GUIDA AI PRESTITI PERSONALI DI UNICREDIT CONSUMER FINANCING

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GUIDA AI PRESTITI PERSONALI DI UNICREDIT CONSUMER FINANCING"

Transcript

1 GUIDA AI PRESTITI PERSONALI DI UNICREDIT CONSUMER FINANCING MARZO 2008

2 PROCESSO PER OTTENERE UN ESITO IMMEDIATO : (1) FIRMA MODULO DI ISTRUTTORIA PRELIMINARE (2) INSERIMENTO PRATICA NEL WEB DEALER (3) STAMPA CONTRATTO APPENA CARICATO NEL WEB DEALER FIRMA CONTRATTO DA PARTE DEL CLIENTE (4) SE IL PRESTITO E ASSICURATO: firma del cliente del PACKAGE ASSICURATIVO PRESTITI PERSONALI N.B. in mancanza di tale documenti, non può essere liquidata la pratica. INVIO IMMEDIATO DELLA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA VIA FAX AL NUMERO VERDE (5) Nella cover page del fax inserire in grande il riferimento numero di pratica attribuita dal web dealer; In caso di invio documentazione riguardanti due o più prestiti, deve essere effettuato un fax separato per ogni cliente. DOCUMENTAZIONE NECESSARIA : 1. fotocopia fronte retro documento d identità; 2. fotocopia fronte retro codice fiscale; 3. ultime due buste paga o, se autonomo, quadro RN; 4. contratto firmato; 5. se il prestito è assicurato: package assicurativo prestiti personali. (6) LIQUIDAZION E CONTRATTO: In caso di esito positivo la richiesta di liquidazione va richiesta al referente commerciale di filiale anche via e mail (7) INVIO ORIGINALI CONTRATTI Gli originali dei contratti ogni mese devono essere inviati alla filiale commerciale di appartenenza o consegnati direttamente al consulente territoriale. 2

3 LINEE GUIDA PER UN ESITO POSITIVO CHI FINANZIAMO? REQUISITI GENERALI Cittadini italiani con residenza in Italia; Cittadini della U.E. con residenza in Italia; Cittadini non U.E. con residenza in Italia e con permesso di soggiorno entro la durata del finanziamento Portatori di handicap solo se abili al lavoro e se percepiscono reddito da lavoro autonomo o dipendente Con età compresa tra 18 e 70 anni Richiesto coobbligato se il richiedente ha età compresa tra i 70 e i 75 anni DOCUMENTI NECESSARI A) Un documento di identità valido (carta di identità, patente, passaporto) B) Codice fiscale C) Documento di reddito D) Conto corrente Bancario o Postale: per clienti sprovvisti di c/c bancario/postale è consigliabile contattare, preventivamente, il consulente di zona o l Addetto Prestiti della Filiale UCFin di riferimento E) Utenza telefonica fissa Intestata al cliente, oppure utenza del posto di lavoro, oppure intestata a parente o persona presso cui il cliente è rintracciabile o in tal caso sarà NECESSARIO allegare alla pratica altra utenza intestata al cliente REQUISITI DI REDDITO Titolari di reddito dimostrabile da almeno 1 anno e con certificate probabilità di mantenimento dello stesso (contratto di lavoro a tempo indeterminato, determinato entro la durata del finanziamento, contratto di lavoro autonomo stabile) 1. Lavoratori dipendenti: ultime 2 buste paga; anzianità lavorativa di almeno 1 anno, (se il cliente ha cambiato azienda ultimo anno necessario CUD anno precedente che attesti la continuità lavorativa) 2. Lavoratori autonomi: Ultima dichiarazione dei redditi (quadro RN); F24 (ricevuta pagamento imposte) o ricevuta presentazione dichiarazione dei redditi; Inserire su Web Dealer Reddito: (RN1-IMPOSTA NETTA)/12 3

4 3. Percettori di rendite: Ultima dichiarazione dei redditi che attesti la proprietà dell immobile (quadri RA ed RB); F24 (ricevuta pagamento imposte) o ricevuta presentazione; dichiarazione dei redditi; copia del contratto registrato; ultime 2 ricevute dell affitto 4. Pensionati: pensione da lavoro, pensione di reversibilità e pensione di invalidità solo se permanente; ultimo cedolino della pensione; per accredito sul c/c, ultima ricevuta di accredito mensile 5. Braccianti Agricoli/lavoratori Atipici: è consigliabile l inserimento di un coobbligato familiare, percettore di reddito regolare, se il piano di rimborso si protrae oltre la durata del contratto di lavoro; dimostrare l esistenza di un reddito continuativo (precedente mod.cud). RAPPORTO RATA/ REDDITO Con reddito disponibile almeno doppio rispetto all impegno rateale mensile complessivo (comprensivo di rata UCFin e di ulteriori finanziamenti/canone di fitto/mutuo) RAPPORTO RATA/REDDITO 50% Storia di pagamenti regolari STORICO IN BANCHE DATI Richiesto supporto di Coobbligato Familiare se: mai finanziati e di età inferiore ai 25 anni e per importi superiori a ; con anzianità lavorativa inferiore ad 1 anno Può essere richiesto il supporto di un coobbligato per clienti di età inferiore ai 25 anni e senza una storia di finanziamenti Clienti con richieste recenti o rifiuti in banche dati e Clienti con mutuo acceso da meno di 1 anno: è consigliabile contattare, preventivamente, il consulente di zona o l Addetto Prestiti della Filiale UCFin di riferimento. CHI NON FINANZIAMO? CASI NON FINANZIABILI In nessun caso si finanziano clienti: Protestati con pagamenti irregolari Invalidi Civili con reddito da sola pensione di invalidità non permanente 4

5 COSA FINANZIAMO? DESTINAZIONE PRESTITO Acquisto di bene o servizio destinato alla famiglia e al consumo privato. CONSOLIDAMENTO COSA CHIEDERE AL CLIENTE DOCUMENTI RICHIESTI Chiedere al cliente se ha altri finanziamenti in corso, estinguibili col vantaggio di: risparmiare gli interessi in maturazione; avere un solo impegno mensile, un importo rata inferiore, un eventuale liquidità aggiuntiva; avere un unico istituto finanziario di riferimento (c/c, mutuo, prestiti), a condizioni di assoluto vantaggio; pagare un unica spesa di incasso rata mensile Produrre: copia del contratto, o dei contratti da estinguere, per effettuare calcolo del debito residuo; o in alternativa conteggi di estinzione anticipata. Si possono consolidare fino a 3 finanziamenti in corso COSA CONSOLIDARE I finanziamenti da estinguere debbono avere un anzianità almeno superiore ai 6 mesi Non si possono consolidare finanziamenti accesi con Banche e con UC-Fin Per l estinzione di prestiti in corso con istituti bancari e/o di carte di credito è consigliabile contattare, preventivamente, l Addetto Prestiti della Filiale UCFin di riferimento. 5

6 EXTRACOMUNITARI DOCUMENTI NECESSARI OLTRE AI DOCUMENTI ED AI REQUISITI SOPRA ESPOSTI permesso di soggiorno in corso di validità che copra la durata del prestito oppure con un contratto di lavoro a tempo indeterminato; Anzianità lavorativa di almeno 1 anno (se dipendente), di 2 anni (se autonomo). Con recapito telefonico fisso del luogo di lavoro obbligatorio EXTRACOMUNITARI NULLI IN BANCA DATI VALUTABILI FINO A 3000,00 EURO SE : Rid Canalizzazione stipendio Conto corrente almeno 12 mesi anzianità, se conto corrente inferiore massimo erogabile Se Bancoposta estratto conto Telefoni datore obbligatorio, se non abbiamo telefono casa chiedere utenza/cert. residenza Anzianità di lavoro di almeno 12 mesi presso lo stesso datore Contratto a tempo indeterminato, o determinato con durata superiore alla durata del finanziamento Assicurazione obbligatoria Se autonomi, con 2 anni di anzianità, unico presentato, e utenza fissa (o casa o attività, no commercialista) Possibilmente DURATE BREVI rate, se possibile come rapporto rata reddito anche durate inferiori VALUTABILI FINO A 5000,00 EURO SE : mantenendo le stesse regole precedenti, alle quali aggiungiamo (o sostituiamo in alcuni casi) Conto corrente almeno 24 mesi, con estratto conto positivo (saldo buono, regolare, canalizzazione). 2 anni anzianità lavorativa presso lo stesso datore di lavoro. Possibilmente DURATA BREVE 36 rate. 6

7 CON PRESENZA IN BACHE DATI EXTRACOMUNITARI CON FINANZIAMENTI DI ALMENO 12 MESI E CRIF POSITIVA : Rid Conto corrente almeno 12 mesi, con estratto conto positivo (saldo buono, regolare, canalizzazione). lavoro a tempo indeterminato, anzianità di almeno due anni per importi superiori a euro importo finanziabile: fino ad un massimo di euro se presenti i banca dati (ossia finanziamenti con uno storico di almeno 12 mesi e scorino crif positivo), e finanziabile per un importi già sostenuti in passato. Importo capitale: il cliente è finanziabile per un importo capitale eccedente del 50% rispetto a quanto finanziato in passato (esempio finanziato per euro da 2 anni, possiamo finanziarlo fino a euro con il consolidamento). DURATE BREVI 7

LINEE GUIDA PRESTITI PERSONALI

LINEE GUIDA PRESTITI PERSONALI LINEE GUIDA PRESTITI PERSONALI Cosa chiedere al cliente per ottenere un esito velocissimo? * Si è indicato con l asterisco ogni argomento per il quale è auspicabile un contatto con l Agenzia Clarima per

Dettagli

Processo di consolidamento del Debito

Processo di consolidamento del Debito Processo di consolidamento del Debito Prestito di Consolidamento Il prestito di consolidamento è quel prestito che permetterà di estinguere altri debiti residui che il richiedente ha in essere con altre

Dettagli

Vademecum PrestiFamily

Vademecum PrestiFamily Vademecum PrestiFamily CONFRONTO SOCIETA PRODOTTO PRESTITI PERSONALI Parametri Importi Durata 1.000-30.000 (50.000 già clienti Santander) 84 mesi ( 120 solo dip. e pensionati) 1.500-40.000 2.000-30.000

Dettagli

da 1.500 a 50.000 max 120 mesi

da 1.500 a 50.000 max 120 mesi Banche / soc. finanziare convenzionate Zone escluse Province di Palermo,Trapani, Agrigento, Caltanissetta Idem Silf Già cliente: da 3.000 a 10.000 max 84 mesi da 10.100 a 30.000 max 120 mesi Campania e

Dettagli

Iniziativa Confcooperative Emilia Romagna. Federazione BCC Emilia Romagna e BCC CreditoConsumo. Reggio Emilia, 21 marzo 2012

Iniziativa Confcooperative Emilia Romagna. Federazione BCC Emilia Romagna e BCC CreditoConsumo. Reggio Emilia, 21 marzo 2012 Iniziativa Confcooperative Emilia Romagna Federazione BCC Emilia Romagna e BCC CreditoConsumo Reggio Emilia, 21 marzo 2012 1 Consolidamento - premesse Dopo una fase di crescita molto sostenuta dell indebitamento

Dettagli

PRESTITO PERSONALE LAVORATORI DIPENDENTI

PRESTITO PERSONALE LAVORATORI DIPENDENTI LAVORATORI DIPENDENTI E richiesta un anzianità lavorativa di almeno 7 mesi con contratto a tempo indeterminato. Per i lavoratori a tempo determinato è richiesto il requisito di 151 giorni lavorati consecutivamente

Dettagli

SCHEDA DI RACCOLTA INFORMAZIONI PER LA DOMANDA DI MUTUO

SCHEDA DI RACCOLTA INFORMAZIONI PER LA DOMANDA DI MUTUO Affiliato: Richiedente Garante Fidejussore Cognome: Nome: Sesso: M F Data di nascita: / / Provincia di nascita Città di nascita (Nazione se Estero): Grado di Parent. con Richied. Codice fiscale Stato civile:

Dettagli

Informazioni di base...3. Principali tipologie di prestito...5 PRESTITO FINALIZZATO...5 PRESTITO NON FINALIZZATO...6. Tipi di prestito...

Informazioni di base...3. Principali tipologie di prestito...5 PRESTITO FINALIZZATO...5 PRESTITO NON FINALIZZATO...6. Tipi di prestito... GUIDA SUI PRESTITI Sommario Informazioni di base...3 Principali tipologie di prestito...5 PRESTITO FINALIZZATO...5 PRESTITO NON FINALIZZATO...6 Tipi di prestito...7 PRESTITO PERSONALE...7 CESSIONE DEL

Dettagli

la banca mutui che stavi cercando

la banca mutui che stavi cercando è il servizio offerto da Macquarie Bank che Le consente di ottenere subito, e con la comodità di non dover produrre alcuna documentazione, una prima risposta di finanziabilità alla Sua esigenza di mutuo

Dettagli

la banca mutui che stavi cercando

la banca mutui che stavi cercando è il servizio offerto da Macquarie Bank che Le consente di ottenere subito, e con la comodità di non dover produrre alcuna documentazione, una prima risposta di finanziabilità alla Sua esigenza di mutuo

Dettagli

RIEPILOGO DOCUMENTI MUTUI

RIEPILOGO DOCUMENTI MUTUI RIEPILOGO DOCUMENTI MUTUI Tutti No resident Domanda di mutuo e moduli trasparenza firmati dal cliente Relazione Presentatore Lettera referenze Barclays e documentazione tradotta Tipologia documenti: Anagrafici

Dettagli

CARATTERISTICHE DEL FINANZIAMENTO

CARATTERISTICHE DEL FINANZIAMENTO CARATTERISTICHE DEL FINANZIAMENTO BENI FINANZIATI Tutte le tipologie di impianti eolici di piccola taglia. IMPORTI FINANZIABILI Minimo 1.000,00 Euro massimo 30.900,00 Euro (estensione in deroga al CRM).

Dettagli

ACCORDO ENEL.SI PRESTITEMPO (DEUTSCHE BANK) PER IL FINANZIAMENTO DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI E SOLARI TERMICI

ACCORDO ENEL.SI PRESTITEMPO (DEUTSCHE BANK) PER IL FINANZIAMENTO DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI E SOLARI TERMICI CARATTERISTICHE DEL FINANZIAMENTO BENI FINANZIATI Impianti solari fotovoltaici. Impianti solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria e riscaldamento. IMPORTI FINANZIABILI Minimo 200 Euro

Dettagli

Struttura Rete Territoriale Clarima Banca. I Prestiti Personali UniCreditClarima per la Rete FIAIP. I Criteri d Offerta dei Prestiti Personali

Struttura Rete Territoriale Clarima Banca. I Prestiti Personali UniCreditClarima per la Rete FIAIP. I Criteri d Offerta dei Prestiti Personali AGENDA Struttura Rete Territoriale Clarima Banca I Prestiti Personali UniCreditClarima per la Rete FIAIP I Criteri d Offerta dei Prestiti Personali Il Processo di Richiesta dei Prestiti Personali Web Dealer

Dettagli

Cognome Nome. Comune di nascita Prov. Residente Prov. C.A.P. Tel. indirizzo e mail RICHIEDE

Cognome Nome. Comune di nascita Prov. Residente Prov. C.A.P. Tel. indirizzo e mail RICHIEDE RICHIESTA DI RISCATTO DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE O DI LIQUIDAZIONE DELLA PRESTAZIONE PENSIONISTICA COMPLEMENTARE (a norma degli artt. 10 e 12 dello Statuto) L ISCRITTO (compilazione a cura dell iscritto)

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO FSA 2005 FONDO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE (ART. 11 - LEGGE 9 DICEMBRE 1998 N.

DOMANDA DI CONTRIBUTO FSA 2005 FONDO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE (ART. 11 - LEGGE 9 DICEMBRE 1998 N. SPETT. ISTITUZIONE COMUNALE PER LA GESTIONE DEI SERVIZI AL CITTADINO COMUNE DI SAN MARTINO BUON ALBERGO Via XX Settembre n.49 SAN MARTINO BUON ALBERGO (VR) DOMANDA DI CONTRIBUTO FSA 2005 FONDO REGIONALE

Dettagli

CHECK LIST ATTIVITÀ DI ISTRUTTORIA RETE

CHECK LIST ATTIVITÀ DI ISTRUTTORIA RETE MUTUO/PRATICA N : / / INTESTAZIONE CHECK LIST ATTIVITÀ DI ISTRUTTORIA RETE SEZIONE 1 - COMPLETEZZA E CONFORMITÀ DELLA DOCUMENTAZIONE VERIFICA PRESENZA DOCUMENTI PER RICHIEDENTI, COOBBLIGATI E GARANTI DA

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE AL FONDO STRAORDINARIO A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE PER CONTRASTARE LA CRISI ECONOMICA

DOMANDA DI AMMISSIONE AL FONDO STRAORDINARIO A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE PER CONTRASTARE LA CRISI ECONOMICA DOMANDA DI AMMISSIONE AL FONDO STRAORDINARIO A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE PER CONTRASTARE LA CRISI ECONOMICA Al SINDACO del Comune di VEDUGGIO CON COLZANO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI

Dettagli

DOMANDA DI PRESTITO SOCIALE D ONORE Legge regionale 24 luglio 2007, n. 25 e regolamento regionale del 25 gennaio 2011, n. 1

DOMANDA DI PRESTITO SOCIALE D ONORE Legge regionale 24 luglio 2007, n. 25 e regolamento regionale del 25 gennaio 2011, n. 1 Allegato 2) ZONA SOCIALE N. 6 DOMANDA DI PRESTITO SOCIALE D ONORE Legge regionale 24 luglio 2007, n. 25 e regolamento regionale del 25 gennaio 2011, n. 1 AL SINDACO DEL COMUNE DI Oggetto: DOMANDA DI PRESTITO

Dettagli

INDICE CHI SIAMO I PRODOTTI DI HELVETICA 365 POLITICHE DI CREDITO FLUSSI OPERATIVI PP E CQS PROVVIGIONI

INDICE CHI SIAMO I PRODOTTI DI HELVETICA 365 POLITICHE DI CREDITO FLUSSI OPERATIVI PP E CQS PROVVIGIONI INDICE CHI SIAMO I PRODOTTI DI HELVETICA 365 POLITICHE DI CREDITO FLUSSI OPERATIVI PP E CQS PROVVIGIONI CHI SIAMO: Helvetica365 srl è una società finanziaria operante da diversi anni nel settore del credito

Dettagli

BANCA POPOLARE CALABRE DELLE PROVINCE. REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL microcredito

BANCA POPOLARE CALABRE DELLE PROVINCE. REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL microcredito BANCA POPOLARE DELLE PROVINCE CALABRE REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL microcredito PREMESSA La Banca Popolare delle Province Calabre Società Cooperativa per Azioni, esaltando, quale ragion d essere della

Dettagli

CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE DEL PERSONALE Finanziamenti Società interessate: Ambito: Tutti

CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE DEL PERSONALE Finanziamenti Società interessate: Ambito: Tutti Circolare n. 36 del 29 maggio 2012 Oggetto: Finanziamenti ai Dipendenti Serie: PERSONALE Argomento: CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE DEL PERSONALE Finanziamenti Società interessate: Ambito: Tutti

Dettagli

COME SI CALCOLA L ISEE

COME SI CALCOLA L ISEE Introdotto dal decreto legislativo 31 marzo 1998, n.109, successivamente modificato dal decreto legislativo n.130 del 3 maggio 2000 è lo strumento necessario per poter accedere ad una serie di prestazioni

Dettagli

Normativa condizioni finanziarie (accordo 30 novembre 2007)

Normativa condizioni finanziarie (accordo 30 novembre 2007) CONTO CORRENTE PERSONALE BANCA Normativa condizioni finanziarie (accordo 30 novembre 2007) Tasso creditore BCE 0,50 Norme generali: - è intestato al dipendente o al pensionato; - può essere cointestato

Dettagli

Intesa Sanpaolo Personal Finance e Cassa di Risparmio di Venezia per A.C.T.V. La Cessione del Quinto dello Stipendio. Bologna, 1 luglio 2014

Intesa Sanpaolo Personal Finance e Cassa di Risparmio di Venezia per A.C.T.V. La Cessione del Quinto dello Stipendio. Bologna, 1 luglio 2014 Intesa Sanpaolo Personal Finance e Cassa di Risparmio di Venezia per A.C.T.V. La Cessione del Quinto dello Stipendio Bologna, 1 luglio 2014 documento 21/12/2012 riservato ISPF PER A.C.T.V.: l offerta riservata

Dettagli

COMUNE DI SUISIO. Dal 10 del mese di settembre al 20 del mese di ottobre 2015

COMUNE DI SUISIO. Dal 10 del mese di settembre al 20 del mese di ottobre 2015 REQUISITI PER PARTECIPAZIONE AL BANDO ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA (Regolamento Regionale n. 1/2004 e s.m.i.- LL.RR.27/2009) COMUNE DI SUISIO Dal 10 del mese di settembre al 20

Dettagli

CONTRIBUTO IN CONTO INTERESSI SU PRESTITO BANCARIO BANDO PER L ANNO IN CORSO

CONTRIBUTO IN CONTO INTERESSI SU PRESTITO BANCARIO BANDO PER L ANNO IN CORSO CONTRIBUTO IN CONTO INTERESSI SU PRESTITO BANCARIO BANDO PER L ANNO IN CORSO Art. 1 PREMESSE L Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per i Biologi, in ottemperanza alle finalità di cui all art. 3,

Dettagli

DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI

DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI 1. ANTICIPAZIONI 1.1. Come stabilito dal Dlgs 252/2005, l associato può conseguire un anticipazione sulla sua posizione: I. in qualsiasi momento, per un importo non superiore

Dettagli

Bando di assegnazione di contributi per l acquisto della prima casa a famiglie e coppie di nuova costituzione con figli.

Bando di assegnazione di contributi per l acquisto della prima casa a famiglie e coppie di nuova costituzione con figli. ALLEGATO A Bando di assegnazione di contributi per l acquisto della prima casa a famiglie e coppie di nuova costituzione con figli. Finalità Agevolare l acquisto della prima casa a favore di famiglie e

Dettagli

DOMANDA DI ACCESSO AL CREDITO SOCIALE

DOMANDA DI ACCESSO AL CREDITO SOCIALE ALLEGATO 1 DOMANDA DI ACCESSO AL CREDITO SOCIALE UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA REPUBBLICA ITALIANA FONDO SOCIALE EUROPEO Spazio riservato agli uffici Data ricezione della domanda Numero di protocollo

Dettagli

REQUISITI PER PARTECIPAZIONE AL BANDO ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA COMUNE DI PALAZZAGO

REQUISITI PER PARTECIPAZIONE AL BANDO ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA COMUNE DI PALAZZAGO REQUISITI PER PARTECIPAZIONE AL BANDO ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA (Regolamento Regionale n. 1/2004 e s.m.i.- LL.RR.27/2009) COMUNE DI PALAZZAGO APERTURA BANDO: Dal 21 SETTEMBRE

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI FUTURE FINANCE Via Clarice Marescotti, 15 00151 Roma Tel. 06 65746952 Fax. 06 97258859

CATALOGO PRODOTTI FUTURE FINANCE Via Clarice Marescotti, 15 00151 Roma Tel. 06 65746952 Fax. 06 97258859 PRODOTTI FUTURE FINANCE Via Clarice Marescotti, 15 00151 Roma Tel. 06 65746952 Fax. 06 97258859 SOMMARIO ID Descrizione prodotto Pagina 01 C201 Prestito personale fiduciario 3 02 C202 Prestito personale

Dettagli

UNA SOLUZIONE SICURA IL PRESTITO PER TUTTI CHE RENDE FELICI!

UNA SOLUZIONE SICURA IL PRESTITO PER TUTTI CHE RENDE FELICI! UNA SOLUZIONE SICURA trasparente in breve tempo, trasparente, tempo alle migliori condizioni IL PRESTITO PER TUTTI CHE RENDE FELICI! i Chi siamo Consufin s.r.l. è una società di mediazione creditizia nata

Dettagli

Informazioni di base...3. Principali tipologie di mutuo...5 MUTUO A TASSO FISSO...5 MUTUO A TASSO VARIABILE...6 MUTUO A TASSO MISTO...

Informazioni di base...3. Principali tipologie di mutuo...5 MUTUO A TASSO FISSO...5 MUTUO A TASSO VARIABILE...6 MUTUO A TASSO MISTO... GUIDA SUI MUTUI Sommario Informazioni di base...3 Principali tipologie di mutuo...5 MUTUO A TASSO FISSO...5 MUTUO A TASSO VARIABILE...6 MUTUO A TASSO MISTO...7 MUTUO A DUE TIPI DI TASSO...8 MUTUO A TASSO

Dettagli

Scheda Prodotto Prestiti Finalizzati

Scheda Prodotto Prestiti Finalizzati Scheda Prodotto Prestiti Finalizzati Gennaio 2009 1 INDICE Prodotto - Profilo Richiedente Profilo ed Età Richiedente Categorie Finanziabili Richiedente Categorie non Finanziabili Eventuale Coobbligazione

Dettagli

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE INVIARE A:Piazza Cola Di Rienzo 80A 00192Roma 1. DATI DELL ADERENTE Comune di nascita: Prov: ( ) Tel.: Indirizzo di residenza: CAP: e-mail: 2. RICHIESTA ANTICIPAZIONE Il

Dettagli

Cognome Nome Sesso - - M F 100 % 90 %

Cognome Nome Sesso - - M F 100 % 90 % DATI DELL ADERENTE Cognome Nome Sesso - - M F Codice fiscale Data di nascita Luogo di nascita Indirizzo di residenza Comune Telefono OPZIONE PRESCELTA per l erogazione della posizione individuale CAP Num.

Dettagli

LA CESSIONE DEL QUINTO DELLA PENSIONE 1 INDICE

LA CESSIONE DEL QUINTO DELLA PENSIONE 1 INDICE LA CESSIONE DEL QUINTO DELLA PENSIONE 1 INDICE PRESTITI AI PENSIONATI CONDIZIONI GENERALI DELLA CESSIONE DEL QUINTO I PUNTI DI FORZA L ANTICIPO LE ASSICURAZIONI NELLA CESSIONE DEL QUINTO RISCHIO VITA LA

Dettagli

FONDO STRAORDINARIO DIOCESANO DI SOLIDARIETÀ PER CHI PERDE IL LAVORO INDICAZIONI PER IL TUTOR

FONDO STRAORDINARIO DIOCESANO DI SOLIDARIETÀ PER CHI PERDE IL LAVORO INDICAZIONI PER IL TUTOR FONDO STRAORDINARIO DIOCESANO DI SOLIDARIETÀ PER CHI PERDE IL LAVORO INDICAZIONI PER IL TUTOR DA LEGGERE CON MOLTA ATTENZIONE!!!! Il ruolo del Tutor è cruciale per come abbiamo progettato il FONDO STRAORDINARIO

Dettagli

UniCredit Consumer Financing LE SOLUZIONI DI FINANZIAMENTO PERSONALE

UniCredit Consumer Financing LE SOLUZIONI DI FINANZIAMENTO PERSONALE UniCredit Consumer Financing LE SOLUZIONI DI FINANZIAMENTO PERSONALE Febbraio 2008 INDICE DELLA PRESENTAZIONE Unicredit Consumer Financing Prestiti personali: linee guida Novità 2008 Recapiti 2 CHI SIAMO

Dettagli

l attività svolta dal cliente; il reddito mensile dovrà essere calcolato applicando la seguente formula:

l attività svolta dal cliente; il reddito mensile dovrà essere calcolato applicando la seguente formula: TIPOLOGIA DEL CLIENTE Lavoratore subordinato a tempo indeterminato DOCUMENTAZIONE DA INOLTRARE I lavoratori subordinati dovranno essere inseriti con codice attività lavoratore dipendente e codice occupazione

Dettagli

VADEMECUM MUTUI Dicembre 2009

VADEMECUM MUTUI Dicembre 2009 VADEMECUM MUTUI Dicembre 2009 DOCUMENTAZIONE OBBLIGATORIA e CONSIGLIATA DA ALLEGARE AD UNA PRATICA DI MUTUO DOCUMENTI DI RICHIESTA MUTUO Privacy Cliente/i correttamente compilata e controfirmata Domanda

Dettagli

FONDO GRAVE DISAGIO ECONOMICO 2015 MODULO DI DOMANDA

FONDO GRAVE DISAGIO ECONOMICO 2015 MODULO DI DOMANDA FONDO GRAVE DISAGIO ECONOMICO 2015 MODULO DI DOMANDA Il sottoscritto/a - sesso M F - codice fiscale - data di nascita - comune di nascita.. - provincia di nascita - stato estero di nascita.. - comune di

Dettagli

ECCO IL PRESTITO PERSONALE VELOCE, SICURO, VANTAGGIOSO

ECCO IL PRESTITO PERSONALE VELOCE, SICURO, VANTAGGIOSO Un servizio finanziario proposto da ECCO IL VELOCE, SICURO, VANTAGGIOSO FILIALE DI PESCARA - Via Nazionale Adriatica Nord 322 riferimento operativo: Manlio Tarantino 331.6322034 riferimento in filiale:

Dettagli

AVVERTENZA I dati relativi alle prestazioni sono soggetti ad aggiornamenti periodici

AVVERTENZA I dati relativi alle prestazioni sono soggetti ad aggiornamenti periodici Edizione 2012 AVVERTENZA I dati relativi alle prestazioni sono soggetti ad aggiornamenti periodici Prima di presentare domanda verificare le condizioni vigenti su www.inpdap.gov.it o presso gli Urp di

Dettagli

I Prestiti Personali UniCreditClarima per la Rete Partner

I Prestiti Personali UniCreditClarima per la Rete Partner I Prestiti Personali UniCreditClarima per la Rete Partner. UniCreditClarima è la Banca specializzata del Gruppo UniCredit HVB nel mercato del credito per le famiglie 100% Foreign Retail Banking Division

Dettagli

Azienda Pubblica della Regione Campania per il diritto allo Studio Universitario. isee - documentazione. cosa presentare?

Azienda Pubblica della Regione Campania per il diritto allo Studio Universitario. isee - documentazione. cosa presentare? Azienda Pubblica della Regione Campania per il diritto allo Studio Universitario isee - documentazione cosa presentare? Documentazione da produrre per il rilascio dell ISEE Nucleo Familiare Codice fiscale

Dettagli

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO

DELEGAZIONE DI PAGAMENTO Copia originale per UNICREDIT INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI DELEGAZIONE DI PAGAMENTO 1. identità e contatti del finanziatore/intermediario DEL CREDITO Finanziatore UniCredit S.p.A.

Dettagli

Richiesta di anticipazione della posizione individuale cumulata nel Fondo.

Richiesta di anticipazione della posizione individuale cumulata nel Fondo. MODULO S1/A (Spese Sanitarie) Modulo di richiesta di anticipazione Spese Sanitarie Pagina 1 Spett.le Fondo Aggiuntivo Pensioni per il Personale del Banco di Sardegna. Via IV Novembre, 27 07100 - Sassari

Dettagli

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE CHIEDE

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE CHIEDE - 10137 TORINO Telefono 011/00.47617 - Fax 011/00.47973 MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE..l.. sottoscritt...... nat.. a... il / / residente a... Via.......... n.... Prov.... Cap.... Codice Fiscale Telefono.

Dettagli

Agos Ducato per Cral Publiacqua. Agos Ducato al fianco dei migliori partner

Agos Ducato per Cral Publiacqua. Agos Ducato al fianco dei migliori partner Agos Ducato per Cral Publiacqua Agos Ducato al fianco dei migliori partner Agos Ducato: breve profilo Agos Ducato è la società finanziaria nata dall unione di Agos e Ducato, da venticinque anni presente

Dettagli

Indicatore della Situazione Economica Equivalente

Indicatore della Situazione Economica Equivalente Indicatore della Situazione Economica Equivalente La certificazione Ise serve a documentare la situazione economica del nucleo familiare nel momento in cui si richiedono prestazioni sociali agevolate o

Dettagli

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA COMUNE DI SERIATE

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA COMUNE DI SERIATE REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA (Regolamento Regionale n. 1/2004 e s.m.i.- LL.RR.27/2009) COMUNE DI SERIATE Dal 5 ottobre al 14 dicembre

Dettagli

PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO

PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO Il cittadino extracomunitario in possesso dei requisiti di seguito riportati, può richiedere, per sé e per i propri familiari, il 'permesso di

Dettagli

METODOLOGIA PER IL CALCOLO DELL INDICATORE SINTETICO DI COSTO PER I CONTI CORRENTI

METODOLOGIA PER IL CALCOLO DELL INDICATORE SINTETICO DI COSTO PER I CONTI CORRENTI Allegato 5A METODOLOGIA PER IL CALCOLO DELL INDICATORE SINTETICO DI COSTO PER I CONTI CORRENTI 1. Premessa L ISC comprende tutte le spese e le commissioni che sarebbero addebitate al cliente nel corso

Dettagli

RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE PREVIDENZIALE

RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE PREVIDENZIALE RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE PREVIDENZIALE Fondo Pensione Aperto Divisione UnipolSai Assicurazioni S.p.A. Via Stalingrado, 45 40128 Bologna www.unipolsai.com www.unipolsai.it RICHIESTA DI

Dettagli

Allegato 2 SCHEDA DI PROPOSTA DI MUTUO

Allegato 2 SCHEDA DI PROPOSTA DI MUTUO . (nome e cognome), luogo data Spett.le CREDITO BERGAMASCO Filiale di Oggetto: richiesta di mutuo ipotecario - convenzione In conformità all accordo in essere con la Vostra Banca, riguardante la promozione

Dettagli

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO FVG Liberi Professionisti

BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO FVG Liberi Professionisti BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO FVG Liberi Professionisti OPERATIVITA A BREVE TERMINE I finanziamenti a breve termine sono regolati a tasso variabile, pari all Euribor maggiorato dei seguenti spread: Spread

Dettagli

I PRINCIPALI PRODOTTI E SERVIZI PER LA CLIENTELA RETAIL

I PRINCIPALI PRODOTTI E SERVIZI PER LA CLIENTELA RETAIL I PRINCIPALI PRODOTTI E SERVIZI PER LA CLIENTELA RETAIL LETTURE INTEGRATIVE 1 SAPRESTE RISPONDERE A QUESTE DOMANDE? Qual è la funzione del conto corrente? Meglio un mutuo a tasso fisso o variabile? Quali

Dettagli

Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione

Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Orizzonte Previdenza Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Documento sulle Anticipazioni (redatto ai sensi dell articolo 13, comma 2, del Regolamento di ORIZZONTE PREVIDENZA,

Dettagli

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO

PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO Versione n. 2 di Giugno 2005 TABELLA DI RACCORDO TRA LE VOCI DELLA SCHEDA STANDARD PATTICHIARI e LE VOCI ADOTTATE DALLA BANCA Versione n. 2 di Giugno 2005 PATTICHIARI - CONTI CORRENTI A CONFRONTO 2 1 Descrizione

Dettagli

RICHIESTA DI CREDITO GARANTITO

RICHIESTA DI CREDITO GARANTITO Pag. 1 di 5 Riservato a fidimpresa Data arrivo... Numero Pratica... Consulente finanziario... Tel/mail... Spett.le FIDIMPRESA ABRUZZO Via Cetteo Ciglia, 8 65100 Pescara Spett.le FIDIMPRESA ABRUZZO Comitato

Dettagli

Piano Base. CAP di Tasso. Multiopzione Piano Bilanciato Rientro Libero

Piano Base. CAP di Tasso. Multiopzione Piano Bilanciato Rientro Libero Abitativo e Surroga MUTUO DOMUS VARIABILE Finalità abitativa e portabilità tramite surroga Piano Base CAP di Tasso Multiopzione Piano Bilanciato Rientro Libero Scheda informativa ad esclusivo uso interno

Dettagli

PRESTITO PERSONALE LAVORATORI DIPENDENTI

PRESTITO PERSONALE LAVORATORI DIPENDENTI Via V. Bellini N. 3 Pal. B 95030 S.AGATA LI BATTIATI (CT) Tel. 095/7253969 Fax 095/7254184 Sito Internet: www.svilup.it E-Mail: svilup@svilup.it LAVORATORI DIPENDENTI E richiesta un anzianità lavorativa

Dettagli

Presa visione del Regolamento per l erogazione delle anticipazioni approvato dal Consiglio di Amministrazione del FOPEN CHIEDE

Presa visione del Regolamento per l erogazione delle anticipazioni approvato dal Consiglio di Amministrazione del FOPEN CHIEDE Fondo Pensione Complementare Dipendenti Gruppo ENEL Via Nizza n. 0098 Roma Tel: 06.846882 Fax: 06.85865579 RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE PER L ACQUISTO DELLA PRIMA CASA DI ABITAZIONE (Modulo A) Cognome: Nome:

Dettagli

L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE. Un nuovo accordo più vantaggi per Voi PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI

L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE. Un nuovo accordo più vantaggi per Voi PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI Un nuovo accordo più vantaggi per Voi L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI Firenze, gennaio 2012 Prestito Dipendenti Pubblici. Vieni

Dettagli

ISTRUZIONI DI UTILIZZO PER IL MEDIATORE CREDITIZIO

ISTRUZIONI DI UTILIZZO PER IL MEDIATORE CREDITIZIO ISTRUZIONI DI UTILIZZO PER IL MEDIATORE CREDITIZIO Il Mediatore/Agente durante il primo appuntamento con il Cliente dovrà esclusivamente raccogliere le istanze avanzate da questi avvalendosi del set fac-simile

Dettagli

RICHIESTA MUTUO IMMOBILIARE RISERVATO ALLA SEDE RISERVATO ALLA SUCCURSALE. Succursale di. Presentatore. Codice presentatore. Commerciale Interno

RICHIESTA MUTUO IMMOBILIARE RISERVATO ALLA SEDE RISERVATO ALLA SUCCURSALE. Succursale di. Presentatore. Codice presentatore. Commerciale Interno RISERVATO ALLA SUCCURSALE Succursale di Presentatore Codice presentatore Commerciale Interno RICHIESTA Commerciale Esterno DI Affare n. Mutuatario MUTUO Ci sono lavoratori autonomi? sì no IMMOBILIARE Prodotto

Dettagli

dal 22 OTTOBRE al 27 NOVEMBRE 2014

dal 22 OTTOBRE al 27 NOVEMBRE 2014 BANDO ERP 2014 COMUNI DELLA PROVINCIA DI LECCO Domande per la formazione della graduatoria di assegnazione alloggi erp (R.R. N.1/2004 modificato dai R.R. n.5/2006 - R.R. n. 3/2011 e Legge Regionale N.

Dettagli

ALLA FINAOSTA S.p.A. "Finanziaria Regionale Valle d'aosta - Società per Azioni" Sede legale: Via B. Festaz, 22-11100 AOSTA

ALLA FINAOSTA S.p.A. Finanziaria Regionale Valle d'aosta - Società per Azioni Sede legale: Via B. Festaz, 22-11100 AOSTA mod. Modulo per la richiesta di interventi regionali per l accesso al credito sociale ALLA FINAOSTA S.p.A. "Finanziaria Regionale Valle d'aosta - Società per Azioni" Sede legale: Via B. Festaz, 22-11100

Dettagli

I.S.A.C. Istituzione Servizi al Cittadino Comune di San Martino Buon Albergo. Asilo Nido Comunale Eurospin Via Campalto, 3/D - S. MARTINO B.A.

I.S.A.C. Istituzione Servizi al Cittadino Comune di San Martino Buon Albergo. Asilo Nido Comunale Eurospin Via Campalto, 3/D - S. MARTINO B.A. I.S.A.C. Istituzione Servizi al Cittadino Comune di San Martino Buon Albergo Via XX Settembre, 57 - CAP 37036 Tel 045 8874320 Fax 045 8874206 P.Iva 00333790236 E-mail: istituzione@comunesanmartinobuonalbergo.it

Dettagli

Micred Group. Busto Arsizio 21052 (VA) - P.za Trento Trieste 1 - Tel 0331.1393017 - Fax 0331.621473. P.Iva 03306590120 - info@micredgroup.

Micred Group. Busto Arsizio 21052 (VA) - P.za Trento Trieste 1 - Tel 0331.1393017 - Fax 0331.621473. P.Iva 03306590120 - info@micredgroup. Micred Group Busto Arsizio 21052 (VA) - P.za Trento Trieste 1 - Tel 0331.1393017 - Fax 0331.621473 P.Iva 03306590120 - info@micredgroup.it PRESTITI PERSONALI I prestiti personali sono delle forme di finanziamento

Dettagli

A.N.F. Associazione Nazionale Forense

A.N.F. Associazione Nazionale Forense Offerta dedicata ai Professionisti associati a A.N.F. Associazione Nazionale Forense Dettaglio Offerta Milano, marzo 2012 (www.barclays.it) Milano, marzo 2012 Gentili Signori, ho il piacere di presentarvi

Dettagli

La guida del pensionato

La guida del pensionato La guida del pensionato Vuole sapere in che giorno del mese le viene pagata la pensione? Se ci sono aumenti periodici? Se le viene inviato un avviso di pagamento mensile? Cosa deve fare se ha persone a

Dettagli

MODULO RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE CHIEDE

MODULO RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE CHIEDE MODULO RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE _l _ sottoscritt Cod. Fisc. Nat_ a: il / / Residente a prov. in Via: n. C.A.P. tel. cell. e-mail Data 1^ iscrizione a previdenza complementare

Dettagli

RICHIESTA CONCESSIONE BUONO SOCIALE PER SOSTEGNO SPESE ASSISTENTI FAMILIARI (vers. 01 feb. 09)

RICHIESTA CONCESSIONE BUONO SOCIALE PER SOSTEGNO SPESE ASSISTENTI FAMILIARI (vers. 01 feb. 09) RICHIESTA CONCESSIONE BUONO SOCIALE PER SOSTEGNO SPESE ASSISTENTI FAMILIARI (vers. 01 feb. 09) Il/la sottoscritto/a nato/a a prov. il tel. residente a Nova Milanese in via C.F. CHIEDE che gli/le venga

Dettagli

POLITICHE di CREDITO Novità 2009

POLITICHE di CREDITO Novità 2009 POLITICHE di CREDITO Novità 2009 1 Il prodotto 2 Il prodotto 3 Il prodotto 4 Il prodotto 5 News Politiche di Credito 6 UN CREDITO RESPONSABILE Banca UCB svolge la propria attivita di concessione di finanziamenti

Dettagli

"CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO

CONTI CORRENTI A CONFRONTO TABELLA DI RACCORDO "CONTI CORRENTI A CONFRONTO" TABELLA DI RACCORDO tra le voci della "scheda standard" del c/c a pacchetto presente su www.comparaconti.it e le voci adottate dalla banca www.comparaconti.it Descrizione del

Dettagli

COSA SERVE PER. I documenti necessari per richiedere le prestazioni assistenziali e previdenziali

COSA SERVE PER. I documenti necessari per richiedere le prestazioni assistenziali e previdenziali COSA SERVE PER. I documenti necessari per richiedere le prestazioni assistenziali e previdenziali DOMANDA ASSEGNO SOCIALE Documenti necessari per compilare domanda assegno sociale da spedire telematicamente

Dettagli

Il prodotto che tiene i problemi fuori casa

Il prodotto che tiene i problemi fuori casa Il prodotto che tiene i problemi fuori casa Quando affitti la tua casa ricorda di assicurarti con Protezione Affitto Ti aiuta a scegliere l inquilino, ti difende nel caso in cui si dovesse rivelare moroso

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO

SCHEDA INFORMATIVA CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO CHE COS È LA La Cessione del Quinto dello Stipendio è una particolare forma di prestito personale che viene rimborsata dal soggetto finanziato (Cliente) mediante la cessione pro solvendo alla Banca di

Dettagli

GUIDA AL CREDITO. GLOSSARIO principali voci di un contratto di finanziamento.

GUIDA AL CREDITO. GLOSSARIO principali voci di un contratto di finanziamento. GUIDA AL CREDITO Vogliamo rappresentare un saldo punto di riferimento per la ns. clientela, nell esercizio dell attività finanziaria. Siamo in grado di venire incontro alle esigenze creditizie del cliente

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI A SOGGETTI APPARTENENTI A FASCE DEBOLI DELLA POPOLAZIONE

PROTOCOLLO D INTESA PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI A SOGGETTI APPARTENENTI A FASCE DEBOLI DELLA POPOLAZIONE PROTOCOLLO D INTESA PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI A SOGGETTI APPARTENENTI A FASCE DEBOLI DELLA POPOLAZIONE Fra Caritas Italiana con sede in Roma Viale F. Baldelli, 41 CF 80102590587 nella persona del

Dettagli

Oggetto: Domanda di intervento economico di natura socio-assistenziale

Oggetto: Domanda di intervento economico di natura socio-assistenziale CITTA DI MONTECCHIO MAGGIORE - Provincia di Vicenza - 36075 via Roma, 5 CF e P. IVA 00163690241 AL SIG. SINDACO del Comune di MONTECCHIO MAGGIORE Oggetto: Domanda di intervento economico di natura socio-assistenziale

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro Spa, tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web

Dettagli

Al Fondo SPES Napoli Via Giacinto Gigante, 7-80136 Napoli Tel. 081/5492018 mail: info@fondospes.it

Al Fondo SPES Napoli Via Giacinto Gigante, 7-80136 Napoli Tel. 081/5492018 mail: info@fondospes.it Modulo di richiesta di finanziamento Al Fondo SPES Napoli Via Giacinto Gigante, 7-80136 Napoli Tel. 081/5492018 mail: info@fondospes.it OGGETTO: Programma di microcredito con il sostegno del FONDO SPES

Dettagli

Il sostegno di Regione Lombardia alla domanda abitativa delle famiglie lombarde

Il sostegno di Regione Lombardia alla domanda abitativa delle famiglie lombarde Il sostegno di Regione Lombardia alla domanda abitativa delle famiglie lombarde Misure Salva Mutui Agevolazione alle giovani coppie per l acquisto della prima casa Fondo Sostegno al Disagio Acuto Contributo

Dettagli

UNICREDIT PREVIDENZA P.I.P. CRV PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE DI CREDITRAS VITA S.P.A.

UNICREDIT PREVIDENZA P.I.P. CRV PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE DI CREDITRAS VITA S.P.A. UNICREDIT PREVIDENZA P.I.P. CRV PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE DI CREDITRAS VITA S.P.A. DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI Nel presente documento vengono indicate le modalità

Dettagli

zero zero zero zero (*)

zero zero zero zero (*) I Cassa ìài Risparmio di Carrara S.p.A. Carrara, maggio 2011 Ai Dipendenti e Pensionati iscritti al Sindacato UIL della Provincia di Massa Carrara Oggetto: condizioni di tasso e di spesa applicabili a

Dettagli

MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000.

MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000. MODULO DICHIARAZIONE PER VALUTAZIONE CAPACITA FINANZIARIA EX ART. 6 COMMA2, D.LGS 395/2000. Domanda per l esercizio del servizio passeggeri effettuato mediante NCC-bus nella provincia di Bologna. Alla

Dettagli

Istruzioni per l uso delle nuove semplificazioni. Vietato chiedere i certificati ai cittadini

Istruzioni per l uso delle nuove semplificazioni. Vietato chiedere i certificati ai cittadini Testo unico sulla documentazione amministrativa Istruzioni per l uso delle nuove semplificazioni Vietato chiedere i certificati ai cittadini Certificati addio: dal 7 Marzo le amministrazioni e i servizi

Dettagli

Avviso pubblico. importo finanziabile minimo 5.000,00 massimo 20.000,00 pari a IRS 5y + 3,10 punti

Avviso pubblico. importo finanziabile minimo 5.000,00 massimo 20.000,00 pari a IRS 5y + 3,10 punti Avviso pubblico Finanziamenti a favore delle imprese commerciali, artigianali ed agricole con sede nel Comune di Vignola (Determinazione dirigenziale n. 174 del 18.4.2011) 1. Premessa Il Comune di Vignola,

Dettagli

SDM Consulting s.a.s

SDM Consulting s.a.s TELESE, 10/01/2011 Gentili colleghi, CON L APERTURA DEL NUOVO ANNO LA REGIONE CAMPANIA, HA ATTIVATO UNA SERIE DI BANDI DI FINAZIAMENTI PER LE AZIENDE CHE RITENGO OPPORTUNO PORTARE ALLA VOSTRA CONOSCENZA.

Dettagli

DOCUMENTI per compilare il 730/2012 (IN FOTOCOPIA LEGGIBILE) SCADENZA 31 MAGGIO 2012

DOCUMENTI per compilare il 730/2012 (IN FOTOCOPIA LEGGIBILE) SCADENZA 31 MAGGIO 2012 CAF MUNICIPIO VIA GALILEO CHINI, 28 00125 TEL/FAX 06.52.35.01.76 DOCUMENTI per compilare il 730/2012 (IN FOTOCOPIA LEGGIBILE) SCADENZA 31 MAGGIO 2012 DOCUMENTI NECESSARI Documento di identità valido per

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO

SCHEDA INFORMATIVA CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO CHE COS È LA La Cessione del Quinto dello Stipendio è una particolare forma di prestito personale che viene rimborsata dal soggetto finanziato (Cliente) mediante la cessione pro solvendo alla Banca di

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE. Mutuo Chirografario per il Credito al Consumo. Prestito Vacanze

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE. Mutuo Chirografario per il Credito al Consumo. Prestito Vacanze 1. Identità e contatti della Banca Finanziatore Indirizzo BCC DI ROMA VIA SARDEGNA, 129 00187 - ROMA (RM) Telefono 06/5286 1 Email info@roma.bcc.it Fax 06/52863305 Sito web www.bccroma.it 2. Caratteristiche

Dettagli

RICHIESTA DI SOGGIORNO CLIMATICO TERMALE NUMERO DI PROTOCOLLO

RICHIESTA DI SOGGIORNO CLIMATICO TERMALE NUMERO DI PROTOCOLLO RICHIESTA DI SOGGIORNO CLIMATICO TERMALE NUMERO DI PROTOCOLLO Quadro A/1 DATI DELL ISCRITTO (O DEL RICHIEDENTE) DATA DI PRESENTAZIONE INPDAP DIREZIONE CENTRALE CREDITO E WELFARE- ASSISTENZA MAGISTRALE

Dettagli

Delibera Giunta Comunale n. 2533/2010 Determina n. 2247 del 15/09/2010

Delibera Giunta Comunale n. 2533/2010 Determina n. 2247 del 15/09/2010 BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI TITOLI SOCIALI PER IL SOSTEGNO AL REDDITO DI PERSONE E/O FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI CRISI PER LA PERDITA DEL LAVORO Delibera Giunta Comunale n. 2533/2010 Determina n.

Dettagli

Foglio Informativo Mutuo Chirografario a Imprese

Foglio Informativo Mutuo Chirografario a Imprese Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20 80121 NAPOLI Recapiti ( telefono e fax) 0817976411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

MUTUI IPOTECARI AGLI ISCRITTI PICCOLO PRESTITO

MUTUI IPOTECARI AGLI ISCRITTI PICCOLO PRESTITO MUTUI IPOTECARI AGLI ISCRITTI La prestazione fornisce mutui ipotecari, per l'acquisto della prima casa di abitazione, della durata di 10, 15, 20, 25 o 30 anni. Il beneficio è riservato agli iscritti alla

Dettagli