Lorena : l'accesso diretto ai mercati europei

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lorena : l'accesso diretto ai mercati europei"

Transcript

1 Lorena : l'accesso diretto ai mercati europei Copenhagen 960 km 7 motivi per creare una filiale in Lorena Riduzione dei tempi di consegna (materie prime e prodotti finiti) Vicinanza ai centri direzionali dei clienti francesi e tedeschi Uno "show-room" nel cuore dell'europa Tessuto economico dinamico (fornitori, trasportatori...) Terreno industriale urbanizzato disponibile a basso costo Manodopera qualificata e flessibile Facilitazioni dal CAPEMM Londra 570 km Barcellona 1060 km 330 km Bordeaux 920 km 200 km Amsterdam 420 km Bruxelles 260 km Lorena Lione 430 km Marsiglia 740 km Milano 590 km Torino 610 km Amburgo 650 km Francoforte 240 km Stoccarda 270 km Roma 1150 km Berlino 730 km Monaco 480 km Venezia 830 km Atlanta - Barcellona - Bruxelles - Düsseldorf - Metz - Milano - Nancy - Stuttgart

2 Lorena : nel cuore dei mercati europei Londra Amburgo Amsterdam Bruxelles Lilla Lussemburgo Francoforte Lorena Lione 600 km 600 km Berlino Praga Stoccarda Vienna Basilea Milano Venezia Torino Ubicazione geografica strategica La Lorena si trova nel cuore della maggiore concentrazione urbana ed economica europea. "Le infrastrutture di comunicazione stradali e ferroviarie che ho trovato in Mosella sono eccellenti e mi permettono di consegnare rapidamente i miei prodotti di ceramica ai clienti. C è un buon contesto economico. Per quanto riguarda i contatti che ho potuto avere con i partner locali e con le amministrazioni che ho incontrato per la realizzazione del mio progetto di insediamento, sono stati molto buoni e molto efficaci. Il sistema funziona bene ed è stato fatto tutto il possibile per facilitare le procedure" Dott. Franco MANELLI, PDG di CEDEC-LUTETIA, produttore di ceramica insediatosi a MAIZIERES LES METZ in Mosella. Marsiglia Roma Le società insediate in Lorena possono raggiungere un mercato di 200 milioni di persone in un raggio di 600 km (ovvero 7 ore di camion). CAPEMM-CAPEM / VALORIS Lorraine 2002 Disporre di una filiale in Lorena significa avere l'accesso diretto ai Vostri clienti europei. Bruxelles N89 Belgio Infrastrutture ottimali E25 E411 Colonia Lussemburgo E25 E44 E422 Francofort Berlino E50 Autostrade Asse Nord - Sud (A31), città raggiungibili : verso Nord : Lussemburgo, Bruxelles, Amsterdam, Colonia, Amburgo, verso Sud : Lione, Marsiglia, Milano. Asse Est - Ovest (A4 e SS N4), città raggiungibili : verso Ovest :, Valenciennes, Amiens, Lilla, verso Est : Strasburgo, Stoccarda, Francoforte, Zurigo, Monaco. Progetto del tracciato del TGV Bar-le-Duc A4-E50 N52 A31-E25 A31-E23-E21 Metz A4 A4-E25 Mannheim Monaco Rete ferroviaria Situata all'incrocio delle grandi direttrici di traffico Nord-Sud, la Regione LORENA è caratterizzata da un notevole traffico ferroviario (sia passeggeri che merci). Il tgv (treno ad alta velocità) che verrà messo in funzione alla fine del 2007 collegherà Nancy e Metz con in un ora e mezza. La LORENA occupa il primo posto tra le regioni francesi per la quantità di merci trasportate all'anno (più di 60 milioni t.). N4 - E52 Nancy N4-E52 Aeroporti A35-E25 A31-E21 N57-E23 Épinal N57-E23 N59 N420 A5 aeroporto internazionale di Lussemburgo (50 km a nord di Metz): passeggeri e merci con CARGOLUX (30 destinazioni internazionali). aeroporto regionale di Metz-Nancy: collegamenti con le principali città francesi. Traffico merci con DHL. A5-E54 N66 A31-E21 Vie navigabili N Lione Marsiglia A36 Milano CAPEMM-CAPEM / VALORIS Lorraine 2004 ll fiume Mosella, canalizzato, collega la Lorena con i porti di Anversa, Rotterdam ed Amburgo. Il trasporto si effettua a mezzo chiatte con una portata massima di tonnellate senza "rottura di carico".

3 Un ambiente economico dinamico Un tessuto industriale diversificato La tradizione e il know-how industriale della Lorena, derivanti dalle sue attività tradizionali (acciaio, chimica, tessile, carta e legno) contribuiscono alla fama internazionale della regione. Il tessuto industriale è composto da grandi gruppi societari (ARCELOR, ATOFINA...) e da una fitta rete di piccole e medie imprese dinamiche che occupano oltre persone. Questa tradizione industriale, in relazione permanente con l importante realtà universitaria della regione, facilita l innovazione costante e lo sviluppo di nuovi prodotti e tecnologie (numerosi centri di ricerca). Principali settori di attività % degli occupati per settore industriale - Fonte: INSEE, 2003 Acciaierie / Lavorazione del metallo Automobilistico Agroalimentare Meccanico Plastica / Gomma / Chimica Arredamento Legno & Carta Elettricità / Elettronica 2,4 3,1 6,7 7,8 9,3 11,1 12,3 18, Principali società industriali e di servizi in Lorena Alcan Svizzera 400 dip. Arcelor Francia dip. Arvato Services dip. Baccarat Francia 700 dip. Behr 1000 dip. BP Solvay Belgio dip. Cignet USA 250 dip. Continental dip. Delicarta Italia 400 dip. Delphi USA 600 dip. Dati principali Eurostamp Italia 900 dip. Ferco Gretsch dip. Hays Logistique USA 240 dip. Honeywell USA dip. Kimberly Clark USA 265 dip. Kléber Francia 1200 dip. Kronenbourg UK 300 dip. Lucas Varity UK dip. Mephisto Francia 400 dip. Merloni Italia 250 dip Novasep Francia 100 dip. Perrier-Vittel Svizzera dip. Philips Olanda 500 dip. PSA Francia dip. Saint-Gobain PAM Francia dip. Raflatac Finlandia 330 dip. Renault Francia dip. Smart France dip. Solvay Belgio dip. Steelcase USA 400 dip Thyssen Krupp 900 dip TRW USA dip. Popolazione: 2,3 milioni (il 4% della popolazione francese) Superficie: km 2 Densità: 98 ab/m 2 P.I.L Lorena: Francia: /ab /ab 4 provincie Abitanti Moselle: Meurthe & Moselle: Vosges: Meuse: Verdun Meuse Longwy Thionville Forbach Moselle Bar-le-Duc Nancy abitanti Sarrebourg Toul Metz abitanti Meurtheet-Moselle Studenti: (3 università - 20 Grandes Ecoles ) Disoccupazione: Lorena 9,4 % Francia 9,7 % Tradizione industriale: occupazione industriale superiore alla media nazionale Vosges

4 Capacità ricettive eccezionali La qualità e il costo delle infrastrutture, nonché della manodopera locale assicurano alla Lorena un vantaggio concorrenziale notevole e concreto nel quadro di un insediamento industriale (di produzione e di logistica). Questi «vantaggi» spiegano il fatto che la Lorena sia tra le regioni francesi più interessanti per gli investimenti stranieri. Grandi risparmi sull'energia Grande scelta di energia (elettricità, metano, acqua) a prezzi competitivi. Le imprese in Lorena possono risparmiare fino al 25% rispetto all Italia, e fino al 18 % rispetto all Inghilterra. Fonte : Nus, National Utility Service 0,093 0,079 0,0575 0,0542 0,0470 Italia Paesi Bassi Gran Bretagna 0,0411 0,0368 Stati Uniti Spagna Francia Costo medio dell elettricità nei principali paesi dell OCSE (Elettricità per l industria - USD/kWH fine 2002) Fonte : IEA-International Energy Agency Manodopera Costo dell'immobiliare La manodopera lorenese è nota per la sua qualità, produttività e flessibilità (abitudine a lavorare su turni 5 x 8, diffusione del lavoro notturno...) Le negoziazioni nel quadro della legge sulle 35 ore permettono alle imprese di annualizzare il tempo di lavoro e di introdurre settimane di 45 ore. La formazione della manodopera segue percorsi individuati insieme all industria, e rispondenti ai bisogni effettivi. Viene effettuata in stretta collaborazione con le aziende/stage, percorsi studio /lavoro, e può proseguire per l intero ciclo lavorativo. Il costo del terreno nelle zone industriali è molto conveniente in Lorena: 10 euro/m 2 in media. Inoltre, per quanto riguarda la costruzione, bisogna precisare che i tempi di realizzazione sono molto brevi (tra procedure e costruzione) e il costo limitato. Superficie coperta Altezza / 4,5m Altezza / 7m 500 m euro / m euro / m m euro / m euro / m m euro / m euro / m m euro / m euro / m m euro / m euro / m m euro / m euro / m 2 Fonte: CAPEM Delle zone industriali urbanizzate Produttività eccellente Fonte: BNP Paribas Evoluzione della produttività del lavoro (periodo in %) La Lorena propone delle zone industriali dotate di urbanizzazione primaria e direttamente collegate alle autostrade (e alla rete ferroviaria): dedicate all attività industriale (assenza di problemi per le autorizzazioni), sono velocemente disponibili perché di proprietà pubblica Francia Belgio Regno Unito L' Europa dei 15 USA Paesi Bassi Italia Giappone Spagna La Lorena dispone, inoltre, di zone dedicate alla gestione della distribuzione delle merci a livello europeo (interporti) che offrono tutti i servizi specializzati di logistica.

5 Polo di attrazione per gli investimenti industriali esteri Lorena : una regione a vocazione decisamente internazionale Una forte esperienza e savoir-faire nell accoglienza di industriali esteri. Principali Paesi presenti n 1 n 2 n 3 n 4 n 5 n 6 USA Italia Svizzera Inghilterra Belgio Dal 1980, la LORENA è tra le regioni che attraggono il maggior numero di investimenti realizzati da società estere in Francia. 462 società internazionali (il cui capitale è detenuto almeno al 25 % da imprese estere) sono presenti in Lorena : la maggior parte di loro ha ampliato la propria filiale negli anni successivi all insediamento persone in Lorena lavorano per delle società estere, ovvero il 38 % della manodopera industriale locale (produzione e logistica). "Il CAPEMM ha realizzato per noi un lavoro essenziale, organizzato principalmente in tre fasi. Innanzitutto, l ufficio italiano ha permesso al nostro gruppo di conoscere a fondo il valore della Lorena dal punto di vista economico e logistico. La seconda fase è stata di sostegno nella realizzazione dell intero progetto: dal business plan ai contatti con le amministrazioni e i futuri partner, fornitori Questa fase ha portato alla decisione e alla realizzazione dell insediamento in Lorena. Infine, siamo stati seguiti anche dopo il nostro insediamento, come una sorta di servizio post-vendita. Dobbiamo, oggi, ringraziare la professionalità e l impegno del CAPEMM." Dott. J.P. CUSSENOT, Direttore Generale di DELIPAPIER, azienda operante nel settore della carta per uso domestico. Italia : il quarto Paese investitore in Lorena Lorena : una specificità italiana confermata Investimenti italiani in Lorena : dalla PMI al Gruppo Multinazionale, dal fazzoletto di carta alla ceramica Champagne- Ardenne BELGIO Maschio Sogefi Bar-le-Duc Tontarelli Ergom LUSSEMBURGO Anaf Magnetto V2 Lucchini Calcia Sea Marconi Cedec Lutecia Lucchini Sogefi Almar Helsag Bailey Lutec Tonelli Metz Brianza plastica Delicarta Riva Merloni Merloni Marrochesi Bini Croci Nancy Italcementi Rejna Epinal Pirelli GERMANIA Viba Bolzoni France Alfa Centre Zucchi- Bassetti Ghibaudi Valentino Ciscato Bini Alsazia Componentistica auto Ceramica/ costruzione Elettronica Carri elevatori Cavi Tessile Legno-Carta Plastica Imballaggio Elettrodomestici Estintori / Caldaie Arredamento Logistica Metallurgia Servizi Numero di dipendenti la LORENA è la prima regione in Francia per importanza della comunità italiana presente (il 25% della popolazione è di origine italiana); il Monte Paschi di Siena dispone di una filiale a Metz, e tutte le principali banche italiane sono presenti in Lussemburgo, quindi a meno di un ora di macchina dalla LORENA; gli scambi commerciali tra la Regione e l Italia sono sempre stati notevoli; N L-36/ km Miles Franca Contea Fonte : Partenaires VALORIS Lorraine, SESGAR, Banque de France, INSEE / ' VALORIS Lorraine 2004 da 0 a 100 da 101 a 500 da 501 a 1000 il Consolato Generale d Italia e la Camera di Commercio Italiana sono presenti a Metz.

6 Un partner affidabile a Vostra disposizione CAPEMM (Comitato di Promozione e Sviluppo della Moselle e della Meurthe-et-Moselle), Ente per lo Sviluppo Industriale della Lorena Saremo il Vostro interlocutore unico per assistervi nel valutare l insediamento in Lorena. Il nostro compito è di fornire un servizio gratuito di consulenza alle società che valutano l opportunità di creare in Lorena un centro di logistica, un unità produttiva o una partnership. Atteggiamento pro-business Abituati a lavorare con e per gli industriali, siamo in grado di capire le loro esigenze e di fornire risposte concrete nei tempi più brevi e con la massima riservatezza. Il CAPEMM è il primo organismo di sviluppo certificato ISO 9001 (BVQI). Specializzato nel Prodotto LORENA Siamo in grado di fornire informazioni concrete riguardo ogni forma di investimento sul nostro territorio, perché abbiamo: una conoscenza perfetta del territorio per proporre ZI e/o capannoni idonei; una buona introduzione presso il tessuto industriale: fornitori, concorrenti, partner eventuali...; i migliori referenti nell amministrazione locale (permessi, licenze...). il contatto con una rete di professionisti dell assistenza aziendale (fiscalisti, contabili...) Alcuni dei nostri risultati internazionali: Delicarta, Bolzoni, Bini, Tontarelli, Lucchini, Viba ma anche Smart, ITT Automotive, Arvato Services, UPM-Raflatac Un modo di lavorare concreto CAPEMM Progetto su 3 anni attività terreno capannone manodopera investimento AZIENDA 1: zone industriali - capannoni Fra le oltre 100 zone industriali presenti in Lorena, esiste la soluzione alle Vostre esigenze. Inoltre, gestiamo un vasto portafoglio di capannoni disponibili (acquisto e affitto) 2: visite Organizziamo visite in loco delle zone industriali proposte e incontri con i professionisti ritenuti necessari (commercialisti, tecnici, società di costruzione, distributori, finanziatori ) 3: manodopera Dettagliamo i costi e la disponibilità di manodopera in Lorena nel Vostro settore di attività 4: costi di gestione Forniamo gli altri dati necessari alla preparazione di un Business Plan: costo dell energia, del terreno, della costruzione dei capannoni, oneri fiscali, ecc... 5: procedure Vi assistiamo per la presentazione del progetto presso gli enti preposti alla sua valutazione, facilitando così le procedure amministrative e l ottenimento delle varie licenze e permessi (costruzione, ambiente, costituzione della società...) 6: finanziamenti Incentivi: il CAPEMM si pone come coordinatore degli enti (statali, regionali e provinciali) preposti all erogazione degli incentivi, a fondo perduto e non. Le agevolazioni in totale possono raggiungere tetti del 17 % o 33 % dell investimento su 3 anni (terreno + capannoni + macchinari) a seconda dell ubicazione e delle caratteristiche del progetto e dell impresa proponente. Esistono, inoltre, finanziamenti a tasso agevolato erogabili dalle società di riconversione. Il CAPEMM propone anche l accesso ai normali finanziamenti bancari. PROPOSTA Sulla base delle caratteristiche del progetto, il CAPEMM fornisce un quadro personalizzato delle soluzioni offerte dalla LORENA nonché una proposta concreta di incentivi. SCELTA Coscienti di essere in un ambiente concorrenziale, offriamo all industriale un prodotto chiaro e ben identificato, facilmente apprezzabile (in termini di fattibilità economica e strategica) e confrontabile con altre soluzioni di sviluppo all estero. il Vostro contatto in Italia: Dott. ssa Maria Rosa ROMBOLÀ- Resp. Italia via Valla, Milano tel: 02/ fax: 02/

AEROPORTO DELLE MARCHE CARGO

AEROPORTO DELLE MARCHE CARGO AEROPORTO DELLE MARCHE CARGO POSIZIONE GEOGRAFICA DELL AEROPORTO MilanO 440 Km Venezia 380 Km Bologna 230 km Ancona Perugia 140 km Pescara 157 km Roma 300 km Bari 470 km DISTANZE Aeroporto - Porto 20 Km

Dettagli

La Francia in Europa. elementi di confronto sulla base di recenti studi istituzionali 06_2009 1/10

La Francia in Europa. elementi di confronto sulla base di recenti studi istituzionali 06_2009 1/10 1/10 Le determinanti dell economia sono regolarmente oggetto di raffronti internazionali da parte di istituzioni indipendenti e di società di consulenza. Questi studi forniscono un interessante prospettiva

Dettagli

Marketing Territoriale

Marketing Territoriale Marketing Territoriale AFII L esperienza Francese Agenzia Francese per gli Investimenti Internazionali Un po di storia DATAR Statuto e competenze Task-force interministeriale, creata nel 1963 con il compito

Dettagli

MATCHING Brasile. San Paolo, 24-25 giugno 2013

MATCHING Brasile. San Paolo, 24-25 giugno 2013 MATCHING Brasile San Paolo, 24-25 giugno 2013 LE INFORMAZIONI GENERALI I settori* coinvolti sono : Agricolo, agroalimentare (food & beverage), agroindustriale Edilizia e impiantistica: materiali e prodotti

Dettagli

Seminario «Imprese, mercati, nuove tecnologie e nuovi settori: come cambia l organizzazione aziendale nello scenario competitivo»

Seminario «Imprese, mercati, nuove tecnologie e nuovi settori: come cambia l organizzazione aziendale nello scenario competitivo» Seminario «Imprese, mercati, nuove tecnologie e nuovi settori: come cambia l organizzazione aziendale nello scenario competitivo» Torino, 28-30 Novembre 2011 Luca Pignatelli Demografia (2010-2011) Popolazione

Dettagli

Un azione di sistema a sostegno del business delle imprese italiane in Serbia

Un azione di sistema a sostegno del business delle imprese italiane in Serbia Un azione di sistema a sostegno del business delle imprese italiane in Serbia Ing. Renato Pujatti Pordenone, 9 giugno 2011 Obiettivi del progetto Costituire una rete di attori economici e istituzionali

Dettagli

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione.

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione. Investire in Francia Nuove opportunità di insediamento e incentivi messi a disposizione dal governo francese Assolombarda Milano, 6 Aprile 2011 La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo

Dettagli

XI FORUM INTERNAZIONALE DEGLI IMPRENDITORI FUTURALLIA 31 maggio 2 giugno 2006 Wrocław

XI FORUM INTERNAZIONALE DEGLI IMPRENDITORI FUTURALLIA 31 maggio 2 giugno 2006 Wrocław XI FORUM INTERNAZIONALE DEGLI IMPRENDITORI FUTURALLIA 31 maggio 2 giugno 2006 Wrocław Wrocław e` situata nella parte sud-ovest della Polonia lungo il fiume Odra. Per la città passano le principali reti

Dettagli

Produrremo in Serbia... Oggi in Serbia, cca 200 imprese Italiane producono il valore di EUR 2,4 miliardi all'anno

Produrremo in Serbia... Oggi in Serbia, cca 200 imprese Italiane producono il valore di EUR 2,4 miliardi all'anno Bojan Stevanovic, M.B.A. Console Consigliere Commerciale Consolato Generale della Repubblica di Serbia Milano Produrremo in Serbia... Oggi in Serbia, cca 200 imprese Italiane producono il valore di EUR

Dettagli

L Italia. in Russia. I numeri della presenza italiana in Russia. Esportazioni (2008): 10,5 miliardi (3% del totale export Italia)

L Italia. in Russia. I numeri della presenza italiana in Russia. Esportazioni (2008): 10,5 miliardi (3% del totale export Italia) L Italia in Russia I numeri della presenza italiana in Russia Esportazioni (2008): 10, miliardi (3% del totale export Italia) La Russia è il 7 paese cliente dell Italia (dopo Germania, Francia, Spagna,

Dettagli

Dott.ssa Jelena Spasic Consulente per gli IDE Dott.ssa Jelena Aković - Legale

Dott.ssa Jelena Spasic Consulente per gli IDE Dott.ssa Jelena Aković - Legale Dott.ssa Jelena Spasic Consulente per gli IDE Dott.ssa Jelena Aković - Legale Dati principali sul paese Cos è SIEPA? Motivi per investire in Serbia Accordi di libero scambio Fondi disponibili per gli investimenti

Dettagli

PERCHÉ INVESTIRE IN FRANCIA

PERCHÉ INVESTIRE IN FRANCIA PERCHÉ INVESTIRE IN FRANCIA UN PAESE SITUATO NEL CUORE DEL MERCATO EUROPEO CON UNA PORTA D ACCESSO ALL AREA EMEA 10 L ESSENZIALE IN PUNTI 1 UNA POTENZA ECONOMICA DI RANGO MONDIALE La Francia è la 2 a potenza

Dettagli

Fiera del Levante. La comunicazione in una strategia di Marketing territoriale. Bari, Fiera del Levante, 12 settembre 2002

Fiera del Levante. La comunicazione in una strategia di Marketing territoriale. Bari, Fiera del Levante, 12 settembre 2002 Fiera del Levante La comunicazione in una strategia di Marketing territoriale Bari, Fiera del Levante, 12 settembre 2002 L agenzia E tra le prime 10 del mercato secondo la classifica Assorel, la seconda

Dettagli

L Austria un vicino conosciuto?

L Austria un vicino conosciuto? Austria * L Austria un vicino conosciuto? Gerlinde Gahleitner ABA-Invest in Austria 2015 Folie 2 L Austria è conosciuto. Folie 3 Piazza economica moderna Settore produttivo nel PIL in %, 2013 Turismo 15%

Dettagli

Architettura del paesaggio

Architettura del paesaggio Legge 84/2001 LOREM + ELEMENTUM Potenziare l export e gli investimenti in Serbia Le opportunità dell hub logistico e doganale di Novi Sad Architettura del paesaggio Il progetto Cor Log - Corridoi paneuropei

Dettagli

Complessità e specificità dell area industriale di Padova

Complessità e specificità dell area industriale di Padova COMUNE di PADOVA Complessità e specificità dell area industriale di Padova Patrizio Mazzetto, Capo Settore Ambiente del Comune di Padova Dennis Wellington, Settore Ambiente del Comune di Padova Padova,

Dettagli

Bruxelles, 2 ottobre 2001

Bruxelles, 2 ottobre 2001 Bruxelles, 2 ottobre 2001 Sulla rete transeuropea di trasporto si svolge circa la metà del traffico totale di merci e di passeggeri ed essa costituisce quindi l'effettivo sistema circolatorio dell'unione.

Dettagli

I MERCATI DEI BENI E I MERCATI FINANZIARI IN ECONOMIA APERTA

I MERCATI DEI BENI E I MERCATI FINANZIARI IN ECONOMIA APERTA I MERCATI DEI BENI E I MERCATI FINANZIARI IN ECONOMIA APERTA 1 I MERCATI DEI BENI IN ECONOMIA APERTA Il concetto di Economia aperta si applica ai mercati dei beni: l opportunità per i consumatori e le

Dettagli

INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ

INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ INTERNAZIONALIZZAZIONE PASSIVA E ATTRATTIVITÀ Se confrontata con i principali paesi europei, l Italia si colloca nella fascia bassa, per quanto riguarda la presenza di imprese estere sul proprio territorio.

Dettagli

Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014

Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014 Collegamenti aerei da e per la Sardegna Summer 2014 Cagliari, 14 Aprile 2014 Collegamenti dalla Sardegna Nella stagione aeronautica Summer 2014 la Sardegna è collegata con 87 aeroporti di cui 24 nazionali

Dettagli

Ottobre 2009. 10 buoni motivi per investire in Francia

Ottobre 2009. 10 buoni motivi per investire in Francia Ottobre 2009 10 buoni motivi per investire in Francia Keys to understanding the new France 2 1 Un economia di carattere mondiale 23.000 sedi di imprese estere presenti, con 2,8 milioni di dipendenti, di

Dettagli

Struttura produttiva dell industria italiana (Testo di riferimento: Bianco, M. L industria italiana Il Mulino.

Struttura produttiva dell industria italiana (Testo di riferimento: Bianco, M. L industria italiana Il Mulino. Struttura produttiva dell industria italiana (Testo di riferimento: Bianco, M. L industria italiana Il Mulino. Specializzazione produttiva o SP., competitività internazionale e crescita economica o SP.,

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

CODICE PROGETTO WR 1. Profilo azienda

CODICE PROGETTO WR 1. Profilo azienda CODICE PROGETTO WR 1 azienda Attività Limited partnership 2012: 1,5 mln Eur 2013: 1,9 mln Eur India Occidentale Oltre a una propria attività manufatturiera per la produzione di rotelle e accessori/componentistica

Dettagli

Company Profile GESAC. S.p.A.

Company Profile GESAC. S.p.A. Company Profile GESAC S.p.A. GE.SA.C. S.p.A. Gestione Servizi Aeroporti Campani è stata costituita nel 1980, a maggioranza pubblica, su iniziativa del Comune di Napoli, della Provincia di Napoli e dell

Dettagli

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 0 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 1. L andamento

Dettagli

La posizione di Federchimica sul Trasporto Ferroviario a carri singoli e il contributo di Trenitalia per rilanciare il nuovo diffuso

La posizione di Federchimica sul Trasporto Ferroviario a carri singoli e il contributo di Trenitalia per rilanciare il nuovo diffuso La posizione di Federchimica sul Trasporto Ferroviario a carri singoli e il contributo di Trenitalia per rilanciare il nuovo diffuso Michele Paruzzi Furio Bombardi Solvay Chimica Italia S.p.A. Trenitalia

Dettagli

A Bolzano il nuovo Parco tecnologico dell Alto Adige

A Bolzano il nuovo Parco tecnologico dell Alto Adige A Bolzano il nuovo Parco tecnologico dell Alto Adige È attualmente in corso di realizzazione, a Bolzano, un Parco tecnologico che integrerà gli istituti di ricerca e le istituzioni universitarie con le

Dettagli

Consulenza tecnica preliminare nella scelta dei prodotti più performanti ed assistenza post vendita.

Consulenza tecnica preliminare nella scelta dei prodotti più performanti ed assistenza post vendita. Chi siamo Solaria Energy nasce nel 2007 con l obiettivo di contribuire alla diffusione delle tecnologie per la salvaguardia dell ambiente, proponendosi come interlocutore specializzato nel campo delle

Dettagli

La Francia fisica PONTE DI TRANSITO. In Europa la Francia occupa un importante ruolo non solo

La Francia fisica PONTE DI TRANSITO. In Europa la Francia occupa un importante ruolo non solo La Francia fisica PONTE DI TRANSITO In Europa la Francia occupa un importante ruolo non solo Scuola Media Piancavallo www.scuolapiancavallo.it Pagina 1 di 5 geografico ma anche economico e politico. Per

Dettagli

Progetto il Ponte srl si occupa di progettazione e sviluppo di progetti per l internazionalizzazione delle aziende

Progetto il Ponte srl si occupa di progettazione e sviluppo di progetti per l internazionalizzazione delle aziende Company Profile Progetto il Ponte srl si occupa di progettazione e sviluppo di progetti per l internazionalizzazione delle aziende Assistenza alle aziende italiane nel pianificare e attuare un percorso

Dettagli

Euroindustria Bollettino Numero 4 Anno 18

Euroindustria Bollettino Numero 4 Anno 18 Euroindustria Bollettino Numero 4 Anno 18 OPPORTUNITA DI COOPERAZIONE COMMERCIALE, PRODUTTIVA, TECNOLOGICA Indice MECCANICO, METALMECCANICO & AUTOMAZIONE... 1 AMBIENTE & ENERGIA, EDILIZIA... 2 ALIMENTARE

Dettagli

La formazione delle competenze per lo sviluppo della Toscana

La formazione delle competenze per lo sviluppo della Toscana La formazione delle competenze per lo sviluppo della Toscana Il confronto nazionale e internazionale Enrico Conti Aula Magna PIN Polo Universitario Città di Prato 12 dicembre 2014 FSE Investiamo nel vostro

Dettagli

MOLTEPLICE. COMPETENTE. AFFIDABILE. LE VOSTRE ESIGENZE. IL NOSTRO STILE.

MOLTEPLICE. COMPETENTE. AFFIDABILE. LE VOSTRE ESIGENZE. IL NOSTRO STILE. MOLTEPLICE. COMPETENTE. AFFIDABILE. LE VOSTRE ESIGENZE. IL NOSTRO STILE. ESPERIENZA IN VARI CAMPI. Negli ultimi 60 anni il Gruppo VIA MAT si è specializzato in soluzioni logistiche e di trasporto di prima

Dettagli

Dalla potenza del sole un rendimento potente. Centrali solari di e con Phoenix Solar

Dalla potenza del sole un rendimento potente. Centrali solari di e con Phoenix Solar Dalla potenza del sole un rendimento potente. Centrali solari di e con Phoenix Solar IL NOSTRO OBIETTIVO È SFRUTTARE L INTERO POTENZIALE DEL FOTOVOLTAICO PER OGNI PROGETTO SOLARE. PHOENIX SOLAR SIGNI-

Dettagli

GECA GLOBAL CONSULTING suarl 76, Avenue Habib Bourghiba App. A1-1 2080 Ariana - TUNISIA MF: 1260762R/A/M/000

GECA GLOBAL CONSULTING suarl 76, Avenue Habib Bourghiba App. A1-1 2080 Ariana - TUNISIA MF: 1260762R/A/M/000 GECA GLOBAL CONSULTING suarl 76, Avenue Habib Bourghiba App. A1-1 2080 Ariana - TUNISIA MF: 1260762R/A/M/000 Chi siamo La GECA Global Consulting è una società di consulenza internazionale, costituita a

Dettagli

L attrattività del mercato italiano: il punto di vista dei franchisor internazionali

L attrattività del mercato italiano: il punto di vista dei franchisor internazionali L attrattività del mercato italiano: il punto di vista dei franchisor internazionali Seconda Università degli Studi di Napoli Consorzio Cesit - Napoli Prof. Marcello Martinez Milano, 4 novembre 2011 Salone

Dettagli

Alternatives for Today

Alternatives for Today Alternatives for Today Nell attuale contesto politico europeo, volto alla promozione delle fonti energetiche rinnovabili, AS Solar sostiene e propone iniziative a livello nazionale e internazionale attraverso

Dettagli

PROSPETTIVE DEL MERCATO IMMOBILIARE BUSINESS DI MONZA E BRIANZA NELLA COMPETIZIONE TRA TERRITORI. Elena Molignoni

PROSPETTIVE DEL MERCATO IMMOBILIARE BUSINESS DI MONZA E BRIANZA NELLA COMPETIZIONE TRA TERRITORI. Elena Molignoni PROSPETTIVE DEL MERCATO IMMOBILIARE BUSINESS DI MONZA E BRIANZA NELLA COMPETIZIONE TRA TERRITORI Elena Molignoni Mercato dei capannoni industriali Il comparto dei capannoni industriali ha evidenziato nel

Dettagli

Logistica ed Intermodalità. Ing. Leonardo Fogu Direttore Fleet Management Gallarate, 13.01.2010

Logistica ed Intermodalità. Ing. Leonardo Fogu Direttore Fleet Management Gallarate, 13.01.2010 Logistica ed Intermodalità Ing. Leonardo Fogu Direttore Fleet Management Gallarate, 13.01.2010 Profilo del Gruppo Hupac Facts & figures Anno di fondazione 1967 Capitale azionario CHF 20 mio. Azionisti

Dettagli

Grandi aeroporti e aeroporti accessibili. L investimento di easyjet per la Lombardia

Grandi aeroporti e aeroporti accessibili. L investimento di easyjet per la Lombardia MOBILITY CONFERENCE 2015 CONNESSIONI AEREE E SVILUPPO AEROPORTUALE Grandi aeroporti e aeroporti accessibili. L investimento di easyjet per la Lombardia FRANCES OUSELEY, Direttore Italia easyjet Milano,

Dettagli

Contesto generale. Economia

Contesto generale. Economia BOZZA v.20120401 Contesto generale Unione del Grande Maghreb, cioè Libia, Tunisia, Algeria, Marocco e Mauritania. Le lingue ufficiali dell'unione sono il francese e l'arabo La comunanza di lingua (francese)

Dettagli

Le imprese manifatturiere del IV capitalismo: profili di crescita. Paola Dubini Incontro Confindustria Prato 23 novembre 2007

Le imprese manifatturiere del IV capitalismo: profili di crescita. Paola Dubini Incontro Confindustria Prato 23 novembre 2007 Le imprese manifatturiere del IV capitalismo: profili di crescita Paola Dubini Incontro Confindustria Prato 23 novembre 2007 1 % 40 35 30 25 20 15 10 5 0 % Ripartizione per classi dimensionali di fatturato

Dettagli

Caratteristiche e Potenzialità

Caratteristiche e Potenzialità Le opportunità di investimento per le aziende italiane Dott. Enrico Perego Milano, 8 Marzo 2012 Caratteristiche e Potenzialità Valutazione Paese Forza lavoro giovane e a basso costo Forte stabilità politica

Dettagli

Il business travel su misura. Tailor-made business travel.

Il business travel su misura. Tailor-made business travel. Il business travel su misura. Tailor-made business travel. Il percorso ideale è la destinazione. The perfect route is the destination. Benvenuti nel......vostro Lufthansa City Center Nelle agenzie Lufthansa

Dettagli

Forum Subfornitura in Europa Düsseldorf, 17-18 Dicembre 2008

Forum Subfornitura in Europa Düsseldorf, 17-18 Dicembre 2008 Forum Subfornitura in Europa Düsseldorf, 17-18 Dicembre 2008 PRESENTAZIONE di ICE STOCCOLMA Ida Leveau- Trade Analyst, Settore Beni Strumentali Antonio Marinilli- Task Force Subfornitura Area Scandinava

Dettagli

San Paolo: multiple opportunità che danno un impulso ai tuoi affari

San Paolo: multiple opportunità che danno un impulso ai tuoi affari San Paolo: multiple opportunità che danno un impulso ai tuoi affari L importanza dell economia paulista trascende le frontiere brasiliane. Lo Stato è una delle regioni più sviluppate di tutta l America

Dettagli

Le aree di Innovazione per la crescita

Le aree di Innovazione per la crescita Le aree di Innovazione per la crescita I Sistemi nazionali di Innovazione vengono caratterizzati dal grado di specializzazione tecnologica dei diversi settori produttivi: la capacità di sviluppare innovazione

Dettagli

www.prologis.com ITALIA

www.prologis.com ITALIA www.prologis.com ITALIA PROLOGIS IN ITALIA Anagni... p.04-05 Arena Po... p.06-07 Bologna - Castel San Pietro Terme... p.08-09 Bologna - Interporto... p.10-11 Castel San Giovanni... p.12-13 Cortemaggiore...

Dettagli

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2. L'andamento

Dettagli

Semilavorati plastici

Semilavorati plastici Semilavorati plastici 2 Abbiamo già in magazzino ciò che Vi serve! La più grande varietà di semilavorati in materiale plastico disponibile a magazzino! Il vostro fornitore completo: scoprite l ampia gamma

Dettagli

Servizi finanziari per il settore medico-sanitario. Imprese

Servizi finanziari per il settore medico-sanitario. Imprese Servizi finanziari per il settore medico-sanitario Imprese Un partner che parla la vostra stessa lingua La nostra offerta si rivolge a Medici di base Specialisti e medici specializzati Dentisti Poliambulatori,

Dettagli

Relazioni e opportunità comuni fra Milano e il Canton Ticino

Relazioni e opportunità comuni fra Milano e il Canton Ticino Relazioni e opportunità comuni fra Milano e il Canton Ticino Direttore Settore Attuazione Mobilità Trasporti Ambiente Corridoi Europei in Italia (Reti TEN) Milano: una posizione strategica rispetto alle

Dettagli

ALTA VELOCITA / ALTA CAPACITA

ALTA VELOCITA / ALTA CAPACITA ALTA VELOCITA / ALTA CAPACITA Ponte strallato sul Po (tratta AV/AC Milano-Bologna) PRESENTAZIONE 29.11.2010 RETE ALTA VELOCITA / ALTA CAPACITA Con treno ad Alta Velocità si intende un convoglio per il

Dettagli

APPALTI e CONCESSIONI

APPALTI e CONCESSIONI DOTAZIONE INFRASTRUTTURE: DATI UE E NAZIONALI L ISPO (Istituto per gli studi sulla Pubblica opinione) ha reso noti i dati di una ricerca comparata sulle infrastrutture, sia a livello comunitazio che nazionnale.

Dettagli

Un confronto europeo. ASSTRA UITP Transport Economic Commission

Un confronto europeo. ASSTRA UITP Transport Economic Commission Il Trasporto Pubblico Locale Un confronto europeo Emanuele Proia ASSTRA UITP Transport Economic Commission Cagliari, 13 novembre2015 Finalità Finalità, struttura e nota metodologia (1/2) La presente analisi

Dettagli

Quadro giuridico per investire

Quadro giuridico per investire LIBIA Investimenti Quadro giuridico per investire La legge sugli investimenti, l. n. 9 del 2010 si caratterizza per gli aspetti di spiccata innovazione e attenzione rispetto all attrattività dei capitali

Dettagli

Indica gli elementi naturali che caratterizzano i confini dell Europa a a. Sud:... b. Ovest:... c. Nord:... d. Est:...

Indica gli elementi naturali che caratterizzano i confini dell Europa a a. Sud:... b. Ovest:... c. Nord:... d. Est:... Unità 1 Nome... Classe... Data... Prima Osserva la carta dell Europa e prova a rispondere alle seguenti domande: perché appare strano definire l Europa come un continente a sé a differenza di quanto avviene,

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA D IMPRESA PER IL GRUPPO INTESA SANPAOLO

EFFICIENZA ENERGETICA D IMPRESA PER IL GRUPPO INTESA SANPAOLO EFFICIENZA ENERGETICA D IMPRESA PER IL GRUPPO INTESA SANPAOLO Gianmarco Manzone Divisione Banca dei Territori Ufficio Finanziamenti e Confidi 1 Roma, 22 ottobre 2008 La storia di Intesa Sanpaolo 1998 2000

Dettagli

La Regione germanica

La Regione germanica La Regione germanica PAESI BASSI GERMANIA OV La Regione germanica si trova nell Europa centrale. È formata da 5 Stati: Germania, Paesi Bassi, Svizzera, Austria, Liechtenstein. SVIZZERA LIECHTENSTEIN AUSTRIA

Dettagli

Seminario di presentazione del Rapporto Giorgio Rota su Napoli: Ci vuole una terra per vedere il mare

Seminario di presentazione del Rapporto Giorgio Rota su Napoli: Ci vuole una terra per vedere il mare con il sostegno della Seminario di presentazione del Rapporto Giorgio Rota su Napoli: Ci vuole una terra per vedere il mare Spunti di riflessione su società, economia e progetti dell area metropolitana

Dettagli

BENVENUTI IN GEORGIA!

BENVENUTI IN GEORGIA! BENVENUTI IN GEORGIA! GEORGIA DEPARTMENT OF ECONOMIC DEVELOPMENT TORINO, Giugno 2013 ACCESSO GLOBALE: LOCALITÀ STRATEGICA IN UNA REGIONE CRESCENTE Regione del Sud-Est in crescita Il PIL della regione consistente

Dettagli

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2. L'andamento

Dettagli

Le tre aree strategiche d affari Pag. 3. La storia imprenditoriale Pag. 6. La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7. Scheda di sintesi Pag.

Le tre aree strategiche d affari Pag. 3. La storia imprenditoriale Pag. 6. La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7. Scheda di sintesi Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Le tre aree strategiche d affari Pag. 3 La storia imprenditoriale Pag. 6 La struttura del Gruppo e gli azionisti Pag. 7 Scheda di sintesi Pag. 8 Milano, marzo 2006

Dettagli

I GREEN BERETS AL SERVIZIO DELLE AZIENDE

I GREEN BERETS AL SERVIZIO DELLE AZIENDE http://www.sinedi.com ARTICOLO 11 APRILE 2007 I GREEN BERETS AL SERVIZIO DELLE AZIENDE Erano così chiamati i membri delle forze speciali dell esercito degli Stati Uniti, addestrati ad alti livelli per

Dettagli

Il nuovo posizionamento di Trenitalia Cargo nel mercato dell industria chimica Francesco Lugli Direttore Vendite Cargo Trenitalia

Il nuovo posizionamento di Trenitalia Cargo nel mercato dell industria chimica Francesco Lugli Direttore Vendite Cargo Trenitalia Il nuovo posizionamento di Trenitalia Cargo nel mercato dell industria chimica Francesco Lugli Direttore Vendite Cargo Trenitalia Milano, 24 giugno 2014 Trenitalia Trenitalia, società del Gruppo Ferrovie

Dettagli

Alpiq E-Mobility AG In Charge of E-Mobility.

Alpiq E-Mobility AG In Charge of E-Mobility. Alpiq E-Mobility AG In Charge of E-Mobility. In quanto leader sul mercato per le soluzioni globali nell infrastruttura della mobilità elettronica, difendiamo l idea che l energia vada utilizzata in modo

Dettagli

CONGESTION CHARGE: LE RAGIONI DI UN DISSENSO

CONGESTION CHARGE: LE RAGIONI DI UN DISSENSO CONGESTION CHARGE: LE RAGIONI DI UN DISSENSO 1. Premessa Nei mesi scorsi Assolombarda ha espresso all Amministrazione Comunale la propria contrarietà alla congestion charge, ritenendola un provvedimento

Dettagli

Costa Rica Congiuntura Economica

Costa Rica Congiuntura Economica Costa Rica Congiuntura Economica Il PIL del Costa Rica è cresciuto del 3.8% durante il 2011, dato inferiore alla crescita del 4.2% registrato tra il 2009 ed il 2010. Per quanto riguarda il 2012 si prevede

Dettagli

La più vasta scelta di prodotti e soluzioni per il vostro team.

La più vasta scelta di prodotti e soluzioni per il vostro team. La più vasta scelta di prodotti e soluzioni per il vostro team. Un solo nome per tutte le soluzioni Frigerio da ben 90 anni fornisce materiali e attrezzature a chi opera nella Svizzera italiana nei settori

Dettagli

Interporto della Toscana Centrale Piano di Ampliamento

Interporto della Toscana Centrale Piano di Ampliamento Interporto della Toscana Centrale Piano di Ampliamento Information Memorandum Strettamente privato & confidenziale Novembre 2012 Con la consulenza fornita da: Indice & Disclaimer 1. Finalità della presentazione

Dettagli

Innovazione e Competenza. Tecnologia = Conrad. Online 24 ore su 24. Più di 3.900 collaboratori nel mondo

Innovazione e Competenza. Tecnologia = Conrad. Online 24 ore su 24. Più di 3.900 collaboratori nel mondo Tecnologia = Conrad Online 24 ore su 24 Più di 3.900 collaboratori nel mondo Filiali in 17 Paesi, spedizioni in 150 Nazioni Innovazione e Competenza Il giusto valore alla tua professionalità Tecnologia

Dettagli

Perche conviene investire IN LETTONIA

Perche conviene investire IN LETTONIA Perche conviene investire IN LETTONIA Informazioni generali In Unione Europea dal 1 Maggio 2004 Abitanti: 2,1 milioni Capitale: Riga (700.000 Abitanti) Lingua ufficiale: Lettone Altre lingue parlate: Russo,

Dettagli

L Umbria tra terziarizzazione e presenza manifatturiera. Elisabetta Tondini

L Umbria tra terziarizzazione e presenza manifatturiera. Elisabetta Tondini L Umbria tra terziarizzazione e presenza manifatturiera Elisabetta Tondini Procede anche in Umbria il processo di terziarizzazione. Dai dati strutturali alcuni segnali di cambiamento Il percorso Sul rapporto

Dettagli

Internazionalizzazione delle imprese

Internazionalizzazione delle imprese Internazionalizzazione delle imprese italiane: contesto ed opportunità 3 Marzo 2015 Business Analysis Pio De Gregorio, Responsabile Anna Tugnolo, Senior Analyst Dopo un 2013 difficile, le esportazioni

Dettagli

In copertina la sede centrale di Multifidi Consorzio di riferimento di Pmi Sicilia

In copertina la sede centrale di Multifidi Consorzio di riferimento di Pmi Sicilia In copertina la sede centrale di Multifidi Consorzio di riferimento di Pmi Sicilia I Servizi Attraverso aziende partner e la rete delle Sedi Provinciali dell associazione PMISICILIA svolge un ruolo di

Dettagli

In contatto con la tua energia. Soluzioni e servizi dedicati

In contatto con la tua energia. Soluzioni e servizi dedicati In contatto con la tua energia Soluzioni e servizi dedicati In contatto con la tua energia Il successo dei nostri clienti è da sempre al centro dei nostri interessi. Li consideriamo, infatti, come veri

Dettagli

la mission Soft System Soft System

la mission Soft System Soft System la mission In Soft System, società customer oriented, poniamo il Cliente al centro di ogni scelta aziendale. Operiamo con e per le aziende affinché possano essere costantemente aggiornate sui progressi

Dettagli

IL PROGETTO BIELORUSSIA

IL PROGETTO BIELORUSSIA IL PROGETTO BIELORUSSIA PRESENTAZIONE Lanza & Thompson nasce dall esperienza maturata da alcuni professionisti in società internazionali specializzate in assistenza alle imprese per servizi globali (fiscali,

Dettagli

Una forza al servizio dell Uomo e dell ambiente

Una forza al servizio dell Uomo e dell ambiente CRS s.r.l. Via Piave, 21 10040 LEINI (TO) Tel. 011 9910270 - Fax : 011 9910992 P.IVA. - C.F. 07357640015 www.derichebourg.com Documento non vincolante - 10/2008 - www.epicea.com - Photo GettyImages - Corbis

Dettagli

DRAFT INTERVENTO JAVIDI PER CONVEGNO SULLE BIOMASSE

DRAFT INTERVENTO JAVIDI PER CONVEGNO SULLE BIOMASSE DRAFT INTERVENTO JAVIDI PER CONVEGNO SULLE BIOMASSE Buongiorno a tutti, ringrazio il Dr Pudzich, Amministratore Delegato della Camera di Commercio Italo-Germanica, i relatori e gli operatori tedeschi presenti

Dettagli

L ATLANTE DEL MADE IN ITALY LE ROTTE DELL EXPORT ITALIANO PRIMA E DURANTE LA CRISI

L ATLANTE DEL MADE IN ITALY LE ROTTE DELL EXPORT ITALIANO PRIMA E DURANTE LA CRISI L ATLANTE DEL MADE IN ITALY LE ROTTE DELL EXPORT ITALIANO PRIMA E DURANTE LA CRISI Ottobre 2012 1 L ATLANTE DEL MADE IN ITALY Le rotte dell export italiano prima e durante la crisi La crisi dell economia

Dettagli

ai milanesi è Automobili per passione www.autorigoldi.it da 3 generazioni piace

ai milanesi è Automobili per passione www.autorigoldi.it da 3 generazioni piace è Automobili per passione da 3 generazioni piace ai milanesi La seconda generazione AutoRigoldi con il presidente del Gruppo Volkswagen Heinz Nordhoff Cortesia, disponibilità e attenzione. Questi i motivi

Dettagli

Le iniziative regionali a favore dello sviluppo e della crescita di nuove imprese

Le iniziative regionali a favore dello sviluppo e della crescita di nuove imprese Le iniziative regionali a favore dello sviluppo e della crescita di nuove imprese Carolina Cortese - Regione Campania Assessorato alle Attività Produttive INCIPIT 26 novembre 2007 Iniziative regionali

Dettagli

LA FRANCIA È ATTRATTIVA

LA FRANCIA È ATTRATTIVA LA FRANCIA È ATTRATTIVA 10 L ESSENZIALE IN PUNTI 1 GLI INVESTITORI FRANCESI AMANO LA FRANCIA Nel 2014, 2 investitori stranieri su 3 ritengono che la Francia sia attrattiva, a differenza del rapporto di

Dettagli

PentaLab&You @Brasil. Vendi i tuoi prodotti Software in Brasile!

PentaLab&You @Brasil. Vendi i tuoi prodotti Software in Brasile! PentaLab&You @Brasil Vendi i tuoi prodotti Software in Brasile! Cosa proponiamo Goal L obiettivo è di vendere i vostri prodotti software in territorio Brasiliano. Aprire una vostra sede o internazionalizzare

Dettagli

UBS Cash Management per aziende. Conoscere e gestire la liquidità.

UBS Cash Management per aziende. Conoscere e gestire la liquidità. ab UBS Cash Management per aziende. Conoscere e gestire la liquidità. Sommario Traffico dei pagamenti e gestione della liquidità su misura 3 A livello nazionale e internazionale 4 Cash management con fulcro

Dettagli

Market Data Feed. Seguite il flusso.

Market Data Feed. Seguite il flusso. Market Data Feed Seguite il flusso. Market Data Feed (MDF) è un servizio estremamente performante che fornisce informazioni di mercato in tempo reale, lasciando al cliente la possibilità di personalizzare

Dettagli

TREND Tecnologia ed innovazione per il Risparmio e l efficienza ENergetica Diffusa

TREND Tecnologia ed innovazione per il Risparmio e l efficienza ENergetica Diffusa TREND Tecnologia ed innovazione per il Risparmio e l efficienza ENergetica Diffusa Il progetto Trend: prime analisi sull efficacia dello strumento e sul patrimonio di dati acquisito Stefania Ghidorzi Cestec

Dettagli

L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico

L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico AICEL Associazione Italiana del Commercio Elettronico - è un progetto nato dalla necessità degli operatori

Dettagli

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SINTESI PER LA STAMPA 14 settembre 2007 Si tratta di un rapporto riservato. Nessuna parte di esso può essere riprodotta, memorizzata in un

Dettagli

Servizi Colt Colocation

Servizi Colt Colocation Servizi Colt Colocation Sottotitolo opzionale Nome del presentatore 2010 Colt Technology Services Group Limited. Tutti i diritti riservati. Perché i servizi Colocation? Vantaggi principali... ü Housing

Dettagli

Il ruolo delle Banche di Credito Cooperativo nei mercati locali del credito durante la crisi. Convegno REGIONI E SISTEMA CREDITIZIO

Il ruolo delle Banche di Credito Cooperativo nei mercati locali del credito durante la crisi. Convegno REGIONI E SISTEMA CREDITIZIO Il ruolo delle Banche di Credito Cooperativo nei mercati locali del credito durante la crisi Convegno REGIONI E SISTEMA CREDITIZIO Roma 2 dicembre 2014 AGENDA 1. INTRODUZIONE: IL CONTESTO 2. LE CARATTERISTICHE

Dettagli

Location Service. Contributi e agevolazioni.

Location Service. Contributi e agevolazioni. Location Service. Contributi e agevolazioni. 2 Agevolazioni e facilitazioni fiscali. La BLS offre una consulenza di base su tutte le agevolazioni concesse in Alto Adige, fornendo in formazioni sulle possibili

Dettagli

Soluzioni energetiche dedicate. A contatto con le vostre attività

Soluzioni energetiche dedicate. A contatto con le vostre attività Soluzioni energetiche dedicate A contatto con le vostre attività A contatto con le vostre attività Il successo dei nostri clienti è da sempre al centro dei nostri interessi. Li consideriamo, infatti, come

Dettagli

Guido Guidi Head Pharma Region Europe Novartis Milano, 9 Dicembre 2013

Guido Guidi Head Pharma Region Europe Novartis Milano, 9 Dicembre 2013 La Ricerca in Italia La rilevanza della ricerca biomedica Guido Guidi Head Pharma Region Europe Novartis Milano, 9 Dicembre 2013 Ricerca e Sistema Paese Le innovazioni non seguono una sequenza lineare

Dettagli

Seminario. Focus Ungheria

Seminario. Focus Ungheria Seminario Focus Bulgaria, Croazia, Romania, Slovenia e Ungheria Ancona, 4 Febbraio 2016 Focus Ungheria Ungheria: Punti principali della presentazione I. Aspetti generali, focus macroeconomico, dati di

Dettagli

Rapporto ricerca sull internazionalizzazione delle imprese. Febbraio 2013

Rapporto ricerca sull internazionalizzazione delle imprese. Febbraio 2013 Rapporto ricerca sull internazionalizzazione delle imprese Febbraio 2013 Le Key questions Key question 1:Quali sono le modalità di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese italiane? Key question

Dettagli

Berlin. Palazzo in stile Altbau nell esclusivo quartiere di Richardplatz a Berlino. Classico edificio d epoca in stile Altbau

Berlin. Palazzo in stile Altbau nell esclusivo quartiere di Richardplatz a Berlino. Classico edificio d epoca in stile Altbau Palazzo in stile Altbau nell esclusivo quartiere di Richardplatz a Berlino HerTzbergstr. 11 Berlin Classico edificio d epoca in stile Altbau Situato nell elegante quartiere di Richardplatz a nord di Neukölln

Dettagli

SIRAM al servizio del progresso energetico

SIRAM al servizio del progresso energetico SIRAM al servizio del progresso energetico Il Gruppo Siram in Italia SIRAM SPA Leader in Italia nei servizi energetici e multitecnologici per il mercato Pubblico e Privato sede legale Milano 4 Unità di

Dettagli