Media Auto srl Via Don Peruzzi 26c Rosa (VI) tel CONDIZIONI DI VENDITA PREMESSA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Media Auto srl Via Don Peruzzi 26c 36027 Rosa (VI) tel 0424-858687 - www.mediaauto.it - info@mediaauto.it CONDIZIONI DI VENDITA PREMESSA"

Transcript

1 CONDIZIONI DI VENDITA PREMESSA Il sito (di seguito definito "Sito") è di proprietà di Media Auto S.r.l. (di seguito definita "Media Auto Italia", che ne cura la gestione. Le presenti condizioni generali regolano l'utilizzo dei servizi offerti da Media Auto sul Sito. La registrazione al Sito comporta l'accettazione delle presenti condizioni generali. Media Auto potrà modificare in qualsiasi momento il contenuto delle presenti condizioni generali, pubblicando la nuova versione sul Sito. Le nuove condizioni generali di contratto saranno automaticamente efficaci decorsi giorni 10 (dieici) dalla data di pubblicazione sul Sito. DEFINIZIONI Le presenti condizioni generali di contratto, i termini successivamente indicati, ove riportati con lettera maiuscola, avranno il seguente significato, con la precisazione che i termini definiti al singolare si intendono riferiti anche al plurale e viceversa: a. "Sito": il sito Mediaauto.it; b. "Utente registrato": il soggetto che ha eseguito il processo di registrazione sul Sito a cui viene assegnato un codice utente; c. "Conto utente": rapporto contrattuale tra Utente registrato e Sito, regolato dalle presenti condizioni generali. d. "Parti contrattuali": si tratta degli acquirenti e/o venditori nella compravendita dei veicoli; possono essere parti contrattuali esclusivamente ditte e società (venditrici) e privati utilizzatori finali; e. "Venditore": colui che offre la vendita di un veicolo utilizzando il Sito; f. "Acquirente": colui che acquista un veicolo utilizzando la piattaforma del Sito; g. "Veicoli": veicoli nuovi od usati purché immatricolati; h. "Offerta": proposta di vendita effettuata tramite il Sito nell'ambito di un'asta o compralo subito. i. "Proposta d'acquisto": proposta d'acquisto effettuata tramite la piattaforma negoziale del Sito nell'ambito di un'asta. j. "Aste": aste aventi ad oggetto Veicoli che si svolgono sul Sito; k. "Aste Normali": Aste disciplinate all'art. 8 delle presenti condizioni generali; l. "Contratto": contratto di compravendita del Veicolo. OPERATIVITÁ

2 , mette a disposizione sul Sito una piattaforma negoziale per lo svolgimento di aste aventi ad oggetto Veicoliautovetture e motocicli. L'applicazione è esclusivamente destinata alla conclusione di transazioni "Business to consumer", ossia tra operatori professionali e qualificati. e privati utilizzatori finali Media Auto opera secondo tre distinte modalità: a. In qualità di mero intermediario, non assumendo la veste di Parte contrattuale; b. Assumendo la veste di Parte contrattuale; in questo caso, in qualità di proprietaria del Veicolo lo vende all'acquirente tramite la piattaforma negoziale del Sito (rivestendo dunque la veste di Venditore); c. Servito assumendo la veste di Parte contrattuale; in questo caso, in qualità di proprietaria del Veicolo lo vende all'acquirente con il tradizionale sistema di vendita autovetture e con i relativi servizi inclusi. Le presenti condizioni generali regolano l'utilizzo della piattaforma negoziale del Sito Requisito per effettuare gli acquisti e le vendite a mezzo del Sito è la previa registrazione. REGISTRAZIONE AL SITO La registrazione al Sito non costituisce un diritto, essendovi piena discrezionalità di Media Auto nell'accettare le domande di registrazione. La registrazione al sito comporta la conclusione tra e l'utente registrato di un contratto avente ad oggetto l'utilizzo della piattaforma negoziale del Sito e l'accettazione delle presenti condizioni generali. La registrazione è gratuita, per l utilizzo dei servizi va pagato un canone annuo. La persona fisica che si registra, dichiara di avere i necessari poteri e di aver raggiunto la maggiore età. Ogni Utente registrato può registrarsi una sola volta. L'account creato al termine del processo di registrazione non è trasferibile ad altre persone.

3 È fatto divieto di registrarsi al Sito sotto falsa identità. I dati richiesti al momento della registrazione devono essere completi e corretti. L'Utente registrato si obbliga altresì a comunicare tempestivamente ad qualsivoglia variazione dei propri dati. Nel corso della registrazione il soggetto interessato sceglie un "nome utente" e la password ;Il nome utente non deve essere un indirizzo e- mail o internet, La password deve essere mantenuta segreta. L'Utente registrato è responsabile di eventuali abusi del nome utente e della password. Il codice utente non è trasferibile. si riserva espressamente di bloccare il conto utente in qualsiasi momento. L'Utente registrato il cui conto utente viene bloccato non può più operare sul Sito e non può registrarsi nuovamente senza espressa autorizzazione. L'Utente registrato può recedere in qualsiasi momento dal contratto concluso con Media Auto tramite la registrazione, a mezzo di comunicazione scritta da inviarsi via all'indirizzo di posta elettronica ha facoltà di recedere dal contratto concluso, in qualsiasi momento e senza preavviso trattandosi di contratto di durata indeterminata. CONDOTTA DEGLI UTENTI REGISTRATI Ogni Utente registrato è tenuto a rispettare le norme vigenti nell'utilizzo del Sito; È vietato agli Utenti registrati realizzare iniziative pubblicitarie con i dati nel sito Mediaauto.it; È vietato presentare veicoli la cui offerta, cessione ed acquisto siano in contrasto con norme di legge; È vietato presentare Offerte aventi ad oggetto Veicoli non a norma, non omologati e illegali.

4 INTEGRITÀ DEL SISTEMA L'Utente registrato non può utilizzare meccanismi, software o altri sistemi informatici finalizzati all'utilizzo del Sito che possano pregiudicarne il funzionamento. L'Utente registrato si impegna a non effettuare operazioni o utilizzo che compromettano il portale. L'Utente registrato si impegna a non copiare e/o diffondere i dati presenti sul Sito salvo espressa autorizzazione. Le pagine contenute nel Sito non possono essere riprodotte e/o utilizzate su altri siti web senza previa autorizzazione scritta di Media auto srl. INSERIMENTO E VERIDICITÀ DEI DATI RELATIVI AI VEICOLI L'Utente registrato che offra la vendita di un Veicolo è tenuto a presentare la propria Offerta nella categoria interessata ed a descrivere il Veicolo oggetto della proposta in modo veritiero, esatto e completo, mediante parole ed immagini. In particolare: Deve indicare in modo veritiero e corrispondente alle condizioni effettive tutte le caratteristiche e le qualità essenziali del Veicolo di cui offre la vendita, ivi comprese le anomalie che comportano una riduzione del valore del Veicolo; Deve fornire informazioni esaurienti sulla proprietà del Veicolo in vendita o, in alternativa, sulla propria disponibilità sul bene; Deve indicare le specifiche condizioni relative al pagamento ed alla consegna; Obbligatorio descrivere analiticamente ogni eventuale imperfezione o difetto del Veicolo. Le descrizioni, i disegni e le immagini non devono contenere alcun dato foto nome o pubblicità, ma essere inerenti all oggetto in vendita; eventuali difformità autorizzano alla sua rimozione.

5 VEICOLI USATI ha la facoltà, prima di presentare il Veicolo sulla piattaforma negoziale del Sito, di commissionare una perizia descrittiva ad una società esterna o ad un proprio incaricato. Tale perizia sarà sottoposta al Venditore il quale dovrà sottoscriverla così assumendosi ogni responsabilità in ordine alla veridicità delle dichiarazioni. SVOLGIMENTO DELLE ASTE NORMALI L'Utente registrato che offre la vendita di un Veicolo indica la base d'asta, e il prezzo minimo Nel periodo di validità dell'offerta, l'offerente non deve presentare altre offerte sui medesimi Veicoli. Gli stessi Veicoli non possono essere venduti in proprio o da terze parti in altri siti, aste o similari per la durata dell asta. Il Venditore che, nel periodo di validità dell'offerta, la revoca unilateralmente, è tenuto al pagamento a Media auto srl una somma di euro 300,00 (trecento) a titolo di penale. L inizio, fine e durata della vendita in asta sono definite da Media Auto la quale si riserva di annullare in qualsiasi momento e senza giustificazione le aste, salvo che l'asta si sia già conclusa con l'aggiudicazione del Veicolo. Con l'inserimento di un'offerta relativa ad un Veicolo sul Sito nelle Aste, il Venditore presenta un'offerta vincolante per la vendita del Veicolo all'utente registrato che, nel periodo di validità dell'offerta ha presentato la proposta d'acquisto più alta, purché sia raggiunto almeno il prezzo minimo indicato. Nelle Aste, il Contratto si perfeziona nel momento dell'aggiudicazione del Veicolo al miglior offerente. In assenza di proposte di acquisto per un prezzo maggiore di quello minimo, il Venditore dichiara espressamente il proprio consenso ad aggiudicare il Veicolo all'utente registrato che abbia presentato una Proposta d'acquisto pari al prezzo minimo.

6 Se due Utenti registrati presentano una Proposta d'acquisto per il medesimo prezzo, si intende equiparato al prezzo maggiore quello relativo all'offerta presentata per prima. SVOLGIMENTO DELLE ASTE GENERALI Nelle Aste sono presentati tutti i Veicoli disponibili per la vendita Gli Utenti registrati possono sempre presentare Offerte nelle Aste. Il Veicolo viene aggiudicato all'utente registrato la cui Proposta di acquisto viene accettata dal Venditore. Nelle Aste, il Contratto si perfeziona nel momento in cui il Venditore accetta una Proposta d'acquisto. DISPOSIZIONI PER LE ASTE Le Proposte d'acquisto possono essere presentate sino all'orario indicato come scadenza dell'offerta. L'Utente registrato che propone l'acquisto nel corso di un'asta, è vincolato alla propria Proposta sino a che non venga presentata una Proposta per un prezzo maggiore. La Proposta d'acquisto non è vincolante per uno dei motivi di seguito indicato: l'utente registrato che la presenta è incorso in errore di battitura evidente e che può trarre in inganno; la Proposta d'acquisto è presentata da terzi utilizzando abusivamente il Conto Aperto con nome falso. se decorsi 10 giorni lavorativi (dopo versamento della caparra richiesta da ) dalla presentazione dell'offerta, colui che ha presentato la Proposta d'acquisto non è in grado di conoscere l'identità del Venditore. Le Proposte d'acquisto presentate non possono essere ridotte o revocate e sono registrate e memorizzate nel sito In caso di contestazioni sulle proposte d'acquisto, sul momento della loro presentazione e sulla loro validità, queste vengono risolte in maniera vincolante per le Parti contrattuali da. Gli Utenti registrati non possono utilizzare per la presentazione delle

7 offerte processi automatizzati. Nel caso in cui un'asta venga annullata da parte di, nessun diritto sorgerà in capo agli Utenti registrati intervenuti nell'asta medesima. Il Venditore che offre un Veicolo all asta, non può offrire lo stesso su altri siti o portali e non può revocarne l inserimento nell asta fino alla scadenza della stessa. in caso di vendita conclusa, il venditore dovrà procedere al pagamento delle commissioni di vendita pari a 160,00.- iva inclusa e riceverà tutti i contatti dell acquirente, e potrà organizzare con lo stesso l eventuale controllo e veridicità dell offerta e concludere il pagamento e le relative pratiche. Gli Utenti registrati non possono manipolare l'andamento dell'asta presentando offerte a nome di altri Utenti registrati ovvero richiedendo intenzionalmente l'intervento di terzi a ciò finalizzato. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO DI COMPRAVENDITA Una volta conclusosi il Contratto le Parti contrattuali sono tenute ad adempiere la transazione commerciale. L acquirente e il Venditore riceveranno rispettivamente la mail con l asta conclusa, l importo e le istruzioni su come procedere. All acquirente verranno inviati i dati del venditore, recapito ed indirizzo dove poter eventualmente visionare il veicolo e successivamente ritiralo; con l eventuale possibilità di riceverlo a domicilio e l eventuale proposta di finanziamento Il Venditore è tenuto a consegnare il Veicolo nelle condizioni descritte e nel luogo indicato nell'offerta. L'Acquirente ha l'obbligo di ritirare il Veicolo e di pagare il prezzo indicato nella proposta d'acquisto. Il Venditore si impegna a porre in essere ogni necessaria attività affinché il passaggio di proprietà venga iscritto nei pubblici registri automobilistici.

8 CONSEGNA DEL VEICOLO Se non diversamente concordato, la consegna del Veicolo avviene a mezzo di ritiro da parte dell'acquirente presso l'indirizzo indicato dal Venditore, nel territorio della zona riportato nel modulo descrittivo del Veicolo. Il Venditore, all'atto della Offerta, deve indicare una località per la consegna del Veicolo L'acquirente ha in ogni caso la possibilità di richiedere di effettuare il ritiro presso la sede del Venditore. La consegna od il ritiro del Veicolo deve avvenire entro 5 giorni lavorativi dalla conclusione del Contratto. Se le Parti contrattuali non riescono a trovare un accordo circa la data e l'orario di consegna/ritiro, queste vengono stabilite dall'acquirente PAGAMENTO PAGAMENTO DEL CORRISPETTIVO: Il pagamento deve essere effettuato dall'acquirente al Venditore come sotto indicato: Bonifico bancario diretto sul conto del venditore Assegno Circolare al ritiro del veicolo rilasciato alla firma del passaggio (purchè preventivamente trasmesso in copia al venditore dal compratore ). Finanziamento se offerto dal venditore. VERIFICA DATI DEL VEICOLO E CONSEGNA DOCUMENTI Al momento della consegna del Veicolo, prima di effettuare il pagamento, l'acquirente ha il diritto di verificare che il numero di telaio del Veicolo e l'eventuale numero di targa coincidano con quelli indicati nella carta di circolazione. In caso di vendita all asta non è responsabile della veridicità dei dati inseriti dal venditore e la garanzia sul veicolo è prestata dal venditore stesso.

9 Unitamente al Veicolo, il Venditore deve consegnare all'acquirente: a. la carta di circolazione; b. il certificato di proprietà; c. la certificazione relativa alla revisione ed all'analisi dei gas di scarico. Copia dei bolli pagati. GIRO DI PROVA Prima di effettuare il pagamento, l'acquirente ha il diritto di verificare se il Veicolo corrisponde alla descrizione fornita dal Venditore e di effettuare un breve giro di prova. (accompagnato dal venditore) Il risarcimento degli eventuali danni causati alle Parti contrattuali, a terzi o al Veicolo durante il giro di prova è a carico del Venditore. L'Acquirente è tenuto al risarcimento dei danni di cui al paragrafo che precede, solo se questi sono stati da lui causati da dolo o colpa grave. Il Venditore deve verificare che la persona che effettua il giro di prova sia in possesso di una valida patente di guida. DIFFORMITÁ NELLE CARATTERISTICHE DEL VEICOLO Se l'acquirente accerta una difformità tra il Veicolo e la sua descrizione effettuata nel modulo descrittivo da parte del Venditore o le imperfezioni descritte dal soggetto che offre la vendita di un Veicolo non corrispondano, ad avviso dell'acquirente, alla realtà, l'acquirente darà comunicazione per iscritto al Venditore entro 10 giorni dalla consegna del Veicolo. In tal caso, l'acquirente ha facoltà di chiedere una riduzione del prezzo in misura proporzionale alla difformità riscontrata, che il Venditore potrà accordare. In caso di mancato accordo tra le Parti contrattuali sulla determinazione della riduzione del prezzo per effetto delle imperfezioni e/o difformità riscontrate, le Parti contrattuali autorizzano sin d'ora a nominare, dietro espressa richiesta di una di esse, un perito per ottenere un parere avente natura vincolante per le Parti contrattuali stesse. I costi per l'espletamento della perizia saranno sostenuti: a. dal Venditore, ove sia riscontrata una effettiva e sostanziale differenza tra quanto da egli descritto e la condizione reale del

10 Veicolo; b. dall'acquirente, ove non sia riscontrabile tale differenza ovvero la differenza presente comporti una variazione di valore del Veicolo non superiore ad euro 200,00 (duecento). Qualora il perito nominato da, riscontri una effettiva differenza tra la descrizione fornita dal Venditore e la condizione reale del Veicolo che comporti una variazione di valore del Veicolo superiore ad euro 200,00, si sarà in presenza di inadempimento di non scarsa importanza che potrà dar luogo da parte dell'acquirente alle iniziative che egli riterrà di adottare secondo le disposizioni del codice civile. TRASFERIMENTO DEI RISCHI Il rischio relativo al rapporto prezzo/prestazione viene trasferito dal Venditore all'acquirente al momento della consegna del Veicolo all'acquirente. Se l'acquirente non contesta le condizioni del Veicolo dopo aver effettuato il giro di prova, non può successivamente denunziare vizi o difformità che avrebbero potuto essere riconosciute da lui o da un terzo qualificato nel corso dell'ispezione o del giro di prova. OBBLIGHI ULTERIORI DEL VENDITORE Il Venditore si impegna a consegnare il Veicolo, e dichiara la veridicità e la completezza dei dati forniti all'atto dell'offerta. Il Venditore dichiara altresì di essere proprietario del Veicolo oggetto del Contratto o di poterne comunque disporre e che non sussistono diritti di terzi (quali, a mero titolo esemplificativo: diritto di riservato dominio, pignoramento, diritto di prelazione, divieto di alienazione) che possano limitare od impedire la vendita del Veicolo privo di vincoli. È fatta salva la possibilità per il Venditore di formulare un'offerta avente ad oggetto veicoli in leasing, purché ne faccia espressa menzione nel modulo descrittivo dell'offerta. In tal caso, affinché si perfezioni il Contratto, è necessario che l'acquirente espressamente dichiari di adempiere od assumere gli obblighi derivanti dai suddetti diritti di terzi. Prima di registrare il Veicolo, il venditore deve verificare che tutti i possibili carichi pendenti e gli altri diritti sul Veicolo connessi al passaggio di proprietà possano essere soddisfatti al più tardi al momento della consegna del Veicolo.

11 Se il Veicolo viene consegnato con la targa di immatricolazione, questo presuppone la vigenza di contratto di assicurazione obbligatoria contro la responsabilità civile valida al momento della consegna. Se il veicolo è privo di targa di immatricolazione, si intende non assicurato al momento della consegna. CONTROVERSIE TRA ACQUIRENTI E VENDITORI Al fine di stabilire se il Contratto è valido, se eventuali denunzie di vizi del Veicolo sono presentate entro i termini prescritti dalla legge, al fine di stabilire se vi è stato inesatto o mancato adempimento nonché in ordine all'eventuale risarcimento del danno, si applica il diritto italiano. Per qualsiasi controversia dovesse sorgere tra Acquirente e venditore che non possa essere risolta in via bonaria tra le Parti contrattuali, è competente l'autorità Giudiziaria del luogo in cui ha sede il Venditore. Nei casi in cui opera in veste di Parte contrattuale è esclusivamente competente il Foro di Bassano del grappa o Vicenza. MANLEVA Media Auto non è in alcun modo responsabile in relazione a contenuti eventualmente lesivi di diritti di Utenti registrati o di terzi ovvero imprecisi, incompleti pubblicati sul Sito o connessi all'utilizzo del Sito, indipendentemente dalla circostanza che detti contenuti siano inseriti o pubblicati dagli Utenti registrati o per mezzo di qualsiasi strumento, dispositivo o programma associato al Sito o utilizzato all'interno di quest'ultimo. declina qualsivoglia responsabilità in relazione a errori, omissioni, interruzioni, delazioni, difetti, ritardi nelle operazioni o nelle trasmissioni, assenza di connessione, furti, distruzioni o accessi non autorizzati o alterazioni delle comunicazioni degli Utenti registrati. DIRITTO APPLICABILE Il diritto applicabile a qualsiasi rapporto giuridico sorto in relazione alla registrazione ed all'utilizzo del Sito, nonché a qualsiasi rapporto contrattuale sorto con è quello italiano.

12 FORO COMPETENTE Il foro competente esclusivo per qualsiasi controversia che dovesse sorgere con in relazione all'esecuzione ed alla interpretazione delle presenti condizioni generali è quello di Bassano del grappa o Vicenza. VALIDITÀ Qualora una disposizione di cui alle presenti condizioni generali risulti inefficace, le restanti disposizioni mantengono la propria validità. La disposizione inefficace viene sostituita dalla disposizione che risulta più pertinente agli effetti di legge, considerata la natura economica della clausola. ASSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Con la registrazione, l'utente registrato autorizza, ai sensi degli artt. 23 e 27 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 e successive modifiche, al trattamento dei dati personali, comuni, sensibili e giudiziari, che lo stesso Utente registrato comunica in occasione della registrazione e del successivo utilizzo del Sito. L'utente registrato può revocare l'autorizzazione in qualsiasi momento con efficacia per il futuro, comunicando detta revoca all'indirizzo

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 e il cliente che usufruisce del servizio e-commerce. Premesse

Dettagli

LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE

LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE Le presenti condizioni generali ("Condizioni Generali" o "Contratto")

Dettagli

1. Definizioni. 2. Oggetto: descrizione del Servizio Smarthabitat.

1. Definizioni. 2. Oggetto: descrizione del Servizio Smarthabitat. 1. Definizioni. a) I seguenti termini (e tutte le loro declinazioni) sono usati nel Contratto con i significati di seguito riportati: Smarthabitat è la società proprietaria dell'applicazione TheBigEye;

Dettagli

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI

CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO PER VENDITA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI CONTRATTO DI VENDITA DI BENI STIPULATO FUORI DEI LOCALI COMMERCIALI DELL IMPRESA. 1. CONTRAENTI: VENDITORE: DENOMINAZIONE... INDIRIZZO SEDE LEGALE: VIA...

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI

TERMINI E CONDIZIONI ! TERMINI E CONDIZIONI! Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano, ai sensi del D.Lgs. n.206/2005, la cessione di beni e di prestazioni di servizi a distanza mediante un sistema di vendita

Dettagli

Le presenti condizioni generali saranno valide ed efficaci solo nel territorio italiano.

Le presenti condizioni generali saranno valide ed efficaci solo nel territorio italiano. Le presenti condizioni generali di vendita regolano la vendita a distanza tra Carpediemphoto, ed il CLIENTE secondo quanto previsto sotto, mediante accesso del CLIENTE al sito internet www.carpediemphoto.it.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON-LINE DI INTERNOITALIANO

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON-LINE DI INTERNOITALIANO CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON-LINE DI INTERNOITALIANO 1.Disposizioni generali Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito, "Condizioni Generali") si applicano a tutte le vendite di prodotti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

I presenti termini e condizioni ("Termini e condizioni di vendita") hanno validità in caso di

I presenti termini e condizioni (Termini e condizioni di vendita) hanno validità in caso di Termini e condizioni generali di vendita e utilizzo del sito Riding School CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA A) TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA I presenti termini e condizioni ("Termini e condizioni di vendita")

Dettagli

Prot. n.1960/va Cirié, 14 GIUGNO 2012

Prot. n.1960/va Cirié, 14 GIUGNO 2012 Istituto Tecnico Statale per Ragionieri e Geometri " Enrico Fermi " Via S. G. Bosco, 17-10073 Cirié (TO) - tel. 011.9214575 011.9210546 fax 011.9214267- e-mail: fermi@icip.com sito internet: http://istitutofermicirie.it

Dettagli

Condizioni di vendita

Condizioni di vendita Condizioni di vendita Tutti i rapporti commerciali sul Sito www.per-outlet.com sono regolati dalle presenti Condizioni Generali di Vendita. Per utilizzare i servizi forniti dal Sito www.per-outlet.com

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012 Articolo 1 - Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita, i seguenti termini avranno il significato di seguito ad essi attribuito:

Dettagli

REGOLAMENTO INDICE. Compton srl - via roma 144 36010 Zanè (VI) - P.I. 03702280243 Pagina 1 di 7

REGOLAMENTO INDICE. Compton srl - via roma 144 36010 Zanè (VI) - P.I. 03702280243 Pagina 1 di 7 REGOLAMENTO INDICE Accordo per gli utenti che vogliono registrarsi... 2 Utilizzo del sito CONVENIENTEMENTE... 2 Contenuto del sito e degli annunci... 3 Responsabilità dell utente registrato... 3 Regole

Dettagli

Condizioni generali di partecipazione

Condizioni generali di partecipazione 1. PREMESSE 1.1 Mediobanca S.p.A. è titolare della Piattaforma www.in.mediobanca.it (nel seguito: la Piattaforma) 1.2 All interno della Piattaforma operano in qualità di acquirente Mediobanca S.p.A., attraverso

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita Consumatori. 1. Lo Store: lo showroom della Venditrice Fisar S.r.l. è un centro di acquisto

Condizioni Generali di Vendita Consumatori. 1. Lo Store: lo showroom della Venditrice Fisar S.r.l. è un centro di acquisto Condizioni Generali di Vendita Consumatori 1. Lo Store: lo showroom della Venditrice Fisar S.r.l. è un centro di acquisto per utilizzatori non professionali e utilizzatori in generale (di seguito il Cliente

Dettagli

Si osservano in materia le condizioni generali di vendita stabilite direttamente dalle case produttrici.

Si osservano in materia le condizioni generali di vendita stabilite direttamente dalle case produttrici. B) MEZZI DI TRASPORTO AUTO E MOTOVEICOLI NUOVI 626. Condizioni di vendita. Si osservano in materia le condizioni generali di vendita stabilite direttamente dalle case produttrici. AUTO E MOTOVEICOLI USATI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A., facente parte integrante

Dettagli

Condizioni generali di contratto per gli utenti di ScuoladiCucina.it

Condizioni generali di contratto per gli utenti di ScuoladiCucina.it Scuola di Cucina Scuola di Cucina di Sale&Pepe http://sta-www.scuoladicucina.it Condizioni Generali Condizioni generali di contratto per gli utenti di ScuoladiCucina.it 1. 2. Validità. Le presenti condizioni

Dettagli

C O N D I Z I O N I G E N E R A L I C I T Y B I K E - C A R D ( C G - C B - C A R D )

C O N D I Z I O N I G E N E R A L I C I T Y B I K E - C A R D ( C G - C B - C A R D ) Citybike Wien Gewista Werbeges.m.b.H. Postfach 124 1031 Wien C O N D I Z I O N I G E N E R A L I C I T Y B I K E - C A R D ( C G - C B - C A R D ) Le condizioni generali di CITYBIKE-CARD sono stipulate

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. LGS. N.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. LGS. N. PRIVACY POLICY Le presenti linee programmatiche di condotta relative alla disciplina della riservatezza e della privacy (la Privacy Policy ) si riferiscono al sito www.vision- group.it ed hanno ad oggetto

Dettagli

soggetto partecipante propone l acquisto anche alternativo : di beni in blocco individuati; di singoli beni individuati; di un singolo bene

soggetto partecipante propone l acquisto anche alternativo : di beni in blocco individuati; di singoli beni individuati; di un singolo bene REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE IRREVOCABILI INERENTI L ACQUISTO DEI BENI INCLUSI NEL PATRIMONIO FALLIMENTARE SUDDIVISO NELLE CATEGORIE DI SEGUITO ELENCATE A) Con sentenza datata 2 agosto

Dettagli

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE Anno termico 2005-2006 Contratto per l utilizzo del sistema per scambi/cessioni di gas al Punto di Scambio Virtuale

Dettagli

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Acquisto di n. 1 mini escavatore da impiegare nei lavori di manutenzione delle strade SALERNO, 10 ottobre 2012 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO (ing. Bernardo Saja) Oggetto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE. si intende come Venditrice la Berner S.p.A., con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE. si intende come Venditrice la Berner S.p.A., con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE Nelle presenti condizioni generali di vendita on line: si intende come Venditrice la Berner S.p.A., con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita IVA 02093400238,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI BELFOR ITALIA S.r.l. SERVIZIO P.I.A. SAFE WEB

CONDIZIONI GENERALI BELFOR ITALIA S.r.l. SERVIZIO P.I.A. SAFE WEB CONDIZIONI GENERALI BELFOR ITALIA S.r.l. SERVIZIO P.I.A. SAFE WEB Le presenti condizioni generali (di seguito, le Condizioni Generali ) si applicano al Servizio P.I.A. SAFE WEB (come di seguito definito)

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AUTOVETTURE DI PROPRIETA' DELLA PROVINCIA DI PRATO

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AUTOVETTURE DI PROPRIETA' DELLA PROVINCIA DI PRATO AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AUTOVETTURE DI PROPRIETA' DELLA PROVINCIA DI PRATO La Provincia di Prato, in esecuzione della deliberazione di Giunta Provinciale n. 111 del 15/4/2014 e della determinazione

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 A) LOCATORE CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 COGNOME E NOME, nato a Luogo (CO) in data data e residente in Luogo(CO), Indirizzo e n. civico, C.F. Se società:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Nelle presenti condizioni generali: si intende come Venditrice o Società la Berner Spa, con sede in Verona, via dell Elettronica 15, Partita IVA 02093400238, C.F. e numero

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI VENDITA CONDIZIONI GENERALI VENDITA Il presente sito è di proprietà della Baiocco S.r.l. (P.IVA IT00700120967 e REA n 00936090158), con sede legale in Via 1 Maggio 81, 20863 Concorezzo MB, ed è dedicato alla vendita

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Gentile cliente, le seguenti condizioni generali di vendita indicano, nel rispetto delle normative vigenti in materia a tutela del consumatore, condizioni e modalità

Dettagli

PROCEDURA OPERATIVA PER LE ATTIVITÀ DI APERTURA DI NUOVI PUNTI DI RICONSEGNA E PER LA CHIUSURA/RIAPERTURA DI PUNTI DI RICONSEGNA ESISTENTI

PROCEDURA OPERATIVA PER LE ATTIVITÀ DI APERTURA DI NUOVI PUNTI DI RICONSEGNA E PER LA CHIUSURA/RIAPERTURA DI PUNTI DI RICONSEGNA ESISTENTI PROCEDURA OPERATIVA PER LE ATTIVITÀ DI APERTURA DI NUOVI PUNTI DI RICONSEGNA E PER LA CHIUSURA/RIAPERTURA DI PUNTI DI RICONSEGNA ESISTENTI Con riferimento alle disposizioni previste dal Codice di Rete

Dettagli

1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: 2 - Modalità di realizzazione e fornitura dei Servizi 3 - Corrispettivo e tempi di pagamento

1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: 2 - Modalità di realizzazione e fornitura dei Servizi 3 - Corrispettivo e tempi di pagamento 1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: Il presente contratto si intende stipulato tra Frinzer Srl., con sede in Via Museo 4 39100, Bolzano (BZ) - P.Iva - P.I. 02684100213 (in seguito per brevità

Dettagli

DS PRIVILÈGE REGOLAMENTO D ADESIONE

DS PRIVILÈGE REGOLAMENTO D ADESIONE DS PRIVILÈGE REGOLAMENTO D ADESIONE Premessa «DS Privilège» è stato creato dalla società Citroën Italia Spa, Società per Azioni con capitale sociale di Euro 2.400.000,00 interamente versato e sede sociale

Dettagli

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER FORNITURE DI GAS NATURALE NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 Premessa: Brescia Trasporti S.p.A. intende istituire un proprio sistema di qualificazione al fine di selezionare operatori

Dettagli

Se intendete acquistare libri e prodotti da Transeuropa Edizioni, avvalendovi della comunicazione via internet, vi informiamo (ai sensi dell art.

Se intendete acquistare libri e prodotti da Transeuropa Edizioni, avvalendovi della comunicazione via internet, vi informiamo (ai sensi dell art. Se intendete acquistare libri e prodotti da Transeuropa Edizioni, avvalendovi della comunicazione via internet, vi informiamo (ai sensi dell art. 52 del DLgs. 206/2005) che: - il soggetto dal quale acquistate

Dettagli

CONTRATTO TIPO per LA VENDITA DI MOBILI E BENI DI ARREDAMENTO

CONTRATTO TIPO per LA VENDITA DI MOBILI E BENI DI ARREDAMENTO CONTRATTO TIPO per LA VENDITA DI MOBILI E BENI DI ARREDAMENTO in collaborazione con CONTRATTO NUM. DEL FATTURA NO SI P. IVA CLIENTE./C.F... SIG./RAG. SOC.....TEL. CELLULARE... INDIRIZZO CAP.CITTA......

Dettagli

Quando saranno indicate congiuntamente verranno denominate Le Parti PREMESSO CHE SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE

Quando saranno indicate congiuntamente verranno denominate Le Parti PREMESSO CHE SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEL SOCIAL NETWORK WWW.LETS DONATION.COM A FINI PROMOZIONALI E DI RACCOLTA FONDI, CREATO E GESTITO DA LET S DONATION S.R.L. Le presenti condizioni generali di contratto

Dettagli

E possibile chiedere informazioni relative agli abbonamenti o all'acquisto dei crediti scrivendo a supporto@clubdelburraco.it.

E possibile chiedere informazioni relative agli abbonamenti o all'acquisto dei crediti scrivendo a supporto@clubdelburraco.it. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO ON LINE Questi termini e condizioni (di seguito le Condizioni Generali ) disciplinano i contratti che verranno di volta in volta conclusi aventi ad oggetto la vendita on-line

Dettagli

Delega per la visione dei dati e per la modifica di dati personali e indirizzi

Delega per la visione dei dati e per la modifica di dati personali e indirizzi Personale Basilese Assicurazioni e-insurance Aeschengraben 21 Casella postale CH-4002 Basilea E-insurance family & friends Delega per la visione dei dati e per la modifica di dati personali e indirizzi

Dettagli

REGOLAMENTO SIA/CERSOI

REGOLAMENTO SIA/CERSOI REGOLAMENTO SIA/CERSOI per l Attestazione degli Studi Medici di Andrologia I N D I C E Articolo 1) - Oggetto Articolo 2) - Condizioni generali Articolo 3) - Attivazione iter certificativo, istruzione della

Dettagli

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE 1.0 CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE InfoCert S.p.A. - Società soggetta alla direzione e coordinamento di Tecnoinvestimenti S.p.A. - con sede legale in Roma, P.zza Sallustio n. 9, P. IVA 07945211006,

Dettagli

ACCORDO DI RISERVATEZZA

ACCORDO DI RISERVATEZZA ATTENZIONE Il presente modello contrattuale ha valore di mero esempio e viene reso disponibile a solo scopo informativo. Non rappresenta in alcun modo consulenza legale. L autore non garantisce in alcun

Dettagli

REGOLAMENTO. 1. Le proposte potranno avere per oggetto offerte d acquisto per i. a) L immobile sito in Canzo Via Vittorio Veneto n.

REGOLAMENTO. 1. Le proposte potranno avere per oggetto offerte d acquisto per i. a) L immobile sito in Canzo Via Vittorio Veneto n. REGOLAMENTO 1. Le proposte potranno avere per oggetto offerte d acquisto per i lotti in appresso indicati: a) L immobile sito in Canzo Via Vittorio Veneto n. 57/a; prezzo base 271.292,80. La consegna avverrà

Dettagli

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10.

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10. CONTRATTO DI LICENZA D USO DI SOFTWARE ddaattaa Hyphen-Italia srl sede legale ed amministrativa: Verona > Via Marconi, 14 > 37010 Affi > Tel. +39 045.62.03.200 > Fax +39 045 62.03.250 Codice fiscale 04334860485

Dettagli

periodo di 12 mesi i difetti di conformità, pertanto e nostro obbligo ripristinare con la riparazione i difetti

periodo di 12 mesi i difetti di conformità, pertanto e nostro obbligo ripristinare con la riparazione i difetti INFORMAZIONI CIRCA L APPLICAZIONE DELLA GARANZIA DI CONFORMITA VEICOLO USATO La nostra azienda applica su ogni veicolo usato venduto la Garanzia di conformità prevista dal codice al consumo, la garanzia

Dettagli

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO CONTRATTO TIPO di VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO 1 CONTRATTO DI VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO La Società...., con sede legale in, partita IVA. ed iscritta nel Registro delle Imprese

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Gentile Visitatore, prima di effettuare un acquisto, La invitiamo a leggere attentamente le presenti condizioni di vendita in quanto disciplinano il rapporto contrattuale

Dettagli

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita Condizioni generali di vendita di servizi offerti da www.linkeb.it Premessa: L'offerta e la vendita di servizi sul sito web www.linkeb.it sono regolati dalle seguenti condizioni generali di vendita. I

Dettagli

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425 Condizioni Generali di Contratto per il Servizio di POSTA ELETTRONICA gratuita fornito dalla Rete Civica Aesinet del Comune di Jesi. 1. Oggetto Il presente contratto definisce le condizioni generali di

Dettagli

REGOLAMENTO n. X del XX / XXXX / 2015 L IVASS

REGOLAMENTO n. X del XX / XXXX / 2015 L IVASS REGOLAMENTO n. X del XX / XXXX / 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA (LAVORO A PROGETTO) Tra le sotto indicate Parti: La Società.. srl, costituita ai sensi della Legge italiana con sede a Milano in via., C.F. e P. IVA.,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A. Ai sensi e per gli effetti degli artt.1469 bis e segg. c.c. le parti dichiarano che l'intero contratto ed ogni sua clausola è stato tra le stesse trattato e negoziato. 1. Ambito di validità - Natura del

Dettagli

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI A. DISPOSIZIONI GENERALI E DEFINIZIONI Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme a) Le norme uniformi relative agli incassi, revisione 1995, pubbl.

Dettagli

In base alla decisione del Tribunale distrettuale di Murska numero di rif. 250/2009 del 25.02.2013, divenuta definitiva il giorno 13.03.

In base alla decisione del Tribunale distrettuale di Murska numero di rif. 250/2009 del 25.02.2013, divenuta definitiva il giorno 13.03. In base alla decisione del Tribunale distrettuale di Murska numero di rif. 250/2009 del 25.02.2013, divenuta definitiva il giorno 13.03.2013 IL CURATORE FALLIMENTARE DEL DEBITORE Pomurka mesna industrija

Dettagli

Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento)

Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento) Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento) Con la registrazione presso Buildup.it, il Sottoscrittore accetta le condizioni generali di contratto qui di seguito riportate, che divengono parte integrante

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

REGOLAMENTO Servizi RIGHT HUB Matching RIGHT HUB S.r.l.

REGOLAMENTO Servizi RIGHT HUB Matching RIGHT HUB S.r.l. REGOLAMENTO Servizi RIGHT HUB Matching RIGHT HUB S.r.l. 1. Sezione I - Indicazioni generali 1.1. Scopo del Regolamento Il presente Regolamento per l utilizzo dei Servizi RIGHT HUB Matching è parte integrante

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA KIT FOTOVOLTAICO 1. DEFINIZIONI Ai fini delle presenti condizioni, i termini e le espressioni elencati al presente articolo e utilizzati con la lettera maiuscola, sia al

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini avranno il significato di seguito

Dettagli

Credemfactor spa Via E. Che Guevara 4/b 42123 Reggio Emilia RE

Credemfactor spa Via E. Che Guevara 4/b 42123 Reggio Emilia RE Credemfactor SpA Gruppo Bancario Credito Emiliano Credem Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento (ex. art. 2497 bis C.C. ) da parte di Credito Emiliano Spa Società per Azioni - Associata

Dettagli

TERMINI DI ACQUISTO. Condizioni per l'uso

TERMINI DI ACQUISTO. Condizioni per l'uso Condizioni per l'uso TERMINI DI ACQUISTO 1. Condizioni generali Il commercio elettronico via Internet in Italia è regolato dalle normative vigenti sulla vendita a distanza. La legge (DL 22/05/99 n.185)

Dettagli

pagamento dovrà essere effettuato in via anticipata

pagamento dovrà essere effettuato in via anticipata CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DELLA SOCIETA FILOLOGICA FRIULANA 1. La Società Filologica Friulana ha

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA DI UNITA IMMOBILIARI RESIDENZIALI OCCUPATE L Ente Previdenziale pubblico: - I.N.A.I.L. Istituto Nazionale per l Assicurazione

AVVISO DI ASTA PUBBLICA DI UNITA IMMOBILIARI RESIDENZIALI OCCUPATE L Ente Previdenziale pubblico: - I.N.A.I.L. Istituto Nazionale per l Assicurazione AVVISO DI ASTA PUBBLICA DI UNITA IMMOBILIARI RESIDENZIALI OCCUPATE L Ente Previdenziale pubblico: - I.N.A.I.L. Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro; (l Ente Previdenziale

Dettagli

Per tutti gli utilizzatori italiani ed esteri, la parte contrattuale nel presente accordo è Mac Portal Srl, P.IVA n. 04116920275.

Per tutti gli utilizzatori italiani ed esteri, la parte contrattuale nel presente accordo è Mac Portal Srl, P.IVA n. 04116920275. Norme di utilizzo di Macportal & Accordo con gli utilizzatori Il presente documento rappresenta l accordo ( Accordo di seguito) tra Macportal Srl e gli utilizzatori, per l accesso alla piattaforma Macportal

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA Le presenti condizioni generali di fornitura regoleranno i rapporti intercorrenti tra: Piaggio & C. S.p.A., con

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO-TIPO

SCHEMA DI CONTRATTO-TIPO SCHEMA DI CONTRATTO-TIPO CONTRATTO DI APPALTO PRIVATO PER OPERE RELATIVE A IMMOBILI CIVILI Tra... d ora in avanti denominato il committente residente in. C.F... P. IVA - da una parte e.. d ora in avanti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Condizioni di vendita

Condizioni di vendita Condizioni di vendita Le Condizioni Generali di Vendita disciplinano l'offerta e la vendita on-line dei prodotti presenti sul sito www.gidielle.com (di seguito denominato "Sito"). Disposizioni Generali

Dettagli

CONCORSO A PREMI Acquista Kaspersky e Vinci Samsung REGOLAMENTO

CONCORSO A PREMI Acquista Kaspersky e Vinci Samsung REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI Acquista Kaspersky e Vinci Samsung REGOLAMENTO SOGGETTO PROMOTORE: KASPERSKY LAB ITALIA S.R.L. con sede legale in Roma, Via Francesco Benaglia 13, C.F. 09923201009. SOGGETTO DELEGATO:

Dettagli

Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet

Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet Repubblica Free Internet Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet PREMESSA Prima di assegnarle l'accesso gratuito al servizio

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA FIDELITY CARD BK BRIANZA

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA FIDELITY CARD BK BRIANZA REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA FIDELITY CARD BK BRIANZA POLDO s.r.l., con sede legale in Via Pace n 6-20821 Meda (MB), (di seguito denominata per brevità "Poldo") al fine di promuovere la vendita di beni e

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO ALLEGATO 4.1 FOGLIO INFORMATIVO Redatto in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del titolo VI del T.U. Bancario e successive

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTRODUZIONE: Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito solo Condizioni Generali ) disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da Colmegna Srl tramite

Dettagli

Regolamento di partecipazione

Regolamento di partecipazione PARTE I: PREMESSE, PRINCIPI GENERALI E DISPOSIZIONI COMUNI 1. PREMESSE E PRINCIPI GENERALI 1.1 La negoziazione dinamica consiste in un meccanismo di definizione per via elettronica di taluni elementi essenziali

Dettagli

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5 Pagina 1 di 5 Condizioni generali dei Servizi Telematici 1. DESCRIZIONE E STRUTTURA DEI SERVIZI TELEMATICI. I Servizi Telematici della Società Nital S.p.A. riguardanti il PERSONAL SERVICE si articolano

Dettagli

INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA IMMOBILIARE - IN ESCLUSIVA - a...il...c.f......e residente. a...via......n..., tel..., C.F./P.IVA.

INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA IMMOBILIARE - IN ESCLUSIVA - a...il...c.f......e residente. a...via......n..., tel..., C.F./P.IVA. INCARICO DI MEDIAZIONE PER VENDITA IMMOBILIARE - IN ESCLUSIVA - ART. 1 - CONFERIMENTO DI INCARICO Con il presente contratto TRA,...nato a...il...c.f......e residente a...via......n..., tel..., oppure Società.,

Dettagli

REGOLAMENTO ASTA TELEMATICA ESECUZIONI MOBILIARI DEL TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA

REGOLAMENTO ASTA TELEMATICA ESECUZIONI MOBILIARI DEL TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA REGOLAMENTO ASTA TELEMATICA ESECUZIONI MOBILIARI DEL TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA Il presente regolamento si applica alle vendite telematiche promosse dalla Sezione Esecuzioni Mobiliari del Tribunale Ordinario

Dettagli

Condizioni generali di vendita Soap

Condizioni generali di vendita Soap Condizioni generali di vendita Soap A. Definizioni Soap si intende Soap di Marco Borsani, con sede in Corso Roma 122, Cesano Maderno MB, tel. +39 347 5087246, P.Iva 07815570960, società proprietaria del

Dettagli

ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1. Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra

ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1. Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1 Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra XY, società di diritto italiano, con sede in via n iscritta al Registro delle Imprese di n Partita

Dettagli

Condizioni generali di contratto applicabili al Servizio ReKup

Condizioni generali di contratto applicabili al Servizio ReKup Condizioni generali di contratto applicabili al Servizio ReKup In vigore dal 9 dicembre 2015. 1. Descrizione del Servizio. Il servizio denominato ReKup (in seguito indicato come Servizio ) è un servizio

Dettagli

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi),

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), E.T.R.A. S.P.A. CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA.- Tra: La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), Largo Parolini n.82/b, C.F. n.03278040245, che interviene

Dettagli

CONDIZIONI CONTRATTUALI

CONDIZIONI CONTRATTUALI CONDIZIONI CONTRATTUALI Contratto di capitalizzazione a premio unico e premi integrativi, con rivalutazione annuale del capitale assicurato (tariffa n 357) PARTE I - OGGETTO DEL CONTRATTO Articolo 1 -

Dettagli

REGOLAMENTO DI DUE DILIGENCE

REGOLAMENTO DI DUE DILIGENCE l Unità NUOVA INIZIATIVA EDITORIALE SpA In liquidazione Sede Legale: Via Ostiense, 131/L 00154 Roma REGOLAMENTO DI DUE DILIGENCE Il presente documento stabilisce i termini e le procedure della due diligence

Dettagli

DETERMINA DEL DIRIGENTE DELL AREA AFFARI GENERALI E ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA N 116 del 24 /05//2010

DETERMINA DEL DIRIGENTE DELL AREA AFFARI GENERALI E ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA N 116 del 24 /05//2010 COMUNE DI CASAVATORE Provincia di Napoli Area Affari Generali Servizio Organi Istituzionali DETERMINA DEL DIRIGENTE DELL AREA AFFARI GENERALI E ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA N 116 del 24 /05//2010 ISCRITTA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

ALLEGATO N. 1 REGOLAMENTO GENERALE DELLA DUE DILIGENCE. 1. Introduzione

ALLEGATO N. 1 REGOLAMENTO GENERALE DELLA DUE DILIGENCE. 1. Introduzione ALLEGATO N. 1 AL DISCIPLINARE DI GARA RELATIVO ALLA PROCEDURA DI CESSIONE DEL COMPLESSO AZIENDALE DI CE.FO.P. IN AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA REGOLAMENTO GENERALE DELLA DUE DILIGENCE 1. Introduzione 1.1.

Dettagli

- Indirizzo: Elemedia S.p.A., Servizio Clienti Storie Brevi, Via Cristoforo Colombo n. 98, 00147 Roma.

- Indirizzo: Elemedia S.p.A., Servizio Clienti Storie Brevi, Via Cristoforo Colombo n. 98, 00147 Roma. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Gentile Utente, le presenti condizioni generali di contratto (di seguito, Condizioni Generali ) contengono le norme che regolano le modalità e le condizioni attraverso

Dettagli

NAZIONALE Data pubblicazione: 20-11-2013 Data scadenza: 31-12-2013

NAZIONALE Data pubblicazione: 20-11-2013 Data scadenza: 31-12-2013 PAG. 1 Contributi a favore delle associazioni di volontariato ed onlus per l'acquisto di ambulanze, beni strumentali e beni da donare a strutture sanitarie pubbliche NAZIONALE Data pubblicazione: 20-11-2013

Dettagli

Condizioni di vendita coupon Groupon Italia s.r.l

Condizioni di vendita coupon Groupon Italia s.r.l Condizioni di vendita coupon Groupon Italia s.r.l 1. Informazioni generali 1.1 Queste Condizioni di Vendita si applicano per ogni Coupon che acquistate da Groupon. 1.2 Groupon significa Groupon S.r.l.,

Dettagli

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA Accesso ai servizi online della Regione Basilicata Condizioni Generali: La Regione Basilicata, al fine di rendere possibile l erogazione dei servizi on line solo a chi ne ha diritto e con un livello di

Dettagli

Capitolo 4 - LEASING. Sommario

Capitolo 4 - LEASING. Sommario Capitolo 4 - LEASING Sommario Sezione I Leasing mobiliare Definizione Art. 1 Scelta del fornitore 2 Forma del contratto 3 Ordinazione del bene 4 Consegna del bene 5 Legittimazione attiva dell utilizzatore

Dettagli

OGGETTO: Regolamento per richiesta tessera a scalare da parte di soggetti autorizzati all attività di noleggio con conducente.

OGGETTO: Regolamento per richiesta tessera a scalare da parte di soggetti autorizzati all attività di noleggio con conducente. OGGETTO: Regolamento per richiesta tessera a scalare da parte di soggetti autorizzati all attività di noleggio con conducente. La tessera a scalare permette l accesso alla viabilità aeroportuale e l accesso

Dettagli

RICHIESTA DI CONTRIBUTO. Compilare obbligatoriamente tutti i campi relativi alla domanda di contributo ed ai relativi modelli allegati

RICHIESTA DI CONTRIBUTO. Compilare obbligatoriamente tutti i campi relativi alla domanda di contributo ed ai relativi modelli allegati Linee guida per la compilazione della domanda di contributo e relativi allegati, ai sensi dell articolo 96 della legge 21 novembre 2000, n. 342 e del decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali

Dettagli

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE CONDIZIONI DI VENDITA ISTRUZIONI PER L ACQUISTO: SCEGLI I PRODOTTI DI TUO INTERESSE CON IL CODICE ARTICOLO E RIPORTALI NELLA MAIL DI

Dettagli

CONTRATTO QUADRO CAR2GO

CONTRATTO QUADRO CAR2GO CONTRATTO QUADRO CAR2GO Pagina 1 di 5 Fra il cliente e car2go Italia S.r.l. (di seguito denominata "car2go")viene stipulato il seguente Contratto Quadro di car sharing (il Contratto Quadro ): 1) Il presente

Dettagli

Condizioni generali contrattuali dell aiuto al voto online di smartvote (CGC)

Condizioni generali contrattuali dell aiuto al voto online di smartvote (CGC) Condizioni generali contrattuali dell aiuto al voto online di smartvote (CGC) Preambolo L aiuto al voto online di smartvote è una piattaforma accessibile al pubblico e politicamente indipendente sul sito

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Condizioni generali di contratto 1.1 Le presenti condizioni riguardano il servizio di hosting offerto da Euro Marketing SK SRO tramite internet. L'invio del modulo online

Dettagli

in collaborazione con TAVOLO DELLE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI presso la Camera di Commercio di Milano

in collaborazione con TAVOLO DELLE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI presso la Camera di Commercio di Milano Federmobili in collaborazione con TAVOLO DELLE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI presso la Camera di Commercio di Milano Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura

Dettagli