TECHNOLOGY FOR FLUIDYNAMICS PRODOTTI INTERAMENTE PROGETTATI E COSTRUITI IN RAASM ITALIA. Made in Italy

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TECHNOLOGY FOR FLUIDYNAMICS PRODOTTI INTERAMENTE PROGETTATI E COSTRUITI IN RAASM ITALIA. Made in Italy"

Transcript

1 TECHNOLOGY FOR FLUIDYNAMICS PRODOTTI INTERAMENTE PROGETTATI E COSTRUITI IN RAASM ITALIA Made in Italy

2 FCS è un sistema integrato che permette la gestione e il controllo delle erogazioni degli oli utilizzati in autofficina. Altamente versatile ed intuitivo, consente configurazioni personalizzate al fine di adattarsi completamente alle esigenze del cliente. controllo automatico delle giacenze d olio display con menù semplice ed intuitivo ticket riepilogativo opzionale della singola erogazione possibilità di collegamento con personal computer erogazioni autorizzate mediante codice d accesso e memorizzazione di ogni singola operazione esempio di impianto FCS 2

3 FLUID CONTROL SYSTEM è in grado di gestire: OPERATORI FCS può essere utilizzato da un massimo di 1000 operatori autorizzati che possono accedere al sistema digitando una password numerica, o usando la chiavetta magnetica i-button. Tutte le operazioni eseguite quali ad esempio erogazione, carico e scarico fluidi, calibrazione ecc, sono tenute in memoria dal sistema. SERBATOI FCS può gestire fino ad un massimo di 50 serbatoi che vengono numerati progressivamente ed abbinati al tipo di fluido contenuto. La quantità di fluido all interno dei serbatoio viene costantemente calcolata. Appositi allarmi di riserva e di blocco erogazione o in opzione sonde di livello reale, evitano di andare sotto un livello minimo stabilito dall utilizzatore. FLUIDI FCS può gestire fino ad un massimo di 50 tipi di fluidi. Ogni fluido viene contraddistinto dal nome completo e da una abbreviazione (sigla di 6 digit), ciò semplifica l esecuzione di analisi delle erogazioni eseguite da parte del sistema. Le quantità erogate vengono conteggiate con l unità di misura scelta dall utilizzatore: Litri, Galloni, Quarti, Pinte. EROGATORI (USCITE) FCS gestisce fino ad un massimo di 1188 punti di erogazione (99 Unità di controllo x 12 uscite). Ogni Unità di Controllo Operatore (OCU) può gestire un massimo di 12 uscite delle quali 6 possono lavorare contemporaneamente. Per ogni erogazione viene registrata data e ora, nome operatore, numero di commessa o targa del veicolo, tipo di fluido e quantità erogata. Tutti questi dati, possono essere stampati su ticket. EROGATORI (USCITE) La memoria interna della OCU consente di registrare fino ad un massimo di 4000 operazioni. Quando viene collegata a PC, oltre a trasmettere i dati memorizzati, un software dedicato fornito con il sistema FCS permette la gestione dati e la personalizzazione del sistema. 3

4 Software su FCS Raasm - FCS File Operatori Reference Prodotti Serbatoi Erogatori Aiuto Stato impianto Configurazione sistema Stato serbatoi Serb.1 90% Serb.2 15% Serb.3 5% Elenco erogazioni Elenco consuntivazioni Backup archivio Ripristino archivio Esci Operatori Elenco operatori Inserimento operatori Reference Elenco reference Inserimento reference Prodotti Elenco Fluidi Inserimento fluidi Serbatoi Elenco serbatoi Inserimento serbatoi Inserimento carico/scarico Elenco movimenti Erogatori Inserimento Erogatori Elenco Erogatori SOFTWARE SU FCS Un software sofisticato e di facile comprensione permette di configurare agevolmente il sistema e di gestire in modo puntuale operatori, serbatoi, erogatori, prodotti ecc. Tale software, inoltre, fornisce adeguati strumenti di analisi che permettono di monitorare nel tempo il consumo dei vari fluidi.

5 Menù: Unità Controllo Operatori Con l Unità Controllo Operatori FCS l amministratore del sistema può accedere ad un menù dettagliato che gli consente la configurazione e la gestione completa del sistema. Nel caso l Unità Controllo Operatori sia collegata al computer parte del menù sopra raffigurato viene gestito tramite il software FCS (vedi pag. a fianco) Ogni erogazione viene descritta mediante un ticket riassuntivo (opzionale) che riporta le informazioni principali memorizzate dal sistema. 5

6 Schema impianto FCS Serbatoi olio esausto dove un indicatore di livello segnala quando avviene il raggiungimento del livello massimo prestabilito. Serbatoi per fluidi presenti in sala stoccaggio, possono essere sia fusti da 200 l standard che cisterne di varie dimensioni. 1 0E39599 UNITÀ DI CONTROLLO OPERATORI (OCU) Viene installata in prossimità dei punti d erogazione. Essa permette agli operatori di dialogare con il sistema mediante apposita tastiera a membrana e ampio display grafico. Nella parte inferiore è alloggiata la stampante per i ticket. Importante: per il funzionamento ogni OCU deve essere collegata ad una DMU. 0E39598 UNITÀ DI CONTROLLO OPERATORI (OCU) Come 0E39599 ma sprovvisto di stampante per ticket. 6 Funzionalità del sistema: Accesso al sistema mediante PIN code o dispositivo I-button Possibilità di installare lettore badge o codice a barre esterno Stampa ticket personalizzabile al termine di ogni erogazione (versione con stampante) Fino a 1000 operatori autorizzati Fino a 4000 operazioni memorizzabili Possibilità di erogazione libera o in preselezione Calibrazione individuale di ogni singolo erogatore Ampio display grafico con menù intuitivo facilmente scorribile Possibilità di collegare il sistema a PC 2 Erogazioni in simultanea per ogni DMU collegata alla OCU Max 3DMU collegabili per un totale di 12 erogatori.

7 CAVO DESCRIZIONE LUNGHEZZA Cavo di alimentazione 230V max 100 m Cavo di collegamento elettrovalvola alimentazione aria generale con DMU max 100 m Cavo di collegamento elettrovalvola di alimentazione aria con DMU max 100 m Cavo di collegamento indicatore di livello con DMU max 1000 m Cavo di collegamento display remoto con DMU max 30 m Cavo di collegamento OCU con DMU e successive unità DMU Cavo di collegamento OCU con PC e con altri OCU Cavo di collegamento indicatore livello olio esausto con DMU Cavo di collegamento DMU con PDV o PSV Cavo di alimentazione 24 V - D.C. max 1000 m max 1000 m max 30 m max 100 m 2 0E39605 UNITÀ DI GESTIONE EROGATORI (DMU) L Unità Gestione Erogatori (DMU) oltre ad impartire i comandi a tutti i componenti del sistema ne garantisce l alimentazione a bassa tensione (24 V - D.C.). Ad essa fanno capo tutti i collegamenti elettrici del sistema. La DMU controlla direttamente fino a 4 erogatori. Se gli erogatori da controllare sono più di 4, fino ad un max di 8, è possibile collegare una seconda DMU alla prima. In caso si volessero controllare più di 8 erogatori (fino ad un max di 12) si può collegare una terza DMU alla prima (vedi anche esempi installazione pag seguenti). Caratteristiche DMU: Alimentata a 230 V - A.C., fornisce alimentazione a 24 V - D.C. a tutti i componenti del sistema Controlla 4 erogatori mediante collegamento ad altrettante pulser-valvola (PDV o PSV) Permette l erogazione simultanea di 2 erogatori ad essa collegata Distanza max tra DMU e pulser-valvola: 30 m Predisposta per collegamento sino a 4 misuratori di livello minimo e un livello massimo per olio esausto Collegabile a elettrovalvola pneumatica per consenso pompe (per singola pompa o generale) Fino a 2 display remoti collegabili. 7

8 3 0E39630 PULSER BIVALVOLA (PDV) Il PDV viene installato lungo la tubazione che porta il fluido dalla pompa ai punti di erogazione. Esso intercetta la tubazione svolgendo la funzione di valvola che si apre quando riceve il consenso da parte dell DMU a cui è collegata. Svolge altresì il compito di contare i litri che passano nella tubazione trasmettendo immediatamente i dati alla DMU da cui è alimentata a 24 V - D.C. La doppia valvola permette una maggiore accuratezza nella misura del fluido erogato, arrestando l erogazione al raggiungimento della qualità preimpostata. Attacchi entrata/uscita da 1/2. 4 0E39620 PULSER MONOVALVOLA (PSV) PER OLIO 1/2 Il PSV in versione monovalvola per olio, con attacchi da 1/2, in alternativa alla versione bivalvola PDV. 0E39623 PULSER MONOVALVOLA (PSV) PER OLIO 3/4 PSV versione monovalvola per olio con attacchi da 3/4. 0E39621 PULSER MONOVALVOLA (PSV) PER ANTIGELO 1/2 PSV versione a monovalvola per antigelo e liquido lavavetri con attacchi da 1/2. 0E39624 PULSER MONOVALVOLA (PSV) PER GASOLIO 3/4 PSV versione a monovalvola per gasolio con attacchi da 3/4. Tutti i PSV sono alimentate da DMU 24 V - D.C. 5 0E39640 DISPLAY REMOTO (LCD) Il display remoto permette di visualizzare le quantità erogate anche a grande distanza. Possibilità di collegare 2 display per ogni DMU. Alimentato da DMU 24 V - D.C. 6 0E39680 KIT PERSONAL COMPUTER (KIT PC) Il Kit PC consente di centralizzare la gestione del sistema sul PC. È composto da un convertitore di segnale USB per la connessione del Modulo FCS al PC e da un CD ROM contenente il software da installare. Il software è stato progettato per gestire tutte le operazioni necessarie per il controllo delle erogazioni, come la configurazione di sistema, l abilitazione degli operatori, la verifica delle giacenze ecc. 0E39681 SOFTWARE PER PC NETWORK Software necessario per creare un network di PC collegati al sistema FCS. Tramite questo software ogni PC potrà interagire direttamente con il sistema. gestisce: Max n 1000 di operatori Max n 50 di serbatoi Max n 50 di prodotti Max n 5000 numero referenza (o numero commessa) Possibilità di impostare l unità di misura in litri o galloni, quarti, pinte (litri di default) Livello di blocco serbatoi Livello di allarme serbatoi Massimo numero di uscite controllate 1188 Funzionalità software su windows Esportazione dei dati di ogni erogazione file xls, txt, per compatibilità con altri software gestionali Possibilità di erogazione direttamente tramite Pc Possibiltà di impostare delle erogazioni con quantitativi preselezionati identificati da un Ref number Visualizzazione in tempo reale delle giacenze rimanenti su ogni singolo serbatoio e andamento delle stesse nel tempo (grafico). 0E39685 Convertitore USB-RS232/RS485 per la connessione dati tra OCU (unità di controllo operatori) e computer. 0E39690 Chiavetta magnetica I BUTTON per l accesso al sistema a operatori autorizzati in sostituzione al PIN code. 8

9 0E39650 Indicatore di livello minimo h 860 mm per fusto da Kg per controllo da FCS. 0E39651 Indicatore di livello minimo h 1300 mm per cisterna per controllo da FCS. 0E39652 Indicatore di livello minimo h 1500 mm per cisterna per controllo da FCS. 0E39655 Indicatore di livello massimo per olio esausto per cisterna per controllo da FCS. 0E39610 Pulser per olio con entrata/uscita da 1/2. Impiegati per la misurazione dei fluidi e la trasmissione remota dei dati. Vengono solitamente installati in impianti fissi per trasferimento/distribuzione fluidi dove operano sistemi di controllo e gestione centralizzati. 0E39611 Pulser per antigelo e liquido lavavetri con entrata/uscita da 1/2. Impiegati per la misurazione dei fluidi e la trasmissione remota dei dati. Vengono solitamente installati in impianti fissi per trasferimento/distribuzione fluidi dove operano sistemi di controllo e gestione centralizzati. 0E39613 Pulser per olio con entrata/uscita da 3/4. Impiegati per la misurazione dei fluidi e la trasmissione remota dei dati. Vengono solitamente installati in impianti fissi per trasferimento/distribuzione fluidi dove operano sistemi di controllo e gestione centralizzati. 0E39614 Pulser per gasolio con entrata/uscita da 3/4. Impiegati per la misurazione dei fluidi e la trasmissione remota dei dati. Vengono solitamente installati in impianti fissi per trasferimento/distribuzione fluidi dove operano sistemi di controllo e gestione centralizzati. 9

10 ACCESSORI GESTIONE SALA STOCCAGGIO FLUIDI 0E39280 Timer 24 V D.C. per programmazione giornaliera e settimanale per l attivazione o il blocco simultaneo di tutte le pompe erogazione fluido. 0E39281 Trasformatore V D.C. - 6 amper. Fornisce l alimentazione elettrica a tutti gli accessori (24 V) applicabili sull impianto di erogazione fluidi in sala stoccaggio. 0E39282 Selettore automatico-manuale 24 V D.C. per alimentazione elettrovalvole per l attivazione di ogni singola pompa erogazione fluido. 0E39284 Elettrovalvola pneumatica 24 V - D.C. con attacchi FxF 1/4, completa di regolazione di pressione 0-8 bar, comanda l apertura e/o chiusura dell alimentazione aria compressa per ogni singola pompa montata sui serbatoi per fluidi. Riceve il consenso dell apertura della DMU a cui è collegata. 0E39285 Elettrovalvola pneumatica 24 V - D.C. con attacchi FxF 1/2, completa di regolazione di pressione 0-8 bar, comanda l apertura e/o chiusura dell alimentazione aria compressa che alimenta le pompe montate sui serbatoi per fluidi. 7 0E39286 Elettrovalvola pneumatica 24 V - D.C. con attacchi FxF 1/4, comanda l apertura e/o chiusura dell alimentazione aria compressa per ogni singola pompa montata sui serbatoi per fluidi. Riceve il consenso dell apertura della DMU a cui è collegata. 0E39287 Elettrovalvola pneumatica 24 V - D.C. con attacchi FxF 1/2, che comanda l apertura e/o chiusura dell impianto dell aria compressa che alimenta le pompe montate sui serbatoi per fluidi. 0E39289 Lampeggiante acustico luminoso attivato ad un indicatore di livello per segnalare l esaurimento del fluido all interno del fusto o della cisterna. 0E39290 Pulsante d arresto generale della pinza pneumatica degli accessori applicati sull impianto di gestione fluidi in sala stoccaggio. 10

11 Esempi CARATTERISTICHE D IMPIANTO Sistema FCS formato da 2 Unità di controllo, la prima collegata a 2 DMU con 7 erogatori e display remoto, la seconda collegata ad unità DMU con 4 erogatori. Il sistema è collegato a PC n 1 con ticket OCU 0E39599 n 1 DMU 0E39605 n 4 PDV 0E39630 n 4 Punti erogazione - CARATTERISTICHE D IMPIANTO OCU n 2 con ticket n 3 DMU n 11 PDV n 1 LCD n 1 Kit PC n 11 Punti erogazione di installazione Sistema FCS formato da 2 Unità di controllo, la prima collegata a 2 DMU con 7 erogatori e display remoto, la seconda collegata ad unità DMU con 4 erogatori. Il sistema è collegato a PC 0E E E E E CARATTERISTICHE D IMPIANTO Sistema FCS formato da 3 Unità di controllo, ognuna collegata a un numero diverso di erogatori mediante DMU. Display remoto presenti. Il sistema è collegato a PC n 3 con ticket OCU 0E39599 n 7 DMU 0E39605 n 24 PDV 0E39630 n 5 LCD 0E39640 n 1 Kit PC 0E39680 n 24 Punti erogazione 11

12 Tutti i diritti sono riservati a Ecodora s.r.l. I WEDA/MO.2014-I Ecodora S.r.l. Vicenza - Italy tel fax ecodora.com Made in Italy

PISTOLE DI EROGAZIONE

PISTOLE DI EROGAZIONE PISTOLE DI EROGAZIONE MANUALI Pistola in plastica completa di: Girevole, resca porta tubo, Pulsante per blocco leva. Portata 20/80 lt. Diametro beccuccio di uscita mm. 30 Pressione massima d esercizio

Dettagli

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS LISTINO PREZZI N 220 ANNI DI GARANZIA. Made In Italy. in vigore dal 01 aprile 2013

ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS LISTINO PREZZI N 220 ANNI DI GARANZIA. Made In Italy. in vigore dal 01 aprile 2013 ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS LISTINO PREZZI N 220 in vigore dal 01 aprile 2013 5 ANNI DI GARANZIA Made In Italy ADVANCED FLUID MANAGEMENT SOLUTIONS www.raasm.com dal 1975 al Vostro servizio RAASM

Dettagli

IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO. Mod. CPMS/EV

IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO. Mod. CPMS/EV IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO Mod. IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO Mod. INTRODUZIONE Il sistema di controllo di processo modulare, Mod., costituisce una soluzione flessibile

Dettagli

STERILIZZAZIONE Semplicemente su misura

STERILIZZAZIONE Semplicemente su misura SSTERIT131S01 05/2014 Le caratteristiche tecniche riportate possono essere oggetto di eventuali modifiche senza preavviso, nell ambito di un costante aggiornamento tecnologico. STERILIZZAZIONE Semplicemente

Dettagli

LISTINO SISTEMA FUELCARD 2014

LISTINO SISTEMA FUELCARD 2014 REV.01 FuelCard LISTINO SISTEMA FUELCARD 2014 dispositivo di riconoscimento/ abilitazione da esterno, con copertura in ABS sono esclusi tutti gli accessori di seguito elencati LB/ZZ/24100 Geca Sw da PC

Dettagli

SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067

SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067 SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067 Centrali Il nuovo sistema antintrusione è idoneo per ogni tipo di applicazione ed è destinato in particolare ad impianti di medie dimensioni: il suo campo di applicazione spazia

Dettagli

Centraline elettroniche di controllo per impianti solari Serie BASIC, ADVANCED, PLUS

Centraline elettroniche di controllo per impianti solari Serie BASIC, ADVANCED, PLUS Centraline elettroniche di controllo per impianti solari Serie BASIC, ADVANCED, PLUS Caratteristiche principali - Controllo di impianti fino a due collettori, due pompe e due serbatoi. - Interfaccia grafica

Dettagli

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA 7IS-80376 29/06/2015 SOMMARIO FUNZIONI ALBERGHIERE... 3 Richiamo funzioni tramite menu... 3 Check-in... 3 Costi... 4 Cabine... 4 Stampe... 5 Sveglia... 6 Credito... 6 Stato

Dettagli

Integrated Comfort SyStemS

Integrated Comfort SyStemS Integrated Comfort Systems Device innovativo OTOUCH è un sistema di controllo e supervisione innovativo che Eurapo ha sviluppato per gestire il comfort residenziale. L elevata tecnologia è stata abbinata

Dettagli

Data Logger NUOVI MODELLI

Data Logger NUOVI MODELLI Data Logger NUOVI MODELLI I Data Logger Escort sono strumenti di raccolta e registrazione dati con tempo di prelevamento programmabile e non richiedono la presenza costante dell operatore; sono di piccole

Dettagli

Controllo della temperatura di fermentazione del vino

Controllo della temperatura di fermentazione del vino Controllo della temperatura di fermentazione del vino Il futuro è di chi lo sa immaginare. Benefici e Sviluppi - E la giusta risposta a una richiesta di innovazione tecnologica, per qualsiasi tipo di impianto.

Dettagli

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni

testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni testo easyheat Software di configurazione e analisi Manuale di istruzioni it 2 Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale contiene importanti informazioni sulle caratteristiche e sull impiego

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 3.2 Pag. 1/17 Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0

Dettagli

HORIZON SQL MODULO AGENDA

HORIZON SQL MODULO AGENDA 1-1/11 HORIZON SQL MODULO AGENDA 1 INTRODUZIONE... 1-2 Considerazioni Generali... 1-2 Inserimento Appuntamento... 1-2 Inserimento Manuale... 1-2 Inserimento Manuale con Seleziona... 1-3 Inserimento con

Dettagli

GAS TELELETTURA LIVELLO GPL, CONTATORI GAS E SMART METER

GAS TELELETTURA LIVELLO GPL, CONTATORI GAS E SMART METER GAS TELELETTURA LIVELLO GPL, CONTATORI GAS E SMART METER Telelettura remota di consumo e riserva depositi gasolio e GPL I-READ ZERO ZERO ZERO RADIO Sistemi combinati di telecontrollo costituiti da un elemento

Dettagli

VER. 1 SETT 13 SISTEMA GESTIONALE PER IL LABORATORIO HLA

VER. 1 SETT 13 SISTEMA GESTIONALE PER IL LABORATORIO HLA SISTEMA GESTIONALE PER IL LABORATORIO HLA INDICE Caratteristiche Sistemi Operativi e configurazione LAN Client/Server Caratteristiche minime computer Database utilizzato Interfacciamento bidirezionale

Dettagli

Data Logger NUOVI MODELLI

Data Logger NUOVI MODELLI Data Logger NUOVI MODELLI I Data Logger Escort sono strumenti di raccolta e registrazione dati con tempo di prelevamento programmabile e non richiedono la presenza costante dell operatore; sono di piccole

Dettagli

I SISTEMI COMPUTERIZZATI PER LA RILEVAZIONE, L ANALISI E L OTTIMIZZAZIONE DEI CONSUMI

I SISTEMI COMPUTERIZZATI PER LA RILEVAZIONE, L ANALISI E L OTTIMIZZAZIONE DEI CONSUMI I SISTEMI COMPUTERIZZATI PER LA RILEVAZIONE, L ANALISI E L OTTIMIZZAZIONE DEI CONSUMI Giovanni Barozzi, Agostino Colombi AUTECO SISTEMI SRL Via Nazionale, 7 27049 Stradella (PV) auteco@auteco.net Sommario

Dettagli

Ventilatore polmonare espressamente concepito per il funzionamento in camera iperbarica sino alla profondità di 60 metri.

Ventilatore polmonare espressamente concepito per il funzionamento in camera iperbarica sino alla profondità di 60 metri. SIARETRON 1000 IPER Ventilatore per uso in camera iperbarica codice: 960067 rev. del 01/02/2012 Destinazione d uso Ventilatore polmonare espressamente concepito per il funzionamento in camera iperbarica

Dettagli

Rel.2.0 MANUALE UTENTE SOFTWARE DI MONITORAGGIO E. Ver 2.0.0 CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO

Rel.2.0 MANUALE UTENTE SOFTWARE DI MONITORAGGIO E. Ver 2.0.0 CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO PS Remote Control Rel.2.0 Ver 2.0.0 SOFTWARE DI MONITORAGGIO E CONTROLLO DI UNA RETE DI RILEVATORI DI FUMO MANUALE UTENTE di Angrilli Ing. Davide Via Iseo, n.4/b 65010 Spoltore (PE) Tel/fax 0854972260

Dettagli

TEL 030-3366690 FAX 030-3366688. Multigest Gest. Piattaforma Multiservizi per le pubbliche amministrazioni

TEL 030-3366690 FAX 030-3366688. Multigest Gest. Piattaforma Multiservizi per le pubbliche amministrazioni Multigest Gest Piattaforma Multiservizi per le pubbliche amministrazioni MULTIGEST DÀ LA POSSIBILITÀ ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, AI CITTADINI E ALL AMBIENTE DI TRARRE GRANDI VANTAGGI MULTI GEST e una

Dettagli

C-28 PLUS C-28 C-22 PLUS C-22 C-17 PLUS C-17 Il meglio della sterilizzazione

C-28 PLUS C-28 C-22 PLUS C-22 C-17 PLUS C-17 Il meglio della sterilizzazione Le caratteristiche tecniche riportate possono essere oggetto di eventuali modifiche senza preavviso nell ambito di un costante aggiornamento tecnologico. 02/2015 CSTEIT151S00 Stabilimento / Plant Via Bicocca,

Dettagli

Controllo completo della fertirrigazione

Controllo completo della fertirrigazione HI 1000 Unità di fertirrigazione HANNA instruments, leader mondiale nella tecnologia di controllo di ph e conducibilità, ha lavorato assieme ai più importanti coltivatori italiani ed esteri per sviluppare

Dettagli

Tester portatile di pressione ad elevata precisione Modello CPH6400

Tester portatile di pressione ad elevata precisione Modello CPH6400 Calibrazione Tester portatile di pressione ad elevata precisione Modello CPH6400 Scheda tecnica WIKA CT 14.01 Applicazioni Società di calibrazione ed assistenza tecnica Laboratori di misura e controllo

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Data Logger NUOVI MODELLI MONTEPAONE S.R.L.

Data Logger NUOVI MODELLI MONTEPAONE S.R.L. Data Logger NUOVI MODELLI I Data Logger Escort sono strumenti di raccolta e registrazione dati con tempo di prelevamento programmabile e non richiedono la presenza costante dell operatore; sono di piccole

Dettagli

Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500

Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500 Calibrazione Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500 Scheda tecnica WIKA CT 25.02 Applicazioni Laboratori di calibrazione di fabbrica Società di calibrazione ed assistenza

Dettagli

Grado di protezione IP 65 Classe di protezione Condizioni ambientali Da - 25 C a + 55 C

Grado di protezione IP 65 Classe di protezione Condizioni ambientali Da - 25 C a + 55 C 52 / Guida Pratica Prodotti e Servizi Accessori per inverter / I nostri accessori completano tutti gli impianti FV, semplificano l installazione e provvedono alla necessaria sicurezza del sistema Fronius

Dettagli

LOGTI-T600 Data logger di Pressione-Temperatura-Portata

LOGTI-T600 Data logger di Pressione-Temperatura-Portata LOGTI-T600 Data logger di Pressione-Temperatura-Portata LOGTI-T600 Caratteristiche Funzionali Il LOGTI-T600 è un dispositivo elettronico compatto ed interfacciabile con Personal Computer da impiegarsi

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

TECHNOLOGY FOR FLUIDYNAMICS FCS BASIC. Made in Italy

TECHNOLOGY FOR FLUIDYNAMICS FCS BASIC. Made in Italy TECHNOLOGY FOR FLUIDYNAMICS FCS BASIC Made in Italy AIUTA L AMBIENTE A seconda dell articolo l imballo può contenere uno o più dei seguenti materiali da riciclare secondo i regolamenti del comune o dello

Dettagli

Speciale Settore Inchiostri Catalogo Rev. 01

Speciale Settore Inchiostri Catalogo Rev. 01 Speciale Settore Inchiostri Catalogo Rev. 01 Capitanio Airpumps Via Brigata Mazzini, 35/A 36016 Thiene (Vicenza) ITALY Tel. +39 0445 185.65.65 Fax. +39 0445 185.65.00 www.airpumps.it capitanio@airpumps.it

Dettagli

Videoregistratori Serie DX

Videoregistratori Serie DX Pagina:1 DVR per telecamere AHD, analogiche, IP Manuale programma CMS Come installare e utilizzare il programma client per i DVR Pagina:2 Contenuto del manuale In questo manuale viene descritto come installare

Dettagli

BILANCE ZENITH con Zenith System

BILANCE ZENITH con Zenith System BILANCE ZENITH con Zenith System Ultimo Aggiornamento: 20 febbraio 2013 Installazione di Zenith System 1. Creare la cartella C:\Vulcano\Zenith; 2. Installare il driver Zenith System (versione 200 o superiore),

Dettagli

Manuale d uso. Display remoto MT-1 ITALIANO

Manuale d uso. Display remoto MT-1 ITALIANO Manuale d uso Display remoto MT-1 per regolatore di carica REGDUO ITALIANO Il display remoto MT-1 è un sistema per monitorare e controllare a distanza tutte le funzioni dei regolatori RegDuo. Grazie al

Dettagli

Azzeramento bilance: utilizzando questa funzionalità, è possibile azzerare le bilance.

Azzeramento bilance: utilizzando questa funzionalità, è possibile azzerare le bilance. ECODIADE Premessa ECODIADE è un software che può essere fornito con i terminali DD2050 e DD1050. Permette di eseguire operazioni di pesatura senza richiedere la presenza di un operatore dedicato; tutte

Dettagli

Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale

Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale Caratteristiche tecniche Box in acciaio inox adatto alle intemperie Panel PC industrial all in one con schermo da 11 Touch screen equipaggiato con S.O. windows

Dettagli

INDICE Lettori, cards e pc Cenni Preliminari Barra di stato Info Ore contrattuali Speciali Foglio Presenza Chiudi Sessione Forza Uscita Riepilogo

INDICE Lettori, cards e pc Cenni Preliminari Barra di stato Info Ore contrattuali Speciali Foglio Presenza Chiudi Sessione Forza Uscita Riepilogo INDICE 1. Lettori, cards e pc Pag. 1 2. Cenni Preliminari Pag. 2 3. Barra di stato Pag. 5 4. Info Ore contrattuali Pag. 5 5. Speciali Pag. 6 6. Foglio Presenza Pag. 7 7. Chiudi Sessione Pag. 8 8. Forza

Dettagli

Termometro portatile Modello CTH6200

Termometro portatile Modello CTH6200 Calibrazione Termometro portatile Modello CTH6200 Scheda tecnica WIKA CT 51.01 Applicazioni Società di calibrazione ed assistenza tecnica Laboratori di misura e controllo Industria (laboratori, officine

Dettagli

BASIC IMC IML QUADRI COMANDO FUNZIONI PRINCIPALI QUADRI COMANDO

BASIC IMC IML QUADRI COMANDO FUNZIONI PRINCIPALI QUADRI COMANDO QUADRI COMANDO FUNZIONI PRINCIPALI QUADRI COMANDO BASIC Regolazione bruciatore mono e bistadio Regolazione livello ON/OFF Nr.2 livellostato di sicurezza basso livello Nr. 1 livellostato PED di sicurezza

Dettagli

MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF

MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF DataLogger Modelli via cavo Escort soglie di allarme pre-programmate a richiesta Confezione di n. 10 Mini Trip PDF Data logger temperatura Single Trip (Un solo viaggio) con grado di protezione

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Manuale d uso e istruzioni per la programmazione del software open garden

Manuale d uso e istruzioni per la programmazione del software open garden FREE 1-8 Manuale d uso e istruzioni per la programmazione del software open garden Green technology power 1 GLI SPECIALISTI DELL ACQUA. Ci impegniamo a produrre sistemi avanzati, rispettosi dell ambiente

Dettagli

EL-USB-2 - Datalogger con interfaccia USB

EL-USB-2 - Datalogger con interfaccia USB Caratteristiche EL-USB-2 - Datalogger con interfaccia USB Temperatura, umidità relativa e punto di rugiada. intervallo di misura da -35 a + 80 C e da 0 a 100% RH Indicazione del punto di rugiada tramite

Dettagli

Software Rowan Key Manager C400RKM rel.4.xx / C350RKM rel.2.xx Istruzioni per l uso.

Software Rowan Key Manager C400RKM rel.4.xx / C350RKM rel.2.xx Istruzioni per l uso. Software Rowan Key Manager C400RKM rel.4.xx / C350RKM rel.2.xx Istruzioni per l uso. -Introduzione. Il software consente, tramite opportuna interfaccia USB Rowan C426S, di leggere e scrivere i dati presenti

Dettagli

DrägerFG4200. Manuale d uso. Analizzatore di combustione

DrägerFG4200. Manuale d uso. Analizzatore di combustione DrägerFG4200 Analizzatore di combustione Manuale d uso N.B: Lo strumento utilizza uno schermo Touch-screen resistivo. Per ottimizzarne la funzionalità usare l unghia del dito oppure una penna sfera chiusa

Dettagli

Bilancia elettronica contapezzi. modello CPE 22

Bilancia elettronica contapezzi. modello CPE 22 Bilancia elettronica contapezzi modello CPE Modello CPE Caratteristiche Tecniche Terminale di elegante design con cofanatura in ABS Tastiera con funzioni alfanumeriche, a membrana antipolvere, impermeabile

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0 - telecontrollo per centraline «Controlli serie 500».. pag. 3 SRCS-EMU-2T

Dettagli

Lettore di badge Nexus

Lettore di badge Nexus Lettore di badge Nexus Lettore di tessere magnetiche Nexus Benvenuti nella guida del lettore di tessere magnetiche per PC Nexus. Nexus BadgeReader - 2001-2004 Nexus Technologies s.r.l. Firenze Italia pag.

Dettagli

Prova tenuta impianti su tubazioni gas e acqua

Prova tenuta impianti su tubazioni gas e acqua Prova tenuta impianti su tubazioni gas e acqua testo 324. Lo strumento universale per la verifica degli impianti. Ideale per tutte le prove di tenuta sugli impianti gas e acqua Nel corso degli anni, la

Dettagli

CONTROLLO LIVELLO MECCANICO. VS9908 TELE INDICATORE DI LIVELLO pneumatico per serbatoio cilindrico con Ø compreso tra i 900 e i 3000 mm.

CONTROLLO LIVELLO MECCANICO. VS9908 TELE INDICATORE DI LIVELLO pneumatico per serbatoio cilindrico con Ø compreso tra i 900 e i 3000 mm. CONTROLLO LIVELLO CONTROLLO LIVELLO MECCANICO VS9908 TELE INDICATORE DI LIVELLO pneumatico per serbatoio cilindrico con Ø compreso tra i 900 e i 3000 mm. Calibrabile VS9902 INDICATORE DI LIVELLO meccanico

Dettagli

Trasmissione e raccolta dati

Trasmissione e raccolta dati Trasmissione e raccolta dati Esempi applicativi Gestione dati macchina Il sistema di acquisizione dati descritto nel seguito, utilizza una rete Ethernet/CANBus come supporto per integrare i dati all'interno

Dettagli

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 COMBY GSM BUS Combinatore GSM su BUS 485 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 Manuale di installazione ed uso Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE.

Dettagli

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI CON LETTORE DI TESSERE DI PROSSIMITA RFID, MOD. SVARDUE

TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI CON LETTORE DI TESSERE DI PROSSIMITA RFID, MOD. SVARDUE TERMINALE DI RILEVAZIONE PRESENZE E CONTROLLO ACCESSI CON LETTORE DI TESSERE DI PROSSIMITA RFID, MOD. SVARDUE 1 SVARDUE è un terminale di rilevazione presenze e controllo accessi elegante, compatto ed

Dettagli

PPC2 MANAGER guida in linea

PPC2 MANAGER guida in linea INDICE i PPC2 MANAGER guida in linea Cliccare sull argomento desiderato. IP2037 rev. 2009-09-28 Sezione Argomento 1 Selezione lingua 2 Selezione porta comunicazione 3 Creazione catalogo componenti 4 Barra

Dettagli

sistema domotico Videocitofonia, videosorveglianza, intrattenimento: By-me cresce in tutte le direzioni.

sistema domotico Videocitofonia, videosorveglianza, intrattenimento: By-me cresce in tutte le direzioni. sistema domotico By-me cresce ancora Il sistema domotico Vimar cresce ancora. Con i nuovi moduli per la centrale By-me dialoga con la videocitofonia Due Fili di Elvox e i sistemi TVCC. E con l interfaccia

Dettagli

Manuale d uso e funzionamento

Manuale d uso e funzionamento Manuale d uso e funzionamento Comando Remoto per Caldaria 55.1 e 100.1 Condensing A B C Selezione stato funzionamento Impostazione orologio e temperature Programma settimanale D E F G Modifica valore visualizzato

Dettagli

DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE)

DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE) DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE) MIGLIORARE LE PRESTAZIONI DEL SISTEMA FIREDETEC CON UN SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE DIMES Assicura che il sistema sia sempre correttamente caricato e pronto

Dettagli

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian

Software di monitoraggio UPS. Manuale utente Borri Power Guardian Software di monitoraggio UPS Manuale utente Borri Power Guardian Per Microsoft Windows 8 Microsoft Windows Server 2012 Microsoft Windows 7 Microsoft Windows Server 2008 R2 Microsoft Windows VISTA Microsoft

Dettagli

CALDAIE BASAMENTO A GAS CONVENZIONALI

CALDAIE BASAMENTO A GAS CONVENZIONALI CALDAIE BASAMENTO A GAS CONVENZIONALI Logo EV Avant EV www.sime.it La scelta affidabile e sicura Sime, con una grande tradizione e riconosciuta leadership nel segmento delle caldaie a basamento, offre

Dettagli

Banco di assemblaggio e collaudo cilindri Compact BAT-H 15

Banco di assemblaggio e collaudo cilindri Compact BAT-H 15 Banco di assemblaggio e collaudo cilindri Compact BAT-H 15 Sistemi per automazione industriale Banco di assemblaggio e collaudo cilindri Compact BAT-H 15 Banco di assemblaggio e collaudo cilindri Compact

Dettagli

SUNGUARD ENERGY TOUCH

SUNGUARD ENERGY TOUCH SUNGUARD ENERGY TOUCH Sistema di monitoraggio per sistemi fotovoltaici www.aros-solar.com Power Warning EVO Alarm SunGuard Energy Touch Il SunGuard Energy Touch è un sistema di monitoraggio per impianti

Dettagli

Manometri di precisione per tutti i campi di misura

Manometri di precisione per tutti i campi di misura testo 521/526 Manometri di precisione per tutti i campi di misura Sensore interno e ingressi per sonde esterne hpa bar C m/s m³/h ma mv Manometri di precisione per tutti i campi di misura Comunicazione

Dettagli

Tester di impianto HOTEL ROOM MANAGEMENT RMAS1380 A B C D

Tester di impianto HOTEL ROOM MANAGEMENT RMAS1380 A B C D Tester di impianto Descrizione Il tester di impianto è un dispositivo portatile indipendente, dotato di un pratico display LCD retroilluminato e di tasti facili da individuare. Consente di configurare

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE

DESCRIZIONE GENERALE Il GL 06 (Giornale Luminoso serie 06) nel formato monoriga rappresenta lo strumento base per la comunicazione elettronica a led. Studiato per soddisfare l esigenza di attirare l attenzione con una comunicazione

Dettagli

SISTEMA DI RILEVAZIONE PERDITE

SISTEMA DI RILEVAZIONE PERDITE SISTEMA DI RILEVAZIONE PERDITE LEAK MASTER EASY Sistema di rilevamento perdite con rilevamento visivo (con Bubble test). LEAK-MASTER EASY offre la rilevazione anche delle più piccole perdite. La confezione

Dettagli

La soluzione italiana per il compostaggio di comunità.

La soluzione italiana per il compostaggio di comunità. La soluzione italiana per il compostaggio di comunità. per informazioni www.lacompostiera.it LaCompostiera.it è un nuovo prodotto completamente made in Italy che coniuga alta efficienza, sicurezza, semplicità

Dettagli

PRESENTAZIONE. 1. Schermo touch screen 2. Porta USB 3. Porta Ethernet

PRESENTAZIONE. 1. Schermo touch screen 2. Porta USB 3. Porta Ethernet INDICE PRESENTAZIONE... 3 CONFIGURAZIONE... 4 Panoramica... 4 Interazioni di base... 7 Descrizione dei Menù... 8 Misure... 8 Dati storici... 9 Configurazione... 12 Allarmi e stati... 24 Azioni... 25 Informazioni...

Dettagli

Termometro portatile Modello CTH6200

Termometro portatile Modello CTH6200 Calibrazione Termometro portatile Modello CTH6200 Scheda tecnica WIKA CT 51.01 per ulteriori omologazioni vedi pagina 3 Applicazioni Società di calibrazione ed assistenza tecnica Laboratori di misura e

Dettagli

EK20-IDPAYFP MANUALE D USO

EK20-IDPAYFP MANUALE D USO RFID TRANSPONDER TECHNOLOGY DOC. 362-R2-IT EK20-IDPAYFP MANUALE D USO IDPAYFP (qui chiamato LETTORE) e un dispositivo fisso RFID orientato ai Parcheggi con accesso PREPAGATO. -Opera con CARTE di alta sicurezza

Dettagli

CONTROLLO ACCESSI PER PIATTAFORME ECOLOGICHE

CONTROLLO ACCESSI PER PIATTAFORME ECOLOGICHE SISTEMA EECO Check CONTROLLO ACCESSI PER PIATTAFORME ECOLOGICHE Data 22/02/2016 Versione 5.0 File Sistema Elimos EECO Check r5r ELIMOS S.r.l. Sede legale: via Galvani, 5c - 34133 Trieste - Italy Sede operativa:

Dettagli

LA DISUMANITA DEL COMPUTER STA NEL FATTO CHE, UNA VOLTA PROGRAMMATO E MESSO IN FUNZIONE, SI COMPORTA IN MANIERA PERFETTAMENTE ONESTA ( Isaac Asimov)

LA DISUMANITA DEL COMPUTER STA NEL FATTO CHE, UNA VOLTA PROGRAMMATO E MESSO IN FUNZIONE, SI COMPORTA IN MANIERA PERFETTAMENTE ONESTA ( Isaac Asimov) LA DISUMANITA DEL COMPUTER STA NEL FATTO CHE, UNA VOLTA PROGRAMMATO E MESSO IN FUNZIONE, SI COMPORTA IN MANIERA PERFETTAMENTE ONESTA ( Isaac Asimov) Tosini Group srl Brescia www.tosinigroup.com T. 030

Dettagli

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting Indoor Smart Building INDOOR LIGHTING Gli edifici del futuro saranno in grado di acquisire dai propri sistemi informazioni utili

Dettagli

Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K. 10.1.2.14 Edizione 2.98 I

Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K. 10.1.2.14 Edizione 2.98 I Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K 10.1.2.14 Edizione 2.98 I Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K Controllo per tre circuiti: circuito caldaia, circuito

Dettagli

Guida AlienMobile. ALIENMOBILE Interfaccia per la gestione remota via mobile dei sistemi SmartLiving GUIDA UTENTE

Guida AlienMobile. ALIENMOBILE Interfaccia per la gestione remota via mobile dei sistemi SmartLiving GUIDA UTENTE Guida AlienMobile ALIENMOBILE Interfaccia per la gestione remota via mobile dei sistemi SmartLiving GUIDA UTENTE 1 Centrali anti-intrusione Indice dei contenuti Indice dei contenuti................................

Dettagli

DiploETR. Sistema integrato di Etichettatura e Tracciabilità

DiploETR. Sistema integrato di Etichettatura e Tracciabilità Pag. 1 di 16 1. Descrizione DiploETR è un sistema completo ed integrato per la tracciabilità di prodotti confezionati e dei loro componenti. L obiettivo di DiploETR è consentire di rintracciare i lotti

Dettagli

Gruppi multipotenza idraulici per furgoni e camion. Energia idraulica, elettrica e pneumatica dal motore del tuo furgone. corrente e saldatura

Gruppi multipotenza idraulici per furgoni e camion. Energia idraulica, elettrica e pneumatica dal motore del tuo furgone. corrente e saldatura TRIDENT & HYDROBOX Gruppi multipotenza idraulici per furgoni e camion Energia idraulica, elettrica e pneumatica dal motore del tuo furgone corrente e saldatura energia idraulica aria compressa TRIDENT

Dettagli

Stick e dalla relativa unità di controllo. Il Command mette a disposizione in ogni momento. Vantaggi della tecnologia FAFNIR

Stick e dalla relativa unità di controllo. Il Command mette a disposizione in ogni momento. Vantaggi della tecnologia FAFNIR L'unità di controllo L'unità di controllo è composto da un'alimentazione a sicurezza intrinseca per i sensori VISY- Possibilità di collegare a un singolo collegamento fino a 3 sensori VISY differenti mediante

Dettagli

D-R.07 Disciplinare descrittivo e prestazionale degli elementi tecnici: Somme dell Amministrazione

D-R.07 Disciplinare descrittivo e prestazionale degli elementi tecnici: Somme dell Amministrazione Indice FORNITURE SOFTWARE DI CONTROLLO... 3 Art. 1 - HSC.01 - Software di autocontrollo locale del processo a cicli... 3 Art. 2 - HSC.EG.01 - Software di telecontrollo globale d impianto EasyGest WWTP

Dettagli

V10CFD1/V10CFD2/V10CFD3 - Impianti di Generazione e Utilizzazione Vapore (200/450/750 Kg/h)

V10CFD1/V10CFD2/V10CFD3 - Impianti di Generazione e Utilizzazione Vapore (200/450/750 Kg/h) TERMODINAMICA V10CFD1/V10CFD2/V10CFD3 - Impianti di Generazione e Utilizzazione Vapore (200/450/750 Kg/h) 1. Generalità Gli impianti di generazione e utilizzazione del vapore hanno particolare rilevanza

Dettagli

Ricambi Industriali Verona di Spinale Michael via Palladio, 12 37020 San Pietro in Cariano, Verona - Partita Iva 03311930238 Tel. 045-6801804 Fax.

Ricambi Industriali Verona di Spinale Michael via Palladio, 12 37020 San Pietro in Cariano, Verona - Partita Iva 03311930238 Tel. 045-6801804 Fax. 1 B25 KIT COMPRESSORE 12 V. SEMPLIFICATO B27 KIT UGELLI GONFIAGGIO B28 TUBO SPIRALATO COMPLETO DI RACCORDI B30 PISTOLA SOFFIAGGIO B32 KIT DI PRELIEVO E SOFFIAGGIO CON TUBO SPIRALATO 10 M. RACCORDATO E

Dettagli

ZPARKING XP PROFESSIONAL

ZPARKING XP PROFESSIONAL ZPARKING XP PROFESSIONAL PAG. 1/20 WELCOME TO ZPARKING XP PROFESSIONAL REV. NOV 2004 ZPARKING XP PROFESSIONAL PAG. 2/20 INDICE INDICE...2 PRESENTAZIONE ZPARKING XP...4 ELENCO DELLE FUNZIONALITÀ DI BASE...5

Dettagli

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione

DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10. Web Server Guida all impostazione DS80KT1J-004 Gestione Famiglia serie MB10 Web Server Guida all impostazione Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con cura, tuttavia la società non può essere

Dettagli

EUROPLUS - SOFT Art.: 4096

EUROPLUS - SOFT Art.: 4096 LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 EUROPLUS - SOFT Art.: 4096 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Informazioni generali... 3 1.1 Requisiti di sistema...

Dettagli

In anticipo sul futuro. Manifold digitale testo 550, per la regolazione di impianti di refrigerazione e pompe di calore

In anticipo sul futuro. Manifold digitale testo 550, per la regolazione di impianti di refrigerazione e pompe di calore In anticipo sul futuro Manifold digitale testo 550, per la regolazione di impianti di refrigerazione e pompe di calore Il nuovo manifold digitale testo 550 offre un rapporto qualità-prezzo imbattibile,

Dettagli

http://www.pizzaromagna.it

http://www.pizzaromagna.it A chi si rivolge RistoroGest : Pensato per soddisfare tutte le esigenze delle imprese della ristorazione. Ristoro Gest è la soluzione gestionale per ristoranti, pizzerie, take-away, mense, pub, bar, gelaterie

Dettagli

LOGO! Avvio alla programmazione. Versione 1.0 Guida pratica per compiere i primi passi con LOGO!

LOGO! Avvio alla programmazione. Versione 1.0 Guida pratica per compiere i primi passi con LOGO! LOGO! Avvio alla programmazione Versione 1.0 Guida pratica per compiere i primi passi con LOGO! [Digitare il testo] [Digitare il testo] [Digitare il testo] CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 3 2 PRIMI PASSI PER

Dettagli

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI LINEE GUIDA PER IL MONTAGGIO GPL INIEZIONE SEQUENZIALE IN FASE GASSOSA AUTOMOBILI TRASFORMABILI AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE ASPIRATO AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE TURBO AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

Dettagli

AURA 20 I. stand alone

AURA 20 I. stand alone AURA 20 I La stazione Aura20I combinata ad una barriera elettromeccanica e ad una coppia di spire è un dispositivo per il controllo di un varco di ingresso ad un area di parcheggio. Il frontale della colonnina

Dettagli

STAMPANTI SERIE KT. Sistemi di stampa macro carattere a getto d'inchiostro serie KT

STAMPANTI SERIE KT. Sistemi di stampa macro carattere a getto d'inchiostro serie KT I T A STAMPANTI SERIE KT Sistemi di stampa macro carattere a getto d'inchiostro serie KT APPLICAZIONE LATERALE CON TESTA KT7 APPLICAZIONE OBLIQUA CON TESTA KT7 SECCHIELLO IN PLASTICA APPLICAZIONE LATERALE

Dettagli

Manuale per l installazione e l uso TERMINALE STP50. Rev. 1.0 SELIN Cuneo- tel. 0171346554 fax 0171346970 email: selinsnc@selincn.191.it Pag.

Manuale per l installazione e l uso TERMINALE STP50. Rev. 1.0 SELIN Cuneo- tel. 0171346554 fax 0171346970 email: selinsnc@selincn.191.it Pag. TERMINALE STP50 Rev. 1.0 SELIN Cuneo- tel. 0171346554 fax 0171346970 email: selinsnc@selincn.191.it Pag. 1 / 14 INDICE Informazioni generali. 3 Caratteristiche tecniche.. 3 Installazione.... 4 Funzionamento...

Dettagli

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware 1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware Il seguente diagramma è un esempio di sistema di controllo accessi con il software Veritrax AS-215 e i controllori AC- 215. 1.1

Dettagli

BLUEHELIX PRO. caldaie murali a condensazione, premiscelate a camera stagna con produzione sanitaria istantanea

BLUEHELIX PRO. caldaie murali a condensazione, premiscelate a camera stagna con produzione sanitaria istantanea caldaie murali a condensazione, premiscelate a camera stagna con produzione sanitaria istantanea > EFFICIENZA, RAZIONALITÀ E ROBUSTEZZA BLUEHELIX PRO è stata progettata per garantire la massima efficienza

Dettagli

SISTEMI DI CONTROLLO ACCESSI

SISTEMI DI CONTROLLO ACCESSI WWW.PARCHEGGI.COM Advanced access control solutions SISTEMI DI CONTROLLO ACCESSI SESAMO ACCESSI Registrare gli eventi Fornire la visibilità sugli eventi Controllare gli eventi Generare eventi di consenso

Dettagli

IL SISTEMA PRATICO E VELOCE PER ANALISI DEL MOVIMENTO

IL SISTEMA PRATICO E VELOCE PER ANALISI DEL MOVIMENTO IL SISTEMA PRATICO E VELOCE PER ANALISI DEL MOVIMENTO IL SISTEMA Xsens MVN Il sistema MVN si compone di: 1 tuta in lycra completa di (a seconda della configurazione scelta): Configurazione Total Body -

Dettagli

VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 16D. Manuale d uso

VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 16D. Manuale d uso VISUALIZZATORE DI ALLARMI E MESSAGGI DISP 16D Manuale d uso Note Rel.: 1.2 Gennaio 2001 Le informazioni contenute in questa documentazione possono essere modificate senza preavviso. MS-DOS e WINDOWS sono

Dettagli

CATALOGO AVVOLGITUBO N E14/A1

CATALOGO AVVOLGITUBO N E14/A1 Made in Italy CATALOGO AVVOLGITUBO N E14/A1 La gamma completa dei nostri prodotti è presentata nei cataloghi specifici: CATALOGO AVVOLGITUBO N E14/A2 CATALOGO AVVOLGITUBO N E14/A3 CATALOGO LUBRIFICAZIONE

Dettagli

Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2

Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2 Manuale uso della MultiPresa MPP Serie Intell IP- USB ver. 4.2 Multipresa con 6 prese - fissaggio orizzontale a rack 19 Multipresa con 8-16 - 24 prese - fissaggio in verticale a rack La MultiPresa Professionale

Dettagli

FT-105/RF-Plus-B. ECONORMA Prodotti e Tecnologie per l Ambiente. ECONORMA S.a.s.Pagina 1 di 14

FT-105/RF-Plus-B. ECONORMA Prodotti e Tecnologie per l Ambiente. ECONORMA S.a.s.Pagina 1 di 14 FT-105/RF-Plus-B Sistema di monitoraggio e telecontrollo via radio BIDIREZIONALE ECONORMA Prodotti e Tecnologie per l Ambiente Applicazioni tipiche: Registrazione della Temperatura durante una giornata

Dettagli

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso

Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE. IntellyGate Guida di installazione ed uso Guida di installazione ed uso per IntellyGate PASSI DA SEGUIRE PER L'INSTALLAZIONE Di seguito vengono riassunti i passi da seguire per installare l'intellygate. 1. Accedere alle pagine web di configurazione

Dettagli