Configurazioni innovative di turbine di bassa pressione per motori aeronautici: studio preliminare aerodinamico e analisi affidabilistica % **

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Configurazioni innovative di turbine di bassa pressione per motori aeronautici: studio preliminare aerodinamico e analisi affidabilistica % **"

Transcript

1 !!"# Configurazioni innovative di turbine di bassa pressione per motori aeronautici: studio preliminare aerodinamico e analisi affidabilistica $%&' '%() *%)+ % ** %&'

2 ,,

3 *, -.,./, *&0.,1,/(.,,/2 % *,,..1/,,(3,/,/4 5.,/.,(-% *6.,.///(7.8 &96//-,,( /-% :*,()+// /*,%,,% *,/ 8%)/ /,/,*;69)/.1,,. / 8; ( &9, /,6,..,,/%

4 INDICE... I INTRODUZIONE...II CAPITOLO L AVAN-PROGETTO DI UNA TURBINA DI BASSA PRESSIONE PER MOTORI AERONAUTICI DESIGN PRELIMINARE AFFIDABILISTICO: FASE DI DEFINIZIONE DEL PRODOTTO Introduzione Analisi RAMS [1] Maintainability Safety DESIGN PRELIMINARE AERODINAMICO Parametri fondamentali da tenere sotto controllo durante il design preliminare di una turbina aeronautica...29 CAPITOLO PROGETTO VITAL CONFRONTO FRA ARCHITETTURA TRADIZIONALE, CONTROROTANTE E LPT AD ALTA VELOCITÀ CON SCATOLA DI RIDUZIONE INTRODUZIONE PROGETTO VITAL DIRECT DRIVEN TURBO FAN DDTF Lungo raggio DDTF Corto raggio CONTRO ROTANTE TURBO FAN Contro rotante turbofan lungo raggio...51 Contro-rotante turbo fan corto raggio GEARED TURBO FAN GTF lungo raggio GTF corto raggio CONFRONTI FRA LE TRE CONFIGURAZIONI...59 CAPITOLO AVAN-PROGETTO DI CONFIGURAZIONI OPEN ROTOR STORIA DEL PROPFAN Ricerche su propfan da parte di alcuni fra i più grandi motoristi aeronautici DREAM (VALIDATION OF RADICAL ENGINE ARCHITECTURE SYSTEMS) E GLI STUDI EFFETTUATI DA AVIO SULL OPEN ROTOR CONTRO- ROTANTE SNECMA e DREAM Analisi di Affidabilità CONCLUSIONI E SVILUPPI FUTURI BIBLIOGRAFIA...125

5 * * >61**/(9%/%%6*,/ ///*% '( (((///*6 /,////,/*? %! #6. -.,/, A)( ( ( /, //)6,,, 8* /// (*6.. 8* /*./ // /*% (. (//,/* (,,,/6//,/,,* /* /* ( /$ (// *,6 8*(% > 1 (// /, 9(//6,* ( %%&%9., // (// / * *./. (( / (, %, (**,/*/,,/(//*; 1/ '')///*/,,%, (//, /;/ C - (.// (,,,.,%

6 * 6 / / 1/-./2(/2 (,-%%% * ' 1 / *. /,(,(-.//( 6-,/./,./ (,/*(% /,,. *,,. // / - 6 ( - *6 -( ( ).,, 6,. ( ( ( / / / /, D((//,/,, (., */. ( (,/,/ ( %! * ') / 1 ( 6 / //, - 1 / - // % -*1/6(/. (.6/7,/ /2 66/*, E?=./7*//6*,/(.,/,/**./%, *((, ////*//6 / ;&6-1 ((. *6/,8,**/(,/, /// 8***,% /(/,/6 ((/,/(*6, //(//6/-8 6/,(68*%

7 B/, /* 6 3, / /6/7.,**(,..$ * B, 6 (( / -/(,/, /D///(// (.,, /,/,*9/ - / *6 * /*,6 */, /.. *,F 0 ***% B* 9., $./6(,*/ / /( // /D.

8 /,,*.(,,6*(*. / /6 * //, *(/,6,*/,6B"! 6,,.*/6/6 / /( 6 * /, / *D /,( /* D (///*&'% ( $-. 6 ( ( (,/.,/6/ (,/ D ( *6 ***6 **,/*/1//. /* D 1 (, ( * &' %

9 &$ '$ $""$ "$ // 6 /* / /,,,/6. 6 -,. * ( /6 (( *,6 ',6 96,6 (,/.G6 1, /, 6 (/-- (/ 1 -/(//** ( * - ( / */,-. / *.,/ / (( " /,6 1 / / (. ( ** / -,,/ ** 1-/ ( (,/(% 6/,,"/*(-/,6 / /*, 1 * * /.,,/ * 6, (,,/,.(,/% >/**/.,(** / -..,/,** /,**,/,/(% ' / $ 6 /6&6 9**6 &9 '0 ( / E6 (*, 6 // *,, 1, / &9 6H,//,, /- *** /(./ /,* B//*/** % A

10 J /6,/ /.6-, 6 **,/, /*//% B, / - -/,,/6 /.G *, D/2 / / (6, &9, -/ *.6(*6 //,, 0 6,,/,,./ 6-,/(0 /6,/,% B, /* - // * (, // / *6,*.((*//D,, &9 )H6)&;6&0 06)'6 6,*.% )*+, &91, o 06 o (06/ o &06& o 9069** -/,,/,*6,.***/-1/% B. -/, /, ( **6 /,, 6 1, (**%' (F KL+% ;,/A*$ I

11 o 'F % 9 ( ( /,, % o 'F % 9 ( ( /* (*% o 'F A% 9 / ( ( (// */*%.// o!"-'$'0./1 * /,, /. ( -/, 6 (. 6 ***6 6 /,. /(%'/( (//-/,% o *$"$ $"$$(!#$"#"$ (0./)1 - (,,/-/,,/% o '$230./41% C (M, -, (*,/,,%,,, N%% 6B B,0(M 6 (M %9,(M % o ( $"5 - $#"2 #"$ -" 010./61 C,/ ( ( /( (//6-* %'/( / %) 9 1, /.6 1 ( ( ( * (% ) 9 ( % o (237$ 0./81% C, /./, / (*, ) 9% ; / / *,,(**( ( (%) + ( *(% L

12 o!"-*$ 0.)/1 /,// * 1 (//, * -/, ** - /(%, 1 /,*,-/,,,, (/,/*% :,/,,,/7 /, * *D ((,,,. ( 6 / /(,,/% */(///,,. 6.. / //*,,,% ; * * -/,% 9,.,,.(**/*F% o!"-$#"$0.)/)1 ;,/ * /* ( / /% 9,/ -,/ - // ( -"( -/, (,,/% 9 ) 6 λ (,.,(,*,%,1 P6 /, (/, *,%!,,,/,/ / λ,/,$ MOTORE COMPLETO 0.01 CORE SHORT CORE EXHAUST ACCESSORI $ "!(&$ ("λ O

13 o!"-' #"$0.)/41 C/ ( " -/, /%,//(/-/,,6 (* /% 9 /,$ 9,,,.% C /* (/,(*% B %', **,/,.,,/6 / /% B9%&/2,/. / /,/ 6,6,-*,/% o '"'$0.)/91 9/ F 1 ** /2/ / /% % o!"-"#"0.)/:1% 9/ (1/-,./, - %', -.. ( 6 /*,/ **6( // 6..//*/./6%;,/2F,(,/ /,,% o #" $ (#"$ "5 "$5 ; 5 '#.5 $""$ *"#0.)/<1% -/, (/ // /% o (*$ 5 #"5 "#"- - 0*1 0. / % /,, 1/, ()H% '/,/,-/,6,//7,/66./(% K

14 @)&;( (// O#%;,/. )&;, ( - //,* / (,06 06 )&; 1 /.6/ / (,/6 -.,, * 9** / )H 6/ (* // * ((% B,/* ( * / 6 ( (/,/*/(.D7 *,( (/6. //((/*/% )&;//,** $ o (,/ ( * -/, /D o (/",/D o -,/../ * >0 /(D o (*/.% //(*/**$ o (. D o //,*D o )&;6/7, //$ 9MJ.M% /,, 9M J/( / *6 * *., - * /6, // HM,/**//,($1 -/,, 6-,/.,6,/(%.,**/// //,,* /6 (()&;/,.,$

15 ITEMS / FUNZIONI FAILURE MODES EFFETTI LOCALI EFFETTI FINALI AZIONI / SOLUZIONI )=>(& (* /1$ o /,6,6 -/, ( ( //,*D o / - ( 1 /,.,,/ 6,. (*,(D o / *// 1 /., // 1 (,/%,/*($ o *,/D o,d o *% 9, )&; /.M.,/, 6/,,. * /D 7,,**.,./,,E 00=% /,**,E000=/* B,0)&;B)&; D,/(6 ((,/* ( 0 &0 /, /6 (/-/ *,. (/**/% #

16 @ )&; 6, *6,/ - / /2,/,/( *,/. * /.% 9/(1*,/ B)&;")&; /D /. //.,, /(D ( // / / * B)&; )&; / // %A - ( *,/ $ B)&; *B )&; B* TIPO MOMENTO FINALITÀ INPUT ESECUTORE Funzionale Alla definizione del Prodotto Hardware Progettazione In caso di evoluzione degli standards del progetto Aggiornamenti per ritorni sperimentali Consentire analisi di trade-off su configurazioni alternative Generare l analisi qualitativa e quantitativa del progetto PFMEA General Arrangement Lessons learned FMECA Schemi PFMEA Allocazioni FMEA preliminare di processo 4("$("(" (* Responsabilità: Team leaders dei Centri di Prodotto Operatività: Specialisti di Sistema Specialisti di Disciplina Supporto RAMS Responsabilità: Team leaders dei Centri di Progettazione; Operatività: Specialisti di Sistema di Progettazione;Specialisti di Disciplina di Progettazione Fornitori Supporto RAMS Partecipazione di personale di Industrializzazione di B)&; 1- /, / / D///,/*1/9MJ6. (*//*% ;/(/*,6.,-*/*(,** *%

17 ;/2 ;* B&; )&;6 * *. (/, 1 ( / ( 6 (, )&;/ * (/,. (* (/,D G, * / / ( /(,/%! /(- (, / (*6,,/ * * */((/ 6/,/6 /* // -* (* 6 ( 6 ( /, ((6, /*,, 6 /2/ (* ( 6 (, D /7 (*.,, //* /((, (/ (../,/ % ;//)&;6** (*0,",D7/, (* ( -. (* (, B)&;/7,/ /, (* /6,.,/, D ( **,",/2,/6, *,/2 (% '//(/,,. / ( * (D/, ( * ( ( / ( / B)&; 1 // ( D ( * 1-/ *

18 /,,6(",,( /, $ ';& $,,,(,/ /.,,% B '"):!'J! $(,** (,/",,6 * //, $ /6 % D/ (,/ / * * /2 (% ;&J; $ /,(/2,/D, ( * / (, //% I:9; $/,(% LB $/,/, -(6 QBQI H D IQBQO & & $)* * /(/, (% 9 /,*,/( ( /,D /* /2 - ( /*% K $) * (* (* (,% 9 (*/2 6 - ( /*%

19 9;C; '5 $(/(6 Classification Abbreviation Catastrophic Hazardous Cat Haz - / (% Failure condition Catastrophic: Failure Conditions, which would result in multiple fatalities, usually with the loss of the aeroplane. There are no specifics about failure conditions classified Catastrophic in CS-E or CS-P. This classification is only defined on A/C level. Hazardous Engine Effects: i) Non-containment of high-energy debris, ii) Concentration of toxic products in the Engine bleed air for the cabin sufficient to incapacitate crew or passengers, iii) Significant thrust in the opposite direction to that commanded by the pilot, iv) Uncontrolled fire, v) Failure of the Engine mount system leading to inadvertent Engine separation, vi) Release of the propeller by the Engine, if applicable, vii) Complete inability to shut the Engine down. Hazardous Propeller Effects: i) The development of excessive drag. ii) A significant thrust in the opposite direction to that commanded by the pilot. iii) A release of the Propeller or any major portion of the Propeller. iv) A failure that results in excessive unbalance. Hazardous: Failure Conditions, which would reduce the capability of the aeroplane or the ability of the crew to cope with adverse operating, conditions to the extent that there would be: i) A large reduction in safety margins or functional capabilities; ii) Physical distress or excessive workload such that the flight crew cannot be relied upon to perform their tasks accurately or completely; or iii) Serious or fatal injury to a relatively small number of the occupants other than the flight crew. Major Propeller Effects - iv) An inability to feather the Propeller (for feathering Propellers); v) An inability to change Propeller pitch when commanded; vi) An uncommanded change in pitch; vii) An uncontrollable torque or speed fluctuation. Major Minor Maj Major: Failure Conditions which would reduce the capability of the aeroplane or the ability of the crew to cope with adverse operating conditions to the extent that there would be, for example, a significant reduction in safety margins or functional capabilities, a significant increase in crew workload or in conditions impairing crew efficiency, or discomfort to the flight crew, or physical distress to passengers or cabin crew, possibly including injuries. An Engine Failure in which the only consequence is partial or complete loss of thrust or power (and associated Engine services) from the Engine must be regarded as a Minor Engine Effect. Minor: Failure Conditions which would not significantly reduce aeroplane Min safety, and which involve crew actions that are well within their capabilities. Minor Failure Conditions may include, for example, a slight reduction in safety margins or functional capabilities, a slight increase in crew workload, such as routine flight plan changes, or some physical discomfort to passengers or cabin crew. 6#&$ 2"?!""$ ("$ A

20 # )-0 $ -(, /. (.% Probability qualitative definition Extremely Improbable Extremely Remote Remote Reasonable Probable Quantitative value P< <P> <P> <P> 10-5 Frequent P>= &$ 2 $!!"? )&. $9-" - ( /*% ;& S9" 'J! $ - /,* *. / 6, / (*. -( # )-0 $ -(, /.(.%.4//% o 2$""#010.4/1 9/,*/(.,*(*6 / * /./ (* - / *,,% 9 /,. *, //(*,/ (*. ***.% KL+,.T;99%/.%1( I

21 /,, *, /% o!"- "'$ 1 0. '% 1 / -/,6 //;%9%9% /1(.-/,/% '/, * /( 6, */% :-,0?/,/- * (., M. %,,/**/(-/, (*%:, (* M. 1, % 9,, &'+) &', +M)$',/, (6 1 / % o!"-a(#"$ "0A 1'$0.4/41 >' 1 ** //*//(. / -/*.% '/.G1,, - ( /.1 1 */% o '$ (#"$!"- ##"# "'$ 0' /61 /. /* 1 * B '( /,. - /*(,% > -* (% L

22 / 1 /,, 1 /.,,( 6,6 0 //, /. -,6/,* % %; // /. -/,/1**-,* ( /((,%!/ E= 1 / E = 1,,6 ( /,6,/, /D/,. //. 0,,% 9/-/(/,/. (,/%;,/$LTRIL,%D#LTRA%D T R O %' - -/, ( ( 6,0% )4*"!"- 9/ (&,0 1- / // ** /., // G,/ (6.,,*/,/./* 6/G, (0 U& /,,// - -/, 1,/, / %;/-. (,,/,% B,&,/.,/ /,/,%, 6 /.-/,/, (,6,,**. /,,,6G, (**%' (F ;,/A*$ o 'F % 9 ( ( /,,,%/* O

23 /,,,%9,- 6(,/,,,/,*,/% o 'F%9 (( /*, % o 'F A% 9 / ( ( (*,/(%.// o *"!"-'$'0./1 * /,, /. ( -/, 6 (. 6 ***6 6 /,. /(%'/( (//-/,% o *$"$ $"$$(!#$"#"$ $0./)1 -,(,,/-/,,/% o '$230./41 C (M, -, (*,/,,% U&-,/, 6B 6 %.(M((% o " $#"$5 - $#"2 #"$ -" 0. /61 > (,.,%;/ /*6 // /( (//6,*.,/ (*%,,,,* (,/ *,(6,/.6 / 6 ** **//6,%.)// *"!"-*$ //,*.(-/,,/% *** ///,/7 (// K

24 /**/(,./%, -/,,,/-,,//((( ( %/(/////,,(/*%:,/,,,// &'' &', /$ 1,/,,* /%*,&'' 1 (// /*D/- / 1,/(,,/,* -/,1$ &&' V'BW')W' W'W'JVΤ 6 ('B1,/,//*6') 6' */*6',*6'J /(Τ 1,,,/,,/-/,% *"!"-$#"$0.)/)1, - / (,/ ( ( ( -/,%; / (//.,( /(%' (/ /, &'' //, /,&&H"JH&&H/J/H$1//,,**,%;(,/* (/ //&&H")H&&H/).HD1//,,*( % SISTEMA A MTTR=1.20 SOTTOSISTEMA 1 MTTR=0.45 SOTTOSISTEMA 2 MTTR=0.75 COMPONENTE 1 MTTR=0.25 COMPONENTE 2 MTTR=0.50 B#=*"!"-$#"$ *"!"-' #"$0.)/41 9/ ( 1,, -/, (,% * / **,*,(/**6,,. *6*,/* (// **,/

25 % / /6 - -,*,/ 7/, /*% o ( *$ 5 #"5 "#"- - 0*1 - * /%)&; // & /,(&00'FL % &6 00%>1 (.( ( F,*/(( // %; /./ )&;/, ( F (6/( *6 /*6 * /,,. %!/,, (.,&9A & 9 /.1 &% o *"!"--0.)/81% > 1 F.( /,,,% / 1 (,, (6( (6 //,*6.%;,/.(/,//(/% o *"!"-"0.)/B1% 9/ ( 1 - / /*,% 9/ ( /*/ 6-/6-H,;./( ( o '"$ $ (""$"= " *"#' $"#($"-010.)/91% / (,( /6 -,. /6 F6 **6 / -.. -/, 6,6 0 % 6-.6 #

26 o / 1,,. -/, 1,,/(%;,,,,,/(//6 -, - F,/,,. -/,/ ** (( // / (/*/*,*% 9//*(,**//*B,B.( %; / *,*6 * -/,6 (* **6 *,,*,-% )6"- B-/-/,6 /7,(*,61%J( (90, 90 1 * / ** (*, //%, / &9./901 /,,90,90/./**/% * /,, , 90 B, -,%. - ( ( /* 'F (/(*'F %.// o (0,*% o /- ( (, //% o -""-'$230./41% ( /% o -""-C$.$(0./61% C // (,/ //,..,//*/*

27 (//-/,% o ;& #..$("$0./81% 9/ ( 1,,/ * H**//*%;/ -/,.% o " ** (, / G, ( **. / (//(-/,% o -""-'$(-0./91% > 1 //.,,.. ( (*,/,,0,0% o '$A(#"$0./:1% > F - /*. / ( (**(/%.)// o '-;& "0.)/1% >F/(6*/6//*./*/,%; / ( %'. //, % o '-;& -0.)/)1% 9.F,-(.* ///% /*.( *% o (!-";& -0.)/41% > 1 //,,,/ M/ 0, (/-%;/,*F U%,-F,F% o -";& -0.)/61% > 1 0.(,,/% F / 1 ( / (/,,/* **( 6 ( - % + 1 B,0 )&;% 9/ (,/ )' 0 )'./,

28 /6 / **6. /,**,,% o " ($";& (1-., /,6/6/-/,//% o ##("$;"=;& "0.)/B1% C ( /. / /. ** % ( % F 1.,., % o ;(/,(,/6 /% o 0.)/:1% /(/6(//6-/, (, - ( 1 //(//% o "-"0.)/<1 :(* **( /, (/// (/ ** /- /./% o "-$#"0.)/1% C. (* (,,,6*6,/,/%6 --/,/../- **6-/F//% o ='$$0'1230.)1% 9/F1/((,./( **/,, ((///(*% o $"3;& -0.))1% F/(**/-9M%B.G,, ** 9"X/ *, 1.-.**%C69"XF%

29 9/,, X/ 0, / -* ((% B7. ** * -/,//% A

30 )'$ *, //, */,,,6,/./ /,/7.,** ( /*% 9 ($ $""&$$ # / / -/, (, (, 6, (*,, 6,, (, *,/ ( /-,/,,%: -/, 6,. /,///* *% (,,$/6,/6 /6 D/ 6/*.6// 6,/6/ /, *./7,/6 // (,6 //, ( * ( /**./,/ % I

31 :,/* ( * * -,1,,% >,/ -/, 6 /,6( 8,,/ **,,6/,/, /,-1 8,/(. ( /,/6 // /..M/.% >1,//,,/6. M/. ( /, 0, D /,.,..,/ ///. % B,,** / * 1. 8* 1, /*(,,,,D1 -,**,,** / /(/2,/,% /, - /, -,6 ( /*,. ( *,/% o M/./ o,. o,/. o o (, o ///* L

32 ;,.6 -/, /,/%*/*,6,- ((/6*(*,/,/ / ( * (6-. ( (1*./,,,6,. (/ (,. * 6,.6.6/-(,/% (/, ((,/ (// ; 9(//C+//6E'2% (, 6 M/.6 * -* 6 -, (,,, M/.,/. ';'; /,///%!%1/(/, 6,, 6,/ * M/.6/6,*M.% :"## D! O

33 / -,** 1 (,/* *,/(. 7. 1,, (, 6/7 /. M ( *,,6,,% (/,*/* -/ -,, *6,,/6,,,/6,,,6LY%%*, / (,/, (.,//6,**,% <$#"$"$ 2$#"? "=5$("(" "$$ : (,** (,/ *,,6/, */,/,6. (,.,'26 (// /, 9(//C+//%' *,6 /,..17.1)6;6% B,,/ / 1 * ',6 6, (* %%K /*%!,/0/,/1,. ( /6,/,*** / LT. 6//7,/ (*6/,//, /./,,6((.,%!(/2AL,6I///, (,% 9 -/,.6-1/ / (% K

34 /"&$ "(!" "!2$5(( $ """&$""(""! /, ( / )6-/,( /6 **,. /M6 6 6 /6,.6,/6./,(/%,,/. (,,/ /( /,6,,/-,//,,/% >,1,,//.G/,,6/, /,/ (//-%

35 )'"$ " "$""$ #$"$$ (" ( "(!$("# )$#" ##$0E1$#" '$""0F1 >/,/ (,,9,.6 -/Z -[ % 9,, 9,. / )M' 6.,,6*6., 6,.//,,/,/ 6//* / 6//* % "= /*,,, 9,./, / /6(,,/*/ ( (*6/*6- /,, /, /2 ( (*/2((% B,//(, A/6/.G, /.*#IT-ZVA.*#T-,,*/#T6(,,( #

36 (,,,(,,*, #AT% )) $ &$ *,. 1 /,,. (8*1(*/.. (,.% 9 *,., // (, ( (, // 6.16(*/ (*/$ ( (. // ,/(6,.% 9//7($ V##= &$,/ 6(1(* /% R R##=&$6(*/(( % V##=&$(6(1(*/ 6,(**% 9,. *,/%I%L% )4#" ($ " :,,/,/- %6. / ( *,, * +B 0/ $//.//, -. (,/6, 6(,% / ( +B H /,,.,, *6 //,/,,/,*/% A

37 )7'GH2 ($ " B,/,+B,,* (#/7*/K/.G( K(#//,/,/(.,*/,,,**/6(,,/ L(K/,,6L//(% :,,/,,/ -/,1/+B 6L+B 6 +B 1,,')6(,,+B,,,% >(+B,/7(, 6,//"*. /,///*.(,/% //,1/%%((, *,/%:/*. 6 (, (- ( *6/,,,.(,/.,6 * //, \/ /(6 ( -.//*6,*/7%!/,/ //*.6 (,/2 -/2/2-/2/% A

38 4"G )6#" ($ #=""$#= $"$ B,B, /,% Mach Number "!(&$ ##$(($$$ #$ ]M ((,,- ( * (( //, % 9 B (,/ /,,//';% Optimal Work A

39 /. * / / (,1,/6.,6.,,/ 6.,&., - - (, / B9.,/(,,6-,, % B///.*/1,/ ---..,1/2 /B%9%,,*//.,,..,/% 9-.((/.]M(( %-%>,1//.G/(]M, // 6 1, %A, // ( - 6, * //,6 (]M/2. ((. *, 6*66, 0/% %I,, * % Vane Blade α in= Vane Blade α in=α out Yp* αout Yp* αout s/c 8$ "?(&$ $$ $ (#" s/c!(/6- (1 ((6* A A

40 6,,/6/.*%9(..( (,/(///% )8 *. 1 /,,,/,.,/,(*/% (/7 (* /,,., **,/%,( /, ( /7 (,,,/ T AT.,% (, $^RKLY&. R%#% B-..^RLY&. R%I% ( /(. ** ^RLY% A I

41 ** / BC. (*% )"$ (// / 1 (,/, * / 6,, / / %OT / / L, %!,,,6, / LT 6/.#T/((//,% :,, +_`.,(*- /* (* ( /, # ***6,,***,.6,,(*,, *.,/ =6/, / / AL, / /, ;: JJ!' '.;/ J. 90!( _A`%'., /( AO((%& T - (*$ 7. /,( A L

42 ** /2 # (((_`6 KLT 1 (,"// %(,/(,1, A,a!,6B;/% )G#" ($ #"$$)/ ))G#"$2"$"#$$($$)/)/+4, --(//6,*., */,//,/ % A O

43 **!3E;/.=; _I`6..((// /,6.(* /%*-,;/1/(( / (// /* 6/ 3 ( 9,, E. M,,/(0,FM,0=% 9-6 6,,/ B.// +-/,/ ; 6,, ( / 6 7 E/ B=% -/*/6.,EC= _L`% E, 0 0, M ( 6 (-06.(0..0(,/ 0,.,0M../MF=_L` /, / ( */-/6,66**6,/,D./ /, % //./ *// **,/ /(C$3E(0. ;/= %%% %;%.. / (/ 6 /,//* %'($ *T,!J? D,*(,//D,*TD, O,( D *LT,J //D,,L,/##T(% >,9 <9. 6 L6-((//,, E;: 9?.. ),MF B,,= )BO ),MF B,, )B /6 /,6 ##% A K

44 ** ## / :;/. // AL/ 6/ (,/(I,;6-,*/(% / (,6..,,,/ /*$ o!!"""$ $ * 1/, //,,/((,% B7//,((./,,(,%%A $3 I_O`6 (/// 6.,,-,,/,-/,.,% )4G$ (#$!("$"(!$+B, :,/ - 1- (, ( /,,,,%>./7**,,*6./7/, 6 ((,,,,,.,/%//-(61 66,,,,*6,. *,,/., 6,/,N % ;, % A

45 ** ()6G$ $#$!("$$3I#$$"0JI51 o (&$ 1(,* /7 (,,*, / 9) %,, (,/2 / */ ($ %,***.% % (/6,,(/,$ o *6,*/,/2 6E/= o */(,D/,/,, / // */ /*% o * /,/ **/,/6/ 6,* / 6 / 6,,/,,, * (( ( / (6, 6,,% > *,/( A #

46 **,. */, /*%,//*/,$ % * '). * 6./,,,-(//0 /**/,(,,* / - /,,,/ /*% % * './( ( * // 0/%, 1 /(,,(,- ( * (.6,, /(,% B, * **,, / 0/,//2./ * EJ/ = - /2,/,% )8G$ $(&$#="""($2"2% $"$ o!!"""$ (,// / % B,(*,/(%%% %;%6 1,, /*,,% J.(( ') ')6.( /((,6* ** E M =6 (*/.6 (,/*,*A.M6/ % I

47 ** B/ 1 / (* ( * ((./,,/,,,,/*6/,6,-,% )B2$(&$!-"$#$$ ))'$""$" C 1 /,, /6. (*. /,* - ;6,/, // % / (,6- ( / **, *,///LT6*8T*!J? 6*LT6 ;/I/-,,;/.,L*/2LT/% */LA/9,6-.,/, /6-06&': ;6 (6 C( 6'B% / (//,/ /,6(/ (, 6,../ ///,-% I

48 ** J (-(6 / //6 / C6/,/(/26-$ B,(, /,/ /,/(//(///,/2 9(//*./,/(,% 9/.')6 ')6')6 /C )4#"2"(!$ ///,,/ ')6 / * 6./-. 1,***,, ** 6,/, / 6/,,/, /*,,% //,6,/,*** **,,/* (,,/6 *,,**6 /6, /,,,,**% /,.,,/,( A% F. * ')6 ((. *, (/6,*/,,/% )9#=#"2 (!$K I

49 ** )4 ($$ (/,***, ((*6, *./((,/6,, *.//,,/,-,/.,//% /,(((,***% B,///*//(,/(/,,***% Eta ):#&!////,*(/,***(,,*6**( #%OT6..*// -(6-.(,,***,/,/(.,,/*./2./,D,/, ((,%./,/% &(/,**6*1// 6 7./*,/(-/,,. */26/7(.,,/,,/ I A

50 **,/(,/./ (% Weight ):!'$ *.//(/%%% Blade Number ):#($#$2$ $ I I

51 ** 0.58 rtip ): $$ $ duct ):$ (#" B- 1/(/,.G*(/ /, /,( //,/ - /2 / ( 6 /* -,. (/,% I L

52 **,(//16*1-,,,.- ;-,***,/ 1. *. /,% acous ):#("# % (% 1 %,, 9,. %, /*, 6 /*-((*6 /,..*/2% )<"#$$!"(!' #&$ I O

53 ** )/$#"$ ) $ 2$#"? )) "= I K

54 ** )4) $"$$./ * ( 1 /*/,(*,,,/,, *. (,/ /* ( (*6,./- (,,/, - *6/6% B * /* / /,/,***% Dati ciclo Inlet Mass Flow MF [kg/s] Inlet Total Pressure P [kpa] Inlet Total Temperature T [K] Inlet swirl Angle α [deg] Outlet Swirl Angle α out [deg] Outlet Total Pressure P out [kpa] Rotational Speed n 3040 [rpm] Turbine T.T. Efficiency η 90.11% [-] Specific Heat Ratio γ 1.35 [-] Gas Constant R [J/KgK] Dati di ingombro geometrici Inlet Hub Radius R in_hub [m] Inlet Tip Radius R in_tip [m] Outlet Hub Radius R out_hub [m] Outlet Tip Radius R out_tip [m] Turbine Length L [m] )4"##$$!$"# I

55 ** )6#$#"$ )8 $ 2$#"? )B "= I #

56 ** )6$"$$"""(!$ /,, / *,.6(H" :,%K% /, b 1 (/ - *(% %K /7 ( /,.. / /*,6,//,./,(**(/,(/ //,/1(. % )9#=(&$ L

57 ** )6$"$$"""(!$($$,,./*,,/,/% 9 /,/. /*,, / - / ((,M/.-.(, / - 6 (,, 9,.% Dati ciclo Inlet Mass Flow MF [kg/s] Inlet Total Pressure P [kpa] Inlet Total Temperature T [K] Inlet swirl Angle α [deg] Outlet Swirl Angle α out [deg] Outlet Total Pressure P out [kpa] Rotational Speed 1 n [rpm] Turbine T.T. Efficiency h 0.89 [-] Specific Heat Ratio g 1.35 [-] Gas Constant Ρ [J/KgK] Rotational speed 2 ν [rpm] Dati di ingombro geometrici Inlet Hub Radius R in_hub [m] Inlet Tip Radius R in_tip [m] Outlet Hub Radius R out_hub [m] Outlet Tip Radius R out_tip [m] Turbine Length L [m] ):"##$$"# /. - *,.,(%.,, 9,. 1 (*. ((% L

58 ** )<#$#"$ ))/ $ 2$#"? )) "= L

59 ** $"$G$"""(!$#$"$$!////* Dati ciclo Inlet Mass Flow MF [kg/s] Inlet Total Pressure P [kpa] Inlet Total Temperature T [K] Inlet swirl Angle α [deg] Outlet Swirl Angle α out [deg] Outlet Total Pressure P out [kpa] Rotational Speed 1 n [rpm] Turbine T.T. Efficiency h 0.89 [-] Specific Heat Ratio g 1.35 [-] Gas Constant Ρ [J/KgK] Rotational speed 2 ν [rpm] Dati di ingombro geometrici Inlet Hub Radius R in_hub [m] Inlet Tip Radius R in_tip [m] Outlet Hub Radius R out_hub [m] Outlet Tip Radius R out_tip [m] Turbine Length L [m] )))"##$$"# ))4$#"$ L A

60 ** ))6 $ 2$#"? ))8 "= L I

61 ** )8 "(!$ * ') /// ((/ 6, 1 * *,.,, /%O/(*)% ))B."#= )8 ($$ Dati ciclo Inlet Mass Flow MF [kg/s] Inlet Total Pressure P [kpa] Inlet Total Temperature T [K] Inlet swirl Angle α [deg] Outlet Swirl Angle α out [deg] Outlet Total Pressure P out [kpa] Rotational Speed 1 n [rpm] Turbine T.T. Efficiency h 0.93 [-] Specific Heat Ratio g 1.35 [-] Gas Constant Ρ [J/KgK] Dati di ingombro geometrici Inlet Hub Radius R in_hub [m] Inlet Tip Radius R in_tip [m] Outlet Hub Radius R out_hub [m] Outlet Tip Radius R out_tip [m] Turbine Length L [m] ))9"##$$"# L L

62 ** )):$#"$ ))< $ 2$#"? )4/ "= L O

63 ** )8) #$"$$ Dati ciclo Inlet Mass Flow MF [kg/s] Inlet Total Pressure P [kpa] Inlet Total Temperature T [K] Inlet swirl Angle α [deg] Outlet Swirl Angle α out [deg] Outlet Total Pressure P out [kpa] Rotational Speed 1 n [rpm] Turbine T.T. Efficiency h 0.93 [-] Specific Heat Ratio g 1.35 [-] Gas Constant Ρ [J/KgK] Dati di ingombro geometrici Inlet Hub Radius R in_hub [m] Inlet Tip Radius R in_tip [m] Outlet Hub Radius R out_hub [m] Outlet Tip Radius R out_tip [m] Turbine Length L [m] )4"##$$!$"# )4)$#"$ L K

64 ** )44 $ 2$#"? )46 "= ( * /*,,, 9,.6,-.-/* **,%:,(//-,/,1,(% L

65 ** )B$$""#$(&$ *. 6 / ( *% Lungo Raggio Corto Raggio DDTF CRTF GTF DDTF CRTF GTF Deflessione Massima Numero di Pale Peso Efficienza 89.68% 88.61% 94.39% 90.11% 89.39% 93.51% )48#=("2$ "#"2 B#$(&$".&':6_K`,,/* * ')/ *, / - / /*/,'9)'./),/ * '9)/7 (,,,,6//2,//2-, /, (,//* E0/ **\(0=%: 0/ **(0 // //)-/7(,/ /.% %AO /,/ /., )B +0/.//,/,,,**,,(--,/ ;% L #

66 ** )4B#="""( 2 $"$"(!$2 7-"$ '("$ :(,/,/ 6 / *./- % B,,, 0/,*/, % ((),.-,(( 6 1 / *, 6 - ( 1 (,,,/%,0/.,,, - ( ( (,/2/6,(( /,% >/,/7 / //, ( *)./,** /.(/,/. *//,(((,0/6*,.**,/(,-/,/,*% '1//(,6, 6 % O

67 ** :/*, / 0/ 1 *-.,)% B- / //,,6-(-( % ( ( *, / * ( / (*,1/,,% :, ( (/, (,*% ;.,(,,,/ 1,+0B)M/.G, (, *,6,/.,,,.///2 //**% 9_`*(*+B O +0B //E=/,/ 6,/*,/,+B % )49"$#$!-"$ 2B>("$/>(!$ O

68 ** :,+B (O /,, %%A(*IT/7/((* // ( 1 * * * ') / // *,/ 6 * 6/ %,, /**,% : /,,,./, +B 1 * /*, /, / % )4:#&(&$ 7-"$ B-),+B (,,.//,.6-/7,/(*,.(/*% >/ (, +B,/,, /6.,(, %%A#,/ 9)% )4< "(!#$2&$2 ($ " O

69 **, (* /.-,. */,1!,V+B -+B % (,,1,/. (,/,./2% +B, *.,//*-(/,/6 6/,,,,/* % > /, +B 1 *.//,(* /*% * ') ')6 (., */%%I6/(,,...,,/,,6.,6,/?6-1- /2% /(,,/.1,6 (,6/,*/2% )6/#= #$2&$ O A

70 /A(B*J/ /A (B*J/ 4"$ '$ *, /** / /, /2 /. / // / /*, -,,% 4 "$ &&$ "$$0 $1 OK *1 /* *** /,,//% > / // /*, 6(LF,".// F!6,, / - 6 OI

71 /A(B*J/ / %KF".FX. * A/ / %,//6,,//*.. 0/ 1, (,6 (/ 8,%//*//.*, /%! /2, / (,.., -,% >, 1 /.G 8(( ( - 6 / 86, ((/ ((6/ *% > (( / ( ( / - 6 /.,/ ( (%B,//((*8(,61 ((/,/,6, -,((,. /6 /.6((.% 9/ (- (( ( /,(6-/7(-,,6.,, 8,%,- 1 (*86./7,(% B(-/,6.,/../** /*,6/,,// 8. / / (// L/,. %:, -. 1 / (6./, * */,% OL

72 /A(B*J/ 4)$"$$BK5("&&"((K '-,. /,( * 8/2 * /,..,//,**8 % >/ * 6, -((,,,.((..61 ** /,. 3., ( / 8 / 6!9%!(./,.(*/2- - /% //.., /,6 * 6.6,, (*6, /( /6/(.,. -./,,,,(,,% &,,// 0// -. +B,/ -6, //, * +B,/(% OO

73 /A(B*J/ >/,(*,**,// ((, 6,,, / L% // 1 ** ( # / (,,%K/7. *c#/**/(,6( (// -,6 ( / /, 6 (*//% / 1 / /,6 /2 /,.-,,6,. - ; *** -, (6-6,, - *6,/ //6/,-,,% 4##=($ " #( D $"$"$("# 4#"##"01!,* #I6 ; ;!9/ // (// ;AO,,,( :) :' 6 (/ //,,( // (,/ /// 1 *..0/ /(( ( / ///( *. /* (% - /* (6 - / ( //, /8% OK

74 /A(B*J/ (#" // 1,/ -. /.. //2. / 8 8 //% - / 6 - / ((% 3 // /( *, 6 *//(,,,(//%/1 **/,,*//(.-/.G *,/ /, / 1 /, / ; 7. * -./(?, */,,6 - / 8((,%.(-* //, //, ( A /, /*6 ; /,. ((, * 8*/6 */ / * /,.,/2/,/2/%6 O

75 /A(B*J/ );).0;6,,/**.6,** /, 6 ;. /,% : ( - * (. / /,/( /2 6/.G //./*/,(,6., // 8((,%!8#L;*/,;AO8,,%C-8/7 /*6, * / 6/7,/ 8 /,,%; 7 / /*,,*,68#O67,;AO +KK,(/%, 36 #O6 /( 6, (* / /6 *,,,%!(,#O,7/*, - /,/ #K% 9(,6 /, /9,6((7-(//,;AO/F! /%! ##/76 / (/** /6/(/% 46*G:/#$$($$ O#

76 /A(B*J/ ;AO( / E) 9'.0, &:);/=!96- ( (% 'ipo Propfan a due alberi. Generatore di gas Turbofan a basso rapporto di bypass, modello F404-GE-400 con massima quantità di aria trattata pari a circa 65 kg/s, massima spinta a livello del mare pari a 72 kn, rapporto spinta-peso di 8:1, consumo specifico pari a kg/hn Compressore Tre stadi di fan (indicato successivamente come compressore di bassa e pressione) e sette di compressore assiali con rapporto di compressione Turbine totale pari a 26:1. Turbine di bassa ed alta pressione ad uno stadio. Il compressore di alta pressione del GE-36, a differenza di quello originale presente nell F404 ha il primo statore a geometria variabile, ciò al fine di evitare lo stallo a bassi regimi di funzionamento Turbina di Potenza A bassa velocità divisa in due gruppi e direttamente connessa alle pale dell elica. Ciascuno dei due gruppi è composto da cinque anelli con palette di turbina classiche ed uno invece composto da palette più grandi che costituiscono la base delle pale dell elica. Non sono presenti statori, in quanto gli stessi rotori della parte controrotante agiscono da statore nei confronti degli altri e viceversa. Temperatura d ingresso turbina: 710 C. Sistemi di Controllo Oltre a quelli già presenti sul motore F404 è stato aggiunto un sistema DEC (Digital Electronic Control) che provvede al controllo totale del motore monitorando la potenza del generatore di gas, la velocità del gruppo propulsore e l angolo di attaccco delle pale Velocità dei Rotori Gruppo di bassa pressione rpm Gruppo di alta pressione Elica Composta da due serie da otto pale controrotanti ad alta efficienza propulsiva, derivanti da avanzati studi sia nel campo aerodinamico che meccanico. Sono costituite da un anima in titanio ricoperto da un guscio in materiale composito. Diametro del fan 3.55m Velocità di rotazione 1393 rpm K

77 /A(B*J/ Performance Consumo specifico di carburante Rapporto mozzo-elica Carico del disco dell elica alla massima velocità di crociera (M 0.8 a metri): circa 700 kw/m^2) Spinta circa 111 kn Potenza erogata circa 11000kW In condizione di crociera kg/hn >\(./ ***,,// LKKF!/. *;//*.,,. H, 9%,6(,LK6 (7//,(&,/##%+.G, (,,,/-/(/-,6.. /*6 L(/((8* /% 48'$89:M K

78 /A(B*J/ 44$G$-##0$"$1 /,,., dd6 0/.. / (*%,, B U X ,,/ * 8.% // -,/ 0 1, // +L#% +L#6 */2 6( 8-6,*,6**,/,/ /* % 4B'$78/<G 06.,( ( 8, ( -,/6.7, ). #. (/ /,, /.6. 6 / (, (,, +%L#dd+B,/, '9) L/ -, % K

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

V90-3,0 MW. Più efficienza per generare più potenza

V90-3,0 MW. Più efficienza per generare più potenza V90-3,0 MW Più efficienza per generare più potenza Innovazioni nella tecnologia delle pale 3 x 44 metri di efficienza operativa Nello sviluppo della turbina V90 abbiamo puntato alla massima efficienza

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI

3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI 3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI L aerostato è un aeromobile che, per ottenere la portanza, ossia la forza necessaria per sollevarsi da terra e volare, utilizza gas più leggeri

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg PC 15R-8 PC15R-8 PC15R-8 M INIESCAVATRE PTENZA NETTA SAE J149 11,4 kw - 15, HP PES PERATIV Da 1.575 kg a 1.775 kg M INIESCAVATRE LA TECNLGIA PRENDE FRMA Frutto della tecnologia e dell esperienza KMATSU,

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Il lavoro effettuato dalla pompa di calore non produce calore, ma lo muove

Il lavoro effettuato dalla pompa di calore non produce calore, ma lo muove La pompa di calore Definizioni La pompa di calore è una macchina in grado di trasferire energia da una sorgente a temperatura più bassa ad un utilizzatore a temperatura più alta, tramite la fornitura di

Dettagli

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR

2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR CD 2013 SECOND GENERATION CO 2 COMPRESSOR Introduzione / Introduction 3 Gamma completa / Complete range 4 Pesi e rubinetti / Weight and valves 4 Caratteristiche tecniche / Technical data 4 Max corrente

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

Sistemi e modelli matematici

Sistemi e modelli matematici 0.0.. Sistemi e modelli matematici L automazione è un complesso di tecniche volte a sostituire l intervento umano, o a migliorarne l efficienza, nell esercizio di dispositivi e impianti. Un importante

Dettagli

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA ANUGA COLONIA 05-09 OTTOBRE 2013 Ragione Sociale Inviare a : all'attenzione di : Padiglione Koelnmesse Srl Giulia Falchetti/Alessandra Cola Viale Sarca 336 F tel. 02/86961336 Stand 20126 Milano fax 02/89095134

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES

CARATTERISTICHE GENERALI / GENERAL FEATURES OPZIONI» otori i versioe flagia;» Coessioi laterali o posteriori;» Albero: cilidrico o scaalato;» Coessioi metriche o BSPP;» Altre caratteristiche speciali OPTIONS» Flage mout;» Side ad rear ports;» Shafts-

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

esame di stato 2014 seconda prova scritta per i licei scientifici di ordinamento

esame di stato 2014 seconda prova scritta per i licei scientifici di ordinamento ARTICOLO Archimede 4 4 esame di stato 4 seconda prova scritta per i licei scientifici di ordinamento Il candidato risolva uno dei due problemi e risponda a 5 quesiti del questionario. PROBLEMA Nella figura

Dettagli

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie Gruppo termico murale a gas a premiscelazione Serie GENIO Tecnic Serie GENIO TECNIC Caratteristiche principali Quali evoluzione subirà il riscaldamento per rispondere alle esigenze di case e utenti sempre

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli

Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli Università degli studi di Brescia Facoltà di Ingegneria Corso di Topografia A Nuovo Ordinamento Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli Nota bene: Questo documento rappresenta unicamente

Dettagli

M A G N E T I C I G E N E R A L I T A'

M A G N E T I C I G E N E R A L I T A' S C H E R M I M A G N E T I C I G E N E R A L I T A' Gli schermi magnetici hanno la funzione di proteggere oggetti sensibili dall'aggressione magnetica esterna. Questi schermi possono essere suddivisi

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw SCHEDA TECNICA CAPACITÀ BENNE CARICO OPERATIVO BENNE PESO OPERATIVO POTENZA MASSIMA W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw W270C/W300C ECOLOGICO COME

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

I motori elettrici più diffusi

I motori elettrici più diffusi I motori elettrici più diffusi Corrente continua Trifase ad induzione Altri Motori: Monofase Rotore avvolto (Collettore) Sincroni AC Servomotori Passo Passo Motore in Corrente Continua Gli avvolgimenti

Dettagli

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22 pag. E- Descrizione Recuperatore di calore compatto con configurazione attacchi fissa (disponibili 8 varianti. Cassa autoportante a limitato sviluppo verticale con accesso laterale per operazioni d ispezione/manutenzione.

Dettagli

POMPE PERISTALTICHE PER OGNI ESIGENZA DI PROCESSO

POMPE PERISTALTICHE PER OGNI ESIGENZA DI PROCESSO POMPE PERISTALTICHE PER OGNI ESIGENZA DI PROCESSO altezza di aspirazione: fino a 9 metri capacità di funzionamento a secco autoadescante senso di rotazione reversibile senza dispositivi di tenuta monitoraggio

Dettagli

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400 Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Indice Indice Unità tipo

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

ENERGY SAVING MOTORS ECM IP65-IP66

ENERGY SAVING MOTORS ECM IP65-IP66 ENERGY SAVING MOTORS ECM IP65-IP66 Il nostro contributo al risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni di CO2 È ormai universalmente riconosciuta la necessità di adottare misure efficaci mirate

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms

PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms PEP Pompe centrifughe di processo a norme API 610 - XI edizione Centrifugal process pumps according to API 610 - XI edition Norms Campo di selezione - 50 Hz Selection chart - 50 Hz 2950 rpm 1475 rpm Campo

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Esercizi e Problemi di Termodinamica.

Esercizi e Problemi di Termodinamica. Esercizi e Problemi di Termodinamica. Dr. Yves Gaspar March 18, 2009 1 Problemi sulla termologia e sull equilibrio termico. Problema 1. Un pezzetto di ghiaccio di massa m e alla temperatura di = 250K viene

Dettagli

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Misura di portata Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Scheda tecnica WIKA FL 10.05 FloTec Applicazioni Produzione di petrolio e raffinazione Trattamento

Dettagli

Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale.

Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale. Modal 2 Modulo Analisi modale Modulo per l Analisi della dinamica strutturale. L analisi modale è un approccio molto efficace al comportamento dinamico delle strutture, alla verifica di modelli di calcolo

Dettagli

MODELLIZZAZIONE, CONTROLLO E MISURA DI UN MOTORE A CORRENTE CONTINUA

MODELLIZZAZIONE, CONTROLLO E MISURA DI UN MOTORE A CORRENTE CONTINUA MODELLIZZAZIONE, CONTROLLO E MISURA DI UN MOTORE A CORRENTE CONTINUA ANDREA USAI Dipartimento di Informatica e Sistemistica Antonio Ruberti Andrea Usai (D.I.S. Antonio Ruberti ) Laboratorio di Automatica

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE. a cura di G. SIMONELLI

FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE. a cura di G. SIMONELLI FONDAMENTI TEORICI DEL MOTORE IN CORRENTE CONTINUA AD ECCITAZIONE INDIPENDENTE a cura di G. SIMONELLI Nel motore a corrente continua si distinguono un sistema di eccitazione o sistema induttore che è fisicamente

Dettagli

L=F x s lavoro motore massimo

L=F x s lavoro motore massimo 1 IL LAVORO Nel linguaggio scientifico la parola lavoro indica una grandezza fisica ben determinata. Un uomo che sposta un libro da uno scaffale basso ad uno più alto è un fenomeno in cui c è una forza

Dettagli

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro Caratteristiche costruttive A singolo ordine di alette fisse inclinate 45 a disegno aerodinamico con passo 20 mm e cornice perimetrale di 25 mm. Materiali e Finiture Standard: alluminio anodizzato naturale

Dettagli

Ventilatori centrifughi Elettroventilatori con coclee. Edizione 1.3 Novembre 2012

Ventilatori centrifughi Elettroventilatori con coclee. Edizione 1.3 Novembre 2012 Ventilatori centrifughi Elettroventilatori con coclee Edizione 1.3 Novembre 212 2 l bilancio totale è decisivo Sistemi completi di Nicotra Gebhardt n base alla Direttiva Er, a seconda del tipo di ventilatore,

Dettagli

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA Mod. 6 Applicazioni dei sistemi di controllo 6.2.1 - Generalità 6.2.2 - Scelta del convertitore di frequenza (Inverter) 6.2.3 - Confronto

Dettagli

Progetti ARTEMIS-JU CAMMI & D3CoS

Progetti ARTEMIS-JU CAMMI & D3CoS Progetti ARTEMIS-JU CAMMI & D3CoS Cognitive Adaptive Man Machine Interface for Cooperative Systems 19 Settembre 2012 ENAV ACADEMY Forlì (IT) Magda Balerna 1 ARTEMIS JU Sub Project 8: HUMAN Centred Design

Dettagli

Serie. Genio Tecnic. Moduli termici a premiscelazione a condensazione. Emissioni di NOx in classe V

Serie. Genio Tecnic. Moduli termici a premiscelazione a condensazione. Emissioni di NOx in classe V Serie Genio Tecnic Moduli termici a premiscelazione a condensazione Emissioni di NOx in classe V Serie Genio tecnic Vantaggi Sicurezza Generatore totalmente stagno rispetto all ambiente. Progressiva riduzione

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+ Dumperonstop Wacker euson Dumper con cabina A ribaltamento rotante DAT TE 10010 kg 3000 kg 6000 kg 9000 kg Peso proprio 2410/2550 kg 4120/4240 kg apacità cassone a raso 1500/1300 l 2400/2400 l 38 4000

Dettagli

Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014

Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014 BORA Professional BORA Classic BORA Basic Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014 Progettazione d avanguardia Aspirazione efficace dei vapori nel loro punto d origine BORA Professional Elementi da

Dettagli

Motori Diesel raffreddati ad aria. 12.0-26.0 kw

Motori Diesel raffreddati ad aria. 12.0-26.0 kw Motori Diesel raffreddati ad aria 12.026.0 kw Motori Diesel raffreddati ad aria 12.026.0 kw EQUIPGGIMENTO STNDRD vviamento elettrico con motorino e alternatore 12V Comando acceleratore a distanza Pressostato

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

codice descrizione un. mis. pr. unit.

codice descrizione un. mis. pr. unit. 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore con benna rovescia compreso manovratore, carburante, lubrificante, trasporto in loco ed ogni onere connesso per il tempo di effettivo impiego, della capacita' di m³ 0.500

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI INGEGNERIA Dipartimento di Meccanica ed Energetica DOTTORATO DI RICERCA IN INGEGNERIA DEI SISTEMI MECCANICI (XXIV CICLO) Simulazione monodimensionale

Dettagli

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica Raschiatori NBR/FPM DAS, DP6, DP, DP, DRS, DWR Guarnizioni a labbro NBR/FPM /, /M, /M, M, H, C Bonded seal NBR-metallo Guarnizioni a pacco in goa-tela TO, TG, TEO Guarnizioni per pistoni in poliuretano,

Dettagli

Trasformazioni Geometriche 1 Roberto Petroni, 2011

Trasformazioni Geometriche 1 Roberto Petroni, 2011 1 Trasformazioni Geometriche 1 Roberto etroni, 2011 Trasformazioni Geometriche sul piano euclideo 1) Introduzione Def: si dice trasformazione geometrica una corrispondenza biunivoca che associa ad ogni

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Catalogo attrezzature per il processo

Catalogo attrezzature per il processo Catalogo attrezzature per il processo Soluzioni di pompaggio per le industrie di processo Qualità Qualità collaudata. Tecnologia all avanguardia. Indice Guida dell acquirente per le attrezzature di processo

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Pressostati e termostati, Tipo CAS

Pressostati e termostati, Tipo CAS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Opuscolo tecnica Pressostati e termostati, Tipo CAS La serie CAS consiste di una serie di interruttori controllati mediante pressione e di interruttori controllati mediante

Dettagli

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv )

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv ) SIVIERA GIREVOLE A RIBALTAMENTO IDRAULICO BREVETTATA TRASPORTABILE CON MULETTO MODELLO S.A.F.-SIV-R-G SIVIERA A RIBALTAMENTO MANUALE MODELLO S.A.F. SIV-R1-R2 1 DESCRIZIONE DELLA SIVIERA Si è sempre pensato

Dettagli

LAVORO, ENERGIA E POTENZA

LAVORO, ENERGIA E POTENZA LAVORO, ENERGIA E POTENZA Nel linguaggio comune, la parola lavoro è applicata a qualsiasi forma di attività, fisica o mentale, che sia in grado di produrre un risultato. In fisica la parola lavoro ha un

Dettagli

Ventilatori centrifughi plug fan ad alte prestazioni Ventola con pale airfoil. Edizione 1.8 IT Aprile 2013

Ventilatori centrifughi plug fan ad alte prestazioni Ventola con pale airfoil. Edizione 1.8 IT Aprile 2013 Ventilatori centrifughi plug fan ad alte prestazioni Ventola con pale airfoil Edizione 1.8 IT Aprile 2013 O V E LM R 1 RLM EVO Pronti per la nuova generazione Efficienza complessiva (statica) RLM EVO 2011

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali /2 Introduzione /5 Norme di riferimento e interruttori magnetotermici /6 Trasformatore d isolamento e di sicurezza / Controllore d isolamento e pannelli di controllo

Dettagli

La direttiva europea sull eco-design OGNI GIORNO SEMINIAMO TECNOLOGIA PER LA VITA

La direttiva europea sull eco-design OGNI GIORNO SEMINIAMO TECNOLOGIA PER LA VITA La direttiva europea sull eco-design OGNI GIORNO SEMINIAMO TECNOLOGIA PER LA VITA 2020. Ci aspetta un grande obiettivo La direttiva Eco-design. 02 Nel 2005 l Unione Europea ha approvato la nuova direttiva

Dettagli

Banco supporto motore ad alta robustezza CAS 460 2T 7,5. Numero di poli motore 2=2900 g/min 50 Hz. Intensità massima consentita (A)

Banco supporto motore ad alta robustezza CAS 460 2T 7,5. Numero di poli motore 2=2900 g/min 50 Hz. Intensità massima consentita (A) CAS CAS: Ventilatori centrifughi ad alta pressione e aspirazione semplice con rivestimento e turbina in lamina di acciaio : Ventilatori centrifughi ad alta pressione e aspirazione semplice con rivestimento

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

Motori Elettrici. Principi fisici. Legge di Lenz: se in un circuito elettrico il flusso concatenato varia nel tempo si genera una tensione

Motori Elettrici. Principi fisici. Legge di Lenz: se in un circuito elettrico il flusso concatenato varia nel tempo si genera una tensione Motori Elettrici Principi fisici Legge di Lenz: se in un circuito elettrico il flusso concatenato varia nel tempo si genera una tensione Legge di Biot-Savart: un conduttore percorso da corrente di intensità

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Prodotti. Scarichi Assetti Cerchi Fibra di Carbonio Motorsport Moduli Aggiuntivi

Prodotti. Scarichi Assetti Cerchi Fibra di Carbonio Motorsport Moduli Aggiuntivi Prodotti Scarichi Assetti Cerchi Fibra di Carbonio Motorsport Moduli Aggiuntivi 2 Scarichi Scarico 500 SS500B, SS500G, SS500B1 CARATTERISTICHE Hand Made Street Legal 2 uscite Look retrò Plug-in Acciaio

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

Valvole riduttrici di pressione pilotate, tipo ZDRK 10 V GN 10 serie 1X pressione d esercizio max. 210 bar portata max. 80 L/min H/A 4085/94

Valvole riduttrici di pressione pilotate, tipo ZDRK 10 V GN 10 serie 1X pressione d esercizio max. 210 bar portata max. 80 L/min H/A 4085/94 RI 26 864/05.02 Sostituisce: 2.95 Valvole riduttrici di pressione pilotate, tipo ZDRK 0 V GN 0 serie X pressione d esercizio max. 20 bar portata max. 80 L/min H/A 4085/94 tipo ZDRK 0 VP5-X/ Sommario Caratteristiche

Dettagli

valvole ad azionamento meccanico mechanically actuated valves

valvole ad azionamento meccanico mechanically actuated valves Valvole a spola /-5/ con attacchi filettati G/8 /-5/ spool valves with G/8 threaded ports Installazione in qualsiasi posizione Installation in any position Ampia gamma di azionamenti a comando diretto

Dettagli

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC

POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC POMPE GASOLIO - 2 - POMPE ELETTRICHE 12-24 Volt DC serie EASY con pompante in alluminio DP3517-30 - 12 Volt DP3518-30 - 24 Volt Elettropompa rotativa a palette autoadescante con by-pass, pompante in alluminio

Dettagli

Una garanzia per il futuro.

Una garanzia per il futuro. Pioneering for You Una garanzia per il futuro. Wilo-Stratos GIGA e Wilo Stratos. Informazioni per progettisti di impianti termotecnici 2 ErP e l alta efficienza WILO ITALIA SRL Via G.Di Vittorio, 24 20068

Dettagli

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm valvole 8 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 8 mm Valvole a spola 3/2-5/2-5/3 con attacchi filettati G/8 3/2-5/2-5/3 spool valves with G/8 threaded ports Spessore della valvola:

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio «La questione non è ciò che guardate, bensì ciò che vedete.» Henry David Thoreau, scrittore e filosofo statunitense Noi mettiamo in discussione l'esistente. Voi usufruite

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

Processi efficienti per una maggiore energia.

Processi efficienti per una maggiore energia. _ COMPETENZA NELL ASPORTAZIONE DEL TRUCIOLO Processi efficienti per una maggiore energia. Soluzioni di settore Settore energia 1 CON ENERGIA VERSO IL FUTURO. I produttori di impianti e componenti per la

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata

Università di Roma Tor Vergata Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Industriale Corso di: TERMOTECNICA 1 IMPIANTI DI CLIMATIZZAZIONE Ing. G. Bovesecchi gianluigi.bovesecchi@gmail.com 06-7259-7127

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

RACCORDI FILETTATI IN OTTONE BRASS THREADED FITTINGS

RACCORDI FILETTATI IN OTTONE BRASS THREADED FITTINGS TISK RACCORDI FILETTATI IN OTTONE.10 RACCORDO A T MASCHIO MALE TEE.12.N RACCORDO A T M/F/M NICHELATO NICKEL PLATED M/F/M TEE 10H040404A 1/2" x 1/2" x 1/2" 90 10H050505A 3/4" x 3/4" x 3/4" 50 10H101010A

Dettagli