APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA"

Transcript

1 Cari Amici, Newsletter n 39 del 27/05/10 del Centro InfoHandicap FVG Testata Giornalistica - Aut. Tribunale di Udine n. 05/07 Il Centro InfoHandicap è fra le realtà che possono beneficiarie della quota del 5 per mille sulla dichiarazione dei redditi e se vuoi sostenerne le attività bastano due gesti: 1. Firmare il riquadro dedicato alle Organizzazioni Non Lucrative (Onlus); 2. Indicare il codice fiscale: Grazie. Lo staff del Centro InfoHandicap. APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Sabato 29 maggio 2010 alle 10.00, presso la sede dell'istituto di medicina fisica e riabilitazione "Gervasutta" - Via Gervasutta, 48 - a Udine, all'interno dell'xi Settimana Nazionale della SM, il Coordinamento regionale AISM del Friuli Venezia Giulia, con il patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, organizza un convegno scientifico dal titolo "Insufficienza venosa cerebro-spinale cronica e sclerosi multipla: il punto sulla ricerca" Sabato 29 maggio 2010 alle e fino al 13 giugno , presso la Galleria Vastagamma - Vicolo del Molino, 10 - a Pordenone, inaugurazione dell'esposizione di creazioni pittoriche e in mosaico "CreAbilità: incontro tra arte e disabilità" ideata dal Centro Anffas "Giulio Locatelli" di Pordenone - struttura diurna e residenziale per persone diversamente abili - in collaborazione con l'associazione Culturale Vastagamma. Sabato 29 e domenica 30 maggio 2010, presso gli spazi de La Legotecnica Soc. Coop. Soc Onlus - Via d'antoni, 26 - a Colloredo di Prato (UD), Mostra Mercato di opere d arte moderna e contemporanea per il progetto "So.La.Re. - Solidarietà, Lavoro e Recupero".

2 Domenica 30 maggio 2010 alle ore 10.00, in occasione delle Giornate Nazionali del dono e del trapianto, in Piazza Fontana a Lignano Sabbiadoro (UD) "Un donatore moltiplica la vita" Giornata di informazione pubblica e riflessione sulla donazione di organi, sangue e Trapianto. Domenica 30 maggio 2010 alle ore 15.30, "Migrazioni di primavera", escursione alla riserva naturale regionale Foce dell'isonzo (GO). La Riserva è come uno scrigno dove si celano piccole e grandi sorprese, curiosità, rarità, elementi di pregio ed eccellenza difficili da scoprire senza l'aiuto dei più esperti. Domenica 30 maggio 2010 alle ore 20.30, presso l'auditorium comunale di Majano (UD), spettacolo di danceability dei volontari dell'associazione Nostro Domani Onlus e dei ragazzi disabili della Fondazione Valentino Pontello Onlus dal titolo "Vorrei... Il Baule dei desideri" Giovedì 3 giugno 2010 alle ore 17.30, presso l'ex Seminario vescovile - Via Besenghi, 16 - a Trieste, l'a.r.i.s. - Associazione Ricerca Interventi Studi sull'invecchiamento - organizza una conferenza dal titolo "Un pezzo della città ricco di storia: il Ghetto" Relatore dott. Silvio Cusin e disegni di Claudio Gentile. APPUNTAMENTI DALL'ITALIA Venerdì 28 maggio 2010 alle ore 20.30, presso il Teatro Liceo Morgagni - Via Fonteiana, a Roma, spettacolo del Laboratorio Teatrale Integrato dell'iis Viale di Villa Pamphili 86 "Peter Pan 2010" Sabato 29 maggio 2010 in tutt'italia si svolgerà la XVI Giornata del Respiro, manifestazione di mobilitazione della Pneumologia italiana che intende sensibilizzare la popolazione, il mondo politico-sanitario ed i mass-media sui problemi della salute respiratoria, con particolare riguardo alla conoscenza delle patologie polmonari croniche e ai fattori di rischio ad esse correlati, quali fumo di tabacco ed inquinamento ambientale.

3 Sabato 29 maggio 2010 dalle ore 14.30, presso il Comune di Romano di Lombardia (BG), nell'ambito dell'viii Edizione di Inoltre Festival "Corpo ha corpo - La disabilità raccontata dai linguaggi dell'arte", evento dal titolo "Farina del tuo Sacco" Un'intera giornata dedicata all'integrazione. "Un donatore moltiplica la vita": con questo messaggio di positività e vitalità si inaugura la XIII edizione della Giornata Nazionale per la donazione e trapianto di organi e tessuti che si tiene in tutt'italia domenica 30 maggio 2010 e che vede le associazioni di settore impegnate nella programmazione di numerose iniziative di carattere informativo, culturale e sportivo con lo scopo di promuovere il messaggio della donazione quale simbolo di solidarietà sociale. Tema di fondo è quello dello dell'attività fisica come mezzo per promuovere il benessere del trapiantato. Domenica 30 maggio 2010 alle ore 9.30, presso lo Sheraton Padova Hotel - Corso Argentina, 5 - a Padova, l'associazione Italiana Sclerosi Multipla del Veneto, in occasione della Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla e della 2ª Giornata Mondiale della SM, organizza il convegno "Le ultime frontiere della ricerca scientifica e farmacologica" Lunedì 31 maggio 2010 si celebra la Giornata Mondiale Senza Tabacco, importante momento di riflessione sull'impatto nocivo del fumo sulla salute. Ogni 6 secondi una persona muore per colpa del fumo. È ora di smettere! SPAZIO ALLE REALTA' TERRITORIALI Centri Estivi 2010 Alla Riserva Naturale Regionale Foce dell'isonzo (GO) La Riserva Naturale Regionale Foce dell'isonzo (GO), in collaborazione con Legambiente Friuli Venezia Giulia ONLUS, propone un centro estivo naturalistico dal tema "Corso di naturalista junior" per i ragazzi che vogliono vivere una settimana a contatto con la natura ed imparare divertendosi a rispettarla e conoscerla come dei veri giovani scienziati.

4 CONCORSI, BANDI, CORSI E CONTRIBUTI A Udine Essere genitori oggi Da lunedì 7 giugno 2010 alle ore 18.00, presso la sede dell'associazione A.S.P.I.C. Counseling & Cultura - Via Dormisch, 7 - a Udine, gruppi di formazione e condivisione centrati sull'importante tematica della genitorialità, spesso legata a scomodi vissuti di inadeguatezza ed ansia, che paralizzano l'azione educativa dei genitori verso le nuove generazioni. III^ Summer School Iscrizioni entro il 15 giugno 2010 Dal 21 giugno al 23 luglio 2010, presso l'enaip FVG - Via Leonardo da Vinci, 27 - a Pasian di Prato (UD), Hattiva Lab Onlus propone per il terzo anno una "Summer School" su metodi e tecniche per uno studio efficace destinata a gruppi di 15 allievi fra i 9 e i 14 anni ca. Provincia di Udine Corso di autodifesa femminile Il Corso di autodifesa femminile, articolato in 6 lezioni da 2 ore ciascuna, è finalizzato a fornire le basi di un corretto comportamento per prevenire e contrastare le aggressioni e potrà essere frequentato senza difficoltà, indipendentemente dal grado di allenamento e dalla struttura fisica. Le sedi sono: San Daniele del Friuli (UD), presso la palestra di Piazza IV Novembre, dal 21 giugno 2010; Rivignano (UD), presso la palestra delle Scuole elementari di Via Manzoni, dal 22 giugno 2010; Udine, presso il Palazzetto dello Sport CUS "A.Giumanini" di Via delle Scienze, 100, dal 24 giugno A Gonars (UD) Corsi di educazione musicale Da ottobre 2010 a maggio 2011, presso la Scuola di musica C.E.Di.M. di Gonars (UD), corsi di educazione musicale con musico terapeuti

5 "Educazione musicale per bambini con disabilità e disagi del comportamento da 0 a 14 anni" Termine pre-iscrizioni: 30 giugno ALTRE NOTIZIE Lettera aperta a Silvio Berlusconi Licenziate i nuovi LEA. La SLA non può aspettare! Le persone con SLA ed i loro familiari attendono risposte urgenti dal Governo relativamente alla loro assistenza e presa in carico: in caso contrario l'associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica-AISLA Onlus promuoverà per lunedì 21 giugno 2010 alle ore 11.00, una manifestazione di protesta e sensibilizzazione davanti a Palazzo Chigi. Un lavoro dignitoso è un diritto di ogni persona Inefficienza economica e discriminazione sociale Inefficienza economica e discriminazione sociale: sono queste le due conseguenze principali dell'incapacità di promuovere programmi idonei a sostenere e a rafforzare l'inserimento sul mercato del lavoro di persone con disabilità anche potenzialmente produttive. E ciò può anche spiegare in gran parte la stessa crescita della spesa destinata all'invalidità civile. Eppure le leggi e i trattati - nazionali e internazionali - non mancano di certo, ma spesso continuano a restare "lettera morta". La manovra punto per punto Dal pubblico impiego alla sanità Alle 18,30 di martedì 25 maggio 2010 il Consiglio dei Ministri ha cominciato a esaminare la manovra dopo una giornata convulsa di incontri e dopo aver incassato il via libera della Consulta economica del Pdl. Un centinaio di pagine per un totale di 22 articoli: la manovra si presenta così. E ottiene il via libera del Consiglio dei Ministri. Manovra anticrisi Sinistri presagi arrivano È ormai imminente la presentazione della manovra finanziaria correttiva, ma tanti segnali lasciano pensare che per le persone con disabilità non arriveranno troppe buone notizie, anzi. Si tratta di timori che, se dovessero essere fondati, dovranno vedere

6 l'associazionismo pronto a una grande mobilitazione, a tutela dei diritti e soprattutto della dignità di persone che subiscono ogni giorno le difficoltà di una condizione di svantaggio e che non meritano certo di pagare le conseguenze maggiori di una crisi economica che non hanno contribuito a determinare. A Diego Centonze il Premio Rita Levi Montalcini 2010 Il prestigioso riconoscimento viene assegnato al ricercatore per l'attività svolta nello studio delle relazioni tra sistema immunitario e i processi di neurodegenerazione nella sclerosi multipla È stato assegnato al ricercatore Diego Centonze il Premio Rita Levi Montalcini 2010, giunto alla sua XI Edizione. Il prestigioso riconoscimento istituito dalla Fondazione Italiana Sclerosi Multipla è stato consegnato in occasione della celebrazione della Seconda Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla che coinvolge più di 60 paesi al mondo con l'obiettivo di sensibilizzare sulla malattia e sostenere la ricerca scientifica. NOTIZIE E INFORMAZIONI SCIENTIFICHE Quando il colesterolo "buono" non è poi così benefico Elevati livelli di colesterolo HDL-C cessano di avere un effetto protettivo rispetto alle patologie vascolari se associati a elevati livelli di proteina C-reattiva Da alcuni anni anche il grande pubblico ha imparato a conoscere il colesterolo come fattore di rischio cardiovascolare e a distinguere tra colesterolo HDL, quello "buono" e colesterolo LDL, o "cattivo". Occorre però fare una distinzione per un ristretto numero di individui in cui pare che elevati livelli di C-HDL possano esporre al rischio di dolori al torace e attacchi coronarici acuti. Cordone ombelicale, quando tagliarlo? Diversi studi hanno mostrato che ritardando il momento di taglio del cordone permette non solo un maggior trasferimento di cellule staminali ma previene anche l'anemia Il momento del taglio del cordone ombelicale potrebbe posticipato di qualche minuto rispetto alle attuali indicazioni neonatali: è quanto affermano alcuni ricercatori. Il prolungamento del tempo di "collegamento" tra madre e neonato consentirebbe infatti un prezioso trasferimento di sangue in una sorta di primo "trapianto di cellule staminali" potenzialmente di grande beneficio per il neonato. La cefalea a grappolo

7 Un dolore terribile, lancinante, che si ripete in modo caratteristico durante gli attacchi. Ma c'è un rimedio La «cefalea a grappolo» è uno dei mal di testa più dolorosi. «Tanto che in passato veniva anche chiamato "cefalea da suicidio"» spiega il dottor Fabio Frediani, responsabile del reparto di neurologia del Policlinico Ponte Sani Pietro, di Bergamo. «In genere predilige i maschi e si manifesta con attacchi che si presentano una-due volte all'anno e che si raggruppano in pochi giorni (da cui il termine «grappolo»). «Il dolore è lancinante» sottolinea lo specialista. «Ma oggi esistono farmaci specifici in grado di farlo cessare nel giro di pochi minuti». Chiarito il meccanismo dell'atassia di Friedreich La mancata sintesi di una proteina mitocondriale non è dovuta all'anomalo impaccamento della cromatina in corrispondenza del gene difettoso, ma proprio all'eccesso di ripetizioni nucleotidiche che lo caratterizzano L'atassia di Friedreich - caratterizzata da un'atrofia degenerativa di parte del midollo spinale con progressiva perdita di sensibilità, debolezza muscolare e spesso associata a cardiopatia - è una malattia neurodegenerativa autosomica recessiva che, con una prevalenza compresa fra un caso su e uno su , rappresenta l'atassia ereditaria più comune. Pressione sotto controllo per restare in piedi L'ipertensione può essere causa di perdita d'equilbrio nella marcia Un motivo in più per tenere a bada la pressione arteriosa man mano che passano gli anni. Infatti, uno studio appena uscito indica che molte cadute degli anziani potrebbero essere la conseguenza di alterazioni del flusso sanguigno cerebrale connesse a una pressione arteriosa anche solo poco superiore alla norma. Nella terza età le cadute sono fenomeni abbastanza frequenti, che causano sia la necessità di fare ricorso alle cure mediche e ai Pronto Soccorso, sia, purtroppo, un certo numero di morti. Il Parkinson all'interno della cellula Le mutazioni che causano la malattia impediscono alle cellule di distruggere i mitocondri difettosi Già da alcuni anni è noto che una delle cause delle forme precoci di questa grave malattia neurodegenerativa è la ligasi dell'ubiquitina denominata Parkin. La proteina normale promuove la rimozione dei mitocondri difettosi in virtù di una forma specializzata di autofagia denominata mitofagia, consegnandoli ai lisosomi per la degradazione. Nella malattia di Parkinson i mitocondri sono spesso difettosi, ma non è mai stato chiarito finora per quale motivo non venissero regolarmente rimossi.

8 LIBRI Ricerca sanitaria in Italia Analisi del sistema di finanziamento Il volume analizza il sistema di finanziamento e di valutazione della ricerca sanitaria in Italia, esplorando in particolare i modelli adottati dal Ministero della Salute e il finanziamento della ricerca svolta da strutture sanitarie quali gli IRCCS. L'analisi, inoltre, confronta l'italia con altri tre paesi: Inghilterra, Germania e Francia. L'amministrazione di sostegno La casistica giurisprudenziale e le applicazioni più attuali Mediante assistenza temporanea o permanente, la legge attribuisce all amministratore di sostegno il compito di tutelare - con la minore limitazione possibile della capacità di agire - le persone prive in tutto o in parte di autonomia nell espletamento delle funzioni di vita quotidiana. Segretariato sociale e riforma dei servizi Percorsi di valutazione Uno sguardo alla complessa realtà dei servizi sociali. Il volume nasce da un'insofferenza verso un atteggiamento presente nell'ambito delle politiche sociali, in tutti quegli studi sui servizi sociali che danno per scontato che essi siano quello che c'è scritto nelle leggi che li istituiscono, in tutti quegli studi sui piani di zona che danno per scontato che sia stato attuato tutto quello che avevano promesso... Autoefficacia. Teoria e applicazioni Presentazione all'edizione italiana di Gian Vittorio Caprara Questo volume rappresenta l'opera più importante e sistematica di Albert Bandura, uno dei maggiori psicologi viventi. Bandura è noto per i suoi studi innovativi sul concetto di autoefficacia, che si inquadra in una originale teoria della personalità, definita dall'autore "sociocognitiva". La valutazione dell'autoefficacia Costrutti e strumenti Primo contributo organico e originale per la valutazione delle convinzioni di autoefficacia in vari ambiti, questo volume raccoglie le linee guida raccomandate dal creatore del concetto

9 di autoefficacia, Albert Bandura, e presenta alcune delle scale da lui sviluppate insieme ad altre progettate con lui e realizzate dal Centro Interuniversitario per la Ricerca sulla Genesi e sullo Sviluppo delle Motivazioni Prosociali e Antisociali di Roma, oltre ad altre scale, sviluppate da ricercatori che si ispirano alla teoria sociocognitiva. Benvenuto in Italia! Guida pratica per i cittadini stranieri immigrati in Italia Una guida semplice ed immediata per rispondere a tutte le domande inerenti alle pratiche amministrative che coinvolgono gli immigrati stranieri presenti in Italia. "Ogni individuo ha diritto alla libertà di espressione. Tale diritto include la libertà di opinione e la libertà di ricevere o di comunicare informazioni o idee senza che vi possa essere ingerenza da parte delle autorità pubbliche. Articolo 11 della Carta dei Diritti fondamentali dell Unione Europea InfoHandicap è un servizio di: Hattiva Lab Cooperativa Sociale onlus Via Micesio, UDINE Tel Fax: Centro InfoHandicap Via S.Valentino, 20 c/o Distretto Sanitario UDINE Tel Fax Responsabile Centro e Direttore Responsabile Newsletter: dott. Antonio Bondavalli Per scrivere alla nostra redazione, inviare notizie o contributi: Se ritenete sia un servizio utile segnalate l'indirizzo elettronico con oggetto Iscrizione alla mailing list indicando l indirizzo . Ai sensi di quanto richiesto dal Codice della Privacy D.lgs n. 196/2003, Vi comunichiamo che:

10 al solo fine di inviarvi la newsletter, abbiamo utilizzato ed utilizzeremo il vostro indirizzo e- mail, da noi acquisito a seguito di vostra specifica richiesta, per precedenti contatti avvenuti, ovvero rilevato tramite accesso a siti internet o ad altri elenchi pubblici. in qualsiasi momento potrete richiedere la sospensione della trasmissione della newsletter, mediante l invio di un messaggio a con oggetto Cancellazione dalla mailing list indicando l'indirizzo ." Il presente messaggio è stato inviato da un indirizzo di posta elettronica non abilitato alla ricezione. Eventuali risposte inoltrate a tale indirizzo verranno automaticamente eliminate. Se desideri cancellare la tua iscrizione a questa newsletter puoi farlo dalla pagina Cancellazione dell'iscrizione di infohandicap.org.

HATTIVA LAB COOPERATIVA SOCIALE ONLUS. 1) Corso di ceramica per bambini

HATTIVA LAB COOPERATIVA SOCIALE ONLUS. 1) Corso di ceramica per bambini Newsletter n 61/bis del 19/09/11 del Centro InfoHandica p FVG Testata Giornalistica - Aut. Tribunale di Udine n. 05/07 HATTIVA LAB COOPERATIVA SOCIALE ONLUS in collaborazione con il Centro InfoHandicap

Dettagli

Le iniziative e il Centro antifumo

Le iniziative e il Centro antifumo SEZIONE PROVINCIALE DI PARMA Conferenza Stampa 31 maggio 2008 Giornata mondiale senza tabacco Le iniziative e il Centro antifumo mercoledì 28 maggio 2008 - ore 11 sala riunioni AUSL di Parma Alla Conferenza

Dettagli

APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Cari Amici, Newsletter n 17 del 09/03/10 del Centro InfoHandicap FVG Testata Giornalistica - Aut. Tribunale di Udine n. 05/07 ultimi giorni per iscriversi al Corso di aggiornamento promosso dal Centro

Dettagli

Progetto V.A.I. Valorizzazione Accoglienza Integrata. Guida ai servizi degli Enti aderenti alla Rete. Centro di Orientamento dell Alto Friuli

Progetto V.A.I. Valorizzazione Accoglienza Integrata. Guida ai servizi degli Enti aderenti alla Rete. Centro di Orientamento dell Alto Friuli Centro di Orientamento dell Alto Friuli Azienda per i Servizi Sanitari n. 3 Alto Friuli Distretto Socio-sanitario n. 1 Distretto Socio-sanitario n. 2 C.I.C. Centro Informazione e Consulenza Dipartimento

Dettagli

2 APRILE 2015 GIORNATA MONDIALE DELLA CONSAPEVOLEZZA PER L AUTISMO

2 APRILE 2015 GIORNATA MONDIALE DELLA CONSAPEVOLEZZA PER L AUTISMO 2 APRILE 2015 GIORNATA MONDIALE DELLA CONSAPEVOLEZZA PER L AUTISMO INIZIATIVE DI PROGETTOAUTISMO FVG Onlus AD LIMINA: LE URLA SILENZIOSE DI CONFINE DELLE FAMIGLIE DELL'AUTISMO IN FVG INCLUSIONE/ESCLUSIONE

Dettagli

La donazione del sangue da cordone ombelicale

La donazione del sangue da cordone ombelicale La donazione del sangue da cordone ombelicale Il sangue del cordone ombelicale è una fonte importante di cellule staminali emopoietiche Le cellule staminali emopoietiche: sono cellule in grado di dividersi

Dettagli

Il ruolo e l impegno dell Istituto Spallanzani nel campo dell HIV/AIDS e delle malattie infettive

Il ruolo e l impegno dell Istituto Spallanzani nel campo dell HIV/AIDS e delle malattie infettive Il ruolo e l impegno dell Istituto Spallanzani nel campo dell HIV/AIDS e delle malattie infettive Dott. Vitaliano De Salazar, Direttore Generale Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani

Dettagli

centro regionale trapianti Brochure_TrapiantoOrgani7_2.indd1 1 11/08/2008 12.16.38

centro regionale trapianti Brochure_TrapiantoOrgani7_2.indd1 1 11/08/2008 12.16.38 centro regionale trapianti Brochure_TrapiantoOrgani7_2.indd1 1 11/08/2008 12.16.38 Centri di Prelievo e Centri di Trapianto della Regione Friuli Venezia Giulia Centro trapianti Cuore Centro trapianti Fegato

Dettagli

APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Newsletter n 19 del 16/03/10 del Centro InfoHandicap FVG Testata Giornalistica - Aut. Tribunale di Udine n. 05/07 APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Giovedì 18 marzo 2010 alle ore 20.45, presso

Dettagli

Carta dei servizi ADI

Carta dei servizi ADI LA MERIDIANA Società Cooperativa Sociale Carta dei servizi ADI Indice Lettera di benvenuto Pag. 3 La carta dei servizi Pag. 4 La cooperativa sociale La Meridiana Pag. 5 Il servizio ADI Pag. 6 Obiettivi

Dettagli

NOVITA DAL SO.LE.VOL.

NOVITA DAL SO.LE.VOL. Newsletter a cura del So.Le.Vol. Centro Servizi per il Volontariato di Lecco e provincia 04-11-2009 NOVITA DAL SO.LE.VOL. AL VIA LA SETTIMANA LECCHESE DEL DIABETE 2009: E LA CITTÀ SI ILLUMINA DI BLU! La

Dettagli

PERCHE L ATTIVITA FISICA E SALVACUORE

PERCHE L ATTIVITA FISICA E SALVACUORE Lega Friulana per il Cuore PERCHE L ATTIVITA FISICA E SALVACUORE Materiale predisposto dal dott. Diego Vanuzzo, Centro di Prevenzione Cardiovascolare, Udine a nome del Comitato Tecnico-Scientifico della

Dettagli

Scritto da Giampiero Vagnoni Martedì 24 Aprile 2007 09:05 - Ultimo aggiornamento Martedì 24 Aprile 2007 14:25

Scritto da Giampiero Vagnoni Martedì 24 Aprile 2007 09:05 - Ultimo aggiornamento Martedì 24 Aprile 2007 14:25 Domande e risposte su Donazioni e Trapianti Si è svolta lo scorso giovedì 15 marzo presso la Casa del Volontariato la prima di una serie di serate dedicate all informazione sul tema delle Donazioni e Trapianti

Dettagli

Sedentarietà. Un adeguata attività fisica è fondamentale per prevenire l epidemia mondiale di malattie croniche

Sedentarietà. Un adeguata attività fisica è fondamentale per prevenire l epidemia mondiale di malattie croniche Sedentarietà Almeno il 60% della popolazione mondiale è al di sotto dei livelli di attività raccomandati di attività motoria (30 minuti al giorno di attività moderata) Un adeguata attività fisica è fondamentale

Dettagli

Centro donna CGIL Cagliari. Servizi offerti

Centro donna CGIL Cagliari. Servizi offerti Centro donna CGIL Cagliari - Ascolto e accoglienza per le donne in stato di disagio o con difficoltà di vario genere (personali, familiari, relative ad abusi, maltrattamenti e violenza fisica e psicologica)

Dettagli

2012 Associazione di Volontariato e Solidarietà Umana Giulia ONLUS

2012 Associazione di Volontariato e Solidarietà Umana Giulia ONLUS Iniziative 2012 Associazione di Volontariato e Solidarietà Umana Giulia ONLUS via Aldighieri, 40-44121 Ferrara - www.associazionegiulia.com - info@associazionegiulia.com Testata: La Nuova Ferrara Edizione:

Dettagli

Merate: Vita che dona vita. La donazione al centro del convegno tra associazioni ed enti

Merate: Vita che dona vita. La donazione al centro del convegno tra associazioni ed enti Scritto Mercoledì 23 maggio 2012 alle 17:42 Merate: Vita che dona vita. La donazione al centro del convegno tra associazioni ed enti Mielomi, leucemie, linfomi, neoplasie del sangue: sempre più spesso

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE GAVA, ANTONIONE, MISTRELLO DESTRO, SANTORI, SARDELLI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE GAVA, ANTONIONE, MISTRELLO DESTRO, SANTORI, SARDELLI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 5097 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI GAVA, ANTONIONE, MISTRELLO DESTRO, SANTORI, SARDELLI Disposizioni sanzionatorie per la violazione

Dettagli

APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Newsletter n 62 del 20/09/11 del Centro InfoHandicap FVG Testata Giornalistica - Aut. Tribunale di Udine n. 05/07 APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Mercoledì 21 settembre 2011, presso la Villa

Dettagli

presso l I.R.C.C.S. Burlo Garofolo 34137 Trieste v. dell Istria 65/1 Tel. 040 768362 Fax 040 768362 E mail: agmen@burlo.trieste.it www.agmen-fvg.

presso l I.R.C.C.S. Burlo Garofolo 34137 Trieste v. dell Istria 65/1 Tel. 040 768362 Fax 040 768362 E mail: agmen@burlo.trieste.it www.agmen-fvg. A.G.M.E.N. F.V.G. Associazione Genitori Malati Emopatici Neoplastici Friuli-Venezia Giulia per lo studio, la cura e l assistenza dei bambini con tumore O.N.L.U.S. presso l I.R.C.C.S. Burlo Garofolo 34137

Dettagli

CITTA APERTA TRASMISSIONE DEL 10 e 15 marzo 2011 CANNOCCHIALE... 1 CANNOCCHIALE... 2 PANORAMA... 3 PANORAMA... 4 DAL DIRE AL FARE...

CITTA APERTA TRASMISSIONE DEL 10 e 15 marzo 2011 CANNOCCHIALE... 1 CANNOCCHIALE... 2 PANORAMA... 3 PANORAMA... 4 DAL DIRE AL FARE... CITTA APERTA TRASMISSIONE DEL 10 e 15 marzo 2011 CANNOCCHIALE... 1 Dai diritti costituzionali ai diritti esigibili... 1 CANNOCCHIALE... 2 Visite per sordi ai Musei Vaticani... 2 PANORAMA... 3 Informazioni

Dettagli

PRESENTAZIONE dell OSSERVATORIO: 1. CENNI STORICI 2. MISSION SERVIZI FORNITI: 1. AREA BAMBINI e ADOLESCENTI. a. ATTIVITA DI GRUPPO

PRESENTAZIONE dell OSSERVATORIO: 1. CENNI STORICI 2. MISSION SERVIZI FORNITI: 1. AREA BAMBINI e ADOLESCENTI. a. ATTIVITA DI GRUPPO PRESENTAZIONE dell OSSERVATORIO: 1. CENNI STORICI 2. MISSION SERVIZI FORNITI: 1. AREA BAMBINI e ADOLESCENTI a. ATTIVITA DI GRUPPO b. ATTIVITA INDIVIDUALI 2. AREA ADULTI e GENITORI a. ATTIVITA DI GRUPPO

Dettagli

per il Il martedì ed il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 10.30 presso l Ospedale di Bovolone Il sabato dalle 10.00 alle 12.00 in sede ad Oppeano

per il Il martedì ed il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 10.30 presso l Ospedale di Bovolone Il sabato dalle 10.00 alle 12.00 in sede ad Oppeano Le Associazioni di volontariato L Azienda ULSS 21 è immersa in un contesto sociale ricco e partecipato (istituzioni, enti, associazioni, media, professionisti, imprese) con il quale intrattiene molteplici

Dettagli

ALLEGATO _I _ Dgr n. del pag. 1/6

ALLEGATO _I _ Dgr n. del pag. 1/6 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO _I _ Dgr n. del pag. 1/6 Progetto ex Accordo Stato-Regioni rep. atti 84/CSR del 20 aprile 2011 per l utilizzo delle risorse vincolate per la realizzazione degli

Dettagli

Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Venezia NEWSLETTER MARZO 2015

Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Venezia NEWSLETTER MARZO 2015 Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Venezia NEWSLETTER MARZO 2015 IL PUNTO I SALUTI DELLA PRESIDENTE LUISA CONTI DAL CSV E ASSOCIAZIONI C.A.V.V. - ASSEMBLEA STRAORDINARIA PROGETTO

Dettagli

IL NOCE Periodico dell Associazione di Volontariato IL NOCE

IL NOCE Periodico dell Associazione di Volontariato IL NOCE IL NOCE, periodico dell Associazione di volontariato Il Noce - Dir.Resp. :Luigi Piccoli Anno XXI n. 48 - Aut.Trib. Pordenone del 6 aprile 2000 - Spediz. in abbon. Postale - art. 2 comma 20/c, legge 662/96

Dettagli

Salute: Sla, progetto idroterapia da Borsa Italiana e Ass. "Aldo Perini"

Salute: Sla, progetto idroterapia da Borsa Italiana e Ass. Aldo Perini http://salute24.ilsole24ore.com/articles/11968-salute-sla-progetto-idroterapia-da-borsa-italiana-e-ass-aldo-perini Salute: Sla, progetto idroterapia da Borsa Italiana e Ass. "Aldo Perini" Fisioterapia

Dettagli

DAL TUO DONO UNA NUOVA VITA. Le guide del Coordinamento prelievo e trapianto

DAL TUO DONO UNA NUOVA VITA. Le guide del Coordinamento prelievo e trapianto DAL TUO DONO UNA NUOVA VITA Le guide del Coordinamento prelievo e trapianto LA NOSTRA ATTIVITA DI TRAPIANTO CHI PUO DONARE L attività di trapianto agli Ospedali Riuniti di Bergamo, oggi Ospedale Papa Giovanni

Dettagli

FTT`ccV ^`]e` T`cRXXZ` avc XfRcURcV `]ecv7

FTT`ccV ^`]e` T`cRXXZ` avc XfRcURcV `]ecv7 bfruvc_` _*, FTT`ccV ^`]e` T`cRXXZ` avc XfRcURcV `]ecv7 Un progetto Fa.Ce. - Famiglie Cerebrolesi Associazione Provinciale di Reggio Emilia bfruvc_` _*, FTT`ccV ^`]e` T`cRXXZ` avc XfRcURcV `]ecv7 Fotografie

Dettagli

LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica

LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica Edizione

Dettagli

A.D.I. A.D.I. CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI. Fondazione Molina ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA

A.D.I. A.D.I. CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI. Fondazione Molina ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI Fondazione Molina A.D.I. ONLUS - Varese Indice delle sezioni: La storia La Fondazione Molina A.D.I. Principi fondamentali Obiettivi del servizio Accesso al servizio

Dettagli

Abbiamo visto nell arco della mattinata,il percorso che fa un malato di SLA

Abbiamo visto nell arco della mattinata,il percorso che fa un malato di SLA Il Ruolo della Associazione a livello Nazionale ed in Piemonte Abbiamo visto nell arco della mattinata,il percorso che fa un malato di SLA Dal momento della diagnosi fino al progressivo peggioramento che

Dettagli

n 03 Marzo 2008 In questo numero: - Auguri di Buona Pasqua - Manifestazione Dai un senso alla Vita: Rispettala 2008 - Corso di Scrittura Creativa In breve...: - La prima tv on-line di sociologia sul sito

Dettagli

PROGRAMMA PROVINCIALE SPERIMENTALE DOMICILIARITA INNOVATIVA PER PERSONE DISABILI IN SITUAZIONE DI GRAVITA (L.R. 41/96 ARTT. 5-21) TRIENNIO 2007-2009

PROGRAMMA PROVINCIALE SPERIMENTALE DOMICILIARITA INNOVATIVA PER PERSONE DISABILI IN SITUAZIONE DI GRAVITA (L.R. 41/96 ARTT. 5-21) TRIENNIO 2007-2009 PROGRAMMA PROVINCIALE SPERIMENTALE DOMICILIARITA INNOVATIVA PER PERSONE DISABILI IN SITUAZIONE DI GRAVITA (L.R. 41/96 ARTT. 5-21) TRIENNIO 2007-2009 maggio 2010 OBIETTIVI Il programma provinciale per il

Dettagli

Fate che chiunque venga a voi se ne vada sentendosi meglio e più felice. (Madre Teresa di Calcutta)

Fate che chiunque venga a voi se ne vada sentendosi meglio e più felice. (Madre Teresa di Calcutta) Fate che chiunque venga a voi se ne vada sentendosi meglio e più felice. (Madre Teresa di Calcutta) FIABA ONLUS FIABA si propone di abbattere tutte le barriere, da quelle architettoniche a quelle culturali,

Dettagli

FAQ LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI. Cosa s intende per malattie cardiovascolari? Il rischio di andare incontro a infarto è uguale per uomini e donne?

FAQ LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI. Cosa s intende per malattie cardiovascolari? Il rischio di andare incontro a infarto è uguale per uomini e donne? Cosa s intende per malattie cardiovascolari? Le malattie cardiovascolari sono tutte quelle patologie che colpiscono il cuore e/o i vasi sanguigni. In caso di malattia si verifica una lesione in uno o più

Dettagli

Racconta la tua Associazione

Racconta la tua Associazione Racconta la tua Associazione 1 CHE COS E LA LEGA La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori è un Ente Pubblico sotto l alto patronato del Presidente della Repubblica. Da 80 anni la Lega opera nel campo

Dettagli

Manifestazioni Nazionali UILDM Centro Ge.Tur. - Lignano Sabbiadoro (Udine) 24-26 Maggio 2012

Manifestazioni Nazionali UILDM Centro Ge.Tur. - Lignano Sabbiadoro (Udine) 24-26 Maggio 2012 Manifestazioni Nazionali UILDM Centro Ge.Tur. - Lignano Sabbiadoro (Udine) 24-26 Maggio 2012 Programma Giovedì 24 maggio Ore 9.30-12.30 Sala Arancione (Palazzetto) Tra ansie e incertezze Approfondimento

Dettagli

IL REGALO PIÙ ATTESO. UN FUTURO DA PROGETTARE.

IL REGALO PIÙ ATTESO. UN FUTURO DA PROGETTARE. NATALE 2014 IL REGALO PIÙ ATTESO. UN FUTURO DA PROGETTARE. SCEGLI I BIGLIETTI D AUGURI DI AISM E DELLA SUA FONDAZIONE, PER UN MONDO LIBERO DALLA SCLEROSI MULTIPLA. NATALE 2014 Come Mondelez, anche tu puoi

Dettagli

1 livello: alfabetizzazione di base per alunni neo immigrati 2 livello: rinforzo, consolidamento della lingua italiana

1 livello: alfabetizzazione di base per alunni neo immigrati 2 livello: rinforzo, consolidamento della lingua italiana dal POF 6.. Progettii comunii a tuttii ii pllessii Progetto di accoglienza per alunni di lingua non italiana Il Progetto di Accoglienza del nostro Istituto è articolato in diversi interventi educativo

Dettagli

PROGETTI DI SERVIZIO RC OSIMO AR 2015-16. Progetti in continuità

PROGETTI DI SERVIZIO RC OSIMO AR 2015-16. Progetti in continuità 12 PROGETTI DI SERVIZIO RC OSIMO AR 2015-16 Scuola Progetti in continuità MST:educazione sanitaria rivolta a studenti della scuola secondaria di secondo grado sul tema delle malattie sessualmente trasmissibili.

Dettagli

CONSULTAZIONE TELEFONICA DELLA SEGRETERIA DEL NOSTRO ORDINE AUDIZIONE PRATICANTI E CONSEGNA DEL LIBRETTO DEL TIROCINIO

CONSULTAZIONE TELEFONICA DELLA SEGRETERIA DEL NOSTRO ORDINE AUDIZIONE PRATICANTI E CONSEGNA DEL LIBRETTO DEL TIROCINIO Pesaro, 21 gennaio 2014 Prot. n. 89/14 AI COLLEGHI LORO SEDI Circolare n. 05/14 Sottopongo alla Tua attenzione le seguenti informative: CONSULTAZIONE TELEFONICA DELLA SEGRETERIA DEL NOSTRO ORDINE Cari

Dettagli

PRESENZA STAND E ATTIVITÀ ILA ( nel 2011 ) Il 23 ottobre a Cormano, in via Manzoni

PRESENZA STAND E ATTIVITÀ ILA ( nel 2011 ) Il 23 ottobre a Cormano, in via Manzoni ILA E LA RICERCA Cari Amici, il 2011 è stato proprio l'anno della diffusione delle conoscenze sulle angiodisplasie! Mai finora vi erano stati tanti eventi scientifici dedicati in così poco tempo. A novembre

Dettagli

Notizie generali sulla Psichiatria

Notizie generali sulla Psichiatria Notizie generali sulla Psichiatria Psichiatria: è la branca della medicina specializzata nello studio, nella diagnosi e nella terapia dei disturbi mentali. Oggi si privilegia considerare la Psichiatria

Dettagli

Rete donna. rete donna rete donna rete. carta dei servizi

Rete donna. rete donna rete donna rete. carta dei servizi Rete donna rete donna rete donna rete carta dei servizi 2016 Carta dei servizi 2016 Indice Indice INTRODUZIONE P. 04 CARITAS DIOCESANA VERONESE ASSOCIAZIONE ONLUS SAN BENEDETTO P. 06 CENTRO DIOCESANO AIUTO

Dettagli

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Forum internazionale della Salute XI Edizione Alimentare la Salute 14 17 dicembre 2014 Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Mostra di prodotti e servizi per la salute Lezioni di cucina salutare

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giulia Fabiano Indirizzo Via Miglioli 75, Soresina, Cr Telefono 3394508370 E-mail giuliafabiano@virgilio.it

Dettagli

LE CEFALEE SECONDARIE:

LE CEFALEE SECONDARIE: LE CEFALEE SECONDARIE: IATROGENE E CARDIOVASCOLARI SARNICO (BG), SABATO 22 SETTEMBRE 2012 Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee Associazione per una Scuola delle Cefalee Presidente

Dettagli

Centri di Formazione Professionale CASTIGLIONE OLONA BOSISIO PARINI

Centri di Formazione Professionale CASTIGLIONE OLONA BOSISIO PARINI Centri di Formazione Professionale CASTIGLIONE OLONA BOSISIO PARINI Bosisio Parini Carate Brianza Castiglione Olona Cislago Como Endine Lecco Mandello del Lario Ponte Lambro Sesto San Giovanni Vedano Olona

Dettagli

Siamo qui per raccontarvi la storia di un progetto e la costruzione di un Opera. Il Punto di Partenza Società Cooperativa Sociale a.r.l.

Siamo qui per raccontarvi la storia di un progetto e la costruzione di un Opera. Il Punto di Partenza Società Cooperativa Sociale a.r.l. Siamo qui per raccontarvi la storia di un progetto e la costruzione di un Opera Il Punto di Partenza Società Cooperativa Sociale a.r.l. onlus IL PUNTO DI PARTENZA Società Cooperativa sociale a.r.l. ONLUS

Dettagli

Ci sono gesti che sono semplici, che non

Ci sono gesti che sono semplici, che non famiglia oggi Donare, per salvare una vita di Giorgia Cozza Storia di Laura e della sua grave malattia. E di come la speranza possa di nuovo tornare, attraverso un donatore di midollo osseo che risiede

Dettagli

SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA: INFORMAZIONI UTILI A CURA DI

SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA: INFORMAZIONI UTILI A CURA DI SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA: INFORMAZIONI UTILI A CURA DI CLINICA NEUROLOGICA DI PADOVA CENTRO SPECIALIZZATO PER LE MALATTIE NEUROMUSCOLARI E PER LA SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA È un Centro specializzato

Dettagli

31 dicembre 2010. 14 marzo 2010. Non è stabilita alcuna scadenza per la presentazione delle richieste

31 dicembre 2010. 14 marzo 2010. Non è stabilita alcuna scadenza per la presentazione delle richieste Soggetti finanziatori Progetto Scadenza ALLEANZA ASSICURAZIONI Iniziative che hanno come scopo: 1. progetti di formazione e/o inserimento professionale dei giovani finalizzati all'uscita da situazioni

Dettagli

SCUOLA IN-FORMA GENERAZIONE FUTURA. Progetto Futura 2. Per la prevenzione dei difetti congeniti e delle malattie genetiche

SCUOLA IN-FORMA GENERAZIONE FUTURA. Progetto Futura 2. Per la prevenzione dei difetti congeniti e delle malattie genetiche Provincia Regionale di Caltanissetta Assessorato Solidarietà Sociale Associazione Casa Famiglia Rosetta Centro di Genetica Medica M.Averna Azienda Unità Sanitaria Locale N.2 Unità Operativa per l Educazione

Dettagli

Esperienze a confronto Riflessioni sul tema disabilità invecchiamento e patologie correlate

Esperienze a confronto Riflessioni sul tema disabilità invecchiamento e patologie correlate Esperienze a confronto Riflessioni sul tema disabilità invecchiamento e patologie correlate QUALITÀ DEL MODELLO DI RIFERIMENTO PRINCIPI GENERALI L incremento ed il mantenimento della migliore qualità di

Dettagli

La VENTILAZIONE meccanica domiciliare dalla «A» alla «Z» Michele Vitacca, Roberto Porta, Enrico Clini. Aspetti tecnici, pratici, organizzativi

La VENTILAZIONE meccanica domiciliare dalla «A» alla «Z» Michele Vitacca, Roberto Porta, Enrico Clini. Aspetti tecnici, pratici, organizzativi MAN.VENTILAZ. 11-07-2000 10:23 Pagina 1 Il punto più importante è di capire e credere che anche se le condizioni di vita sono Michele Vitacca, Roberto Porta, Enrico Clini modificate questo non può e non

Dettagli

UN LASCITO A FAVORE DELL ASSOCIAZIONE

UN LASCITO A FAVORE DELL ASSOCIAZIONE ASSOCIAZIONE FABIO SASSI O N L U S DIGNITA ALLA FINE DELLA VITA UN LASCITO A FAVORE DELL ASSOCIAZIONE FABIO SASSI ABBIAMO ANCORA BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO PER FARE DI PIÙ E SEMPRE MEGLIO Cara amica, caro

Dettagli

CONTINUITÀ DELLE CURE NELL ASSISTENZA AL MALATO CRONICO

CONTINUITÀ DELLE CURE NELL ASSISTENZA AL MALATO CRONICO CONTINUITÀ DELLE CURE NELL ASSISTENZA AL MALATO CRONICO Gruppo di Lavoro Federsanità ANCI Veneto e Friuli Venezia Giulia Salute e Welfare a Nordest Udine, Fondazione CRUP- 23 febbraio 2009 Dott. Daniele

Dettagli

MANIFESTO GIORNATA MONDIALE sul SERVIZIO SOCIALE Action Day 2007

MANIFESTO GIORNATA MONDIALE sul SERVIZIO SOCIALE Action Day 2007 Ass.N.A.S. ASSOCIAZIONE NAZIONALE ASSISTENTI SOCIALI MANIFESTO GIORNATA MONDIALE sul SERVIZIO SOCIALE Action Day 2007 L Ass.N.A.S.- Associazione Nazionale Assistenti Sociali intende dare, con questo documento,

Dettagli

LA VIA DEL RICAMO Intrecci di fili, intrecci di vita

LA VIA DEL RICAMO Intrecci di fili, intrecci di vita KIZE teatro in collaborazione con MUSEO DELLA TAPPEZZERIA VITTORIO ZIRONI PRESENTANO LA VIA DEL RICAMO Intrecci di fili, intrecci di vita Spettacolo sui tesori ricamati dell industria artistica emiliana

Dettagli

A.S. 2015/2016. Documento del Consiglio di classe. Classe IVB cl. MATERIA DOCENTE FIRMA Perretta Marialuisa

A.S. 2015/2016. Documento del Consiglio di classe. Classe IVB cl. MATERIA DOCENTE FIRMA Perretta Marialuisa LICEO STATALE AUGUSTO MONTI SCIENTIFICO CLASSICO - LINGUISTICO Via Montessori n. 2-10023 CHIERI (To) Tel. 011.942.20.04 011.941.48.16 Fax 011.941.31.24 e- mail: TOPS18000P@istruzione.it - TOPS18000P@pec.istruzione.it

Dettagli

A.L.I.Ce Italia Onlus

A.L.I.Ce Italia Onlus A.L.I.Ce Italia Onlus Associazione Lotta Ictus Cerebrale A.L.I.Ce Italia Onlus È una Federazione a cui aderiscono 19 Associazioni Regionali ubicate in tutte le Regioni Italiane ad eccezione della Basilicata

Dettagli

Scheda di presentazione progetto del Piano Operativo Giovani (POG)

Scheda di presentazione progetto del Piano Operativo Giovani (POG) Mod. A2 PGZ Scheda di presentazione progetto del Piano Operativo Giovani (POG) 1. Codice Progetto LEN_7_ 2015 2. Titolo del progetto Adolescenti, cambiamenti personali e del mondo 3. Riferimenti del compilatore

Dettagli

A.L.I.Ce. Italia Onlus

A.L.I.Ce. Italia Onlus ICTUS, PREVENZIONE E (IN)FORMAZIONE Paolo Binelli A.L.I.Ce. Italia Onlus ROMA, 12 novembre 2013 ALIC A.L.I.Ce. Italia Onlus È una Federazione a cui aderiscono 20 Associazioni A.L.I.Ce. Regionali ubicate

Dettagli

APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Newsletter n 56 del 02/09/10 del Centro InfoHandicap FVG Testata Giornalistica - Aut. Tribunale di Udine n. 05/07 Cari Amici, dopo la pausa estiva riprendiamo il nostro appuntamento... Ben ritrovati e

Dettagli

ABIO Brianza - Associazione per il Bambino in Ospedale Ospedale San Gerardo - Via Pergolesi 33-20900 Monza Villa Serena, 2 Piano

ABIO Brianza - Associazione per il Bambino in Ospedale Ospedale San Gerardo - Via Pergolesi 33-20900 Monza Villa Serena, 2 Piano ABIO Brianza - Associazione per il Bambino in Ospedale Villa Serena, 2 Piano Tel. 039 233 3653-039 233 9443 Fax 039233 2450 E-mail abiobrianza@hsgerardo.org Sito www.abiobrianza.org Da lunedì a venerdì,

Dettagli

INIZIATIVE DI VOLONTARIATO PER IL SOSTEGNO AL LUTTO in Friuli Venezia Giulia

INIZIATIVE DI VOLONTARIATO PER IL SOSTEGNO AL LUTTO in Friuli Venezia Giulia INIZIATIVE DI VOLONTARIATO PER IL SOSTEGNO AL LUTTO in Friuli Venezia Giulia novembre 2014 Indice Formamentis...1 La scelta - Preeclampsia Italia...2 Raggio di Sole...3 Gruppo AURORA Associazione Andos

Dettagli

A.F.P.C.I. Onlus Associazione Famiglie con Bambini con Paralisi Cerebrale Infantile. Fontanellato, 03/06/2015

A.F.P.C.I. Onlus Associazione Famiglie con Bambini con Paralisi Cerebrale Infantile. Fontanellato, 03/06/2015 A.F.P.C.I. Onlus Associazione Famiglie con Bambini con Paralisi Cerebrale Infantile Fontanellato, 03/06/2015 COS E LA PARALISI CEREBRALE INFANTILE La Paralisi Cerebrale (PCI) è l esito di una lesione del

Dettagli

Corso Informazione sulla salute in Internet per i pazienti: ricerca, selezione e valutazione (Roma, 23 febbraio 2015)

Corso Informazione sulla salute in Internet per i pazienti: ricerca, selezione e valutazione (Roma, 23 febbraio 2015) Corso Informazione sulla salute in Internet per i pazienti: ricerca, selezione e valutazione (Roma, 23 febbraio 2015) Materiale informativo in lingua italiana: opuscoli prodotti da associazioni e società

Dettagli

OSSERVATORIO NINNA HO. Dati sul fenomeno dei bambini non riconosciuti alla nascita

OSSERVATORIO NINNA HO. Dati sul fenomeno dei bambini non riconosciuti alla nascita OSSERVATORIO NINNA HO Dati sul fenomeno dei bambini non riconosciuti alla nascita Dati sul fenomeno dei bambini non riconosciuti alla nascita - OSSERVATORIO NINNA HO Il Progetto ninna ho, voluto dalla

Dettagli

INVITO - Sabato 14 marzo 2015 EDUCATIONAL GRATUITO PER INSEGNANTI

INVITO - Sabato 14 marzo 2015 EDUCATIONAL GRATUITO PER INSEGNANTI INVITO - Sabato 14 marzo 2015 EDUCATIONAL GRATUITO PER INSEGNANTI Formazione per docenti per l acquisizione di competenze e indicazioni metodologiche di realizzazione inclusiva dello sport per ragazzi

Dettagli

Titolo del Progetto Donazione di organi e trapianto: ricondizionamento extracorporeo dei polmoni prima del trapianto in pazienti con fibrosi cistica

Titolo del Progetto Donazione di organi e trapianto: ricondizionamento extracorporeo dei polmoni prima del trapianto in pazienti con fibrosi cistica INFORMAZIONI GENERALI SUL PROGETTO Ente proponente Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus LIFC Titolo del Progetto Donazione di organi e trapianto: ricondizionamento extracorporeo dei polmoni prima del trapianto

Dettagli

Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova?

Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova? L A.I.L. - Sezione di Padova ONLUS e la Clinica di Oncoematologia Pediatrica di Padova dal 1975 INSIEME per la VITA Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova? Passato, presente,

Dettagli

IL SEGRETARIO (dott.ssa Alessandra Forgiarini)

IL SEGRETARIO (dott.ssa Alessandra Forgiarini) FEDERFARMA FRIULI VENEZIA GIULIA UNIONE REGIONALE TITOLARI DI FARMACIA DEL FRIULI VENEZIA GIULIA Circolare n. 046/11 Trieste, 11 aprile 2011 Alle Farmacie delle province di Gorizia Pordenone Trieste Udine

Dettagli

Primo Festival dell Informatica Sociale Treviso, 3 e 4 ottobre 2015

Primo Festival dell Informatica Sociale Treviso, 3 e 4 ottobre 2015 Treviso, 10 settembre 2015 COMUNICATO STAMPA Primo Festival dell Informatica Sociale Treviso, 3 e 4 ottobre 2015 Prenderà il via sabato 3 ottobre fino a domenica 4 ottobre a Treviso il primo Festival dell

Dettagli

LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica

LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI In collaborazione per accreditamento ECM con: LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL

Dettagli

IV Giornata ANIRCEF in Lombardia Le Cefalee Secondarie: Iatrogene e Cardiovascolari Sarnico (BG), Sabato 22 Settembre 2012

IV Giornata ANIRCEF in Lombardia Le Cefalee Secondarie: Iatrogene e Cardiovascolari Sarnico (BG), Sabato 22 Settembre 2012 IV Giornata ANIRCEF in Lombardia Le Cefalee Secondarie: Iatrogene e Cardiovascolari Sarnico (BG), Sabato 22 Settembre 2012 Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee Associazione per

Dettagli

15/02/2013. Désirée Merlini -Il trapianto di organi tra passato e futuro- Monza 10.11.2012

15/02/2013. Désirée Merlini -Il trapianto di organi tra passato e futuro- Monza 10.11.2012 Soggetto attivo nell opera di sensibilizzazione alla DONAZIONE Désirée Merlini -Il trapianto di organi tra passato e Il privilegiato rapporto tra MMG e assistito rende facilmente comprensibile perché sia

Dettagli

ANGSA LOMBARDIA ONLUS

ANGSA LOMBARDIA ONLUS ANGSA LOMBARDIA ONLUS Convegno Coop. Sociale Cascina Bianca ASCOLTARE, INFORMARE SENSIBILIZZARE, FARE RETE presentazione di RETE AUTISMO CRITICITA DEL PROGETTO DI VITA DELLE PERSONE CON AUTISMO I CARE

Dettagli

VOLONTARIATO & SERVIZIO

VOLONTARIATO & SERVIZIO www.tolentini.it GRUPPO VOLONTARIATO & SERVIZIO Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date. (Matteo 10, 8) Il Gruppo Volontariato e Servizio della Pastorale Universitaria è formato da studenti di

Dettagli

A tutti i soci iscritti alla Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti - Sezione Provinciale di Firenze LORO SEDI

A tutti i soci iscritti alla Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti - Sezione Provinciale di Firenze LORO SEDI A tutti i soci iscritti alla Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti - Sezione Provinciale di Firenze LORO SEDI Oggetto: convocazione Assemblea ordinaria dei soci Cara consocia, caro consocio, come vuole

Dettagli

30.000 DONAZIONI, 10.000 UNITÀ, 500 TRAPIANTI: 20 ANNI DELLA MILANO CORD BLOOD BANK

30.000 DONAZIONI, 10.000 UNITÀ, 500 TRAPIANTI: 20 ANNI DELLA MILANO CORD BLOOD BANK UNA VITA CHE NASCE RIGENERA LA VITA 30.000 DONAZIONI, 10.000 UNITÀ, 500 TRAPIANTI: 20 ANNI DELLA MILANO CORD BLOOD BANK 8 giugno 2013 ore 9.00 Auditorium del Palazzo dei Congressi Provincia di Milano Via

Dettagli

Guide per i cittadini

Guide per i cittadini PIANO DI ZONA AREA FAMIGLIA, INFANZIA ADOLESCENZA E MINORI Guida per i cittadini - Anno 2011 Guide per i cittadini S c h e d e P r o g e t t i Interventi Pablo Picasso Maternità INDICE Interventi di accesso,

Dettagli

APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Pagina 1 di 8 Da: "infohandicap.org" Data: giovedì 28 marzo 2013 16:52 A: Oggetto: ANNO VIII - NEWSLETTER N. 24 DEL 28/03/13 Newsletter n 24 del 28/03/13

Dettagli

PERCHE SMETTERE DI FUMARE E SALVACUORE

PERCHE SMETTERE DI FUMARE E SALVACUORE Lega Friulana per il Cuore PERCHE SMETTERE DI FUMARE E SALVACUORE Materiale predisposto dal dott. Diego Vanuzzo, Centro di Prevenzione Cardiovascolare, Udine a nome del Comitato Tecnico-Scientifico della

Dettagli

DI CORSA FINO AL MIDOLLO. 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015

DI CORSA FINO AL MIDOLLO. 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015 DI CORSA FINO AL MIDOLLO 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015 Di corsa fino al Midollo è una corsa non competitiva organizzata da ADMO Peperoncino Running in collaborazione con ADMO

Dettagli

APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Newsletter n 50 del 06/07/10 del Centro InfoHandicap FVG Testata Giornalistica - Aut. Tribunale di Udine n. 05/07 APPUNTAMENTI IN REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Giovedì 8 luglio 2010 alle ore 11.00, presso

Dettagli

Newsletter n. 4 - Iniziative dall'1 al 15 giugno 2011

Newsletter n. 4 - Iniziative dall'1 al 15 giugno 2011 NEWSLETTER INFANZIA Appuntamenti realizzati sul territorio provinciale rivolti a mamme, papà, bimbi e bimbe, famiglie, operatori della prima infanzia e della famiglia. Newsletter n. 4 - Iniziative dall'1

Dettagli

IL NOCE. Aprile 2009 N. 51. Se uno sogna solo, é soltanto un sogno. Se molti sognano assieme, é l inizio di qualcosa di nuovo.

IL NOCE. Aprile 2009 N. 51. Se uno sogna solo, é soltanto un sogno. Se molti sognano assieme, é l inizio di qualcosa di nuovo. IL NOCE, periodico dell Associazione di volontariato Il Noce - Dir.Resp. :Luigi Piccoli - Anno XXII n. 51 - Aut.Trib. Pordenone del 6 aprile 2000 - Spediz. in abbon. Postale - art. 2 comma 20/c, legge

Dettagli

CONNESSIONI 3.0: l inclusione sociale come metodologia sociale e organizzativa

CONNESSIONI 3.0: l inclusione sociale come metodologia sociale e organizzativa FONCOOP AVVISO 32 STANDARD FONDO DI ROTAZIONE CONNESSIONI 3.0: l inclusione sociale come metodologia sociale e organizzativa CONTESTO Connessioni è un progetto avviato da più di tre anni E stato e continuerà

Dettagli

Comune di SCANDICCI. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi BROSHURË XHEPI E SCANDICCI-T. Udhëzues shërbimesh për qytetarët

Comune di SCANDICCI. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi BROSHURË XHEPI E SCANDICCI-T. Udhëzues shërbimesh për qytetarët Progetto cofinanziato da 1 UNIONE EUROPEA Comune di SCANDICCI Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi SCANDICCI IN TASCA Guida ai servizi per i cittadini SCANDICCI IN YOUR POCKET Guide

Dettagli

PROGETTI IN PROVINCIA DI UDINE E PORDENONE CARITAS DIOCESANA DI CONCORDIA-PORDENONE SCHEDA INFORMATIVA SUL PROGETTO

PROGETTI IN PROVINCIA DI UDINE E PORDENONE CARITAS DIOCESANA DI CONCORDIA-PORDENONE SCHEDA INFORMATIVA SUL PROGETTO SERVIZIO CIVILE SOLIDALE BANDO 2010 PROGETTI IN PROVINCIA DI UDINE E PORDENONE CARITAS DIOCESANA DI CONCORDIA-PORDENONE SCHEDA INFORMATIVA SUL DEL REFER Caritas Diocesana di Concordia-Pordenone Zero Poverty

Dettagli

PROGRAMMA N. 16: PER LE PARI OPPORTUNITA

PROGRAMMA N. 16: PER LE PARI OPPORTUNITA PROGRAMMA N. 16: PER LE PARI OPPORTUNITA 185 186 PROGETTO 16.1: CONTRASTO AL MALTRATTAMENTO ED ALLA VIOLENZA SULLE DONNE OBIETTIVI PER IL TRIENNIO 2014-2016 Titolo obiettivo 1: Sostenere la legge contro

Dettagli

CENTRO di RIABILITAZIONE ambulatoriale day hospital tempo pieno vedano olona (va)

CENTRO di RIABILITAZIONE ambulatoriale day hospital tempo pieno vedano olona (va) A S S O C I A Z I O N E A S S O C I A Z I O N E VIA DON LUIGI MONZA, 10 21040 VEDANO OLONA (VA) TEL. 0332.866080 F AX 0332.400208 WWW. LANOSTRAFAMIGLIA. IT E - MAIL: LNFVEDANO@ TIN. IT C.F. E P. IVA: 00307430132

Dettagli

Indagine sull uso di alcol e di tabacco tra gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Brescia

Indagine sull uso di alcol e di tabacco tra gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Brescia Conferenza stampa per la presentazione della Indagine sull uso di alcol e di tabacco tra gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Brescia Partecipano: Dr. Carmelo Scarcella Direttore Generale

Dettagli

Grazie per l attenzione che riserverai alla lettura di questi messaggi, al di là di quello che potrai poi fare.

Grazie per l attenzione che riserverai alla lettura di questi messaggi, al di là di quello che potrai poi fare. FONDAZIONE GEDAMA onlus organizzazione non lucrativa di utilità sociale - Iscritta nel Registro Prefettizio delle Persone Giuridiche della Prefettura di Bergamo al n. 17 della parte 1^ ( parte generale)

Dettagli

Il progetto un abbraccio che fa crescere. Dott.ssa Claudia Giustardi

Il progetto un abbraccio che fa crescere. Dott.ssa Claudia Giustardi Il progetto un abbraccio che fa crescere Dott.ssa Claudia Giustardi Il progetto Un abbraccio che fa crescere nasce con l intento di portare un sostegno concreto ai genitori di bambini nati prematuri attraverso

Dettagli

XV GIORNATA NAZIONALE CONTRO L ICTUS CEREBRALE

XV GIORNATA NAZIONALE CONTRO L ICTUS CEREBRALE Associazione per la Lotta all'ictus Cerebrale FRIULI VENEZIA GIULIA TRIESTE - ONLUS SABATO 31 MAGGIO 2014 Gazebo in Piazza Cavana dalle ore 10 alle 17:30 XV GIORNATA NAZIONALE CONTRO L ICTUS CEREBRALE

Dettagli

STRUTTURA. Denominazione. Ubicazione ORGANIZZAZIONE

STRUTTURA. Denominazione. Ubicazione ORGANIZZAZIONE STRUTTURA Denominazione AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) Onlus Sezione Provinciale di Chieti Responsabile Giulia Franco Di Aimola Biase Ubicazione Viale Abruzzo, 322 66100 Chieti Scalo (CH)

Dettagli