UN PO DI RI-FIUTO! SALVEREMO IL MONDO!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UN PO DI RI-FIUTO! SALVEREMO IL MONDO!"

Transcript

1 UN PO DI RI-FIUTO! Dove lo butto? : quando i rifiuti diventano risorse di Francesca Capelli, Antongionata Ferrari. Giunti progetti educativi, 2005 Come tenere sotto controllo il problema dei rifiuti: la corretta suddivisione per la raccolta differenziata, il riciclaggio, l'attenzione agli inutili sprechi Ada e i rifiuti / Adonella Comazzetto, Marianna Turchi, Marissa Morelli. Carthusia, 2011 Insieme ad Ada i bambini scoprono che le cose che si buttano via possono rinascere in nuovi oggetti... ma solo se i rifiuti vengono separati La raccolta differenziata a piccoli passi di Gerard Bertolini e Claire Delalande. Motta junior, 2008 Tutti gli anni produciamo sulla terra due miliardi di tonnellate di spazzatura domestica. Al ritmo attuale, da oggi al 2050 la produzione mondiale di rifiuti sarà moltiplicata per quattro! Che cosa possiamo fare per preservare l'avvenire del pianeta? Mettere a punto le misure giuste che favoriscano la raccolta, lo smistamento, il riciclaggio e l'eliminazione appropriata dei rifiuti Smaltire e riciclare i rifiuti / Stephanie Turnbull. Usborne, c2007 Per chi non si è mai chiesto cosa succede a quello che si butta nella spazzatura e nei cassonetti della raccolta differenziata ecco i diversi tipi di rifiuti ed il loro smaltimento SALVEREMO IL MONDO! Il pianeta lo salvo io! : in 101 mosse di testo di Jacquie Wines Giralangolo : EDT, 2007

2 Questo ingegnoso "manuale" indirizzato ai ragazzi suggerisce divertendo i modi possibili per contribuire concretamente alla salvaguardia del pianeta per sé e per le generazioni future. Alla luce dello slogan "La generazione dei tuoi genitori ha messo a rischio il pianeta, ora tocca a te salvarlo" un grande tema d'attualità si traduce in 101 proposte concrete che vanno da come rendere più "verde" la propria abitazione a come fare la spesa, dalla regola delle 4 R - Ridurre, Riutilizzare, Riparare, Riciclare - a come limitare l'inquinamento ambientale nei corsi d'acqua Piccoli gesti di ecologia : per la cura di sé e la cura del mondo di Roberto Papetti, Gianfranco Zavalloni Editoriale Scienza, 2004 Un libro con proposte di gioco, notizie, consigli e riflessioni per il tempo che verrà, con la certezza che sono i piccoli gesti di oggi a rendere possibile un futuro diverso e a misura d'uomo. La partecipazione, la consapevolezza, la responsabilità si sperimentano con il gioco, l'attività in comune, da fare con la classe o all'interno di un'associazione, o nei fine settimana in famiglia Intorno al mondo in ecociclo : ecosistemi e cicli della terra di Beth Savan con Valerie Wyatt. Editoriale scienza, 2006 In modo semplice ed efficace il libro invita i ragazzi a scoprire cosa sono e come funzionano i cicli naturali e gli ecosistemi, a capire come circola l'aria che respiriamo e perché è così inquinata, ad analizzare come l'acqua arriva nelle nostre case e soprattutto a comprendere che ognuno di noi può far molto per contribuire a ridurre l'inquinamento e lo spreco delle risorse, adottando semplici accorgimenti e rispettando l'ambiente che ci circonda NATURAL-MENTE L' ecologia di Steve Pollock.Istituto geografico De Agostini, 1994 Ambienti e cicli naturali, diversità biologiche e altre nozioni di ecologia Parliamo di ecologia con Stefi di Grazia Nidasio. Mondadori, 1990

3 Le vicende quotidiane di Stefi, bambina esperta nei problemi di educazione ambientale: inquinamento, tutela del patrimonio boschivo, recupero dei rifiuti, diritti degli animali, igiene del lavoro La natura e l'inquinamento di Brigitte Labbè, Michel Puech. Ape, c2003 I problemi ambientali del nostro tempo e il difficile ma auspicabile equilibrio tra progresso tecnologico e rispetto del pianeta spiegati ai bambini anche attraverso situazioni esemplificative Ecologia in citta : giochi per educare alla sostenibilita : apprendere l'ambiente e l'ecologia giocando di Alessia Maso. La meridiana 2010 Uno scrigno ricco e stimolante di proposte e giochi da introdurre nei percorsi curricolari della didattica ambientale. É uno strumento per approfondire i temi dell'educazione ambientale e dell'ecologia. Queste pagine si rivolgono a insegnanti, educatori, animatori che vogliano lavorare in modo nuovo sul tema dell'ecologia L' ecologia spiegata ai ragazzi / Giuseppe Brillante ; ha collaborato Alessandro Midlarz. - Milano : Mondadori, 2010 "Questo libro è solo un piccolo "mattone". Il tentativo di creare una sensibilità nelle prossime generazioni di adulti. Qualcuno pensa che imparare a vivere in armonia con il Pianeta voglia dire fermare il progresso. Non è così. E anzi, con ogni probabilità, la tecnologia e il progresso scientifico ci daranno una mano. Bisogna cambiare modo di pensare. Vedere ciò che ci circonda non soltanto come qualcosa da sfruttare per arricchirsi. Tocca a voi fare meglio dei vostri padri e dei vostri nonni. Un altro mondo è possibile". A scuola di natura di Mick Manning & Brita Granstrom. Editoriale scienza, 1998 Per naturalisti... in erba! Un'eccitante avventura alla scoperta dei segreti del mondo naturale per riconoscere le tracce degli animali selvatici, partire per un safari di insetti, dare un colore ai suoni della natura, fare il 'ritratto' a una corteccia e per salvaguardare piante e animali in diversi ambienti: nel giardino e nel cortile di casa o di scuola, nei boschi e nei prati, nel mare e nei laghi!

4 RICI-CREIAMO Ricicla in arte di Lorenza Scalzotto. Giunti, 2002 In questo fascicolo scoprirete come si realizzano oggetti con i più svariati tipi di materiale riciclabile. Utilizzando un giornalino, dei semi, bambù, ritagli di stoffa e pizzi, pannolenci, mollette da bucato, bottiglie di plastica potrete imparare a creare e decorare una candela, un vassoio, una scatola, dei biglietti da visita... Riciclare può dare dei risultati veramente sorprendenti! Scartavolanti : aquiloni con materiali di riciclo di Roberto Papetti e Primo Fornaciari. Editoriale scienza, 2005 Foglia al vento, ape, sled a maniche e altri tipi di aquiloni, provenienti da vari paesi del mondo, da realizzare con materiali di recupero o comunque di facile reperibilità Ricicreare con fantasia : tante idee e tecniche nuove per fare arte riutilizzando cartone, imballaggi, bottiglie, contenitori e ciò che non serve più di Carmen Dorigo, Anna Berton. Orio, 2001 Come riciclare materiali di scarto, fra cui bottiglie in plastica, scatoloni, sugheri, gommapiuma, contenitori di pandoro, di succhi o di cacao, per creare salvadanai, angioletti, corone e altri oggetti utili o decorativi. Il riciclo di Giovanna Buraggi. Fabbri, 2002 Come utilizzare imballaggi vari, quali vasetti dello yogurt e vaschette di plastica o di polistirolo, per realizzare decorazioni, giocattoli, scatole e altri oggetti

5 LEGGERE PULITO L' omino delle nuvole ecologiche : per dar vita alla terra e ripopolare i boschi di Anna Maria de Simone. GB, 2000 L omino delle nuvole ecologiche si chiama Birillo. Il guardiano magico del bosco lo vuole ecologico, rigoglioso e animato da molti uccelli e animali. Occorre proprio la magia per avere amici non inquinati? Avere fontane con acqua potabile?... Panta rei, Riciclaudio! : un libro sotto-sopra da leggere al contrario! / Agnese Baruzzi, Riccardo Ciavolella. - Belvedere Marittimo : Coccole e caccole, [2010]. Quale è il filo conduttore che unisce l'acqua che esce dal nostro rubinetto al pozzo di un villaggio sperduto nel deserto? Quali regole quotidiane possiamo mettere in pratica per risparmiare acqua? Perché è importante non sprecarla? Riciclaudio cerca una risposta a queste ed altre domande con la guida del suo pesce rosso, che, nuotando da una pagina all'altra, lo condurrà a visitare scenari lontani ed a scoprire retroscena inaspettati, apprendendo come l'acqua viene utilizzata nel mondo e cosa possiamo fare tutti quanti affinché l'accesso all'acqua sia un diritto garantito a tutti. Hoot di Carl Hiaasen ; traduzione di Maurizio Bartocci. Mondadori, 2003 Dopo l'ennesimo trasloco con la sua famiglia, Roy è vagamente preoccupato: la Florida non sembra abbastanza divertente... Finché un mattino appare quello strano ragazzetto. Dal finestrino dello scuolabus, Roy lo vede sfrecciare lungo il marciapiede. Senza libri, senza zaino e soprattutto senza scarpe. Chi è? Dove è diretto? Intanto, nel cantiere dove dovrebbe nascere un nuovo megastore di frittelle, si moltiplicano gli "incidenti": scompaiono i paletti di rilevamento, sbucano alligatori nei gabinetti degli operai, spariscono i sedili degli escavatori... Ma quanto sei rude di Linda Aronson Fabbri, 2005 Australia. Ian Rude desidera ardentemente piacere a Suzie McLaren, che appartiene alla categoria dei Cloni (ragazzi bellissimi, elegantissimi, popolarissimi) a cui Ian ovviamente non appartiene. Ma si ritrova a pulire le gabbie e a nutrire gli

6 ospiti di un'inquietante sorta di riserva naturale mandata avanti dai genitori di Natasha, ragazzina piena di spirito, pianista provetta. Ma il lavoro non è sempre facile, soprattutto se i pipistrelli sputano e un emù ti segue ovunque tu vada... Lettera dal deserto futuro di Aquilino Messaggero, 2002 La pur breve corrispondenza elettronica fra un decenne del 2002 e un coetaneo del 2220 aiuta entrambi a uscire dalla solitudine, a crescere e a prendere coscienza del degrado ecologico a cui l'umanità ha condannato il pianeta.

PRIMA DELLA VISITA SUL CAMPO

PRIMA DELLA VISITA SUL CAMPO PRIMA DELLA VISITA SUL CAMPO Abbiamo effettuato una sorta di progettazione partecipata per individuare obiettivi ed attività da svolgere durante l esperienza sul campo, stimolando i ragazzi ad individuarli/proporli

Dettagli

MISSIONE RIFIUTI LE AVVENTURE DI BATTISTA LA PUZZOLA ECOLOGISTA

MISSIONE RIFIUTI LE AVVENTURE DI BATTISTA LA PUZZOLA ECOLOGISTA MISSIONE RIFIUTI LE AVVENTURE DI BATTISTA LA PUZZOLA ECOLOGISTA CIAO BAMBINI, SONO BATTISTA LA PUZZOLA ECOLOGISTA, SIETE PRONTI PER PARTIRE IN MISSIONE PER L AMBIENTE? SE FACCIAMO BENE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA,

Dettagli

I.C. San Vittorino Corcolle Plesso Via Spinetoli Roma a.s. 2011-2012

I.C. San Vittorino Corcolle Plesso Via Spinetoli Roma a.s. 2011-2012 I.C. San Vittorino Corcolle Plesso Via Spinetoli Roma a.s. 2011-2012 Lavoro svolto dagli alunni delle classi II A-II B-II D-III D nel Laboratorio di Informatica con l Ins.te Maria Patrizi Ehi ma tu sei

Dettagli

Riduco. Riciclo. Recupero. Riutilizzo. Provincia di Campobasso Assessorato all Ambiente

Riduco. Riciclo. Recupero. Riutilizzo. Provincia di Campobasso Assessorato all Ambiente Riduco Riciclo Recupero Riutilizzo Provincia di Campobasso Assessorato all Ambiente Quaderno di nato a il scuola classe sez. Cari ragazzi, questo quaderno che state leggendo, scritto e realizzato per voi

Dettagli

OBIETTIVI FORMATIVI ANNO SCOLASTICO:2006/2007. SCUOLA PRIMARIA: G. Giusti Piano di Conca. ALUNNI COINVOLTI: classe 2^A e 2^B

OBIETTIVI FORMATIVI ANNO SCOLASTICO:2006/2007. SCUOLA PRIMARIA: G. Giusti Piano di Conca. ALUNNI COINVOLTI: classe 2^A e 2^B ANNO SCOLASTICO:2006/2007 SCUOLA PRIMARIA: G. Giusti Piano di Conca ALUNNI COINVOLTI: classe 2^A e 2^B INSEGNANTI: Bergamini Patrizia, Manfredini Maria Grazia Acquisire una maggiore sensibilità verso l

Dettagli

Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don

Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don Milani un laboratorio sul tema del cambiamento. Stimolati

Dettagli

Testo del questionario ECOMERCATALE 2012 dato agli insegnanti. Siete favorevoli a riproporre Ecomercatombola ma con un numero ridotto di classi?

Testo del questionario ECOMERCATALE 2012 dato agli insegnanti. Siete favorevoli a riproporre Ecomercatombola ma con un numero ridotto di classi? Già da vari anni il Centro di Documentazione della scuola media predispone sondaggi su svariati argomenti di particolare interesse ( mezzi di trasporto per raggiungere la scuola, collegamento a internet

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Ricicliamo! Aiutiamo i rifiuti a non sentirsi degli scarti!!

Ricicliamo! Aiutiamo i rifiuti a non sentirsi degli scarti!! Obiettivi del laboratorio Il percorso Il percorso in breve Ricicliamo! Aiutiamo i rifiuti a non sentirsi degli scarti!! laboratorio sul tema dei rifiuti far comprendere ai bambini l importanza del recupero

Dettagli

Tra le varie attività proposte sul tema dell acqua c è stata anche la visione di un film:

Tra le varie attività proposte sul tema dell acqua c è stata anche la visione di un film: Tra le varie attività proposte sul tema dell acqua c è stata anche la visione di un film: La prima richiesta fatta ai bambini è stata di indicare quali film conoscevano che raccontassero storie ambientate

Dettagli

Progetto continuità scuola dell infanzia scuola primaria

Progetto continuità scuola dell infanzia scuola primaria PREMESSA In relazione alle più recenti indicazioni ministeriali nelle quali viene valorizzata l autonomia scolastica, i progetti per la continuità didattico - educativa rappresentano un ambito di valutazione

Dettagli

La Scuola dell infanzia L. Scotti. Presenta SCUOLE EMISSIONE ZERO PROGETTO PER UN MIGLIOR RISPARMIO DI CO2

La Scuola dell infanzia L. Scotti. Presenta SCUOLE EMISSIONE ZERO PROGETTO PER UN MIGLIOR RISPARMIO DI CO2 La Scuola dell infanzia L. Scotti Presenta SCUOLE EMISSIONE ZERO PROGETTO PER UN MIGLIOR RISPARMIO DI CO2 REGINA MADRE TERRA Siamo partiti da un racconto dal titolo: REGINA MADRE TERRA Per sensibilizzare

Dettagli

MA TU QUANTO SEI FAI?

MA TU QUANTO SEI FAI? MA TU QUANTO SEI FAI? 1. VALORIZZARE IL PASSATO PER UN FUTURO MIGLIORE a. Quante volte al mese vai a cercare notizie sulla storia del tuo paese/città nella biblioteca comunale? o 3 volte o 1 volta b. Ti

Dettagli

CREPAPANZA ERA. 1.buono e generoso 2.avido ed ingordo 3.cattivo e pericoloso CREPAPANZA ERA. 1.buono e generoso 2.avido ed ingordo 3.cattivo e pericoloso IL NUTRIMENTO E UNA NECESSITA VITALE PER L UOMO,

Dettagli

Gallarate, 12 febbraio 2013

Gallarate, 12 febbraio 2013 Pratica del riciclo e innovazione creativa Gallarate, 12 febbraio 2013 Indice della presentazione Cosa vuol dire riciclare Quale strada percorrere? Un esempio pratico: LA PLASTICA Il processo del riciclaggio:

Dettagli

DON LORENZO MILANI. Dirigente Scolastico : Anno Scolastico 2008/2009. futuro?

DON LORENZO MILANI. Dirigente Scolastico : Anno Scolastico 2008/2009. futuro? 3 CIRCOLO DON LORENZO MILANI Lamezia Terme Dirigente Scolastico : Dott.ssa Maria Emma Miceli Anno Scolastico 2008/2009 La Terra ha un futuro? LA TERRA HA UN FUTURO? Come possiamo aiutare il Nostro o Pianeta?

Dettagli

Bene, è semplice e divertente basta RICICLARE. E un modo molto efficace per mantenere il mondo pulito e anche il nostro bosco!

Bene, è semplice e divertente basta RICICLARE. E un modo molto efficace per mantenere il mondo pulito e anche il nostro bosco! Ciao bambini, Sono Carolina Riciclina. Gli amici del bosco hanno bisogno del vostro aiuto. Impariamo insieme a differenziare i rifiuti, solo in questo modo potremo distruggere Orco Sporco. Bene, è semplice

Dettagli

LA GENIALE BOTTEGA DEL RICICLO

LA GENIALE BOTTEGA DEL RICICLO RIC REI RIU' E LA GENIALE BOTTEGA DEL RICICLO Tre strani e simpatici genietti, tra loro grandi amici, Ric Rei e Riù, se ne andavano in giro per il mondo per vedere se qualcuno poteva aver bisogno, appunto,

Dettagli

S.O.S. PRONTO SOCCORSO PER L AMBIENTE

S.O.S. PRONTO SOCCORSO PER L AMBIENTE Scuola Primaria L. da Vinci 2 Circolo-Pordenone S.O.S. PRONTO SOCCORSO PER L AMBIENTE CL 5^ PREMESSA Noi, bambini della classe quinta della Scuola Leonardo da Vinci, abbiamo voluto ancora una volta affermare

Dettagli

Istituto Comprensivo G. Toniolo Pisa

Istituto Comprensivo G. Toniolo Pisa Istituto Comprensivo G. Toniolo Pisa Scuole dell infanzia Pertini, San Rossore. A.S. 2009/2010 TERRACQUARIA: Scopriamo il mondo MOTIVAZIONE La vita esiste dove interagiscono terra, aria e acqua. L'habitat

Dettagli

Concorso di educazione e comunicazione ambientale sulla riduzione e sulla raccolta differenziata, un gesto che salva l ambiente.

Concorso di educazione e comunicazione ambientale sulla riduzione e sulla raccolta differenziata, un gesto che salva l ambiente. Concorso di educazione e comunicazione ambientale sulla riduzione e sulla raccolta differenziata, un gesto che salva l ambiente. PREMESSA A seguito del progetto di educazione ambientale promosso da Aprica

Dettagli

Proposte di educazione ambientale per le scuole

Proposte di educazione ambientale per le scuole Sezione di Torino Proposte di educazione ambientale per le scuole TEMATICHE RICICLO CREATIVO e AVIFAUNA...2 Dalla bottiglia di plastica a simpatici uccelli...2 Mangiatoia da bottiglie di plastica e cartoccio

Dettagli

Le classi prime al lavoro

Le classi prime al lavoro Le classi prime al lavoro RIFIUTI. ancora? Si, ancora. Questa volta usiamo solo rifiuti cartacei e qualche nozione di geometria. E otterremo risultati sorprendenti. Chi non ci crede ci segua in laboratorio

Dettagli

DESCRIZIONE ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2010-2011

DESCRIZIONE ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2010-2011 DESCRIZIONE ATTIVITA ANNO SCOLASTICO 2010-2011 1 INDICE 1. PREMESSA 2. OBIETTIVI 3. INCONTRO FORMATIVO PER GLI INSEGNANTI 4. ATTIVITA SUDDIVISE per CLASSI 5. EVENTI ORGANIZZATI: GIORNATE ECOLOGICHE 6.

Dettagli

Piano formativo scolastico in materia di tutela ambientale delle Guardie Ecologiche Volontarie ed Onorarie della Provincia di Milano

Piano formativo scolastico in materia di tutela ambientale delle Guardie Ecologiche Volontarie ed Onorarie della Provincia di Milano Piano formativo scolastico in materia di tutela ambientale delle Guardie Ecologiche Volontarie ed Onorarie della Provincia di Milano Settore Protezione Civile GEV Introduzione Il Piano ha lo scopo di prevenire

Dettagli

L'inizio della raccolta differenziata del rifiuto organico

L'inizio della raccolta differenziata del rifiuto organico A Pisogne L'inizio della raccolta differenziata del rifiuto organico Oltre alle raccolte differenziate avviate da tempo ora si possono recuperare anche: residui da sfalci e potature (erba, rami e foglie)

Dettagli

SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI 2010. Esperienza delle scuole in collaborazione con Consorzio Priula, Contarina spa, Consorzio Tv Tre

SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI 2010. Esperienza delle scuole in collaborazione con Consorzio Priula, Contarina spa, Consorzio Tv Tre SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI 2010 Esperienza delle scuole in collaborazione con Consorzio Priula, Contarina spa, Consorzio Tv Tre A SCUOLA DI RIDUZIONE Dal 20 al 28 novembre 2010 in tutta

Dettagli

PROGETTI EDUCATIVI PRESSO IL CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PELOBATES DI SPINEA

PROGETTI EDUCATIVI PRESSO IL CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PELOBATES DI SPINEA PROGETTI EDUCATIVI PRESSO IL CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PELOBATES DI SPINEA Il progetto prevede la valorizzazione delle strutture del CEA Pelobates e degli aspetti naturalistici ed ambientali dell

Dettagli

PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI

PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI Quarta Domenica di Avvento 20 dicembre 2015 Accensione della Candela della Corona dell

Dettagli

Risparmio idrico e valorizzazione dell acqua del rubinetto nelle scuole elementari e medie

Risparmio idrico e valorizzazione dell acqua del rubinetto nelle scuole elementari e medie Acqua T.V.B. TI VOGLIO BERE JUNIOR Risparmio idrico e valorizzazione dell acqua del rubinetto nelle scuole elementari e medie PREMESSA L ipotesi di progetto è finalizzata ad educare ad un consumo responsabile

Dettagli

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013

PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013 PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER LE SCUOLE DELL INFANZIA ANNO 2012-2013 Le seguenti attività si svolgono presso il laboratorio ambientale dell area verde Palazzina del Comune di Curtarolo (PD). Referente:

Dettagli

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio

Anno pastorale 2011-2012. Suggerimenti per l animazione in oratorio Anno pastorale 2011-2012 Suggerimenti per l animazione in oratorio Premessa: GIOCO E VANGELO Relazione Don Marco Mori, presidente Forum Oratori Italiani Il gioco può essere vangelo? Giocare può diventare

Dettagli

Progetto DAL PIATTO ALLA CIOTOLA, QUI NON SI BUTTA NULLA

Progetto DAL PIATTO ALLA CIOTOLA, QUI NON SI BUTTA NULLA Educazione alla Sostenibilità a Tavola nella Scuola Progetto DAL PIATTO ALLA CIOTOLA, QUI NON SI BUTTA NULLA PREMESSA Le società moderne vivono in una situazione di sazietà e i dati relativi allo spreco

Dettagli

INSIEME A LUPO ROSSO

INSIEME A LUPO ROSSO Istituto Comprensivo n.1 Bologna Anno Scolastico 2007-2008 Scuola dell'infanzia "Giovanni XXIII" INSIEME A LUPO ROSSO IMPARIAMO LE REGOLE DELLA STRADA PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE GUIDATO DA SILVIA

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

L Amministrazione comunale

L Amministrazione comunale L Amministrazione comunale ha adottato, negli anni decorsi, una pluralità di iniziative di tutela ambientale da realizzare nel territorio del Comune di Castelgrande, iniziative che si muovono lungo il

Dettagli

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Breve saluto con tre slides. Chi siamo: fondamentalmente siamo genitori per genitori

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado P. Cafaro -Andria. PROGETTO di EDUCAZIONE AMBIENTALE

Scuola Secondaria di Primo Grado P. Cafaro -Andria. PROGETTO di EDUCAZIONE AMBIENTALE Scuola Secondaria di Primo Grado P. Cafaro -Andria Anno Scolastico 2009 / 2010 PROGETTO di EDUCAZIONE AMBIENTALE Referente del progetto Prof. ssa Arcangela Quacquarelli PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma. La nostra città mi piace molto, ma negli ultimi

Dettagli

e-laborando Classi III B III E a.s. 2012-2013

e-laborando Classi III B III E a.s. 2012-2013 e-laborando Classi III B III E a.s. 2012-2013 PRIMA FASE: LO SVILUPPO SOSTENIBILE Le risorse della terra sono limitate I rifiuti e le emissioni inquinanti, in quanto prodotti dell uomo, hanno un impatto

Dettagli

ALLA RICERCA DEI COLORI PERDUTI

ALLA RICERCA DEI COLORI PERDUTI dai 7 anni SERIE ROSSA scuola primaria ALLA RICERCA DEI COLORI PERDUTI UNA FIABA SULL INQUINAMENTO AUTORE: M. Strianese SCHEDE DIDATTICHE: G. Marchegiani ILLUSTRAZIONI: V. Grassini PAGINE: 128 PREZZO:

Dettagli

PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO

PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO È ormai noto che la base per orientare le future generazioni verso lo sviluppo sostenibile è l educazione

Dettagli

L INCREDIBILE VIAGGIO NEL CIELO

L INCREDIBILE VIAGGIO NEL CIELO Scuola dell infanzia paritaria Opera Pia G. Cavallini PROGETTO ANNUALE 2012-2013 L INCREDIBILE VIAGGIO NEL CIELO Premessa Il nostro viaggio inizia da un posto a noi molto caro e vicino: la nostra biblioteca!

Dettagli

SCUOLA INFANZIA ANDERSEN PROGETTO ACQUA SEZIONE D ARANCIONI A.S. 20013/20014 INSEGNANTI ANNA VIGNA EANDI, MARISA COVELLO

SCUOLA INFANZIA ANDERSEN PROGETTO ACQUA SEZIONE D ARANCIONI A.S. 20013/20014 INSEGNANTI ANNA VIGNA EANDI, MARISA COVELLO CARI GENITORI, IN QUESTI FOGLI E CONTENUTA UNA PARTE DEL PROGETTO SVOLTO QUEST ANNO. NOI INSEGNANTI ABBIAMO PENSATO CHE FOSSE IMPORTANTE CHE VENISSE RESITUITO ALLE FAMIGLIE NON SOLO IL LAVORO INDIVIDUALE

Dettagli

Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra.

Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra. Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra. Che puzza extragalattica c è qui!. Il mio mondo è bello,

Dettagli

Art Stories, Castello Sforzesco, il ponte levatoio

Art Stories, Castello Sforzesco, il ponte levatoio Art Stories, Castello Sforzesco, il ponte levatoio Viaggiare in Italia Il 60% dei beni culturali e artistici del pianeta è in Italia. Ma affrontare questa ricchezza non è sempre facile, soprattutto per

Dettagli

Le Cesine per la Scuola. Programma Formativo 2015/2016

Le Cesine per la Scuola. Programma Formativo 2015/2016 Le Cesine per la Scuola Riserva Naturale dello Stato Oasi WWF Le Cesine La Riserva Naturale dello Stato Oasi WWF Le Cesine rappresenta l ultimo tratto superstite della vasta zona paludosa che si estendeva

Dettagli

come ambiente L A... B... C... D... di Fantambiente mette competenza, esperienza e fantasia al servizio dell ambiente e dei cittadini.

come ambiente L A... B... C... D... di Fantambiente mette competenza, esperienza e fantasia al servizio dell ambiente e dei cittadini. A come ambiente Fantambiente mette competenza, esperienza e fantasia al servizio dell ambiente e dei cittadini. Comunicazione ambientale Realizzazione di percorsi didattici Organizzazione di eventi Progettazione

Dettagli

La Giornata Nazionale degli Alberi. La Festa dell Albero. Alle radici dell accoglienza

La Giornata Nazionale degli Alberi. La Festa dell Albero. Alle radici dell accoglienza La Festa dell Albero Festa dell Albero è la campagna di Legambiente per la tutela del verde e del territorio che quest anno si realizza nell ambito della Giornata Nazionale degli Alberi, finalmente istituita

Dettagli

E NATALE FATE UN REGALO AL PIANETA!!

E NATALE FATE UN REGALO AL PIANETA!! LEZIONE 3 Rivolta a tutti i ragazzi delle scuole dell infanzia, primaria e secondaria di primo grado. Per i docenti: sviluppate la traccia della tematica sotto presentata, adattandola con parole e iniziative,

Dettagli

PROGETTO LA VIA DELLA CARTA MOTIVAZIONI OBIETTIVI

PROGETTO LA VIA DELLA CARTA MOTIVAZIONI OBIETTIVI PROGETTO LA VIA DELLA CARTA MOTIVAZIONI La motivazione che mi ha fatto optare per la stesura di questo progetto è l'interesse mostrato dai bambini per le scienze ed in particolare per il tema del riciclo.

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

LABORATORI DELL INFANZIA

LABORATORI DELL INFANZIA LABORATORI DELL INFANZIA Le attività rivolte ai più piccoli sono ricche di esperienze pratiche e manipolative capaci di coinvolgerli anche con l accompagnamento di un tema musicale appropriato. I bambini

Dettagli

IL LIBRO-GIOCO DA COLORARE DI MICHI

IL LIBRO-GIOCO DA COLORARE DI MICHI IL LIBRO-GIOCO DA COLORARE DI MICHI Prefazione per genitori ed educatori Il presente libro-gioco da colorare si rivolge essenzialmente ai bambini in età prescolastica. Esso si propone come uno strumento

Dettagli

TUTTI RICICLABILI, RICICLABILI DA TUTTI

TUTTI RICICLABILI, RICICLABILI DA TUTTI TUTTI RICICLABILI, RICICLABILI DA TUTTI XVI Istituto Comprensivo Plesso Temistocle Classe IV A Anno scolastico 2011 2012 Il concetto di ambiente è ricco di significati filosofici, educativi, storici, geografici,

Dettagli

L Esposizione Universale, chiamata anche. EXPO, è una manifestazione che ha luogo ogni. Riunisce migliaia di persone che provengono

L Esposizione Universale, chiamata anche. EXPO, è una manifestazione che ha luogo ogni. Riunisce migliaia di persone che provengono L Esposizione Universale, chiamata anche EXPO, è una manifestazione che ha luogo ogni cinque anni. Riunisce migliaia di persone che provengono da tutto il mondo per parlare di un tema che riguarda tutti.

Dettagli

"IMPARIAMO A RICICLARE"

IMPARIAMO A RICICLARE COLLEGIO ARCIVESCOVILE Castelli PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE "IMPARIAMO A RICICLARE" (progetto di durata annuale) Anno scolastico 2008/2009 Classi terze e quarte - Scuola primaria FINALITA' Il Progetto

Dettagli

PRIME LETTURE Materiali per leggere e fare insieme. con Il mondo del Signor Acqua. Gita alla fattoria di Agostino Traini

PRIME LETTURE Materiali per leggere e fare insieme. con Il mondo del Signor Acqua. Gita alla fattoria di Agostino Traini PRIME LETTURE Materiali per leggere e fare insieme con Il mondo del Signor Acqua. Gita alla fattoria di Agostino Traini INDICAZIONI DIDATTICHE Agostino Traini Illustrazioni dell autore serie Il mondo del

Dettagli

UN ESTATE CON GLI INDIANI Un libro di Alda Maria Lusuardi

UN ESTATE CON GLI INDIANI Un libro di Alda Maria Lusuardi UN ESTATE CON GLI INDIANI Un libro di Alda Maria Lusuardi Edizioni Disegni: Maria Elisa Cavandoli Copertina: Fabiano Fedi contributi alla seconda edizione: Fabrizio Carletti I edizione: 1998 ed. Creativ,

Dettagli

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori

Il Principe Mezzanotte. Scheda di approfondimento. Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori Il Principe Mezzanotte Scheda di approfondimento Materiale didattico di approfondimento per insegnanti e operatori La Compagnia Teatropersona ha deciso di creare queste schede per dare l opportunità alle

Dettagli

COMENIUS MULTILATERALE

COMENIUS MULTILATERALE COMENIUS MULTILATERALE The Earth cannot be recycled! Eco kids Eco parents 09/06/2015 1 SCUOLE PARTNER PIATTAFORMA E-TWINNING 09/06/2015 2 PROGETTO DI DURATA BIENNALE INIZIO: 1 AGOSTO 2012 FINE: 31 LUGLIO

Dettagli

Cari bambini, Assessore all Ambiente Comune di Padova Francesco Bicciato. Il Sindaco Comune di Reggio Emilia Graziano Delrio

Cari bambini, Assessore all Ambiente Comune di Padova Francesco Bicciato. Il Sindaco Comune di Reggio Emilia Graziano Delrio 2 Cari bambini, anche quest anno potrete raccogliere Miglia Verdi per raggiungere idealmente la lontanissima città di Kyoto in Giappone per prendere il Protocollo di Kyoto e riportarlo nella vostra città!

Dettagli

PRIMI PASSI NELLA SCIENZA

PRIMI PASSI NELLA SCIENZA PRIMI PASSI NELLA SCIENZA L allenamento a realizzare esperimenti, a procedere per tentativi ed errori e a osservare i risultati degli esperimenti che si realizzano sono attività che possono cominciare

Dettagli

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI Siamo il gruppo più numeroso della scuola e assieme alle maestre Meri e Silvia siamo diventati

Dettagli

T.V.B. Ti voglio bere USO CONSAPEVOLE DELL ACQUA NELLE SCUOLE SUPERIORI DELLA PROVINCIA DI TORINO

T.V.B. Ti voglio bere USO CONSAPEVOLE DELL ACQUA NELLE SCUOLE SUPERIORI DELLA PROVINCIA DI TORINO T.V.B. Ti voglio bere USO CONSAPEVOLE DELL ACQUA NELLE SCUOLE SUPERIORI DELLA PROVINCIA DI TORINO PREMESSA L acqua potabile è un bene prezioso, un patrimonio naturale da mantenere intatto per le nuove

Dettagli

VIA LUZZATTI 15 DOCUMENTAZIONE 2014/2015

VIA LUZZATTI 15 DOCUMENTAZIONE 2014/2015 VIA LUZZATTI 15 DOCUMENTAZIONE 2014/2015 Via Luzzatti è una ludoteca che propone laboratori per bambini sino ai 10 anni. Nel 2014/2015 il tema conduttore è stato LA FABBRICA DELLE STORIE Per riscoprire

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI MERCATO SARACENO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI MERCATO SARACENO ISTITUTO COMPRENSIVO DI MERCATO SARACENO CAPOLUOGO (SEZIONE C 3-4-5 ANNI) Insegnanti: Arrigoni Nadia - Cornieti Loredana DOCUMENTAZIONE PROGETTO: CON IL CIELO NEGLI OCCHI ANNO SCOLASTICO 2008/2009 AL PROGETTO

Dettagli

STILI DI VITA COSA SONO?

STILI DI VITA COSA SONO? STILI DI VITA COSA SONO? PICCOLE AZIONI PER GRANDI CAMBIAMENTI guardare le cose da un altro punto di vista incentivare una economia pensare a cosa solidale ci rende veramente felici rispettare l ambiente

Dettagli

prendi uno paghi due Alida Nepa Provincia di Ferrara A scuola di Ecologia domestica Migliarino 27 maggio 2004

prendi uno paghi due Alida Nepa Provincia di Ferrara A scuola di Ecologia domestica Migliarino 27 maggio 2004 prendi uno paghi due Alida Nepa Provincia di Ferrara A scuola di Ecologia domestica Migliarino 27 maggio 2004 Tu risparmi guadagna l ambiente Quanti rifiuti produciamo? Quanti IMBALLAGGI buttiamo? Dei

Dettagli

DICK E I MOSTRI SOTTO IL LETTO

DICK E I MOSTRI SOTTO IL LETTO PIANO DI LETTURA dai 7 anni DICK E I MOSTRI SOTTO IL LETTO GUY BASS Illustrazioni di Pete Williamson, Matteo Piana Traduzione di Pietro Formenton Serie Azzurra n 127 Pagine: 128 Codice: 566-1422-0 Anno

Dettagli

STRUMENTI ED AZIONI PER EDUCARE ALLA RIDUZIONE DEI RIFIUTI ATTRAVERSO LA RACCOLTA DIFFERENZIA- TAED IL CONSUMO CONSAPEVOLE.

STRUMENTI ED AZIONI PER EDUCARE ALLA RIDUZIONE DEI RIFIUTI ATTRAVERSO LA RACCOLTA DIFFERENZIA- TAED IL CONSUMO CONSAPEVOLE. STRUMENTI ED AZIONI PER EDUCARE ALLA RIDUZIONE DEI RIFIUTI ATTRAVERSO LA RACCOLTA DIFFERENZIA- TAED IL CONSUMO CONSAPEVOLE. IL PROGETTO ERREDÌ è un progetto pluriennale che si fonda sul riconoscimento

Dettagli

LA STORIA SIAMO NOI. Il tempo passa e le cose cambiano.

LA STORIA SIAMO NOI. Il tempo passa e le cose cambiano. SCHEDE infanzia - 2 3-10-2007 16:33 Pagina 1 1 Il tempo passa e le cose cambiano. Quali cambiamenti notiamo in noi e nel mondo che ci circonda? Ad esempio, riusciamo ancora a mettere gli abiti e le scarpine

Dettagli

PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE FATTORIA DIDATTICA IL RACCOLTO A.S. 2015-2016

PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE FATTORIA DIDATTICA IL RACCOLTO A.S. 2015-2016 PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE FATTORIA DIDATTICA IL RACCOLTO A.S. 2015-2016 SCUOLE DELL'INFANZIA E PRIMO CICLO SCUOLE ELEMENTARI SECONDO CICLO SCUOLE ELEMENTARI E SCUOLE MEDIE SCUOLE DELL'INFANZIA

Dettagli

PROPOSTE DIDATTICHE (a cura di L. Acciaroli e V. Rossanese)

PROPOSTE DIDATTICHE (a cura di L. Acciaroli e V. Rossanese) PROPOSTE DIDATTICHE (a cura di L. Acciaroli e V. Rossanese) Le pagine-laboratorio che presentiamo si riferiscono alla analisi, riflessione, produzione delle storie che sono state premiate nel concorso.

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI Corso di formazione sulla raccolta differenziata I rifiuti: un problema? Sono tanti Ogni italiano (neonati compresi) produce in media 532 Kg di rifiuti all anno

Dettagli

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta.

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta. 1 Completate con i verbi dati. parlate partono preferiamo abitano pulisce lavora sono vivo aspetto 1. Stefania... tanto. 2. Io... una lettera molto importante. 3. Tu e Giacomo... bene l inglese. 4. Noi...

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo bambini

Livello CILS A1 Modulo bambini Livello CILS A1 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Proposta di attività di educazione socio-emotiva SUPSI / DFA Progetto Chiamale Emozioni Jone Galli. Lo scialle magico PAURA

Proposta di attività di educazione socio-emotiva SUPSI / DFA Progetto Chiamale Emozioni Jone Galli. Lo scialle magico PAURA Jone Galli Lo scialle magico PAURA Esprimere, in forma ludica ed espressiva, le proprie emozioni riguardo il tema della paura. 20-30 minuti Lo scialle magico, I. Mylo e M.J. Sacré, Ed. Arka Uno scialle,

Dettagli

OBIETTIVO: RAGGIUNGERE IL 65%

OBIETTIVO: RAGGIUNGERE IL 65% COMUNE DI MONDOLFO PROVINCIA di PESARO e URBI OBIETTIVO: RAGGIUNGERE IL 65% Questa Guida ti aiuta a risolvere i più comuni dubbi su come fare una buona raccolta differenziata, per raggiungere insieme l

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE. La trama

SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE. La trama SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE La trama C è una regista teatrale che vuole mettere in scena la storia di una principessa che viveva tanto tempo fa in un regno bianco, grigio e nero. Ma in scena,

Dettagli

Differenzio. Riciclo Trasformo. Riutilizzo. Istituto Comprensivo Scuola dell Infanzia G.Rodari. Progetto di educazione ambientale

Differenzio. Riciclo Trasformo. Riutilizzo. Istituto Comprensivo Scuola dell Infanzia G.Rodari. Progetto di educazione ambientale Istituto Comprensivo Scuola dell Infanzia G.Rodari Progetto di educazione ambientale Sez. omogenea 5 anni C Differenzio Riciclo Trasformo Riutilizzo Insegnanti: AnnaContu, Giuseppina Florio 1 Anno scolastico

Dettagli

Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Comunicazione. pubblicazioni@unicef.it www.unicef.it

Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Comunicazione. pubblicazioni@unicef.it www.unicef.it ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 pubblicazioni@unicef.it www.unicef.it Codice

Dettagli

AGOSTO 2015 SABATO 8 AGOSTO. ore 14.00 18.00. @ 14.30: visita guidata alla scoperta del Parco. Attività per tutti

AGOSTO 2015 SABATO 8 AGOSTO. ore 14.00 18.00. @ 14.30: visita guidata alla scoperta del Parco. Attività per tutti AGOSTO 2015 I N G R E S S O G R A T U I T O SABATO 8 AGOSTO @ 16.30: A come acqua. SABATO 1 AGOSTO @ 16.30: Caccia al tesoro nel Parco. DOMENICA 9 AGOSTO @ 16.30: Esperimenti magici. DOMENICA 2 AGOSTO

Dettagli

Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà

Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Tipologia Obiettivi Linguaggio suggerito Setting Veglia di preghiera: Riconciliati da Dio, sulla strada della libertà Una celebrazione

Dettagli

Introduzione L insegnante: Oggi impareremo a conoscere le nostre capacità e quelle degli altri. Impareremo anche come complementarsi a vicenda.

Introduzione L insegnante: Oggi impareremo a conoscere le nostre capacità e quelle degli altri. Impareremo anche come complementarsi a vicenda. www.gentletude.com Impara la Gentilezza 5 FARE COMPLIMENTI AGLI ALTRI Guida Rapida Obiettivi: i bambini saranno in grado di: di identificare i talenti e i punti di forza propri e degli altri, e scoprire

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE

SCHEDA DI PRESENTAZIONE SCHEDA DI PRESENTAZIONE TITOLO: il mio corpo DESCRIZIONE: l importanza della conoscenza del proprio corpo propedeutica alla conoscenza dello spazio DIDATTIZZAZIONE E SEMPLIFICAZIONE a cura di: Daniela

Dettagli

LA PIANTA MAGICA. Dai 7 anni

LA PIANTA MAGICA. Dai 7 anni PIANO DI L ETTURA LA PIANTA MAGICA ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Orecchia Serie Azzurra n 81 Pagine: 87 Codice: 978-88-384-3564-2 Anno di pubblicazione: 2006 Dai 7 anni L AUTRICE Erminia Dell

Dettagli

Nido d Infanzia Comunale Biribimbo

Nido d Infanzia Comunale Biribimbo Città di Castel San Giovanni Nido d Infanzia Comunale Biribimbo ANNO EDUCATIVO 2011-2012 Educatrici: Barbara Dragoni, Cristina Cattivelli e Chiara Savini Una buona scuola è quella dove il bambino entra

Dettagli

Laboratorio Grafico Pittorico Scopriamo un mondo di colori di Petrillo Roberta Anno scolastico 2008-2009 dal 27 ottobre 2008 al 28 novembre 2008

Laboratorio Grafico Pittorico Scopriamo un mondo di colori di Petrillo Roberta Anno scolastico 2008-2009 dal 27 ottobre 2008 al 28 novembre 2008 Laboratorio Grafico Pittorico Scopriamo un mondo di colori di Petrillo Roberta Anno scolastico 2008-2009 dal 27 ottobre 2008 al 28 novembre 2008 Suddivisione del gruppo 2 gruppi da 10-11 bimbi ognuno.

Dettagli

"IO STO BENE" PROGETTO/LABORATORIO PER LA GESTIONE DEI COMPORTAMENTI PROBLEMATICI A SCUOLA CLASSI I A E IV B SCUOLA PRIMARIA DI GALLICANO

IO STO BENE PROGETTO/LABORATORIO PER LA GESTIONE DEI COMPORTAMENTI PROBLEMATICI A SCUOLA CLASSI I A E IV B SCUOLA PRIMARIA DI GALLICANO "IO STO BENE" PROGETTO/LABORATORIO PER LA GESTIONE DEI COMPORTAMENTI PROBLEMATICI A SCUOLA CLASSI I A E IV B SCUOLA PRIMARIA DI GALLICANO ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PREMESSA Questo progetto nasce dalle

Dettagli

Progetto: In acqua per crescere

Progetto: In acqua per crescere Progetto: In acqua per crescere Scuola Secondaria di Primo Grado A. Caperle Classe 1 A Docenti: Panzieri Maddalena (Arte immagine) Mattioli Elisa (Educazione Fisica) Il progetto si propone, attraverso

Dettagli

La Scuola Primaria F. Busoni di Pozzale presenta il progetto Gioco Scopro

La Scuola Primaria F. Busoni di Pozzale presenta il progetto Gioco Scopro La presenta il progetto Gioco Scopro Progetto GIOCO-SCOPRO!!! Nik-day 2011: prepariamo insieme il calendario della Solidarietà ed il nuovo libro! Cari bambini e care bambine dai 3 ai 99 anni, quest anno

Dettagli

Non si tratta di una ripetizione, ma di una modo evolutivo di presentare il problema e le sue possibili soluzioni.

Non si tratta di una ripetizione, ma di una modo evolutivo di presentare il problema e le sue possibili soluzioni. ALLEGATO 10 EDUCAZIONE AMBIENTALE 1 OBIETTIVI DEL PROGETTO L obiettivo di questo progetto è quello di contribuire a creare una corretta cultura della gestione dei rifiuti negli alunni, sapendo che così,

Dettagli

IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo speciale!

IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI. Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo speciale! IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI Scopri come festeggiare con noi il tuo compleanno e renderlo speciale! Illustrazioni di Piergiorgio Brancati. IL LIBRO DELLE FESTE DIVERTENTI Inter IKEA Systems B.V. 2015

Dettagli

InBottigliAmo - Progetto per la riduzione del consumo di acqua minerale in bottiglie di plastica usa e getta.

InBottigliAmo - Progetto per la riduzione del consumo di acqua minerale in bottiglie di plastica usa e getta. InBottigliAmo - Progetto per la riduzione del consumo di acqua minerale in bottiglie di plastica usa e getta. La produzione totale di RU in Abruzzo per l'anno 2010, secondo dati aggiornati al 10/08/2011,

Dettagli

CHE COSA TI FA VENIRE IN MENTE QUESTA PAROLA?

CHE COSA TI FA VENIRE IN MENTE QUESTA PAROLA? CHE COSA TI FA VENIRE IN MENTE QUESTA PAROLA? Mi fa pensare all'oscurità, perchè l'ombra è oscura, nera e paurosa. Penso ad un bambino che non ha paura della sua ombra perchè è la sua. Mi fa venire in

Dettagli

PERIODO E ORARI DI ATTIVITA Da novembre a maggio ore 9,30-11,30. SEDE ATTIVITA Areabambini Gialla. COSTO ATTIVITA Gratuito

PERIODO E ORARI DI ATTIVITA Da novembre a maggio ore 9,30-11,30. SEDE ATTIVITA Areabambini Gialla. COSTO ATTIVITA Gratuito TEATRO E NARRAZIONE AREABAMBINI GIALLA Via degli Armeni, 5 Tel 0573-32640 LINEE GUIDA E OBIETTIVI EDUCATIVI Tutti gli itinerari condividono il presupposto che per il bambino ogni esperienza è frutto di

Dettagli

PROGRAMMA BABY PARK AL MAXXI

PROGRAMMA BABY PARK AL MAXXI PROGRAMMA BABY PARK AL MAXXI Maggio 2014 PRIMA SETTIMANA: Venerdì 2 maggio: Gru di Carta! Il laboratorio si ispira all'origami, l'antica arte di piegare la carta. Ispirandosi ai lavori di artisti contemporanei

Dettagli