Controllori programmabili Modicon M258

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Controllori programmabili Modicon M258"

Transcript

1 /0

2 Sommario Modicon M Sistema modulare flessibile Presentazione generale... / Basi compatte Guida alla scelta... / Presentazione... / Descrizione... / Riferimenti... /0 Basi compatte, porta bus CANopen integrata Presentazione... / Bus macchina CANopen, sistema di cablaggio Architettura, riferimenti... / Collegamento Modbus e seriale Collegamenti, riferimenti... / /

3 Presentazione generale Modicon M Sistema modulare flessibile 0 Modicon M Il controllore programmabile Modicon M è un PLC compatto, interamente espandibile e dalle elevate prestazioni che fa parte della soluzione globale Flexible Machine Control di Schneider Electric. Questo controllore programmabile è stato progettato in modo particolare per i costruttori di macchine (OEM) ed è specifico per applicazioni di imballaggio e confezionamento, trasporto e immagazzinaggio, applicazioni tessili, lavorazione del legno, ecc... Offre soluzioni ad elevate prestazioni per il controllo della velocità, il conteggio, il comando assi e le funzioni di comunicazione. Prestazioni I controllori programmabili della gamma Modicon M sono equipaggiati di CPU Dual-Core con doppio processore: Core, dedicato esclusivamente alla gestione delle funzioni di programmazione, offre le massime risorse per l esecuzione in tempo reale del programma applicativo. Core, dedicato all esecuzione delle funzioni di comunicazione, senza nessun impatto sulle prestazioni di esecuzione dell applicazione. Con un tempo di esecuzione di un istruzione Booleana dell ordine di ns, ovvero di oltre.000 istruzioni Booleane al ms, la capacità di gestire fino a 00 I/O, una memoria RAM per dati e programmi da MByte e una memoria Flash da MByte per il salvataggio di dati e applicazioni, i PLC della gamma Modicon M tolgono ogni possibile duio sui limiti delle macchine. Nella progettazione della gamma Modicon M si è tenuto conto dell aspetto economico, motivo per il quale le CPU (unità centrali di elaborazione) offrono di base: o I/O ON/OFF Collegamento seriale e porta Ethernet integrati ingressi analogici (riferimenti TM ppppl) Sviluppo e tecnologia Il controllore programmabile Modicon M è stato progettato per ridurre al minimo i costi di assemblaggio, cablaggio, messa in servizio e manutenzione. Per questo motivo: Tutti i moduli hanno morsetti estraibili. Tutti i collegamenti elettrici sono realizzati su morsetti a molla, per velocizzare le operazioni di collegamento ed evitare la necessità di operazioni di serraggio periodiche. Inoltre, ogni morsetto ha un punto di prova integrato per rilevatore di tensione. Il collegamento seriale e la porta Ethernet integrati sul controllore programmabile Modicon M hanno una connettore RJ a per un rapido e visibile collegamento delle vie di comunicazione. La modularità delle basi e dei moduli di estensione è stata ottimizzata per ridurre in modo significativo il numero di prodotti da ordinare ed assemblare garantendovi al contempo il minimo investimento possibile grazie alla possibilità di realizzare configurazioni con una capacità compresa tra e vie per modulo di estensione. L assemblaggio meccanico delle diverse parti è stato progettato in modo da assicurare un notevole risparmio di tempo nella fase di assemblaggio. Configurazione software La configurazione e la programmazione dei controllori programmabili Modicon M e di tutte le apparecchiature della piattaforma Flexible Machine Control di Schneider Electric sono state progettate per ridurre i costi e ottimizzare le prestazioni della macchina. Il software SoMachine V.0 offre sei linguaggi di programmazione IEC -: vvlista d Istruzioni (IL) vvlinguaggio a contatti (LD) vvblocchi Funzione utente (FBD) vvlinguaggio Grafcet (SFC) vvlinguaggio letterale strutturato (ST) vvlinguaggio CFC (Continuous Function Chart) Oltre ai blocchi funzione PLCopen per la gestione delle funzioni di motion control e comando assi sulle macchine. Integrazione nell offerta Schneider Electric Associato ad altri prodotti dell offerta Schneider Electric dedicati ai costruttori di macchine, quali i variatori di velocità ATV, i servomotori Lexium, i terminali Magelis, gli avviatori e i contattori TeSys, il controllore programmabile Modicon M diventa un elemento indispensabile nelle architetture macchina, grazie anche alla facilità e velocità d installazione, finora senza pari. /

4 Controllo pressione > Funzioni analogiche CANopen ( Mbps) Fino a moduli di conteggio alta velocità (00 khz) < Controllo velocità Funzione di conteggio alta velocità (monofase o bifase) < Controllo temperatura < Pick & Place Funzioni Funzioni analogiche Per le macchine che richiedono funzioni di elaborazione di dati rilevati da sensori/ attuatori (tensione o corrente), rilevatori di temperatura o sensori PID, la gamma dei controllori Modicon M comprende un offerta completa di moduli di estensione (compatti o piatti) oltre a funzioni di programmazioni avanzate. Per ridurre al minimo il numero di prodotti necessari alle vostre macchine, ottimizzare i tempi di assemblaggio e ridurre i costi, tutti i controllori Modicon M TM LppppL includono di base ingressi analogici tensione o corrente con risoluzione -bit. I diversi moduli di estensione sono disponibili in versione, o vie con risoluzione o bit. I controllori Modicon M ad elevate prestazioni consentono di collegare fino a 00 I/O analogici e/o moduli di temperatura, ampliando così notevolmente le performance delle vostre macchine. Funzione di conteggio alta velocità (HSC) Al fine di soddisfare le esigenze di produttività, i controllori programmabili Modicon M integrano moduli di conteggio ad alta velocità, con frequenza di 00 khz per via oltre a uscite reflex. La disponibilità di questi moduli e il collegamento CANopen Master integrato nei controllori TML Fpppp consentono di creare in modo facile e veloce funzioni di comando multi-asse a basso costo e ad elevate prestazioni, adatte ai requisiti delle vostre macchine. Grazie ai blocchi funzione PLCopen specifici per il controllo movimento disponibili con il software SoMachine V.0 potrete sviluppare le vostre applicazioni in modo veloce e affidabile. Inoltre è disponibile una gamma completa di moduli di conteggio ad alta velocità che permettono di adattare la propria configurazione alle esigenze specifiche della macchina. Funzione di controllo posizione Per il controllo posizione sono disponibili diverse opzioni: vvcreazione di una sequenza sui servomotori Lexium con trasferimento al controllore programmabile M tramite I/O ON/OFF vvcreazione di un applicazione nel controllore M e comando dei servomotori Lexium e/o motori stepper SDpp tramite collegamento Master CANopen integrato sulle basi TML Fppp. Funzioni di comunicazione Ethernet Tutti i controllori programmabili M integrano una porta Ethernet RJ (0/00 Mbps, MDI/MDIX) con Ethernet TCP Modbus, Ethernet IP Device, SoMachine V.0 su Ethernet, UDP, TCP e protocolli SNMP. Tutti i controllori programmabili M integrano inoltre un server Web e un server FTP. Oltre all indirizzo di default che si basa sull indirizzo MAC, è possibile assegnare un indirizzo IP del controllore tramite un server DHCP o un server BOOTP. CANopen A seconda del modello, i controllori M integrano o meno un collegamento master CANopen. Questo può essere configurato tra Kbps e Mbps e può supportare fino a stazioni slave. Le architetture basate su CANopen possono essere utilizzate per distribuire le interfacce d I/O il più vicino possibile ai sensori e agli attuatori, riducendo in tal modo i tempi e i costi di collegamento e per comunicare con apparecchi diversi quali variatori di velocità, servomotori, ecc... Il configuratore CANopen è integrato nel software SoMachine V.0 e può essere utilizzato anche per importare file di descrizione standard in formato EDS. Collegamento seriale Modbus Tutti i controllori programmabili M sono dotati di base di un collegamento seriale configurabile come RS/RS con due dei protocolli di comunicazione più comunemente utilizzati: vvmodbus ASCII/RTU Master o Slave vvstringa caratteri (ASCII) 0 Funzione di controllo posizione /

5 Guida alla scelta Modicon M Basi compatte Applicazioni Macchine industriali: imballaggio, trasporto, movimentazione, tessili, industria agroalimentare, lavorazione del legno, ecc... I/O ON/OFF I/O ON/OFF Memoria utente RAM MB (programma + dati) Flash Mbyte Tempo di esecuzione di un istruzione Booleana ns Dimensione programma utente K istruzioni Alimentazione Connessione V c Con morsettiere a molla estraibili (fornite) Ingressi ON/OFF ingressi V c inclusi ingressi conteggio (00 khz) Analogici Uscite ON/OFF Transistor uscite (0. A) incluse uscite reflex Relè Porte di comunicazione integrate Mini- porta USB-B Porta programmazione per software SoMachine V.0 Porta USB-A Connessione di una pennetta USB per il trasferimento programmi, file dati, aggiornamenti software Porta RJ (MBS) Collegamento seriale RS, Collegamento seriale RS (0 ma, V per alimentazione terminale) Protocolli: Master/Slave Modbus ASCII/RTU, ASCII (stringa caratteri) Connettore SUB-D Bus Master CANopen ( slave) (maschio contatti) (CAN0) Porta RJ (Ethernet) Ethernet TCP IP, Server Web, FTP, Ethernet Modbus TCP Porte di comunicazione opzionali Tipo di controllore programmabile TM LDDT TM LFDT Pagina /0 /0 0 /

6 I/O ON/OFF + ingressi analogici I/O ON/OFF + ingressi analogici I/O ON/OFF I/O ON/OFF + ingressi analogici MB (programma + dati) Mbyte ns K istruzioni V c Con morsettiere a molla estraibili (fornite) ingressi V c comprensivi di ingressi conteggio (00 khz) ingressi V c comprensivi di ingressi conteggio (00 khz) ingressi + 0 V/- 0 V, -0 ma/0-0 ma, risoluzione bit ingressi + 0 V/- 0 V, -0 ma/0-0 ma, risoluzione bit uscite (0. A) comprensive di uscite reflex uscite reflex (0. A) uscite (0. A) comprensive di uscite reflex Porta programmazione per software SoMachine V.0 Connessione di una pennetta USB per il trasferimento programmi, file dati, aggiornamenti software Collegamento seriale RS, Collegamento seriale RS (0 ma, V per alimentazione terminale) Protocolli: Master/Slave Modbus ASCII/RTU, ASCII (stringa caratteri) Bus Master CANopen ( slave) Ethernet TCP IP Modbus slave, Web Server, FTP alloggiamenti PCI disponibili sui controllori per moduli di comunicazione opzionali () TM LDDTL TM LFDTL TM LFDR TM LFDTL /0 /0 /0 /0 () Da ordinare a parte. 0 /

7 Presentazione Modicon M Basi compatte Controllore programmabile TM LDDT Controllore programmabile TM LDDTL Controllore programmabile TM LFDT Moduli di comunicazione TM PCpp Presentazione Gamma La gamma di controllori programmabili M è disponibile in due dimensioni: vvtm LDDT e TM LFDT larghezza mm. vvtm LDDTL, TM LFDTL, TM LFDR, e TM LFDTL larghezza minima. mm, perchè dotati di due alloggiamenti PCI per moduli di comunicazione opzionali (collegamento seriale o Profibus DP). La gamma di controllori M è completata da un offerta di moduli di estensione: vvmoduli compatti di estensione I/O ON/OFF e analogici (disponibili a partire dalla seconda metà del 00) vvmoduli slice di estensione I/O ON/OFF vvmoduli slice di estensione I/O analogici vvmoduli slice di conteggio vvmoduli slice di distribuzione comune vvmoduli slice di distribuzione potenza vvmoduli slice di estensione bus Funzioni Il componente principale di un sistema è il controllore programmabile; per rispondere a tutte le esigenze di controllo (pressione, temperatura, conteggio, velocità, controllo posizione, movimento, ecc...) la gamma di controllori M è disponibile in versioni. I controllori programmabili M e i moduli d I/O vengono programmati con il software SoMachine V.0. Modulo di estensione I/O ON/OFF o analogici compatto TM C r Modulo I/O analogici slice TM SA Modulo d I/O ON/OFF slice TM SD Modulo di conteggio slice TM SE Riferimento TM LDDT, TM LDDTL TM LFDT, TM LFDTL, TM LFDR, TM LFDTL Funzioni integrate I/O ON/OFF comprensivi di moduli di conteggio alta velocità (00 khz) A seconda del riferimento prodotto, è possibile aggiungere ingressi analogici tensione/corrente o I/O ON/OFF comprensivi di moduli di conteggio alta velocità (00 khz) A seconda del riferimento prodotto, è possibile aggiungere ingressi analogici tensione/corrente Fino a assi indipendenti Master CANopen Tutti i controllori programmabili M hanno due gruppi d I/O alta velocità con, per ciascun gruppo: vvquattro ingressi alta velocità tipo sink (fino a 00 KHz), ingressi standard e uscite alta velocità tipo source (fino a 00 KHz) dedicati a funzioni HSC o PWM vvun ingresso alta velocità utilizzabile come ingresso acquisizione encoder o Encoder capture input vvdue comuni per gli ingressi vvun comune per le uscite vvun alimentazione ( V c) comprensiva di unità: -- Una per la CPU -- Una per i moduli d I/O alta velocità -- Una per altri moduli (Bus I/O interno) Modulo di distribuzione comune slice TM SPD Modulo trasmettitore estensione bus slice TM SBET Modulo di distribuzione potenza slice TM SPS Modulo ricevitore estensione bus slice TM SBER Assemblaggio e montaggio I componenti di questo sistema sono stati progettati per essere facilmente assemblabili meccanicamente. Un collegamento di estensione bus vie ( per l alimentazione, per il bus e per i dati) viene utilizzato per distribuire i dati e l alimentazione in fase di assemblaggio dei componenti: il controllore programmabile M con moduli di estensione I/O compatti e moduli slice (estensione I/O, conteggio, distribuzione comune, distribuzione potenza, estensione bus). Tutti gli elementi che compongono il sistema vengono montati su guida simmetrica (e smontati) tramite gli appositi clip di blocco posti sulla parte superiore dell apparecchio. 0 Le operazioni di collegamento e di manutenzione delle apparecchiature sono semplificate grazie all utilizzo di morsetti a molla estraibili. I morsetti a molla possono essere estratti effettuando una leggera pressione sulla linguetta di blocco. r Disponibilità : semestre 00. Il sistema è integrato nelle reti di comunicazione: tutti i connettori (RJ, USB, USB mini e SUB-D, a seconda del modello) sono accessibili perchè posizionati sui pannelli frontali del controllore programmabile. /

8 Architettura locale o a distanza I/O locali Una configurazione PLC può essere locale o a distanza e consiste in un controllore programmabile M con relative vie d ingresso e uscita integrate, utilizzato in associazione con moduli di estensione I/O compatti o slice utilizzati per aumentare il numero di vie e/o funzioni specifiche Applicazione. Ethernet Modbus/TCP I/O locali I/O integrati EstensIone I/O EstensIone I/O I moduli compatti consentono di aggiungere un gran numero d I/O con un solo prodotto riducendo il costo per via e risparmiando notevolmente sui tempi di assemblaggio. I moduli compatti sono disponibili in versioni per una grande flessibilità di configurazione. I moduli piatti (combinazione di una base bus, un modulo elettronico e una morsettiera) completano questa configurazione; grazie alla loro modularità (tra e vie) permettono di disporre dell esatto numero di vie necessario. L aggiunta di moduli piatti di estensione d I/O, ON/OFF o analogici, di moduli alta velocità o di temperatura aumenta le capacità di elaborazione delle applicazioni. Configurazione I/O locali Terminale grafico touch screen XBT GT Controllore programmabile M Moduli di estensione I/O compatti o piatti Ethernet Modbus/TCP I/O integrati EstensIone I/O EstensIone I/O I/O a distanza Grazie alla gestione con bus di tipo back plane, il sistema TM può essere utilizzato per controllare a distanza le interfacce d I/O. Gli stessi moduli, collegati tra di loro con cavi di estensione bus, possono essere utilizzati in configurazione locale e/o a distanza. La distanza totale massima tra isole è 00 m e il numero massimo di isole è, per una distanza totale massima possibile di 00 m. Questa funzione assicura una grande flessibilità mantenendo al contempo la sincronizzazione dell acquisizione dati, dal momento che tutti i moduli di estensione sono gestiti dallo stesso bus di tipo back plane. Configurazione I/O a distanza Terminale grafico touch screen XBT GT Controllore programmabile M Moduli di estensione I/O compatti o slice Moduli trasmettitori di estensione bus slice Moduli ricevitori di estensione bus slice Cavi di estensione bus TM Moduli di distribuzione comune slice Estensione I/O a distanza Estensione I/O a distanza 0 I/O a distanza /

9 Presentazione (segue) Modicon M Basi compatte Comunicazione I controllori programmabili M integrano le seguenti porte di comunicazione: Riferimenti Porte di comunicazione Impiego TM LDDT, RJ Scambio ASCII o RTU con TM LDDTL Configurabile come RS o RS protocollo di comunicazione Modbus RJ (porta MDI/MDIX) vvserver FTP vvserver Web vvserver Modbus TCP vvclient Modbus TCP vvmanager SoMachine V.0 vvsnmp vvdispositivo Ethernet IP vvdispositivo Modbus USB-A Connessione di una pennetta USB per trasferimento (upload/download) programmi, dati e/o software TM LFDT, TM LFDTL, TM LFDR, TM LFDTL USB mini Porta programmazione (0 Mbps) alloggiamenti PCI per moduli di Aggiunta opzionale di moduli di comunicazione = SUB-D contatti comunicazione per collegamento maschio seriale o Profibus DP () RJ Scambio ASCII o RTU con Configurabile come RS o RS protocollo di comunicazione Modbus RJ (porta MDI/MDIX) vvserver FTP vvserver Web vvserver Modbus TCP vvclient Modbus TCP vvmanager SoMachine V.0 vvsnmp vvdispositivo Ethernet IP vvdispositivo Modbus USB-A Connessione di una pennetta USB per trasferimento (upload/download) programmi, dati e/o software USB mini Porta programmazione (0 Mbps) SUB-D contatti maschio Connessione Master CANopen alloggiamenti PCI per moduli di Aggiunta opzionale di moduli di comunicazione = SUB-D contatti comunicazione per collegamento seriale o Profibus DP () Ethernet integrato I controllori programmabili M integrano un collegamento Ethernet diretto tramite porta RJ. vvvelocità: 0 BaseT e 00 BaseTX con auto-negoziazione vvporta RJ (MDI/MDIX): adattamento automatico a cavi diritti o incrociati Riferimenti Protocolli Numero di collegamenti TM LDDT, Server Modbus TM LDDTL, Dispositivo Modbus TM LFDT, TM LDDTL, Dispositivo Ethernet IP TM LFDR, Server FTP TM LFDTL Server Web 0 () Solo su TM LDDTL. () Solo su TM LFppL e TM LFDR. 0 /

10 Descrizione Modicon M Basi compatte 0 Descrizione I controllori programmabili TM LDDT e TM LFDT comprendono: Un display con: -- LED di stato controllore (RUN/MS, BATTERY, APP0 e APP) -- LED di stato porte di comunicazione integrate (Eth LA, Eth ST, Eth NS, USB Host, MBS COM, CAN 0 STS) Clip di bloccaggio per il montaggio e lo smontaggio su guida simmetrica. Un modulo di alimentazione V c con morsettiera estraibile e clip di bloccaggio, display e alloggiamento per etichetta. Moduli d I/O, ciascuno con: una morsettiera estraibile con clip di bloccaggio, un display per la visualizzazione degli stati degli I/O e alloggiamento per portaetichetta. Morsettiera estraibile con clip per bloccaggio/sbloccaggio. Sul lato, connessione estensione bus per il collegamento al modulo successivo. Alloggiamento per batteria RTC (Real Time Clock). Un connettore USB-A (marcato Host) per il collegamento di una pennetta USB per il trasferimento di programmi, dati o aggiornamenti software. Un connettore USB-B mini (marcato Pgr Port) per il collegamento al PC di programmazione. 0 Un connettore RJ (marcato Ethernet) per il collegamento alla rete Ethernet e/o al terminale Magelis XBT GT. Un connettore RJ (marcato MBS) per il collegamento seriale RS o RS. Un connettore SUB-D contatti maschio, marcato CAN 0, per il collegamento al bus CANopen (solo TM LFDT). 0 I controllori programmabili TM LDDTL/LFDTL/LFDR/LFDTL comprendono: Un display con: -- LED di stato controllore (RUN/MS, BATTERY, APP0 e APP) -- LED di stato porte di comunicazione integrate (Eth LA, Eth ST, Eth NS, USB Host, MBS COM, CAN 0 STS) Clip di bloccaggio per il montaggio e lo smontaggio su guida simmetrica. Due alloggiamenti PCI liberi per i moduli di comunicazione. Un modulo di alimentazione V c con morsettiera estraibile e clip di bloccaggio, display e alloggiamento per etichetta. Moduli d I/O, ciascuno con: una morsettiera estraibile con clip di bloccaggio, un display per la visualizzazione degli stati degli I/O e alloggiamento per portaetichetta. Morsettiera estraibile con clip per bloccaggio/sbloccaggio. Sul lato, connessione estensione bus per il collegamento al modulo successivo. Alloggiamento per batteria RTC (Real Time Clock). Un connettore USB-A (marcato Host) per il collegamento di una pennetta USB per il trasferimento di programmi, dati o aggiornamenti software. 0 Un connettore USB-B mini (marcato Pgr Port) per il collegamento al PC di programmazione. Un connettore RJ (marcato Ethernet) per il collegamento alla rete Ethernet e/o al terminale grafico Magelis XBT GT. Un connettore RJ (marcato MBS) per il collegamento seriale RS o RS. Un connettore SUB-D contatti maschio, marcato CAN 0, per il collegamento al bus CANopen (solo TM LFDTL, TM LFDR e TM LFDTL). 0 /

11 Riferimenti Modicon M Basi compatte TMLDDT TMLFDT Riferimenti, alimentazione V c N di I/O Ingressi Uscite Porte di comunicazione integrate Riferimento Peso I/O ingressi ON/ OFF V c comprensivi di ingressi conteggio (00 khz) uscite ON/OFF transistor (0. A) comprensive di uscite reflex vv porta RJ: Ethernet vv porta USB-A: trasferimento programmi vv porta USB-B mini: programmazione software vv porta RJ: collegamento seriale RS/RS TM LDDT 0,00 vv porta RJ: Ethernet vv porta SUB-D ( contatti maschio): master CANopen vv porta USB-A: trasferimento programmi vv porta USB-B mini: programmazione software vv porta RJ: collegamento seriale RS/RS TM LFDT 0,0 TMLDDTL TMLFDTL + I/O ingressi ON/OFF V c comprensivi di ingressi conteggio (00 khz) ingressi analogici 0 V/- 0 V, -0 ma/0-0 ma, risoluzione bit uscite ON/OFF transistor (0. A) comprensive di uscite reflex vv porta RJ: Ethernet vv porta USB-A: trasferimento programmi vv porta USB-B mini: programmazione software vv porta RJ: collegamento seriale RS/RS TM LDDTL 0,0 v v+ alloggiamenti PCI liberi per moduli di comunicazione opzionali (): collegamento seriale RS/RS e Profibus DP vv porta RJ: Ethernet vv porta SUB-D ( contatti maschio): master CANopen vv porta USB-A: trasferimento programmi vv porta USB-B mini: programmazione software vv porta RJ: collegamento seriale RS/RS TM LFDTL 0,0 v v+ alloggiamenti PCI liberi per moduli di comunicazione opzionali (): collegamento seriale RS/RS e Profibus DP TMLFDR I/O ingressi ON/OFF V c comprensivi di ingressi conteggio (00 khz) uscite ON/OFF vv porta RJ: Ethernet TM LFDR 0,00 transistor (reflex) (0. A) uscite relè vv porta SUB-D ( contatti maschio): master CANopen vv porta USB-A: trasferimento programmi vv porta USB-B mini: programmazione software vv porta RJ: collegamento seriale RS/RS v v+ alloggiamenti PCI liberi per moduli di comunicazione opzionali (): collegamento seriale RS/RS e Profibus DP 0 TMLFDTL + I/O ingressi ON/ OFF V c comprensivi di ingressi conteggio (00 khz) ingressi analogici + 0 V/- 0 V, -0 ma/0-0 ma, risoluzione bit uscite ON/OFF transistor (0. A) comprensive di uscite reflex vv porta RJ: Ethernet vv porta SUB-D ( contatti maschio): master CANopen vv porta USB-A: trasferimento programmi vv porta USB-B mini: programmazione software vv porta RJ: collegamento seriale RS/RS TM LFDTL 0,00 v v+ alloggiamenti PCI liberi per moduli di comunicazione opzionali (): collegamento seriale RS/RS e Profibus DP () Da ordinare a parte. /0

12 Accessori, cavi di collegamento, pennetta USB TM ACTLC00 TM ACTCH00 TM ACLITW TM ACLT Riferimenti Accessori Tipo Impiego Colore Vendita Riferimento in conf. da Portaetichetta morsettiera Siglatura morsettiere sulle vie I/O Trasparente 00 TM ACTCH00 0,00 Clip di bloccaggio Bloccaggio portaetichetta Trasparente 00 TM ACTLC00 0,00 portaetichetta morsettiera (Da ordinare con portaetichetta morsettiera TM ACTCH00) morsettiera TM ACTCH00 Foglio etichette pretagliato Per portaetichetta morsettiera TM ACTCH00 Bianco 00 TM ACTLS00 0,00 Etichette di identificazione in plastica colorate Utensile in metallo Cavi di collegamento Descrizione Etichettatura di vie di collegamento Per l inserimento e la rimozione delle etichette di identificazione TM ACLITp Utilizzo da Cavo programmazione Porta USB PC software Tasso baud: 0 Mbps max Protocollo: Modbus, HTTP, FTP, Codice sys o virtuale, non isolato Peso Bianco TM ACLITW 0,0 Rosso TM ACLITR 0,0 Blu TM ACLITB 0,0 Nero TM ACLT 0,00 a Porta USB mini su controllori M, scheda IMC Altivar o terminale grafico touch screen XBT GT Cavo programmazione Porta USB PC Porta USB-B mini su controllori M Cavi collegamento seriale RS Protocollo Modbus Cavi collegamento seriale RS Modo caratteri Porta SUB-D ( contatti) Porta RJ su unità display compatte su controllori M Small Panel: XBT N0, XBT N0, XBT R0, XBT R, XBT GT... GT Porta RJ su terminale grafico touch screen XBT GT Porta RJ su controllori M Porta SUB-D Porta RJ ( contatti femmina) su su controllori M dispositivi DTE (): stampante, lettore codice a barre portatile, etc. Porta SUB-D ( contatti femmina) su dispositivi DCE (): modem GSM () DTE: Data Terminal Equipment. () DCE: Data Communication Equipment. Porta RJ su controllori M Lunghezza Riferimento Peso m TCS XCN AM UMP 0,0. m BMX XCA USB H0 0,0. m XBT Z 0,0. m XBT 0 0,0 m TCS MCN MFC 0,0 m TCS MCN MMS 0,0 0 /

13 Presentazione Modicon M Basi compatte Porta bus CANopen integrata Presentazione Per le proprie macchine e installazioni Schneider Electric ha scelto il bus CANopen per le numerose funzioni e i vantaggi offerti al settore dell automazione industriale. Questa scelta si basa sull accettazione generalizzata di CANopen e sul fatto che i prodotti CANopen siano sempre più utilizzati nelle architetture dei sistemi di comando e controllo. CANopen è un bus aperto supportato da oltre 00 aziende a livello mondiale e promosso dall associazione CAN in Automation (CiA). CANopen è conforme agli standard EN 0- e ISO -. CANopen porta trasparenza a Ethernet Il bus CANopen è un bus multimaster che garantisce un accesso determinista e sicuro ai dati tempo reale delle apparecchiature di automazione. Il protocollo tipo CSMA/CA si basa su scambi in diffusione, emessi ciclicamente o su evento assicurando un impiego ottimale della banda passante. Un canale di messaggeria permette inoltre la configurazione delle stazioni slave. Il bus utilizza un doppio doppino twistato schermato sul quale, attraverso il controllore programmabile Modicon M, si effettua il collegamento di un massimo di stazioni slave mediante concatenamento o semplice derivazione. La velocità binaria può variare tra 0 Kbps e Mbps e dipende dalla lunghezza del bus (tra 0 m e 000 m). Ogni estremità del bus deve essere dotata di un terminatore di linea. Il bus CANopen è un insieme di profili su sistemi CAN, con le seguenti caratteristiche: Sistema bus aperto Scambi di dati in tempo reale senza sovraccarico del protocollo Progettazione modulare con possibilità di modificarne la dimensione Interconnessione e intercambiabilità degli apparecchi. Configurazione standardizzata delle reti Accesso a tutti i parametri dell apparecchio Sincronizzazione e circolazione ciclica o su evento dei dati di processo (breve tempo di reazione sistema) TeSys U con modulo di comunicazione LUL C0 LEX A Apparecchi Schneider Electric collegabili I prodotti Schneider Electric collegabili al bus CANopen sono i seguenti: vvencoder assoluti multigiro Osicoder Ø mm: XCC 0P/C SCB. vvavviatori TeSys U con modulo di comunicazione LUL C0. vvsistemi di gestione dei motori TeSys T con controllore LTM RppCpp. vvi/o distribuiti Modicon OTB IP 0 con moduli di estensione I/O con modulo d interfaccia OTB C0 DMLP. vvripartitori monoblocco d ingressi/uscite Modicon FTB IP FTB CNppppp. vvcontrollori di sicurezza configurabili Preventa XPS MCZC/ZC. vvvariatori di velocità Altivar per motori asincroni (0. kw) V H ppppp. vvvariatori di velocità Altivar / per motori asincroni (0. 0 kw) ATV H /H ppppp. vvservoazionamenti Lexium 0/Lexium (0. kw) per motori brushless BSH/BSM LXM 0ApDpppp/ LXM ApDpppp. vvazionamenti integrati Lexium ILAB, ILEB e ILSB. Altivar Lexium ILAB 0 /

14 Architettura I controllori programmabili TM LFpppp integrano una porta CANopen SUB-D contatti maschio e si collegano al bus CANopen come stazioni master. Il bus è composto da una stazione master, il controllore Modicon M e da stazioni slave. Il master gestisce le funzioni di configurazione, gli scambi e la diagnostica delle stazioni slave. Il bus CANopen è un bus di comunicazione utilizzato per gestire diversi tipi di stazioni slave, quali: slave ON/OFF slave analogici variatori di velocità avviatori ecc... Porta CANopen per controllori programmabili TM LFpppp Standard DS 0 V.0, DR 0- Classe Classe di conformità M0, limitata a stazioni slave Velocità Lunghezza binaria max (m) Velocità binaria (Kbps) Numero di slave max con limite massimo di: TDPOs/ RPDOs Collegamento Su porta SUB-D contatti maschio 0 /

15 Architettura, riferimenti Modicon M Bus macchina CANopen Sistema di cablaggio Architettura CANopen Modicon M TM LFpppp HMI Esempio di collegamento dell architettura Distributed CANopen Optimized dedicata alle macchine e alle installazioni modulari. Per altre architetture CANopen, consultare la nostra organizzazione commerciale. 0 0 b b Modicon OTB Modicon FTB V c ATV / Lexium 0 Riferimenti TSX CAN TDM VW CAN TAP TSX CAN KCD F0T TSX CAN KCD F0T TSX CAN KCD F0TP Derivazioni e connettori standard Prodotto Descrizione N. Lunghezza Riferimento Peso Derivazione CANopen IP 0 porte SUB-D. Morsettiera a vite TSX CAN TDM 0, per il collegamento ai cavi principali Terminazione di linea Connettori CANopen IP 0 A 0 TSX CAN KCDF 0T 0,0 femmina SUB-D contatti. Diritto () TSX CAN KCDF 0T 0,0 Commutatore per terminazione di linea A 0 con connettore SUB-D contatti per il TSX CAN KCDF 0TP 0,0 collegamento di un PC o di uno strumento di diagnostica Connettori M IP Maschio FTX CN M 0,00 Femmina FTX CN F 0,00 Derivazioni CANopen IP 0 per Altivar e Lexium porte RJ VW CAN TAP Cavi standard IP 0 e cavi precablati Prodotto Descrizione N. Lunghezza Riferimento Peso Cavi CANopen Per ambienti standard (), marcatura e: 0 m TSX CAN CA0,0 ( x AWG bassa emissione fumo. 00 m TSX CAN CA00,00 x AWG ) Senza alogeni. Ritardante fiamma (IEC 0-) 00 m TSX CAN CA00,0 Per ambienti standard (), 0 m TSX CAN CB0,0 certificazione UL, marcatura e: 00 m TSX CAN CB00,0 ritardante fiamma (IEC 0-) 00 m TSX CAN CB00,0 Per ambienti difficili () o installazione mobile, 0 m TSX CAN CD0,0 marcatura e: bassa emissione fumo. 00 m TSX CAN CD00,0 Senza alogeni. Ritardante fiamma (IEC 0-). Resistenza agli oli 00 m TSX CAN CD00,00 Cavi precablati CANopen Per ambienti standard (), 0. m TSX CAN CADD0 0,0 Un connettore SUB-D marcatura e: bassa emissione fumo. m TSX CAN CADD 0, contatti femmina Senza alogeni. Ritardante fiamma (IEC ad ogni estremità 0-) m TSX CAN CADD 0, m TSX CAN CADD 0,0 Per ambienti standard (), 0. m TSX CAN CBDD0 0,0 certificazione UL, marcatura e: m TSX CAN CBDD 0, ritardante fiamma (IEC 0-) m TSX CAN CBDD 0, m TSX CAN CBDD 0,00 () Per collegamento alla scheda controllore integrata Altivar IMC. () Ambienti standard: senza particolari limitazioni ambientali, temperatura di funzionamento compresa tra + C e + 0 C, e installazioni fisse. Ambienti difficili: tenuta a idrocarburi, oli industriali, detergenti e schegge di saldatura; umidità relativa fino al 00%, atmosfera salina, variazioni di temperatura significative, temperatura di funzionamento compresa tra - 0 C e + 0 C, installazioni mobili. /

16 Riferimenti Cavi standard IP 0 e cavi precablati (segue) Prodotto Descrizione N Lunghezza Riferimento Peso Cavi precablati CANopen Cavi precablati con un connettore SUB-D contatti femmina e un connettore RJ Cavi precablati con due connettori SUB-D contatti, uno femmina e uno maschio b 0. m TCS CCN F M0T m TCS CCN F MT VW M 0 R00 () m TCS CCN F MT 0. m TLA CD CBA 00. m TLA CD CBA 0 m TLA CD CBA 00 m TLA CD CBA 00 Cavi precablati standard IP Cavi precablati CANopen Accessori di collegamento IP 0 Connettore CANopen per Altivar () Cavi precablati con due connettori a 0 M contatti codifica A (un connettore maschio e un connettore femmina) SUB-D contatti femmina. Commutatore per terminazione di linea. Uscita cavi a 0 0. m FTX CN 0 0,0 0. m FTX CN 0 0,0 m FTX CN 0 0,00 m FTX CN 0 0,0 m FTX CN 0 0,0 m FTX CN 0 0,0 VW CAN KCDF 0T VW CAN A AM0 CA 00V000 FTX DPpp Adattatore Adattatore CANopen da SUB-D a RJ VW CAN A per Altivar Cavi precablati Un connettore RJ ad ogni estremità 0 0. m VW CAN CARR0 CANopen m VW CAN CARR Adattatore bus Interfaccia hardware per un collegamento AM0 CA 00V000 0,0 CANopen per Lexium D conforme allo standard CANopen + un connettore per terminale PC Connettore Y CANopen/Modbus TCS CTN0MF Accessori di collegamento IP per ripartitori modulari e monoblocco Modicon FTB/FTM Descrizione Composizione N Lunghezza Riferimento Peso Terminazione di linea Con un connettore M FTX CNTL 0,00 IP (per la terminazione del bus) Cavi di collegamento Con due connettori tipo / contatti 0. m FTX DP0 0,0 alimentazione V c FTX DP0 0,0 m FTX DP0 0,0 m FTX DP0 0,0 Con un connettore tipo / contatti. m FTX DP 0,0 ad un estremità e terminali con fili liberi m FTX DP0 0,0 all altra estremità m FTX DP0 0,00 T di collegamento per alimentazione Con due connettori tipo / contatti FTX CNCT 0,00 () Cavi precablati con terminazione di linea. () Sui variatori ATV HpppM, ATV HDMX, HDMX, ATV H0N... HDN, questo connettore può essere sostituito con il connettore TSX CAN KCDF 0T. 0 /

17 Collegamenti, riferimenti Modicon M Collegamento Modbus e seriale Sistema di collegamento Sistema di cablaggio Modbus Collegamento non isolato (master Modicon M) Collegamento isolato (master Modicon M) Small Panel Magelis c b g b XBT N/R V b Magelis XBT Modicon M Phaseo Modular - Lunghezza collegamento tra Modicon M e Altivar: y 0 m max TeSyS U Altivar Modicon M Altivar TeSys U Twido slave - Lunghezza totale dei cavi tra scatole di isolamento : y 000 m - Lunghezza dei cavi di derivazione, o : y 0 m g Polarizzazione linea attiva b Terminazione di linea Riferimenti Elementi di adattamento ed estensione per collegamento seriale RS Prodotto Descrizione N Lunghezza Riferimento Peso Scatola di isolamento Morsettiera a vite per cavo principale connettori RJ per derivazione - Isolamento del collegamento RS () - Terminazione di linea (RC 0 Ω, nf) - Pre-polarizzazione linea ( R 0 Ω), Alimentazione V [simbolo DC] (morsettiera a vite) o V [simbolo DC] (via RJ), Montaggio su guida mm TWD XCA ISO 0,00 TWD XCA ISO TWD XCA TRJ Scatola di derivazione connettore RJ per cavo principale connettori RJ per derivazione - Terminazione di linea (RC 0 Ω, nf) - Pre-polarizzazione linea ( R 0 Ω), Montaggio su guida mm TWD XCA TRJ 0,00 LU GC Scatola di distribuzione Modbus Morsettiera a vite per cavo principale 0 connettori RJ per derivazione Scatole di derivazione a T connettori RJ per cavo principale Scatola di derivazione a T passiva Montaggio su guida mm su piastra o pannello ( viti Ø mm) LU GC 0,00 cavo integrato con connettore RJ per 0. m VW A 0 TF0 derivazione dedicata al variatore di velocità m VW A 0 TF0 Altivar - Estensione di linea via e derivazione su morsettiera a vite - Terminazione di linea TSX SCA 0 0,0 TSX SCA 0 XGS Z Adattatore di linea RS C/RS - Velocità binaria max. Kbps - Senza segnali modem Alimentazione V c/0 ma, montaggio su guida mm XGS Z 0,00 () Si consiglia l isolamento di linea per distanze > 0 m. 0 /

18 Riferimenti (segue) Cavi per collegamento seriale RS Prodotto Descrizione N Lunghezza Riferimento Peso Cavi principali doppio doppino twistato schermato RS Collegamento seriale Modbus, fornito senza connettore 00 m TSX CSA 00,0 00 m TSX CSA 00 0,0 00 m TSX CSA 00 0,000 Cavi Modbus RS connettori RJ 0. m VW A 0 R0 0,00 m VW A 0 R0 0,00 m VW A 0 R0 0,0 connettore RJ e terminale con fili liberi connettore mini-din per controllore Twido e connettore RJ m TWD XCA FJ00 0,00 m VW A 0 D0 0,0 0. m TWD XCA RJ00 0,00 m TWD XCA RJ00 0,00 m TWD XCA RJ00 0,0 Cavi Modicon M (SL, SL) per terminali e display Magelis Cavi per terminali e display Magelis Small Panel Terminazione di linea connettore mini-din per controllore 0. m TWD XCA RJP0 0,0 Twido e connettore RJ () () connettore mini-din per controllore 0. m TWD XCA RJP0P 0,0 Twido e connettore RJ Dedicato al protocollo di programmazione () () connettore mini-din per controllore m TWD XCA FD00 0,0 Twido e terminale con fili liberi 0 m TSX CX 00 0, connettori RJ XBT N00/R00. m XBT Z0 0,0 XBT RT00/ XBT GTpp/ connettore RJ e Small Panel,. m XBT Z 0,0 connettore SUB-D XBT N0/0 contatti XBT R0/ connettore RJ e Advanced Panel connettore SUB-D XBT GTpp0 0. m XBT Z00 0,0 contatti XBT GKppp0 connettori RJ Small Panel m VW A 0 R0 0,0 XBT N00/R00 XBT RT00/ Per connettore RJ VW A 0 RC 0,00 R = 0 Ω, C = nf Vendita in confez. di pezzi Cavi per collegamento seriale RS Prodotto Descrizione Lunghezza Riferimento Peso Cavo per apparecchio Collegamento seriale per apparecchio DTE () m TCS MCN MFC 0,0 terminale DTE (stampante) () connettore RJ e connettore SUB-D femmina contatti Cavo per apparecchio di comunicazione DCE (modem, convertitore) Collegamento seriale per apparecchio DCE connettore RJ e connettore SUB-D maschio contatti m TCS MCN MMS 0,0 () Forza la configurazione della porta RS integrata al controllore Twido con i parametri del protocollo di programmazione TwidoSuite. () Alimentazione V c (fornita dalla porta integrata RS del controllore Twido) necessaria alla scatola di isolamento TWD XCA ISO; quindi non è necessaria un alimentazione esterna V c. () Consente alla porta RS integrata al controllore Twido di essere utilizzata con i parametri della configurazione. () Se l apparecchio terminale DTE integra un connettore SUB-D contatti, ordinare in aggiunta un adattatore femmina SUB-D contatti/maschio contatti TSX CTC 0. 0 /

1 2 3 4 5 6 7 8 9 6/0

1 2 3 4 5 6 7 8 9 6/0 /0 Sommario Per variatori di velocità Altivar e Presentazione generale... / Presentazione, descrizione, riferimento... / Guida alla scelta delle schede... / Porta bus CANopen integrata Presentazione...

Dettagli

1 2 3 4 5 6 7 8 9 7/0

1 2 3 4 5 6 7 8 9 7/0 /0 Sommario : Semplificare le operazioni di programmazione e messa in servizio Presentazione... / Caratteristiche... / Riferimenti... / / Presentazione Il software che semplifica la programmazione e la

Dettagli

Controllori programmabili

Controllori programmabili Controllori programmabili 9 Controllore logico 9/0 Controllori programmabili Sommario 9/2 9/4 9/27 9/30 9/1 Moduli Zelio Logic Moduli logici compatti Con display, alimentazione a corrente alternata Tensione

Dettagli

Machine Solution Soluzioni di automazione industriale per le macchine

Machine Solution Soluzioni di automazione industriale per le macchine Machine Solution Soluzioni di automazione industriale per le macchine Catalogo 0-0 TM Come tenere in tasca un catalogo di 000 pagine? Schneider Electric vi offre l insieme completo dei propri cataloghi

Dettagli

Magelis: il visualizzatore compatto

Magelis: il visualizzatore compatto Magelis: il visualizzatore compatto Compatto, facile da installare e da configurare, i nuovi visualizzatori Magelis si distinguono per la loro compatibilità con gli altri prodotti Schneider e per le sue

Dettagli

Modicon TM5 / TM7 Flexible System Guida d installazione e pianificazione del sistema

Modicon TM5 / TM7 Flexible System Guida d installazione e pianificazione del sistema Modicon TM5 / TM7 Flexible System EIO0000000430 04/2014 Modicon TM5 / TM7 Flexible System Guida d installazione e pianificazione del sistema 04/2014 EIO0000000430.05 www.schneider-electric.com Questa documentazione

Dettagli

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 Z-RTU Unità remota di telecontrollo serie Z-PC UNITÀ DI CONTROLLO MODULI I/O DIGITALI MODULI I/O ANALOGICI MODULI SPECIALI MODULI DI COMUNICAZIONE SOFTWARE E ACCESSORI I/O

Dettagli

Evolversi, è logico! Dimensioni reali

Evolversi, è logico! Dimensioni reali Evolversi, è logico! Dimensioni reali La 3 generazione di controllori logici per le vostre applicazioni. Più memoria per le vostre applicazioni Più facilità d impiego: il display più grande disponibile

Dettagli

CPU 32 bits. Specifiche Tecniche. Rif : MS-CPU32. Generale. Alimentazione. Batteria Interna al Litio. Memory

CPU 32 bits. Specifiche Tecniche. Rif : MS-CPU32. Generale. Alimentazione. Batteria Interna al Litio. Memory CPU 32 bits Rif : MS-CPU32 Scheda industriale con processore a 32bits IT Embedded (Web Server, email, FTP, IP forwarding, ) Supporto PLC completo (IEC1131-3, Basic, Linguaggio C, ) Hardware modulare rimovibile

Dettagli

1 2 3 4 5 6 7 8 9 2/0

1 2 3 4 5 6 7 8 9 2/0 /0 Sommario Magelis XBT GC Magelis XBT GC bbguida alla scelta... / bbpresentazione... / bbfunzioni... / bbdescrizione... / bbcontrollore HMI Magelis XBT GC con schermo da. vvdescrizione... / vvcaratteristiche...

Dettagli

epclogic400 Sistema epclogic400 Principali applicazioni: Principali caratteristiche: PROFILO DTS_ePCLogic400_07-2014_ITA

epclogic400 Sistema epclogic400 Principali applicazioni: Principali caratteristiche: PROFILO DTS_ePCLogic400_07-2014_ITA Sistema Principali applicazioni: Plastica, macchine iniezione Plastica, macchine soffiaggio Metallo Principali caratteristiche: Sistema integrato per la gestione PLC, grafica e IO Soluzione compatta (L

Dettagli

Z-TWS4 CONTROLLORE MULTIFUNZIONE PER ENERGY MANAGEMENT. www.seneca.it OPC

Z-TWS4 CONTROLLORE MULTIFUNZIONE PER ENERGY MANAGEMENT. www.seneca.it OPC CONTROLLORE MULTIFUNZIONE PER ENERGY MANAGEMENT 100% Made & Designed in Italy Linux OPC Protocolli Energy Management IEC 60870-5-101 IEC 60870-5-104 IEC 61400-25 www.seneca.it ENERGY MANAGEMENT Grazie

Dettagli

MANUALE D USO serie TP1043

MANUALE D USO serie TP1043 MANUALE D USO serie TP1043 M7029_04 06/15 INDICE 1. Introduzione... 1 1.1. Qualificazione del personale... 1 1.2. Simboli... 1 1.3. Nomenclatura... 2 1.4. Sicurezza... 2 1.5. MANUALI DI RIFERIMENTO...

Dettagli

sigmapac - micropac - M81 Soluzioni potenti e flessibili

sigmapac - micropac - M81 Soluzioni potenti e flessibili sigmapac - micropac - M81 Soluzioni potenti e flessibili PC SUPERVISIONE internet PANNELLO OPERATORE WEB SCADA modem router MODEM micropac MODEM sigmapac I CONTROLLORI ARChITETTURA APERTA Per gestire la

Dettagli

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Introduzione La RTU B200, ultima nata del sistema TMC-2000, si propone come valida risposta alle esigenze di chi progetta e implementa sistemi di automazione

Dettagli

Soluzione Integrata di Automazione per Costruttori di Macchine

Soluzione Integrata di Automazione per Costruttori di Macchine Machine truxure Soluzione Integrata di Automazione per Costruttori di Macchine SAVE 2010 Soluzioni e Applicazioni Verticali di Automazione Verona, 12 Ottobre 2010 Relatore: Mauro Andreasi OEM Controller

Dettagli

Unità intelligenti serie DAT9000

Unità intelligenti serie DAT9000 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Unità intelligenti serie DAT9000 NUOVA LINEA 2010 www.datexel.it serie DAT9000 Le principali funzioni da esse supportate, sono le seguenti:

Dettagli

MANUALE D USO serie TP1057

MANUALE D USO serie TP1057 MANUALE D USO serie TP1057 ME7026_03 09/15 INDICE 1. Introduzione... 1 1.1. Qualificazione del personale... 1 1.2. Simboli... 1 1.3. Nomenclatura... 1 1.4. Sicurezza... 1 1.5. MANUALI DI RIFERIMENTO...

Dettagli

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL 100% Made & Designed in Italy -SEAL DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO EASY EASY LOG VIEWER ADVANCED LANGUAGE IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti:

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: ITALIANO Z-PC Z-PASS1-0 Modbus Ethernet/Serial Gateway and Serial Device Server with VPN 1. AVVERTENZE PRELIMINARI 2. ISTRUZIONI

Dettagli

OEM Solution. Flexible Machine Control. Catalogo

OEM Solution. Flexible Machine Control. Catalogo OEM Solution Flexible Machine Control Catalogo 00 SoMachine unico software Schneider Electric Semplifica la programmazione e il commissioning della macchina Flexible Machine Control piattaforme hardware

Dettagli

Z-TWS4. www.seneca.it. Controllore Multifunzione Straton / LINUX

Z-TWS4. www.seneca.it. Controllore Multifunzione Straton / LINUX Z-TWS Controllore Multifunzione Straton / LINUX OPC Linux Sistema di controllo avanzato per applicazioni di: Energy Management (IEC 0870--0, IEC 0870--0, IEC 80) Automazioni di impianto (Straton - Soft

Dettagli

2 Controllo e. 1.6 Punti dati decentralizzati. 1.6.1 Saia Smart PCD3.T66x RIO Pagina 70. 1.6.2 Profibus RIO Saia PCD3.

2 Controllo e. 1.6 Punti dati decentralizzati. 1.6.1 Saia Smart PCD3.T66x RIO Pagina 70. 1.6.2 Profibus RIO Saia PCD3. 69.6 Punti dati decentralizzati thernet Profibus RS-485 PCD3.T 665 PCD3.T 76 Regolatori di 2 Controllo e camera dedicati monitoraggio e Rilevamento dei dati di consumo 3 5 Componenti Stazioni di automazione.6.

Dettagli

SUPREMATouch. Sistema modulare di monitoraggio Fire & Gas

SUPREMATouch. Sistema modulare di monitoraggio Fire & Gas SUPREMATouch Sistema modulare di monitoraggio Fire & Gas Soluzioni di monitoraggio Fire & Gas I sistemi permanenti di monitoraggio gas di MSA sono utilizzati in tutto il mondo per proteggere le persone

Dettagli

Scheda di controllo 1,5 assi

Scheda di controllo 1,5 assi CHARGE POWER RUN RD 5 000000 STS SD R88A-MCW5-@ Scheda di controllo,5 assi Schede controllo assi Controllo avanzato del movimento remoto. Collegabile direttamente a un servoazionamento della serie Sigma-II

Dettagli

DGT-BVB Semplice indicatore / trasmettitore di peso multifunzione, per montaggio a bordo

DGT-BVB Semplice indicatore / trasmettitore di peso multifunzione, per montaggio a bordo DGT-BVB Semplice indicatore / trasmettitore di peso multifunzione, per montaggio a bordo quadro su barra DIN. Ideale come scatola di giunzione digitale a 4 canali dipendenti o indipendenti, permette la

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

La combinazione fra apertura, standard riconosciuti a livello mondiale e universalità. Ethernet

La combinazione fra apertura, standard riconosciuti a livello mondiale e universalità. Ethernet . Saia PCD Web Panel MB Tecnologia web La combinazione fra apertura, standard riconosciuti a livello mondiale e universalità 95 Un sistema di controllo/monitoraggio con tecnologia web, consiste essenzialmente

Dettagli

Saia PCD1. Room per applicazioni nel campo dell automazione di camera e HEAVAC.

Saia PCD1. Room per applicazioni nel campo dell automazione di camera e HEAVAC. 1.4 Saia 53 Grazie al design piatto, i sistemi Saia sono i più piccoli controllori Saia PCD liberamente programmabili. Tutti i controllori includono, oltre alle interfacce di comunicazione standard, una

Dettagli

Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, Modbus TCP a Modbus RTU serie deltadue

Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, Modbus TCP a Modbus RTU serie deltadue BT. 02.30 DXDY/I Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, TCP a serie deltadue Integra le linee di strumentazione ASCON nel tuo sistema DX 5000 Convertitore di linea RS232/ Ripetitore / Adattatore di

Dettagli

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI / -SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO 100% Made & Designed in Italy EASY Z GPRS2 EASY LOG VIEWER

Dettagli

KIT PANNELLO DIDATTICO PER LO STUDIO DEI PLC MOD. EVO-AUTO-PLC-1212C

KIT PANNELLO DIDATTICO PER LO STUDIO DEI PLC MOD. EVO-AUTO-PLC-1212C KIT PANNELLO DIDATTICO PER LO STUDIO DEI PLC MOD. EVO-AUTO-PLC-1212C La ventennale esperienza della Evoluzione, nell ambito della domotica e dell automazione industriale, ha consentito la progettazione

Dettagli

Unità di telelettura per contatori

Unità di telelettura per contatori Unità di telelettura per contatori Funzionalità : 5 Ingressi digitali, per segnali GME (ingresso S0) 1 Uscita digitale, per segnalazione di allarme seriale RS232 o RS485, protocolli ModBus o DLMS per comunicazione

Dettagli

SLIO. Semplifica la vita. OCTOBER 13

SLIO. Semplifica la vita. OCTOBER 13 SLIO Semplifica la vita. 1 IL SISTEMA SLIO È VERSATILE Può essere comandato direttamente da pannelli o moduli di teleassistenza. Utilizzo tradizionale: comandato da un PLC, all interno di una rete di comunicazione.

Dettagli

SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO

SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO DS2020 MAGGIORE COMPATTEZZA E FLESSIBILITÀ IN UNA VASTA GAMMA DI APPLICAZIONI INDUSTRIALI WHAT MOVES YOUR WORLD INTRODUZIONE

Dettagli

Computer di portata M850-W-x e M850-P-x

Computer di portata M850-W-x e M850-P-x I dati tecnici forniti non sono impegnativi per il costruttore che si riserva la facoltà di modificarli senza obbligo di preavviso. Copyright 2013 MI Ed. 1 IT - 2014 Descrizione Le unità M850 sono computer

Dettagli

ATV IMC Drive Controller

ATV IMC Drive Controller ATV IMC Drive Controller S1A34917 04/2012 ATV IMC Drive Controller Guida hardware 04/2012 S1A34917.06 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la descrizione generale e/o le caratteristiche

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

Scaricatori di sovratensioni. Telecomunicazioni e linee dati

Scaricatori di sovratensioni. Telecomunicazioni e linee dati Scaricatori di sovratensioni Telecomunicazioni e linee dati Guida alla scelta Protezione di reti telefoniche PSTN (Public Switched Telephone Network) e xdsl (Digital Subscriber Line) PSTN è una rete telefonica

Dettagli

Multicom 301/302. Agente di rete NetMan 101/102 Plus. Convertitore di protocollo. Duplicatore di seriale Multicom 351/352.

Multicom 301/302. Agente di rete NetMan 101/102 Plus. Convertitore di protocollo. Duplicatore di seriale Multicom 351/352. Agente di rete NetMan 101/102 Plus L agente di rete NetMan plus consente la gestione dell UPS collegato direttamente su LAN 10/100 Mb utilizzando i principali protocolli di comunicazione di rete (TCP/IP,

Dettagli

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori Agente di rete NetMan 101/102 Plus L agente di rete NetMan plus consente la gestione dell UPS collegato direttamente su LAN 10/100 Mb utilizzando i principali protocolli di comunicazione di rete (TCP/IP,

Dettagli

-V- Novità. Unità operative FED, Front End Display 7.1. Interfaccia Ethernet (opzionale) Semplice progettazione con l editor designer 6.

-V- Novità. Unità operative FED, Front End Display 7.1. Interfaccia Ethernet (opzionale) Semplice progettazione con l editor designer 6. D07_01_010_F-FED D07_01_009_E-FED Unità operative FED, Interfaccia Ethernet (opzionale) Semplice progettazione con l editor designer 6.02 Interfaccia PC/stampante (FED-90) Clock interno 2003/10 Con riserva

Dettagli

Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Motornet DC

Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Motornet DC Sistema www.parker-eme.com/motornet Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Breve Panoramica Descrizione è un servomotore brushless con elettronica integrata, alimentato in tensione continua.

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

PANELVIEW COMPONENT PANNELLI OPERATORE SERIE COMPONENT

PANELVIEW COMPONENT PANNELLI OPERATORE SERIE COMPONENT PANELVIEW COMPONENT PANNELLI OPERATORE SERIE COMPONENT PANELVIEW COMPONENT Se cercate un componente essenziale dal valore aggiunto, ma a costi ridotti, la famiglia di pannelli operatore PanelView Component

Dettagli

La soluzione ideale per ogni applicazione

La soluzione ideale per ogni applicazione BC. 04.03 S2/I Controllore Multifunzione Programmabile La soluzione ideale per ogni applicazione Compatto, con I/O a bordo, espandibile Fino a 12 canali analogici e 80 digitali Ambiente di programmazione

Dettagli

Serie INSTREAMER. Serie EXSTREAMER. Instreamer EU* 395,00. Exstreamer Store&Play EU* 252,00. Listino prezzi consigliati Aprile 2015 (iva esclusa)

Serie INSTREAMER. Serie EXSTREAMER. Instreamer EU* 395,00. Exstreamer Store&Play EU* 252,00. Listino prezzi consigliati Aprile 2015 (iva esclusa) Listino prezzi consigliati Aprile 2015 (iva esclusa) Serie INSTREAMER Encoder audio over Ip, ingresso audio analogico di linea (rca), codifica in Mp3 (fino 192 Kbps), G.711 (ulaw/alaw 8/ 16 /22.05 /24

Dettagli

Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp. Powermanagement opzionale. Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo

Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp. Powermanagement opzionale. Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp Powermanagement opzionale Display di stato LCD dinamico Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo Solar-Log 300 Per impianti di

Dettagli

www.em4-remote-plc.com GUIDA ALLA SCELTA

www.em4-remote-plc.com GUIDA ALLA SCELTA www.em4-remote-plc.com GUIDA ALLA SCELTA GUIDA ALLA SCELTA 02 www.em4-remote-plc.com DI QUALE AVETE BISOGNO? Scegliete l em4 che più si adatta alle vostre esigenze Il sistema più intelligente e facile

Dettagli

Gefran Software. Applicazioni. Caratteristiche. Profilo. Soffiatrici ad estrusione continua (singola - doppia) Soffiatrici a testa di accumulo

Gefran Software. Applicazioni. Caratteristiche. Profilo. Soffiatrici ad estrusione continua (singola - doppia) Soffiatrici a testa di accumulo 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1

Dettagli

Touch screen, mille dati con un dito

Touch screen, mille dati con un dito DD 1050 Terminale di pesatura Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito Strumenti e Tecnologie per Pesare Terminale di pesatura Serie Diade DD 1050 DIADE in matematica indica la combinazione di

Dettagli

Modicon M340 per Ethernet Moduli di comunicazione e processori Manuale utente

Modicon M340 per Ethernet Moduli di comunicazione e processori Manuale utente Modicon M340 per Ethernet 31007494 10/2013 Modicon M340 per Ethernet Moduli di comunicazione e processori Manuale utente 10/2013 31007494.09 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la

Dettagli

PLC Simatic. Serie S7-200

PLC Simatic. Serie S7-200 PLC Simatic I sistemi Simatic prodotti dalla Siemens mettono a disposizione dell utente una vasta gamma di PLC con caratteristiche differenti e adatti per le più svariate applicazioni come quelli appartenenti

Dettagli

Compatto, espandibile e potente. Il controller che cresce con l applicazione. www.kse.it

Compatto, espandibile e potente. Il controller che cresce con l applicazione. www.kse.it Compatto, espandibile e potente. Il controller che cresce con l applicazione. www.kse.it Know-how per le industrie 1 KSE Touch Controller CNC con touch screen 7 + schede assi e IO Compatto, Veloce ed Produttivo.

Dettagli

AC1049. Sistemi Remoti. 2014 Omnicon Srl. All rights reserver 1

AC1049. Sistemi Remoti. 2014 Omnicon Srl. All rights reserver 1 AC1049 Sistemi Remoti 1 AC1049 Funzionalità Le unità periferiche Omnicon AC1049, rappresentano lo stato dell arte della telemetria di Omnicon basata su tecnologia Schneider Electric. Integrano infatti

Dettagli

SCHEDA TECNICA ST.017.15 TOUCH SCREEN C/DISPLAY ETOP 500

SCHEDA TECNICA ST.017.15 TOUCH SCREEN C/DISPLAY ETOP 500 Gamma produzione codice prodotto 0 06/15 1 di 7 La serie etop500 combina caratteristiche all'avanguardia con un design eccezionale. Sono la scelta ideale per tutte le applicazioni HMI grazie alle diverse

Dettagli

Automazione e Controllo

Automazione e Controllo Automazione e Controllo Catalogo Essenziale 2009-2010 Sommario Rilevamento p Sensori fotoelettrici p Sensori di prossimità induttivi p Finecorsa p Controllo pressione Dialogo operatore p Unità di comando

Dettagli

Il sistema Mitrol si presenta come un pannello operatore dotato di display LCD a colori con Touch Screen, all interno del quale è installata

Il sistema Mitrol si presenta come un pannello operatore dotato di display LCD a colori con Touch Screen, all interno del quale è installata Il sistema Mitrol si presenta come un pannello operatore dotato di display LCD a colori con Touch Screen, all interno del quale è installata tipicamente una monoscheda, contenente tutte le CPU richieste

Dettagli

sistemi integrare interfacciare comunicare Supervisionare Gestire remotare Attuare www.eps-sistemi.it

sistemi integrare interfacciare comunicare Supervisionare Gestire remotare Attuare www.eps-sistemi.it sistemi integrare interfacciare comunicare Supervisionare Gestire remotare Attuare www.eps-sistemi.it sistemi COSTRUTTORI di macchine ed impianti, INTEGRATORI di sistemi ed UTILIZZATORI finali si affidano

Dettagli

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica Apparecchi per la domotica 179 IL SISTEMA BUS KNX/ E LA SUA ARCHITETTURA I sistemi BUS costituiscono una moderna tecnologia per la realizzazione degli impianti negli edifici residenziali, in quelli dedicati

Dettagli

Sistema di controllo modulare avanzato per tracciamento elettrico, installazione su quadro

Sistema di controllo modulare avanzato per tracciamento elettrico, installazione su quadro DIGITRACE NGC-40 Sistema di controllo modulare avanzato per tracciamento elettrico, installazione su quadro Configurazione e monitoraggio locale con display touch-screen DigiTrace Touch 1500 Descrizione

Dettagli

Servoazionamento Flessibile - Serie Hi-Drive

Servoazionamento Flessibile - Serie Hi-Drive www.parker-eme.com/hidrive Servoazionamento Flessibile - Serie Breve panoramica Descrizione è una serie di servoamplificatori completamente digitali ad elevate prestazioni per il controllo di motori brushless

Dettagli

MSDC (MultiSourceDataCollector)

MSDC (MultiSourceDataCollector) MSDC (MultiSourceDataCollector) 1 L apparato MSDC è una periferica di acquisizione ed analisi dati, progettata, sviluppata e prodotta interamente da Sistematica S.p.A. L analisi dei dati acquisiti permette

Dettagli

Serie MT Nuovi analizzatori di rete

Serie MT Nuovi analizzatori di rete GE Energy Industrial Solutions Serie MT Nuovi analizzatori di rete GE imagination at work Nuovi analizzatori di rete Analizzatori di rete Il continuo aumento dei costi di produzione di energia rende sempre

Dettagli

ARCHITETTURA TRADIZIONALE DI UN SISTEMA DI CONTROLLO AUTOMATICO/1

ARCHITETTURA TRADIZIONALE DI UN SISTEMA DI CONTROLLO AUTOMATICO/1 ARCHITETTURA TRADIZIONALE DI UN SISTEMA DI CONTROLLO AUTOMATICO/1 Ogni sensore/attuatore è collegato direttamente al PLC Cablaggi relativamente semplici da eseguire Difficoltà a espandere l impianto Informazioni

Dettagli

Interfacce di dialogo Uomo/Macchina

Interfacce di dialogo Uomo/Macchina Interfacce di dialogo Uomo/Macchina Catalogo 0-0 TM Sommario generale Interfacce di dialogo Uomo/Macchina - Pannelli operatore - Architetture, collegamenti ai sistemi di automazione - Pannelli operatore

Dettagli

Accessori per i controllori programmabili Saia PCD Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico omazione Stazioni di aut aggio ollo e

Accessori per i controllori programmabili Saia PCD Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico omazione Stazioni di aut aggio ollo e 77 1.7 Accessori per i controllori programmabili Saia PCD 1.7.1 Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico I cavi di sistema preconfezionati e i moduli per le morsettiere di conversione rendono

Dettagli

Get connected! Connecting Devices

Get connected! Connecting Devices Get connected! Connecting Devices Tecnologia Anybus di HMS Industrial Networks La gamma di prodotti Anybus di HMS Industrial Networks, che include gateway, interfacce embedded ultra-compatte e sistemi

Dettagli

LOGO! 0BA6 & 0BA7. For internal use only / Siemens AG 2010. All Rights Reserved.

LOGO! 0BA6 & 0BA7. For internal use only / Siemens AG 2010. All Rights Reserved. LOGO! 0BA6 & 0BA7 LOGO! 0BA6 & 0BA7 LOGO! la famiglia si allarga Page 2/15 2010-06-01 LOGO! Ha due nuovi moduli base LOGO! 0BA7 si aggiunge alla gamma già esistente di LOGO! 0BA6 Page 3/15 2010-06-01 Tutte

Dettagli

Analisi della qualità dell energia

Analisi della qualità dell energia Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 412 e 413 Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 202 e 303 Analizzatore tot ale della qualità di rete 3196 Analisi

Dettagli

" Soluzioni avanzate di telecontrollo con componenti standard di automazione: tecnologie Internet, M2M, IEC60870 "

 Soluzioni avanzate di telecontrollo con componenti standard di automazione: tecnologie Internet, M2M, IEC60870 " Soluzioni avanzate di telecontrollo con componenti standard di automazione: tecnologie Internet, M2M, IEC60870 " Obiettivi Prevenzione malfunzionamenti riduzione disservizi conformità a standard minimi

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0 - telecontrollo per centraline «Controlli serie 500».. pag. 3 SRCS-EMU-2T

Dettagli

Scheda tecnica. Enercom Srl Via Monti Urali, 1 42122 Reggio Emilia 0522 558791 www.enercomit.com

Scheda tecnica. Enercom Srl Via Monti Urali, 1 42122 Reggio Emilia 0522 558791 www.enercomit.com BAS920 fa parte di una famiglia di controller liberamente programmabili progettati per essere scalabili, dalle piccole installazioni a quelle di grandi dimensioni. BAS920 è perfettamente idoneo al controllo

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

Manuale di installazione e manuntenzione CFB-AX. Scheda espansione Profibus DP/Modbus. Manuale di installazione CFB-AX v. 1.2

Manuale di installazione e manuntenzione CFB-AX. Scheda espansione Profibus DP/Modbus. Manuale di installazione CFB-AX v. 1.2 motion controller Manuale di installazione e manuntenzione CFB-AX Scheda espansione Profibus DP/Modbus Manuale di installazione CFB-AX Versione 1.2 - Aprile 2004 QEM e QMOVE sono marchi registrati. Il

Dettagli

INTEGRATORE DI SISTEMA NELLA REGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE WIRELESS

INTEGRATORE DI SISTEMA NELLA REGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE WIRELESS INTEGRATORE DI SISTEMA NELLA REGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE WIRELESS 2 RISPARMIA ENERGIA IN COMPLETA AUTONOMIA CATALOGO PRODOTTI Risparmia energia in completa autonomia è il motto della nostra azienda.

Dettagli

BLOCCO DI COGENERAZIONE BHKW MONITOR PER GAS GDR 1404

BLOCCO DI COGENERAZIONE BHKW MONITOR PER GAS GDR 1404 BLOCCO DI COGENERAZIONE BHKW MONITOR PER GAS GDR 1404 con Ethernet/IP, Bluetooth, PROFIBUS-DP, Modbus-RTU, Modbus-TCP La serie GDR 1404 (misuratore flusso di gas) si contraddistingue per il calcolo diretto

Dettagli

DIRIS Digiware Sistema di misurazione e di controllo dell'impianto elettrico e sensori di corrente associati

DIRIS Digiware Sistema di misurazione e di controllo dell'impianto elettrico e sensori di corrente associati ISTRUZIONI PER L USO DIRIS Digiware Sistema di misurazione e di controllo dell'impianto elettrico e sensori di corrente associati IT N L3 L2 L1 www.socomec.com/ en/diris-digiware www.socomec.com IT INDICE

Dettagli

Datalogger web contaimpulsi

Datalogger web contaimpulsi Datalogger web contaimpulsi Versione 6 ingressi con Ethernet (GW-IMP-WEB-1) 1 Datalogger web conta impulsi Il datalogger web conta impulsi è in grado di conteggiare gli impulsi sugli ingressi digitali

Dettagli

Etichettatrici per l identificazione dei tuoi prodotti

Etichettatrici per l identificazione dei tuoi prodotti Serie ALS Etichettatrici per l identificazione dei tuoi prodotti Serie ALS soluzioni per l etichettatura industriale Se producete in serie su turni giornalieri di 24 ore, il vostro prodotto avrà bisogno

Dettagli

Sielco Elettronica S.r.l. via Edison 209 20019 Settimo Milanese (MI ) Italia http://www.sielcoelettronica.com info@sielcoelettronica.

Sielco Elettronica S.r.l. via Edison 209 20019 Settimo Milanese (MI ) Italia http://www.sielcoelettronica.com info@sielcoelettronica. Sielco Elettronica S.r.l. via Edison 209 20019 Settimo Milanese (MI ) Italia http://www.sielcoelettronica.com info@sielcoelettronica.com Sommario 1 Installazione... 1 1.1 Verifica della confezione...1

Dettagli

Brochure di presentazione: prodotti hardware & software

Brochure di presentazione: prodotti hardware & software Brochure di presentazione: prodotti hardware & software Ai net, 2015 cambia prospettiva... nulla è impossibile con i prodotti per l automazione ai net! Siete stanchi di prodotti per l automazione compatibili

Dettagli

Safety Chain Solutions, la soluzione Preventa per la sicurezza macchine. Safety Chain Solutions, la soluzione

Safety Chain Solutions, la soluzione Preventa per la sicurezza macchine. Safety Chain Solutions, la soluzione Safety Chain Solutions, la soluzione Preventa per la sicurezza macchine Safety Chain Solutions, la soluzione Preventa per la sicurezza macchine Pierluca Bruna Product Expert CT 44 CEI - UNI/CT 042/SC 01/GL

Dettagli

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito.

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito. DD 1050i Terminale di pesatura Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito. Terminale di pesatura Serie Diade DD 1050i DIADE in matematica indica la combinazione di due elementi per raggiungere l

Dettagli

TERMINALE PER IL CONTROLLO ACCESSI LBR 2746/48

TERMINALE PER IL CONTROLLO ACCESSI LBR 2746/48 TERMINALE PER IL CONTROLLO ACCESSI LBR 2746/48 Il controllo accessi rappresenta un metodo importante per la risoluzione dei problemi legati al controllo e alla verifica della presenza e del passaggio delle

Dettagli

CONTROL DIGIT GAMMA DI PRODUZIONE DESCRIZIONE

CONTROL DIGIT GAMMA DI PRODUZIONE DESCRIZIONE Giugno 2010 (revisione 0.1) CONTROL DIGIT GAMMA DI PRODUZIONE Codice Nome N Miscelatrici N zone N deumidificatori 01000245 Control Digit 1 2 15 25 01000246 Control Digit 2 4 90 50 01000247 Control Digit

Dettagli

specialisti nel motion control

specialisti nel motion control specialisti nel motion control Servomotori Rotativi Motori Lineari & Torque Azionamenti Controllori di Movimento Riduttori di velocità Trasduttori Collettori Rotanti/Slip Rings Attuatori Lineari Sistemi

Dettagli

HOME AUTOMATION Controllo accessi

HOME AUTOMATION Controllo accessi Campo di applicazione La gamma di prodotti consente di realizzare, in ambito residenziale, terziario e alberghiero dei sistemi di controllo accessi e gestione utenze sicuri, affidabili e flessibili. Disponibile

Dettagli

Modulo controllo assi Trajexia

Modulo controllo assi Trajexia ADR ADR ADR ADR CN2 CN1 A/B GRT1-ML2 SW1 SW2 Trajexia stand alone Modulo controllo assi Trajexia Moduli controllo assi Modulo di controllo assi stand alone evoluto via EtherCAT Controllo perfetto fino

Dettagli

TERMINALE PER IL CONTROLLO ACCESSI 2745

TERMINALE PER IL CONTROLLO ACCESSI 2745 TERMINALE PER IL CONTROLLO ACCESSI 2745 Il controllo accessi rappresenta un metodo importante per la risoluzione dei problemi legati al controllo e alla verifica della presenza e del passaggio delle persone

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 4.0 Pag. 1/16 SITEC Srl Elettronica Industriale Via A. Tomba,15-36078

Dettagli

Premium e Atrium con Unity Pro

Premium e Atrium con Unity Pro Premium e Atrium con Unity Pro 31007214 07/2012 Premium e Atrium con Unity Pro Moduli di rete Ethernet Manuale utente 07/2012 31007214.07 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la descrizione

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

Systeme Helmholz. TELESERVICE con REX300 PANORAMICA AZIENDA. Febbraio 2011. Buongiorno,

Systeme Helmholz. TELESERVICE con REX300 PANORAMICA AZIENDA. Febbraio 2011. Buongiorno, Febbraio 2011 Buongiorno, siamo lieti di inviarle la presente Newsletter per aggiornarla sulle novità introdotte da Helmholz che riteniamo possano essere di Suo interesse. Nel ricordarle che Sitec è a

Dettagli

Automazione Direzione Progetto Progettazione HSRIO

Automazione Direzione Progetto Progettazione HSRIO HSRIO_BROCHURE.DOC HSRIO HIGH SPEED REMOTE INPUT OUTPUT Nome documento: Hsrio_Brochure.doc Responsabile: Bassignana Luigi Data: 01/04/2008 1 DESCRIZIONE Sistema modulare di IO remoto ad alta velocità,

Dettagli

Modicon M340 con Unity Pro Processori, rack e moduli alimentatori Manuale di configurazione

Modicon M340 con Unity Pro Processori, rack e moduli alimentatori Manuale di configurazione Modicon M340 con Unity Pro 35013352 10/2013 Modicon M340 con Unity Pro Processori, rack e moduli alimentatori Manuale di configurazione 10/2013 35013352.08 www.schneider-electric.com Questa documentazione

Dettagli

Interfaccia di Comunicazione DFTS Manuale d'uso

Interfaccia di Comunicazione DFTS Manuale d'uso Domino Domino Interfaccia di Comunicazione DFTS Manuale d'uso Versione 1.2 - Giugno 2002 srl Via Longhena 4-20139 MILANO Tel. 02/57300377 - FAX 02/55213686 Domino - DFTS: Manuale d'uso r.1.2 Indice 1-

Dettagli

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 e.mail: info@sisav.it Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Automazione: Dal controllo

Dettagli

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Servoazionamento Digitale TWIN-N, SPD-N www.parker.com/eme/it/twinn Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Breve panoramica Descrizione TWIN-N è una serie di servoamplificatori completamente digitali,

Dettagli