Lorena : l'accesso diretto ai mercati europei

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lorena : l'accesso diretto ai mercati europei"

Transcript

1 Lorena : l'accesso diretto ai mercati europei Copenhagen 960 km 7 motivi per creare una filiale in Lorena Riduzione dei tempi di consegna (materie prime e prodotti finiti) Vicinanza ai centri direzionali dei clienti francesi e tedeschi Uno "show-room" nel cuore dell'europa Tessuto economico dinamico (fornitori, trasportatori...) Terreno industriale urbanizzato disponibile a basso costo Manodopera qualificata e flessibile Facilitazioni dal CAPEMM Londra 570 km Barcellona 1060 km 330 km Bordeaux 920 km 200 km Amsterdam 420 km Bruxelles 260 km Lorena Lione 430 km Marsiglia 740 km Milano 590 km Torino 610 km Amburgo 650 km Francoforte 240 km Stoccarda 270 km Roma 1150 km Berlino 730 km Monaco 480 km Venezia 830 km Atlanta - Barcellona - Bruxelles - Düsseldorf - Metz - Milano - Nancy - Stuttgart

2 Lorena : nel cuore dei mercati europei Londra Amburgo Amsterdam Bruxelles Lilla Lussemburgo Francoforte Lorena Lione 600 km 600 km Berlino Praga Stoccarda Vienna Basilea Milano Venezia Torino Ubicazione geografica strategica La Lorena si trova nel cuore della maggiore concentrazione urbana ed economica europea. "Le infrastrutture di comunicazione stradali e ferroviarie che ho trovato in Mosella sono eccellenti e mi permettono di consegnare rapidamente i miei prodotti di ceramica ai clienti. C è un buon contesto economico. Per quanto riguarda i contatti che ho potuto avere con i partner locali e con le amministrazioni che ho incontrato per la realizzazione del mio progetto di insediamento, sono stati molto buoni e molto efficaci. Il sistema funziona bene ed è stato fatto tutto il possibile per facilitare le procedure" Dott. Franco MANELLI, PDG di CEDEC-LUTETIA, produttore di ceramica insediatosi a MAIZIERES LES METZ in Mosella. Marsiglia Roma Le società insediate in Lorena possono raggiungere un mercato di 200 milioni di persone in un raggio di 600 km (ovvero 7 ore di camion). CAPEMM-CAPEM / VALORIS Lorraine 2002 Disporre di una filiale in Lorena significa avere l'accesso diretto ai Vostri clienti europei. Bruxelles N89 Belgio Infrastrutture ottimali E25 E411 Colonia Lussemburgo E25 E44 E422 Francofort Berlino E50 Autostrade Asse Nord - Sud (A31), città raggiungibili : verso Nord : Lussemburgo, Bruxelles, Amsterdam, Colonia, Amburgo, verso Sud : Lione, Marsiglia, Milano. Asse Est - Ovest (A4 e SS N4), città raggiungibili : verso Ovest :, Valenciennes, Amiens, Lilla, verso Est : Strasburgo, Stoccarda, Francoforte, Zurigo, Monaco. Progetto del tracciato del TGV Bar-le-Duc A4-E50 N52 A31-E25 A31-E23-E21 Metz A4 A4-E25 Mannheim Monaco Rete ferroviaria Situata all'incrocio delle grandi direttrici di traffico Nord-Sud, la Regione LORENA è caratterizzata da un notevole traffico ferroviario (sia passeggeri che merci). Il tgv (treno ad alta velocità) che verrà messo in funzione alla fine del 2007 collegherà Nancy e Metz con in un ora e mezza. La LORENA occupa il primo posto tra le regioni francesi per la quantità di merci trasportate all'anno (più di 60 milioni t.). N4 - E52 Nancy N4-E52 Aeroporti A35-E25 A31-E21 N57-E23 Épinal N57-E23 N59 N420 A5 aeroporto internazionale di Lussemburgo (50 km a nord di Metz): passeggeri e merci con CARGOLUX (30 destinazioni internazionali). aeroporto regionale di Metz-Nancy: collegamenti con le principali città francesi. Traffico merci con DHL. A5-E54 N66 A31-E21 Vie navigabili N Lione Marsiglia A36 Milano CAPEMM-CAPEM / VALORIS Lorraine 2004 ll fiume Mosella, canalizzato, collega la Lorena con i porti di Anversa, Rotterdam ed Amburgo. Il trasporto si effettua a mezzo chiatte con una portata massima di tonnellate senza "rottura di carico".

3 Un ambiente economico dinamico Un tessuto industriale diversificato La tradizione e il know-how industriale della Lorena, derivanti dalle sue attività tradizionali (acciaio, chimica, tessile, carta e legno) contribuiscono alla fama internazionale della regione. Il tessuto industriale è composto da grandi gruppi societari (ARCELOR, ATOFINA...) e da una fitta rete di piccole e medie imprese dinamiche che occupano oltre persone. Questa tradizione industriale, in relazione permanente con l importante realtà universitaria della regione, facilita l innovazione costante e lo sviluppo di nuovi prodotti e tecnologie (numerosi centri di ricerca). Principali settori di attività % degli occupati per settore industriale - Fonte: INSEE, 2003 Acciaierie / Lavorazione del metallo Automobilistico Agroalimentare Meccanico Plastica / Gomma / Chimica Arredamento Legno & Carta Elettricità / Elettronica 2,4 3,1 6,7 7,8 9,3 11,1 12,3 18, Principali società industriali e di servizi in Lorena Alcan Svizzera 400 dip. Arcelor Francia dip. Arvato Services dip. Baccarat Francia 700 dip. Behr 1000 dip. BP Solvay Belgio dip. Cignet USA 250 dip. Continental dip. Delicarta Italia 400 dip. Delphi USA 600 dip. Dati principali Eurostamp Italia 900 dip. Ferco Gretsch dip. Hays Logistique USA 240 dip. Honeywell USA dip. Kimberly Clark USA 265 dip. Kléber Francia 1200 dip. Kronenbourg UK 300 dip. Lucas Varity UK dip. Mephisto Francia 400 dip. Merloni Italia 250 dip Novasep Francia 100 dip. Perrier-Vittel Svizzera dip. Philips Olanda 500 dip. PSA Francia dip. Saint-Gobain PAM Francia dip. Raflatac Finlandia 330 dip. Renault Francia dip. Smart France dip. Solvay Belgio dip. Steelcase USA 400 dip Thyssen Krupp 900 dip TRW USA dip. Popolazione: 2,3 milioni (il 4% della popolazione francese) Superficie: km 2 Densità: 98 ab/m 2 P.I.L Lorena: Francia: /ab /ab 4 provincie Abitanti Moselle: Meurthe & Moselle: Vosges: Meuse: Verdun Meuse Longwy Thionville Forbach Moselle Bar-le-Duc Nancy abitanti Sarrebourg Toul Metz abitanti Meurtheet-Moselle Studenti: (3 università - 20 Grandes Ecoles ) Disoccupazione: Lorena 9,4 % Francia 9,7 % Tradizione industriale: occupazione industriale superiore alla media nazionale Vosges

4 Capacità ricettive eccezionali La qualità e il costo delle infrastrutture, nonché della manodopera locale assicurano alla Lorena un vantaggio concorrenziale notevole e concreto nel quadro di un insediamento industriale (di produzione e di logistica). Questi «vantaggi» spiegano il fatto che la Lorena sia tra le regioni francesi più interessanti per gli investimenti stranieri. Grandi risparmi sull'energia Grande scelta di energia (elettricità, metano, acqua) a prezzi competitivi. Le imprese in Lorena possono risparmiare fino al 25% rispetto all Italia, e fino al 18 % rispetto all Inghilterra. Fonte : Nus, National Utility Service 0,093 0,079 0,0575 0,0542 0,0470 Italia Paesi Bassi Gran Bretagna 0,0411 0,0368 Stati Uniti Spagna Francia Costo medio dell elettricità nei principali paesi dell OCSE (Elettricità per l industria - USD/kWH fine 2002) Fonte : IEA-International Energy Agency Manodopera Costo dell'immobiliare La manodopera lorenese è nota per la sua qualità, produttività e flessibilità (abitudine a lavorare su turni 5 x 8, diffusione del lavoro notturno...) Le negoziazioni nel quadro della legge sulle 35 ore permettono alle imprese di annualizzare il tempo di lavoro e di introdurre settimane di 45 ore. La formazione della manodopera segue percorsi individuati insieme all industria, e rispondenti ai bisogni effettivi. Viene effettuata in stretta collaborazione con le aziende/stage, percorsi studio /lavoro, e può proseguire per l intero ciclo lavorativo. Il costo del terreno nelle zone industriali è molto conveniente in Lorena: 10 euro/m 2 in media. Inoltre, per quanto riguarda la costruzione, bisogna precisare che i tempi di realizzazione sono molto brevi (tra procedure e costruzione) e il costo limitato. Superficie coperta Altezza / 4,5m Altezza / 7m 500 m euro / m euro / m m euro / m euro / m m euro / m euro / m m euro / m euro / m m euro / m euro / m m euro / m euro / m 2 Fonte: CAPEM Delle zone industriali urbanizzate Produttività eccellente Fonte: BNP Paribas Evoluzione della produttività del lavoro (periodo in %) La Lorena propone delle zone industriali dotate di urbanizzazione primaria e direttamente collegate alle autostrade (e alla rete ferroviaria): dedicate all attività industriale (assenza di problemi per le autorizzazioni), sono velocemente disponibili perché di proprietà pubblica Francia Belgio Regno Unito L' Europa dei 15 USA Paesi Bassi Italia Giappone Spagna La Lorena dispone, inoltre, di zone dedicate alla gestione della distribuzione delle merci a livello europeo (interporti) che offrono tutti i servizi specializzati di logistica.

5 Polo di attrazione per gli investimenti industriali esteri Lorena : una regione a vocazione decisamente internazionale Una forte esperienza e savoir-faire nell accoglienza di industriali esteri. Principali Paesi presenti n 1 n 2 n 3 n 4 n 5 n 6 USA Italia Svizzera Inghilterra Belgio Dal 1980, la LORENA è tra le regioni che attraggono il maggior numero di investimenti realizzati da società estere in Francia. 462 società internazionali (il cui capitale è detenuto almeno al 25 % da imprese estere) sono presenti in Lorena : la maggior parte di loro ha ampliato la propria filiale negli anni successivi all insediamento persone in Lorena lavorano per delle società estere, ovvero il 38 % della manodopera industriale locale (produzione e logistica). "Il CAPEMM ha realizzato per noi un lavoro essenziale, organizzato principalmente in tre fasi. Innanzitutto, l ufficio italiano ha permesso al nostro gruppo di conoscere a fondo il valore della Lorena dal punto di vista economico e logistico. La seconda fase è stata di sostegno nella realizzazione dell intero progetto: dal business plan ai contatti con le amministrazioni e i futuri partner, fornitori Questa fase ha portato alla decisione e alla realizzazione dell insediamento in Lorena. Infine, siamo stati seguiti anche dopo il nostro insediamento, come una sorta di servizio post-vendita. Dobbiamo, oggi, ringraziare la professionalità e l impegno del CAPEMM." Dott. J.P. CUSSENOT, Direttore Generale di DELIPAPIER, azienda operante nel settore della carta per uso domestico. Italia : il quarto Paese investitore in Lorena Lorena : una specificità italiana confermata Investimenti italiani in Lorena : dalla PMI al Gruppo Multinazionale, dal fazzoletto di carta alla ceramica Champagne- Ardenne BELGIO Maschio Sogefi Bar-le-Duc Tontarelli Ergom LUSSEMBURGO Anaf Magnetto V2 Lucchini Calcia Sea Marconi Cedec Lutecia Lucchini Sogefi Almar Helsag Bailey Lutec Tonelli Metz Brianza plastica Delicarta Riva Merloni Merloni Marrochesi Bini Croci Nancy Italcementi Rejna Epinal Pirelli GERMANIA Viba Bolzoni France Alfa Centre Zucchi- Bassetti Ghibaudi Valentino Ciscato Bini Alsazia Componentistica auto Ceramica/ costruzione Elettronica Carri elevatori Cavi Tessile Legno-Carta Plastica Imballaggio Elettrodomestici Estintori / Caldaie Arredamento Logistica Metallurgia Servizi Numero di dipendenti la LORENA è la prima regione in Francia per importanza della comunità italiana presente (il 25% della popolazione è di origine italiana); il Monte Paschi di Siena dispone di una filiale a Metz, e tutte le principali banche italiane sono presenti in Lussemburgo, quindi a meno di un ora di macchina dalla LORENA; gli scambi commerciali tra la Regione e l Italia sono sempre stati notevoli; N L-36/ km Miles Franca Contea Fonte : Partenaires VALORIS Lorraine, SESGAR, Banque de France, INSEE / ' VALORIS Lorraine 2004 da 0 a 100 da 101 a 500 da 501 a 1000 il Consolato Generale d Italia e la Camera di Commercio Italiana sono presenti a Metz.

6 Un partner affidabile a Vostra disposizione CAPEMM (Comitato di Promozione e Sviluppo della Moselle e della Meurthe-et-Moselle), Ente per lo Sviluppo Industriale della Lorena Saremo il Vostro interlocutore unico per assistervi nel valutare l insediamento in Lorena. Il nostro compito è di fornire un servizio gratuito di consulenza alle società che valutano l opportunità di creare in Lorena un centro di logistica, un unità produttiva o una partnership. Atteggiamento pro-business Abituati a lavorare con e per gli industriali, siamo in grado di capire le loro esigenze e di fornire risposte concrete nei tempi più brevi e con la massima riservatezza. Il CAPEMM è il primo organismo di sviluppo certificato ISO 9001 (BVQI). Specializzato nel Prodotto LORENA Siamo in grado di fornire informazioni concrete riguardo ogni forma di investimento sul nostro territorio, perché abbiamo: una conoscenza perfetta del territorio per proporre ZI e/o capannoni idonei; una buona introduzione presso il tessuto industriale: fornitori, concorrenti, partner eventuali...; i migliori referenti nell amministrazione locale (permessi, licenze...). il contatto con una rete di professionisti dell assistenza aziendale (fiscalisti, contabili...) Alcuni dei nostri risultati internazionali: Delicarta, Bolzoni, Bini, Tontarelli, Lucchini, Viba ma anche Smart, ITT Automotive, Arvato Services, UPM-Raflatac Un modo di lavorare concreto CAPEMM Progetto su 3 anni attività terreno capannone manodopera investimento AZIENDA 1: zone industriali - capannoni Fra le oltre 100 zone industriali presenti in Lorena, esiste la soluzione alle Vostre esigenze. Inoltre, gestiamo un vasto portafoglio di capannoni disponibili (acquisto e affitto) 2: visite Organizziamo visite in loco delle zone industriali proposte e incontri con i professionisti ritenuti necessari (commercialisti, tecnici, società di costruzione, distributori, finanziatori ) 3: manodopera Dettagliamo i costi e la disponibilità di manodopera in Lorena nel Vostro settore di attività 4: costi di gestione Forniamo gli altri dati necessari alla preparazione di un Business Plan: costo dell energia, del terreno, della costruzione dei capannoni, oneri fiscali, ecc... 5: procedure Vi assistiamo per la presentazione del progetto presso gli enti preposti alla sua valutazione, facilitando così le procedure amministrative e l ottenimento delle varie licenze e permessi (costruzione, ambiente, costituzione della società...) 6: finanziamenti Incentivi: il CAPEMM si pone come coordinatore degli enti (statali, regionali e provinciali) preposti all erogazione degli incentivi, a fondo perduto e non. Le agevolazioni in totale possono raggiungere tetti del 17 % o 33 % dell investimento su 3 anni (terreno + capannoni + macchinari) a seconda dell ubicazione e delle caratteristiche del progetto e dell impresa proponente. Esistono, inoltre, finanziamenti a tasso agevolato erogabili dalle società di riconversione. Il CAPEMM propone anche l accesso ai normali finanziamenti bancari. PROPOSTA Sulla base delle caratteristiche del progetto, il CAPEMM fornisce un quadro personalizzato delle soluzioni offerte dalla LORENA nonché una proposta concreta di incentivi. SCELTA Coscienti di essere in un ambiente concorrenziale, offriamo all industriale un prodotto chiaro e ben identificato, facilmente apprezzabile (in termini di fattibilità economica e strategica) e confrontabile con altre soluzioni di sviluppo all estero. il Vostro contatto in Italia: Dott. ssa Maria Rosa ROMBOLÀ- Resp. Italia via Valla, Milano tel: 02/ fax: 02/

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo.

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Reiner Gfeller. Responsabile Asset Management. Allianz Suisse Immobiliare SA. La Allianz Suisse Immobiliare SA collabora dal 2011 con Livit. L azienda

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

I T E M P I D I G U I D A A L L A B A S E D E L L E A N A L I S I G E O G R A F I C H E

I T E M P I D I G U I D A A L L A B A S E D E L L E A N A L I S I G E O G R A F I C H E I T E M P I D I G U I D A A L L A B A S E D E L L E A N A L I S I G E O G R A F I C H E U N O S T R U M E N T O F A C I L E, P R E C I S O E D E F F I C I E N T E ChronoMap è lo strumento ideale per le

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud

Sviluppare le competenze per far crescere la competitività delle imprese e l occupazione nel Sud capitale umano, formato a misura dei fabbisogni delle imprese possa contribuire alla crescita delle imprese stesse e diventare così un reale fattore di sviluppo per il Mezzogiorno. Occorre, infatti, integrare

Dettagli

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Convegno Associazione Italiana di Economia Sanitaria La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Giampaolo Vitali Ceris-CNR, Moncalieri Torino, 30 Settembre 2010 1 Agenda Caratteristiche

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

LA VALUTAZIONE PUBBLICA. Altri ponti. di Pierluigi Matteraglia

LA VALUTAZIONE PUBBLICA. Altri ponti. di Pierluigi Matteraglia LA VALUTAZIONE PUBBLICA Altri ponti di Pierluigi Matteraglia «Meridiana», n. 41, 2001 I grandi ponti costruiti recentemente nel mondo sono parte di sistemi di attraversamento e collegamento di zone singolari

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Compensazione dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione con debiti tributari definiti in fase contenziosa o precontenziosa

Compensazione dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione con debiti tributari definiti in fase contenziosa o precontenziosa CMS_LawTax_CMYK_28-100.eps Newsletter Compensazione dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione con debiti tributari definiti in fase contenziosa o precontenziosa 3 aprile 2014 INDICE Premessa

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

Alcuni consigli pratici. Vivere e studiare in Francia

Alcuni consigli pratici. Vivere e studiare in Francia Alcuni consigli pratici Vivere e studiare in Francia Scegliere la sua destinazione... La scelta della destinazione dipende di più criteri: La scelta dell Università secondo i suoi interessi di studio/ricerca

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Le véhicule électrique, avenir de l automobile? Il veicolo elettrico, futuro dell automobile? Jean-Pierre Corniou

Le véhicule électrique, avenir de l automobile? Il veicolo elettrico, futuro dell automobile? Jean-Pierre Corniou Roma Milano Paris Bruxelles Amsterdam Casablanca Dubai Le véhicule électrique, avenir de l automobile? Il veicolo elettrico, futuro dell automobile? Jean-Pierre Corniou EXECUTIVE SUMMARY Convegno Nuove

Dettagli

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA 1 Realizzazione Parco Commerciale Osimo (AN) STRADA CLUENTINA 57/A 62100 MACERATA Indice INTRODUZIONE ALL INTERVENTO DESCRIZIONE GENERALE DELL INTERVENTO

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers

molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers Servizi che vi portano molto più lontano Intelligent solutions for HGV drivers L innovazione al servizio dell autotrasporto: AS 24 apre la strada 1 a rete europea di stazioni dedicate ai mezzi pesanti,

Dettagli

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko Modelli di consumo e di risparmio del futuro Nicola Ronchetti GfK Eurisko Le fonti di ricerca Multifinanziaria Retail Market: universo di riferimento famiglie italiane con capofamiglia di età compresa

Dettagli

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover Imprese, Progettisti e Rivenditori I servizi Isover 70 persone sul territorio per rispondere ad ogni esigenza specifica dei Clienti I servizi Isover per Imprese, Progettisti e Rivenditori Questa brochure

Dettagli

ITALIA E GERMANIA DATI ECONOMICI A CONFRONTO

ITALIA E GERMANIA DATI ECONOMICI A CONFRONTO AMBASCIATA D ITALIA BERLINO ITALIA E GERMANIA DATI ECONOMICI A CONFRONTO PRINCIPALI DATI MACROECONOMICI (Fonti: Istat, Destatis, Ministero federale delle Finanze, Ministero Economia e Finanze, Ministero

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Idrogeno - Applicazioni

Idrogeno - Applicazioni Idrogeno - Applicazioni L idrogeno non è una fonte di energia, bensì un mezzo per accumularla, un portatore di energia che potrà cambiare in futuro molti settori della nostra vita e, con la cella a combustibile,

Dettagli

SMART MOVE: un autobus per amico

SMART MOVE: un autobus per amico SMART MOVE: un autobus per amico "SMART MOVE" è la campagna internazionale promossa dall'iru (International Road Transport Union) in tutti i Paesi europei con l'obiettivo di richiamare l'attenzione di

Dettagli

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Cultura, Educazione e Gioventù 2015 01215/069 Servizio Promozione della città e Turismo CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 22 approvata il 23 marzo 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover

Imprese, Progettisti e Rivenditori. I servizi Isover Imprese, Progettisti e Rivenditori I servizi Isover 70 persone sul territorio per rispondere ad ogni esigenza specifica dei Clienti I servizi Isover per Imprese, Progettisti e Rivenditori Questa brochure

Dettagli

Il trattamento completo che la tua Azienda merita

Il trattamento completo che la tua Azienda merita Il trattamento completo che la tua Azienda merita Chi siamo Omnia è un Consorzio il cui Management è formato da professionisti dalla consolidata esperienza nel campo della fornitura dei servizi alle aziende;

Dettagli

La ricerca è stata realizzata da un gruppo di lavoro di Isfort composto da Carlo Carminucci (coordinamento e supervisione del testo), Luca Trepiedi

La ricerca è stata realizzata da un gruppo di lavoro di Isfort composto da Carlo Carminucci (coordinamento e supervisione del testo), Luca Trepiedi La ricerca è stata realizzata da un gruppo di lavoro di Isfort composto da Carlo Carminucci (coordinamento e supervisione del testo), Luca Trepiedi (redazione dei capitoli 1 e 2) e Massimo Procopio (redazione

Dettagli

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Sistemi di collaudo Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Un Gruppo che offre risposte mirate per tutti i vostri obiettivi di produzione automatizzata e di collaudo ESPERIENZA, RICERCA, INNOVAZIONE

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it DOVE L area interessata dalla raccolta di idee si trova in via Cardellino 15 (nota anche come ex Campo Colombo), quartiere Inganni-Lorenteggio. Ha una superficie complessiva di circa 20.000 mq. ed è identificata

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche tradizionali. Il principo dell uso è di deviare energie

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

Company Profile Data centre d eccellenza. Competenze di cui fidarsi. Il maggior provider europeo di data centre carrier-independent.

Company Profile Data centre d eccellenza. Competenze di cui fidarsi. Il maggior provider europeo di data centre carrier-independent. Company Profile Data centre d eccellenza. Competenze di cui fidarsi. Il maggior provider europeo di data centre carrier-independent. Immagine copertina Verifica routing Questa pagina Visualizzazione spazio

Dettagli

Introduzione alle nuove direttive comunitarie in tema di appalti e concessioni e al loro recepimento in Italia

Introduzione alle nuove direttive comunitarie in tema di appalti e concessioni e al loro recepimento in Italia Introduzione alle nuove direttive comunitarie in tema di appalti e concessioni e al loro recepimento in Italia Avv. Marco Iannacci Dipartimento di Diritto Amministrativo e degli Appalti Pubblici Convegno

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

SEA, AIR, LOGISTICS AND CARE IL TRASPORTO NEL SUO ELEMENTO

SEA, AIR, LOGISTICS AND CARE IL TRASPORTO NEL SUO ELEMENTO SEA, AIR, LOGISTICS AND CARE IL TRASPORTO NEL SUO ELEMENTO RAGGIUNGERE IL FINE, CON OGNI MEZZO. PIÙ CHE UNA FILOSOFIA, UNA PROMESSA. INSPED ERA GLOBALE PRIMA ANCORA CHE SI PARLASSE DI GLOBALIZZAZIONE.

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

Edifici, Impianti, Macchine, sempre sotto controllo. Con un touch (o un click). Febbraio, 2015

Edifici, Impianti, Macchine, sempre sotto controllo. Con un touch (o un click). Febbraio, 2015 Edifici, Impianti, Macchine, sempre sotto controllo. Con un touch (o un click). Febbraio, 2015 Smart Building: Edifici efficienti, funzionanti e controllati Illuminazione Riscaldamento Forza motrice Condizionamento

Dettagli

I costi per mantenere e crescere un figlio/a da 0 a 18 anni

I costi per mantenere e crescere un figlio/a da 0 a 18 anni I costi per mantenere e crescere un figlio/a da 0 a 18 anni Premessa Il senso comune suggerisce che i figli non hanno prezzo ma l esperienza insegna che per farli diventare grandi e sperabilmente autonomi,

Dettagli

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania)

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Business Plan KIG RE - DIOMA Valore acquisizioni immobiliari, gestione, sviluppo e ricollocazione assets immobiliari della società veicolo di investimento

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

Primo Rapporto Annuale al Parlamento

Primo Rapporto Annuale al Parlamento Primo Rapporto Annuale al Parlamento Camera dei Deputati 16 luglio 2014 Indice Generale Premessa 3 Capitolo primo - Dati economici e problemi regolatori 4 Capitolo secondo - L attività dell Autorità 123

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria. Società bancarie di comodo ed entità puramente contabili

Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria. Società bancarie di comodo ed entità puramente contabili Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria Società bancarie di comodo ed entità puramente contabili Gennaio 2003 Membri del Gruppo di lavoro sull attività bancaria transfrontaliera Copresidenti: Charles

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

Italia e Unione Europea: una valutazione comparata della gestione dei rifiuti

Italia e Unione Europea: una valutazione comparata della gestione dei rifiuti una valutazione comparata della gestione dei rifiuti Parte una valutazione comparata della gestione dei rifiuti La Commissione europea nell Aprile del 01 ha presentato gli esiti di una ricerca eseguita

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

IL SETTIMO PROGRAMMA QUADRO

IL SETTIMO PROGRAMMA QUADRO La ricerca europea in azione IL SETTIMO PROGRAMMA QUADRO (7º PQ) Portare la ricerca europea in primo piano Per alzare il livello della ricerca europea Il Settimo programma quadro per la ricerca e lo sviluppo

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative :

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative : Il Consorzio Servizi Plus, è una società di outsourcing, operante da oltre 10 anni nel settore dei servizi facchinaggio, trasporti e pulizia, con lo scopo precipuo di associare in forma consortile tutte

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Dicembre 2007 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 3 La

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Stima degli impatti sull economia italiana derivanti dall accordo di libero scambio USA-UE

Stima degli impatti sull economia italiana derivanti dall accordo di libero scambio USA-UE Stima degli impatti sull economia italiana derivanti dall accordo di libero scambio USA-UE giugno 2013 Il presente rapporto è stato elaborato con le informazioni disponibili al 14 giugno 2013 da: Giulia

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

WQuesto orologio è un modello a W onde radio che riceve le onde radio dell orario standard trasmesso in Germania.

WQuesto orologio è un modello a W onde radio che riceve le onde radio dell orario standard trasmesso in Germania. LQuesto orologio indica con il terminale più corto della lancetta dei secondi, il livello di ricezione e il risultato di ricezione. Lancetta dei secondi Lancetta dei minuti Lancetta delle ore Pulsante

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

Veneto. Interscambio commerciale con il Kazakhstan

Veneto. Interscambio commerciale con il Kazakhstan Veneto. Interscambio commerciale con il Kazakhstan Gian Angelo Bellati Segretario Generale Unioncamere Veneto Inaugurazione Consolato Onorario della Repubblica del Kazakhstan 29 gennaio 2013 Venezia www.unioncamereveneto.it

Dettagli

L azienda e le funzioni aziendali

L azienda e le funzioni aziendali UDA 5 TEMA 3 L operatore impresa L azienda e le funzioni aziendali a cura di Lidia Sorrentino Il concetto di azienda. Per soddisfare i propri bisogni, fin dall antichità l uomo si è associato con altre

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

FOCUS ON Iran, alla rincorsa del tempo perduto

FOCUS ON Iran, alla rincorsa del tempo perduto FOCUS ON Iran, alla rincorsa del tempo perduto A cura dell Ufficio Studi Economici EXECUTIVE SUMMARY Il raggiungimento di un accordo sul nucleare iraniano potrebbe aprire interessanti opportunità per le

Dettagli

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile Approccio al Mercato - Brasile A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile 1 Brasile 6ª economia mondiale, previsione di 2,1% di crescita nel 2012. Mercato consumatore in crescita: 30 millioni sono entrati nella

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

Solare Pannelli solari termici

Solare Pannelli solari termici Solare Pannelli solari termici Il Sole: fonte inesauribile... e gratuita Il sole, fonte energetica primaria e origine di tutti gli elementi naturali, fonte indiscussa dell energia pulita, libera, eterna,

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli