/Mccatronica avanzata MACRO-COMPETENZE IN USCITA VERSO LA ROBOTICA/MECCATRONICA AVANZATA Quattro Macro-Comptnz Spcialistich: 1.

Dettagli

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DEI PROCESSI

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DEI PROCESSI Univrsità dgli Studi di Milano Bicocca Laura Magistral in PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DEI PROCESSI EDUCATIVI D.M. 22/10/2004, n. 270 Rgolamnto didattico - anno accadmico 2014/2015 1 Prmssa Dnominazion

Dettagli

FORMAZIONE PERMANENTE per L aggiornamento continuo dell impresa

FORMAZIONE PERMANENTE per L aggiornamento continuo dell impresa FORMAZION PRMANNT per L aggiornamento continuo dell impresa Le conoscenze e le competenze dell impresa hanno, ormai, una capacità di aggiornamento inferiore al ritmo della tecnologia e dell evoluzione

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 1305 Bari, 21 fbbraio 2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico

Dettagli

Sicurezza informativa: verso l integrazione dei sistemi di gestione per la sicurezza

Sicurezza informativa: verso l integrazione dei sistemi di gestione per la sicurezza Sicurzza informativa: vrso l intgrazion di sistmi di gstion pr la sicurzza Convgno ABI Banch Sicurzza 2006 Roma, 7 Giugno 2006 Raoul Savastano, Rsponsabil Srvizi Sicurzza KPMG Irm Advisory Agnda Il problma

Dettagli

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA CONCORSO DI PROGETTAZIONE UNA NUOVA VIVIBILITA PER IL CENTRO DI NONANTOLA PROCESSO PARTECIPATIVO INTEGRATO CENTRO ANCH IO! REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA ESITO DELLE VOTAZIONI RACCOLTE DURANTE LE

Dettagli

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Rvision n 3 25/06/2012 SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Cognom Nom Unità Oprativa Valutator Data valutazion Da compilar s noassunto: Data inizio priodo di prova Data valutazion

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI LODI

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI LODI PROGRAMMA CORSO BASE 10 ORE ORDINE ARCHITETTI PPC Moduli h OBIETTIVI DIRETTIVE LEGISLAZIONE E REGOLE TECNICHE DI PREVENZIONE INCENDI A 6 FISICA E CHIMICA DELL'INCENDIO B 10 TECNOLOGIA DEI MATERIALI E DELLE

Dettagli

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE EDITH STEIN

ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE EDITH STEIN PIANO DI LAVORO DELLA DISCIPLINA: ESTIMO SPECIALE CLASSI: V, sz A CORSO: Costruzioni, Ambint, Trritorio AS 2015-2016 Moduli Libro Di Tsto Comptnz bas Abilità Conoscnz Disciplina Concorrnti Tmpi Critri,

Dettagli

Il Master Tutela, diritti e protezione dei minori Università degli Studi di Ferrara Dipartimento Studi Umanistici

Il Master Tutela, diritti e protezione dei minori Università degli Studi di Ferrara Dipartimento Studi Umanistici Mastr Tutla, diritti protzion di minori Il Mastr Tutla, diritti protzion di minori Univrsità dgli Studi di Frrara Dipartimnto Studi Umanistici (Agnzia Autorizzata CNOAS) Prsnta i cicli di sminari 10/12

Dettagli

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Componenti interni Laura Marchegiani P Roberto Perna

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Componenti interni Laura Marchegiani P Roberto Perna Oggtto: Convnzion intratno pr la ralizzazion dl mastr di I livllo in Global managmnt for China (GMC) dizion anno accadmico 2015/2016 N. o.d.g.: 05.1 C.d.A. 30.10.2015 Vrbal n. 9/2015 UOR: Ara affari gnrali

Dettagli

AZIONE DI SISTEMA 2 MOBILITAZIONE DEGLI OPERATORI E DELLA POPOLAZIONE LOCALE ATTRAVERSO EVENTI SINTESI DEL PROGETTO 1

AZIONE DI SISTEMA 2 MOBILITAZIONE DEGLI OPERATORI E DELLA POPOLAZIONE LOCALE ATTRAVERSO EVENTI SINTESI DEL PROGETTO 1 AZIONE DI SISTEMA 2 MOBILITAZIONE DEGLI OPERATORI E DELLA POPOLAZIONE LOCALE ATTRAVERSO EVENTI SINTESI DEL PROGETTO 1 Il Programma di Sviluppo Rural (PSR) 2007-2013 dlla Sardgna prvd ch i Gruppi di Azion

Dettagli

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Cntro Rgional di Programmazion I n t r POR Sardgna FESR 2007/2013 - ASSE VI COMPETITIVITÀ Lina di attività 6.1.1.A Promozion

Dettagli

Adoc Monza e Brianza, con sede in Monza, Via Ardigò n. 15, codice fiscale 94605750150 rappresentata dal Presidente Antonio Parrella

Adoc Monza e Brianza, con sede in Monza, Via Ardigò n. 15, codice fiscale 94605750150 rappresentata dal Presidente Antonio Parrella ACCORDO RELATIVO ALLE PROCEDURE CONCILIATIVE AMMINISTRATE DALLA CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI MONZA E BRIANZA tra Adiconsum Monza Brianza, con sd in Monza, Via Dant 17/A,

Dettagli

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE CADUTA NEVE-FORMAZIONE DI GHIACCIO E ONDATE DI GRANDE FREDDO Roma, 02/2015 Rv.06/annual Pagina 1 di 6 Sd lgal Circonvallazion Gianicolns 87-00152 Roma A.Orlli. Tl. 3387 PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA MANIFESTO DEGLI STUDI DELLA SCUOLA POLITECNICA AREA ARCHITETTURA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA MANIFESTO DEGLI STUDI DELLA SCUOLA POLITECNICA AREA ARCHITETTURA IVRSITÀ DGLI STUDI DI GNOVA MANIFSTO DGLI STUDI DLLA SCUOLA POLITCNICA ARA ARCHITTTURA Anno Accadmico 204/205 CORSI DI LAURA MAGISTRAL (D.M. 270/2004) Corso di studi in DSIGN NAVAL - class LM-2 - Sd didattica

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO MODELLO ORGANIZZATIVO Gnnaio 2015 Giunta Comunal Consiglio Comunal Ufficio di Gabintto Corpo di Polizia Local SINDACO Avvocatura O.I.V. SEGRETARIO GENERALE Gar Contratti Informatica

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città COMUNE DI BOLOGNA Dipartimnto Economia Promozion dlla Città Allgato C all Avviso pubblico pr la prsntazion di progtti di sviluppo alla Agnda Digital di Bologna Modllo di dichiarazion sul posssso di rquisiti

Dettagli

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Univrsità dgli Studi di Milano Bicocca Laura Magistral in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE D.M. 22/10/2004, n. 270 Rgolamnto didattico - anno accadmico 2015/201 ART. 1 Prmssa Dnominazion dl corso

Dettagli

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Univrsità dgli Studi di Milano Bicocca Laura Magistral in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE D.M. 22/10/2004, n. 270 Rgolamnto didattico - anno accadmico 2015/201 ART. 1 Prmssa Dnominazion dl corso

Dettagli

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr la Programmazion la gstion dll risors uman, finanziari strumntali Dirzion Gnral pr intrvnti in matria di dilizia scolastica, pr la gstion

Dettagli

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità SERVIZIO LUCE 3 - Critri sostnibilità 1. Oggtto dll iniziativa La Convnzion ha com oggtto l attività acquisto dll nrgia lttrica, srcizio manutnzion dgli impianti illuminazion pubblica, nonché gli intrvnti

Dettagli

Università degli Studi di MILANO-BICOCCA. Laurea Magistrale in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE

Università degli Studi di MILANO-BICOCCA. Laurea Magistrale in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Univrsità dgli Studi di MILANO-BICOCCA Laura Magistral in TEORIA E TECNOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE attivato ai snsi dl D.M. 22/10/2004, n. 270 valido a partir dall anno accadmico 2013/2014 ART. 1 Prmssa

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E D R. S S A L O R E D A N A N I G R I

C U R R I C U L U M V I T A E D R. S S A L O R E D A N A N I G R I 1 C U R R I C U L U M V I T A E D R. S S A L O R E D A N A N I G R I INFORMAZIONI PERSONALI Nom Nigri Lordana Indirizzo Tlfono 0984. 8933491 Fax 0984.8933491 E-mail lordananig@gmail.com/ lordana.nigri@virgilio.it

Dettagli

IPOTESI ESEMPLIFICATIVA DI ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI DELLA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO. PRIMO BIENNIO/SECONDO BIENNIO e ULTIMO ANNO

IPOTESI ESEMPLIFICATIVA DI ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI DELLA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO. PRIMO BIENNIO/SECONDO BIENNIO e ULTIMO ANNO IPOTESI ESEMPLIFICATIVA DI ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI DELLA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO PRIMO BIENNIO/SECONDO BIENNIO ULTIMO ANNO In cornza con i critri di validazion dlla programmazion di ass (o

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA: L ORGANIZZAZIONE AZIENDALE I PRINCIPI 1. L Azinda Ospdalira S. Maria dgli Angli di Pordnon 1.1 Dnominazion, natura giuridica, sdi pag. 5 1.2 Logo azindal pag. 6 1.3 Mission pag. 6 1.4

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. fra. Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione (di seguito MIUR)

PROTOCOLLO D INTESA. fra. Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione (di seguito MIUR) PROTOCOLLO D INTESA fra Il Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr l Istruzion (di sguito MIUR) Il Ministro pr i Bni l Attività Culturali Dirzion Gnral pr lo Spttacolo dal Vivo

Dettagli

Via Burolo 30 / 10015 Ivrea TO Italy / T +39 0125 253235 r.a. / F +39 0125 253271 / info@ideasistemi.it Visita il sito www.ideasistemi.

Via Burolo 30 / 10015 Ivrea TO Italy / T +39 0125 253235 r.a. / F +39 0125 253271 / info@ideasistemi.it Visita il sito www.ideasistemi. Via Burolo 30 / 10015 Ivra TO Italy / T +39 0125 253235 r.a. / F +39 0125 253271 / info@idasistmi.it Visita il sito www.idasistmi.it L informazioni contnut nl prsnt documnto possono subir variazioni snza

Dettagli

Riepilogo Generale delle Spese - Anno 2007 TITOLO I - SPESE CORRENTI. beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammort.

Riepilogo Generale delle Spese - Anno 2007 TITOLO I - SPESE CORRENTI. beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammort. 1 TITOLO I - SPESE CORRENTI Intrvnti Srvizi organi istituzionali, partcipazion dcntramnto sgrtria gnral, prsonal organizzazion gstion conomica, finanziaria, programmazion, gstion dll ntrat tributari srvizi

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 1176 Bari, 15 fbbraio 2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico

Dettagli

Simone Bettini Nato a Gavardo (BS) il 15/09/1980 Residente in via Canneto 21 25089 Villanuova sul Clisi (BS)

Simone Bettini Nato a Gavardo (BS) il 15/09/1980 Residente in via Canneto 21 25089 Villanuova sul Clisi (BS) Curriculum Vita DATI ANAGRAFICI Simon Bttini Nato a Gavardo (BS) il 15/09/1980 Rsidnt in via Cannto 21 25089 Villanuova sul Clisi (BS) Bttini Simon Tl. Email: STUDI 2004 - Iscritto alla Facoltà dl Dsign

Dettagli

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB In rlazion a quanto prvisto dall art.2120 C.C., dall norm di lgg dagli accordi collttivi vignti, convngono ch, in aggiunta alla casistica sprssamnt prvista, il dipndnt possa chidr la anticipazion dl proprio

Dettagli

Task Force deleghe al territorio Secondo incontro

Task Force deleghe al territorio Secondo incontro 1 Task Forc dlgh al trritorio Scondo incontro Roma 03 novmbr 2008 2 Immobili acquisti Esignz rilvat Strumnti gstionali Stratgia intrvnto Attività di gruppi lavoro trritoriali Prossimi Ambiti Analisi: S&S

Dettagli

archè progetticontemporanei architetto Massimo Nave tel. 0254102240 fax 0236566421 stdio@archeprogetti.eu REALIZZAZIONI SIGNIFICATIVE DELLO STUDIO

archè progetticontemporanei architetto Massimo Nave tel. 0254102240 fax 0236566421 stdio@archeprogetti.eu REALIZZAZIONI SIGNIFICATIVE DELLO STUDIO REALIZZAZIONI SIGNIFICATIVE DELLO STUDIO Opr Civili: 1995 - progttazion scutiva struttural un ficio rsidnzial in Milano 1996 - progttazion scutiva un autorimssa sottrrana in Milano 1995-96 progttazion

Dettagli

CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO

CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO PROGRAMMA CORSO BASE DI SPECIALIZZAZIONE IN PREVENZIONE INCENDI FINALIZZATO ALL ISCRIZIONE DEI PROFESSIONISTI NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL INTERNO (in bas al D.M. Agosto 011, art. succssiv modifich)

Dettagli

"PREMIO BEST PRACTICE PATRIMONI PUBBLICI 2010" MIMUV: Monitoraggio Interventi Manutenzione Urbana Venezia

PREMIO BEST PRACTICE PATRIMONI PUBBLICI 2010 MIMUV: Monitoraggio Interventi Manutenzione Urbana Venezia "PREMIO BEST PRACTICE PATRIMOI PUBBLICI 2010" MIMUV Monitoraggio Intrvnti Manutnzion Urbana Vnzia MIMUV: Monitoraggio Intrvnti Manutnzion Urbana Vnzia Contsto patrimonial quo ant "PREMIO BEST PRACTICE

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE

Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE Corso di Laura Magistral in SCIEZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIOI SAITARIE CAPO I Disposizioni gnrali Art. 1 Prmssa ambito di comptnza 1. Il prsnt Rgolamnto, in conformità allo Statuto al Rgolamnto Didattico

Dettagli

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta REDATTO: APPROVATO: APPROVATO: INTERNAL AUDITOR COMITATO DI CONTROLLO INTERNO C.D.A. Luogo Data Pr ricvuta INDICE 1.0 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE 2.0 RIFERIMENTI NORMATIVI 3.0 DEFINIZIONI 4.0 RUOLI

Dettagli

Programmazione Disciplinare: Sistemi Classe: Quarte - Quinte

Programmazione Disciplinare: Sistemi Classe: Quarte - Quinte Istituto Tcnico Tcnologico Basilio Focaccia Salrno Programmazion Disciplinar: Sistmi Class: Quart - Quint I Docnti dlla Disciplina Salrno, sttmbr 2012 1 CONTENUTI MINIMI Class Quarta Istruzioni di controllo

Dettagli

Caccia Programmazione e controllo nelle aziende sanitarie

Caccia Programmazione e controllo nelle aziende sanitarie Caccia Programmazion controllo nll azind sanitari approccio tradizional:stratgia posta all'strno di P & C formulazion di budgt STRATEGIE programmazion svolgimnto attività rporting valutazion approccio

Dettagli

Convegno CBI 2009 Le nuove frontiere dell Innovazione nel rapporto Pubblica Amministrazione Locale e Banche Tesoriere

Convegno CBI 2009 Le nuove frontiere dell Innovazione nel rapporto Pubblica Amministrazione Locale e Banche Tesoriere Convgno CBI 2009 L nuov frontir dll Innovazion nl rapporto Pubblica Amministrazion Local Banch Tsorir Clauo Mauro Dirttor Division Imprs Pubblich Privat P.A. principal motor dll innovazion La Pubblica

Dettagli