ideata e diretta da Bruna Coscia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ideata e diretta da Bruna Coscia"

Transcript

1 musica gesto parola

2 parola letteratura e poesia

3 9-14 ottobre LA FIERA DELLE PAROLE - EDIZIONE 2012 ideata e diretta da Bruna Coscia Giunta al suo sesto appuntamento, dopo lo strepitoso successo della precedente prima edizione padovana del 2011, La Fiera delle Parole torna a travolgere Padova con proposte culturali di altissima qualità, dislocate nei luoghi più suggestivi e prestigiosi della città: Palazzo della Ragione, Palazzo Bo, Palazzo Moroni, Palazzo del Liviano, Centro culturale Altinate San Gaetano, Teatro Ruzante e le Piazze cittadine. Padova ospita uno tra i più interessanti appuntamenti con la letteratura, il giornalismo, la poesia, l arte, la musica, attivi sul territorio nazionale, a cui partecipa un pubblico numerosissimo proveniente da tutta Italia. Grande spazio ai libri, sia con le presentazioni dei nuovi titoli, sia con una mostra mercato a cui aderiscono tutti i librai della città. E da quest anno anche una specifica mostra dedicata alla piccola editoria che si terrà al Centro culturale Altinate San Gaetano. A Palazzo della Ragione e nelle varie scuole di Padova sono previsti incontri con gli autori dedicati agli studenti. Ospiti dell edizione 2012: Dacia Maraini, Gherardo Colombo, Vito Mancuso, Ezio Mauro, Massimo Giannini, Lilli Gruber, Corrado Augias, Francesco Guccini, Roberto Vecchioni, Gian Antonio Stella, Giulio Cavalli, Valerio Massimo Manfredi, Marco Travaglio, Piercamillo Davigo, Ermete Realacci, Mario Tozzi, Andrea Segrè, Massimo Cirri, Claudio Sabelli Fioretti, Gianluigi Nuzzi, Dario Vergassola, Giuliano Montaldo, Riccardo Iacona, Luca Mercalli, Antonia Arslan, Bijan Zarmandili, Margherita Hack, Pino Roveredo, Angela Staude Terzani e molti altri. A cura dell Associazione Culturale Cuore di Carta in collaborazione con il Comune di Padova, Università degli Studi di Padova, Camera di Commercio e con la collaborazione di Acegas e Ascom Padova. Associazione Cuore di Carta: Ufficio stampa: Barbara Codogno - cell

4 NÉ AL DENARO / NÉ ALL AMORE / NÉ AL CIELO (Edgar Lee Masters) La rivista di poesia Inverso incontra i poeti Sala Rossini del Caffè Pedrocchi - piazzetta Pedrocchi L associazione culturale Inverso e la rivista omonima propongono tre incontri con altrettanti poeti tra i più significativi del panorama letterario italiano contemporaneo. Alcuni loro testi sono stati pubblicati dalla rivista nella sezione Testi Scelti. La scelta è caduta su questi autori per la loro capacità di liberare le parole dalla gabbia delle connessioni sintattiche e di senso, e di restituirle alla pienezza dell espressività poetica: 8 novembre ore 21: Roberto Mussapi Nato a Cuneo nel 1952, vive a Milano, dove si è trasferito dopo la laurea. Poeta e drammaturgo, è anche autore di saggi e opere narrative. Ha all attivo una vasta opera di traduttore e curatore di autori classici e contemporanei, scelti sull esclusivo criterio delle affinità elettive. Presenta Beppe Mosconi 15 novembre ore 21: Milo De Angelis Vive a Milano, dove è nato nel È tra i poeti italiani più significativi dell ultima generazione sia per l opera in versi, sia per il contributo al dibattito teorico sul fare poetico. Traduttore dal francese, dal greco e dal latino. Presenta Roberto Segala Negrini 29 novembre ore 21: Claudio Pozzani Nato a Genova nel 1961, poeta, narratore e musicista, è apprezzato in Italia e all estero per le sue performance nei più importanti festival poetici e letterari internazionali. Le sue poesie sono tradotte in oltre dieci lingue e sono comparse in importanti antologie e riviste di poesia internazionale contemporanea. Presenta Francesco Manna Ingresso libero - Servizio Mostre Settore Attività Culturali tel

5 30 novembre ore 18 CONCERTO POETICO: PUNTO E LINEA Sala Paladin di Palazzo Moroni - via Municipio 1 Questo Concerto poetico si sviluppa attraverso una serie di quadri lirico-amorosi incardinati sulla figura di una giovane conosciuta dal musicista. Si tratta di musica neoclassica ricca di echi contemporanei, che fa da sfondo alla confessione dell innamorato il quale vede nella giovane la musa che lo ispira. Amore e morte si intrecciano, passione e studio, sensualità e religiosità si coniugano in una atmosfera di lontananza cui assistono la natura dei Colli Euganei e la Città Universitaria di Padova. La musica è gradevole intrattenimento dove la tradizione estetica del clavicembalismo veneziano viene rigorosamente rispettata. Il compositore dei testi musicali e poetici si propone di far pensare e divertire, corteggiando l ascoltatore e la sua memoria storica. testo e musica: Renzo Lucchiari al pianoforte: Andrea La Rosa voce recitante: Michele Silvestrin ingresso libero Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel

6 16 dicembre ore 17 LOVE S IN THE AIR: PATRIZIA VALDUGA Auditorium Centro culturale Altinate San Gaetano - via Altinate 71 Interensemble propone un incontro con Patrizia Valduga, una delle personalità più originali della poesia contemporanea, la quale legge liberamente versi propri e di Giovanni Raboni. I solisti dell Interensemble accompagnano l incontro con musiche di autori contemporanei appositamente scritte o scelte per l occasione da Bernardino Beggio. A cura di Interensemble e Maurizia Rossella Interensemble Trio: Alessandro Fagiuoli, violino; Luca Paccagnella, violoncello; Alessandra Toffanin, pianoforte ingresso libero Servizio Mostre Settore Attività Culturali tel Interensemble tel

7 appuntamenti con l autore

8 4 ottobre ore 18 LE LACRIME DI SAN LORENZO di Romolo Chiancone (Edizioni Youcanprint) Sala Rossini del Caffè Pedrocchi - piazzetta Pedrocchi Cosimo Lenoci ha già tutto quello che un top-manager di un grande Gruppo industriale del nordest può desiderare: successo professionale, spensieratezza economica e perfino una buona cultura. La sua vita, pianificata fin nei piccoli dettagli, viene improvvisamente rimessa in discussione da due novità: l avvenente e passionale Ornella e un mega progetto per la rinascita della sua città natale. Due irresistibili sirene del sud che occuperanno la sua mente con pensieri ossessivi. Riuscirà il loro canto ad attirarlo in quel luogo che credeva di essersi ormai lasciato per sempre alle spalle? Romolo Chiancone è nato a Canosa di Puglia nel Dopo la laurea in Giurisprudenza e un periodo di pratica legale, ha lavorato in una grande banca a Venezia, Treviso, Prato, Milano, Vicenza, Padova, Belluno e Mestre, dove ha concluso la carriera. Si è occupato prevalentemente di finanziamenti alla grande impresa ed è stato docente in corsi di formazione manageriale. Dal 1994 vive a Padova. Presenta il volume Andrea Colasio 88 ingresso libero Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel

9 5 ottobre ore 18 TUTTO QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE SULLA VIVISEZIONE DI STEFANO CAGNO Galleria Cavour, piazza Cavour In un clima di sempre più accesi dibattiti tra difensori della sperimentazione animale e studiosi sostenitori di una scienza che punti sui moderni e alternativi metodi tecnologici di ricerca, la LAV di Padova, in collaborazione con l Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, è lieta di ospitare la presentazione del nuovo libro del dott. Stefano Cagno. Utilizzando un linguaggio scientifico alla portata anche dei non addetti ai lavori ed evitando volutamente immagini forti e racconti raccapriccianti, il libro si propone quale guida per cercare di far luce su un argomento controverso e dibattuto, ma sempre troppo pieno di zone d ombra, spesso di falsa scienza. Perché è con argomenti come la salute, la ricerca medica, la nobile missione di salvare vite umane che alcuni ricercatori tentano tuttora di far accettare la sofferenza e la morte, spesso inutile, di milioni di animali. Una guida per capire e far conoscere l atroce realtà della vivisezione, che una parte della comunità scientifica preferisce che la gente non sappia. Servizio Mostre - Settore Attività Culturali Tel

10 11 ottobre - 6 dicembre LA CONTEMPORANEITÀ DELL ANTICO. Libri e conversazioni con gli Autori tra passato e presente Sala del Romanino dei Musei Civici agli Eremitani, Museo Archeologico - Piazza Eremitani 8 Indagare il passato, studiare le società che ci hanno preceduto, non è solo affascinante, ma è spesso utile per comprendere il presente. Le parole degli Antichi, se ascoltate con orecchio attento, offrono infatti interessanti stimoli di riflessione che possono illuminare i tempi attuali, aiutandoci a capire come la natura umana resti per molti aspetti invariata, al di là del trascorrere del tempo. In questa prospettiva, autorevoli studiosi condurranno il pubblico alla scoperta di alcuni volumi di recente pubblicazione, in un costante dialogo con gli Autori o i Curatori delle opere presentate. I volumi indagano il passato e ne scandagliano le infinite sfaccettature attraverso la lettura della cultura materiale e le testimonianze letterarie. Ne emergerà un mondo egizio ricco di fascino nel dipanarsi della quotidianità, come testimoniano i tanti reperti che gli studiosi vanno analizzando e catalogando, e al contempo misterioso, come racconta il papiro che suggerisce la via per la conquista dell immortalità. Ed emergeranno altresì i mondi greco e romano, colti al di fuori di schemi convenzionali e perciò sorprendentemente attuali. Giovedì 11 ottobre, ore Gloria Rosati presenta Frammenti d Egitto. Progetti di catalogazione, provenienza, studio e valorizzazione delle antichità egizie ed egittizzanti, a cura di Paola Zanovello e Emanuele M. Ciampini, Cleup, Padova 2012 Giovedì 22 novembre, ore Giulia Sissa presenta Oddone Longo, Società e cultura del mondo antico. Nuovi percorsi, il Poligrafo, Padova 2010 Giovedì 6 dicembre, ore Nacho Duque García e Antonio Gurrado presentano La ricetta di immortalità (Saturnalia, 24), a cura di Michela Zago, La vita felice, Milano 2010 ingresso libero - Segreteria Museo Archeologico: tel Segreteria Musei Civici: tel

11 13 ottobre ore SIDEREA CRIMINA di Roberto Zucchi (Editoriale Programma) Galleria Cavour - piazza Cavour Padova, inizi del Grazie al suo cannocchiale, Galileo Galilei è il primo uomo al mondo ad aver visto com è fatta davvero la Luna, la Via Lattea e che attorno a Giove orbitano dei satelliti. Pubblica le sue scoperte nel Sidereus Nuncius, libro col quale la Scienza moderna entra ufficialmente nella Storia rivoluzionando l universo geocentrico di Aristotele e Tolomeo, l unico accettato dalla Chiesa. In quei giorni Galileo è il professore più famoso e ricco dell Università, Venezia gli ha garantito un vitalizio senza precedenti, conduce una florida impresa familiare e ha molti amici importanti. I diciotto anni migliori della mia vita, definisce il periodo padovano. Eppure, abbandona per sempre città, ateneo, la madre dei suoi figli, conoscenti e Serenissima Repubblica senza un saluto né una lettera di dimissioni. Una fuga rimasta un enigma. Finora. Siderea Crimina è il primo romanzo di Roberto Zucchi, giornalista appassionato di Storia possibile, quella cioè che, rispettando veridicità di personaggi e luoghi, può nascondersi nelle pieghe della Storia ufficiale. Il libro sarà presentato dall editorialista e saggista Francesco Jori, dal prof. Giulio Peruzzi, fisico e storico della Fisica e dal vicesindaco di Padova Ivo Rossi. ingresso libero Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel

12 17 ottobre ore DON GUIDO BELTRAME PASTORE E RICERCATORE Sala Paladin di Palazzo Moroni - via Municipio 1 Il volume, che esce in occasione del decennale dalla morte di Don Guido Beltrame, descrive la vita e l opera di questo sacerdote e studioso, noto per le sue intuizioni e ricerche da cui ne sono uscite un considerevole numero di pubblicazioni, opuscoli, articoli, riguardanti figure storiche, monumenti importanti, luoghi significativi del nostro territorio. Proprio per «i numerosissimi contributi di carattere storico e artistico di cui è sempre stato un appassionato cultore e divulgatore», nel 1998 il Sindaco Flavio Zanonato ha consegnato a Don Beltrame il Sigillo della Città di Padova. Parroco per 39 anni della Comunità di S. Tomaso Becket in Piazza Castello e successivamente Rettore della Chiesa di S. Luca in via XX Settembre a Padova, ha sempre unito l impegno pastorale, svolto con fedeltà e dedizione per più di 60 anni, all amore per la cultura, per l arte, per la storia. Il libro, curato dal Prof. Franco Benucci, ricercatore all Università di Padova, con la collaborazione del Prof. Giuseppe Iori, docente emerito del Liceo classico Tito Livio di Padova, è ben armonizzato da un nutrito album fotografico. Nel capitolo dei Saggi, tra gli altri, di notevole interesse il contributo sul Castello di Padova, a firma dell Assessore alla Cultura, Andrea Colasio. Interverranno alla presentazione: Andrea Colasio, Assessore alla Cultura del Comune di Padova Franco Benucci, curatore, Università di Padova Giuseppe Iori, collaboratore nella redazione Mons. Pierantonio Gios, Direttore della Biblioteca Vescovile di Padova ingresso libero - Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel

13 30 ottobre ore 18 DOPO LA NOTIZIA PEGGIORE IL MESSAGGIO ULTERIORE Sala Paladin di Palazzo Moroni - via Municipio 1 La certezza più grande è quella di dover morire, nonostante questo viviamo dimenticandocene. Per arrivare a questa serenità l uomo occidentale ha percorso una lunga e difficile storia che ha implicato l occultamento progressivo di ciò che significa morire. L angoscia di morte nel Novecento diventa abissale per la grave crisi in cui ogni messaggio di salvezza è caduto. Sempre più vasta e interessante è la letteratura che racconta dei destini di chi è tornato dalla morte, vivificando in tal modo nella rappresentazione sociale del morire l idea che dall Ade si possa tornare per portare messaggi che riguardano il senso dell essere al mondo. Durante la serata vengono presentate le seguenti opere: Ines Testoni, Dopo la notizia peggiore (ed. Piccin), in cui si analizza che cosa accade nella vita delle persone quando il medico annuncia la prognosi infausta Enrico Facco, Esperienze di premorte. Scienza e Coscienza ai Confini tra Fisica e Metafisica (ed. Altravista), in cui si descrivono le ricerche scientifiche relative a chi ha avuto esperienze di premorte e può raccontarle Mario Dalla Torre, Ho assaggiato il Paradiso (ed. Amrita), la narrazione in prima persona di chi ha conosciuto la frontiera tra la vita e la morte in quello stato di non coscienza che è il coma. Coordina Ines Testoni ingresso libero Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel

14 9 novembre ore 18 DANNY BOY, di Marilla Battilana (Ibiskos Editrice Risolo) Sala Paladin di Palazzo Moroni - via Municipio 1 Daniele è un giovane della provincia veneta che, dopo un infanzia idilliaca, si ritrova, adolescente, sconvolto dal disaccordo e dalla separazione dei genitori. Dapprima attaccato morbosamente alla madre, decide di reagire a ciò che avverte come limite e pericolo. Finirà i suoi studi all estero: prima a Londra, poi in una Università statunitense del Midwest: con tante variazioni di percorso, incontri, scontri, sorprese e rivelazioni in una ancora florida America, che si contrappone a crescenti complicazioni politiche e terrorismo in patria. Diviene «l uomo nella Storia», quella con la S maiuscola, che finirà per determinare le sue scelte più importanti. E anche il sorprendente lieto fine delle ultime pagine. Marilla Battilana, nata a Milano ma di origine veneta, dopo studi classici e linguistici ha percorso a Venezia e Padova una carriera universitaria. Ha insegnato o compiuto ricerca presso varie università inglesi e americane. Numerosi i suoi lavori accademici, in saggi brevi o in volume, in italiano o inglese. Ha coltivato sin da giovane la passione per la scrittura creativa e le arti visive. Autrice di varie raccolte poetiche e di composizioni logoiconiche, oltre che pittrice, ha avuto premi e riconoscimenti in ogni campo della sua attività. Sue opere si trovano in collezioni pubbliche in patria e private in Italia e all estero. Il presente volume è la sua quarta opera narrativa dopo Racconti d America e d Italia (1991), il romanzo Viaggio a St. Louis (1994), il diario-saggio La muraglia di Gmünd (2000). 94 ingresso libero Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel

15 13 novembre - 11 dicembre ore LIBRI E SENSO DEL PRESENTE: INCONTRIAMO GLI AUTORI Galleria Cavour - piazza Cavour Parlare di libri e parlare con gli autori di libri è un modo per cercare un senso e capire il nostro essere nel mondo. I libri, e gli autori con cui parleremo, sono legati da un filo sottile: il diritto e i diritti umani colti in una visione globale; l incontro con l altro secondo l antica prospettiva del viaggio individuale attraverso le strade del mondo; la nostra storia e il nostro presente politico; la nostalgia di un Europa che non c è più attraverso la rilettura di un epistolario molto privato, quello tra Károly Kerényi e Angelo Brelich. Coordinamento di Paolo Scarpi 13 novembre ore presenta Paolo Scarpi Umberto Vincenti, La repubblica virtuosa, Bruno Mondadori Milano, 2011; Prima il dovere. Una ragionevole critica dei diritti umani, Collana Abbrivi, Jovene Editore, Napoli, 2011; Umberto Vincenti (a cura di), John Witte Jr., Diritti umani e protestantesimo, Collana Abbrivi, Jovene Editore, Napoli, novembre ore presenta Paolo Scarpi Pierpaolo Faggi, Otuz gün. Racconti di strada, CLEUP, Padova, 2009; Onderoddeghèn. Ancora racconti di strada, CLEUP, Padova, 2009; E oltre i duemila? camminando Georgia, CLEUP, Padova, 2010; eccetto il viola. goinsàut - goinbèc, CLEUP, Padova, 2010; Racconto di strada. A piedi dal Caucaso al Mar Nero. tuseisamsingovdedog, CLEUP, Padova, novembre ore presenta Carlotta Sorba Silvio Lanaro, Retorica e politica. Alle origini dell Italia contemporanea, Roma, Donzelli, dicembre ore presenta Paolo Scarpi K. Kerényi, A. Brelich, Tra gli asfodeli dell Elisio. Carteggio , a cura di A. Alessandri, prefazione di M. Massenzio, Editori Riuniti, Roma, 2011 Ingresso libero Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel

16 14 novembre ore 18 PARABOLA D AMORE, di Nina Nasilli (Book Editore Poesia) Sala Rossini del Caffè Pedrocchi - piazzetta Pedrocchi Libro raro, sulla scia di un racconto in versi per il teatro, Parabola d amore è una raccolta di poesie immaginate come contributo amoroso all epistolario di Rainer Maria Rilke e Marina Cvetaeva nel E in queste pagine Nina Nasilli libera una sorta di irrefrenabile prosecuzione personale a un amore, il loro, che ammalia: un amore vissuto nella carta delle lettere, perché i poeti non si sono mai incontrati. L andamento del desiderio che vive compiuto in se stesso, senza tocco, è quello di una parabola. Di una parabola dopo l altra, una sinusoide nel tempo. Presentano Silvio Ramat e Maurizia Rossella Interviene Massimo Scrignòli 96 ingresso libero Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel

17 17 novembre ore 17 UNA PASSIONE VISSUTA DURANTE LA GRANDE GUERRA di Maria Carmela D Andrea (ed. Albatros) Galleria Cavour - piazza Cavour Maria Carmela D Andrea trae la sua fonte di ispirazione da documenti epistolari inediti, sottraendo alla dimenticanza la passionale quanto proibitiva storia d amore tra Francesca e Ludovico. Il tutto grazie al ritrovamento della corrispondenza scambiata tra i due nell arco della Prima Guerra Mondiale. Francesca spera in una separazione dal marito, e Ludovico, medico al servizio militare, auspica di lasciare Aurora, la sua promessa sposa, per ricongiungersi con lei. L amore e la passione sono così forti che le vicende della Grande Guerra per loro, che pure ne sono partecipi e vittime, passano quasi in secondo piano. Una storia, in parte romanzata, che viene narrata dagli stessi protagonisti, attraverso le loro parole che raccontano di sentimenti e di tormenti. Le missive sono state trascritte integralmente dall autrice, comprensive di incertezze grammaticali, donando testimonianza di quella storia silenziosa che altresì non sarebbe mai venuta alla luce, impolverata e nascosta, in questo caso sotto forma di lettere, tra numerose e colorate cianfrusaglie ammassate sopra la bancarella di un mercato. Maria Carmela D Andrea è cresciuta e vive in un piccolo centro campano, Piedimonte Matese. È stata dirigente delle Poste Italiane. Ha esordito come romanziera nel 2002 con Come il librarsi sulle ali. Presenta il volume Gianfrancesco D Andrea, giornalista. ingresso libero - Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel

18 23 novembre ore 18 DI BESTIALE BELLEZZA Itinerario fra animali, sassi e acque di un Veneto ritrovato di Macri Puricelli (ed. Biblioteca dell Immagine) Sala Paladin di Palazzo Moroni - via Municipio 1 «Quanta intelligenza sempre e comunque c è, a saperla cogliere, dentro nella natura. Il falco, le marmotte, la biodiversità. Ecco, il regalo che Macri Puricelli ha fatto a tutti noi è di aver scritto un libro che non è fine a sé stesso, ma che è soprattutto, dopo la lettura, un invito a uscire e fare il viaggio. Scoprire così che il Veneto, fortunatamente, non è solo un immenso accumulo di capannoni industriali, e poi che non è fatto solo di uomini». Ha ragione Danilo Mainardi, presidente onorario della Lipu. Siamo abituati a pensare a pellegrinaggi lontani nello spazio e nel tempo. E invece dovremmo metterci in marcia e scoprire cosa c è dietro l angolo. Anche in una regione come il Veneto assediata da inquinamento, traffico, cemento. Inseguendo l anima e le avventure degli animali Di bestiale bellezza racconta un Veneto segreto in cui il pellegrinaggio inteso come apertura di cuore, anima e mente all empatia della natura si ripropone con una forza inaspettata. Scopre la straordinaria capacità della natura e degli animali di riprendersi lo spazio, di colonizzarne di nuovi, nel segno più profondo della vita che mai si arrende. E rivela quanto abbia fatto negli ultimi vent anni l impegno di alcuni Parchi regionali, riserve naturali, oasi, associazioni, volontari. Segno che di protezione c era bisogno. Ma anche testimonianza che su quella strada è necessario proseguire, senza mai abbassare la guardia. Macri Puricelli è una giornalista veneziana che lavora da oltre trent anni fra quotidiani («L Unità», «La Nuova Venezia», «Il Corriere del Veneto») e web (Popolis.it, Zoelagatta ). ingresso libero Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel

19 6 dicembre ore 21 IL DRAMMA DEL CONFLITTO VIETNAMITA Le atrocità del passato e quel che resta (ed. Caosfera) Sala Paladin di Palazzo Moroni - via Municipio 1 L opera è firmata da Franco Lovato, avvocato del Foro di Vicenza, e dal coautore, nonché responsabile dell ufficio stampa, Giannino Danieli, redattore de «Il Giornale di Vicenza». È composta da un libro e da un allegato dvd. Non ha voluto essere un trattato storico e nemmeno un film (l opera è esente da qualsiasi etichettatura politica); si propone invece come ponte emotivo tra le realtà del passato e quelle del presente dei luoghi simbolo del conflitto vietnamita. La guerra del Vietnam appare ancora oggi come una ferita mai rimarginata, sanguinante. Forse per la ferocia che ha caratterizzato entrambi gli schieramenti. Per fortuna il passare del tempo offre nuovi e più profondi spunti di riflessione e una nuova visione d insieme. In questa direzione va letto lo straordinario lavoro di Franco Lovato, antico e moderno allo stesso tempo. Il dramma del conflitto vietnamita ha già accolto grandi consensi in ambito della Regione Veneto, che le ha riservato due prestigiosi spazi di presentazione: a Villa Settembrini di Mestre e a Venezia, nell ambito della 69ª Mostra Internazionale del Cinema. Il volume è già in distribuzione nelle librerie di tutta la Penisola ed è stato oggetto di interviste su Rai 3 e in alcune emittenti televisive regionali. Fra le altre tappe di presentazione anche quella al CESMEO di Torino. A cura di Franco Lovato Presentazione di Vittorio Morelli ingresso libero - Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel

20 14 dicembre ore 18 P.C.R PER COLPA RICEVUTA, DUE FAVOLE PER ADULTI di Barbara Codogno (ed. Cleup) Galleria Cavour - piazza Cavour Barbara Codogno sigillava il suo Cosa sognano le donne (ed. Cleup, collana Vicoli) con una promessa al figlio: avrebbe scritto delle favole, con tanto di spade e cavalieri. Così è stato. Il tuffo e La tara sono due racconti raccolti in un unico titolo, Per Colpa Ricevuta e strutturati come favole per adulti. Ne Il tuffo - ambientato tra Inghilterra e Sicilia ai primi del Novecento - una governante, in un percorso à rebours della memoria, indaga sul misterioso suicidio del rampollo di una nobile famiglia. Ne La Tara - ambientato tra Polonia e Austria nel un ragazzo cerca di fuggire da un gemello mostruoso e da genitori lestofanti che derubano e avvelenano gli avventori della loro locanda ai piedi dei Monti Tatra. La fuga precipiterà il protagonista in una Vienna ammorbata dalla peste. Il filosofo René Girard afferma che alla violenza e quindi alla necessità di un capro espiatorio non c è scampo. Per Codogno non è affatto così. Per colpa ricevuta riflette sull eredità della colpa che ci spinge a un comportamento culturalmente violento, perpetrato quasi per inerzia. Per Codogno il libero arbitrio - che presuppone una scelta di coraggio e generosità interrompe di fatto il circolo vizioso della violenza. Le favole, anche quelle per adulti, presuppongono un lieto fine. E così è. Perché anche alla violenza c è rimedio. Basta fare la scelta giusta. Introduce: Saveria Chemotti, Università di Padova, direttrice collana Vicoli Interventi di: Fabio Grigenti, Guido Bartorelli, Università di Padova Letture di Fabio Gemo, antropologo e regista ingresso libero Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel

21 incontri e conferenze 101

22 26 settembre e 16 ottobre ore INCONTRI A CURA DELLA SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI COMITATO DI PADOVA Sala Paladin di Palazzo Moroni - via Municipio 1 Il Comitato di Padova della Società Dante Alighieri propone, nell ambito delle iniziative per il RAM, due incontri significativi. Il primo prevede la presentazione del quarto romanzo di Umberto Piersanti Cupo tempo gentile (ed. Marcos y Marcos, Milano, 2012), una nuova lettura, che l autore presenta, né da pentito, né da apologeta, degli anni cruciali della contestazione, compresi tra il 1967 e il Il secondo incontro prevede, nell ambito delle celebrazioni pascoliane, un critico e poeta del vaglio di Silvio Ramat, assieme a Francesca Favaro e Marco Munaro, entrambi noti autori, che propongono una rilettura dell opera di Giovanni Pascoli, anche alla luce dell importanza che ha ed ha avuto nella poesia italiana del Novecento. 26 settembre ore Sala Paladin di Palazzo Moroni presentazione del libro Cupo tempo gentile di Umberto Piersanti Introduce Luisa Scimemi di San Bonifacio 16 ottobre ore Sala Paladin di Palazzo Moroni Rileggendo Pascoli Intervengono: Silvio Ramat, Francesca Favaro e Marco Munaro Introduce Raffaella Bettiol ingresso libero Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel Società Dante Alighieri - Comitato di Padova - Prato della Valle 97 - tel

23 2 novembre ore 21 OMAGGIO A PIER PAOLO PASOLINI - terza edizione A Carmelo Bene. Quattro modi diversi di morire in versi e una Rinascita Sala Paladin di Palazzo Moroni - via Municipio 1 Anche questa edizione vuole rendere omaggio a Pier Paolo Pasolini sia con la riproposizione del suo pensiero, sia attraverso l incontro con altri personaggi della cultura del Novecento, con l intento di sottolineare come la differenza pasoliniana non stia solo nel contenuto del suo pensiero, ma pure nella forma che esso assume. Perciò si ricorda Pasolini attraverso un altro personaggio della cultura del Novecento: Carmelo Bene, scomparso nel 2002, che ha lasciato un segno profondo, e non solo nella storia del teatro italiano. Personaggio atipico, forte, inesistente, ha vissuto la sua esperienza artistica in maniera rivoluzionaria e inimitabile. Tra la sua produzione, il Circolo Pasolini ha scelto di riproporre lo spettacolo Quattro modi diversi di morire in versi e di proporre la lettura di quattro brani tratti dalla tradizione lirica russa del secolo scorso, sul tema della morte. Esenin, Majakovskij, Pasternak riflettono ognuno sulla morte dell altro, ricercando i motivi di gesti come il suicidio e il significato che viene ad assumere, per chi resta, la morte di un poeta. Quattro modi diversi di morire in versi è invece metafora di disgregazione e smarrimento, di morte culturale più che fisica. Da qui la necessità della Rinascita, con testo di F. Zevio e musica di J. Pjetri. Il tema, che è stato proposto anche a giovani fotografi che esporranno la loro idea di Rinascita, non è solo un buon auspicio ma una reazione alla condizione che simbolicamente si è venuta a creare con Quattro modi diversi di morire in versi. ingresso libero Servizio Mostre - Settore Attività Culturali tel Associazione Culturale P.P. Pasolini 103

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica Il carnevale degli animali di Camille Saint Saёns Grande fantasia zoologica Per due pianoforti e piccola orchestra Obiettivi del nostro lavoro Imparare a riconoscere il timbro di alcuni strumenti musicali.

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento

IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento Scritture di movimenti Autori bambine e bambini dai 5 ai 6 anni IL CORPO E LA SUA DANZA Primo percorso di formazione per atelieristi del movimento IL CORPO E LA SUA DANZA Incontri di studio per la formazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM PER LE POLITICHE E GLI STUDI DI GENERE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FORUM Tra differenza e identità. Percorso di formazione sulla storia e la cultura delle donne Costituito con Decreto del Rettore il 22 gennaio 2003, «al fine di avviare

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

---------------- Ufficio Stampa

---------------- Ufficio Stampa Ufficio Stampa Presentazione del libro TeatrOpera: Esperimenti Scenici di Maria Grazia Pani Concerto spettacolo con voce recitante, soprani, tenore e pianoforte 11 maggio 2015 Teatro Sociale ----------------

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE 13 15 febbraio 2015 www.bolzano-bozen.it Anche quest anno, dal 13 al 15 febbraio, Bolzano festeggia San Valentino con gli appuntamenti de I Luoghi dell Amore, un viaggio

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Presenta L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Premio IN-BOX 2014 LA CRITICA Uno spettacolo intenso... L'eco del diluvio è dilagata in noi con il suo fragore incontenibile

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano

presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano presenta MILANO, 18-24 maggio 2015 Orto Botanico di Brera dell Università degli Studi di Milano Le piante producono alimenti, legno, carburante, tessuti, carta, fiori e l ossigeno che respiriamo! La vita

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica DIREZIONE ARTISTICA ISMAEL IVO Choreografic Collision è un laboratorio di ricerca. È un percorso di formazione per stimolare

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi ISIPSÉ Istituto di Specializzazione Scuola di Psicoterapia in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale presenta il convegno internazionale Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti Giovanni Fusetti racconta il ruolo del Clown nella sua pedagogia teatrale Articolo apparso sulla rivista del Piccolo Teatro Sperimentale della Versilia Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO:

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia 3) Heidegger: dall esistenza all ontologia Vita e opere Martin Heidegger (1889-1976) frequentò la facoltà di teologia dell Università di Friburgo. Nel 1919 divenne assistente e in seguito successore di

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini

La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini Che cos è l Opera in musica L opera in musica (chiamata anche opera lirica o melodramma) è un genere teatrale nato a Firenze alla fine del Cinquecento.

Dettagli

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Forse sarebbe necessario che iniziassi correggendo il titolo di questa mia breve introduzione: non cultura, creatività e sviluppo sostenibile, ma cultura globalizzata,

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore presenta E. Romano, Studio per Demetra e Kore, inchiostro su carta, 2015 La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore 26-28 giugno 2015 Masseria Bannata C.da Bannata, SS 117 bis, km 41 Enna www.pubblicazione.net

Dettagli

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO Uno spot pubblicitario è formato da tre elementi principali: IMMAGINI MUSICA PAROLE L INFLUENZA DELLO SPOT SULLO SPETTATORE LE IMMAGINI Possono, anche tramite l'utilizzo

Dettagli

Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale

Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale Diploma Accademico di primo livello Ordinamentale DISCIPLINA: PRASSI ESECUTIVE E REPERTORI (SAXOFONO) I-II-III (CODI/15) Docente: Prof. Roberto Frati Durata: 32 ore annuali (Individuali) CFA: 21 annuali

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

OGGETTO Proposta Spettacoli

OGGETTO Proposta Spettacoli O n a r t s d i Soc.Coop.Artemente Via Ronchi 12, Ca tania Fax 095.2935784 Mobile 320 0752460 www.onarts.net - info@onarts.net OGGETTO Proposta Spettacoli Con la presente siamo lieti di presentarvi le

Dettagli

Ecco prima uno schema seguito dalla illustrazione degli elementi caratteristici.

Ecco prima uno schema seguito dalla illustrazione degli elementi caratteristici. Teoria musicale - 8 ALTRI MODI E SCALE Nell iniziare questo capitolo bisogna subito premettere che questi argomenti vengono trattati con specifiche limitazioni in quanto il discorso è estremamente vasto,

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Progetto in rete degli Istituti Comprensivi di: Fumane, Negrar, Peri, Pescantina, S. Ambrogio di Valpolicella, S. Pietro in Cariano. Circolo Didattico

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale Tutti all...opera Generalità: Nome: Tutti all... Opera Sede Legale: Via Enrico Fermi, 2-20090 Opera (Mi) Sede Operativa: Via di Vittorio, 78 Opera (MI) Telefono:

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012

Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Città di Caserta Assessorato alla Cultura Progetto Le piazze del sapere per apprendere sempre ottobre 2011 febbraio 2012 Caserta, Sala Giunta del Comune 04 ottobre 2011 ore 16,00 Riunione con le associazioni

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3 IL SE E L ALTRO ANNI 3 Si separa facilmente dalla famiglia. Vive serenamente tutti i momenti della giornata scolastica. E autonomo. Stabilisce una relazione con gli adulti e i compagni. Conosce il nome

Dettagli

Progetti POF 2013-2014

Progetti POF 2013-2014 Infanzia PITEGLIO Apolito Teresa Pellegrineschi Marzia Zini Miriam Rappresentiamo le feste I frutti del bosco Il girotondo della salute Infanzia CUTIGLIANO Ferrari Sandra Infanzia S.MARCELLO Lori Melani

Dettagli

GLI ARISTOGIOCHI: UNA STORIA UN MUSICAL, UN GIOCO UN ARTE

GLI ARISTOGIOCHI: UNA STORIA UN MUSICAL, UN GIOCO UN ARTE GLI ARISTOGIOCHI: UNA STORIA UN MUSICAL, UN GIOCO UN ARTE Autore: Liliana Minutoli PROGETTO DIDATTICO PER APPRENDERE DA SUONI, PAROLE, IMMAGINI, MOVIMENTI CORPOREI A BAMBINI E MAESTRI! Eccoci qui insieme

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Nel ventre pigro della notte audio-ebook

Nel ventre pigro della notte audio-ebook Silvano Agosti Nel ventre pigro della notte audio-ebook Dedicato a quel po di amore che c è nel mondo Silvano Agosti Canti Nel ventre pigro della notte Edizioni l Immagine Nel ventre pigro della notte

Dettagli