LICEO SCIENTIFICO STATALE E.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LICEO SCIENTIFICO STATALE E."

Transcript

1 LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Amministrazion/Ufficio Lico Scintifico Statal E. Frmi Vial Europa - Ragusa 1

2 LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Prsntazion dll Amministrazion Il Lico Scintifico vnn istituito con autorizzazion dl 22 ottobr 1956 com sd annssa al Lico Classico sotto la prsidnza dlla prof.ssa Marghrita Nicosia Margani, prsso i locali di Piazza Carmin. Dall anno 1959/60 divnn istituto autonomo sotto la prsidnza dl Prof. Francsco Carfì, fu intitolato, con D.M. dl 24 marzo 1960, al fisico Enrico Frmi. La prima sd dl Lico fu in via Traspontino ni smintrrati dll'hotl "S. Giovanni" ivi rimas fino al Il nuovo dificio di Vial Europa, consgnato nl 1969, si trovò a dovr ospitar bn 19 classi risultò prciò già insufficint in quanto prvisto pr 10 classi. Dall'inizio dgli anni '70 si è avuta una progrssiva crscita ch ha portato il numro dll classi all 43 attuali. La spigazion di tal incrmnto va ricrcata nlla maggior adguatzza di lici scintifici all signz dl nostro tmpo anch alla qualità dllo stsso istituto. Il Lico ha smpr saputo fornir, grazi alla profssionalità di singoli docnti, ma soprattutto grazi all'armonia d all'affiatamnto ch ssi hanno smpr saputo ralizzar ch ha garantito, una rigorosa d fficac cornza nll' formativa. Parcchi studnti hanno trasfrito l capacità maturat ngli anni di studio licali nlla vita profssional, occupando ruoli rilvanti all intrno dlla socità non solo ragusana, ma anch nazional intrnazional. Tra gli x studnti dl Lico si annovrano cinqu Alfiri dl Lavoro, insigniti dal Prsidnt dlla Rpubblica tra i 25 migliori studnti d Italia. Gli alunni ch frquntano il nostro lico provngono sia dal comun di Ragusa sia da comuni limitrofi, sono molto motivati richidono una formazion cultural ch prmtta loro di prosguir ngli studi, pr accdr a ruoli profssionali di alto livllo. L famigli sguono il prcorso formativo di loro figli con costant attnzion alla qualità dll'offrta ducativa didattica. L classi sono collocat in tr plssi: nlla sd cntral di Vial Europa, nlla sd staccata di Via A. Moro, plsso A nlla sd staccata di Via A. Moro, plsso B. Nlla sd cntral sono situati gli uffici amministrativi di dirignza, i laboratori di fisica, di scinz naturali, du aul multimdiali, il laboratorio linguistico multimdial, la bibliotca, l'auditorium, la palstra coprta. L'dificio è dotato di adguat struttur pr portatori di handicap. L du sdi di Via A. Moro sono dotat di aul multimdiali, di laboratori scintifici, di sala musical, di un auditorium di una palstra coprta. Gran part dll aul scolastich è dotata di LIM (lavagna intrattiva multimdial). L'utilizzo di laboratori è organizzato in modo da consntirn l uso pr l disciplin spcifich (matmatica fisica con lmnti di informatica), anch pr l disciplin curriculari. La bibliotca scolastica, attualmnt utilizzata pr la fruizion di tsti, dll vidocasstt di CD ROM da part dgli studnti di docnti, è annualmnt arricchita da nuovi pubblicazioni sarà rsa più fficint pr l utilizzo ottimal. Il Lico Scintifico è attualmnt prsnt in rt all indirizzo: Dall anno scolastico 2013/2014, pr un ultrior ampliamnto dll offrta formativa, vrrà attivato l indirizzo di Scinz applicat si sta lavorando alla prossima attivazion dl indirizzo di Scinz sportiv. 2

3 LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R La scuola offr numrosi srvizi tra cui: L Giornat dll'orintamnto con l allstimnto di stand di Univrsità Sicilian Nazionali La consulnza di sprti pr l orintamnto in uscita in collaborazion con nti trritoriali Il raccordo scuola-trritorio, scuola-enti locali, scuola - volontariato Confrnz su problmatich lgat all'occupazion all profssioni Crtificazion Ecdl Crtificazioni Linguistich Cambridg Viaggi di Istruzion Scambi culturali con scuol str Cntro sportivo scolastico L istituto è bn radicato nl trritorio ha crato partnariati con nti locali, associazioni Univrsità Rgionali. Svolg in partnariato con: l AICA, di cui è tst cntr, l Univrsità di Catania, pr il tutoraggio pr il TFA, l Associazion Libra, pr lo sviluppo di progtti pr la lgalità. Principali stakholdr di rifrimnto: Collgio docnti, alunni iscritti, rapprsntanti di gnitori dgli alunni,rapprsntanti cas ditrici, Consiglio di Istituto, coordinatori di dipartimnto, prsonal ATA, RSU, funzioni strumntali, staff di prsidnza. La scuola conta attualmnt 76 docnti, 964 studnti, 26 unità di prsonal ATA. 3

4 LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R PRESENTAZIONE DEL PROCESSO DI AUTOVALUTAZIONE SVOLTO Stp 1 - Dcidr com organizzar pianificar l autovalutazion Dscrizion La scuola ha adrito al progtto di autovalutazion proposto dal Formz nll anno scolastico 2011/12 ma è stata oprativamnt insrita nll anno 2012/13. Si è ritnuto ncssario oprar in manira assistita poiché i prcdnti tntativi di autovalutazion non rano mai andati a buon fin. Documnti / Vrbali collgio docnti dipartimnto di lttr. Stp 2 Comunicar il progtto di autovalutazion Dscrizion Il progtto è stato comunicato al collgio docnti ch ha dlibrato positivamnt Stp 3 Formar uno o più gruppi di autovalutazion Dscrizion Il dirignt ha proposto ch il gruppo Gav foss costituito dall funzioni strumntali,da du docnti ch si rano impgnati ngli anni prcdnti nll autovalutazion da un componnt dl prsonal amministrativo dal Dirignt scolastico. Documnti / Dlibra collgio docnti vrbal 118 dl 9 novmbr 2012 Documnti / Riunioni gruppo dirignza dl di Stp 4 Organizzar la formazion Dscrizion La funzion strumntal Ara 1, docnt rfrnt pr l autovalutazion, ha partcipato agli incontri formativi in prsnza, il Gav ha partcipato ai wbinar all aul virtuali. Stp 5 Condurr l autovalutazion Dscrizion Si è partiti dalla somministrazion di qustionari al prsonal agli alunni dall intrvista al Dirignt. Succssivamnt si è procduto alla raccolta dll risptto ai critri dl modllo Caf. Il lavoro è stato suddiviso tra i mmbri dl Gav ch, sgundo l indicazioni dl modllo hanno assmblato l informazioni raccolt stndndo la part di Rav ad ssi assgnata. L funzioni strumntali ara 1 (Gstion POF Autovalutazion) ara 5 (Gstion tcnologi didattich) hanno 4 assmblato rivisto il lavoro svolto procduto alla stsura dfinitiva dl Rav Documnti / Vrbali riunioni Gav Documnti / Vrbali Gav riunioni

5 Critrio 1: Ladrship LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R 1.1. Orintar l Istituzion, attravrso lo sviluppo di una mission, una vision di valori Sintsi complssiva dl sottocritrio Il Dirignt scolastico opra da du anni nlla scuola in qustion, dopo una fas inizial di ambintamnto acquisizion di dati d informazioni ha ritnuto fondamntal utilizzar il patrimonio di sprinz prgrss, l indicazioni i suggrimnti scaturiti dall sprinza com strumnto ch prmtt di consolidar gli obittivi stratgici già dtrminati la proscuzion di un procsso di organizzazion, progttazion strutturazion in cui ruolo important giocano l famigli, l istituzioni dl trritorio, l agnzi culturali ducativ a vario titolo coinvolt nlla formazion.la vision la mission sono stat parzialmnt modificat ponndo ancora di più al cntro di ogni intrvnto formativo la figura dllo studnt. Fondamntal pr la scuola è promuovr la crscita cultural formativa la prsonalità dgli alunni,sviluppar l potnzialità individuali dgli studnti con una costant attnzion ai loro bisogni d intrssi, promuovr ngli studnti la capacità di assumrsi rsponsabilità nl risptto dll rgol dlla lgalità. A qusto scopo sono promossi d incntivati numrosi progtti d xtracurriculari (lgalità,concorsi,crtificazioni,stag formativi in azind ). Pr ogni progttata vin valutata la ricaduta didattica formativ sugli studnti attravrso rport ch monitorano la partcipazion, il gradimnto, l prformanc conclusiv la variazion di risultati scolastici qualora l riguardino strttamnt la didattica. Fondamntali sono la condivision con il collgio di docnti, la collaborazion di dipartimnti l sclt da qusti ffttuat, l comptnz profssionali di chi prsta i divrsi srvizi. La scuola sfrutta ampiamnt tutt l possibilità offrt dagli stakoldr strni dai Fondi strutturali Europi. Imparzialità, obittività, quità rgolarità nll'rogazion dl srvizio scolastico, accoglinza, insrimnto intgrazion nlla struttura scolastica di tutti gli allivi, in particolar di qulli in situazioni di svantaggio di difficoltà, pr vitarn la disprsion, miglioramnto dlla qualità dl procsso di insgnamnto-apprndimnto nonché gstion ispirata a critri di fficacia, di fficinza trasparnza, raggiungimnto dgli standard nazionali di formazion d istruzion sono, com risulta dal Pof obittivi ch la scuola si propon ch la carattrizzano. L istituto è anch un punto di rifrimnto pr il trritorio, smpr pronto ad allargar l offrta formativa non solo agli studnti ma anch ai docnti agli studnti univrsitari: insgnamnto CLIL, confrnz, progttazion proposta dal Miur, formazion insgnamnto studnti DSA. Il prsonal scolastico,pr il 25%,com risulta dall rispost al qustionario somministrato durant l anno scolastico in corso, ritin ch la dirignza abbia chiaramnt dfinito comunicato vision mission ha condiviso il codic di valori ch la scuola si è dato, è vidnt quindi ch nonostant gli sforzi non appaia chiaro a tutti in ch dirzion si muova la scuola. documntali a supporto dlla sintsi Intrvista al dirignt, intrvista al prsonal, Pof, rgolamnto di istituto, circolari a 5

6 ACT CHECK DO PLAN LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R docnti studnti, rport conclusivi progtti, contratti di accordi con Enti, vrbali di Collgi, vrbali di Consigli di Istituto. Punti di forza Condivision di part dl prsonal scolastico Risposta positiva dl trritorio Collaborazion con Enti Univrsità Punti di dbolzza Informazion non smpr adguata Id pr il miglioramnto La scuola ncssita un monitoraggio sistmatico dal qual si prcpiscano l signz comuni a tutti di una splicitazion ancora più chiara di mission vision, Puntggio - Griglia di valutazion di Fattori Abilitanti ATTRIBUTI La pianificazion è basata sui bisogni sull aspttativ di portatori di intrss. La pianificazion è diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion L scuzion è gstita attravrso procssi rsponsabilità dfinit rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio PLAN diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion I procssi sono monitorati con indicatori significativi rivisti rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio DO rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio CHECK Azioni corrttiv di miglioramnto sono assunt a sguito dl controllo di risultati diffusi rgolarmnt nll parti dll organizzazazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio ACT Puntggio Total % (Somma/4)

7 LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Critrio 1: Ladrship 1.2 Sviluppar implmntar un sistma di gstion dll istituzion, dll su prformanc dl cambiamnto Sintsi complssiva dl sottocritrio L organizzazion dll è smpr basata sull rali signz di portatori di intrss, si lavora pr il raggiungimnto di risultati positivi, ma non si stabiliscono obittivi numrici da raggiungr. Vngono assgnati gli incarichi l mansioni di gstion ( funzioni strumntali,coordinatori di dipartimnti, rsponsabili di laboratori, rsponsabili di plsso ) in bas ai critri stabiliti dal collgio di docnti, alla profssionalità, all comptnz all sprinza; tuttavia non vngono dfiniti appropriati schmi organizzativi di gstion pr il lavoro di gruppo. Dall analisi dll, dall rlazioni dll funzioni strumntali, dall rispost dl prsonal al qustionario (23%parzialmnt d accordo,8% parzialmnt in disaccordo),risulta ch non smpr gli obittivi stratgici d oprativi siano tradotti in corrispondnti piani compiti significativi pr l istituzion nl suo complsso. Manca un sistma informativo di gstion archiviazion sistmatica di dati inrnti l d anch un sistma di monitoraggio costant. Com risulta dal qustionario somministrato al prsonal, solo parzialmnt è chiara la motivazion dlla ncssità di trasformar, cambiar migliorar l organizzazion 60%; circa il 50% considra ncssaria una costant rvision dll stratgi ch tnga conto dll aspttativ dgli studnti di portatori di intrss. Dalla rlazion dall attnta analisi dlla funzion strumntal Ara 1( gstion Pof) a.s. 2011/2012, risulta ncssaria una rvision dl Pof. Solo nll ultimo anno scolastico si è somministrato un qustionario agli studnti circa il 40% dgli studnti non si ritin soddisfatto dll propost dalla scuola ( organizzazion corsi di rcupro, viaggi di istruzion, risoluzion problmi scolastici). documntali a supporto dlla sintsi Rlazioni funzioni strumntali, qustionari prsonal studnti,intrvista al dirignt. Punti di forza Attnzion ai bisogni di portatori di intrss Punti di dbolzza Mancanza di organizzazion razionalizzata Mancanza di gstion archiviazion Poca motivazion risptto al cambiamnto al miglioramnto Id pr il miglioramnto Maggior attnzion ai punti di dbolzza 7

8 ACT CHECK DO PLAN LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Puntggio - Griglia di valutazion di Fattori Abilitanti ATTRIBUTI La pianificazion è basata sui bisogni sull aspttativ di portatori di intrss. La pianificazion è diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion L scuzion è gstita attravrso procssi rsponsabilità dfinit rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio PLAN diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion I procssi sono monitorati con indicatori significativi rivisti rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio DO rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio CHECK Azioni corrttiv di miglioramnto sono assunt a sguito dl controllo di risultati diffusi rgolarmnt nll parti dll organizzazazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio ACT Puntggio Total % (Somma/4) Critrio 1: Ladrship 1.3 Motivar supportar il prsonal dll'istituzion agir com modllo di ruolo Sintsi complssiva dl sottocritrio Com risulta dall intrvista al dirignt, vin profuso un notvol impgno nl motivar supportar il prsonal corntmnt alla profssionalità,all comptnz agli intrssi sprssi. Su richista di dipartimnti di singoli, ch si sprimono in bas agli ambiti formativi di maggior intrss utilità, vngono finanziat di formazion. Si dv tnr conto anch dll disponibilità finanziari dlla scuola, in particolar dl fondo di Istituto, ch ngli anni ha subito una crscnt riduzion. Qusto spsso non consnt una rtribuzion adguata al srvizio prstato dal prsonal ch si trova ad agir spinto da 8

9 CHECK DO PLAN LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R snso dl dovr di appartnnza alla scuola. Part dl prsonal lamnta ch la gstion dll finanz sia poco trasparnt non smpr cornt ai bisogni. Dall intrvista al prsonal risulta una prcntual di circa il 50% in accordo con l affidamnto da part dl Dirignt dll rsponsabilità di gstion dlla dlga di rsponsabilità documntali a supporto dlla sintsi Qustionario prsonal intrvista al dirignt, rlazion funzion strumntal. Punti di forza Profssionalità comptnza dl prsonal Punti di dbolzza Dbol motivazion Disponibilità conomica non smpr adguata ai fabbisogni Id pr il miglioramnto Un monitoraggio sistmatico di bisogni formativi dl prsonal maggior autonomia finanziaria a figur di rifrimnto nlla scuola com l funzioni strumntali. Costituzion di un gruppo stabil motivato ch curi l autovalutazion il miglioramnto Puntggio - Griglia di valutazion di Fattori Abilitanti ATTRIBUTI La pianificazion è basata sui bisogni sull aspttativ di portatori di intrss. La pianificazion è diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion L scuzion è gstita attravrso procssi rsponsabilità dfinit rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio PLAN diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion I procssi sono monitorati con indicatori significativi rivisti rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio DO rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio CHECK

10 ACT LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Azioni corrttiv di miglioramnto sono assunt a sguito dl controllo di risultati diffusi rgolarmnt nll parti dll organizzazazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio ACT Puntggio Total % (Somma/4) Critrio 1: Ladrship 1.4 Gstir i rapporti con i politici gli altri portatori di intrss al fin di assicurar la condivision dll rsponsabilità Sintsi complssiva dl sottocritrio Sono stat sviluppat divrs partnrship ntwork con i principali portatori d intrss. Prim fra tutt l Amministrazion local, l Univrsità l Associazioni con finalità formativ. I rapporti con tali agnzi strn vngono affidat ad un Docnt o ad una Equip ch n cura la gstion sotto il controllo dlla Dirignza. Il Dirignt opra pr costruir un immagin pr il Srvizio. Qusta azion ha contribuito a dar alla Istituzion scolastica un idntità prcisa non di rado un riconoscimnto pubblico. Non ci sono stat difficoltà di particolar rilivo. Tanto l Amministrazion local ch l istituzioni all quali la scuola si è rivolta, hanno mostrato disponibilità d intrss, vnndo incontro all signz dlla stssa. documntali a supporto dlla sintsi Vrbali Collgi docnti Consigli di Istituto, articoli di giornal, srvizi tlvisivi rti locali. Punti di forza Istituzion particolarmnt attiva sul trritorio Prsnza di riconoscimnti adguati Punti di dbolzza Miglior pianificazion di rapporti con Enti Istituzioni. Mancanza di un monitoraggio sistmatico sulla gstion di rapporti pr la condivision dll rsponsabilità. Id pr il miglioramnto Maggior attnzion ai punti di dbolzza Puntggio - Griglia di valutazion di Fattori Abilitanti 10

11 ACT CHECK DO PLAN LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R ATTRIBUTI La pianificazion è basata sui bisogni sull aspttativ di portatori di intrss. La pianificazion è diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion L scuzion è gstita attravrso procssi rsponsabilità dfinit rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio PLAN diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion I procssi sono monitorati con indicatori significativi rivisti rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio DO rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio CHECK Azioni corrttiv di miglioramnto sono assunt a sguito dl controllo di risultati diffusi rgolarmnt nll parti dll organizzazazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio ACT Puntggio Total % (Somma/4)

12 LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Critrio 2: Politich stratgi 2.1. Raccoglir informazioni i bisogni prsnti futuri di portatori di intrss: Sintsi complssiva dl sottocritrio All intrno dll istituzion scolastica i portatori di intrss sono: gli studnti l loro famigli, il prsonal dlla scuola (docnti, collaboratori scolastici amministrativi), in snso più ampio, la comunità ibla a cui i srvizi dlla scuola si rivolgono. L informazioni i portatori di intrss mrgono dal confronto quotidiano in class nl rapporto docnt/studnti, ni rapporti confronti tra prsonal docnt Dirignt, ni rapporti tra prsonal non docnt DSGA. Tali rapporti confronti avvngono sia formalmnt (Collgi Docnti, consigli di class, dipartimnti disciplinari, contrattazion sindacal, incontri con RSU) sia informalmnt attravrso colloqui mirati ad vidnziar bisogni aspttativ. La scuola si rivolg prvalntmnt a studnti ch, nlla stragrand maggioranza di casi, continua il prcorso di formazion con gli studi univrsitari. Ni prcorsi di orintamnto in uscita la scuola fornisc, attravrso confrnz iniziativ con soggtti qualificati (organizzazioni industriali, Camra di Commrcio, istituti spcializzati, club srvic) informazioni spcifich agli studnti riguardanti il mrcato dl lavoro l opportunità lavorativ pr i discnti in bas al tipo di formazion. documntali a supporto dlla sintsi POF (Piano dll offrta Formativa) Vrbali dl Collgio di Docnti, di Dipartimnti, dll riunioni RSU Punti di forza La sinrgia con nti trritoriali (organizzazioni industriali, Camra di Commrcio, istituti spcializzati, club srvic) pr la lttura dl contsto social Punti di dbolzza Non sono stati individuati in manira sistmatica tutti i portatori d intrss Non sist una raccolta di informazioni, drivata da fonti validat, riguardanti l variabili dl contsto trritorial Manca l analisi sistmatica di punti di forza di dbolzza intrni Id pr il miglioramnto Implmntar sistmi di analisi sistmatica pr far mrgr bisogni aspttativ di soggtti portatori d intrss Migliorar il rapporto con il trritorio pr la rilvazion di bisogni sociali Puntggio - Griglia di valutazion di Fattori Abilitanti ATTRIBUTI

13 ACT CHECK DO PLAN LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R La pianificazion è basata sui bisogni sull aspttativ di portatori di intrss. La pianificazion è diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt L scuzion è gstita attravrso procssi rsponsabilità dfinit Puntggio PLAN diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion I procssi sono monitorati con indicatori significativi rivisti rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio DO rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio CHECK Azioni corrttiv di miglioramnto sono assunt a sguito dl controllo di risultati diffusi rgolarmnt nll parti dll organizzazazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio ACT Puntggio Total % (Somma/4) Critrio 2: Politich stratgi 2.2 Sviluppar, rivdr aggiornar politich stratgi tnndo in considrazion i bisogni di portatori di intrss l risors disponibili Sintsi complssiva dl sottocritrio Gli obittivi stratgici dll Istituzion sono idntificati prvalntmnt nl Piano dll Offrta Formativa, ch costituisc il documnto di rifrimnto di srvizi offrti dalla scuola. In sso sono dfiniti i valori di rifrimnto gli obittivi oprativi concrnnti la mission, a partir dai bisogni dall aspttativ di portatori d intrss. Accanto alla mission ducativa, propria dlla scuola, sono prvist azioni con l obittivo di orintar i prcorsi l sclt univrsitari dgli studnti progtti ch mttono in contatto gli studnti con l raltà di ricrca dl trritorio (Progtto Laur Scintifich π day Fisica dl Karat). 13

14 PLAN LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Pr la progttazion dll azioni prvist dal PON il Collgio di Docnti labora la schda di autodiagnosi, laborando informazioni ch tngono conto anch di bisogni dll aspttativ di portatori d intrss. Gli obittivi vngono tradotti in azioni attravrso i Piani Intgrati. A conclusion dll anno scolastico, i Consigli di class, il Collgio di Docnti il Consiglio d Istituto, ciascuno pr l propri comptnz, valutano i srvizi rsi gli obittivi raggiunti (studnti promossi/non promossi partcipazion all programmat ricaduta formativa di progtti proposti risultati dlla partcipazion all gar disciplinari - costi di srvizi). Il Consiglio d istituto tramit il Piano Annual bilancia costi risors sulla bas di bisogni attravrso l approvazion dl Piano Annual prvisional(gnnaio), la rvision smstral (giugno) l approvazion dl consuntivo. documntali a supporto dlla sintsi POF (Piano dll offrta Formativa) Piani Intgrati Schda di autodiagnosi - Vrbali dl Collgio di Docnti, di Consigli di class, di Dipartimnti, dl Consiglio d istituto) Punti di forza La rvision annual dgli obittivi sulla bas dll dtrminazioni dgli organi collgiali Punti di dbolzza Non è stata dfinita alcuna politica pr l assunzion la considrazion di bisogni di portatori d intrss Non è stata dfinita alcuna politica rlativa all impatto sulla socità ch vada oltr la mission ducativa formativa dll istituzion Id pr il miglioramnto Nlla dfinizion dgli obittivi dll stratgi va dfinita una politica pr l assunzion la considrazion di bisogni di portatori d intrss ch parta da rilvazioni sistmatich. Inoltr vanno implmntat dll azioni ch promuovano una politica rlativa all impatto sulla socità ch vada oltr la mission ducativa formativa dll istituzion. Puntggio - Griglia di valutazion di Fattori Abilitanti ATTRIBUTI La pianificazion è basata sui bisogni sull aspttativ di portatori di intrss. La pianificazion è diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio PLAN

15 ACT CHECK DO LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R L scuzion è gstita attravrso procssi rsponsabilità dfinit diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion I procssi sono monitorati con indicatori significativi rivisti rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio DO rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio CHECK Azioni corrttiv di miglioramnto sono assunt a sguito dl controllo di risultati diffusi rgolarmnt nll parti dll organizzazazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio ACT Puntggio Total % (Somma/4) Critrio 2: Politich stratgi 2.3 Implmntar l stratgi l politich nll intra organizzazion Sintsi complssiva dl sottocritrio Gli obittivi stratgici oprativi dll istituzion sono tradotti in piani collgati ai procssi chiav attravrso il Piano dll Offrta Formativa i Piani Intgrati (progtti PON). Gli studnti, in particolar modo a conclusion di progtti di arricchimnto dl POF dll azioni dl PON, sono coinvolti ni procssi di valutazion attravrso la rilvazion dlla soddisfazion di bisogni dll aspttativ. La comunicazion dgli obittivi di compiti è affidata all laborazion di progtti scolastici, di piani intgrati, dl Rgolamnto d istituto, i cui soggtti dlibranti sono il Collgio di Docnti il Consiglio d Istituto. I canali di comunicazion intrna, pr la condivision di documnti, sono l albo, l circolari intrn, il sito wb, la posta lttronica pr i docnti ch l hanno rsa disponibil. documntali a supporto dlla sintsi POF (Piano dll offrta Formativa) Piani Intgrati - Vrbali dl Collgio di Docnti, dl Consiglio d istituto). Punti di forza Canali intrni all organizzazion pr la comunicazion di obittivi, piani compiti. 15

16 ACT CHECK DO PLAN LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Punti di dbolzza La mancanza di sistmaticità nlla misurazion dll prformanc dll istituzion la mancanza di un monitoraggio sistmatico da part dgli organi gstional. Id pr il miglioramnto Sviluppar applicar mtodi pr misurar la prformanc dll istituzion a tutti i livlli Dfinir assicurar monitoraggio follow-up da part dgli organi gstionali. Puntggio - Griglia di valutazion di Fattori Abilitanti ATTRIBUTI La pianificazion è basata sui bisogni sull aspttativ di portatori di intrss. La pianificazion è diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion L scuzion è gstita attravrso procssi rsponsabilità dfinit rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio PLAN diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion I procssi sono monitorati con indicatori significativi rivisti rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio DO rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio CHECK Azioni corrttiv di miglioramnto sono assunt a sguito dl controllo di risultati diffusi rgolarmnt nll parti dll organizzazazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio ACT Puntggio Total % (Somma/4)

17 LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Critrio 2: Politich stratgi 2.4 Pianificar, attuar rivdr l pr la modrnizzazion l innovazion Sintsi complssiva dl sottocritrio L Istituzion scolastica nl corso dgli ultimi du dcnni ha sviluppato un attiva politica di modrnizzazion d innovazion tcnologica ch ha portato alla ralizzazion di laboratori multimdiali, scintifici linguistici, alla dotazion di LIM pr molt aul, al cablaggio dll aul dgli uffici. A partir dagli input dati dai dirignti ch si sono succduti, tal innovazion ha coinvolto il corpo docnt, anch s non nlla sua totalità, gli studnti l famigli. Attravrso gli organi collgiali (Collgio di Docnti Consiglio d Istituto) sono stati laborati i progtti di miglioramnto dlla dotazion tcnologica monitorati i procssi attuati. La dgli strumnti tcnologici sono stati acquisiti grazi ai finanziamnti dll UE con i FESR. Gli obittivi la valutazion sono stati dfiniti in fas di laborazion progttual attravrso la schda di autodiagnosi, dlibrata dal Collgio di docnti. L innovazion ha riguardato anch la didattica l offrta formativa dl Lico con l istituzion, a partir dall a.s /2014, dl nuovo indirizzo Scinz applicat. documntali a supporto dlla sintsi POF (Piano dll offrta Formativa) Piani Intgrati Schda di autodiagnosi - Vrbali dl Collgio di Docnti, di Consigli di class, di Dipartimnti, dl Consiglio d istituto) Punti di forza Disponibilità dll organizzazion all acquisizion di struttur infrastruttur tcnologicamnt avanzat Punti di dbolzza Sviluppo di una cultura diffusa condivisa pr l innovazion Monitoraggio sistmatico dl ral impgno didattico in trmini di innovazion Govrno fficac dl procsso di cambiamnto Id pr il miglioramnto Va migliorato sviluppato il procsso di innovazion didattica coinvolgndo tutto il corpo docnt. Vanno implmntati strumnti sistmatici pr la rilvazion dll innovazion nlla didattica. Vanno dfiniti obittivi stratgici a lungo trmin pr govrnar il procsso di cambiamnto. 17

18 ACT CHECK DO PLAN LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Puntggio - Griglia di valutazion di Fattori Abilitanti ATTRIBUTI La pianificazion è basata sui bisogni sull aspttativ di portatori di intrss. La pianificazion è diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion L scuzion è gstita attravrso procssi rsponsabilità dfinit rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio PLAN diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion I procssi sono monitorati con indicatori significativi rivisti rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio DO rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio CHECK Azioni corrttiv di miglioramnto sono assunt a sguito dl controllo di risultati diffusi rgolarmnt nll parti dll organizzazazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio ACT Puntggio Total % (Somma/4)

19 Critrio 3: Prsonal LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R 3.1. Pianificar, gstir potnziar l risors uman in modo trasparnt cornt con l politich l stratgi Sintsi complssiva dl sottocritrio Il prsonal impgnato nl lico è articolato numroso. La part più consistnt è costituita dal corpo docnti il cui numro è, sulla bas dll organico concsso dall ufficio scolastico rgional pr l a.s. 2012/2013, di 76 unità. Accanto al prsonal docnt opra il prsonal Ata la cui struttura è articolata: - collaboratori scolastici: n tcnici di laboratorio: n. 7 - prsonal amministrativo n. 7 L risors uman disponibili rapprsntano, snza dubbio, un occasion di crscita concorrono alla ralizzazion dlla mission in manira consapvol, pur non condividndo smpr compltamnt politich stratgi. Un ostacolo non crto indiffrnt pr il raggiungimnto dgli obittivi è rapprsntato dall siguità dll risors disponibili, smpr mno consistnti, ch impdiscono di organizzar in manira libra stratgica l, in particolar qull xtracurriculari. La loro ralizzazion è, quasi smpr, il frutto di contrattazion, di sacrificio di disponibilità sia dl prsonal docnt ch dl prsonal Ata. Da qualch anno, si è crcato in manira aprta con il coinvolgimnto di tutti di individuar i bisogni dl prsonal l aspttativ di portatori di intrss. Pr qusto motivo, tutt l ch si sono svolt nl Lico - ch si svolgranno in futuro sono il frutto di un laborazion collgial, com si vinc dai vrbali dl collgio il qual, pr snllir i lavori, di volta in volta, individua i componnti di spcifich commissioni ch hanno il compito di laborar propost progtti. Qusti ultimi vngono poi illustrati al Collgio di Docnti ch, dopo ampi d articolat discussioni, si pronuncia con un voto. Con qusto mtodo di lavoro, risultato fficac coinvolgnt, sono stati prsntati i progtti inrnti il PON ralizzati con fondi uropi dstinati sia agli studnti ch ai docnti alla cui formazion, in lina con l indicazioni ministriali, si guarda smpr con particolar attnzion. L ultimo Piano Intgrato, rlativo all annualità 2011/ /2013, varato dal Collgio, d laborato da un apposita commission sclta dal collgio stsso, ha prvisto 11 progtti di cui 9 a valr sull obittivo C1 (Intrvnti pr lo sviluppo dll comptnz chiav) 2 sull obittivo C4 (Intrvnti individualizzati pr promuovr l'ccllnza). Ngli anni, sono stati svolti corsi di formazion, spsso su richista di docnti stssi, sull utilizzo di mssi informatici nlla didattica, com ad smpio la Lim, la lavagna intrattiva multimdial. Corsi di alfabtizzazion informatica rivolti anch al prsonal Ata non amministrativo. documntali a supporto dlla sintsi Vrbali di collgi docnti Punti di forza Collgialità dll sclt ll iniziativ rivolt al prsonal d ai portatori di intrss 19

20 ACT CHECK DO PLAN LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Attnzion all signz dl prsonal di portatori di intrss Punti di dbolzza L vari componnti in cui si articola il prsonal dl Lico non si ritngono un unicum. Id pr il miglioramnto Favorir una maggior condivision dgli obittivi stratgici tra tutto il prsonal Puntggio - Griglia di valutazion di Fattori Abilitanti ATTRIBUTI La pianificazion è basata sui bisogni sull aspttativ di portatori di intrss. La pianificazion è diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion L scuzion è gstita attravrso procssi rsponsabilità dfinit rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio PLAN diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion I procssi sono monitorati con indicatori significativi rivisti rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio DO rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio CHECK Azioni corrttiv di miglioramnto sono assunt a sguito dl controllo di risultati diffusi rgolarmnt nll parti dll organizzazazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio ACT Puntggio Total % (Somma/4)

21 PLAN Critrio 3: Prsonal LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R 3.2. Idntificar, sviluppar d utilizzar l comptnz dl prsonal allinando gli obittivi individuali a qulli dll istituzion Sintsi complssiva dl sottocritrio Da qualch anno, con divrs dlibr dl Collgio di Docnti, il Lico è impgnato a valorizzar l risors uman, anch attravrso l utilizzo dll comptnz di ciascuno pr il raggiungimnto dgli obittivi istituzionali. Sono stati individuati i critri pr l attribuzion di docnti all classi, critri discussi approvati collgialmnt ch pongono al primo posto la continuità di docnti nll singol classi, a salvaguardia dgli intrssi di discnti. Subito dopo, il critrio individuato è qullo dll anzianità di srvizio. Attravrso una discussion collgial sono stati individuati anch i critri pr l attribuzion dll funzioni strumntali pr l quali, tuttavia, non si è tnuto conto dll sprinza maturata ngli anni ch ha portato all sclusion di docnti ch avvano già svolto dtrminat. documntali a supporto dlla sintsi Vrbali Collgi docnti Punti di forza Individuar collgialmnt critri pr l individuazion di docnti a cui attribuir alcuni incarichi Punti di dbolzza Mancata attuazion di tal procdura in alcuni sttori Id pr il miglioramnto Maggior coinvolgimnto dl prsonal ni procssi di individuazion di critri pr la slzion dgli incarichi Puntggio - Griglia di valutazion di Fattori Abilitanti ATTRIBUTI La pianificazion è basata sui bisogni sull aspttativ di portatori di intrss. La pianificazion è diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio PLAN

22 ACT CHECK DO LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R L scuzion è gstita attravrso procssi rsponsabilità dfinit diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion I procssi sono monitorati con indicatori significativi rivisti rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio DO rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio CHECK Azioni corrttiv di miglioramnto sono assunt a sguito dl controllo di risultati diffusi rgolarmnt nll parti dll organizzazazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio ACT Puntggio Total % (Somma/4) Critrio 3: Prsonal 3.3. Coinvolgr il prsonal attravrso lo sviluppo dl dialogo dll mpowrmnt Sintsi complssiva dl sottocritrio La contrattazion d Istituto rapprsnta il tntativo, ngli anni abbastanza riuscito, di adguar l indicazioni nazionali alla raltà dl Lico. L obittivo è qullo di valorizzar gli intrvnti dl prsonal, attravrso una gratificazion conomica ch non svilisca l oprato di ciascuno rapprsnti un input pr un impgno smpr più ampio. documntali a supporto dlla sintsi Vrbali dlla contrattazion di Istituto Punti di forza Utilizzar in manira oculata l risors disponibili, incntivando valorizzar il lavoro di ciascuno. Punti di dbolzza Ruolo non smpr costruttivo di alcuni componnti sindacali, ltti com Rsu, ch oprano in manira strumntal. Id pr il miglioramnto Maggior comunicazion di risultati raggiunti tra tutto il prsonal 22

23 ACT CHECK DO PLAN LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Puntggio - Griglia di valutazion di Fattori Abilitanti ATTRIBUTI La pianificazion è basata sui bisogni sull aspttativ di portatori di intrss. La pianificazion è diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion L scuzion è gstita attravrso procssi rsponsabilità dfinit rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio PLAN diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion I procssi sono monitorati con indicatori significativi rivisti rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio DO rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio CHECK Azioni corrttiv di miglioramnto sono assunt a sguito dl controllo di risultati diffusi rgolarmnt nll parti dll organizzazazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio ACT Puntggio Total % (Somma/4)

24 LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Critrio 4: Partnrship risors 4.1. Sviluppar implmntar rlazioni con i partnr chiav Sintsi complssiva dl sottocritrio L Istituto ha mantnuto costanti rlazioni con l struttur sociali d ducativ dl trritorio con ogni altra possibil agnzia ducativa nazional non. Sono stat ffttuat azioni coordinat con circa quaranta fra Atni statali, univrsità privat, agnzi formativ militari: l agnzi ducativ adrnti hanno partcipato all giornat dll Orintamnto, incontrando i nostri studnti g marzo u.s. Nll ambito dlla manifstazion sono stati ffttuat confrnz/dibattito con profssionisti dl Rotary club di Ragusa. Partnr d azion anch il Cntro Srvizi ENFAP di Ragusa pr l acquisizion di comptnz trasvrsali propdutich all insrimnto nl mondo dl lavoro (com la corrtta stsura dl curriculum in formato uropo o di una lttra di auto-prsntazion, tc). In corso du gmllaggi: uno bilatral con la Turchia uno multicultural ( Gndr rol inqualitis ) con Turchia, Bulgaria, Romania, Grcia, Spagna, Portogallo. Molt l confrnz ffttuat da nti pubblici com l AVIS, con cui praltro è stato ralizzato anch un partnariato pr un sondaggio sul snso di rsponsabilità social civil di giovani. Sono stati ralizzati inoltr, nl corso dll anno scolastico, cinqu progtti PON rlativi all anno scolastico prcdnt: du C5 (stag di tr sttiman in struttur lavorativ locali) tr C1 all stro (du in Inghiltrra uno in Spagna). Tutt l di collaborazion sono risultat cornti con la natura dll rlazioni con il loro contnuto di ss sono stati prvntivamnt dfiniti i compiti di gstion l rsponsabilità di ciascuna dll parti, inclusi i controlli la valutazion. I procssi, i risultati il coinvolgimnto complssivo nll partnrship sono stati rgolarmnt monitorati. Rlazioni sono mantnut anch con i gradi di scuola infriori, rlativamnt all orintamnto in ntrata, con associazioni sportiv. Manca un confronto sistmatico con gli altri Istituti Supriori dlla città. documntali a supporto dlla sintsi Dlibr Collgio docnti, Consiglio di Istituto circolari intrn Punti di forza La scuola è bn insrita nl tssuto social dl trritorio Punti di dbolzza Assnza di confronto di condivision progttual con gli istituti di pari grado 24

25 ACT CHECK DO PLAN LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R Id pr il miglioramnto Migliorar lo scambio di buon pratich con gli istituti di pari grado. Puntggio - Griglia di valutazion di Fattori Abilitanti ATTRIBUTI La pianificazion è basata sui bisogni sull aspttativ di portatori di intrss. La pianificazion è diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion L scuzion è gstita attravrso procssi rsponsabilità dfinit rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio PLAN diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion I procssi sono monitorati con indicatori significativi rivisti rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio DO rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio CHECK Azioni corrttiv di miglioramnto sono assunt a sguito dl controllo di risultati diffusi rgolarmnt nll parti dll organizzazazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio ACT Puntggio Total % (Somma/4) Critrio 4: Partnrship risors 4.2. Sviluppar implmntar rlazioni con i discnti/ l famigli Sintsi complssiva dl sottocritrio L Istituto si è proccupato di tnr costantmnt informati alunni famigli su qualsiasi vniss programmata svolta dllo stsso su quanto il trritorio potva offrir 25

26 PLAN LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R ch appariss inrnt a prcorsi formativi spcifici non. A tal fin è stato aggiornato dal docnt di rifrimnto il sito, consultabil via intrnt, con informazioni riguardo tutti i principali appuntamnti formativi scolastici d xtrascolastici, i bandi di concorso, l propost di bors di studio provninti dal trritorio tc. Di supporto all informativa svolta dal sito anch l circolari intrn. Quanto all dgli organi collgiali, tutto è stato mdiato tramit i rapprsntanti di gnitori dgli alunni, nonostant sia da rilvar una non soddisfacnt partcipazion di gnitori all assmbla inizial all lzioni di loro rapprsntanti di class. I vrbali dll sdut dl Collgio sono stati affissi all albo. Con l famigli sono stati tnuti spazi di ricvimnto costant: un ora quindicinal antimridiana pr ogni insgnant un appuntamnto pomridiano a quadrimstr. Non sono stati dfiniti o usati mccanismi appropriati di raccolta dati inrnti a richist o altro ch l famigli avssro portato avanti durant l anno, tuttavia un quadro chiaro dlla situazion socio-familiar è bn dlinato all intrno dl POF. La trasparnza dll organizzazion, dll su dcisioni dll su è stata assicurata sia da tutti i dati, i documnti, l rlazioni, i rport fotografici vrbali prsnti nl sito, sia attravrso manifstazioni finali di principali progtti ralizzati, com a conclusion di PON, a conclusion dll manifstazioni sportiv, a conclusion dll anno scolastico. documntali a supporto dlla sintsi Sito Wb dlla scuola, circolari intrn,pof Punti di forza Informazion costant chiara Punti di dbolzza Scarso intrss risptto alla rapprsntanza ngli Organi Collgiali Mancanza di sistmatica somministrazion di qustionari Id pr il miglioramnto Si ritin ncssario porr attnzion in manira sistmatica bisogni propost dll famigli tramit la somministrazion di qustionari. Puntggio - Griglia di valutazion di Fattori Abilitanti ATTRIBUTI La pianificazion è basata sui bisogni sull aspttativ di portatori di intrss. La pianificazion è diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion 26 rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt

27 ACT CHECK DO LICEO SCIENTIFICO STATALE E. Frmi Vial Europa Ragusa tl /fax mail: - cod. mcc. RGPS01000R L scuzion è gstita attravrso procssi rsponsabilità dfinit Puntggio PLAN diffusa rgolarmnt nll parti dll organizzazion I procssi sono monitorati con indicatori significativi rivisti rgolarmnt nll parti dll organizzazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio DO rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio CHECK Azioni corrttiv di miglioramnto sono assunt a sguito dl controllo di risultati diffusi rgolarmnt nll parti dll organizzazazion rlativ Forti ll dl molto forti tutt tutt Puntggio ACT Puntggio Total % (Somma/4) Critrio 4: Partnrship risors 4.3 Gstir l risors finanziari Sintsi complssiva dl sottocritrio Attravrso il Piano Annual, dlibrato dal Consiglio d Istituto, l risors finanziari a disposizion dlla scuola sono dstinat in modo tal da garantir il raggiungimnto dgli obittivi stratgici, fissati dal Collgio di Docnti, pr quanto riguarda gli asptti didattici progttuali lgati all ampliamnto dll Offrta Formativa. Tal strumnto è rso pubblico attravrso la pubblicazion all albo. L risors finanziari sono gstit dai soggtti portatori di rsponsabilità (Consiglio d Istituto, Dirignt, DSGA) nl risptto dll normativ vignti sotto il controllo dll organo di rvisori di conti. I srvizi finanziari sono gstiti dal prsonal amministrativo, scondo l dlgh attribuit dal DSGA: gstion dl Piano Annual, crtificazion dlla spsa, gar, gstion dll risors di magazzino, costi dl prsonal, rapporti con l istituto bancario tsorir. La gstion avvin attravrso l uso di appositi programmi informatici ch consntono il monitoraggio costant dlla spsa, di flussi di cassa, dgli impgni, di finanziamnti in ntrata. Il budgt finanziario è adattato all signz dll anno scolastico, tnuto conto di trasfrimnti finanziamnti ch vngono rogati alla scuola. 27

CIRCOLO DIDATTICO DON LORENZO MILANI DI. Amministrazione/Ufficio RANDAZZO (CT) CTEE073005

CIRCOLO DIDATTICO DON LORENZO MILANI DI. Amministrazione/Ufficio RANDAZZO (CT) CTEE073005 CIRCOLO DIDATTICO DON LORENZO MILANI DI Amministrazion/Ufficio RANDAZZO (CT) CTEE073005 Prot. n. 3602/B28 dl 18 ottobr 2014 1 Prsntazion dll Amministrazion La tipologia di amministrazion/sttor Il Circolo

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 1305 Bari, 21 fbbraio 2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico

Dettagli

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE a. STRATEGIE PER IL RECUPERO DESTINATARI Il Rcupro sarà rivolto agli alunni ch prsntano ancora difficoltà nll adozion di

Dettagli

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno PROGETTO PONTE TRA ORDINI DI SCUOLA Pr favorir la continuità ducativo didattica nl momnto dl passaggio da un ordin di scuola ad un altro, si labora un pont, sul modllo di qullo sottolncato. TEMPI SOGGETTI

Dettagli

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida.

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida. INTRODUZIONE Pr la prdisposizion dl piano, è ncssario far rifrimnto all Lin Guida. Lo schma proposto di sguito è stato sviluppato nll ambito dl progtto Miglioramnto dll prformanc dll istituzioni scolastich

Dettagli

MODULO DI ACCOMPAGNAMENTO RAV

MODULO DI ACCOMPAGNAMENTO RAV MODULO DI ACCOMPAGNAMENTO RAV La compilazion dl prsnt modulo è a cura dl Dirignt scolastico. Il modulo dbitamnt compilato è da insrir nlla Piattaforma INDIRE in formato pdf, firmato in original, unitamnt

Dettagli

Amministrazione/Ufficio. Prot.2338 a/40 del 22/07/2013. Liceo Scientifico Statale Michele Cipolla"

Amministrazione/Ufficio. Prot.2338 a/40 del 22/07/2013. Liceo Scientifico Statale Michele Cipolla 1 Prot.2338 a/40 dl 22/07/2013 Amministrazion/Ufficio Lico Scintifico Statal Michl Cipolla" Piazzal Placido Rizzotto 91022 Castlvtrano (TP) Tl. 0924/901344 fax. 0924/201493 -mail codic Istituto tpps11000a@istrzuion.it

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 1176 Bari, 15 fbbraio 2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico

Dettagli

PIANO DI MIGLIORAMENTO PROMUOVERE COMPETENZE PER UNA SCUOLA DI QUALITA. Anno scolastico 2015/2016. Allegato al Piano dell Offerta Formativa

PIANO DI MIGLIORAMENTO PROMUOVERE COMPETENZE PER UNA SCUOLA DI QUALITA. Anno scolastico 2015/2016. Allegato al Piano dell Offerta Formativa PIANO DI MIGLIORAMENTO PROMUOVERE COMPETENZE PER UNA SCUOLA DI QUALITA Anno scolastico 2015/ Allgato al Piano dll Offrta Formativa Dlibra dl Consiglio di Istituto n.4 dl 14/10/2015 PRIMA SEZIONE ANAGRAFICA

Dettagli

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base La Formazion in Bilancio dll Unità Prvisionali di Bas Con la Lgg 3 april 1997, n. 94 sono stat introdott l Unità Prvisionali di Bas (di sguito anch solo UPB), ch rapprsntano un di aggrgazion di capitoli

Dettagli

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Rvision n 3 25/06/2012 SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Cognom Nom Unità Oprativa Valutator Data valutazion Da compilar s noassunto: Data inizio priodo di prova Data valutazion

Dettagli

RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE

RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE CTRI29 IPSIA ENRICO FERMI CATANIA PREMESSA Nll anno scolastico in corso 212/13, con l arrivo dl nuovo dirignt scolastico rggnt prof.ssa Pinlla Giuffrida, la scuola ha avviato

Dettagli

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Cntro Rgional di Programmazion I n t r POR Sardgna FESR 2007/2013 - ASSE VI COMPETITIVITÀ Lina di attività 6.1.1.A Promozion

Dettagli

DOSSIER DELL INSEGNANTE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO

DOSSIER DELL INSEGNANTE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DOSSIER DELL INSEGNANTE PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO NOME COGNOME ANNO SCOLASTICO 05/06 a) PRIMO AMBITO QUALITA DELL INSEGNAMENTO E DEL CONTRIBUTO AL MIGLIORAMENTO DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA, NONCHÉ

Dettagli

Sicurezza informativa: verso l integrazione dei sistemi di gestione per la sicurezza

Sicurezza informativa: verso l integrazione dei sistemi di gestione per la sicurezza Sicurzza informativa: vrso l intgrazion di sistmi di gstion pr la sicurzza Convgno ABI Banch Sicurzza 2006 Roma, 7 Giugno 2006 Raoul Savastano, Rsponsabil Srvizi Sicurzza KPMG Irm Advisory Agnda Il problma

Dettagli

Rapporto DI AUTOVALUTAZIONE

Rapporto DI AUTOVALUTAZIONE 1 Rapporto DI AUTOVALUTAZIONE MIUR ISTITUTO COMPRENSIVO RESTA DE DONATO GIANNINI SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO Amministrazion/Ufficio Via Mola n. 2 70010 T U R I (BA)

Dettagli

RAV Rapporto di AUTOVALUTAZIONE

RAV Rapporto di AUTOVALUTAZIONE LICEO SCIENTIFICO STATALE Andra Gnoino Via E. Di Marino 12 ~ 84013 CAVA DE TIRRENI (SA) ~ Tl. / Fax 089 464459 C.F. 80023570650 ~ Cod. Scol. SAPS09000C ~ 52º Distrtto Scolastico RAV Rapporto di AUTOVALUTAZIONE

Dettagli

PRESENTAZIONE DELL AMMINISTRAZIONE

PRESENTAZIONE DELL AMMINISTRAZIONE 2 PRESENTAZIONE DELL AMMINISTRAZIONE 1. CENNI STORICI DELL ISTITUTO L Istituto porta il nom di Alaimo da Lntini, ro di nobili origini, artfic dll indipndnza dlla Sicilia, alla fin dl 13 scolo, durant i

Dettagli

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015 Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr il sistma ducativo di istruzion formazion Dirzion Gnral pr gli ordinamnti scolastici la valutazion dl sistma nazional di istruzion Circolar

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. N. 303 Bari, 16 gnnaio 2013 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 COMPETENZE PER LO SVILUPPO Union Europa - Fondo Social Europo Con l Europa, invstiamo nl vostro futuro Il Dirignt Scolastico VISTO

Dettagli

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr la Programmazion la gstion dll risors uman, finanziari strumntali Dirzion Gnral pr intrvnti in matria di dilizia scolastica, pr la gstion

Dettagli

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO REGIONE LAZIO Dirzion Rgional: Ara: SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE N. G09834 dl 08/07/2014 Proposta n. 11437 dl 01/07/2014 Oggtto: Attuazion

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata PROTOCOLLO D INTESA tra Prfttura di Roma Univrsità di Roma La Sapinza Univrsità dgli Studi di Roma Tor Vrgata Univrsità dgli Studi Roma Tr 1 PREMESSO ch con dcrto dl Prsidnt dl Consiglio di Ministri dl

Dettagli

Classe di abilitazione (o classe di concorso) Reclutamento docenti e Graduatorie http://www.istruzione.it/urp/reclutamento.shtml

Classe di abilitazione (o classe di concorso) Reclutamento docenti e Graduatorie http://www.istruzione.it/urp/reclutamento.shtml Class di abilitazion (o class di concorso) La class di concorso è una sigla alfa numrica con la qual si indica l insim di matri ch possono ssr insgnat da un docnt. Indica una particolar cattdra di insgnamnto,

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA, L UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA, L UNIVERSITA CA FOSCARI E L AZIENDA REGIONALE PER

Dettagli

RAV. Rapporto di AUTOVALUTAZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO E. DE AMICIS RANDAZZO (CT) - CTIC84700E. Amministrazione/Ufficio

RAV. Rapporto di AUTOVALUTAZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO E. DE AMICIS RANDAZZO (CT) - CTIC84700E. Amministrazione/Ufficio RAV Rapporto di AUTOVALUTAZIONE Amministrazion/Ufficio ISTITUTO COMPRENSIVO E. DE AMICIS RANDAZZO (CT) - CTIC84700E 1 Prsntazion dll Amministrazion L Istituto Comprnsivo ED. DE AMICIS (D.A. n 341 dl 30/08/2000),

Dettagli

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta REDATTO: APPROVATO: APPROVATO: INTERNAL AUDITOR COMITATO DI CONTROLLO INTERNO C.D.A. Luogo Data Pr ricvuta INDICE 1.0 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE 2.0 RIFERIMENTI NORMATIVI 3.0 DEFINIZIONI 4.0 RUOLI

Dettagli

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM Corso di Alta Formazion/Spcialist Lad Auditor Sistmi di Gstion pr la Sicurzza (ISO 19011:2012 - ) (40 or) ISTUM ISTITUTO DI STUDI DI MANAGEMENT Corso riconosciuto 40 or Augusto di Prima Porta (particolar

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE

ACCORDO DI COLLABORAZIONE ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA EXPO 2015 S.p.A. Rgion Lombardia il Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Ufficio Scolastico Rgional pr la Lombardia in accordo con ANCI Lombardia Rgion Ecclsiastica

Dettagli

Le evoluzioni del Corporate Banking interbancario in Italia e in Europa

Le evoluzioni del Corporate Banking interbancario in Italia e in Europa Convgno ABI Tavola rotonda L voluzioni dl Corporat Banking intrbancario in Italia in Europa 11 cmbr 2009 Luigi Prissich DG Confindustria Srvizi innovativi Tcnologici Il Progtto Italia Digital Costruir

Dettagli

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R.

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R. Attori in rt pr la mobilità di risultati dll apprndimnto Dirtta WEB, 6 dicmbr 2011 Progtto I CARE Progtto CO.L.O.R. Elmnti distintivi complmntarità Michla Vcchia Fondazion CEFASS gli obittivi Facilitar

Dettagli

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT 1 Prima Stsura Data: 14-08-2014 Rdattori: Gasbarri, Rizzo SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT Indic 1 SCOPO... 2 2 CAMPO D APPLICAZIONE... 2 3 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 4

Dettagli

Task Force deleghe al territorio Secondo incontro

Task Force deleghe al territorio Secondo incontro 1 Task Forc dlgh al trritorio Scondo incontro Roma 03 novmbr 2008 2 Immobili acquisti Esignz rilvat Strumnti gstionali Stratgia intrvnto Attività di gruppi lavoro trritoriali Prossimi Ambiti Analisi: S&S

Dettagli

Nazionale Regionale Provinciale. Nazionale Regionale Provinciale

Nazionale Regionale Provinciale. Nazionale Regionale Provinciale Progtto dll Provinc (PSU-00003) maggio 203, abstract Istruzion formazion/ istruzion comptnz TEMA Rl Con il Comptnz + Livllo di comptnza numrica dgli studnti Nom indicator Formula Livllo Trritorial disponibil

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A AREA PERSONALE Ufficio Prsonal tcnico amministrativo Macrata, li 30.10.2008 Prot. N. 11694 IPP/29 d Ai Magnifici Rttori dll Univrsità Ai Dirttori

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 SETTORE EDILIZIA Procsso Costruzion di difici di opr di inggnria civil/industrial Squnza di procsso

Dettagli

Il DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SCIENZE E DIRITTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI EMANA

Il DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SCIENZE E DIRITTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI EMANA Il DIPARTIMENTO DI ECONOMIA SCIENZE E DIRITTO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI EMANA il sgunt bando pr la coprtura di insgnamnti dl Dipartimnto di ECONOMIA, SCIENZE E DIRITTO mdiant contratti di diritto privato

Dettagli

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione Committnt /o Rsponsabil di lavori Imprsa affidataria, Imprs scutrici Lavoratori autonomi 1 Committnt CHI E : soggtto pr conto dl qual l intra opra vin ralizzata, indipndntmnt da vntuali frazionamnti dlla

Dettagli

1 Scheda di Adesione scaricabile sul sito www.fondazionecariplo.it/scuola21. ione relativo a una ipotetica. consapevoli.

1 Scheda di Adesione scaricabile sul sito www.fondazionecariplo.it/scuola21. ione relativo a una ipotetica. consapevoli. VERSO LA COSTRUZIONE CONDIVISA DEL PIANO DIDATTICO DI SCUOLA 21 s. Istituto Tcnico Commrcial L'obittivo dl prsnt documnto è qullo di smplificar la compilazion dl Piano Didattico di Scuola 21 ch è riportato

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Giacomo Chilesotti. Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica PIANO DI MATERIA

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Giacomo Chilesotti. Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica PIANO DI MATERIA 1. Dati gnrali ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Giacomo Chsotti PIANO DI MATERIA Indirizzo lttronica Matria Rligion Cattolica o att. alt. Class quinta Anno scolastico: 2015/2016 2. : Sulla bas dll Indicazioni

Dettagli

Tra. di seguito le Parti

Tra. di seguito le Parti Protocollo di intsa SERVIRE CON LODE Tra il Politcnico di Torino C.F. n. 00518460019, con sd lgal in Torino, Corso Duca dgli Abruzzi, 24, rapprsntato dal Vic Rttor pr la Didattica Prof.ssa Anita Tabacco

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...)

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...) COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxlls, xxx COM (2001) yyy final Progtto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE dl (...) modificando la raccomandazion 96/280/CE rlativa alla dfinizion dll piccol mdi

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÁ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI SALERNO PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÁ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI SALERNO PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO Distrtto Scolastico N 53 Nocra Infrior (SA) SCUOLA MEDIA STATALE Frsa- Pascoli Vial Europa ~ 84015 NOCERA SUPERIORE (SA) Tl. 081 933111-081 931395- fax: 081 936230 C.F.: 94041550651 Cod: Mcc.: SAMM28800N

Dettagli

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI COMUNICATO STAMPA Informazioni rlativ ai piani di stock option di ITALMOBILIARE S.p.A. ITALCEMENTI S.p.A. già sottoposti alla dcision di rispttivi organi comptnti antcdntmnt

Dettagli

All Albo dell Istituto Tutte le sedi Al sito www.iisdirocco.org

All Albo dell Istituto Tutte le sedi Al sito www.iisdirocco.org ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Sn. Anglo Di Rocco Ist. Tcnico Agrario Sn. A. Di Rocco - Caltanisstta Ist. Prof.l di Stato pr i Srvizi Albrghiri di Ristorazion - Caltanisstta Ist. Prof.l di Stato pr l

Dettagli

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Componenti interni Laura Marchegiani P Roberto Perna

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Componenti interni Laura Marchegiani P Roberto Perna Oggtto: Convnzion intratno pr la ralizzazion dl mastr di I livllo in Global managmnt for China (GMC) dizion anno accadmico 2015/2016 N. o.d.g.: 05.1 C.d.A. 30.10.2015 Vrbal n. 9/2015 UOR: Ara affari gnrali

Dettagli

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Accordo quadro-oprativo ICE - Agnzia pr la promozion all stro l intrnazionalizzazion dll imprs italian RtImprsa, Agnzia Confdral pr l Rti di Imprsa L ICE - Agnzia pr la promozion all stro intrnazionalizzazion

Dettagli

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Una Esprinza di Trattamnto ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Rmo ANGELINO Dirttor SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO, Antonio POTOSNJAK I.P. SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO Prmssa La rlazion

Dettagli

IPOTESI ESEMPLIFICATIVA DI ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI DELLA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO. PRIMO BIENNIO/SECONDO BIENNIO e ULTIMO ANNO

IPOTESI ESEMPLIFICATIVA DI ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI DELLA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO. PRIMO BIENNIO/SECONDO BIENNIO e ULTIMO ANNO IPOTESI ESEMPLIFICATIVA DI ORGANIZZAZIONE DEI CONTENUTI DELLA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO PRIMO BIENNIO/SECONDO BIENNIO ULTIMO ANNO In cornza con i critri di validazion dlla programmazion di ass (o

Dettagli

Il punto sulla liberalizzazione del mercato postale

Il punto sulla liberalizzazione del mercato postale Il punto sulla libralizzazion dl mrcato postal Andra Grillo Il punto di vista di Post Italian sul procsso di libralizzazion l implicazioni concorrnziali; l carattristich dl srvizio univrsal nll ambito

Dettagli

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering Europan Cntr for Rsarch in Earthquak Enginring Parr sulla vntual obbligatorità di un intrvnto di adguamnto sismico nll ambito dll intrvnto di ristrutturazion, adguamnto ampliamnto dlla Casa Albrgo pr Anziani

Dettagli

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga Provvdimnto di Prdisposizion dl Programma Annual dll'srcizio finanziario 2014 Il Dsga Visto Il Rgolamnto crnnt l istruzioni gnrali sulla gstion amministrativotabil dll Istituzioni scolastich Dcrto 01 Fbbraio

Dettagli

AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I

AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I Comun di Forlì COMUNE DI RAVENNA Convnzion pr la promozion dlla lgalità fiscal abitativa dgli studnti dll Univrsità di Bologna Poli Romagna pr il rilascio

Dettagli

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB In rlazion a quanto prvisto dall art.2120 C.C., dall norm di lgg dagli accordi collttivi vignti, convngono ch, in aggiunta alla casistica sprssamnt prvista, il dipndnt possa chidr la anticipazion dl proprio

Dettagli

POR Calabria 2014-2020

POR Calabria 2014-2020 POR Calabria 20142020 Obittivo Tmatico 9 PROMUOVERE L INCLUSIONE SOCIALE, COMBATTERE LA POVERTÀ E OGNI FORMA DI DISCRIMINAZIONE Priorità 9 PROMUOVERE L INCLUSIONE SOCIALE, COMBATTERE LA POVERTÀ E OGNI

Dettagli

17 settembre 2008 Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna Dott. Fabrizio Zecchin SCS Azioninnova S.p.A.

17 settembre 2008 Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna Dott. Fabrizio Zecchin SCS Azioninnova S.p.A. I SGSL il Modllo Organizzativo L lin guida INAIL la OHSAS 18001: carattristich spcificità 17 sttmbr 2008 Palazzo dlla Cultura di Congrssi di Bologna Dott. Fabrizio Zcchin SCS Azioninnova S.p.A. OBIETTIVO

Dettagli

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA prot2581_14.pdf http://www.istruzion.it/allgatì/2014/prot2581 M1URAOODGOS prot. 2581 Roma, 09/04/2014 isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA MATERNA ELftfctfTArtE H MEDIA «WALETTO (CTl Ai Dirttori Gnrali dgli

Dettagli

Alcune definizioni correnti di curricolo. Umberto Margiotta

Alcune definizioni correnti di curricolo. Umberto Margiotta Alcun dfinizioni corrnti Umbrto Margiotta Di cosa è fatto intanto un? Di una squnza apparntmnt smplic linar lmnti ch, anch s vrsamnt dfiniti d splicitati, ricorrono in ogni contsto istruzion o progtto

Dettagli

Caccia Programmazione e controllo nelle aziende sanitarie

Caccia Programmazione e controllo nelle aziende sanitarie Caccia Programmazion controllo nll azind sanitari approccio tradizional:stratgia posta all'strno di P & C formulazion di budgt STRATEGIE programmazion svolgimnto attività rporting valutazion approccio

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. fra. Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione (di seguito MIUR)

PROTOCOLLO D INTESA. fra. Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione (di seguito MIUR) PROTOCOLLO D INTESA fra Il Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr l Istruzion (di sguito MIUR) Il Ministro pr i Bni l Attività Culturali Dirzion Gnral pr lo Spttacolo dal Vivo

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2015/001 Prsso l'istituto I.I.S. "CASSATA - GATTAPONE" di GUBBIO, l'anno 2015 il giorno 12, dl ms di marzo, all or 11:00, si sono riuniti i Rvisori di Conti dll'ambito

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA MANIFESTO DEGLI STUDI DELLA SCUOLA POLITECNICA AREA ARCHITETTURA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA MANIFESTO DEGLI STUDI DELLA SCUOLA POLITECNICA AREA ARCHITETTURA IVRSITÀ DGLI STUDI DI GNOVA MANIFSTO DGLI STUDI DLLA SCUOLA POLITCNICA ARA ARCHITTTURA Anno Accadmico 204/205 CORSI DI LAURA MAGISTRAL (D.M. 270/2004) Corso di studi in DSIGN NAVAL - class LM-2 - Sd didattica

Dettagli

Banche e responsabilità sociale. Angela Tanno

Banche e responsabilità sociale. Angela Tanno Banch rsponsabilità social Angla Tanno Da tmpo l ABI sta promuovndo prsso i suoi mmbri progtti ch mirano a sollcitar una maggior attnzion trasparnza vrso i loro clinti, al fin di accrscr la crdibilità

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2014/002 Prsso l'istituto I.I.S. "CASSATA - GATTAPONE" di GUBBIO, l'anno 2014 il giorno 16, dl ms di ottobr, all or 10:00, si sono riuniti i Rvisori di Conti dll'ambito

Dettagli

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DEI PROCESSI

Università degli Studi di Milano Bicocca. Laurea Magistrale in PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DEI PROCESSI Univrsità dgli Studi di Milano Bicocca Laura Magistral in PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DEI PROCESSI EDUCATIVI D.M. 22/10/2004, n. 270 Rgolamnto didattico - anno accadmico 2014/2015 1 Prmssa Dnominazion

Dettagli

Pag. 1 di 7. 26 ore. SDA Bocconi. 26 ore F.S.G.M. Docente responsabile. Il concetto di CSR e i suoi impatti sulla governance aziendale.

Pag. 1 di 7. 26 ore. SDA Bocconi. 26 ore F.S.G.M. Docente responsabile. Il concetto di CSR e i suoi impatti sulla governance aziendale. Il conctto di CSR i suoi impatti sulla govrnanc azindal. 25-27 Ottobr 2012 conctti, principi strumnti di gstion in Italia nlla UE Gioacchino D Anglo I livlli di adozion gli strumnti dlla CSR. La gstion

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Markting Multicanalità Stratgi, markting innovazion finanziaria Innovar attravrso la multicanalità: una sfida pr comptr nl mondo dl Privat Banking 4 Andra Ragaini, Banca Csar Ponti Giancarlo Cairoli, Banca

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE

CRITERI DI VALUTAZIONE CRITERI DI VALUTAZIONE Poiché nl nostro prcorso si darà ampio spazio all mtodologi finalizzat a sviluppar l comptnz dgli allivi ( attravrso la dattica laboratorio, l sprinz in contsti applicativi, l analisi

Dettagli

2. La Scuola Primaria di Granata Situata a ridosso della SS114 è un edificio scolastico frequentato dagli alunni delle cinque classi della primaria.

2. La Scuola Primaria di Granata Situata a ridosso della SS114 è un edificio scolastico frequentato dagli alunni delle cinque classi della primaria. Prsntazion dll Amministrazion - La tipologia di amministrazion/sttor L Istituto Comprnsivo n 2 Salvo D Acquisto includ 3 ordini di scuola: Scuola dll infanzia Scuola primaria Scuola scondaria di primo

Dettagli

Normative e strumenti per una Telesanità al servizio delle imprese

Normative e strumenti per una Telesanità al servizio delle imprese Normativ strumnti pr una Tlsanità al srvizio dll imprs M.Carnillo Dirzion Mrcato - PAL Cntro Nord info.lgalmail@infocamr.it lgaldoc@infocamr infocamr.it www.lgalmail lgalmail.it www.lgaldoc lgaldoc.it

Dettagli

Le Reti di Impresa: aspetti operativi e commerciali

Le Reti di Impresa: aspetti operativi e commerciali L Rti Imprsa: asptti oprativi commrciali Stfano COCCHIERI Had of Soft Loans Contributions & Subsis Prugia, 21 Novmbr 2012 IL CONTRATTO DI RETE ll Contratto rapprsnta una forma aggrgativa ibrida aggiuntiva

Dettagli

AZIONE DI SISTEMA 2 MOBILITAZIONE DEGLI OPERATORI E DELLA POPOLAZIONE LOCALE ATTRAVERSO EVENTI SINTESI DEL PROGETTO 1

AZIONE DI SISTEMA 2 MOBILITAZIONE DEGLI OPERATORI E DELLA POPOLAZIONE LOCALE ATTRAVERSO EVENTI SINTESI DEL PROGETTO 1 AZIONE DI SISTEMA 2 MOBILITAZIONE DEGLI OPERATORI E DELLA POPOLAZIONE LOCALE ATTRAVERSO EVENTI SINTESI DEL PROGETTO 1 Il Programma di Sviluppo Rural (PSR) 2007-2013 dlla Sardgna prvd ch i Gruppi di Azion

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA Esnt dall imposta di bollo ai snsi dll art. 16 dlla tablla allgato B) al D.P.R. 26/10/1972 N. 642 succ. modif. COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Generali operative. Ausiliario Sui compiti Semplice Interne con pochi soggetti. Di tipo indiretto. Discreta ampiezza delle soluzioni.

Generali operative. Ausiliario Sui compiti Semplice Interne con pochi soggetti. Di tipo indiretto. Discreta ampiezza delle soluzioni. ,352),/,352)(66,21$/,1(*/,(17,/2&$/,813266,%,/(02'(//2', '(6&5,=,21('(//$9252 GL5LFFDUGR*LRYDQQHWWL&H3$±/,8& A distanza di circa quattro anni dalla introduzion dl nuovo sistma di inquadramnto dl prsonal

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE G. CIGNA - G. BARUFFI - F. GARELLI

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE G. CIGNA - G. BARUFFI - F. GARELLI ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE G. CIGNA - G. BARUFFI - F. GARELLI PROGRAMMAZIONE INDIVIDUALE PIANO DIDATTICO ANNUALE A.S. 2015/2016 Matria: Tcnologi Informatich Class (docnt) 1^ACH - Prof. Musumci

Dettagli

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brscia AREA DEMOGRAFICA, COMMERCIO, SPORTIVA E INFORMATICA DETERMINAZIONE N. 350 R.G. DEL 16-12-11 N. 41 Rg. Int. UFFICI COMUNALI, BIBLIOTECA COMUNALE, SCUOLA STATALE

Dettagli

VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE

VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UN IVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Rgional Vill Vnt VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE PROTOCOLLO D'INTESA TRA l'ufficio Scolastico Rgional pr il Vnto l' A~sociazion pr l

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Markting Finanza Stratgi, markting innovazion finanziaria Innovazion finanziaria La social businss transformation nl sttor bancario, assicurativo finanziario. L innovazion nll ra social. 6 Srgio Spaccavnto,

Dettagli

PRAMAC S.P.A. in liquidazione

PRAMAC S.P.A. in liquidazione PRAMAC S.P.A. in liquidazion RELAZIONE SULLA REMUNERAZIONE 2012 Rdatta ai snsi dll art. 123-tr dl D. Lgs. 24 fbbraio 1998 n. 58 (TUF), dll art. 84 quatr dl Rgolamnto Emittnti d in conformità allo schma

Dettagli

Alessandro.dellinoci@comune.lecce.it. Iscrizione Albo Professionale Albo professionale degli ingegneri della Provincia di Lecce - n 2929

Alessandro.dellinoci@comune.lecce.it. Iscrizione Albo Professionale Albo professionale degli ingegneri della Provincia di Lecce - n 2929 Curriculum Vita Europass Informazioni prsonali Nom(i) / Cognom(i) E-mail Cittadinanza Alssandro.dllinoci@comun.lcc.it italiana Data di nascita 10/07/1982 Ssso Codic Fiscal Maschil DLLLSN82L10E506N Iscrizion

Dettagli

RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE

RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE AVVISO PER LA RACCOLTA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ASSEGNAZIONE TEMPORANEA AI SENSI DELL ART. 39 C. 1 LR 31/1998 PRESSO L ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA RISERVATO AI DIPENDENTI DEL SISTEMA REGIONE

Dettagli

RELAZIONE FINALE E MONITORAGGIO DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO

RELAZIONE FINALE E MONITORAGGIO DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO Istituto Comprnsivo Giovanni Calò Ginosa RELAZIONE FINALE E MONITORAGGIO DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO LA COMUNICAZIONE SENZA FRONTIERE a.s. 2014-2015 A cura dlla Prof.ssa 1 Maria Rosaria Castria F.S. Coordinamnto

Dettagli

LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO

LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO Abbiamo iniziato a lggr in class Nonno Tano la casa dll strgh. Lo scopo ra ascoltar comprndr. Sguir la mastra ch dava sprssività alla lttura imparar da lla a lggr.

Dettagli

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA CONCORSO DI PROGETTAZIONE UNA NUOVA VIVIBILITA PER IL CENTRO DI NONANTOLA PROCESSO PARTECIPATIVO INTEGRATO CENTRO ANCH IO! REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA ESITO DELLE VOTAZIONI RACCOLTE DURANTE LE

Dettagli

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia,

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia, BANDO AMMISSIONE AL TRIENNIO 2008/2011 ITACA, Ent di Formazion accrditato prsso Rgion Puglia, apr l iscrizioni alla La Scuola Trinnal pr Attori Rgisti è finalizzata alla formazion di profssionalità autosufficinti

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INRICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACDEMICO

Dettagli

SCHEDA PROGETTO ESECUTIVO

SCHEDA PROGETTO ESECUTIVO SCHEDA PROGETTO ESECUTIVO Titolo dl progtto: PROMUOVERE IL BENESSERE PSICO FISICO AREA D INTERVENTO Minori, famiglia, gnitorialità Anziani Disabili Inclusion social LINEE STRATEGICHE NELLE QUALI IL PROGETTO

Dettagli

L evoluzione dei Servizi IT vista dalle due discipline di Project e Service Management

L evoluzione dei Servizi IT vista dalle due discipline di Project e Service Management Con il patrocinio di: Sponsorizzato da: Il Framwork ITIL gli Standard di PMI : possibili sinrgi Milano, Vnrdì, 11 Luglio 2008 L voluzion di Srvizi IT vista dall du disciplin di Projct Srvic Managmnt Christian

Dettagli

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità SERVIZIO LUCE 3 - Critri sostnibilità 1. Oggtto dll iniziativa La Convnzion ha com oggtto l attività acquisto dll nrgia lttrica, srcizio manutnzion dgli impianti illuminazion pubblica, nonché gli intrvnti

Dettagli

LINEE GUIDA DEL BILANCIO SOCIALE CONFRONTO CON STANDARD INTERNAZIONALI

LINEE GUIDA DEL BILANCIO SOCIALE CONFRONTO CON STANDARD INTERNAZIONALI INNOVAZIONE E ACCOUNTABILITY NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE Polo Multifunzional RGS Sala Confrnz Roma 22 april 2008 LINEE GUIDA DEL BILANCIO SOCIALE CONFRONTO CON STANDARD INTERNAZIONALI Onna Gabrovc

Dettagli

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014 Dlibrazion n. 246 dl 10 april Dirttor Gnral Dr. Robrto Bollina Coadiuvato da: Giancarlo Bortolotti Dirttor Amministrativo Carlo Albrto Trsalvi Dirttor Sanitario Giuspp Giorgio Inì Dirttor Social Il prsnt

Dettagli

Piano di Comunicazione Aziendale 2015

Piano di Comunicazione Aziendale 2015 Piano di Comunicazion Azindal 2015 Ai snsi dll Lin Guida contnut nl dcrto 2511/2013 dll Assssor alla Salut dlla Rgion Siciliana Mtodologia rifrimnti Qusto Piano di comunicazion è stato rdatto in ossrvanza

Dettagli

Integrazione e Integratori delle Informazioni

Integrazione e Integratori delle Informazioni SC.S.I. A.S.O. Ordin Mauriziano Workshop intrrgional sui sistmi informativi pr la gstion la valutazion dll rti oncologich Torino 24-25 maggio 2007 Intgratori dll Andra Bo - A.S.O. Ordin Mauriziano - S.C.

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

IL PRESIDENTE DELLA SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UIVERSITÀ DEGLI STUDI DI APOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICIA E CHIRURGIA BADO DI SELEZIOE PER L AFFIDAMETO DI ICARICHI DIDATTICI EI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIOI SAITARIE PER L AO ACCADEMICO 2015-2016

Dettagli

SCUOLE PRIMARIE CLASSI QUINTE

SCUOLE PRIMARIE CLASSI QUINTE ISTITUTO COMPRENSIVO N 5 SANTA LUCIA UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1 o QUADRIMESTRE SCUOLE PRIMARIE CLASSI QUINTE UNITA DI APPRENDIMENTO Dnominazion Compito-prodotto Comptnz mirat Comuni /cittadinanza LA CIVILTA

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACCADEMICO

Dettagli

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani;

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani; CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI CASTEL MAGGIORE, L UNIONE RENO GALLIERA E I COMUNI DI ARGELATO, BENTIVOGLIO, SAN GIORGIO DI PIANO, SAN PIETRO IN CASALE, CASTELLO D ARGILE, PIEVE DI CENTO, GALLIERA, PER LA

Dettagli

PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA 2013 / 2014

PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA 2013 / 2014 1 PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA 2013 / 2014 2 Indic La comunità scolastica i suoi principi pag. 3 Risors ambintali strutturali pag. 6 Obittivi dlla formazion pag. 7 Sz. associata Istituto Tcnico pr il Turismo

Dettagli

Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della provincia di Bergamo

Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della provincia di Bergamo Corso: Crtificatori Enrgtici dgli difici La crtificazion nrgtica in accordo con l procdur dlla rgion Lombardia Corso in fas di accrditamnto CENED Sriat (BG) maggio/giugno 2015 Corso organizzato da: In

Dettagli

Università degli Studi di Firenze. Laurea Magistrale in PSICOLOGIA DEL CICLO DI VITA E DEI CONTESTI

Università degli Studi di Firenze. Laurea Magistrale in PSICOLOGIA DEL CICLO DI VITA E DEI CONTESTI Univrsità dgli Studi di Firnz Laura Magistral in PSICOLOGIA DEL CICLO DI VITA E DEI CONTESTI D.M. 22/10/2004, n. 270 Rgolamnto didattico - anno accadmico 201/2017 1 Prmssa Dnominazion dl corso Dnominazion

Dettagli