MEMO SULLA GESTIONE DELL ORARIO DI LAVORO PREMESSA ACCESSO AL PORTALE INFN

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MEMO SULLA GESTIONE DELL ORARIO DI LAVORO PREMESSA ACCESSO AL PORTALE INFN"

Transcript

1 In grassetto: NOVITA e AGGIORNAMENTI MEMO SULLA GESTIONE DELL ORARIO DI LAVORO PREMESSA Il programma si attiene alla normativa vigente (CCNL e accordi locali) Il programma è utilizzato da tutte le Sezioni INFN. https://portale-sisinfo.infn.it/users/login ACCESSO AL PORTALE INFN 1) LOGIN via INFN AAI (INFN IDENTITY CECK) si potrà accedere: - con il certificato personale, se presente su quel computer, digitando su X.509 Certificate oppure - con le credenziali per il PORTALE INFN (amministrazione centrale); se il dipendente ha dimenticato la password c'e' il modo di farsela rimandare inserendo la richiesta sulla medesima videata 1

2 https://portale-sisinfo.infn.it:8888/users/login PRESENZE GESTIONE PRESENZE PRESENZE MEMO SULLA GESTIONE DELL ORARIO DI LAVORO Sotto la maschera PRESENZE si trovano: CARTELLINO RICHIESTA GIUSTIFICATIVI RIEPILOGO MODIFICHE MOSTRA DISPONIBILITA (saldi ferie ecc) Selezionando CARTELLINO si apre la finestra sul mese di competenza se il mese precedente è stato completato dal dipendente, autorizzato e chiuso dall amministrazione. Nella prima parte del cartellino è possibile visualizzare il numero dei ticket spettanti, le ore lavorate, eventuali straordinari e il saldo personale (mese precedente, mese, e fine mese) E stato inserito un link Richiesta Giustificativo per poter giustificare l assenza, in alternativa al posizionato sulla singola giornata. Per uscire dalla schermata è sufficiente cliccare su ANNULLA CARTELLINO Ogni GIORNO presenta un pallino: VERDE: se la giornata risulta correttamente giustificata GIALLO: warning ROSSO: se in quella giornata mancano dei giustificativi (situazione bloccante) Per il pallino giallo e rosso, posizionandosi sopra, è possibile leggere il tipo di anomalia presente per quella giornata. Se la timbratura risulta esser fatta nel verso errato, è possibile modificarne il verso posizionandosi sulla timbratura, cliccando il tasto dx appare una finestra Cambio Verso e, selezionando, la timbratura si sposterà nel verso corretto Sono presenti le colonne ENTRATA e USCITA in cui vengono registrate o inserite le timbrature NERO GRASSETTO = timbratura in sede da badge NERO = timbratura fuori sede da badge (e possibile timbrare nelle sedi INFN che utilizzano questo sistema (CNAF, LNL, LNF, Perugia, Pisa, Trieste, Bari) e le timbrature vengono visualizzate sul cartellino) VERDE GRASSETTO = timbratura manuale in sede (con l inserimento di una motivazione nei messaggi ) VERDE = timbratura manuale per indicare il fuori sede/missione Vicino ad una timbratura zoppa a cui non corrisponde un equivalente entrata o uscita, è possibile che venga visualizzata una X di colore rosso. Quella timbratura potrà essere cancellata dall utente e verrà visualizzata nel riepilogo delle modifiche, nella sezione annullamenti. La motivazione della cancellazione dovrà essere inserita nei messaggi Se il dipendente si accorge di aver timbrato nel verso sbagliato, può, passando il badge nello stesso minuto, nel verso corretto, correggere la timbratura errata: la rilevatrice prende l ultimo passaggio in quel minuto. 2

3 Se la timbratura viene evidenziata in ARANCIONE, il sistema presuppone che una timbratura sia stata fatta il giorno precedente e una il giorno successivo: il sistema non è, al momento, in grado di chiudere una giornata alle in mancanza di una timbratura in uscita e in mancanza di una timbratura in entrata (per ulteriori informazioni rivolgersi in segreteria) Le colonne DIR e RESP riguardano autorizzazioni e visti da parte del Responsabile del Servizio e/o del Direttore. Le richieste di autorizzazione/visto compaiono in base ai giustificativi inseriti dall utente. La clessidra indica che quella giornata/giustificativo e in attesa dell autorizzazione/visto. Quando la giornata/giustificativo è stato autorizzato compare un flag verde Nella tabella GIUSTIFICATIVO e DURATA viene indicata la motivazione e la durata dell assenza di quella giornata/ora sulla base dell inserimento fatto dall utente utilizzando le rotelline azzurre Ne TOTALI GIORNO vengono indicate le ore lavorate in quella giornata e sono quelle che il programma conteggia nel saldo orario e che potrebbe non coincidere con la durata del giustificativo stesso (vedi per es. trasferte). Viene inoltre indicata la differenza parziale +/- e l eventuale residuo da giustificare. Nella tabella IND, quando compare il flag verde vuol dire che in quella giornata, al dipendente, spetta un indennità (per esempio indennità di cassa o squadre di emergenza). Si ricorda ai componenti delle squadre di emergenza, ed in particolare al personale IV VIII, anche per la corresponsione dell indennità, che deve esser garantita la presenza nella fascia comune obbligatoria. Quando compare il flag verde nella casella TCK significa che, per quella giornata, sulla base delle timbrature e della presenza in sede, si è maturato il ticket. Nella colonna P e O sono indicati, i profili e gli orari spettanti ad ogni singolo dipendente in base al proprio profilo professionale e orario di lavoro ed è possibile visualizzarli posizionandosi sulla casellina. Nella cartella MESSAGGI è possibile annotare e segnalare alcune informazioni e dialogare con il responsabile/direttore/segreteria come una sorta di chat. L utente potrà anche cancellare i messaggi se il mese non è stato ancora chiuso dalla segreteria, cliccando sulla X. SALDO PERSONALE (se negativo) In caso di saldo personale negativo superiore alle 20 ore previste dal contratto, a fine trimestre per il personale I/III e a fine mese per il personale IX VIII, il programma diventa bloccante e non permette di chiudere il mese se non si inseriscono dei permessi ad hoc per ridurre il saldo e riportarlo almeno a -20. (Per ulteriori informazioni rivolgersi all ufficio personale) Il saldo della giornata viene elaborato in serata ed è visibile dallo del giorno successivo. Se necessario occorre chiedere la quadratura della giornata alla segreteria. 3

4 Aprendo questa pagina l utente può: ROTELLINE AZZURRE (pannello delle azioni) - flag su NON MANGIATO IN ASSENZA : dichiarare di essere uscito dalla sede di lavoro (presenza di quattro timbrature) e che quelle timbrature non coprono la pausa pranzo. Mettendo il flag il sistema decurta un ora di pausa mensa oltre all assenza - flag su RINUNCIA A BUONO PASTO : quando il dipendente rinuncia all erogazione del buono pasto in quella giornata. (Se il dipendente mensilmente NON utilizza e non ritira i ticket, può comunicarlo in segreteria e la rinuncia viene impostata per tutto il mese) - inserire manualmente un entrata in sede o in trasferta (mettendo il flag su missione) - inserire manualmente un uscita in sede o in trasferta (mettendo il flag su missione) - inserire manualmente entrata e uscita contemporaneamente - il personale IV-IX può inserire le ore di straordinario della giornata (il programma dà un suggerimento sulle ore in più effettuate oltre il normale orario di lavoro) - inserire il tempo di viaggio durante una missione in Italia o in giorno festivo o sabato per le missioni estere - inserire i giustificativi (in alternativa si può utilizzare il link posto nella parte superiore del cartellino) RICHIESTA GIUSTIFICATIVI inserimento giustificativi di assenza/presenza (elenco dei giustificativi nelle pagine successive) A questa pagina si può accedere tramite le rotelline azzurre pagina iniziale PRESENZE/RICHIESTA GIUSTIFICATIVI oppure dalla In questa finestra vengono visualizzati eventuali straordinari/giustificativi/annullamenti già inseriti, in attesa di autorizzazione o già autorizzati, con le NOTE che, se evidenziate in giallo, indicano che il dipendente ha motivato quella richiesta. Nella parte sottostante compare la data o il calendario per poter modificare e inserire la giornata che interessa e un menu di motivazioni/giustificativi che il dipendente può selezionare (menu che si trova a fondo pagina). Ogni giustificativo e in base al tipo di giustificativo, questo può essere usufruito in giorni, dal /..al.., a ore con nota obbligatoria o facoltativa. Inserito il periodo, il giustificativo e la nota occorre dare INSERISCI e il tutto verrà registrato sul cartellino, in attesa di autorizzazione/visto. MOSTRA DISPONIBILITA (riepilogo saldi ferie ecc) Se il dipendente ha sbagliato nell inserimento e/o deve cambiare una motivazione, può procedere andando nella pagina iniziale PRESENZE/RIEPILOGO MODIFICHE PRESENZE/ MOSTRA DISPONIBILITA. (visibile nel menu a tendina da PRESENZE) Si apre una finestra con l indicazione dei giustificativi più comuni (per esempio ferie/festività abolite) già utilizzati con l indicazione dell ASSEGNATO, del CONSUMO e del RESIDUO in giorni/ore e minuti. I saldi sono aggiornati all ultimo mese chiuso dalla segreteria (in alto a dx) per cui occorre tener conto di eventuali giustificativi utilizzati nel mese di competenza o in quello immediatamente precedente, se non ancora chiuso. 4

5 RIEPILOGO MODIFICHE (visualizzare e cancellare le modifiche manuali del cartellino) In questa pagina è possibile cancellare eventuali giustificativi inseriti nel mese di competenza e comunque fino al momento in cui il mese non è stato chiuso dall amministrazione, apportare le modifiche necessarie. Ogni nuova modifica sarà nuovamente sottoposta a iter autorizzativo. Per cancellare una o più righe è sufficiente selezionare una o più righe (diventeranno di colore arancione) e con ELIMINA si potranno cancellare.. Per reinserire nuovi giustificativi occorre andare sulla pagina PRESENZE/RICHIESTA GIUSTIFICATIVI oppure posizionarsi sulle rotelline di quella giornata OK CERTIFICAZIONE per TUTTO il personale (I / III e IV VIII) In alto a dx, sulla pagina web del cartellino è stato introdotto un PALLINO ROSSO (simbolo della ceralacca) da cliccare per dare l OK alla chiusura di quel mese. Il dipendente, selezionando il bottone rosso, comunica all ufficio del personale che quel mese è stato regolarmente compilato ed equivale alla consegna e firma del cartaceo. Il cartellino non sarà più modificabile. Se il dipendente si sbaglia e seleziona il CERTIFICATO anche se non ha completato il cartellino, può comunicarlo all ufficio del personale e il documento verrà s-certificato In presenza di ERRORI (pallini rossi) non sarà possibile certificare il proprio cartellino MANUALE UTENTE Il manuale e' consuntabile al link https://sysinfo-12.cnaf.infn.it:8443/infn/frontofficeu.pdf 5

6 ELENCO DEI GIUSTIFICATIVI (i giustificativi presenti sono soggetti alle normative previste dal CCNL e accordi locali) Allattamento Aspettativa motivi vari non retribuita Aspettativa mandato parlamentare Assemblee sindacali Assenza Causa Forza Maggiore Attività fuori sede I-III Concorsi ed esami Congedo Maternità (astensione anticipata) Congedo maternità (ex.astensione obbligatoria) Congedi x fam. con handicap Congedo per cure lavoratore invalido Congedo Matrimoniale Congedo parentale figli Congedo parentale Malattia figli Cong.stud.ricerca non retrib Cong.stud.ricerca retrib Convocazione aut. Giud. Distacco Sindacale Documentata grave inf. Donazione sangue/midollo Esami prenatali Ferie Ferie Residue 2 ore di allattamento entro l anno di vita del bambino, in ogni giornata lavorativa presso la sede. (possibile anche con giornata di Permesso Compensativo senza diritto al ticket) Decurtazione Stipendio/Ferie v. ufficio del personale 30ore/anno/dipendente (previsto anche giustificativo figurativo per le assemblee in sede, senza dover modificare le timbrature) Nei casi in cui il Direttore ritenga per motivi di sicurezza chiudere la sede di lavoro (marzo2012) Per il personale I/III Autocertificazione sull attività svolta fuori sede 8gg/ anno con certificazione v. ufficio del personale Con giustificazione 15 gg di calendario in occasione del matrimonio L n.53 - Art.7/1204/71 1 comma Nei primi 3 anni di vita del bambino: 30 gg con retribuzione al 100% e restanti con riduzione stipendio e decurtazione ferie. da presentare preventivamente a INFN AC L n.53 - Art.7/1204/71 4 comma Nei primi 3 anni di vita del bambino: 30 gg/anno con retribuzione al 100% stipendio per ogni anno di vita del bimbo fino al compimento dei 3 anni (con certificazione medica + richiesta per INFN AC) 3 giorni/anno con medica (anche per i propri familiari) da usufruire entro il 31 agosto dell anno successivo per il PT verticale: (giorni lavorativi + sabato + domenica) x 52settimane x 26/28 giorni di ferie : 365 Da usufruire improrogabilmente entro il 31 agosto dell anno corrente 6

7 Festività Abolite / RFS Formazione 4 giorni / 30 ore da usufruire entro l anno solare (riduzione: a 15 ore con pt verticale 50& a 21 ore con pt verticale 70%) - da utilizzare nel caso in cui ci sia una trasferta per formazione INFN - da utilizzare anche quando ci sono timbrature (in sede, altra sede o fuori sede) - giustificativo da inserire perché serve a fini statistici per il Ministero Formazione Fuori Sede Funzioni c/o seggio elettorale Giuria Popolare Gravi motivi familiari o Nascita figli (giorni) Gravi motivi familiari o Nascita figli (ore) Gravi patologie/terapie salvavita Infortunio sul lavoro Intervento urgenza / a saldo ---- Intervento urgenza in Galleria ---- Lav. in più a saldo personale Lavoro in galleria ---- Lutto Serve per giustificare l assenza in sede o fuori sede (non trasferta) e per indicare la presenza al corso di formazione e contestualmente ai fini statistici. In mancanza di timbrature e dà diritto al ticket 3 giorni/anno con autocertificazione (inserire motivazione nelle note o nei messaggi) in alternativa allo stesso permesso in ore 18 ore/anno con autocertificazione (inserire motivazione nelle note o nei messaggi) in alternativa allo stesso permesso in giorni vedere con segreteria (se inserito per lavoro in trasferta, occorre modificare le timbrature di default) 3 giorni / evento Malattia Malattia (per visite mediche) Mand.org.elettivi Ore solidarietà Permessi Brevi Permesso Breve Non Recuperato Permessi non retribuiti e comunicazione immediata alla segreteria 1) visita medica e possibilità di autodichiarazione su NOTE/messaggi del tempo di spostamento (accordo INFN Torino/RSU apr12 - tempo max 60 minuti) 2) (ai sensi L n183art15) se la struttura sanitaria non rilascia per la giustifica dell assenza per breve visita medica, occorre presentare apposita dichiarazione sostitutiva (v. segreteria infn) 36 ore/anno con richiesta scritta anticipata al Direttore Se non si recuperano entro il mese successivo vanno in decurtazione dello stipendio da utilizzare quando il permesso breve di cui sopra NON è stato recuperato entro il mese successivo e le ore dovranno essere decurtate dallo stipendio (sblocca situazioni di orario oltre -20) 30 gg/anno Decurtazione ferie e stipendio Permesso breve non recuperato 7

8 Permesso Compensativo (ex ROE) Permesso Espl.Mand.Sindacale Permesso handicap familiari(l.104/92) = ROE Recupero Ore Eccedenti I/III: massimo 22 gg/anno di ROE a giornate intere IV/IX: max 28 ore / mese Il sistema controllerà automaticamente il limite dei 4 gg/mese di permesso compensativo (giornate intere) rilasciata da ASL/INPS 3 gg/mese (previsto il permesso da utilizzare per due familiari) rilasciata da ASL/INPS Permesso handicap 21,36 ore/mese (erogazione del ticket) familiari(l.104/92) (previsto il permesso da utilizzare per due familiari) Altri permessi per handicap v. ufficio del personale Permesso per servizio Commissioni per conto dell INFN (motivazione obbligatoria) Permesso Sindacale-Non Retribuito Permesso Sindacale-RSU/RLS Permesso Sind-Riunione Consigli Permesso Studio 150 ore Assegnazione annuale su richiesta Perm.lav.con handicap (giorni) Perm.lav.con handicap (ore) Ricovero ospedale /day hospital Santo Patrono 24 giugno Sciopero Straordinario Straordinario fuori orario servizio Tempo Viaggio IV- IX: il dipendente potrà inserirli giornalmente oppure a fine mese in modo cumulativo (prevedere un arrotondamento ai 15 minuti) E possibile visualizzare, nella schermata iniziale, anche il parziale Straordinari:00:00(03:44) Il tempo viaggio viene riconosciuto quando le ore di viaggio sono fuori (prima/dopo) l orario di lavoro (attne verifica orari di inizio e fine trasferta) Trasferte in Italia: sempre Trasferte all estero: solo sabato o giorno festivo Inserita dalla contabilità quando viene autorizzata dall ufficio missioni La giornata standard e calcolata 7.12h in un intervallo di tempo predefinito: I/III IV VIII Trasferta Per annullare una trasferta non fatta: SELEZIONARE LA X E CANCELLARLA Oppure posizionandosi sulla giornata e aprendo le è possibile inserire in Entrata e in Uscita 00:00 con il flag su missione. Se la trasferta è annullata dalla contabilità, automaticamente scomparirà dal cartellino. Per modificare orari di trasferta: posizionandosi sulla giornata e aprendo le è possibile inserire in Entrata e in Uscita, le ore corrette, mettendo il flag su missione Volontariato Contratti Part Time I permessi ad ore sono da ridurre in % del part time Docenza in sede con recupero Permette di segnalare la docenza senza dover s-trimbrare 8

9 - SEZIONE DI TORINO : INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE CERTIFICAZIONE del RIEPILOGO MENSILE entro il giorno 5 del mese successivo a quello di competenza BUONI MENSA Entro il giorno 5 di ogni mese, verificate le autorizzazione del responsabile di servizio ove previsto, il dipendente dovrà CERTIFICARE il proprio cartellino del mese precedente, utilizzando il bottone certificato (simbolo della ceralacca). Ciò sostituisce la consegna del cartaceo in segreteria e, dopo il visto del Direttore, la situazione mensile risulterà chiusa e congelata. In presenza di ERRORI (pallini rossi) non sarà possibile certificare il proprio cartellino Eventuali anomalie/errori, riscontrati dal dipendente sul programma, dovranno essere segnalati tempestivamente alla segreteria, per permettere le verifiche e gli interventi sul programma medesimo se risultassero dei bachi. Difficilmente sarà possibile poter lavorare su situazioni già consolidate e mesi già chiusi dall ufficio del personale. Il programma prevede il conteggio automatico dei buoni mensa e nel momento in cui viene certificato il modulo orario, sarà possibile distribuire (senza eventuali anticipi) tutti i ticket spettanti. ORARIO DI SERVIZIO dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle ore ore settimanali suddivise su 5 giorni lavorativi di 7.12 h/g dal ORARIO DI LAVORO lunedì al venerdì (indicativamente IV VIII / I III ) interruzione minima dopo 6 ore di lavoro continuativo: 30 minuti INTERRUZIONE E PAUSA MENSA Personale IV IX FASCIA COMUNE OBBLIGATORIA PAUSA MENSA: INTERVALLO CONVENZIONALE TRA LE E LE 14.00: I/III livello: 30 minuti IV / IX livello: in presenza di 2 timbrature: 1 ora in presenza di 4 timbrature: interruzione come da timbrature Lun Ven dalle ore 9.30 alle ore Lun Giov dalle ore alle ore Sono possibili variazioni della fascia comune obbligatoria, purchè siano temporanee. Occorre richiesta scritta almeno un mese prima dalla decorrenza, da parte del dipendente, indirizzata al proprio responsabile di servizio e al Direttore e autorizzata da entrambi. Presso la segreteria INFN sono consultabili i documenti sulla normativa (CCNL, accordi locali e nazionali) Per eventuali problemi e/o anomalie sul programma, potete rivolgervi alla segreteria INFN 9

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016

SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO. C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 SINTESI DEL CONTRATTO DI LAVORO DOMESTICO C.C.N.L. con validità dal 01/07/2013 al 31/12/2016 MINIMI RETRIBUTIVI FISSATI DALLA COMMISSIONE NAZIONALE DECORRENZA 1 GENNAIO 2014 CONVIVENTI DI CUI ART. 15-2

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME ART. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina le procedure per la trasformazione dei rapporti di lavoro da tempo pieno a tempo parziale dei dipendenti

Dettagli

L Operatore Locale di Progetto OLP

L Operatore Locale di Progetto OLP L Operatore Locale di Progetto OLP L Operatore Locale di Progetto CHI E? Qualcuno piu esperto del volontario, con il quale stabilisce un rapporto da apprendista a maestro, dal quale imparera, sara seguito,

Dettagli

TITOLO X Tempo parziale (Part Time) Premessa

TITOLO X Tempo parziale (Part Time) Premessa TITOLO X Tempo parziale (Part Time) Premessa Le parti, nel ritenere che il rapporto di lavoro a tempo parziale possa essere mezzo idoneo ad agevolare l incontro fra domanda e offerta di lavoro, ne confermano

Dettagli

REGOLAMENTO AZIENDALE SULLA DISCIPLINA DEI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO PARZIALE (ai sensi dell art. 73 della L. n. 133/2008)

REGOLAMENTO AZIENDALE SULLA DISCIPLINA DEI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO PARZIALE (ai sensi dell art. 73 della L. n. 133/2008) REGOLAMENTO AZIENDALE SULLA DISCIPLINA DEI RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO PARZIALE (ai sensi dell art. 73 della L. n. 133/2008) Art. 1 Percentuale generale dei rapporti a tempo parziale 1. Le trasformazioni

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE REGOLAMENTO SUL RAPPORTO DI LAVORO PART-TIME INDICE Art. 1 Finalità Art. 2 Campo di applicazione Art. 3 Contingente che può essere destinato al tempo

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Part-time QUALI SONO I TIPI DI PART-TIME POSSIBILI? - Orizzontale: quando l orario è distribuito su tutti i giorni della

Part-time QUALI SONO I TIPI DI PART-TIME POSSIBILI? - Orizzontale: quando l orario è distribuito su tutti i giorni della Part-time QUALI SONO I TIPI DI PART-TIME POSSIBILI? - Orizzontale: quando l orario è distribuito su tutti i giorni della settimana - Verticale: quando l orario è distribuito su alcuni giorni della settimana

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

ACCORDO DI RINNOVO 5 DICEMBRE 2012

ACCORDO DI RINNOVO 5 DICEMBRE 2012 ACCORDO DI RINNOVO 5 DICEMBRE 2012 MINIMI ED ALTRI ISTITUTI ECONOMICI 130 euro al 5 livello; 112 euro al 3 livello; 132 euro in media Tranche: 1/1/ 13 35 euro; 1/1/ 14 45 euro; 1/1/ 15 50 euro Conglobamento

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE VALLE D AOSTA. EDIZIONE Novembre 2010 1.0

DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE VALLE D AOSTA. EDIZIONE Novembre 2010 1.0 DIREZIONE REGIONALE PIEMONTE VALLE D AOSTA MODELLO PA04 EDIZIONE AGGIORNATA AL TRIENNIO 2010 2012 SEMPLIFICATO PER LE SCUOLE EDIZIONE Novembre 2010 1.0 1 COMPILAZIONE MOD. PA04 SEMPLIFICATO INDICAZIONI

Dettagli

Il Presidente del Consiglio dei Ministri

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Il Presidente del Consiglio dei Ministri Vista la legge 8 luglio 1998, n. 230, recante Nuove norme in materia di obiezione di coscienza, e successive modificazioni ed integrazioni; Vista la legge 6 marzo

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa (intervento 2.B - art. 4, comma 2, lettera b) D.M. 28 dicembre 2012 Agosto 2013 AIEL Annalisa Paniz

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL PERSONALE IN PART TIME

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL PERSONALE IN PART TIME LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL PERSONALE IN PART TIME Parte Prima- LA REGOLAMENTAZIONE Premessa Il rapporto di lavoro a tempo parziale viene convenzionalmente definito come attività lavorativa a carattere

Dettagli

MASTERCOM. L indirizzo internet per accedere al registro elettronico è: https://82.185.224.202/mastercom/index.php.

MASTERCOM. L indirizzo internet per accedere al registro elettronico è: https://82.185.224.202/mastercom/index.php. MASTERCOM La piattaforma MASTERCOM funziona con Mozilla Firefox. L indirizzo internet per accedere al registro elettronico è: https://82.185.224.202/mastercom/index.php. Tramite l indirizzo https://82.185.224.202/registro/index.php

Dettagli

Le ferie del lavoratore, normativa e giurisprudenza

Le ferie del lavoratore, normativa e giurisprudenza Le ferie del lavoratore, normativa e giurisprudenza di Pietro Gremigni Consulente aziendale in Milano in breve Argomento Il mese di agosto è considerato di solito il periodo classico di utilizzazione delle

Dettagli

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME

ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME ORARI E GIORNI VISITE FISCALI 2014-2015. CAMBIA TUTTO PER I LAVORATORI DIPENDENTI - ECCO COME Gli Orari Visite Fiscali 2014 2015 INPS lavoratori assenti per malattia dipendenti pubblici, insegnanti, privati,

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

responsabile procedimento respons abile

responsabile procedimento respons abile Elaborazione indennità mensili amministratori Cedolino mensile per Sindaco e Assessori mensile - no entro il 27 di ogni mese Predisposizione F24EP (per versamento oneri previdenziali e ritenute operate

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Scheda approfondita LAVORO PART-TIME

Scheda approfondita LAVORO PART-TIME Scheda approfondita LAVORO PART-TIME Nozione Finalità Ambito soggettivo di applicazione Legenda Contenuto Precisazioni Riferimenti normativi Ambito oggettivo di applicazione Forma Durata Trattamento economico

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

I VERSAMENTI VOLONTARI

I VERSAMENTI VOLONTARI I VERSAMENTI VOLONTARI Le Guide Inps Direttore Annalisa Guidotti Capo Redattore Iride di Palma Testi Daniela Cerrocchi Fulvio Maiella Antonio Silvestri Progetto grafico Peliti Associati Impaginazione Aldo

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

Principali tipi di assenza docenti con contratto di lavoro a tempo indeterminato

Principali tipi di assenza docenti con contratto di lavoro a tempo indeterminato Tipo di assenza e fonti A) Ferie Art. 13 CCNL 2007. B) Festività soppr. artt.14 ccnl 2007 e art.1, lett.b, L.937/77 Principali tipi di assenza docenti con contratto di lavoro a tempo indeterminato Durata

Dettagli

SINTESI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO INDUSTRIA TURISTICA. Federturismo Confindustria, Aica, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil

SINTESI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO INDUSTRIA TURISTICA. Federturismo Confindustria, Aica, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil SINTESI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO INDUSTRIA TURISTICA PARTI CONTRAENTI Federturismo Confindustria, Aica, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil DATA DI STIPULA 3 febbraio 2008 FINALITÀ

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Partecipazione alle Gare Smaterializzate

Partecipazione alle Gare Smaterializzate Modulo 2 Partecipazione alle Gare Smaterializzate Pagina 1 di 26 INDICE 1. PREMESSA... 3 1. DIAGRAMMA DI FLUSSO... 6 3. PROCEDURA - DESCRIZIONE DI DETTAGLIO... 7 Pagina 2 di 26 1. PREMESSA Se sei un utente

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Regolamento per la gestione dei contratti di lavoro part-time (approvato con determinazione n 172 del 15.4.2013) Art. 1 - Oggetto

Regolamento per la gestione dei contratti di lavoro part-time (approvato con determinazione n 172 del 15.4.2013) Art. 1 - Oggetto Regolamento per la gestione dei contratti di lavoro part-time (approvato con determinazione n 172 del 15.4.2013) Art. 1 - Oggetto Il presente Regolamento disciplina le procedure per la trasformazione del

Dettagli

Accesso all Area di Lavoro

Accesso all Area di Lavoro Accesso all Area di Lavoro Una volta che l Utente ha attivato le sue credenziali d accesso Username e Password può effettuare il login e quindi avere accesso alla propria Area di Lavoro. Gli apparirà la

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI CAGLIARI CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO DEI DIPENDENTI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI CAGLIARI CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO DEI DIPENDENTI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI UNIVERSITA DEGLI STUDI CAGLIARI CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO DEI DIPENDENTI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI ART. 1 (Campo di applicazione) 1. Il presente Contratto

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

CAPO I Aspettative, congedi, ferie

CAPO I Aspettative, congedi, ferie CAPO I Aspettative, congedi, ferie ART. 1 ASPETTATIVA PER DOTTORATO DI RICERCA O BORSA DI STUDIO 1) ASPETTATIVA SENZA ASSEGNI I dipendenti con rapporto a tempo indeterminato ammessi ai corsi di dottorato

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

FLC Cgil Nazionale Febbraio 2008

FLC Cgil Nazionale Febbraio 2008 FLC Cgil Nazionale Febbraio 2008 INSERIMENTO/AGGIORNAMENTO GRADUATORIE ATA DI 1^ FASCIA GUIDA ANALITICA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA (modelli di domanda - allegati B1, B2, F, G, H) 0) La modulistica

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli v 4.0 1. Requisiti software Lo studente deve essere dotato di connessione internet

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

GUIDA OPERATIVA. Comparto Sanità (aree dirigenziali e personale dei livelli) Permessi retribuiti e non retribuiti

GUIDA OPERATIVA. Comparto Sanità (aree dirigenziali e personale dei livelli) Permessi retribuiti e non retribuiti GUIDA OPERATIVA Comparto Sanità (aree dirigenziali e personale dei livelli) Permessi retribuiti e non retribuiti Dicembre 2014 INDICE INTRODUZIONE... 2 PERMESSI PER CONCORSI, ESAMI, AGGIORNAMENTO... 3

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Manuale Operativo Pro-net

Manuale Operativo Pro-net Manuale Operativo Pro-net Protocollo Informatico a norme CNIPA Tutti i diritti riservati. Aggiornato alla rel. 9.11 A.P.Systems. S.r.l. Versione 1.3 Pagina n. 1 Introduzione alla Procedura La procedura

Dettagli

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SU ISTANZE ON LINE A) Credenziali d accesso - B) Dati personali - C) Codice personale - D) Telefono cellulare E) Posta Elettronica Certificata (PEC) - F) Indirizzo e-mail privato

Dettagli

guida ai diritti dall A alla Z

guida ai diritti dall A alla Z FUNZIONE PUBBLIC A FRIULI VENEZIA GIULIA COMPARTO MINISTERI guida ai diritti dall A alla Z a cura della segreteria regionale Fp Cgil Fvg - novembre 2010 Comparto ministeriali SOMMARIO A -----------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche APPLICATIVO SBN-UNIX IN ARCHITETTURA CLIENT/SERVER 2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Manuale d uso (Versione

Dettagli

mestieree sulla voce

mestieree sulla voce Avviso pubblico rivolto alle imprese per l avvio di giovani per la formazione on the job nei mestieri Botteghee di Mestiere e ai a vocazione tradizionale DOMANDE DI ISCRIZIONE DEGLI ASPIRANT TI TIROCINANTI

Dettagli

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Sommario Introduzione 1 Assistenza. 2 Accedi ai servizi on line. 2 Accesso all area riservata. 3 Domanda

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

ORDINE DI SERVIZIO N. 6 DEL 18 Gennaio 2007. Con preghiera di massima diffusione

ORDINE DI SERVIZIO N. 6 DEL 18 Gennaio 2007. Con preghiera di massima diffusione DIVISIONE II U.P.T.A. e.p.c. Ai Capi Divisione Ai Capi Ufficio Ai Capi Settore Ai Segretari Amministrativi dei Dipartimenti Ai Responsabili dei Laboratori Ai Responsabili delle Biblioteche Ai Presidi di

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità Hand 6 - COD.SR64 coniuge disabile in situazione di gravità (art. 42 comma 5 T.U. sulla maternità e paternità - decreto legislativo n. 151/2001, come modificato dalla legge n. 350/2003) Per ottenere i

Dettagli

SardegnaTirocini. Guida alla predisposizione e gestione del progetto di tirocinio

SardegnaTirocini. Guida alla predisposizione e gestione del progetto di tirocinio Guida alla predisposizione e gestione del progetto di tirocinio Febbraio 2015 Indice 1 Registrazione e condizioni generali 2 Predisposizione del progetto di tirocinio 2.1 Crea progetto adempimento del

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Paghe. La retribuzione delle ore di viaggio Fabio Pappalardo - Consulente del lavoro

Paghe. La retribuzione delle ore di viaggio Fabio Pappalardo - Consulente del lavoro La retribuzione delle ore di viaggio Fabio Pappalardo - Consulente del lavoro Il luogo della prestazione lavorativa è un elemento fondamentale del contratto di lavoro subordinato. Per quanto nella maggior

Dettagli

Paghe. Labancaoreinbustapaga Bartolomeo La Porta e Barbara Bionda - Consulenti del lavoro

Paghe. Labancaoreinbustapaga Bartolomeo La Porta e Barbara Bionda - Consulenti del lavoro Labancaoreinbustapaga Bartolomeo La Porta e Barbara Bionda - Consulenti del lavoro Definizione Riposi compensativi La banca ore è un istituto contrattuale che consiste nell accantonamento, su di un conto

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

FERIE, PAR, RIDUZIONI ORARIO, LAVORO STRAORDINARIO e RIPOSI PERMESSI PER FERIE

FERIE, PAR, RIDUZIONI ORARIO, LAVORO STRAORDINARIO e RIPOSI PERMESSI PER FERIE FERIE, PAR, RIDUZIONI ORARIO, LAVORO STRAORDINARIO e RIPOSI PERMESSI PER FERIE Di seguito l indicazione della spettanza ferie per ciascuna categoria di beneficiari, come prevista dal vigente CONTRATTO

Dettagli

I permessi retribuiti (art. 19 del CCNL del 6 luglio 1995)

I permessi retribuiti (art. 19 del CCNL del 6 luglio 1995) I permessi retribuiti (art. 19 del CCNL del 6 luglio 1995) Comparto Regioni e Autonomie locali Luglio 2013 INDICE Introduzione... 2 Permesso per lutto... 4 Permesso per matrimonio... 11 Permesso per concorsi

Dettagli

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura!

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! Sei un nuovo amministrato? NoiPA - Servizi

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE I REGOLAMENTI PROVINCIALI: N. 59 PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE Approvato con D.G.P. in data 19.4.2012

Dettagli

MATERNITA E CONGEDI PARENTALI. Indice

MATERNITA E CONGEDI PARENTALI. Indice MATERNITA E CONGEDI PARENTALI Indice Interdizione.pag. 2 Interruzione della gravidanza.pag. 3 Astensione obbligatoria..pag. 4 Astensione obbligatoria della madre....pag. 4 Astensione obbligatoria del padre....pag.

Dettagli

REGOLAMENTO SUL PART TIME PER IL PERSONALE DEL COMPARTO DEL S.S.N.

REGOLAMENTO SUL PART TIME PER IL PERSONALE DEL COMPARTO DEL S.S.N. REGOLAMENTO SUL PART TIME PER IL PERSONALE DEL COMPARTO DEL S.S.N. ART.1 Finalità L Azienda U.L.S.S. 20, alla luce delle nuove disposizioni legislative e contrattuali, con il presente regolamento supera

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

RFI:Informativa e invio documentazione. Verbale di accordo e comunicato unitario. Convocazione comitato di settore

RFI:Informativa e invio documentazione. Verbale di accordo e comunicato unitario. Convocazione comitato di settore ATTIVITA FERROVIARIE RFI:Informativa e invio documentazione ACI GLOBALE Verbale di accordo e comunicato unitario AUTONOLEGGIO Comunicato unitario di proclamazione sciopero TRASPORTO MERCI LOGISTICA AUTOSTRADE

Dettagli

Procedura Import tracciato ministeriale

Procedura Import tracciato ministeriale Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura Import tracciato ministeriale 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 LETTURA DEL FILE... 4 3 IMPORT DEI FILE... 10 4 VERIFICA DELLE BOZZE E

Dettagli

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 Download Si può scaricare gratuitamente la versione per il proprio sistema operativo (Windows, MacOS, Linux) dal sito: http://www.codeblocks.org

Dettagli