DESIGN SOSTENIBILE ED ECOINNOVAZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DESIGN SOSTENIBILE ED ECOINNOVAZIONE"

Transcript

1 DESIGN SOSTENIBILE ED ECOINNOVAZIONE

2 DESIGN SOSTENIBILE ED ECOINNOVAZIONE

3 Introduzione LAZIO INNOVA Da dove cominciare per rappresentare nel modo migliore l identità culturale e produttiva di una regione complessa e poliedrica come il Lazio? Forse non è sbagliato definirla la regione allo stesso tempo più nota e meno conosciuta in Italia. Tutti sanno che il Lazio è la regione di Roma, ma è più difficile trovare una chiave di lettura, una linea guida per narrarne le tante anime diverse, i diversi retroterra culturali, i diversi approcci all idea stessa di sviluppo e di innovazione. L occasione, per far emergere questa visione olistica del sistema Lazio, viene da un bando lanciato dalla Regione Lazio in occasione di EXPO Milano Il bando, denominato Call4Innovators, puntava a individuare le realtà del territorio in grado di rappresentare l eccellenza, il genius loci regionale nei diversi settori produttivi, turistici, sociali e culturali e nei campi della ricerca e dell innovazione. Per questo motivo ci si è rivolti a delle realtà innovative e operanti nel territorio regionale, che proponessero dei progetti d innovazione, coerenti con il tema di EXPO Nutrire il Pianeta, Energia per la vita. Imprese, startup e fablab, associazioni del terzo settore, del volontariato internazionale, fondazioni, istituti di ricerca e di formazione, rappresentanti del mondo del turismo e del settore agro-alimentare: per tutti loro è stata messa in palio la grande opportunità di poter utilizzare l EXPO come vetrina internazionale, per farsi conoscere e conoscere a loro volta le altre realtà mondiali. Una volta individuate queste realtà, non si è trattato semplicemente di esporle, ma piuttosto di metterle in rete. Non una semplice passerella di eccellenze, dunque, ma un confronto di esperienze da cui trarre indicazioni utili per tutto il sistema Lazio. È questo lo spirito con il quale la Regione Lazio, Roma Capitale e Unioncamere Lazio, con l organizzazione di Lazio Innova e il Coordinamento delle Università e degli Enti di Ricerca del Lazio (CRUL), hanno programmato una serie di eventi tematici, tutti a carattere scientifico, per comunicare e promuovere i temi trattati. Non riservati esclusivamente agli addetti ai lavori ma pensati piuttosto per divulgare alla cittadinanza sensibile i temi scientifici proposti e coinvolgere sui temi dell EXPO un pubblico più ampio. Oltre ai workshop, il pubblico potrà approfondire presso i corner tematici allestiti negli spazi dei meeting gli argomenti trattati, attraverso una esposizione interattiva con gli autori dei progetti. L evento di oggi, dal titolo Design Sostenibile ed Ecoinnovazione - organizzato da Lazio Innova e con il coordinamento scientifico del Consorzio Roma Ricerche - è un occasione di incontro per tutti coloro che nel Lazio si occupano di design sostenibile: imprenditori, ricercatori, amministratori pubblici e utilizzatori di prodotti e servizi. Oltre 25 tra imprese, spin off e maker, racconteranno le proprie esperienze e si confronteranno con la platea. Saranno inoltre coinvolte le imprese che hanno partecipato alla Call4innovators. Particolare attenzione sarà dedicata alle attività di ricerca e di sviluppo industriale di prodotti e processi direttamente collegati con le tematiche dell EXPO. Infine in questa giornata di lavori dedicata al Design, non poteva mancare l orgoglio di ringraziare un team di 4 giovani, selezionato dal Consorzio Roma Ricerche tra i migliori studenti provenienti dai prestigiosi Istituti di design di Roma e del Lazio, che con il progetto Bagnolet - Un jardin en divenir si è aggiudicato il primo premio all European Street Design Challenge, la competizione internazionale tenutasi a Parigi e dedicata ai progetti e ai prototipi più innovativi, per il settore digitale, provenienti da tutto il mondo. Un risultato che esalta l eccellenza dei giovani talenti italiani che svolgono in modo così egregio il ruolo di ambasciatori del Made in Italy. 2 3

4 Intervento Fabio DE FURIA Presidente Consorzio Roma Ricerche Il trasferimento tecnologico e la valorizzazione dei risultati della ricerca applicata stanno acquisendo un ruolo sempre più rilevante nelle dinamiche di sviluppo dei sistemi economici e sociali moderni, specie per un tessuto industriale, come quello laziale, caratterizzato dalla forte presenza di piccole e medie imprese. La necessità di promuovere il trasferimento dell innovazione tecnologica dal mondo della Ricerca a quello dell Industria si è fatta sempre più pressante, in questi ultimi anni, anche alla luce della crescente globalizzazione dei mercati. Per le Piccole e Medie Imprese Laziali, che generalmente non dispongono di valide strutture di ricerca, l acquisizione di nuove tecnologie è di vitale importanza al fine di poter conseguire o mantenere una posizione di competitività sui mercati nazionale ed internazionale. I grandi mutamenti tecnologici che stiamo vivendo, infatti, hanno spesso preso origine dall utilizzazione dei risultati conseguiti dalla ricerca di base in laboratori accademici, valorizzati e sviluppati attraverso investimenti con capitali di rischio (venture capital), rivelatisi strumenti efficaci per lo sviluppo dell economia in molti paesi occidentali (USA, Gran Bretagna, Olanda, Israele), soprattutto in quei settori ad alta tecnologia come aerospazio, biotecnologie, ict per i beni e le attività culturali, green economy ma anche in settori come quello dell industria creativa. In questo scenario, il Consorzio Roma Ricerche si propone di valorizzare con una intensa attività sul campo l unicità della propria platea dei soci, composta da Università, Enti di Ricerca, grandi imprese, sistemi di rappresentanza imprenditoriale ed enti pubblici economici a carattere territoriale, che lo mette in grado di operare come cinghia di trasmissione per il trasferimento di tecnologie tra il mondo della ricerca di base, quello della ricerca applicata e le imprese operanti sul territorio. Ricerca scientifica quindi, innovazione e tecnologie stanno disegnando un nuovo mondo, dove le forme devono necessariamente integrarsi con le funzionalità e dialogare con l ambiente circostante. La sostenibilità oggi è il driver fondamentale del percorso di progettazione al quale si aggiunge l eccellenza tutta italiana del design. Un percorso condiviso dall Unione Europea che supporta le azioni a sostegno della diffusione della conoscenza, delle tecniche e delle opportunità offerte dal design ecosostenibile. L obiettivo è quello di favorire la nascita e lo sviluppo di un processo virtuoso dove le persone, gli spazi, le istituzioni e le imprese vadano a costituire le tessere di un puzzle in cui al centro dell ecosistema innovazione vi siano i cittadini che si relazionano all ambiente urbano, alle pubbliche organizzazioni e ai governanti tramite il mondo produttivo. Le tematiche che affronteremo oggi si concentreranno proprio sulla progettazione ecosostenibile, sui makers e sulle pratiche di recycling che rappresentano un importante opportunità di riduzione degli impatti negativi sull ambiente della produzione industriale e, anche, una straordinaria occasione di innovazione e di aumento di competitività di prodotti, processi e servizi. L obiettivo di oggi è mostrare le innovazioni realizzate da piccole imprese così come i risultati della ricerca più avanzata, ovvero, fotografare alcuni dettagli significativi della capacità e delle eccellenze presenti nel territorio di Roma e Lazio. 4 5

5 Introduzione scientifica CRR Una percentuale superiore all 80% della sostenibilità di un prodotto si determina nella fase di progettazione Questa frase, contenuta all interno del documento di riferimento del Programma GROWTH/Industry Sustainability della Commissione Europea, è sufficiente a validare, giustificare e sostenere la necessità di una concreta azione a sostegno della diffusione della conoscenza, delle tecniche e delle opportunità offerte dal Design ecosostenibile. La progettazione ecosostenibile e le pratiche di recycling rappresentano un importante opportunità di riduzione degli impatti negativi sull ambiente della produzione industriale e, anche, una straordinaria occasione di innovazione e di aumento di competitività di prodotti, processi e servizi. Mostrare, in un evento comune, le innovazioni realizzate da piccole imprese così come i risultati della ricerca più avanzata è l obiettivo della manifestazione che vuole fotografare alcuni dettagli significativi della capacità e delle eccellenze presenti nella Regione Lazio. 6 7

6 PROFILO DEGLI ESPERTI Prof. Carlo GIOVANNELLA Univ. Tor Vergata Prof. Vincenzo TAGLIAFERRI Univ. Tor Vergata Laureato in Fisica, ha svolto la sua attività di ricerca per lungo tempo nell ambito della Fisica dello stato solido come esperto di sistemi complessi. Da circa 20 anni si occupa di linguaggi della contemporaneità a base tecnologica: dalla Fotografia al Design per le esperienze. Da quasi 15 anni la sua attività ha come focus principale la Technology Enhanced Education (TEE) di cui si occupa a vision, processi, metodi, strumenti, ambienti - anche come esperto di design per le esperienze, interaction design, comunicazione mediata dal computer, design e gestione di processi, innovazione di processo e di prodotto. È Direttore Scientifico dell Area Industrie Creative del Consorzio Roma Ricerche. Membro del comitato tecnico-scientifico della Scuola Iad (Insegnamento a distanza) dell Università di Roma Tor Vergata, afferisce al Dip. di Scienze e Tecnologie della Formzione, ove dirige il laboratorio di Ricerca, Design & Sviluppo ISIM_garage (Interfacce e Sistemi Interattivi Multimodali) presso il quale vedono la luce numerosi concept e progetti di ambienti integrati collaborativi tra cui LIFE (Learning in an Interactive Framework to Experience), un ambiente per l apprendiento on-line e blended di nuova generazione, e wetourist un prototipo di ambiente a sostegno dell esperienza turistica e del marketing territoriale. È coordinatore dell osservatorio internazionale su Smart City Learning. Ha progettato numerosi corsi e master universitari con forte carattere interdisciplinare: Master in New Media e Comunicazione (1996), Laurea triennale in Scienza dei Media e della Comunicazione ( attuate Scienza e Tecnologia dei Media), Master in Tecnologie Avanzate di Comunicazione Interattiva (2000), Master in E-learning: metodi, tecniche e applicazioni, Laurea Magistrale in Teoria e Design dei Nuovi Media (2010). È anche Curatore del MIFAV (Museo dell Immagine Fotografica e delle Arti Visuali). È stato direttore artistico scientifico di numerosi eventi culturali, tra cui 6 edizioni di Interfacce (http://interfacce.mifav.uniroma2.it/) manifestazione dedicata a tutti i linguaggi della contemporaneità a base tecnologica (fotografia, video, cinema d animazione, musica, videogiochi, installazioni interattive, ecc.) Professore Ordinario di Tecnologie e Sistemi di Lavorazione Dipartimento di Ingegneria dell Impresa, Università di Roma Tor Vergata. Attività Principali: Tecnologie di lavorazione non convenzionali. Tecnologie dei materiali composti strutturali a matrice polimerica e metallica. Innovazione delle tecnologie e dei sistemi di lavorazione meccanica. Esperienza in relazione al sistema produttivo e scientifico. Il prof. Tagliaferri dal 1999 a oggi coordina le attività di ricerca industriale del gruppo di Tecnologie e Sistemi di Lavorazione dell Università di Roma Tor Vergata. Le attività hanno riguardato le tecnologie di lavorazione, i beni strumentali, i sistemi di produzione e le tecnologie dei materiali e sono state svolte nell ambito di oltre quaranta progetti nazionali ed europei. Tra questi è stato responsabile di ricerca sui progetti: EUREKA- ACTUAL, in merito alle problematiche delle tecnologie per la prototipazione rapida; EUREKA-ACHEN sulle tecnologie di produzione per sinterizzazione di polveri metalliche nano cristalline; EUREKA- CODERAVI sull applicazione della realtà virtuale alle tecnologie di prototipazione; INTAS sulla sintesi mediante plasma-laser e plasma-arco di polveri metalliche in atmosfera attiva; LU.CE - Luminescenza per la Ceramica Bando Industria Nuove Tecnologie per il Made in Italy; sulle tecnologie e i processi di produzione finanziati dalle Società Electrolux, Candy, Zeiss, Aprilia, Visottica, Sinco Ricerche, Askoll, Gamfior, Federal Mogul, TBM, Nuova Renopres, Metallurgica Zanussi, Compess, Mastrotto, Zolfital, Brovedani. Il prof. Tagliaferri è coautore di cinque brevetti industriali sulle tematiche: impianto di lavaggio di componenti meccanici; sistema integrato per la pulizia superficiale di materiali metallici e non metallici; sistema integrato per la deposizione di film funzionali su componenti metallici; sistema per l incollaggio funzionale di leghe leggere. 8 9

7 Prof. Edoardo BEMPORAD Univ. Roma 3 Ingegnere Nucleare; Dottore di Ricerca in Ingegneria dei Materiali, Materie Prime e Metallurgia dal Professore ordinario confermato (ING-IND/22 Scienza e Tecnologia dei Materiali) in servizio dall 1/3/2005 presso l Universita Roma TRE, Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale Via della Vasca Navale , Roma. Rappresentante del Ministero dell Università e della Ricerca come esperto per il Mirror Group della Piattaforma Tecnologica Europea sull Acciaio (prot. 353 inviata il 18/7/2006). Membro del Consiglio Scientifico del Dipartimento di Progettazione Molecolare del CNR. Membro del Consiglio Direttivo del Consorzio INSTM (prot Univ. Roma TRE del 17/03/2008). Iscritto dal 2004 nell Albo dei Consulenti Tecnici di Ufficio del Tribunale Civile di Roma. Iscritto dal 2002 nell Albo degli Esperti MIUR di cui all art. 7, comma 1, del decreto legislativo 27 luglio 1999, n Prof.ssa Loredana DI LUCCHIO Univ. La Sapienza Laurea in Architettura, PhD con tesi su Strategic Design. In Sapienza è: - docente di Design presso il Corso di Laurea Triennale in Disegno Industriale e il Corso di Laurea Magistrale Internazionale in Product Design; - Coordinatore della Laurea Magistrale Internazionale in Product Design; - Coordinatore Didattico del Master di 1 Livello in Product Design per il Rapid Manufacturing; - membro del Consiglio Didattico del Master di 2 livello in User Experiences; - Coordinatore Scientifico del Laboratorio di Ricerca Sapienza Design Factory che si occupa di sperimentazione, prototipazione e ingegnerizzazione di nuovi prodotti e servizi; - Coordinatore Operativo del Laboratorio di Usabilità e Accesibilità che si occupa di ricerche nel campo dello User Experiences Design; - membro del Comitato Direttivo del Centro Interdipartimentale Sapienza Design Research dove convergono competenze di Design, ingegneria Industriale, Comunicazione, Rappresentazione Multimediale; - membro del Comitato Direttivo del Centro studi PVS (Planning for Viable Sustanability with Emerging Countries) sulla Cooperazione con i Paesi Emergenti e in via di Sviluppo; - membro della Giunta di Dipartimento Pianificazione, Design, Tecnologia dell architettura; - membro della Collegiale del Dottorato di Ricerca in Pianificazione, Design, Tecnologia dell Architettura. Inoltre è: - membro dell Editorial Board dei Quaderni Scientifici Planning, Design, Technology edita dal RDesignPress;- Co-Editor della rivista scientifica Design Principles and Practices edita da Common Ground Publishing; - Co-coordinatore del Working Group ReVeDA (Research Vectors in Design and Arts) di Cumulus Association; - membro del Board su Industrie Creative del Consorzio Roma Ricerche CRR FIGURE ISTITUZIONALI COINVOLTE: Guido FABIANI Assessore sviluppo economico e attività produttive Regione Lazio Fabio DE FURIA Presidente del Consorzio Roma Ricerche CONCLUSIONI AFFIDATE A: Andrea CIAMPALINI Direttore Generale Lazio Innova Lino FIORENTINO Direttore generale del Consorzio Roma Ricerche Luigi CAMPITELLI Responsabile Area Internazionalizzazione, Studi e Ricerche Lazio Innova Maurizio TARQUINI Direttore generale Unindustria 10 11

8 INDICE LA TRADIZIONE ARTIGIANALE E SAPIENZA NEL TRATTARE I MATERIALI OFFISERIA 16 VIVAX 18 CREART 20 ALL IN WALL 22 MIMESI, NATURALEZZA E QUALITÀ DELLA VITA MAPLE 26 COMPUTARTE 28 QUASAR 30 DAL RECUPERO DELLA TRADIZIONE ALL INNOVAZIONE FORKY 34 DISTRETTO DEL DESIGN RY-GIMNASIUM 36 LA PROGETTAZIONE SISTEMICA GUSTOLAB 40 PROTEC 42 SMART EYE 44 SOSTENIBILITÀ ARKEN 48 ARREDO PALLET 50 MORE ABITI 52 CNR 54 CONSERVINO 56

9 1 LA TRADIZIONE ARTIGIANALE E SAPIENZA NEL TRATTARE I MATERIALI OFFISERIA VIVAX CREART ALL IN WALL

10 OFFISERIA Due ruote su misura DUE RUOTE SU MISURA CONTATTI Coerentemente con un'idea calata nella storia del Design, il mondo di OFFISERIA si presenta come un ponte tra il primordiale concetto di Industrial Design e il più recente fenomeno della Design Art. Fare design non è creare unicamente oggetti, è molto di più: fare design è creare storie da raccontare e soluzioni da vivere in un unico oggetto, rendere viva nella realtà la propria idea. Compito della tecnologia applicata alle lavorazioni è limare le imprecisioni passionali. Il concept di OFFISERIA raccoglie questa sfida: tentare di domare le passioni con l'utilizzo delle tecnologie più evolute e trasmettere il concetto di unicità tipica di una tiratura limitata. Comunicare un oggetto nella sua essenzialità. 9 MINUTI è il nome della collezione con la quale le Officine Artigiane Evolute di OFFISERIA si lanciano nella sfida del Design forgiato in Italia. 9 sono i pezzi ideati e progettati da un gruppo di giovani designer; MINUTI perché raccontano di istanti, momenti e attimi di vita, disegnano forme primarie, pure e minimali, leggeri e versatili come il metallo, essenziali e funzionali, spogliati del superfluo, lasciano spazio all'indispensabile

11 VIVAX Sicurezza a portata di mano CONTATTI ViVAX è una società che produce valigette per applicazioni speciali nate dallo sviluppo delle più moderne tecnologie sui materiali e pensate per trasportare oggetti sensibili in ambienti ostili con qualsiasi condizione climatica. Fabbricati interamente in Italia, hanno una compattezza e leggerezza adatte al quotidiano ma sono pronte a scalare l Everest o a navigare il Rio delle Amazzoni. Mattia Ventura Mattia è nato a Roma e ha sempre avuto un forte interesse per i nuovi materiali e il product development. Due anni fa, ha deciso di fondere i suoi interessi per creare un nuovo prodotto che combinasse materiali allo stato dell arte, durabilità, commerciabilità e resistenza. Quando non sta lavorando sulla creazione di prodotti rivoluzionari, si diverte ascoltando grandi brani e ammirando auto d epoca

12 CREART ROMA Il futuro fatto a mano CONTATTI La Creart Roma nasce nel 2000, è una piccola ditta artigianale che produce souvenir di alta qualità e riproduzioni di opere d arte. Le ceramiche sono interamente eseguite a mano dal progetto al disegno, dal modello alla cottura. Ogni oggetto è rifinito singolarmente e cotto a 950. Utilizza per lo più terra bianca e la colorazione è effettuata con terre naturali, al fine di non inquinare l'ambiente e dare una patina antica all'oggetto. In catalogo ha più di 200 prodotti. L obbiettivo della Creart Roma è di valorizzare e promuovere il territorio proponendo lavori di qualità e originalità, perchè ogni oggetto venduto ricordi, a chi lo acquista, la bellezza e l unicità della città eterna. Fredy Suarez Tobar Ceramista e scultore nato in Colombia, vive e lavora a Roma dal Diplomato presso l Accademia delle Belle Arti di Roma, nel Ha lavorato con la moglie, titolare di una ditta di restauro archeologico. Dal 2000 si dedica esclusivamente alla ceramica e al souvenir artistico di alta qualità. Sono circa dieci anni che rifornisce i bookshop dei maggiori musei di Roma. Ha ricevuto diversi titoli per alta qualità dell'artigianato artistico

13 ALL IN WALL Arredare con la luce DITTA IPPOLITI Dal 1993 avvia una attività di trattamento e rivestimento superfici facendo tesoro dell esperienza pluridecennale dei partner, estesa nel tempo a ristrutturazioni di ogni livello: dalla Reverenda Fabbrica di S. Pietro, alla Biblioteca apostolica, l A.P.S.A. (Amministrazione Patrimonio Sede Apostolica), il Governatorato SCV, la Residenza Papale di Castel Gandolfo, il Palazzo del Quirinale, la Camera dei Deputati, l Accademia delle Scienze, l Hotel Baglioni di Roma e quello di Bologna, l Hotel Splendid Royal, i palazzi della Banca d Italia, della CISL e quelli della Polizia di Stato, le Ambasciate di Francia, del Cile, Polacca presso la Santa Sede e la Chiesa delle Anime Sante a L Aquila. Le maestranze, formate all'interno della ditta, hanno saputo recepire l'innovazione costante e l'entusiasmo trasmessi da Francesco Ippoliti. Francesco Ippoliti Artigiano dalla creatività vulcanica, sperimenta da sempre mezzi e tecnologie alla ricerca di soluzioni uniche. Perfezionista nella progettazione, e grande risolutore in laboratorio e in cantiere, è la colonna portante del progetto e delle attività della ditta. Chiara Bruni Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma, basterebbe questa frase per riassumere tutto il percorso di studi oltreché la vita professionale dell architetto Chiara Bruni che da cinque anni collabora con la Ditta Francesco Ippoliti, seguendo ogni tipo di lavorazione, dall assistenza in cantiere, alla progettazione, all Interior Design. Riccardo Zorn Dopo un inizio di carriera come sviluppatore, si dedica alle architetture e realizza sistemi distribuiti di ogni tipo per clienti grandi e piccini. Una instancabile ricerca e studio gli permettono di soddisfare la propria maniacale passione per le tecnologie e la metodologia Agile. Ha accolto l'idea All In Wall con il massimo entusiasmo, soprattutto per il fascino delle lucine

14 MIMESI, NATURALEZZA E QUALITÀ DELLA VITA 2 MAPLE COMPUTARTE QUASAR

15 MAPLE AT WORK Un ufficio a misura d uomo TRASCORRIAMO AL LAVORO UN TERZO DELLA NOSTRA VITA. CONTATTI MAPLE-AT-WORK nasce dalla convinzione che vivere in spazi di lavoro a misura d uomo e sostenibili non solo è possibile, ma conviene a tutti. Lavorare in un ambiente ben progettato, confortevole e sostenibile significa lavorare meglio, con meno fatica e stress, tutelando la salute, con più produttività e grandi risparmi di risorse. Tutto questo è quello che per MAPLE-AT-WORK è vera sostenibilità e vera innovazione negli ambienti di lavoro. È costoso? No, perché oltre a non richiedere grandi interventi e grossi investimenti, sono costi che vengono ammortizzati dall impresa e diventano risparmi in pochissimo tempo. Luce, aria, arredi e finiture, strumenti informatici e dotazioni tecnologiche, ogni elemento concorre organicamente a formare la soluzione grazie all uso delle le più efficaci tecniche progettuali, gli strumenti del Service Design, della Architettura sostenibile e della Integrazione di Sistemi. Alessandro Nasini Design Thinker, designer, maker e imprenditore, ha progettato processi, servizi e prodotti per aziende e organizzazioni di ogni dimensione e settore. È Co-founder e CEO di Maple, società di Design and Innovation Consulting. È Co-founder e CEO di Startalia, Startup Foundry and Accelerator design-driven. Tra i maggiori esperti italiani di Service Design ha fondato e presiede Italian Design Innovation, organizzazione per la valorizzazione del Design nel settore pubblico e privato

16 COMPUTARTE Quando la tecnologia si veste d Arte CONTATTI CYBERTEC SERVICES SRL è una azienda italiana con sede in Roma. Abbiamo una visione chiara e coerente con i nostri obiettivi: riportare l uomo al centro del progresso, offrendo una tecnologia veramente utile, facilmente accessibile a tutti, in forma amica, eco-sorridente e piacevole esteticamente. Nello specifico, proponiamo il primo elaboratore personale al mondo come complemento di arredo e pezzo d Arte, con lo slogan: ComputArte quando la tecnologia si veste d Arte. Ci impegniamo ad interpretare e offrire il concetto di bellezza in tecnologia consci del valore soggettivo percepito e quindi declinandolo in differenti forme, colori, stili e materiali. Deteniamo un portafoglio brevettuale di 137 modelli ornamentali e un innovativo sistema di raffreddamento per componenti elettroniche che ci permette di integrare configurazioni molto potenti in volumi estremamente compatti. Il nostro obiettivo è consentire all utente di posizionare il pc anche in salotto e fruire, sulla TV, di un interfaccia naturale (riconoscimento vocale e gestuale) per domotica, teleassistenza e altri servizi, rispettando e proteggendo la privacy degli utilizzatori. Vasco Petruzzi Vasco Petruzzi, nasce a Roma il 24 Maggio Dopo le scuole medie, completa il Liceo Scientifico presso il Santa Maria a Roma. Si laurea in Economia nel 1999 presso L università La Sapienza in Roma. Elabora una tesi sperimentale approfondendo metodologie e tematiche dell analisi costi-benefici. Intraprende attività imprenditoriali tutt ora attive nel turismo e dopo aver lavorato per circa 15 anni come commercialista, inizia ad approfondire le conoscenze nel campo della tecnologia e dell informazione. Nel 2004 deposita i primi brevetti per il Progetto ComputArte. È l Amministratore Unico di Cybertec Services 28 29

17 QUASAR Armonia in casa CONTATTI istitutoquasar.com Quasar Design University nasce a Roma nel 1987, ad opera di un gruppo di professionisti e docenti universitari, come struttura di ricerca e di formazione orientata allo studio e alla progettazione dell ambiente, degli oggetti e delle nuove forme comunicative. Sceglie il proprio corpo docente tra professionisti ed esperti di chiara fama. È autore originale dei programmi didattici che applica nella formazione, costantemente aggiornati per rispondere con efficacia alle trasformazioni del mondo del lavoro. Dispone di uno staff dedicato per guidare e orientare il lavoro degli allievi. Ha una sede nel centro di Roma, dotata di attrezzature efficienti e aggiornate, che accoglie studenti da tutto il mondo. La volontà di mantenere alta la qualità della formazione ha suggerito la concentrazione delle attività in un unico centro di formazione e sviluppo. Quasar Design University associa alla prevalente attività formativa una costante opera di ricerca e promozione culturale volta a sensibilizzare il pubblico su temi multidisciplinari. Promozione all estero della cultura italiana e del Made in Italy, partecipazione a concorsi nazionali e internazionali di progettazione, organizzazione di mostre, convegni e workshop, pubblicazioni: più di trecento eventi che vedono Quasar Design University protagonista, dal 1987 a oggi, e che hanno contribuito a diffondere conoscenze e sensibilità sui temi dell ambiente reale e virtuale. Benedetto Todaro Architetto Già ordinario di Composizione Architettonica alla Sapienza in ruolo dal 1985 ha svolto attività didattica e di ricerca presso l Università di Roma dal 1973, con interesse volto allo studio dei confini tra le varie discipline del progetto. Negli ultimi anni l'indagine si è concentrata sui modi per una riconciliazione tra architettura e natura. Su questi temi ha pubblicato articoli, saggi e libri, e svolto una continua opera di promozione culturale attraverso convegni, mostre, conferenze. Attualmente è il Direttore scientifico di Quasar Design University

18 DAL RECUPERO DELLA TRADIZIONE ALL INNOVAZIONE 3 FORKY DISTRETTO DEL DESIGN RY-GIMNASIUM

19 FORKY Una forchetta per tutti i gusti CONTATTI L impresa, fondata nel 2011 è una società familiare, composta da tre socie donne, che ha come scopo, tra altri, l ideazione, la realizzazione e la produzione di oggetti di design per la casa, per l arredamento, per l utilità domestica e industriale, di mobili, utensili e attrezzi. In questi anni ha incominciato a produrre e commercializzare una piccola produzione del modello base di FORKY, una posata multiuso dal design innovativo, tutto made in Italy, unica nel suo genere, che consente grazie alla sua particolare conformazione, di prendere, tagliare e infilzare il cibo con una sola mano, lasciando libera l altra. Il design che ne caratterizza la forma è la sintesi della tradizione occidentale ed orientale del modo di mangiare. Si presta infatti ad essere usata come una tipica forchetta, come chopsticks o come un insolita forbice per tagliare. Utile in varie le occasioni, quali lunch, party, happy hour, picnic, in città, in campagna, in barca, da portare con sé ovunque. Forky è realizzato normalmente in acciaio inossidabile con finitura sabbiata. La società ha sviluppato l ideazione e la realizzazione degli espositori da banco e di un packaging di design e funzionale all uso portatile del FORKY, in cui sono state inserite istruzioni in forma grafica, in modo da essere comprensibili alle persone di tutte le nazionalità, seppure diverse per usi e costumi alimentare. È stato realizzato nel contempo un sito web per dare maggiore visibilità al prodotto, potenzialmente in tutto il mondo, sito in via di implementazione per entrare nella catena della vendita e-commerce, e parimenti si è incrementata la partecipazione a Fiere e mostre dedicate al design e al food. Luisa Benato Libero professionista, iscritto all Ordine degli Architetti della provincia di Roma dal 1977, Quale socio della Cipra srl svolge attività di consulenza e di progettazione in proprio e nel campo della riqualificazione urbanistica, restauro e progettazione edilizia, Quale socio della Forky sas, svolge attività di progettazione di oggetti di design e arredamento per la società, per cui cura tutto l iter amministrativo e procedurale di ottenimento dei brevetti. È la responsabile unica delle scelte di mercato, di pubblicità e di marketing, della scelta dei collaboratori esterni, società e professionisti, con cui rapportarsi nello sviluppo del progetto imprenditoriale. Quale Vicepresidente della Fondazione internazionale per la Famiglia Clemente Fracassi cura e promuove i progetti di adozione a distanza che la Fondazione finanzia in diverse parti del Mondo. Esperienze pregresse Dal 1991 al 1993 Dirigente della Metropolis SPA, gruppo Ferrovie dello Stato S.P.A. Il ruolo ha comportato il coordinamento dei progetti di valorizzazione del patrimonio immobiliare ferroviario, la verifica e la revisione dei progetti, l istruttoria degli atti amministrativi inerenti l iter di approvazione degli stessi con gli Enti locali. Dal 1976 al 1984 Università la Sapienza, facoltà di Architettura. Ha svolto attività didattica e di ricerca presso la cattedra di Statica e Tecnica delle Costruzioni, collaborando con i relativi docenti a progetti nell ambito del consolidamento sismico delle strutture in muratura portante. Inoltre ha partecipato a numerosi seminari di aggiornamento su temi e argomenti relativi all evolversi della legislazione tecnica di riferimento alla professione

20 DISTRETTO DEL DESIGN RY-GIMNASIUM Palestra di rigenerazione urbana È l idea di rigenerare lo spazio urbano realizzando connessioni e dando nuova vita alle strutture significanti. Al centro del progetto, Gymnasium, progettato del 1977 da M. Fuksas e A. M. Sacconi, oggi abbandonato al degrado. Una Architettura controcorrente che racconta la fine del sogno di una generazione, quella del 68, diventando il monumento a una rivoluzione che ha influenzato la storia del nostro paese e del mondo. Ri-Gymnasium è il progetto di una Agorà Contemporanea, con l inserimento di elementi architettonici necessari al più giusto utilizzo, da vivere 365 giorni all anno, nelle diverse occasioni. Non più fine ma rinascita di un sogno. Non delusione e rinuncia ma voglia di futuro. CONTATTI

DESIGN SOSTENIBILE ED ECOINNOVAZIONE

DESIGN SOSTENIBILE ED ECOINNOVAZIONE DESIGN SOSTENIBILE ED ECOINNOVAZIONE DESIGN SOSTENIBILE ED ECOINNOVAZIONE Introduzione LAZIO INNOVA Da dove cominciare per rappresentare nel modo migliore l identità culturale e produttiva di una regione

Dettagli

SINTESI DEL PROGETTO

SINTESI DEL PROGETTO Ministero dell Economia e delle Finanze Ministero per i Beni e le Attività Culturali Società di Cultura La Biennale di Venezia ALLEGATO I PROGETTO PER LA PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELL ARTE CONTEMPORANEA

Dettagli

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali. Articolazione ARTIGIANATO

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali. Articolazione ARTIGIANATO SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali Articolazione ARTIGIANATO ISTRUZIONE PROFESSIONALE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo Produzioni Industriali e Artigianali

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. WEB & INTERACTION DESIGN corso triennale post diploma

SCEGLI CON IL CUORE. WEB & INTERACTION DESIGN corso triennale post diploma SCEGLI CON IL CUORE pag. 2 Il corpus del corso, di durata triennale, è costituito da sapere e saper fare legati al mondo del web, delle nuove tecnologie e alla gestione di quelle che definiamo esperienze

Dettagli

Diamo futuro alle tue idee

Diamo futuro alle tue idee Diamo futuro alle tue idee FASHION & COMMUNICATION SCHOOL Formazione specialistica nell area Abbigliamento, Calzatura e Accessori, Comunicazione, Graphic e Web Design. Scegli una professione a misura del

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA corso triennale post diploma

SCEGLI CON IL CUORE. GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA corso triennale post diploma SCEGLI CON IL CUORE pag. 2 Il corso, di durata triennale, permette di conseguire un alta formazione nel campo del design della comunicazione visiva. Il percorso formativo è strutturato in modo da trasmettere

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

PROGETTO MICHELANGELO

PROGETTO MICHELANGELO PROGETTO MICHELANGELO Premessa Il progetto nasce dall esigenza di ridefinire, in termini didatticamente e culturalmente innovativi, l intera esperienza formativa degli istituti secondari di istruzione

Dettagli

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA vision guide line 6 LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA QUANDO SI PARLA DI UN MERCATO COMPLESSO COME QUELLO DELL EDILIZIA E SI DEVE SCEGLIERE UN PARTNER CON CUI CONDIVIDERE L ATTIVITÀ SUL MERCATO, È MOLTO

Dettagli

GLI OBIETTIVI R 2.864"

GLI OBIETTIVI R 2.864 CHI SIAMO 6 5 La nam nasce dalla nostra scelta di lavorare nel mondo del riciclo e del riuso unendo la passione e professionalità per sviluppare un diverso concetto di eco sostenibilità. L attività si

Dettagli

corso triennale HABITAT DESIGN [HD]

corso triennale HABITAT DESIGN [HD] corso triennale HABITAT DESIGN [HD] Progetto: Valerio Calamari, Valentina Ciocci, Devil D Angelo, Giulia Lombardi, Jessica Pizzuto, Alessio Rubini L habitat è il complesso delle strutture fisiche, naturali

Dettagli

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo Produzioni Industriali e Artigianali

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo Produzioni Industriali e Artigianali SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo Produzioni Industriali e Artigianali L indirizzo Produzioni industriali e artigianali, nel secondo biennio e nell ultimo anno, attraverso un insieme omogeneo e

Dettagli

LE BANCHE PER LA CULTURA

LE BANCHE PER LA CULTURA LE BANCHE PER LA CULTURA PIANO D AZIONE 2014-2015 II AGGIORNAMENTO L OBIETTVO: VALORIZZARE L IMPEGNO NELLA CULTURA DELLE IMPRESE BANCARIE ABI, con la collaborazione degli Associati, promuove un azione

Dettagli

Comunicare il Turismo Sostenibile

Comunicare il Turismo Sostenibile UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA DIPARTIMENTO DI SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE Comunicare il Turismo Sostenibile Master di primo livello Università degli Studi di Milano-Bicocca a.a. 2012-2013 /

Dettagli

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali. Articolazione INDUSTRIA

SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO. Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali. Articolazione INDUSTRIA SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo: Produzioni industriali e artigianali Articolazione INDUSTRIA 1 ISTRUZIONE PROFESSIONALE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO Indirizzo Produzioni Industriali e Artigianali

Dettagli

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE

OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE MADEEXPO - MILANO 5-8 OTTOBRE 2011 PRESENTAZIONE EVENTO BORGHI&CENTRISTORICI OPPORTUNITÀ E PROSPETTIVE DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DEI BORGHI E CENTRI STORICI ITALIANI Intervento dell Ing. Francesco

Dettagli

Percorso Video Game. Percorsi per la Laurea Magistrale in Informatica. Obiettivi generali. Sbocchi professionali

Percorso Video Game. Percorsi per la Laurea Magistrale in Informatica. Obiettivi generali. Sbocchi professionali Percorsi per la Laurea Magistrale in Informatica Percorso Video Game Docenti di riferimento: Dr. Dario Maggiorini, Dr. Laura Anna Ripamonti Sede di erogazione: Milano Obiettivi generali Il mercato dei

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. INDUSTRIAL DESIGN corso master

SCEGLI CON IL CUORE. INDUSTRIAL DESIGN corso master SCEGLI CON IL CUORE INDUSTRIAL DESIGN pag. 2 INDUSTRIAL DESIGN Master patrocinato dall Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia, con rilascio di crediti formativi

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE Classe 78/S - Scienze e Tecnologie agroalimentari Coordinatore: prof. Marco Gobbetti Tel. 0805442949; e-mail: gobbetti@ateneo.uniba.it

Dettagli

LA GESTIONE DELL INNOVAZIONE TECNOLOGICA NELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA

LA GESTIONE DELL INNOVAZIONE TECNOLOGICA NELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA LA GESTIONE DELL INNOVAZIONE TECNOLOGICA NELLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA Parte III : R&S nella piccola e media impresa Angelo Bonomi PICCOLE E MEDIE IMPRESE E R&S Esistono varie definizioni di piccole e

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN VISUAL AND INNOVATION DESIGN

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN VISUAL AND INNOVATION DESIGN REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN VISUAL AND INNOVATION DESIGN Art. 1 - Denominazione del Corso di studio È istituito presso la Rome University of Fine Arts -

Dettagli

L esperienza della Rete Alta Tecnologia e la Strategia Regionale di Smart Specialisation RIS3ER. ASTER all rights reserved

L esperienza della Rete Alta Tecnologia e la Strategia Regionale di Smart Specialisation RIS3ER. ASTER all rights reserved L esperienza della Rete Alta Tecnologia e la Strategia Regionale di Smart Specialisation RIS3ER ASTER all rights reserved Priorità A. Rafforzare la capacità innovativa dei sistemi industriali consolidati

Dettagli

Il Futuro dei Musei I Musei del Futuro

Il Futuro dei Musei I Musei del Futuro Il Futuro dei Musei I Musei del Futuro Scegliamo la giusta direzione SERVIZI CONSULENZA E PROGETTAZIONE ORGANIZZAZIONE E REALIZZAZIONE DI EVENTI ALLESTIMENTI DIGITALIZZAZIONE, STAMPA 3D E DRONI FORMAZIONE

Dettagli

È possibile caratterizzare un percorso formativo per gli studenti sulla base di due aree di specializzazione (indirizzi):

È possibile caratterizzare un percorso formativo per gli studenti sulla base di due aree di specializzazione (indirizzi): Percorsi per la Laurea Magistrale in Informatica Percorso Video Game Docenti di riferimento: Dario Maggiorini, Laura Anna Ripamonti Sede di erogazione: Milano LIKE THIS! Obiettivi generali Il mercato dei

Dettagli

Laboratorio Efficienza Energetica

Laboratorio Efficienza Energetica Laboratorio Efficienza Energetica Incentiviamo le soluzioni vincenti Presentazione del Progetto 1 Laboratorio Efficienza Energetica Incentiviamo le soluzioni vincenti La crisi economica e la modifica strutturale

Dettagli

LA CULTURA COME FATTORE DI PRODUZIONE PER LE PICCOLE IMPRESE: PRESENTAZIONE DELLA RICERCA ARTIGIANATO&CULTURA. Trento 7 maggio 2014

LA CULTURA COME FATTORE DI PRODUZIONE PER LE PICCOLE IMPRESE: PRESENTAZIONE DELLA RICERCA ARTIGIANATO&CULTURA. Trento 7 maggio 2014 LA CULTURA COME FATTORE DI PRODUZIONE PER LE PICCOLE IMPRESE: PRESENTAZIONE DELLA RICERCA ARTIGIANATO&CULTURA Trento 7 maggio 2014 OBIETTIVI Individuare opportunità di mercato per le imprese : diversificare

Dettagli

info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza

info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza La scelta della scuola? Una decisione importante Ecco Il

Dettagli

Corso di Laurea in Arredamento, Interno Architettonico e Design Classe delle lauree in Scienze dell Architettura e dell Ingegneria edile, Classe 4

Corso di Laurea in Arredamento, Interno Architettonico e Design Classe delle lauree in Scienze dell Architettura e dell Ingegneria edile, Classe 4 Corso di Laurea in Arredamento, Interno Architettonico e Design Classe delle lauree in Scienze dell Architettura e dell Ingegneria edile, Classe 4 Presidente: Prof. arch. FILIPPO ALISON Obiettivi formativi

Dettagli

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti anti-sismica sostenibilità impianti sicurezza comfort materiali & tecnologie innovazione re-building efficienza energetica costruire e rinnovare in modo sostenibile e sicuro il maxi-evento di MADE expo

Dettagli

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE OINT. Percorsi e servizi per nuove imprese innovative. www.trentinosviluppo.it

IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE OINT. Percorsi e servizi per nuove imprese innovative. www.trentinosviluppo.it IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE i OINT Percorsi e servizi per nuove imprese innovative www.trentinosviluppo.it IMPRESA INNOVAZIONE MARKETING TERRITORIALE Trentino Sviluppo è l agenzia creata

Dettagli

ADI PER EXPO. Le vie del Compasso d Oro

ADI PER EXPO. Le vie del Compasso d Oro ADI PER EXPO Le vie del Compasso d Oro 01 ADI Nata nel 1957 e con i suoi 60 anni di storia è l unica realtà mondiale organizzata per rappresentare la complessità del progetto di design. Oltre 1000 soci

Dettagli

Fase 2 - Interazione e attivazione

Fase 2 - Interazione e attivazione Call for ICE Ideas Il progetto Fase 1 - Individuazione Sviluppare, condividere e scambiare buone pratiche e know-how per formulare approcci e strumenti che contribuiscano alla progettazione di una nuova

Dettagli

Scuole in azienda I documenti dell esperienza Concorso nazionale Decima edizione

Scuole in azienda I documenti dell esperienza Concorso nazionale Decima edizione Scuole in azienda I documenti dell esperienza Concorso nazionale Decima edizione Udine / Maggio 2015 Fabbricando 2014/2015 Scuole in azienda I documenti dell esperienza Decima edizione con l Adesione del

Dettagli

Liceo Scientifico. Diploma di Liceo Scientifico Opzione Scienze applicate

Liceo Scientifico. Diploma di Liceo Scientifico Opzione Scienze applicate Liceo Scientifico Sezione A. Maserati Diploma di Liceo Scientifico Opzione Scienze applicate Cos è il Liceo Scientifico delle Scienze Applicate La recente riforma della scuola secondaria ha ripreso la

Dettagli

SMART MEETINGS. Incontri per capire come sarà la città del futuro

SMART MEETINGS. Incontri per capire come sarà la città del futuro SMART MEETINGS Incontri per capire come sarà la città del futuro Progetto promosso da Assessorato alla Cultura, Creatività, Innovazione e Smart City In collaborazione con Assessorato all Urbanistica, Urban

Dettagli

NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano NUOVE TECNOLOGIE DELL ARTE Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Silvia Testa - Gabriele Perraro, Videodissey, installazione interattiva, 2013 La Scuola di Nuove Tecnologie dell Arte (corrispondente

Dettagli

2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE

2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE 2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE SDA Bocconi School of Management SDA Bocconi School of Management è nata nel 1971 dall Università Bocconi per essere una scuola di cultura manageriale d eccellenza

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. YACHT DESIGN corso master

SCEGLI CON IL CUORE. YACHT DESIGN corso master SCEGLI CON IL CUORE YACHT DESIGN pag. 2 YACHT DESIGN Master patrocinato dall Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia, con rilascio di crediti formativi professionali

Dettagli

Un settore d eccellenza

Un settore d eccellenza Abitare Un settore d eccellenza Il Sistema Abitare Italia rappresenta una sintesi felice di diversi settori merceologici caratterizzati da un elevato contenuto qualitativo sia di prodotto che di processo.

Dettagli

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere MultiPiani si occupa dal 1994 di Comunicazione e Marketing strategico, rivolgendosi

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE E TECNOLOGIA DELLO SPAZIO MULTIMEDIALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE E TECNOLOGIA DELLO SPAZIO MULTIMEDIALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN PROGETTAZIONE E TECNOLOGIA DELLO SPAZIO MULTIMEDIALE Art. 1 - Denominazione del Corso di studio È istituito presso la Rome University

Dettagli

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE Giornalismo divulgazione green economy Il Master in Comunicazione ambientale è ideato dal Centro Studi CTS e da Green Factor, società di consulenza sulle tematiche ambientali,

Dettagli

GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA [GCV]

GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA [GCV] corso triennale GRAFICA E COMUNICAZIONE VISIVA [GCV] Progetto: Flavia Pellegrini Comunicazione e informazione sono oggi presenze generalizzate e pervasive che caratterizzano ogni aspetto della quotidianità.

Dettagli

UNA STORIA LUNGA UN SOGNO MEZZO SECOLO DI PROGETTI REALIZZATI

UNA STORIA LUNGA UN SOGNO MEZZO SECOLO DI PROGETTI REALIZZATI UNA STORIA LUNGA UN SOGNO MEZZO SECOLO DI PROGETTI REALIZZATI HOTEL RISTORANTI SALE RICEVIMENTO BANCHE - UFFICI CENTRI CONGRESSUALI BAR - NEGOZI MADE IN LONGIANO Borgo storico dall aspetto tipicamente

Dettagli

Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto

Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto master ISIA DI PRIMO LIVELLO - 2011 A PORDENONE Industrial Design: sistemi, servizi, prodotto MasteR DI PRIMO LIVELLO - 2011 Progetto Il Master si rivolge

Dettagli

Comunicato stampa congiunto dell Accademia di Belle Arti P. Vannucci e del Conservatorio di Musica F. Morlacchi di Perugia

Comunicato stampa congiunto dell Accademia di Belle Arti P. Vannucci e del Conservatorio di Musica F. Morlacchi di Perugia Comunicato stampa congiunto dell Accademia di Belle Arti P. Vannucci e del Conservatorio di Musica F. Morlacchi di Perugia L ACCADEMIA VANNUCCI E IL CONSERVATORIO MORLACCHI DI PERUGIA INSIEME NEL CUORE

Dettagli

Bellezza, per sempre 10 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE IL RAME

Bellezza, per sempre 10 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE IL RAME Bellezza, per sempre 10 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE IL RAME 1 Un materiale che dura nel tempo Una volta che hai scelto il rame non ci pensi più! Le coperture in rame durano secoli. Infatti il rame quando

Dettagli

Una laurea: Bah!!! 2/2. Passa un anno e trovi posto nel 53% dei casi. Ti laurei. Se te ne vai all estero, nel 45,4% dei casi non rientrerai

Una laurea: Bah!!! 2/2. Passa un anno e trovi posto nel 53% dei casi. Ti laurei. Se te ne vai all estero, nel 45,4% dei casi non rientrerai Una laurea: Bah!!! Ti laurei Passa un anno e trovi posto nel 53% dei casi Se te ne vai all estero, nel 45,4% dei casi non rientrerai Fonte: Rapporto Almalaurea sull occupazione Una laurea: Bah!!! 1/2 Ma,

Dettagli

mediterranean FabLab @ School

mediterranean FabLab @ School mediterranean FabLab @ School mediterranean FabLab @ School Il Mediterranean FabLab @ School, propone un offerta formativa che garantisce l incremento dell alternanza scuola-lavoro, in ottemperanza alla

Dettagli

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA

UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE PER FAR INCONTRARE RICERCA E IMPRESA a smau firenze 014 la nuova dimensione espositiva dedicata a cluster, laboratori, spin-off e startup indice UNA NUOVA TAPPA DI SMAU A FIRENZE TECHNOLOGY DAYS EXPO: UNA FIERA IN CONTEMPORANEA A SMAU FIRENZE

Dettagli

TECNOLOGIA COMPETENZE

TECNOLOGIA COMPETENZE ISTITUTO COMPRENSIVO F. DE Sanctis CURRICOLO VERTICALE DI TECNOLOGIA A.S. 2013/2014 1 TECNOLOGIA La materia tecnologia comporta la formazione di competenze diversificate, che vanno dalla formazione di

Dettagli

CHIMICA e CHIMICO AMBIENTALE

CHIMICA e CHIMICO AMBIENTALE CHIMICA e CHIMICO AMBIENTALE Aggiornato il 12 Marzo 2009 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Quali competenze sono necessarie?...

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO Corso di Master e suoi Organi 1. Per l anno accademico 2014-2015 è istituito il Corso di Master di II livello in: OPEN - ARCHITETTURA

Dettagli

Rassegna stampa Maggio 2014

Rassegna stampa Maggio 2014 Rassegna stampa Maggio 2014 CONSORZIO ROMA RICERCHE RASSEGNA STAMPA Maggio 2014 La Repubblica Affari e Finanza... pag. 3 TMNews (1)... pag. 4 TMNews (2)... pag. 5 LaRepubblica.it Economia e Finanza...

Dettagli

Videoproiezioni: Studio Materia sta sviluppando un circuito di videoproiezioni su alcuni muri significativi della città.

Videoproiezioni: Studio Materia sta sviluppando un circuito di videoproiezioni su alcuni muri significativi della città. Milano, novembre 2005 Chi Siamo Studio Materia è un agenzia di comunicazione urbana che nasce con l obiettivo di sviluppare un sistema di comunicazione specifico per il contesto urbano milanese. Per raggiungere

Dettagli

CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO

CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO CreArt RETE DI CITTÀ PER LA CREATIVITÀ ARTISTICA DESCRIZIONE DEL PROGETTO MOTIVAZIONE... 3 OBIETTIVI DEL PROGETTO... 5 METODOLOGIA... 6 PIANO DI LAVORO... 8 GRUPPI DI RIFERIMENTO.IMPATTO... 9 2 MOTIVAZIONE

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni. Con il Patrocinio di

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA QUALITY WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni. Con il Patrocinio di . SEDE CONFINDUSTRIA QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni WORKSHOP Con il Patrocinio di WORKSHOP QUALITY Ricerca e sviluppo per la qualità delle Costruzioni PROMOTORI E ORGANIZZATORI

Dettagli

Attività e insegnamenti dell indirizzo Produzioni industriali e artigianali. Articolazione Industria. Opzione Arredi e forniture d interni

Attività e insegnamenti dell indirizzo Produzioni industriali e artigianali. Articolazione Industria. Opzione Arredi e forniture d interni Attivitàeinsegnamentidell indirizzo Produzioniindustrialieartigianali Articolazione Industria Opzione Arrediefornitured interni Disciplina: LABORATORI TECNOLOGICI ED ESERCITAZIONI Il docente di Laboratori

Dettagli

CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE

CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE Noi cittadini, Associazioni, Operatori economici ed Istituzioni delle comunità ricadenti sul territorio del GAL CONCA BARESE, sottoscriviamo questo

Dettagli

DESIGN PER L INNOVAZIONE

DESIGN PER L INNOVAZIONE DESIGN PER L INNOVAZIONE Corso di laurea triennale DISEGNO INDUSTRIALE_L4_A.A. 2016-2017 Dipartimento d Architettura Università G. d Annunzio di Chieti-Pescara SOMMARIO 0. motivazioni 1. ANALISI 2. PROPOSTA

Dettagli

Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) del Liceo Artistico G. de Chirico Torre Annunziata

Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) del Liceo Artistico G. de Chirico Torre Annunziata Estratto del POF (Piano dell Offerta Formativa) del Liceo Artistico G. de Chirico Torre Annunziata Il Progetto educativo e formativo del Liceo Artistico G. de Chirico è finalizzato alla crescita globale

Dettagli

LIUC in cifre. LIUC Università Cattaneo STUDIARE ALLA LIUC 2.000 40% 420 posti letto nella Residenza Universitaria interna al campus

LIUC in cifre. LIUC Università Cattaneo STUDIARE ALLA LIUC 2.000 40% 420 posti letto nella Residenza Universitaria interna al campus LIU0444_depl-IST_592x20mm_chiuso-48,5 4/03/4 :40 Pagina LIUC in cifre La comunità, le opportunità, le competenze. degli studenti partecipa 40% 420 posti letto nella Residenza Universitaria interna al campus

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. WEB DESIGN corso di qualificazione professionale

SCEGLI CON IL CUORE. WEB DESIGN corso di qualificazione professionale SCEGLI CON IL CUORE WEB DESIGN pag. 2 WEB DESIGN Il corso, annuale, forma tecnici/progettisti specializzati nel settore della comunicazione multimediale orientata al web. Progettisti in grado di governare

Dettagli

T.E.R.R.A. TRADIZIONI ECCELLENZE RACCHIUSE E RADICATE NELL ALIMENTAZIONE

T.E.R.R.A. TRADIZIONI ECCELLENZE RACCHIUSE E RADICATE NELL ALIMENTAZIONE COMUNE DI BRUINO Provincia di Torino CAP 10090 Piazza Municipio, n. 3 - Tel. 011 9094411 - Fax 011 9084541 www.comune.bruino.to.it - e-mail ambiente.ecologia@comune.bruino.to.it Settore Urbanistica, Lavori

Dettagli

L Inspiring Lab e i suoi servizi

L Inspiring Lab e i suoi servizi L Inspiring Lab e i suoi servizi Il progetto TEXMEDIN si propone di valorizzare il vasto patrimonio tessile e abbigliamento del Mediterraneo e di promuovere il suo utilizzo come fonte d ispirazione per

Dettagli

PROGRAMMA REGIONALE DI PROMOZIONE DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE IN VENETO

PROGRAMMA REGIONALE DI PROMOZIONE DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE IN VENETO giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 2888 del 28 dicembre 2012 pag. 1/11 PROGRAMMA REGIONALE DI PROMOZIONE DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE IN VENETO 2012-2013 ALLEGATOA alla Dgr

Dettagli

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L FOOD FILM FEST C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L BERGAMO 15-20 SETTEMBRE 2015 piazza dante - domus bergamo quadriportico del sentierone palazzo dei contratti e delle manifestazioni COSA - DOVE

Dettagli

Il Programma AMERIGO & Partners Smart City Tour in sintesi

Il Programma AMERIGO & Partners Smart City Tour in sintesi Il Programma AMERIGO & Partners Smart City Tour in sintesi 1 1. Sintesi Pensare a Città in cui i servizi pubblici siano di qualità, gli standard di vita migliori, nuove opportunità di lavoro si generino

Dettagli

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro

Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT. Dai il via al tuo futuro Master in innovazione di Reti e Servizi nel Settore ICT Dai il via al tuo futuro ACCENDI NUOVE OPPORTUNITÀ Il tuo futuro parte adesso. Perché il mondo delle telecomunicazioni è il futuro. E Telecom Italia

Dettagli

COMITATO TECNICO SVILUPPO DEL TERRITORIO

COMITATO TECNICO SVILUPPO DEL TERRITORIO Domenico Merlani COMITATO TECNICO SVILUPPO DEL TERRITORIO Linee di indirizzo Febbraio 2013 «Sviluppo del Territorio» significa lavorare per rendere il Lazio una regione attraente localmente e globalmente

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Nome BERNI CLAUDIA

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Nome BERNI CLAUDIA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BERNI CLAUDIA Telefono 06.67665226 Fax 06.67665282 E-mail c.berni@provincia.roma.it Data di nascita 02.05.1951

Dettagli

Economia dell Ambiente e del Territorio Geopolitiche per lo Sviluppo Università degli Studi G. Marconi Via Plinio, 42 - Roma

Economia dell Ambiente e del Territorio Geopolitiche per lo Sviluppo Università degli Studi G. Marconi Via Plinio, 42 - Roma Curriculum Vitae Europass di CARLO AMENDOLA Informazioni personali Nome / Cognome CARLO AMENDOLA E-mail carlo.amendola@uniroma1.it Esperienza professionale Date Dal 2011 Lavoro o posizione ricoperti Ricercatore

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI E SUCCESSIVA GESTIONE DEL MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA DI VILLA CROCE Un innovativo progetto di alta formazione manageriale dedicato ai giovani per l ideazione di nuovi

Dettagli

MASTER COMMUNICATION & MARKETING

MASTER COMMUNICATION & MARKETING MASTER COMMUNICATION & MARKETING L.UN.A., Libera Università delle Arti, Piazza San Martino 4F Bologna Italy +39 051 0393690 +39 051 0393691 info@uniluna.com wwwuniluna.com La Libera Università delle Arti

Dettagli

APPLIED SUSTAINABILITY TOPIC

APPLIED SUSTAINABILITY TOPIC APPLIED SUSTAINABILITY TOPIC Marzo 2013 OBIETTIVI Promuovere presso tutti gli ex Alumni Bocconi in Italia e nel mondo: la conoscenza e la consuetudine a pratiche virtuose orientate alla tutela dell ambiente

Dettagli

BERGAMO SMART CITY VERSO EXPO 2015. Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - 26 novembre 2013

BERGAMO SMART CITY VERSO EXPO 2015. Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - 26 novembre 2013 BERGAMO SMART CITY VERSO EXPO 2015 Start Up Innovative -Le imprese fanno sistema Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - 26 novembre 2013 START UP E INCUBATORI Il Decreto Sviluppo (179/2012), introducendo

Dettagli

BOCCONI ALUMNI ASSOCIATION. Sustainability Topic

BOCCONI ALUMNI ASSOCIATION. Sustainability Topic BOCCONI ALUMNI ASSOCIATION Sustainability Topic Ottobre 2010 Obiettivi Promuovere presso tutti gli ex Alumni Bocconi in Italia e nel mondo: la conoscenza e la consuetudine a pratiche virtuose orientate

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE PROGETTO. Promuovere uno sviluppo economico basato sul territorio

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO IN SCENOGRAFIA Art. 1 - Denominazione del Corso di studio È istituito presso la Rome University of Fine Arts - Accademia di Belle

Dettagli

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile Perché comunicare il Turismo Sostenibile La Facoltà di Sociologia dell Università degli Studi di Milano-Bicocca attiverà nel biennio 2013-2014 la seconda edizione del master di primo livello Comunicare

Dettagli

Figure Professionali «Eco-innovazioni»

Figure Professionali «Eco-innovazioni» Figure Professionali «Eco-innovazioni» ESPERTO DI NUOVI MATERIALI GREEN JOBS Formazione e Orientamento INTRODUZIONE DI CONTESTO E LEGAME CON I CONCETTI DI ECO-INNOVAZIONE Per chimica verde, o nella accezione

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale Prof.VALENTINAFOLLO Materiadiinsegnamento:ECODESIGNcorsoDESIGNDELPRODOTTO Ricevimento:ilMERCOLEDI dalle13,30alle14,30aulal3 e mail:valentinafollo@alice.it Programmadellamateria Il corso di ECODESIGN intende

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP GIOVEDÌ 28 MAGGIO REMAKE ORE 14.15

Dettagli

Catalogo di offerte formative per lo sviluppo di competenze di base nell edilizia sostenibile

Catalogo di offerte formative per lo sviluppo di competenze di base nell edilizia sostenibile Catalogo di offerte formative per lo sviluppo di competenze di base nell edilizia sostenibile Trento, 5 dicembre 2010 L offerta formativa proposta nel presente catalogo è rivolta allo sviluppo delle competenze

Dettagli

IMPRESE CHE POSSONO PARTECIPARE: Piccole e Medie Imprese aventi l unità produttiva nella Regione Marche.

IMPRESE CHE POSSONO PARTECIPARE: Piccole e Medie Imprese aventi l unità produttiva nella Regione Marche. BANDO REGIONE MARCHE. INCENTIVI ECONOMICI ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE AL FINE DI FAVORIRE I PROCESSI DI AGGREGAZIONE IN FILIERE E LE PRODUZIONI MADE IN ITALY. IMPRESE CHE POSSONO PARTECIPARE: Piccole

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE www.istvap.it 1 ISTVAP ha quattro anni di vita ISTVAP sta per compiere quattro anni di vita. Anni di attività che hanno portato alla scoperta dell importanza del concetto di

Dettagli

Dipartimento di Progettazione e arti applicate. DESIGN Scuola di progettazione artistica per l impresa. (DAPL 06)

Dipartimento di Progettazione e arti applicate. DESIGN Scuola di progettazione artistica per l impresa. (DAPL 06) Dipartimento di Progettazione e arti applicate. DESIGN Scuola di progettazione artistica per l impresa. (DAPL 06) È un dipartimento di ABADIR interamente dedicato alla formazione e la specializzazione

Dettagli

PROVINCIA, DISTRETTO CULTURALE, COMUNE E TERME: INSIEME PER UN PROGETTO DI RILANCIO TURISTICO

PROVINCIA, DISTRETTO CULTURALE, COMUNE E TERME: INSIEME PER UN PROGETTO DI RILANCIO TURISTICO Comunicato stampa PROVINCIA, DISTRETTO CULTURALE, COMUNE E TERME: INSIEME PER UN PROGETTO DI RILANCIO TURISTICO Presentato a Darfo Boario Terme il programma che apre nuove opportunità turistiche Da cento

Dettagli

INNOVAZIONE E BUONE PRATICHE www.unibo.it

INNOVAZIONE E BUONE PRATICHE www.unibo.it ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Ufficio Programmazione Edilizia INNOVAZIONE E BUONE PRATICHE www.unibo.it BOLOGNA, FEBBRAIO 2008 L ALMA MATER IN CIFRE Oltre 100.000 studenti hanno scelto di

Dettagli

Percorsi per l arricchimento e la qualificazione dei percorsi biennali delle Fondazioni ITS

Percorsi per l arricchimento e la qualificazione dei percorsi biennali delle Fondazioni ITS Percorsi per l arricchimento e la qualificazione dei percorsi biennali delle Fondazioni ITS CULTURA E SVILUPPO DELL INNOVAZIONE Le attività sono gratuite in quanto finanziate dalla Regione Emilia-Romagna

Dettagli

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le

Aree di inserimento I percorsi di carriera: tante le opportunità quante le ACCENTURE SPA Profilo Azienda Accenture è un'azienda globale di Consulenza Direzionale, Servizi Tecnologici e Outsourcing che conta circa 323 mila professionisti in oltre 120 paesi del mondo. Quello che

Dettagli

48 Laurea magistrale in Comunicazione multimediale Scienze

48 Laurea magistrale in Comunicazione multimediale Scienze 48 Laurea magistrale in Comunicazione multimediale Scienze C U R R I C O L A All interno del corso di laurea magistrale gli insegnamenti e le attività formative sono organizzate in modo da offrire percorsi

Dettagli

Architettura. Corso di Laurea magistrale in

Architettura. Corso di Laurea magistrale in Ingegneria Laurea magistrale in Architettura 135 Corso di Laurea magistrale in Architettura Classe: LM-4 Architettura DURATA 2 anni CREDITI 120 SEDE Udine ACCESSO Programmato 80 posti CONOSCENZE RICHIESTE

Dettagli

MOA.TODAY. Interattività per menti curiose

MOA.TODAY. Interattività per menti curiose Interattività per menti curiose About Us Dove siamo Metodologia Servizi Space sharing Progetti 2 ABOUT US Design interattivo per menti curiose Siamo creatori appassionati dell arte multimediale, di idee

Dettagli

Linee guida per la redazione della tesi di laurea Corsi di laurea specialistica e magistrale A.A. 2007/08

Linee guida per la redazione della tesi di laurea Corsi di laurea specialistica e magistrale A.A. 2007/08 Linee guida per la redazione della tesi di laurea Corsi di laurea specialistica e magistrale A.A. 2007/08 Indice Presentazione 4 Norme per il Corso di laurea specialistica in Disegno industriale del prodotto

Dettagli

DAL 1962 SIAMO LA MATERIA PRIMA DI CHI SOGNA

DAL 1962 SIAMO LA MATERIA PRIMA DI CHI SOGNA DAL 1962 SIAMO LA MATERIA PRIMA DI CHI SOGNA Metra nasce nel 1962, dall iniziativa di un gruppo di imprenditori dotati di grande lungimiranza, tenacia e sogni non comuni. I PIONIERI DELL ALLUMINIO Grazie

Dettagli

Cooltural projects Progettazione culturale contemporanea

Cooltural projects Progettazione culturale contemporanea Progettazione culturale contemporanea A cura di Gruppo Monti & Taft ARTEPRIMA Courtesy of Darren Almond COOLTURAL PROJECTS è un brand di progettazione culturale contemporanea nato dall integrazione di

Dettagli

Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia

Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia Responsive Edition V ed. / A. A. 2014 2015 Il master di I livello (Comunicazione multimediale dell enogastronomia) Responsive Edition

Dettagli

Curriculum Vitae OARM - Europass

Curriculum Vitae OARM - Europass Informazioni personali Cognome e Nome Indirizzi Cittadinanza Luogo e data di nascita Settore professionale Ambiti di prevalente interesse professionale Curriculum Vitae OARM - Europass CATENACCI Luigi

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA FESR 2007-2013 CCI N 2007 IT 161 PO 008 (Aprile 2013) 1/373 Sperimentale secondo le modalità previste dalla Comunicazione

Dettagli